Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di. monitoraggio Agrometeorologico MW9045-ITA. Milano ITALIY MW9045-ITA 12/2013 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di. monitoraggio Agrometeorologico MW9045-ITA. Milano ITALIY MW9045-ITA 12/2013 1"

Transcript

1 outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio Agrometeorologico Milano ITALIY MW9045-ITA MW9045-ITA 12/2013 1

2 MW9045 ITA > eventi meteoclimatici Sistemi di monitoraggio Agrometeorologico in relazione al Piano Assicurativo Agricolo Stazioni meteorologiche complete di acquisitore, sensori e programmi di gestione dati per determinazione e avvisi di soglie di danno assicurativo in ambito agricolo. Nell ambito agricolo, in caso eventi meteorologici avversi che possono causare una richiesta di sinistro assicurativo, al fine della verifica oggettiva e dell effettivo superamento dei valori utilizzati nella definizione convenzionale di tale evento, per espressa richiesta delle stesse assicurazioni, la misura puntuale delle informazioni meteorologiche occorse è di fondamentale importanza, pena l elevata riduzione del riconoscimento dei rimborsi a scapito degli assicurati. L utilizzo dei dati ottenuti per interpolazione su vaste aree, per esempio utilizzando monitoraggi satellitari, per sua natura non può ottenere le precisioni richieste, inoltre la varietà di grandezze meteorologiche, anche alla luce dello sviluppo di polizze multirischio, richiede l utilizzo di stazioni di monitoraggio installate puntualmente nell area d interesse ed equipaggiate con tutti i sensori per definire la dimensione dell evento avverso che può scatenare la richiesta di rimborso. LSI Lastem ha messo a punto un servizio di monitoraggio integrato che include stazioni meteorologiche equipaggiate con i sensori per l analisi dell evento meteoclimatico ed abbonamento annuale di pubblicazione su Internet della registrazione degli eventi occorsi consultabili da tutti gli interessati, incluse le compagnie assicurative. Questo servizio intende fornire informazioni oggettive sulla reale condizione meteorologica per la quale, tutti gli interessati: l assicurato, il consorzio di Difesa, il Comune, la Provincia di appartenenza e la compagnia assicurativa si possano trovare tutti d accordo a riconoscere o meno il danno. L utilizzo di tale sistema nell ambito dei Consorzi di Difesa è emblematico, l utilità a favore degli assicurati e delle assicurazioni è assolutamente comprovata, e trova motivazione nella evoluzione della normativa in ambito assicurativo nonché nel dirottamento delle agevolazioni statali alla forma di indennizzo sulle calamità, e verso formule assicurative multirischio anche al fine della richiesta di finanziamenti bancari. La soluzione è personalizzabile per ogni singola esigenza del territorio, dal tipo di colture, dal danno da monitorare. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

3 segue Introduzione Il servizio permette: L archiviazione e visualizzazione dei dei dati da utilizzarsi per i report alle assicurazioni in caso di sinistro. Possibilità di ottenere avvisi personalizzati in caso di superamento delle soglie di danno via o SMS. Esempio: se per il riconoscimento del danno per eccesso di precipitazione è prevista una precipitazione di almeno 70 mmh di pioggia nelle 72 h, il software LSI Lastem di CONDIF-ASS, informerà automaticamente quando e in quali stazioni questo evento si è verificato. Possibilità di monitorare i parametri meteoclimatici al fine di sviluppare l utilizzo di trattamenti fitosanitari e l ottimizzazione delle risorse idriche. La visualizzazione sinottica in tempo reale via web delle condizioni meteorologiche di tutti i siti, tramite password multi-livello. Con possibilità di rielaborarli in forma statistica. Validazione dei dati al fine d ottenere la massima affidabilità. LSI Lastem anche in collaborazione con i Consorzi di Difesa, mette a disposizione tutta la sua competenza nell identificazione dei siti d interesse (azienda Agricola, parco, sedi diverse) e nel ricercare la miglior configurazione costo/prestazioni della stazione meteorologica automatica e relativa sensoristica a norme WMO. LSI Lastem, inoltre prevede la perfetta integrazione con stazioni eventualmente già esistenti e/o l integrazione della sensoristica mancante. Le stazioni sono successivamente espandibili in funzione delle crescenti necessità. LSI LASTEM propone anche servizi di noleggio delle apparecchiature con riscatto al termine del periodo. Gli eventi meteoclimatici monitorabili Hai fini assicurativi, gli effetti di tali eventi devono essere riscontrati sulla stessa specie assicurata, tenendo conto dell insieme di imprese agricole entro un raggio di 3 km esistenti in zone aventi le stesse o analoghe caratteristiche orografiche. MW9045-ITA Introduzione LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

4 segue Introduzione Grandine Acqua congelata nell atmosfera che precipita al suolo sotto forma di granelli di ghiaccio di dimensioni e forme variabili. Gelo-Brina Abbassamento termico inferiore a 0 C dovuto a presenza di masse d aria fredda e/o congelamento di rugiada sublimazione del vapore acqueo sulla superficie delle colture. Vento Forte Fenomeno ventoso che raggiunga almeno il 7 grado della scala Beaufort (velocità pari o maggiore a 50 km./h - 14 m/s) limitatamente agli effetti meccanici diretti sul prodotto assicurato, ancorché sia la causa diretta dall abbattimento dell impianto arboreo. Venti Sciroccali Movimento più o meno regolare o violento di masse d aria calda che per durata e/o intensità arrechi effetti negativi al prodotto. Colpo di sole Il manifestarsi dell incidenza diretta dei raggi solari sotto l azione di forte calore (temperature di almeno 40 C) che per durata e/o intensità arrechi, in base alla fase fenologica delle colture, effetti determinanti sulla fisiologia delle piante con conseguente compromissione della produzione. continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

5 segue Introduzione Sbalzo Termico Si intende per Sbalzo termico la variazione brusca e repentina della temperatura che, in base alla fase fenologica delle colture, per durata e/o intensità arrechi effetti determinanti sulla fisiologia delle piante con conseguente compromissione della produzione. Tale fenomeno straordinario deve provocare, relativamente ad una fase termica giornaliera (notte, mattino, pomeriggio), un significativo abbassamento o innalzamento della temperatura per una durata di almeno 7 ore, rispetto alle temperature medie, per le medesime fasi termiche giornaliere, dei giorni che precedono e che seguono l evento. Eccesso di Pioggia Si definisce Eccesso di Pioggia l eccesso di disponibilità idrica nel terreno causato da precipitazioni prolungate, intendendo per tali le piogge che eccedono per oltre il 50% le medie del periodo calcolate su un arco temporale di dieci giorni, o precipitazioni di particolare intensità, intendendo per tali la caduta di acqua pari ad almeno 70 mm di pioggia nelle 72 ore, che in base alla fase fenologica delle colture, abbia causato danni alle produzioni assicurate. MW9045-ITA Introduzione LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

6 segue Introduzione Grandezze meteorologiche misurabili in funzione dell evento d interesse Grandezze da monitorare al fine di individuare l evento atmosferico specifico Temperatura Grandine Gelo Brina Vento Forte Colpo sole Venti sciroccali Sbalzo Termico Eccesso pioggia Siccità Umidità Veloctà vento Direzione vento Precipitazione Radiazione globale Temperatura terreno Bagnatura fogliare continua LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

7 segue Introduzione Disdromedro Grandine Gelo Brina Vento Forte Colpo sole Venti sciroccali Sbalzo Termico Eccesso pioggia Siccità Temperatura superficiale Contenuto idrico terreno MW9045-ITA Introduzione LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

8 > eventi meteoclimatici Sistemi per il monitoraggio eventi meteoclimatici avversi Highlights Stazione meteorologica professionali Sensori di alta qualità realizzati secondo le prescrizioni del WMO (World Meteorological Organization) Limiti operativi adatti per ogni situazione climatica Estremo basso consumo Ampia gamma di modalità di comunicazione Dati su applicazione web-based Completa di programmi per la gestione dei dati su PC locale Da oltre 40 anni LSI LASTEM produce stazioni meteorologiche complete di alta qualità. Tutti i sensori sono aderenti alle norme tecniche definite dal WMO (World Meteorological Organization), il sistema d acquisizione è sviluppato per ottenere la massima affidabilità anche in condizioni estreme d utilizzo. L apparecchiatura è montata su pali meteorologici disponibili di varie altezze. Il data logger viene normalmente montato all interno di una scatola IP65 dove trovano alloggiamento i sistemi di alimentazione e comunicazione dati. Il catalogo LSI LASTEM include una scelta completa di scatole IP65 con differenti soluzioni per ottenere una ottimale autonomia energetica. Inoltre, sono disponibili differenti tipologie di apparati di comunicazione (GPRS e TCP/IP), per trasferire i dati sull applicazione web. Caratteristiche principali Soluzioni professionali Stazioni meteorologiche complete specificatamente progettate dalla LSI LASTEM per soddisfare esigenze professionali, dove sia necessario garantire durata nel tempo del sistema e misure accurate, anche in situazioni ambientali estreme. A tale scopo sono state effettuate scelte progettuali orientate su materiali, soluzioni elettroniche e meccaniche performanti ed affidabili. Sensore di bagnatura fogliare Il sensore di presenza bagnatura rileva la presenza di acqua indipendentemente dalla sua fonte. Sensore di temperatura del terreno Sensore per la misura della temperatura in profondità o negli strati superficiali del terreno. Anemometri I sensori DNA202 (velocità del vento) e DNA212 (direzione del vento). coniugano una ottima accuratezza di misura a limiti operativi sino a 75 m/s. Radiazione solare Piranometro (DPA053) di Classe 2 secondo lo standard ISO9060 questi sensori sono un buon compromesso per applicazioni di base meteorologiche e agrometeorologiche. Disdrometro Sensore per la misura della intensità di precipitazione e del suo stato, in qualunque sua forma: pioggia, neve, nevischio e grandine. Pioggia Pluviometro (DQA130.1 realizzato in alluminio secondo le prescrizioni del WMO (Guida No. 8). Il data logger possiede la formula di correzione in base all intensità, questo assicura una accuratezza della misura anche in presenza di elevate intensità di pioggia. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

9 segue Caratteristiche principali Temperatura e Umidità Termoigrometro (DMA672.1) specificamente progettato per applicazioni meteorologiche. Il sensore include uno schermo antiradiante ad alta efficienza che assicura misure di temperatura affidabili anche in condizioni di irraggiamento elevato. Palo meteorologico Sensore di contenuto idrico del terreno Questo sensore è la soluzione ideale per misure volumetriche di umidità (0-100%) nel terreno Il sensore è basato su tecnologia TDR (Time Domain reflectometry), che assicura una grande accuratezza anche in terreni molto bagnati e senza speciali calibrazioni per terreni minerali. Il sensore può essere inserito nel terreno per 11 cm e misura inoltre la temperatura del suolo. Basso consumo energetico La stazione, nel suo assieme, ha un bassissimo consumo energetico, questa prestazione è il frutto della lunga esperienza della LSI LASTEM nel campo della strumentazione per misure in applicazioni ambientali, dove limitare i consumi è una prerogativa indispensabile. Data logger per rilievi di lunga durata Il cuore della stazione è un data logger a 12 ingressi nel quale vengono memorizzati i valori sotto forma di elaborati statisitici con base programmabile (default 10 minuti), assicurando in questo caso, 12 mesi di autonomia della memoria. Soluzione Web-based LSI LASTEM I dati acquisiti dalle stazioni possono essere inviati ad uno spazio web gestito dalla LSI LASTEM. La comunicazione dati deve avvenire con un modem GPRS (verifica segnale GPRS e SIM dati a carico del cliente) o convertitore TCP/IP. Per maggiori dettagli, si veda la descrizione di questo servizio nelle ultime pagine di questo documento. La stazione viene tipicamente montata su un palo tubulare di diametro mm. LSI LASTEM offre una vasta gamma di pali ed accessori per fissaggio degli apparati. Sensore di temperatura superficiale Sensore per la misura della temperatura dell aria nei primi 5 cm dal terreno. Può essere regolata la distanza dal terreno ed è protetto dalla radiazione solare diretta per mezzo di uno schermo antiradiante. Scatole di contenimento data logger Il data logger deve essere protetto dagli agenti atmosferici esterni. LSI LASTEM propone differenti soluzioni. I box di contenimento includono anche il sistema di alimentazione e spazio per il sistema di comunicazione prescelto. Connessione remota a PC Il data logger può essere connesso ad un PC remoto con le seguenti interfacce: -- Rete telefonica cellulare: modem GSM; -- Rete GPRS: modem GSM/GPRS; -- Rete LAN/WAN: Convertitore TCP/IP -- Radio UHF Connessione a PC locale Ogni data logger include un cavo seriale ed adattatore USB per la connessione diretta a PC. E possibile aggiungere alla fornitura differenti apparati per connessioni remote, come modem GPRS e convertitori TCP/IP per reti LAN o convertitori RS485 per connessioni via cavo sino a 1000 m. MW9045-ITA Sistemi per il monitoraggio eventi meteoclimatici avversi LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

10 Kit di vendita Sistemi per il monitoraggio eventi meteoclimatici avversi LSI LASTEM propone 3 differenti configurazioni racchiuse in specifici kit di vendita. KIT1: Grandine Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione 220 Vac e sensore di precipitazione, disdromedro per la misura dell intensità di precipitazione e grandine, palo di 1 metri e relativo basamento in versione campale con picchetti e tiranti. KIT 2: Vento forte Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione a pannello solare e sensori di velocità e direzione vento, palo di 3 metri e relativo basamento sia in versione a plinto che campale con picchetti e tiranti. KIT 3: Gelo & Brina, Colpo di calore e Sbalzo termico Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione a pannello solare e sensori di temperatura e umidità aria, temperatura superficiale al terreno, sensore bagnatura fogliare, palo di 2 metri e relativo basamento sia in versione a plinto che campale con picchetti e tiranti. KIT 4: Venti sciroccali Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione a pannello solare e sensori di velocità e direzione vento, temperatura e umidità dell aria e temperatura superficiale del terreno, palo di 3 metri e relativo basamento sia in versione a plinto che campale con picchetti e tiranti. KIT 5: Eccesso pioggia Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione a pannello solare e sensore di precipitazione (pluviometro), palo di 1 metro e relativo basamento sia in versione a plinto che campale con picchetti e tiranti. KIT 6: Siccità Stazione completa di Datalogger 4 ingressi con contenitore IP65, alimentazione a pannello solare e sensore di temperatura e umidità dell aria, sensore di precipitazione (pluviometro) e sensore di contenuto idrico del terreno, palo di 2 metri e relativo basamento sia in versione a plinto che campale con picchetti e tiranti. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

11 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 1 KIT 2 KIT 3 KIT 4 KIT 5 KIT 6 ELO008 ELF226 ELF222 DYA074 DNA121#C DWA510 DMA672.1 DYA230 DYA049 DLA410 DPA053 DYA032 DYA049 DQA057 DYA049 DQA355 DQA130.1#C DYA040 DWA510 DYA005.1 DYA006.1 DYA010.1 DYA020 DYA020.1 DYA021 DYA023 Data Logger Data logger 4 ingressi, alimentazione 12 Vcc, memoria 2 Mb, n.2 porte RS232. Include cavo RS232, adattatore USB, programma 3DOM per PC Scatola IP65 per alloggiamento datalogger. Pannello solare basculante montato sul pannello anteriore. Batteria 4 A/h inclusa Scatola IP65. Attacco scatola ELF226 a palo diam mm Sensori vento Sensore di velocità e direzione del vento, cavo Cavo L. 10 m Sensori temperatura e UR% Sensore di temperatura ed umidità relativa dell aria, cavo L = 3 m Schermo antiradiante per sensore DMA672.1 Collare per fissaggio schermo DYA230 a palo meteo diam mm Sensore Pt100 di temperatura aria vicino al terreno Sensore radiazione solare Radiometro in classe 2 secondo norma ISO9060 Asta per fissaggio sensore DPA053 Collare per fissaggio schermo DYA032 a palo meteo diam mm Bagnatura fogliare Sensore di bagnatura fogliare Collare per DQA057 Grandine Disdrometro Pluviometro Pluviometro diametro di raccolta 200 mm Supporto per fissaggio pluviometro in testa palo Cavo per pluviometro L.10 m Palo Nota 1 Palo meteo H=1,5 m. Ø 50 mm Palo meteo H=2m. Ø 50 mm Palo meteo H=3 m. Ø 50 mm Base per palo meteo Ø 50 mm per fissaggio a plinto in cemento Set di n,3 tira-fondi per fissaggio base DYA020 a plinto Base per palo meteo Ø 50 mm per fissaggio a terreno Set di n.3 picchetti per fissaggio base DYA021 a terreno continua MW9045-ITA Sistemi per il monitoraggio eventi meteoclimatici avversi LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

12 segue Kit di vendita, tabella Codice Descrizione KIT 1 KIT 2 KIT 3 KIT 4 KIT 5 KIT 6 DYA028 DYA026 DEA718.1 ELA110.1 DEA550 BSZ311 BSZ306.2 BSZ411 DZZDAT3 Tiranti per palo Set di n.3 tiranti e collare per fissaggio pali Set di n.3 picchetti per fissaggio tiranti a terreno GSM/GPRS modem Modem GSM-GPRS. Cavo connessione modem DEA718.1 a data logger Convertitore Ethernet TCP/IP Nota 2 Convertitore RS232-Ethernet Applicativi su PC Nota 3 GIDAS: programma per la memorizzazione dati su database SQL e loro visualizzazione in forma grafica e tabellare. CommNetEG: programma per la comunicazione dati tra data logger e server in modalità automatica. Comunicazione GPRS in modalità push dal data logger. XPanel: programma per la visualizzazione dinamica dei dati istantanei su pannello di controllo Applicazione Web-based Nota 4 Applicazione per la visualizzazione, report dati su web Note 1 Note 2 Nota 3 Nota 4 Sono disponibili pali di 1, 2 e 3 metri. I pali possono essere fissati a plinto in cemento, utilizzando il tripode DYA020 e tirafondi DYA020.1, oppure fissato direttamente al terreno utilizzando il tripode DYA021 e picchetti DYA023. Per la comunicazione remota sono disponibile due opzioni: modem GSM/GPRS e convertitore Ethernet. Quest ultimo permette di inviare i dati attraverso un router internet su protocollo TCP/IP con costi di connessione virtualmente gratuiti. Ogni data logger include il software 3DOM che permette la configurazione dello stesso e lo scarico dei dati dalla memoria in formato ASCII. Per operazioni di post-processing è disponibile il software GIDAS (BSZ311), il quale permette di archiviare i dati ricevuti su un data base SQL e realizzare report statistici con grafici e tabelle. Per automatizzare la comunicazione via GPRS e lo scarico dati è disponibile il modulo CommNetEG (BSZ306.2). Esso permette di interrogare le stazioni a intervalli programmabili e scaricarne gli ultimi dati disponibili, Per visualizzare i dati dinamici è disponibile il programma Xpanel (BSZ411). Soluzione per pubblicare I dati su un sito internet gestito dalla LSI LASTEM. Questo è un servizio in abbonamento ed è disponibile per stazioni dotate di modem GPRS o convertitore TCP/IP connesso a router. LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

13 > eventi meteoclimatici Data Logger Caratteristiche tecniche - MODELLI Data Logger Specificatamente progettato per misure ambientali, M-Log permette l acquisizione dei segnali provenienti dai sensori meteorologici, elaborando e memorizzando i valori statistici e calcoli tipici delle applicazioni meteoclimatiche, il tutto con un consumo energetico particolarmente basso. E possibile memorizzare con una base temporale programmabile i valori statistici minimo/massimo/media/dev.standard per temperatura, UR%, pressione, radiazione solare e velocità del vento, totale per la pioggia e direzione prevalente per la direzione del vento. Grazie al suo processore A/D a 16 bit, MLog ha ottima accuratezza e velocità d acquisizione, queste caratteristiche assieme alla robustezza e affidabilità lo rende una soluzione ideale per misure meteorologiche. Order numb. ELO008 Ingressi analogici Numero N.4 Protezioni ESD ±8 kv contact discharge IEC Massimo segnale ingresso Filtri EMC Ingressi digitali Numero N.1 1,2 V On all inputs Uscite elettriche Uso Alimentazione sensori, apparati com Numero N.1 Massima corrente su ogni uscita 150 ma Protezione Thermal and over current (> 0.15 A) Alimentazione Alimentazione 12 V ± 10% Consumo (durante acquisizione) Consumo (Stand-by) Protezione 20 ma 0,2 ma Transient voltage suppressor: 600 W, t = 10 µs; inv.polarity Altre caratteristiche Porte RS232 N.2x9 pins/female/male/dte/dce, bps Orologio interno Accuratezza 30 sec/mese (T=25 C) Limiti ambientali C, % UR (senza condensa) Protezione IP 40 Peso Dimensione 720 g 242 x 108 x 80 mm MW9045-ITA Sistemi per il monitoraggio eventi meteoclimatici avversi LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

14 > eventi meteoclimatici Sensori Meteorologici Caratteristiche tecniche - MODELLI Termo-igrometro Sensore di temperatura ed UR%. Questo sensore è espressamente dedicato ad applicazioni meteorologiche, dove vi possono essere rapide variazioni termo-igrometriche e vi possono essere lunghi periodi di saturazione igrometrica. Lo schermo antiradiante protegge il sensore dalla radiazione solare assicurando la migliore accuratezza della misura di temperatura. Order numb. DMA672.1 Temperatura Principio Pt100 1/3 DIN B Campo di misura Incertezza Risoluzione C 0,1 C C) 0,01 C Umidità relativa Principio Capacitivo Campo di misura 0 100% Incertezza ±1,5% RH (5 95%) Cavo L = 3 m Temperatura dell aria al livello del terreno Sensore per la misura della temperatura dell aria al livello del terreno. Può essere montato su picchetto DLA411, così da poterne regolare la distanza dal terreno. Il sensore può essere protetto dalla radiazione solare diretta per mezzo di uno schermo antiradiante incluso nel codice DLA411. Order numb. DLA410 Temperatura Elemento Sensibile Pt100 DIN-A Campo di misura Funzione del sistema acquisizione Accuratezza 0,15 C 0 C) DIN-IEC751 (EN 60751) Accessori Tempo di risposta Temperatura operativa Materiale Peso Cavo Compatiblità con i datalogger LSI-LASTEM Order numb. DLA s C AISI gr (con cavo) L = 10 m M-Log (ELO ) R-Log (ELR515), E-Log (tutti i modelli) Supporto completo di schermo antiradiante e anello di posizionamento LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

15 segue Sensori Meteorologici Sensore combinato di velocità e direzione del vento Sensore combinato di velocità e direzione del vento. Uscite dirette per velocità (Hz) e direzione (0-1 Vdc). Questa gamma di sensori include, in un singolo strumento, entrambi i trasduttori per la misura di velocità e direzione del vento. Il suo utilizzo semplifica le operazioni di installazione ed è più compatto, leggero ed economico rispetto ai due sensori separati. Il modello DNA122#S è dotato di potenziometro e l uscita della direzione del vento è in Ω. Il suo basso consumo lo rende utilizzabile in situazioni di limitata disponibilità energetica. Order numb. DNA121#C DNA122#C Uscita velocità Hz Uscita direzione 0 1 Vdc Ω Protezione Tranzorb Alimentazione 12 Vdc Consumo 30 ma 2 ma Principio misura direzione vento Effetto Hall 2 kω potenziom. Compatibilità con i datalogger LSI-Lastem M-Log (ELO ) R-Log (ELR515) E-Log (tutti i modelli) Caratteristiche comuni Velocità vento Principio Disco optoelettronico a 32 settori Campo di misura 0-60 m/s Incertezza 0 3 m/s=1,5%, >3 m/s= 1% Soglia Percorso di ritardo Risoluzione 0,26 m/s 4,8 m (at 10 m/s). Conforme a VDI3786 e ASTM ,07 m/s Direzione vento Principio Vedi tabella modelli Campo di misura (DNA122#C: ) Incertezza 1% Soglia 0,15 m/s Risoluzione 0,3 Percorso di ritardo Damping coeff. 1,2 m m/s). Conforme a VDI3786 e ASTM ,21 m/s). Conforme a VDI3786 e ASTM Informazioni generali Connettore Connettore stagno a 7 pin IP65 Alloggiamento Rotore Alluminio anodizzato Plastica PA6 e fibra di vetro Sensori Temperatura meteorologici dell aria Banderuola Montaggio Protezioni Temperatura operativa Alluminio Palo ø mm Tranzorb and Emifilters >-30 C (senza ghiaccio) MW9045-ITA LSI LASTEM S.r.L Settala (MI) Italy tel: fax:

16 segue Sensori Meteorologici Irraggiamento Sensore per la misura dell irraggiamento solare in accordo con le prescrizioni della classe 2 della norma ISO9060 e specifiche del WMO No.8 (Parte 1, capitolo 8) Leggero e compatto questo sensore è un ottimo compromesso per misure in applicazioni ambientali, meteorologiche e per energia solare. Order numb. DPA053 Irraggiamento Principio Termopila Classificazione Campo spettrale Incertezza Second class (ISO9060) nm 10% giornaliera Informazioni generali Cavo L. 5 m Sensore di presenza bagnatura Il sensore di presenza bagnatura rileva la presenza di acqua indipendentemente dalla fonte. Anche questi sensori sono basati sul principio della conducibilità tra due elettrodi, posizionati sui petali disposti nelle quattro direzioni. Order numb. Accessori DQA057 Principio Misura Uscita 1 Uscita 2 Temperatura operativa Alimentazione Order numb. DYA049 MN1071 Conducimetrico Presenza acqua 100 mv presente, 200 mv assente Collettore aperto 100 ma 40 Vmax C Vcc Collare per montaggio a palo ø mm Cavo LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

17 segue Sensori Meteorologici Pioggia Pluviometro per la misura della pioggia. Il corpo esterno è in alluminio anodizzato. Il sistema di misura è composto da un cono collettore ed una bascula connessa ad un magnete che attiva un rele reed, ogni basculata corrisponde a 0,2 mm di pioggia. Il pluviometro è montato su una base posizionata su una superficie piana. Il pluviometro DQA130.1 è espressamente disegnato per le misure d intensità di pioggia in quanto la sua curva di calibrazione è memorizzata nel data logger, questo permette la miglior accuratezza nelle misure d intensità più utili nel definire e classificare gli eventi piovosi più catastrofici. Order numb. DQA130.1 Pioggia Principio Pluviometro a bascula Disegno Diametro del cono Area di raccolta Risoluzione Incertezza WMO Guida No mm 324 cmq 0,2 mm Intensità 0 1 mm/min: ± 0,2 mm Intensità 1 10 mm/min: 1% Informazioni generali Uscita Inpulso 0,5 A/24V non induttivo Materiale Alluminio anodizzato MW9045-ITA Sensori Temperatura meteorologici dell aria LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

18 segue Sensori Meteorologici Disdrometro a radar Doppler 24 GHz Questo sensore misura la tipologia di precipitazione e la sua quantità ed intensità. Le gocce di precipitazione vengono registrate per mezzo di un sistema Doppler radar a 24 GHz. L intensità della pioggia viene determinata a partire dalla velocità e dimensione delle gocce. Il tipo di precipitazione è determinata dalla diversa velocità di velocità. Il sensore fornisce le seguenti letture: - Tipo precipitazione (determinazione tra pioggia, neve, nevischio, pioggia ghiacciata, grandine. - Intensità precipitazione - Quantità precipitazione Order numb. DQA355 Principio fisico di misura Unità di misura Campo di misura 24GHz Doppler radar mm/m 2, mm/h mm/h Campo di misura della dimensione gocce 0,3 5,0 mm Campo di misura della grandine 5,1. 30 mm Risoluzione della quantità di pioggia 0,01, 0,1, 1 mm/m 2 Tipi di precipitazione Pioggia, neve, nevischio, pioggia ghiacciata, grandine Riproducibilità Tipicamente > 90% Uscita seriale Uscite impulsive per acquisitori LSI-LASTEM Alimentazione Consumo sensore Bisogno del riscaldatore Limiti ambientali Protezione Cavo Attacco (incluso) Dimensioni Peso RS485 2 wire half-duplex N.2 uscite impulsive: 1) Quantità precipitazione 2) Tipo precipitazione corrispondenti ai tipi di precipitazione 24 Vcc (22-28 Vcc) <100 ma (escluso riscaldatore) 30 VA C, 0-100% UR IP66 L = 10 m incluso / included Staffa per montaggio su pali diam mm D = 90 mm, L = 220 mm 4,5 Kg LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

19 > eventi meteoclimatici Accessori per sistemi di monitoraggio Agrometeorologico Ad ogni stazione occorre aggiungere dei componenti, descritti nei kit di vendita per completare l installazione. Questi accessori devono essere scelti in funzione della tipologia di stazione necessaria. In funzione di queste scelte, si può optare per l acquisto dei seguenti accessori. Scatole IP65 per installazioni fisse Per installazioni fisse i data loggers devono essere montati dentro le scatole di protezione IP65 per protezione contro shock, acqua, polvere e agenti atmosferici; ogni scatola alloggia il relativo sistema d alimentazione e vi è la predisposizione per alloggiare il barometro ed il dispositivo di comunicazione che può essere scelto dalla lista degli Accessori. Ogni scatola può essere dotata di un supporto per il suo fissaggio a palo o a muro. Order numb. ELF226 Scatola IP65. Completa con batteria ricaricabile (2 Ah) e alimentatore/ carica batteria (230 Vca / 13,8 Vcc). 50 W. Dimensioni 30x40 cm Peso Durata batterie 7,5 Kg 4 gg DYA079 Supporto Per installazione su palo Ø mm Apparati di comunicazione remota dati Per la connessione dati a PC locale, ogni data logger include un cavo L.=1,5 m con adattatore USB. Per ottenere un lungo cavo (più di 1 Km) tra data logger e PC è possibile usare una coppia di convertitore RS (DEB504). Attraverso il convertitore TCP/IP (DEA550) è possibile veicolare i dati attraverso una rete Ethernet (anche connessa via Internet). Per connessioni remote sono inoltre disponibili modem GSM/GPRS. Via GPRS è possibile inviare ( push mode ) dati a server FTP incluso il sito web della LSI LASTEM oppure, utilizzando il programma CommNETEG, a database LSI LASTEM GIDAS. Via GSM è possibile ricevere ( pull mode ), utilizzando il software 3DOM o CommNETEG, i dati memorizzati. Questi dispositivi possono essere montati dentro le scatola ELF. Order numb. DEA718.1 ELA110.1 DEA550 GSM-850 / EGSM-900 / DCS-1800 / PCS-1900 MHz Quad-Band. GPRS class 10 Temperatura operativa C Alimentazione 9 24 Vcc dal data logger Consumo Sleep: 30 ma In comunicazione: 110 ma Compatibilità M-Log, R-Log Cavo di connessione tra E-Log e modem DEA718.1 Convertitore di protocollo Ethernet Velocità su porta RS bps to 230 Kbps Interfaccia LAN RTS/CTS Hardware flow control Xon/Xoff Interfacce sulla rete 10/100 Base-Tx Ethernet con connettore RJ45 Indirizzo Supporta indirizzi IP statici o dinamici Temperatura operativa 0 50 C Alimentazione 9 30 Vcc MW9045-ITA Sensori Temperatura meteorologici dell aria Accessori LSI LASTEM S.r.l Settala (MI) Italy tel: fax:

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Monitoraggio. ambientale per applicazioni di energia eolica MW9043-ITA. Milano ITALIY outdoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio ambientale per applicazioni di energia eolica Milano ITALIY MW9043-ITA MW9043-ITA 07/2013 1 MW9043 ITA 7-13 > monitoraggio eolico SISTEMI DI MONITORAGGIO

Dettagli

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13

Catalogo Generale >> SOFTWARE. Componenti. Software. software. Milano ITALY MW9006 ITA 10/13 >> SOFTWARE 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Software software Milano ITALY Catalogo Generale MW9006 ITA 10/13 MW9006 ITA 10/13 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972

Dettagli

3DOM 3DOM è il software per la configurazione dei data logger, diagnostica e scaricamento dei dati. È incluso in ogni M-Log, E-Log e R-Log MASTER.

3DOM 3DOM è il software per la configurazione dei data logger, diagnostica e scaricamento dei dati. È incluso in ogni M-Log, E-Log e R-Log MASTER. > data loggers Software PC LSI LASTEM offre una vasta gamma di applicazioni per la programmazione dei propri data logger e per il trasferimento, gestione e visualizzazione dei dati. 3DOM 3DOM è il software

Dettagli

Sensori di velocità del vento. Manuale utente

Sensori di velocità del vento. Manuale utente Cod. MW6017 Sensori di velocità del vento Manuale utente Aggiornamento 26/09/2014 INSTUM_00191 Pag. 1/10 Sommario 1 Descrizione... 3 1.1 Caratteristiche principali... 3 1.2 Modelli e caratteristiche tecniche...

Dettagli

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI

Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI Irraggiamento solare (radiazione globale) Caratteristiche tecniche - MODELLI 1 2 Piranometri Standard Secondario Radiometri per la misura dell irraggiamento solare secondo la normativa ISO 9060 e WMO n.8

Dettagli

Catalogo Generale. Outdoor. Sistemi. Stazioni meteorologiche professionali MW9044-ITA. Milano ITALY

Catalogo Generale. Outdoor. Sistemi. Stazioni meteorologiche professionali MW9044-ITA. Milano ITALY Outdoor Catalogo Generale Sistemi Stazioni meteorologiche professionali Milano ITALY MW9044-ITA MW9044-ITA 05/2013 1 MW9044 ITA 5-13 > Stazioni meteorologiche Stazioni meteorologiche professionali Stazioni

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 CONTRIBUZIONE EUROPEA: POLIZZE MULTIRISCHIO: FINO AL 65% DELLA SPESA PARAMETRATA DEFINIZIONI DELLE AVVERSITA DI FREQUENZA: GRANDINE: Acqua congelata nell atmosfera che precipita

Dettagli

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013

Catalogo Generale >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI. Componenti. Sensori monitraggio materiali. waste and compost. Milano ITALY MW9004-ITA 03/2013 >> SENSORI MONITORAGGIO MATERIALI 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Sensori monitraggio materiali waste and compost Milano ITALY Catalogo Generale MW9004-ITA 03/2013 MW9004 ITA 03-13 LSI LASTEM s.r.l.

Dettagli

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA.

Catalogo Generale. outdoor. Sistemi. Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici MW9042-ITA. outdoor Catalogo Generale Sistemi Sistemi di monitoraggio ambientale per impianti solari e fotovoltaici Milano ITALY MW9042-ITA MW9042-ITA 04/2013 1 MW9042 ITA 4-13 > Monitoraggio ambientale Sistemi di

Dettagli

X-Log Expert Data Logger

X-Log Expert Data Logger > data loggers X-Log Expert Data Logger Highlights Internet stack con web server integrato Setup e visualizzazione dati su browser web Invio dati a tre differenti aree FTP Area FTP interna per facile accesso

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Monitoraggio. di ambienti in atmosfera controllata MW9022-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Monitoraggio di ambienti in atmosfera controllata Milano ITALIY MW9022-ITA MW9022-ITA 02/2014 1 MW9022 ITA 02-14 > monitoraggio ambienti Strumentazione per il monitoraggio

Dettagli

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio

Dettagli

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015

Catalogo Generale >> DATA LOGGERS. Components. Data. Loggers Overview. data loggers. Milano ITALY MW9005-ITA 09/2015 >> DATA LOGGERS 2 3 4 11 2 3 4 5 6 7 88 Components Data Loggers Overview data loggers Milano ITALY Catalogo Generale MW9005-ITA 09/2015 MW9005 ITA 09-15 LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 QNA412 e QNA413 sono due analizzatori dei parametri di rete e della qualità della fornitura elettrica

Dettagli

Contratto di assicurazione Altri danni ai beni GRANDINE E AVVERSITA ATMOSFERICHE. Rischi non agevolati integrativi. Mod. 51.510 Ed.

Contratto di assicurazione Altri danni ai beni GRANDINE E AVVERSITA ATMOSFERICHE. Rischi non agevolati integrativi. Mod. 51.510 Ed. FATA ASSICURAZIONI DANNI S.p.A. Contratto di assicurazione Altri danni ai beni GRANDINE E AVVERSITA ATMOSFERICHE Rischi non agevolati integrativi Mod. 51.510 Ed. 2013 Il presente Fascicolo informativo,

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING

Indicatori e Unità Signals Conditioning. Componenti. Catalogo Generale. meteorology MW9008-ITA 05/2014. >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING >> INDICATORI e UNITÀ SIGNALS CONDITIONING 2 3 4 1 2 3 4 5 6 77 88 Componenti Indicatori e Unità Signals Conditioning meteorology Milano ITALY Catalogo Generale MW9008-ITA 05/2014 MW9008 ITA 05-14 LSI

Dettagli

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici

MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici SPECIFICHE TECNICHE MAESTRO-PV Specifiche tecniche per sistema telecontrollo, gestione e invio allarmi per impianti fotovoltaici RSPV05I1 rev.01 0909 (Descrizione) Il sistema di telegestione telecontrollo

Dettagli

PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE. I principali vantaggi dei kit ēko Pro Series

PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE. I principali vantaggi dei kit ēko Pro Series La tecnologia del monitoraggio ambientale ēko Pro Series PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE ēkopro Starter Kit [ek2110] include: ēko Pro Series è un sistema wireless per rilevamento ambientale e agricolo,

Dettagli

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI

Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI Sensors conditioning. Uscite RS485 Modbus RTU, 4 20 ma Caratteristiche tecniche - MODELLI MSB - Modbus sensor box Convertitore di segnali (Volt, Pt100 e Hz) in RS485 con protocollo Modbus RTU. Sono utilizzabili

Dettagli

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue I data logger SOFREL LT e LT-US sono stati progettati per la sorveglianza delle reti di acque reflue e pluviali (collettori, scolmatori di

Dettagli

MARCONI SPY. Data Logger via radio

MARCONI SPY. Data Logger via radio 3 MARCONI SPY Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo)

Dettagli

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti

Accessori. Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti Accessori Molteplici opzioni per il controllo e il monitoraggio di impianti 68 fotovoltaici Ingecon Sun Comunicazione Opzioni per la comunicazione con gli inverter tramite PC Funzionamento remoto e SCADA.

Dettagli

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE

L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Scheda Progetto L INFORMAZIONE METEOROLOGICA AD AMBITO LOCALE Stazione di monitoraggio meteo e webcam MONITORAGGIO METEOROLOGICO Dati meteo in diretta dalle località di interesse, visualizzati on-line

Dettagli

PLUDIX Pluviometro - disdrometro

PLUDIX Pluviometro - disdrometro PLUDIX Pluviometro - disdrometro PLUDIX è realizzato da: PLUDIX PLUDIX è un apparecchiatura multifunzione per il rilievo e la caratterizzazione di precipitazioni atmosferiche al livello del suolo con elevata

Dettagli

LA POLIZZA MULTIRISCIO. Alessio Almoto IMSEA

LA POLIZZA MULTIRISCIO. Alessio Almoto IMSEA LA POLIZZA MULTIRISCIO Alessio Almoto 0 IMSEA CONSORZIO ITALIANO DI CORIASSICURAZIONE CONTRO LE CALAMITA NATURALI IN AGRICOLTURA Le condizioni contrattuali delle polizze multirischio sulle rese per la

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE 1 POSIZIONAMENTO DELLA CENTRALINA Per assicurare la migliore qualità delle rilevazioni idro meteorologiche

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2015 DEFINIZIONI GENERALI: o SOCIETA : l impresa assicuratrice e le eventuali imprese coassicuratrici che presta/prestano la garanzia. o CONTRAENTE: il Consorzio di Difesa, riconosciuto

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2013 DEFINIZIONI GENERALI: o SOCIETA : l impresa assicuratrice e le eventuali imprese coassicuratrici che presta/prestano la garanzia. o CONTRAENTE: il Consorzio di Difesa, riconosciuto

Dettagli

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio.

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. 1 RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. Il sistema è composto da : - Una unità centrale (Gateway) che deve essere collegata alla rete ethernet aziendale.

Dettagli

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO

TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO TOUCH SEMPLICE AFFIDABILE COMPLETO CHECK LIST Risoluzione 0.1 C - Accuratezza 0.1 C (*) Display 7 Touch screen Registrazione continua delle temperature Illuminazione a LED Porta USB - SD - SIM con accesso

Dettagli

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI

INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI INNOVAZIONE FIOCCHETTI NUOVA GAMMA DI FRIGORIFERI FIOCCHETTI Le ultime novità dell elettronica entrano nel campo del freddo medicale per garantire massime prestazioni e sicurezza ai vostri prodotti. TOUCH

Dettagli

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE Giugno 2010 (revisione 0.1) CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE Codice Nome N Miscelatrici N zone N deumidificatori 01000245 Control Digit 1 2 15 25 01000246 Control Digit 2 4 90 50 01000247 Control Digit

Dettagli

kit meteorete con stazione pce fws20 corretta con nostro schermo solare e coperchio rimbalza-gocce sul pluviometro. www.meteorete.

kit meteorete con stazione pce fws20 corretta con nostro schermo solare e coperchio rimbalza-gocce sul pluviometro. www.meteorete. kit meteorete con stazione pce fws20 corretta con nostro schermo solare e coperchio rimbalza-gocce sul pluviometro. www.meteorete.it Il kit meteorete che proponiamo, e' costituito da un' ottima stazione

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor

R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor R-Log - Stazioni per il monitoraggio ambientale indoor MW8508-03/10 R-Log - Applicazioni R-Log - Misure R R Schema generale Caratteristiche generali S C Kit tipici Sonde - Temperatura e Umidità - Temperatura

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

NOTA INFORMATIVA POLIZZA COLLETTIVA INTEGRATIVA GRANDINE NON AGEVOLATA ALLA POLIZZA AGEVOLATA

NOTA INFORMATIVA POLIZZA COLLETTIVA INTEGRATIVA GRANDINE NON AGEVOLATA ALLA POLIZZA AGEVOLATA NOTA INFORMATIVA POLIZZA COLLETTIVA INTEGRATIVA GRANDINE NON AGEVOLATA ALLA POLIZZA AGEVOLATA EDIZIONE 1/2011 La presente Nota informativa è redatta secondo lo schema predisposta dall ISVAP, ma il suo

Dettagli

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS

GAMMA SOFREL LS/LT. Data logger GSM/GPRS GAMMA SOFREL LS/LT Data logger GSM/GPRS I data logger SOFREL LS e LT comunicano tramite collegamento GSM o GPRS. Sono ideati appositamente per il controllo a distanza di piccoli impianti all interno delle

Dettagli

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT

Correttore di Volume Elettronico. xplorer FT Correttore di Volume Elettronico xplorer FT xplorer FT > Correttore di Volume Elettronico Generalità xplorer FT è un correttore volumetrico PTZ, integrato e compatto, sviluppato per soddisfare le nuove

Dettagli

Costituito con Delibera dell Assemblea Generale di Co.Di.Pr.A. di data 01.04.2011

Costituito con Delibera dell Assemblea Generale di Co.Di.Pr.A. di data 01.04.2011 FONDO MUTUALISTICO A copertura dei danni catastrofali d area derivanti da manifestazioni calamitose, alle produzioni dei conferenti di cooperative agricole Fondo Coop Costituito con Delibera dell Assemblea

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici FT-1000/GPS-N Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici Localizzazione di automezzi durante il trasporto con l invio dei valori di Temperatura, U.R.%, ecc. con relativi allarmi di

Dettagli

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile I data logger SOFREL LS e LT sono progettati per il monitoraggio delle reti idriche (camere di conteggio, camere delle valvole ). Perfettamente

Dettagli

Software per il monitoraggio e la gestione di energie, parametri ambientali e di processo

Software per il monitoraggio e la gestione di energie, parametri ambientali e di processo Software per il monitoraggio e la gestione di energie, parametri ambientali e di processo Energy Brain è il software per la gestione dei consumi/produzione di energia elettrica, degli altri vettori energetici

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

Convertitore MC 608A/B

Convertitore MC 608A/B Convertitore MC 608A/B 1 Convertitore MC 608A/B Primo prodotto della nuova famiglia di convertitori ad alte prestazioni. Disponibile in versione alimentata 12/24 Vac-dc oppure 90-264 Vac (MC608A) Disponibile

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

GidasViewer Manuale utente Aggiornamento 24/09/2015

GidasViewer Manuale utente Aggiornamento 24/09/2015 GidasViewer Manuale utente Aggiornamento 24/09/2015 Cod. SWUM_00389_it Sommario 1. Introduzione... 4 2. Requisiti del sistema... 4 3. Creazione del database Gidas... 5 3.1. SQL Server... 5 3.2. Utilizzo

Dettagli

3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015

3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015 3DOM Free Datalogger Oriented Manager Manuale utente Aggiornamento 30/03/2015 Cod. SWUM_00286_it Sommario LSI LASTEM 3DOM Manuale utente 1. Introduzione... 4 2. Requisiti del sistema... 4 3. Installazione...

Dettagli

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

La soluzione globale nel controllo via radio

La soluzione globale nel controllo via radio Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione

Dettagli

Un mondo di Soluzioni

Un mondo di Soluzioni Un mondo di Soluzioni Monitoraggio Energie Rinnovabili. 10 kw 22 kwh 6,2 kg/co 2 6,6 LA PRECISIONE ASSOLUTA UN FOTOVOLTAICO SENZA INCENTIVI L AUTOCONSUMO 11:27 Attività impianto Rete elettrica Produzione

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e wireless. o 2013. 28 Marzo. Pescia 2. p GARA. Worksho

Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e wireless. o 2013. 28 Marzo. Pescia 2. p GARA. Worksho Pescia 2 28 Marzo o 2013 P. Battista Istituto di Biometeorologia CNR, Firenze W Worksho p GARA ANTES: daalla teoria alla praatica Sistema di monitoraggio e gestione irrigua basato su tecnologie SBUS e

Dettagli

DW-6162CEU 1110.00 Include sensori UV & Radiazione solare

DW-6162CEU 1110.00 Include sensori UV & Radiazione solare Listino prezzi 2015 Vantage Vue Weather Station Vantage Vue DW-6250EU 455.00 Vantage Pro2 Weather Stations Cablata Vantage Pro2 cablata DW-6152CEU 635.00 Vantage Pro2 cablata Plus DW-6162CEU 1110.00 Vantage

Dettagli

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 Convertitore di volume MID e Data Logger secondo la normativa 155/08 Ing. Paolo Zangani Direttore Tecnico

Dettagli

Misure per la gestione del rischio nella «NUOVA PAC» Gli strumenti e le opportunità nella PAC 2014-2020 ALBA CUNEO LAGNASCO 2015

Misure per la gestione del rischio nella «NUOVA PAC» Gli strumenti e le opportunità nella PAC 2014-2020 ALBA CUNEO LAGNASCO 2015 Misure per la gestione del rischio nella «NUOVA PAC» Gli strumenti e le opportunità nella PAC 2014-2020 ALBA CUNEO LAGNASCO 2015 CONDIFESA CN 23/26/27 Febbraio 2015 1 II PILASTRO SVILUPPO RURALE Il valore

Dettagli

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014

CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 CAMPAGNA ASSICURATIVA 2014 DEFINIZIONI GENERALI: o SOCIETA : l impresa assicuratrice e le eventuali imprese coassicuratrici che presta/prestano la garanzia. o CONTRAENTE: il Consorzio di Difesa, riconosciuto

Dettagli

COSTI NEL CORSO DEGLI ANNI:

COSTI NEL CORSO DEGLI ANNI: COSTI NEL CORSO DEGLI ANNI: Dal 1996 al 2006 il tasso di inflazione ufficiale è stato del 24,9% Ma gli incrementi medi sono stati ad es Gasolio + 42,86 Contributi lavoratori autonomi + 41,18 variazione

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

AGRICOLTURA. TECNOLOGIA WIRELESS AGRICOLTURA Di PRECISIONE

AGRICOLTURA. TECNOLOGIA WIRELESS AGRICOLTURA Di PRECISIONE www.instrumentation.it INSTRUMENTATION DEVICES SRL Via Acquanera 29, 22100 COMO (Italy) tel. +39.031.525391 - fax +39.031.507984 - info@instrumentation.it Questi prodotti non sono destinati ad impieghi

Dettagli

CommNetEG Manuale utente Aggiornamento 29/09/2015

CommNetEG Manuale utente Aggiornamento 29/09/2015 CommNetEG Manuale utente Aggiornamento 29/09/2015 Cod. SWUM_00296_it Sommario 1. Introduzione... 4 2. Requisiti del sistema... 4 3. Installazione... 5 3.1. Organizzazione dei files installati... 5 4. Premessa...

Dettagli

Saving your Energy wirelessly

Saving your Energy wirelessly Gli esperti ZigBee Missione 4-noks progetta e sviluppa dispositivi ZigBee senza fili per il monitoraggio, il controllo ed il risparmio energetico Saving your Energy wirelessly Linee di Prodotto Monitoraggio

Dettagli

Scheda Tecnica REV 1.0

Scheda Tecnica REV 1.0 Scheda Tecnica REV 1.0 SENTRY Energy Profiler: IL SISTEMA UNIVERSALE PER IL MONITORAGGIO ENERGETICO SENTRY Energy Profiler è il primo sistema universale e modulare per il monitoraggio energetico. Si basa

Dettagli

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 Edizione 03/13 ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 1. PRESENTAZIONE 2. CARATTERISTICHE TECNICHE L ICARUS è un dispositivo elettronico di conversione dei volumi di gas che, associato ad un

Dettagli

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C

Grado di protezione IP 65 Classe di protezione Condizioni ambientali Da - 25 C a + 55 C 52 / Guida Pratica Prodotti e Servizi Accessori per inverter / I nostri accessori completano tutti gli impianti FV, semplificano l installazione e provvedono alla necessaria sicurezza del sistema Fronius

Dettagli

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE FT-90/USB Compatto, innovativo ed economico TEMPERATURA - UMIDITA RELATIVA % CARATTERISTICHE TECNICHE Numero di matricola: univoco con descrizione della missione. Memoria dati: 245.000 letture. Delay Timer:

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia

WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia WINECAP system dal campo al tuo desktop ovunque tu sia 1 Il sistema GPRS GSM Analog out USB RS232 2 Le sonde Batteria Radio WSN Sensore Display Storage Sensore Sensore Sensore Alimentazione a batteria

Dettagli

Specifica dell U1000 HM

Specifica dell U1000 HM La nuova soluzione di misura dell energia termica. Una misurazione dell energia dell acqua calda o fredda, semplice, a basso costo, dall esterno del tubo. La soluzione più intelligente rispetto ai misuratori

Dettagli

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Stazioni. monitoraggio IEQ MW9027-ITA. Milano ITALIY

Catalogo Generale. indoor. Sistemi. Stazioni. monitoraggio IEQ MW9027-ITA. Milano ITALIY indoor Catalogo Generale Sistemi Stazioni monitoraggio IEQ Milano ITALIY MW9027-ITA MW9027-ITA 07/2013 1 MW9027 ITA 7-13 > monitoraggio IEQ Stazioni monitoraggio IEQ Data logger, sensori e software per

Dettagli

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S.

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. GENERALITA Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. Alla centralina possono pervenire direttamente (tramite cavo) gli impulsi di un massimo

Dettagli

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232

Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V. Interfaccia BL232 BIT LINE STRUMENTAZIONE PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Interfaccia BL232 con uscite RS232/422/485 MODBUS e 0-10V Facile e rapida installazione Ideale domotica e building automation Alimentazione estesa

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 RADIO LOGGERS CORRELANTI PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERDITE Il sistema Zone Scan 820 è dotato di particolari sensori elettronici a base magnetica che posati in punti accessibili

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

edition version 1.1 ServiceLine ServiceLine serie serie KW SPY KW SPY Data Logger Wi Data Logger W reless ireless

edition version 1.1 ServiceLine ServiceLine serie serie KW SPY KW SPY Data Logger Wi Data Logger W reless ireless edition version 1.1 ServiceLine serie KW SPY Data Logger Wireless KW propone una soluzione globale nel controllo Wireless Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del

Dettagli

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio

Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio Sistema GARANTES: Rete di monitoraggio La definizione della struttura della rete di monitoraggio (numero e tipo di sensori e loro localizzazione spaziale) dipende dall estensione e dalle caratteristiche

Dettagli

Sistema di acquisizione dati SME

Sistema di acquisizione dati SME OGGETTO: Sistema di acquisizione dati SME Caratteristiche generali Il software da noi proposto è completamente rispondente a tutti i decreti legge che regolano la materia dell acquisizione dati delle emissioni

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE

SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE SISTEMA INTEGRATO DI MONITORAGGIO PER RETI TELEVISIVE E RADIOFONICHE DISTRIBUTORE UNICO PER L ITALIA PROTELCOM srl Via G. Mazzini 70/f 20056 Trezzo sull Adda (MI) tel 02/90929532 fax 02/90963549 Una soluzione

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Al interno del sito www.nivus.comi inserire la password

Al interno del sito www.nivus.comi inserire la password SERIE NIVUCHANNEL MISURATORE DI PORTATA AD ULTRASUONI A TEMPO DI TRANSITO E CORRELAZIONE INCROCIATA CANALI APERTI Il nuovo NivuChannel è un sistema fisso ad ultrasuoni, per la misura della portata, memorizzazione

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio universale senza fili per impianti fotovoltaici New Da oggi anche: - Monitoraggio da Remoto via Internet - Ottimizzazione dell Autoconsumo - Gestione dello Scambio sul Posto L unico

Dettagli

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione

Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione MANUALE UTENTE G-MOD Manuale di installazione, uso e manutenzione A Gennaio 2015 Prima Versione S. Zambelloni M. Carbone Rev. Data Descrizione Redazione Approvazione Rev.A Pag. 1 di 16 Le informazioni

Dettagli

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building

Catalogo Prodotti. Products Range Overview. La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building La Rete senza fili ZigBee Plug & Play per Applicazioni di Automazione Industriale e Building Energy Management Monitoraggio Energie Rinnovabili Registrazione Dati Ambientali Integrazione con Protocollo

Dettagli

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI La nostra attività Siamo un consolidato team di esperti che progetta, produce ed installa prodotti per l'automazione, il telecontrollo Il monitoraggio e la telegestione.

Dettagli

SOMMARIO ART.1 DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ANEMOMETRICO

SOMMARIO ART.1 DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ANEMOMETRICO SOMMARIO ART.1 DESCRIZIONE DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO ANEMOMETRICO 2 1.1 POSIZIONAMENTO DELLE STAZIONI ANEMOMETRICHE 2 1.2 POSIZIONAMENTO DEL SISTEMA CENTRALIZZATO DI ACQUISIZIONE DATI 3 1.3 CARATTERISTICHE

Dettagli

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato.

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato. COMMUNICATION Vega Communication è la divisione specializzata di Vega che sviluppa accessori per ascensori dedicati alle comunicazioni di sicurezza con l esterno. Soluzioni evolute che fanno sistema operando

Dettagli