Guida al CardSharing dalla A alla Z via LAN/WAN per card NDS3 (Cielo IT) e non solo (by Je Souis Blonde)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida al CardSharing dalla A alla Z via LAN/WAN per card NDS3 (Cielo IT) e non solo (by Je Souis Blonde)"

Transcript

1 via LAN/WAN per card NDS3 (Cielo (by Je Souis Blonde) Indice generale: Introduzione... pag. 3 1) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder):. pag. 5 1_a) Server NewCs + CCcam.... pag. 5 1_b) Client CCcam....pag. 9 2) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): pag. 11 2_a) Server NewCs + CCcam pag. 11 2_b) Client CCcam....pag. 17 3) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite phoenix connesso alla porta seriale del decoder): pag. 19 3_a) Server NewCs + CCcam... pag. 19 3_b) Client CCcam.....pag. 24 1

2 4) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite phoenix connesso alla porta seriale del decoder):... pag. 26 4_a) Server NewCs + CCcam... pag. 27 4_b) Client CCcam.....pag. 33 5) Server NewCs + Mgcamd che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): pag. 35 5_a) Server NewCs + Mgcamd.... pag. 35 5_b) Client CCcam pag. 39 6) Server NewCs + Mgcamd che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder):... pag. 41 6_a) Server NewCs + Mgcamd.... pag. 41 6_b) Client CCcam pag. 46 7) Appendice Newcs pag. 49 8) Appendice CCcam... pag. 50 2

3 Introduzione: Attualmente le card del provider Italiano Il Cielo, con codifica NDS3, possono essere lette solo da Newcs 1.50/1.60/1.61. (anche se a volte vengono arrecati gravi danni alla nostra card tanto da non renderla più funzionante). Personalmente ritengo che le possibili cause non sono attribuibili al software bensì all hardware in uso, precisamente al: modello del decoder (che influisce sulla tensione e corrente assorbita della card), frequenza di clock impostata nella lettura (tale parametro è settabile tramite opportuna riga nel file di configurazione), tipo di card in oggetto (non tutte sono uguali). Al fine di evitare spiacevoli sorprese, consiglio di verificare periodicamente se il chip presente sulla card si scalda o meno. Una prima idea per ovviare a tale inconveniente è stata di usare un cardreader esterno (Phoenix) connesso al dreambox tramite porta seriale RS232 in modo che l utente possa controllare la tensione e corrente assorbita dalla card. Si consiglia di alimentare il cardreader con tensioni molto basse: dai 3 ai 5 V, anziché la classica tensione 9-12 V. Lo svantaggio sta nel fatto che il cavo seriale trasmette dati con bassa velocità pertanto si inizierebbero a riscontrare problemi in visione (freeze) dal momento in cui il carico di clients risulta essere elevato. Una possibile alternativa (da testare) sarebbe usare un cardreader (Phoenix) con connessione USB oppure il performante Smartgo identificato nei vari file di configurazione come smartreader. Una alternativa consiste nell usare l accoppiata Newcs + Mgcamd che consente l aggiornamento dei diritti della card NDS3 (cosa che non permette il solo Newcs), però lo svantaggio è che Mgcamd può essere solo client pertanto non potrà ricevere cards da altri server, quali CCcam. Newcs, invece, potrà effettuare uno scambio di cards solo con altri server Newcs/Newcamd. Consiglio tale configurazione quando si tratta di uno share in cui c è una sola card che viene distribuita a vari clients senza che il server riceva dall esterno altre cards. La soluzione più usata è usare il cardreader Newcs (per la lettura della propria card NDS3) correlato dall emulatore CCcam. In questo modo sarà possibile scambiare cards con altri server CCcam e ricevere cards da server Newcs/Newcamd mediante l inserimento della N line nel CCcam.cfg. Di seguito viene analizzata la sintassi per instaurare i 6 tipi di connessione citati nell indice generale. Si prende come riferimento: 3

4 - immagine Gemini (per i modelli 500S, 7000S consiglio la versione Gemini MaxVar); - Newcs 1.60; - CCcam 2.0.9; Scaricare CuteFTP 7 perché verrà usato di seguito per editare ed inviare i propri files nel Dreambox. Assegnare al Dreambox Client e Server un IP statico andando su: Menù Impostazioni Impostazioni Avanzate Impostazioni di Comunicazione (Importante: togliere il flag su DHCP) Premere il tasto verde per salvare le modifiche apportate. Nota: Nel caso in cui si shara all interno di una rete casalinga (LAN) è necessario impostare nei due decoder due differenti IP. La guida farà riferimento all IP per il Server e all IP per il Client. Ora passiamo all analisi dettagliata delle varie configurazioni: 4

5 1) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs che a sua volta la shara alla CCcam interna dello stesso dreambox. La connessione tra le due cam avverrà tramite due N line poste nel CCcam.cfg (una relativa allo slot inferiore ed una allo slot superiore). Si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite CCcam. Infine il Client (in LAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una F line nel Server ed una C line nel Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 1_a) Server NewCs + CCcam : Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. E necessario installare Newcs 1.60 e CCcam Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternativa si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). Scaricare i files presenti in questo dominio web: Server_NewCs CCcam LAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). 5

6 Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): 6

7 Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server locale CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce lan perché si shara in rete locale interna. Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore e sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 7

8 Ad ogni client si dovrà associare una F line (ognuna con diversa user e pass). Avremo tante F line quanti sono i clients da connettere al server. A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: ), accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam /NewCS-1.60 (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9/NewCS-1.60); - premere il pulsante verde. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 8

9 e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 1_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): Client_CCcam LAN_.rar 9

10 Editare il seguenti file: - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). 10

11 In alternativa si può accedere alla seguente pagina Web tramite PC: 2) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs che a sua volta la shara alla CCcam interna dello stesso dreambox. La connessione tra le due cam avverrà tramite due N line poste nel CCcam.cfg (una relativa allo slot inferiore ed una allo slot superiore). Si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite CCcam. Infine il Client (in WAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una F line nel Server ed una C line nel Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 2_a) Server NewCs + CCcam : Occorre crearsi un hostname perché come ben sappiamo il nostro IP è dinamico e cambia di volta in volta. In questo modo ci identificheremo tramite host e le variazioni di IP non ci influenzeranno affatto. Per fare ciò possiamo andare sul sito: (la registrazione è gratuita), e dopo aver effettuato il login andiamo nella sezione Add ed inseriamo il nome che si vorrà assegnare all host (un esempio è raffigurato nella seguente immagine): 11

12 Ora si deve impostare l hostname direttamente nel dreambox: nel caso si usa immagine Gemini, premere il pulsante Blu per due volte, successivamente andare sulla voce Inadyn e premere OK. Si aprirà una schermata: impostare tramite telecomando i vostri dati personali (faccio riferimento al caso di account no-ip): 12

13 Per confermare premere il tasto verde; dopo ciò si vedrà apparire una scritta Running per indicare il corretto funzionamento. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. E necessario installare Newcs 1.60 e CCcam Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternativa si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). 13

14 Scaricare i files presenti in questo dominio web: Server_NewCs CCcam WAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): 14

15 Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server locale CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce lan perché si shara in rete locale interna. Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore e sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 15

16 Ad ogni client si dovrà associare una F line (ognuna con diversa user e pass). Avremo tante F line quanti sono i clients da connettere al server. A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam /NewCS-1.60 (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9/NewCS-1.60); - premere il pulsante verde. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 16

17 e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 2_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): 17

18 Client_CCcam WAN_.rar Editare il seguenti file: - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. 18

19 Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). In alternativa si può accedere alla seguente pagina Web tramite PC: 3) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite phoenix connesso alla porta seriale del decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs che a sua volta la shara alla CCcam interna dello stesso dreambox. La connessione tra le due cam avverrà tramite due N line poste nel CCcam.cfg (una relativa allo slot inferiore ed una allo slot superiore). Si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite CCcam. Infine il Client (in LAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una F line nel Server ed una C line nel Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 3_a) Server NewCs + CCcam : Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. 19

20 E necessario installare Newcs 1.60 e CCcam Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternativa si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). Collegare il cardreader (Phoenix) al dreambox tramite cavo seriale pin to pin e alimentarlo con tensione compresa tra 3-5 V. Posizionare gli switch del cardreader in modalità: Phoenix 3.57 MHz. Abilitare la porta seriale del dreambox andando su: Menù Impostazioni Impostazioni Avanzate togliere il flag su Non aprire la porta Seriale Scaricare i files presenti in questo dominio web: Server_NewCs CCcam LAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). 20

21 Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): 21

22 Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server locale CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce lan perché si shara in rete locale interna. Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore, la porta indica il cardreader (Phoenix) connesso tramite porta seriale al decoder. Tali porte sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 22

23 Ad ogni client si dovrà associare una F line (ognuna con diversa user e pass). Avremo tante F line quanti sono i clients da connettere al server. A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: ), accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam /NewCS-1.60 (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9/NewCS-1.60); - premere il pulsante verde. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 23

24 e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 3_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. 24

25 Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): Client_CCcam LAN_.rar Editare il seguenti file: - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 25

26 Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). In alternativa si può accedere alla seguente pagina Web tramite PC: 4) Server NewCs + CCcam che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite phoenix connesso alla porta seriale del decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs che a sua volta la shara alla CCcam interna dello stesso dreambox. La connessione tra le due cam avverrà tramite due N line poste nel CCcam.cfg (una relativa allo slot inferiore ed una allo slot superiore). Si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite CCcam. Infine il Client (in WAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una F line nel Server ed una C line nel Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 26

27 4_a) Server NewCs + CCcam : Occorre crearsi un hostname perché come ben sappiamo il nostro IP è dinamico e cambia di volta in volta. In questo modo ci identificheremo tramite host e le variazioni di IP non ci influenzeranno affatto. Per fare ciò possiamo andare sul sito: (la registrazione è gratuita), e dopo aver effettuato il login andiamo nella sezione Add ed inseriamo il nome che si vorrà assegnare all host (un esempio è raffigurato nella seguente immagine): Ora si deve impostare l hostname direttamente nel dreambox: nel caso si usa immagine Gemini, premere il pulsante Blu per due volte, successivamente andare sulla voce Inadyn e premere OK. Si aprirà una schermata: impostare tramite telecomando i vostri dati personali (faccio riferimento al caso di account no-ip): 27

28 Per confermare premere il tasto verde; dopo ciò si vedrà apparire una scritta Running per indicare il corretto funzionamento. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. E necessario installare Newcs 1.60 e CCcam Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternative si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). 28

29 Collegare il cardreader (Phoenix) al dreambox tramite cavo seriale pin to pin e alimentarlo con tensione compresa tra 3-5 V. Posizionare gli switch del cardreader in modalità: Phoenix 3.57 MHz. Abilitare la porta seriale del dreambox andando su: Menù Impostazioni Impostazioni Avanzate togliere il flag su Non aprire la porta Seriale Scaricare i files presenti in questo dominio web: Server_NewCs CCcam WAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: 29

30 - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server locale CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce lan perché si shara in rete locale interna. Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore, la porta indica il cardreader (Phoenix) connesso tramite porta seriale al decoder. Tali porte sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). 30

31 - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 31

32 Ad ogni client si dovrà associare una F line (ognuna con diversa user e pass). Avremo tante F line quanti sono i clients da connettere al server. A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam /NewCS-1.60 (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9/NewCS-1.60); - premere il pulsante verde. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 32

33 e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 4_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. 33

34 Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): Client_CCcam WAN_.rar Editare il seguenti file: - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): 34

35 Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). In alternativa si può accedere alla seguente pagina Web tramite PC: 5) Server NewCs + Mgcamd che shara ad un client CCcam via LAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs + Mgcamd pertanto si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite Newcs (poiché Mgcamd può essere solo Client). Infine il Client (in LAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una N line nel CCcam.cfg del Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 5_a) Server NewCs + Mgcamd : Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. 35

36 E necessario installare Newcs 1.60 e Mgcamd 1.30c. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Mgcamd 1.30c Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternative si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). Scaricare i files presenti in questo dominio web (comprensivi di Newcs_1.60.bin, Mgcamd_1.30c e i vari script di avvio per immagini Gemini): Server_NewCs Mgcamd LAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: 36

37 - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server locale CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce lan perché si shara in rete locale interna. La connessione con Mgcamd avverrà mediante il campo username cubasat e il campo password cubasat mediante il localhost IP ( ). Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore. Tali porte sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). 37

38 A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta e (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore NewCS- 1.60/Mgcamd-1.30c (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a NewCS-1.60/Mgcamd-1.30c); - premere il pulsante verde. Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 38

39 5_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): Client_CCcam LAN_.rar Editare il seguenti file: 39

40 - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 40

41 e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). In alternativa si può accedere alla seguente pagina Web tramite PC: 6) Server NewCs + Mgcamd che shara ad un client CCcam via WAN (la lettura della card avviene tramite SLOT interno al decoder): Principio di funzionamento: Il dreambox Server: legge la card mediante il cardreader Newcs + Mgcamd pertanto si deduce che il Server invierà la sua card in share tramite Newcs (poiché Mgcamd può essere solo Client). Infine il Client (in LAN) si connette al Server mediante CCcam (occorrerà inserire una N line nel CCcam.cfg del Client). Distinguiamo il lato Server dal lato Client: 6_a) Server NewCs + Mgcamd : Occorre crearsi un hostname perché come ben sappiamo il nostro IP è dinamico e cambia di volta in volta. In questo modo ci identificheremo tramite host e le variazioni di IP non ci influenzeranno affatto. Per fare ciò possiamo andare sul sito: (la registrazione è gratuita), e dopo aver effettuato il login andiamo nella sezione Add ed inseriamo il nome che si vorrà assegnare all host (un esempio è raffigurato nella seguente immagine): 41

42 Ora si deve impostare l hostname direttamente nel dreambox: nel caso si usa immagine Gemini, premere il pulsante Blu per due volte, successivamente andare sulla voce Inadyn e premere OK. Si aprirà una schermata: impostare tramite telecomando i vostri dati personali (faccio riferimento al caso di account no-ip): 42

43 Per confermare premere il tasto verde; dopo ciò si vedrà apparire una scritta Running per indicare il corretto funzionamento. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. E necessario installare Newcs 1.60 e Mgcamd 1.30c. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Mgcamd 1.30c Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam Newcs 1.60 (bin) Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. (In alternative si possono scaricare dal Web tramite PC e poi installarle manualmente nel decoder). Scaricare i files presenti in questo dominio web (comprensivi di Newcs_1.60.bin, Mgcamd_1.30c e i vari script di avvio per immagini Gemini): Server_NewCs Mgcamd WAN_.rar e posizionare il contenuto di ogni cartella nelle rispettive cartelle del dreambox attribuendo ad ogni file inviato la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755). 43

44 Dopo aver assegnato a tutti i files la funzione permission 755 occorre editare i seguenti files: - newcs.xml (in: \var\tuxbox\config ): 44

45 Editare i campi riquadrati con dei valori a vostro piacere. - newcamd.conf (in: \var\tuxbox\config ): I campi inseriti in riga CWS mantengono la corrispondenza con quelli inseriti nel file newcs.xml. Ci interessa inserire solo il nome assegnato al server (cardserv), l username e la password del server WAN CCcam (cioè: cubasatcccam cubasatcccam). Si usa la voce wan perché si shara tramite connessione ADSL. La connessione con Mgcamd avverrà mediante il campo username cubasat e il campo password cubasat mediante il localhost IP ( ). Le porte e indicano lo slot inferiore e superiore. Tali porte sono state definite nel file newcs.xml. Ciò consente di inviare i dati della scheda alla CCcam locale installata nello stesso dreambox (vedi di seguito). A questo punto riavviare il dreambox. Fatto ciò, occorre entrare nel pannello di controllo del router (di solito: accedere nella voce Port Forwarding e aprire la porta e (TCP e UDP) all IP del dreambox (per esempio: ). Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore NewCS- 1.60/Mgcamd-1.30c (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a NewCS-1.60/Mgcamd-1.30c); - premere il pulsante verde. 45

46 Per monitorare lo stato della card (scadenza diritti, Ecm, Emm, ecc.) letta da NewCs, accedere alla seguente pagina web tramite PC: Nel login inserire i parametri evidenziati nel file newcs.xml (editabili a proprio piacimento): 6_b) Client CCcam : E necessario installare nel Dreambox l emulatore CCcam. Per fare ciò, seguire i seguenti passi: Tasto Blu del telecomando Addons Download and Install Cam CCcam Complete Premere Ok, e confermare la richiesta di download e successivamente di installazione. Tornare su un canale in chiaro e: - selezionare, premendo il pulsante blu del telecomando, l emulatore CCcam (spostare la freccia verso destra per passare da Common interface a CCcam-2.0.9); - premere il pulsante verde. Avviare il programma CuteFTP e selezionare: File Connect Quick Connect. Nel campo Host inserire l IP assegnato al Dreambox (nel nostro caso: ), nel campo username inserire root e nel campo password dreambox. Infine cliccare su connect. Incollare file CCcam.cfg nella cartella var/etc del dreambox ed infine usare la funzione CHMOD Permissions 755 (o diritti 755): Client_CCcam WAN_.rar 46

47 Editare il seguenti file: - CCcam.cfg (in: \var\etc\ ): Il client CCcam non dovrà aprire nessuna porta all IP del dreambox. Per monitorare lo stato della connessione tra Server e Client scaricare il Plugin seguente: 47

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

Cas Interface 2 - Manuale Utente www.duolabs.com tutti i diritti sono riservati. Cas Interface 2 & Add-On. Manuale Utente.

Cas Interface 2 - Manuale Utente www.duolabs.com tutti i diritti sono riservati. Cas Interface 2 & Add-On. Manuale Utente. Cas Interface 2 & Add-On Manuale Utente Italiano - 9 settembre 2004-1 2003-2004 Duolabs srl Duolabs, Cas interface2, Cas Interface Studio, Cas Interface 2 sono marchi di fabbrica di Duolabs srl in Italia

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE:

MANUALE D ISTRUZIONE: SOFTWARE MANUALE D ISTRUZIONE: Versione 2.1.0-2001-2004 DESCRIZIONE PRODOTTO: Questo software è stato appositamente costruito per l utilizzo su macchine CNC come sistema di trasmissione e ricezione dati,

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11

Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo&Web CMS Tutorial: installazione di Museo&Web CMS Versione 0.2 del 16/05/11 Museo & Web CMS v1.5.0 beta (build 260) Sommario Museo&Web CMS... 1 SOMMARIO... 2 PREMESSE... 3 I PASSI PER INSTALLARE MUSEO&WEB

Dettagli

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 1 Indice 1. Descrizione del sistema e Requisiti hardware e software per l installazione... 4 1.1 Descrizione del

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad

Guida all uso di. La Vita Scolastica per ipad Guida all uso di La Vita Scolastica per ipad Guida all uso dell app La Vita Scolastica Giunti Scuola aprire L APPlicazione Per aprire l applicazione, toccate sullo schermo del vostro ipad l icona relativa.

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli