I PRIMI PASSI NELLA PITTURA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I PRIMI PASSI NELLA PITTURA"

Transcript

1

2 Il campo di Girasoli Guida illustrata facile per dipingere subito un paesaggio Daniela De Candia I primi passi nella Pittura-il campo di girasoli 2014 Daniela De Candia 2014 Dipingere Subito Tutti i diritti riservati visita il sito ebook facente parte della collana I primi Passi nella Pittura di esclusiva proprietà di Daniela De Candia, è vietata la duplicazione in ogni forma cartacea o informatica senza le necessarie autorizzazioni Impaginazione e sviluppo grafico Andrea De Candia

3 INDICE: Premessa Hai deciso di dipingere subito? Complimenti! Capitolo1 Migliora la capacità di dipingere, sistema di pittura in tre passi 1.1 Sistema di pittura in tre passi Capitolo2 La prospettiva aerea, che cos è e i suoi effetti in pittura. 2.1 Realizzare un panorama: suddivisione della tela in piani e uso della prospettiva cromatica 2.2 Sequenza fotografica di un paesaggio toscano 2.3 Esercizi Capitolo 3 Come dipingere passo per passo Il Campo di Girasoli 3.1 Quattro considerazioni utili sulla composizione. 3.2 Il materiale occorrente. 3.3 Consigli sulla postura ed esercizi con il pennello. Capitolo 4 Cominciamo dal cielo. 4.1 La tecnica della velatura. 4.2 Fase preparatoria. 4.3 Esercizio InPainting Art per il cielo. 4.4 Dipingere un cielo sfumato. 4.5 La tecnica Frottage. 4.6 Sequenza fotografica del cielo.

4 Capitolo 5 La catena montuosa e le colline. 5.1 Esercizio InPainting Art per i monti. 5.2 Procedimento per dipingere le montagne. Capitolo 6 Dipingere la struttura base del campo 6.1 Esercizio InPainting Art per il campo. 6.2 Procedimento per dipingere il campo. 6.3 Sequenza fotografica per la struttura base. Capitolo 7 Il viale di pini e cipressi 7.1 La tecnica di pittura alla prima. 7.2 Esercizio InPainting Art per gli alberi. 7.3 Procedimento per dipingere il filare di alberi. 7.4 Sequenza fotografica del viale. Capitolo 8 I girasoli 8.1 Esercizio InPainting Art per i fiori. 8.2 Procedimento per dipingere le corolle, i gambi e le foglie. 8.3 Sequenza fotografica per disegnare e dipingere i girasoli.

5 Complimenti! Premessa Hai deciso di dipingere subito? Che tu lo faccia per puro divertimento o perché desideri che un giorno diventi la tua professione, hai incominciato una vera e propria avventura, che ti apre un nuovo mondo... i primi passi li faremo insieme. Questa guida nasce dalla mia esperienza di insegnante: nei miei corsi sperimento come le persone provino piacere quando qualcuno mostra loro come fare a realizzare l idea che hanno in mente. Da anni ormai, conduco corsi di pittura con risultati straordinari e ti garantisco che chiunque può imparare a dipingere con una guida pratica. In questo e-book: trovi le tecniche necessarie per dipingere un paesaggio, la lista del materiale, Il metodo Inpainting Art con gli esercizi IPA Le spiegazioni passo per passo delle diverse fasi, La sequenza fotografica dei passaggi e molti consigli utili. Anche tu realizzerai in poche sessioni di lavoro il tuo campo di girasoli!

6 1. Migliora le capacità di dipingere sistema di pittura in tre passi Vuoi e migliorare in modo facile e duraturo le tue capacità di dipingere? Il sistema Dipingere Subito è un metodo che puoi utilizzare per realizzare qualsiasi dipinto tu voglia. 1.1 I tre passi di Dipingere Subito Il percorso che faremo insieme si compone di tre passi. 1. Sapere = imparare la tecnica e fare esercizio. 2. Conoscere = osservare con attenzione la realtà. 3. Evocare = sintonizzarsi sulle proprie emozioni e sviluppare il proprio stile. Il 1 passo da compiere è quello di acquisire le tecniche e fare gli esercizi. Infatti alle spiegazioni teoriche sono associati degli esercizi con cui puoi fare subito pratica.

7 Il 2 passo da fare è quello di imparare a vedere : questo è fondamentale per dipingere realisticamente, poiché riproduciamo solo ciò che conosciamo, ciò di cui facciamo esperienza visiva. Se vuoi dipingere gli oggetti, così come ti appaiono, è indispensabile che li osservi con attenzione. La natura è il miglior modo per comprendere l arte; i pittori ci insegnano a vedere - Vincent Van Gogh - Qui di seguito un semplice esercizio che puoi fare per allenare il tuo occhio artistico : disponi su un tavolo delle bottiglie e dei bicchieri diversi. Mettili a confronto fra loro, controlla quali sono le differenze di colore e di forma, larghezza e lunghezza. Osserva anche gli spazi che si creano fra gli oggetti. Poi fai un paio di schizzi a matita.

8 3 passo Sviluppare il proprio stile: dipingere è come fare un commento a un immagine, è descrivere la realtà secondo la propria particolare sensibilità. Il metodo InPainting Art Il metodo che sta rivoluzionando il modo di imparare a dipingere InPainting Art è un metodo che propone di concentrarsi sulle sensazioni che gli elementi di volta in volta suggeriscono, permette di ri-evocare le emozioni che derivano dal pensare ad esempio : all aria tersa, al profumo di terra o ai caldi raggi di sole e così via. Sviluppa il tuo inconfondibile stile. Esprimi sulla tela le emozioni e dai alle tue opere un tocco personale - Daniela De Candia - perchè usare IPA? 1. Avrai più soddisfazione dipingendo, poiché vivrai il momento creativo in sé, non preoccupandoti solamente del risultato. 2. Renderai uniche le tue opere, perché le emozioni che fluiscono tramite il pennello sulla tela, influenzeranno il tuo tratto. I tuoi quadri saranno più belli e personalizzati di quello che riesci a credere ora - Daniela De Candia --

9 2. La prospettiva aerea Che cos è e i suoi effetti in pittura Questo capitolo è dedicato alla prospettiva aerea e alle regole base per dipingere un paesaggio. Queste indicazioni derivano dalla tradizione e ce le ha tramandate il grande Leonardo da Vinci. Una volta apprese le regole fondamentali, anche tu le potrai utilizzare come punto di riferimento per dipingere qualsiasi paesaggio. La prospettiva aerea è un fenomeno ottico, per cui a causa delle particelle di polvere presenti nell aria e con l aumentare della distanza dal punto di osservazione, qualsiasi elemento del paesaggio: presenta progressivamente contorni sfumati, ha colori sempre meno brillanti e acquisisce un tono tendente all azzurro. Per dipingere efficacemente un panorama dalle ampie distese è necessario tenere conto di questi effetti prodotti dal pulviscolo atmosferico. Alla prospettiva aerea, corrisponde una prospettiva del colore detta anche cromatica.

10 Nella pittura la prospettiva cromatica produce le seguenti conseguenze: -Gli elementi prossimi all orizzonte vengono dipinti con colori poco vivaci e con i contorni sfocati. -Usiamo i colori caldi, che fanno apparire gli oggetti più vicini a noi, per il primo piano. Mentre adoperiamo quelli freddi per il fondo. -Realizziamo una successione di colore che va dai toni freddi del blu, passa per le varie gradazioni di verde e arriva ai toni caldi dei gialli, degli arancioni fino ai rossi.

11 I PRIMI PASSI NELLA PITTURA 2.1 La realizzazione di un panorama: suddivisione della tela in piani e uso della prospettiva cromatica. Prendiamo ad esempio da questo tipico paesaggio toscano e passiamo alla pratica. Prima di tutto bisogna tracciare sulla tela la linea dell orizzonte a circa un terzo della lunghezza della tela, partendo dal bordo superiore. Poi va stabilita la direzione di provenienza della luce: per convenzione, la direzione della luce, si determina in base alla posizione del sole, che di norma si ipotizza in alto sulla nostra destra. Infine lo spazio al di sotto dell orizzonte va diviso in 3 parti più o meno uguali fra loro: il fondo il piano centrale il primo piano

12 h = altezza quadro 3A+B 2/3 h 1/3 h A A A B Linea orizzontale: Colori: dipendono dal paesaggio che si sta facendo Il fondo: Colori freddi: gli azzurri, i blu e i viola colore puro (direttamente dal tubetto) + bianco Il piano centrale: Colori neutri: gli azzurri, i blu e i viola miscelando due colori complementari della ruota dei colori Il primo piano: Colori accesi: i gialli, gli arancio, i rossi

13 Ora vediamo come si usano i colori nei diversi piani secondo le regole della prospettiva cromatica: Fase A) i colori dello sfondo I colori freddi vanno usati per il fondo. Adoperare i colori freddi + bianco per dipingere le montagne e le colline sullo fondo. Nello spettro dei colori, i toni freddi sono gli azzurri, i blu e alcuni viola. Poiché il colore usato puro, cioè come esce dal tubetto, è troppo intenso per il fondo, aggiungere sempre il bianco per sbiadirlo, ottenendo così dei toni pastello. La quantità precisa è difficile da definire a priori, ma ti consiglio di cominciare da una miscela composta da 3 4 di bianco e da 1 4 del colore che desideri. Ovviamente se mischi proporzioni differenti, ottieni sfumature diverse da utilizzare. Fai degli esperimenti su un foglio di carta per controllare il risultato della miscela. Si possono adoperare anche altri colori per il fondo, come per es. il verde, ma non usarli puri, mischiali sempre con il blu e il bianco.

14 Nel caso del paesaggio toscano ho usato: i blu + bianco per i monti in lontananza i verdi+blu+bianco per i monti e le colline più vicine. Esempio di auto correzione: Nell immagine Fase A - img1 del paragrafo 2.2, ho dipinto la zona in ombra delle pendici e della valle con il tono azzurro+bianco. Le pennellate hanno delineato il corso di un fiume. Correzione: non essendo questa la mia intenzione: Ho usato una miscela verde-grigiastra per coprire il blu e riprodurre una valle. Su questa stesura di base ho posto mani di colore successive a formare una struttura variegata di campi e colline.

15 Fase B) I colori del piano centrale I colori neutri vanno usati per le colline e i campi del piano centrale. I toni neutri si ottengono mischiando i colori complementari fra loro secondo la ruota dei colori: infatti i colori della ruota cromatica sono in rapporto l uno con l altro. Esiste fra di essi un rapporto mono-tono, uno armonico e uno complementare. Al momento ci interessa solo quest ultimo tipo. Mischiando due colori complementari si ottengono gradazioni neutre, comprese quelle tendenti al grigio o al marrone. Il colore si dice complementare ad un altro quando si trova al lato opposto su questa ruota. - teoria del colore -

16 Nel caso del paesaggio toscano ho usato: il verde miscelato al terra di siena e al rosso per smorzarli e quindi renderli neutri. Con queste miscele ho dipinto i campi, le case e i tetti. Il giallo abbastanza acceso, ma comunque miscelato con un una punta di blu e di marrone, per il campo di grano al centro del quadro, dando luminosità all opera. il verde chiaro e il verde scuro per definire la struttura delle piante e di una vigna sulla destra. Esercizio: mischia il blu ultramarino con l arancione. Osserva come variando la quantità di blu o di arancio, ottieni le diverse gradazioni. Attenzione: Abbiamo detto che per rispetto della prospettiva aerea, è importante non definire gli oggetti in modo dettagliato. Questo vale nello sfondo e nel piano centrale. Un metodo per farlo è di adoperare i pennelli tondi a setole dure e quindi di schizzare gli alberi e la struttura dei campi in modo approssimativo.

17 Fase C) I colori del primo piano I colori forti vanno usati per il primo piano Gli elementi che si trovano in primo piano bisogna dipingerli con dei colori accesi e brillanti rispetto a quelli usati nel resto del quadro. Nel caso del paesaggio toscano ho usato: il rosso-arancio e il verde-giallo per il campo. Il giallo e il giallo+bianco per le spighe. il rosso acceso per mettere in risalto i papaveri. Il rosso produce un effetto ottico che fa sembrare gli oggetti più vicino a noi. - Daniela De Candia - Attenzione: tutti gli elementi in primo piano vanno dipinti con nitidezza, in modo dettagliato. Usa i pennelli sintetici a punta tonda per definire bene i dettagli. Inoltre dipingi con molto contrasto di luce, fallo ponendo un colore chiaro direttamente accanto a uno scuro.

18 I PRIMI PASSI NELLA PITTURA 2.2 Sequenza fotografica di un paesaggio toscano IMMAGINI Fase A img 1 img 1 img 1 IMMAGINI Fase B IMMAGINI Fase C img 2 img 2 img 2

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI.

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI. Teoria del colore La teoria dei colori Gli oggetti e gli ambienti che ci circondano sono in gran parte colorati. Ciò dipende dal fatto che la luce si diffonde attraverso onde di diversa lunghezza: ad ogni

Dettagli

LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari

LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari LA TEORIA DEL COLORE Alcune nozioni di teoria del colore sono necessarie per chi si dedica al lavoro creativo del Patchwork. Esse servono per acquisire sempre maggior sicurezza nel decidere l effetto che

Dettagli

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce I colori primari Il disco di Newton L'armonia I colori complementari I colori secondari I colori

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente I colori delle pareti Per scegliere il colore delle pareti e le varie combinazioni di colore per ogni ambiente è importante

Dettagli

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista.

Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista. Dipinti di paesaggi: cosa serve e come fare, le regole del buon artista Vi piacciono i dipinti su tela? Vorreste riuscire a realizzarne uno con le vostre mani? Ecco a voi come dar vita ai quadri di paesaggi

Dettagli

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa Tecniche e Colori Esperto: Oriana Sessa Teoria dei colori Il coloreè una grandezza tridimensionale e la sola ruota dei colori non è sufficiente a rappresentare tutto lo spazio colorimetrico. Tuttavia,

Dettagli

IL COLORE Principi tecnici

IL COLORE Principi tecnici IL COLORE Principi tecnici ECSA Emanuele Centonze SA - Via Luigi Favre 16-6828 Balerna T. 091.695 88 00 - F. 091.695 88 02 - www.ecsa.ch - shop.ecsa.ch Cos'è il colore? Il colore nasce dalla luce: la luce

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA

CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA CURRICOLO VERTICALE DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA OBIETTIVI FORMATIVI TRAGUARDI Educare al piacere del bello e del sentire estetico Stimolare la creatività attraverso lì esplorazione di materiali

Dettagli

CLASSE: Scuola dell infanzia PROCESSI DA ATTIVARE. Artistico/ espressivo

CLASSE: Scuola dell infanzia PROCESSI DA ATTIVARE. Artistico/ espressivo GRIGLIA DI PROGETTAZIONE DELL UNITA DI COMPETENZA DI ARTE TITOLO: IL COLORE DENOMINAZIONE DELLA RETE- POLO: ISTITUTO: I.C. di Budrio e D.D. Budrio COMPETENZE DA AMBITO PROMUOVERE A) Comunicazione, espressione

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

Costruisci il tuo mood grafico

Costruisci il tuo mood grafico Costruisci il tuo mood grafico Ciao! Magari hai un hobby creativo, oppure ti sei lanciata da poco in una nuova attività o semplicemente ti piace usare i social e vuoi crearti una tua immagine personale.

Dettagli

2 TUTTOMONDO LEGGO L IMMAGINE

2 TUTTOMONDO LEGGO L IMMAGINE 2 TUTTOMONDO ARTE Osserva il murale «Tuttomondo» di Keith Haring. Che cosa significa «murale»? è una pittura realizzata un muro esterno è una pittura realizzata su tela Come sono stati dipinti i personaggi

Dettagli

Colori, fiori e impollinatori

Colori, fiori e impollinatori Unità didattica 9 Piante nell arte Colori, fiori e impollinatori 162 Durata 3 ore Stagione Primavera / estate Materiali - matite colorate - lenti di ingrandimento - cronometro - nastro bi-adesivo - foglio

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO DI CISANO BERGAMASCO CURRICOLO VERTICALE ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE DI AMBITO ABILITA CONOSCENZE ESPERIENZE DI APPRENDIMENTO 1 ESPRIMERSI E COMUNICARE

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

Illuminazione ILLUMINAZIONE

Illuminazione ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE ILLUMINAZIONE 293 Illuminazione Argomenti: Basi dell illuminazione Creazione della profondità Luci principali, luci di riempimento e luci di sfondo Intensità e decadenza Posizionamento delle

Dettagli

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI La geografia studia le caratteristiche dell ambiente in cui viviamo, cioè la Terra. Per fare questo, il geografo deve studiare: com è fatto il territorio (per esempio se ci

Dettagli

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE

IMMAGINI CON DOMINANTI VARIABILI: RITOCCO CON E SENZA MASCHERE PHOTOSHOP ON LINE Massimo Picardello Progetto Campus One Redazione di Massimo Picardello, fotografia di Gianfranco Valle; strategia di ritocco con maschere elaborata da Gianfranco Valle IMMAGINI CON DOMINANTI

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto

Nell esempio riportato qui sopra è visibile la sfocatura intenzionale di una sola parte della foto LE MASCHERE DI LIVELLO Provo a buttare giù un piccolo tutorial sulle maschere di livello, in quanto molti di voi mi hanno chiesto di poter avere qualche appunto scritto su di esse. Innanzitutto, cosa sono

Dettagli

Il Museo ideale di Arte Moderna. Impressionismo

Il Museo ideale di Arte Moderna. Impressionismo Il Museo ideale di Arte Moderna Impressionismo ARTE E IMMAGINE Spiegare l'uso del colore nella pittura impressionista Classe III Conoscere Collegamenti artisti impressionisti interdisciplinari: Storia

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

Ciao! Come fa il Sole a tenere legati i pianeti, gli asteroidi... che pure sono

Ciao! Come fa il Sole a tenere legati i pianeti, gli asteroidi... che pure sono Ciao! La volta scorsa abbiamo detto che il Sistema Solare è una sfera. Abbiamo parlato di tutti gli strati che formano questa sfera, li abbiamo descritti all incirca. Adesso parliamo del Sole! Dicono gli

Dettagli

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA

DIVENTIAMO PITTORI. Settore. Tema HOME. Classi PREMESSA. Autori OBIETTIVI MATERIALE SVOLGIMENTO OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI BIBLIOGRAFIA Settore HOME Attività creative Attività graficopittoriche Tema Visita alla mostra del pittore Franco Valsangiacomo e realizzazione di un quadro Classi Quarta elementare Autori Maris Regazzoni Sinopoli

Dettagli

Corso Respiro Libero Diario di Viaggio

Corso Respiro Libero Diario di Viaggio Corso Respiro Libero Diario di Viaggio INDICE Il tuo diario di viaggio... 3 Come compilare il Diario... 5 Definisci il tuo obiettivo... 6 Autovalutazione giorno 1... 7 Autovalutazione giorno 7... 15 Autovalutazione

Dettagli

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji

Fate clic per aggiungere testo. kjiijijijji Fate clic per aggiungere testo kjiijijijji SEMINA COME UN ARTISTA AUSTIN KLEIN Queste slides sono il riassunto del libro SEMINA COME UN ARTISTA di AUSTIN KLEON VENGONO RIPORTATI SOLAMENTE I PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA.

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. I UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. Un codice binario è un stringa di numeri che, indipendente dalla sua lunghezza, presenta una successione

Dettagli

Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte.

Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte. Giochi polisensi fra colore, soggettività e arte. Piergiorgio Trotto Finalità: Sviluppare le capacità espressive con esercizi attinenti al colore e all immagine. Ricercare la propria identità. Sperimentare

Dettagli

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa?

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa? Ciao! Ti ricordi quale era il problema allora? Riprendiamolo brevemente. La posizione reale di una stella può essere diversa da quello che ti sembra, ma quelle che vediamo più deboli sono veramente tali?

Dettagli

DISEGNO E PITTURA. L AccAdemiA. corso pratico di. piano dell opera. tutto quello che ti serve per mettere in mostra il tuo talento.

DISEGNO E PITTURA. L AccAdemiA. corso pratico di. piano dell opera. tutto quello che ti serve per mettere in mostra il tuo talento. *oltre al prezzo della rivista. in edicola con opera composta da 40 uscite settimanali. il secondo volume sarà veicolato al prezzo di 4.99 oltre al prezzo della rivista; i successivi saranno veicolati

Dettagli

Zucca zuccone tutta arancione

Zucca zuccone tutta arancione Zucca zuccone tutta arancione La festa di Halloween, tradizione dei paesi anglosassoni, è oramai entrata nella nostra società; i bambini sono molto attratti dalle icone paurose di questo festeggiamento:

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

il Painting Cake per tutti

il Painting Cake per tutti il Painting Cake per tutti decora.it Decora, in collaborazione con Tommaso Bottalico, ha creato una serie di strumenti e materiali utili per poter dipingere sulla pasta di zucchero utilizzando la tecnica

Dettagli

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA'

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA' ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DI ESPRESSIONE ARTISTICA FINALITA La disciplina mira nelle sue varie articolazioni, alla maturazione delle capacità di esprimersi e di comunicare

Dettagli

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti?

Cosa Vedrai, Udrai, Sentirai, Percepirai quando li avrai Raggiunti? - Fermati un Momento a Riflettere sulla Direzione in cui stai Procedendo e Chiediti se proprio in quella Vuoi Andare. Se la tua Risposta è Negativa, Ti Propongo di Cambiare. - Se Fossi Sicuro di non poter

Dettagli

Guida alle miscele personalizzate Color Powder

Guida alle miscele personalizzate Color Powder Guida alle miscele personalizzate Color Powder PerfctClr_CstmBlndgGuid.indd 1 2/14/08 3:08:29 PM MISCELA PERSONALIZZATA. SEMPRE BELLA. Neutri. Trasparenti. Vivaci. Una palette perfetta di singoli colori

Dettagli

LA MACCHINA FOTOGRAFICA

LA MACCHINA FOTOGRAFICA D LA MACCHINA FOTOGRAFICA Parti essenziali Per poter usare la macchina fotografica, è bene vedere quali sono le sue parti essenziali e capire le loro principali funzioni. a) OBIETTIVO: è quella lente,

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Regolamento. Preparazione

Regolamento. Preparazione Obiettivo del Gioco Come porcellino, il tuo più grande desiderio è quello di costruire una casa forte e bella in cui trascorrere le lunghe sere d inverno. Per farlo, non ti serviranno gli strumenti da

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO

ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO ADVANCE TECHNIQUES PROFESSIONAL COLORANTI PERMANENTI COME SCEGLIERE LA TONALITÀ GIUSTA PER LA CLIENTE SCHEDA DI APPROFONDIMENTO SCHEDA DI APPROFONDIMENTO CON CONSIGLI E TECNICHE DI UTILIZZO PER LA SCELTA

Dettagli

Guida alle miscele personalizzate

Guida alle miscele personalizzate Guida alle miscele personalizzate Brisa Gel BrisaCustomBlending.indd 1 2/14/08 2:57:27 PM COLORE PERSONALIZZATO. BELLEZZA GARANTITA. Neutri. Trasparenti. Vivaci. Una palette perfetta di singoli colori

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE 18 PABLO PICASSO Nasce a Malaga in Spagna nel 1881. figlio di un professore di disegno. Dopo aver brillantemente compiuto gli studi presso l accademia

Dettagli

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Tecnica a intonaco con effetto di velatura 4 su intonaco di stucco grezzo Tecnica a intonaco con effetto di velatura 6 su intonaco fine

Dettagli

MaXu. -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA

MaXu. -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA MaXu -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA Presentazione MaXu è Massimiliano Uccelletti, fotografo professionista romano, classe 1969. La sua passione per la fotografia nasce nel 1994 e si

Dettagli

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare)

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Traduzione di Eros Bottinelli Introduzione Un documento di Pencil è basato sui livelli. Ci sono attualmente quattro tipi

Dettagli

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano

Manuel Loi ----------------------------------------------------- Lorenzo Di Stano Manuel Loi Vedo un campo di spiche di grano tutto giallo, con un albero di pere a destra del campo, si vedeva un orizzonte molto nitido, e sotto la mezza parte del sole all'orizonte c'era una collina verde

Dettagli

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Capita a tutti di ritrovarci con una foto dai colori irreali. Cosa è andato storto? Semplice, ci siamo dimenticati di impostare il corretto bilanciamento

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

Come dipingere materiali diversi

Come dipingere materiali diversi Questo progetto vi farà prendere dimestichezza col dipingere sostanze diverse - il guscio opaco dell uovo, la ceramica non brillante del portauovo e la lucentezza smaltata del tuorlo. Fate particolare

Dettagli

PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI

PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL COLORE IN FACCIATA: ALCUNI SUGGERIMENTI In questa mini guida Viero fornisce a progettisti, applicatori specializzati e imprese alcuni spunti di riflessione in merito al tema

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA Fonte di legittimazione: Indicazioni per il curricolo 2012 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PER LA SCUOLA PRIMARIA PROFILO DELLO STUDENTE RELATIVO ALL AREA ARTISTICA Lo studente al termine del PRIMO CICLO possiede:

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA E PRIMO BIENNIO

ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA E PRIMO BIENNIO ARTE E IMMAGINE Competenze finali AMBITO ARTISTICO [Dal Profilo educativo, Culturale e Professionale dello studente alla fine del primo ciclo di istruzione (6-11 anni)] per l'espressione di sé e per la

Dettagli

Guida rapida all uso di Kdenlive

Guida rapida all uso di Kdenlive Questa documentazione è stata convertita dalla pagina Kdenlive/Manual/QuickStart di KDE UserBase. Traduzione della documentazione: Daniele Micci 2 Indice 1 Creare un nuovo progetto 5 2 Aggiungere clip

Dettagli

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA A cura del 1 LA MATEMATICA: perché studiarla??? La matematica non è una disciplina fine a se stessa poichè fornisce strumenti importanti e utili in molti settori della

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE 2 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo

Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo Tecniche grafiche per il disegno a mano libera il segno espressivo Tecnica a tratto o di solo contorno textures e trattamenti di campo chiaroscuro acquerello Alcuni suggerimenti utili.. Una corretta postura

Dettagli

Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008

Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008 Laboratorio Grafico Pittorico Scopriamo un mondo di colori di Petrillo Roberta Anno scolastico 2008-2009 dal 27 ottobre 2008 al 28 novembre 2008 Suddivisione del gruppo 2 gruppi da 10-11 bimbi ognuno.

Dettagli

Arte e immagine: il colore.

Arte e immagine: il colore. Ultimo ambito della trattazione programmata è il colore. La vastità del contenuto e la necessità di fornire agli alunni materiale visivo a colori rende onerosa la produzione di schede didattiche, che per

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

Ritratto di signora. Editori tessili

Ritratto di signora. Editori tessili Ritratto di signora La collezione dei lini di Kate Forman è caratterizzata da una tavolozza di colori delicati e sbiaditi e da un design dal gusto rétro. Il suo è uno stile elegante, romantico, fresco

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE

IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE DIRE FARE E PENSARE IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE SCUOLA dell Infanzia SEZIONE A. FUSARI Altavilla Vic.na BAMBINI GRANDI LABORATORIO/PROGETTO REALIZZAZIONE MURALES Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE

STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE STILL LIFE LIGHT PAINTING DIPINGERE CON LA LUCE 1 LIGHT PAINTING dipingere con la luce Il LIGHT PAINTING è una tecnica fotografica che permette di realizzare scatti ricercati e suggestivi attraverso l

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA comprende la grammatica del 1a. Riconoscere nella realtà e nelle rappresentazioni le relazioni spaziali tra gli elementi. 1b. Distinguere la figura

Dettagli

Vediamo dei piccoli passi da fare:

Vediamo dei piccoli passi da fare: L assertività L assertività è una caratteristica del comportamento umano che consiste nella capacità di esprimere in modo chiaro e valido le proprie emozioni e opinioni senza offendere né aggredire l interlocutore.

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

DIRE FARE E PENSARE SCUOLA SCUOLA DELL INFANZIA DI AGUGLIARO GRUPPI: BAMBINI MEDI E GRANDI CLASSE LABORATORIO/PROGETTO GOCCIOLINE COLORATE

DIRE FARE E PENSARE SCUOLA SCUOLA DELL INFANZIA DI AGUGLIARO GRUPPI: BAMBINI MEDI E GRANDI CLASSE LABORATORIO/PROGETTO GOCCIOLINE COLORATE DIRE FARE E PENSARE IL DIARIO DI LABORATORIO DELLA MIA CLASSE SCUOLA CLASSE SCUOLA DELL INFANZIA DI AGUGLIARO GRUPPI: BAMBINI MEDI E GRANDI LABORATORIO/PROGETTO GOCCIOLINE COLORATE Anno Scolastico 2014-2015

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI

LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI LABORATORI DIDATTICI MULTIMEDIALI In un mondo che ha perso quasi ogni contatto con la natura, di essa è rimasta solo la magia. Abituati come siamo alla vita di città, ormai veder spuntare un germoglio

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE La trama C è una regista teatrale che vuole mettere in scena la storia di una principessa che viveva tanto tempo fa in un regno bianco, grigio e nero. Ma in scena,

Dettagli

Piccola Guida alla Fotografia parte 6a Gli errori più comuni

Piccola Guida alla Fotografia parte 6a Gli errori più comuni Piccola Guida alla Fotografia parte 6a Gli errori più comuni Dopo aver visto negli altri capitoli le linee principali per fotografare correttamente i nostri modelli, cercherò di mostrare ora cosa non si

Dettagli

Miniguida allenamento sui rulli

Miniguida allenamento sui rulli 1 Miniguida allenamento sui rulli Nota importante: Questa miniguida propone degli esercizi piuttosto impegnativi per il fisico, pensati per persone in perfette condizioni fisiche. Se hai dei problemi di

Dettagli

Prove associate al percorso IL PUGNO SULLA TERRA

Prove associate al percorso IL PUGNO SULLA TERRA Titolo: Prove associate al percorso IL PUGNO SULLA TERRA Autore: Laura Cassata Percorsi didattici associati: 1. Il pugno sulla terra: geostrutture e modelli di paesaggi AVVERTENZA: Le domande che seguono

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso

Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso Questionario Web Based per la Valutazione dello Stress Lavoro Correlato Guida Operativa e Istruzioni per l Uso 2011 QUAERO People Management & Development Questionario Web Based per la Valutazione dello

Dettagli

IVAR Sistema componibile

IVAR Sistema componibile IVAR Sistema componibile MANUTENZIONE Per una superficie resistente e facile da pulire, trattala con olio, cera, lacca, vernice o mordente. AMBIENTE Materiale rinnovabile (fibre del legno). Legno massiccio

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STANDARD DI APPRENDIMENTO Riconoscere ed usare gli elementi del linguaggio visivo Usare creativamente il

Dettagli

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA Prof. Ceccarelli Antonio ITIS G. Marconi Forlì Articolazione: Elettrotecnica Disciplina: Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici A.S. 2012/13 FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA CHE COSA

Dettagli

Collezioni di CorniCi Made in italy. SCopri CoMe incorniciare le tue opere. ConSigli di Stile. > > > > > >

Collezioni di CorniCi Made in italy. SCopri CoMe incorniciare le tue opere. ConSigli di Stile. > > > > > > servizio corniceria Collezioni di cornici Made in Italy. Le fotografie dei tuoi figli al mare o di un panorama che ti ha tolto il fiato, oppure le pitture degli artisti che ti hanno rapito il cuore, inserite

Dettagli

Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali.

Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali. 8 LEZIONE: Funzioni Tempo della lezione: 45-60 Minuti. - Tempo di preparazione: Dipendente dai materiali. Obiettivo Principale: Illustrare come compiti ripetitivi possano essere organizzati in piccoli

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

CLAUDE MONET, SCOGLI ALLA BELLE-ILE (1886)

CLAUDE MONET, SCOGLI ALLA BELLE-ILE (1886) CLAUDE MONET, SCOGLI ALLA BELLE-ILE (1886) I bambini osservano e descrivono l opera: Il pittore ha disegnato gli scogli ma anche il mare con il pennello a pitturare. Ci sono le rocce assomigliano alle

Dettagli

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni

Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le idee, i ricordi dei ragazzi sul paesaggio e le loro categorizzazioni Le risposte dei ragazzi, alcune delle quali riportate sotto, hanno messo in evidenza la grande diversità individuale nel concetto

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

AUTOREGOLAZIONE PER IL COMPITO

AUTOREGOLAZIONE PER IL COMPITO B5 queste schede ti aiuteranno a scoprire quanto sia utile autointerrogarsi e autovalutarsi potrai renderti conto di quanto sia utile porsi domande per verificare la propria preparazione se ti eserciterai

Dettagli

pissarro l anima dell impressionismo family guide

pissarro l anima dell impressionismo family guide pissarro l anima dell impressionismo family guide +5 CAMILLE PISSARRO Il giovanotto che vediamo rappresentato è Camille Pissarro. Dipinge questo autoritratto poco prima dei 25 anni. Da un isola delle Antille

Dettagli

Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB.

Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB. Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB. proporzioni e la giusta prospettiva. Ciao, sono Alessandro Pedroni, disegno da sempre e da quando avevo quindici anni guadagno il mio pane grazie al

Dettagli

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Nel mio ultimo anno di studi per diventare coach ho appreso l'importanza delle domande che ci facciamo. Se non ci prendiamo

Dettagli

Arte e immagine classe 1^ NUCLEO TEMATICO 1 Esprimere e comunicare. NUCLEO TEMATICO 2 Osservare e leggere le immagini

Arte e immagine classe 1^ NUCLEO TEMATICO 1 Esprimere e comunicare. NUCLEO TEMATICO 2 Osservare e leggere le immagini Arte e immagine classe 1^ NUCLEO TEMATICO 1 Esprimere e comunicare 1 L alunno utilizza le conoscenze e le abilità relative al linguaggio visivo per produrre varie tipologie di testi visivi (espressivi,

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

Federico Zeni Photo www.federicozeniphoto.com

Federico Zeni Photo www.federicozeniphoto.com 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 UN PO' DI STORIA... 5 LA DIFFICLTOA' DI UTILIZZO... 5 CONCLUSIONI.. 6 GALLERIA IMMAGINI 7 NOTE 9 2 INTRODUZIONE Ho scoperto il "Trioplan" (così viene chiamato nel mondo fotografico)

Dettagli