Guida Installazione IP Telephony

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida Installazione IP Telephony"

Transcript

1 Ed. 00 Guida Installazione IP Telephony

2 COPYRIGHT Il presente manuale è esclusivo della SAMSUNG Electronics Italia S.p.A. ed è protetto da copyright. Nessuna informazione in esso contenuta può essere copiata, tradotta, trascritta o duplicata a scopi commerciali o divulgata a terzi in qualsiasi forma senza previo consenso scritto della SAMSUNG Electronics Co., Ltd. MARCHI DI FABBRICA è un marchio registrato di SAMSUNG Electronics Co., Ltd. Tutti i diritti riservati. Samsung, il logo Samsung, Samsung OfficeServ sono marchi registrati. I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende Prima di installare e mettere in funzione il sistema è necessario leggere attentamente il presente manuale, grazie al quale l operatore dorebbe essere in grado di installare e far funzionare correttamente il prodotto. Il presente manuale può essere soggetto, senza alcun preavviso, a modifiche volte al miglioramento del sistema, alla standardizzazione o determinate da altri motivi tecnici. Per ulteriori informazioni sul manuale aggiornato o per qualsiasi quesito relativo al contenuto del manuale, contattate il Vostro Rivenditore Autorizzate Samsung.

3 INDICE DEI CONTENUTI 1. IP Telephony Interfacciamento del telefono IP VoIP Networking VoIP Gateway TIPo di Sistema IP Solo IP privati IP privati con IP pubblici Solo IP Pubblici IP phone Interface Solo IP privati IP privati con IP pubblici Solo IP Pubblici Come registrare il telefono IP Programmare un telefono IP remoto Pocessi per il telefono IP remoto VoIP Networking Private IP only (Solo IP privati) Private IP with Public IP (IP privati con IP pubblici) Public IP only (solo IP Pubblici) Programmazione per usare sia indirizzi IP privati che pubblici Processi per usare sia indirizzi IP privati che pubblici VoIP Gateway (H.323 & SIP) Private IP only (Solo IP privato) Private IP with Public IP (IP privati con IP pubblici) Public IP only (solo IP Pubblici) Programmazione per usare sia indirizzi IP privati che pubblici Processi per usare sia sistemi ad indirizzi IP privati che pubblici Differenze tra indirizzo private o pubblico Telefono IP VoIP networking VoIP Gateway Canale MGI ad IP Pubblico Numerazione porte TCP/UDP usate dal sistema Riassunto della programmazione...16 SAMSUNG Electronics Co., Ltd. I

4 II SAMSUNG Electronics Co., Ltd.

5 IP Telephony 1. IP Telephony - La telefonia IP sul sistema OfficeServ include le tre seguenti funzioni Interfacciamento del telefono IP - Il telefono IP può essere registrato come telefono interno. - Usa protocolli proprietari. - Fornisce facilitazioni e servizi come i telefoni digitali. - Annuncio (cercapersone su interno), conferenze, BGM, etc. - Fino a 480 telefoni IP possono essere registrati come interni dipendentemente dal modello di sistema VoIP Networking - Due o più di sistemi possono essere connessi insieme attraverso il VoIP. - Usa il protocollo TCP, attraverso messaggi di tunneling Q-SIG. - Usa protocolli proprietari per il setup della chiamata. - Fornisce più facilitazione come Q-SIG attraverso la scheda TEPRI. - Nessun transito perché ogni sistema è connesso attraverso internet. - Controllo di chiamata attraverso virtual trunk scheda PRI virtuali fino da 80 canali. - Effettua fino a 80 chiamate dipendentemente dal modello di sistema. SAMSUNG Electronics Co., Ltd. 1

6 Guida Installazione 1.3. VoIP Gateway - Supporta il protocollo H323 e Il protocollo SIP. - Controllo di chiamata attraverso virtual trunk scheda PRI virtuali da 80 canali. - Effettua fino a 80 (chiamate) indipendentemente dal modello di sistema. - I telefoni H.323 o SIP possono essere connessi, e considerati come trunks dal sistema. 2 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

7 IP Telephony 2. TIPo di Sistema IP - il sistema OfficeServ può essere usato nei seguenti tre modi IP che possono essere scelti dal System IP type in MMC830/ Solo IP privati - Quando tutti i sistemi IP, includendo anche la telefonia IP, sono all interno della stessa rete privata. - Si può usare un indirizzo IP privato univoco per le schede MGI e uno per i telefoni IP locali. - Telefoni IP che usano indirizzi IP pubblici non possono essere registrati ed usati. - VoIP networking o VoIP gateway non sono abilitati a stabilire chiamate per il sistema usando IP pubblici IP privati con IP pubblici - Usa indirizzi IP privati e indirizzi IP pubblici allo stesso tempo. - Il sistema usa indirizzi IP privati, e ha anche indirizzi IP pubblici nel database. - Tutte le schede MGI usano indirizzi IP privati univoci, e uno o più indirizzi IP pubblici nel database. - Si possono configurare sia telefoni IP con indirizzi IP privati sia con indirizzi IP pubblici. - VoIP networking o VoIP gateway non sono abilitati a stabilire chiamate per il sistema usando indirizzi IP pubblici Solo IP Pubblici - Quando il sistema usa indirizzi IP pubblici. - Tutte le schede MGI e i telefoni IP devono usare un indirizzo IP pubblico. - Tutte le schede MGI usano un indirizzo IP privato, e uno o più indirizzi IP pubblici nel database. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 3

8 Guida Installazione 3. IP phone Interface 3.1. Solo IP privati - Quando i telefoni IP sono usati solo nell ufficio. - Tutti i sistemi, le schede MGI e telefoni IP usano solo indirizzi IP privati. - Gli indirizzi IP privati usati devo appartenere alla stessa rete. - Il system IP type in MMC830/831 deve essere private IP only. - Perché se tutti usano l IP privato non c è confusione. - Il sistema e le schede MGI devono usare un indirizzo IP statico, e il telefono IP può usare un indirizzo IP dinamico, se disponibile un DHCP server nella rete IP privati con IP pubblici - Quando i telefoni IP non sono usati solo all interno dell ufficio ma collegati alla rete internet. - Il sistema e le schede MGI devono usare un indirizzo IP privato e hanno un IP pubblico nel database. - I telefoni IP all interno dell ufficio devono avere indirizzi IP privati. - Il telefono IP remoto dovrebbe usare un indirizzo IP pubblico - Nel caso che il sistema sia un un altra rete privata, l indirizzo IP privato è trasformato in un indirizzo IP pubblico da un router o un modem, quindi è considerato come un sistema a IP pubblico. - L indirizzo IP di un telefono IP remoto può essere usato anche in un altra rete privata, per poi essere trasformato in IP pubblico da un router o da un modem. - L IP privato che il sistema, l MGI e il telefono IP remoto usano devono essere compresi nella stessa rete. - E consentito che solo una parte delle schede MGI abbiano un indirizzo IP pubblico - System IP type nel MMC può essere sia pubblico che privato. - Bisogna avere particolare cautela perché l indirizzo IP privato e quello pubblico sono usati contemporaneamente. 4 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

9 IP Telephony - L indirizzo IP del sistema e delle schede MGI deve essere statico, senza considerare se pubblico o privato. - I telefoni IP possono usare indirizzi IP dinamici senza considerare se sono telefoni locali o remoti. - I sistemi in una rete privata IP non sono considerati se il system IP type nell MMC 830 non è privato o pubblico o vuoto Solo IP Pubblici - Quando I telefoni IP non sono usati per l ufficio ma collegati alla rete internet. - Tutti i sistemi, le schede MGI, e telefoni IP usano indirizzi IP pubblici - Poiché i telefoni IP e il sistema sono all interno della stessa rete, i telefoni IP connessi ad internet non sono considerati come telefoni IP remoti ma telefoni IP locali. - L indirizzo IP del telefono IP può essere usato anche in una rete privata, esso però deve essere tradotto in pubblico da un router o un modem. - System IP type nell MMC 830 deve essere public only - Perché se tutti usano indirizzi IP privati non c è confusione - Il sistema e le schede MGI devono avere indirizzi IP statici - I telefoni IP possono usare indirizzi IP dinamici Come registrare il telefono IP - Registrando I telefoni IP al sistema, il sistema diventa un server IP - User ID e User psw sono usati dal sistema come ID e Password - Nel caso dei telefoni IP remoti, l IP pubblico nel DB è considerato come IP server SAMSUNG Electronics Co., Ltd 5

10 Guida Installazione 3.5. Programmare un telefono IP remoto - Per usare un telefono IP remoto devono essere settati i seguenti parametri - Il sistema e più di una scheda MGI devono avere l IP pubblico nel database - Opzione IP charge deve essere abilitata - A più di una scheda MGI dovrebbe essere assegnato un IP pubblico nel MMC L IP type del telefono IP remoto deve essere pubblico nell MMC User ITP nella MMC 615 deve essere registrato in modo che MGI assegnata abbia un indirizzo pubblico Pocessi per il telefono IP remoto Segnalazioni per il telefono IP remoto - Il telefono IP manda una segnalazione dati al server IP (pubblico) - L IP destinazione cambia in privato nel router della rete a cui appartiene - Il sistema manda una segnalazione dati all indirizzo IP del telefono IP - L IP sorgente è cambiato in pubblico attraverso il router della rete in cui il sistema in cui si trova Voice data per il telefono IP remoto - Il sistema manda l UIP all MGI e all indirizzo l IP del telefono dopo la connessione della chiamata - Manda l indirizzo IP pubblico del telefono IP alla scheda MGI - Manda l indirizzo IP privato al telefono IP, se IP Type nella MMC 840 è private,. Se l indirizzo IP è pubblico, manda l indirizzo IP pubblico (che è settato nella MMC 831). - L MGI e il telefono IP mandano I dati voce all indirizzo IP che sta ricevendo attraverso il sistema. 6 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

11 IP Telephony Opzioni il per il telefono IP remoto - Nei casi seguenti, il sistema manda l indirizzo IP private della scheda MGI al telefono IP remoto invece di tradurre l indirizzo IP privato in pubblico 1) Quando il system IP type nell MMC 830 non è settato come private with public. 2) Quando l indirizzo IP pubblico nell MMC 830 è vuoto. 3) Quando l MGI che è settato per essere il canale del telefono IP remoto e nell MMC 615 non è settato IP pubblico. - Quando il sistema assegna una canale MGI al telefono IP remoto, assegna il canale avendo l indirizzo pubblico nell MMC 615. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 7

12 Guida Installazione 4. VoIP Networking 4.1. Private IP only (Solo IP privati) - I sistemi all interno della stessa rete IP private (intranet) sono connessi attraverso il VoIP networking. - Il sistema e l MGI usano un indirizzo IP privato. - Per usare IP private bisogna essere nella stessa rete. - system IP type nell MMC 830 deve essere settato in private IP only. - Perchè tutti devono usare IP private altrimenti si crea confusione. - Il sistema e l MGI usano indirizzo IP statico Private IP with Public IP (IP privati con IP pubblici) - Quando parte dei sistemi usano un indirizzo IP pubblico. - In caso che il sistema sia in un altra rete privata, e l IP è tradotto in IP pubblico da un router o da un modem, è considerato come un sistema IP pubblico. - Sia il sistema che l MGI devono usare indirizzo IP privato, e avere un indirizzo IP pubblico nel DB. - IP private che il sistema e l MGI devono usare deve essere all interno della rete privata. - E normale che solo parte delle MGI abbiano un indirizzo pubblico. - System IP type nell MMC 830 deve essere settato come private with public. - Bisogna avere abbastanza cautela perché gl indirizzi private e quelli pubblici sono usati assieme. - L IP del sistema e dell MGI deve essere statico, non importa se pubblico o privato. - Il sistema in una rete IP private non è considerato se nell MMC 830 non è settato come private with public o empty Public IP only (solo IP Pubblici) - I sistemi che usano indirizzi IP pubblici sono connessi attraverso il voip Networking 8 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

13 IP Telephony - Il sistema e l MGI usano indirizzi IP pubblici. - Nel caso che il sistema sia in un altra rete privata, e l IP è tradotto in IP pubblico da un router o da un modem, esso è considerato come un sistema pubblico. - IL system IP type nell MMC 830 deve essere settato come private only. - Perchè se tutti usano l indirizzo IP pubblico c è meno confusione.. - Il sistema e la scheda MGI usano un IP statico Programmazione per usare sia indirizzi IP privati che pubblici programmazione del sistema per IP pubblico - Il sistema e l MGI hanno un indirizzo IP pubblico. - L indirizzo IP pubblico del sistema è settato come statico in MMC 820, nell MMC 830 il telefono remoto è settato come private to public programmazione del sistema per IP privato - Il sistema e l MGI hanno un indirizzo IP private e un indirizzo IP pubblico nel DB. - Setta IP Statico nell MMC 820 sia per private che per pubblico, Setta IP type pubblico per sistemi a indirizzo IP pubblico, privato per sistemi a indirizzo IP privato. - Nel sistema deve essere settato IP type nell MMC 830 private with public, IP pubblico deve essere settato. - Parte dell MGI hanno un indirizzo IP pubblico nell MMC I canali MGI che hanno indirizzo IP pubblico sono assegnati agli apparati che non hanno indirizzo IP Pubblico nell MMC Processi per usare sia indirizzi IP privati che pubblici Segnalazioni tra indirizzi IP privati e pubblici - Se il sistema nell IP type nell MMC 830 è settato come privete IP only o public IP only,entrambi I sistemi e l MGI mandano un indirizzo IP statico al sistema remoto. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 9

14 Guida Installazione - Se l IP type nell MMC 830 è private with public, e l IP type dell altro sistema è private, entrambi I sistemi mandano hai sistemi remoti l indirizzo IP statico. - Se l IP type nell atro sistema è public, il system IP viene cambiato in public IP nell MMC 830, l indirizzo IP dell MGI viene cambiato in public IP nell MMC 831, e mandato Voice Data tra sistemi ad indirizzi IP privati e pubblici - Il sistema manda l indirizzo IP dell MGI ricevuto dal sistema remoto alla scheda MGI quando la chiamata viene instaurata. - Le Schede MGI si scambiano i dati voce l un l altra. 10 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

15 IP Telephony 5. VoIP Gateway (H.323 & SIP) 5.1. Private IP only (Solo IP privato) - Quando I sistemi sono connessi attraverso il VoIP gateway all interno della stessa rete privata. - Sia il Sistema che L MGI usano IP privati. - Ogni IP privato usato deve essere compreso nella stessa rete locale. - Il System IP type nell MMC 830 deve essere private IP only. - Perchè se tutti gl utenti usano indirizzo IP privati non c è confusione. - Sia I sistemi che l MGI devono usare indirizzi IP statici Private IP with Public IP (IP privati con IP pubblici) - Quando parte dei sistemi usano indirizzi IP Pubblici. - Nel caso che il sistema sia in un altra rete privata, e l indirizzo IP è tradotto in pubblico da un router o da un modem, è considerato come un sistema a IP pubblico. - Sia I sistemi che l MGI devono usare indirizzi IP privati, ed avere un indirizzo IP pubblico nel database. - Gl indirizzi IP Privati che il sistema e L MGI usano devo essere nella stessa rete privata (LAN). - Va bene se solo una parte degli MGI hanno un indirizzo IP pubblico. - Il System IP type nella MMC 830 deve essere private with public. - Bisogna prestare attenzione perché l indirizzi IP privati e Pubblici sono usati insieme. - L indirizzo IP del sistema e dell MGI devono essere statici, senza considerare se sono pubblici o privati. - I sistemi all interno di una rete privata non sono considerati se nel system IP type all interno dell MMC 830 non è settato private with public o empty. - Gl indirizzo IP che non sono registrati nell MMC 838 sono considerati come pubblici. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 11

16 Guida Installazione 5.3. Public IP only (solo IP Pubblici) - I sistemi che usano gl indirizzi IP pubblici sono connessi attraverso VoIP gateway. - Il sistema e l MGI usano indirizzi IP pubblici. - Nel caso che il sistema è in un altra rete privata (LAN) e l indirizzo IP privato è tradotto in indirizzo IP pubblico da un router o un modem, è considerato come un sistema a IP pubblico. - Il System IP type nell MMC 830 deve essere public IP only. - Perchè se tutti gl utenti usano tutti IP pubblici, non c è confusione. - Sia il sistema che l MGI devono usare indirizzi IP statici Programmazione per usare sia indirizzi IP privati che pubblici Programmazione di sistemi a indirizzo pubblico - Sia il sistema che l MGI devono avere indirizzi IP pubblici.. - Il Public IP system nell MMC 833 deve essere settato come indirizzo IP statico; I sistemi a indirizzo IP privato devono essere settati nel sistema come public IP nell MMC Programmazione di sistemi a indirizzo privato - Sia il sistema che l MGI devono avere indirizzo IP privato e pubblico nel DB. - Il public IP system in MMC 833 deve essere settato come statico, - Il private IP system deve essere settato come system public nel sistema remoto nell MMC Il system IP type nell MMC 830 deve essere settato private with public. - Le IP list dei private IP system devono essere settate nell MMC IP Pubblici sono settati a parte nelle MGI dall MMC I canali MGI che hanno un indirizzo IP pubblico sono assegnate a utenti public IP trunk nel MMC SAMSUNG Electronics Co., Ltd

17 IP Telephony 5.5. Processi per usare sia sistemi ad indirizzi IP privati che pubblici Segnalazione tra sistemi ad indirizzi IP privati e pubblici - Se il system IP type nell MMC 830 è settato come private IP only o public IP only, sia il sistema che l MGI inviano indirizzo IP statico al sistema remoto. - Se il system IP type nell MMC 830 è settato come private with public, il sistema controlla se è registrato nell MMC Se registrato (private IP), sia il sistema che l MGI inviano indirizzo IP statico al sistema remoto, altrimenti (public IP), cambiano il system IP a public IP nell MMC 830, e quello dell MGI in pubblico nell MMC 831 e inviano i dati Voice tra sistemi ad indirizzi IP privati e pubblici Il sistema invia l IP dell MGI al sistema remoto alla scheda MGI quando la chiamata viene instaurata. - Le schede MGI si scambiano dati e voce l l un l altra. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 13

18 Guida Installazione 6. Differenze tra indirizzo private o pubblico 6.1 Telefono IP - Discrimina gl indirizzi IP pubblici dagl indirizzi IP privati all interno dell IP type nell MMC I telefoni a indirizzo IP pubblico sono chiamati comunque telefoni IP remoti, è assegnato un canale MGI, eccetto per le chiamate tra telefoni IP remoti. 6.2 VoIP networking - Discrimina indirizzi IP pubblici da indirizzi IP privati nell IP type nell MMC Il canale MGI è assegnato per il VoIP netwoking., è assegnato per chiamate tra telefoni IP 6.3 VoIP Gateway - Se l indirizzo IP di un telefono remoto è registrato nell MMC 838, è considerato come indirizzo IP privato, altrimenti è considerato come indirizzo IP pubblico - Se l IP type nell MMC 830 è private IP only, public IP only o not registered, è considerato come all interno della stesse rete, non considerando l MMC Canale MGI ad IP Pubblico - Se l utente remoto ha un indirizzo IP pubblico, assegna il canale MGI all IP pubblico. - Il canale MGI avendo l indirizzo IP pubblico nell MMC 615, deve essere assegnato per essere un gruppo MGI separato. - : Remote IP phone, Public VoIP Network, Public VoIP Trunk, Public MGI3 14 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

19 IP Telephony 7. Numerazione porte TCP/UDP usate dal sistema Tipo servizio Numero porta Protocollo Note VoIP Networking ~ 4999 TCP TCP For connection setup For maintaining TCP Connection IP Phone interface 6000 UDP For signaling to IP phone (destination) (system side) 1024 ~ 4999 UDP For signaling to IP phone (source) H.323 Gateway 1719, ~ 4999 TCP For connection setup For maintaining TCP Connection SIP Gateway 5060 UDP For connection setup MGI 1,2,3 Card 30000~30030 RTP RTCP Even port: RTP for each MGI channel Odd port : RTCP for each MGI channel IP Phone 6000 UDP Signaling for MCP2 (phone side) 9000, 9001 RTP,RTCP Voice data for MGI or ITP LAN: PCMMC 5000 TCP PCMMC connection M&A 5001 TCP M&A connection CTI 5002 TCP CTI Connection Program Upload 5003 TCP Program upload to Smart Media M&A Emergency 5010 TCP Emergency Alarm to Remote M&A idcs News 5012 TCP idcs News Server connection SMDR Print 5100 TCP SMDR printout to IP connection UCD Print 5101 TCP UCD printout to IP connection Traffic Report 5102 TCP Traffic Report to IP connection Alarm Report 5103 TCP System Alarm Report to IP connection UCD View 5104 TCP UCD View printout to IP connection Periodic UCD 5105 TCP Periodic UCD printout to IP connection Hotel Report 5106 TCP Hotel Report to IP connection Centralized M&A 5110 TCP M&A Report to Centralized M&A SAMSUNG Electronics Co., Ltd 15

20 Guida Installazione 8. Riassunto della programmazione MMC 830. System LAN Parameter - Assegna l IP address, gateway, subnet mask del sistema. - assegna IP type del sistema. Private IP only : quando tutti gl indirizzi IP sono privati. Private IP with Public IP : quando sono usati sia IP pubblici che privati. Se l utente remoto ha un IP pubblico, l IP private viene tradotto in pubblico dal NAT nel router. Public IP only : quando tutti gl indirizzi IP sono pubblici. - Assegna un indirizzo publico agl utenti con indirizzo privato attaverso il NAT se l indirizzo IP è , o di default, il sistema suppone che nessun l indirizzo IP pubblico è assegnato. MMC 831 parametri scheda MGI - assegna IP address, gateway, subnet mask della scheda MGI. - Assegna un indirizzo pubblico all indirizzo privato della scheda MGI tradotto dal NAT. Se l indirizzo IP è , o default,, il sistema suppone che nessun l indirizzo IP pubblico è assegnato MMC 820. Parametri System Link Parametri - assegna l access ID del sistema connesso per il networking. - assegna l IP address del sistema connesso per VoIP Networking. - assegna l IP type del sistema connesso per VoIP Networking. MMC 833. VoIP Gateway IP Address - assegna l indirizzo IP del sistema connesso per VoIP Gateway. - Se si abilita la funzione del gateway check nell MMC 834 o MMC 837, le chiamate in entrata non sono servite dall indirizzo IP che non è assegnato qui. 16 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

21 IP Telephony MMC 838. Private IP Gateway Lists - Assegna l IP address del sistema privato per VoIP Gateway. - Gli indirizzi IP non registrati sono trattati come pubblici. - Supponendo gl indirizzi IP registrati siano a.b.c.d, sono trattati come segue. Se a,b,c or d è 0, o se a or b is 255, il sistema li tratta come se non fossero nulla. Se l IP class è A o B e c è 255, l accoppiamento a e b è considerato come accoppiato. Se l IP class è A,B, oo C e d è 255, l accoppiamento a, b and c è considerato come accoppiato. MMC 840. Parametri del telefono IP - Usa la user ID e la password che il telefono IP usa per la registrazione. - Se ITP registration type nel MMC 841 è abilitata con system password, la user password non è usata. - IP address, MAC address, phone type sono parametri propri del telefono. - IP type deve essere settato congruentemente con la rete dove il telefono è. - DSP type è settato nel CODEC type per ogni telefono IP, ( sono disponibili sia G.729A che G.711) - Connettendosi alla scheda MGI, il CODEC nell MGI è più importante rispetto a quello dell telefono IP. - Connettendo un telefono IP ad un altro telefono IP, il codec G.729A è più importante del G.711. MMC 841. Opzioni sistema IP - Assegna all applicazione della versione software del telefono IP per le varie versioni di telefono. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 17

22 Guida Installazione - Il telefono IP può non funzionare correttamente, nel caso di differenti versioni di telefono. - Il telefono TFTP IP è assegnato per essere l indirizzo IP del server TFTP dove si trova il file per l upgrade del telefono. - ITP Registration : Disable: il nuovo telefono IP che tenta la registrazione non è autorizzato. Enable with system password : Il nuovo telefono IP è abilitato per la connessione, e la ITP registration password nell MMC 841 è usata come password. Enable with ITP password : Il nuovo telefono IP è abilitato per la connessione, e la user password in MMC 840 è usata come password. - ITP Registration Password è usata quando MMC 840 è abilitata con system password. MMC 615. MGI Use Groups - Settare il canale MGI l che sarà assegnato in base al tipo di canale MGI. - 1) Local ITP Assegna il canale MGI usato dall telefono IP che è nella stessa rete privata del sistema che usa il canale MGI Il sistema assegna di default rispettivamente i canali MGI 1,2,3. - 2) Public IP ITP Assegna il canale MGI usato dall telefono IP che non è nella stessa rete privata del sistema che usa il canale MGI. Un altra rete IP che il sistema rileva che l IP type nell MMC 840 è pubblico, è il system IP type nell MMC 830 è private with public IP, e IP pubblico nell MMC 830. Il canale MGI non è mai settato senza IP pubblico. E raccomandato di non usare G.711 perchè è altamente relazionato alla dimensione della banda. 18 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

