FINANZA AZIENDALE; PRESENTAZIONE CORSO DOCENTE: ETTORE CROCI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FINANZA AZIENDALE; PRESENTAZIONE CORSO DOCENTE: ETTORE CROCI"

Transcript

1 FINANZA AZIENDALE; PRESENTAZIONE CORSO DOCENTE: ETTORE CROCI Anno Accademico

2 Orari, Aula, Ricevimento 2 Orari di lezione e aule: Merc. 14: (U3.3) Crediti: 4 (2 anno ECOBAN) 4.5 (3 anno ECOBAN) 3 (ELEMENTI) Orario di ricevimento: Mercoledì 09:30-11:00 (ufficio 3010L, Ed. U7)

3 A chi e rivolto: 3 Il corso di Finanza Aziendale e parte del corso di Laurea Triennale ECOBAN. A causa di modifiche all offerta formativa, quest anno il corso è nel piano di studio sia degli studenti del 2o anno sia di quelli del 3o anno. PER GLI STUDENTI DEL 2o ANNO FINANZA AZIENDALE E UN MODULO DELL INSEGNAMENTO FINANZA AZIENDALE E MERCATI MOBILIARI. Il corso compare anche nei seguenti piani di studio: 3o Anno ECOCOM cur. Mercati e Investimenti Finanziari (4.5) 3o Anno ECOCOM cur. Economico Aziendale (3+1.5) GLI STUDENTI DI ECOCOM EA SONO INVITATI A SCEGLIERE ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE E LABORATORIO DI FINANZA AZIENDALE Altri? SI SCONSIGLIA DI SCEGLIERE ELEMENTI DI FA O LAB. DI FA CHE POSSONO ESSERE PRESENTI COME ESAMI A SCELTA NEI PIANI DI STUDI DI QUALCHE CDL. SI INVITA A SCEGLIERE L INTERO CORSO (FINANZA AZIENDALE).

4 Programma del corso (tutti) 4 Introduzione Presentazione del corso, Che cos e la Finanza Aziendale Richiami di nozioni di base Il concetto di Valore attuale e valore attuale netto (VAN); Arbitraggio; Alcune formule utili: le rendite La valutazione delle obbligazioni e azioni Valutazione delle obbligazioni; Valutazione di azioni: il dividend discount model e la valutazione discounted cash-flows; Il rapporto prezzo/utili I criteri di scelta degli investimenti VAN e Criteri alternativi al VAN: payback period, TIR, indice di redditività; Utilizzo del VAN in problemi di capital budgeting Rischio, costo del capitale, e capital budgeting Relazione rischio e rendimento; CAPM; Rischio e capital budgeting

5 Programma del corso (solo 4/4.5 cfu) 5 Nozioni essenziali di analisi di bilancio e prospetto dei flussi di cassa Il bilancio riclassificato; Principali indicatori di bilancio; Prospetto dei flussi di cassa Le decisioni di finanziamento e il concetto di efficienza dei mercati finanziari Forme di efficienza dei mercati Decisioni di finanziamento Le scelte di struttura finanziaria dell impresa e capital budgeting dell impresa indebitata Il finanziamento delle imprese Il modello di Modigliani Miller Limiti all uso del debito e costi di agenzia del debito Capital budgeting in presenza di debito Il metodo del costo medio ponderato.

6 Nota per Elementi di Fin. Az. 6 Gli studenti che devono sostenere l esame di Elementi di Finanza Aziendale devono seguire 24 ore del corso. Quindi 8 Mercoledi x 3 ore. Gli studenti di Elementi di Finanza Aziendale sosterranno l esame sul programma di FA fino al punto 6 (incluso) con l esclusione del punto 2 (nozioni di di analisi di bilancio). Studenti ECOCOM Ec.Az. hanno gia sostenuto (o hanno in programma) esami in cui si studia il bilancio e l analisi di bilancio in modo piu approfondito. Eventuali Studenti 1.5 CFU: inviare una al docente o presentarsi al ricevimento per concordare il programma.

7 Bibliografia (1/2) 7 Berk, DeMarzo, Finanza Aziendale 1, Pearson-Addison Wesley, 2008 Capitoli 1-4, 6-12, 14-16, Erasmus students can use the English version. In alternativa altri ottimi manuali sono: Brealy, Myers, Allen, Sandri, Principi di Finanza Aziendale, 5 ed., McGraw Hill, Capitoli 1-6, 7-8, 9, 12-13, 15-18, Erasmus students can use the English version. Ross, Westerfield, Jaffe, Finanza Aziendale, Il Mulino, Bologna, 1997 (RWJ), Capitoli 1-6, 8-9, Non copre il punto 2. Erasmus students can use the English version. E disponibile anche un edizione ridotta del manuale di RWJ, Fondamenti di Finanza Aziendale, Il Mulino, Bologna, 2005.

8 Bibliografia (2/2) 8 Files contenenti le presentazioni usate in aula durante le lezioni. I files saranno resi disponibili agli studenti in formato elettronico (pdf) al termine della lezione. Il materiale può essere scaricato dalla pagina del corso sul sito della facoltà al seguente indirizzo (tutti i files): ocumenti&ins=45&mod=4022&doc=mate&corso=27 o dalla mia pagina web personale. NB: I files richiedono una password. SCARICATE I FILE 2009/2010!!! IL PROGRAMMA E LEGGERMENTE DIVERSO DA QUELLO 2008/09. SIETE INVITATI A NON USARE DISPENSE DEL CORSO DISPONIBILI IN ALCUNE COPISTERIE. NON SONO AUTORIZZATE E NON C E ALCUN MOTIVO DI USARLE VISTO CHE IL MATERIALE E DISPONIBILE ONLINE

9 Calendario delle lezioni (36 ore) Data Ore Data Ore 24-feb 3 21-apr 3 03-mar 3 28-apr 3 10-mar 3 05-mag 3 17-mar 3 12-mag 3 24-mar 3 19-mag 3 14-apr 3 26-mag 3 9

10 Esame 10 L esame e scritto (2 ore). NON E PREVISTA NESSUNA INTEGRAZIONE ORALE. 3-4 domande, alcune delle quali saranno esercizi. DATE ESAMI (FINANZA AZIENDALE E MERCATI MOBILIARI (2o Anno) / FINANZA AZIENDALE (3o anno): 16/06 ORE 9:30 1/7 ORE 9:30 15/9 ORE 9:30 NOTA: GLI STUDENTI SONO INVITATI A SCRIVERE IN MODO LEGGIBILE. Esami ILLEGGIBILI non saranno corretti e il compito sarà considerato negativo. Erasmus students can write the exam in English.

Finanza Aziendale (6 cfu)

Finanza Aziendale (6 cfu) Finanza Aziendale (6 cfu) Docente: Prof. Giuseppe Frisella (profrisella@gmail.com) Ricevimento: Lunedì ore 10:00 Dipartimento SEAF-Economia 4 Piano Anno Accademico 2012/2013 Il corso ha l obiettivo di

Dettagli

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica Anno di corso Orario 4-apr-11 5-apr-11 6-apr-11 7-apr-11 8-apr-11 9-apr-11 10-apr-11 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE aggiornato al 27/05/2011 Calendario lezioni Secondo Semestre a.a. 2010/2011 PRIMO ANNO - Aula B.01.08 SECONDO ANNO - Aula B.01.09 TERZO ANNO - Aula B.01.07 Anno di corso

Dettagli

Statistica Aziendale Avanzata

Statistica Aziendale Avanzata PROGRAMMA del corso, informazioni e fonti bibliografiche Statistica Aziendale Avanzata Modulo A / Modulo B Organizzazione del corso Anno Accademico 2014/15 Codice 91019 Docente responsabile prof.ssa Silvia

Dettagli

Presentazione e programma del Corso

Presentazione e programma del Corso Strategie e Politiche Aziendali Presentazione e programma del Corso A.A. 2015/2016 Contenuti generali del Corso Il corso di Strategie e Politiche Aziendali si compone di due parti distinte, ma strettamente

Dettagli

Sommario. Prefazione XI PARTE I INTRODUZIONE 1. Capitolo 1 Arbitraggio e decisioni finanziarie 3

Sommario. Prefazione XI PARTE I INTRODUZIONE 1. Capitolo 1 Arbitraggio e decisioni finanziarie 3 Sommario Prefazione XI PARTE I INTRODUZIONE 1 Capitolo 1 Arbitraggio e decisioni finanziarie 3 1.1 Valutazione dei costi e benefici 4 Utilizzo dei prezzi di mercato per determinare valori monetari 4 Quando

Dettagli

Tecnica industriale e commerciale

Tecnica industriale e commerciale Università degli Studi di Catania Facoltà di Economia AEGI - Area di Economia e Gestione delle Imprese Corso di Laurea in Economia Aziendale Anno accademico 2009-2010 Tecnica industriale e commerciale

Dettagli

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1 versione 1.1 per lo svolgimento dei progetti didattici Corso di Laboratorio di Programmazione II Prof. Luca Forlizzi Anno Accademico 2004-2005 GENERALITÀ...3 Scopo del documento...3 Struttura del documento...3

Dettagli

Presentazione del Corso di: Informatica Grafica (a.a. 2005/2006)

Presentazione del Corso di: Informatica Grafica (a.a. 2005/2006) Presentazione del Corso di: Informatica Grafica (a.a. 2005/2006) Titolare del Corso: Dott. Marcello CASTELLANO Calendario delle Lezioni I semestre Inizio lezioni 27/09/2005 Interruzioni per esoneri 14-26/11/2005

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B1. Anno accademico 2013/14

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B1. Anno accademico 2013/14 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B1 Anno accademico 2013/14 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica Ingegneria e Scienza

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON LINE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON LINE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO DEGLI STUDI ON LINE A decorrere dall anno accademico 2015/2016 è attivata, in via sperimentale, la compilazione dei piani degli studi on-line. La sperimentazione riguarda

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi. Marketing. (9 cfu)

Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi. Marketing. (9 cfu) Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi Marketing (9 cfu) Codice 87107 Prof. Mauro Cavallone Presentazione corso: 1^ release 14 Settembre 2015

Dettagli

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema

Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Università di Bologna Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea DAMS, Indirizzo Cinema Corso di Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa 1 semestre, A.A. 2003-04 1 Ciclo prof. Pier Luigi Capucci

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Modulo di Finanziamento dei progetti (3 cfu)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Modulo di Finanziamento dei progetti (3 cfu) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Modulo di (3 cfu) Prof.ssa Maria Sole Brioschi Corso integrato 60059 Modulo di Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile Obiettivi del modulo di Finanziamento dei

Dettagli

Corso di Fondamenti di Economia

Corso di Fondamenti di Economia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Corso di Prof. Gianmaria Martini Introduzione al corso A.A. 2013-2014 Obiettivi del corso è il primo insegnamento di natura economica nel Corso di Laurea Triennale in

Dettagli

Università degli Studi di Bari Lingua e Traduzione inglese : 6 CFU Classe A (Cultura lett. Dell Antichità-Cultura Teatrale)

Università degli Studi di Bari Lingua e Traduzione inglese : 6 CFU Classe A (Cultura lett. Dell Antichità-Cultura Teatrale) Università degli Studi di Bari Dipartimento di Lettere, Lingue Arti. Italianistica e Letterature Comparate Corso di Laurea in Lettere (triennale) Lingua e Traduzione inglese Prof.ssa Rosalba De Giosa a.a.2013-2014

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO A2. Anno accademico 2014/15

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO A2. Anno accademico 2014/15 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO A2 Anno accademico 2014/15 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento di (esclusivamente per il corso di laurea in Studi

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2. Anno accademico 2013/14

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2. Anno accademico 2013/14 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LIVELLO B2 Anno accademico 2013/14 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Civile, Ambientale e Meccanica e Scienza dell Informazione Industriale Fisica

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Codice 87022 Gestione d impresa e marketing Anno Accademico 2010/2011

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Codice 87022 Gestione d impresa e marketing Anno Accademico 2010/2011 Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Corso di Marketing (5 cfu) Codice 87022 Gestione d impresa e marketing Anno Accademico 2010/2011 Prof. Mauro Cavallone Prof. Fabio Cassia - Dr.ssa

Dettagli

LINGUA INGLESE LIVELLO B2

LINGUA INGLESE LIVELLO B2 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUA INGLESE LIVELLO B2 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Civile, Ambientale e Meccanica e Scienza dell Informazione

Dettagli

CFU: 9 ANNO ACCADEMICO: 2013-2014 SEMESTRE: Primo semestre OBIETTIVI FORMATIVI

CFU: 9 ANNO ACCADEMICO: 2013-2014 SEMESTRE: Primo semestre OBIETTIVI FORMATIVI DOCENTE: Franco Tutino TITOLO DELL INSEGNAMENTO: Economia e Gestione della Banca Modelli operativi e gestionali SSD: SECS- P/11 CORSO DI LAUREA: Scienze aziendali (a partire dall A.A. 2012-2013) Banca,

Dettagli

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web

Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web Guida docenti all inserimento delle informazioni sugli insegnamenti (programmi, etc.) da web v 1.2 Indice 1. INFORMAZIONI INIZIALI... 3 2. ACCESSO AD ESSE3... 3 3. INSERIMENTO DELLE INFORMAZIONI SUGLI

Dettagli

DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO COGNITIVO (CON LABORATORIO) - COD. 67328

DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO COGNITIVO (CON LABORATORIO) - COD. 67328 DISFOR - DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO COGNITIVO (CON LABORATORIO) - COD. 67328 Corso di Laurea Magistrale in Psicologia A.A. 2015/2016 DOCENTE Sergio Morra e-mail:

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA. LINGUA ITALIANA LIVELLI B1, B2, C1 e C2. Anno accademico 2013/14

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA. LINGUA ITALIANA LIVELLI B1, B2, C1 e C2. Anno accademico 2013/14 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUA ITALIANA LIVELLI B1, B2, C1 e C2 (esclusivamente per gli studenti stranieri di madrelingua diversa dall italiano) Anno accademico 2013/14

Dettagli

Laurea magistrale in Economia e Management (L-56) A.A. 2016/2017 Modifiche requisiti di accesso

Laurea magistrale in Economia e Management (L-56) A.A. 2016/2017 Modifiche requisiti di accesso Laurea magistrale in Economia e Management (L-56) A.A. 2016/2017 Modifiche requisiti di accesso Marzo 2016 SCUOLA DI MANAGEMENT ED ECONOMIA UNIVERSITÀ DI TORINO REQUISITI DI ACCESSO LAUREA MAGISTRALE SOLO

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Pagina 1 di 5 SOMMARIO 1. PROVA DI CONOSCENZA

Dettagli

GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE

GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE GUIDA STUDENTI ALLA PRENOTAZIONE DEGLI APPELLI D ESAME ONLINE Versione aggiornata al 06/05/2013 SSF Rebaudengo p.zza Conti di Rebaudengo, 22-10155 Torino Tel. +39 011 2340083 - Fax +39 011 2304044 www.rebaudengo.it

Dettagli

Il web of data : evoluzione e prospettive del web semantico

Il web of data : evoluzione e prospettive del web semantico Facoltà di Lettere e Filosofia Scienze dell'informazione e della Comunicazione su Web Il web of data : evoluzione e prospettive del web semantico Silvana Castano, Alfio Ferrara, Stefano Montanelli Dipartimento

Dettagli

Area Docenti. Per visualizzare l orario delle settimane seguenti. FCambiare settimana Propri dati > Orario in griglia

Area Docenti. Per visualizzare l orario delle settimane seguenti. FCambiare settimana Propri dati > Orario in griglia Area Docenti È possibile connettersi alla propria Area utilizzando qualsiasi browser (da pc o tablet). Per connettersi è sufficiente cliccare sul link e inserire le proprie credenziali (identificativo

Dettagli

RICHIESTE PIÙ FREQUENTI

RICHIESTE PIÙ FREQUENTI RICHIESTE PIÙ FREQUENTI In questo documento si forniscono le risposte alle richieste più frequenti relative al Corso di laurea triennale in Scienze politiche, raggruppate per argomento in base alla lista

Dettagli

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali

Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali Università Europea degli Studi di Roma Ufficio Relazioni Internazionali BANDO PER PROGRAMMA DI SCAMBI INTERNAZIONALI A. A. 2012-2013 CON PAESI EUROPEI ED EXTRA-EUROPEI Nel quadro della cooperazione universitaria

Dettagli

GUIDA AL TEST DI ACCESSO E ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA

GUIDA AL TEST DI ACCESSO E ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA GUIDA AL TEST DI ACCESSO E ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Anno accademico 2015/16 VECCHIO REGOLAMENTO (per gli studenti immatricolati fino all

Dettagli

ANVU. ANVU e UNIPEGASO. hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari.

ANVU. ANVU e UNIPEGASO. hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari. ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE POLIZIA LOCALE D ITALIA. Non gettare al vento l opportunità di laurearti: ANVU e UNIPEGASO hanno costruito diverse opportunità e percorsi di laurea per Te e per i Tuoi familiari.

Dettagli

2. DESCRIZIONE GENERALE

2. DESCRIZIONE GENERALE ESSE3 PA 1. INTRODUZIONE 2. DESCRIZIONE GENERALE 3. FUNZIONALITÀ E SCENARI 3.1 Verifica dati di carriera di studenti e laureati; 3.2 Verifica autodichiarazioni stampate da ESSE3; 3.3 Recupero dati permessi

Dettagli

GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO

GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO ERASMUS LUMSA GUIDA INFORMATIVA PER GLI STUDENTI ERASMUS IN ARRIVO Pagina 1 di 6 COME IMMATRICOLARSI ALLA LUMSA Troverete qui di seguito i documenti necessari per l immatricolazione 1) APPLICATION FORM

Dettagli

LINGUA INGLESE LIVELLO B1

LINGUA INGLESE LIVELLO B1 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUA INGLESE LIVELLO B1 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica (immatricolati

Dettagli

Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU)

Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU) Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU) Facoltà di Economia - Università di Foggia Laurea specialistica 84/S in Economia e Professioni/Consulenza Aziendale a.a. 2008/2009 Prof. Crescenzio Gallo c.gallo@unifg.it

Dettagli

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI Laurea in Lingue e cultura per l impresa (a. a. 2005/2006) Corso di Informatica GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI PROGRAMMA CFU 6 Corso di laurea / anno DU I o II anno, CL4 II anno Professore Roberto

Dettagli

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO B2

LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO B2 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA LINGUE TEDESCA, FRANCESE E SPAGNOLA LIVELLO B2 Anno accademico 2015/16 DIPARTIMENTI/CENTRI Facoltà di Giurisprudenza Civile, Ambientale e Meccanica

Dettagli

La programmazione delle scelte finanziarie

La programmazione delle scelte finanziarie Economia e gestione delle imprese II La programmazione delle scelte finanziarie dott. Matteo Rossi Benevento, 23 febbraio 2009 La gestione finanziaria La gestione finanziaria ha ad oggetto il complesso

Dettagli

Struttura e funzionamento dei mercati di borsa

Struttura e funzionamento dei mercati di borsa Università degli Studi di Ancona Facoltà di Economia Giorgio Fuà Corso di laurea specialistico: FINANZA, BANCHE E ASSICURAZIONI (Classe 19/S) Percorso: Borsa e Struttura e funzionamento dei di borsa Prof..

Dettagli

Esame preliminare delle decisioni di finanziamento

Esame preliminare delle decisioni di finanziamento PROGRAMMA 1) Nozioni di base di finanza aziendale - Valore: Valore attuale Valutazione delle obbligazioni e delle azioni, Valore attuale netto ed altri criteri di scelta degli investimenti Esame preliminare

Dettagli

Marketing e E-commerce

Marketing e E-commerce Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Lingue, Letterature Straniere e Comunicazione Presentazione corso Marketing e E-commerce Comunicazione, informazione, editoria (93147) Bergamo, 10 Ottobre

Dettagli

Pagina Personale Docente. Guida Utente. Progetto DISCITE

Pagina Personale Docente. Guida Utente. Progetto DISCITE Pagina Personale Docente Guida Utente Progetto DISCITE 1 Introduzione La Pagina web Personalizzata per Docenti è una pagina web di presentazione del profilo del Docente: informazioni istituzionali, generali,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MODULO RICHIESTA INSERIMENTO INSEGNAMENTI NEL LIBRETTO ANNO ACCADEMICO 2014/15 Il presente modulo serve per gestire precise

Dettagli

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1

Prefazione. Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Indice Prefazione Autori XI XV Parte prima - La funzione finanziaria nel management delle imprese 1 Capitolo 1 Compiti ed evoluzione della funzione finanziaria 3 1.1 Compiti e finalità della funzione finanziaria

Dettagli

La teoria finanziaria del valore asserisce che il valore di una iniziativa dipende essenzialmente da tre fattori:

La teoria finanziaria del valore asserisce che il valore di una iniziativa dipende essenzialmente da tre fattori: La teoria finanziaria del valore asserisce che il valore di una iniziativa dipende essenzialmente da tre fattori: i flussi monetario che l iniziativa è in grado di generare il profilo temporale associabile

Dettagli

PREREQUISITI Conoscenza dei concetti di base, che saranno argomento delle prime 10 lezioni.

PREREQUISITI Conoscenza dei concetti di base, che saranno argomento delle prime 10 lezioni. PROGRAMMA D ESAME Laurea: Comunicazione Internazionale e Pubblicitaria Insegnamento: Economia e gestione delle imprese Curriculum: Pubblicitario Anno di corso: I Semestre: I Docente: Mauro Bernacchi Anno

Dettagli

FONDAMENTI DI MANAGEMENT. Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015. prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa

FONDAMENTI DI MANAGEMENT. Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015. prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa FONDAMENTI DI MANAGEMENT Cognomi A-E e F-O (9 CFU) A.A. 2014-2015 prof.ssa Francesca Simeoni Prof. Federico Testa Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale OBIETTIVI

Dettagli

1) Richiedere la password tramite posta elettronica di Ateneo all indirizzo webmed@unimib.it.

1) Richiedere la password tramite posta elettronica di Ateneo all indirizzo webmed@unimib.it. MODALITÀ PER L OTTENIMENTO DEL LIVELLO B2 IN LINGUA INGLESE CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO (VECCHI ORDINAMENTI MEDICINA E CHIRURGIA, ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA) Gli studenti che vogliono

Dettagli

Segreteria Online esami istruzioni per gli studenti

Segreteria Online esami istruzioni per gli studenti Versioni del documento Data Autore Contenuto 06/10/2014 D. Westmore Adeguamenti per il nuovo anno accademico 2014/15 Ufficio Sistemi Informativi 09/05/2014 M. Oldani Ufficio Sistemi Informativi Aggiunta

Dettagli

Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11

Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11 Corso di Economia e tecnica dei mercati finanziari Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11 Titolare Prof.ssa Marina Brogi OBIETTIVI

Dettagli

Corso Economia dell ambiente

Corso Economia dell ambiente Corso Economia dell ambiente 2 semestre a.a. 2008-09 Versione: 30/05/2009 docente: Piero Rubino 1 Riferimenti del corso Titolo del corso: Economia dell ambiente Codice: SECS-P/06 CFU: 8 (per Scienze &

Dettagli

PROGETTO TANDEM SCUOLA UNIVERSITA VERONA 2015-2016. RIUNIONE INFORMATIVA c/o Liceo N. Copernico Verona

PROGETTO TANDEM SCUOLA UNIVERSITA VERONA 2015-2016. RIUNIONE INFORMATIVA c/o Liceo N. Copernico Verona PROGETTO TANDEM SCUOLA UNIVERSITA VERONA 2015-2016 RIUNIONE INFORMATIVA c/o Liceo N. Copernico Verona CHE COS E IL PROGETTO TANDEM Il Progetto Tandem, che è alla quattordicesima edizione, è una proposta

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Guida alla compilazione dei PIANI DI STUDIO ON-LINE

Guida alla compilazione dei PIANI DI STUDIO ON-LINE Guida alla compilazione dei PIANI DI STUDIO ON-LINE Indice Chi non deve compilare il piano degli studi on-line.. pag. 2 Chi deve compilare il piano degli studi on-line. pag. 3 Corsi di laurea che prevedono

Dettagli

Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore)

Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore) Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore) Dipartimenti di Area Medica - Università di Foggia Corso di Laurea in Tecniche Sanitarie di Radiologia Medica I anno - I semestre a.a. 2014/2015 Prof. Crescenzio Gallo

Dettagli

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra..

II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. I anno di corso è COMUNE II anno di Corso gli studenti saranno chiamati a scegliere il CURRICULUM/PERCORSO tra.. Impresa e Mercati Internazionali (classe LM-56) Management dei Servizi pubblici ed Economia

Dettagli

INFORMATICA GENERALE PRESENTAZIONE DEL CORSO. Dott.ssa Rossella Aiello Dipartimento di Informatica

INFORMATICA GENERALE PRESENTAZIONE DEL CORSO. Dott.ssa Rossella Aiello Dipartimento di Informatica INFORMATICA GENERALE PRESENTAZIONE DEL CORSO Dott.ssa Rossella Aiello Dipartimento di Informatica CONTENUTI DEL CORSO L Informatica come strumento di lavoro L INFORMATICA è uno STRUMENTO DI LAVORO Il nostro

Dettagli

Analisi di. di Sergio Mario Ghisoni IMPORTANTE

Analisi di. di Sergio Mario Ghisoni IMPORTANTE Analisi di Bilancio di Sergio Mario Ghisoni IMPORTANTE N.B.: Nelle versioni elettroniche del volume tutti i rimandi (per es. da Sommario a Paragrafi) sono attivabili (link) Indice sistematico Prefazione...

Dettagli

Capitolo 10. Analisi degli investimenti in beni strumentali

Capitolo 10. Analisi degli investimenti in beni strumentali Capitolo 10 Analisi degli investimenti in beni strumentali 1 I criteri tradizionali di valutazione degli investimenti 1. Il tempo di recupero (payback period) 2. Il payback period attualizzato 3. Il rendimento

Dettagli

Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo

Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo Indice Programma insegnamento Laboratorio di Informatica Anno Accademico 2013/14 Prof. Marco

Dettagli

MODALITÀ PER L OTTENIMENTO DEL LIVELLO B2 IN LINGUA INGLESE DA PARTE DEGLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO

MODALITÀ PER L OTTENIMENTO DEL LIVELLO B2 IN LINGUA INGLESE DA PARTE DEGLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO MODALITÀ PER L OTTENIMENTO DEL LIVELLO B2 IN LINGUA INGLESE DA PARTE DEGLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA SPECIALISTICA A CICLO UNICO Gli studenti che vogliono prepararsi alla prova di lingua inglese per

Dettagli

Pagina Personale Studente. Nuova versione. Guida Utente

Pagina Personale Studente. Nuova versione. Guida Utente Nuova versione 1 Introduzione La Pagina web Personalizzata per Studenti consente un accesso personalizzato, in raccordo con il sito web, a Servizi informativi e di comunicazione, e più generale a Servizi

Dettagli

Fondamenti di Informatica T1

Fondamenti di Informatica T1 Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria Fondamenti di Informatica T1 Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica e Automazione Prof. Michela Milano Anno accademico 2013/2014 CONTENUTI Costruzione

Dettagli

STRUMENTI PER IL DOCENTE - PORTALE DELLA DIDATTICA

STRUMENTI PER IL DOCENTE - PORTALE DELLA DIDATTICA STRUMENTI PER IL DOCENTE - PORTALE DELLA DIDATTICA Sulla pagina personale di ciascun docente, nell area intranet visibile dopo aver effettuato l autenticazione con login e password personali, è presente

Dettagli

FINANZA AZIENDALE. III anno I semestre A.A. 2015/2016

FINANZA AZIENDALE. III anno I semestre A.A. 2015/2016 1-1 FINANZA AZIENDALE III anno I semestre A.A. 2015/2016 Docente Pierluigi Murro (p.murro@lumsa.it) Libro di testo 1-2 Principi di Finanza aziendale Autori: R.A. Brealey S.C. Myers F. Allen S. Sandri Settima

Dettagli

Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 2007/2008.

Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 2007/2008. Rilevazione delle opinioni degli studenti frequentanti i corsi della Facoltà di Ingegneria per l anno accademico 00/008. La valutazione delle attività didattiche dell Università, da parte degli studenti

Dettagli

Assistenza e consulenza per tesi di laurea

Assistenza e consulenza per tesi di laurea Assistenza e consulenza per tesi di laurea Sede: Cosenza (in aula ed in videoconferenza) Destinatari Studenti universitari/laureandi per assistenza e consulenza per tesi di laurea in tutte le materie giuridiche

Dettagli

24/09/2012 ORARIO E STRUTTURA DEL CORSO

24/09/2012 ORARIO E STRUTTURA DEL CORSO LABORATORIO DI LINGUA INGLESE A Studenti A-L Dott.ssa Gloria Cappelli 42 ore di linguistica inglese (dott.ssa Cappelli) 40 ore di esercitazioni pratiche sulle quattro abilità (dott.ssa Fowler) Dott.ssa

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica

Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Università degli studi di Milano Bicocca Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Matematica Manifesto annuale AA 2013/14 Il Corso di Laurea triennale in Matematica(L-35) è

Dettagli

Analisi e progettazione del software

Analisi e progettazione del software Luca Cabibbo Analisi e Progettazione del Software Analisi e progettazione del software Introduzione al corso marzo 2015 Qualcuno me l ha mostrato, e io l ho trovato da solo. Detto Zen 1 Analisi e progettazione

Dettagli

Versione 2.2 del 22 10 2014

Versione 2.2 del 22 10 2014 Pc Dealer s.r.l. Via Pentelete, 137-80044 - OTTAVIANO ( Na ) Tel. 081-8279343 pbx - Fax 081 8279834 E-Mail: info@pcdealer.it Sito internet : www.pcdealer.it Nota introduttiva : il presente manuale nasce

Dettagli

Gestione Tesi Online

Gestione Tesi Online Gestione Tesi Online Guida docente Versione 2.0 Autore Gruppo di lavoro Esse3 Stato Approvato Fase Sperimentazione Revisore Prof. V. Auletta Data 07/03/2016 Distribuito a: Docenti dell Ateneo Sommario

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Presentazione corso. Marketing Avanzato (6814)

Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia. Presentazione corso. Marketing Avanzato (6814) Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Economia Presentazione corso Marketing Avanzato (6814) Bergamo, 18 Dicembre 2009 Rivisto l 11 Febbraio 2010 Anno Accademico 2009/2010 Prof. Mauro Cavallone

Dettagli

Portale del Docente Note operative

Portale del Docente Note operative Portale del Docente Note operative Pag. 1 di 24 Portale del Docente Note operative - rev. 3.04 Indice Home page... 3 Gestione degli esami... 3 Premessa... 3 Creazione esame... 5 Esame Scritto + Orale...

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2010/2011 I lucidi del corso sono stati prodotti

Dettagli

Guida alla compilazione del Rapporto Finale a.a. 2011/2012

Guida alla compilazione del Rapporto Finale a.a. 2011/2012 Programma LLP/ERASMUS ERASMUS CONSORTIA PLACEMENT Guida alla compilazione del Rapporto Finale a.a. 2011/2012 Ottobre 2012 1 Premessa Anche per l anno accademico 2011/2012 sarà possibile presentare all

Dettagli

Presentazione del corso di Matematica I

Presentazione del corso di Matematica I Corsi di laurea in Scienze Geologiche e Chimica A.A. 2012/13 Angelica MALASPINA Dipartimento di Matematica, Informatica ed Economia, Università degli Studi della Basilicata Dati del corso e del docente

Dettagli

Manuale utente Piattaforma e-learning UNICUSANO

Manuale utente Piattaforma e-learning UNICUSANO Manuale utente Piattaforma e-learning UNICUSANO Gentile studente, questo manuale è volto a fornirle indicazioni utili per l utilizzo della piattaforma e-learnig in modo da poter facilmente accedere alle

Dettagli

LINGUA INGLESE MODALITÀ D'ESAME PER TUTTI I CORSI DI LAUREA (a.a. 2014-2015)

LINGUA INGLESE MODALITÀ D'ESAME PER TUTTI I CORSI DI LAUREA (a.a. 2014-2015) LINGUA INGLESE MODALITÀ D'ESAME PER TUTTI I CORSI DI LAUREA (a.a. 2014-2015) L esame finale (alla fine del 3 anno) è costituito da una prova scritta e una orale, da sostenere nello stesso appello (a pena

Dettagli

Dropbox di classe. É un servizio internet fornito gratuitamente (funzioni base).

Dropbox di classe. É un servizio internet fornito gratuitamente (funzioni base). Dropbox di classe Lo scopo del servizio Dropbox di classe è quello di far conoscere ai docenti del nostro istituto il funzionamento di un sistema di Cloud Storage, pronto e facile da usare, per esplorare

Dettagli

TEMA 2: Pianificazione finanziaria a breve termine

TEMA 2: Pianificazione finanziaria a breve termine TEMA 2: Pianificazione finanziaria a breve termine Legame tra decisioni di finanziamento a lungo e breve termine e prospetto fonti-impieghi (Brealey, Meyers, Allen, Sandri: cap. 3) Corso di: GESTIONI FINANZIARIE

Dettagli

Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di

Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di GEOMETRI VALUTATORI ESPERTI R Membro del Comitato Tecnico Scientifico di Tecnoborsa Con il patrocinio di Corso avanzato professionale di Estimo in applicazione agli standard internazionali, europei e nazionali

Dettagli

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo.

In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. In Edumeter le domande proposte nei questionari possono avere quattro risposte: 2 con valore negativo e 2 con valore positivo. Le risposte negative vengono memorizzate con i valori 1 e 2. Le risposte positive

Dettagli

Analisi degli investimenti immobiliari

Analisi degli investimenti immobiliari Roma, lì 11 maggio 2010 Prot. N. 31/GEOVAL Ai Collegi dei Geometri e Geometri Laureati Agli Associati Geo.Val. Esperti Loro sedi L Associazione Geo.Val. Esperti è lieta di comunicare l organizzazione di

Dettagli

FORM086 - La gestione condominiale tra aspetti giuridici e contabilità

FORM086 - La gestione condominiale tra aspetti giuridici e contabilità CORSO DI FORMAZIONE FORM086 - La gestione condominiale tra aspetti giuridici e contabilità I EDIZIONE 1000 ore - 40 CFU Anno Accademico 2014/2015 FORM086 www.unipegaso.it Titolo FORM086 - La gestione condominiale

Dettagli

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I

Dettagli

Classi di abilitazione A345-A346 (Ac07) Calendario e modalità di svolgimento delle prove

Classi di abilitazione A345-A346 (Ac07) Calendario e modalità di svolgimento delle prove Classi di abilitazione A345-A346 (Ac07) Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date comprese nel periodo maggio 2015 - luglio 2015 con la possibilità per i corsisti di

Dettagli

Argomenti. Domande chiave. Le metodologie alternative al VAN. Teoria della Finanza Aziendale

Argomenti. Domande chiave. Le metodologie alternative al VAN. Teoria della Finanza Aziendale Teoria della Finanza Aziendale Le metodologie alternative al VAN 6 1- Argomenti Il VAN e le possibili alternative Il Payback Period Il rendimento medio contabile Il TIR Valutazione in presenza di vincoli

Dettagli

Laurea Magistrale in. SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015. Bando per l accesso

Laurea Magistrale in. SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015. Bando per l accesso AREA SOCIETA Laurea Magistrale in SCIENZE PEDAGOGICHE (classe LM-85) Anno Accademico 2014-2015 Bando per l accesso Per immatricolarsi a questa laurea magistrale, TUTTI gli studenti interessati devono preventivamente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Domande frequenti a.a. 2014-2015 Corso di Studio triennale: Lingue e Letterature Straniere Moderne (LLSM) 1. Sono previsti test obbligatori? Sì. Benché il Corso di Studio non sia a numero chiuso, e dunque

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE)

GUIDA OPERATIVA APPELLI D ESAME ON-LINE (RICERCA QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA ISCRIZIONE) Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per: ricercare gli appelli compilare il questionario di valutazione della didattica iscriverti agli appelli d esame o agli appelli di prove

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

lauree specialistiche: recepimento delle lauree triennali

lauree specialistiche: recepimento delle lauree triennali lauree specialistiche: recepimento delle lauree triennali Corso di laurea specialistica in Analisi, consulenza e gestione finanziaria, curriculum Analisi finanziaria Informazioni generali Nelle sezioni

Dettagli

Programma di studio Economia e Politica Agraria CdL Produzioni Animali

Programma di studio Economia e Politica Agraria CdL Produzioni Animali Università degli Studi di Perugia Programma di studio Economia e Politica Agraria CdL Produzioni Animali Rossella Pampanini Dip. di Scienze Economico-estimative e degli alimenti, Università di Perugia

Dettagli

www.sandrachistolini.it

www.sandrachistolini.it PEDAGOGIA GENERALE Organizzazione del Corso di insegnamento e del Laboratorio Prof. Sandra Chistolini www.sandrachistolini.it Introduzione I caratteri del corso sono i seguenti Per l'anno accademico 2014/2015

Dettagli

DOCENTE: Sara Fiorucci TITOLO DELL INSEGNAMENTO: Diritto dell informazione CFU: 6 SSD: IUS/05 ANNO ACCADEMICO: 2014/2015

DOCENTE: Sara Fiorucci TITOLO DELL INSEGNAMENTO: Diritto dell informazione CFU: 6 SSD: IUS/05 ANNO ACCADEMICO: 2014/2015 DOCENTE: Sara Fiorucci TITOLO DELL INSEGNAMENTO: Diritto dell informazione CFU: 6 SSD: IUS/05 ANNO ACCADEMICO: 2014/2015 CORSO DI LAUREA: Tecnologie e gestione dell informazione SEMESTRE: Secondo semestre

Dettagli

STIMATRIX foraii. Sandro Ghirardini

STIMATRIX foraii. Sandro Ghirardini STIMATRIX foraii Sandro Ghirardini Mantova, Novembre 2013 1 foraii rappresenta lo stato dell arte delle applicazioni STIMATRIX per la valutazione e l analisi degli investimenti immobiliari. foraii appartiene

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale

Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I piano tel. +39 0461 283460 cla@unitn.it http://web.unitn.it/cla Pag. 1

Dettagli

Analisi e progettazione del software

Analisi e progettazione del software Luca Cabibbo Analisi e Progettazione del Software Analisi e progettazione del software L esperienza non è quello che ti succede, Introduzione al corso ma quello che te ne fai marzo 2013 di quello che ti

Dettagli