IN BREVE. La banca per un mondo che cambia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IN BREVE. La banca per un mondo che cambia"

Transcript

1 IN BREVE La banca per un mondo che cambia

2 PROFILO In un mondo che cambia, BNP Paribas è fedele al suo ruolo di banca responsabile e accompagna tutti i suoi clienti: individui e famiglie, associazioni, imprenditori, PMI, grandi imprese e istituzioni. UN GRUPPO INTEGRATO DI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Il Gruppo li aiuta a realizzare i loro progetti personali e professionali, proponendo servizi di finanziamento, investimento, risparmio e protezione. Leader nei servizi bancari e finanziari in Europa, BNP Paribas è presente in 75 paesi con quasi dipendenti. Il Gruppo occupa posizioni chiave nei suoi due grandi settori di attività: Retail Banking & Services, che comprende Domestic Markets e International Financial Services, e Corporate & Institutional Banking. I dati contenuti nel presente documento si intendono al 31/12/2014. La capacità di servire una clientela diversificata è al centro del modello economico di BNP Paribas. Essere la banca per un mondo che cambia significa accompagnare i propri clienti per affrontare insieme i cambiamenti del nostro tempo: per la clientela individuals, il digital e l internet banking, insieme a tutti i nuovi strumenti di pagamento; per le aziende, la globalizzazione delle proprie attività, con il supporto della rete One Bank for Corporates ; per tutti gli innovatori ed imprenditori, il sostegno ai loro progetti. In Europa, il Gruppo svolge la propria attività in 4 mercati domestici (Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo) ed è leader nel credito al consumo con BNP Paribas Personal Finance. BNP Paribas sviluppa inoltre il proprio modello integrato di retail banking nei paesi del bacino mediterraneo, in Turchia e in Europa orientale e dispone di una importante rete nell ovest degli Stati Uniti. Nelle attività di Corporate & Institutional Banking e International Financial Services, BNP Paribas occupa posizioni di leadership in Europa, è saldamente presente nel continente americano e può contare su una struttura solida e in forte crescita nell area Asia-Pacifico.

3 UNA BUONA PERFORMANCE OPERATIVA NEL 2014 NEL 2014, I RISULTATI DEL GRUPPO REGISTRANO L IMPATTO NEGATIVO DI IMPORTANTI ELEMENTI NON RICORRENTI, IN PARTICOLARE I COSTI RELATIVI ALL ACCORDO GLOBALE CON LE AUTORITÀ DEGLI STATI UNITI. AL NETTO DI TALI ELEMENTI, IL GRUPPO REALIZZA UNA BUONA PERFORMANCE OPERATIVA, GRAZIE AL PROPRIO MODELLO INTEGRATO E DIVERSIFICATO E ALLA FIDUCIA DELLA CLIENTELA INDIVIDUALS, DELLE IMPRESE E DEI PROPRI CLIENTI ISTITUZIONALI. *Divisioni operative. MARGINE DI INTERMEDIAZIONE* (per settore di attività nel 2014) 28,5 Md Retail Banking & Services RB&S CIB 10,3 Md Corporate & Institutional Banking RATING A LUNGO TERMINE/BREVE TERMINE AL 28 MAGGIO 2015 MARGINE DI INTERMEDIAZIONE (Md ) UTILE NETTO DI GRUPPO AL NETTO DI ELEMENTI NON RICORRENTI (Md ) A+/A-1 A+/F1 A1/ PRIME-1 38,4 39,2 6,0 7,0 * STANDARD & POOR S OUTLOOK NEGATIVO ULTIMA REVISIONE 3 LUGLIO 2014 FITCH OUTLOOK STABILE ULTIMA REVISIONE 19 MAGGIO 2015 MOODY S OUTLOOK STABILE ULTIMA REVISIONE 28 MAGGIO UTILE NETTO DI GRUPPO (Md ) 4,8 XX 0,2 2 a BANCA IN TERMINI DI IMPEGNO PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE (ranking 2014 The World s Greenest Banks, Bloomberg) 3 a BANCA IN EUROPA E 11 A BANCA MONDIALE IN TERMINI DI BRAND VALUE (Brand Finance, The Banker) *Fra cui i costi relativi all accordo globale con le autorità statunitensi: 6 Md. BNP PARIBAS CERTIFICATA TOP EMPLOYER EUROPE 2014

