Bando 5685 del 20/04/2011. CAPITOLATO TECNICO TECNOLOGIE ALTERNATIVE Il G.Toma linguistico Codice: B-2-B-FESR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando 5685 del 20/04/2011. CAPITOLATO TECNICO TECNOLOGIE ALTERNATIVE Il G.Toma linguistico Codice: B-2-B-FESR-2011-29"

Transcript

1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE P. COLONNA LICEO ARTISTICO-LICEO CLASSICO LICEO delle SCIENZE UMANE GALATINA PON FSE 007 IT 05 PO 007 "COMPETENZE PER LO SVILUPPO Bando 5685 del 0/04/0 CAPITOLATO TECNICO TECNOLOGIE ALTERNATIVE Il G.Toma linguistico Codice: B--B-FESR-0-9 ALLEGATO CARATTERISTICHE GENERALI RICHIESTE Il sistema deve essere configurato con n. Consolle Docente e n. 0 PC allievi, per l attività di 0 studenti, da integrare in banchi già a disposizione del ns. Istituto. Deve essere fornito inoltre di N. licenze software (Tell Me More) insegnante/allievo per laboratorio multimediale, inclusa licenza per registratore virtuale DVR (Edu net o similari). Ogni allievo deve disporre di un proprio PC e il docente deve poter controllare il sistema mediante un PC di gestione. Il laboratorio deve essere inoltre dotato di n. stampante A4 laser a colori di rete, di n. scanner A4, di n. armadio metallico e di n. Kit LIM con relative casse acustiche e videoproiettore a focale ultra corta.

2 LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE AUDIO ATTIVO COMPARATIVO CON RETE SOFTWARE LICEO ARTISTICO Titolo: Il G. Toma linguistico Fornitura e messa in opera delle sottoelencate apparecchiature ed attrezzature ivi compresa la completa installazione del sistema, delle canalizzazioni per la distribuzione dei cavi di segnale e di alimentazione, dell intero impianto di alimentazione e di distribuzione dell energia elettrica nell ambito del laboratorio e quanto altro si renda necessario all installazione del sistema, chiavi in mano, presso i ns. locali di cui Vi invitiamo a prendere visione. Unità Postazione docente Mobile Consolle costruita completamente in legno, con pannelli in truciolare rivestiti con laminato folden antigraffio di colore grigio chiaro. Tutti i pannelli del mobile devono essere bordati mediante un profilato arrotondato in PVC, come da normative antinfortunistiche vigenti. Per ragioni di sicurezza contro le scariche elettriche sono esclusi mobili con gambe, travi centrali o altri elementi in metallo: i mobili devono essere costruiti completamente in legno Le dimensioni del mobile devo essere corrispondente alle normative di ergonomia UNI 9095, UNI EN57-:000 8/008 e s. i. Il mobile deve essere PROGETTATO E COSTRUTO SPECIFICAMENTE PER OSPITARE SISTEMI DIDATTICI MULTIMEDIALI DESTINATI AL MONDO DELLA SCUOLA SONO ESCLUSI MOBILI STANDARD PER UFFICIO PER L OVVIA INADEGUATEZZA DI QUESTE SOLUZIONI NEL MONDO DELLA SCUOLA. In particolare, il mobile deve essere costruito in modo da poter integrare al suo interno, IN UN APPOSITO VANO CHIUSO E NON ACCESSIBILE AGLI STUDENTI, le prese e le spine di alimentazione delle varie unità, tutte le canalizzazioni contenenti i cavi di alimentazione e di segnale e tutte le parti elettroniche. E importante sottolineare che i cavi di alimentazione e quelli di segnale, COME DA DISPOSIZIONE DI LEGGE, DEVONO ESSERE DISPOSTI IN CANALIZZAZIONI SEPARATE SIA ALL INTERNO DEI BANCHI SIA A PAVIMENTO Dimensioni postazione docente: 60 x 80 x 7 cm (L x D x H)ca. Poltroncina ergonomica, ignifuga, con braccioli, con piano (sedile) e schienale regolabili in maniera indipendente, conforme alla normativa sulla sicurezza. con ruote

3 PC di Primaria Marca Internazionale (sono esclusi computer assemblati e/o bare bone ) con le seguenti caratteristiche minime: Pc con processore Intel i MB DDR3 RAM (333 MHz) GB Serial ATA III - DVD SuperMulti Serial ATA - LAN (Gigabit) USB - Completo di licenza sistema operativo Win7 Pro 64bit precaricato [versione Multilanguage (D, E, F, GB, ITA, NL)] e licenza Win8 Pro con CD-ROM originale, scheda video DUAL HEAD da GB RAM. Monitor di Primaria Marca Internazionale, della stessa marca dei computer e con le seguenti caratteristiche minime: Monitor " TFT-LCD MULTIMEDIALE [,5" Wide MULTIMEDIALE] - Contrasto (advanced) :, Luminosità 50 cd/m, Angolo di Visuale 70 ORIZ., 60 VERT., Response Time 5 ms, casse integrate -D- SUB, DVI (HDCP) - TCO 5., ISO94-307, Energy Star colore antracite Cuffia professionale stereo con microfono e regolatore di volume per il docente Stampante laser di rete formato: A 4 a colori, Ethernet 0/00MBps, memoria minima 64MB. fino a 6 ppm in b/n e 6 ppm a colori, capacità 50 fogli. SCANNER PIANO FORMATO A4 risoluzione ottica 4800 dpi x 9600 dpi risoluzione interpolata 800 dpi profondità 48 BIT Colore elemento di scansione CCD Tipo sorgente luminosa: LED x Hi-Speed USB USB Tipo B 4 pin. Postazione alunno Ogni coppia di casse acustiche amplificate con le seguenti caratteristiche minime: Sistema con vie cadauna, potenza 0 W cadauna, regolazione di volume comprese staffe di montaggio a parete PERSONAL COMPUTER di Primaria Marca Internazionale (sono esclusi computer assemblati e/o bare bone ), con le seguenti caratteristiche minime: Pc con processore Intel i MB DDR3 RAM (333 MHz) GB 0 3

4 Serial ATA III - DVD SuperMulti Serial ATA - LAN (Gigabit) USB Completo di licenza sistema operativo Win7 Pro 64bit precaricato [versione Multilanguage (D, E, F, GB, ITA, NL)] e licenza Win8 Pro con CD-ROM originale Monitor per le postazioni allievo devono essere di Primaria Marca Internazionale, devono essere della stessa marca dei computer e devono avere le seguenti caratteristiche minime: 0 Monitor " TFT-LCD MULTIMEDIALE [,5" Wide MULTIMEDIALE] - Contrasto (advanced) :, Luminosità 50 cd/m, Angolo di Visuale 70 ORIZ., 60 VERT., Response Time 5 ms, casse integrate, D- SUB, DVI (HDCP) - TCO 5., ISO94-307, Energy Star colore antracite Cuffia professionale con microfono e regolatore di volume per ogni allievo 0 ARMADIO RACK RETE DATI ARMADIO RACK 9 - RETE LAN ETHERNET Armadio Rack 9, con multi presa di alimentazione protetta mediante interruttore magnetotermico dedicato, patch panel 4 porte, con gruppo di continuità e prese di alimentazione elettrica cablato il tutto a norma Dlgs 8/008 e alla L. 46/90 Per n. punti rete presso le 0 postazioni alunni, la postazione docente e la stampante, con passaggio del cavo dalla postazione PC fino all apposito armadietto ospitante lo SWICH di rete il tutto predisposto in apposite canaline ignifughe ottemperanti al Dlgs 8/008 e alla L. 46/90. SWICH Switch 4 porte 0/00/000 comprensivo di router RETE ELETTRICA (materiale e montaggio) Materiale di montaggio per realizzazione impianti vari di distribuzione audio/video e alimentazione elettrica comprensivo di quadro elettrico e magnetotermico 4

5 LIM LIM con le seguenti caratteristiche minime: Lavagna Interattiva Multimediale con PEN TRAY (con vassoio porta penna, una penna virtuale e un cancellino inclusi): o Dimensioni: 77 o Area attiva 95.6 cm di diagonale o Formato 4:3 o Risoluzione: deve essere minimo 3767x3767 punti per pollice o o Tecnologia: deve essere di tipo DViT telecamere Deve essere di tipo dualtouch con riconoscimento penna o dito Superficie: deve essere in alluminio resistente, ottimizzata per la proiezione, che permette la scrittura anche con pennarelli cancellabili e semplice da pulire con prodotti detergenti. Software in dotazione con licenza: deve consentire il salvataggio di immagini catturate dallo schermo e degli appunti in un unico file pronto per la presentazione, la conversione di testo manoscritto in testo digitato e il salvataggio delle note e delle immagini direttamente in numerose applicazioni software. Deve essere dotato dei seguenti strumenti: digitazione con On- Screen Keyboard, scrittura su video digitali, registrazione di presentazioni ecc. Garanzia: deve essere: anni standard con estensione gratuita a 5 anni con registrazione prodotto VIDEOPROIETTORE VIDEOPROIETTORE a focale ultra corta contrasto min. 000:, luminosità 000 ANSI LUMEN, lampada min. 500 ore di autonomia, compatibile con VGA_UXGA, PAL, DVI, Secam, NTCS, e HD compatibile con risoluzione minima di 04x768, con staffa di montaggio a parete dedicata o Tecnologia 3 LCD o 600 Alumens, o contrasto 3000:, o Rapporto di proiezione: 0,3: o Lampada 90W UHE (ELPLP7)/ Durata 3000/4000 ore (modalità Bright / standard) Risoluzione nativa WXGA 04x768 (rapporto di visualizzazione 4:3), o Risoluzioni supportate: fino a 080p, o Completo di staffa di fissaggio a parete, o Audio con altoparlante incluso da 6W ARMADIO METALLICO. Con le seguenti caratteristiche minime: - porte scorrevoli con vano e 4 piani regolabili rinforzati, dimensioni cm 0x60x00 Hca. LICENZE Licenze per software linguistico TELL ME MORE o similari 5

6 SOFTWARE Software controllo in rete EDu NET o similari con DVR PRESTAZIONI DEL SISTEMA ) CONSOLLE DOCENTE La Consolle insegnante, con licenze software insegnante/allievo per laboratorio multimediale e licenza per registratore virtuale DVR, deve permettere al docente di: Controllare il laboratorio mediante un Computer di gestione del sistema ed un software dedicato, dotato di una Interfaccia utente particolarmente sofisticata ma di facile utilizzo. I comandi devono essere forniti al sistema mediante un mouse gestire sino a 00 classi e migliaia di computer nella stessa rete controllare più classi contemporaneamente creazione dello specchio dell aula con personalizzazione dello sfondo dell icona per identificare studenti maschio/femmine, con visualizzazione all interno dell icona delle operazioni svolte dallo studente salvare un numero illimitato di classi con i relativi specchi dell aula, numero degli studenti e gruppi visualizzazione sul pannello di controllo dei nomi studenti con varie opzioni quali: o nome di log-in Windows o firma dello studente o Nome dello studente nelle Windows Active Directory o Nome del computer allievo bloccare o sbloccare le tastiere e i mouse con oscuramento (o meno) dei monitor di un allievo singolo, di un gruppo o di tutta la classe abilitazione / disabilitazione chiamate allievi, con possibilità di cancellazione immediata di tutte le chiamate o di risposta immediata inviare messaggi di testo a singoli allievi, gruppi o classe visualizzare i messaggi di testo inviati dagli studenti abilitare gli studenti ad effettuare il log-in da remoto Abilitare / Disabilitare in modo automatico i tasti [Ctrl + Alt + Del] dei pc studenti in differenti funzioni Abilitare la funzione di e-pen trasmettere lo schermo del PC docente (compreso audio di eccellente qualità / video di qualità DVD / presentazioni di Power Point / animazioni Flash ecc.) e parlare con lo studente selezionato, un gruppo o tutta la classe con qualità audio eccellente e con: o funzione E-Pen o funzione di pausa o funzione di screen overlay o controllo del livello di registrazione e del volume di ascolto Controllare il monitor dell allievo selezionato, di un gruppo di studenti o di tutta la classe (compreso audio di eccellente qualità / video di qualità DVD / presentazioni di Power Point / animazioni Flash 6

7 ecc.) mediante un selettore sullo schermo (con finestre di 5 formati selezionabili da 3x4 a 5x384) con: o passaggio a pieno schermo o funzione di telecomando o funzione Intercom o ascolto dell audio generato dal PC dello studente selezionato o controllo del livello di registrazione e del volume di ascolto Registrare tutto ciò che viene visualizzato sullo schermo del PC docente inclusa la voce (in formato WMV) con possibilità di pausa Abilitare colloqui tra coppie di studenti con: o Assegnazione consecutive delle coppie degli allievi o Assegnazione automatica casuale degli studenti alle coppie o Numero illimitato di gruppi / coppie o Possibilità di aggiungere / eliminare gruppi o Possibilità di aggiungere / eliminare PC allievi dai gruppi o Possibilità di spostare PC studenti da un gruppo ad un altro Raccogliere / inviare file con: o Ricerca in tempo reale delle directory dei pc allievi o Controllo di errore durante la trasmissione o Inviare file / cartelle ad allievi singoli, gruppi o classe o Inviare ed aprire istantaneamente file ad allievi singoli, gruppi o classe o Raccogliere file / cartelle dai pc di allievi singoli, gruppi o classe o Lancio di applicazioni software sui pc di allievi singoli, gruppi o classe o Lancio di internet Explorer sui pc di allievi singoli, gruppi o classe per navigare su internet Controllare in tempo reale le applicazioni in corso e in background Utilizzare il Sistema autore di creazione esami, che deve essere dotato delle seguenti prerogative: o Deve essere dotato di un Editore di esami o Deve consentire la Visualizzazione del timer sui monitor allievi e insegnante e la raccolta automatica degli esami al termine del tempo impostato o Deve consentire l Anteprima del testo dell esame o Deve supportare domande Multiple Choice, True/False, Fill in the blank e Comprehension che utilizzano testi e/o supporti multimediali (file di immagini / audio / video) o Deve essere dotato di un Generatore di Sequenze casuali automatiche di domande per evitare copiature tra gli studenti o Deve supportare più di una risposta corretta per ogni domanda o Deve offrire la possibilità di assegnare un valore ad ogni risposta o Deve fornire Report degli esami con vista dei punteggi, Statistiche ed opzioni di esportazione o Deve consentire l Esportazione in formato HTML dei file contenenti i punteggi di ciascun allievo Deve essere dotato di un sistema di URLs Control con le seguenti caratteristiche: o Deve offrire la possibilità di impostare l Accesso consentito o negato di determinati URL ai PC allievi o Deve essere dotato di un Tasto di attivazione sullo schermo o Deve consentire l Impostazione e la memorizzazione dei data base di URL relativi ad accessi consentiti e ad accessi negati Deve essere dotato di un sistema di Controllo di applicazioni software con accesso negato o consentito sui PC allievi con le seguenti caratteristiche: o Deve essere dotato di un Tasto di attivazione sullo schermo 7

8 o Deve consentire l Impostazione e la memorizzazione dei data base di Applicazioni software relativi ad accessi consentiti e ad accessi negati. La fornitura del software si intende completa di installazione, configurazione con le periferiche audio video, formazione del personale e con garanzia minimo anni on site. PICCOLI ADATTAMENTI EDILIZI IMPIANTO INTERNO LABORATORIO L impianto dovrà consentire l accesso simultaneo ad Internet da tutte le Postazioni. Pertanto la rete LAN interna dovrà essere interfacciata alla Rete ADSL esistente con installazione e configurazione a totale carico della Ditta invitata alla gara. Inoltre, deve essere realizzata a cura della Ditta aggiudicatrice la completa e totale installazione del sistema e delle attrezzature richieste nel presente capitolato comprese le canalizzazioni separate per la distribuzione dei cavi di segnale e di alimentazione, e quanto altro si renda necessario all installazione del sistema presso i ns. locali. Per quanto riguarda l impianto elettrico, la Ditta fornitrice deve provvedere al collegamento delle postazioni a quadro elettrico generale, a mezzo di cavo ignifugo a norma, secondo le norme di cui all'art. della legge 46/90 lettere a) e b) c) e g). L adeguamento dell impianto elettrico esistente dovrà avvenire con realizzazione di linee elettriche separate per la postazione docente e distinte per gli allievi. La stessa Ditta dovrà rilasciare la dichiarazione di conformità dell impianto secondo il DM 37/008 Il laboratorio deve essere realizzato a regola d'arte in materia di sicurezza sul posto di lavoro in conformità alle norme C.E.I. 74- (EN ), recepite dall' Unione Europea, e deve ottemperare alle disposizioni prescritte dalla circolare nr. 79/ del febbraio 99 ed al D. Lgs. 8/008 (ex punti a-b-c- dell'allegato VII del d.lgs. N. 66 del ). Le apparecchiature elettriche/elettroniche proposte devono essere corredate alla consegna, delle rispettive Dichiarazioni di Conformità inerenti al dir.08/004/ce d.lgs. 94/07 (ex D.L. 476 del e dir.89/336/cee) Conformità C.E. (compatibilità elettromagnetica). Al termine dei lavori, per quanto riguarda l arredamento, devono essere allegate regolari dichiarazione di conformità, DM 37/008 (ex D.L. 46/90) e regolari dichiarazioni che attestano gli arredi ergonomici in materia di sicurezza D.Lgs. 8/008 ; le dovute certificazioni sono parte integrante del buon esito dell'intera fornitura. MODALITA DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere formulata per un sistema configurato esattamente secondo quanto indicato nel presente capitolato e DEVE ESSERE DICHIARATO che il sistema offerto è in grado di svolgere TUTTE le funzioni richieste. Questa dichiarazione dovrà essere inserita nella busta B. Galatina 0//03 IL DIRIGENTE SCOLASTICO F.to Prof.ssa MARIA RITA MELELEO 8

9 9

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0

Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 Linee guida per l azione Scuol@ 2.0 1. Introduzione al Piano Nazionale Scuola Digitale Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) comprende una pluralità di azioni coordinate, finalizzate a creare ambienti

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili

Che cos è la LIM? L utilizzo didattico della LIM La LIM consente di andare incontro a diversi stili Che cos è la LIM? La LIM, Lavagna Interattiva Multimediale, è una lavagna arricchita da potenzialità digitali e multimediali. Si tratta di una periferica collegata al computer, che rende possibile visualizzare

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI -

PROGETTO DI FORNITURA DELLE ATTREZZATURE - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - COMUNE DI ARAGONA Provincia di Agrigento Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo obiettivo convergenza 2007-2013 Progetto: INTEGRA - La fabbrica dell accoglienza PROGETTO DI FORNITURA

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma

Dev C++ Prerequisiti. Note di utilizzo. Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma Dev C++ Note di utilizzo 1 Prerequisiti Utilizzo di Windows Effettuare il download da Internet Compilazione di un programma 2 1 Introduzione Lo scopo di queste note è quello di diffondere la conoscenza

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3.

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3. CAPITOLATO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER I SITI MUSEO CIVICO F.L.BELGIORNO FOYER TEATRO GARIBALDI CENTER OF CONTEMPORARY ARTS PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA

Dettagli

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE.

LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. Pagina 1 di 5 LA REGISTRAZIONE DEI FILE AUDIO.WAV IN CONTEMPORANEA CON LE MISURE FONOMETRICHE. A. Armani G. Poletti Spectra s.r.l. Via Magellano 40 Brugherio (Mi) SOMMARIO. L'impiego sempre più diffuso

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale

Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Anno scolastico 2012/2013 Sommario Sintesi delle attività svolte...2 Supporto alla gestione

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli