RAGIONAMENTO LOGICO - SILLOGISMI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RAGIONAMENTO LOGICO - SILLOGISMI"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA Struttura didattica di Dipartimento di Scienze della Formazione A.A Prova di ammissione con selezione locale Formazione di operatori turistici - Scienze dell'educazione e della formazione - Scienze e tecniche psicologiche [00010] RAGIONAMENTO LOGICO - SILLOGISMI 1. In base all'informazione "Tutti i videoregistratori giapponesi sono molto leggeri", quale delle seguenti affermazioni è necessariamente vera? A) I videoregistratori giapponesi sono più leggeri degli altri B) Solo i videoregistratori giapponesi sono leggeri C) E' impossibile negare che esista almeno un videoregistratore giapponese pesante D)* Non esistono videoregistratori giapponesi pesanti E) Nessuna delle altre risposte è esatta 2. I presidenti di due squadre di calcio, il dottor Rossi e il commendator Bianchi, chiacchierano delle proprie squadre. Il dottor Rossi si vanta: "Indicami un giocatore della tua squadra, e io ne troverò, nella mia, uno più veloce". Supponendo che il dottor Rossi dica la verità, si può concludere con certezza che: A) tutti i giocatori della squadra del dottor Rossi sono più veloci di un qualunque giocatore della squadra del commendator Bianchi B)* nella squadra del dottor Rossi c'è un giocatore che è più veloce di ogni giocatore della squadra del commendator Bianchi C) nella squadra del commendator Bianchi c'é un giocatore più lento di ogni giocatore della squadra del dottor Rossi D) per ogni giocatore della squadra del dottor Rossi c'è un giocatore più lento nella squadra del commendator Bianchi E) tutti i giocatori della squadra del commendator Bianchi sono più lenti di un qualunque giocatore della squadra del Dottor Rossi 3. Alcuni agrumi sono arance, tutte le arance hanno i semi. In base alle precedenti informazioni, quale delle seguenti affermazioni è certamente vera? A)* Alcuni agrumi hanno i semi B) Solo le arance hanno i semi C) Tutti i frutti con i semi sono arance D) Tutti gli agrumi hanno i semi E) Limoni e arance hanno i semi 4. Tutti i professori sono intransigenti; Lorenzo è intransigente. In base alle precedenti informazioni, quale delle seguenti affermazioni è necessariamente vera? A) Lorenzo è un professore B) Tutte le persone intransigenti sono professori C) Lorenzo non è un professore D)* Nessuna delle altre risposte è corretta E) Lorenzo non può essere un professore 5. "Solo se il bagnino è presente, si possono evitare gli incidenti sulla spiaggia". In base alla precedente affermazione, è necessariamente vero che: A) se non si evitano gli incidenti sulla spiaggia, significa che il bagnino non è presente B) se il bagnino è presente, sicuramente si evitano gli incidenti sulla spiaggia C)* se il bagnino non è presente, non si evitano gli incidenti sulla spiaggia D) se il bagnino è presente, non si verificheranno incidenti sulla spiaggia E) Nessuna delle altre risposte è esatta 6. "Tutti gli italiani amano pizza e mandolino. Stefano è italiano. Stefano è un homo sapiens sapiens". Indicare tra le seguenti la deduzione corretta. A) Gli appartenenti alla specie homo sapiens sapiens si chiamano Stefano B) Tutti gli appartenenti alla specie sapiens sapiens amano pizza e mandolino C) Nessuno degli appartenenti alla specie homo sapiens sapiens ama pizza e mandolino D)* Un italiano si chiama Stefano E) Nessuna delle altre risposte è esatta Pagina 1

2 7. "Ogni volta che vado allo stadio mangio un panino, ma solo se sono andato a correre la mattina posso prendere anche la birra". Se la precedente affermazione è vera, allora è certamente vero che: A) Se vado allo stadio e ho corso la mattina, allora prendo sicuramente un panino e la birra B)* Anche avendo corso la mattina, se vado allo stadio, posso non prendere la birra insieme al panino C) Se mangio un panino è perché vado allo stadio D) Se non ho preso la birra è perché non ho corso la mattina E) Mangio un panino solo quando vado allo stadio 8. "E' necessario aumentare i controlli sulle emissioni dei gas di scarico delle automobili per contribuire a ridurre l'inquinamento ambientale". Se la precedente affermazione è vera allora è anche vero che: A) è possibile ridurre l'inquinamento ambientale, anche senza aumentare i controlli sulle emissioni dei gas di scarico delle automobili B)* se l'inquinamento ambientale si riduce, allora sono stati aumentati i controlli sulle emissioni dei gas di scarico delle automobili C) aumentando i controlli sulle emissioni dei gas di scarico delle automobili, l'inquinamento ambientale verrà certamente ridotto D) se l'inquinamento ambientale non si riduce, significa che non sono stati aumentati i controlli sulle emissioni dei gas di scarico delle automobili E) Nessuna delle altre risposte è esatta 9. In base all'informazione "tutti i cani da guardia sono molto aggressivi", quale delle seguenti affermazioni è necessariamente vera? A) Non esistono cani più aggressivi di quelli da guardia B)* Non esistono cani da guardia non aggressivi C) E' impossibile negare che esista almeno un cane da guardia poco aggressivo D) I cani da guardia sono più aggressivi di quelli da compagnia E) I cani da compagnia non sono aggressivi 10. "E' necessario che il direttore dia il proprio assenso affinché il processo venga avviato". Se l'argomentazione precedente è vera, quale delle seguenti è certamente vera? A) Se il direttore ha dato il proprio assenso allora il processo viene sicuramente avviato B) Se il processo non è stato avviato significa che il direttore non ha dato il proprio assenso C)* Se il processo è stato avviato allora il direttore ha dato il proprio assenso D) Se il direttore non ha dato il proprio assenso è comunque possibile che il processo venga avviato E) Nessuna delle altre risposte è esatta 11. La mamma ha detto a Pierino: "Se vai a nuotare sugli scogli, non fare tuffi se non c'è anche tuo fratello". In quale dei seguenti casi Pierino le disobbedisce? A) Pierino e suo fratello vanno sugli scogli e si tuffano da otto metri B)* Pierino va senza suo fratello sugli scogli e si tuffa da sei metri C) Pierino va in piscina e si tuffa da un trampolino di dieci metri D) Pierino va sugli scogli da solo e non entra in mare E) Pierino va in piscina e si tuffa con suo fratello 12. "Se Gabriella è in ufficio, allora Tommaso è all'asilo nido". Se l'argomentazione precedente è vera, quale delle seguenti è certamente vera? A) Se Tommaso è all'asilo nido, allora Gabriella è in ufficio B) Se Gabriella non è in ufficio, allora Tommaso non è all'asilo nido C)* Se Tommaso non è all'asilo nido allora Gabriella non è in ufficio D) Gabriella e Tommaso non possono mai essere all'asilo nido insieme E) Gabriella e Tommaso non possono mai essere stare separati RAGIONAMENTO LOGICO - INSIEMISTICA Pagina 2

3 13. Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Numeri compresi tra 7 e 10, Numeri compresi tra 1 e 25, Numeri compresi tra 4 e 20 A)* Diagramma 4 B) Diagramma 1 C) Diagramma 5 D) Diagramma 3 E) Diagramma Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Analfabeti, Inglesi, Disoccupati A)* Diagramma 5 B) Diagramma 6 C) Diagramma 1 D) Diagramma 4 E) Diagramma Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Monete europee, Franchi svizzeri, Dollari statunitensi A) Diagramma 1 B)* Diagramma 2 C) Diagramma 4 D) Diagramma 5 E) Diagramma Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Persone di colore, Ingegneri, Olandesi A) Diagramma 4 B) Diagramma 1 C) Diagramma 7 D)* Diagramma 5 E) Diagramma 6 Pagina 3

4 17. Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Strumenti musicali, strumenti a fiato, trombe A)* Diagramma 4 B) Diagramma 6 C) Diagramma 5 D) Diagramma 2 E) Diagramma Posti A = {25, 26, 27} e B = {26, 27, 28}, qual è l'insieme risultante dall'unione di A e B? A) {25, 26, 27} B)* {25, 26, 27, 28} C) {26, 27} D) {26, 27, 28} E) {25, 28} 19. Posti A = {2, 3, 4} e B = {3, 4, 5}, qual è l'insieme risultante dall'intersezione di A e B? A) {2, 3, 4, 5} B) {2, 3, 4} C) {3, 4, 5} D)* {3, 4} E) {3, 5} 20. Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Conducenti di autobus, Cittadini di Sassari, Persone simpatiche A)* Diagramma 5 B) Diagramma 4 C) Diagramma 1 D) Diagramma 2 E) Diagramma Posti A = {12, 23, 41}, B = {2,3,5}, C={1, 4}, qual è l'insieme risultante dall'unione di A, B e C? A)* {1,2,3,4,5,12, 23, 41} B) {1, 41} C) {1, 23, 41} D) insieme vuoto E) {1,2,4,12} 22. Posti A = {12, 23, 41}, B = {2,3,5}, C={1, 4}, qual è l'insieme risultante dall'intersezione di A, B e C? A)* insieme vuoto B) {2,3,5} C) {12,2,1} D) {1,4} E) {12,41} Pagina 4

5 23. Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i termini dati: Città degli Stati Uniti, Persone che parlano inglese, Città della Gran Bretagna A) Diagramma 1 B) Diagramma 5 C) Diagramma 2 D)* Diagramma 3 E) Diagramma A è l insieme dei professori di un liceo scientifico. B è l insieme dei laureati in lettere. Allora, sicuramente: A) I due insiemi sono disgiunti B)* A contiene un sottoinsieme di B C) A contiene B D) B contiene A E) Nessuna delle altre risposte è esatta RAGIONAMENTO LOGICO - SERIE NUMERICHE 25. Completa la seguente serie: 8; 4; 24; 12; 72; 36;?; 108; 648 A) 324 B)* 216 C) 300 D) 256 E) Completa la seguente serie: 9; 18; 16; 14; 23; 10;?;? A)* 30; 6 B) 20; 46 C) 28; 46 D) 32; 36 E) 28; Completa la seguente serie: 3; 5; 9; 17; 33; 65;? A)* 129 B) 130 C) 131 D) 132 E) Completa la seguente serie: 13; 21; 14; 23; 31; 24;? A) 15 B) 25 C) 34 D) 35 E)* Completa la seguente serie:?;?; 36; 61; 41; 64; 46; 67 A) 58; 31 B) 30; 57 C)* 31; 58 D) 32; 59 E) 33; 60 Pagina 5

6 30. Completa la seguente serie: 1; 2; 3; 6; 7; 14; 15; 30;?; 62 A) 60 B) 61 C) 32 D)* 31 E) Completa la seguente serie: 1; 3; 6; 10; 15; 21;? A) 30 B) 42 C) 27 D) 29 E)* Completa la seguente serie: 10; 15; 13; 12; 16; 9; 19; 6;? A)* 22 B) 5 C) 3 D) 29 E) Completa la seguente serie: 5; 14; 32; 68; 140; 284;? A) 600 B)* 572 C) 550 D) 568 E) Nessuna delle altre risposte è corretta 34. Completa la seguente serie: 72; 30; 36; 26; 18; 22; 9;? A)* 18 B) 5 C) 9 D) 11 E) Completa la seguente serie: 79; 96; 89; 106; 99; 116;? A) 126 B)* 109 C) 110 D) 117 E) Completa la seguente serie: 8; 15; 29; 57; 113; 225;? A) 226 B) 445 C)* 449 D) 500 E) 550 RAGIONAMENTO LOGICO - RICOSTRUZIONE DI UN BRANO Pagina 6

7 37. Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. 1) Secondo quanto recentemente pubblicato su una prestigiosa rivista americana, un'equipe canadese, aumentando il numero delle insule iniettate e utilizzando nuovi farmaci antirigetto (che consentono tra l'altro di non impiegare il cortisone, utile per evitare il rigetto ma dannoso per le cellule pancreatiche), ha ottenuto un'indipendenza dalla somministrazione di insulina dopo un anno dal trapianto in tutti i sette pazienti affetti da diabete di tipo 1 trattati con questa tecnica. 2) Sulla base di questi dati, negli ultimi anni la tecnica del trapianto di insule isolate era stata pressochè abbandonata, anche perchè il trapianto dell'intero pancreas consente risultati nettamente migliori, nonostante richieda un intervento sia più indaginoso, sia più rischioso ed abbia numerose controindicazioni. 3) Secondo i Registri di trapianto, di 267 pazienti con diabete di tipo 1 (conosciuto anche come diabete giovanile) che avevano ricevuto un trapianto di insule pancreatiche (che sono deputate alla produzione di insulina) prelevate da cadavere ed iniettate nel fegato attraverso la vena porta, dopo un anno dal trapianto solo l'8% può fare a meno di iniezioni di insulina. A) B)* C) D) E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 4. (da Enrico Orlando, Discorso di un uomo del XX secolo sulla gioventù del Duemila) 1) I giovani oggi, questo è il guaio, non hanno più valori, pensano solo alla maglietta firmata, al pub o alla discoteca, a essere magri/e, alle vacanze in Spagna. E siccome hanno tutto, non li soddisfa più niente. Sono privi di ideali. 2) Noi, che siamo stati giovani nel secolo passato, abbiamo fatto due guerre mondiali, combattuto in Africa, a Caporetto e nella campagna di Russia, abbiamo dato vita alle dittature più efficienti, abbiamo proclamato gli alti ideali della razza e dell'abolizione della proprietà, abbiamo deportato, e poi gambizzato, sequestrato, ucciso, mai per meschini privati interessi, mai per futile vanità, sempre in nome di valori alti, di ideali sublimi, sacrificandoci senza egoismo, senza capricci, non pensavamo alla maglietta firmata. 3) Invece che a Benetton e a Armani pensavano alla Grandezza della Patria, al Futuro dell'umanità, alle Ingiustizie Sociali, alla Libertà e alla Giustizia. Sempre parole in maiuscolo, ma che differenza! 4) Ai nostri tempi, e a quelli dei nostri padri e nonni, invece, i giovani erano capaci di rinunce e sacrifici, sapevano che il loro dovere era ubbidire e studiare, che l'importante erano la famiglia e la scuola; ignoravano il consumismo e se si sentivano brutti e goffi ne soffrivano in silenzio, vergognandosene. A) B) C) D)* E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da: Anna Buoncristiani, Il poeta che sperimentò il vaccino antivaiolo) 1) Nonostante l'intensa attività letteraria (scrisse favole esopiche e satire politiche) trovò anche il tempo di scrivere un interessante lavoro scientifico a proposito di piante e animali velenosi, in cui si schierava contro le false credenze da Plinio in poi, e faceva una rassegna rapida delle testimonianze attendibili sui veleni presenti in natura. 2) Le insistenze paterne furono tali che si iscrisse alla facoltà di Medicina e si laureò con una tesi in latino sullo scorbuto. Sebbene avesse affrontato quegli studi controvoglia, alla professione si dedicò con intelligenza e capacità; proprio mentre curava i malati di tifo nell'antica sede dell'ospedale San Giovanni Battista, contrasse anche lui l'infezione, morendone esattamente due secoli fa. 3) E' famoso come poeta dialettale piemontese, ma di professione faceva il medico. Edoardo Ignazio Calvo nacque a Torino il 13 ottobre 1773, nella casa dove suo padre visitava i pazienti. Per il figlio desiderava un futuro simile. A) B)* C) D) E) Pagina 7

8 40. Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da S. Gandolfi, Tra genio e normalità: ecco che cosa ci insegna la dislessia) 1) Stella Afferma che la dislessia non è un problema psichico come si è creduto per molto tempo, è un disturbo dell'apprendimento di natura neurobiologica e come tale va trattato. Si stima che dal 3 al 5% della popolazione in Italia ne sia affetto, e che almeno la metà non lo sappia. 2) Dislessico. Che non vuol dire più indietro degli altri. E' intelligente come gli altri, anzi spesso è più intuitivo e creativo della media. Ha soltanto bisogno di tempo, e di una diversa organizzazione dell'apprendimento per arrivare dove arrivano gli altri, e a volte anche più in là. Tra i dislessici presunti, in fondo, figurano personaggi del calibro di Einstein o Thomas Edison. 3) 'La distribuzione dell'intelligenza è uguale al resto della popolazione anche se ci si stupisce ancora di trovare delle supermenti tra chi soffre di questo problema', spiega Giacomo Stella, docente di psicopatologia dell'apprendimento all'università di Urbino. A) B) C)* D) E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da Mario Farnè Guarir dal ridere. La psico-biologia della battuta di spirito, Bollati Boringhieri) 1) Concludendo: se un giovane ritiene che l'ansia possa far peggiorare il proprio rendimento in un'interrogazione o in un esame, gli sarà utile pensare a qualcosa di comico. 2) Ronald E. Smith, assieme ad alcuni colleghi dell'università di Washington ha elaborato l'ipotesi che gli studenti molto ansiosi, messi in condizione di ridere durante gli esami, debbano non solo sentirsi più a loro agio, ma anche dare prestazioni più brillanti. 3) I risultati della ricerca di Smith e collaboratori confermano l'ipotesi che l'umorismo abbia proprietà tranquillanti. Infatti, per gli studenti poco ansiosi l'aggiunta dell'umorismo [nella formulazione delle domande d'esame] non ha, praticamente, alcun effetto (è ovvio che gli spunti ridicoli non rendono la prova più facile); per gli studenti molto ansiosi, invece, si nota un netto miglioramento dei risultati, che diventano addirittura superiori a quelli dei compagni con un'ansia limitata. A) B) C)* D) E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da Pirandello, Saggio sull'umorismo) 1) Il Manzoni se ne consola, creando accanto al curato di villaggio Fra Cristoforo e il Cardinal Borromeo; ma è pur vero che, essendo egli soprattutto umorista, la creatura sua più viva è quell'altra, quella cioè in cui il sentimento del contrario s'è incarnato. 2) Al posto d'un eroe troviamo don Abbondio che però non è comico soltanto, ma schiettamente e profondamente umoristico. Ridendo di lui e compatendolo allo stesso tempo, il poeta viene anche a ridere amaramente di questa povera natura umana inferma di tante debolezze. Gran cosa, come si vede, avere un ideale - religioso, come il Manzoni; cavalleresco, come il Cervantes - per vederselo poi ridurre dalla riflessione in don Abbondio e in don Quijote. 3) Don Abbondio non ha il coraggio del proprio dovere: ma questo dovere, dalla nequizia altrui, è reso difficilissimo, e perciò quel coraggio è tutt'altro che facile; per compierlo ci vorrebbe un eroe. A) B)* C) D) E) Pagina 8

9 43. Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 4. (da Augusto Monterroso, La pecora nera e altre favole, Sellerio) 1) Dice la leggenda che ogni volta che Ulisse, con la sua astuzia, aveva il dubbio che, sebbene glielo proibisse ripetutamente, lei si accingesse ad iniziare un'ennesima volta una delle sue interminabili tele, lo si poteva vedere di notte preparare alla chetichella gli stivali ed una buona barca e poi, senza che lei ne sapesse nulla, se ne andava a girare il mondo e a cercare se stesso. 2) Egli era sposato con Penelope, donna bella e coscienziosa, il cui unico difetto era una smisurata passione per la tessitura, abitudine grazie alla quale poteva trascorrere da sola lunghi periodi. 3) In questo modo lei riusciva e tenerlo lontano mentre civettava con i suoi pretendenti, facendo credere loro che tesseva perchè Ulisse viaggiava, e non che Ulisse viaggiava perchè lei potesse tessere, come immaginava Omero che però, come si sa, a volte sembrava che davvero dormisse e non si accorgesse di nulla. 4) Si crede che, molti anni fa, vivesse in Grecia un uomo ingegnoso chiamato Ulisse il quale, nonostante fosse abbastanza saggio, era molto astuto. A) B) C) D)* E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 4. 1) Ma i rischi permangono elevati. La posta in gioco è grande e si tratta di vedere se prevarrà la velocità di diffusione del virus o se saranno invece più veloci e tempestive le comunicazioni che sono alla base della collaborazione internazionale tra i medici e i ricercatori (e che già hanno dimostrato di essere sorprendentemente efficaci) e le misure di prevenzione predisposte dalle Autorità sanitarie nazionali ed internazionali. 2) Si spera anche che drastiche misure di prevenzione della diffusione del virus potranno migliorare le prospettive di un contenimento regionale della malattia, se non di mantenere immuni dal contagio interi paesi; e si spera anche che questa sindrome possa assumere un andamento stagionale, meno aggressivo di quello dimostrato all'inizio della sua diffusione. 3) Se saremo fortunati potremo disporre di vaccini, di nuovi agenti antivirali, ed eventualmente farmaci già noti potranno dimostrare un'efficacia anche nei confronti di questa malattia. 4) Un recente editoriale di un'importante rivista medica internazionale, che si riporta in sintesi, sottolinea che l'emergenza della SARS presenta delle sfide formidabili alla comunità scientifica e all'intera società. A) B)* C) D) E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da Herbert A. Simon, Le scienze dell'artificiale) 1) Quando si impara qualcosa a memoria la si può ripetere più o meno letteralmente, ma sarà poi difficile usarla come strumento cognitivo. 2) Gli esperimenti condotti in laboratorio hanno avallato la tesi che in generale si apprende qualcosa più rapidamente se si cerca di capirla piuttosto che con uno studio mnemonico; inoltre la si ricorda per un periodo di tempo più lungo e la si può trasferire a problematiche nuove e diverse. 3) E' noto a tutti gli insegnanti che c'è una profonda differenza tra lo studio meccanico e mnemonico e quello ragionato in grado di condurre ad una 'vera' comprensione. A) B) C) D)* E) Pagina 9

10 46. Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 5: 1) Il giovane guardò nell inferno per vedere se trovava qualcosa che conoscesse: e riconobbe la sua nonna. 2) Il padrino a mezzanotte usciva sul suo cavallo bianco, e non tornava che all alba. 3) L aperse: fuori dalla finestra c era fuoco e fiamme, perché era la finestra dell inferno. 4) Anche la nonna lo riconobbe e gli gridò di là in fondo Nipote, nipote mio, chi t ha portato qua? 5)Il figlioccio dopo tre notti, quando restò solo, fu preso dalla curiosità di aprire la finestrella proibita. A)* B) C) D) E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 4. (da Adolf Loos, Parole nel vuoto) 1) Non temere di essere giudicato non moderno. Le modifiche al modo di costruire tradizionale sono consentite soltanto se rappresentano un miglioramento, in caso contrario attieniti alla tradizione. Perchè la verità, anche se vecchia di secoli, ha con noi un legame più stretto della menzogna che ci cammina al fianco. 2) Sii vero. La natura sopporta soltanto la verità. Va d'accordo con i ponti a travi reticolati in ferro, ma rifiuta i ponti ad archi gotici con torri e feritoie. 3) Fa attenzione alle forme con cui costruisce il contadino. Perchè sono patrimonio tramandato dalla saggezza dei padri. 4) Cerca però di scoprire le ragioni che hanno portato a quella forma. Se i progressi della tecnica consentono di migliorare la forma, bisogna sempre adottare questo miglioramento. A) B) C) D)* E) Il candidato individui, fra quelle proposte, la corretta sequenza dei periodi seguenti numerati da 1 a 3. (da Denis Mack Smith, La storia manipolata) 1) L'interpretazione del passato implicherà sempre una semplificazione, talvolta anche un eccesso di semplificazione (e di conseguenza la distorsione), ma esiste comunque una garanzia nel fatto che in seguito altri storici potrebbero criticare qualunque interpretazione non tenga conto di testimonianze pertinenti in grado di offrire una differente versione dei fatti. 2)Chiunque scriva di storia è necessariamente obbligato a scegliere solo una piccola quantità delle testimonianze disponibili, e se questo viene fatto con onestà, si tratta di una prassi tanto ineccepibile quanto inevitabile. 3) La necessità di semplificare ci ricorda tuttavia che la falsificazione si ottiene più facilmente attraverso le omissioni anzichè per esplicite affermazioni. A) B) C) D)* E) CULTURA GENERALE 49. Che posizione occupa attualmente Mario Draghi? A)* Presidente della Banca Centrale Europea (BCE) B) Presidente della Banca di Italia C) Presidente dell'unione Europea D) Ministro dell'ecomomia E) Ministro degli affari esteri Pagina 10

11 50. Quand è avvenuta la firma della Costituzione Europea? A) Il 16 settembre 1999 B)* Il 29 ottobre 2004 C) Il 18 giugno 2005 D) Il 18 luglio 2003 E) Il 10 gennaio Quale tra queste non è una provincia della Regione Lazio? A) Frosinone B) Latina C) Rieti D)* Terni E) Viterbo 52. Con la sigla PIL si intende: A) Prodotto Italiano Lordo B)* Prodotto Interno Lordo C) Partito Italiano Liberale D) Partito Internazionale Laburisti E) Partecipazione Italiana al Lavoro 53. Che cosa significa triatlon? A) Composto chimico. B) Antico guerriero greco armato con tre lance. C)* Disciplina sportiva comprendente tre specialità. D) Farmaco. E) Squadra di tre atleti. 54. È uno stato della ex-jugoslavia: A) Lituania B)* Slovenia C) Slovacchia D) Lettonia E) Estonia 55. Nel 1944, come rappresaglia per l attacco partigiano di via Rasella, in cui morirono 33 soldati delle SS, gli occupanti tedeschi trucidarono 335 prigionieri italiani. Questo massacro è oggi noto come la strage: A)* delle Fosse Ardeatine B) di Bronte C) di Sant Anna di Stazzema D) delle Foibe E) di Marzabotto 56. Il Canale di Suez collega: A) il Mar Rosso al Golfo Persico B)* il Mar Mediterraneo al Mar Rosso C) il Mar Rosso all Oceano Indiano D) il Mar Mediterraneo al Mar Nero E) il Mar Mediterraneo al Golfo Persico 57. Nacque nel 1906 in provincia di Belluno. Il suo capolavoro fu Il deserto dei tartari, del Si parla di: A) Italo Svevo B) Giuseppe Pontiggia C)* Dino Buzzati D) Italo Calvino E) Giuseppe Tomasi di Lampedusa Pagina 11

12 58. Quale delle seguenti alternative riporta gli autori secondo il corretto ordine cronologico? A) Shakespeare, Orwell, Hugo, Dante, Pamuk B) Orwell, Shakespeare, Pamuk, Dante, Hugo C)* Dante, Shakespeare, Hugo, Orwell, Pamuk D) Dante, Hugo, Shakespeare, Pamuk, Orwell E) Hugo, Shakespeare, Orwell, Dante, Pamuk 59. Quale dei seguenti mari/oceani bagna l Iran? A)* Mar Caspio B) Mar Nero C) Oceano Pacifico D) Oceano Atlantico E) Mar Baltico 60. Sir A. Fleming vinse il premio Nobel per aver scoperto: A) il lisozoma B) le piastrine C) un liquido di fissaggio D) un ormone surrenatico E)* la penicillina 61. La Costituzione italiana entrò in vigore il: A) 1 gennaio 1949 B)* 1 gennaio 1948 C) 18 aprile 1948 D) 22 dicembre 1947 E) 2 giugno Chi, nel nostro ordinamento, promulga le leggi? A) Il Governo B) Il Parlamento C) La Magistratura D)* Il Presidente della Repubblica E) I partiti politici 63. Quando si parla di esecutivo si fa riferimento: A) ai prefetti B) all insieme di regioni, provincie, comuni C)* al Governo D) al Parlamento E) al Presidente della Repubblica 64. Il celebre quadro I Girasoli fu dipinto da: A) Fontana B)* Van Gogh C) Rousseau D) Gauguin E) Matisse 65. Quale dei seguenti verbi si avvicina di più al significato di asserire? A) Annuire B) Conferire C)* Affermare D) Assegnare E) Dimostrare 66. Per OGM s intende: A)* organismi sottoposti a manipolazione genetica B) ortofrutta da agricoltura biologica C) organismi infettati da agenti chimici D) ortofrutta garantita matura E) organismi generalmente commestibili Pagina 12

13 67. Nell abbinamento tra alcuni classici del cinema, più o meno recenti, ed i loro registi, c è un errore. Individuatelo. A)* Ladri di biciclette - Fellini B) Underground - Kusturica C) ET - Spielberg D) Gli uccelli - Hitchock E) Caro diario - Moretti 68. Il conclave è: A) una pompa idraulica B) una macchina per sterilizzazione C) un concilio ecumenico D) una riunione di economisti E)* una riunione di cardinali 69. Bogotà è la capitale: A) della Bolivia B) del Venezuela C)* della Colombia D) dell Uruguay E) del Paraguay 70. Walter Bonatti è stato: A) Uno statista B) Un violinista C)* Un alpinista D) Un politico E) Nessuna delle altre risposte 71. La culla della civiltà dei Fenici fu il territorio corrispondente, grosso modo, all attuale: A) Pakistan B)* Libano C) Somalia D) Grecia E) Iran 72. Quale tra i seguenti eventi avvenne nel 1453? A)* La fine dell Impero Romano d Oriente B) L inizio della guerra dei trent anni C) La nascita di Federico II di Svevia D) L ascesa della dinastia Romanov in Russia E) La scoperta dell America 73. Le Langhe sono: A) una pianura del Veneto B) delle spiagge della Toscana C)* una regione fisica del Piemonte D) delle paludi del Veneto E) delle colline del Veneto 74. Che cosa è l'etica? A) studio delle abitudini degli animali B) studio dei costumi dei popoli C)* insieme di norme morali D) insieme di precetti filosofici E) studio dell'adattamento sociale Pagina 13

14 75. Quale di questi uomini politici NON è stato presidente della Repubblica? A) De Nicola B)* De Gasperi C) Leone D) Cossiga E) Pertini 76. Che cosa significa la sigla FAI? A) Fondazione Assistenza Invalidi B)* Fondo per l Ambiente Italiano C) Fondo Aiuti Internazionali D) Federazione Architetti Italiani E) Federazione Ambientalisti Italiani 77. Quale delle parole elencate NON è affine per significato alle altre? A) Epigrafia B) Epigrafe C) Epigramma D)* Epilogo E) Epitaffio 78. Renzo e Lucia sono i protagonisti di quale opera letteraria? A)* I promessi Sposi B) La coscienza di zeno C) I sepolcri D) Estasi E) Siddharta 79. Quale poeta scrisse "l'infinito"? A) D'Annunzio B)* Leopardi C) Dante D) Boccaccio E) Montale 80. Si dicono "incunaboli" tutte le opere stampate prima dell anno: A)* 1500 B) 1200 C) 1300 D) 1700 E) 1000 Pagina 14

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Epidemiologia & Salute pubblica

Epidemiologia & Salute pubblica Epidemiologia & Salute pubblica a cura del Medico cantonale vol. VI nr. 3 La medicina non è una scienza esatta Con questo slogan il Dipartimento delle opere sociali è entrato nelle case dei ticinesi. L

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia

3) Heidegger: dall esistenza all ontologia 3) Heidegger: dall esistenza all ontologia Vita e opere Martin Heidegger (1889-1976) frequentò la facoltà di teologia dell Università di Friburgo. Nel 1919 divenne assistente e in seguito successore di

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV)

Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Altre informazioni sul papilloma virus (HPV) Questo è un documento di approfondimento sull HPV. Prima di leggerlo guardate le informazioni di base contenute in Alcune informazioni sull esame per il papilloma

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli La realtà non è come ci appare carlo rovelli 450 a.e.v. Anassimandro cielo terra Anassimandro ridisegna la struttura del mondo Modifica il quadro concettuale in termine del quali comprendiamo i fenomeni

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

attività motorie per i senior euro 22,00

attività motorie per i senior euro 22,00 Le attività motorie Chi è il senior? Quali elementi di specificità deve contenere la programmazione delle attività motorie destinate a questa tipologia di utenti? Quali sono le capacità motorie che necessitano

Dettagli

Conferenza Episcopale Italiana. MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015)

Conferenza Episcopale Italiana. MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015) Conferenza Episcopale Italiana MESSAGGIO PER LA 37 a GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA (1 febbraio 2015) SOLIDALI PER LA VITA «I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli; i bambini perché porteranno

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo

Suggestopedia Moderna teoria e pratica capitolo capitolo Fattori Introduzione suggestopedici alla Suggestopedia La dessuggestione Moderna delle barriere di apprendimento pag. 7 Se vuoi costruire una nave, non raccogliere i tuoi uomini per preparare

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA PROVA DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE ED OSTETRICHE Anno Accademico 2005/06 Test di Teoria/Pratica della disciplina specifica

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

Guai a me se non predicassi il Vangelo

Guai a me se non predicassi il Vangelo Guai a me se non predicassi il Vangelo (1 Cor 9,16) Io dunque corro 1 Cor 9,26 La missione del catechista come passione per il Vangelo Viaggio Esperienza L esperienza di Paolo è stata accompagnata da un

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi

COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi COME UNO SPARTITO MUSICALE Intervista a Mario Lodi L'equilibrio tra libertà e regole nella formazione dei bambini Incontro Mario Lodi nella cascina ristrutturata a Drizzona, nella campagna tra Cremona

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE

GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE GLI ITALIANI, IL DISAGIO EMOTIVO E LA SOLITUDINE un indagine demoscopica svolta da Astra Ricerche per Telefono Amico Italia con il contributo di Nokia Qui di seguito vengono presentati i principali risultati

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust)

Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) IL TEMPO DI MENTINA Potrei dire a quell attimo: fermati dunque, sei così bello! Goethe (Faust) E tempo di occuparci di Mentina, la mia cuginetta che mi somiglia tantissimo; l unica differenza sta nella

Dettagli

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI

REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI COMUNE DI ALA REGOLAMENTO GRUPPO ALLIEVI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd. 19.06.2003 Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 dd.

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli

Diaz - Appunti di Statistica - AA 2001/2002 - edizione 29/11/01 Cap. 3 - Pag. 1 = 1

Diaz - Appunti di Statistica - AA 2001/2002 - edizione 29/11/01 Cap. 3 - Pag. 1 = 1 Diaz - Appunti di Statistica - AA 2001/2002 - edizione 29/11/01 Cap. 3 - Pag. 1 Capitolo 3. L'analisi della varianza. Il problema dei confronti multipli. La soluzione drastica di Bonferroni ed il test

Dettagli

Dov è finita la voglia di studiare?

Dov è finita la voglia di studiare? Dov è finita la voglia di studiare? Demo5vazione, insicurezza, paura di me:ersi alla prova, difficoltà a ges5re gli insuccessi: vissu5 frequen5 del percorso scolas5co di oggi CERCASI VOGLIA DI STUDIARE!!!

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione

Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Università degli Studi di Udine Dai giochi del far finta ai giochi di ruolo e di simulazione Dott. Davide Zoletto Facoltà di Scienze della Formazione Il gioco del far finta Rappresentazione della realtà:

Dettagli

Dall italiano alla logica proposizionale

Dall italiano alla logica proposizionale Rappresentare l italiano in LP Dall italiano alla logica proposizionale Sandro Zucchi 2009-10 In questa lezione, vediamo come fare uso del linguaggio LP per rappresentare frasi dell italiano. Questo ci

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA

12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE. Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA 12 ATTIVARE LE RISORSE DEL GRUPPO CLASSE Figura 1 OTTO STRATEGIE PER VALORIZZARE IL GRUPPO CLASSE COME RISORSA EDUCATIVA E DIDATTICA LE CARATTERISTICHE PEDAGOGICHE DEL GRUPPO CLASSE 13 1 Le caratteristiche

Dettagli

UD 1.1 - LE NORME SOCIALI

UD 1.1 - LE NORME SOCIALI UD 1.1 - LE NORME SOCIALI Vivere in un mare di norme La nostra vita si svolge in un mondo di norme affermava in un suo famoso libro il grande filosofo protagonista del ventesimo secolo Norberto Bobbio.

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1

Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1 Che cos è che non va? Enrico Persico, Il Giornale di Fisica, 1, (1956), 64-67. 1 Mi dica almeno qualcosa sulle onde elettromagnetiche. La candidata, che poco fa non aveva saputo dire perché i fili della

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli