Guida alla compilazione della domanda on-line

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida alla compilazione della domanda on-line"

Transcript

1 1. Registrazione Lo studente deve indicare i propri dati anagrafici, incluso il codice fiscale, il quale insieme alla password specificata sarà utile per i successivi accessi alla procedura on-line che permetterà la compilazione della richiesta di benefici. Si ricorda che è necessario tener memoria della password scelta nella fase di registrazione, in quanto questa risulterà la chiave d accesso al sistema anche negli anni a venire. Il nome e il cognome devono essere completi e omogenei rispetto al codice fiscale, al fine di consentire un agevolato controllo di congruenza. L indirizzo di posta elettronica è obbligatorio per poter proseguire con la procedura e per ricevere le comunicazioni dell ISU riguardanti le diverse fasi del caricamento dei dati relative allo studente. Si consiglia di indicare l indirizzo personale o quello maggiormente usato poiché l ISU si riserva di inoltrare al suddetto indirizzo eventuali comunicazioni anche durante l anno accademico. Si specifica inoltre che l operazione di registrazione è necessaria solo nel caso in cui lo studente non abbia mai avanzato richiesta presso questo ente. Con ciò intendiamo esortare i richiedenti a non compilare la scheda di registrazione in futuro, ma ad effettuare i futuri accessi solo attraverso l utilizzo del proprio codice fiscale e della password scelta durante la fase di registrazione. 2. Login Per accedere alla procedura on-line, lo studente deve autenticarsi indicando il proprio codice fiscale e la password che lui stesso ha specificato all atto della registrazione. Il codice utente (vale a dire il codice alfanumerico), che lo studente ha ricevuto sulla casella di posta elettronica che avrà indicato al momento della registrazione, va inserito all interno dell apposito campo solo nel caso in cui si tratti del primo accesso al sistema. Si consiglia di tener memoria della password scelta durante la fase di registrazione, in quanto questa, insieme al codice fiscale dell utente, rappresenterà la chiave d accesso al sistema per i collegamenti successivi. Si precisa che per gli studenti stranieri, sprovvisti di codice fiscale, il sistema nella fase di registrazione genera un codice fiscale fittizio che sarà stato inviato in automatico alla casella di posta in aggiunta al codice alfanumerico necessario per il primo accesso al sistema. Per gli accessi successivi al primo, nel caso in cui non si disponga della password (perché dimenticata), è possibile richiederla attraverso la procedura raggiungibile dall home page del sito. Con l inserimento del proprio Codice fiscale e dell'indirizzo usato in fase di registrazione lo studente riceverà la password di registrazione per l accesso al sistema. 3. Anagrafica Lo studente deve indicare con precisione tutti i campi contrassegnati con l asterisco, in quanto campi obbligatori. Qualora i dati di recapito siano diversi da quelli di residenza, è interesse dello studente segnalarli nella sezione dedicata alle informazioni relative al domicilio (resta sotto inteso che nel caso in cui i dati di domicilio non differiscano da quelli di residenza non è necessario reinserirli).

2 4. Modalità di pagamento Le informazioni relative al conto corrente bancario devono essere compilate nel caso in cui lo studente desideri che l importo dei benefici economici sia accreditato su un conto corrente intestato o co-intestato allo studente. Il CIN deve essere specificato esclusivamente nel caso di conto corrente estero. 5. Iscrizione universitaria Lo studente deve specificare l Università scegliendo tra le tre diverse opzioni selezionabili dal menù a tendina: Politecnico di Milano, Conservatorio statale di Musica G. Verdi Milano oppure Conservatorio statale di Musica G. Verdi Como, la Facoltà (Architettura, Design o Ingegneria per il Politecnico di Milano, Alta formazione artistica e musicale per entrambi i Conservatori di musica) e la tipologia del corso di studi a cui è iscritto o intende iscriversi (anche a seguito di trasferimento da altra Università o da altro corso di studi), in tal caso l opzione che va selezionata si differenzia a seconda delle informazioni inserite nel campo relativo all Università. Nel caso in cui l Università specificata sia il Politecnico di Milano, per le facoltà di Architettura e Design sono selezionabili: il Corso di Dottorato di ricerca, il Corso di Laurea vecchio ordinamento (ante D.p.r 509/1999), il Corso di Laurea di primo livello, il Corso di Laurea Specialistica ed il Master Universitario. Per la facoltà di Ingegneria valgono gli stessi corsi di laurea a cui si aggiunge il Corso di laurea specialistica a ciclo unico relativo al solo corso di Ingegneria Edile Architettura erogato presso la sede di Milano-Leonardo. Lo studente deve indicare il corso di laurea, la sede universitaria e l anno di corso a cui si iscrive per l anno accademico in cui fa richiesta oltre alla posizione per l anno accademico per il quale richiede i benefici erogati da questo ente. Si specifica che per i corsi di studio che hanno durata legale di tre anni l anno di corso a cui è possibile iscriversi è: il primo, il secondo o al più il terzo, per corsi di studio la cui durata è al massimo di due anni l anno di corso da indicare sarà ancora; il primo o il secondo (nel caso in cui il richiedente risulti non regolare per l anno accademico relativo ai benefici richiesti deve indicare anche il numero di annualità che ha effettuato come non regolare, compreso l anno a cui si iscrive o intende iscriversi). Nel caso in cui l Università specificata sia il Conservatorio di musica di Milano sarà possibile indicare come tipologia di corso di studio sia il Corso triennale di primo livello (erogato anche presso la sede di Como) sia il Biennio specialistico di secondo livello (erogato dalla sola sede di Milano). Lo studente deve selezionare l Università presso cui si è immatricolato per la prima volta in assoluto, l anno accademico in cui è avvenuta la prima immatricolazione e l anno accademico in cui ha effettuato la prima iscrizione al corso di studi attualmente frequentato. Nel caso in cui, durante la carriera, lo studente abbia sospeso gli studi, nell apposito campo, deve essere indicato anche il numero di anni di sospensione (Bando di concorso CONDIZIONI GENERALI DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO par. 2 pag. 2).

3 6. Condizione dello studente Guida alla compilazione della domanda on-line Lo studente, residente in un luogo distante dalla sede del corso di studi frequentato, la cui distanza non permetta il trasferimento quotidiano dello stesso presso la sede di erogazione del corso, per essere considerato fuori sede deve dichiarare di aver preso (o di voler prendere) alloggio a titolo oneroso nei pressi della sede del corso, specificandone le modalità. Con ciò s intende che lo studente deve specificare se risulta: in possesso di un contratto di locazione nel comune della sede di corso o in un comune limitrofo intestato a se stesso o eventualmente a uno dei genitori (in tal caso è tenuto a presentare copia del contratto di affitto regolarmente registrato e intestato a se stesso oppure a un suo genitore entro e non oltre la data di pubblicazione della graduatoria definitiva), di essere ospite presso collegi pubblici o privati (in tal caso deve consegnare certificazione fiscalmente valida rilasciata dal collegio medesimo), di essere ospite presso altra struttura (pubblica o privata anche in questo caso è necessaria una certificazione fisicamente valida relativa al pagamento del canone di affitto per l alloggio utilizzato) oppure di essere alla ricerca di un alloggio. La mancata consegna dei documenti richiesti nei termini stabiliti comporta l'attribuzione della condizione di "studente pendolare" (Bando di concorso AMMONTARE DELLE BORSE DI STUDIO par.3 pag.7). 7. Servizi erogabili In questa sezione lo studente deve specificare i servizi che intende richiedere all ente sulla base delle benefici messi a concorso. Si specifica che, la richiesta del servizio mensa è automaticamente generata nel momento in cui venga richiesta la borsa di studio, qualora non si faccia richiesta della borsa è possibile richiedere ugualmente il servizio mensa a tariffa agevolata. Se lo studente partecipa al concorso per l assegnazione di un posto alloggio può esprimere la preferenza per una delle residenze convenzionate e selezionabile direttamente nella scheda di richiesta che si sta compilando. Selezionando la voce relativa alla richiesta di proroga (dedicata agli studenti laureandi nell anno accademico per cui si compila la richiesta dei benefici), verranno disattivate automaticamente tutti i campi escluso quello relativo al servizio mensa a tariffa agevolata. Si ricorda che il servizio relativo alla mobilità internazionale è richiedibile da parte degli studenti che, per l anno accademico al quale si iscrive e per il quale presenta la richiesta di benefici, intendono partecipare a un programma di studio all estero. In tal caso la sezione deve essere completata con i dati relativi all Università straniera presso cui svolgerà i suoi studi, lo stato estero, la durata del programma di studio e lo Studesk che ha disposto il programma di mobilità internazionale. Si ricorda che è necessario comunicare tempestivamente all'i.s.u. Politecnico di Milano - Ufficio Servizi per gli studenti - eventuali variazioni (in aumento o in riduzione) della durata del programma di studio all'estero. 8. Merito a) Merito: studenti iscritti al primo anno dei corsi di laurea e di laurea specialistica a ciclo unico

4 corso in cui si iscrive, deve inoltre indicare se risulta in possesso di diploma di laurea o di laurea specialistica o di laurea specialistica a ciclo unico o di laurea quadriennale/quinquennale o di diploma universitario ed eventualmente se è stato iscritto fuori corso intermedio o ripetente intermedio. Ai fini della predisposizione della graduatoria per l assegnazione della borsa di studio e/o del posto alloggio, lo studente deve dichiarare l anno scolastico in cui ha conseguito il diploma di maturità e la relativa votazione (espressa in centesimi o sessantesimi). Lo studente che si iscrive al primo anno di qualsiasi corso di laurea presso i Conservatori di musica di Como e Milano deva altresì specificare la votazione ottenuta negli studi musicali frequentati in precedenza. b) Merito: studenti iscritti al primo anno del corso di laurea specialistica corso in cui si iscrive, deve inoltre indicare se risulta in possesso o di laurea specialistica o di laurea specialistica a ciclo unico o di laurea quadriennale/quinquennale ed eventualmente se è stato iscritto fuori corso intermedio o ripetente intermedio. Ai fini della predisposizione della graduatoria per l assegnazione della borsa di studio e/o del posto alloggio, lo studente deve dichiarare l anno accademico in cui ha conseguito la laurea di primo livello e la relativa votazione. Nel caso in cui, nel passaggio da laurea di primo livello a laurea specialistica vengano convalidati un numero di CFU inferiore a 180 e lo studente per raggiungere il numero di crediti richiesto da bando (numero minimo richiesto pari a 150 CFU) avesse necessità di utilizzare il bonus, deve indicare il numero di crediti convalidati e il numero di crediti di bonus che intende utilizzare (si rimanda al paragrafo 3 del bando di concorso della sezione relativa ai REQUISITI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DELLA BORSA DI STUDIO pag. 3). c) Merito: studenti iscritti ad anni successivi al primo dei corsi del nuovo ordinamento corso in cui si iscrive, deve inoltre indicare se risulta in possesso di diploma di laurea o di laurea specialistica o di laurea specialistica a ciclo unico o di laurea quadriennale/quinquennale o di diploma universitario ed eventualmente se è stato iscritto fuori corso intermedio o ripetente intermedio. Va specificato se ha effettuato trasferimenti da altre Università o passaggi di corsi di laurea, con ripetizione di iscrizione allo stesso anno di corso, di aver rinnovato l'iscrizione dopo aver effettuato una rinuncia agli studi, e se necessario di voler utilizzare per l'anno accademico per cui si fa richiesta dei benefici il bonus (Bando di concorso REQUISITI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DELLA BORSA DI STUDIO par.3 pag.3,4). La scheda va completata con le informazioni relative al merito. In particolare vanno indicati il numero di crediti acquisito entro la data del 10 agosto e la votazione media conseguita. Nel caso in cui lo studente abbia svolto un periodo di studio all estero, nell anno accademico precedente a quello a cui intende iscriversi, dovrà indicare il numero di esami sostenuti presso l Università ospitante e le annualità la cui convalida viene concordata con il Politecnico.

5 d) Merito: studenti iscritti al Dottorato di Ricerca corso in cui si iscrive. Va specificato se ha effettuato trasferimenti da altre Università o passaggi di corsi di laurea, con ripetizione di iscrizione allo stesso anno di corso, di aver rinnovato l'iscrizione dopo aver effettuato una rinuncia agli studi. La scheda va completata con le informazioni relative al merito. In particolare va indicato l anno accademico in cui è stato conseguito il diploma di laurea specialistica, quinquennale a ciclo unico o di vecchio ordinamento e la votazione conseguita. 9. Informazioni sul nucleo familiare I dati richiesti in questa sezione e nelle successive devono essere coerenti con l'attestazione ISEE (o ISEEU necessaria nel caso in cui i redditi dichiarati siano prodotti all estero, anche se solo parzialmente, o esistano redditi prodotti da fratelli e/o sorelle presenti nel proprio nucleo familiare) riportante la condizione economica e patrimoniale del proprio nucleo familiare per l anno precedente a quello per cui si presenta la domanda. Al fine di tenere conto dei soggetti che sostengono l onere di mantenimento dello studente, le informazioni del richiedente i benefici è integrato con quelli dei genitori e dei componenti facenti parte del nucleo familiare cui lo stesso appartiene. Lo studente può essere considerato indipendente dal nucleo familiare originario solo nel caso in cui ricorrano entrambi i seguenti due requisiti, dovutamente documentati: - Residenza, risultante dall evidenza anagrafica, esterna all unità abitativa della famiglia di origine, stabilita da almeno due anni rispetto alla data di presentazione della domanda e in un immobile non di proprietà di uno dei componenti del nucleo familiare di origine; - Redditi propri derivanti da lavoro indipendente o assimilato, non prestato alle dipendenze di un familiare, fiscalmente dichiarati da almeno due anni e relativi a un importo non inferiore a euro 6.904,00 annui. (Bando di concorso REQUISITI PER L INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DELLA BORSA DI STUDIO par.3 pag. 5). 10. Attestazione ISEE/ISEEU Lo studente per procedere nella compilazione di questa sezione e di quelle a seguire deve aver già presentato richiesta della Dichiarazione Sostitutiva Unica e dell Attestazione ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente sulla base del quale sono individuate le condizioni economiche dello studente) presso un Centro di Assistenza Fiscale (CAAF). Nel caso in cui lo studente abbia semplicemente presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica e non sia in possesso dell Attestazione ISEE, occorre specificare la data di presentazione della stessa e completare in un momento successivo la compilazione della domanda. Si ricorda che la procedura lascia sospesa la domanda fino al completamento della stessa che va effettuato non oltre le date di scadenza specificate nel bando. Nel caso in cui, invece, il richiedente sia già in possesso dell Attestazione ISEE deve selezionare il campo apposito e proseguire con la compilazione della sezione successiva.

6 11. Dati ISEEU Per compilare questa sezione il richiedente deve essere già in possesso dell Attestazione ISEE rilasciata da uno Centri competenti. Lo studente deve compilare i campi della sezione riportando i valori (tutti gli importi devono essere riportati in euro) presenti nell Attestazione ISEE di cui è in possesso, vale a dire i dati relativi all Ufficio che ha rilasciato la documentazione e la data e il numero di protocollo dell Attestazione. Nel caso in cui lo studente sia in possesso dell Attestazione ISEEU (vale a dire nel caso in cui nel nucleo familiare vi siano fratelli/sorelle dello studente che percepiscono redditi oppure sono in possesso di valori patrimoniali, ovvero per redditi recepiti o patrimoni mobiliari e/o immobiliari posseduti all estero), è tenuto a compilare anche la seconda parte della sezione. 12. Scheda riepilogativa Lo studente deve controllare l esattezza dei dati contenuti nella scheda riepilogativa. Qualora si riscontrino delle inesattezze oppure l incompletezza di alcune informazioni è possibile ritornare nella sezione interessata per apportare le opportune correzioni prima di procedere con la conferma dei dati inseriti nel sistema. Entro poco tempo, lo studente riceverà sulla casella di posta che avrà specificato durante la fase di registrazione una con la scheda riepilogativa che deve essere stampata, firmata, datata e consegnata secondo la modalità specificata nella medesima scheda. E possibile inviare tutta la documentazione richiesta dal bando anche mediante posta ordinaria all indirizzo riportato di seguito: Via Pascoli 53 CAP Milano, oppure tramite fax ai numeri 02/ In entrambi i casi è necessario inviare anche la fotocopia di un documento valido.

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Per l a.a. 2015/16 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura

Dettagli

TASSE E CONTRIBUTI. Formazione Preaccademica - Tradizionale. Alta Formazione Triennio, tutte le scuole eccetto:

TASSE E CONTRIBUTI. Formazione Preaccademica - Tradizionale. Alta Formazione Triennio, tutte le scuole eccetto: TASSE E CONTRIBUTI Per l'anno 2013-2014 sono stabiliti i seguenti importi per tasse e contributi. L importo dei contributi è determinato, nel rispetto dell art. 4 della legge n.390/91, dell art.3 del D.P.R.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014)

BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO. a.a. 2014-15. (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) BANDO DI CONCORSO DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO a.a. 2014-15 (delibera del Consiglio di Amministrazione del 16 luglio 2014) Indice Premessa Art. 1 Numero di borse di studio disponibili Art. 2 Condizioni

Dettagli

Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura on-line.

Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura on-line. Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2013-2014 Scadenza 25 SETTEMBRE 2013 Istruzioni per la procedura on line Per l a.a. 2013/14 le iscrizioni si effettuano

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI BRESCIA TASSE E CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 Per l'anno accademico 2011/2012 l'università ha stabilito le norme relative alla tassazione e alla contribuzione universitaria secondo

Dettagli

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione Per iniziare andare sulla HOME PAGE del sito www.adsuteramo.it e cliccare in basso a destra su Domande on line. . È necessario fare la registrazione anche se si è presentata la domanda nell anno accademico

Dettagli

ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario ALLEGATO A al Decreto del Direttore n. 128 del 08.07.2013 ESU Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO REGIONALI DELL ESU DI VERONA,

Dettagli

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1 AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 008/009 - ARTICOLO OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando disciplina il conferimento

Dettagli

I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U.

I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U. CAAF FABI - VERONA Vicolo Ghiaia, 5-37122 Verona Tel. 045 8006114 - Fax 045 8009165 e-mail: sab.vr@fabi.it I.S.E. - I.S.E.E. - I.S.E.E.U. Il CAAF Fabi Verona è in grado di provvedere alla compilazione

Dettagli

Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA

Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA Sezione 5 - FASCE DI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA L'importo dei contributi universitari è graduato in 5 fasce di contribuzione, determinate sulla base di scaglioni ISEE (Indicatore della situazione economica

Dettagli

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E LAUREA MAGISTRALE ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE Visto il Decreto

Dettagli

INDIRIZZI ALL AZIENDA REGIONALE DSU PER LA REDAZIONE DEI BANDI FINALIZZATI ALL EROGAZIONE DI BENEFICI DSU

INDIRIZZI ALL AZIENDA REGIONALE DSU PER LA REDAZIONE DEI BANDI FINALIZZATI ALL EROGAZIONE DI BENEFICI DSU INDIRIZZI ALL AZIENDA REGIONALE DSU PER LA REDAZIONE DEI BANDI FINALIZZATI ALL EROGAZIONE DI BENEFICI DSU ALLEGATO A 1. BORSA DI STUDIO Per l attribuzione delle borse di studio regionali istituite ai sensi

Dettagli

prima rata: 808,00 (tassa di iscrizione 669,00 + tassa regionale 123,00 + imposta di bollo 16,00)

prima rata: 808,00 (tassa di iscrizione 669,00 + tassa regionale 123,00 + imposta di bollo 16,00) TASSE UNIVERSITARIE Le tasse dovute dagli studenti che si iscrivono all Università Iuav di Venezia si compongono di: > tassa di iscrizione - tassa regionale per il diritto allo studio > imposta di bollo

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici:

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici: BORSE DI STUDIO La borsa di studio è un beneficio erogato parte in denaro e parte in servizi agli studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca. La borsa di studio che

Dettagli

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O P A V I A

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O P A V I A BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI CONTRIBUTI ALLOGGIO PER I FREQUENTANTI LA SEDE DI MANTOVA PER L'ANNO ACCADEMICO 2011/2012 1. ENTITA' NUMERICA DEI CONTRIBUTI ALLOGGIO In conformità alle disposizioni

Dettagli

A.A. 2015/2016 IL RETTORE

A.A. 2015/2016 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI CHE SI IMMATRICOLANO AL PRIMO ANNO, IN CORSO E A TEMPO PIENO, DEI CORSI DI LAUREA TRIENNALE E DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

domanda online borsa di studio - Guida alla compilazione

domanda online borsa di studio - Guida alla compilazione Per iniziare andare sulla HOME PAGE del sito www.adsuteramo.it e cliccare in basso a destra su Domande on line. Cliccare qui per presentare la domanda di borsa di studio o per richiedere il badge mensa

Dettagli

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI -----------------------------------------------------------------------------------------------------------14 Capo 1 - Destinatari e ripartizione dei posti letto ----------------------------------------------------------------------------------------14

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A

BANDO DI CONCORSO A.A C.I.Di.S. BANDO DI CONCORSO A.A. 2011/12 PER IL CONFERIMENTO DI N 120 BORSE DI STUDIO RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI AL PRIMO ANNO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Visto l art. 17 della Legge

Dettagli

DOMANDA ON-LINE A.A. 2014-2015

DOMANDA ON-LINE A.A. 2014-2015 DOMANDA ON-LINE A.A. 2014-2015 Comparsa dinamica delle credenziali di accesso: se Uniud(già immatricolato) : Login con credenziali Esse3 se diverso da Uniud(già immatricolato) : Accreditamento e Login

Dettagli

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE UNIVERSITARIE Le tasse dovute dagli studenti che si iscrivono all Università Iuav di Venezia si compongono di: > tassa di iscrizione > tassa regionale

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2013/2014 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920

Dettagli

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2011/12. Borse di studio e posti alloggio

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2011/12. Borse di studio e posti alloggio Diritto allo Studio Universitario Bando di concorso a.a. 2011/12 Borse di studio e posti alloggio Luglio 2011 Progetto editoriale: Servizio Comunicazione DSU Toscana Redazione testo: Servizi Interventi

Dettagli

Bando. per il conferimento di borse di studio e servizio abitativo

Bando. per il conferimento di borse di studio e servizio abitativo Bando per il conferimento di borse di studio e servizio abitativo INDICE SEZIONE I. DESTINATARI Art. 1 Atenei per i quali sono concessi i benefici... 1 Art. 2 Destinatari e durata dei benefici... 1 Art.

Dettagli

IL DIRIGENTE. VISTA la Legge 2 dicembre 1991, n. 390 «Norme sul diritto agli studi universitari»;

IL DIRIGENTE. VISTA la Legge 2 dicembre 1991, n. 390 «Norme sul diritto agli studi universitari»; Registrato il 18.06.2010 N. Repertorio 1710/2010 N. Protocollo 16862 Titolo V Classe 5 UOR: DSUMI IL DIRIGENTE VISTA la Legge 2 dicembre 1991, n. 390 «Norme sul diritto agli studi universitari»; VISTO

Dettagli

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO.

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. SEDE BARI Anno Accademico 2014/2015 La procedura per la compilazione

Dettagli

A.A. 2015/2016 IL RETTORE

A.A. 2015/2016 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI CHE SI ISCRIVONO AL SECONDO ANNO, IN CORSO E A TEMPO PIENO, DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE. A.A. 2015/2016 IL RETTORE Visto

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2014/2015 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.8 del 19 giugno 2014 Decreto del Presidente

Dettagli

Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008

Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008 RISPOSTE AI Q UESITI Oggetto: Risposte ai quesiti di cui al Bando per l attribuzione degli Assegni di merito Anno Accademico 2007/2008 Quesito n. 1 inoltrato il 04.07.2008 ore 18.01 Vorrei sapere a quale

Dettagli

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO Nel caso in cui il laureando, per qualsiasi motivo, rinunciasse alla discussione della tesi, deve darne tempestiva comunicazione scritta alla Segreteria studenti. Rilascio Diploma di laurea Per ottenere

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI

REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI REGOLAMENTO PER L INSERIMENTO NELLE FASCE CONTRIBUTIVE A.A. 2012-2013 ART.1- DESTINATARI Gli studenti iscritti ad un corso di laurea di primo livello o ad un corso di laurea specialistica/magistrale o

Dettagli

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO ANNO ACCADEMICO 2008 / 2009 Il presente bando considera: Normativa di riferimento la riforma degli ordinamenti didattici degli Atenei, di cui al Decreto M.U.R.S.T.

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso

Dettagli

di non avere ricevuto alla data di scadenza del bando e con riferimento all anno accademico 2013/2014 altri benefici economici.

di non avere ricevuto alla data di scadenza del bando e con riferimento all anno accademico 2013/2014 altri benefici economici. MODULO PER LA RICHIESTA DI PRESTITO FIDUCIARIO A.A 2013/2014 e relativa AUTODICHIARAZIONE (resa ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445) IL/LA SOTTOSCRITTO/A Chiede - di partecipare al concorso

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE PREMESSA La domanda di Borsa di Studio A.A. 2014/2015 deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura on line. Tutti i dettagli inerenti le modalità

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE Di seguito è descritta la procedura da seguire per portare a termine la registrazione secondo quanto stabilito nel bando. Per ulteriori e più approfondite informazioni

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso per la concessione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A

BANDO DI CONCORSO A.A C.I.Di.S. BANDO DI CONCORSO A.A. 2011/2012 PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI AD ANNI DI CORSO REGOLARE SUCCESSIVI AL PRIMO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO?

POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO? DOMANDA ON-LINE POSSO COMPILARE LA DOMANDA ON-LINE PER IL BANDO IN QUALSIASI MOMENTO? La domanda di benefici Erdisu (borsa di studio, posto alloggio, contributo alloggio e contributo di mobilità internazionale)

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U.

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U. Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U. 1 Indice 1) Numero delle borse di studio 2) Condizioni generali di partecipazione

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA

REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA Area Affari Generali REGOLAMENTO SULLE TASSE PER L ISCRIZIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA PREMESSA Il presente regolamento si applica a partire dal XXXI ciclo dei corsi di dottorato di ricerca, che

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014

CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014 CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO E POSTI ALLOGGIO ANNO ACCADEMICO 2013/2014 E bandito dall Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana il concorso per la concessione

Dettagli

Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna

Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna Bando di concorso per la concessione di prestiti agli studenti universitari della Regione Emilia-Romagna approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015 SOMMARIO Prestiti fiduciari Oggetto art. 1 Numero dei

Dettagli

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI BANDI DI CONCORSO A FAVORE DEGLI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Borse

Dettagli

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2012/13. Borse di studio Borse servizi Posti alloggio

Diritto allo Studio Universitario. Bando di concorso a.a. 2012/13. Borse di studio Borse servizi Posti alloggio Diritto allo Studio Universitario Bando di concorso a.a. 2012/13 Borse di studio Borse servizi Posti alloggio Luglio 2012 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini

Dettagli

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16.

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. NOTA INTRODUTIVA Anche quest anno la richiesta dei benefici dell ERSU, Borse di studio,

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2011/2012 PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA LA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA E COSTITUITA DA UNA PARTE

Dettagli

FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia

FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia FONDAZIONE Università di Catanzaro Magna Græcia Regolamento del Diritto allo Studio. 1 Sommario SEZIONE I... 7 ASSEGNAZIONE BENEFICI... 7 CAPO I... 7 BENEFICI DEL DIRITTO ALLO STUDIO E DESTINATARI... 7

Dettagli

AL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISANO

AL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISANO AL PREDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISA _ l_ sottoscritto/a nato/a a prov. il / /, cittadinanza Codice fiscale residente in via n. tel. cell. email presa visione del relativo bando, chiede di essere

Dettagli

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse

Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso. Art.1 Premesse Bando per l erogazione di borse di studio per l anno in corso Art.1 Premesse L Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per i Biologi, in ottemperanza alle finalità di cui all art. 3, comma 3, dello

Dettagli

il Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale CAAF, rappresentato da, nato a, il e residente in, via PREMESSO

il Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale CAAF, rappresentato da, nato a, il e residente in, via PREMESSO Allegato - 2 - CONVENZIONE PER L ATTIVITA DI ASSISTENZA ALLA COMPILAZIONE, RICEZIONE E TRASMISSIONE DELLE DICHIARAZIONI ISEEU AGLI STUDENTI STRANIERI O CHE PRODUCONO REDDITO ALL ESTERO DELL ACCADEMIA DI

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008

PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 PIANO REGIONALE PER LE RISORSE UMANE PIANO D AZIONE 2008 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI PREMIO PER I MIGLIORI STUDENTI UNIVERSITARI CALABRESI DOMANDE FREQUENTI (aggiornamento 4 luglio 2008)

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA. Via n. e residente a CAP Prov. Via n.

DOMANDA DI CONTRIBUTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA. Via n. e residente a CAP Prov. Via n. Allegato B ( domanda di contributo) Regione Toscana D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale Settore politiche abitative Via di Novoli 26-50127 Firenze AVVERTENZE. Compilare la domanda in stampatello.

Dettagli

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio

Regione Toscana. Bando di concorso a.a. 2014/2015. Borse di studio Posti alloggio Regione Toscana Bando di concorso a.a. 2014/2015 Borse di studio Posti alloggio Luglio 2014 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio a studenti con disabilità anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 24/06/20 7 BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI POSTI DI STUDIO PRESSO IL SERVIZIO ABITATIVO DELL' DI ANNO ACCADEMICO 20/2015 1. OGGETTO DEL CONCORSO 1.1 L Ersu di Macerata, fatti salvi in ogni caso

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Step By Step PRIMI ANNI (STUDENTI UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI

LA RETTRICE D E CRET A REGOLAMENTO TASSE UNIVERSITARIE, CONTRIBUTI, RIDUZIONI ED ESONERI DELL'UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA NORME GENERALI Decreto n. 383.14 Prot. n. 9360 Università per Stranieri di Siena LA RETTRICE - Viste le leggi sull Istruzione Universitaria; - Viste la legge 2/12/1991 n. 390; - Vista la Legge 24.12.1993 n. 537; - Vista

Dettagli

Approvato con decreto del Rettore n. 16779 del 9 luglio 2014

Approvato con decreto del Rettore n. 16779 del 9 luglio 2014 Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto presso la Residenza universitaria IULM a favore degli studenti iscritti alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Anno Accademico 2014/2015

Dettagli

1. LIMITAZIONI ED INCOMPATIBILITÀ

1. LIMITAZIONI ED INCOMPATIBILITÀ ART. 1 OGGETTO Il contributo straordinario consiste in un aiuto economico, destinato agli studenti che vengano a trovarsi in una particolare situazione di disagio a causa di gravi eventi che hanno colpito

Dettagli

Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008

Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008 REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA REGION AUTONOME VALLEE D'AOSTE ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008 INTERVENTI FINANZIARI

Dettagli

Borse di studio Sovvenzioni straordinarie

Borse di studio Sovvenzioni straordinarie Borse di studio Sovvenzioni straordinarie foto Andrea Aschedamini per EDUCatt 2012 Interventi per la realizzazione del diritto allo studio Anno accademico 2015-2016 Riferimenti degli UFFICI AGEVOLAZIONI

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SUSSIDI STRAORDINARI ANNO ACCADEMICO

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SUSSIDI STRAORDINARI ANNO ACCADEMICO REGIONE SICILIANA Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (ERSU) dell'università di Palermo Interventi per il diritto allo studio REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI SUSSIDI STRAORDINARI

Dettagli

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov.

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. FINESTRA Allegato B (domanda di contributo PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: 15 DICEMBRE 2014 31 GENNAIO 2015 Regione Toscana D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale Settore politiche abitative

Dettagli

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2015/2016 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.21 del 1 luglio 2015 Determinazione del

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE 6 NORME REGOLAMENTARI PER L EROGAZIONE DI SUSSIDI STRAORDINARI A. A. 2014/2015 1. OGGETTO DEL CONCORSO L'ERSU di Macerata istituisce, per l'anno accademico 2014/2015 sussidi straordinari destinati a studenti

Dettagli

Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011

Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011 Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011 BORSA DI STUDIO PREMIO DI LAUREA SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO RISTORAZIONE SOVVENZIONI STRAORDINARIE ASSISTENZA STUDENTI DISABILI ORIENTAMENTO AL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL AQUILA A.A. 2014/2015 GUIDA TASSE E CONTRIBUTI UNIVERSITARI La normativa di riferimento per quanto riguarda tutti i benefici di cui possono godere gli studenti universitari

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE)

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE) INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step PRIMI ANNI (Studenti UE) Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2012/2013 RIFERIMENTI NORMATIVI! REGOLAMENTO NORME SULLA CONTRIBUZIONE EMANATO CON DECRETO RETTORALE N. 1147/2010

Dettagli

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO DIRITTO ALLO STUDIO Approvato dal CdA nella seduta dell 11/11/2014 1 REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO SEZIONE 1 - ASSEGNAZIONE BENEFICI -----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015

GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 GUIDA AL PAGAMENTO DI TASSE E CONTRIBUTI PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 In applicazione della delibera del Consiglio di Amministrazione del 05 febbraio 2014, gli studenti che si immatricolano o si iscrivono

Dettagli

PARTE 1 Assegnazione delle borse di studio

PARTE 1 Assegnazione delle borse di studio Bando regionale per l assegnazione dei benefici a concorso e per l erogazione dei servizi per il Diritto allo studio Universitario Anno accademico 2011/2012 PARTE 1 Assegnazione delle borse di studio Il

Dettagli

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014

BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 BORSE DI STUDIO 2015 per l'anno scolastico / accademico 2013-2014 1. Per l'anno scolastico / accademico 2013-2014, l'enpaf provvederà all'assegnazione di n.162 borse di studio in favore dei figli di farmacisti,

Dettagli

DR N. 1762 del 17/09/2013

DR N. 1762 del 17/09/2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI E DEI SERVIZI CONNESSI AL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO, PER L A.A. 2013/2014, AGLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DELLA LAUREA MAGISTRALE BIENNALE ART. 1)

Dettagli

Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 214/215 Il presente Manifesto riporta le disposizioni per il pagamento delle

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione di assegni formativi (voucher) per l accesso e la frequenza a master, corsi di alta formazione e

Bando di concorso per l assegnazione di assegni formativi (voucher) per l accesso e la frequenza a master, corsi di alta formazione e Bando di concorso per l assegnazione di assegni formativi (voucher) per l accesso e la frequenza a master, corsi di alta formazione e specializzazione all estero approvato con delibera n. 29 del 16/06/2015

Dettagli

GUIDA alla domanda di ammissione PER I corsi di studio ad ACCESSO programmato

GUIDA alla domanda di ammissione PER I corsi di studio ad ACCESSO programmato GUIDA alla domanda di ammissione PER I corsi di studio ad ACCESSO programmato Aggiornata al 30/07/2015 A cura del Servizio Help On-line Direzione Pianificazione e Valutazione Sistema integrato per la gestione

Dettagli

Art.1 I benefici a concorso

Art.1 I benefici a concorso Art.1 I benefici a concorso E indetto il concorso per l assegnazione delle borse di studio agli studenti iscritti all'università IUAV di Venezia, per l anno accademico 2015-2016. La borsa di studio è costituita

Dettagli

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO anno accademico 2010 / 2011 Nella predisposizione del presente bando si è tenuto conto, tra l altro: della riforma degli ordinamenti didattici degli Atenei,

Dettagli

Allegato 1 TRA. il Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale CAAF, rappresentato da, nato a, il e residente in, Via PREMESSO

Allegato 1 TRA. il Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale CAAF, rappresentato da, nato a, il e residente in, Via PREMESSO Allegato 1 CONVENZIONE PER L ATTIVITÀ DI ASSISTENZA ALLA COMPILAZIONE, RICEZIONE E TRASMISSIONE DELLE DICHIARAZIONI ISEEU AGLI STUDENTI STRANIERI, O CHE PRODUCONO REDDITO ALL ESTERO, E DELLE DICHIARAZIONI

Dettagli

SEDE CENTRALE. Consiglio di amministrazione. Laziodisu - Bando Unico Dei Concorsi 2011/2012 2010/2011 PARTE GENERALE PER TUTTI I CONCORSI

SEDE CENTRALE. Consiglio di amministrazione. Laziodisu - Bando Unico Dei Concorsi 2011/2012 2010/2011 PARTE GENERALE PER TUTTI I CONCORSI PARTE GENERALE PER TUTTI I CONCORSI SEDE CENTRALE La realizzazione degli interventi per il diritto allo studio universitario è demandata dalla legge regionale n. 7/2008 a Laziodisu, Ente pubblico dipendente

Dettagli

A relazione dell'assessore Molinari:

A relazione dell'assessore Molinari: REGIONE PIEMONTE BU28 11/07/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 17 giugno 2013, n. 23-5963 L.R. 18 marzo 1992 n. 16, art. 6. Criteri per l'elaborazione e la pubblicazione da parte dell'edisu Piemonte

Dettagli

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI

BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER FITTO-CASA DA ASSEGNARE A STUDENTI SARDI CHE FREQUENTANO CORSI UNIVERSITARI PRESSO ATENEI UBICATI FUORI DALLA SARDEGNA. ANNO ACCADEMICO 2014/15 DIREZIONE GENERALE

Dettagli

Borsa di Studio 2015-2016. BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSA DI STUDIO agli studenti universitari

Borsa di Studio 2015-2016. BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSA DI STUDIO agli studenti universitari Borsa di Studio 2015-2016 BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSA DI STUDIO agli studenti universitari NELLA PREDISPOSIZIONE DEL PRESENTE BANDO SI È TENUTO CONTO: delle disposizioni fissate dal D. Lgs. n.68

Dettagli

Il soggiorno di studio dovrà svolgersi, inderogabilmente, nel periodo 25 giugno - 21 dicembre 2012.

Il soggiorno di studio dovrà svolgersi, inderogabilmente, nel periodo 25 giugno - 21 dicembre 2012. BANDO DI CONCORSO 2012 PER IL CONFERIMENTO DI 8 CONTRIBUTI PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LINGUA ALL'ESTERO RISERVATI AGLI STUDENTI ISCRITTI ALLA LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Il CIDiS

Dettagli

Regione Toscana. Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016

Regione Toscana. Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016 Regione Toscana Borsa di Studio e Posto Alloggio A.A. 2015/2016 Luglio 2015 Pubblicazione a cura del Servizio Comunicazione Impaginazione a cura di: Leda Lazzerini Redazione testo: Servizi Interventi Monetari

Dettagli

Anno Accademico 2013/2014 Bando di Concorso

Anno Accademico 2013/2014 Bando di Concorso Anno Accademico 2013/2014 Bando di Concorso Interventi a favore degli studenti con disabilità Esonero totale da tasse e contributi universitari Esonero parziale da tasse e contributi universitari Collaborazioni

Dettagli