PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE"

Transcript

1 PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 019/DD/0810 Del: 03/04/019 Esecutivo da: 03/04/019 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Attività educative e formative OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento del servizio Centri Estivi comunali anno 019: ammissione operatori economici concorrenti LA DIRIGENTE VISTI il Decreto del Sindaco n. 7 del 5/09/014 con cui è stata nominata e il Decreto del Sindaco n. 57 del 5/09/017 con cui è stata prorogata fino alla scadenza del mandato amministrativo, come Dirigente del Servizio Attività Educative e Formative, la sottoscritta Dott.ssa Simona Boboli; VISTO l art. 9, comma 1, del DLgs. 50/016 il quale dispone che al fine di consentire l'eventuale proposizione del ricorso ai sensi dell articolo 10, comma -bis, del codice del processo amministrativo, sono altresì pubblicati, nei successivi due giorni dalla data di adozione dei relativi atti, il provvedimento che determina le esclusioni dalla procedura di affidamento e le ammissioni all'esito della verifica della documentazione attestante l'assenza dei motivi di esclusione di cui all'articolo 80, nonché la sussistenza dei requisiti economico-finanziari e tecnico-professionali. Entro il medesimo termine di due giorni è dato avviso ai candidati e concorrenti, con le modalità di cui all'articolo 5-bis del decreto legislativo 7 marzo 005, n. 8, recante il Codice dell'amministrazione digitale o strumento analogo negli altri Stati membri, di detto provvedimento, indicando l'ufficio o il collegamento informatico ad accesso riservato dove sono disponibili i relativi atti. Il termine per l'impugnativa di cui al citato articolo 10, comma -bis, decorre dal momento in cui gli atti di cui al secondo periodo sono resi in concreto disponibili, corredati di motivazione. ; VISTO l art. 76 del DLgs. n.50/016, il quale al comma 5 dispone che Le stazioni appaltanti comunicano d'ufficio immediatamente e comunque entro un termine non superiore a cinque giorni:...b) l'esclusione ai candidati e agli offerenti esclusi ; e, al comma 6 dispone che Le comunicazioni di cui al comma 5 sono fatte mediante posta elettronica certificata o strumento analogo negli altri Stati membri ; VISTA la determinazione a contrarre n del 5/0/019, con cui è stato disposto il ricorso a procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ai sensi dell art. 95 comma 3 del D.Lgs. n. 50/016, per l aggiudicazione dell appalto Pagina 1 di 5

2 per l'affidamento del servizio Centri Estivi comunali anno 019 cig AD, E, , DC, C approvandone il bando, il disciplinare e gli altri documenti di gara; DATO ATTO che sono pervenute e sono state debitamente acquisite sulla Piattaforma regionale START le offerte, con le relative documentazioni amministrative per l ammissione alla procedura, delle seguenti N. 11 offerte: Numero di offerte Operatori economici 1 Centri Estivi Q1 Centri Estivi Q 3 -RTI Cooperativa Alambicchi- Associazione ; 3 Centri Estivi Q3 5 Centri Estivi Q5 - RTI UISP CO&SO DATO ATTO che in data 0/04/019 si è tenuta la seduta pubblica per la verifica della completezza della documentazione richiesta; DATO ATTO che, a seguito dell esito della seduta pubblica è stato attivato i soccorso istruttorio nei confronti di ALDIA cooperativa sociale, UISP comitato territoriale Firenze; Alambicchi cooperativa sociale come di seguito: Lotto 1,, 3, 4, 5 - a seguito della verifica della documentazione di Aldia cooperativa sociale è stata richiesta all operatore economico una dichiarazione ai sensi del D.P.R. 445/000 relativa alla sede dell Agenzia delle Entrate che risulta mancante; è stato altresì chiesto di produrre un nuovo DGUE in quanto non è stato possibile rilevare in modo univoco il possesso del requisito relativo al fatturato specifico minimo annuo per gli anni 016, 017 e 018, in quanto da un lato è stato barrato il possesso dei requisiti, ma è stato poi riportato nelle informazioni di dettaglio un importo inferiore per ciascuno degli anni sopracitati a quanto richiesto nel disciplinare, in considerazione della partecipazione a tutti i Lotti; Lotto 1, e 3 Pagina di 5

3 - a seguito della verifica della documentazione di Alambicchi società cooperativa onlus è stato chiesto all operatore economico di produrre un nuovo DGUE in quanto non è stato possibile rilevare in modo univoco il possesso del requisito relativo al fatturato specifico minimo annuo per gli anni 016, 017 e 018, in quanto da un lato è stato barrato il possesso dei requisiti, ma è stato poi riportato nelle informazioni di dettaglio un importo inferiore per ciascuno degli anni sopracitati a quanto richiesto nel disciplinare, in considerazione della partecipazione ai lotti 1, e 3; Lotto, 4 e 5 - a seguito della verifica della documentazione dell associazione UISP comitato di Firenze è stato chiesto all operatore economico di produrre un nuovo DGUE in quanto non è stato possibile rilevare in modo univoco il possesso del requisito relativo al fatturato specifico minimo annuo per gli anni 016, 017 e 018, in quanto da un lato è stato barrato il possesso dei requisiti, ma è stato poi riportato nelle informazioni di dettaglio un importo inferiore per ciascuno degli anni sopracitati a quanto richiesto nel disciplinare, in considerazione della partecipazione ai lotti, 4 e 5; CONSIDERATO che sono pervenute nei tempi previsti le dichiarazioni richieste, ed in particolare: - UISP COMITATO DI FIRENZE Protocollo generale n del 03/04/019 ore 10:41; - Alambicchi cooperativa sociale Protocollo generale n del 03/04/019 ore 08:57; - ALDIA cooperativa sociale Protocollo generale / del 03/04/019 ore 08:55; DATO ATTO che in data 03/04/019 sono ripresi i lavori del seggio di gara e le verifiche condotte hanno dato esito positivo, come da relativo verbale prot del 3/4/019 allegato al presente atto quale parte integrante, determinando l ammissione dei seguenti soggetti alle successive fasi di gara: Numero di offerte valide Operatori economici ammessi 1 Centri Estivi Q1 Centri Estivi Q 3 - RTI costituenda fra Cooperativa Alambicchi e Associazione Vivarium Chianti Sport -RTI costituenda fra Cooperativa Alambicchi e Associazione ; - RTI costituenda fra UISP, Cooperativa San Giuseppe, Sperimentazione, Cooperativa sociale Turismo 3 Centri Estivi Q3 -RTI costituenda fra Cooperativa Alambicchi e Associazione - RTI costituenda fra UISP, Cooperativa San Giuseppe, Sperimentazione, Cooperativa sociale Turismo 5 Centri Estivi Q5 - RTI costituenda fra UISP e CO&SO Pagina 3 di 5

4 RICHIAMATO l art. 107 del D. Lgs 67/000; DETERMINA 1) DI APPROVARE, a seguito dell esame della documentazione amministrativa relativa alla procedura aperta per l'affidamento in appalto del servizio di Centri estivi comunali anno 019, (CIG AD, E, , DC, C) l ammissione dei seguenti operatori economici alla successiva fase della procedura di gara: Numero di offerte valide Operatori economici ammessi 1 Centri Estivi Q1 Centri Estivi Q 3 -RTI Cooperativa Alambicchi- Associazione ; 3 Centri Estivi Q3 5 Centri Estivi Q5 - RTI UISP CO&SO ) DI DISPORRE che, ai sensi degli artt. 9 e 76 del DLgs 50/016, il presente provvedimento sia pubblicato sul Profilo del Committente del Comune di Firenze, in Amministrazione Trasparente, sezione Bandi di gara e contratti, in corrispondenza della documentazione di gara, alla voce Ammessi/esclusi nonché sulla piattaforma regionale START; 3) DI COMUNICARE, ai sensi degli medesimi artt. 9 e 76 del DLgs 50/016 il presente provvedimento a tutti i Concorrenti, segnalando che l Ufficio cui rivolgersi per prendere visione dei documenti relativi alle ammissioni ed esclusioni dei concorrenti è il Servizio Attività Educative e Formative, Via Nicolodi n. in Firenze, e dando atto, con riferimento all art. 9 del DLgs 50/016, che il presente provvedimento può essere impugnato avanti al Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana, Via Ricasoli n. 40, Firenze, nei termini di cui all art. 10 comma bis del DLgs. luglio 010, n Pagina 4 di 5