23 IP Telephony Il sistema assegna rispettivamente i canali MGI 2,3 di default. - 3) VoIP Networking Assegna I canali MGI da usare quando I sistemi sono all interno della stessa rete IP privata connessi l un l altro con VoIP networking. E raccomandato di non usare G.711 perchè è altamente relazionato alla dimensione della banda. Il sistema assegna rispettivamente i canali MGI 2,3 di default. - 4) Public IP Networking Assegna I canali MGI quando il sistema si connette ad altri sistemi in una rete private diversa attraverso VoIP networking. Un altra rete IP significa che l IP type nell MMC 820 è pubblico, system IP type nell MMC 830 è private with public IP e l IP in MMC 830 è pubblico. Il canale MGI non è mai settato senza IP pubblico. E raccomandato di non usare G.711 dimensione della banda perchè è altamente relazionato alla Il sistema assegna rispettivamente i canali MGI 2,3 di default - 5) VoIP Trunk Assegna I canali MGI quando I sistemi sono all interno della stessa rete IP privata connessi l un l altro con H.323 o SIP. E raccomandato di non usare G.711 perchè è altamente relazionato alla dimensione della banda. Il sistema assegna rispettivamente i canali MGI 2,3 di default. - 6) Public IP Trunk Assegna I canali MGI quando il sistema si connette ad altri sistemi in una rete privata (LAN) diversa attraverso H.323 o SIP. SAMSUNG Electronics Co., Ltd 19

24 Guida Installazione Un altra rete IP significa che è un indirizzo IP unregistered nell MMC 838. system IP type è private with public IP nell MMC 830, e public IP in MMC 830. Il canale MGI non è mai settato senza indirizzo IP pubblico. Si raccomanda di non usare G.711 perchè è altamente relazionato alla dimensione della banda. Il sistema assegna rispettivamente i canali MGI 2,3 di default. - 7) MGI3 Needed Assegna il canale MGI quando si connette via IP nella stessa rete privata con il sistema attrevarso H.323, SIP o VoIP networking; nel caso di chiamate FAX necessitano MGI3. Il sistema assegna MGI 3 di default. - 8) Public MGI3 Needed Assegna il canale MGI quando si connette al sistema ad un altra rete privata attraverso H.323, SIP o VoIP networking; nel caso di chiamate FAX necessitano MGI3. Il canale MGI non è mai settato senza IP pubblico. Il sistema assegna MGI 3 di default. MMC 616. MGI Fixed User - Setta l unico canale MGI che verrà usato. 20 SAMSUNG Electronics Co., Ltd

25 OfficeServ 2004 Samsung Electronics Co., Ltd. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute in questo documento sono esclusive della SAMSUNG Electronics Italia S.p.A. Nessuna informazione contenuta nel presente documento può essere copiata, tradotta, trascritta o duplicata in nessuna forma senza il previo consenso scritto della SAMSUNG. Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Visitateci sul sito

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015

Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015 Introduzione alle VLAN Autore: Roberto Bandiera 21 gennaio 2015 Definizione Mentre una LAN è una rete locale costituita da un certo numero di pc connessi ad uno switch, una VLAN è una LAN VIRTUALE (Virtual

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

Voice Over IP NAT Traversal

Voice Over IP NAT Traversal Voice Over IP Traversal Giorgio Zoppi zoppi@cli.di.unipi.it Tecnologie di Convergenza su IP a.a.2005/2006 VoIP Traversal 1 57 Tecnologie di Convergenza su IP Che cosa è il (Network Address Translation?

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Industry Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Dispositivi utilizzati: - 2 LOGO! 0BA7 (6ED1 052-1MD00-0AB7) - Scalance X-208 LOGO! 0BA7 Client IP: 192.168.0.1 LOGO! 0BA7 Server IP:

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende.

I nomi dei prodotti menzionati in questo documento possono essere marchi di fabbrica e/o marchi depositati delle rispettive aziende. Ed. 01 COPYRIGHT Il presente manuale è esclusivo della SAMSUNG Electronics Italia S.p.A. ed è protetto da copyright. Nessuna delle informazione presenti in questo manuale può essere copiata, tradotta,

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Panasonic. Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS)

Panasonic. Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS) Panasonic Analog Pbx System KX-TES 824 (NE) e TEA308 (NE) Chiamate senza restrizioni (PIN,Codice Conto e Cambio COS) Centrale Telefonica KX-TES 824 e TEA308 Informazione Tecnica N 010 Panasonic Italia

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

Introduzione alle applicazioni di rete

Introduzione alle applicazioni di rete Introduzione alle applicazioni di rete Definizioni base Modelli client-server e peer-to-peer Socket API Scelta del tipo di servizio Indirizzamento dei processi Identificazione di un servizio Concorrenza

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

J+... J+3 J+2 J+1 K+1 K+2 K+3 K+...