4 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DETERMINA LA STRATEGIA E GLI ORIENTAMENTI DELL ATTIVITÀ DI BNP PARIBAS, SU PROPOSTA DELLA DIREZIONE GENERALE. ESSO NOMINA L AMMINISTRATORE DELEGATO E I DIRETTORI GENERALI DELEGATI, ESAMINA E DECIDE OPERAZIONI DI IMPORTANZA STRATEGICA E SEGUE L ATTUAZIONE DEGLI OBIETTIVI DA ESSO APPROVATI. IL CONSIGLIO È REGOLARMENTE INFORMATO SULLA SITUAZIONE DI LIQUIDITÀ E SUGLI IMPEGNI DEL GRUPPO. AL 31 DICEMBRE 2014, IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ERA COMPOSTO DA 15 CONSIGLIERI DI AMMINISTRAZIONE, DUE DEI QUALI ELETTI DAI DIPENDENTI. 1 JEAN LEMIERRE Presidente del Consiglio di Amministrazione di BNP Paribas dal 1 dicembre MICHEL PÉBEREAU Presidente Onorario di BNP Paribas 3 JEAN-LAURENT BONNAFÉ Amministratore Delegato e Direttore Generale di BNP Paribas 4 PIERRE-ANDRÉ DE CHALENDAR Presidente e Direttore Generale della Compagnie Saint-Gobain 5 MONIQUE COHEN Direttore associato di Apax France 6 MARION GUILLOU Presidente di Agreenium 7 DENIS KESSLER Presidente e Direttore Generale di SCOR SE 11 DANIELA SCHWARZER Professore - ricercatore presso l Istituto degli studi europei ed euroasiatici dell Università Johns-Hopkins. Direttore dei programmi europei del German Marshall Fund 12 MICHEL TILMANT Amministratore di Strafin sprl 13 EMIEL VAN BROEKHOVEN Economista, Professore onorario dell Università di Anversa 14 FIELDS WICKER-MIURIN Co-fondatrice e partner di Leaders Quest THIERRY MOUCHARD * Incaricato di funzioni amministrative presso il servizio Transazioni con la clientela, Consigliere di amministrazione eletto dai dipendenti del Gruppo BNP Paribas * assente al momento della foto 8 JEAN-FRANÇOIS LEPETIT Consigliere di amministrazione di società 9 NICOLE MISSON Gestore clientela Individuals, Consigliere di amministrazione eletto dai dipendenti del Gruppo BNP Paribas 10 LAURENCE PARISOT Vice Presidente del Direttivo di ifop SA ALTRI RAPPRESENTANTI SOCIALI PHILIPPE BORDENAVE Direttore Generale Delegato di BNP Paribas FRANÇOIS VILLEROY DE GALHAU Direttore Generale Delegato di BNP Paribas

5 IL COMITATO ESECUTIVO IN SEDUTA PRESIEDUTO DAL DIRETTORE GENERALE, IL COMITATO ESECUTIVO È COMPOSTO DAI DIRETTORI GENERALI DELEGATI E DAI RESPONSABILI DELLE ENTITÀ OPERATIVE E FUNZIONALI DEL GRUPPO. AL 31 DICEMBRE 2014, IL COMITATO ESECUTIVO DI BNP PARIBAS ERA COMPOSTO DA 18 MEMBRI. JEAN-LAURENT BONNAFÉ Amministratore Delegato e Direttore Generale FRANÇOIS VILLEROY DE GALHAU Direttore Generale delegato YANN GÉRARDIN Corporate and Institutional Banking FRÉDÉRIC JANBON Special Advisor presso la Direzione Generale PHILIPPE BORDENAVE Direttore Generale delegato MAXIME JADOT BNP Paribas Fortis JACQUES D'ESTAIS Vice Direttore Generale ALAIN PAPIASSE Vice Direttore Generale THIERRY LABORDE BNP Paribas Personal Finance YVES MARTRENCHAR Risorse Umane del Gruppo MICHEL KONCZATY Vice Direttore Generale ÉRIC MARTIN Compliance Gruppo MARIE-CLAIRE CAPOBIANCO Retail Banking Francia FABIO GALLIA BNL ÉRIC RAYNAUD Asia-Pacifico THIERRY VARÈNE Grandi clienti STEFAAN DECRAENE International Retail Banking FRANK RONCEY Risk

6 RETAIL BANKING & SERVICES DOMESTIC MARKETS RETAIL BANKING & SERVICES - COMPOSTA DA DOMESTIC MARKETS E DA INTERNATIONAL FINANCIAL SERVICES - RIUNISCE LE ATTIVITÀ DI RETAIL BANKING E I SERVIZI FINANZIARI SPECIALIZZATI DEL GRUPPO. Domestic Markets riunisce le reti delle 4 banche retail del Gruppo presenti nei paesi della zona euro, 3 linee di business specializzate e un team trasversale. Le banche retail sono: FRB in Francia, BNL bc in Italia, BNP Paribas Fortis in Belgio e BGL BNP Paribas in Lussemburgo. Le 3 linee di business specializzate sono: Arval (noleggio di flotte aziendali con servizi), BNP Paribas Leasing Solutions (soluzioni di leasing) e BNP Paribas Personal Investors (risparmio e intermediazione online). Infine, il team trasversale Retail Development & Innovation (RD&I) ha il compito di supportare lo sviluppo delle attività retail delle linee di business di Domestic Markets, ma anche di BNP Paribas Personal Finance e International Retail Banking. CIRCA DIPENDENTI IN 26 PAESI, DI CUI OLTRE NELLE 4 RETI DOMESTICHE + di 15 MILIONI DI CLIENTI INDIVIDUALS + di 1 MILIONE DI CLIENTI PROFESSIONISTI, SMALL BUSINESS, PMI E CORPORATE + di AGENZIE

7 INTERNATIONAL FINANCIAL SERVICES International Financial Services (IFS) riunisce diverse entità. BNP Paribas Personal Finance propone soluzioni di credito al consumo in una trentina di paesi, attraverso marchi affermati come Cetelem in Francia o Findomestic in Italia. International Retail Banking riunisce le banche retail del Gruppo operanti in 15 paesi al di fuori della zona euro. BNP Paribas Cardif offre soluzioni di risparmio e di protezione che permettono di assicurare la propria famiglia, i propri progetti e i propri beni in 37 paesi. IFS raggruppa anche 3 linee di business specializzate, leader nella gestione patrimoniale e del risparmio: BNP Paribas Wealth Management per il private banking, BNP Paribas Investment Partners per l asset management e BNP Paribas Real Estate per i servizi immobiliari. CORPORATE & INSTITUTIONAL BANKING CORPORATE & INSTITUTIONAL BANKING PROPONE UNA GAMMA COMPLETA DI SOLUZIONI DESTINATE A SODDISFARE LE ESIGENZE DI 2 SEGMENTI DI CLIENTELA, LE IMPRESE CORPORATE E GLI INVESTITORI ISTITUZIONALI. + di DIPENDENTI + di 60 PAESI 15 MILIONI DI CLIENTI, FRA INDIVIDUALS E IMPRESE QUASI AGENZIE