5 ALLEGATI INTEGRANTI - VERBALE Firenze, lì 03/04/019 Sottoscritta digitalmente da Il Responsabile Simona Boboli Le firme, in formato digitale, sono state apposte sull'originale del presente atto ai sensi dell'art. 4 del D.Lgs. 7/3/005, n. 8 e s.m.i. (CAD). La presente determinazione è conservata in originale negli archivi informatici del Comune di Firenze, ai sensi dell'art. del D.Lgs. 8/005. Pagina 5 di 5

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/04352 Del: 14/06/2018 Esecutivo da: 14/06/2018 Proponente: Direzione Istruzione,Posizione Organizzativa (P.O.) Servizi educativi privati OGGETTO: Determinazione

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/08906 Del: 30/11/2018 Esecutivo da: 30/11/2018 Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale OGGETTO: DETERMINA AMMISSIONE - Riferimento procedura negoziata

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2019/DD/04526 Del: 07/06/2019 Esecutivo da: 07/06/2019 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Attività educative e formative OGGETTO: Gara d'appalto per la gestione

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 189 Del 01/03/2018 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 36, COMMA 2 LETT. B), DEL D.LGS.

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO DETERMINAZIONE N. 522 DEL 04/08/2017 REG. GEN. SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO DIURNO ANZIANI "L'AQUILONE"

Dettagli

Comune di Napoli Data: 05/10/2017, DISP/2017/ Direzione Centrale Patrimonio Servizio PRM patrimonio comunale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Napoli Data: 05/10/2017, DISP/2017/ Direzione Centrale Patrimonio Servizio PRM patrimonio comunale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE Direzione Centrale Patrimonio Servizio PRM patrimonio comunale DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE n.16 del 05/10/2017 Oggetto: selezione inerente l affidamento del servizio di Audit e Diagnosi Energetica relativo

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 26 11/01/2018 Area Pianificazione Territoriale Patrimonio e Appalti Servizio Unico Appalti e centrale di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 789 Del 09/08/2018 Affari Generali - Servizio Gare GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2017 N. 3096 Data 09/11/2017 OGGETTO: APPALTO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DELL'OSPEDALE "M. BUFALINI" DI CESENA - (CUP G11E15000090002

Dettagli

COMUNE DI ROMANS D ISONZO

COMUNE DI ROMANS D ISONZO COMUNE DI ROMANS D ISONZO PROVINCIA DI GORIZIA Proposta n. 68 Del 13/12/2018 Determinazione n. 417 Del 13/12/2018 UFFICIO AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA OGGETTO: CIG 7611826586 Affidamento Servizio

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1256 Del 01/12/2017 Affari Generali - Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE

Dettagli

Città di Valenza Provincia di Alessandria

Città di Valenza Provincia di Alessandria Città di Valenza Provincia di Alessandria Settore CULTURA / U.R.P. / SERVIZI EDUCATIVI / SPORT / GARE - CUC Determinazione Dirigenziale n 530 del 25.09.2018 Oggetto: ASSOCIAZIONE CONSORTILE COMUNI DI VALENZA,

Dettagli

CITTA DI TARCENTO. Prot. n /10.9 Tarcento, li 31/07/2018

CITTA DI TARCENTO. Prot. n /10.9 Tarcento, li 31/07/2018 CITTA DI TARCENTO Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Provincia di Udine AREA TECNICA - UNITA OPERATIVA 1 Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 22/02/2018 Atti/647 647/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 22/01/2018 Atti/212 212/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA Assunto il 18/12/2018 Numero Registro Dipartimento: 215 DECRETO DIRIGENZIALE Registro dei decreti dei Dirigenti della

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2019 N. 11 Data 04/01/2019 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA, IN ACCORDO QUADRO, DI COLONNE PER CHIRURGIA ENDOSCOPICA PER LE SALE OPERATORIE DELL'AZIENDA

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1468 20/12/2018 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA APERTA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 17/11/2017 Atti/3885 3885/17 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2019/DD/03157 Del: 16/04/2019 Esecutivo dal: 16/04/2019 Proponente: Direzione Istruzione,Posizione Organizzativa (P.O.) Attivita' Educative nei Quartieri OGGETTO: Procedura

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1075 Del 06/11/2018 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO, PER CONTO DEL COMUNE DI SPILAMBERTO,

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 490 18/04/2019 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: APPALTO DENOMINATO

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 15/06/2018 Atti/2070 2070/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

Atto Dirigenziale N del 14/12/2018

Atto Dirigenziale N del 14/12/2018 Atto Dirigenziale N. 2770 del 14/12/2018 Classifica: 010.16.89 Anno 2018 (6926439) Oggetto PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI DIREZIONE DEI LAVORI E COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 520 07/05/2019 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: APPALTO DENOMINATO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Politiche Sociali Direzione Accoglienza e Inclusione A-UFFICIO DI COORDINAMENTO TECNICO SERVIZI PER L'ACCOGLIENZA E L'EMERGENZA SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO QE/562/2019

Dettagli

CITTA' DI CASTEL DI SANGRO (AQ) Centrale Unica di Committenza

CITTA' DI CASTEL DI SANGRO (AQ) Centrale Unica di Committenza CITTA' DI CASTEL DI SANGRO (AQ) Regno delle Due Sicilie - Carlo III - Privilegio del 20 ottobre 1744 Medaglia di bronzo al Valore Civile *** C O P I A *** Centrale Unica di Committenza Determinazione n.

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 21/02/2018 Atti/616 616/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 17/01/2018 Atti/141 141/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 14/12/2017 Atti/4194 4194/17 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 467 12/04/2019 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: APPALTO DEI LAVORI

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/08641 Del: 27/11/2018 Esecutivo da: 27/11/2018 Proponente: Direzione Segreteria generale affari istituzionali,posizione Organizzativa (P.O.) Acquisizione di Beni

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1228 02/10/2017 Area Pianificazione Territoriale Patrimonio e Appalti Servizio Unico Appalti e centrale di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE SUA L.r. 2/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA Assunto il 2/0/209 Numero Registro Dipartimento: 9 DECRETO DIRIGENZIALE Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2018 N. 3904 Data 05/12/2018 OGGETTO: PROCEDURA APERTA, DISTINTA IN LOTTI, PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE DEGLI AUTOMEZZI COSTITUENTI IL PARCO MACCHINE

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1160 14/09/2017 Area Pianificazione Territoriale Patrimonio e Appalti Servizio Unico Appalti e centrale di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1237 31/10/2018 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA APERTA

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona Prot.n. 6691 Del 08.02.2018 COMUNICAZIONE DELL AMMISSIONE/ESCLUSIONE DEI CONCORRENTI DISPOSTO DALLA COMMISSIONE DI GARA NELLA SEDUTA PUBBLICA DEL GIORNO 6.2.2018, H. 9:35, RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 14/11/2017 Atti/3829 3829/17 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 93 Del 07/02/2019 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO, PER CONTO DEL COMUNE DI VIGNOLA,

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Evidenza

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1011 04/09/2018 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio economato provveditorato e patrimonio ISTRUTTORE: CRUCIATO TIZIANA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

Comune di Colle di Val d'elsa Provincia di Siena

Comune di Colle di Val d'elsa Provincia di Siena Comune di Colle di Val d'elsa Provincia di Siena DETERMINAZIONE RESPONSABILE Polizia Municipale, Protezione Civile, Manutenzione N. 139 DEL 08/03/2018 OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO PER SERVIZIO DI PULIZIE

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 139 del 20/02/2017

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 139 del 20/02/2017 CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA DECRETO DIRIGENZIALE N 139 del 20/02/2017 OGGETTO: Approvazione vebali di gara relativi alla ammissione/esculsione degli operatori economici che hanno presentato offerta

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 12/07/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST. DECRETO N del 12/07/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DECRETO N. 2608 del 12/07/2017 OGGETTO: Procedura aperta per l'affidamento dei percorsi assistenziali per sofferenti psichici Area Livornese zone-distretto

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2016/DD/08242 Del: 01/12/2016 Esecutivo da: 02/12/2016 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Gara europea procedura aperta per l appalto

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/07338 Del: 18/10/2018 Esecutivo da: 18/10/2018 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Servizio Viabilità OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DELLA SEDE STRADALE

Dettagli

Sede: c/o Sede comunale Via Skanderberg Faggiano (TA) Tel Comune di grottaglie

Sede: c/o Sede comunale Via Skanderberg Faggiano (TA) Tel Comune di grottaglie UNIONE DEI COMUNI "MONTEDORO" CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comuni Associati Alberobello, Avetrana, Carosino, Castellana Grotte, Erchie, Faggiano, Fragagnano, Ginosa, Grottaglie, Leporano, Lizzano, Locorotondo,

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI Reg. Settore N. 98 del 04-09-2017 REGISTRO GENERALE N. 474 DEL 04-09-2017 ATTO DI GESTIONE DEL RESPONSABILE DELLA SEZIONE AFFARI GENERALI OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO

COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO N PAP-01603-2018 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 11/09/2018 al 26/09/2018 L'incaricato della pubblicazione ANDREA CUOFANO COMUNE DI CASTEL SAN GIORGIO PROVINCIA

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 24/01/2018 Atti/257 257/18 A S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34 VILLESSE-GORIZIA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma XIII Direzione Socio Educativa Servizio Sociale: programmazione, coordinamento tecnico-amministrativo dei servizi e degli interventi afferenti al Piano Regolatore Sociale. Gestione delle

Dettagli

Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL SETTORE S.U.A.- INFORMATICA EGOVERNMENT - CATASTO

Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL SETTORE S.U.A.- INFORMATICA EGOVERNMENT - CATASTO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL SETTORE S.U.A.- INFORMATICA EGOVERNMENT - CATASTO COPIA N. 224/C DEL 29-11-2018 Codice Istruttore: Oggetto: PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36, COMMA

Dettagli

DETERMINAZIONE N del 27/09/2018 IL RESPONSABILE DEL SETTORE TUTELA AMBIENTE

DETERMINAZIONE N del 27/09/2018 IL RESPONSABILE DEL SETTORE TUTELA AMBIENTE Oggetto: TUTELA AMBIENTE Cod. 4 Servizio Tutela Ambiente DETERMINAZIONE N. 1554 del 27/09/2018 PROCEDURA APERTA PER L AGGIUDICAZIONE DELL INTERVENTO DI BONIFICA/MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DEL TRATTO

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico 2018/2019. Affidamento diretto Centro nascita Montessori

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico 2018/2019. Affidamento diretto Centro nascita Montessori PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/09290 Del: 21/12/2018 Esecutivo da: 21/12/2018 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico 2018/2019. Affidamento diretto Proteo Fare Sapere Firenze

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE. OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico 2018/2019. Affidamento diretto Proteo Fare Sapere Firenze PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/09289 Del: 21/12/2018 Esecutivo da: 21/12/2018 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Formazione 0-6 anno educativo-scolastico

Dettagli

Comune di Novara. Determina n. 7 / 04/04/2017 del Servizi Demografici Statistici e Servizi di Staff Operativi della struttura

Comune di Novara. Determina n. 7 / 04/04/2017 del Servizi Demografici Statistici e Servizi di Staff Operativi della struttura Determina n. 7 / 04/04/2017 del Servizi Demografici Statistici e Servizi di Staff Operativi della struttura Area / Servizio: Servizi Demografici Statistici e Servizi di Staff Operativi della struttura

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2016/DD/08231 Del: 21/11/2016 Esecutivo da: 21/11/2016 Proponente: Direzione Servizi Sociali,Posizione Organizzativa (P.O.) Attivita' Amministrativa Minori, Inclusione

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 17 Del 11/01/2019 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO, PER CONTO DEL COMUNE DI MARANO SUL

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 792 Del 09/08/2018 Affari Generali - Servizio Gare PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO, PER CONTO DELL UNIONE TERRE DI CASTELLI,

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2019 N. 1713 Data 24/05/2019 OGGETTO: GARA A PROCEDURA APERTA PER L'AUSL DELLA ROMAGNA PER LA CONCLUSIONE DI UN ACCORDO QUADRO CON PIù OPERATORI ECONOMICI PER LA

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/08057 Del: 15/11/2018 Esecutivo da: 15/11/2018 Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale OGGETTO: procedura negoziata relativa alla fornitura degli allestimenti

Dettagli

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA

SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE SUA L.r. 26/2007 SETTORE 3 - DIR. SEZIONE TECNICA Assunto il 15/06/2018 Numero Registro Dipartimento: 107 DECRETO DIRIGENZIALE Registro dei decreti dei Dirigenti della

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 41 Del 22/01/2019 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO, PER CONTO DEL COMUNE DI ZOCCA, DEGLI

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA Provincia Del Sud Sardegna

CITTÀ DI CARBONIA Provincia Del Sud Sardegna CITTÀ DI CARBONIA Provincia Del Sud Sardegna 3 SERVIZIO N. 66 DEL 19-06-2018 DETERMINAZIONE OGGETTO: PRE PROCESSING FLUSSI DI STAMPA, STAMPA, IMBUSTAMENTO E INVIO AVVISI DI PAGAMENTO TARI./2017 MEZZO POSTA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale. N del 26/11/2018

Determinazione Dirigenziale. N del 26/11/2018 Determinazione Dirigenziale N. 1978 del 26/11/2018 Classifica: 010.16.89 Anno 2018 (6921164) Oggetto PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO CIRCONVALLAZIONE DI RIGNANO, LOTTO II,

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4078/2017 del 05/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/225581/2017

Dettagli

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO,

S.p.A. AUTOVIE VENETE CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, Spa Autovie Venete 28/06/2017 Atti/2168 S.p.A. AUTOVIE VENETE 2168/17 A CONCESSIONARIA DELL AUTOSTRADA A4 VENEZIA-TRIESTE CON DIRAMAZIONI A23 PALMANOVA-UDINE, A28 PORTOGRUARO-PORDENONE-CONEGLIANO, A34

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1382 03/12/2018 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA APERTA

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 432 DEL 13/09/2018 PROPOSTA: 445 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA. Provincia Del Sud Sardegna DETERMINAZIONE

CITTÀ DI CARBONIA. Provincia Del Sud Sardegna DETERMINAZIONE CITTÀ DI CARBONIA 4 SERVIZIO N. 7 DEL 24-01-2017 Provincia Del Sud Sardegna DETERMINAZIONE OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA CONSULTAZIONE EX ARTT. 36 COMMA 2 LETT. B) E 216 COMMA 9 D. LGS. 50/2016 PER

Dettagli

N del 18/10/2017

N del 18/10/2017 1551821 D E T E R M I N A Z I O N E N. 1682 del 18/10/2017 OGGETTO:PROCEDURA TELEMATICA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI UNIFORMI ORDINARIE, UNIFORMI OPERATIVE E MATERIALE TECNICO PER IL

Dettagli

Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara

Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara 8 Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara Roma, 27 febbraio 2018 Avv. Elio Leonetti Obblighi di trasparenza/pubblicazione e accesso civico «semplice» Il d.lgs. n. 33/2013 (c.d. Decreto Trasparenza)

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Prot. 2179 Del 17.01.2017 ALLE DITTE CONCORRENTI COMUNICAZIONE DELL AMMISSIONE/ESCLUSIONE DEI CONCORRENTI DISPOSTO DALLA COMMISSIONE DI GARA NELLE SEDUTE PUBBLICHE DEI GIORNI 23.12.2016, H. 10.35 E 13.01.2017

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Dipartimento Politiche Sociali Direzione Benessere e Salute A-UFFICIO DI COORDINAMENTO Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO QE/1557/2018 del 14/05/2018 NUMERO PROTOCOLLO QE/36598/2018 del 14/05/2018

Dettagli

Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara: domande e risposte. Roma, 19 marzo 2018

Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara: domande e risposte. Roma, 19 marzo 2018 Gli obblighi di pubblicazione dei documenti di gara: domande e risposte Roma, 19 marzo 2018 Avv. Elio Leonetti Dott. Claudio Lucidi Il regime di pubblicità nazionale degli avvisi e dei bandi (Decreto MIT

Dettagli

Comune di Novara. Determina n. 21 / 12/07/2017 del Servizio Ambiente, protezione civile, servizi a rete

Comune di Novara. Determina n. 21 / 12/07/2017 del Servizio Ambiente, protezione civile, servizi a rete Determina n. 21 / 12/07/2017 del Servizio Ambiente, protezione civile, servizi a rete Area / Servizio: Servizio Ambiente, protezione civile, servizi a rete Minutante: Carfora Giuseppina Unità Proponente

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 304 DEL 10/04/2019 OGGETTO REALIZZAZIONE DI UNA STRUTTURA SANITARIA DI

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/03140 Del: 22/05/2018 Esecutivo da: 22/05/2018 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Determinazione a contrarre per l'acquisto

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA ATTO DIRIGENZIALE n PD / 1332 20/11/2018 Area 3 - Territorio - appalti - patrimonio Servizio unico appalti e centrali di committenza ISTRUTTORE: TOSI SABINA OGGETTO: PROCEDURA APERTA

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona Prot. n. 29580 Del 02.07.2018 AVVISO DELL AMMISSIONE/ESCLUSIONE DEI CONCORRENTI DISPOSTO DALLA COMMISSIONE DI GARA NELLA SEDUTA PUBBLICA DEL GIORNO 28.6.2018, H. 9:35, RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA APERTA

Dettagli

Comune di Novara. Determina n. 12 / 21/03/2017 del Servizio Entrate

Comune di Novara. Determina n. 12 / 21/03/2017 del Servizio Entrate Determina n. 12 / 21/03/2017 del Servizio Entrate Area / Servizio: Servizio Entrate Minutante: Castelli Marco Unità Proponente UOC Risorse Tributarie Proposta n.: 416 Nuovo Affare Affare Precedente Prot.

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA DECRETO N. 61 DEL 11/02/2019 OGGETTO: AMMISSIONE CONCORRENTI ALLA PROCEDURA APERTA IN FORMA AGGREGATA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI PROTESI ODONTOIATRICHE

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Pubblicata in data 14/06/2018 Corpo di Polizia Locale Roma Capitale Reparto Segreteria Particolare Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO RH/569/2018 del 14/06/2018 NUMERO PROTOCOLLO RH/178684/2018

Dettagli

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA

AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DI CREMONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE U.O. ACQUISTI E SERVIZI N. 927 DEL 23/10/2018 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2, LETT B) D.LGS. 50/2016 PER L

Dettagli

SERVIZIO PROVVEDITORATO

SERVIZIO PROVVEDITORATO SERVIZIO PROVVEDITORATO SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E IGIENE AMBIENTALE PER GLI IMMOBILI COMUNALI - CIG 730140807 - AMMISSIONE

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ex articolo 33, comma 3 bis D.Lgs. n. 163/2006 Provincia di Verona Prot. n. 44173 del 02.10.2018 PROVVEDIMENTO RELATIVO ALL AMMISSIONE/ESCLUSIONE DEI CONCORREN- TI DISPOSTO DAL SEGGIO DI GARA GIUSTA DETERMINAZIONE CUC N. 54 DEL 25.09.2018, RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/986/2018 del 11/04/2018 NUMERO PROTOCOLLO CF/69506/2018

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 270 DEL 09/07/2019

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 270 DEL 09/07/2019 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 270 DEL 09/07/2019 PROPOSTA: 284 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2017/DD/05603 Del: 17/08/2017 Esecutivo da: 17/08/2017 Proponente: Direzione Corpo Polizia municipale OGGETTO: Ripetizione del servizio gestionale degli atti sanzionatori

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2019/DD/01590 Del: 28/02/2019 Esecutivo da: 28/02/2019 Proponente: Direzione Istruzione,Servizio Servizi all'infanzia OGGETTO: Determinazione a contrarre per l'acquisto

Dettagli

Determinazione n. 161 del 21/07/2017

Determinazione n. 161 del 21/07/2017 AREA SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione n. 161 del 21/07/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI EDUCATIVI ED ASSISTENZIALI PRESSO I INIDI COMUNALI:

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2016/DD/08406 Del: 29/11/2016 Esecutivo da: 29/11/2016 Proponente: Direzione Servizi Sociali,Posizione Organizzativa (P.O.) Attivita' Amministrativa Minori, Inclusione

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/09970 Del: 27/12/2018 Esecutivo da: 27/12/2018 Proponente: Direzione Servizi Tecnici,Servizio Gestione e Manutenzione OGGETTO: -INTERVENTI SICUREZZA NEI LUOGHI

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 153 DEL 10/04/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 153 DEL 10/04/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 153 DEL 10/04/2018 PROPOSTA: 156 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/05343 Del: 30/07/2018 Esecutivo da: 30/07/2018 Proponente: Direzione Segreteria generale affari istituzionali,posizione Organizzativa (P.O.) Economato OGGETTO:

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 411 Del 21/04/2018 Affari Generali - Servizio Gare PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 36, COMMA 2 LETT. C), DEL D.LGS. N.

Dettagli

III SETTORE USO E ASSETTO TERRITORIO

III SETTORE USO E ASSETTO TERRITORIO III SETTORE USO E ASSETTO TERRITORIO DETERMINAZIONE N.418 DEL 15/09/2017 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36 CO. 2 LETT. B) DEL D. LGS. 50/2016 PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE N.437 DEL 07/09/2016 OGGETTO:PROCEDURA APERTA DI RILEVANZA COMUNITARIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PER L UNIONE

Dettagli

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 457 DEL 25/09/2018

O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 457 DEL 25/09/2018 Comuni di: Loiano Monghidoro Unione dei Comuni Monterenzio Ozzano dell'emilia Savena-Idice Pianoro O R I G I N A L E DETERMINAZIONE N. 457 DEL 25/09/2018 PROPOSTA: 471 AREA: SERVIZIO: AREA 7 - AREA TECNICA

Dettagli