J+... J+3 J+2 J+1 K+1 K+2 K+3 K+... Setup delle ConnessioniTCP Una connessione TCP viene instaurata con le seguenti fasi, che formano il Three-Way Handshake (perchè formato da almeno 3 pacchetti trasmessi): 1) il server si predispone ad

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Routers and Routing process explanation through the Network Address Translation

Routers and Routing process explanation through the Network Address Translation Routers and Routing process explanation through the Network Address Translation 0x100 Router 0x110 Cos è? Quello che nel gergo informatico viene chiamato Router (o Switch Router) è un dispositivo di rete

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP

NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP NAS 208 WebDAV Un'alternativa sicura per la condivisione di file su FTP Eseguire il collegamento al NAS tramite WebDAV A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI

ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI ALICE BUSINESS GATE 2 PLUS WI-FI MODEM/ROUTER ADSL / ADSL2+ ETHERNET / USB / WI-FI GUIDA D INSTALLAZIONE E USO Contenuto della Confezione La confezione Alice Business Gate 2 plus Wi-Fi contiene il seguente

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

I name server DNS. DNS: Domain Name System. Esempio di DNS. DNS: Root name server. DNS: queries ripetute

I name server DNS. DNS: Domain Name System. Esempio di DNS. DNS: Root name server. DNS: queries ripetute DNS: Domain Name System I name DNS Persone: identificatori: CF, nome, Numero di Passaporto Host e router Internet: Indirizzo IP ( bit) - usato per instradare i pacchetti nome, per es., massimotto.diiie.unisa.it

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Modello OSI e architettura TCP/IP

Modello OSI e architettura TCP/IP Modello OSI e architettura TCP/IP Differenza tra modello e architettura - Modello: è puramente teorico, definisce relazioni e caratteristiche dei livelli ma non i protocolli effettivi - Architettura: è

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale

NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale NAS 321 Hosting di più siti web in un host virtuale Hosting di più siti web e abilitazione del servizio DDNS A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Cisco SPA 122 ATA con router

Cisco SPA 122 ATA con router Data Sheet Cisco SPA 122 ATA con router Servizio VoIP (Voice over IP) conveniente e ricco di funzionalità Caratteristiche Qualità vocale e funzionalità telefoniche e fax associate al servizio VoIP (Voice

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

RSYNC e la sincronizzazione dei dati

RSYNC e la sincronizzazione dei dati RSYNC e la sincronizzazione dei dati Introduzione Questo breve documento intende spiegare come effettuare la sincronizzazione dei dati tra due sistemi, supponendo un sistema in produzione (master) ed uno

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi

Inidirizzi IP e Nomi di Dominio. Domain Name System. Spazio dei Nomi Piatto. Gestione dello Spazio dei Nomi I semestre 03/04 Inidirizzi IP e Nomi di Dominio Domain Name System Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 1 Indice 1. Descrizione del sistema e Requisiti hardware e software per l installazione... 4 1.1 Descrizione del

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A.

Livello di applicazione. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica. Livello di applicazione DNS A.A. Corso di Laurea in Ingegneria Informatica Reti di Calcolatori Livello di applicazione DNS A.A. 2013/2014 1 Livello di applicazione Web e HTTP FTP Posta elettronica SMTP, POP3, IMAP DNS Applicazioni P2P

Dettagli

Imola Prontuario di configurazioni di base

Imola Prontuario di configurazioni di base Imola Prontuario di configurazioni di base vers. 1.3 1.0 24/01/2011 MDG: Primo rilascio 1.1. 31/01/2011 VLL: Fix su peso rotte 1.2 07/02/2011 VLL: snmp, radius, banner 1.3 20/04/2011 VLL: Autenticazione

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com

INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com INFORMATIVA PRIVACY AI VISITATORI DEL SITO www.wdc-international.com La presente Informativa è resa, anche ai sensi del ai sensi del Data Protection Act 1998, ai visitatori (i Visitatori ) del sito Internet

Dettagli

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30

Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 Prova di Esame - Rete Internet (ing. Giovanni Neglia) Prova completa Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 14.30 NB: alcune domande hanno risposta multipla: si richiede di identificare TUTTE le risposte corrette.

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a 70015 Noci ( Bari ) tel.080 497 30 66

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Elementi di rete che permettono lo scambio dei messaggi di segnalazione

Elementi di rete che permettono lo scambio dei messaggi di segnalazione SEGNALAZIONE Segnalazione e sistemi di segnalazione Segnalazione Messaggi tra elementi di una rete a commutazione di circuito (apparecchi di utente e centrali o fra le varie centrali) che permettono la

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

UML Component and Deployment diagram

UML Component and Deployment diagram UML Component and Deployment diagram Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di Catania I diagrammi UML Classificazione

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli