ITALIANO ANNUARIO STATISTICO REGIONALE. Lombardia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ITALIANO ANNUARIO STATISTICO REGIONALE. Lombardia WWW.ASR-LOMBARDIA.IT"

Transcript

1 ITALIANO Lombardia ANNUARIO STATISTICO REGIONALE 2O14

2 Direttore Responsabile Antonio Lentini Comitato Tecnico Scientifico Rosalia Coniglio, Antonio Lentini, Anna Maria Zerboni Gruppo di lavoro Arianna Carra, Iris Eforti, Nicolina Marino Coordinamento Scientifico Anna Maria Zerboni Coordinamento tecnico - operativo Iris Eforti Aggiornamento base dati Datamatica srl Si ringrazia il personale di Éupolis Lombardia, Unioncamere Lombardia e Istat che ha fornito un prezioso contributo nell acquisizione dei dati. Si ringraziano inoltre tutti gli Enti che hanno fornito i dati utilizzati nella presente pubblicazione. La raccolta completa e l aggiornamento mensile dei dati statistici stessi è consultabile al sito Progetto grafico Gramma - agenzia di comunicazione - Soc. Coop. Sociale - Via E. Fonseca Pimentel, Milano. Stampa Faenza Group Srl - Via Console Flaminio, Milano. Pubblicazione fuori commercio. È consentita la riproduzione con citazione della fonte. Finito di stampare settembre 2014 ticale mm Verticale base 17 mm Italia

3 Éupolis Lombardia Unioncamere Lombardia Istat Annuario Statistico Regionale Lombardia Edizione 2014 Regione Lombardia Sistan

4

5 PRESENTAZIONE 3 L Annuario Statistico Regionale (ASR) della Lombardia, realizzato grazie alla collaborazione fra Unioncamere Lombardia, lstat ed Éupolis Lombardia, costituisce un riconosciuto punto di raccolta e diffusione delle informazioni di carattere socio-economico sul territorio lombardo. Giunto alla XV edizione, l Annuario sistematizza in maniera efficace la ricchezza di informazioni statistiche contenute nel sito dell ASR che si sviluppa in tavole continuamente aggiornate, arricchite da 260 rappresentazioni grafiche. L ASR cartaceo si compone di un volume e due tascabili. Il volume presenta, nella parte iniziale, una selezione di indicatori sintetici sulla Lombardia, confrontati con il dato nazionale, e prosegue con ventidue capitoli tematici in cui vengono presentate le informazioni più recenti in materia di demografia, mercato del lavoro, imprese, istruzione, etc. con l obiettivo di fornire una lettura del territorio lombardo nei suoi diversi aspetti ed interconnessioni. I due tascabili propongono una lettura economico-sociale delle province lombarde (Lombardia e Province) ed un confronto tra la Lombardia ed una selezione di regioni europee (Lombardia in Europa) simili per dimensione demografica e caratteristiche socio-economiche. Quest anno, in occasione di Expo Milano 2015 il tascabile Lombardia in Europa viene prodotto in cinque lingue: alle tradizionali italiano, inglese, francese e spagnolo si aggiunge, infatti, il cinese. Le pubblicazioni dell ASR sono completate dalla newsletter elettronica che informa l utenza sulle novità del sito, con sintetiche analisi mensili dei dati più interessanti, mentre la versione inglese del sito assicura l accesso e la consultazione anche ad un utenza internazionale.

6

7 INDICE 5 PRESENTAZIONE...3 INDICATORI DI SINTESI (Aggiornamento: settembre 2014) 17 1 TERRITORIO E AMBIENTE 1.1 Territorio.. Comuni e superficie totale, popolazione residente e densità media al Comuni, superficie territoriale e popolazione residente per zona altimetrica al Ambiente.. Produzione di rifiuti urbani con raccolta differenziata e indifferenziata. Anno Raccolte differenziate secondo le varie frazioni merceologiche. Anno Discariche per rifiuti urbani. Numero e quantità smaltita. Anni POPOLAZIONE 2.1 Popolazione residente.. Popolazione residente per sesso al Popolazione residente per classe di età all Grafico - Popolazione residente per età all Lombardia e Italia Movimenti anagrafici della popolazione residente al Indicatori demografici: indice di vecchiaia, di dipendenza, di anzianità all Popolazione straniera.. Popolazione straniera residente al Anni Grafico - Popolazione straniera residente per età all Lombardia e Italia Ingressi di cittadini non comunitari nel 2013 per motivo della presenza e durata del permesso Permessi di soggiorno rilasciati a cittadini stranieri al 1.1. Anni SANITÀ, ASSISTENZA E PREVIDENZA SOCIALE 3.1 Sanità.. Numero delle strutture ospedaliere nelle ASL della Lombardia per tipologia. Anno Posti letto e indicatori dell attività ospedaliera per tipo di degenza. Anno Grafico - Posti letto per abitanti negli istituti ospedalieri pubblici e privati. Anno Parti per tipologia delle strutture ospedaliere. Anno Aborti spontanei e tassi di abortività delle donne residenti. Anno Residenza sanitario assistenziale per disabili. Anni Utenza tossicodipendente presa a carico dai servizi pubblici per tipologia di utenza. ASL... Anno

8 6 3.2 Assistenza e previdenza.. Pensioni Inps vigenti dall all Grafico - Importo medio mensile totale (euro) delle pensioni Inps vigenti all Numero pensioni vigenti per categoria all Importo medio mensile delle pensioni vigenti per categoria all ISTRUZIONE E CULTURA 4.1 Scuola primaria e secondaria.. I servizi socio-educativi per la prima infanzia. Lombardia. Anni Scuola statale nel complesso. Personale direttivo. Anni scolastici Scuola statale nel complesso. Personale docente a tempo indeterminato... Anni scolastici Scuola statale nel complesso. Personale docente totale: a tempo indeterminato e determinato... Anni scolastici Scuola statale nel complesso. Personale per tipo di inquadramento e tipo di rapporto di lavoro.... Anno Università.. Studenti iscritti e immatricolati negli Atenei lombardi. Anno Accademico 2012/ Studenti iscritti per sede didattica e per tipologia di corso. Anno Studenti laureati/diplomati negli Atenei lombardi. Anno Cultura.. Numero delle imprese, registrate al Registro Imprese, del sistema produttivo culturale.. al Spesa media mensile familiare. Anno GIUSTIZIA 5.1 Giustizia penale.. Capienza regolamentare istituti penitenziari, detenuti presenti, posizione giuridica e sesso.. al Operazioni antidroga, arresti e decessi. Anno Delitti denunciati dalle Forze di Polizia all Autorità giudiziaria per territorio del commesso delitto... Anno Procedimenti penali con autore noto sopravvenuti, definiti e pendenti presso le Procure della.. Repubblica per i minorenni. Distretti. Anni Giustizia civile.. Imprese entrate in liquidazione per anno di entrata in liquidazione. Anni Imprese entrate in procedura concorsuale per anno di apertura della procedura.. Anni

9 7.. Atti notarili e tipi di convenzione per archivio notarile. Anno Protesti per titolo protestato. Anno LAVORO 6.1 Indagine sulle Forze di Lavoro.. Popolazione di 15 anni e più per condizione e tassi di attività e di disoccupazione... Anno Occupati per settore di attività e posizione. Anno Grafico - Occupati per settore di attività in Lombardia. Anni Lavoratori atipici e domestici.. Lavoratori domestici al Anni Lavoratori domestici in totale e stranieri per sesso. Anno Cassa integrazione guadagni.. Cassa integrazione guadagni - Ordinaria: ore autorizzate a operai e impiegati... Anni Cassa integrazione guadagni - Straordinaria: ore autorizzate a operai e impiegati... Anni Cassa integrazione guadagni - Interventi in deroga: ore autorizzate a operai e impiegati... Anni Aziende assicurate e infortuni sul lavoro.. Aziende iscritte all INAIL, PAT, retribuzioni, premi. Anno Infortuni denunciati per anno dell evento. Anni CONTI ECONOMICI 7.1 Conti economici territoriali.. Principali aggregati (valori totali e pro-capite). Anni Conto economico delle risorse e degli impieghi a prezzi correnti. Anni Valore aggiunto a prezzi correnti e prodotto interno lordo per branca di attività... Anni Valore aggiunto al costo dei fattori per branca di attività economica. Anno Investimenti fissi lordi per branca proprietaria e branca produttrice a prezzi correnti... Anni Consumi e redditi.. Spese per consumi finali per settore e categoria di beni e servizi a prezzi correnti... Anni Redditi interni da lavoro dipendente e retribuzioni lorde dei lavoratori dipendenti per branca.. di attività a prezzi correnti. Anno

10 8 8 AGRICOLTURA 8.1 Aziende agricole e risultati economici.. Aziende, Superficie Agricola Utilizzata e Superficie Totale per forma giuridica. Lombardia... Censimenti 2000 e Persone e relative giornate di lavoro standard per categoria di manodopera aziendale... Lombardia. Censimenti 2000 e Aziende agricole e risultati economici. Anno Indicatori economici delle aziende agricole. Anno Finanziamenti.. Finanziamenti agevolati e non agevolati in agricoltura. Consistenze al Anni Produzione agricola e zootecnica.. Produzione, consumi intermedi e valore aggiunto dell agricoltura a prezzi correnti... Anni Produzione cerealicola. Anno Mezzi tecnici di produzione.. Prodotti fitosanitari distribuiti per uso agricolo. Anno Fertilizzanti distribuiti al consumo. Anno STRUTTURA DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE 9.1 Imprese e addetti.. Imprese attive presenti nel Registro delle Imprese per sezione di attività economica.. al Imprese attive presenti nel Registro Imprese per forma giuridica al Movimento annuale delle imprese attive e tassi di natalità e mortalità. Anno Grafico - Tassi annui di natalità e mortalità delle imprese iscritte nel Registro delle Imprese... Anni Imprese attive, addetti, lavoratori esterni e temporanei ai Censimenti. Anno Numero unità locali e addetti alle unità locali per classe di addetti. Anno Cariche sociali.. Cariche sociali nelle imprese per classe di età e tipo di carica al Cariche sociali nelle imprese di cittadini stranieri per nazionalità al RICERCA E INNOVAZIONE 10.1 Ricerca e sviluppo.. Spesa per R&S intra-muros per settore istituzionale. Anni

11 9.. Grafico - Spesa per R&S intra-muros. Composizione % per settore istituzionale. Lombardia... Anni Grafico - Spesa per R&S intra-muros. Composizione % per settore istituzionale. Italia... Anni Personale addetto alla R&S per settore istituzionale. Anni Brevetti.. Domande depositate per disegni, invenzioni, marchi, modelli di utilità. Anni Numero di brevetti europei pubblicati dall European Patent Office. Anni INDUSTRIA E COSTRUZION 11.1 La congiuntura del settore manifatturiero.. Variazioni % tendenziali a parità di giorni lavorativi. Anno Variazioni % tendenziali trimestrali e media annua. Anni Variazioni % medie annue a parità di giorni lavorativi per settore di attività e classe dimensionale.... Anno Produzione e vendita di energia.. Consumi di energia elettrica per attività. Anno Produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili per tipologia di fonte. Anno Costruzioni.. Permessi di costruire. Abitazioni in fabbricati residenziali nuovi per classe di superficie utile abitabile... Anno Compravendita nel settore edilizia residenziale per numero di transazioni immobiliari normalizzate..... Anno Compravendita nel settore edilizia commerciale per numero di transazioni immobiliari normalizzate... Anno ARTIGIANATO 12.1 Struttura imprese artigiane.. Imprese artigiane registrate, nate e cessate al Registro Imprese. Anno Settore artigiano. Imprese artigiane e addetti medi nell anno Congiuntura artigianato manifatturiero.. Variazioni % tendenziali valori trimestrali e media annua. Anno Variazioni % medie annue a parità di giorni lavorativi. Anno Variazioni % medie annue, a parità di giori lavorativi, per settore di attività e classe dimensionale... Anno Artigiani iscritti all Inps.. Artigiani iscritti all INPS al per sesso e posizione professionale...99

12 10.. Grafico - Artigiani iscritti all INPS a fine anno per classe di età. Lombardia... Titolari e collaboratori familiari. Anno Fabbisogno occupazionale.. Imprese artigiane che prevedono assunzioni nel 2013 per classe dimensionale.. e settore di attività Valore Aggiunto Artigianato.. Valore aggiunto dell artigianato a prezzi correnti per settore di attività economica... Anno COMMERCIO INTERNO E TURISMO 13.1 Distribuzione commerciale.. Imprese attive presenti nel Registro delle Imprese al Commercio ingrosso.. e dettaglio, manutenzione e riparazione Ipermercati. Numero, collegamenti economici, superficie di vendita, addetti all Supermercati. Numero, superficie di vendita e addetti all Turismo.. Esercizi alberghieri: numero, letti, camere, bagni. Anni Grafico - Composizione delle giornate di presenza dei turisti per nazionalità. Anno Arrivi e presenze di clienti italiani e stranieri nel complesso degli esercizi ricettivi. Anno Grafico - Variazione % annua di arrivi e presenze di turisti. Anni Numero di viaggiatori, pernottamenti e spesa dei viaggiatori italiani e stranieri. Anno Grafico - Spesa dei viaggiatori italiani all estero e stranieri in Italia. Anno SCAMBI CON L ESTERO 14.1 Importazioni ed esportazioni.. Importazioni ed esportazioni per merce. Lombardia. Anni Importazioni ed esportazioni annuali in valore e quantità. Anni Importazioni ed esportazioni annuali in valore. Anni Grafico - Composizione % dell export Lombardia nel Grafico - Composizione % dell export Lombardia nel Grafico - Variazioni % annue delle esportazioni lombarde in valore. Anni Grafico - Grado di copertura. Rapporto tra export e import. Anno Grafico - Esportazioni 2013 in valore per area geografica di destinazione Esportazioni per area geografica. Anno Importazioni per area geografica. Anno Rimesse Immigrati.. Rimesse degli immigrati. Anni

13 11 15 VIABILITÀ E TRASPORTI 15.1 Dotazione infrastrutturale.. Indicatori delle dotazioni infrastrutturali. Anno Estensione delle strade comunali nei capoluoghi di provincia. Anni Chilometri di rete ferroviaria per trazione al Sistema aeroportuale.. Traffico aereo commerciale. Anni Parco veicoli e incidenti stradali.. Immatricolazione di veicoli per categoria. Anno Veicoli a motore circolanti secondo la categoria. Anno Incidenti stradali e persone infortunate secondo le conseguenze. Anni Grafico - Persone infortunate secondo la conseguenza in Lombardia. Anni Grafico - Persone infortunate secondo la conseguenza in Italia. Anni CREDITO E FINANZA 16.1 Sistema creditizio e finanziario.. Struttura del sistema finanziario lombardo al Anni Banche, sportelli, comuni serviti da banche al Anni Numero di apparecchiature attive di ATM e POS bancari al Anni Servizi telematici alla clientela. Numero di clienti. Anno Mercato finanziario.. Indicatori della Borsa italiana. Anni Credito bancario.. Impieghi e depositi delle banche per localizzazione della clientela al Grafico - Impieghi e depositi delle banche per localizzazione della clientela... Anni Impieghi delle banche settore della clientela al Depositi presso le banche per comparti di attività economica della clientela al PREZZI, REDDITI E SPESA DELLE FAMIGLIE 17.1 Prezzi.. Numeri indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli di spesa... Anno Prezzo medio dell anno della benzina super senza piombo, del gasolio per autotrazione.. e GPL. Italia. Anni Prezzo medio annuo del gasolio per riscaldamento. Anni

14 Redditi delle famiglie.. Reddito lordo disponibile procapite delle famiglie. Anni Consumi e spesa delle famiglie.. Spesa media mensile familiare per categorie di consumo. Anno Consumi finali interni per tipologia. Anno PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 18.1 Bilancio Regione Lombardia.. Previsioni iniziali e definitive. Anno Bilancio Amministrazioni provinciali e comunali.. Entrate delle Amministrazioni provinciali per titolo, categoria e gestione. Accertamenti,.. riscossioni in c/competenza e c/residui. Anno Entrate delle Amministrazioni comunali per titolo, categoria. Accertamenti,.. riscossioni in c/competenza e c/residui. Anno Personale pubblica amministrazione e istituzioni.. Dipendenti della Pubblica Amministrazione per comparto e sesso. Anno Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura. Numero dei dipendenti.. per qualifica, tipologia di contratto e sesso al Istituzioni pubbliche attive e addetti delle istituzioni ai Censimenti. Anni Comuni con ufficio di statistica. Anno CONFRONTI REGIONALI...Principali indicatori. Graduatorie regionali (aggiornamento settembre 2014) Territorio e ambiente.. Incendi, superficie forestale percorsa dal fuoco, boscata e non boscata. Anno Popolazione.. Popolazione residente per sesso e densità della popolazione al Anno Stranieri.. Popolazione straniera residente ricostruita al Anni Previdenza sociale.. Pensioni vigenti all 1.1. per categoria e tipo di fondo: numero e importo medio mensile... Anno Istruzione.. Popolazione residente di 15 anni e più per titolo di studio. Anno

15 Cultura.. Cinema: biglietti e spesa del pubblico. Musei, gallerie e monumenti e scavi statali: visitatori.. e introiti totali. Anno Giustizia.. Delitti in totale e con presunti autori noti, denunciati dalle Forze di polizia all Autorità.. giudiziaria per territorio del commesso delitto. Anno Lavoro.. Popolazione di 15 anni e più, forze di lavoro, occupati, persone in cerca di occupazione... Anno Agricoltura.. Numero di unità produttive operanti nel settore lattiero-caseario per tipo. Anno Conti economici.. Valore aggiunto al costo dei fattori per branca di attività a prezzi correnti. Anno Imprese e addetti.. Imprese e addetti per settore economico. Anno Imprese attive per forma giuridica iscritte al Registro delle Imprese al Anno Credito e servizi bancari.. Banche, sportelli bancari, comuni serviti, depositi e impieghi al Commercio estero.. Import-export e grado di copertura. Anno Trasporti.. Autovetture, veicoli e indicatori statistici. Anno Spesa delle famiglie.. Spesa media mensile delle famiglie per categoria di consumo. Anno ASPETTI DELLA VITA QUOTIDIANA 20.1 Attività culturali, sociali e tempo libero.. Persone di 6 anni e più che hanno almeno letto almeno un libro nei 12 mesi precedenti.. l intervista. Anni Persone di 6 anni e più che hanno ascoltato almeno un concerto di musica non classica.. e classica nei 12 mesi precedenti l intervista. Anni Persone di 6 anni e più che hanno assistito a spettacoli teatrali nei 12 mesi precedenti.. l intervista. Anni Persone di 6 anni o più che hanno assistito a spettacoli sportivi dal vivo nei 12 mesi.. precedenti l intervista. Anni

16 Qualità della vita.. Famiglie per giudizio sulla situazione economica attuale confrontata con quella dell anno.. precedente e sulle risorse economiche negli ultimi 12 mesi. Anno Persone andate in vacanza negli ultimi 12 mesi per numero di periodi, destinazione.. e numero di notti. Anno Famiglie per giudizio su alcuni problemi ambientali della zona in cui abitano... Anno Famiglie che considerano molto o abbastanza presente il rischio di criminalità nella zona.. in cui abitano. Anni Condizioni di salute.. Popolazione secondo la condizione di salute e alcune malattie croniche. Anno Uso delle tecnologie.. Persone di 6 anni e più che dichiarano di aver utilizzato Internet negli ultimi tre mesi... Anni LA LOMBARDIA E L EUROPA 21.1 Popolazione e territorio.. Principali indicatori demografici. Anno Istruzione.. Alunni e studenti iscritti nelle scuole e nelle università. Anno Grafico - % Popolazione attiva con istruzione universitaria. Stati europei. Anno Grafico - % Popolazione attiva con istruzione universitaria. Regioni europee... Anno Lavoro.. Occupati (persone di 15 anni e più). Anno Tasso d occupazione per classi di età. Anno Mappa - Disoccupazione giovanile. Anno Tasso di disoccupazione dei giovani.. con meno di 25 anni Conti economici.. Valore Aggiunto lordo ai prezzi di base. Anno Prodotto Interno Lordo. Anno Ricerca & Sviluppo.. Spesa per ricerca e sviluppo per settore. Anno Unità locali e addetti.. Unità locali nei principali settori di attività economica. Anno Addetti alle unità locali nei principali settori di attività economica. Anno

17 Turismo.. Pernottamenti in hotel e in altre strutture ricettive di residenti e non residenti. Anno MACRO REGIONE ALPINA I confini della macro regione Alpina definiti al 20 ottobre Popolazione e territorio.. Superficie e popolazione per classi di età al Conti economici.. Prodotto Interno Lordo a prezzi correnti. PIL totale e pro capite. Anni Lavoro.. Occupati per settore di attività economica. Anno Tasso di occupazione per sesso ed età. Anno Tasso di disoccupazione per età e sesso. Anno Istruzione.. Sistema scolastico. Numero alunni e studenti. Anno INDICE FONTI 201 INDICE SEZIONI SITO 202

18

19 INDICATORI DI SINTESI 17 LOMBARDIA E ITALIA. AGGIORNAMENTO SETTEMBRE 2014 TERRITORIO, POPOLAZIONE, DEMOGRAFIA Lombardia Italia % Lombardia Data su Italia N comuni , Superficie (kmq) (4) , ,8 7, di cui montana (%) 40,4 35,2 9, di cui pianura (%) 47,1 23,2 16, di cui collina (%) 12,4 41,7 2, Densità abitativa (abit./kmq) 417,9 201, Popolazione residente , di cui femmine (%) 51,2 51,5 16, di cui stranieri (%) 11,3 8,1 22, di cui nei comuni > abitanti (%) 25,4 34,7 12, incremento '(%) 1,8 1, incremento medio annuo (%) (5) 7,4 4, incremento medio annuo previsto (%) (6) 5,1 2, Tasso di natalità (nati vivi per abitanti) 8,9 8, Tasso di mortalità (morti per abitanti) 9,2 10, Speranza di vita alla nascita maschi (6) 80,2 79, Speranza di vita alla nascita femmine (6) 85,1 84, Saldo naturale (nati-morti per abitanti) -0,3-1, Tasso di immigrazione (iscritti per abitanti) 56,0 51, Tasso di emigrazione (cancellati per abitanti) 37,6 32, Saldo migratorio (iscritti-cancellati per abitanti) 18,4 19, Popolazione straniera residente , Permessi di soggiorno x 1000 abitanti al ,8 63, Famiglie (n ) , Dimensione media delle famiglie (n componenti) 2,26 2, Indice di vecchiaia (1) 149,5 154, Indice di dipendenza (2) 55,4 54, Indice ricambio popolazione attiva (3) 133,4 126, Fonte: Istat, Statistiche demografiche (1) Rapporto percentuale tra la popolazione in età da 65 anni in poi e quella della classe 0-14 anni. (2) Rapporto percentuale tra la popolazione (0-14)+(65 e oltre) e la popolazione anni. (3) Rapporto percentuale tra la popolazione anni anni. (4) Al Censimento 9 ottobre Dati definitivi (5) Ai Censimenti (6) Stime

20 18 AMBIENTE ED ENERGIA Lombardia Italia % Lombardia Data su Italia Produzione totale di rifiuti urbani RU (kg/abit.*anno) Quota della raccolta differenziata RU sul totale (%) 53,3 42, Impianti di incenerimento operativi , Rifiuti urbani inceneriti (tonn/anno) , ,0 50, Rifiuti urbani inceneriti (kg pro capite) 126,9 41, Discariche per rifiuti urbani , Rifiuti urbani smaltiti nelle discariche (tonn/anno) , Rifiuti urbani smaltiti nelle discariche (% su totale rifiuti urbani prodotti) 6,0 37, Stabilimenti industriali a rischio di incidente rilevante (1) (n.) , Produzione netta di energia elettrica (GWh x abitanti) 47,9 48, Esuberi (+) / Deficit (-) di produzione di energia elettrica (%) , , Potenza efficiente lorda degli impianti di produzione elettrica , ,0 16, di cui fonti rinnovabili (%) 36,5 36, Consumi di energia per abitante (GWh) Consumi di energia elettrica coperti da fonti rinnovabili (%) 20,9 26, Linee elettriche ad alta tensione 380 kv (km ogni 100 kmq di superficie) 65,3 35, Fonte: ISPRA, Ministero della Salute, Ministero dell ambiente e tutela del territorio, Terna S.p.A. (1) Soggetti ad obbligo di notifica secondo il D.Lgs. 334/99 (2) Escluse centraline Enel LAVORO Lombardia Italia % Lombardia Data su Italia Popolazione attiva >15anni (migliaia) , di cui femmine (%) 51,7 52,0 16, Occupati (migliaia) , di cui femmine (%) 43,3 41,6 20, di cui dipendenti (%) 78,0 75,2 19, di cui dipendenti a tempo determinato (%) 7,4 9,9 14, di cui indipendenti (%) 22,0 24,7 17, di cui in agricoltura (%) 1,5 3,6 7, di cui nell'industria (%) 33,0 27,3 23, di cui nei servizi (%) 65,5 69,1 18, di cui a part-time 15,5 15, Persone in cerca di lavoro (migliaia) , di cui femmine (%) 47,2 45,3 12, di cui anni (%) 22,5 22,8 11, Tasso di attività anni (%) 70,7 63, di cui femmine (%) 62,8 53, Tasso di disoccupazione 8,1 12, di cui femmine (%) 8,8 13, di cui giovanile anni (%) 30,8 30, Interventi ordinari Cassa Integrazione Guadagni (milioni di ore) 103,9 343,5 30, Interventi straordinari Cassa Integrazione Guadagni (milioni di ore) 101,7 458,9 22, Interventi in deroga Cassa Integrazione Guadagni (milioni di ore) 45,9 273,4 16, Lavoratori domestici: totale , di cui: stranieri , Fonte: Istat, Inps, Ministero del Lavoro

21 19 IMPRESE E IMPRENDITORI Lombardia Italia % Lombardia Data su Italia Imprese "attive" iscritte al Registro delle Imprese , di cui artigiane (%) 31,4 26,9 18, di cui agricoltura, caccia e pesca (%) 6,0 15,0 6, di cui industria manifatturiera (%) 12,4 9,9 19, di cui industria delle costruzioni (%) 17,3 15,2 17, di cui altre industrie (%) 0,5 0,4 16, di cui commercio, alberghi, pubblici esercizi (%) 30,4 34,3 13, di cui servizi immobiliari, informatici, professionali, ricerca (%) 16,6 10,4 25, di cui altri servizi e trasporti (%) 16,8 14,6 18, di cui società di capitali (%) 27,1 19,0 22, di cui società di persone (%) 19,2 16,8 18, di cui ditte individuali e altre forme giuridiche (%) 53,6 64,2 13, Imprese "attive" per Kmq 34,1 17, Imprese "attive" per abitanti (1) 83,1 86, Imprese iscritte nell'anno , Tasso di natalità delle imprese (%) (2) 6,4 6, Imprese cessate nell'anno , Tasso di mortalità delle imprese (%) (2) 6,6 6, Unità locali industria e servizi per Kmq 37,02 15, Addetti alle unità locali industria e servizi per abitanti 360,30 276, Artigiani titolari e collaboratori familiari , di cui femmine (%) 19,6 19,7 18, Artigiani titolari e collaboratori familiari per abitanti (1) 36,2 32, Commercianti titolari e collaboratori familiari , di cui femmine (%) 35,4 36,5 15, Commercianti titolari e collaboratori familiari per abitanti (1) 36,2 38, Cariche sociali totali , di cui femmine (%) 24,4 26,2 17, di cittadini stranieri comunitari (%) 2,3 2,0 19, di cittadini stranieri extra-comunitari (%) 6,7 5,5 21, Fonte: Infocamere, Sincert, Istat, Inps (1) Popolazione al (2) Calcolato su 100 imprese registrate

Comuni: 115 Superficie: 1770,57 Kmq Popolazione residente (1.1.2006): 348.367. Fonte: Comuni (dati aggiornati all 1.1.2006)

Comuni: 115 Superficie: 1770,57 Kmq Popolazione residente (1.1.2006): 348.367. Fonte: Comuni (dati aggiornati all 1.1.2006) Territorio La provincia di Cremona si estende a sud della Lombardia al confine con l Emilia Romagna. E completamente pianeggiante, appena digradante verso il Po, con un altitudine che oscilla mediamente

Dettagli

Indice delle tavole. Territorio e Ambiente

Indice delle tavole. Territorio e Ambiente Indice delle tavole Territorio e Ambiente 1. 1 Classificazione del territorio regionale sulla base di immagini satellitari 1. 2 Superficie territoriale secondo il grado di sismicità Anni 1996-1. 3 Andamento

Dettagli

Conoscere l Umbria Annuario statistico (edizione 2010)

Conoscere l Umbria Annuario statistico (edizione 2010) 20 ottobre 2010 Conoscere l Umbria Annuario statistico (edizione 2010) L Annuario statistico dell Umbria, giunto alla quattordicesima edizione, è il frutto della proficua collaborazione tra l Ufficio regionale

Dettagli

Conoscere l Umbria Annuario Statistico ed. 2008

Conoscere l Umbria Annuario Statistico ed. 2008 30 luglio 2008 Conoscere l Umbria Annuario Statistico ed. 2008 L Annuario statistico dell Umbria, giunto alla sua dodicesima edizione, è il frutto della proficua collaborazione tra l Ufficio regionale

Dettagli

ANNUARIO STATISTICO REGIONALE

ANNUARIO STATISTICO REGIONALE REGIONE LIGURIA ANNUARIO STATISTICO REGIONALE LIGURIA 2005 Presentazione L appuntamento, ormai consueto, con l Annuario Statistico Regionale è occasione per aggiornare il quadro della realtà ligure e per

Dettagli

4. ANALISI DEL CONTESTO. 4.1 Analisi del Contesto Esterno. In sintesi

4. ANALISI DEL CONTESTO. 4.1 Analisi del Contesto Esterno. In sintesi 4. ANALISI DEL CONTESTO 4.1 Analisi del Contesto Esterno In sintesi Macro-ripartizione: Centro Superficie: 9.401,38 Km 2 Comuni: 236 Abitanti: 1.553.138 % di stranieri residenti: 9,0 Indice di vecchiaia

Dettagli

Bologna e Firenze: due città a confronto. Luglio 2005

Bologna e Firenze: due città a confronto. Luglio 2005 Luglio 2005 Il territorio, l'ambiente e il clima e : Indice Il territorio L'ambiente e la climatologia Il profilo demografico della popolazione La popolazione residente e le famiglie Il movimento naturale

Dettagli

Indice dei temi e delle tavole della giornata dell economia 2005

Indice dei temi e delle tavole della giornata dell economia 2005 Indice dei temi e delle tavole della giornata dell economia 2005 1) Consuntivo strutturale 2004 1.1 Demografia 9 maggio 2005 Andamento serie storica demografia delle imprese (5 anni) a livello provinciale

Dettagli

Indice delle tavole della 3^ Giornata dell Economia

Indice delle tavole della 3^ Giornata dell Economia Indice delle tavole della 3^ Giornata dell Economia 1) Consuntivo strutturale 2004 1.1 Demografia Andamento serie storica demografia delle imprese (5 anni) a livello provinciale 1.1.1 Imprese registrate

Dettagli

Annuario statistico comunale Anno 2012

Annuario statistico comunale Anno 2012 Finalità raccogliere e sistematizzare dati di varia natura riguardanti il territorio; evidenziare le caratteristiche principali di aspetti della realtà cittadina nell'anno di riferimento; costruire serie

Dettagli

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL

LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL Relazioni con i Media Tel. 02/8515.5288/5224 cell. 335/6413321. Comunicati www.mi.camcom.it La ricerca: Il lavoro dei laureati in tempo di crisi LAUREATI, CRESCE IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE: DAL 7% AL 12%

Dettagli

DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE CREMONESI 2 trimestre 2011

DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE CREMONESI 2 trimestre 2011 DEMOGRAFIA DELLE IMPRESE CREMONESI 2 trimestre 2011 Imprese nel complesso In Lombardia, nel secondo trimestre del 2011 le anagrafi camerali registrano un saldo positivo di 6.804 unità. Alla fine di giugno

Dettagli

Benevento. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Benevento. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Benevento Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e

Dettagli

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni

Tabelle regionali con cadenza mensile. Regione Lombardia. Analisi della numerosità degli infortuni Tabelle regionali con cadenza mensile Regione Lombardia Analisi della numerosità degli infortuni Dati rilevati al 31 gennaio 2015 Nota metodologica Nelle tabelle mensili le totalizzazioni delle denunce

Dettagli

Primo rapporto sulla coesione sociale

Primo rapporto sulla coesione sociale Primo rapporto sulla coesione sociale Anno 2010 Indice delle tavole I. CONTESTI I.1 QUADRO SOCIO-DEMOGRAFICO I.1.1 Struttura e dinamica della popolazione Tavola I.1.1.1 - Popolazione residente per sesso,

Dettagli

Leggere le migrazioni: analisi delle fonti statistiche

Leggere le migrazioni: analisi delle fonti statistiche Leggere le migrazioni: analisi delle fonti statistiche Deborah Erminio Synesis Ricerca sociale, monitoraggio e valutazione E-mail: synesis@fastwebnet.it I migranti: chi dovremmo contare? Come conteggiamo

Dettagli

Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011

Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011 Rapporto sullo stato dell Ambiente 2010-2011 Il contesto socio-economico Alberto Brugnoli Direttore Generale Éupolis Lombardia Rapporto sullo Stato dell Ambiente 2010-2011 Venerdì 11 Maggio 2012, Palazzo

Dettagli

Reggio Emilia. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Reggio Emilia. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Reggio Emilia Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto

Dettagli

Brescia. I numeri del comune. Abitanti* 193.599 1.262.295 Superficie (km 2 ) 90,34 4.785,62 Densità (ab. per km 2 ) 2.

Brescia. I numeri del comune. Abitanti* 193.599 1.262.295 Superficie (km 2 ) 90,34 4.785,62 Densità (ab. per km 2 ) 2. Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Brescia I numeri del comune Capoluogo Provincia Abitanti* 193.99 1..9 Superficie (km ) 9,3.7, Densità (ab. per km ).13,1 3,77 * al 1.1.1 Numero

Dettagli

Capitolo 4 Società. Capitolo 4 Società. Paragrafi. 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile

Capitolo 4 Società. Capitolo 4 Società. Paragrafi. 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile Capitolo 4 Società Capitolo 4 Società Paragrafi 4.1 Istruzione 4.2 Sanità e assistenza 4.3 Criminalità minorile 103 Principali risultati emersi Per quanto concerne il tema dell istruzione, dall analisi

Dettagli

TAVOLE DI OSSERVAZIONE

TAVOLE DI OSSERVAZIONE Presidenza della Giunta TAVOLE DI OSSERVAZIONE Tavole di osservazione Le tabelle di seguito contengono per ciascun obiettivo una prima batteria di indicatori di descrizione e di osservazione dell evoluzione

Dettagli

Comunità solidali. Equità e giustizia sociale. Aalborg Commitment 9. Capitolo 9

Comunità solidali. Equità e giustizia sociale. Aalborg Commitment 9. Capitolo 9 Capitolo 9 Aalborg Commitment 9 Ci impegniamo a costruire comunità solidali e aperte a tutti. Lavoreremo quindi per: adottare le misure necessarie per alleviare la povertà assicurare un equo accesso ai

Dettagli

MOBILITY MANAGEMENT UNA SOLUZIONE PER LA MOBILITA SOSTENIBILE DELL AREA VARESINA Varese, 14 maggio 2010

MOBILITY MANAGEMENT UNA SOLUZIONE PER LA MOBILITA SOSTENIBILE DELL AREA VARESINA Varese, 14 maggio 2010 Mobilità e competitività ità le azioni della Camera di Commercio di Varese MOBILITY MANAGEMENT UNA SOLUZIONE PER LA MOBILITA SOSTENIBILE DELL AREA VARESINA Varese, 14 maggio 2010 I FLUSSI DI LAVORATORI

Dettagli

L ANDAMENTO DEL SISTEMA ECONOMICO E PRODUTTIVO DELLA SICILIA NEL 2013

L ANDAMENTO DEL SISTEMA ECONOMICO E PRODUTTIVO DELLA SICILIA NEL 2013 L ANDAMENTO DEL SISTEMA ECONOMICO E PRODUTTIVO DELLA SICILIA NEL 2013 Analisi dei dati statistici e risultati della seconda indagine empirica sulle imprese siciliane 2013 Parte I analisi dei dati statistici

Dettagli

Istituto nazionale di statistica

Istituto nazionale di statistica Elenco delle rilevazioni rientranti nel Psn 2014-2016 che comportano obbligo di risposta da parte dei soggetti privati, a norma dell'art. 7 del decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 - I lavori entrati

Dettagli

Comune di Sernio. Documento di Piano Tav. 1. Struttura e dinamica del sistema socioeconomico

Comune di Sernio. Documento di Piano Tav. 1. Struttura e dinamica del sistema socioeconomico Comune di Sernio Documento di Piano Tav. 1 Struttura e dinamica del sistema socioeconomico Aprile 2013 Indice 1. Caratteristiche della popolazione residente e condizione abitativa 2. Attività economiche,

Dettagli

Risultati provvisori in Provincia di Milano dicembre 2011

Risultati provvisori in Provincia di Milano dicembre 2011 6 CENSIMENTO GENERALE DELL AGRICOLTURA 2010 Risultati provvisori in Provincia di Milano dicembre 2011 a cura dell Ufficio Provinciale di Censimento istituito presso il Settore Agricoltura, Parchi, Caccia

Dettagli

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani Servizio Studi e Valutazione Politiche regionali Ufficio Analisi Leggi e Politiche regionali Dicembre 2011 Informativa Breve In Breve 8/2011 I servizi per gli anziani I servizi per la disabilità I servizi

Dettagli

Excelsior Informa. Provincia di Varese. I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere

Excelsior Informa. Provincia di Varese. I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere Excelsior Informa I programmi occupazionali delle imprese rilevati da Unioncamere Varese Anno 2015 Nel 2015 le imprese con dipendenti che operano in prevedono di attivare 910300 contratti di lavoro, il

Dettagli

La demografia delle imprese

La demografia delle imprese La demografia delle imprese Imprese registrate e attive per divisioni di attività economica (ATECO 2007) alla fine dei trimestri 2011. Iscrizioni e cessazioni trimestrali nel 2011 SEZIONE E DIVISIONE DI

Dettagli

Firenze. I numeri del comune. Abitanti* 377.207 1.007.252 Superficie (km 2 ) 102,32 3.513,69 Densità (ab. per km 2 ) 3.

Firenze. I numeri del comune. Abitanti* 377.207 1.007.252 Superficie (km 2 ) 102,32 3.513,69 Densità (ab. per km 2 ) 3. Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Firenze I numeri del comune Capoluogo Provincia Abitanti* 377.7 1.7. Superficie (km ) 1,3 3.13,69 Densità (ab. per km ) 3.686,9 86,66 * al 1.1.1

Dettagli

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2011 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE Le presenze straniere in regione I residenti Secondo i dati Istat, a fine 2010 i residenti stranieri in Lombardia sono 1.064.447,

Dettagli

Il territorio, l economia, le imprese

Il territorio, l economia, le imprese Il territorio, l economia, le imprese Il territorio e la popolazione La Puglia è suddivisa dal punto di vista amministrativo in cinque province e 258 comuni, distribuiti su un territorio di oltre 300.000

Dettagli

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona PROVINCIA DI CREMONA SERVIZIO STATISTICA SISTEMA STATISTICO NAZIONALE Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2011-2012 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag.

Dettagli

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica

L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio. - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica RAPPORTO 2010 L economia reale dal punto di osservazione della Camera di commercio - Allegato statistico - A cura dell Ufficio Studi e Statistica La demografia delle imprese Imprese registrate e attive

Dettagli

Focus su filiera AUTO in Lombardia

Focus su filiera AUTO in Lombardia Focus su filiera AUTO in Lombardia IMPRESE, IMMATRICOLAZIONI, PARCO MACCHINE CIRCOLANTE e BILANCIA COMMERCIALE settembre 2013 a cura dell Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 1 Focus su filiera auto

Dettagli

Sardegna ANDAMENTO DELL ECONOMIA REGIONALE. Luglio 2008. Osservatorio regionale sul Leasing 2007

Sardegna ANDAMENTO DELL ECONOMIA REGIONALE. Luglio 2008. Osservatorio regionale sul Leasing 2007 Osservatorio regionale sul Leasing 2007 Luglio 2008 Sardegna ANDAMENTO DELL ECONOMIA REGIONALE L economia regionale ha registrato nel 2007 una crescita a ritmo sostenuto, pari al 4.2% valutato a prezzi

Dettagli

08.15 RAPPORTO MENSILE

08.15 RAPPORTO MENSILE 08.15 RAPPORTO MENSILE Agosto Crescita economica, Imprese 1 Mercato del lavoro 3 Inflazione 5 Commercio estero 6 Turismo 8 Credito 9 Frutticoltura, Costruzioni 10 Congiuntura internazionale 11 Autori Luciano

Dettagli

BASSANO DEL GRAPPA. agosto 2014 - R 04

BASSANO DEL GRAPPA. agosto 2014 - R 04 agosto 2014 - R 04 Dove si trova Bassano del Grappa è un centro di lontane origini situato ai piedi delle Prealpi Venete, lungo una delle antiche vie di diretta comunicazione tra l Italia e l Austria oggi

Dettagli

Le lancette dell economia bolognese. Un primo bilancio delle principali tendenze del 2013

Le lancette dell economia bolognese. Un primo bilancio delle principali tendenze del 2013 Le lancette dell economia bolognese Un primo bilancio delle principali tendenze del 2013 Aggiornamento: 7 aprile 2014 Indice Le principali tendenze dell'economia italiana pag. 3 L'andamento economico locale

Dettagli

Bolzano/Bozen. I numeri del comune. Abitanti* 105.713 515.714 Superficie (km 2 ) 52,29 7.398,38 Densità (ab. per km 2 ) 2.

Bolzano/Bozen. I numeri del comune. Abitanti* 105.713 515.714 Superficie (km 2 ) 52,29 7.398,38 Densità (ab. per km 2 ) 2. Rapporto Urbes Il benessere equo e sostenibile nelle città Bolzano/Bozen I numeri del comune Capoluogo Abitanti*.7.7 Superficie (km ),9 7.98,8 Densità (ab. per km )., 9,7 * al.. Numero Addetti unità locali

Dettagli

Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese. (Dati al 2013)

Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese. (Dati al 2013) Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese (Dati al 2013) Luglio 2015 Capo Area Programmazione, Controlli e Statistica: Gianluigi Bovini Dirigente dell U.I. Ufficio Comunale di Statistica:

Dettagli

7 a GIORNATA DELL ECONOMIA. 8 maggio 2009

7 a GIORNATA DELL ECONOMIA. 8 maggio 2009 7 a GIORNATA DELL ECONOMIA 8 maggio 2009 A cura dell Ufficio Studi della Camera di commercio di Reggio Emilia con il supporto dell Ufficio Studi dell Unione Italiana delle Camere di Commercio e dell Unione

Dettagli

Città di Bassano del Grappa Area 1^ - Area Risorse, Sviluppo Servizio Informativo Comunale Ufficio Statistica e Controllo di Gestione

Città di Bassano del Grappa Area 1^ - Area Risorse, Sviluppo Servizio Informativo Comunale Ufficio Statistica e Controllo di Gestione Città di Bassano del Grappa Area 1^ - Area Risorse, Sviluppo Servizio Informativo Comunale Annuario statistico Anno 2014 Contiene i risultati dei Censimenti Generali degli anni 2010 e 2011 15 Censimento

Dettagli

Presentazione Eugenio Giani Assessore alla Statistica. A cura di Enrico Conti Giacomo Giannelli

Presentazione Eugenio Giani Assessore alla Statistica. A cura di Enrico Conti Giacomo Giannelli COMUNE DI FIRENZE Novembre 2004 Comune di Firenze La statistica per la città Ufficio Comunale di Statistica Via de' Perfetti Ricasoli 74 50127 Firenze Tel.: 055 3282220 Fax: 055 328 2221 statistica@comune.fi.it

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët

Comune di SCANDICCI. Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi BROSHURË XHEPI E SCANDICCI-T. Udhëzues shërbimesh për qytetarët Progetto cofinanziato da 1 UNIONE EUROPEA Comune di SCANDICCI Fondo europeo per l integrazione di cittadini di paesi terzi SCANDICCI IN TASCA Guida ai servizi per i cittadini SCANDICCI IN YOUR POCKET Guide

Dettagli

Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese. (Dati al 2012)

Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese. (Dati al 2012) Pensioni e pensionati nell area metropolitana bolognese (Dati al 2012) Febbraio 2015 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura

Dettagli

Trieste. I numeri del comune. Abitanti* 204.849 235.700 Superficie (km 2 ) 85,11 212,51 Densità (ab. per km 2 ) 2.407,01 1.109,14

Trieste. I numeri del comune. Abitanti* 204.849 235.700 Superficie (km 2 ) 85,11 212,51 Densità (ab. per km 2 ) 2.407,01 1.109,14 Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Trieste I numeri del comune Capoluogo Provincia Abitanti*.89.7 Superficie (km ) 8,11 1,1 Densità (ab. per km ).7,1 1.19,1 * al 1.1.1 Numero

Dettagli

Roma. I numeri del comune. Abitanti* 2.863.322 4.321.244 Superficie (km 2 ) 1.287,36 5.363,28 Densità (ab. per km 2 ) 2.

Roma. I numeri del comune. Abitanti* 2.863.322 4.321.244 Superficie (km 2 ) 1.287,36 5.363,28 Densità (ab. per km 2 ) 2. Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Roma I numeri del comune Capoluogo Abitanti*.8..1. Superficie (km ) 1.87,.,8 Densità (ab. per km ).,18 8,71 * al 1.1.1 Numero Addetti unità

Dettagli

Verona. I numeri del comune. Abitanti* 259.966 921.717 Superficie (km 2 ) 198,92 3.096,39 Densità (ab. per km 2 ) 1.306,91 297,67

Verona. I numeri del comune. Abitanti* 259.966 921.717 Superficie (km 2 ) 198,92 3.096,39 Densità (ab. per km 2 ) 1.306,91 297,67 Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Verona I numeri del comune Capoluogo Abitanti* 9.9 91.717 Superficie (km ) 19,9.9,9 Densità (ab. per km ) 1.,91 97,7 * al 1.1.1 Numero Addetti

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 CENTRO REGIONALE DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-SOCIALI istituito dalle Camere di Commercio d Abruzzo I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 RAPPORTO INTERMEDIO L Aquila, 19 dicembre 2014 Sala

Dettagli

Parma. I numeri del comune. Abitanti* 187.938 443.176 Superficie (km 2 ) 260,6 3.447,48 Densità (ab. per km 2 ) 721,17 128,55

Parma. I numeri del comune. Abitanti* 187.938 443.176 Superficie (km 2 ) 260,6 3.447,48 Densità (ab. per km 2 ) 721,17 128,55 Rapporto Urbes Il benessere equo e sostenibile nelle città Parma I numeri del comune Capoluogo Abitanti* 87.98.7 Superficie (km ),.7,8 Densità (ab. per km ) 7,7 8, * al.. Numero Addetti unità locali Imprese*

Dettagli

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTo NaZIoNaLe di STaTISTICa. bollettino mensile di statistica

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTo NaZIoNaLe di STaTISTICa. bollettino mensile di statistica SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTo NaZIoNaLe di STaTISTICa bollettino mensile di statistica gennaio 2011 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA bollettino mensile di statistica

Dettagli

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA AL 2010 NELLO SCENARIO TENDENZIALE 6 - ASPETTI METODOLOGICI 7 - INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA NEI SETTORI INDUSTRIA, TERZIARIO,

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche STATISTICHE CULTURALI. ANNO 1 Indice delle tavole statistiche 1 Patrimonio storico-artistico Tavola 1.1 - Istituti statali di antichità e d'arte, visitatori paganti e non paganti e introiti per tipo di

Dettagli

S.PR.I.G SISTEMA PER LA PROGRAMMAZIONE INTEGRATA E IL GOVERNO DEL TERRITORIO. 22 ottobre 2008

S.PR.I.G SISTEMA PER LA PROGRAMMAZIONE INTEGRATA E IL GOVERNO DEL TERRITORIO. 22 ottobre 2008 S.PR.I.G SISTEMA PER LA PROGRAMMAZIONE INTEGRATA E IL GOVERNO DEL TERRITORIO 22 ottobre 2008 S.PR.I.G SISTEMA PER LA PROGRAMMAZIONE INTEGRATA E IL GOVERNO DEL TERRITORIO Ruolo di S.PR.I.G nell elaborazione

Dettagli

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato

Gestire la programmazione finanziaria, la funzione amministrativa-contabile e l'economato FUNZIONE SERVIZIO PROCESSO ORGANI ISTITUZIONALI PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO SEGRETERIA GENERALE, PERSONALE E ORGANIZZAZIONE 24 Servizi di supporto interno: Gestire Segreteria, Protocollo, Servizi informativi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Bollettino di statistica IV trimestre 2013 (ottobre-dicembre 2013)

COMUNICATO STAMPA Bollettino di statistica IV trimestre 2013 (ottobre-dicembre 2013) 16 Gennaio 2014 COMUNICATO STAMPA Bollettino di statistica IV trimestre 2013 (ottobre-dicembre 2013) L Ufficio Informatica, Tecnologia, Dati e Statistica comunica la sintesi dei principali aggiornamenti

Dettagli

Campobasso. Presentazione del Rapporto. L economia del Molise

Campobasso. Presentazione del Rapporto. L economia del Molise Campobasso - 15 giugno 2010 - Presentazione del Rapporto L economia del Molise Il quadro di riferimento: il Molise Aggravamento della fase recessiva L economia reale Contrazione valore aggiunto in tutti

Dettagli

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE

EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE EXCELSIOR INFORMA I PROGRAMMI OCCUPAZIONALI DELLE IMPRESE RILEVATI DA UNIONCAMERE Provincia di Cremona 1 2015 Nel primo 2015, le imprese italiane prevedono di stipulare quasi 210.000 nuovi contratti di

Dettagli

Statistiche al femminile impresa, previdenza, caratteristiche demografiche e conciliazione dei tempi

Statistiche al femminile impresa, previdenza, caratteristiche demografiche e conciliazione dei tempi Statistiche al femminile impresa, previdenza, caratteristiche demografiche e conciliazione dei tempi di Nicola Serio Udine 30 settembre 2014 Donne Impresa FVG Caratteristiche demografiche delle imprenditrici

Dettagli

Mercato e crediti: evoluzione e prospettive Fiorenzo Dalu

Mercato e crediti: evoluzione e prospettive Fiorenzo Dalu Mercato e crediti: evoluzione e prospettive Fiorenzo Dalu Milano, 14 aprile 2011 La crisi finanziaria e i suoi riflessi sull economia reale La crisi internazionale Riflessi sull economia Italiana 2008

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Studenti iscritti e laureati nelle università della provincia di Cremona Anno Accademico 2013-2014 INDICE LE UNIVERSITA CREMONESI pag. 3 STUDENTI ISCRITTI pag. 4 - Dettaglio delle iscrizioni

Dettagli

INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE

INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE MOD. ISTAT/IMF-7/ABis.10 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE ASPETTI DELLA VITA QUOTIDIANA ANNO 2010 1 2 3 Provincia...... Comune......

Dettagli

Trattamenti pensionistici e beneficiari al 31 dicembre 2009

Trattamenti pensionistici e beneficiari al 31 dicembre 2009 21 giugno 2011 Trattamenti pensionistici e beneficiari al 31 dicembre 2009 Nel 2009 l importo complessivo annuo delle prestazioni pensionistiche previdenziali e assistenziali erogate in Italia è stato

Dettagli

Atlante di Roma e del Lazio Settori e Territori nel confronto europeo. Rainbow MagicLand, 15 marzo 2011

Atlante di Roma e del Lazio Settori e Territori nel confronto europeo. Rainbow MagicLand, 15 marzo 2011 Atlante di Roma e del Lazio Settori e Territori nel confronto europeo Rainbow MagicLand, 15 marzo 2011 PRESENTAZIONE L Atlante di Roma e del Lazio si sviluppa in continuità con il percorso di ricerca

Dettagli

Bari. I numeri del comune. Abitanti* 322.751 1.261.964 Superficie (km 2 ) 117,39 3.862,88 Densità (ab. per km 2 ) 2.749,4 326,69

Bari. I numeri del comune. Abitanti* 322.751 1.261.964 Superficie (km 2 ) 117,39 3.862,88 Densità (ab. per km 2 ) 2.749,4 326,69 Rapporto Urbes 1 Il benessere equo e sostenibile nelle città Bari I numeri del comune Capoluogo Abitanti*.71 1.1.9 Superficie (km ) 117,9.8,88 Densità (ab. per km ).79,,9 * al 1.1.1 Numero Addetti unità

Dettagli

CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI ISERNIA

CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI ISERNIA CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI REPORT CON DATI CONGIUNTURALI 2 TRIMESTRE 2015 TAVOLE CONGIUNTURALI Elaborazioni a: Giugno 2015 Indice delle tavole Dati congiunturali a periodicità trimestrale Dinamismo

Dettagli

CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI

CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI CRUSCOTTO DI INDICATORI STATISTICI REPORT CON DATI CONGIUNTURALI 2 TRIMESTRE 2015 TAVOLE CONGIUNTURALI Elaborazioni a: Giugno 2015 Indice delle tavole Dati congiunturali a periodicità trimestrale Dinamismo

Dettagli

Presentazione del Rapporto L economia del Molise Pietro de Matteis

Presentazione del Rapporto L economia del Molise Pietro de Matteis Presentazione del Rapporto L economia del Molise Pietro de Matteis Filiale di Campobasso, Banca d Italia Campobasso, 18 giugno 2015 L economia italiana La prolungata flessione del PIL si è attenuata Andamento

Dettagli

Veneto: L.R. n. 57/1999 Interventi regionali per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile veneta

Veneto: L.R. n. 57/1999 Interventi regionali per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile veneta Veneto: L.R. n. 57/1999 Interventi regionali per lo sviluppo dell imprenditoria giovanile veneta Scadenze Fino ad esaurimento In breve La legge regionale sull imprenditoria giovanile mira ad agevolare

Dettagli

Statistiche delle amministrazioni pubbliche

Statistiche delle amministrazioni pubbliche SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Pubblica amministrazione Statistiche delle amministrazioni pubbliche Anno 2003 Contiene cd-rom 2006 Annuari I settori AMBIENTE E TERRITORIO

Dettagli

NUMERO VALORE PERCENTUALE

NUMERO VALORE PERCENTUALE Le istituzioni non profit in provincia di Cremona al Censimento del 2011 L Istat ha svolto il 9 Censimento generale dell industria e dei servizi ed il Censimento delle istituzioni non profit, rilevando

Dettagli

Milano I NUMERI DEL TERRITORIO. Abitanti al 9.10.2011 1.242.123 3.038.420. Superficie (km 2 ) 182,1 1.578,9 Densità (ab. per km 2 ) 6.822,2 1.

Milano I NUMERI DEL TERRITORIO. Abitanti al 9.10.2011 1.242.123 3.038.420. Superficie (km 2 ) 182,1 1.578,9 Densità (ab. per km 2 ) 6.822,2 1. I NUMERI DEL TERRITORIO Capoluogo Provincia Abitanti al 9.1.211 1.242.123 3.38.42 Superficie (km 2 ) 182,1 1.578,9 Densità (ab. per km 2 ) 6.822,2 1.924,4 a cura del Settore Statistica del Comune di Milano

Dettagli

Caritas/Migrantes. Dossier Statistico Immigrazione 2009. XIX Rapporto. Immigrazione: conoscenza e solidarietà

Caritas/Migrantes. Dossier Statistico Immigrazione 2009. XIX Rapporto. Immigrazione: conoscenza e solidarietà Caritas/Migrantes Dossier Statistico Immigrazione 2009 XIX Rapporto Immigrazione: conoscenza e solidarietà In Europa, e specialmente nel nostro Paese, l immigrazione continua a crescere nonostante la crisi,

Dettagli

Popolazione residente a Cesano nel 2010 Popolazione Popolazione Incrementi % incrementi 2009 CESANO Maderno 36.579 36.889 310 0,8

Popolazione residente a Cesano nel 2010 Popolazione Popolazione Incrementi % incrementi 2009 CESANO Maderno 36.579 36.889 310 0,8 PERFORMANCE PLAN Definizione dell identità dell organizzazione Missione dell IS PER COSTRUIRE OGGI IL TUO FUTURO E DIVENTARE PARTE ATTIVA NELLA COSTRUZIONE DELLA SOCIETA DEL DOMANI Una scuola da sempre

Dettagli

concrete per i del settore

concrete per i del settore le TUTELE concrete per i LAVORATORI del settore ARTIGIANATO Contributi per i lavoratori previsti da e.l.b.a. Cassa integrazione disoccupazione Aiuti familiari Formazione Contratti salario Sicurezza sul

Dettagli

Biblioteca di Economia

Biblioteca di Economia Biblioteca di Economia BREVE GUIDA ALL USO DELLA BANCA DATI EUROSTAT A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia

Dettagli

NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD

NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD. Art. 58, comma 2 del CAD NR. EROGATORE BANCA DATI DI RIFERIMENTO FRUITORE NORME LEGITTIMANTI L'ACCESSO TIPO DI ACCESSO/SERVIZIO DATA CONVENZIONE DURATA 1 di Istruzione Superiore "Balilla Pinchetti" 03/12/2012 3 anni 2 3 Questura

Dettagli

Anno 2013 Unità Organizzativa Governo della Prevenzione e Tutela Sanitaria Direzione Generale Salute

Anno 2013 Unità Organizzativa Governo della Prevenzione e Tutela Sanitaria Direzione Generale Salute Incidenti domestici in Lombardia: quadro di contesto Anno 2013 Unità Organizzativa Governo della Prevenzione e Tutela Sanitaria Direzione Generale Salute La Prevenzione degli infortuni domestici in Regione

Dettagli

Il modello di pronto intervento di ARPA Lombardia per la valutazione ed il monitoraggio degli eventi di crisi

Il modello di pronto intervento di ARPA Lombardia per la valutazione ed il monitoraggio degli eventi di crisi Il modello di pronto intervento di ARPA Lombardia per la valutazione ed il monitoraggio degli eventi di crisi Organizzazione regionale e dipartimentale Elisa Galimberti Sede Centrale Settore Attività Industriali,

Dettagli

BANCA POPOLARE DI ANCONA SPA VERBALE DI ACCORDO. Sommario

BANCA POPOLARE DI ANCONA SPA VERBALE DI ACCORDO. Sommario BANCA POPOLARE DI ANCONA SPA VERBALE DI ACCORDO Sommario Art. 1 - Assegno ex CIA-BPA 2 Personale interessato 2 Voci retributive e modalità di calcolo 2 Importo dell assegno mensile 3 Rivalutazione dell

Dettagli

Circolare Nr. 03/ 2012. Vi elenchiamo di seguito i documenti e le informazioni necessarie per la redazione del Modello Unico 2012 Redditi 2011.

Circolare Nr. 03/ 2012. Vi elenchiamo di seguito i documenti e le informazioni necessarie per la redazione del Modello Unico 2012 Redditi 2011. Noale, 07 Maggio 2012 Circolare ai Signori Clienti Loro Sedi Circolare Nr. 03/ 2012 MODELLO UNICO 2012 REDDITI 2011 Vi elenchiamo di seguito i documenti e le informazioni necessarie per la redazione del

Dettagli

Alcuni dati sul sistema di welfare bolognese

Alcuni dati sul sistema di welfare bolognese Alcuni dati sul sistema di welfare bolognese Sulla base dei dati del consuntivo di Contabilità Analitica 2009 pubblicati dal Comune di Bologna è possibile individuare le risorse dedicate dall Amministrazione

Dettagli

Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo

Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo 12 gennaio 2010 Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo In un ottica di integrazione, l Istituto nazionale di statistica offre un quadro d insieme dei diversi aspetti economici,

Dettagli

Brokeraggio Informativo

Brokeraggio Informativo Brokeraggio Informativo Statistiche e Banche dati economiche, Indici Istat, Biblioteca, Elenchi di Imprese, Rilascio atti e bilanci, Banche dati per i mercati esteri, Nuova Imprenditoria, Marchi e Brevetti

Dettagli

Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale

Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale Il turismo in provincia di Varese: analisi strutturale e congiunturale 27 novembre 2007 Pietro Aimetti TEMI DELLA PRESENTAZIONE RICETTIVITA E ATTRATTIVITA Consistenza e tipologia delle strutture ricettive:

Dettagli

Codice Vecchia Qualifica

Codice Vecchia Qualifica Codice Vecchia Qualifica Codice Nuova Qualifica Descrizione Vecchia Qualifica Descrizione Nuova Qualifica MEMBRI DI ORGANISMI DI GOVERNO E DI ASSEMBLEE CON POTESTA' LEGISLATIVA E REGOLAMENTARE NAZIONALI

Dettagli

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica

CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica CITTA DI CATANZARO SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E TURISMO Ufficio Statistica e Toponomastica Anticipazione del mese di GENNAIO 2015 Indice Prezzi al consumo per l intera collettività - Catanzaro Nel mese

Dettagli

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale)

Domanda di iscrizione. (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) (Cognome e nome) (Corso/i) (Stato occupazionale) DOMANDA DI ISCRIZIONE - ANNO 2014/2015 1 DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO Codice Fiscale Cognome Nome Genere Maschio Femmina Nazionalità 1. Italiano 2. Comunitario

Dettagli

COMUNE DI NURAMINIS. Provincia di Cagliari. REGOLAMENTO COMUNALE : Azioni di contrasto alle povertà

COMUNE DI NURAMINIS. Provincia di Cagliari. REGOLAMENTO COMUNALE : Azioni di contrasto alle povertà COMUNE DI NURAMINIS Provincia di Cagliari REGOLAMENTO COMUNALE : Azioni di contrasto alle povertà Approvato con atto deliberativo del Consiglio Comunale n 47 del 05.11.2010 Modificato con atto deliberativo

Dettagli

Procedure Pagina 1 di 8 PROCEDURE AMMINISTRATIVE PER L AVVIO DI UNA IMPRESA INDIVIDUALE

Procedure Pagina 1 di 8 PROCEDURE AMMINISTRATIVE PER L AVVIO DI UNA IMPRESA INDIVIDUALE Procedure Pagina 1 di 8 PROCEDURE AMMINISTRATIVE PER L AVVIO DI UNA IMPRESA INDIVIDUALE Il codice civile (art. 2082) stabilisce che è imprenditore chi esercita professionalmente un attività economica organizzata

Dettagli

Linee guida per la realizzazione del Piano della Performance

Linee guida per la realizzazione del Piano della Performance COMUNE DI COSTA VOLPINO Piazza Caduti di Nassiriya, n. 3 - c.a.p. 24062 - Prov. di BG Cod.Fisc. e P.IVA 00572300168 Linee guida per la realizzazione del Piano della Performance Premessa... 2 Ambito strategico:

Dettagli

N. posizione INPS (ex SCAU)... Data Iscrizione... titolo di studio posseduto... attività agricola svolta dal...

N. posizione INPS (ex SCAU)... Data Iscrizione... titolo di studio posseduto... attività agricola svolta dal... MODELLO A Al Comune di. OGGETTO: D. Lgs. n. 60/98 - Domanda di accertamento del possesso dei requisiti di imprenditore agricolo a titolo principale al fine di ottenere una concessione edilizia in area

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali)

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) Scheda n 18 REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI (Art.20-21 D.Lgs 196/2003 Codice in materia di protezione di dati personali) DENOMINAZIONE DEL TRATTAMENTO: PRESTAZIONI

Dettagli

Caritas Diocesana di Oria. venerdì 13 dicembre 13

Caritas Diocesana di Oria. venerdì 13 dicembre 13 Caritas Diocesana di Oria Sintesi del Progetto L Osservatorio delle Povertà e delle Risorse diocesano nasce con l intento di osservare sistematicamente le povertà ed i servizi presenti sul territorio.

Dettagli

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi

COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi COSA OFFRONO I SERVIZI SOCIALI DI UN COMUNE AI CITTADINI? A cura di Paola Bottazzi Questo documento vuole essere una sintetica descrizione dei servizi e delle opportunità che i servizi sociali del Comune-tipo

Dettagli

Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione

Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione Banca Dati InFormaLavoro Concorsi e avvisi di selezione Inseriti dal 16 al 22 giugno 2014 Settimanalmente viene attuata la rassegna stampa dei concorsi e avvisi di selezione pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale

Dettagli

Il data warehouse dell Osservatorio Socio-demografico

Il data warehouse dell Osservatorio Socio-demografico Il data warehouse dell Osservatorio Socio-demografico Il Censimento continuo nel Comune di Modena CONVEGNO NAZIONALE Persone, popolazioni, numeri statistiche per le comunità locali Cagliari 16 e 17 settembre

Dettagli