HITACHI DATA SYSTEMS. Strategie e piattaforme. Storage 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HITACHI DATA SYSTEMS. Strategie e piattaforme. Storage 2013"

Transcript

1 HITACHI DATA SYSTEMS Strategie e piattaforme Hitachi Data Systems (in seguito anche Hitachi o HDS) è tra i maggiori fornitori mondiali di soluzioni ed infrastrutture informatiche intelligenti per il data storage e ambienti cloud e Data Center completamente attrezzati. La vision di Hitachi risponde alle esigenze in questi settori dell IT partendo dalla considerazione che sia tempo di affrontare il problema dello storage ad ampio respiro e di considerare i dati come un vero e proprio capitale ed asset aziendale. In sostanza, il problema dello storage non va più affrontato limitandosi al punto di vista hardware, ma in modo omnicomprensivo, e cioè con l integrazione spinta tra storage, server, gestione ma, soprattutto, dal punto di vista degli economics e cioè considerando in primis gli elementi che impattano sui costi aziendali, che ottimizzano Capex e Opex e che permettono di mettere a valore il patrimonio informativo aziendale trasformandolo in un forte strumento competitivo. Le soluzioni di storage dovrebbero derivare da considerazioni e progetti basati su un ampio insieme di indicatori e parametri, compreso ad esempio il capitale finanziario ed umano. A questi si possono aggiungere anche altri parametri specifici di un azienda e del segmento di mercato in cui opera, come il valore del marchio oppure il valore della crescente mole di dati già presenti all'interno dell azienda, la loro tipologia, eccetera. Questa vision si è tradotta in una metodologia di analisi e progettuale (gli Storage Economics di Hitachi) che prende in considerazione 34 diversi elementi di costo, che analizzati congiuntamente permettono di ritagliare su misura e in base agli obiettivi di crescita e alla strategia di mercato della singola azienda la soluzione di storage da realizzare e passare in produzione. Quello che ne deriva è che la strategia di Hitachi consiste, in sostanza, nel continuare nello sviluppo di tecnologie sempre più evolute, come ad esempio lo storage basato su memorie flash o soluzioni ad elevatissima ridondanza e capacità, ma inserendo il tutto in un quadro volto a facilitare e semplificare la gestione delle informazioni e a garantirne fruibilità e sicurezza in ogni luogo o momento. 1

2 Una efficace gestione e il riconoscimento del valore dei dati sono due importanti fattori di successo in quanto i dati, e soprattutto i Big Data, mediante appositi tool di analisi e di business intelligence, possono essere utilizzati per creare efficienze operative, stimolare il successo commerciale e migliorare i processi e il servizio erogato ai clienti. È possibile ad esempio utilizzare i dati e in particolare i Big Data per efficaci attività di brand awareness, al fine di accelerare l'innovazione aziendale. Se i dati stanno crescendo e in questo la parte del leone lo fanno quelli non strutturati, non per questo esiste però una sostanziale differenza tra medie e grandi imprese. Tutte le aziende, ritiene Hitachi, condividono i medesimi problemi, a mutare è la scala di grandezza delle infrastrutture necessarie per rispondere ai loro bisogni. In sostanza, il processo evolutivo dello storage è globale e risulta trasversale rispetto al mondo delle aziende. Se il punto di partenza è quindi il medesimo sono però esclusivamente le aziende che, mediante opportune scelte tecnologiche e architetturali e una oculata scelta del partner tecnologico, riescono a sfruttarne al meglio il potenziale ottimizzando il rapporto costo benefici che finiscono con l ottenere quella ottimizzazione dei costi, una maggiore produttività e quella redditività che rappresentano il reale vantaggio competitivo. Virtualizzazione e Cloud Hitachi ha posto la virtualizzazione tra gli elementi salienti al fine di disporre di un data center dinamico ed efficace. Il suo portfolio comprende infrastrutture per lo storage che permettono di creare e supportare ambienti IT virtualizzati e di automatizzare le funzioni di gestione più impegnative in termini di risorse umane dedicate. Tali infrastrutture mettono a disposizione ulteriori risorse e capacità di computing con la medesima rapidità dei server virtuali consentendo ai fini pratici una consistente riduzione dei costi. Elemento chiave nella vision e nella roadmap di Hitachi è anche il cloud, ovverossia lo storage fruibile sotto forma di servizio, sia per ambienti pubblici che privati o di tipo ibrido, oppure infrastrutture atte ad erogare servizi multi-tenant dove il problema della sicurezza e della separazione delle aree virtuali e logiche dedicate ai singoli clienti o divisioni aziendali è particolarmente importante. Il portfolio di Hitachi comprende funzionalità che permettono di far evolvere un Data Center verso i modelli di cloud computing o di IT as a Service che meglio si adattano alle esigenze di ogni 2

3 singola azienda, minimizzando il rischio connesso in una tale evoluzione. In particolare, in questa visione evolutiva, funzionalità specifiche consentono alle diverse line of business, ai clienti e ai partner di scalare e allocare risorse dinamicamente e a costi predeterminabili, e permettono di ottimizzare le operazioni tramite il consolidamento e l aggregazione degli asset storage, server, networking e middleware e la possibilità di erogare servizi storage multitenancy e SLA-oriented, pur mantenendo un grado di sicurezza e di privacy di livello enterprise. Lo stack di prodotti per il cloud sviluppato da Hitachi è molto ampio e comprende sia le piattaforme hardware che i servizi di deployment e delivering. Lo stack delle soluzioni Hitachi per il cloud Dall apparato al Data Center completo Oltre alle proprie competenze, HDS mette a disposizione le risorse del Gruppo Hitachi. Si tratta di capacità progettuali e tecnologiche concretizzatesi in architetture e soluzioni che vanno dal semplice dispositivo sino all allestimento di Data Center completi delle infrastrutture necessarie per il loro funzionamento e controllo, dai sistemi di alimentazione energetica a quelli di condizionamento e raffreddamento, sino ai sistemi che assicurano la ininterrotta operatività e la sicurezza ambientale e operativa degli apparati, comprese le interconnessioni remote tra data center distribuiti inseriti in un architettura di backup/restore ad alta resilienza e velocità. 3

4 Piattaforme e servizi Storage 2013 Una soluzione convergente con la Unified Compute Platform La Unified Compute Platform (in seguito UCP) è una soluzione fortemente integrata che affronta contemporaneamente i diversi aspetti infrastrutturali ed applicativi di una soluzione storage, con l obiettivo primario di ridurre al minimo i tempi di attivazione e di passaggio in produzione di una soluzione, ottimizzare i suoi costi di gestione, ridurre l impatto sui costi in conto capitale e con caratteristiche di openess che ne permettano la rapida integrazione con le applicazioni esistenti e future. La UCP rappresenta il risultato delle esperienze accumulate da Hitachi nella sua lunga storia industriale, con una presenza sul mercato che alla data ha superato il secolo e costantemente volta a soddisfare profondi valori morali, con l impegno di rendere migliore la qualità della vita attraverso la tecnologia. UCP comprende un ampio portfolio di soluzioni infrastrutturali convergenti che combinano quanto di meglio Hitachi ritiene esserci in termini di storage, server, apparati di rete e software di gestione al fine di far fronte ad esigenze applicative business critical. UCP è disponibile come soluzione comprensiva di applicazioni. In particolare, negli allestimenti: Hitachi Unified Compute Platform for Business Analytics Hitachi Unified Compute Platform for Collaboration Hitachi Unified Compute Platform for Databases Hitachi Unified Compute Platform for Data Warehousing Hitachi Unified Compute Platform for VMware vsphere Hitachi Unified Compute Platform Select for Microsoft Private Cloud La UCP si declina quindi in un ampio numero di offerte che hanno l obiettivo di dare un ampia possibilità di scelta sulla base di due modelli di infrastruttura convergente, la UCP Pro e la UCP Select. UCP Pro UCP Pro comprende soluzioni chiavi in mano, pre-configurate e strettamente integrate, realizzate con i componenti di server e storage di HDS, integrati da componenti standard di rete. Il prodotto base di questa famiglia è UCP Pro for VMware vspherer, tramite il software Hitachi Unified Compute Platform Director che abilita la gestione integrata e l'orchestrazione di VMware vcenter Server. 4

5 Più in dettaglio, UCP Pro for VMware vsphere è una soluzione integrata, pre-configurata con Hitachi Virtual Storage Platform (VSP), fabric switch Brocade Fibre Channel e Ethernet, server Hitachi Compute Blade 500, VMware vsphere e il software UCP Director. Quest'ultimo prodotto è stato sviluppato per ridurre la complessità e i costi tramite l'integrazione con VMware vcenter Server e consentire una gestione semplificata dell'infrastruttura. Non ultimo, UCP Pro abilita la scalabilità su migliaia di macchine virtuali. Tramite UCP Director gli amministratori possono poi disporre di livelli dettagliati di visualizzazione, gestione ed orchestrazione, oltre che dei server virtuali, anche della struttura fisica sottostante. La Unified Compute Platform e i moduli hardware e software della soluzione Hitachi UCP Select UCP Select comprende una serie di soluzioni di riferimento pre-collaudate con componenti Hitachi di storage, server e gestione software. Le soluzioni possono essere configurate per un ampia gamma di applicazioni di alto livello. UCP Select supporta i server Cisco UCS (Unified Computing Systems) e, ritiene Hitachi, è la soluzione ideale per organizzazioni che hanno necessita di sviluppare un'infrastruttura convergente flessibile e preconfigurata per ambienti Citrix Xen Desktop, Microsoft Exchange 2010, Microsoft Private Cloud, Microsoft SQL Server 2008, Microsoft SQL Server 2012, Oracle Database, SAP HANA, VMware ViewR e VMware vspherer. 5

6 HUS: la piattaforma per file, blocchi e oggetti Hitachi Unified Storage (HUS), è una soluzione con cui Hitachi ha ridefinito il concetto di storage unificato. Permette di consolidare e gestire centralmente su una singola piattaforma blocchi, file e oggetti e mette a disposizione di un Data Center o di chi eroga servizi un framework comune. Provisioning e Tiering automatico HUS fornisce servizi di provisioning, tiering, migrazione e protezione dei diversi dati, di qualunque tipo siano e nel corso del loro intero ciclo di vita. Ad esempio, supporta gli object data tramite uno speciale file system, basato su oggetti, che aggiunge in modo intelligente i metadati a ciascun file e consente di eseguire funzioni di tiering e di migrazione tra i diversi tier di un architettura storage in modo automatizzato, così come di ottenere rapidamente snapshot e cloni di file, di effettuare una replica veloce su rete geografica e di eseguire ricerche rapide di dati. Va osservato che HUS supporta la Hitachi Content Platform (HCP), cosa che permette di disporre di un vero e proprio object store con metadati personalizzati, con la garanzia aggiuntiva della conformità ai requisiti normativi. Soluzione scalabile in più versioni e su più tier con granularità fine HUS è scalabile non solo come capacità ma anche per quanto concerne prestazioni, dati replicati, dimensioni dei volumi e dimensioni dei file system. Dispone inoltre di funzionalità di storage di fascia alta quali l autotiering di tipo page. Ciò consente di facilitare il tiering automatizzato dei dati in modo da ottenere la massima prestazione al minimo costo. L automazione del tiering non è il solo punto di forza della soluzione. Un altro aspetto qualificante è costituito dal livello di granularità a cui la soluzione può arrivare e che spazia dal file-tiering sino al page-tiering. Il File tiering, ovverossia la migrazione di file tra diversi tier, si riferisce alla movimentazione di file o di contenuti tra i diversi tier di una architettura di storage. I tier possono poi essere fisicamente residenti all interno del medesimo sistema di storage o allocati su sistemi storage separati e interconnessi da una adeguata rete trasmissiva. Con il volume-based tiering, invece, un volume intero viene movimentato tra i diversi tier, che possono includere storage ad alte prestazioni, storage ad alto costo come i dischi a stato solido SSD, oppure dispositivi storage ad 6

