SOLUZIONE Web.PriceList online

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOLUZIONE Web.PriceList online"

Transcript

1 SOLUZIONE Web.PriceList online Gennaio 2002 Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

2 INDICE SOLUZIONE Web.PriceList online Introduzione Pag. 3 Obiettivi generali Pag. 4 Modulo di gestione sistema Pag. 5 Modulo di gestione listini Pag. 15 Modulo di gestione stampa Pag. 20 Modulo di gestione listini speciali Pag. 29 Modulo di consultazione online Pag. 34 Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

3 GESTIONE LISTINI INTRODUZIONE GENERALE Il progetto Web.PriceList online, per la gestione ed amministrazione dei listini di produzione, consiste in una soluzione Web modulare (INTRANET/INTERNET/EXTRANET) che fornisce un meccanismo flessibile e facile da usare nella condivisione delle informazioni di listino. Per gestione dei listini si intende il processo con il quale si organizza l elenco prodotti, i relativi dettagli, le informazioni di vendita ed il progetto di stampa. L aplicazione Web è progettata per una struttura aziendale generale, articolata sul territorio nazionale o anche estero, con tale soluzione l azienda acquisisce alcuni vantaggi competitivi, quali: maggiore efficienza e rigore nelle attività di relazione tra le sedi/filiali/clienti; migliore servizio e supporto alle filiali/clienti; comunicazioni istantanee con le filiali/ clienti; omogeneità delle applicazioni ed uso di una interfaccia standard; integrazione della soluzione nei sistemi informativi. Quindi, la soluzione proposta intende fornire un sistema completo di servizi a supporto del processo di gestione dei listini. I servizi base previsti possono essere cosiì indicati: Servizi commerciali gestione utenti-divise-lingue, gestione listini, gestione listini personalizzati sui clienti, elaborazione dati secondo le regole aziendali e servizi correlati (stampa listini). Servizi dati gestione archiviazione listini, accesso semplificato, connettività con i dati anagrafici esistenti e di fatturazione, gestione archiviazione servizi correlati (strutture di stampa). Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

4 OBIETTIVI GENERALI L obiettivo principale della soluzione Web.PriceList online consiste di alcuni moduli software, che concorrono alla definizione di una applicazione web integrata al sistema informativo aziendale per la gestione dei listini di produzione dell azienda. Sia che esista una singola sede o che sia costituita da un gruppo di aziende sul territorio nazionale ed estero. A tal proposito l applicazione prende in considerazione anche un modulo per la gestione delle problematiche legate alla nazionalizzazione dell interfaccia utente, alle società-filiali, alle divise, ed alla gestione della traduzione delle voci di listino. Attualmente la gestione listino è costituità da una serie di moduli software ed offre funzionalità di base per l archiviazione e stampa listini. Una soluzione verticale, deve prendere in considerazione le modalità di gestione listini dell azienda ed eventualmente saranno necessarie delle personalizzazioni dei moduli software. La soluzione software, completa, è costituita dalle seguenti funzionalità: Modulo di gestione sistema o Gestione Utenti o Gestione Divise o Gestione Società/Filiali o Gestione Voci di traduzione listini Modulo di gestione listini o Gestione Campionari/Serie prodotti o Gestione Creazione/Composizione Listini o Funzionalità di help in gestione dati o Trasferimento listini al Sistema informativo aziendale Modulo di gestione stampa o Gestione progetto di stampa o Stampa di un listino o Funzionalità di help nella progettazione della stampa Modulo di gestione listini speciali o Creazione listini speciali/copie listini o Gestione dati o Stampa listini speciali o Caricamento dati listini sul sistema infirmativo aziendale Modulo di consultazione online o Consultazione listini o Ricerca per chiavi Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

5 MODULO DI GESTIONE SISTEMA La gestione sistema raccoglie quattro funzionalità di base: gestione utenti, gestione divise, gestione società/filiali, gestione voci di traduzione listini. Gestione Utenti Questo tipo di gestione permette di creare un utente che abbia i diritti necessari per accedere ai listini. Sono permessi tre livelli di accesso: utente; gestione; amministrazione. Ogni livello abilità l utente ad accedere ad una o più funzionalità. E inoltre possibile, per il singolo utente, specificare la società di appartenenza e la filiale, questo aggiunge un ulteriore livello di raffinamento nell accesso ai dati. In questo modo è possibile selezionare solo i dati relativi alla società- filiale di appartenenza. Gestione Divise Predispone una finestra per la gestione dell anagrafica delle divise. Mette a disposizione le operazioni di inserimento, aggiornamento e cancellazione. Inoltre, per ogni divisa è possibile inserire il numero di decimali da visualizzare ed il cambio EURO. Gestione Società-Filiali Predispone una finestra per la gestione dell anagrafica delle società e delle filiali, mettendo a disposizione le operazioni di inserimento, aggiornamento e cancellazione. Gestione traduzione listini Predispone una finestra per la gestione delle voci comuni presenti nei listini, permettendo le comuni operazioni di inserimento, aggiornamento e cancellazione. La gestione prevede la possibilità di gestire quattro lingue aggiuntive. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

6 MODULO DI GESTIONE LISTINI Le funzionalità di base della soluzione software, come già evidenziato, riguardano il processo di creazione di un listino e della sua composizione. Di seguito vengono quindi descritte, la definizione di base di un listino e le sue funzionalità. Architettura di un listino Un listino viene identificato da un suo codice descrittivo, dalla sua decorrenza e da un cliente. Il cliente può essere omesso e questo permette di gestire due tipologie di listini, classificate come: Standard Clienti L aggiunta dell informazione relativa al cliente permette di differenziare il listino standard da uno personalizzato. I due tipi di listino sono funzionalmente equivalenti e contengono dati distinti, questo offre il maggior grado di libertà ed inoltre, le modalità di accesso ai dati ed aggiornamento del listino risultano equivalenti. Strutturazione di un listino Gli articoli possono essere raggruppati per categorie e sottocategorie, da noi definite Campionario e Serie. Questa suddivisione logica, rispecchia alcune modalità di organizzazione reali. Ad ogni modo la categorizzazione dei prodotti può essere già presente nella logica aziendale o completamente assente. Il prodotto, al fine di poter integrare la logica di business di differenti settori, offre una scalabilità applicativa nel definire eventuali raggruppamenti degli articoli. Ad esempio è possibile avere una categorizzazione implicita nel sistema informativo aziendale (serie di articoli) e successivamente organizzare i dati su un campionario di listino. Questo permette di definire delle categorie logiche sul listino costituite dalle sottocategorie e dagli articoli provenienti dal sistema informativo. Strutturazione del prodotto Per semplicità un prodotto a listino può essere descritto da alcune caratteristiche di base: Caratteristiche anagrafiche (informazioni tecniche o di vendita ) Caratteristiche descrittive (colore o altre varianti ) Caratteristiche di prezzo (prezzi singoli, fasce prezzo per quantità ordinata ) Questi tre tipi di informazioni sono stati definiti rispettivamente, testata prodotto, caratteristica prodotto e fasce prezzo prodotto e tutte e tre concorrono alla definizione dello schema di descrizione del prodotto. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

7 La struttura di informazione minima, consultabile nelle pagine di un listino, è una rappresentazione tabellare di un prodotto che abbiamo definito Schema Nello schema sono evidenti le tre sezioni: Testata - mostra i dati anagrafici Caratteristica - elenca delle proprietà di un prodotto Fascia prezzi - elenca delle proprietà dei prezzi Attraverso l indice del listino, seguendo la gerarchia dati definita precedentemente, è possibile accedere alla consultazione di uno schema prodotto. Nello schema, la serie può essere ulteriormente suddivisa in sottoserie, offrendo la possibilità di avere più schemi prodotto differenti su uno stesso raggruppamento (serie). La figura che segue mostra un esempio di consultazione e mostra tutte le sezioni che costituiscono lo schema prodotto. Codice Listino Descrizione Campione Codice Campione IT CONSTELLATION CST Testata Dati Testata Intestazioni Libere Articoli Caratteristica Descrizione Serie 161 CONSTELLATION SNOW Formato 71 x x x x x x 101 Grammatura Peso unitario 64,5 143,4 172,1 " " " Fogli x pacco " " " Fogli x paletta " " " Kg x paletta 645, ,4 " " " TELE E.21 SILK Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.33 RASTER Codxxx Codxxx Codxxx E.34 FIANDRA Codxxx Codxxx Codxxx E.42 FIAMMA Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.48 INTRECCIO Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx FANTASIA E.03 VICENZA Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.07 MARTELLATA Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.10 VERGATA Codxxx Codxxx E.11 LIME Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.23 PINSTRIPE Codxxx Codxxx Codxxx E.39 MOSAICO Codxxx Codxxx E.43 LASER Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.49 COUNTRY Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx E.50 ARPA Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Fasce Prezzi Prezzo 10 fino a 200 Kg prz prz prz prz prz prz 20 fino a 500 Kg prz prz prz prz prz prz 30 fino a 1000 Kg prz prz prz prz prz prz 32 Oltre prz prz prz prz prz prz Lire/KG - dal 01/02/ /02/ /02/ /02/ /02/ /02/ Descrizione Serie + Sottoserie CONSTELLATION SNOW E/E Formato " " " " " " Grammatura " " " " " " Peso unitario " " " " " " Fogli x pacco " " " " " " Fogli x paletta " " " " " " Kg x paletta " " " " " " " Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx " Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx " Codxxx Codxxx Codxxx " Codxxx Codxxx Codxxx Codxxx 10 fino a 200 Kg prz prz prz prz prz prz 20 fino a 500 Kg prz prz prz prz prz prz 30 fino a 1000 Kg prz prz prz prz prz prz 32 Oltre prz prz prz prz prz prz Lire/KG - dal 01/02/ /02/ /02/ /02/ /02/ /02/2000 Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

