UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012"

Transcript

1 UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 Per l'anno accademico 2011/2012 l'università ha stabilito le norme relative alla tassazione e alla contribuzione universitaria secondo le modalità di seguito riportate. Ai sensi del DM 27 febbraio 2009 la Tassa di iscrizione è stabilita in 189,72. E' inoltre dovuta da tutti gli iscritti la Tassa regionale per il diritto alla studio nella misura di 100,00. I Contributi universitari sono determinati e graduati in base alla situazione economica del nucleo familiare dello studente. A questo scopo l'università ha individuato una funzione che, per ciascun corso di studio, individua la contribuzione dovuta (vedere la Tabella esemplificativa). La valutazione è determinata secondo i criteri previsti dal D.L.vo 109/98. Pertanto coloro che non intendono assoggettarsi alla contribuzione massima, devono presentare entro il 30/11/2011 la Dichiarazione sostitutiva unica presso un Centro di assistenza fiscale fra quelli indicati all'indirizzo Il CAF rilascerà al dichiarante certificazione relativa all Indicatore della situazione economica equivalente universitaria (ISEEU). Tale indicatore costituisce il valore di riferimento per la determinazione dei contributi universitari. Si ricorda che l Indicatore della situazione economica equivalente universitaria (ISEEU), al fine di tenere adeguatamente conto dei soggetti che sostengono effettivamente l onere di mantenimento dello studente, modifica il valore ISEE secondo le seguenti modalità : i) il reddito ed il patrimonio dei fratelli e delle sorelle dello studente facenti parte del nucleo familiare concorre alla formazione di tutti gli indicatori della condizione economica nella misura del 50 per cento; ii) il nucleo familiare dello studente è integrato con quello dei genitori quando non ricorrano entrambi i seguenti requisiti:a) residenza esterna all unità abitativa della famiglia di origine, da almeno due anni rispetto alla data di iscrizione, in alloggio non di proprietà di un suo membro;b) redditi da lavoro dipendente o assimilati fiscalmente dichiarati, da almeno due anni, non inferiori al valore che sarà definito da disposizioni regionali con riferimento ad un nucleo familiare di una persona; iii) in caso di separazione o divorzio il nucleo familiare dello studente è integrato con quello del genitore che percepisce gli assegni di mantenimento dello studente. Nel caso in cui i genitori facciano parte di due diversi nuclei, in assenza però di separazione legale o divorzio, il nucleo familiare è integrato con quelli di entrambi i genitori. Ai sensi dell art. 5 del DPCM 9 aprile 2001 comma 7 l Indicatore della situazione economica equivalente all estero è calcolato come la somma dei redditi percepiti all estero e del venti per cento dei patrimoni posseduti all estero, che non siano già stati inclusi nel calcolo dell Indicatore della situazione economica equivalente, valutati con le stesse modalità e sulla base del tasso di cambio medio dell euro nell anno di riferimento. Il centro di assistenza fiscale comunicherà all Università i valori relativi all attestazione ISEEU relativa alla situazione economica L'Università predisporrà inoltre un modello da compilare on line (a partire dal 10/09/2011) mediante il quale lo studente potrà comunicare la condizione di handicap, la presenza nel nucleo familiare di altri

2 studenti universitari, o la presenza nel nucleo familiare di portatore di handicap. Al modello si accede dalla home page dello studente mediante l uso della propria password. La dichiarazione al CAF e l eventuale comunicazione degli altri dati dovrà essere effettuata entro il 30/11/2011 compreso. In caso di ritardo è dovuto un contributo aggiuntivo pari a 40,00, da destinare alle attività culturali degli studenti. Per poter compilare correttamente la Dichiarazione lo studente o un suo familiare deve disporre della seguente documentazione : dati anagrafici e codici fiscali di tutti i componenti il nucleo familiare (nel caso che nel nucleo vi siano soggetti con handicap permanente grave o invalidità superiore al 66%, idonea certificazione dello stato di invalidità rilasciata dall'ente attestante); copia della dichiarazione dei redditi ai fini IRPEF e IRAP per ogni componente che produca reddito (mod. 730, UNICO, CUD - dichiarazione fiscale 2011 per i redditi 2010); dati catastali relativi al patrimonio immobiliare di tutti i componenti il nucleo (fabbricati e terreni) - valori ai fini ICI ed eventualmente documentazione relativa alla quota di capitale residuo per mutui contratti per l'acquisto o la costruzione dei beni immobili dichiarati; documentazione relativa all'entità del patrimonio mobiliare di tutti i componenti il nucleo (depositi e c/c bancari e postali, titoli di stato, obbligazioni, partecipazioni azionarie, azioni, fondi di investimenti, ecc.) con i dati (codici) degli intermediari o gestori di tale patrimonio; copia del contratto di locazione (se la casa di abitazione non è di proprietà) indicante il canone annuo e gli estremi di registrazione del contratto. Si ricorda che è possibile avere informazioni complete e dettagliate relative alla dichiarazione al seguente indirizzo web ESONERI DALLA TASSA DI ISCRIZIONE E DAI CONTRIBUTI Sono esonerati totalmente dalla Tassa di iscrizione e dai Contributi universitari (ma non dalla tassa regionale) tutti gli studenti che risultano : beneficiari di borsa di studio concesse dalla Regione o ne risultano idonei non assegnatari portatori di handicap con invalidità pari o superiore al 66% studenti stranieri beneficiari di borsa di studio del Governo italiano A seguito della pubblicazione della graduatoria definitiva da parte del CEDISU gli aventi diritto di cui al punto precedente avranno diritto il rimborso della quota relativa alla Tassa di iscrizione versata. Gli immatricolati (cioè iscritti per la prima volta all'università) che beneficiano di borsa di studio o che risultano idonei non assegnatari devono rispettare nel corso dell'anno le condizioni di merito previste dal CEDISU. Si rammenta inoltre che sono esonerati totalmente dalla Tassa di iscrizione e per la metà dei contributi universitari dovuti coloro che risultano beneficiari di borsa o idonei per un ulteriore semestre rispetto alla durata normale e gli studenti borsisti od idonei non beneficiari che abbiano il diritto alla riscossione della sola prima rata della borsa. ESONERI PER MERITO PER I CORSI DI LAUREA O DI LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE La condizione di merito è valutata d'ufficio dall'università e tutti gli studenti che ne soddisfino i requisiti fruiscono di una riduzione dei Contributi universitari. Non potranno beneficiare di tale riduzione gli studenti che abbiano ottenuto l'abbreviazione di corso o in caso di seconda laurea. I criteri di merito sono i seguenti :

3 per gli studenti immatricolati per la prima volta a corsi universitari si tiene conto del voto dell Esame di Stato che deve essere almeno pari a 90/100 (per coloro che hanno conseguito la maturità anteriormente all'anno scolastico 1998/99 il voto deve essere almeno pari a 54/60) godono di una riduzione di 200,00; per gli studenti in corso regolare si tiene conto del numero di crediti conseguiti nonché delle relative votazioni. In particolare gli studenti beneficiano della riduzione di 200,00 nel caso abbiano conseguito, in riferimento all anno di iscrizione, almeno i 4/5 dei crediti previsti. Inoltre, nel caso in cui i suddetti studenti raggiungano un voto medio ponderato pari almeno al valore corrispondente all 80 percentile nella distribuzione di frequenza dei voti medi del corso di studio e dell anno di corso di riferimento, fruiscono di un ulteriore riduzione della contribuzione pari a 200,00. I requisiti di merito sono determinati al 31 ottobre La Tabella di riferimento per l'assegnazione del merito concernente il voto medio sarà pubblicata sul sito Internet dell'università (http://www.unibs.it/segstudenti.htm) a partire dal 1 febbraio I laureati degli ordinamenti previsti dal d.m. 509/99 e successive modificazioni che si iscrivono ad un corso di laurea specialistica/magistrale sono parzialmente esonerati dai contributi universitari per un importo pari a 200,00 nel caso in cui abbiano conseguito la laurea o il titolo idoneo per l ammissione al corso con una votazione pari ad almeno 110 su 110 o che abbiano concluso il corso di studi che conferisce la laurea o il titolo idoneo per l ammissione entro la durata normale senza convalida di attività formative da carriere o iscrizioni precedenti. ALTRE CONDIZIONI DI ESONERO PARZIALE Nel caso di presenza nel nucleo familiare dello studente di più studenti universitari o di portatori di handicap nella misura pari o superiore al 66%, l ammontare dei contributi è ridotto di un importo pari al 15%. CONTRIBUZIONE SPECIALE In relazione a specifici procedimenti amministrativi o a particolari condizioni sono determinati i seguenti ulteriori contributi : riconoscimento di laurea 100,00 riconoscimento di periodi di studio 100,00 iscrizione oltre i termini 80,00 iscrizione ai crediti/piano studi oltre i termini 80,00 ISCRITTI SOTTO CONDIZIONE DI LAUREA Gli studenti che intendono laurearsi nella sessione straordinaria dell'a.a. 2010/11 sono invitati ad iscriversi sotto condizione per l'a.a. 2011/12 e a presentare nei termini indicati più sopra il Modello situazione economica (nel caso si ritenga di non appartenere alla fascia massima). LAUREATI NELLA PRIMA SESSIONE A.A. 2011/2012 Gli iscritti che conseguano il titolo di studio entro il 31 marzo 2012, in qualità di laureati dell'anno accademico 2011/2012, in quanto acquisiscano crediti o frequenze relative ad insegnamenti collocati nel primo periodo didattico del medesimo anno accademico, devono l'intero ammontare della tassa di iscrizione e della tassa regionale per il diritto allo studio e la metà dei contributi universitari previsti sulla base della propria condizione economica.

4 ISCRITTI SOTTO CONDIZIONE ALLA LAUREA SPECIALISTICA/MAGISTRALE Coloro che intendono iscriversi per l'anno accademico 2011/2012 ai corsi di laurea specialistica/magistrale sotto condizione di conseguimento del titolo nei termini previsti dalle singole Facoltà, devono in ogni caso la prima rata delle tasse e contributi (Tassa di iscrizione e Tassa regionale per il diritto allo studio). Sulla base della iscrizione effettiva e della condizione economica saranno determinate le rate successive. TASSA DI RICOGNIZIONE Gli studenti che hanno interrotto gli studi, al momento della ripresa degli stessi, oltre a quanto dovuto per l'iscrizione al corrispondente anno di corso devono una tassa di ricognizione che viene stabilita in misura pari a 80,00 per ogni anno accademico di interruzione. ISCRITTI A SINGOLI INSEGNAMENTI I laureati presso l'università degli studi di Brescia da non più di un anno devono un contributo determinato sulla base del valore ISEEU del nucleo familiare e del corso di studi di appartenenza degli insegnamenti cui si iscrivono, commisurato al numero di crediti che si intendono conseguire. Coloro che non appartengono alla precedente categoria il calcolo del contributo è determinato sulla base della fascia massima di condizione economica, del corso di studi di appartenenza degli insegnamenti viene incrementato di un importo pari alla tassa di iscrizione. ISCRITTI A SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Per tutti gli iscritti alle Scuole di Specializzazione afferenti alla Facoltà di Medicina e chirurgia l'ammontare delle tassa di iscrizione e dei contributi è pari a 1300,00 distinti in. 189,72 per la tassa di iscrizione e 1110,18 per i contributi. Per gli specializzandi afferenti alla Facoltà di Medicina e la cui carriera scolastica è regolata dalle disposizioni previste dal D.L.vo n. 368 del 17 agosto 1999, la contribuzione è stabilita in relazione alla complessiva frequenza all anno di corso e non è dovuta per i periodi di sospensione di cui all art. 40, comma 3 del predetto Decreto Legislativo. Per la Scuola di specializzazione per le professioni legali l'ammontare complessivo della contribuzione è pari a 1678, distinto in 189,72 per la tassa di iscrizione, 100,00 per la tassa regionale e 1388,28 per i contributi. STUDENTI STRANIERI Gli studenti stranieri che provengono dai paesi di cui al D.M. 21 marzo 2002 (Elenco dei Paesi a basso sviluppo umano ) versano l'importo minimo previsto per il corso di studi di appartenenza. Gli altri studenti cittadini stranieri sono tenuti, in relazione al paese di appartenenza, a indicare la loro condizione economica (anno 2010) secondo le medesime modalità dei cittadini italiani. Dovranno pertanto recarsi anch essi ad un CAF convenzionato muniti della seguente documentazione : codice fiscale del richiedente; carta di identità o passaporto, in corso di validità; documento attestante la composizione della famiglia; reddito dell'anno solare 2010; originali tradotti, se interamente NON prodotto in Italia, ed eventuale attestato di disoccupazione di ciascun componente la famiglia; eventuali redditi e/o patrimoni detenuti in Italia; dichiarazione dei fabbricati posseduti dalla famiglia nel Paese d origine con l'indicazione dei metri quadrati; attestazione del patrimonio mobiliare posseduto dalla famiglia al 31/12/2010;

5 RATEAZIONE I versamenti saranno effettuati da tutti gli iscritti mediante MAV (Pagamento mediante avviso). La prima rata, versata al momento dell'iscrizione, è stabilita in 304,34 e comprende la Tassa di iscrizione, la Tassa regionale per il diritto allo studio e il Bollo virtuale. Le successive due rate sono fissate in misura tendenzialmente uniforme, sulla base della condizione economica, e saranno versate rispettivamente entro il 22 marzo e il 22 giugno I bollettini per il versamento potranno essere scaricati on line dalla pagina personale dello studente.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI A CARICO DEGLI STUDENTI PER L A.A. 2014/2015 (Delibera Consiglio di Amministrazione n. 266/15743 del 26/05/2014) Modalità di determinazione della situazione economica dello

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2011/2012 PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA LA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA E COSTITUITA DA UNA PARTE

Dettagli

TASSE E CONTRIBUTI. Formazione Preaccademica - Tradizionale. Alta Formazione Triennio, tutte le scuole eccetto:

TASSE E CONTRIBUTI. Formazione Preaccademica - Tradizionale. Alta Formazione Triennio, tutte le scuole eccetto: TASSE E CONTRIBUTI Per l'anno 2013-2014 sono stabiliti i seguenti importi per tasse e contributi. L importo dei contributi è determinato, nel rispetto dell art. 4 della legge n.390/91, dell art.3 del D.P.R.

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2012/2013 RIFERIMENTI NORMATIVI! REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI Quali sono le scadenze di I e II rata? Posso rateizzare la I rata? Posso rateizzare la II rata?

DOMANDE FREQUENTI Quali sono le scadenze di I e II rata? Posso rateizzare la I rata? Posso rateizzare la II rata? DOMANDE FREQUENTI - Quali sono le scadenze di I e II rata? I rata: 31 ottobre 2013 per gli studenti in corso e 31 dicembre 2013 per quelli fuori corso; II rata: 30 aprile 2014. - Posso rateizzare la I

Dettagli

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1 AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 008/009 - ARTICOLO OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando disciplina il conferimento

Dettagli

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E LAUREA MAGISTRALE ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE Visto il Decreto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI Gli studenti iscritti ad un corso di laurea di primo livello o ad un corso di laurea specialistica/magistrale o

Dettagli

Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA

Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA L'importo dei contributi universitari è graduato in 5 fasce di contribuzione, determinate sulla base di scaglioni ISEE (Indicatore della situazione economica

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2005 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2006 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

Determinazione delle tasse e dei contributi 3. Tassa di iscrizione e contributi in base alle condizioni economiche 9. Esonero e benefici 11

Determinazione delle tasse e dei contributi 3. Tassa di iscrizione e contributi in base alle condizioni economiche 9. Esonero e benefici 11 INDICE Determinazione delle tasse e dei contributi 3 Tassa di iscrizione e contributi in base alle condizioni economiche 9 Esonero e benefici 11 Contributi aggiuntivi 15 Modalità d iscrizione 17 Termini

Dettagli

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Informazioni generali Tutti gli studenti sono tenuti ad effettuare i pagamenti delle tasse e dei contributi accademici dovuti,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015 GUIDA TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI La normativa di riferimento per quanto riguarda tutti i benefici di cui possono godere gli studenti universitari

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636 Alta Formazione Artistica e Musicale ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI LECCE Via Libertini, 3-73100 Lecce - Tel. 0832/258611-0832/258636 protocollo@accademialecce.it - accademiabelleartilecce@pec.it Prot. n.

Dettagli

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI Decreto n. 383.14 Prot. n. 9360 Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Viste la legge 2/12/1991 n. 390; - Vista la Legge 24.12.1993 n. 537; - Vista

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA

REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA Area Affari Generali REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA PREMESSA Il presente regolamento si applica a partire dal XXXI ciclo dei corsi di dottorato di ricerca, che

Dettagli

Art.1 I benefici a concorso

Art.1 I benefici a concorso Art.1 I benefici a concorso E indetto il concorso per l assegnazione delle borse di studio agli studenti iscritti all'università IUAV di Venezia, per l anno accademico 2015-2016. La borsa di studio è costituita

Dettagli

Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura on-line.

Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura on-line. Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2013-2014 Scadenza 25 SETTEMBRE 2013 Istruzioni per la procedura on line Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano

Dettagli

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo.

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo. INFORMAZIONI PER STUDENTI EXTRA-UE PRIMI ANNI DEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, CHE HANNO OTTENUTO IL VISTO DI INGRESSO PER ISCRIZIONE NELL A.A. 2014/15 ALL UNIVERSITA

Dettagli

SCEGLIERE UNIPA. Breve guida ai servizi universitari

SCEGLIERE UNIPA. Breve guida ai servizi universitari SCEGLIERE UNIPA Breve guida ai servizi universitari 2012 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO CENTRO DI ORIENTAMENTO E TUTORATO U.O.A. MARKETING A cura di Donata Agnello Testi di Donata Agnello e Ilaria Ventura

Dettagli

Indicatore della Situazione Economica Equivalente

Indicatore della Situazione Economica Equivalente Indicatore della Situazione Economica Equivalente La certificazione Ise serve a documentare la situazione economica del nucleo familiare nel momento in cui si richiedono prestazioni sociali agevolate o

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 201/2014 RIFERIMENTI NORMATIVI REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO Nel caso in cui il laureando, per qualsiasi motivo, rinunciasse alla discussione della tesi, deve darne tempestiva comunicazione scritta alla Segreteria studenti. Rilascio Diploma di laurea Per ottenere

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara BANDO PER L ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI UNIVERSITARI E CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A.2014/2015 (APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL UNIVERSITÀ

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL PROGETTO NATIONAL MODEL UNITED NATIONS 2015 IN MEMORIA DEL PRESIDENTE PIERO ALBERTO CAPOTOSTI

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL PROGETTO NATIONAL MODEL UNITED NATIONS 2015 IN MEMORIA DEL PRESIDENTE PIERO ALBERTO CAPOTOSTI BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL PROGETTO NATIONAL MODEL UNITED NATIONS 2015 IN MEMORIA DEL PRESIDENTE PIERO ALBERTO CAPOTOSTI CONSULES rende noto: Art. 1 I. È indetto un concorso per

Dettagli

Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016

Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016 (Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione dell Università

Dettagli

I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U.

I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U. CAAF FABI - VERONA Vicolo Ghiaia, 5-37122 Verona Tel. 045 8006114 - Fax 045 8009165 e-mail: sab.vr@fabi.it I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U. Il CAAF Fabi Verona è in grado di provvedere alla compilazione

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda on-line

Guida alla compilazione della domanda on-line 1. Registrazione Lo studente deve indicare i propri dati anagrafici, incluso il codice fiscale, il quale insieme alla password specificata sarà utile per i successivi accessi alla procedura on-line che

Dettagli

prima rata: 808,00 (tassa di iscrizione 669,00 + tassa regionale 123,00 + imposta di bollo 16,00)

prima rata: 808,00 (tassa di iscrizione 669,00 + tassa regionale 123,00 + imposta di bollo 16,00) TASSE UNIVERSITARIE Le tasse dovute dagli studenti che si iscrivono all Università Iuav di Venezia si compongono di: > tassa di iscrizione - tassa regionale per il diritto allo studio > imposta di bollo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A

BANDO DI CONCORSO A.A C.I.Di.S. BANDO DI CONCORSO A.A. 2011/2012 PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI AD ANNI DI CORSO REGOLARE SUCCESSIVI AL PRIMO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario ALLEGATO A al Decreto del Direttore n. 128 del 08.07.2013 ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO REGIONALI DELL ESU DI VERONA,

Dettagli

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Per l a.a. 2015/16 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura

Dettagli

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE UNIVERSITARIE Le tasse dovute dagli studenti che si iscrivono all Università Iuav di Venezia si compongono di: > tassa di iscrizione > tassa regionale

Dettagli

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO Sede legale: C.so Italia, 55 - Sede amministrativa: via Morelli, 39 34170 GORIZIA Tel/fax 0481/536272 www.consunigo.it info@consunigo.it CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO 1. Oggetto

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio a studenti con disabilità anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Art. 1 Ambito di applicazione Il presente regolamento definisce i criteri per la determinazione delle tasse e dei contributi dovuti dagli studenti

Dettagli

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e reggio

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it SETTORE IV - Servizi 2/3 Politiche Sociali BANDO PER L ASSEGNAZIONE,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CONTRIBUTI DEGLI STUDENTI Anno Accademico 2013 / 2014

REGOLAMENTO DEI CONTRIBUTI DEGLI STUDENTI Anno Accademico 2013 / 2014 REGOLAMENTO DEI CONTRIBUTI DEGLI STUDENTI Anno Accademico 2013 / 2014 ART.1 Principi generali Gli studenti contribuiscono alla copertura dei costi dei servizi attraverso il pagamento delle tasse di immatricolazione,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014)

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO a.a. 2014-15 (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) Indice Premessa Art. 1 Numero di borse di studio disponibili Art. 2 Condizioni

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Anno accademico 2015/2016 SOMMARIO Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012

BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012 BORSE DI STUDIO 2013 per l'anno scolastico / accademico 2011-2012 1. Per l'anno scolastico / accademico 2011-2012, l'enpaf provvederà all'assegnazione di n. 250 borse di studio in favore dei figli di farmacisti,

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2014 per l'anno scolastico / accademico 2012 2013 BANDO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CdA N.19/2014

BORSE DI STUDIO 2014 per l'anno scolastico / accademico 2012 2013 BANDO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CdA N.19/2014 BORSE DI STUDIO 2014 per l'anno scolastico / accademico 2012 2013 BANDO APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CdA N.19/2014 1. Per l'anno scolastico / accademico 2012-2013, l'enpaf provvederà all'assegnazione

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì - Cesena REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A STUDENTI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale nr. 52 del 30/10/2009 CAPO

Dettagli

ISEEU (Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l Università)

ISEEU (Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l Università) Area Studenti ISEEU (Indicatore della Situazione Economica Equivalente per l Università) ISEEU = (ISRU + 20% ISPU)/P ISRU = indicatore della situazione reddituale; se questo valore è negativo deve essere

Dettagli

COMUNE DI SONCINO REGOLAMENTO COMUNALE

COMUNE DI SONCINO REGOLAMENTO COMUNALE COMUNE DI SONCINO REGOLAMENTO COMUNALE DEFINIZIONE DEI CRITERI DI VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE 1 ART. 1 - OGGETTO Il presente regolamento,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI a.a. 2012-2013 SOMMARIO 1 - Tassa di iscrizione 1.1 - Modalità di calcolo per gli immatricolati 1.2 - Modalità di calcolo per gli anni successivi

Dettagli

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI PREMIO PER I MIGLIORI STUDENTI UNIVERSITARI CALABRESI DOMANDE FREQUENTI (aggiornamento 4 luglio 2008)

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A

BANDO DI CONCORSO A.A C.I.Di.S. BANDO DI CONCORSO A.A. 2011/12 PER IL CONFERIMENTO DI N 120 BORSE DI STUDIO RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI AL PRIMO ANNO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Visto l art. 17 della Legge

Dettagli

FAC SIMILE da non allegare alla domanda di adesione. La Convenzione verrà successivamente trasmessa in duplice copia per la sottoscrizione

FAC SIMILE da non allegare alla domanda di adesione. La Convenzione verrà successivamente trasmessa in duplice copia per la sottoscrizione CONVENZIONE PER L ATTIVITÀ DI COMPILAZIONE, GESTIONE DELLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE UNICHE E TRASMISSIONE DELLE ATTESTAZIONI ISEE/ISEEU (AI SENSI DEL D.LGS. 109/98 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI)

Dettagli

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE E/O PARZIALE TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI SOMMARIO Art. 1 Esonero Totale - definizione Art. 2 Esonero Parziale - definizione Art. 3 Esonero totale durata Art. 4 Requisiti Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia BANDO DI CONCORSO PER ESONERO TOTALE

Dettagli

Art. 5 I. II. III. Art. 6 I. II.

Art. 5 I. II. III. Art. 6 I. II. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER IL PROGETTO NATIONAL MODEL UNITED NATIONS NEW YORK (NMUN NY) 2016 IN MEMORIA DEL PRESIDENTE PIERO ALBERTO CAPOTOSTI CONSULES rende noto: Art. 1 I. È indetto

Dettagli

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE

SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2015 / 2016 Art. 1- SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Gli iscritti alle Scuole di Specializzazione contribuiscono alla copertura

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012

GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA E LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA Per l anno accademico 2011/2012

Dettagli

Il sistema di contribuzione è costituito da una parte fissa e da una parte variabile: tassa di iscrizione 200 contributi finalizzati (ex L.

Il sistema di contribuzione è costituito da una parte fissa e da una parte variabile: tassa di iscrizione 200 contributi finalizzati (ex L. REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLA FASCIA CONTRIBUTIVA PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 15 APRILE 2014 REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLA FASCIA CONTRIBUTIVA

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2015/2016

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 Ambito di applicazione Il presente regolamento definisce i criteri per la determinazione delle tasse e dei contributi dovuti dagli studenti

Dettagli

4. ESENZIONE PARZIALE PER CONDIZIONE ECONOMICA DAL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI

4. ESENZIONE PARZIALE PER CONDIZIONE ECONOMICA DAL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI 4. ESENZIONE PARZIALE PER CONDIZIONE ECONOMICA DAL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI Lo studente che ritenga di trovarsi nelle condizioni economiche previste per ottenere l esenzione dal pagamento di quote parziali

Dettagli

ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE. Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008

ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE. Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008 REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D'AOSTE ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI UNIVERSITARI E CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A.2013/2014

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI UNIVERSITARI E CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A.2013/2014 BANDO PER L ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI UNIVERSITARI E CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A.2013/2014 (APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA DEL 26 GIUGNO

Dettagli

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Avvertenze Lo studente che si immatricola o si iscrive a un corso di studio dell'università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale è tenuto ad osservare

Dettagli

CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI

CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI CASSA EDILE DI MUTUALITA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI SUSSIDI E BORSE DI STUDIO PER L ANNO 2013/2014 A FAVORE DEI FIGLI DI OPERAI EDILI E DEI LAVORATORI STUDENTI ISCRITTI ALLA CASSA EDILE

Dettagli

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici:

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici: BORSE DI STUDIO La borsa di studio è un beneficio erogato parte in denaro e parte in servizi agli studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca. La borsa di studio che

Dettagli

BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA DEL DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI - Sede di Cremona -

BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA DEL DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI - Sede di Cremona - BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO A FAVORE DI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA DEL DIPARTIMENTO DI MUSICOLOGIA E BENI CULTURALI - Sede di Cremona - 1 / 6 Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI DIRITTI ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELLA RETTA UNIVERSITARIA E PRESTITI D ONORE Art. 1 - Premessa Il seguente regolamento

Dettagli

DOMANDA Dove posso reperire informazioni riguardanti le modalità di iscrizione e pagamento delle tasse?

DOMANDA Dove posso reperire informazioni riguardanti le modalità di iscrizione e pagamento delle tasse? Come è possibile ottenere informazioni dalla Segreteria Studenti? L Università degli Studi del Sannio aggiorna regolarmente le informazioni disponibili sul sito internet (www.unisannio.it/studenti). Informazioni

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2013/2014 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920

Dettagli

FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia

FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia Regolamento del Diritto allo Studio. 1 Sommario SEZIONE I... 7 ASSEGNAZIONE BENEFICI... 7 CAPO I... 7 BENEFICI DEL DIRITTO ALLO STUDIO E DESTINATARI... 7

Dettagli

L' ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) di Catania,

L' ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) di Catania, Bando di concorso per la concessione di Prestiti Fiduciari Anno Accademico 2008/2009 L' ERSU (Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario) di Catania, vista la Legge n. 390 del 2/12/1991; visto

Dettagli

Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008

Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008 RISPOSTE AI Q UESITI Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008 Quesito n. 1 inoltrato il 04.07.2008 ore 18.01 Vorrei sapere a quale

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale?

IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI. Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? IMMATRICOLAZIONE LAUREA MAGISTRALE REQUISITI Quali sono i requisiti per accedere ad un Corso di Laurea Magistrale? Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale occorre essere in possesso di una

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI a.a. 2015-2016

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI a.a. 2015-2016 REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI a.a. 2015-2016 SOMMARIO Art. 1 Tassa di Iscrizione 1.1 Modalita di calcolo per gli immatricolati 1.2 Modalita di calcolo per gli anni successivi

Dettagli

Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e ricongiunzioni delle carriere universitarie (Delibera del S.A. n.

Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e ricongiunzioni delle carriere universitarie (Delibera del S.A. n. Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e ricongiunzioni delle carriere universitarie (Delibera del S.A. n. 163 del 3 maggio 2006) Procedure e termini per iscrizioni,

Dettagli

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO Approvato dal CdA nella seduta dell 11/11/2014 1 REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO SEZIONE 1 - ASSEGNAZIONE BENEFICI -----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ART. 3 DLGS 109/98) ARTICOLO 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ART. 3 DLGS 109/98) ARTICOLO 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO COMUNE DI CASTEL D ARIO Provincia di Mantova REGOLAMENTO ATTUATIVO DELL INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA EQUIVALENTE (ISEE) REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI INDICATORE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA

Dettagli

AVVISO AGGIUNTIVO AL MANIFESTO DEGLI STUDI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/15 RELATIVO A TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

AVVISO AGGIUNTIVO AL MANIFESTO DEGLI STUDI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/15 RELATIVO A TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE 14 15 TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI AVVISO AGGIUNTIVO AL MANIFESTO DEGLI STUDI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/15 RELATIVO A TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE 1. PERCHÈ PAGARE LE TASSE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 Roma, 20 luglio 2015 Prot. n. 4456/15/A BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO RUFA Rome University of Fine Arts indice per l

Dettagli

NOTE INFORMATIVE. 5 ottobre 2012, per gli studenti che si iscrivono in corso;

NOTE INFORMATIVE. 5 ottobre 2012, per gli studenti che si iscrivono in corso; AMMISSIONE ALL UNIVERSITA Ai sensi dell art. 13 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n. 216 del 21 maggio 2008, possono immatricolarsi a qualsiasi Corso di laurea i diplomati di scuola

Dettagli

Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE

Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE Sezione 17 - ALTRE CONTRIBUZIONI UNIVERSITARIE STUDENTI CHE SI LAUREANO IN MENO ANNI In base all art. 10 del Regolamento studenti dell Università di Ferrara, lo studente può laurearsi anche in meno tempo

Dettagli

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI -----------------------------------------------------------------------------------------------------------14 Capo 1 - Destinatari e ripartizione dei posti letto ----------------------------------------------------------------------------------------14

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Depliant informativo

Depliant informativo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA GENERALE Corso di Laurea Telematico in FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2007/2008

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI a.a. 2015-2016 SOMMARIO 1 - Tassa di iscrizione 1.1 - Modalità di calcolo per gli immatricolati 1.2 - Modalità di calcolo per gli anni successivi

Dettagli

COME SI CALCOLA L ISEE

COME SI CALCOLA L ISEE Introdotto dal decreto legislativo 31 marzo 1998, n.109, successivamente modificato dal decreto legislativo n.130 del 3 maggio 2000 è lo strumento necessario per poter accedere ad una serie di prestazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI STUDI DI VERONA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI STUDI DI VERONA AVVISO PUBBLICO RELATIVO ALLA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI, RIDUZIONI, INCENTIVI PER MERITO ED ESONERI per studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea specialistica/magistrale

Dettagli

TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE

TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE La scadenza per il pagamento della terza rata (il MAV è già presente sulle pagine web della segreteria online) è fissata al

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. d'annunzio DI CHIETI - PESCARA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA AL SISTEMA CONTRIBUTIVO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. d'annunzio DI CHIETI - PESCARA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA AL SISTEMA CONTRIBUTIVO Allegato 1) al Manifesto Generale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. d'annunzio DI CHIETI - PESCARA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 GUIDA AL SISTEMA CONTRIBUTIVO Sulla base della normativa

Dettagli

Il sistema di contribuzione è costituito da una parte fissa e da una parte variabile:

Il sistema di contribuzione è costituito da una parte fissa e da una parte variabile: REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLA FASCIA CONTRIBUTIVA PER L ANNO ACCADEMICO 2011/2012 DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 21 MARZO 2011 REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLA FASCIA CONTRIBUTIVA

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara BANDO PER L ATTRIBUZIONE DEI BENEFICI UNIVERSITARI E CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A.2015/2016 (APPROVATO CON DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL UNIVERSITÀ

Dettagli

A G E V O L A Z I O N I E C O N O M I C H E D I R I T T O A L L O S T U D I O

A G E V O L A Z I O N I E C O N O M I C H E D I R I T T O A L L O S T U D I O A G E V O L A Z I O N I E C O N O M I C H E D I R I T T O A L L O S T U D I O Al centro immatricolazioni è presente lo sportello dell EDISU (ente per il diritto allo studio universitario) per ottenere

Dettagli

GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015

GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 In applicazione della delibera del Consiglio di Amministrazione del 05 febbraio 2014, gli studenti che si immatricolano o si iscrivono

Dettagli

Città di Albino. Provincia di Bergamo

Città di Albino. Provincia di Bergamo Città di Albino (Albì) Provincia di Bergamo REGOLAMENTO COMUNALE PER L INDIVIDUAZIONE DELLA SITUAZIONE ECONOMICA PER L ACCESSO ALLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE. (Legge 27 dic. 1997 n. 449 e d.lgs. 31

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014/2015

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO E PASTI GRATUITI A FAVORE DI STUDENTI STRANIERI PROVENIENTI DALL AFRICA, DALL ASIA E DALL AMERICA LATINA ISCRITTI A CORSI

Dettagli

TASSE E CONTRIBUTI ISCRIZIONE ISIA FAENZA A.A. 2015/2016

TASSE E CONTRIBUTI ISCRIZIONE ISIA FAENZA A.A. 2015/2016 Prot. n. 1789/C27 Faenza, 16/07/2015 TASSE E CONTRIBUTI ISCRIZIONE ISIA FAENZA A.A. 2015/2016 Per l a.a. 2015/2016, vista la delibera del Consiglio di Amministrazione n. 36 del 26/06/2014, sono stabiliti

Dettagli