7 alta capacità a basso costo o persino unità tape per la conservazione di dati storici sul lungo periodo a fini statistici, amministrativi o legali. Il page-based tiering infine, fornisce una capacità di tiering di più fine granularità all interno di una architettura a più tier perché la singola page per uno specifico volume può risiedere su uno qualsiasi dei tier. Il tiering page-based ha poi la caratteristica che può essere attuato indipendentemente dalle applicazioni, sia in ambienti file che a blocchi Hitachi abilita diverse possibilità di tiering in funzione della granularità e della ottimizzazione desiderata Tre diversi modelli HUS Tre i diversi modelli approntati da Hitachi in versione armadio della sua piattaforma Hitachi Unified Storage: HUS 110, HUS 130 e HUS 150. Possono equipaggiare rispettivamente sino a 120, 360 o 960 drive con una capacità non formattata di sino a 360, 756 o 2880 Tera byte. Opzionalmente possono anche equipaggiare unità flash drive da 200 o 400 giga byte. Integrabile con HUS è anche il prodotto Hitachi Application Protector, una suite software application aware che consente la creazione di snapshot per la protezione, il backup e il recupero dei dati negli ambienti Microsoft Exchange, SQL Server e SharePoint. Congiuntamente con HUS, Hitachi Application Protector consente agli amministratori di proteggere i propri dati utilizzando interfacce che a loro risultano familiari come ad esempio la Microsoft Management Console. Ai fini pratici, gli amministratori di applicazioni possono, tramite questo prodotto, avviare efficaci procedure di backup e recovery dei dati e soddisfare con maggior facilità gli obiettivi di livello di servizio desiderati per le proprie applicazioni critiche di business. 7

8 I tre modelli della famiglia Hitachi Unified Storage. Da sinistra i modelli HUS 150,HUS 130 e HUS 110 (scala indicativa) Una piattaforma per applicazioni virtualizzate HUS semplifica la gestione e il deployment delle applicazioni virtualizzate per i requisiti sia dei blocchi che dei file, inclusa una vasta gamma di sistemi operativi e data base quali Microsoft SQL Server, Microsoft Office SharePoint Server e Microsoft Exchange Server, VMware View (VDI) e Oracle. Tra le funzionalità e i benefici che possono derivare dall utilizzo della piattaforma possono essere evidenziati i seguenti: Nella gestione dell incremento dei dati Capacità scalabile fino a circa 3PB senza compromettere le prestazioni. Le problematiche prestazionali vengono corrette automaticamente e il provisioning è reso veloce grazie al ricorso a controller dinamici virtuali. E possibile usare l Hitachi Dynamic Provisioning per creare pool per far crescere block data e file data senza limiti di capacità. Per ridurre il carico gestionale è possibile sfruttare 256 TB di file system e un singolo name space. Per il rispetto dei Service Level Agreement (SLA) Rispetto degli SLA con una disponibilità dei dati del 99,999%. Gestione dello storage da un portale di application management. Manutenzione senza interruzione degli I/O sull host. 8

9 Per la riduzione del downtime e del rischio d impresa Gestione dinamica della replica e del backup. Replica in remoto di tutta la capacità su tutti i sistemi e le ubicazioni. Impiego di snapshot coerenti per backup e recovery application-aware. Hitachi Unified Storage VM (HUS VM) Rilasciato alla fine del 2012, HUS VM è una soluzione storage ideata specificamente per piccole e medie imprese, a cui semplifica l'operatività aziendale e consente una gestione più efficiente delle risorse di storage virtualizzato, compresi i sistemi multivendor. HUS VM è supportato dal software di gestione Hitachi Command Suite. Le caratteristiche di HUS VM includono: Capacità di virtualizzazione esterna fino a 64PB, con la possibilità di connettere sistemi di storage di diversi produttori. Rapida migrazione dei dati superiore, secondo dati di targa, anche del 90% rispetto ai sistemi non virtualizzati. Possibilità di consolidare in modo nativo block, file e object data su un'unica piattaforma. Possibilità di condividere risorse per diverse applicazioni. Unica home directory di dimensioni elevate in grado di gestire un ampio numero di file e cartelle. Possibilità di disporre di volumi di grandi dimensioni che riducono il tempo necessario a gestire grandi file system e di milioni di file. Supporto dei dischi a stato solido. HUS VM è stato sviluppato per semplificare la gestione e l'implementazione di applicazioni virtualizzate per rispondere alle necessità in termini di block e file data. Supporta VMware, Microsoft SQL Server, Microsoft Office SharePoint Server, Microsoft Exchange Server e VMware View (VDI). I plug-in e adattatori supplementari di cui è dotato HUS VM sono di ausilio agli amministratori di Microsoft System Center, Oracle Enterprise Manager e VMware vcenter al fine di ottenere una visibilità e una gestibilità dettagliata delle rispettive applicazioni infrastrutturali. 9

10 Hitachi Content Platform Un ulteriore pilastro della strategia Hitachi per lo storage e i Data Center di nuova generazione è la Hitachi Content Platform (HCP). E una soluzione distribuita per la gestione e l archiviazione di object che risponde ai problemi posti dalla proliferazione di contenuti e dati non strutturati archiviati su silos differenti. Alla base della soluzione vi è la possibilità di suddividere una singola Content Platform (in pratica un cluster di storage) in più object store virtuali configurabili indipendentemente per rispondere a specifiche esigenze di carico di lavoro. In pratica, diventa possibile eliminare il problema posto da più silos dati aziendali, sostituendo loro un singolo object store che supporta un ampio range di tipi di dati, applicazioni e user, con differenti livelli di servizio sia in ambito enterprise che cloud. La piattaforma è dotata di un software che permette di impostare politiche attive di archiviazione di tipo on-line e di realizzare ambienti storage adatti a conservare e preservare anche sul lungo periodo i contenuti senza pregiudicarne il livello di accessibilità e di disponibilità. Il funzionamento della soluzione si basa su un motore di indicizzazione e di ricerca che rende l HCP autonoma e non richiede uno specifico server di front-end per realizzare le operazioni di base di ricerca documenti. Di standard, a livello di Data Center si interfaccia con i più comuni frontend, applicazioni di document management o archiviazione. Dispone di robusti servizi di autenticazione, sicurezza e ricerca che garantiscono la conservazione a lungo termine e il veloce recupero delle informazioni. Ad ogni utente sono assegnati permessi specifici e un ID univoco che permette di tenere traccia delle sue attività sul sistema. Dispone di interfacce aperte basate su standard quali CIFS, NFS e HTTP che permettono agli ISV di sviluppare soluzioni per i mercati verticali, o applicazioni che soddisfino i requisiti di archiviazione di , file e applicazioni ECM/ERM. La piattaforma HCP permette anche di realizzare soluzioni di storage distribuito in modalità Cloud tramite le appliance HDI (Hitachi Data Ingestor) installate in siti remoti e si presenta agli utenti locali come un apparato NAS (con accesso ai dati tramite protocolli NFS e CIFS). Il sistema in realtà opera come una cache remota in grado di consolidare centralmente i dati in un container sicuro centralizzato (HCP), garantendo 10

11 la centralità dei servizi (backup, upgrade, ecc.) nel data center ed assicurando al contempo libero accesso ai dati con prestazioni locali agli utenti remoti. HCP e HDI permettono di realizzare soluzioni distribuite ad alta affidabilità ed ottimizzate Tre i modelli di base disponibili, HCP 300, HCP 500 e HCP 500XL, rispettivamente con un equipaggiamento massimo che può andare dai 4 TB sino ai 40 PB del modello maggiore. Rispondono alle esigenze anche molto complesse come quelle poste dalla gestione dei Big Data, di aziende di classe enterprise o di service provider che vogliono erogare servizi Cloud. La Virtual Storage Platform Virtual Storage Platform (VSP) è una piattaforma di virtualizzazione che risponde alle esigenze di un ambiente Open Systems e un ambiente Mainframe e che abilita lo scaling delle risorse su tre diverse direzioni (Up, Out e Deep) e cioè in termini di capacità, di potenza e di sistemi interconnessi. Particolarmente robuste sono le sue caratteristiche di storage, che possono arrivare a gestire sino a 255 PB complessivi, di cui fino a 3.8 PB interni con dischi da 3 TB. Inoltre, può equipaggiare sino ad un massimo di dischi da 2,5, sino a 256 dischi spare e un massimo di 256 flash drive. Ampio numero di Front End supportati Numerosi i sistemi che sono supportati dalla Virtual Storage Platform 11

12 tramite diverse forme di connettività. Tra questi la connettività Fiber Channel ed il Fiber Channel over Ethernet (FCoE) per gli ambienti open system e la connettività per le piattaforme IBM z/os. La Virtual Storage Platform a due chassis supporta sino a 128 connessioni Fiber Channel o FICON, con la possibilità di aggiungere sino ad altre 64 porte addizionali. Sia le porte Fibre Channel che FICON supportano la trasmissione a standard industriali alla velocità di 2Gb/sec, 4Gb/sec e 8Gb/sec. La soluzione ingloba anche una tecnologia per la virtualizzazione delle porte che espande fortemente la connettività tra piattaforme open system e la Virtual Storage Platform. Ogni porta fisica FC può supportare sino a porte FC virtuali, con la possibilità che ne deriva di ottimizzare le interconnessioni di rete. Ogni porta virtuale ha poi accesso esclusivo a una partizione di storage riservato riferita come host storage domain, che comprende una LUN0 di tipo bootable. La VSP supporta sino a 255 PB di memoria interna ed esterna e fornisce un sistema di gestione comune per tutti i sistemi storage interconnessi. Come accennato, molto ampie le possibilità di connettività verso sistemi host, incluso tra questi: 12

13 HP: HP-UX, Tru64 UNIX, OpenVMS IBM: AIX Microsoft: Windows Server (2000, 2003, 2008), Hyper-V Novell: NetWare, SUSE Linux Enterprise Server Red Hat: Enterprise Linux Oracle: Sun Solaris VMware: ESX Server Tecnologie evolute La Virtual Storage Platform costituisce una soluzione che ingloba al suo interno numerose delle tecnologie hardware e software evolute che Hitachi ha sviluppato e brevettato negli. La soluzione VSP in configurazione multi armadio (vista anteriore) La Virtual Storage Platform è il risultato dell adozione di tecnologie di ultimissima generazione, dischi da 2.5 o dischi a stato solido ad alta capacità e velocità di accesso, sistemi RAID sofisticati, senza dimenticare aspetti ingegneristici ma assolutamente essenziali come un sistema di raffreddamento pensato per integrarsi in modo ottimizzato con i sistemi di condizionamento con corridoi di aria calda/fredda. Quello che ne deriva, evidenzia Hitachi, è che la VSP, oltre che le funzionalità di storage, ottimizza anche l energia necessaria rispetto ad altre soluzioni sul mercato. VSP si caratterizza anche per una scalabilità elevata in tutte le sue componenti con: fino a 1TB di cache, 160 canali FC e/o FICON a 8 Gbit, 96 connessioni FCoE a 10 Gbit ed una banda interna complessiva di 192 GBytes/sec. 13

14 Gestione unificata con la Hitachi Command Suite Hitachi Command Suite, evidenzia Hitachi, consente di gestire in modo efficace le infrastrutture IT con personale limitato e al contempo di costruire delle fondamenta sostenibili per la crescita futura. La fruizione delle funzioni della suite di management avviene tramite una console che abilita l accesso in modo user friendly ai servizi di gestione. I servizi per la gestione unificata compresi nella piattaforma Hitachi Command Suite includono: Gestione unificata su tutti i modelli di storage: blocchi (ad es. Hitachi Virtual Storage Platform), file (Hitachi NAS Platform, Hitachi Unified Storage), contenuti (Hitachi Content Platform) e apparecchiature specializzate per la realizzazione di servizi di storage periferici in sedi secondarie (Hitachi Data Ingestor). Gestione unificata e controllo attraverso tutti i livelli di storage nel portafoglio di storage HDS: sistemi enterprise e midrange come pure ambienti di storage eterogenei virtualizzati esternamente. Gestione unificata tra diverse funzioni: comprende tutti i tool di gestione necessari per configurare, analizzare, movimentare e proteggere i dati; include inoltre un livello di business intelligence unificata che aggiunge le funzioni critiche necessarie per poter essere maggiormente focalizzati sul servizio. Console per l accesso ai servizi della Hitachi Command Suite 14

15 I servizi di Hitachi Parte integrante dell offerta di Hitachi sono i servizi di management. Fanno parte del portfolio dei Managed Services e tramite essi le aziende hanno a disposizione un supporto per gestire da remoto la propria infrastruttura IT e Cloud e per colmare eventuali carenze di personale e competenze. HDS dispone anche di una gamma ampia di residency services onsite, il cui obiettivo è di ottimizzare l infrastruttura storage grazie ai processi ITIL, ai tool e alle best practice sviluppate. Diverse le possibilità che i servizi forniscono. Ad esempio: Tuning Manager: si basa su una applicazione che fornisce la visibilità end-to-end in tempo reale necessaria per isolare, identificare e diagnosticare colli di bottiglia prestazionali all interno delle SAN prima che abbiano impatti sui processi. Provisioning remoto: permette di gestire le infrastrutture di storage quando sussistano problemi di disponibilità di risorse ricorrendo alle capacità di amministrazione e gestione storage di HDS. Prevede un contratto base per un numero definito di ore mensili. I servizi, evidenzia Hitachi, permettono una riduzione dei costi operativi fino al 35% e un incremento del grado di utilizzo tra il 30 e il 70% applicando le best practice ITIL. La società Hitachi Data Systems è uno dei principali fornitori mondiali di soluzioni ed infrastrutture informatiche intelligenti per il data storage. Fa parte del gruppo Hitachi Ltd. (quotata alla Borsa di New York: HIT), ed è presente in oltre 170 paesi. Worldwide ha oltre dipendenti. In Italia, HDS opera dal 1989 attraverso partner e dal 2001 ha la propria sede principale a Milano. Hitachi Data Systems Italia e i suoi partner commerciali forniscono, sull intero territorio nazionale, sistemi, servizi e soluzioni. Per ulteriori informazioni: 15

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti,

Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, Data Center ELMEC Il Data Center è al centro di ogni strategia IT. È una strategia complessa, decisa da esigenze di spazio fisico, dati, limiti delle reti, alimentazione e condizionamento. Con il nuovo

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

L enterprise content management è strategico per le imprese

L enterprise content management è strategico per le imprese Speciale L enterprise content management è strategico per le imprese Gestire meglio i contenuti per migliorare le attività aziendali, rendere più efficienti i processi decisionali, accrescere la collaborazione

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli