Frontiere(varcate( (il(critico(guido(lodovico(luzzatto( ( Museo(del(900,(Milano((5(aprile( (20(luglio(2014)( ( ( ( ( ( ( [Teca%A](

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Frontiere(varcate( (il(critico(guido(lodovico(luzzatto(192261940( Museo(del(900,(Milano((5(aprile( (20(luglio(2014)( ( ( ( ( ( ( [Teca%A]("

Transcript

1 Frontierevarcate ilcriticoguidolodovicoluzzatto Museodel900,Milano5aprile 20luglio2014) [Teca%A] 1.Il#mestiere#di#critico GuidoLodovicoLuzzattoMilano )iniziògiovanissimoascriveresull arte. StudentedelLiceoGinnasioA.ManzonidiMilano,scrissenel1921perilgiornale deglistudentimedi LaFiammaverde numerosiarticolisullemostreesuimusei milanesidocumentòlariaperturadialcunesaledibreradopolaguerrael apertura dellanuovagalleriad artemodernaallavillareale).iscrittosiallafacoltàdilettere, frequentòilprimoannoall universitàdiromadovefuallievodiadolfoventuri,per concludererapidamenteglistudiallastataledimilanoconunatesidilaureasu GiottodiscussaconPaoloD Ancona,chesuccessivamenteloindirizzòastudi filologiciecriticidistoriadell arteinvistadiunafuturacarrieraaccademica. NelcorsodellasuavitaLuzzattohaaccumulatoimaterialidelsuolavorodicritico: manoscritti,appunti,dattiloscritti,riviste,cataloghidimostre,libri,agende, conservatituttoranellasuacasadiviacanova,divenutanel1996,grazieallamoglie Mathilde,sededellaFondazionealuiintitolata. 2.Strumenti#di#lavoro:#la#redazione#di#un#articolo Lastratificazionedeimaterialiaccumulatinelcorsodellasuavitapressolasua abitazionehaconsentito,aconclusionediunpazientelavorodiricerca,diricostruire ilprocessodiredazionediunarticolodallastesuradegliappuntiallapagina stampata:l articoloedvard%munchpubblicatonel1928nella RassegnaNazionale. Loscrittoèbasatosullavisita,compiutainpiùgiorni,dellagrandemostrache l artistanorvegesetenneallanationalgaleriediberlinol annoprecedente.le paginedelcatalogodellamostrarecanogliappuntiscrittidigettodalcriticoal momentodellavisionedeisingolidipinti,rielaboratisubitodopo,apiùriprese,nel lungomanoscrittopoifattocopiareamacchina.unasecondaredazione,più sintetica,mostrailpassaggiodallostudiopiùanaliticoall articolodestinatoalla pubblicazioneinunarivistaletterariaeranoallorapoche,initalia,lerivistesull arte contemporanea).successivamenteilpropositodiscrivereancorasumunchperuna rivistaillustrata, LaCasabella,portaLuzzattoarivolgersiaCurtGlaser,conosciuto aberlinonel1927,unimportantestudiosodellagraficatedesca,chelavoravapresso imuseostatali,circalapossibilitàdiottenerealcuneriproduzionidiquadridel pittore.

2 [dal%primo%pannello%verticale%a%sinistra%al%18 %percorrendo%in%senso%antiorario] 3.Pellegrinaggi#artistici Comeeratradizioneperglistudiosid arte,ancheluzzattocompieinetàgiovanile diversiviaggidistudio,dapprimainitalia,afirenze,forlì,ancona,urbino,quindia Roma,Napoli,Viterbo,Siena,Orvieto,Bologna.Nel1921,dopol esamedimaturità, soggiornaingermania,afrancoforte,pressoparenti,eviritornanel1923:lavisita allanuovasezionediartecontemporaneadellostädel,allacollezionefischerealle mostredimonaco,wiesbaden,mannheimloaggiornanosull artetedescainun periodoincuileesperienzediiniziosecolodegliartistiespressionistiinizianoa venire storicizzate purentroilclimadellanuovaattenzioneallarealtàcheandava declinandosinellecorrentidellanuovaoggettivitàeingeneraledel ritorno all ordine.levisiteadalcunieditorisonoallabasediunalungaattivitàdi recensionedilibrid artetedeschiinitalia,finoallametàdegliannitrenta.dopola soppressione,initalia,dellastampaliberaallafinedel1926,luzzattoriescead ottenereilpassaportograzieall editoreciarlantinicheavevapubblicatoilsuolibro Brunelleschi).Iniziaunlungoperiodoilcuiilviaggioall esterosignificanonpiùsolo viaggiodiformazionemapossibilitàconcretadivivereescrivereinunclimadi libertà.aparigicollaboraallastampaitalianaantifascistaeincontragliartistidella cosiddettaecoledeparis:kisling,melamuter,chanaorloff,chagall.lasvizzerain particolareilvallese)èilpaesedipassaggioedisostadoverielaborareleesperienze vissuteacontattocongliambienticulturalidiparigi,berlino,amsterdamprimadel ritornoinitalia,dovepurevisitaleesposizioni,convivendoconiltimorediessere arrestatodallapoliziafascista.lepubblicazioninellerivisteitalianescaturiteda questeesperienzedocumentanoun infaticabileattivitàdiaggiornamentosull arte franceseetedesca. InGermania.Letturecritiche:WölfllineSimmel seconda%vetrina%a%sinistra)% LapiccolamonografiasuDürer,pubblicataa21anni,nel1924,raccontalavita dell artistacomesesitrattassediunartistacontemporaneo.e ilrisultatodiun approfonditolavorodidocumentazionesullefontigliscrittididürer,pubblicatiin vitadell autore)esullemonografietedesche,inparticolarequelladiwölfflin1905), affrontatoconassiduitàdaluzzattoingermania.nel1933criticailsaggiodi WölfflinItalien%und%das%deutsche%Formgefühlperlarigidaimpostazionenellaquale echeggiailnazionalismocheandavapermeandobuonapartedellaculturatedesca) delconfrontotraarteitalianaeartetedesca. Simmel,definitodalgiovaneLuzzatto«autoreanfibio»néveroscrittorenévero pensatore),presentaneisuoiscrittisull arteosservazionimoltovalideche,staccate daunmododiesprimersiunpo arido,possonoesserevalorizzatedaglistudiosi d arte.

3 Editoriatedescad avanguardia quarta%vetrina%a%sinistra)% KokoschkainformaLuzzattodistareperincaricarel editorepaulcassirerdiinviargli lefotorichiestedalcriticoperl articolochequestiintendepubblicarene L Arte maggio1931);loringraziaperl inviodell articolooskar%kokoschkauscitone La Lucerna gennaio1928)eloinformadell imminentemostraaparigiallagalleria PetitediquellaprevistaaRoma. VisitaaMaxLiebermann quinta%vetrina%a%sinistra)% IllibrodiMaxLiebermannGesammelte%Schriften1922),ricevutoindono dall autore,cheluzzattohaconosciutonel1927aberlino,raccogliegliscritti sull artediliebermann,traiqualiquellisumanetedegas,derivatidalsoggiorno pariginodelpittoreneglianni larecensioneluzzattianadiquestolibro L Arte,marzo1933)miraaportarenellaculturaartisticaitalianalaconoscenzadi testichepermettonoallettoredicomprenderechel impressionismononèuno stile,«maunavisioneottimisticadellarealtàpresente,immedesimazionenel momentodicontemplazione,adorazionedellanaturanellesueforme». InFrancia.Letturecritiche:Rolland,Bergson,Focillon ottava%vetrina%a%sinistra)% LabibliotecadellafamigliaLuzzattoprimadel1943conservavain15volumirilegatii treromanzidiromainrollandjean%christophe ,premionobelperla letteraturanel1915),clérambault1921),l âme%enchantée ).iprimidue influenzaronolaformazionediguidosiapergliidealiumanitari,pacifistie internazionalistiespressidaiprotagonistisiaperlaformadelromanzochedelinea unaffrescodellavitainteriorediunpersonaggiosullosfondodellastoria contemporanea.nel1925infattiluzzattoterminadiscrivereilsuoromanzola%culla% di%suldeneneinviaildattiloscrittoalloscrittorefranceseperaverneungiudizio,che Rollandesprimeinunaletteradelluglio1929oggiconservatapressol archivio Luzzatto. IlsaggioVie%des%formesdiHenriFocillon1934)fuaccoltodaalcunicriticicomeun testosullaformapuraenoncomeunostudiosullamorfologiadelleformedell arte. Luzzattolodefinisce LeArtiplastiche,gennaio1935)unostudiotroppo asistematico,unadeboledescrizionedeglielementidell arte,«chenonaffrontala definizionedellesingolemanifestazioniconcretedell arte».undiscorsoneutro, sospeso,incuimancal argomentazioneenergicachepotrebbeveniredalcontatto conlapersonalitàdegliartistiodalconfrontoconideediversedaquellesostenute dall autore.luzzatto,cuinondovettepiacerelaprosaelegantedifocillon,non cogliealcuneindicazioniinteressantidatedall autorenellibro,comelavolontàdi svecchiarel approccioallastoria,intesaalritrovamentodiuncontattoconl opera scevrodapregiudiziefalseinterpretazioni.

4 InItalia.Letturecritiche:LionelloVenturi prima%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% DopolostudiogiovanilesuGiorgione,LionelloVenturiavevascrittoIl%gusto%dei% primitivi1926),unsaggiocriticosull artedelpassatoriccodiimplicazioniperl arte elacriticacontemporanee.illibrofacevapartedellabibliotecadiluzzatto,chene scrivelarecensione,intitolataeresia%inevitabile:eresiaèconsiderarealcuneopere d artesuperioriadaltre,maessaèinevitabileperuncritico.venturi,conalcune contraddizioniteorichelaconsiderazionesuunpianofilosofico,astratto,del gusto diunartista),miraconquestostudioadaresicurebasiscientifichealla modernacriticad arte.l elaborazionecriticadiventuriprosegueneglianni successiviconlacomunicazionedataalcongressointernazionaledistoriadell arte distoccolma1933),alqualeancheluzzattopartecipa;pubblicatanellarivista Art etesthétique,verràripresaeaggiornatanellahistoryof%art%criticism1936). Visitaalleesposizioni:Monza,Venezia,Roma terza%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% AlexanderKoch,direttoredellarivistadiDarmstadt DeutscheKunstund Dekoration,ringraziaLuzzattoperl inviodialcunefotorelativeallabiennaledelle artidecorativedimonzadiquell annoegliinviailnumerodiagostodellarivista,nel qualehapubblicatoparteditalifotografie. % Artistiitaliani:WildteNathan quarta%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% LarecensionepubblicatadaLuzzattosullaBiennalediVeneziadel1926nel Mondo )segnal iniziodiunoscambiodiopinionitrailcriticoearturonathan, documentatanellelettereinviatedaquest ultimoconservatenell archivioluzzatto. Ildialogoèincentratosull Autoritrattocongliocchichiusidisegno,1926),nelquale Luzzattovedeun incongruenzatralafigurainprimopianoelosfondo.e plausibile pensarechenell elaborazionedisuccessiviautoritrattidel1927nathanabbia concretizzatoglistimoliderivatidaquestodialogoconilcritico. Artistiitaliani:CasoratieLevi quinta%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% Letrerivistetedesche, DeutscheKunstundDekoration, DasKunstblatt, Die Dame,conlegrandieaccurateriproduzioni,mostranoilcaratterepionieristico dellapubblicisticatedesca,neglianniventi,nelladivulgazionedell arte contemporanea,lacuiefficacianoneraparagonabileconquelladellerivisteitaliane.

5 [dal%pannello%verticale%19 %al%22,%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi] 4.Ritratti#di#contemporanei# AlcuninomiricorrononegliscrittigiovanilidiLuzzatto,cheamavaseguireilpercorso artisticodeipittoriedegliscultorichepiùavevanocolpitolasuaattenzione: AnselmoBucci,AlbinEgger6Lienz,MarieMelanieMela)Muter,MarcChagall.Con essistringelegamidistimaeamiciziamantenuti,conl eccezionediegger6lienz scomparsonelnovembre1926)anchedopoil1945. AnselmoBucci ),marchigianomaattivoaMilanoeaParigi,rappresenta conlasuapitturaunaspettoclassico,armoniosoetipicamenteitalianodell arte contemporanea. IltiroleseAlbinEgger6Lienz ),conosciutoattraversoleopereespostea Venezianel1920e,inseguito,quelledellamostrapersonaleallaGalleriaPesarodel 1924,costituisceunesempiodelsuperamentomeditatoenonfacilediunostile legatoallatradizioneottocentescaaunmodonuovo,moderno,dirappresentareil mondoreale. %ottava%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% Egger6Lienzinunaletteradel informaLuzzattocheilquadroLa%sorgente, espostoallabiennaledivenezia,ègiàstatovenduto,echeingennaioesporràisuoi dipintirecentialglaspalastdimonaco,inunamostracollettivadiartistitedeschi che«sembraquasitrattarsidiunagaraartistica)fratedeschidelsudetedeschidel nord.speriamochel animoappassionatoeamorevoledeitedeschidelsudpossa averelameglio;maiberlinesiposseggonolapropria stampaincendiaria criccadi Cassirer),manoialcontrarioabbiamoiquadrimiglioriequestodovrebbeesserela cosadeterminante.»trascrizionedigunthermöschig,traduzionediluciadellaschiava). LapittricepolaccaMelaMuter ),conosciutadaLuzzattoaPariginel 1928,realizzaconforzaespressivairitrattisolidiebencaratterizzatidipersonaggi noticomeclemenceau,roussel,rosenthal,perretescenedivitaquotidianadegli abitantidelquartiereebraico. MarcChagall ),incontratonelsuostudioaPariginel1929enel1932, offreconilraccontodellasuavitascanditadaitragicieventistorici,losfondoper comprenderelasuapittura,dalperiodorussoinizialeaquellofrancese,poiaquello dinuovorussoeinfineaquellodeglianniventi:unapitturachenontraduceun mondoimmaginariomalasempliceesperienzavisivadellasuavita.

6 [pannelli%23 %e%24,%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi] 5.Vincent FindallaBiennalevenezianadel1920,vanGoghattiral attenzionedelgiovane Luzzattoperlavitalitàespressivadelcolorestesoinpennellateenergichema regolariedisoggettisemplici,cheilpittoreintendevaraffigurareperlagente semplice.senonfossemortoprematuramente,scriveluzzattonel1923,vangogh avrebbeoggiquasisettant anni,comeliebermanningermania,artistanotoe rispettato,esarebbeunpuntodiriferimentopermoltiartisti.laletturadella secondaedizionedellelettere%di%van%goghalfratellothéopubblicatadacassirerin Germanianel1928elavisitaallagrandemostravangoghianadiAmsterdam,due annidopo,induconoluzzattoascriverelaprimamonografiaitalianasulpittore, editadaugoguanda,ungiovaneeditoreantifascista,nel1936.unlibrochelionello Venturigiudicòtraimiglioridistoriadell arteuscitiinqueglianniechelanuova generazionediartisti,quelladelgruppodicorrente,lesseemeditòtrovandovi confermeestimolianuoviorientamentistilistici. RamoconfioridicastagnostampaPiperDruckedeglianni30) dodicesima%vetrina,%girando%in%senso%orario%dalla%parete%con%i%quadri%appesi)% «Hosempreconsideratolostamparecomeunmiracolo,comeunmiracolosimilea quellodelgranochedivienespiga.unmiracologiornaliero,cheètantopiùgrande, proprioperchéèdituttiigiorni siseminaunsolodisegnosullapietraonellalastra dell acquaforte,edunamoltitudineseneraccogliepoi.puoicomprendere,cheè unacosacuipensomoltonellavorareechesentoungrandeamoreperquesto? Ebbene,adessohosoprattuttodaoccuparmipercurarechelaqualitàdella seminagionecioèidisegnistessi)diventimigliore,eseancheduraunpo alungo, puresonocontentosesoltantoilraccoltodiventeràmiglioreconciò maquesto raccoltomistasempreinmente.fratantevarieproposizionièquestaunadellepiù importantipercomprenderelapersonalitàdivangogh.quandocontempliamole stampestupende,piperdruckeedaltre,chequasiperfettamenteriproduconoe diffondonoancheidipintidivangogh,allorasiriconoscecheveramente,quasi senzasaperlo,vangoghhasemprecreatoperlastampa.nessunpittorehaavuto unapennellatacosìpropiziaallariproduzioneenessunpittorecertohatanto anelato,dalprofondodelsuoessere,chelasuapitturaasegnibruschierudi vivesse,ineloquenzaardente,moltiplicandosi,e avvenutocheilsemenonsapesse qualespiga,qualefioresarebbediventato:eppurevangoghèstatoilpittorecheha inauguratoquest artedell avvenire:lapitturaperlastampa.oggiigirasolidivan Gogh,isuoiiereos,lesuerose,isuoipontidiArleseisuoicampid oro,illuminano nonuna,mamilleparetidiambientiabitati.» dag.l.luzzatto,vincent%van%gogh,guanda,modena1936,pp.83684).

7 [Teca%B] 6.La#famiglia#Luzzatto# Natodagenitoriebreidiprovenienzadiversa,udineseediformazionerepubblicano6 democraticailpadrefabio ),bologneseenobilelamadreluisa Sanguinetti ),Guidoerailprimodiquattrofratelli:Gina ), Dino ),Lucio ).Ilpadre,laureatosiindirittocivileaBologna, insegnòall universitàdimacerataeallaregiascuolasuperiorediagricolturadi Milanodal1909al1931,quandorifiutòilgiuramentoalregimeimpostoai professoriuniversitari.combattécomevolontarioallaprimaguerramondialenell 8 ReggimentoAlpini.Gina,dopolalaureainscienzenaturali,divenneassistentealla cattedradibotanicadell universitàstatale,dallaqualefurimossanel1938per l entratainvigoredelleleggirazziali.dopoil1945insegnòall Istitutoprofessionale Schiaparelli.DinoeLuciocompironostudigiuridicienegliannitrentaparteciparono ainiziativedipropagandaantifascistachedeterminaronoinizialmente l ammonizione,inseguitol invioalconfinodinoaurbisagliaeapolla,dal1940al 1942,LucioaBelvedereMarittimoeaPolladal1937al1942).Dopolaliberazione Luciointrapreselacarrierapolitica,facendopartedellaConsultanazionaleepoi dellacommissioneperlariorganizzazionedellostatopressoilministerodella Costituente;diresseprimailPsi,poiilPsiupenel1972entrònelPciperilquale,da deputato,fuimpegnatoinparlamentoper21anni. teca%b,%primo%scomparto)% LetteradiFabioLuzzattoagliavvocatiErminioLucchieRenatoZavattaro,Roma : «VenutoaconoscenzadegliattacchiaiqualisonostatofattosegnodalSig.Benito MussolinisulPopolod Italia,eaprescinderedallafalsitàdelleaccuse,avoiben note,vipregodiaccettareilmandatodirappresentarmiedichiedereamionomeal Sig.Mussoliniunariparazioneperleingiuriecontenuteneinumeridel23e24 giugnochevitrasmetto.ringraziandovifabioluzzatto». Lacronacapubblicatadal Popolod Italia delprimogiornodelcongresso dell AssociazioneNazionaledeiCombattentitenutoaRomanelgiugno1919e presiedutodaluzzattoemira,eraintessutadifrasiintimidatorieefalse interpretazioni;luzzattochieseperduevoltealgiornaledirettificaree,non ottenendorispostaconcreta,proposelariparazioneperlearmiamussolini,ilquale immediatamenteritrattòpubblicamentesulsuogiornaleenel Giornaled Italia.

8 7.Quadri#di#vita#italiana.#Gli#scritti#politici#di#Luzzatto#per#la#stampa# italiana#emigrata#a#parigi#e#per#i#giornali#svizzeri#1929b1939)# GliarticolipubblicatidaLuzzattoneigiornalidellaconcentrazioneantifascistadi Parigi LaLibertà, L operaioitaliano, Rinascitasocialista, QuadernidiGiustizia elibertà )vengonocommissionatialgiovaneluzzattoperrubricheaventiaoggetto lasituazionepoliticaesocialeitaliana.osservatoreattentodellagentecomune, Guidoconsegnadellecronachedisincantatedelconformismoadottatoperquieto vivereanchedapartedicolorochesidicevanocontrarialfascismo.lenorme stabiliteeimpostedalregimenonsonocommentatemamostratesemplicementein tuttalaloroassurdità:inteseacrearesottomissioneterrorepiùchenona disciplinareeregolare,dandovitaal«carnevaleitaliano».nel1938lacronaca dell emanazionedelleleggiantisemiteèugualmentetrasmessadaluzzattoal NuovoAvanti inscrittiinpresadirettasullarealtàdelmondoebraicomilanesee non),buonapartedelqualesisentiva,comeilpadrefabiodicevadisestesso, «assimilato,anziassimilatissimo»;nonmancainquestacronacal accennoalla distanzatenutaperlopiùdallapopolazioneitaliananonebreadaquesteleggi,che contraddicevanoilbuonsensoprimaancoracheladignitàumana,elacoraggiosa denunciadegliebreiitalianichesceseroacompromessiconilregimeattraverso formelegalidiarianizzazione,chiedendoilbattesimoretrodatatooil riconoscimentodimatrimonimisti. teca%b,%quinto%scomparto)% LetteradiClaudioTrevesaG.L.Luzzatto,Parigi29[dicembre1930]: «èstranosebbenenaturalissimo,questosensodirepulsione,chenascedalla timidezzadicostì[initalia],controilliberoparlaredifuori[aparigi].senoi sposassimotaletimidezzastaremmofreschi.credetechel attodelvolo[emigrando aparigi]nonimplicassecheunpettinatoragionamentoinluogodiunastrigliata energica,diunappelloviolento?ingenere,aprescinderedaqualcheerroredi statistica,hol impressionechesiamosemprealdiquadellarealtà.laprovamela forniscelei,conlachiusadelsuoarticolo Madre chedebbotemperareperragioni diriguardo.credechesiadelsenno,cheellaraccomanda?soltantoritrae dall ambiente dallatimidezzagenerale chepregasupplichevoleilmiracoloe rifuggeesirivoltaadognieccitazioneallapropriaresponsabilitàdirettadiazione.ci pensi.initaliacisonodesideri,velleità,masipreferiscerimettersiadio,alpapa,al Re,piuttostocheconcepirevolontàcheimpegninol agirepersonale.unappello vibratochecaschidalcieloaquell agire,aquellaresponsabilità,suscitale avversioni,lederisioni,gliscandali,ilmelodrammaticoorrore,dicuiellasifa interprete MaEllastessoquandopigliaapartitogliottimisti6«tuttociònonpuò durarealungo»apattodinondomandareloro:einchemodofinirà? implicitamentebombardainostricriticischifiltosi,checivoglionomoderati, assettati,pettinati,schividalleparoledellasituazionechenonsipossonocambiare,

9 sebbeneurtinoesappianodiforteagrume.ahimé!e l Italiaesonogliitaliani.ELei lidescriveanchenelsuoarticolo:oppressiedoppressori.carecoseedaugurialei, asuopadre,atuttigliamici.miamoglie,chesipreparaapartirelunedì,leègrata delricordo.affettuosamentesuoc.treves» LacertidagliarticolipoliticidiGuidoL.Luzzattononesposti) % «Lamaggiorpartedegliitalianisièlasciatasorprendereneltumultoinfernaledelle violenze del 1926, dalle leggi e dal tribunale speciale. Oggi comincia a capirle: quantodeveinorridirevedendoapplicatequesteleggianuovevittime,aduomini che,cometutti,hannoamicieparentifraifascistionell immensamassacheconla suaadesionemutaèancorasostegnodelpotere.edecco,ilgovernocheconleleggi speciali e con tutte le forze armate e tutto il potere in mano, credeva di essere onnipotente, credeva di potere stritolare «i nemici», si accorge invece, definitivamente, di essere impotente ad applicare la sua macchina infernale a proprioarbitrio.» da:guidol.luzzatto,torrenti%di%oppressi%e%di%oppressori,in LaLibertà,26dicembre1930) «Vièun insensibilitàincurabile,generale,un atoniaimpassibile;dieci,quindicianni diretoricahannostorditogliitaliani. Elesagrepossonorinnovellarsi,trealgiorno,sullepiazze,sottoilsoleardente,o sottolapioggiascrosciante,abolognaeapiacenza,sulmincioosulpiave. Non vi è più neppure una retorica, alla quale gli oratori singoli possano dare un carattere:èlostessomartellamentodiparolevuote,lostessolinguaggioaformule fisseeobbligate;èlinguaggiochenonèpiùlinguaggio. Due Italie sono confuse nel supplizio di quelle piazze: e fino al giorno liberatore, l unadeturpal altra,inunaignominiosamescolanzacheècompressione.» da:guidol.luzzatto,due%italie.%appunti%di%viaggio,in L operaioitaliano,23maggio1931) «Il fascismo non ha evoluto, come credevano e credono i suoi critici benevoli all estero, verso un graduale allentamento della soffocazione di libertà. Anzi, la soffocazione della libertà procede costantemente, organicamente, fino al più mostruosoparadosso.soltanto,lamalattiaèarrivataadunostadioincuiilmalato estenuatoparemenoconsapevoledelmale. Nonavvienealcunaeffettivaconversione.Moltiadultidicono:«Macisonoigiovani cheilfascismoprendefindall infanzia».prende?nonc èpresainunpaesedove tutti sanno che il fascismo è, in realtà, l abbandono del timone nelle mani dei prepotentichesenesonoimpadroniti.eappuntoperchéilfascismohacosìscarsa ambizione di affermarsi in profondità come una realtà sicura, esso riesce a far passareglianniesovrapporsieadilagare. [ ]

10 Il fascista zelante, denunziatore e invadente, rimane isolato, malgrado il diluvio universaledelleiscrizionialpartito:èilbruttotipo,odiatoedisprezzato,temutoed evitatodallaenormemassadegliitaliani,lacuidominantepreoccupazione,ahimé,è quelladiesserlasciatiilpiùpossibiletranquilli.icapifascistisannochegliitaliani dormono e si illudono che il sonno durerà e ne approfittano per agire con le contraddizionipiùsfrontate.» da:guidol.luzzatto,il%gregge%dorme.%le%iscrizioni%in%massa%al%p.n.f.,in LaLibertà,23febbraio 1933) «Si era detto che la democrazia era instabile, che l autocrazia dava almeno la garanziadicontinuità!ora Mussolinihadimostratogiàdasempre,inpiccoloein grande, in politica estera e in ogni singolo atteggiamento, di essere ben più pericolosamente mutevole di qualunque governo democratico, fondato sopra una democrazia parlamentare. Ma questa volta, nel fulmineo, sbalorditivo capovolgimentodellecondizionifatteagliebrei,eglihaprovatofinoaqualpunto l imprevedibilemutevolezzadiunasolamentedispoticapotesseandare:durantetre mesi si è rovesciata la situazione, senza motivo alcuno, senza causa o pretesto determinante. [ ] MussolinihafattonondellaCamera,madituttoilpaese,unbivaccodellecamicie nere:inquestobivacco,comeinuncircoequestre,sidiverteadarespettacolodei suoi salti mortali. Buon divertimento agli spettatori! Ma attenti: ogni tanto, per divertire la folla, il direttore con la frusta in mano sceglie nuove vittime fra gli spettatorimedesimicheridono.» da:guidol.luzzatto,la%cacciata%degli%ebrei%dall Italia,in IlnuovoAvanti,17settembre1938) «AngeloF.Formigginierariuscitodavvero,scherzando,amantenereunafiammella accesadiindipendenza perquantoerapossibile nellasuarivistamensile. Aunafieradellibro,recentemente,passando,Mussolinigliavevadetto:«Eccoquel bruttoebreochedicesemprebarzellettecontrodime»eformiggini,pronto:«no, nondice,eccellenza:ripete». Alprincipiodelfascismo,giàFormigginisieraindignatoperchéunapartedellesua iniziative gli era stata sottratta, ma si era contentato allora di scrivere un gaio pamphletcontrogentile:la%ficozza%[il%bernoccolo]%filosofica%del%fascismo. Questa volta non ha saputo resistere all usurpazione e alla distruzione dell opera sua. Forse ha creduto di protestare contro la campagna infame di menzogna, e contro l indifferenza altrui, manifestando un ultima volta l attaccamento alla sua città,allatradizionesecolaredeisuoiavimodenesi.» da:guidol.luzzatto,i%fasti%dell antisemitismo,in IlnuovoAvanti,24dicembre1938) «LaScalahaoffertoagliabbonatiebreidirinunziarealloroabbonamento,machiha insistitoasuorischio,èinvecerimastoabbonato.comeall iniziodelfascismoperla

11 soppressione della libertà, così per l antisemitismo, migliaia di italiani, che non voglionocombattere,diconoconcalma:«e unacosachepassa». NessunohaprotestatoinsedepubblicainItalia:manessuno,neirapportipersonali, ha tenuto alcun conto della tentata separazione e della diffamazione. Il carnevale italianocontinua.» da:guidol.luzzatto,sei%mesi%di%antisemitismo%in%italia,in IlnuovoAvanti,17giugno1939) [parete%con%i%quadri]. 8.#I#quadri#di#Guido#L.#Luzzatto GuidoLuzzattononcollezionòopered arte.nellasuaabitazionesonoconservati alcunidipinti,disegnieincisionidiadolfowildt,anselmobucci,siropenagini,paolo Sala,AntonioCalderara,MelaMuter,MadeleineLuka,ClementePuglieseLevi,Luigi Servolini,AldoPatocchi,GiovanniGuerrini,DarioViterbo,RobertoTerracini,Emilio Delfino:taliopereglifuronodonatedagliartististessiinsegnodiringraziamentoper lesuerecensionilusinghiere. Aquesteoperesiaggiungonoespostiinmostraduedipintioggiappartenentiadue museipubblicimilanesi:la%sorgentediegger6lienzunsoggettocheilpittore dipinse,replicandolo,moltevoltetra1923e1924)nellaversionemolto probabilmenteespostaallagalleriapesaronel1924,doveluzzattolovide, apprezzandonelafrescavisionedinaturaottenutaattraversoilcoloretrasparente. IlsecondodipintoèilRitratto%di%Claudio%Treves,eseguitoaParigidaMelaMuternel 1930.Venutamenolapossibilitàdeifamiliaridiacquistareilritrattodopolamorte ditrevesnelgiugno1933,luzzattointeseonorarelamemoriadelpolitico antifascistacuierastatoprofondamentelegatonegliannigiovanili,comunicando allapittrice,dopoil1945,l ideadiproporrel acquistodeldipintoaunmuseo pubblicomilanese.solodopolamortedellamuterl ideavennerealizzata,con l acquistodelritrattodapartedelcomunedimilanonel1972,perincrementarele civicheraccolted artecontemporanea.

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

SETTE BUONE RAGIONI PER COSTRUIRE UN EUROPA PER E CON I BAMBINI

SETTE BUONE RAGIONI PER COSTRUIRE UN EUROPA PER E CON I BAMBINI SETTE BUONE RAGIONI PER COSTRUIRE UN EUROPA PER E CON I BAMBINI 1. I bambini non sono mini persone, con mini diritti I bambini godono di diritti. La Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell infanzia

Dettagli

VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO

VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO CARLO ALBERTO BIGGINI VERITÀ E MENZOGNA SUL FASCISMO Edito a cura dell Ufficio stampa della Federazione Fascista Repubblicana di Padova 106 Dal Corriere della Sera Martedì 16, Venerdì 19 Gennaio 1945 XXIII

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA.

COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. COME POSSO AIUTARE UNA DONNA CHE SUBISCE VIOLENZA. Avere il sospetto o essere a conoscenza che una donna che conosciamo è vittima di violenza da parte del compagno/marito/amante/fidanzato (violenza intrafamiliare)

Dettagli

COREA. Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo

COREA. Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo COREA Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo Breve presentazione del contesto sociale in cui si lavora Il contesto socio-culturale della Corea sperimenta

Dettagli

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati?

Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto? Furto con destrezza: si possono evitare? Cosa fare per non trovarsi beffati? ESPERTI RIFERME SERRATURE ITALIA - 20090 FIZZONASCO (MI) - V.LE UMBRIA 2 TEL. 02/90724526 FAX 02/90725558 E-mail: info@ersi.it Web Site: www.ersi.it Furto con scasso: cosa potevo fare che non ho fatto?

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A.

PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO. UONPIA Varese, Busto A. PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL MALTRATTAMENTO E ABUSO. UNA STRATEGIA BASATA SULLA TEORIA DELL ATTACCAMENTO UONPIA Varese, Busto A., Gallarate Mancanza di un sistema di monitoraggio nazionale Nel 201110.985

Dettagli

Appello per il salvataggio dei cuccioli di capriolo durante la fienagione CCC

Appello per il salvataggio dei cuccioli di capriolo durante la fienagione CCC Appello per il salvataggio dei cuccioli di capriolo durante la fienagione CCC Dare una possibilità ai cuccioli di capriolo I versi di un cucciolo di capriolo vittima di una falciatrice sono molto penetranti

Dettagli

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni

Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Progetto: Dai colore ai tuoi sogni Un po di storia Il seme dell affido è germogliato in casa Tagliapietra nel lontano 1984 su un esigenza di affido consensuale in ambito parrocchiale. Questo seme ha cominciato

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Manifesto dei diritti dell infanzia

Manifesto dei diritti dell infanzia Manifesto dei diritti dell infanzia I bambini costituiscono la metà della popolazione nei paesi in via di sviluppo. Circa 100 milioni di bambini vivono nell Unione europea. Le politiche, la legislazione

Dettagli

CHE COS E L EUTANASIA?

CHE COS E L EUTANASIA? CHE COS E L EUTANASIA? Che cosa si intende per eutanasia? Il termine eutanasia deriva dal greco: eu=buono, e thanatos=morte. Interpretato letteralmente quindi, esso significa: buona morte. Nel significato

Dettagli

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace

Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Scuola dell Infanzia H. C. Andersen Anno Scolastico 2012-2013 Sezione 2 mista Insegnanti: Martinelli, Tenace Ogni giorno abbiamo modo di osservare come i bambini possiedono intuizioni geometriche, logiche

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Amicizia Amicizia per sé

Amicizia Amicizia per sé Amicizia Amicizia per sé 1. In molte tradizioni, l amicizia è considerata la più alta forma d amore. L amicizia è il prototipo del rapporto alla pari, basato sul rispetto, la stima e la disponibilità reciproca,

Dettagli

LUCI ED OMBRE SULL ANNO CHE VERRA. Se il 2014 si è concluso con la presentazione del DDL Orlando sulla riforma della

LUCI ED OMBRE SULL ANNO CHE VERRA. Se il 2014 si è concluso con la presentazione del DDL Orlando sulla riforma della LUCI ED OMBRE SULL ANNO CHE VERRA Se il 2014 si è concluso con la presentazione del DDL Orlando sulla riforma della giustizia, provvedimento in più punti discutibile ma adottato nella forma più opportuna

Dettagli

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore

La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore presenta E. Romano, Studio per Demetra e Kore, inchiostro su carta, 2015 La rabbia e l attesa Il mito di Demetra e Kore 26-28 giugno 2015 Masseria Bannata C.da Bannata, SS 117 bis, km 41 Enna www.pubblicazione.net

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri

Laboratorio lettura. 8) Gli animali del carro sono: Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. Veri Laboratorio lettura Leggi il libro Ma dov è il Carnevale?, poi esegui le consegne. 1) Quali anilmali sono i protagonisti della storia? 2) Che cosa fanno tutto l anno? 3) Perché decidono di scappare dal

Dettagli

Le origini della società moderna in Occidente

Le origini della società moderna in Occidente Le origini della società moderna in Occidente 1 Tra il XVI e il XIX secolo le società occidentali sono oggetto di un processo di trasformazione, che investe la sfera: - economica - politica - giuridica

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET Testo elaborato dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati (Bozza) PREAMBOLO Internet ha contribuito in maniera

Dettagli

Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione

Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione Testo estratto dagli archivi del sistema ItalgiureWeb del CED della Corte di Cassazione LEGGE 20 FEBBRAIO 1958, n. 75 (GU n. 055 del 04/03/1958) ABOLIZIONE DELLA REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE E

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Su quali linee? Il dio socialdemocratico ci salverà?

Su quali linee? Il dio socialdemocratico ci salverà? Una rete socialista, nuova E urgentissimo un vero, non tattico, confronto programmatico. Nel e per il nuovo secolo, facendo nostra la geopolitica del mondo, quella del post G8: Cina, India, Brasile. Del

Dettagli

ANALISI DEL TESTO: "S'amor non è, che dunque è quel ch'io sento?" di F.Petrarca

ANALISI DEL TESTO: S'amor non è, che dunque è quel ch'io sento? di F.Petrarca ANALISI DEL TESTO: "S'amor non è, che dunque è quel ch'io sento?" di F.Petrarca S amor non è, che dunque è quel ch io sento? Ma s egli è amor, perdio, che cosa et quale? Se bona, onde l effecto aspro mortale?

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto

Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Costruire un Partito Democratico Europeo Un Manifesto Ci sono momenti nella storia in cui i popoli sono chiamati a compiere scelte decisive. Per noi europei, l inizio del XXI secolo rappresenta uno di

Dettagli

Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio. Quell imbroglione di Mazalorsa

Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio. Quell imbroglione di Mazalorsa Scuola primaria di Avio Anno scolastico 2010-11 Classe IV^A Istituto Comprensivo di Avio Biblioteca Comunale di Avio Quell imbroglione di Mazalorsa Autori e illustratori CAMPOSTRINI GABRIELE MABBONI EMILIANO

Dettagli

PERCHE CI ARRABIAMO. Perché un automobile che ci impedisce di uscire da un parcheggio ci fa diventare folli di rabbia?

PERCHE CI ARRABIAMO. Perché un automobile che ci impedisce di uscire da un parcheggio ci fa diventare folli di rabbia? Perché un automobile che ci impedisce di uscire da un parcheggio ci fa diventare folli di rabbia? Certamente è una cosa che ci infastidisce, ma a meno che non stiamo vivendo una situazione di emergenza,

Dettagli

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia

Liceo Don Lorenzo Milani Romano di Lombardia Lo Stato Cos è lo Stato Definizione ed elementi Organizzazione politica Lo Stato è un ente, un organizzazione che si forma quando un popolo che vive entro un territorio determinato, si sottopone all autorità

Dettagli

COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE

COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE COME AFFORONTARE LA DEPRESSIONE Se sei una persona depressa le informazioni che verranno di seguito fornite ti aiuteranno a capire meglio la tua depressione e ad iniziare a fare qualcosa per affrontarla.

Dettagli

House organ. La carta stampata non muore mai. di Roberto Morini

House organ. La carta stampata non muore mai. di Roberto Morini House organ La carta stampata non muore mai di Roberto Morini La carta nell era del web ovvero: mai usata tanta carta come da quando c è il computer I testi lunghi gli approfondimenti La grafica l impaginazione:

Dettagli

UD 1.1 - LE NORME SOCIALI

UD 1.1 - LE NORME SOCIALI UD 1.1 - LE NORME SOCIALI Vivere in un mare di norme La nostra vita si svolge in un mondo di norme affermava in un suo famoso libro il grande filosofo protagonista del ventesimo secolo Norberto Bobbio.

Dettagli

INTERVENTI DELL ON. RENATO BRUNETTA E DELL ON. LAURA RAVETTO

INTERVENTI DELL ON. RENATO BRUNETTA E DELL ON. LAURA RAVETTO 916 INTERVENTI DELL ON. RENATO BRUNETTA E DELL ON. LAURA RAVETTO Comunicazioni del presidente del Consiglio dei Ministri in vista del Consiglio europeo straordinario del 23 aprile 2015 22 aprile 2015 a

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Il codice civile dedica gli articoli dal 1655-1677 agli appalti e, in particolare, sette articoli,

Il codice civile dedica gli articoli dal 1655-1677 agli appalti e, in particolare, sette articoli, 1) OPERE EDILI MAL ESEGUITE Il codice civile dedica gli articoli dal 1655-1677 agli appalti e, in particolare, sette articoli, dal 1667 al 1673 (vedi di seguito), proprio al problema della "difformità

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

Come si fa una ricerca scolastica

Come si fa una ricerca scolastica Come si fa una ricerca scolastica nell'epoca di Internet Per prima cosa......occorre individuare con chiarezza l'argomento della ricerca Poi......dobbiamo cercare il materiale Libri (Enciclopedie o altri)

Dettagli

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo

J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO. Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo J. Delors NELL EDUCAZIONE UN TESORO Rapporto all UNESCO della Commissione Internazionale sull Educazione per il XXI secolo L utopia dell educazione L educazione è un mezzo prezioso e indispensabile che

Dettagli

Razionalità organizzativa e struttura

Razionalità organizzativa e struttura Un organizzazione è sempre compresa in sistemi più ampi Alcune parti dell organizzazione inevitabilmente sono interdipendenti con altre organizzazioni non subordinate e fuori dalle possibilità di controllo

Dettagli

Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici

Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici 232.21 del 5 giugno 1931 (Stato 1 agosto 2008) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, in virtù degli articoli

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

Progettare la Città ed il Territorio

Progettare la Città ed il Territorio Quali sono oggi gli strumenti di cui disponiamo per progettare una città ed un territorio adeguati alle esigenze attuali? La cultura urbanistica moderna individua quali strumenti di governo democratico

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione)

(adottata dal Comitato dei Ministri l 11 maggio 2010 alla sua 120 Sessione) Raccomandazione CM/Rec(2010)7 del Comitato dei Ministri agli stati membri sulla Carta del Consiglio d Europa sull educazione per la cittadinanza democratica e l educazione ai diritti umani * (adottata

Dettagli

EUROPEA UNIONE DELL NAZISTE

EUROPEA UNIONE DELL NAZISTE 2013 Dr. Rath Health Foundation Coloro che non ricordano il passato sono condannati a ripeterlo George Santayana ISBN 978-90-821385-0-4 Prima edizione 2013 Dr. Rath Health Foundation Pubblicato da Dr.

Dettagli

A cura della Servizio Politiche Territoriali e del Lavoro della Uil 27 Aprile 2015

A cura della Servizio Politiche Territoriali e del Lavoro della Uil 27 Aprile 2015 A cura della Servizio Politiche Territoriali e del Lavoro della Uil 27 Aprile 2015 AMMORTIZZATORI SOCIALI : LUCE E OMBRE PENALIZZATI LAVORATORI E LAVORATRICI STAGIONALI CON UN REDDITO NETTO MENSILE DI

Dettagli

Foglio per gli studenti Domande

Foglio per gli studenti Domande Domande Rispondi Sì o No a ciascuna delle seguenti domande (Rispondi con sincerità. Questo questionario è visto solo da te!): Domande: 1. Hai mai sentito una barzelletta che prendeva in giro una persona

Dettagli

ECOLOGIA DEL DENARO. David Korten. Contrariamente alle sue pretese, il capitalismo è il nemico mortale della democrazia e del mercato.

ECOLOGIA DEL DENARO. David Korten. Contrariamente alle sue pretese, il capitalismo è il nemico mortale della democrazia e del mercato. ECOLOGIA DEL DENARO David Korten Contrariamente alle sue pretese, il capitalismo è il nemico mortale della democrazia e del mercato. La crisi della società moderna può essere fatta risalire in larga misura

Dettagli

di Francesco Verbaro 1

di Francesco Verbaro 1 IL LAVORO PUBBLICO TRA PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE E INNOVAZIONE PARTE II - CAPITOLO 1 I L L A V O R O P U B B L I C O T R A P R O C E S S I D I R I O R G A N I Z Z A Z I O N E E I N N O V A Z I O N E

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

SUGLI INIZI: I BAMBINI ALLE PRESE. Giuseppe Angelini

SUGLI INIZI: I BAMBINI ALLE PRESE. Giuseppe Angelini SUGLI INIZI: I BAMBINI ALLE PRESE CON LE TEORIE INGENUE DEGLI ADULTI Giuseppe Angelini i bambini alle prese...1 Giuseppe Angelini... 1 1. A proposito dei pensieri dei bambini...1 2. Le teorie ingenue degli

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Presentazione Prologo all edizione francese

Presentazione Prologo all edizione francese INDICE Presentazione Prologo all edizione francese IX XVIII PARTE PRIMA CAPITOLO I Finché portiamo noi stessi, non portiamo nulla che possa valere 3 CAPITOLO II Non dobbiamo turbarci di fronte ai nostri

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove

generazioni. Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove Presentazione delle Linee guida per l azione dei club verso le iniziative a favore delle nuove generazioni. Nell aprile 2010 il Consiglio di Legislazione del Rotary International ha stabilito che le Nuove

Dettagli

DISCERNIMENTO NEL MEDIOEVO

DISCERNIMENTO NEL MEDIOEVO DISCERNIMENTO NEL MEDIOEVO San Bernardo (1090-1153) Jean Gerson (1363-1429) S. Bernardo (1090-1153) Bernardo ha formato la sua saggezza basandosi principalmente sulla Bibbia e alla scuola della Liturgia.

Dettagli

REGOLAMENTI E PATTI TRUFFA. COSÌ È NATO L EURO TEDESCO

REGOLAMENTI E PATTI TRUFFA. COSÌ È NATO L EURO TEDESCO 943 REGOLAMENTI E PATTI TRUFFA. R. Brunetta per Il Giornale 5 luglio 2015 a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 2 Di imbrogli,

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

LE ABILITÀ sociali LA GESTIONE E LA RISOLUZIONE DEL CONFLITTO INTERPERSONALE METODI. Vincenzo Lumia SCHEDA N 2

LE ABILITÀ sociali LA GESTIONE E LA RISOLUZIONE DEL CONFLITTO INTERPERSONALE METODI. Vincenzo Lumia SCHEDA N 2 METODI Vincenzo Lumia LE ABILITÀ sociali LA GESTIONE E LA RISOLUZIONE DEL CONFLITTO INTERPERSONALE SCHEDA N 2 Conoscere ed approfondire i meccanismi e le dinamiche che determinano la conflittualità e le

Dettagli

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.

DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA DISPOSIZIONI DISCIPLINARI CONTRATTUALI PERSONALE NON DIRIGENTE DEL COMPARTO REGIONI E AUTONOMIE LOCALI (estratto C.C.N.L. del 11.04.2008) TITOLO

Dettagli

Le donne della Costituente

Le donne della Costituente Biblioteca del Senato Emeroteca Le donne della Costituente Ottobre 2008 Tutti i quotidiani e i periodici riprodotti fanno parte della raccolta della Biblioteca del Senato. Per ogni titolo è indicata la

Dettagli

RIFLESSIONE BIBLICA GIONA PROF.SSA BRUNA COSTACURTA (sintesi, non rivista dall autore, della riflessione tenuta al ritiro del clero lunedì 17 marzo)

RIFLESSIONE BIBLICA GIONA PROF.SSA BRUNA COSTACURTA (sintesi, non rivista dall autore, della riflessione tenuta al ritiro del clero lunedì 17 marzo) RIFLESSIONE BIBLICA GIONA PROF.SSA BRUNA COSTACURTA (sintesi, non rivista dall autore, della riflessione tenuta al ritiro del clero lunedì 17 marzo) Il tema conduttore di questi nostri incontri è il Dio

Dettagli

Costruzioni in legno: nuove prospettive

Costruzioni in legno: nuove prospettive Costruzioni in legno: nuove prospettive STRUZION Il legno come materiale da costruzione: origini e declino Il legno, grazie alla sua diffusione e alle sue proprietà, ha rappresentato per millenni il materiale

Dettagli

TTIP: l aggressione nascosta alla democrazia e alle regole

TTIP: l aggressione nascosta alla democrazia e alle regole TTIP: l aggressione nascosta alla democrazia e alle regole Come la cooperazione normativa minaccia la legittimità democratica degli Stati di darsi delle regole Ci sono buone ragioni per temere che i risultati

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico

Liceo Artistico Statale «Boccioni Palizzi» Istituto Superiore Artistico Idoneità alla 3^ classe: ESAMI IDONEITA' INTEGRATIVI A.SC. 2013/14 1 Grimaldi Sabrina: in poss. promoz. al 2 anno Istituto Alberghiero 2 anno Storia e Geografia (orale) 2 anno Storia dell Arte (orale)

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

La Piramide dell Odio

La Piramide dell Odio Lezione La Piramide dell Odio Partecipanti: Studenti di scuola media inferiore o superiore/ max. 40 Materiali: Foglio Domande (una copia per ciascuno studente) Lucido con la definizione di Genocidio (allegato)

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 2.1 Principi generali Pag. 2 2.2. Principi di condotta Pag. 2 2.3 Comportamenti non etici Pag. 3 2.3. Principi di trasparenza Pag. 4 3 Relazioni can il personale

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica

Il carnevale degli animali. Grande fantasia zoologica Il carnevale degli animali di Camille Saint Saёns Grande fantasia zoologica Per due pianoforti e piccola orchestra Obiettivi del nostro lavoro Imparare a riconoscere il timbro di alcuni strumenti musicali.

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

CARIBBEAN POKER. Come si gioca

CARIBBEAN POKER. Come si gioca CARIBBEAN POKER INDICE Caribbean Poker 2 Il tavolo da gioco 3 Le carte da gioco 4 Il Gioco 5 Jackpot Progressive 13 Pagamenti 14 Pagamenti con Jackpot 16 Combinazioni 18 Regole generali 24 CARIBBEAN POKER

Dettagli

ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi

ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi ACQUA CHE CANTA ACQUA CHE INCANTA: DOV E IL VALORE DEL LAVORO DELLE DONNE? Concorso Artistico per il recupero dei lavatoi Bando e Regolamento L Associazione culturale La rosa e la spina di Villanuova sul

Dettagli

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO

DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO DICHIARAZIONE RELATIVA AI PRINCIPI DI DIRITTO INTERNAZIONALE, CONCERNENTI LE RELAZIONI AMICHEVOLI E LA COOPERAZIONE FRA GLI STATI, IN CONFORMITÀ CON LA CARTA DELLE NAZIONI UNITE Risoluzione dell Assemblea

Dettagli

Dal dolore alla violenza. Le origini traumatiche dell aggressività Felicity de Zulueta

Dal dolore alla violenza. Le origini traumatiche dell aggressività Felicity de Zulueta Dal dolore alla violenza. Le origini traumatiche dell aggressività Felicity de Zulueta Parte prima: Attaccamento andato male I Capitolo: Un caso di violenza Ci sono genitori che non possono attingere come

Dettagli

Cybermobbing: tutto ciò prevede la legge

Cybermobbing: tutto ciò prevede la legge Cybermobbing: tutto ciò prevede la legge Informazioni sul tema del cybermobbing e relativo quadro giuridico Una pubblicazione della polizia e della Prevenzione Svizzera della Criminalità (PSC) un centro

Dettagli

Racconto inviato da Monica Chiesura email di riferimento: mcshogun62@gmail.com QUANDO SI DICE IL DESTINO! La nostra storia inizia così:

Racconto inviato da Monica Chiesura email di riferimento: mcshogun62@gmail.com QUANDO SI DICE IL DESTINO! La nostra storia inizia così: Racconto inviato da Monica Chiesura email di riferimento: mcshogun62@gmail.com QUANDO SI DICE IL DESTINO! La nostra storia inizia così: in una bella giornata di ottobre, quando la mia migliore amica Sabrina

Dettagli

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D

LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA. Dr.ssa Anita Casadei Ph.D LA PATOLOGIA DEL SE NEI DISTURBI DI PERSONALITA Dr.ssa Anita Casadei Ph.D L istanza psichica del Sé è il cardine centrale della teoria di Kohut, u Quale totalità psichica che si sviluppa e si consolida

Dettagli

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum

Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum Le regole essenziali per raccogliere le firme per i referendum La prima operazione da fare, una volta ricevuti i moduli per la raccolta, è quella della Vidimazione. La vidimazione. Viene effettuata dal

Dettagli