Azienda Sanitaria Torino 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Azienda Sanitaria Torino 1"

Transcript

1 Azienda Sanitaria Trin 1 Allegat 1B Disciplinare tecnic per la frnitura del servizi di Manutenzine, Assistenza, Gestine del Sistema di Telecmunicazine LAN - WAN, di Sicurezza Lgica (Firewall) e servizi cnnessi. Pagina 1 di 22

2 1. INDICAZIONI GENERALI DEFINIZIONI PREMESSA CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO E DEL CONTESTO DI FRUIZIONE RESPONSABILI DEL SERVIZIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO DESCRIZIONE DEL PARCO INSTALLATO DESCRIZIONE SEDI DEL COMMITTENTE ELEMENTI INSTALLATI RETE PASSIVA SISTEMA PER DATI SISTEMA FIREWALL DATA BASE DESCRIZIONE DEI SERVIZI NORMATIVE SERVIZI COMUNI A PIÙ AREE SISTEMISTICHE CENSIMENTO HELP DESK REPORTING PIATTAFORMA DI MONITORAGGIO MANUTENZIONE DEL SISTEMA PER DATI MANUTENZIONE ALLINEAMENTO SW DEL PARCO INSTALLATO MANUTENZIONE PER IL SISTEMA FIREWALL MANUTENZIONE ALLINEAMENTO SW DEL PARCO INSTALLATO LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DELLE ATTREZZATURA IN MANUTENZIONE Pagina 2 di 22

3 1. INDICAZIONI GENERALI 1.1. DEFINIZIONI Cncrrente Aggiudicatari/Frnitre Area Sistemistica Disciplinare tecnic Cmmittente Element Sistemistic Referente (del Cmmittente) Respnsabile del Servizi Sede (del Cmmittente) l'impresa che partecipa alla gara il Cncrrente che, a seguit di presentazine dell'fferta, risulta il vincitre della gara un qualunque sistema ggett del presente dcument (rete passiva, sistema per dati, sistema firewall) il presente dcument l'amministrazine che richiede la frnitura dei servizi ggett del presente dcument un qualunque cmpnente di un'area sistemistica (es. permutatre di rete passiva, ruter di sistema per dati) rappresentante del Cmmittente (nei rapprti cn il Frnitre) prepst alla verifica della crretta frnitura del servizi. rappresentante del Frnitre (nei rapprti cn il Cmmittente) prepst al crdinament delle attività di gestine e di cntrll dei servizi richiesti. edifici in cui risiedn gli uffici del Cmmittente 1.2 PREMESSA Il presente Disciplinare tecnic ha l'biettiv di descrivere le esigenze specifiche e il cntest in cui si inquadra la richiesta di frnitura di servizi in particlare in riferiment alla frnitura dei servizi ggett dell appalt e ai livelli prestazinali attesi Pagina 3 di 22

4 2. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO E DEL CONTESTO DI FRUIZIONE L'A.S.L. TO1 dispne di un sistema di telecmunicazine utilizzat per i cllegamenti dati e fnia in tutti i reparti e servizi, sia sanitari che amministrativi. Il sistema di cui spra si cmpne delle seguenti cmpnenti: una rete passiva cstituita da diversi elementi quali cablaggi, cavi, prese, permutatri, ecc.; un sistema per dati e fnia cstituit da diversi elementi quali ruter e switch; un sistema Firewall cstituit dagli apparati hardware e dai relativi sftware di gestine. Il presente Disciplinare tecnic disciplina, per gli aspetti tecnici, la prcedura di gara per la frnitura dei servizi di manutenzine e gestine del sistema di telecmunicazine del Cmmittente. Il Cntratt di frnitura avrà la durata di 1 ann a decrrere dalla data di cnsegna del servizi. La frnitura si cmprrà dei seguenti servizi: Aggirnament del censiment dell'attuale parc rete passiva installat press le sedi del Cmmittente; Censiment degli apparati telefnici; Help Desk e reprting; Assistenza Tecnica Sistemistica e supervisine On-Site; Manutenzine e Gestine perativa del sistema per dati; Manutenzine e Gestine del sistema firewall cmplessiv;. Pagina 4 di 22

5 3. RESPONSABILI DEL SERVIZIO 3.1. RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ad aggiudicazine avvenuta e cntestualmente alla stipula del Cntratt, il Frnitre aggiudicatari dvrà nminare un prpri Respnsabile del Servizi cn cmpit di interfaccia vers il Cmmittente. In particlare, avrà l'bblig di infrmare tempestivamente il Referente del Cmmittente su tutte le attività inerenti il Servizi, sprattutt su quelle che hann impatt sulla nrmale peratività del Cmmittente. Il Respnsabile del Servizi avrà inltre il cmpit di crdinare le attività di gestine e di cntrll dei servizi richiesti. Sarà sua cura garantire l'applicazine delle prcedure e delle metdlgie cncrdate e crdinare le attività di servizi pianificate. Il Respnsabile del Servizi dvrà essere un dipendente del Frnitre e cmunque pssedere caratteristiche prfessinali gradite al Cmmittente e sarà sggett in gni cas all'accettazine da parte del Cmmittente stess. Il Cmmittente è a sua vlta tenut a cmunicare, cntestualmente alla stipula del Cntratt, il nminativ del prpri Referente, il quale curerà i rapprti cn il Frnitre interfacciandsi cn il Respnsabile del Servizi da questi indicat. Pagina 5 di 22

6 4. DESCRIZIONE DEL PARCO INSTALLATO Il presente capitl frnisce una descrizine del parc installat press il Cmmittente, specificand sia gli elementi sistemistici sia i servizi richiesti per ciascun di tali elementi. 4.1 DESCRIZIONE SEDI DEL COMMITTENTE Le sedi del Cmmittente press cui sn installati gli elementi ggett del servizi richiest sn le seguenti la seguente: ID 1S. Secnd 29 (Centr Stella) 2H Oftalmic - Via Juvarra 3H Valletta Via Farinelli 25 4Via Mazzini 20 5Via Alassi 36b 6Via Del.Cnslata10 7Via Crsica 55 8Via Farinelli 40 Sede 9Via Lmbrs Via S. Quintin, 3 (v.p.tmmas 4 in ristrutturazine) 11Via Petitti 24 12Via Plava 75 13Via Ventimiglia Via Bertani 80 15L. g Turati 62 16Via Candil 79 17Via Mntevide 45 18Via Negarville 8/28 19H Valdese- v.s.pellic 19,17,28- Ormea 2l 20Via Baretti 36 21Via Ormea 85 22H Martini Via Tfane 71 23Via Avigliana 33 24Via Belln 1 25Via Biscarra 12/10 26Via Gradisca 10 27Via Mnginevr Via Mnte Ortigara 95 29Via Mretta 55 30Via Nur 31 31Via Pma 2 32Via San Marin 10 Pagina 6 di 22

7 33Via Spalat 14 34Via Spalat 15 35C.s Unine Svietica Via Parella 35 (ex Delleani) 37Via Traves 43 38V.Germagnan 48 39Sabaudia 164 (Grugliasc) 40P.za dnatri sangue 3 41Via Servais 92 42Via Nizza Sedi Guardia medica 44San Secnd 42 45C.s Giambne 63 ( Ex Via Barletta) 46Via Bstn Via Agliè 6 48Via Bnsignre 1 D 49Via Carrera 6 50C.s De Gasperi 6 51C.s Lecce 25 52Via Lmbrs 21 53Via Madama Cristina 76 54C.s Mediterrane 74 55Via Mntevide 21 56Viale dei Mughetti 12 57Via Prta Palatina 4 58C.s Raccnigi 96 59C.s Salvemini 25/ Via San Dmenic 34 61Via San Secnd 16 62P.zza Santa Giulia 11 63Via Sidli 18 64Via Taricc 6A 65V. Vassalli Eandi 18 66Via Ventimiglia 76 67C.s Vercelli 15 68Via Ghedini 19/31 69Via Berruti e Ferrer3 70C.s Unine Svietica Via San Quintin 3 72Via Grizia, angl Via Filadelfia Pagina 7 di 22

8 4.2 ELEMENTI INSTALLATI RETE PASSIVA Le Reti Passive installate press le varie sedi citate presentan una tplgia di tip stellare gerarchica cn distributri di campus, di edifici e di pian. Ogni distributre è cstituit da armadi rack per dati e fnia. Ogni pst di lavr è servit da almen due prese telematiche, una per la rete telefnica e l'altra per la rete dati. Gli armadi di distribuzine sn cllegati tra lr tipicamente cn drsali in fibra ttica. I raccrdi degli armadi vers le centrali telefniche sn realizzati cn cavi multicppia telefnici SISTEMA PER DATI Il sistema per dati intern ai presidi, la cui cmpsizine e le cui caratteristiche principali sn presenti nel file pdf Netwrk ASL TO1 (Allegat 5), che sarà trasmess agli interessati che l richiederann all indirizz è intercnness cn un rete LAN di tip Ethernet. Per il cllegament delle stazini di lavr, si utilizzan prte in rame fast ethernet gigabit ethernet, mentre per i cllegamenti di drsale prte in fibra ttica 100BaseFX, 1000BaseSX 10gigaSR. Tipicamente le LAN interne ai singli presidi sn gestite cn l'impieg di switch HP Prcurve delle seguenti tiplgie: Prcurve 5412zl Prcurve 4208v1 Prcurve 4204v1 Prcurve 5308x1 Prcurve 5304x1 Prcurve Prcurve PWR, PWR Prcurve PWR Sn in esercizi anche switch di altre marche, di più vecchia acquisizine, che cllegan tranne limitati casi, slamente client. Switch Cisc Switch Alcatel Switch Nrtel Netwrks Switch 3Cm Switch Allied Telesin Tali dispsitivi sn tutti furi garanzia. Per essi si richiedn tutti i servizi, cmpresa l eventuale frnitura di parti di ricambi. La tabella di cui all Allegat 5 suddett riprta la marca, il mdell, il numer e la sede in cui sn ubicati gli switch. Le infrmazini cntenute in suddett allegat nn sn esaustive. È iptizzabile un margine di errre, in più in men, dell'rdine del 5%. Nella frmulazine dell'fferta ecnmica il cncrrente dvrà tener cnt di quest element, piché nn sarà crrispst alcun aument e nn sarà perata alcuna diminuzine del cmpens, se la quantità degli apparati censiti rientrasse in dett rdine di errre. La rete WAN e' gestita cn l'impieg di ruter Cisc. Tali dispsitivi nn sn di prprietà ASL TO1, ma del frnitre di cnnettività pubblica il quale e' respnsabile del lr puntuale e crrett funzinament SISTEMA FIREWALL Il Cmmittente dispne di un sistema Firewall di tip appliance hardware cstituit da prdtti Juniper, Frtinet e Zyxel. Le funzinalità attualmente gestite riguardan la reglamentazine del traffic dall'intern vers l'estern (Rupar e rete pubblica) della rete del Cmmittente e viceversa. Gli apparati Juniper e Frtinet nn sn di prprietà ASL TO1, ma del frnitre di cnnettività gegrafica Pagina 8 di 22

9 che si ccupa anche della relativa manutenzine hardware e sftware DATA BASE Il Cmmittente dispne di rappresentazini aggirnate al 30/09/2011 della rete passiva e del sistema per dati; in particlare: apparati passivi: esistn elabrati CAD cartacei predispsti al mment della realizzazine del cablaggi strutturat; gli elabrati cntengn la rappresentazine planimetrica dei lcali e riprtan l'ubicazine dei vari cmpnenti del cablaggi (armadi rack, prese, ecc.); l'ubicazine degli elementi di cablaggi nn sn stati successivamente aggirnati a seguit di ampliamenti altri interventi di ristrutturazine effettuati sulla rete passiva; apparati attivi: le caratteristiche principali sn presenti nel file pdf Netwrk ASL TO1 (Allegat 5) che sarà frnit agli interessati cn le mdalità indicate al punt Pagina 9 di 22

10 5. DESCRIZIONE DEI SERVIZI Per la realizzazine dei servizi previsti nel presente Disciplinare tecnic dvrann essere rispettati i seguenti requisiti minimi generali: le perazini di attivazine di nuvi servizi di manutenzine dvrann avere un impatt minim sulla nrmale peratività dei reparti e servizi; qualra un'perazine dvesse cstituire causa di disservizi, dvrà essere pssibile un ripristin immediat della cndizine preesistente; durante eventuali fasi di test dvrà essere garantita l'peratività del sistema; qualra gli interventi cmprtin un impatt sulla nrmale peratività, il Cmmittente ptrà richiedere che gli stessi sian effettuati in rari nn cincidente cn il prpri perid di peratività; 5.1. NORMATIVE Tutte le attività devn essere cndtte in md cnfrme alle dispsizini e leggi vigenti in materia e in particlare le seguenti: D.M. 37/2008; D.LGS 81/2008 e successive mdificazini ed integrazini; N.B. Nel cas di svrappsizine nella materia trattata dvrà essere rispettat l standard più restrittiv. Nel presente Disciplinare tecnic speciale d'appalt, dve nn esplicitamente richiest, si riterrà attuat il pien rispett delle nrmative leggi indicate. La realizzazine di quant in ggett al presente Disciplinare tecnic cmprta anche il rispett delle nrmative nazinali di impiantistica, secnd la legislazine attualmente in vigre. Gli impianti ed i cmpnenti devn infatti essere realizzati a regla d'arte (Legge 186 dei 1 Marz 1968, Dispsizini cncernenti la prduzine di materiali, apparecchiature, macchinari, installazini ed impianti elettrici ed elettrnici), garantend la crrispndenza alle nrme di legge e ai reglamenti vigenti alla data di attuazine SERVIZI COMUNI A PIÙ AREE SISTEMISTICHE CENSIMENTO Aggirnament censiment apparati attivi e passivi. Tale servizi prevede l'bblig per il Frnitre di aggirnare l elenc degli elementi sistemistici sttelencati e delle rispettive caratteristiche cnfigurazini, cn l'biettiv finale di frnire una rappresentazine cmpleta degli elementi principali del parc installat. Il Frnitre deve tenere aggirnata la dcumentazine, in dtazine della stazine appaltante, dei seguenti elementi: Rete Passiva Prese numer/cdice, psizine, tiplgia, mntaggi,cdifica del lcale; Armadi permutatri numer/cdice, psizine, tiplgia, cnfigurazine HW (patch panel installati); Apparati attivi Switch numer/cdice, marca/mdell, numer prte, psizine, attestazini, release SW, indirizzi IP. Il servizi dvrà prevedere bbligatriamente l aggirnament di un DataBase avente le seguenti caratteristiche: Rete Passiva utilizz di un sistema AutCAD adeguat alla rappresentazine degli elementi stt indicati; al Cmmittente dvrann essere cnsegnati sl i file cntenenti gli elabrati finali in frmat DWG e PDF; nn è richiesta la frnitura del sftware Autcad; Pagina 10 di 22

11 rappresentazine grafica dei principali cmpnenti del cablaggi cn simblgia standard; rappresentazine planimetrica dei lcali cn ubicazine delle prese utente. Tale attività e' richiesta per tutte le 72 sedi dell'asl TO1: Il crnprgramma delle attività dvrà essere cncrdat cn la Stazine Appaltante. Dvrà essere cura dell aggiudicatari elabrare e prprre un calendari delle attività entr e nn ltre 15 gg. dall aggiudicazine. Apparati attivi Cn l'impieg di applicativi per la gestine di database e l'utilizz del sftware di mnitraggi dispnibile press il Cmmittente (in seguit megli specificat), il Frnitre dvrà dcumentare in frma rganica le caratteristiche, gli elementi identificativi e le cnfigurazini dei seguenti elementi: tplgia del Sistema per dati; switch, ruter e altri dispsitivi di rete. Il censiment dvrà essere aggirnat cn peridicità trimestrale e alla scadenza dell appalt si dvrà prdurre la dcumentazine relativa all stat di fatt finale Censiment ex nv degli apparati telefnici e dei fax. Tale servizi prevede l'bblig per il Frnitre di frmare l elenc degli elementi sistemistici sttelencati e delle rispettive caratteristiche cnfigurazini, cn l'biettiv finale di frnire una rappresentazine cmpleta degli elementi principali del parc installat. Il database prdtt dvrà cntenere almen i seguenti campi: N intern, tip di apparecchi (es. Vip 1, Vip 2, digitale, analgic, crdless, fax), marca e mdell dell apparecchi, numer seriale dell apparecchi, il numer di punt rete, struttura rganizzativa che l tiene in dtazine, centr di cst della struttura rganizzativa, sede della struttura, pian, stanza di ubicazine dell apparecchi. Il frnitre dvrà inltre prdurre planimetrie in DWG e in due cpie cartacee riprtanti tutti i punti rete numerati e gli apparecchi telefnici e fax allacciati. Il censiment dvrà essere prdtt una prima vlta entr e nn ltre quattr mesi dall aggiudicazine e una secnda vlta alla scadenza dell appalt HELP DESK Cstituisce l'interfaccia unica messa a dispsizine da parte del Frnitre e utilizzata dal Cmmittente per la segnalazine di richieste di intervent sugli apparati dati e firewall ggett del servizi. Essa classifica, registra e determina la cmplessità della richiesta, ed infrma l'utente dell'avvenuta presa in caric della stessa. L'rganizzazine del Cmmittente include una struttura centralizzata (nel seguit Centr Segnalazini) a cui i singli utenti (utenti di ASL TO1) si rivlgn per tutte le segnalazini inerenti la gestine/manutenzine del sistema di telecmunicazine. Di cnseguenza, tutte le cmunicazini di servizi tra Cmmittente e Frnitre riguardanti i servizi ggett del presente Disciplinare tecnic, avrann lug tra gli addetti del Centr Segnalazini e l'help Desk del Frnitre. Gli addetti del Centr Segnalazini ptrann cntattare l'help Desk telefnicamente, via fax e/ attravers strumenti tip Web (ticket, , ecc). Le caratteristiche minime richieste al Frnitre per l'espletament del presente servizi sn indicate nei punti seguenti: l'help Desk deve essere dispnibile alla ricezine delle chiamate del Centr Segnalazine nell'rari 8:30-17:30, dal Lunedì al Venerdì dei girni feriali; al di furi di questi rari e nei girni festivi e prefestivi il Frnitre deve garantire un servizi di reperibilità di 24 su 24, 7 girni su 7, che sia in grad di ricevere le segnalazini ed attivare, nei casi di guasti gravi, i tecnici addetti agli interventi; il persnale del Frnitre addett all'help Desk deve essere adeguatamente frmat per supprtare appien tutte le prblematiche relative alle aree sistemistiche ggett del presente Disciplinare tecnic; le cmunicazini tra l'help Desk del Frnitre e il Centr Segnalazini del Cmmittente dvrann essere registrate su mduli elettrnici che cnsentan di raccgliere tutte le infrmazini salienti relative alla chiamata, all'eventuale intervent, alla risluzine della medesima; nel cas in cui il Frnitre nn dispnga già di un sistema cnslidat per la gestine delle chiamate, il frmat e i cntenuti dei mduli sarà cncrdat cn il Pagina 11 di 22

12 Cmmittente REPORTING Cstituisce bblig, da parte del Frnitre, di effettuare la registrazine, tramite appsiti reprt, dei dettagli relativi ai singli interventi di manutenzine (data e ra di segnalazine e di chiusura dei guasti, parti sstituite, durata dei lavri di ripristin, ecc.) e di assistenza tecnica sistemistica cn presidi nsite (reprt riassuntiv dell'attività svlta da cnsegnare al respnsabile tecnic ASL TO1 cntenente il dettagli dei tipi di interventi effettuati, delle analisi e degli studi cndtti, le azini intraprese e i risultati ttenuti., ecc.). Il Frnitre ha l'bblig di inviare tali reprt gni due mesi, rganizzati in frma di registr prgressiv infrmatic, entr i primi dieci girni del mese in cui è previst il riceviment degli stessi. Il Frnitre dvrà garantire al Cmmittente la dispnibilità di dati su supprt elettrnic (ad esempi fgli elettrnic). Specifiche esigenze in merit al frmat dati ptrann essere manifestate dal Cmmittente nel crs della frnitura. ASSISTENZA TECNICA SISTEMISTICA CON PRESIDIO ON-SITE Il servizi di Assistenza Tecnica Sistemistica On-site prevede l'bblig da parte del Frnitre di mettere a dispsizine persnale specializzat (tecnic/sistemistic) che, interfacciandsi cn il persnale del Cmmittente e cn persnale di frnitri terzi, sia in grad di svlgere la gestine, a livell sistemistic, delle reti lcali (apparati switch HP, Alcatel, Cisc, Nrtel Netwrks...) e gegrafiche dei diversi presidi ASL TO1 e la gestine sistemistica a livell elevat del sistema di sicurezza (firewall Juniper, Frtinet e Zyxel) in termini di sicurezza lgica ed infrmatica, regle da implementare e manutenere, etc Reti dati Il servizi prevede la gestine, a livell sistemistic, degli apparati switch HP, Alcatel, Cisc, Nrtel Netwrks, ecc... press le sedi della ASL TO1. Gli apparati di rete supprtan le reti LAN, WLAN, WAN e VOIP su cui si pggian i servizi infrmatizzati ed utilizzati dall'asl TO1. L ASL TO1 mette a dispsizine una prpria pstazine di lavr che sstanzialmente cmprende una scrivania munita una pstazine di lavr (ad esclusine del pc desktp) cn dispnibilità di presa di rete lan. Il frnitre dvrà cmunque dtarsi di un prpri pc laptp pprtunamente allestit al fine di effettuare il mnitraggi e la gestine specialistica degli apparati. L stess laptp dvrà essere cnfigurat per accedere alla rete Lan del cliente. I cmpiti assegnati al tecnic sistemista dedicat al presidi n site sn: mnitraggi in temp reale del crrett funzinament delle reti LAN e WAN in termini di ergazine del servizi, affidabilità e cntinuità del medesim, di prestazini, debugging di rete LAN e WAN a frnte di segnalazine di anmalie, intervenire tempestivamente e adeguatamente a livell sistemistic nel cas in cui fsser rilevati guasti, malfunzinamenti avvisaglie del lr verificarsi. segnalare all ' ASL TO1 l'eventuale necessità di attivare i frnitri terzi che garantiscn assistenza e manutenzine hardware e sftware di alcune delle cmpnenti di rete (es. Ruter WAN, linee dati gegrafiche) in cas di riliev anmalie e guasti necessità di ttimizzazine cntrll degli interventi di manutenzine; schedulazine degli interventi prgrammati in base alle necessità; supervisine e crdinament dell'attività svlta dai tecnici della stessa ditta aggiudicataria; supervisine e verifica della crretta esecuzine degli interventi richiesti a frnitri terzi; gestire le prblematiche di aggirnament delle cnfigurazini (Change Management) relativa ad installazini mdifiche delle risrse ggett del servizi, in md da minimizzare gli impatti sulla prduttività degli utenti. Pagina 12 di 22

13 supprt al persnale del Cmmittente nell'acquisire le esigenze interne dell'azienda Sanitaria ASL TO1 in cntinua evluzine supprt al persnale del Cmmittente nella stesura di prgetti per l'espansine / evluzine tecnlgica della rete (es. nuve Vlan in relazine a nuvi servizi/applicazini, increment delle prestazini dell'affidabilità,...). fungere da interfaccia tecnica tra il Cmmittente (S.C. Telecmunicazini) e i frnitri esterni (es. Csi Piemnte, frnitri di cnnettività pubblica, frnitri di hardware infrmatic e telefnic ) e altre strutture interne (es. Direzine Generale, Sistemi Infrmativi,...) nel recepire trasferire infrmazini, richieste di intervent, ecc... cn il giust linguaggi tecnic cmprensibile dagli addetti ai lavri. verifiche prgrammate di funzinalità: Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare interventi tecnici, nell'ambit delle girnate di presidi, che hann cme biettiv la verifica dell stat degli elementi sistemistici ggett del servizi e la eventuale attuazine di tutte le attività finalizzate alla prevenzine/crrezine di anmalie guasti. La frequenza degli interventi atti ad perare una manutenzine preventiva deve essere pari a 2 vlte per ciascun ann slare. La prgrammazine degli interventi è cncrdata tra Frnitre e Cmmittente. Assistenza sistemistica: Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di cntrllare l'adeguatezza delle prestazini del Sistema per Dati alla dmanda dell'utenza, al fine di intervenire prntamente cn attività di ttimizzazine e ricnfigurazine, atti ad adeguare il livell prestazinale alla dmanda. L'attività, da effettuarsi nell'ambit delle girnate di presidi richieste, presuppne l'utilizz di misure e prcedure mirate a tenere stt cntrll la crrispndenza tra le richieste degli utenti finali e le prestazini del sistema. Tutte le misure e relative prcedure sarann effettuate cn un sistema di mnitraggi LAN che dvrà essere frnit al cmmittente da parte della ditta aggiudicataria press la sede di Via S. Secnd 29. Le analisi sulla rete ptrann anche essere svlte cn altri strumenti sftware più specialistici che il frnitre riterrà pprtun utilizzare nell'espletament di quest servizi. L'attività di Assistenza sistemistica prevede inltre: incntri peridici trimestrali finalizzati all'analisi del traffic sviluppat e alla definizine degli interventi miglirativi. prduzine quadrimestrale delle relazini di sintesi relativi agli aspetti spra indicati, prpnend altresì gli eventuali interventi crrettivi miglirativi Firewall - sicurezza lgica infrmatica I cmpiti assegnati al tecnic sistemista dedicat al presidi n site sn: mnitrare in temp reale il crrett funzinament dei filtri effettuati dai firewall, delle prestazini dei medesimi, cntrll di tentativi di intrusine attacchi esterni; intervenire tempestivamente e adeguatamente a livell sistemistic sugli apparati di cui si dispne l'access, nel cas in cui fsser rilevati guasti, malfunzinamenti avvisaglie del lr verificarsi. segnalare all' ASL TO1 l'eventuale necessità di attivare i frnitri terzi che garantiscn assistenza e manutenzine hardware e sftware dei firewall Juniper e Frtinet in cas di riliev di anmalie e/ malfunzinamenti, cntrll degli interventi di manutenzine sui firewall di prprietà ASL TO1; schedulazine degli interventi prgrammati in base alle necessità; supervisine e crdinament dell'attività svlta dai tecnici del frnitre aggiudicatari; supervisine e verifica della crretta esecuzine degli interventi richiesti a frnitri terzi effettuand test e simulazini a cntrprva di quant riferit di ritrn dai tecnici esterni; gestire le prblematiche di aggirnament della cnfigurazine (Change Management) relativa ad installazini mdifiche delle risrse ggett del servizi, in md da minimizzare gli impatti sulla prduttività degli utenti. supprt al persnale del Cmmittente nell'acquisire le esigenze interne dell'azienda Sanitaria ASL TO1 in cntinua evluzine e cme a titl di esempi: valutare la necessità di prtezine di dati sensibili e studi delle sluzini tecniche, valutare, a frnte di richieste di access dalla rete esterna, l'pprtunità di frnire accessi Pagina 13 di 22

14 dall'estern analizzand rischi e cntrmisure supprt nella definizine delle regle di access alla rete Internet da parte degli utenti interni supprt nella definizine delle plitiche di antivirus, antispam e filtering centralizzate; supprt nella definizine delle plitiche di prtezine da attacchi cndtti dall'estern della rete supprt al persnale del Cmmittente nella stesura di prgetti per l'espansine/evluzine tecnlgica della rete (es. nuve VPN, increment delle prestazini dell'affidabilità, implementazine di nuve funzinalità quali Antispam, URL Filtering, WEB Blker,...); fungere da interfaccia tecnica tra il Cmmittente (S.C. Telecmunicazini) e i frnitri esterni (es. Csi Piemnte, frnitri di cnnettività pubblica, frnitri di hardware infrmatic e telefnic ) e altre strutture interne (es. Direzine Generale, Sistemi Infrmativi,...) nel recepire trasferire infrmazini, richieste di intervent, ecc... cn il giust linguaggi tecnic cmprensibile dagli addetti ai lavri. verifiche prgrammate di funzinalità Firewall Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare interventi tecnici che hann cme biettiv la verifica dell stat dell'apparat firewall, del sistema di sicurezza nella sua glbalità all scp di mantenerl alla cndizine di ideale funzinament, l'eventuale attuazine di tutte le attività finalizzate alla prevenzine/crrezine di anmalie guasti e prgrammare l'aggirnament delle versini sftware. Dvrann essere svlte anche simulazini di attacc alle cmpnenti firewall nn di prprietà ASL TO1 e verificare la capacità del sistema di blccare tali tentativi. Sarà cmunque facltà del Cmmittente di cinvlgere prpri persnale e/ persnale di terzi nelle fasi delle verifiche. La frequenza degli interventi descritti, da effettuarsi nell'ambit delle girnate di presidi richieste, deve essere almen pari a due vlte per ciascun ann slare. La prgrammazine degli interventi è cncrdata tra Frnitre e Cmmittente. assistenza sistemistica firewall Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di verificare peridicamente l'adeguatezza del sistema firewall ai requisiti di sicurezza segnalati dal Cmmittente resi necessari a seguit di minacce attacchi prvenienti dall'estern e di mdificare adeguatamente le cnfigurazini dei firewall secnd le mutate esigenze. L'attività, da effettuarsi nell'ambit delle girnate di presidi richieste per la gestine perativa del sistema firewall, presuppne l'utilizz di prcedure di mnitraggi, verifica/mdifica della cnfigurazine, altre misure atte a cntrllare il grad di sicurezza del sistema, la sua adeguatezza nei cnfrnti di minacce esterne nnché il livell delle prestazini. Le prcedure di mnitraggi, verifica/mdifica della cnfigurazine dvrann essere svlte secnd la frequenza cncrdata cn il Cmmittente e cnsisterann in: attività di reprting del traffic negat e permess secnd le regle impstate; attività di analisi della prvenienza degli accessi negati; attività di verifica dell'adeguatezza delle regle impstate rispett ai requisiti del sistema dati aziendale; verifica/mdifica cnfigurazine di rete; verifica/mdifica di regle impstate; analisi dei lg prdtti; L'attività di Assistenza sistemistica prevede inltre: incntri peridici trimestrali cn il persnale del Cmmittente finalizzati all'analisi dei risultati del mnitraggi, alle misure da adttare preventivamente per miglirare il grad di sicurezza del sistema. prduzine semestrale di relazini di sintesi relativi agli aspetti spra indicati, prpnend altresì gli eventuali interventi crrettivi miglirativi Mdalità di espletament del servizi n-site Le mdalità per l'espletament del presente servizi sn indicate nei punti seguenti: è richiesta la presenza n-site press la sede del Cmmittente tutti i girni, tranne i sabati, le dmeniche e i festivi, nell'rari 8:30-17,30; al di furi dell'rari spra menzinat, dvrà essere garantit l stess servizi specialistic anche in reperibilità h24 7 girni su 7, attravers cnnessini da remt ed eventualmente interventi n-site. Pagina 14 di 22

15 il persnale del Frnitre dvrà interfacciarsi strettamente e in temp reale cn il persnale del Cmmittente per la segnalazine di situazini critiche, la prgrammazine e la valutazine degli interventi, la frnitura e la valutazine dei reprt peridici; il persnale del Frnitre cinvlt deve avere caratteristiche prfessinali in termini di elevate cnscenze tecniche di sistemi di telecmunicazine LAN e WAN elevate cnscenze tecniche di sicurezza lgica infrmatica e architettura di reti firewall elevate cnscenze tecniche delle tecnlgie Vice Over IP elevata capacità di crdinament e supervisine di persnale tecnic e di interfacciament / relazine cn gli utenti e i frnitri elevata esperienza già maturata negli ambiti di riferiment di cui spra Le figure prfessinali prpste dal Frnitre dvrann essere di gradiment del Cmmittente, il quale, in cas cntrari ptrà chiedere la lr sstituzine; il persnale del Frnitre cinvlt deve avere adeguate qualifiche prfessinali in termini di cnscenza specifica del SW perativ degli apparati installati attestata tramite certificazini rilasciate dai cstruttri/frnitri degli apparati stessi ed esperienza lavrativa almen biennale in ambit manutenzine e gestine sistemi di telecmunicazini e firewall. il persnale del Frnitre dvrà registrare la presenza press la sede del Cmmittente cn gli strumenti frniti dalla Stazine appaltante. Eventuali altri interventi n site, necessariamente pianificati al di furi dell'rari standard, nn prdurrann, di nrma, ricnsciment di cmpensi strardinari e pertant dvrann essere pprtunamente tracciati e dcumentati al fine di cnsentire il recuper delle re lavrate nell'ambit dell'rari standard. L' ASL TO1 metterà a dispsizine una pstazine di lavr (ad esclusine del pc desktp) cn dispnibilità di presa di rete lan. E' richiest al persnale di presidi di essere dtati di prpri PC laptp pprtunamente allestit al fine di asslvere le attività di analisi, trubleshutting e gestine specialistica della rete LAN e WAN e di Sicurezza e per interventi press altre strutture. Il pc laptp dvrà essere cnfigurat per accedere sulla rete lan del cliente PIATTAFORMA DI MONITORAGGIO L'attività di cntrll perativ cnsiste nel mnitraggi del crrett funzinament degli apparati di rete e firewall, e dell'accessibilità ai servizi di rete su di essi ergati al fine di garantirne la piena dispnibilità funzinale. L'attività di mnitraggi è necessaria, altresì per misurare le prestazini di ergazine dei servizi sia in termini di quantità che di qualità, inltre è necessaria per svlgere attività di trubleshting dei sistemi e servizi di rete. Il frnitre aggiudicatari dvrà cnscere perfettamente ed essere in grad di utilizzare la piattafrma di mnitraggi prfessinale attualmente in us press l ASL TO1. Le caratteristiche del sistema sn descritte nell allegat MANUTENZIONE DEL SISTEMA PER DATI I servizi richiesti sui sistemi per dati cmprendn la manutenzine e la gestine perativa sugli elementi ndali di cui al punt SISTEMA PER DATI;resta quindi esclus qualunque intervent sulle pstazini dell'utente MANUTENZIONE Il servizi di manutenzine prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare, per ciascun degli elementi per cui tale servizi è richiest le seguenti prestazini e frniture: interventi su richiesta del Cmmittente per eliminare gni eventuale anmalia di funzinament che si dvesse verificare sugli elementi ggett del servizi durante il lr nrmale utilizz mediante riparazine sstituzine delle parti difettse mdifica delle cnfigurazini SW ricnfigurazine SW; in ccasine degli interventi di cui al punt che precede, la verifica del crrett funzinament delle apparecchiature messe a punt e del sistema nel su cmpless. Pagina 15 di 22

16 Gli interventi di manutenzine ptrann essere di tip: Off-site Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare la diagnsi da remt dei prblemi e, se la natura di questi l cnsente, nell'attuazine di interventi di manutenzine crrettiva a distanza. Nei casi in cui la diagnsi e/ la risluzine dei prblemi da remt nn sia praticabile, viene attivat un intervent n-site. Per la realizzazine di quest servizi il Frnitre dvrà utilizzare strumenti e cnnessini per il cllegament remt aventi caratteristiche tecniche e di sicurezza adeguate che dvrann essere apprvate dal Cmmittente all'avvi del cntratt. On-site Il servizi prevede l'bblig per il frnitre di frnire assistenza tecnica cn persnale specializzat che si rechi press le sedi del Cmmittente per rimuvere le cause di malfunzinament. Tutti gli interventi dvrann cncludersi cn l'attività di verifica del crrett funzinament (cllaud) delle apparecchiature sstituite riparate e del sistema nella sua glbalità. Al termine dell'intervent dvrà essere redatt un verbale cn indicazine della data, ra, parti di ricambi utilizzate, temp di risluzine del guast, su pprtuni mduli cntrfirmati dal tecnic della Ditta e dal tecnic dell'amministrazine respnsabile della manutenzine dalla S.C. Telecmunicazini. Le chiamate alla Ditta sarann effettuate sl dai tecnici respnsabili della manutenzine (persnale della S.C. Telecmunicazini) e la ditta si impegna a nn ritenere valide chiamate effettuate da altre persne dell'azienda ASL TO1. Qualra la Ditta Aggiudicataria nn fsse in grad di riparare il guast il malfunzinament entr i tempi stabiliti per tip di attrezzatura dvrà prvvedere all immediata sstituzine dell apparat cn un altr identic di caratteristiche equivalenti. Nel cas nn fsse pssibile una sstituzine immediata, sarà caric della ditta prvvedere all installazine di un mulett, che rimarrà di prprietà del frnitre, che verrà utilizzat fin al cmplet ripristin delle nrmali cndizini di funzinament dell'apparecchiatura riginale della sua eventuale sstituzine. Per tali interventi di riparazine la relativa fatturazine dvrà essere separata da quella relativa al servizi di manutenzine ggett del presente appalt ed espressamente autrizzata dalla S.C. Telecmunicazini. Apparati di rete HP Qualra il malfunzinament riguardasse un qualsiasi apparat di marca HP, e quindi cn garanzia a vita, la ditta aggiudicataria dvrà cmunque riparare sstituire subit l'apparat cn altr equivalente sempre di marca HP al fine di ripristinare immediatamente l'peratività' della rete per pi avviare le pratiche di richiesta sstituzine apparti vers HP. Nel mment in cui HP avrà cnsegnat la parte di ricambi, la ditta dvrà ripristinare la situazine iniziale. Naturalmente in fase di sstituzine ccrrerà preventivamente cnfigurare l'apparat sstitutiv in md tale da asslvere a tutte le funzini assicurate dal prdtt guast quali Vlan, prte in Trunk, parametri di netwrk,... Quant dett a riguard delle cnfigurazini sftware degli apparati, vale naturalmente anche per i dispsitivi nn HP Prcurve. Nn sn ggett di manutenzine i dispsitivi Ruter, in quant mantenuti dal frnitre di cnnettività gegrafica. Le caratteristiche del servizi dvrann essere crrispndenti a: Temp max di sluzine del guast dall'intervent: 6 re guast blccante, 24 re guast nn blccante Il servizi di manutenzine dvrà essere dispnibile 24 h 7 girni su 7. Definizine della severità: LIVELLO DEFINIZIONE Pagina 16 di 22

17 1 - Blccante Il prblema blcca la reglare esecuzine di attività aziendali a favre del pubblic a livell di interi Reparti / Servizi. 2 Nn Blccante Il prblema impedisce la reglare esecuzine di attività da parte di singli utenti, cn impatt nn blccante su attività aziendali ALLINEAMENTO SW DEL PARCO INSTALLATO Tale servizi prevede l'bblig per il Frnitre di mantenere tutti gli apparati attivi dati (tranne quelli ggett dei cntratti di manutenzine cn terzi frnitri) ggett del presente disciplinare alla cndizine di ideale funzinament. La frequenza degli interventi di allineament deve essere pari ad 1 vlta per ciascun ann slare, fatte salve eventuali necessità estempranee rilevate dal Frnitre dal cmmittente. Le attività dvrann essere eseguite dai tecnici del frnitre nell'ambit dell'attività di manutenzine. La prgrammazine degli interventi è cncrdata tra Frnitre e Cmmittente. Il servizi si articla nelle seguenti attività: aggirnament (update) alle ultime release dei SW perativi degli apparati attivi di rete; verifica del crrett funzinament (cllaud) degli apparati ggett delle attività indicate al punt precedente nella lr glbalità; tale verifica sarà a cura del Frnitre, ma è lasciata libertà al Cmmittente di cinvlgere prpri persnale e/ persnale di terzi; il Frnitre è tenut al rispett delle mdalità perative ed al rilasci della dcumentazine prevista dalla nrmativa vigente predispsizine e cnsegna al Cmmittente di una relazine di allineament SW in cui sian dettagliati gli interventi effettuati (es. durata fermi macchina, release SW, ecc.); aggirnament delle infrmazini relative alle caratterizzazini e cnfigurazini degli apparati di rete memrizzate nel DataBase MANUTENZIONE PER IL SISTEMA FIREWALL MANUTENZIONE Il servizi di manutenzine prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare sui sli firewall Zyxel le seguenti prestazini e frniture: interventi n-site ed ff-site, su richiesta del Cmmittente su iniziativa del Frnitre stess, per eliminare gni eventuale anmalia di funzinament che si dvesse verificare durante il lr nrmale utilizz mediante riparazine sstituzine delle parti difettse mdifica delle cnfigurazini SW; In cas di sstituzine la relativa fatturazine dvrà essere separata da quella relativa al servizi di manutenzine ggett del presente appalt ed espressamente autrizzata dalla S.C. Telecmunicazini. interventi n-site ed ff-site, su richiesta del Cmmittente su iniziativa del Frnitre stess, qualra si dvesser verificare attacchi dall'estern che richiedan l'attuazine di misure di sicurezza e/ di prcedure specifiche; in ccasine degli interventi di cui al punt che precede, la verifica del crrett funzinament delle apparecchiature messe a punt e del sistema nel su cmpless. Gli interventi di manutenzine ptrann essere di tip: Off-site Il servizi prevede l'bblig per il Frnitre di effettuare la diagnsi da remt dei prblemi e, se la natura di questi l cnsente, nell'attuazine di interventi di manutenzine a distanza. Nei casi in cui la Pagina 17 di 22

18 diagnsi e/ la risluzine dei prblemi da remt nn sia, praticabile, viene attivat un intervent On- Site. Per la realizzazine di quest servizi il Frnitre dvrà utilizzare strumenti e cnnessini per il cllegament remt aventi caratteristiche tecniche e di sicurezza adeguate che dvrann essere apprvate dal Cmmittente all'avvi del cntratt. On-site Il servizi prevede l'bblig per il frnitre di frnire assistenza tecnica cn persnale specializzat che si rechi nella sede del Cmmittente per rimuvere le cause di malfunzinament. Il Frnitre è tenut a frnire le parti di ricambi dei dispsitivi di cui al presente capitl. Gli interventi dvrann cncludersi cn l'attività di verifica del crrett funzinament (cllaud) delle apparecchiature riparate e del sistema nella sua glbalità; tale verifica sarà a cura del Frnitre, ma è lasciata libertà al Cmmittente di cinvlgere prpri persnale e/ persnale di terzi. In particlare il servizi cmprende: Il ripristin delle funzinalità perative delle apparecchiature infrmatiche, cmprensiv della pulizia delle varie parti delle apparecchiature. La riparazine e/ sstituzine di tutte le parti (nessuna esclusa), di apparecchiature, rese necessarie per il manteniment delle cndizini perative. Attività di ricnfigurazine sw mdifica delle cnfigurazini sw; Al termine dell'intervent dvrà essere redatt un verbale cn indicazine della data, ra, parti di ricambi utilizzate, temp di risluzine del guast, su pprtuni mduli firmati dal tecnic del frnitre. Le chiamate alla Ditta sarann effettuate sl dai tecnici respnsabili della manutenzine ASL TO1 e il frnitre si impegna a nn ritenere valide chiamate effettuate da altre persne dell'azienda ASL TO1. La sstituzine tempranea viene cnsiderata valida ai fini dei termini di ripristin, ma nn di chiusura dell'event. Per tali interventi di riparazine la relativa fatturazine dvrà essere separata da quella relativa al servizi di manutenzine ggett del presente appalt ed espressamente autrizzata dalla S.C. Telecmunicazini. Le caratteristiche del servizi dvrann essere crrispndenti a: Temp max di sluzine del guast dall'intervent: 6 re guast blccante, 24 re guast nn blccante Il servizi di manutenzine dvrà essere dispnibile 24 h 7 girni su 7. Definizine della severità: LIVELLO DEFINIZIONE 1 - Blccante Il prblema blcca la reglare esecuzine di attività aziendali a favre del pubblic a livell di interi Reparti / Servizi. 2 Nn Blccante Il prblema impedisce la reglare esecuzine di attività da parte di singli utenti, cn impatt nn blccante su attività aziendali ALLINEAMENTO SW DEL PARCO INSTALLATO Tale servizi prevede l'bblig per il Frnitre di mantenere tutti gli apparati attivi dati (tranne quelli ggett dei cntratti di manutenzine cn terzi frnitri) ggett del presente disciplinare alla cndizine di ideale funzinament. La frequenza degli interventi di allineament deve essere pari ad 1 vlta per ciascun ann slare, fatte salve eventuali necessità estempranee rilevate dal Frnitre dal cmmittente. Le attività dvrann essere eseguite dai tecnici del frnitre nell'ambit dell'attività di manutenzine. La prgrammazine degli interventi è cncrdata tra Frnitre e Cmmittente. Il servizi si articla nelle seguenti attività: aggirnament (update) alle ultime release dei SW perativi degli apparati attivi di rete; verifica del crrett funzinament (cllaud) degli apparati ggett delle attività indicate al punt precedente nella lr glbalità; tale verifica sarà a cura del Frnitre, ma è Pagina 18 di 22

19 lasciata libertà al Cmmittente di cinvlgere prpri persnale el persnale di terzi; il Frnitre è tenut al rispett delle mdalità perative ed al rilasci della dcumentazine prevista dalla nrmativa vigente predispsizine e cnsegna al Cmmittente di una relazine di allineament SW in cui sian dettagliati gli interventi effettuati (es. durata fermi macchina, release SW, ecc.); aggirnament delle infrmazini relative alle caratterizzazini e cnfigurazini degli apparati di rete memrizzate nel DataBase Il servizi di allineament SW si applicherà al parc installat di cui al punt SISTEMA FIREWALL. Nn sn ggett di manutenzine e di allineament Sftware i dispsitivi firewall Juniper e Frtinet in quant di prprietà e manutenzine del frnitre di cnnettività gegrafica. Pagina 19 di 22

20 6. LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI CENSIMENTO DEGLI APPARATI TELEFONICI Parametr Descrizine Sglia Valre punt penale Temp di realizzazine Temp intercrrente tra inferire a 4 mesi 50,00 per gni settimana slare di del censiment e la data di inizi del slari ritard. pplament del servizi e la data di DataBase; prduzine delle planimetrie e di riempiment del DataBase relativ. AGGIORNAMENTO CENSIMENTO DEGLI APPARATI ATTIVI E PASSIVI Parametr Descrizine Sglia Valre punt penale Peridicità di Temp intercrrente tra inferire a 3 mesi 50,00 per gni settimana slare di aggirnament la data di messa a slari ritard. dispsizine del censiment attuale da parte della S.A. e data di prduzine delle planimetrie e di riempiment del DataBase relativ. HELP DESK Parametr Descrizine Sglia Valre punt penale Temp di attesa del servizi telefnic Temp intercrrente tra la rispsta del sistema Help Desk e la effettiva presa in caric del prblema da parte di un peratre ( e nn da un sisteam autmatic Inferire a 10 minuti nel 90% dei casi 10,00 per gni minut in eccess rispett alla sglia prefissata. La penalità raddppia (20,00 /minut) per gni minut ltre i 5 minuti. PRESIDIO ON SITE Parametr Descrizine Sglia Valre punt penale Dispnibilità del servizi Percentuale di temp 100% 50,00 per gni girn di assenza. di assistenza e (rispett alla dispnibilità supervisine n-site richiesta) in cui il persnale del Frnitre è presente press la sede del Cmmittente MANUTENZIONE DEL SISTEMA PER DATI Parametr Descrizine Sglia Valre punt penale Temp di Temp intercrrente fra Guast blccante 10,00 gni ra di ritard ripristin la segnalazine del Temp prpst dal rispett la sglia prefissata. La guast all Help Desk cncrrente e penalità raddppia (20,00 rilevazine del cmunque nn /ra) ltre le due re di ritard malfunzinament da superire a 6 re parte del frnitre e il Guast nn blccante Pagina 20 di 22

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14

Sconti e agevolazioni speciali in CONVENZIONE em.01 14 Sigeim Energia srl Ftvltaic Veicli elettrici Batterie slari Scnti e agevlazini speciali in CONVENZIONE em.01 14 Negli ultimi 6 anni la Sigeim Energia si è dedicata alla prgettazine e installazine di impianti

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO PER PRIVATI Md. 1 - Privati D.P.G.R n in data Eventi eccezinali del/dal..al (gg/mese/ann). MODULO PER PRIVATI Cn il presente mdul pssn essere segnalate anche vci di dann nn ricmprese nella LR 4/97 Da cnsegnare al

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DATALOG ITALIA SRL LA FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La Finanziaria 2008 ha stabilit che la fatturazine nei cnfrnti delle amministrazini dell stat debba avvenire esclusivamente

Dettagli

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO

MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO MODELLO RI2 DOMANDA DI RILASCIO/RINNOVO AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO IN CORPO IDRICO SUPERFICIALE PER IMPIANTI A SCAMBIO TERMICO Riepilg dcumentazine 1 2 Istanza di autrizzazine all scaric in crp idric

Dettagli

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation.

Silk Enterprise Content Management Collaboration, content, people, innovation. Cllabratin, cntent, peple, innvatin. The Need fr an Enterprise Cntent Management System In un mercat knwledge riented, estremamente cmpetitiv e dinamic, le Imprese di success sn quelle che gestiscn in

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015.

REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denominato Scopri l'azerbaijan e vinci un biglietto per Expo2015. REGOLAMENTO del CONCORSO A PREMI denminat Scpri l'azerbaijan e vinci un bigliett per Exp2015. 1. SOCIETA PROMOTRICE Simmetric SRL Via V. Frcella 13, 20144 Milan P.IVA 05682780969 (di seguit la Prmtrice

Dettagli

Cos è il Master Essere HR Business Partner?

Cos è il Master Essere HR Business Partner? Cs è il Master Essere HR Business Partner? Un percrs che aiuta i prfessinisti HR ad andare ltre in termini di autrevlezza e fcalizzazine sul cliente e sui risultati. Quali biettivi permette di raggiungere?

Dettagli

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE

I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE I SERVIZI DI CUI AVETE BISOGNO OVUNQUE VOI SIATE La direttiva Servizi mira a ffrire ai cnsumatri più scelta, più qualità e un access più facile ai servizi in tutt il territri dell UE PERCHÉ LE NUOVE NORME

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it

Condizioni Generali sito SOSartigiani.it Cndizini Generali sit SOSartigiani.it 1. Premesse 1.1 Il presente accrd è stipulat in Italia tra il Dtt. Lrenz Caprini, via Garibaldi 2, Trezzan Rsa 20060 Milan, ideatre di SOSartigiani.it di seguit denminat

Dettagli

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5

Guida alla Convenzione TELEFONIA MOBILE 5 TELEFONIA MOBILE 5 Realizzat da azienda cn sistema di gestine per la qualità certificat ISO 9001:2008 Smmari 1. PREMESSA... 4 1.1 CRITERI DI ASSEGNAZIONE DELLE SIM IN CONVENZIONE AI DIPENDENTI DELLE AMMINISTRAZIONI...

Dettagli

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto?

Chi è il soggetto che procede ad erogare il servizio di scambio sul posto? Quali sono i vantaggi di aderire al regime di scambio sul posto? Mdalità di access alla cnvenzine (13) Csa si intende per servizi di scambi sul pst? L scambi sul pst [Deliberazine ARG/elt 74/08, Allegat A Test integrat dell scambi sul pst (TISP)], è un meccanism che

Dettagli

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808

VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 VERBALE DELLA COMMISSIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E DISINFEZIONE DEI LOCALI CAMERALI CIG N. 1310739808 L ann duemilaundici il girn 11 del mese di Aprile alle re 10:00, press la sede della

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI

MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI MINISTERO DELLA DIFESA UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO E DEGLI AFFARI FINANZIARI II REPARTO- COOPERAZIONE INTERNAZIONALE 2 Uffici- Trattamenti ecnmici del persnale all'ester All.8 Indirizz Pstale: Via XX

Dettagli

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq

Dopo 30 giugno. Totale. TASSA D ISCRIZIONE 30 giugno RICHIESTE E CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE SPAZI. DOPO QUANTITÀ 30 GIUGNO x mq Rma, 29-30-31 ttbre 2003, EUR, Palazz dei Cngressi DOMANDA DI AMMISSIONE A BIBLIOCOM BIBLIOTEXPO 2003 cmpilare in gni sua parte Dati aziendali DATI DELL AZIENDA TITOLARE DELLO STAND DATI PER LA FATTURAZIONE

Dettagli

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008

Manuale Amministratore. Edizione Ottobre 2008 Manuale Amministratre Edizine Ottbre 2008 Manuale Amministratre PaschiInTesreria - Ottbre 2008 INDICE 1. Intrduzine 3 2. Access Amministratre 4 3. Funzini Amministrative 6 3.1. Gestine Azienda 6 3.2. Gestine

Dettagli

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x)

Understanding VMware HA. Le meccaniche di ridondanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) Understanding VMware HA Le meccaniche di ridndanza dei cluster VMware vsphere (v5.x) 1 «Chi sn?» Rcc Sicilia, IT Manager e Virtualizatin Architect. Attualmente sn respnsabile del team di Design di un System

Dettagli

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni

Progettare l ambiente di apprendimento. Valorizzare l esperienza e le conoscenze degli alunni Rendiam prduttive le riunini Per prgettare un mdell di scula: un apprcci culturale e filsfic un elabrazine pedaggica una prgettazine didattica frti cnscenze disciplinari L autnmia è: respnsabilità innvazine

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato

RELAZIONE PROGETTO Breve descrizione del problema trattato RELAZIONE PROGETTO Irene Maria Girnacci Fndamenti di prgrammazine I ann laurea triennale Breve descrizine del prblema trattat Il prblema assegnat cnsiste nell svilupp di una agenda elettrnica, cmpsta da

Dettagli

Scheda di sintesi Armenia

Scheda di sintesi Armenia VI. Prgramma prmzinale 2006: ARMENIA SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA ne altri 1. EVENTI DI PROMOZIONE TURISTICA 1.1 Manifestazini fieristiche diffusine di ntizie tramite e-mail e Sit Internet dell Ambasciata

Dettagli

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015

Dati dai questionari. Report preliminare. Maggio 2015 Dati dai questinari Reprt preliminare Maggi 2015 Dati Scule Regine Abruzz 3,9% 16 Basilicata 0,5% 2 Calabria 2,4% 10 Campania 3,9% 16 Emilia Rmagna 4,6% 19 Friuli Venezia Giulia 3,4% 14 Lazi 4,1% 17 Liguria

Dettagli

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010

Nota tecnica riferita alla nota M.I.U.R. prot. n. 8409 del 30 luglio 2010 Nta tecnica riferita alla nta M.I.U.R. prt. n. 8409 del 30 lugli 2010 Oggett: Istruzini amministrativ-cntabili per le istituzini ggett di dimensinament. Le Istituzini sclastiche, per quant attiene all

Dettagli

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II

Università degli Studi di Lecce Facoltà di Ingegneria Informatica N.O. A.A. 2003/2004. Tesina Esame di Elettronica Analogica II Università degli Studi di Lecce Facltà di Ingegneria Infrmatica N.O. A.A. /4 esina Esame di Elettrnica Analgica II Studentessa: Laura Crchia Dcente: Dtt. Marc Panare INDICE Presentazine del prgett del

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Eurpass Infrmazini persnali Cgnme(i/)/Nme(i) Gentili Marc Cittadinanza italiana Sess Occupazine desiderata/settre prfessinale Maschile Espert Senir Esperienza prfessinale Date Lavr psizine

Dettagli

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione )

(Fonte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione ) CERTIFICATI BIANCHI (TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA TEE) (Fnte: Vademecum Nextville 2013, Efficienza energetica, gli incentivi per il risparmi energetic, le rinnvabili termiche e la cgenerazine ) 1) MECCANISMO

Dettagli

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE)

MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) MINIGUIDA SULLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA NELL'INDUSTRIA (ESCLUSO SETTORE EDILE) "per la nzine di "industria" ai fini del trattament di cig ccrre fare riferiment alla legge 9 marz 1989 n. 88

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati

PROPOSTA DI LEGGE N. 4091. D iniziativa dei deputati PROPOSTA DI LEGGE N. 4091 D iniziativa dei deputati SANTULLI, ARACU, BIANCHI CLERICI, CARLUCCI, GALVAGNO, GARAGNANI, LICASTRO SCARDINO, ORSINI, PACINI, PALMIERI, RANIERI Statut dei diritti degli insegnanti

Dettagli

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI Ringraziamenti Diverse persne hann cntribuit a quest lavr. Tra queste ringrazi l Avv. Rsari Salnia, che nel nstr ambiente, è cnsiderat il miglir giuslavrista di Rma ed il su

Dettagli

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti

SOAP qwerty Manuale Utente. Ver.1.0.20101105. Contenuti Ver.1.0.20101105 Cntenuti SOAP QWERTY 1. Per la Vstra Sicurezza... 4 2. Prfil del telefn... 7 3. Prim utilizz... 9 Installare la SIM Card... 9 Installare la Memry card... 11 Installare la Batteria... 12

Dettagli

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE

PREMESSA PREMESSA PREMESSA PRE PREMESSA PREMESSA I Servizi via internet, cellulare e telefn le permettn di perare in md semplice e dirett cn la Banca, dvunque lei sia, a qualsiasi ra del girn, scegliend di vlta in vlta il canale che

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN. Formatore Multimediale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA' DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA IN Frmatre Multimediale METODOLOGIA METACOGNITIVA DEI SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL APPRENDIMENTO E DELLA

Dettagli

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione

1. Microsoft Power Point: costruire una presentazione Dtt. Pal Mnella Labratri di Infrmatica Specialistica per Lettere Mderne 2 semestre, A.A. 2009-2010 Dispensa n. 3: Presentazini Indice Dispensa n. 3: Presentazini...1 1. Micrsft Pwer Pint: cstruire una

Dettagli

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto.

CONTENUTO INTRODUZIONE. Descrizione della piattaforma Servizio di ricezione di dati Servizio di trading Materiale di supporto. CONTENUTO INTRODUZIONE Descrizine della piattafrma Servizi di ricezine di dati Servizi di trading Materiale di supprt INIZIARE A LAVORARE CON VISUAL CHART V Requisiti del sistema Cme ttenere i dati di

Dettagli

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti.

Abstract: una versione sintetica della tua relazione. Il lavoro di ricerca e progettazione svolto prima di cominciare gli esperimenti. COME SCRIVERE LA RELAZIONE DEL PROGETTO La tua relazine finale deve includere le seguenti sezini: Titl Abstract: una versine sintetica della tua relazine. Indice. Dmanda, variabili e iptesi. Il lavr di

Dettagli

Allegato all'articolo Taglialeggi

Allegato all'articolo Taglialeggi Allegat all'articl Taglialeggi Tip att Titl dispsizi ni da abrgare 1 R.D. 773 18/06/1931 Apprvazine del test unic delle leggi di Le persne che hann l'bblig di prvvedere all'istruzine art. 12, elementare

Dettagli

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800

Soci. Posteggio barche/canoa. Categoria Socio Tassa base Uso barche Uso natante Uso tutto. Socio attivo 150 350 550 800 TARIFFARIO 2015 Valid dal 01.02.2015 Sci Categria Sci Tassa base Us barche Us natante Us tutt Psteggi barche/cana Sci attiv 150 350 550 800 Sci attiv famiglia 160 400 600 800 Sci attiv Junir 50 *1) 100

Dettagli

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI

Carta dei Servizi CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO RELATIVA AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INDICE 1. Elenc mduli richiamati... 4 2. Riferimenti... 4 3. Scp e generalità... 5 4. Camp di applicazine... 5 5. Standard specifici...

Dettagli

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA

rigenerazione urbana volti a promuovere la riqualificazione Pulsano, viale dei Micenei n.70. PREMESSA RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Prgett di un intervent sit in Pulsan, lc. La Fntana, viale dei Micenei n.70 inserit nei prgrammi integrati di rigenerazine urbana vlti a prmuvere la riqualificazine di città

Dettagli

1. CORRENTE CONTINUA

1. CORRENTE CONTINUA . ONT ONTNUA.. arica elettrica e crrente elettrica e e e e P N NP e e arica elementare carica dell elettrne,6 0-9 Massa dell elettrne m 9, 0 - Kg L atm è neutr. Le cariche che pssn essere spstate nei slidi

Dettagli

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana

MARTINA ZIPOLI. Curriculum Vitae Martina Zipoli INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI MARTINA ZIPOLI Sess Femmina Data di nascita 14/12/1986 Nazinalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Archelga press cantieri di scav prgrammat ed emergenza, cn ruli di respnsabile

Dettagli

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione

referente e-mail PEC referente identificatore titolo descrizione referente e-mail PEC referente identificatre titl descrizi Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre Affari Gerali Avv. Pal Brgia - resp. cmu.mnterdibisacciacb@legalmail.it Settre

Dettagli

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile

Strategia Energetica Nazionale: per un energia più competitiva e sostenibile Strategia Energetica Nazinale: per un energia più cmpetitiva e sstenibile Marz 2013 Premessa Il cntest nazinale e internazinale di questi anni è difficile ed incert. La crisi ecnmica ha investit tutte

Dettagli

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014

Annual General Meeting AGM 3-6 Aprile 2014 Annual General Meeting AGM 36 Aprile 2014 Erasmus Student Netwrk Annual General Meeting 2014 Milan Italia COS'E' ESN? Erasmus Student Netwrk (ESN) è una delle più grandi assciazini studentesche in Eurpa.

Dettagli

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner

Ingegneria, Qualità e Servizi Engineering Process Owner Engineering Prcess Owner ING. FABIO GIANOLA Dati Anagrafici Nat a Milan il 25/11/1968. Nazinalità: Italiana Residenza: Milan Prfessine: Da Nvembre 2013 Amministratre Unic di I.Q.S. Ingegneria Qualità e

Dettagli

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI

SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI SPINE PER GLI IMPIANTI ELETTRICI Una spina elettrica è un cnnettre elettric che può essere inserit in una presa di crrente cmplementare. Per mtivi di sicurezza, il lat cstantemente stt tensine è sempre

Dettagli

IL TESTO ARGOMENTATIVO

IL TESTO ARGOMENTATIVO IL TESTO ARGOMENTATIVO 1. LA STRUTTURA DI UN TESTO ARGOMENTATIVO La struttura base del test argmentativ può essere csì schematizzata: PROBLEMA TEMATICA CONFUTAZIONE DELLE SIN CONCLUSIONE Questa struttura,

Dettagli

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H

Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl 5400321-03 Rev. H INDICE Indice... 1 Intrduzine... 4 1. Cnfezine... 5 1.1 Elenc dei cmpnenti del sistema... 5 1.2 Dati Tecnici... 5 2. Descrizine dell apparecchiatura...

Dettagli

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA

La nuova Strategia Energetica Nazionale per un energia più competitiva e sostenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA La nuva Strategia Energetica Nazinale per un energia più cmpetitiva e sstenibile DOCUMENTO PER CONSULTAZIONE PUBBLICA Settembre 2012 La Nuva Strategia Energetica Nazinale Premessa Il cntest nazinale e

Dettagli

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA?

EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Analysis N. 284, Aprile 2015 EMERGENZA MEDITERRANEO E MIGRAZIONI: COME PUÒ RISPONDERE L EUROPA? Stefan M. Trelli La tragedia avvenuta nel Canale di Sicilia, cn circa 700 persne che si teme abbian pers

Dettagli

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO

3) MECCANISMI DI RILASSAMENTO 3) MECCANSM D RLASSAMENTO nuclei eccitati tendn a cedere l'energia acquisita ed a ritrnare nella "psizine" di equilibri. meccanismi del rilassament sn mlt cmplessi (sprattutt nei slidi) e pssn essere classificati

Dettagli

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi...

Non vuoi disegnare a mano libera? Preferisci usare il computer? Nessun problema! Puoi... Idee per nn far fatica Nn vui disegnare a man libera? Preferisci usare il cmputer? Nessun prblema! Pui... Utilizzare gli emticn In quest blg ci sn numersi emticn a tua dispsizine. Clicca semplicemente

Dettagli

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO

PREVENZIONE DEL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGICO ALLETTATO PREVENZIONE EL TROMBOEMBOLISMO VENOSO NEL PAZIENTE NEUROLOGIO ALLETTATO 1. Intrduzine ed biettivi 3 2 Sinssi delle raccmandazini 4 3. Ictus cerebri ischemic acut 10 3.1 Prfilassi meccanica 10 3.2 Prfilassi

Dettagli

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas

Quadri fissi con interruttore automatico tipo NXPLUS C fino a 24 kv, isolati in gas www.siemens.cm/medium-vltage-switchgear Quadri fissi cn interruttre autmatic tip NXPLUS C fin a kv, islati in gas Quadri di media tensine Catalg HA 5. 0 Answers fr infrastructure and cities. R-HA5-6.tif

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili

Approcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestione rischio asset rinnovabili Mercati energetici e metdi quantitativi: un pnte tra Università e Aziende 22-23 Maggi, Padva Apprcci quantitativi per l Energy Trading & Risk Management: Gestine rischi asset rinnvabili Manuele Mnti, Ph.D.

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE,

TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, TURISMO MARITTIMO E COSTIERO SOSTENIBILE, CHIAVE PER LA CRESCITA BLU COM & CAP MARINA-MED #5 SEMINARIO DI CAPITALIZZAZIONE 12 &13 Maggi, 2015 Firenze (Regines Tscana- Italia) Luca Girdan Hall, Palazz Medici

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata.

Per risolvere le equazioni alle differenze si può utilizzare il metodo della Z-trasformata. 8.. STRUMENTI MATEMATICI 8. Equazini alle differenze. Sn legami statici che legan i valri attuali (all istante k) e passati (negli istanti k, k, ecc.) dell ingress e k e dell uscita u k : u k = f(e 0,

Dettagli

anno scolastico/school YEAR 2015/2016

anno scolastico/school YEAR 2015/2016 MODULO D ISCRIZIONESERVIZIO TRASPORTO ALUNNI PER LE FAMIGLIE DELLA CANADIAN SCHOOL OF MILAN SCHOOL BUS APPLICATION FORM FOR THE STUDENTS OF CANADIAN SCHOOL OF MILAN ann sclastic/school YEAR 2015/2016 SCRIVERE

Dettagli

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5.

1. Lessicologia vs terminologia... 4 2. Lessico comune e lessico specialistico... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni storici... 6 5. 1. Lessiclgia vs terminlgia... 4 2. Lessic cmune e lessic specialistic... 4 3. I linguaggi speciali... 6 4. Cenni strici... 6 5. La nrmazine terminlgica... 7 6. Dalla lessicgrafia alla termingrafia, dai

Dettagli

Carta di servizi per il Protocollo Informatico

Carta di servizi per il Protocollo Informatico Carta di servizi per il Protocollo Informatico Codice progetto: Descrizione: PI-RM3 Implementazione del Protocollo informatico nell'ateneo Roma Tre Indice ARTICOLO 1 - SCOPO DEL CARTA DI SERVIZI...2 ARTICOLO

Dettagli

Becomingossola.com. Politica della riservatezza

Becomingossola.com. Politica della riservatezza Becmingssla.cm Plitica della riservatezza Infrmativa per prentazini Aurive scietà cperatva sciale, sede legale Crs Cavallt 26/B Nvara, P.IVA 02101050033 Numer REA: NO 215498, e-mail inf@becmingssla.cm,

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE

PER IMPIEGHI SPECIALI FINO A 1000 VOLT PROGRAMMA. T Giraviti VDE. T Assortimenti VDE. T Pinze VDE. T Cricchetti VDE ER IMIEGHI SECIALI FINO A 1000 VOL ROGRAMMA Giraviti VDE inze VDE Cricchetti VDE Assrtimenti VDE 1 2 UENSILI GEDORE VDE utti gli utensili i sicurezza GEDORE mlgati VDE in plastica mrbia sn tati i islament

Dettagli

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014

Deliberazion G.C. n. 14 dai 23 de jené 2014 Tachèda fora te l albo de Comun ai 31 de jené 2014 Deliberazine G.C. nr. 14 dd. 23.01.2014 Pubblicata all'alb cmunale il 31.01.2014 OGGETTO: Adzine pian triennale di prevenzine della crruzine (p.t.p.c.) ai sensi della legge n. 190 del 06.11.2012. Deliberazin

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione

La retta è il luogo geometrico dei punti che soddisfano la seguente relazione RETTE Definizine intuitiva La retta linea retta è un dei tre enti gemetrici fndamentali della gemetria euclidea. Viene definita da Euclide nei sui Elementi cme un cncett primitiv. Un fil di ctne di spag

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Direzione Generale Direzione Centrale per l Attività Amministrativa e la Gestione del Patrimonio CAPITOLATO TECNICO

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Direzione Generale Direzione Centrale per l Attività Amministrativa e la Gestione del Patrimonio CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO DI FACCHINAGGIO CON GESTIONE DEL CICLO LOGISTICO COMPRENSIVA DEL MONITORAGGIO INFORMATIZZATO E TRASPORTO COSE ALL INTERNO E TRA LE VARIE SEDI ISTAT DI ROMA CAPITOLATO TECNICO 1 INDICE 1. OGGETTO

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica

Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Caratteristiche e modalità di erogazione dell assistenza tecnica Termini del servizio La funzione dell Help Desk è quella di assicurare il mantenimento delle caratteristiche ottimali di funzionamento della

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO e CAPITOLATO D ONERI

CAPITOLATO TECNICO e CAPITOLATO D ONERI CAPITOLATO TECNICO e CAPITOLATO D ONERI 1 Indice CAPITOLATO TECNICO PREMESSE p. 4 Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE p. 5 Art. 2 OGGETTO p. 5 Art. 3 PREZZO p. 6 CAPO I STRUTTURA DEL SERVIZIO Art. 4 ASSISTENZA

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Alberta Riccio (Responsabile Qualità, Ambiente, Sicurezza e Risorse Umane)

Alberta Riccio (Responsabile Qualità, Ambiente, Sicurezza e Risorse Umane) ESEMPI DI BUONA PRASSI TEMA Sistema di Gestione per la Sicurezza TITOLO DELLA SOLUZIONE Pianificazione della Manutenzione, Utilizzo di Software dedicato e Formazione per Addetti Manutenzione AZIENDA/ORGANIZZAZIONE

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Consigli per la risoluzione dei problemi

Consigli per la risoluzione dei problemi Cnsigli per la risluzine dei prblei Una parte fndaentale di gni crs di Fisica è la risluzine di prblei. Rislvere prblei spinge a raginare su idee e cncetti e a cprenderli egli attravers la lr applicazine.

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122 MINISTERO DELLA SALUTE UFFICIO GENERALE DELLE RISORSE DELL ORGANIZZAZIONE E DEL BILANCIO UFFICIO VIII EX DGPOB LOTTO 2. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA

Dettagli

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni

Grilamid Poliammide 12 Tecnopolimero per le massime prestazioni Grilamid Pliammide 12 Tecnplimer per le massime prestazini Indice 3 Intrduzine 4 Cnfrnt cn altre pliammidi 5 Nmenclatura Grilamid 6 Esempi di impieghi 8 Caratteristiche tipi Grilamid 10 Prprietà 20 Dati

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI

DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI DISCIPLINARE D INCARICO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI VERIFICA FINALIZZATA ALLA VALIDAZIONE DEI PROGETTI ESECUTIVI DEI NUOVI OSPEDALI TOSCANI DI PRATO, PISTOIA, LUCCA, E DELLE APUANE, AI SENSI DELL

Dettagli

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18)

Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E CONFERIMENTO DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) STAFF RISRSE UMANE Nota Metodologica Applicazione Regolamento sul RECLUTAMENT DEL PERSNALE E CNFERIMENT DI INCARICHI (D.L. 112/08, Art. 18) NTA METDLGICA SCREENING Servizio Gestione Risorse 1 PREMESSA

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli