RELAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE DI COMPETENZA SETTORE VIABILITÀ

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RELAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE DI COMPETENZA SETTORE VIABILITÀ"

Transcript

1 RELAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE DI COMPETENZA SETTORE VIABILITÀ Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 1

2 1. LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE Il Settore Viabilità gestisce una rete stradale che si estende per circa km suddivisa territorialmente per questioni organizzative in 3 Reparti come di seguito specificato: - 1 Reparto (area Colli Euganei, Montagnanese-Estense-Monselicense) km Reparto (alta padovana Cittadellese-Camposampierese e cintura nord Padova) km Reparto (bassa padovana Conselvano-Saccisica e cintura sud di Padova) km 347 Si sono svolti con regolarità anche negli ultimi anni, nonostante le difficoltà derivanti dall attuale congiuntura economica, gli interventi di bitumatura delle SS.PP. secondo i progetti appositamente finanziati annualmente nonché le attività di pronto intervento per le riparazioni localizzate, l ordinario rifacimento della segnaletica orizzontale, lo sfalcio cigli, la posa di nuove barriere stradali, la potatura degli alberi lungo le SS.PP. Finanziamenti / anno Le somme impegnate sono riportate nella seguente tabella: Manutenzioni straordinarie bitumature Tipologia appalto manutenzioni Manutenzioni pronto intervento, sfalcio cigli, potature Barriere sicurezza di Segnaletica orizzontale complementare e 2009/ '000, '000,00 1'700'000,00 1'000'000,00 In particolare, relativamente al piano neve, il Servizio Manutenzioni Stradali ha organizzato un servizio di pronto intervento che ha visto l impiego di quasi 90 mezzi di ditte esterne dislocate sui 3 Reparti del territorio provinciale oltre ad una decina di mezzi e relativi operatori della Provincia: il costo degli interventi sostenuto per ogni invernata è riportato nella tabella seguente: Costi / anno Acquisto Sali antigelo Nolo mezzi esterni Totale stagione invernale 2009/ / / '060,00 606'540,00 716'600,00 132'000,00 242'400,00 374'400,00 45'370,00 303'200,00 348'570,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 2

3 2012/ '450,00 410'230,00 552'680, / '000,00 365'000, ,00 Stagione in corso: preventivo ai quali vanno aggiunti i costi del personale e mezzi propri. Nella stagione invernale vengono comunque effettuati interventi con il nostro personale quasi quotidiani di prevenzione della formazione di ghiaccio su tratti stradali particolarmente esposti al rischio (impalcati dei ponti, strade arginali, strade alberate o prevalentemente in ombra). I mezzi a disposizione sono: 37 primo rep. Colli, Montagnanese-Estense-Monselicense 29 secondo rep.to Alta Padovana 34 terzo reparto Bassa Padovana Nel corso della stagione invernale 2012/2013 sono stati eseguiti numerosi interventi, con l utilizzo anche delle ditte esterne, così distribuiti nel territorio: 21 uscite nel 1 rep. 9 uscite nel 2 rep. 8 uscite nel 3 rep. Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 3

4 2. OPERE STRADALI 2.1 LAVORI ULTIMATI / IN CORSO Settore Viabilità Sono state realizzate e messe in esercizio nel corso del mandato di questa Amministrazione le seguenti opere viarie: Intervento SP39-SR307 Circonvallazione Sud-Ovest di Camposampiero Variante alla SP45 nei comuni di Vescovana e Stanghella con sottopasso sulla linea Ferroviaria BO-PD Nuovo ponte sul fiume Tesina a Trambacche di Veggiano Ultimazione / Avanzamento lavori aperta al traffico da novembre 2010; collaudata 2012; è ora in corso la progettazione esecutiva della demolizione del cavalca ferrovia dismesso aperta al traffico nell aprile 2011; collaudata 2013 aperto al traffico da giugno 2011; rotatoria e pista ciclabile ultimate settembre 2011 Quota Finanziamento Provincia Finanziamento complessivo SP8 Variante in Comune di S.Elena Lavori ultimati agosto 2012; collaudo in corso Lavori di allargamento della SP49 Barbariga in Comune di Vigonza Lavori di allargamento della SP25 del Castelletto tra Battaglia Terme e Galzignano Terme Sistemazione incroci tra via Rometta via Sammartinara e via Dell'Olmo con realizzazione rotatoria sulla SP22 in Comune di Cittadella Riqualificazione di Via Fermi con esecuzione di n.2 rotatorie per il collegamento tra SP94 e SP75 in Comune di Piazzola sul Brenta SP22 Messa in sicurezza e sistemazione n. 2 sottopassi ferroviari a Cittadella SP53 Nuovo ponte sul fiume Brenta a Corte di Piove di Sacco opere di Lavori di completamento ultimati nel dicembre 2010 Lavori di completamento ultimati nel Lavori ultimati dicembre Lavori ultimati ottobre ' Lavori ultimati Impianto illuminazione : Lavori completati novembre Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 4

5 completamento SP92 Rotatorie di Anguillara Veneta SP15-SP91 Rotatoria in Comune di Ospedaletto Euganeo SP31-SP34 Rotatoria nei Comuni di Borgoricco e Camposampiero SP4-SP30 Rotatoria in Comune di Brugine SP23-SR516 Rotatoria in Comune di Correzzola Ripristino del ponte lungo la SP n.23 del Sasso sullo scolo Sugana in località Civè nel Comune di Correzzola SP27 Miglioramento stradale Lobia - S.Giorgio in Bosco SP70-SR307 Collegamento della SR307 del Santo alle opere stradali realizzate da SFMR in Comune di Campodarsego Settore Viabilità Protezione superificiale strutture in acciaio: Lavori ultimati dicembre 2012 Lavori ultimati giugno 2012 (riasfaltatura 2 rotatoria), e collaudati nel 2013 Lavori ultimati dicembre Lavori ultimati agosto Lavori ultimati ottobre Lavori ultimati luglio Lavori ultimati ottobre Lavori ultimati maggio Lavori in fase di ultimazione: l impalcato del nuovo ponte sul Muson dei Sassi è stato varato nel gennaio 2013 Totale nuove opere viarie realizzate dalla Provincia , ,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 5

6 Sono state messe in esercizio inoltre sul nostro territorio importanti opere stradali cofinanziate dalla Provincia di Padova e realizzate da altri Enti: Intervento Prolungamento della Circonvallazione ovest di Montegrotto con nuovo innesto sulla SS16 Adriatica. Bretella di collegamento della tangenziale ovest di Padova con SP 89 dei Colli a Selvazzano Strada di collegamento fra la tangenziale ovest di Padova e Abano Terme fino alla SP n.2 Romana aponense Ultimazione / Avanzamento lavori (Stazione appaltante) Lavori ultimati settembre 2010 (ANAS) - Lavori ultimati maggio (Veneto Strade) Lavori ultimati 2013 (Veneto Strade) - Totale Quota finanziamento Provincia 2,6 mln (oltre ad anticipazione per conto Comune) 6,5mln (di cui 3mln a carico Comune) 3,7mln (di cui 3mln a carico Comune) QUOTA NETTA PROVINCIA 6' Quadro economico complessivo ,00 19'061'549, ,00 52' , PROGETTI ESECUTIVI DI NUOVE OPERE, PRONTI PER L APPALTO DEI LAVORI MA BLOCCATI DAL PATTO DI STABILITA Intervento Avanzamento progetti Quota Provincia Finanziamento complessivo Sp13 allargamento 1 lotto nei Comuni di Rubano e Selvazzano Dentro SP10 Rotatoria in località Marsango e rettifica in Comune di Campo S.Martino SP4 Cristo di Arzerello nei Comuni di Brugine e Piove di Sacco SP19 Rifacimento del ponte sul Frassine in località Borgofrassine in Comune di Montagnana Progetto esecutivo approvato DGP n.33 del 05/04/2013 Quota di cofinanziamento Regionale anticipata dalla Provincia con DGP n.271 del 01/12/2011 Progetto esecutivo approvato DGP n.17 del 20/02/2013; Quota di cofinanziamento Regionale anticipata dalla Provincia con DGP n.271 del 01/12/2011 Progetto esecutivo approvato DGP n.299 del 21/12/2012 aree disponibili Progetto esecutivo approvato DGP n.300 del 21/12/2012 aree disponibili , ,00 2' ,00 2' ,00 2' ,00 SP40 Rotatoria a Villatora di Saonara lungo SP40 dei Vivai SP98 Sistemazione di un tratto della S.P. n. 98 Vallarega tra i Comuni di Teolo e Torreglia Progetto esecutivo approvato DGP n.301 del 21/12/2012 aree disponibili; Progetto esecutivo approvato DGP n. 247 del 30/10/2012 aree disponibili 910'215, , ,00 Totale 10'477'875 11'960'000,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 6

7 OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA APPROVATE E IN APPALTATO NEL 2014 MANUTENZIONI STRAORDINARIE BITUMATURE strade provinciali del reparto (bil.2012) 2 Lotto MANUTENZIONI STRAORDINARIE BITUMATUREstrade provinciali del reparto RESIDUI 2011 Progetto esecutivo approvato Progetto esecutivo approvato ,00 1'197'000,00 Interventi per barriere sicurezza (1 2 3 Rep.) bil.2012 Progetto esecutivo approvato 900'000,00 Totale totalmente a carico Provincia 5'097'000, ALTRE PROGETTAZIONI STRADALI (* le fasi progettuali successive sono state sospese a causa del patto di stabilità) Intervento SP91 Sistemazione e raccordi alla nuova SR10 (Este - Ospedaletto E.) 1 Stralcio nuova intersezione a rotatoria SR10-SP91 SP25-SP89 Rotatoria incrocio SP25-SP89 in loc. S.Biagio Comune di Teolo SP10 Allargamento e sistemazione SP10 a Piazzola Sul Brenta Avanzamento progetti Finanziamento Provincia Finanziamento complessivo Progetto definitivo Elenco annuale Progetto definitivo - Elenco annuale 2012* Progetto definitivo- Elenco annuale 2012* 3' ,00 SP94-SP27 Realizzazione di n.2 rotatorie in Comune di Grantorto SP89 Adeguamenti SP89 Vò - Baone 1 Stralcio Cinto Euganeo - rotatoria cava Bomba Progetto preliminare- Elenco annuale 2012* Progetto preliminare- Elenco annuale 2012* , , , ,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 7

8 SP 59 Ristrutturazione ponte sul Bacchiglione a Correzzola SP64 Risanamento Ponte sullo scolo Schilla in Comune di Brugine SP46-SP87 Realizzazione rotatoria all intersezione tra la SP46-SP87 in comune di Vigodarzere Allargamento di Via Brenta nel Comune di Campodarsego per collegamento SP n.70 con cavalcaferrovia SFMR SP32-SP18 Megliadino S.Vitale Incrocio SP30 Rifacimento ponte sul Roncajette tra Casalserugo e Polverara SP13 Sistemazione ed allargamento stradale nei comuni di Rubano, Selvazzano, Saccolongo - 2 Lotto SP13 Sistemazione ed allargamento stradale nei comuni di Mestrino Veggiano Saccolongo SP45 Allargamento di Via Galilei in Comune di Vescovana Studio di fattibilità- Elenco annuale 2012* , ,00 Studio di fattibilità- Elenco annuale 2012* , ,00 Progetto Definitivo* , ,00 Progetto preliminare* 4' ,00 Progetto definitivo* , ,00 Progetto preliminare* , ,00 Progetto preliminare , ,00 Progetto preliminare* , ,00 Progetto esecutivo da aggiornare* , ,00 SP84 Eliminazione passaggio a livello di Solesino Lavori di collegamento stradale tra la S.P. n. 67 e la S.P. n. 22 Circonvallazione di Onara Progetto definitivo opera rientrante nell accordo del 4/6/2010 Regione, Veneto Strade* Progetto esecutivo consegnato a Veneto Strade aprile 2011 per l appalto dei lavori , , , ,00 Totali , ,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 8

9 2.4 PROGETTAZIONI STRADALI DI ALTRI ENTI Cofinanziamenti ai Comuni del territorio provinciale Si sono concessi cofinanziamenti ai Comuni (ed eventualmente ad altri Enti attuatori) ritenendo cofinanziabili interventi attinenti le Strade Provinciali volti ad aumentare la sicurezza e la fluidità della circolazione quali allargamenti stradali, piste ciclabili adiacenti alla strada, sistemazioni incroci, rotatorie, ecc. Le somme e relativi beneficiari di cofinanziamenti che questa Amministrazione ha impegnato sono di seguito riportate: Comune di ANGUILLARA VENETA Comune di LEGNARO ENTE OGGETTO IMPORTO PROGETTO Comune di Tombolo E.T.R.A. SPA Comune di VIGONZA Comune di S.Elena C.V.S. SPA VENETO STRADE Comune di Loreggia Comune di CASALE DI SCODOSIA CVS Comune di Trebaseleghe CONSORZIO DI BONIFICA DESE SILE - ORA ACQUE RISORGIVE IMPORTO COFINANZIAMENTO SP 92 - Realizzazione pista ciclabile , ,00 SP35 - Realizzazione rotatoria incrocio tra SP35 e SR516 SP22 - Allargamento sedime viario e riqualifica schema fognario Onara di Tombolo SSPP 88/46 - Adeguamento intersezione tra via Marconi e Via Da Peraga SP 42-Interventi messa in sicurezza via Marconi Lavori di allargamento Via Ronchi - Tolomei SP Interventi per la messa in sicurezza (Via Parruccona - Belfiore) SP 44 - Lavori di ammodernamento e sistemazione , , , , , , , , , , , , , ,00 Comune di Campodoro Ripristino Stradale 100'000, ,00 Comune di Villafranca Padovana REGIONE VENETO COMUNE DI MONSELICE Comune di Villanova di Camposampiero Comune di LOZZO ATESTINO pista ciclabile lungo la S.P. 12 con superamento barriere architettoniche Rotatoria SP5 San Cosma a Monselice costruzione rotatoria SP 88 e strada comunale Via Puotti SP 29 - Realizzazione rotatoria con via Venezia e marciapiede , , , , , , , ,00 Comune di Vighizzolo d'este SP 15 - Realizzazione rotatoria , ,00 Comune di Tribano Comune di Casalserugo Comune di Camposampiero lavori di costruzione nuova rotatoria tra la SP 5 e la SR 104 rotatoria incrocio tra la S.P. n 3 e le vie Gruato e Rialto Realizzazione fognatura nera potenziamento acquedotto e secondo lotto pista ciclabile di Via Straelle , , , , , ,00 Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 9

10 Comune di Cittadella VENETO STRADE SPA Comune di Galliera Veneta SP31 lavori messa in sicurezza e costruzione di un tratto di pista ciclabile sulla SP 67 (Via Campanella) SR53/SP24 - Realizzazione rotatoria a Galliera Veneta , , , ,00 Comune di S. Giustina in Colle SSPP 39/39dir - Rotatoria in centro , ,00 Comune di Bovolenta SP35 - Allargamento stradale via D'Annunzio e realizzazione marciapiedi , ,00 Comune di Mestrino realizzazione rotatoria SR 11-SP , ,00 Comune di Piombino Dese Comune di Tribano Comune di Castelbaldo Lavori di realizzazione di una rotatoria sulla S.P. n 50 realizzazione tratto pista ciclabile lungo la SP 5 verso Olmo SP19 - Percorsi pedonali protetti in ambito urbano , , , , , ,00 Comune di Cittadella SP24 - Sistemazione incrocio , ,00 Comune di Massanzago SP31 - Realizzazione rotatoria , ,00 Comune di Ponso Comune di San Martino di Lupari Comune di San Pietro Viminario Comune di Villa Estense SP76 - Intervento di messa in sicurezza SSPP 39/52 - Intervento a favore della mobilità v. Agostini, Cavour, Dante SP14 - Ammodernamento strutture viarie esistenti e percorsi pedonali Sistemazione area antistante asilo e realizzazione marciapiedi Cofinanziamenti formalizzati da questa Amministrazione , , , , , , , , , ,00 Opere di competenza Veneto Strade Variante alla S.S. 16 Adriatica in corrispondenza degli abitati di Monselice e Battaglia Terme 1 Lotto funzionale del 1 stralcio Collegamento fra la SP5 e la SR104: E in fase di completamento la progettazione esecutiva dell opera del costo complessivo di ,00, la Provincia ha affidato la progettazione e partecipa al finanziamento per un importo di ,00. Opere di competenza Regione Direzione Strade ed Autostrade Prolungamento della nuova SR10 dalla località Palugana in Comune di Carceri fino a Legnago in Provincia di Verona. Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 10

11 In data 04/08/2011 è stato sottoscritto il Protocollo d intesa tra Regione, Province di Padova e di Verona, Veneto Strade Spa per l affidamento in concessione della progettazione e realizzazione della tratta in nuova sede, tra Este e Legnago con gestione della tratta complessiva della nuova SR 10 compresa tra le strade statali SS 16 Adriatica e SS 434 Transpolesana che prevede di appaltare l opera del costo complessivo di 250 milioni mediante l investimento principalmente di capitali privati; a seguito di pubblicazione del bando di gara la Regione Veneto ha recentemente aggiudicato l appalto (progettazione + esecuzione lavori); GRA di Padova - Sistema viario di collegamento ed adduzione alle autostrade nei settori ovest e nord di Padova e tra Padova e Marghera-Mestre. Con nota in data la Regione Veneto ha trasmesso ai Ministeri competenti il Progetto Preliminare e lo Studio di Impatto Ambientale dell'opera, attivando le procedure previste dall'art. 165 del D.Lgs 163/2006 per le opere inserite in "LeggeObiettivo", e, contestualmente, attivando la procedura di richiesta di pronuncia di compatibilità ambientale. Nel novembre 2010, con deliberazione CIPE n. 81, l'opera in oggetto è stata confermata nell' 8 Programma delle Infrastrutture Strategiche nazionali, cui è seguita l'approvazione dello schema di Intesa Generale Quadro per l'integrazione dello stesso con deliberazione della Giunta Regionale n. 631 del Tale Intesa Generale Quadro è stata sottoscritta da Stato e Regione in data Nel dicembre 2011 è avvenuta espressione di parere favorevole da parte del Ministero dell Ambiente, che ha però di fatto stralciato il tratto del Tavello. Tuttavia, ad oggi non è intervenuto alcun altro atto formale per consentire l esame da parte del CIPE, organo deputato alla approvazione del progetto preliminare dell opera che presenta un quadro economico complessivo di 680mln 730mln 3. AGGIORNAMENTO PIANO PROVINCIALE VIABILITA 2012 E stato approvato nel dicembre 2012 da parte del Consiglio Provinciale il Piano Provinciale della Viabilità aggiornato al 2012: le fasi di presentazione del Piano ai Comuni ed alle associazioni di categoria del territorio, raccolta delle osservazioni, esame da parte della IV Commissione Consigliare, approfondimento di studio per il comparto nord-ovest, e redazione finale aggiornata al 2012 ha chiesto un costante impegno dell Assessorato che si è prolungato per due anni. Ora l Amministrazione Provinciale ed i comuni dispone di un importante strumento aggiornato di verifica e pianificazione della propria rete viaria per poter valutare le priorità delle Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 11

12 proprie esigenze infrastrutturali non appena si renderanno disponibili le risorse economiche pubbliche o altre possibilità di realizzazione. Il Piano è suscettibile di ulteriori sviluppi con temi specifici, come l incidentalità e la sicurezza della circolazione stradale essendo ora in fase di popolamento una raccolta dati sull incidentalità stradale che ne permetterà una precisa dislocazione sulla rete viaria. 4. CONCESSIONI / AUTORIZZAZIONI / ORDINANZE Si sono svolte inoltre con regolarità le attività di rilascio delle concessioni OSAP (Occupazione Spazi Aree Pubbliche) per interventi sulla viabilità provinciale da parte di privati e/o Enti e relativo controllo sul territorio nonché il rilascio delle autorizzazioni al transito dei Trasporti Eccezionali, l emissione delle Ordinanze di regolamentazione del traffico sulle strade di competenza e le autorizzazioni per competizioni sportive. Si riportano di seguito in tabelle riepilogative i provvedimenti emessi suddivisi per anno e tipologia. ORDINANZE REGOLAMENTAZIONE TRAFFICO ANNO Istituzioni senso unico Chiusura totale strade per lavori limitazioni della velocità occupazioni provvisorie (sagre, mercati, ecc.) totale Provvedimenti autorizzativi ANNO CONCESSIONI / NULLA OSTA OSAP AUTORIZZAZIONI COMPETIZIONI SPORTIVE PERMESSI / NULLA OSTA TRASPORTI ECCEZIONALI totale Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 12

13 5. DIFESA DEL SUOLO Nell ambito della Difesa del Suolo, delegata alla Provincia con L.R. n.11/2001, si è ribadito, anche nei confronti di altri Enti, che la competenza del ns. Ente è rivolta alla difesa del patrimonio stradale provinciale ed eventualmente delle aree relative ai centri abitati, da consolidare o trasferire, solo qualora espressamente individuate dalla Regione. Sono stati ultimati nel mese di aprile 2011 i lavori di ripristino delle Strade Provinciali in seguito all emergenza idraulica del novembre 2010 (SP48 ad Ospedaletto Euganeo, SP13 a Mestrino, SP72 a Veggiano ed interventi minori lungo SP91 ad Este, SP3 ed SP30 tra Casalserugo e Bovolenta) per un importo complessivo di ,00; Sono divenute sempre più frequenti le esigenze di intervento urgente al fine di ripristinare la viabilità provinciale interessata da eventi franosi, dissesti o altri danni causati da eventi meteorologici avversi. E stato quindi necessario dotarsi di un servizio di Pronto intervento in caso dissesti idrogeologici che ha comportato l impegno delle risorse di seguito elencate come da corrispondenti progetti redatti dal Settore: - bilancio bilancio bilancio Si è dovuti intervenire in urgenza, principalmente su alcune strade dei Colli Euganei, per mettere in sicurezza o addirittura chiudere al pubblico transito tratti stradali interessati da frane: - in seguito agli eventi meteorologici di marzo 2011 lungo S.P. 25 del Castelletto al km 6+600, S.P. 43 Speronella al km , S.P. 99 Cingolina, S.P. 101 del Venda ed SP43 in corrispondenza ad altri tratti.. Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 13

14 Sono stati successivamente progettati e realizzati gli interventi di consolidamento definitivo: Intervento SP25 Sistemazione dissesto idrogeologico km in comune di Galzignano SP43 - Sistemazione dissesto idrogeologico lungo SP n.43 dal km al km nel Comune di Teolo (tornanti di Castelnuovo) SP43 Lavori di sistemazione del dissesto idrogeologico lungo la S.P. 43 Speronella al km località Castelnuovo in Comune di Teolo (trattoria alla Chiesa) SP43 Somma urgenza lungo SP43 al km loc. Rocca Pendice in Comune di Teolo Avanzamento lavori Finanziamento complessivo Lavori ultimati maggio ,00 Lavori ultimati novembre ,00 Lavori ultimati ottobre ,00 Lavori ultimati giugno ,00 E ora in corso l affidamento dei lavori per la Sistemazione del dissesto idrogeologico al km della SP43 in località Castelnuovo nel Comune di Teolo (trattoria Baiamonte) verificatosi in seguito ad un evento meteorologico del mese di aprile Sarà inoltre necessario intervenire a breve sui seguenti siti che presentano dissesti evidenti: - SP77 di Costigliola dal km al km in Comune di Rovolon (attualmente chiusa al traffico) - SP62 delle Cave in Comune di Baone; - SP99 Cingolina al km3+400 in Comune di Galzignano Terme; - SP43 Speronella al km in Comune di Torreglia. Relazione Consiglio Settore Viabilità rev.za1.doc 14

15 Meeting Regionale di Protezione Civile

15 Meeting Regionale di Protezione Civile Provincia di Padova 15 Meeting Regionale di Protezione Civile NUOVE FRONTIERE PER LA PROTEZIONE CIVILE Ing. Roberto Lago Provincia e Protezione Civile Le principali competenze della Provincia di Padova

Dettagli

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto. La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova

Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto. La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto La zonizzazione del territorio in Provincia di Padova PM10 un problema localizzato oppure una situazione diffusa? Una rappresentazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova CULTURA IDENTITA VENETA SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 89/ Determina n. 686 del 7/6/ Oggetto: PROGETTO "SPORT E BENESSERE NELLA TERZA ETA'". PROVVEDIMENTI. IL DIRIGENTE

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 COLLI EUGANEI Comuni di: ARQUA` PETRARCA, BAONE, BATTAGLIA TERME, CINTO EUGANEO, GALZIGNANO TERME, LOZZO ATESTINO, MONTEGROTTO TERME, ROVOLON, TEOLO, TORREGLIA,

Dettagli

28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA

28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA 28/A - EDUCAZIONE ARTISTICA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PADOVA PAG. 001 * PDMM82801E * * * * PIAZZOLA SUL BRENTA-"L.BELLUDI" * 1 EST.F.* PDMM840015 * * * * S. GIORGIO D/PERTICHE -"M.POLO" * * PDMM838015

Dettagli

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di PADOVA. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri

INFORMASALUTE. I Servizi Sanitari di PADOVA. e Provincia. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per i Cittadini stranieri Progetto co-finanziato dall Unione Europea Istituto Nazionale Salute, Migrazioni e Povertà Ministero della Salute Dipartimento della Prevenzione e Comunicazione Ministero dell Interno Dipartimento per

Dettagli

SERVER NOTEBOOK CANCELLERIA

SERVER NOTEBOOK CANCELLERIA Spett.le Istituto Comprensivo Statale 5 Donatello 35100 Padova Sandrigo, 07.05.12 OGGETTO: piano consegne Provvisorio Progetto Lavagne Interattive Multimediali Lunedì 07.05.12 - n. 1 kit Ist. Comprensivo

Dettagli

I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA

I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA Scheda sintetica Anno 2008 LA PROVINCIA DI PADOVA Comuni n. 104 Abitanti 916.613 Densità di popolazione (ab/km 2 ) 427,6 Presenze turistiche 4.464.671 Abitanti equivalenti

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA Scheda sintetica Anno 2011 LA PROVINCIA DI PADOVA Comuni (n.) 104 Abitanti (n.) 938.917 Densità di popolazione (ab/km

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA DOCENTI CESSATI 1/9/2011

SCUOLA DELL INFANZIA DOCENTI CESSATI 1/9/2011 Ministero dell'istruzione dell'università e della Ricerca Padova, 28 febbraio 2011 Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova servizio per la comunicazione SCUOLA

Dettagli

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA

ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I RIFIUTI URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA ARPAV Direzione Tecnica Servizio Osservatorio Rifiuti I URBANI IN PROVINCIA DI PADOVA Scheda sintetica Anno 2012 LA PROVINCIA DI PADOVA Comuni (n.) 104 Abitanti (n.) 940.437 Densità di popolazione (ab/km

Dettagli

LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario

LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario capitolo 14 LA QUALITA' AMBIENTALE A LIVELLO COMUNALE questionario Il Rapporto sullo Stato dell Ambiente della Provincia di Padova nei suoi primi tredici capitoli si è basato sull analisi e sulle elaborazioni

Dettagli

LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL Tavole Comunali

LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL Tavole Comunali LA POPOLAZIONE IN PROVINCIA DI PADOVA CENSIMENTI DAL 1871 AL 1961 Tavole Comunali (Comuni ai confini dell epoca) Camera di Commercio di Padova Ufficio Statistica E-mail statistica@pd.camcom.it Sito: www.pd.camcom.it

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via G. Marconi n.19 Monselice (PD)

DELIBERAZIONE. Via G. Marconi n.19 Monselice (PD) DELIBERAZIONE Via G. Marconi n.19 Monselice (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale

Dettagli

scuola secondaria I grado 22 agosto

scuola secondaria I grado 22 agosto Ministero dell'istruzione dell'università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico di Padova Posti disponibili per nomine in ruolo a.s. 2011/12 Elenco per classi di

Dettagli

http://www.esurveyspro.com/survey.aspx?id=75272710-9c8d-4d1e-9822-d3a69a782...

http://www.esurveyspro.com/survey.aspx?id=75272710-9c8d-4d1e-9822-d3a69a782... Page 1 of 1 La Provincia di Padova. Una Provincia al Lavoro. IMPORTANTE: per poter procedere con la compilazione, è necessario rispondere alle domande segnate con l'asterisco (*). Grazie. Adesso, occupiamoci

Dettagli

La Regione Autonoma FVG, rappresentata da e La Provincia di Pordenone, rappresentata da..

La Regione Autonoma FVG, rappresentata da e La Provincia di Pordenone, rappresentata da.. SCHEMA ATTO DI RINEGOZIAZIONE DELL ACCORDO DI PROGRAMMA STIPULATO IN DATA 15 GENNAIO 2001 TRA LA REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA E LA PROVINCIA DI PORDENONE, COME SUCCESSIVAMENTE MODIFICATO IN DATA

Dettagli

SERVIZI DI TRASPORTO

SERVIZI DI TRASPORTO SERVIZI DI TRASPORTO I pacchi piatti sono facili da trasportare. Se la tua auto non è abbastanza grande puoi usufruire delle diverse modalità di servizio a domicilio a pagamento. Per ulteriori informazioni

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO: A545 -TEDESCO

CLASSE DI CONCORSO: A545 -TEDESCO PADOVA 1 IC di PD SMS PETRARCA PDMM87901B 1 IC di PD SMS PETRARCA CTP PDCT707009 2 IC di PD SMS MAMELI PDMM88002L 3 IC di PD SMS BRIOSCO PDMM888016 3 IC di PD SMS BRIOSCO CTP PDCT702006 4 IC di PD SMS

Dettagli

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM.

PROVINCIA DI BELLUNO PROGRAMMA ANNUALE PROGETTAZIONE PROGRAMMA ANNUALE ESECUZIONE IMPORTO DI PROGETTO LIVELLO PROGETT.NE PTR NUM. PROVINCIA DI BELLUNO 2002/2004 34 Realizzazione intervento SR 50 - Belluno - Mas - 1 stralcio. Viabilità di accesso nuova caserma Vigili dei Fuoco di Belluno Esecutivo 4.400.000,00 In corso di appalto

Dettagli

La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al e schede comunali

La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al e schede comunali La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al 31.12.2010 e schede comunali 1970-2010 Collana Rapporti N. 610 3 INDICE - Sintesi delle tendenze 6 Parte 1^ - Dati di sintesi popolazione - Riepilogo

Dettagli

Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro

Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro Progetto di ricerca La Provincia di Padova: una Provincia al lavoro Ricerca sull opinione dei cittadini della Provincia di Padova -Rapporto di ricerca - Luglio 2012 Indice Obiettivi Pag. 3 Metodologia

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63

CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63 CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: F81B03000120001 Rete stradale ANAS

Dettagli

Settore centrale. Settore meridionale.

Settore centrale. Settore meridionale. confini amministrativi di Cadoneghe e Vigodarzere, si evidenziano delle criticità in corrispondenza delle intersezioni SP11 SR307, SP87 SR307 e del nodo di Pontevigodarzere con le relative adduttrici.

Dettagli

La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al e schede comunali

La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al e schede comunali La popolazione in provincia di Padova Dati di sintesi al 31.12.2009 e schede comunali 1970-2009 Collana Rapporti N. 527 INDICE pag. - Sintesi delle tendenze 6 Parte 1^ - Dati di sintesi popolazione -

Dettagli

Agenda digitale del Veneto #adveneto

Agenda digitale del Veneto #adveneto Agenda digitale del Veneto #adveneto Padova, 8 luglio 2013 Elvio Tasso Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 1 Indice della presentazione Perchè l Agenda Digitale Veneta: il contesto europeo

Dettagli

COSECON S.p.A. COMPAGINE SOCIETARIA

COSECON S.p.A. COMPAGINE SOCIETARIA COSECON S.p.A. COMPAGINE SOCIETARIA COMPOSIZIONE PUBBLICO - PRIVATO PARTECIPAZIONE PRIVATA 9.366.042,00 43% PARTECIPAZIONE PUBBLICA 12.214.146,00 57% COMPAGINE SOCIETARIA COSECON S.p.A. AL 31/07/2008 PAG.

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011) Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell

Dettagli

CONSIGLIO DI BACINO BRENTA

CONSIGLIO DI BACINO BRENTA CONSIGLIO DI BACINO BRENTA L.R. del Veneto n. 17 del 27 aprile 2012 DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA - Ing. Marco Puiatti - N. 30 di Reg. del 24/07/2015 Prot. n. 1046 del 24/07/2015 Immediatamente eseguibile

Dettagli

03.00.00.00 LE INDAGINI DI TRAFFICO. Relazione. 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella 03.00.00.

03.00.00.00 LE INDAGINI DI TRAFFICO. Relazione. 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella 03.00.00. 03.00.00.00 2012 03.00.00.00 Relazione - A4 C 0 Consegna finale 17/12/2012 G.Mastella R. Dall Alba G.Mastella V. Velardi G.Mastella C Consegna in bozza di marzo 2011 07/03/2011 L. Arezzini R. Dall'Alba

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE. Servizi organismi di parità per area. Distribuzione dei casi per area.

PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE. Servizi organismi di parità per area. Distribuzione dei casi per area. PROVINCIA DI PADOVA STRUTTURE E INIZIATIVE A SUPPORTO DELLE DONNE organismi di parità per area Distribuzione dei casi per area Contatti Clicca sull area per visualizzare i servizi e gli organismi di parità

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via G. Marconi n.19 Monselice (PD)

DELIBERAZIONE. Via G. Marconi n.19 Monselice (PD) DELIBERAZIONE Via G. Marconi n.19 Monselice (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via Salute 14/B Este (PD)

DELIBERAZIONE. Via Salute 14/B Este (PD) DELIBERAZIONE Via Salute 14/B Este (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale di Scodosia,

Dettagli

ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - B -

ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - B - ESORDIENTI AUTUNNALI 1 ANNO 2002 9>9 (PX) GIRONE - A - CAMPETRA SAVIO UNIONE CADONEGHE 1957 CAMPODARSEGO CURTAROLESE 97 CAVINESE AIRONE PADOVA SPA RONDINELLE CITTADELLA S.R.L. UNION CAMPOSANMARTINO VIRTUS

Dettagli

PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro 1 8.1 Sistemazione Fiume Esino e Fosso Acquaticcio 2 8.1 sub1 Sistemazione Fiume Esino 3 Progettazione definitiva 4 Progettazione esecutiva 5 Esecuzione lavori 6 8.1 sub2 Sistemazione Fosso Acquaticcio

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (PTTI)

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (PTTI) Programma triennale per la trasparenza e l integrità (PTTI) 2015 2017 Predisposto dal responsabile per la trasparenza Daniele Ronzoni, Direttore del Consorzio Adottato in data 27/01/2015 con Deliberazione

Dettagli

L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA

L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA L INSERIMENTO ABITATIVO DEGLI IMMIGRATI NEL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI PADOVA INDICE INTRODUZIONE...2 La questione abitativa...3 Definire il disagio abitativo...3 Quali politiche abitative?...5 Fattori

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità

Programma triennale per la trasparenza e l integrità Programma triennale per la trasparenza e l integrità (PTTI) 2014 2016 Predisposto dal responsabile per la trasparenza Fausto Rosa, Direttore del Consorzio Adottato in data con Deliberazione n. dell Assemblea

Dettagli

REGIONE VENETO - AZIENDA ULSS N.17 - TURNI FARMACIE dal 13/03/2015 al 01/04/2016

REGIONE VENETO - AZIENDA ULSS N.17 - TURNI FARMACIE dal 13/03/2015 al 01/04/2016 serale serale CONSELVE MERLO VIA VITTORIO EMANUELE II 21 049 5384165 24 su 24 di venerdì di venerdì MERLARA CODIFAVA VIA ROMA 9 0429 85063 fino alle 21.00 13 marzo 2015 20 marzo 2015 VESCOVANA RIZZATI

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Complemento del corridoio autostradale 5 e dei Valichi confinari Tangenziale Sud Brescia: Raccordo autostradale casello di Ospitaletto (A4), di Poncarale e l'areoporto di Montichiari

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via Albere, 35043 Monselice (PD)

DELIBERAZIONE. Via Albere, 35043 Monselice (PD) DELIBERAZIONE Via Albere, 35043 Monselice (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale di

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Complemento del corridoio autostradale 5 e dei Valichi confinari Tangenziale Sud Brescia: Raccordo autostradale casello di Ospitaletto (A4), di Poncarale e l'areoporto di Montichiari

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Accessibilità Malpensa Collegamento tra la S.S. n. 11 "Padana Superiore" a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano, con variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via Albere, n. 30-35043 Monselice (PD)

DELIBERAZIONE. Via Albere, n. 30-35043 Monselice (PD) DELIBERAZIONE Via Albere, n. 30-35043 Monselice (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale

Dettagli

Depositi, impieghi e sportelli bancari nei comuni della provincia di Padova (Anni )

Depositi, impieghi e sportelli bancari nei comuni della provincia di Padova (Anni ) Depositi, impieghi e sportelli bancari nei comuni della provincia di Padova (Anni 2002-2012) Collana Rapporti N. 763 INDICE a pag. Sintesi delle tendenze 4 Nota metodologica 7 Parte 1^ Graduatorie comunali

Dettagli

Domenica 16 ottobre nel Tuo Comune dalle ore 8alle ore 22

Domenica 16 ottobre nel Tuo Comune dalle ore 8alle ore 22 ELEZIONI PRIMARIE: noi votiamo Romano PRODI Per la sua apprezzata esperienza di governo Per il suo prestigio internazionale Perché garantisce l unità della coalizione Perché restituirà serietà, senso dello

Dettagli

DELIBERAZIONE. Via Salute 14/B Este (PD)

DELIBERAZIONE. Via Salute 14/B Este (PD) DELIBERAZIONE Via Salute 14/B Este (PD) Comuni: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Arre, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Bovolenta, Candiana, Carceri, Cartura, Casale di Scodosia,

Dettagli

I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2015

I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2015 I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2015 Collana Rapporti N. 938 3 INDICE pag. - Presentazione 6 - Cartografia localizzazione comuni e aree 8 Parte 1^ - Sintesi dati per comuni

Dettagli

PIANO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010-2019

PIANO PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010-2019 PROVINCIA DI PADOVA Ecollogiia Tuttella Ambiienttalle e Parchii PIA PROVINCIALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI 2010 2019 Coordinamento: Progettista: Dr.ssa Miledi DALLA POZZA P.I. Paolo ZARPELLON Dr.

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre 2012 Settore residenziale NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel II semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Provinciale di Giovanna Marcato (referente OMI) data di pubblicazione: 21 giugno 2013 periodo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra

BANDO DI CONCORSO. per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra Domanda di partecipazione 2014 Candidato (in stampatello) BANDO DI CONCORSO 2014 per le migliori tesi di laurea e di dottorato nei settori della tutela ambientale e inerenti al territorio gestito da Etra

Dettagli

I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2016

I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2016 I comuni della provincia di Padova in cifre Edizione giugno 2016 Collana Rapporti N. 1016 3 INDICE - Presentazione 6 - Cartografia localizzazione comuni e aree 8 pag. Parte 1^ - Sintesi dati per comuni

Dettagli

Imprese e addetti nei comuni della provincia di Padova I dati Istat 2009

Imprese e addetti nei comuni della provincia di Padova I dati Istat 2009 Imprese e addetti nei comuni della provincia di Padova I dati Istat 2009 Collana Rapporti N. 684 3 INDICE a pag. - Premessa e sintesi 4 - Nota metodologica 7 - Riepilogo per aree territoriali - Insediamenti

Dettagli

GIORNATA EVENTO PROGETTO "BAMBINI, DIAMOCI UNA MANO PER UN MONDO MIGLIORE" COMUNI Albignasego Anguillara Veneta Bagnoli di Sopra Battaglia Terme Borgoricco Cadoneghe Campodarsego Candiana Carceri Carmignano

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture PRIORITÀ INFRASTRUTTURALI NELLE REGIONI REGIONE CALABRIA SISTEMI STRADALI E AUTOSTRADALI A3 Salerno-Reggio Calabria Il progetto di generale ammodernamento dell Autostrada Salerno-Reggio Calabria, da sempre

Dettagli

Servizio Edilizia Pubblica

Servizio Edilizia Pubblica Servizio Edilizia Pubblica SCHEMA ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CUI ALL ARTICOLO 1, COMMA 1, LETT. B) ED E) DEL PIANO NAZIONALE DI EDILIZIA ABITATIVA ALLEGATO AL D.P.C.M.

Dettagli

BUDGET 2016 19/12/2015

BUDGET 2016 19/12/2015 BUDGET 2016 19/12/2015 UN 2016 DI INVESTIMENTI: A BUDGET OLTRE 16 MILIONI DI EURO In arrivo anche importanti novità per gli utenti, per semplificare le pratiche e il pagamento della bolletta Non si ferma

Dettagli

INVESTIMENTI PER 16 MILIONI DI EURO NEL 2015

INVESTIMENTI PER 16 MILIONI DI EURO NEL 2015 BUDGET 2015 23/12/2014 INVESTIMENTI PER 16 MILIONI DI EURO NEL 2015 Segnali di serenità dal Budget 2015 di CVS: ridotta la tensione finanziaria per effetto degli Hydrobond e nuova spinta sugli investimenti

Dettagli

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altra edilizia pubblica 5 - Completamento museo 420.000,00 0,00 0,00 8 - Museo, messa a norma e antincendio 0,00 103.550,00 0,00 22 - Museo, riscaldamento 0,00 0,00 60.000,00 37 - Ristrutturazione

Dettagli

STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE

STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE parte integrante dell'elaborato grafico allegato al presente Elaborato

Dettagli

OPERE DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NEL TERRITORIO COMUNALE DI OLBIA - BACINO DEL RIO SELIGHEDDU PROGETTO DEFINITIVO - INDICE 1 PREMESSE...

OPERE DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NEL TERRITORIO COMUNALE DI OLBIA - BACINO DEL RIO SELIGHEDDU PROGETTO DEFINITIVO - INDICE 1 PREMESSE... INDICE 1 PREMESSE... 2 2 CRONOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI... 3 3 CALENDARIO DI SPESA... 5 4 OPERE ACCESSORIE... 6 5 MISURE DI COMPENSAZIONE E DI MITIGAZIONE... 10 - Relazione generale Pag. 1 di 10 1 PREMESSE

Dettagli

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza Allegato 12 PRUSST : identificativo dell' intervento Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza PRUSST AREA URBANA DI ANCONA Titolo dell'intervento Pubblico Tipo Totale Risorse

Dettagli

Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella Regione del Veneto

Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella Regione del Veneto Azioni volte alla mitigazione delle pressioni urbane nella AZIONI STRUTTURALI La maggior parte delle azioni strutturali previste dalla normativa e pianificazione settoriale e messe in campo nella Regione

Dettagli

RAGIONE_SOCIALE INDIRIZZO CAP LOCALITA PR TELEFONO FARMACIA MONTEORTONE Via del Santuario, 92 35031 Abano Terme PD 049 8669005 FARMACIA SANTA MARIA

RAGIONE_SOCIALE INDIRIZZO CAP LOCALITA PR TELEFONO FARMACIA MONTEORTONE Via del Santuario, 92 35031 Abano Terme PD 049 8669005 FARMACIA SANTA MARIA RAGIONE_SOCIALE INDIRIZZO CAP LOCALITA PR TELEFONO FARMACIA MONTEORTONE Via del Santuario, 92 35031 Abano Terme PD 049 8669005 FARMACIA SANTA MARIA (Farmacie MELTIAS) Via Roveri, 48/a 35031 Abano Terme

Dettagli

GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI

GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI Hub aeroportuale sistema Veneto - Collegamenti ferroviari con aeroporti veneti (Venezia e Verona) Collegamento ferroviario con l'aeroporto Marco

Dettagli

CARNEVALE IN PROVINCIA DI PADOVA 2015

CARNEVALE IN PROVINCIA DI PADOVA 2015 Il carnevale in Veneto è un opportunità per scoprire importanti realtà turistiche, quali Venezia con la sua storica manifestazione, anche in provincia di Padova sono più di 50 gli eventi organizzati nei

Dettagli

la ditta ITALFERR, subentrata a IRICAV DUE per la progettazione degli interventi e in data 06.07.2001 chiedeva al comune d individuare il punto d

la ditta ITALFERR, subentrata a IRICAV DUE per la progettazione degli interventi e in data 06.07.2001 chiedeva al comune d individuare il punto d Adozione variante al vigente Piano Regolatore Generale Territorio Esterno ai sensi della L.R. 61/85 art. 50 comma 4 lett. g) per la previsione di un percorso ciclopedonale fino al nuovo parcheggio a servizio

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI Formato europeo P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo POLATO CARLO Telefono 0429/656108 VIA VITTORIO 33/A 35040 PONSO PD Fax 0429/95014 E-mail edilizia pubblica@comune.ponso.pd.it

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE COORDINAMENTO E SVILUPPO. Coordinatore, Responsabile della Direzione Tecnica Coordinamento e Sviluppo

DIREZIONE CENTRALE COORDINAMENTO E SVILUPPO. Coordinatore, Responsabile della Direzione Tecnica Coordinamento e Sviluppo INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CHRISTIANO COSTANTINI Luogo e data di Nascita VITTORIO VENETO (TV) 16/07/1951 Indirizzo ufficio Via C. Baseggio, 5-30174 Mestre Venezia Telefono ufficio 041 29077819

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Accessibilità ferroviaria Malpensa Opere connesse all'expo: tratta Rho-Gallarate e Raccordo Y per la connessione diretta tra Rho-Fiera/Expo e Malpensa SCHEDA N. 13 LOCALIZZAZIONE

Dettagli

Provincia di Padova PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2014/2016. Approvato con Deliberazione Consiglio Provinciale n. 35 di reg.

Provincia di Padova PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2014/2016. Approvato con Deliberazione Consiglio Provinciale n. 35 di reg. Provincia di Padova PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2014/2016 Approvato con Deliberazione Consiglio Provinciale n. 35 di reg. del 01/08/2014 TIPOLOGIA RISORSE SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Regione del Veneto RFI Spa Comune di Vicenza Camera di Commercio di Vicenza

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Regione del Veneto RFI Spa Comune di Vicenza Camera di Commercio di Vicenza giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 1241 del 22 luglio 2014 pag. 1/6 PROTOCOLLO D INTESA per l attraversamento del territorio vicentino con la linea AV/AC Verona-Padova tra Ministero

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

PADOVA. Uffici di informazione turistica. IAT Stazione Ferroviaria chiuso chiuso chiuso chiuso IAT Pedrocchi. Monumenti Padova

PADOVA. Uffici di informazione turistica. IAT Stazione Ferroviaria chiuso chiuso chiuso chiuso IAT Pedrocchi. Monumenti Padova PASQUA 2014 ORARI DI APERTURA DEI MONUMENTI DI PADOVA E PROVINCIA OPENING TIMES OF THE MAIN MONUMENTS IN PADOVA AND ITS SURROUNDINGS Lista aggiornata il 17/04/2014 PADOVA Uffici di informazione turistica

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CLAUDIO IMBIMBO 15.01.1954. Dirigente dell Area Tecnica Progettazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CLAUDIO IMBIMBO 15.01.1954. Dirigente dell Area Tecnica Progettazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CLAUDIO IMBIMBO 15.01.1954 QUALIFICA INCARICO ATTUALE Dirigente Dirigente dell Area Tecnica Progettazione Tel. 049 8751133 fax 049 655991 email imbimbo@consorziobacchiglione.it

Dettagli

AzionE. Futuro sostenibile. Azione

AzionE. Futuro sostenibile. Azione AzionE VIRTUOSA Futuro sostenibile Azione responsabile Company profile AzionE sostenibile 2015 Indice L azienda 3 La storia 3 La nostra visione 3 La nostra missione 3 L azienda in cifre 4 I nostri soci

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO UNITA' ORGANIZZATIVA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIO Autorizzazioni di abitabilità relativa a

Dettagli

INTERVISTA A LELIO RUSSO

INTERVISTA A LELIO RUSSO INTERVISTA A LELIO RUSSO Capo Compartimento Anas Emilia Romagna LA VIABILITA NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA CURRICULUM L ing. Lelio Russo e nato a Catania il 4 marzo 1961. Diploma di maturità classica

Dettagli

SCHEDA N. 121 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE J11H03000100008. RFI Spa.

SCHEDA N. 121 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE J11H03000100008. RFI Spa. SISTEMI URBANI Sistema integrato di trasporto del nodo di Catania Nodo di Catania - Interramento stazione centrale e raddoppio bivio Zurria- Catania Acquicella SCHEDA N. 121 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA

Dettagli

La sicurezza nelle infrastrutture della Provincia. Il Progetto Pilota sulla sicurezza sulla S.P. n. 3 Reggio E. - Bagnolo- Novellara.

La sicurezza nelle infrastrutture della Provincia. Il Progetto Pilota sulla sicurezza sulla S.P. n. 3 Reggio E. - Bagnolo- Novellara. La sicurezza nelle infrastrutture della Provincia Il Progetto Pilota sulla sicurezza sulla S.P. n. 3 Reggio E. - Bagnolo- Novellara. 12/1/2010 Francesco Capuano 1 Articolazione strutturale dei Servizi

Dettagli

Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Messa in sicurezza e riqualificazione SS76

Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Messa in sicurezza e riqualificazione SS76 Progetti strategici per il Territorio Snodo di Jesi Enrico Pastori TAVOLO TECNICO ALLARGATO Jesi, 19 novembre 2009 Indice della presentazione Stato di fatto Obiettivi del progetto Descrizione del progetto

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE RASSEGNA STAMPA

CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE RASSEGNA STAMPA CONSORZIO DI BONIFICA ACQUE RISORGIVE RASSEGNA STAMPA 17 DICEMBRE 2014 Ufficio Segreteria E-mail: consorzio@acquerisorgive.it Sede legale: VIA ROVERETO, 12-30174 VENEZIA - COD. FISC. 94072730271 Web: www.acquerisorgive.it

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA - ELENCO FABBRICATI DI PROPRIETA'

PROVINCIA DI PADOVA - ELENCO FABBRICATI DI PROPRIETA' Denominazione del bene Comune Indirizzo Numero civico Catasto Fabbricati Sezione Foglio Numero particella Note 1 EDIFICIO Abano Terme (PD) Via Guglielmo Marconi 8 18 1748 2 EDIFICIO "KURSAAL" Abano Terme

Dettagli

\Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx. \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx. di concerto con

\Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx. \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx. di concerto con \Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx di concerto con \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx VISTO il decreto legislativo 26 febbraio 1994, n. 143, recante istituzione dell Ente nazionale per le strade;

Dettagli

SISTEMI URBANI Accessibilità metropolitana Fiera di Milano Nodo d'interscambio AC/SFR/MM trasporto pubblico e privato su gomma SCHEDA N.

SISTEMI URBANI Accessibilità metropolitana Fiera di Milano Nodo d'interscambio AC/SFR/MM trasporto pubblico e privato su gomma SCHEDA N. SISTEMI URBANI Accessibilità metropolitana Fiera di Milano Nodo d'interscambio AC/SFR/MM trasporto pubblico e privato su gomma SCHEDA N. 91 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: B41I07000140005

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE DISCIPLINA DEI REQUISITI E DELLE PROCEDURE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI E MODALITA DI RIMBORSO DELLE SOMME ANTICIPATE Fondo rotativo per la progettazione a favore degli Enti Pubblici della Regione Basilicata

Dettagli

HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144

HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144 HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: C21H04000080005 C91H04000240005 C31H04000120005 Interporti Regione Umbria STATO DI ATTUAZIONE

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture PRIORITÀ INFRASTRUTTURALI NELLE REGIONI REGIONE LIGURIA SISTEMI STRADALI E AUTOSTRADALI Tunnel sottomarino/sotterraneo Genova Nel sistema della grande viabilità urbana di Genova si inserisce il progetto

Dettagli

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Settore Territorio e Sviluppo Economico Allegato A STUDI DI FATTIBILITA - PROGRAMMA MANUTENZIONI INTERVENTI PIANO OPERE PUBBLICHE ANNO 2014 0. PREMESSE Il programma

Dettagli

SCHEDA N. 122 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE C31J06000000001

SCHEDA N. 122 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE C31J06000000001 SISTEMI URBANI Sistema integrato di trasporto del nodo di Catania Completamento Circumetnea - Prolungamento della rete FCE nella tratta metropolitana di Catania Tratta Stesicoro-Librino-Aeroporto SCHEDA

Dettagli

DATI PERSONALI DATI ANAGRAFICI CARRARO GIOVANNI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI: ALTRI TITOLI O SPECIALIZZAZIONI: POSIZIONE PROFESSIONALE:

DATI PERSONALI DATI ANAGRAFICI CARRARO GIOVANNI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI: ALTRI TITOLI O SPECIALIZZAZIONI: POSIZIONE PROFESSIONALE: DATI PERSONALI DATI ANAGRAFICI CARRARO GIOVANNI Nato a Dolo (VE) il 23.06.1952, residente in Dolo (VE), Via Cairoli n. 83-30031 Dolo (VE). C.F. CRRGNN52H23D325F, P.IVA 04182860272 Domicilio professionale

Dettagli

BILANCIO 2012 / 2014

BILANCIO 2012 / 2014 PROVINCIA DI RAVENNA Assessorato Bilancio e Programmazione Finanziaria Assessorato Edilizia Scolastica, Lavori Pubblici e Viabilità BILANCIO 2012 / 2014 (approvato con delibera C. P. n. 10 del 9 febbraio

Dettagli

SISTEMI URBANI Interventi per il piano d'area emergenza in Abruzzo Programma stralcio per la parziale ricostruzione dell'università de L'Aquila

SISTEMI URBANI Interventi per il piano d'area emergenza in Abruzzo Programma stralcio per la parziale ricostruzione dell'università de L'Aquila SISTEMI URBANI Interventi per il piano d'area emergenza in Abruzzo Programma stralcio per la parziale ricostruzione dell'università de L'Aquila SCHEDA N. 125 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I

P R O V I N C I A D I B A R I P R O V I N C I A D I B A R I SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E TERRITORIO VIA CASTROMEDIANO, 130-70125 - BARI TEL. 080 5412841 - FAX 080 5412872 COLLEGAMENTO DELLE SS.PP. 27 E 201 ALLA S.S. 96 NEI PRESSI DELL

Dettagli

FNM: COSA SUCCEDE. GIOVEDI 28 maggio ORE 21 SALA CONFERENZE BIBLIOTECA CIVICA

FNM: COSA SUCCEDE. GIOVEDI 28 maggio ORE 21 SALA CONFERENZE BIBLIOTECA CIVICA Il Circolo Pd di Castellanza organizza una ASSEMBLEA PUBBLICA SU FNM: COSA SUCCEDE GIOVEDI 28 maggio ORE 21 SALA CONFERENZE BIBLIOTECA CIVICA Aprile 2001 Atto integrativo all'accordo di programma Giugno

Dettagli

PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014

PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014 PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014 N Progetto Descrizione sommaria Importo Finanziamento Note 1 Viabilità (Rif. Bilancio

Dettagli

Patti Territoriali della Provincia di Torino

Patti Territoriali della Provincia di Torino Patti Territoriali della Provincia di Torino Progetti infrastrutturali Area Attività produttive Progetti infrastrutturali dei Patti della Provincia di Torino I Patti Territoriali possono essere valutati

Dettagli

Progetto CST Provincia di Padova. Organizzazione: Provincia di PADOVA

Progetto CST Provincia di Padova. Organizzazione: Provincia di PADOVA Progetto CST Provincia di Padova Organizzazione: Provincia di PADOVA 1 CHI SIAMO Provincia di Padova Ente capofila del CST Ente pubblico locale con competenze di supporto e collaborazione e sviluppo nei

Dettagli

11. Implicazioni economiche del Masterplan

11. Implicazioni economiche del Masterplan 11. Implicazioni economiche del Masterplan Il presente capitolo, a conclusione di quanto fin qui esposto si propone di esporre quali sono le implicazioni economiche che il Masterplan, con le indicazioni

Dettagli

Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17

Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17 Padova, 29/07/2016 Oggetto: AVVISO DISPONIBILITA SCUOLA PRIMARIA DOPO MOVIMENTI DELLA FASE B, C e D a.s. 2016/17 Si pubblica in data odierna l elenco delle sedi disponibili alla data del 28/07/2016 per

Dettagli