8 La figura che segue mostra una ulteriore suddivisione di uno schema: il gruppo omogeneo. IT 210 Formato 101 x 71 Grammatura 260 Goffratura E 05 TELA Peso unitario 186,4 Fogli x pacco 100 Fogli x paletta Kg x paletta 689,6 BIANCO BIANCO LEGATORIA IMITIL DUPLEX - FOGLI LEG 10 fino a 500 Kg prz 20 fino a 1000 Kg prz 30 fino a 2000 Kg prz 32 Oltre prz Lire/FG - dal 01/02/2000 TINTE CHIARE PAGLIERINO BLU CHIARO Gruppo Omogeneo 10 fino a 500 Kg prz 20 fino a 1000 Kg prz 30 fino a 2000 Kg prz 32 Oltre prz Lire/FG - dal 01/02/2000 TINTE NORMALI MARRONE " VERDONE " 10 fino a 500 Kg prz 20 fino a 1000 Kg prz 30 fino a 2000 Kg prz 32 Oltre prz Lire/FG - dal 01/02/2000 TINTE INTENSE ROSSO " 10 fino a 500 Kg prz 20 fino a 1000 Kg prz 30 fino a 2000 Kg prz 32 Oltre prz Lire/FG - dal 01/02/2000 Il gruppo omogeneo è relativo ad un informazione aggiuntiva alla serie e sottoserie che non produce una nuova classificazione dei dati, ma completa l informazione descrittiva dello schema prodotto, ed ha utilità per quello che riguarda le funzionalità di stampa. Dal punto di vista dei dati, il gruppo omogeneo riesce a raggruppare delle voci della caratteristica. Dal punto di vista dello schema permette di separare la caratteristica di un prodotto in gruppi, in modo tale da creare un prodotto che contiene più caratteristiche nello stesso schema prodotto. Funzionalità per la gestione dati Sulla base dell architettura descritta, l applicazione mette a disposizione un menù di funzionalità per la gestione dei Campionari, delle serie e dello schema prodotto. Dispone inoltre di un interfaccia semplificata dall uso di liste di aiuto, che rilevando le caratteristiche anagrafiche inserite presentano all utente, la lista di articoli possibili, verificano l anagrafica le caratteristiche descrittive. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

9 MODULO DI GESTIONE STAMPA La gestione della stampa raccoglie due funzionalità di base: La creazione delle pagine di stampa del listino e la stampa del listino in un documento in anteprima. Progetto di stampa Questo tipo di gestione permette di creare un progetto di stampa e modificarlo. Un progetto viene creato automaticamente raggruppando, sulla stessa pagina gli schemi prodotto relativi alla stessa serie. Successivamente il progetto di stampa può essere aperto e modificato. In gestione progetto sono disponibili le seguenti funzionalità di formattazione pagina: Aggiornamento delle pagine di stampa, per aggiornare le pagine che contengono schemi prodotto modificati. Numerazione delle pagine, permette di rinumerare le pagine di stampa con una procedura del tipo rinumera da pagina - inizia con. Spostamento dello schema prodotto nella pagina Spostamento dello schema prodotto in una pagina differente Disabilitazione temporanea di uno schema prodotto Inserimento colonne/righe vuote in uno schema prodotto, queste due operazioni sono utili al fine di eventuali allineamenti relativi agli schemi (esistono inoltre le relative operazioni di cancellazione) Inserimento/cancellazione di Note libere nella pagina Collega/scollega di uno schema nella pagina, questa operazione è utile al fine di richiamare uno schema che appartiene ad un gruppo differente Anteprima di stampa della pagina, questa funzione permette anche di stampare la singola pagina. Stampa di un progetto Questa funzionalità permette di stampare un listino. La procedura di stampa viene attivata ed al termine viene visualizzata una finestra di anteprima. L applicazione permette di controllare le pagine ed avviare la stampa fisica dalla finestra di anteprima. Sono inoltre disponibili le opzioni di stampa indice listino e stampa listino senza prezzi. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

10 MODULO DI GESTIONE LISTINI SPECIALI La soluzione software, mette inoltre a disposizione un processo di creazione di listino speciale. Di seguito vengono definite le proprietà e le funzionalità di questa differente tipologia di listino. Architettura di un listino speciale Un listino speciale viene identificato, allo stesso modo di un listino standard, da un suo codice descrittivo, dalla sua decorrenza e da un cliente che non può essere omesso. A differenza del precedente listino cliente, questa nuova tipologia deve essere creata a partire da un listino standard di riferimento. Il listino speciale mantiene come attributo il listino di riferimento e cambia al cambiare del listino di partenza. Gestione dati Un listino speciale si appoggia alle medesime strutture dati dei listini standard, permettendo lo stesso tipo di navigazione per indice. Una volta definito uno speciale, per ogni serie prodotto presente nel listino è possibile applicare una delle tre funzionalità seguenti: Gestione di una serie prodotto per riferimento. Questa funzionalità mette a disposizione la modalità più flessibile di collegamento al listino standard. Infatti permette di definire una percentuale di sconto sulla serie prodotto. Eventualmente è attiva anche una funzione di definizione di percentuali di sconto anche sulle singole fasce prezzo. La flessibilità di questa funzionalità è relativa all esistenza della serie, non esiste nessun dato all interno del listino speciale. Tutti gli schemi prodotto vengono generati automaticamente durante la stampa o la visualizzazione. Gestione di una serie per copia dati. Questa è la modalità meno flessibile, parti del listino di riferimento vengono copiate all interno dei listini speciali e possono essere liberamente definiti i singoli prezzi. Se il listino cambia è necessario ricomporre i prezzi speciali. Gestione di una serie per percentuali colonna. Gli schemi prodotto del listino vengono copiati senza prezzi, per ogni colonna è possibile inserire delle percentuali di sconto. Questa funzionalità è meno flessibile rispetto alla prima poiché dipende dall esistenza dello schema prodotto. Ad ogni modo gli schemi prodotto vengono calcolati automaticamente durante la stampa. Stampa di un listino speciale Per i listini speciali non sono previste funzionalità di progettazione delle pagine di stampa. La stampa di un listino speciale avviene sulla base di un modello predefinito che esegue la stampa per Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

11 Campionario. Questa funzionalità mantiene lo schema nella pagina di stampa, questo significa che se lo schema corrente supera le dimensioni dell area di stampa viene generato automaticamente un cambio pagina. Il listino viene stampato interamente in una nuova finestra di anteprima dalla quale è possibile effettuare la stampa fisica. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

12 MODULO DI CONSULTAZIONE ONLINE Questo modulo raccoglie interamente le funzionalità di navigazione nei listini disponibili e negli schemi prodotto. Le funzionalità principali sono: Consultazione listini per indice, Consultazione listini per ricerca. Consultazione listini per indice La consultazione raccoglie le seguenti funzionalità di base: Selezione del listino Caricamento dell indice listino Caricamento di uno schema prodotto Queste funzionalità sono messe a disposizione di ogni livello di utenza, in modo tale da offrire le stesse modalità di navigazione a tutti gli utenti. Il livello di utenza e la coppia società-filiale inoltre permettono un raffinamento delle ricerche sui dati. Ogni utente avrà a sua disposizione, in maniera trasparente, solo ed unicamente ai dati riferiti al suo profilo di accesso. E possibile inoltre disporre di un accesso Guest (ospite), che permette l accesso ad un utente generico che vuole consultare il listino senza essere in possesso di un profilo. In questo caso è necessario definire un listino di riferimento per questo tipo di utenti. Consultazione listini per ricerca L applicazione è predisposta per una ricerca per chiave di descrizione, sulle Categorie di raggruppamento come Campionario, Serie e Schema prodotto. Inoltre permette una ricerca per codice articolo. L operazione di ricerca, individua lo schema prodotto ed i listini in cui è presente. Questa funzionalità viene sempre filtrata dall utente che a avuto l accesso all applicazione. Hypersoft Srl Ferrara - Via Borgoleoni 84 - tel fax

SOLUZIONE Web.Orders online

SOLUZIONE Web.Orders online SOLUZIONE Web.Orders online Gennaio 2005 1 INDICE SOLUZIONE Web.Orders online Introduzione Pag. 3 Obiettivi generali Pag. 4 Modulo di gestione sistema Pag. 5 Modulo di navigazione prodotti Pag. 7 Modulo

Dettagli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli Prerequisiti Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli L opzione Varianti articolo è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro e include tre funzionalità distinte: 1. Gestione

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M.

2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M. 2003.06.16 Il sistema C.R.M. / E.R.M. Customer / Enterprise : Resource Management of Informations I-SKIPPER è un sistema di CONOSCENZE che raccoglie ed integra INFORMAZIONI COMMERCIALI, dati su Clienti,

Dettagli

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0

anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 anthericacms Il sistema professionale per la gestione dei contenuti del tuo sito web Versione 2.0 Email: info@antherica.com Web: www.antherica.com Tel: +39 0522 436912 Fax: +39 0522 445638 Indice 1. Introduzione

Dettagli

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it)

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Nicola Iarocci 10/05/2010 AMICA IMPORTA Stato del documento: BOZZA Stato del

Dettagli

ORGANIZZAZIONE PRODOTTI

ORGANIZZAZIONE PRODOTTI GESTIONE PRODOTTI 1 INTRODUZIONE In questa parte di manuale vediamo l organizzazione gerarchica dei prodotti in CRM e in che modo provvigioni, piani e promozioni vengono assegnate al prodotto. 2 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione

CANTINA FACILE MANUALE UTENTE. @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1. Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione. Fatturazione CANTINA FACILE Registri di Imbottigliamento e Commercializzazione Fatturazione MANUALE UTENTE @caloisoft CANTINA FACILE 01.00 1 Introduzione Il programma gestisce i registri di imbottigliamento e di commercializzazione

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

Manuale d utilizzo. Modulo e-commerce. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com

Manuale d utilizzo. Modulo e-commerce. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Modulo e-commerce Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0 www.siteprofessional.com 1 Manuale d utilizzo Modulo e-commerce Introduzione pag. 3 CMS Gestione e-commerce pag. 4 Gestione

Dettagli

MANUALE UTENTE PROGRAMMA DI CERTIFICAZIONE METEL

MANUALE UTENTE PROGRAMMA DI CERTIFICAZIONE METEL MANUALE UTENTE PROGRAMMA DI CERTIFICAZIONE METEL Realizzato da METEL S.r.l. Metel Srl Via Govone, 66 20155 Milano Tel +39 02 34536118 Fax +39 02 34934145 Pagina 1 di 26 INDICE INDICE... 2 INSTALLAZIONE...

Dettagli

CORSO ACCESS PARTE II. Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?)

CORSO ACCESS PARTE II. Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?) Ambiente Access La Guida di Access Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?) Guida in linea Guida rapida Assistente di Office indicazioni

Dettagli

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2

Demo. La palette allinea. La palette Anteprima conversione trasparenza. Adobe Illustrator CS2 Le Palette (parte prima) Come abbiamo accennato le Palette permettono di controllare e modificare il vostro lavoro. Le potete spostare e nascondere come spiegato nella prima lezione. Cominciamo a vedere

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa dei listini. Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa dei listini Rev. 2014.4.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 Il listino generale di vendita... 5 Rivalutare un singolo... 7 Ricercare gli articoli nei listini...

Dettagli

N. 20. del 30 aprile 2011. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology

N. 20. del 30 aprile 2011. A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Cosa c è di nuovo Novità e note di aggiornamento VisualGest N. 20 del 30 aprile 2011 A cura di: Solutions for Information & Communication Technology Riassssuntto delle varri iazzi ionii più ssi igniffi

Dettagli

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente

EasyPrint v4.7. Impaginatore Album. Manuale Utente EasyPrint v4.7 Impaginatore Album Manuale Utente Lo strumento di impaginazione album consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di organizzare le immagini in maniera

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Gestionale CUS Parma Golf

Gestionale CUS Parma Golf Gestionale CUS Parma Golf Michele Minelli 1 Login I dati di accesso sono i soliti E possibile effettuare ogni operazione tranne il ripristino del database. Per questo è stato previsto un accesso separato

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Presentazione MyMailing 3.0

Presentazione MyMailing 3.0 Prog. MyMailing Vers. 3.0 12/11/2009 Presentazione MyMailing 3.0 Novità della versione 3.0 Lead : Ricerca unificata su tutti gli elenchi Inserimento di più referenti per ogni lead con area, e-mail, incarico,

Dettagli

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata.

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata. Mon Ami 3000 Produzione avanzata Distinta base multi-livello e lancio di produzione impegno di magazzino, emissione ordini e schede di lavorazione gestione avanzamento di produzione Prerequisiti La gestione

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Sistema di autopubblicazione di siti Web

Sistema di autopubblicazione di siti Web Sistema di autopubblicazione di siti Web Manuale d'uso Versione: SW 2.0 Manuale 2.0 Gennaio 2007 CEDCAMERA tutti i diritti sono riservati CEDCAMERA - Manuale d'uso 1 1 Introduzione Benvenuti nel sistema

Dettagli

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag.

INDICE. Accesso al Portale Pag. 2. Nuovo preventivo - Ricerca articoli. Pag. 4. Nuovo preventivo Ordine. Pag. 6. Modificare il preventivo. Pag. Gentile Cliente, benvenuto nel Portale on-line dell Elettrica. Attraverso il nostro Portale potrà: consultare la disponibilità dei prodotti nei nostri magazzini, fare ordini, consultare i suoi prezzi personalizzati,

Dettagli

modulo Taglie e Colori ( versione 2.24 ) BREVE GUIDA

modulo Taglie e Colori ( versione 2.24 ) BREVE GUIDA modulo Taglie e Colori ( versione 2.24 ) BREVE GUIDA ( Logiche di funzionamento e modalità d uso ) ( Gennaio 2007 ) www.impresa24.com 1 Sommario Introduzione... 3 Impostazioni... 3 Generazione Automatica

Dettagli

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente

EasyPrint v4.15. Gadget e calendari. Manuale Utente EasyPrint v4.15 Gadget e calendari Manuale Utente Lo strumento di impaginazione gadget e calendari consiste in una nuova funzione del software da banco EasyPrint 4 che permette di ordinare in maniera semplice

Dettagli

ARKmanager - Versione 6.30.00

ARKmanager - Versione 6.30.00 Notte dii AGGIIORNAMENTO Prrodottttii Compllementtarrii IInttegrrattii ARKmanager - Versione 6.30.00 INFORMAZIONI AGGIORNAMENTO Notte Uttentte La Release 6.30.00 di ARKmanager è una versione aggiornabile/installabile

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

WHITE PAPER CRM Novembre 2003

WHITE PAPER CRM Novembre 2003 WHIT E PAPER Novembre 2003 CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT Parlare di CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT significa parlare di come l Azienda gestisce il suo business. Se vogliamo dare una definizione di

Dettagli

AD HOC Servizi alla Persona

AD HOC Servizi alla Persona Software per la gestione dell amministrazione AD HOC Servizi alla Persona GESTIONE PASTI RESIDENZIALE Le principali funzioni del modulo pasti si possono suddividere nei seguenti punti: gestire le prenotazioni

Dettagli

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA

EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA EMISSIONE E MODIFICA DI UNA FATTURA In questo documento viene descritta l operatività per l immissione e la modifica di documenti di tipo fattura che si esegue dalla funzione Vendite Acquisti. FATTURA

Dettagli

Microsoft EXCEL 2000

Microsoft EXCEL 2000 Ivan Renesto 24 ivan.renesto@edes.it Microsoft EXCEL 2000 CREAZIONE DI UN DATA BASE CON L AUSILIO DI MICROSOFT EXCEL Tra gli utilizzi di Microsoft Excel osserviamo la possibilità di creare delle Basi di

Dettagli

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione

WINDIAG. Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori. Semplice Veloce Sicuro Convenzione WINDIAG Sistema di gestione per Centri Radiodiagnostici, Fisioterapici e Poliambulatori Semplice Veloce Sicuro Convenzione Da usare S.S.R. Integrazione Firma Archiviazione Gestione delle Elettronica Code

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite

Microsoft Excel. Apertura Excel. Corso presso la scuola G. Carducci. E. Tramontana. Avviare tramite Microsoft Excel Corso presso la scuola G. Carducci E. Tramontana E. Tramontana - Excel - Settembre -2010 1 Apertura Excel Avviare tramite Avvio>Programmi>Microsoft Office>Microsoft Excel Oppure Cliccare

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE CANTINA 1

GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE. @caloisoft GESTIONE CANTINA 1 GESTIONE CANTINA MANUALE UTENTE @caloisoft GESTIONE CANTINA 1 IL PROGRAMMA CANTINA Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le

Dettagli

ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE

ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE ESTARWEB ISTRUZIONI SEZIONE DOCUMENTALE Il servizio per l invio di circolari alle aziende clienti è stato attivato automaticamente nel menù configurazione. Questo modulo permette di inviare documenti in

Dettagli

elicaweb manuali - Vendite: come iniziare - pagina 1 di 9

elicaweb manuali - Vendite: come iniziare - pagina 1 di 9 elicaweb manuali - Vendite: come iniziare - pagina 1 di 9 Indice Premessa 2 Listini di vendita! 2 Variazioni 2 Nuovo listino 3 Cerca e Query 3 Report 4 Classi di sconto! 5 Nuovo 5 Cerca 5 Report 5 Sconti

Dettagli

Manuale NoiPA. Gestione Anagrafica. Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014. Pagina 1 di 38

Manuale NoiPA. Gestione Anagrafica. Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014. Pagina 1 di 38 Manuale NoiPA Gestione Anagrafica Documento di sintesi Versione 1.5 del 24/03/2014 Pagina 1 di 38 Indice 1 Introduzione... 3 2 Aspetti generali... 4 2.1 Interfaccia grafica... 5 2.2 Standard di utilizzo...

Dettagli

www.sirio-is.it sidis materiale edile

www.sirio-is.it sidis materiale edile www.sirio-is.it sidis materiale edile WWW.SIRIO-IS.IT SIRIO INFORMATICA E SISTEMI Oltre trenta anni d esperienza consolidata grazie a criteri produttivi all avanguardia e a know-how specialistico, applicati

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

GESTIONE COMMESSE IMPIANTI

GESTIONE COMMESSE IMPIANTI GESTIONE COMMESSE IMPIANTI Dedicato ad Aziende di Impianti Elettrici, Idraulici, etc. Lo scopo del progetto è quello di : Migliorare la gestione dei preventivi Rendere più flessibili le analisi dei costi

Dettagli

WINFISIO. Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia. Semplice Veloce Sicuro Da usare. Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R.

WINFISIO. Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia. Semplice Veloce Sicuro Da usare. Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R. WINFISIO Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia Semplice Veloce Sicuro Da usare Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R. Facilità d uso WinFisio ha interfacce intuitive e orientate all utente.

Dettagli

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine

Guida Utente Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti Risorse Presentazioni 11 Procedura d ordine Guida Utente V.0 Cos è aworkbook Cataloghi e sessioni Prodotti Assortimenti 7 Risorse 0 Presentazioni Procedura d ordine Cos è aworkbook Prodotti Risorse Presentazione Assortimento aworkbook presenta al

Dettagli

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3

Foglio elettronico. OpenOffice.org Calc 1.1.3 Foglio elettronico OpenOffice.org Calc 1.1.3 PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Aprire il programma Menu Avvio applicazioni Office OpenOffice.org Calc. Chiudere il programma Menu File Esci. Pulsanti

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

COME CREARE IL DATABASE GESTIONE CLIENTI IN ACCESS 2010

COME CREARE IL DATABASE GESTIONE CLIENTI IN ACCESS 2010 ALBERTO FORTUNATO COME CREARE IL DATABASE GESTIONE CLIENTI IN ACCESS 2010 SPIEGAZIONE ED ILLUSTRAZIONE GUIDATA DI TUTTI I PASSAGGI PER LA CREAZIONE DELLE TABELLE, DELLE MASCHERE, DELLE QUERY, DEI REPORT

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema

Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Capitolo 3 Guida operativa del programma TQ Sistema Panoramica delle funzionalità Questa guida contiene le informazioni necessarie per utilizzare il pacchetto TQ Sistema in modo veloce ed efficiente, mediante

Dettagli

MANUALE CANTINA 04.01

MANUALE CANTINA 04.01 MANUALE CANTINA 04.01 Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le bottiglie che vi sono conservate. Il suo utilizzo è pensato sia

Dettagli

Gestire bene l archivio Metadati: il modo facile per gestire il nostro archivio

Gestire bene l archivio Metadati: il modo facile per gestire il nostro archivio SOFTWARE Gestire bene l archivio Metadati: il modo facile per gestire il nostro archivio Le immagini che popolano i nostri hard-disk sono sempre di più. Come fare a ritrovare quella che ci serve? L unica

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007

LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007 LA PIANIFICAZIONE DEGLI ACQUISTI CON MICROSOFT EXCEL 2007 La pianificazione degli acquisti assume un importanza fondamentale in tutte quelle realtà aziendali dove: i tempi di approvvigionamento sono piuttosto

Dettagli

Software dedicato alle aziende del settore abbigliamento a partire dalla produzione alla vendita al dettaglio. Utile ai punti vendita con articoli

Software dedicato alle aziende del settore abbigliamento a partire dalla produzione alla vendita al dettaglio. Utile ai punti vendita con articoli Software dedicato alle aziende del settore abbigliamento a partire dalla produzione alla vendita al dettaglio. Utile ai punti vendita con articoli che richiedono la gestione di varianti di misure e colori

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

GNred Ver1.5 Manuale utenti

GNred Ver1.5 Manuale utenti GNred Ver1.5 Manuale utenti [ultima modifica 09.06.06] 1 Introduzione... 2 1.1 Cos è un CMS?... 2 1.2 Il CMS GNred... 2 1.2.1 Concetti di base del CMS GNred... 3 1.2.2 Workflow... 3 1.2.3 Moduli di base...

Dettagli

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET)

FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) FOGLIO ELETTRONICO (SPREADSHEET) I fogli elettronici sono programmi che consentono di condurre calcoli matematici, creare tabelle correlate tra loro, impostare piani di gestione e realizzare grafici dei

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007

LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007 LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007 La fase di riclassificazione del bilancio riveste un ruolo molto importante al fine di comprendere l andamento aziendale; essa consiste,

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Microsoft Word. Nozioni di base

Microsoft Word. Nozioni di base Microsoft Word Nozioni di base FORMATTARE UN DOCUMENTO Gli stili Determinano l aspetto dei vari elementi di testo di un documento Consistono in una serie di opzioni (predefinite o personalizzate) salvate

Dettagli

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database

Basi di dati. Introduzione. Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database Basi di dati Introduzione Una breve introduzione sulla suite di OpenOffice.org e la gestione dei database OpenOffice.org (www.openoffice.org) è un potente software opensource che ha, quale scopo primario,

Dettagli

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com

Manuale d utilizzo. Gestione CMS. Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0. www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Stato: Gennaio 2011 / Versione: SITE 3.0 www.siteprofessional.com Manuale d utilizzo Gestione CMS Introduzione pag. 2 Accesso a SITE pag. 3 Gestione CMS pag. 4 Pulsantiera,

Dettagli

EASYGEST COME FATTURARE I DOCUMENTI DI TRASPORTO

EASYGEST COME FATTURARE I DOCUMENTI DI TRASPORTO EASYGEST COME FATTURARE I DOCUMENTI DI TRASPORTO Dal menù emissione documenti scegliere FATTURE Dal menù fatture scegliere CREA DA DDT Periodicamente (generalmente una volta al mese) l operatore può provvedere

Dettagli

Organizzazione delle informazioni: Database

Organizzazione delle informazioni: Database Organizzazione delle informazioni: Database Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

disponibili nel pacchetto software.

disponibili nel pacchetto software. Modulo syllabus 4 00 000 00 0 000 000 0 Modulo syllabus 4 DATABASE 00 000 00 0 000 000 0 Richiede che il candidato dimostri di possedere la conoscenza relativa ad alcuni concetti fondamentali sui database

Dettagli

Database Modulo 2. Le operazioni di base

Database Modulo 2. Le operazioni di base Database Modulo 2 Le operazioni di base L architettura concettuale dei dati ha lo scopo di astrarre dal mondo reale ciò che in questo è concettuale, cioè statico. 2 In altri termini gli oggetti del mondo

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011

Manuale utente. Versione aggiornata al 29/01/2011 Manuale utente Versione aggiornata al 29/01/2011 Pagina di Login Per utilizzare al meglio GASdotto è raccomandato di usare il browser Mozilla Firefox ; se non è installato sul vostro PC potete scaricarlo

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (36 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 6 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet e Posta elettronica, Reti e sistemi operativi) di cui verranno

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 Sommario Introduzione... 4 Caratteristiche del filrbox... 5 La barra principale del filrbox... 7 Elenco degli utenti... 8 Il profilo... 9 Le novità...

Dettagli

gl i n A pp u mini-manuale operativo Compilazione dei Menù & Gestione Articoli www.touristorganizer.com

gl i n A pp u mini-manuale operativo Compilazione dei Menù & Gestione Articoli www.touristorganizer.com gl i i t n A pp u di mini-manuale operativo Compilazione dei Menù & Gestione Articoli www.touristorganizer.com COMPILAZIONE DEI MENU Tourist Organizer consente la creazione di infiniti menu per i quali

Dettagli

Excel avanzato. I nomi. Gli indirizzi e le formule possono essere sostituiti da nomi. Si creano tramite Inserisci Nome Definisci

Excel avanzato. I nomi. Gli indirizzi e le formule possono essere sostituiti da nomi. Si creano tramite Inserisci Nome Definisci Excel avanzato I nomi marco.falda@unipd.it Gli indirizzi e le formule possono essere sostituiti da nomi documentazione astrazione Si creano tramite Inserisci Nome Definisci Vengono raccolti nell area riferimento

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente

Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente Prerequisiti Mon Ami 3000 Provvigioni agenti Calcolo delle provvigioni per agente / sub-agente L opzione Provvigioni agenti è disponibile per le versioni Vendite, Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10]

4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] - 88 - Manuale di Aggiornamento 4.6 LISTINI PLUS: Importazione listini fornitori [5.20.0/10] È ora possibile importare i listini fornitori elencati in un file Excel. Si accede alla funzione dal menù Magazzino

Dettagli

Concetti Fondamentali

Concetti Fondamentali EXCEL Modulo 1 Concetti Fondamentali Excel è un applicazione che si può utilizzare per: Creare un foglio elettronico; costruire database; Disegnare grafici; Cos è un Foglio Elettronico? Un enorme foglio

Dettagli

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial

&RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD. Microsoft Word. Tutorial &RUVRGLLQWURGX]LRQH DOO LQIRUPDWLFD Microsoft Word Tutorial Sommario Introduzione Formattazione del documento Formattazione della pagina Layout di pagina particolari Personalizzazione del documento Integrazione

Dettagli

130.1 Conto corrente di corrispondenza

130.1 Conto corrente di corrispondenza 139 Capitolo 130 Conti correnti 130.1 Conto corrente di corrispondenza..........................................139 130.1.1 Conto corrente attivo per il cliente................................... 139 130.1.2

Dettagli

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1)

CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) CONFIGURAZIONE E GESTIONE DEI DATABASE (rev. 1.1) Indice. Introduzione Configurazione iniziale del database Condivisione del database su rete locale (LAN) Cambio e gestione di database multipli Importazione

Dettagli

Aladino (Gestionale per Hotel)

Aladino (Gestionale per Hotel) Aladino (Gestionale per Hotel) Indice: 1 - Introduzione 2 - Configurazione - 2.1 Configurazione tipologie camere - 2.2 Configurazione Camere - 2.3 Configurazione Listino Camere - 2.4 Configurazione Listino

Dettagli

Gestione dei Prodotti Web

Gestione dei Prodotti Web Gestione dei Revisione: 6.12.0 Responsabile: Chiara Proietti 2 Gestione dei Indice dei contenuti Parte I 3 1 Gestione... singolo prodotto 3 2 Gestione... massiva prodotti 7 1 3 Sistema F Platinum si presenta,

Dettagli

Guida di addestramento Introduzione alle Comunicazioni Obbligatorie [COB] SINTESI

Guida di addestramento Introduzione alle Comunicazioni Obbligatorie [COB] SINTESI SINTESI Introduzione alle Comunicazioni Obbligatorie [COB] Questo documento è una guida al sito dedicato alle aziende: archivio delle comunicazioni obbligatorie che i datori di lavoro sono tenuti ad effettuare

Dettagli

M46 GDS documentazione Verticale R0

M46 GDS documentazione Verticale R0 1. Introduzione 2. Soluzione proposta 1. Inserimento e/o modifica dei contratti 2. Inserimento e/o modifica dati anagrafici degli articoli 3. Avanzamento flusso documentale ordine di acquisto 3. Personalizzazione

Dettagli

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione.

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione. CARICO ORDINI (disponibile solo in applicazioni SERVER) Con la funzione Ordini si potranno consultare e caricare i file ordini ricevuti tramite e-mail o scaricabili dal sito del fornitore, in modo da visualizzare

Dettagli

Formattazione e Stampa

Formattazione e Stampa Formattazione e Stampa Formattazione Formattazione dei numeri Formattazione del testo Veste grafica delle celle Formattazione automatica & Stili Formattazione dei numeri Selezionare le celle, poi menu:

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

La creazione e l apertura dei disegni

La creazione e l apertura dei disegni Capitolo 3 La creazione e l apertura dei disegni Per lavorare con efficienza è importante memorizzare i documenti in modo da poterli ritrovare facilmente. È indispensabile, inoltre, disporre di modelli

Dettagli

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti

MS Word per la TESI. Barra degli strumenti. Rientri. Formattare un paragrafo. Cos è? Barra degli strumenti MS Word per la TESI Barra degli strumenti Cos è? Barra degli strumenti Formattazione di un paragrafo Formattazione dei caratteri Gli stili Tabelle, figure, formule Intestazione e piè di pagina Indice e

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.3

Dettagli