I PRIMI PASSI NELLA PITTURA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I PRIMI PASSI NELLA PITTURA"

Transcript

1

2 Il campo di Girasoli Guida illustrata facile per dipingere subito un paesaggio Daniela De Candia I primi passi nella Pittura-il campo di girasoli 2014 Daniela De Candia 2014 Dipingere Subito Tutti i diritti riservati visita il sito ebook facente parte della collana I primi Passi nella Pittura di esclusiva proprietà di Daniela De Candia, è vietata la duplicazione in ogni forma cartacea o informatica senza le necessarie autorizzazioni Impaginazione e sviluppo grafico Andrea De Candia

3 INDICE: Premessa Hai deciso di dipingere subito? Complimenti! Capitolo1 Migliora la capacità di dipingere, sistema di pittura in tre passi 1.1 Sistema di pittura in tre passi Capitolo2 La prospettiva aerea, che cos è e i suoi effetti in pittura. 2.1 Realizzare un panorama: suddivisione della tela in piani e uso della prospettiva cromatica 2.2 Sequenza fotografica di un paesaggio toscano 2.3 Esercizi Capitolo 3 Come dipingere passo per passo Il Campo di Girasoli 3.1 Quattro considerazioni utili sulla composizione. 3.2 Il materiale occorrente. 3.3 Consigli sulla postura ed esercizi con il pennello. Capitolo 4 Cominciamo dal cielo. 4.1 La tecnica della velatura. 4.2 Fase preparatoria. 4.3 Esercizio InPainting Art per il cielo. 4.4 Dipingere un cielo sfumato. 4.5 La tecnica Frottage. 4.6 Sequenza fotografica del cielo.

4 Capitolo 5 La catena montuosa e le colline. 5.1 Esercizio InPainting Art per i monti. 5.2 Procedimento per dipingere le montagne. Capitolo 6 Dipingere la struttura base del campo 6.1 Esercizio InPainting Art per il campo. 6.2 Procedimento per dipingere il campo. 6.3 Sequenza fotografica per la struttura base. Capitolo 7 Il viale di pini e cipressi 7.1 La tecnica di pittura alla prima. 7.2 Esercizio InPainting Art per gli alberi. 7.3 Procedimento per dipingere il filare di alberi. 7.4 Sequenza fotografica del viale. Capitolo 8 I girasoli 8.1 Esercizio InPainting Art per i fiori. 8.2 Procedimento per dipingere le corolle, i gambi e le foglie. 8.3 Sequenza fotografica per disegnare e dipingere i girasoli.

5 Complimenti! Premessa Hai deciso di dipingere subito? Che tu lo faccia per puro divertimento o perché desideri che un giorno diventi la tua professione, hai incominciato una vera e propria avventura, che ti apre un nuovo mondo... i primi passi li faremo insieme. Questa guida nasce dalla mia esperienza di insegnante: nei miei corsi sperimento come le persone provino piacere quando qualcuno mostra loro come fare a realizzare l idea che hanno in mente. Da anni ormai, conduco corsi di pittura con risultati straordinari e ti garantisco che chiunque può imparare a dipingere con una guida pratica. In questo e-book: trovi le tecniche necessarie per dipingere un paesaggio, la lista del materiale, Il metodo Inpainting Art con gli esercizi IPA Le spiegazioni passo per passo delle diverse fasi, La sequenza fotografica dei passaggi e molti consigli utili. Anche tu realizzerai in poche sessioni di lavoro il tuo campo di girasoli!

6 1. Migliora le capacità di dipingere sistema di pittura in tre passi Vuoi e migliorare in modo facile e duraturo le tue capacità di dipingere? Il sistema Dipingere Subito è un metodo che puoi utilizzare per realizzare qualsiasi dipinto tu voglia. 1.1 I tre passi di Dipingere Subito Il percorso che faremo insieme si compone di tre passi. 1. Sapere = imparare la tecnica e fare esercizio. 2. Conoscere = osservare con attenzione la realtà. 3. Evocare = sintonizzarsi sulle proprie emozioni e sviluppare il proprio stile. Il 1 passo da compiere è quello di acquisire le tecniche e fare gli esercizi. Infatti alle spiegazioni teoriche sono associati degli esercizi con cui puoi fare subito pratica.

7 Il 2 passo da fare è quello di imparare a vedere : questo è fondamentale per dipingere realisticamente, poiché riproduciamo solo ciò che conosciamo, ciò di cui facciamo esperienza visiva. Se vuoi dipingere gli oggetti, così come ti appaiono, è indispensabile che li osservi con attenzione. La natura è il miglior modo per comprendere l arte; i pittori ci insegnano a vedere - Vincent Van Gogh - Qui di seguito un semplice esercizio che puoi fare per allenare il tuo occhio artistico : disponi su un tavolo delle bottiglie e dei bicchieri diversi. Mettili a confronto fra loro, controlla quali sono le differenze di colore e di forma, larghezza e lunghezza. Osserva anche gli spazi che si creano fra gli oggetti. Poi fai un paio di schizzi a matita.

8 3 passo Sviluppare il proprio stile: dipingere è come fare un commento a un immagine, è descrivere la realtà secondo la propria particolare sensibilità. Il metodo InPainting Art Il metodo che sta rivoluzionando il modo di imparare a dipingere InPainting Art è un metodo che propone di concentrarsi sulle sensazioni che gli elementi di volta in volta suggeriscono, permette di ri-evocare le emozioni che derivano dal pensare ad esempio : all aria tersa, al profumo di terra o ai caldi raggi di sole e così via. Sviluppa il tuo inconfondibile stile. Esprimi sulla tela le emozioni e dai alle tue opere un tocco personale - Daniela De Candia - perchè usare IPA? 1. Avrai più soddisfazione dipingendo, poiché vivrai il momento creativo in sé, non preoccupandoti solamente del risultato. 2. Renderai uniche le tue opere, perché le emozioni che fluiscono tramite il pennello sulla tela, influenzeranno il tuo tratto. I tuoi quadri saranno più belli e personalizzati di quello che riesci a credere ora - Daniela De Candia --

9 2. La prospettiva aerea Che cos è e i suoi effetti in pittura Questo capitolo è dedicato alla prospettiva aerea e alle regole base per dipingere un paesaggio. Queste indicazioni derivano dalla tradizione e ce le ha tramandate il grande Leonardo da Vinci. Una volta apprese le regole fondamentali, anche tu le potrai utilizzare come punto di riferimento per dipingere qualsiasi paesaggio. La prospettiva aerea è un fenomeno ottico, per cui a causa delle particelle di polvere presenti nell aria e con l aumentare della distanza dal punto di osservazione, qualsiasi elemento del paesaggio: presenta progressivamente contorni sfumati, ha colori sempre meno brillanti e acquisisce un tono tendente all azzurro. Per dipingere efficacemente un panorama dalle ampie distese è necessario tenere conto di questi effetti prodotti dal pulviscolo atmosferico. Alla prospettiva aerea, corrisponde una prospettiva del colore detta anche cromatica.

10 Nella pittura la prospettiva cromatica produce le seguenti conseguenze: -Gli elementi prossimi all orizzonte vengono dipinti con colori poco vivaci e con i contorni sfocati. -Usiamo i colori caldi, che fanno apparire gli oggetti più vicini a noi, per il primo piano. Mentre adoperiamo quelli freddi per il fondo. -Realizziamo una successione di colore che va dai toni freddi del blu, passa per le varie gradazioni di verde e arriva ai toni caldi dei gialli, degli arancioni fino ai rossi.

11 I PRIMI PASSI NELLA PITTURA 2.1 La realizzazione di un panorama: suddivisione della tela in piani e uso della prospettiva cromatica. Prendiamo ad esempio da questo tipico paesaggio toscano e passiamo alla pratica. Prima di tutto bisogna tracciare sulla tela la linea dell orizzonte a circa un terzo della lunghezza della tela, partendo dal bordo superiore. Poi va stabilita la direzione di provenienza della luce: per convenzione, la direzione della luce, si determina in base alla posizione del sole, che di norma si ipotizza in alto sulla nostra destra. Infine lo spazio al di sotto dell orizzonte va diviso in 3 parti più o meno uguali fra loro: il fondo il piano centrale il primo piano

12 h = altezza quadro 3A+B 2/3 h 1/3 h A A A B Linea orizzontale: Colori: dipendono dal paesaggio che si sta facendo Il fondo: Colori freddi: gli azzurri, i blu e i viola colore puro (direttamente dal tubetto) + bianco Il piano centrale: Colori neutri: gli azzurri, i blu e i viola miscelando due colori complementari della ruota dei colori Il primo piano: Colori accesi: i gialli, gli arancio, i rossi

13 Ora vediamo come si usano i colori nei diversi piani secondo le regole della prospettiva cromatica: Fase A) i colori dello sfondo I colori freddi vanno usati per il fondo. Adoperare i colori freddi + bianco per dipingere le montagne e le colline sullo fondo. Nello spettro dei colori, i toni freddi sono gli azzurri, i blu e alcuni viola. Poiché il colore usato puro, cioè come esce dal tubetto, è troppo intenso per il fondo, aggiungere sempre il bianco per sbiadirlo, ottenendo così dei toni pastello. La quantità precisa è difficile da definire a priori, ma ti consiglio di cominciare da una miscela composta da 3 4 di bianco e da 1 4 del colore che desideri. Ovviamente se mischi proporzioni differenti, ottieni sfumature diverse da utilizzare. Fai degli esperimenti su un foglio di carta per controllare il risultato della miscela. Si possono adoperare anche altri colori per il fondo, come per es. il verde, ma non usarli puri, mischiali sempre con il blu e il bianco.

14 Nel caso del paesaggio toscano ho usato: i blu + bianco per i monti in lontananza i verdi+blu+bianco per i monti e le colline più vicine. Esempio di auto correzione: Nell immagine Fase A - img1 del paragrafo 2.2, ho dipinto la zona in ombra delle pendici e della valle con il tono azzurro+bianco. Le pennellate hanno delineato il corso di un fiume. Correzione: non essendo questa la mia intenzione: Ho usato una miscela verde-grigiastra per coprire il blu e riprodurre una valle. Su questa stesura di base ho posto mani di colore successive a formare una struttura variegata di campi e colline.

15 Fase B) I colori del piano centrale I colori neutri vanno usati per le colline e i campi del piano centrale. I toni neutri si ottengono mischiando i colori complementari fra loro secondo la ruota dei colori: infatti i colori della ruota cromatica sono in rapporto l uno con l altro. Esiste fra di essi un rapporto mono-tono, uno armonico e uno complementare. Al momento ci interessa solo quest ultimo tipo. Mischiando due colori complementari si ottengono gradazioni neutre, comprese quelle tendenti al grigio o al marrone. Il colore si dice complementare ad un altro quando si trova al lato opposto su questa ruota. - teoria del colore -

16 Nel caso del paesaggio toscano ho usato: il verde miscelato al terra di siena e al rosso per smorzarli e quindi renderli neutri. Con queste miscele ho dipinto i campi, le case e i tetti. Il giallo abbastanza acceso, ma comunque miscelato con un una punta di blu e di marrone, per il campo di grano al centro del quadro, dando luminosità all opera. il verde chiaro e il verde scuro per definire la struttura delle piante e di una vigna sulla destra. Esercizio: mischia il blu ultramarino con l arancione. Osserva come variando la quantità di blu o di arancio, ottieni le diverse gradazioni. Attenzione: Abbiamo detto che per rispetto della prospettiva aerea, è importante non definire gli oggetti in modo dettagliato. Questo vale nello sfondo e nel piano centrale. Un metodo per farlo è di adoperare i pennelli tondi a setole dure e quindi di schizzare gli alberi e la struttura dei campi in modo approssimativo.

17 Fase C) I colori del primo piano I colori forti vanno usati per il primo piano Gli elementi che si trovano in primo piano bisogna dipingerli con dei colori accesi e brillanti rispetto a quelli usati nel resto del quadro. Nel caso del paesaggio toscano ho usato: il rosso-arancio e il verde-giallo per il campo. Il giallo e il giallo+bianco per le spighe. il rosso acceso per mettere in risalto i papaveri. Il rosso produce un effetto ottico che fa sembrare gli oggetti più vicino a noi. - Daniela De Candia - Attenzione: tutti gli elementi in primo piano vanno dipinti con nitidezza, in modo dettagliato. Usa i pennelli sintetici a punta tonda per definire bene i dettagli. Inoltre dipingi con molto contrasto di luce, fallo ponendo un colore chiaro direttamente accanto a uno scuro.

18 I PRIMI PASSI NELLA PITTURA 2.2 Sequenza fotografica di un paesaggio toscano IMMAGINI Fase A img 1 img 1 img 1 IMMAGINI Fase B IMMAGINI Fase C img 2 img 2 img 2

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI.

All interno dei colori primari e secondari, abbiamo tre coppie di colori detti COMPLEMENTARI. Teoria del colore La teoria dei colori Gli oggetti e gli ambienti che ci circondano sono in gran parte colorati. Ciò dipende dal fatto che la luce si diffonde attraverso onde di diversa lunghezza: ad ogni

Dettagli

LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari

LA TEORIA DEL COLORE. Colori Primari. Colori Secondari. Colori Terziari LA TEORIA DEL COLORE Alcune nozioni di teoria del colore sono necessarie per chi si dedica al lavoro creativo del Patchwork. Esse servono per acquisire sempre maggior sicurezza nel decidere l effetto che

Dettagli

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa Tecniche e Colori Esperto: Oriana Sessa Teoria dei colori Il coloreè una grandezza tridimensionale e la sola ruota dei colori non è sufficiente a rappresentare tutto lo spazio colorimetrico. Tuttavia,

Dettagli

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce

ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce ARTE del COLORE Data: Venerdì, 15 febbraio @ 10:21:19 CET Argomento: Educazione alle Tecniche della Luce I colori primari Il disco di Newton L'armonia I colori complementari I colori secondari I colori

Dettagli

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente

Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente Idee per arredare casa e dipingere le pareti per per una casa sana ed accogliente I colori delle pareti Per scegliere il colore delle pareti e le varie combinazioni di colore per ogni ambiente è importante

Dettagli

IL COLORE Principi tecnici

IL COLORE Principi tecnici IL COLORE Principi tecnici ECSA Emanuele Centonze SA - Via Luigi Favre 16-6828 Balerna T. 091.695 88 00 - F. 091.695 88 02 - www.ecsa.ch - shop.ecsa.ch Cos'è il colore? Il colore nasce dalla luce: la luce

Dettagli

Arte e immagine: il colore.

Arte e immagine: il colore. Ultimo ambito della trattazione programmata è il colore. La vastità del contenuto e la necessità di fornire agli alunni materiale visivo a colori rende onerosa la produzione di schede didattiche, che per

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

DISEGNO E PITTURA. L AccAdemiA. corso pratico di. piano dell opera. tutto quello che ti serve per mettere in mostra il tuo talento.

DISEGNO E PITTURA. L AccAdemiA. corso pratico di. piano dell opera. tutto quello che ti serve per mettere in mostra il tuo talento. *oltre al prezzo della rivista. in edicola con opera composta da 40 uscite settimanali. il secondo volume sarà veicolato al prezzo di 4.99 oltre al prezzo della rivista; i successivi saranno veicolati

Dettagli

il Painting Cake per tutti

il Painting Cake per tutti il Painting Cake per tutti decora.it Decora, in collaborazione con Tommaso Bottalico, ha creato una serie di strumenti e materiali utili per poter dipingere sulla pasta di zucchero utilizzando la tecnica

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

Colori, fiori e impollinatori

Colori, fiori e impollinatori Unità didattica 9 Piante nell arte Colori, fiori e impollinatori 162 Durata 3 ore Stagione Primavera / estate Materiali - matite colorate - lenti di ingrandimento - cronometro - nastro bi-adesivo - foglio

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Colori e Arcobaleno. La composizione della luce

Colori e Arcobaleno. La composizione della luce Colori e Arcobaleno Noi vediamo grazie alla luce, ma che cosa sono tutti i colori che ci circondano? La luce del Sole è proprio bianca come la vediamo? Come si forma l arcobaleno? Perché il cielo è azzurro?

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA PROGRAMMAZIONE ANNUALE di ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA comprende la grammatica del 1a. Riconoscere nella realtà e nelle rappresentazioni le relazioni spaziali tra gli elementi. 1b. Distinguere la figura

Dettagli

Arte e immagine: il colore.

Arte e immagine: il colore. Arte e immagine: il colore. Ultimo ambito della trattazione programmata è il colore. La vastità del contenuto e la necessità di fornire agli alunni materiale visivo a colori rende onerosa la produzione

Dettagli

Costruisci il tuo mood grafico

Costruisci il tuo mood grafico Costruisci il tuo mood grafico Ciao! Magari hai un hobby creativo, oppure ti sei lanciata da poco in una nuova attività o semplicemente ti piace usare i social e vuoi crearti una tua immagine personale.

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI La geografia studia le caratteristiche dell ambiente in cui viviamo, cioè la Terra. Per fare questo, il geografo deve studiare: com è fatto il territorio (per esempio se ci

Dettagli

Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB.

Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB. Introduzione al corso di disegno e pittura via WEB. proporzioni e la giusta prospettiva. Ciao, sono Alessandro Pedroni, disegno da sempre e da quando avevo quindici anni guadagno il mio pane grazie al

Dettagli

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura

Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Per sogni tutti da abitare. Breve guida alle tecniche di pittura Tecnica a intonaco con effetto di velatura 4 su intonaco di stucco grezzo Tecnica a intonaco con effetto di velatura 6 su intonaco fine

Dettagli

GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line

GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line LE MONTAGNE E LO SFONDO Indice Indice... 1 Montagne... 2 - Rocce, colline e montagne.... 5 -Colorazione delle

Dettagli

D ARTE COMBINIAMONE DI TUTTI I COLORI!

D ARTE COMBINIAMONE DI TUTTI I COLORI! UNITA DI APPRENDIMENTO n. 6c LABORATORIO D ARTE COMBINIAMONE DI TUTTI I COLORI! (bambini di 4 anni) Di Pastori Cristina Anno Scolastico 2009-2010 Da gennaio 2010 a maggio 2010 1. TIPOLOGIA DELL UNITA APPRENDIMENTO

Dettagli

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco

Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Tecnica fotografica: Il bilanciamento del bianco Capita a tutti di ritrovarci con una foto dai colori irreali. Cosa è andato storto? Semplice, ci siamo dimenticati di impostare il corretto bilanciamento

Dettagli

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE

Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE Programmazione curricolare di Istituto SCUOLA PRIMARIA ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO INDICAZIONE SINTETICA DI TEMI (CONTENUTI) O ARGOMENTI TRATTATI 1. PERCEPIRE E DESCRIVERE

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA LINGUAGGI, TECNICHE E MATERIALI DIVERSI Elaborare schemi grafici, in seguito ad osservazioni ed esplorazioni Esprimere esperienze personali e collettive attraverso

Dettagli

Il mago delle presentazioni: PowerPoint

Il mago delle presentazioni: PowerPoint Informatica 2 livello/2ªb 21-02-2006 10:46 Pagina 48 Il mago delle presentazioni: è un programma di Microsoft che ti permette di creare presentazioni multimediali per mostrare, a chi vuoi, un tuo lavoro,

Dettagli

Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw

Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw Corso Workflow, gestione e sviluppo delle immagini digitali con Adobe Bridge e Adobe Camera Raw 1. Alla scoperta dei formati di files digitali: JPG, RAW e DNG. Che cosa sono, quali vantaggi e svantaggi

Dettagli

Teoria del colore. Sintesi Cromatica Additiva RGB

Teoria del colore. Sintesi Cromatica Additiva RGB Teoria del colore A partire da tre colori Rosso, Verde, Blu è possibile generare tutta la rimanente scala cromatica mescolando con le dovute percentuali questa terna di riferimento. Si immagini di proiettare

Dettagli

IO SONO COLORE. Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò. laboratori artistici con i bambini

IO SONO COLORE. Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò. laboratori artistici con i bambini IO SONO COLORE Dipingere è come danzare. Questo è il colore dei miei sogni Joan Mirò laboratori artistici con i bambini insegnante: Donatella Redaelli L uomo cammina per giornate tra gli alberi e le pietre.

Dettagli

Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto

Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto Stai per cambiare l Auto? Allora devi tenere in Considerazione Il Sistema che reputo essere il Migliore in Assoluto Valore Toyota Roberto Parolin Consulente alle Vendite - Concessionaria AUTO DUE S.r.l.

Dettagli

Oprandi Serenella. Elenco degli interventi realizzati:

Oprandi Serenella. Elenco degli interventi realizzati: La pittrice Serenella Oprandi, nata a Rovetta nel 1950 è una specialista della tecnica dell acquerello, tecnica per la quale è attualmente riconosciuta tra le più originali autrici del panorama bergamasco.

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA.

UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. I UNA TECNICA DI MEMORIA CHE NON SERVE A NIENTE : IMPARARE CODICI BINARI A VELOCITÀ SUPERSONICA. Un codice binario è un stringa di numeri che, indipendente dalla sua lunghezza, presenta una successione

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

Nel primo anno gli alunni hanno imparato a conoscere ed a progettare il colore.

Nel primo anno gli alunni hanno imparato a conoscere ed a progettare il colore. La classe quinta ha saperi omogenei frutto delle esperienze didattiche vissute insieme gli scorsi anni scolastici. Nel primo anno gli alunni hanno imparato a conoscere ed a progettare il colore. Nel secondo

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT Formazione in area grafica e Motion Graphics Fotografia digitale / Fotoritocco con Adobe Photoshop/ Tecniche per il Video digitale / Video-editing con Adobe Premiere / Creare DVD in casa con Adobe Encore

Dettagli

Tutti i segreti per illuminare i tuoi capelli. Gli esperti L Oréal Paris

Tutti i segreti per illuminare i tuoi capelli. Gli esperti L Oréal Paris E Tutti i segreti per illuminare i tuoi capelli Gli esperti L Oréal Paris Scopri i segreti per uno sfumato naturale e sensuale Vuoi schiarire i capelli e rendere il tuo look più sensuale e luminoso? Sia

Dettagli

Un giorno di ottobre, per tre insegnanti della scuola dell infanzia: Vittorino da Feltre comincia un nuovo percorso segnato dapprima da un corso di

Un giorno di ottobre, per tre insegnanti della scuola dell infanzia: Vittorino da Feltre comincia un nuovo percorso segnato dapprima da un corso di Un giorno di ottobre, per tre insegnanti della scuola dell infanzia: Vittorino da Feltre comincia un nuovo percorso segnato dapprima da un corso di aggiornamento alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia

Dettagli

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare)

Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Manuale d uso - Pencil 0.4.3b by Pascal Naidon - 21 Luglio 2007 (da completare) Traduzione di Eros Bottinelli Introduzione Un documento di Pencil è basato sui livelli. Ci sono attualmente quattro tipi

Dettagli

Scuola Primaria Catena Classe 1 a

Scuola Primaria Catena Classe 1 a Istituto Comprensivo Statale B. Sestini Scuola Primaria Catena Classe 1 a Segni e Sogni: Dall immagine all immaginato per vivere il nostro territorio Anno scolastico 2009/2010 Referente: Luciana Falegnami

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa?

Come è l intensità della luce quando ti allontani dalla sorgente luminosa? Ciao! Ti ricordi quale era il problema allora? Riprendiamolo brevemente. La posizione reale di una stella può essere diversa da quello che ti sembra, ma quelle che vediamo più deboli sono veramente tali?

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

Capitolo II. La Luce

Capitolo II. La Luce Capitolo II La Luce Che cos è la luce. Dato che la parole fotografia deriva dal greco photo grafia che significa disegnare con la luce, analizziamo innanzi tutto che cos è la luce. La luce è una forma

Dettagli

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM

INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM INSTAGRAM REPORT. COSA STAI SBAGLIANDO SU INSTAGRAM SE SEI UN PROFESSIONISTA O UN IMPRENDITORE MIRKOBAZOLI.COM PORTA IL TUO BRAND SU INSTAGRAM Ho studiato nell ultimo anno le dinamiche di questo fantastico

Dettagli

GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1

GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1 GIACOMO BRUNO NETWORK MARKETING 3X PARTE 1 I 18 Segreti per Avere Successo nel Multi-Level Marketing 2 Titolo NETWORK MARKETING 3X Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Sito internet http://www.brunoeditore.it

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE

SCHEDA DI PRESENTAZIONE SCHEDA DI PRESENTAZIONE TITOLO: il mio corpo DESCRIZIONE: l importanza della conoscenza del proprio corpo propedeutica alla conoscenza dello spazio DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di: Daniela

Dettagli

C O S M E T I C H A I R C O L O R ITA

C O S M E T I C H A I R C O L O R ITA C O S M E T I C H A I R C O L O R ITA Il 65% del business del Salone è costituito dai servizi legati alla COLORAZIONE COLORAZIONE AD OSSIDAZIONE TONO SU TONO MÈCHES TONALIZZAZIONE DECOLORAZIONE SERVIZI

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE

VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE VALLAURIS MUSEO NAZIONALE PICASSO LA GUERRA E LA PACE 18 PABLO PICASSO Nasce a Malaga in Spagna nel 1881. figlio di un professore di disegno. Dopo aver brillantemente compiuto gli studi presso l accademia

Dettagli

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Scuola Primaria Pisani Dossi Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Autori: alunni 3^B Anno scolastico 2012-2013 Il 10 maggio abbiamo incominciato questa esperienza. Ci sono 4 materie: italiano,

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione. micidiale! (Seconda edizione)

Come scrivere una lettera di presentazione. micidiale! (Seconda edizione) Come scrivere una lettera di presentazione micidiale! (Seconda edizione) INDICE Introduzione... 4 Le basi della lettera di vendita vincente... 6 Se vuoi fare business, devi sapere come vendere...6 Cosa

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento.

A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com. E vietata qualsiasi riproduzione o diffusione di questo documento. Come realizzare uno scontorno di una modella con capelli svolazzanti su sfondo non omogeneo in 5 minuti (utilizzando CS4) ed in 1 minuto (utilizzando CS5). A cura di: Giovanna Griffo giovanna.griffo@gmail.com

Dettagli

Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda

Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda o INFORMATICA PER LA SCUOLA PRIMARIA o o di Manlio Monetta Mi presento : io sono PC Unità di apprendimento n. 4 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima Seconda Attività previste La seconda

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

FamilySearch Indexing: l indicizzazione

FamilySearch Indexing: l indicizzazione FamilySearch Indexing: l indicizzazione Sommario Indicizza un batch Accedi p. 1 Scarica un batch p. 2 Visualizza le istruzioni sul progetto p. 2 Scrivi il tipo di immagine p. 2 Inserisci le informazioni

Dettagli

Modulo 3. Stili a confronto

Modulo 3. Stili a confronto Modulo 3 Stili a confronto FINALITÀ Il ciclo di attività si propone di incrementare nei ragazzi la conoscenza di sé attraverso l auto-consapevolezza dei propri stili di apprendimento e di lavoro, e di

Dettagli

Esploriamo i social network insieme ai figli

Esploriamo i social network insieme ai figli Esploriamo i social network insieme ai figli Perché fare un viaggio sul pianeta anobii? Ci sono tre buone ragioni 1. Trasmetti la passione e la voglia di leggere ai bimbi! E l eredità più bella che puoi

Dettagli

Software di correzione colore per immagini digitali

Software di correzione colore per immagini digitali ver. 2.0 Software di correzione colore per immagini digitali Manuale d uso - Windows Bilancia automaticamente il colore delle tue immagini - sperimenta la differenza! Un must per tutti i fotografi digitali!

Dettagli

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo

Luce e acqua La fotografia subacquea Il colore e l acqua assorbimento selettivo Luce e acqua La fotografia subacquea Ora cercheremo di comprendere come la luce, elemento fondamentale per la fotografia, si comporta in ambiente acquoso e quali sono le sue differenze con il comportamento

Dettagli

Picasso, miró, dalí. giovani e arrabbiati: la nascita della modernità

Picasso, miró, dalí. giovani e arrabbiati: la nascita della modernità Picasso, miró, dalí giovani e arrabbiati: la nascita della modernità 12 marzo 17 luglio 2011 Questa mostra presenta le opere di tre grandi artisti spagnoli del Novecento: Pablo Picasso, Joan Miró e Salvador

Dettagli

CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi

CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi CORSI DI PITTURA 2012/13 in collaborazione con l'associazione Eventi DISEGNO E PITTURA Tecnica a scelta Il corso è aperto a tutti, anche a chi non ha mai disegnato o dipinto. L'obiettivo di questo corso

Dettagli

p. 5 1 Esercitazione e ripasso p. 5 1.1 Tutte le attività p. 5 1.2 Regole grammaticali p. 7 1.3 Verifiche suggerite p. 8 1.

p. 5 1 Esercitazione e ripasso p. 5 1.1 Tutte le attività p. 5 1.2 Regole grammaticali p. 7 1.3 Verifiche suggerite p. 8 1. 1 INDICE INTRODUZIONE 1 Che cos è WebLab? 2 Perché usare WebLab? p. 3 p. 3 p. 3 COME ACCEDERE A WebLAB? 1 Sei un insegnante? 2 Non sei ancora registrato? 3 Sei uno studente? p. 4 p. 4 p. 4 p. 4 LE ATTIVITÀ

Dettagli

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO

LA PRIMA COSA IMPORTANTE DA FARE: IMPOSTARE L ENTRATA E L USCITA DEL SUONO AUDACITY Audacity ti permette di registrare infinite tracce (ovvero più registrazioni che si sovrappongono l una all altra, ad esempio potrai fare prima il giro di chitarra, poi il cantato, poi l armonica

Dettagli

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DELLA CUCINA

GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DELLA CUCINA GUIDA ALLA PIANIFICAZIONE DELLA CUCINA La tua nuova cucina in 4 passi. La nostra guida all installazione della cucina ti dà consigli e informazioni per installare correttamente la tua cucina. 1PRENDI LE

Dettagli

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA

ALFIO BARDOLLA E-BOOK. i 7 ERRORI. che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA E-BOOK i 7 ERRORI che commetti nella gestione del denaro ALFIO BARDOLLA INDICE 2 Se non sei ricco è perché nessuno te l ha ancora insegnato. C Libertà Finanziaria: non dover più lavorare per vivere perché

Dettagli

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA ARTE E IMMAGINE - TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE comunica, esprime emozioni, racconta utilizzando le varie possibilità che il linguaggio del corpo consente inventa

Dettagli

< LifeBook> < Love Book > da 24 pagine formato 29x21 copertina nera rigida con cuore rosso numero pagine da 24 a 112 rilegato a brossura

< LifeBook> < Love Book > da 24 pagine formato 29x21 copertina nera rigida con cuore rosso numero pagine da 24 a 112 rilegato a brossura < LifeBook> < Love Book > da 24 pagine formato 29x21 copertina nera rigida con cuore rosso numero pagine da 24 a 112 rilegato a brossura Solo con Rikorda i fotolibri più belli del mondo Rikorda ti presenta

Dettagli

LA MAGIA DEL NATALE. come allestire la tua casa. Idee e tecniche per trasformare la tua casa. La Magia del Natale

LA MAGIA DEL NATALE. come allestire la tua casa. Idee e tecniche per trasformare la tua casa. La Magia del Natale VOL1 LA MAGIA DEL NATALE come allestire la tua casa Idee e tecniche per trasformare la tua casa 1 LA MAGIA DEL NATALE come trasformare la tua casa in un ambiente magico La tua casa, a Natale, può trasformarsi

Dettagli

Efficacia nel Lavoro

Efficacia nel Lavoro Piano di Formazione Efficacia nel Lavoro Percorso Relazioni Umane Informazioni: Questo progetto formativo è dedicato alle persone, ai singoli individui che sono al centro di qualsiasi risultato ottenuto.

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme

Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013. Logicamente insieme Progetto di istituto logicamente Scuola d infanzia S. Carlo sezione 3 anni a.s. 2012-2013 Logicamente insieme PRESENTAZIONE DEL PROGETTO DI ISTITUTO Logicamente insieme All età di tre anni ciascun bambino

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

per 2-4 giocatori da 12 anni in su ca. 60 minuti

per 2-4 giocatori da 12 anni in su ca. 60 minuti per 2-4 giocatori da 12 anni in su ca. 60 minuti Preparazione Contenuto 1 tabellone 4 tessere 50/100 punti 6 tessere Statua 165 carte 50 lavoratori 20 monete da 1 fiorino 24 monete da 3 fiorini 45 tessere

Dettagli

GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line

GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line GRUPPO AMICI DEL PRESEPE Monte Porzio Catone www.presepitalia.it Corso Presepistico on-line LA PROSPETTIVA Indice Indice... 1 -Cenni sulla prospettiva e rispetto delle proporzioni.... 2 Amici del Presepe

Dettagli

L ALBERO DELLA VITA. L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità.

L ALBERO DELLA VITA. L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità. L ALBERO DELLA VITA Presentazione: L albero della vita è uno dei simboli venerati in tutte le culture come principio di vita e longevità. Nella tradizione ebraica si narra che Dio mise nel giardino dell

Dettagli

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5

Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 Inhalt 0.4 Il singolare maschile dei nomi e degli aggettivi 4 0.5 Il singolare femminile dei nomi e degli aggettivi 5 0.6 Che cos è? Di che colore è? 6 Che cosa sono? Di che colore sono? 6 3 Das Lehrbuch

Dettagli

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone)

Africana. Componenti di gioco. 1 tabellone con la mappa dell Africa. 2 libri. 30 carte avventura. (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) Africana Componenti di gioco 1 tabellone con la mappa dell Africa 2 libri 30 carte avventura (15 con il bordo bianco, 15 con il bordo marrone) 34 carte spedizione (con sul dorso A, B e C) 10 carte assistenti

Dettagli

Laboratorio: Mani Creative UNITA D APPRENDIMENTO esperienza realizzata con i bambini di 4 anni

Laboratorio: Mani Creative UNITA D APPRENDIMENTO esperienza realizzata con i bambini di 4 anni Scuola dell Infanzia Maria Bambina Ist.Canossiano Laboratorio: Mani Creative UNITA D APPRENDIMENTO esperienza realizzata con i bambini di 4 anni Mani creative dal 14 Gennaio al 12 Aprile Dal 14 gennaio

Dettagli

TINTE D AUTORE BOERO BARTOLOMEO

TINTE D AUTORE BOERO BARTOLOMEO TINTE D AUTORE TINTE D AUTORE Boero ti aiuta a scegliere il colore più adatto ad ogni ambiente della tua casa Boero crede nell importanza del corretto uso del colore negli ambienti in cui viviamo. Da anni

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia

FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia FUNNEL POETICO - Un regalo stupendo ad una persona speciale Vortice di Mini ebook di Poesia Sauropoesie.com Sauro Pappi Tutti i diritti di questo mini ebook sono riservati a Sauro Pappi Ma sei libero di

Dettagli

MaXu. -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA

MaXu. -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA MaXu -Photographer - CORSI PERSONALIZZATI DI FOTOGRAFIA Presentazione MaXu è Massimiliano Uccelletti, fotografo professionista romano, classe 1969. La sua passione per la fotografia nasce nel 1994 e si

Dettagli

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere!

Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! Luca d Alessandro COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO L INVESTIMENTO IMMOBILIARE ----------- O ----------- Strumenti chiari e strategie efficaci per Vincere! 2 Titolo COME VIVERE PROSPERANDO ATTRAVERSO

Dettagli

Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori

Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori Villaggio Olimpico di Torino: Moderna scultura a colori Testo Achim Pilz* Immagini Reinhard Görner Gli edifici di Bruno Taut come molti altri capolavori del Bauhaus sono caratterizzati dalle forme nette

Dettagli

Compressioni JPEG. Tavola 3.1. Massima: 4,08 Mb. Alta: 2,45 Mb. Media: 1,64 Mb. Bassa: 1,39 Mb

Compressioni JPEG. Tavola 3.1. Massima: 4,08 Mb. Alta: 2,45 Mb. Media: 1,64 Mb. Bassa: 1,39 Mb Tavola 3.1 Tratta dalla libreria di immagini Corbis Royalty Free, questa fotografia mostra l effetto di quattro diverse impostazioni di compressione JPEG, a partire dalla massima qualità, legata alla minima

Dettagli

Un gioco di Ulrich Blum Illustrazioni di Alexander Jung INTRODUZIONE Il termine Grand Cru indica il miglior terreno sul quale un viticoltore possa

Un gioco di Ulrich Blum Illustrazioni di Alexander Jung INTRODUZIONE Il termine Grand Cru indica il miglior terreno sul quale un viticoltore possa 1 Un gioco di Ulrich Blum Illustrazioni di Alexander Jung INTRODUZIONE Il termine Grand Cru indica il miglior terreno sul quale un viticoltore possa coltivare un vigneto, però per avere successo e produrre

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria

CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE della scuola primaria CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE al termine della classe prima della scuola primaria... 2 CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE al termine della classe seconda della

Dettagli

Il terzo gruppo era formato da:

Il terzo gruppo era formato da: Il terzo gruppo era formato da: ARIENTI ERICA CASIRAGHI DAVIDE CAVENAGHI SAMUELE DI GIOIA ANDREA FELISARI LARA GARBATO GERARDO GRAMIGNA NICOLO HADDOU OMAIMA OUAHMANE HASSNA TREMOLADA FRANCESCA VISMARA

Dettagli

SICURF@D: istruzioni per l uso

SICURF@D: istruzioni per l uso : istruzioni per l uso : istruzioni per l uso Indice 1. Premessa 2 2. La registrazione 2 3. L accesso all area per utenti registrati 2 4. La consultazione dei manuali 3 5. L utilizzo degli strumenti di

Dettagli

Valigie d artista: la valigia di Mirò

Valigie d artista: la valigia di Mirò Scuola dell Infanzia Maria Zoccatelli Dossobuono Unità di apprendimento grandi Valigie d artista: la valigia di Mirò ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PREMESSA La volontà di proporre, nel gruppo d intersezione

Dettagli