8 Corporate & Institutional Banking (CIB) è composta da 3 linee di business. Corporate Banking propone l offerta di soluzioni di finanziamento alle imprese, Global Markets riunisce tutte le attività di mercato e BNP Paribas Securities Services offre tutti i servizi legati alla custodia titoli. Corporate & Institutional Banking si posiziona come leader mondiale nel campo delle emissioni obbligazionarie ed è fra i primi istituti europei per le operazioni sul mercato primario (emissioni di azioni e di obbligazioni convertibili). CIB detiene inoltre posizioni di leadership nella attività di flusso e nei finanziamenti specializzati ed è tra i primi 5 operatori mondiali nel settore della custodia titoli. PARTNERSHIP BNP PARIBAS SI AFFERMA COME UN PLAYER APERTO SUL MONDO, FEDELE ALLE PARTNERSHIP SIGLATE NEGLI ULTIMI DECENNI. + di DIPENDENTI 57PAESI CLIENTI CORPORATE E ISTITUZIONALI Da 30 anni, la Fondazione BNP Paribas è un protagonista di rilievo del mecenatismo d impresa. La Fondazione sostiene progetti legati alla cultura, alla solidarietà e alla salvaguardia dell ambiente. Attenta alla qualità dei progetti su cui concentra il proprio impegno, la Fondazione accompagna i propri partner nel lungo termine. La lunga storia di BNP Paribas con il cinema è costellata da partnership esclusive in Europa. La passione del Gruppo per la settima arte si traduce anche nell impegno per il finanziamento dell industria cinematografica e per il restauro di grandi film. Partner n 1 del tennis mondiale, BNP Paribas non ha mai smesso, dal 1973, di approfondire il suo impegno storico a tutti i livelli della pratica di questo sport, di cui condivide i valori: tennis in singolo o doppio, in carrozzina, di squadra o in famiglia, dall attività dilettantistica ai più grandi tornei professionali.

9 BNP PARIBAS Sede legale 16, boulevard des Italiens Parigi (Francia) Tél : 33 (0) Società per azioni con capitale sociale di euro - RCS di Parigi Ref. Y2BR15.05 Documento stampato su carta certificata FSC Franck Guiziou/Hemis, La Company/Pascal Dolémieux/Frédéric Stucin, Hugo Silva, DR photostock BNP Paribas. Maggio La banca per un mondo che cambia

IN BREVE. La banca per un mondo che cambia

IN BREVE. La banca per un mondo che cambia IN BREVE La banca per un mondo che cambia PROFILO UN GRUPPO INTEGRATO LEADER IN EUROPA In un mondo che cambia, BNP Paribas è fedele al suo ruolo di banca responsabile e accompagna tutti i suoi clienti:

Dettagli

IN BREVE 2014. *Sessione di lavoro collaborativo. Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale.

IN BREVE 2014. *Sessione di lavoro collaborativo. Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale. IN BREVE 2014 *Sessione di lavoro collaborativo Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale. PROFILO BNP Paribas accompagna tutti i suoi clienti individui e

Dettagli

Gennaio 2014 IN ITALIA

Gennaio 2014 IN ITALIA Gennaio 2014 IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP Paribas è leader nei servizi bancari e finanziari in Europa e nel Mondo, presente in 78 Paesi con circa 190.000 collaboratori. Opera in 3 settori chiave

Dettagli

La banca per un mondo che cambia

La banca per un mondo che cambia La banca per un mondo che cambia In un mondo che cambia, BNP Paribas opera come banca responsabile al fianco di tutti i suoi clienti - individuals, associazioni, small business, PMI, corporate e investitori

Dettagli

BNP Paribas. Investor Day. Conclusioni. Baudouin Prot Chief Executive Officer. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Investor Day. Conclusioni. Baudouin Prot Chief Executive Officer. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Investor Day Baudouin Prot Chief Executive Officer Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Un Business Mix ben Equilibrato Aree di attività 3T06 - Distribuzione ricavi Distribuzione geografica 3T06

Dettagli

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 Milano, 7 febbraio 2006 1 IL GRUPPO A LIVELLO MONDIALE Prima banca francese per totale attivo

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO BANCA LEADER nell EUROZONA più di 185.000 dipendenti 39,2 di miliardi euro Margine di intermediazione BNP Paribas è leader europeo nei servizi bancari e finanziari

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO in Italia BANCA LEADER nell EUROZONA 190.000 dipendenti 38,8 di miliardi euro Margine di intermediazione è leader europeo nei servizi bancari e finanziari e

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO in Italia BANCA LEADER nell EUROZONA 190.000 dipendenti circa 27 milioni di clienti tra INDIVIDUI e IMPRESE 39,1 miliardi di euro Margine di intermediazione

Dettagli

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2012

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2012 COMUNICATO STAMPA Parigi, 14 febbraio 2013 PIANO DI ADEGUAMENTO COMPLETATO E SOLIDI RISULTATI, IN UN DIFFICILE CONTESTO ECONOMICO PIANO DI ADEGUAMENTO ALLA NUOVA NORMATIVA COMPLETATO ATTIVI PONDERATI -62

Dettagli

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Corporate & Investment Banking in Italia Nicola D Anselmo Responsabile CIB Italia Roma, 1 Dicembre 2006 Sommario BNP Paribas CIB in Italia prima di BNL Nuove prospettive per CIB Implementazione

Dettagli

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA Parigi, 31 luglio 2015 FORTE INCREMENTO DEI RISULTATI SOLIDA GENERAZIONE ORGANICA DI CAPITALE AUMENTO DEI RICAVI IN TUTTE LE DIVISIONI - SIGNIFICATIVA CRESCITA

Dettagli

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2014 COMUNICATO STAMPA Parigi, 5 febbraio 2015 - INCREMENTO DEI RICAVI IN TUTTE LE DIVISIONI OPERATIVE - OTTIME PERFORMANCE DEI BUSINESS SPECIALIZZATI MARGINE DI INTERMEDIAZIONE:

Dettagli

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2013

RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2013 RISULTATI AL 31 DICEMBRE 2013 COMUNICATO STAMPA Parigi, 13 febbraio 2014 RESISTENZA DEI RICAVI IN UN DIFFICILE CONTESTO EUROPEO MARGINE DI INTERMEDIAZIONE DELLE DIVISIONI OPERATIVE: -1,6%* / 2012 COSTANTE

Dettagli

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013 La nuova banca leggera di Milano, 5 giugno 2013 Flavio Valeri Chief Country Officer di Italia Agenda 1 in Italia 2 Il retail di Italia 3 : la nuova banca leggera 2 : la solidità di un gruppo globale, una

Dettagli

el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2013 Risultati solidi in una congiuntura economica sempre difficile in Europa 10000 20 md

el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2013 Risultati solidi in una congiuntura economica sempre difficile in Europa 10000 20 md el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO Settembre 2013 25000 RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2013 cifre chiave 3,3 MdE utile netto del Gruppo (- 29,1% rispetto al primo semestre 2012, che comprendeva la cessione

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2013. Gruppo Bancario Deutsche Bank

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2013. Gruppo Bancario Deutsche Bank Deutsche Bank S.p.A. INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO al 31 dicembre 2013 Gruppo Bancario Deutsche Bank Premessa Al fine di accrescere la fiducia dei cittadini dell Unione Europea nel settore finanziario,

Dettagli

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Alle R.S.A. FABI BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Loro Indirizzi Oggetto: Riorganizzazione della Banca Nazionale del Lavoro SpA Informativa ai sensi

Dettagli

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2012

RISULTATI AL 30 GIUGNO 2012 COMUNICATO STAMPA Parigi, 2 agosto 2012 RISULTATI POSITIVI IN UN CONTESTO DIFFICILE UTILE NETTO DI GRUPPO 1.848 M (-13,2% / 2T11) CRESCITA DEI DEPOSITI NEL RETAIL BANKKING DEPOSITI DI DOMESTIC MARKETS

Dettagli

el TTERA 4,7 MdE * INFORMATIVA DEL GRUPPO RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2012 52 pb* Risultati positivi in un difficile contesto di mercato

el TTERA 4,7 MdE * INFORMATIVA DEL GRUPPO RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2012 52 pb* Risultati positivi in un difficile contesto di mercato el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO settembre 2012 RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2012 cifre chiave 4,7 MdE * utile netto di Gruppo 0,6% rispetto al primo semestre 2011 * Di cui 1,8 Md relativi alla cessione

Dettagli

el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO 3,5 Md Utile netto del Gruppo, esclusi gli elementi straordinari RISULTATI SEMESTRALI AL 30 GIUGNO 2014

el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO 3,5 Md Utile netto del Gruppo, esclusi gli elementi straordinari RISULTATI SEMESTRALI AL 30 GIUGNO 2014 el TTERA INFORMATIVA DEL GRUPPO Settembre 2014 RISULTATI SEMESTRALI AL 30 GIUGNO 2014 dati di sintesi 3,5 Md Utile netto del Gruppo, esclusi gli elementi straordinari Notevole impatto degli oneri straordinari

Dettagli

COMUNICATO STAMPA BANCA IMI: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015

COMUNICATO STAMPA BANCA IMI: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 COMUNICATO STAMPA BANCA IMI: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 Risultato netto consolidato di 228 milioni di euro, in aumento del 26% rispetto ai 181 milioni al 31 marzo 2014 Margine di intermediazione

Dettagli

Un Grande Azionista. Fiditalia S.p.A. fa parte del gruppo Société Générale, uno dei principali gruppi bancari della zona Euro.

Un Grande Azionista. Fiditalia S.p.A. fa parte del gruppo Société Générale, uno dei principali gruppi bancari della zona Euro. DIREZIONE B2C Un Grande Azionista Fiditalia S.p.A. fa parte del gruppo Société Générale, uno dei principali gruppi bancari della zona Euro. L attività di SG si concentra su tre grandi linee di business

Dettagli

La banca d affari per la finanza pubblica e di progetto, per la gestione di attivi e l amministrazione di fondi Pag. 1

La banca d affari per la finanza pubblica e di progetto, per la gestione di attivi e l amministrazione di fondi Pag. 1 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA La banca d affari la finanza pubblica e di progetto, la gestione di attivi e l amministrazione di fondi Pag. 1 Dati economico - finanziari Pag 4 Scheda di sintesi

Dettagli

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Agenda Il sostegno all internazionalizzazione di BNL-BNP Paribas (G.Lauria) L Italian Desk

Dettagli

Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese

Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese Il Contributo della Previdenza alla Crescita Economica del Paese Michele Boccia Responsabile Istituzionali Italia Eurizon Capital Sgr Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset

Dettagli

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO

Le banche LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO Banche Intermediari creditizi non bancari Intermediari della securities industry Assicurazioni LA STRUTTURA DEL SISTEMA FINANZIARIO Fonte Banca d Italia, Relazione

Dettagli

RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI

RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI RAFFORZATE SOLIDITA PATRIMONIALE E LIQUIDITA ; LA GESTIONE OPERATIVA TRAINA LA REDDITIVITA (+23%): UTILE NETTO 2013: 150 MILIONI In un contesto ancora debole, il esprime una redditività in crescita continuando

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE

L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE 1 MODELLI ISTITUZIONALI-ORGANIZZATIVI: SI FA RIFERIMENTO A MODELLI DI INTERMEDIAZIONE BANCA UNIVERSALE GRUPPO POLIFUNZIONALE BANCA SPECIALIZZATA

Dettagli

RISULTATI AL AL 31 MARZO 2015

RISULTATI AL AL 31 MARZO 2015 RISULTATI AL AL 31 MARZO 2015 COMUNICATO STAMPA Parigi, 30 aprile 2015 FORTE INCREMENTO DEI RICAVI DELLE DIVISIONI OPERATIVE - OTTIMA PERFORMANCE DI CIB E DEI BUSINESS SPECIALIZZATI - PROGRESSIONE DI DOMESTIC

Dettagli

La società, le competenze, i numeri.

La società, le competenze, i numeri. La società, le competenze, i numeri. Eurizon Capital Architettura multi societaria Eurizon Capital SGR Eurizon Capital appartiene al Gruppo Intesa Sanpaolo. È specializzata nella gestione degli investimenti

Dettagli

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo

L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo L evoluzione dal Private Banking al Global Wealth Management come fattore critico di successo Valerio Pacelli Vice Direttore Generale 1 Chi è Banca Steinhauslin Banca Steinhauslin & C. rappresenta uno

Dettagli

che si riflette in una maggiore e impellente richiesta di advice

che si riflette in una maggiore e impellente richiesta di advice che si riflette in una maggiore e impellente richiesta di advice Utilizzo di un servizio di consulenza (contrattualizzato) ad un costo aggiuntivo Non si avvale di un servizio/contratto di consulenza ad

Dettagli

fatti salienti del primo semestre 2013

fatti salienti del primo semestre 2013 7 GRUPPO Jean-Laurent Bonnafé eletto Best European Banking CEO da Institutional Investor A fine 2012, la rivista Institutional Investor ha chiesto a 858 gestori di portafogli di 460 diversi istituti di

Dettagli

PATRIMONIO, FUTURO PRESENTE. TUTELIAMO IL PATRIMONIO E LA FIDUCIA DEI NOstri CLIENTI

PATRIMONIO, FUTURO PRESENTE. TUTELIAMO IL PATRIMONIO E LA FIDUCIA DEI NOstri CLIENTI PATRIMONIO, FUTURO PRESENTE. TUTELIAMO IL PATRIMONIO E LA FIDUCIA DEI NOstri CLIENTI Valori senza tempo e un orientamento comune La VOSTRA unicità e le nostre competenze si incontrano nel più ampio orizzonte

Dettagli

Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli

Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli Offerta riservata agli iscritti ASSARCO Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio - Napoli Codice di Originazione (da fornire al Gestore BNL all apertura del conto) 306871389 F Offerta riservata

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE

CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO DI FORMAZIONE: COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE CORSO COME ACCEDERE AL MERCATO DEI CAPITALI PER LE IMPRESE I DESTINATARI Il percorso formativo è stato specificamente modulato

Dettagli

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004 Modelli organizzativi e procedurali della funzione di Internal Audit in Deutsche Bank Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Dettagli

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI Dal cuore della finanza italiana, Milano Notai propone un approccio internazionale al business. Giovannella

Dettagli

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa

BANCA ETRURIA. Cartella Stampa BANCA ETRURIA Cartella Stampa Chi siamo La storia I nostri Valori Il Gruppo Banca Etruria nasce ad Arezzo e successivamente si consolida attraverso numerose fusioni e incorporazioni fra Banche Popolari

Dettagli

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI

Acquisizioni, investimenti ed internazionalizzazione. Nuove possibilità di sviluppo per le PMI Edizione Febbraio 2015 Sommario L offerta di VESTANET CONSULTING SRL pag. 3 Acquisizioni A chi ci rivolgiamo pag. 4 Chi sono gli Acquirenti pag. 4 I documenti necessari pag. 4 I Settori richiesti pag.

Dettagli

Risultati del 2 trimestre 2007

Risultati del 2 trimestre 2007 Parigi, 1 agosto 2007 Risultati del 2 trimestre 2007 UNA VIGOROSA CRESCITA ORGANICA MARGINE D INTERMEDIAZIONE DEL 2 TRIMESTRE 2007 8.214 M ; + 13,4%/2T06 (a perimetro e cambio costanti +13,6%) Retail Banking

Dettagli

Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients

Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients Modelli Organizzativi e Sistemi Informatici a Supporto del Segmento Private Banking - L Esperienza Deutsche Bank Italia Milano, 14 Ottobre 2004

Dettagli

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza.

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza. INSIEME PER L IMPRESA La forma e la sostanza. 2 La cultura d impresa è un patrimonio prezioso come i capitali e le buone consulenze. BANCA D IMPRESA SI NASCE ESPERIENZA, SPECIALIZZAZIONE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE.

CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI 3 MESI. REGOLARMENTE. CEDOLARMENTE UNA SELEZIONE DI PRODOTTI CHE PREVEDE LA DISTRIBUZIONE DI UNA CEDOLA OGNI MESI. REGOLARMENTE. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell attuale

Dettagli

GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 30.06.2010 (In conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS)

GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 30.06.2010 (In conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS) GE Capital Interbanca Corso Venezia 56 20121 Milano T +39 02 77311 F +39 02 784321 COMUNICATO STAMPA GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 30.06.2010 (In conformità ai principi contabili

Dettagli

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE

FORMAZIONE E PUBBLICA SEGI REAL ESTATE SEGI REAL ESTATE ADVASORY La SEGI REAL ESTATE AZIENDA LEADER NEL SETTORE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI GRAZIE AD UNA RETE CAPILLARE DI CONSULENTI ACCREDITATI IN EUROPA E NEL MONDO PUO ESSERE PATNER NELLA VENDITA E CARTOLARIZZAZIONE

Dettagli

Gruppo Deutsche Bank Finanza & Futuro. Finanza & Futuro A tu per tu con le soluzioni ideali per il tuo patrimonio.

Gruppo Deutsche Bank Finanza & Futuro. Finanza & Futuro A tu per tu con le soluzioni ideali per il tuo patrimonio. Gruppo Deutsche Bank Finanza & Futuro Finanza & Futuro A tu per tu con le soluzioni ideali per il tuo patrimonio. Una realtà solida e affidabile con oltre 25 anni di esperienza. A tu per tu, personalmente.

Dettagli

Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO

Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO COMUNICATO STAMPA Approvati i risultati del primo trimestre 2007 GRUPPO MPS: UTILE NETTO A 253,6 MILIONI DI EURO In forte accelerazione i flussi commerciali, 56.000 nuovi clienti nei primi quattro mesi

Dettagli

Leggi e regolamenti che governano il modo e chi usa la Reserve Bank di Vanuatu: la legge sulla Reserve Bank di Vanuatu [Cap.

Leggi e regolamenti che governano il modo e chi usa la Reserve Bank di Vanuatu: la legge sulla Reserve Bank di Vanuatu [Cap. struttura bancaria consiste della Reserve Bank - Banca di Vanuatu, un grande numero di banche commerciali internazionali ben noti, commerciante e le banche di proprietà statale Development Bank (Divelopment

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti CARTELLA STAMPA Ottobre 2013 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Domenico Gentile, Antonio Buozzi Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 d.gentile@irtop.com ufficiostampa@irtop.com

Dettagli

FORUM ANNUALE AIPB 2008

FORUM ANNUALE AIPB 2008 Associazione Italiana Private Banking FORUM ANNUALE AIPB 2008 MERCOLEDÌ 22 OTTOBRE Ore 08:30 Milano Banca Popolare di Milano in collaborazione con 08.30-9.00 Registrazione dei Partecipanti -- 9.00-9.20

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Approvati risultati al 30 settembre 2015

Approvati risultati al 30 settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Approvati risultati al 30 settembre 2015 Risultati record nei primi nove mesi, con il miglior trimestre di sempre Utile netto: 148,8 milioni ( 109,3 milioni al 30 settembre 2014, +36,2%)

Dettagli

Nuove Misure per il Credito alle PMI

Nuove Misure per il Credito alle PMI Seminario 10 maggio 2012 Nuove Misure per il Credito alle PMI In collaborazione con: Confapi Padova Viale dell Industria, 23 Padova Tel. 049 80 72 273 Powered by info@confapi.padova.it www.confapi.padova.it

Dettagli

CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com

CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com CFO Solutions - Via Diaz, 18-37121 Verona - Tel. +39 045 8034282 - Fax +39 045 8007813 - info@cieffeo.com - www.cieffeo.com CHI SIAMO CFO è una società di consulenza che opera dal 1993 nel campo dello

Dettagli

RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA DI UNICREDIT BANCA MEDIOCREDITO S.P.A. E DELLE ATTIVITÀ DI SECURITIES SERVICES DEL GRUPPO UNICREDIT

RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA DI UNICREDIT BANCA MEDIOCREDITO S.P.A. E DELLE ATTIVITÀ DI SECURITIES SERVICES DEL GRUPPO UNICREDIT Comunicato stampa RIORGANIZZAZIONE SOCIETARIA DI UNICREDIT BANCA MEDIOCREDITO S.P.A. E DELLE ATTIVITÀ DI SECURITIES SERVICES DEL GRUPPO UNICREDIT APPROVAZIONE DEI DATI ECONOMICI E PATRIMONIALI DI UNICREDIT

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

La banca d affari leader nella finanza pubblica e di progetto dedicata allo sviluppo sostenibile Pag. 1

La banca d affari leader nella finanza pubblica e di progetto dedicata allo sviluppo sostenibile Pag. 1 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA La banca d affari leader nella finanza pubblica e di progetto dedicata allo sviluppo sostenibile Pag. 1 I risultati economico - finanziari del 2003 Pag 4 Scheda

Dettagli

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali ISIN: DE000HV8AKR1 Entità di Riferimento: Assicurazioni Generali S.p.A. Scadenza Prevista: 20.07.2018 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015

Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015 Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015 Data/Ora Ricezione 27 Marzo 2015 18:58:41 MOT - DomesticMOT Societa' : BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Identificativo Informazione Regolamentata : 55362 Nome utilizzatore

Dettagli

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente.

Cedolarmente. Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. Cedolarmente Una selezione di prodotti che prevede la distribuzione di una cedola ogni 3 mesi. Regolarmente. PERCHÉ UN INVESTIMENTO CHE POSSA GENERARE UN FLUSSO CEDOLARE LE SOLUZIONI DI UBI SICAV Nell

Dettagli

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Il Gruppo conferma la leadership nella raccolta del risparmio e dei premi assicurativi. Nel settore postale incide l onere per

Dettagli

Evoluzione del mercato dei Paperoni

Evoluzione del mercato dei Paperoni PricewaterhouseCoopers Advisory Osservatorio sul Private Banking Milano, 1 ottobre 2010 Giacomo Neri Partner in Charge Financial Services Practice PricewaterhouseCoopers Advisory Professore di Strategia

Dettagli

Romania: il sistema bancario nel 2013

Romania: il sistema bancario nel 2013 Romania: il sistema bancario nel 2013 Ufficio di Bucarest Str.A, D. Xenopol nr.15, 010472 Bucarest T +40 21 2114240 F +40 21 2100613 bucarest@ice.it www.italtrade.com/romania http://www.ice.gov.it/paesi/europa/romania/index.htm

Dettagli

Leader in Italia nell intermediazione immobiliare Pag. 1. Il Gruppo e le principali aree di business Pag. 2

Leader in Italia nell intermediazione immobiliare Pag. 1. Il Gruppo e le principali aree di business Pag. 2 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Leader in Italia nell intermediazione immobiliare Pag. 1 Il Gruppo e le principali aree di business Pag. 2 La strategia e il nuovo assetto organizzativo Pag. 4 I

Dettagli

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca

Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Il Project Management a supporto del percorso di trasformazione di una Banca Clément PERRIN / Daniela TAVERNA - Senior Project Manager Milano, 20 Aprile 2012 Con l acquisizione da parte di BNPP 6 anni

Dettagli

LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale.

LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale. LE AMBIZIONI HANNO UN VOLTO. Adecco Industrial, la Business Line dedicata ai profili del settore industriale. UNA BUSINESS LINE PER OGNI ESIGENZA Dare lavoro alle ambizioni significa mettere al centro

Dettagli

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su ISIN: DE000HV8AJ80 Sottostante: Azione Ordinaria Intesa Sanpaolo SpA Scadenza: 23.08.2013 Bonus Plus è un certificate emesso

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Marketing e Finanza Analisi e Strategie Il mercato assicurativo Danni non-auto Retail in Italia 4 Banca e Territorio Romano Sacchi, Deloitte Tra tradizione e innovazione: un nuovo modello di banca al servizio

Dettagli

L assicurazione per i rischi creditizi

L assicurazione per i rischi creditizi L assicurazione per i rischi creditizi Marco Castiglione Partnership Channel Manager Euler Hermes Italia Un Gruppo leader presente in 5 Continenti e in oltre 50 Paesi Dati 2012 Società del Gruppo Allianz

Dettagli

Il Brasile per le imprese italiane

Il Brasile per le imprese italiane Il Brasile per le imprese italiane Massimo Capuano Amministratore Delegato Centrobanca Milano, 9 ottobre 2012 Assolombarda La partnership tra Centrobanca e Banco Votorantim Nel 2012 Centrobanca e Banco

Dettagli

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè

21 Ottobre 2014. Gli attori della finanza Andrea Nascè 21 Ottobre 2014 Gli attori della finanza Andrea Nascè Argomenti Classificazione degli attori e mappa ideale degli attori Focus su: 1. L investimento ad opera dei 2. Il finanziamento ad opera delle IMPRESE

Dettagli

Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle

Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle Rinnovabili, quadro normativo e soluzioni assicurative e finanziarie a supporto delle imprese Finanziamenti settore fotovoltaico William Pavone Roma, 15 settembre 2010 Il Gruppo Santander 2 Guppo Santander

Dettagli

I fattori di successo nell industria dei fondi

I fattori di successo nell industria dei fondi Financial Services Banking I fattori di successo nell industria dei fondi Un marketing ed una commercializzazione strategici sono la chiave per l acquisizione ed il mantenimento dei clienti Jens Baumgarten,

Dettagli

Nel modello organizzativo di Intesa Sanpaolo è più volte affermato il. ruolo centrale della relazione con il cliente. Essere una delle più

Nel modello organizzativo di Intesa Sanpaolo è più volte affermato il. ruolo centrale della relazione con il cliente. Essere una delle più Nel modello organizzativo di Intesa Sanpaolo è più volte affermato il ruolo centrale della relazione con il cliente. Essere una delle più importanti banche del Paese (In Italia: 5.809 sportelli, 11,4 mln.

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business I risultati della survey Workshop Milano,12 giugno 2012 Il campione 30 SGR aderenti, rappresentative di circa il 75% del patrimonio

Dettagli

Cassa depositi e prestiti

Cassa depositi e prestiti Cassa depositi e prestiti Il Gruppo Cassa depositi e prestiti opera a sostegno della crescita del Paese ed impiega le sue risorse, prevalentemente raccolte attraverso il Risparmio Postale (Buoni fruttiferi

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese

Cassa depositi e prestiti. Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese Cassa depositi e prestiti Cassa depositi e prestiti A sostegno del Paese Cassa depositi e prestiti è l operatore di riferimento per gli Enti pubblici, per lo sviluppo delle opere infrastrutturali, per

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Banca CR Firenze il modello distributivo integrato

Banca CR Firenze il modello distributivo integrato il modello distributivo integrato Cassa di Risparmio di Firenze - Banca CR Firenze, società per azioni quotata al listino ufficiale della Borsa Italiana dal luglio 2000, è la capogruppo del Gruppo Bancario

Dettagli

AL SERVIZIO DEGLI IMPRENDITORI, PER LA LORO AZIENDA E LA LORO FAMIGLIA

AL SERVIZIO DEGLI IMPRENDITORI, PER LA LORO AZIENDA E LA LORO FAMIGLIA AL SERVIZIO DEGLI IMPRENDITORI, PER LA LORO AZIENDA E LA LORO FAMIGLIA AL SERVIZIO DEGLI IMPRENDITORI, PER LA LORO AZIENDA E LA LORO FAMIGLIA Come sarà il business della mia azienda fra 5 anni? Quali sono

Dettagli

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali

Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Comunicato stampa RISULTATI DEL 1 SEMESTRE DEL GRUPPO CARIPARMA FRIULADRIA Il Gruppo Cariparma FriulAdria consolida la crescita e il sostegno a famiglie e imprese, rafforzando i fondamentali Utile Netto

Dettagli

Private Banking e Fondi Immobiliari

Private Banking e Fondi Immobiliari 0 Private Banking e Fondi Immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari Il mercato dei fondi immobiliari nel mondo e in Europa Nel 2005 il portafoglio dei gestori professionali ha superato gli 800 mld di

Dettagli

Fideuram Multibrand. Linea Value

Fideuram Multibrand. Linea Value Fideuram Multibrand Linea Value Banca Fideuram mette a disposizione dei propri clienti Fideuram Multibrand, una gamma completa che unisce all offerta della Casa oltre 700 tra fondi comuni e SICAV di rinomate

Dettagli

Jean-Laurent Bonnafé Amministratore Delegato

Jean-Laurent Bonnafé Amministratore Delegato TTERA el INFORMATIVA DEL GRUPPO Settembre marzo 2015 2014 RISULTATI SEMESTRALI annuali 2014 AL 30 GIUGNO 2014 dati Margine di sintesi d intermediazione 3,5 39,2 Md Mld Utile netto del Gruppo, esclusi +3,2%

Dettagli

La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1. Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2

La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1. Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2 DOCUMENTAZIONE NELLA CARTELLA La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1 Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2 Dal modello federale a banca specializzata Pag. 4

Dettagli

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente

NOTA DI SINTESI. CREDEM INTERNATIONAL (LUX) SA CREDITO EMILIANO S.p.A. or ABAXBANK S.p.A. Descrizione dell'emittente NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi va letta come un'introduzione al Prospetto Base. Qualunque decisione di investimento nei Covered Warrant e/o nei Certificates (congiuntamente, gli "Strumenti

Dettagli

MERRILL LYNCH GLOBAL WEALTH MANAGEMENT E CAPGEMINI PRESENTANO LA 15ª EDIZIONE DEL WORLD WEALTH REPORT, IL RAPPORTO ANNUALE SULLA RICCHEZZA NEL MONDO

MERRILL LYNCH GLOBAL WEALTH MANAGEMENT E CAPGEMINI PRESENTANO LA 15ª EDIZIONE DEL WORLD WEALTH REPORT, IL RAPPORTO ANNUALE SULLA RICCHEZZA NEL MONDO Merrill Lynch: Brunswick Ana Iris Reece Gonzalez aireece@brunswickgroup.com Natasha Aleksandrov naleksandrov@brunswickgroup.com +39 02 92 886200 / 03 Capgemini: Community - consulenza nella comunicazione

Dettagli

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento

Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento Le nuove professioni nella Banca che cambia: Agenda dell intervento L evoluzione del contesto e le forze trainanti Le nuove professioni nel settore bancario Le sfide per il settore A caccia di talenti

Dettagli

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services MALTA Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services giovedí 10 aprile 2014 Agenda Sezione 1 I servizi finanziari

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Lasciati accompagnare nel futuro.

Lasciati accompagnare nel futuro. Lasciati accompagnare nel futuro. Con Arval il Noleggio auto a Lungo Termine è: LA SCELTA VINCENTE per far crescere il tuo business arval.it IL MASSIMO DELL AFFIDABILITÀ IN OGNI SITUAZIONE La nostra forza,

Dettagli

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2012

Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2012 Newsletter per gli Azionisti 1 trimestre 2012 Gentili Azionisti, vi inviamo la newsletter interamente dedicata agli investitori privati di DeA Capital, relativa al primo trimestre 2012. Vi ricordiamo che

Dettagli

Finanziati e coccolati

Finanziati e coccolati House And Money Il mercato dei finanziamenti Il lungo periodo recessivo ha impattato sul sistema bancario determinando un restringimento delle politiche di credito e quindi una maggiore difficoltà da parte

Dettagli

VISION. ponendosi come advisor di riferimento, in una prospettiva sempre più internazionale, nelle operazioni di finanza ordinaria e straordinaria.

VISION. ponendosi come advisor di riferimento, in una prospettiva sempre più internazionale, nelle operazioni di finanza ordinaria e straordinaria. COMPANY PROFILE VISION Console and Partners è una società di consulenza finanziaria e legale, Partner Equity Markets di Borsa Italiana (gruppo London Stock Exchange), che basa la sua attività sulla crescita

Dettagli

Lo Studio Legale Apollo & Associati: una breve presentazione Pag. 1. I principali deals in Italia 2003 / 2005 Pag. 3

Lo Studio Legale Apollo & Associati: una breve presentazione Pag. 1. I principali deals in Italia 2003 / 2005 Pag. 3 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Lo Studio Legale Apollo & Associati: una breve presentazione Pag. 1 I principali deals in Italia 2003 / 2005 Pag. 3 Il percorso professionale dell Avv. Davide

Dettagli

Presentazione della Società

Presentazione della Società Presentazione della Società Chi siamo PEP&CFC appartiene al Gruppo Dafisa Holdings Capital Finance Group Limited, ed è stata istituita quale società specializzata nella consulenza in materia finanziaria

Dettagli

A come PROFESSIONALITà Il mercato finanziario offre all investitore una grande varietà di stimoli e di strumenti finanziari che possono rappresentare

A come PROFESSIONALITà Il mercato finanziario offre all investitore una grande varietà di stimoli e di strumenti finanziari che possono rappresentare servizi di consulenza A come PROFESSIONALITà Il mercato finanziario offre all investitore una grande varietà di stimoli e di strumenti finanziari che possono rappresentare un opportunità ma più spesso

Dettagli