Finlandia. La Finlandia si trova nell Europa settentrionale. È localizzato a nord/est dell Italia.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Finlandia. La Finlandia si trova nell Europa settentrionale. È localizzato a nord/est dell Italia."

Transcript

1 Finlandia PARTE A La Finlandia si trova nell Europa settentrionale. È localizzato a nord/est dell Italia. I Confini: -a nord con Norvegia; -a est con Federazione Russa; -a sud è bagnata dal Mar Baltico (golfo di Finlandia); -a ovest con Svezia ed è bagnata dal Mar Baltico (golfo di Botnia). La sua superfice è di km² ed è maggiore a quella italiana. I Climi:

2 La Finlandia ha una fascia climatica fredda. Il clima è principalmente subpolare nelle regioni settentrionali mentre più temperato nelle regioni sud-occidentali influenzati dall influsso dal Mar Baltico. Anche la corrente del golfo ha un effetto mitigatore. Gli inverni sono rigidi e raggiungono temperature medie di -14. Molti laghi e fiumi restano giacchiati per 5-8 mesi all anno ma tutto questo varia da forti transazioni climatiche tra: -clima continentale; caratteristico delle vaste pianure russe-siberiane -clima oceanico; dalle regioni atlantiche a ovest. Questo clima in inverno, la direzione di provenienza del vento influenza molto la temperatura. Il regime pluviometrico, come tutte le terre boreali posta ad un elevata latitudine e con clima oceanico, è caratterizzato da un picco massimo nella tarda estate (a inizio agosto in Lapponia, a settembre nella zona meridionale) e da un inverno secco verso il nord. I Mari: è bagnata dal Mar Baltico(golfo di Finlandia e di Botnia). I Rilievi: Ha poche catene montuose e di conseguenza ha poche montagne elevate. La montagna(collina) più alta è Haltiatunturi, Pallastunturi 807 dopo c è Paistunturit 640 e infine Sorsatunturi 626. Tutti collocati nell altopiano Maanselka nella Lapponia. Le Pianure: Le pianure hanno un origine geologica antichissima. In tutta la parte centro-meridionale c è un bassopiano caraterizzato da lievi ondulazioni di origine morenica ed è costellato da laghi. I Laghi:

3 I laghi sono nel bassopiano centro-meridionale ed è chiamato il Ripiano dei laghi infatti la Finlandia ha un soprannome terra dei laghi. I più grandi sono: il Saimaa km² ed è il 5 più grande in Europa. Poi c è il Päijänne, l Inari, L oulu e il Kallavesi nella parte centro-meridionale. Nella parte sudorientale invece Kemi, Torne, Tornio, Ounas, Luiro, Kitinen, ivalo, Muonio e Kitka. I fiumi: i fiumi sono numerosi in tutto lo stato ma presentano un corso breve. I più importanti sfociano nella parte settentrionale del golfo di Botnia e sono: il Torne o Tornio che segna il confine con la Svezia, il Kemi e l Oulu che è l unico navigabile. Lo stato è prevalentemente pianeggiante. Bellezze naturali: Una bellezza naturale è l aurora boreale, visibile quasi tutto l anno nella Lapponia. Ci sono più di una trentina di parchi nazionali: perfetti per chi ama fare trekking e vivere a contatto con la natura. Figura 1 parco nazionale di Nuuskio figura 2 parco nazionale di Kolovesi PARTE B La storia della Finlandia è legata alle nazioni confinanti. Con queste nazioni lo sviluppo della Finlandia fino all inizio del 20 secolo. Le origini

4 degli abitanti della Finlandia è ancora un mistero. Secondo alcune teorie i finlandesi provengono dall attuale Russia, mentre altre dall Europa centrale. Nella preistoria il territorio era abitato dall uomo e dopo il 6500 a.c. si diffuse un popolo di cacciatori chiamati Suomosjärvi. Nel 4200 a.c. li sostituì un popolo abile produttori di vasi e terracotta. Probabilmente in questo periodo risalga l origine della lingua finlandese. Nel 1157 re Erik di Svezia, detto il santino e il vescovo Henrik Uppsala intrapresero una crociata contro la Finlandia, ufficialmente rivolta alla conversione dei pagani fu l inizio della conquista del territorio finlandese da parte dai svedesi a scapito degli interessi con la Russia. Le vicende tra Finlandia e Svezia sono parallele dal 14 al 19 secolo. Nel 1362 i rappresentanti della Finlandia fu concesso il diritto del voto al parlamento di Stoccolma per l elezione del re di Svezia. In Finlandia furono costruiti molti castelli, in funzione difensiva e di centri amministrativi per le contee (linnanlääni). La cittadina di Turku (Åbo), per secoli fu la capitale politica e religiosa e fu fondata nel 13 secolo e divenne dopo poco sede vescovile. Nel periodo compreso tra Seicento e Settecento, quando la Svezia dominava l intera regione baltica, aveva una funzione di stato cuscinetto tra Svezia e Russia. Alla fine del 17 secolo il disastro di una terribile carestia che portò alla morte per fame e malattia un terzo della popolazione. Il rafforzamento e l espansione della Svezia per la Finlandia era un arma a doppio taglio, da un lato garantiva sicurezza e protezione dell altro provocava i russi che avrebbero reagito, a scapito degli interessi. L ascesa al trono di Svezia di Gustav Vasa portò al rafforzamento e alla unione con la Finlandia come politica che nei secoli successivi sarebbero stati i paesi a dominare nel mar Baltico. La società finlandese, attraverso Gustav Vasa, la riforma protestante si diffuse. Nel 1560, dopo la morte di re Gustav Vasa, scoppiò una lotta tra i loro figli: Erik XIV re di Svezia e Giovanni duca di Finlandia. Giovanni fu subito sconfitto ma nel 1568 divenne re di Svezia e ricordò i servigi alla nobiltà finlandese. La nobiltà inizio ad opprimere la classe contadina provocando

5 nel 1596 la guerra dei randelli. I contadini furono domati da Carlo, fratello di Giovanni, che divenne re nel Anche la nobiltà fu riportata sotto il controllo della corona e seguì il destino della nobiltà svedese. Appena si riprese dalla carestia si trovò a dover far parte alla grande guerra del nord contro la Russia ( ) e nel 1714 il territorio finlandese era occupato dai russi. Con i trattati Nystad nel 1721 e di Turku nel 1743 importanti regioni finlandesi furono cedute alla Russia. La Finlandia premeva di separarsi dalla Svezia. La prima occasione fu nelle guerre napoleoniche, ma non portò all autonomia. Nel 1917 la Finlandia dichiarò la propria dipendenza. Nel 1919 nacque la repubblica di Finlandia e nel 1921 le isole Åland divennero finlandesi. mappa della Finlandia nel 1662 Nella seconda guerra mondiale, l Unione Sovietica chiese di poter installare alcune basi militari ma rifiutò. Lo stato è diventato indipendente nel È una repubblica costituzionale. PARTE C Le lingue ufficiali dello stato sono: finnico, svedese, sami, rom e suomalainen viittomakieli Le religioni in Finlandia sono: luterani(76,4%),ortodossi (1,1%), altre religioni(1,4%) e i atei o agnostici(0,19%).sono presenti anche testimoni di Geova. La grande maggioranza della popolazione finlandese

6 appartiene al gruppo etnico e linguistico finlandese, ceppo ugro-finnico come la vicina Estonia. La minoranza più significativa è quella della lingua svedese, russa ed estone. Nel nord del paese vive la comunità sami. La densità della popolazione dello stato è di 16 ab./km2 ed è minore della media italiana. La popolazione è distribuita sul territorio in modo omogeneo a causa dei boschi e dei parchi. PARTE D L economia dello stato si basa principalmente sul settore secondario sull industria elettronica e delle telecomunicazioni,, in particolare della telefonia mobile. Nel settore primario: si produce grano, avena, orzo, segale e verso nord le patate e orzo. I più diffusi sono l orzo e avena a sud invece la barbabietola da zucchero. Si allevano bovini e suini ed principalmente animali da pelliccia come la renna. Anche la pesca è molto diffusa di aringhe, merluzzi, salmoni e trote. Nel settore secondario: l industria del legno, cellulosa, carta e delle telecomunicazioni( la multinazionale Nokia è finlandese), elettronica e della chimica che produce prevalentemente acido solforico e fertilizzanti. In Finlandia si estraggono principalmente rame, cromo, cobalto e meno oro, zinco e piombo Nel settore terziario: il turismo è in crescita. Ha un commercio molto aperto con l estero. PARTE E

7 Helsinki La capitale è HELSINKI ed è a sud dello stato. Nella capitele si concentra la maggior parte degli abitanti. violinista è dedicata a Sibelius, compositore e

8 stazione di Helsinki. Helsinki grande cattedrale di

La Finlandia confina a nord con la Norvegia, a est con la Russia, a ovest con la Svezia; a sud e a ovest è bagnata dal Mar Baltico.

La Finlandia confina a nord con la Norvegia, a est con la Russia, a ovest con la Svezia; a sud e a ovest è bagnata dal Mar Baltico. Finlandia La Finlandia confina a nord con la Norvegia, a est con la Russia, a ovest con la Svezia; a sud e a ovest è bagnata dal Mar Baltico. Il suo territorio fu ricoperto da antichi ghiacciai che hanno

Dettagli

L Europa del Nord. Osserva la carta geografica dell Europa. Quali sono gli stati dell Europa del Nord?... Quali sono i mari intorno all Europa

L Europa del Nord. Osserva la carta geografica dell Europa. Quali sono gli stati dell Europa del Nord?... Quali sono i mari intorno all Europa L Europa del Nord Osserva la carta geografica dell Europa del Nord. Quali sono gli stati dell Europa del Nord?............ Quali sono i mari intorno all Europa del Nord?............... Ci sono più pianure

Dettagli

La Regione Scandinava. Vi presentiamo la regione scandinava.

La Regione Scandinava. Vi presentiamo la regione scandinava. La Regione Scandinava Vi presentiamo la regione scandinava. La regione scandinava si trova nel nord dell Europa ed è formata da 5 Paesi Nella regione scandinava abitano solo 24 milioni di persone Le capitali

Dettagli

ASPETTO FISICO: TERRITORIO E CLIMA (CON CARTINA FISICA E POLITICA): Si trova nell Europa Occidentale è localizzato a NORD-OVEST

ASPETTO FISICO: TERRITORIO E CLIMA (CON CARTINA FISICA E POLITICA): Si trova nell Europa Occidentale è localizzato a NORD-OVEST ASPETTO FISICO: TERRITORIO E CLIMA (CON CARTINA FISICA E POLITICA): POSIZIONE: Si trova nell Europa Occidentale è localizzato a NORD-OVEST confronto l Italia. CONFINI: è bagnato a nord dall oceano atlantico

Dettagli

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia.

LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. LA SECONDA GUERRA MONDIALE La seconda guerra mondiale iniziò quando Hitler nel primo settembre del 1939 attaccò la Polonia. La Francia e l Inghilterra a loro volta intervennero a sua difesa. Cosi Hitler

Dettagli

La Svezia. E' collegata alla Danimarca dal ponte di Oresund.

La Svezia. E' collegata alla Danimarca dal ponte di Oresund. La Svezia La Svezia ll Regno di Svezia è uno Stato indipendente dell'europa settentrionale, appartenente alla Regione boreale, situato nella parte orientale della penisola scandinava. Confina a ovest con

Dettagli

MOOSE SAFARI. Moose Safari di Mauro Libardoni

MOOSE SAFARI. Moose Safari di Mauro Libardoni MOOSE SAFARI VIAGGIO INVERNALE NELLA LAPPONIA SVEDESE, DOVE IL SOLE SORGE PER POCHE ORE AL GIORNO E IL CLIMA ARTICO DOMINA IL PAESAGGIO. NEVE E GHIAGGIO COPRONO LA TAIGA E LA TUNDRA SVEDESE, UN TOUR IN

Dettagli

L AMERICA ANGLOSASSONE

L AMERICA ANGLOSASSONE L AMERICA ANGLOSASSONE Scuola Media Pio X Artigianelli - Classe III A L America anglosassone si estende per migliaia di Km dal Mar Glaciale Artico fino al confine con il Messico. Questa porzione di continente

Dettagli

EUROPA CENTRALE E OCCIDENTALE

EUROPA CENTRALE E OCCIDENTALE MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE EUROPA CENTRALE E OCCIDENTALE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 7 A. Le idee importanti l Questa parte dell Europa è formata dalle Isole Britanniche e dall Europa continentale

Dettagli

Si possono distinguere 3 diversi paesaggi naturali: 1. terreni vulcanici in Islanda Con cime che arrivano fino a 500mt

Si possono distinguere 3 diversi paesaggi naturali: 1. terreni vulcanici in Islanda Con cime che arrivano fino a 500mt EUROPA DEL NORD L'Europa del Nord è una vasta area che si estende tra l'oceano Atlantico, il Mar Glaciale Artico e il Mar Baltico. Essa rappresenta 1/5 di tutta l'europa e comprende: la parte settentrionale

Dettagli

UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano

UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano UCRAINA: ASPETTO FISICO Territorio:pianeggiante o con bassi rilevi Pianura:zona orientale e meridionale = bacino idrografico del Dneper Bassopiano del Dneper Alture del Dneper (basse colline) Ripiano Podolico:

Dettagli

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9

Indice. Unità 2. Unità 1. Unità 3. L Unione Europea 39. Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Unità 1 Gli stati, i popoli, le culture in europa 9 Itinerario 1 Il cammino degli Stati europei 10 Le origini dell Europa 10 Un continente diverso dagli altri 10 L Europa romana e medievale 12 L Impero

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... L AFRICA VOLUME 3 CAPITOLO 7 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: deserto...... Sahara...... altopiano...... bacino......

Dettagli

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm)

STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) STATI MEMBRI DELL UNIONE EUROPEA (http://europa.eu/about-eu/member-countries/index_it.htm) Austria Anno di adesione all UE: 1995 federale Capitale: Vienna Superficie: 83 870 km² Popolazione: 8,3 milioni

Dettagli

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA

PROGRAMMA DI GEOGRAFIA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEON BATTISTA ALBERTI Via A. Pillon n. 4-35031 ABANO T. (PD) Tel. 049 812424 - Fax 049 810554 Distretto 45 - PD Ovest PDIS017007- Cod. fiscale 80016340285 sito web: http://www.lbalberti.it/

Dettagli

Relax nel cuore della Lapponia 22-28 gennaio 2013 Offerta per 2 persone

Relax nel cuore della Lapponia 22-28 gennaio 2013 Offerta per 2 persone Relax nel cuore della Lapponia 22-28 gennaio 2013 Offerta per 2 persone 22 gennaio. Arrivo a Ivalo in serata. Trasporto dall aeroporto di Ivalo (60 minuti) con autista privato fino all hotel Korpikartano,

Dettagli

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it pagina 1 di 5 L Africa è il terzo continente della terra per superficie. Ha una forma simile a un triangolo, le coste sono poco articolate. A ovest è bagnata dall Oceano Atlantico, a sud è bagnata dall Oceano Indiano

Dettagli

I FATTORI CHE DETERMINANO IL CLIMA

I FATTORI CHE DETERMINANO IL CLIMA UNITA N 10 I FATTORI CHE DETERMINANO IL CLIMA Quali sono i fattori che influenzano il clima? Si chiamano fattori climatici le condizioni che producono variazioni negli elementi del clima. Molto importante

Dettagli

LA REGIONE BRITANNICA

LA REGIONE BRITANNICA LA REGIONE BRITANNICA La Regione Britannica è formata solo da isole. Le più grandi sono Gran Bretagna e Irlanda (che è divisa in due parti: l Irlanda del Nord e L Eire). QUANTE ISOLE FORMANO LA REGIONE

Dettagli

La regione sino-giapponese

La regione sino-giapponese La regione sino-giapponese Osserva la carta della regione sino-giapponese. Quali stati ci sono?... Ci sono isole? Quali isole vedi?... Quali sono le città più importanti? L ambiente. La regione sino-giapponese

Dettagli

Relax nel cuore della Lapponia 8-29 gennaio 2012 Offerta per 2 persone

Relax nel cuore della Lapponia 8-29 gennaio 2012 Offerta per 2 persone Relax nel cuore della Lapponia 8-29 gennaio 2012 Offerta per 2 persone 8 gennaio. Volo Roma Fiumicino Ivalo con scalo a Helsinki (partenza alle 11.50, arrivo alle 17.20. Trasporto dall aeroporto di Ivalo

Dettagli

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it Pagina 1 di 8

Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it Pagina 1 di 8 La localizzazione e i confini La regione statunitense occupa la zona centrale dell America settentrionale, tra Canada e Messico. Il territorio è bagnato a ovest dall Oceano Pacifico e a est da quello Atlantico.

Dettagli

Erickson. Le carte geografiche, il tempo e il clima, il paesaggio italiano. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes

Erickson. Le carte geografiche, il tempo e il clima, il paesaggio italiano. Scuola primaria. Carlo Scataglini. Collana diretta da Dario Ianes Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Carlo Scataglini GEOGRAFIA facile per la classe quarta Le carte geografiche, il tempo

Dettagli

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo

La Francia fisica PONTE DI TRANSITO. In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo La Francia fisica PONTE DI TRANSITO In Europa la Francia occupa un importante ruolo non solo Scuola Media Piancavallo www.scuolapiancavallo.it Pagina 1 di 5 geografico ma anche economico e politico. Per

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 6 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 6 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... VLUME 3 CPITL 6 MDUL D LE VENTI REGINI ITLINE LE MERICHE 1. Parole per capire lla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: altopiano... ambiente naturale... foresta di conifere...

Dettagli

CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA

CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA CROAZIA LA REGIONE MEDITERRANEO-BALCANICA ALICE, ARIANNA E REBECCA IL TERRITORIO Il territorio della Croazia è prevalentemente montuoso; Il clima lungo la fascia costiera è di tipo mediterraneo mentre

Dettagli

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO FRANCESCO ALGAROTTI VENEZIA PROGRAMMA CONSUNTIVO DI GEOGRAFIA a.s.2014/2015

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO FRANCESCO ALGAROTTI VENEZIA PROGRAMMA CONSUNTIVO DI GEOGRAFIA a.s.2014/2015 ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO FRANCESCO ALGAROTTI PROGRAMMA CONSUNTIVO DI GEOGRAFIA insegnante: prof.ssa Giorgia Bertolini classe: 1^I Carte geografiche Che cosa sono le carte geografiche e a che cosa

Dettagli

geografia classe quinta VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA SCHEDA N. 1

geografia classe quinta VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA SCHEDA N. 1 SCHEDA N. 1 VALLE D AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA 1. Sulla cartina muta colora in giallo la Valle d Aosta, in rosa il Piemonte e in azzurro la Liguria. Con l aiuto dell atlante geografico allegato al tuo libro

Dettagli

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante:

L UMBRIA. (Perugia) Il territorio è soprattutto collinare, montuoso e solo in piccola parte è pianeggiante: L UMBRIA L'Umbria è una regione dell'italia centrale, posizionata nel cuore della penisola. E una tra le più piccole regioni italiane e l'unica non situata ai confini, terrestri o marittimi, della nazione.

Dettagli

PROGETTO STRANIERI STORIA

PROGETTO STRANIERI STORIA Scuola Secondaria di 1 Grado Via MAFFUCCI-PAVONI Via Maffucci 60 Milano PROGETTO STRANIERI STORIA 9 1600-1700 A cura di Maurizio Cesca PROGETTO STRANIERI SMS Maffucci-Pavoni Milano pag. 1 L Europa dal

Dettagli

scaricato da www.risorsedidattiche.net

scaricato da www.risorsedidattiche.net Verifica di Geografia (Il Piemonte) Nome e cognome Classe Data 1. Da che cosa deriva il nome Piemonte? 2. Con quali stati e regioni confina? 3. Il Piemonte è una delle regioni italiane che: ha uno sbocco

Dettagli

Il calore del sole e le fasce climatiche della terra

Il calore del sole e le fasce climatiche della terra Il calore del sole e le fasce climatiche della terra 1 Il sole trasmette energia e calore alla terra. Ma, dato che la terra ha una forma simile a quella di una sfera, che ruota su se stessa attorno a un

Dettagli

LA PENISOLA IBERICA LA SPAGNA

LA PENISOLA IBERICA LA SPAGNA LA PENISOLA IBERICA LA PENISOLA IBERICA COMPRENDE DUE STATI: SPAGNA E PORTOGALLO. LA CAPITALE DEL PORTOGALLO E LISBONA, LA CAPITALE DELLA SPAGNA E MADRID. LA SPAGNA LA BANDIERA DELLA SPAGNA La Spagna è

Dettagli

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI

IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI IL GEOGRAFO E I SUOI AIUTANTI La geografia studia le caratteristiche dell ambiente in cui viviamo, cioè la Terra. Per fare questo, il geografo deve studiare: com è fatto il territorio (per esempio se ci

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE III D Professoressa Cocchi Monica Programma svolto di storia Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 Istituzioni,

Dettagli

LA CULTURA GUARDA A NORD. turistinonpercaso RIGA UMEÅ

LA CULTURA GUARDA A NORD. turistinonpercaso RIGA UMEÅ RIGA NAZIONE: Lettonia LINGUA: lettone VALUTA: euro CLIMA: temperato con estati calde e umide e inverni sotto zero LA CULTURA Riga in Lettonia e Umeå in Svezia sono le città designate dall Ue quali Capitali

Dettagli

Bianca Francesca Berardi Classe 1^ Liceo Esposizione di Geostoria a.s. 2012-2013 AL CENTRO DEL MEDITERRANEO

Bianca Francesca Berardi Classe 1^ Liceo Esposizione di Geostoria a.s. 2012-2013 AL CENTRO DEL MEDITERRANEO Bianca Francesca Berardi Classe 1^ Liceo Esposizione di Geostoria a.s. 2012-2013 AL CENTRO DEL MEDITERRANEO LA POSIZIONE E IL MARE La POSIZIONE al centro del Mediterraneo e la forma peninsulare rendono

Dettagli

II PARTE. Processi territoriali delle aree asiatiche e le nuove dinamiche della mondializzazione

II PARTE. Processi territoriali delle aree asiatiche e le nuove dinamiche della mondializzazione II PARTE Processi territoriali delle aree asiatiche e le nuove dinamiche della mondializzazione 2. Un Asia, tante Asie: Paesi, aree e regioni dell estremo Oriente Inizio II Millennio ASIA centro della

Dettagli

LA S NA: C. 3+1 stati confinanti. 2 mari. 5 fiumi 2 arcipelaghi. 4 catene montuose importanti

LA S NA: C. 3+1 stati confinanti. 2 mari. 5 fiumi 2 arcipelaghi. 4 catene montuose importanti LA SPAGNA LA S PAG NA: C ARTI NA FISIC A 3+1 stati confinanti 2 mari 5 fiumi 2 arcipelaghi 4 catene montuose importanti CONFINI DELLA SPAGNA 2 MARI FRANCIA ANDORRA PORTOGALLO MAROCCO CARTINA FISICA DELLA

Dettagli

Lascia la tua impronta a Capo Nord Girovagando nel tipico panorama Finlandese

Lascia la tua impronta a Capo Nord Girovagando nel tipico panorama Finlandese Lascia la tua impronta a Capo Nord Girovagando nel tipico panorama Finlandese Domenica 23 lunedì 31 Agosto 2015 Percorri la Strada dell Artico fino ai confini con la Svezia Spingiti fino all ultimo villaggio

Dettagli

Attività/ settori economici

Attività/ settori economici 1 PRIMARIO SECONDARIO Attività/ settori economici TERZIARIO 2 ATTIVITA ECONOMICHE: Servono ad organizzare le risorse disponibili per soddisfare i BISOGNI dell uomo. BISOGNO: tutto ciò di cui l uomo ha

Dettagli

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014 CLASSE: I SEZIONE: A e B MATERIA: Storia e Geografia SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI: nr. 2 moduli di storia nr. 2 moduli di geografia

Dettagli

IL CARDINALE RICHELIEU

IL CARDINALE RICHELIEU In Francia la monarchia fu rafforzata dall opera di due abili ministri IL CARDINALE RICHELIEU Tra i propositi di Richelieu alla guida dello stato, c'erano il rafforzamento del potere del re di Francia e

Dettagli

Into the Wild Winter Natura incontaminata, cultura Sami, e relax in Lapponia svedese Dal 15 dicembre al 15 aprile, minimo 2 persone

Into the Wild Winter Natura incontaminata, cultura Sami, e relax in Lapponia svedese Dal 15 dicembre al 15 aprile, minimo 2 persone Into the Wild Winter Natura incontaminata, cultura Sami, e relax in Lapponia svedese Dal 15 dicembre al 15 aprile, minimo 2 persone Giorno 1. Arrivo all aeroporto di Skellefteå in Svezia. Dall aeroporto

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA

PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA PROGRAMMA ANNUALE: ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI CLASSE: IV MATERIA: STORIA Modulo n 1 : Il seicento tra rivolte, rivoluzioni e depressione

Dettagli

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia

L inizio del conflitto: l invasione della Polonia L inizio del conflitto: l invasione della Polonia La seconda Guerra Mondiale scoppiò nel 1939 dopo l invasione della Polonia da parte dei Tedeschi. La Repubblica Polacca non accettò le imposizioni tedesche

Dettagli

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico

Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Programma di Geografia classe 1^ Tecnico Turistico Strumenti della Geografia L orientamento Longitudine e Latitudine La cartografia Le proiezioni cartografiche Le rappresentazioni di dati (Areogrammi,

Dettagli

Viaggio in Lapponia per cercare l aurora boreale 12-16 Febbraio 2015 (CON GUIDA ITALIANA)

Viaggio in Lapponia per cercare l aurora boreale 12-16 Febbraio 2015 (CON GUIDA ITALIANA) In collaborazione con il Viaggio in Lapponia per cercare l aurora boreale 12-16 Febbraio 2015 (CON GUIDA ITALIANA) Un affascinante viaggio d'esplorazione nell estremo nord della Lapponia finlandese, per

Dettagli

PROGETTO SCUOLEINSIEME

PROGETTO SCUOLEINSIEME Bando Fondazione Cariplo PROMUOVERE PERCORSI DI INTEGRAZIONE INTERCULTURALE TRA SCUOLA E TERRITORIO PROGETTO SCUOLEINSIEME UNITÀ DIDATTICA SEMPLIFICATA Elaborata da: Dott.ssa Bellante Ilaria A cura di:

Dettagli

L apogeo di Luigi XIV guerra di devoluzione guerra d Olanda supremazia francese La fine della supremazia francese coalizione antifrancese

L apogeo di Luigi XIV guerra di devoluzione guerra d Olanda supremazia francese La fine della supremazia francese coalizione antifrancese Dal 500 fino alla pace di Westfalia che mette fine alla guerra dei Trent anni (1618-48), Francia e Impero si sono scontrati, in Italia e nell area tedesca, per la supremazia in Europa. Impedendo agli Asburgo

Dettagli

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea?

L Europa in sintesi. L Europa: il nostro continente. Cos è l Unione europea? L Europa in sintesi Cos è l Unione europea? È europea È un unione = si trova in Europa. = unisce paesi e persone. Guardiamola più da vicino: cosa hanno in comune gli europei? Come si è sviluppata l Unione

Dettagli

1. Territorio e clima

1. Territorio e clima 1. Territorio e clima La Puglia, la regione più orientale d Italia, è una regione pianeggiante e collinare, il cui territorio può essere suddiviso in quattro zone: il promontorio del Gargano; il Tavoliere,

Dettagli

LA GERMANIA. Analisi fisica

LA GERMANIA. Analisi fisica LA GERMANIA La Germania è una delle Nazioni più importanti sia a livello politico che soprattutto economico; uscita sconfitta da entrambi i conflitti Mondiali è stata in grado di rialzarsi in fretta e

Dettagli

Il Sudan e la tragedia del Darfur

Il Sudan e la tragedia del Darfur Oppresso da una siccità impietosa, poverissimo ma ricco di risorse, dilaniato da guerre civili e conflitti etnici, il Sudan è lo stato più a est della cosiddetta Fascia del Sahel che si estende dall Oceano

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA

PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA PROGRAMMA SVOLTO DI STORIA TESTO ADOTTATO: Il mosaico e gli specchi Vol.3 Dal Feudalesimo alla Guerra dei Trenta anni Casa Editrice: Laterza- Autori: A. Giardina, G. Sabbatucci, V. Vidotto PROGRAMMA ANALITICO

Dettagli

Africa. IDROGRAFIA In Africa scorre il fiume Nilo, che con il Kagera forma il fiume più lungo del mondo (6671. scaricato da www.risorsedidattiche.

Africa. IDROGRAFIA In Africa scorre il fiume Nilo, che con il Kagera forma il fiume più lungo del mondo (6671. scaricato da www.risorsedidattiche. Africa TERRITORIO ED ESTENSIONE L'Africa ha un'estensione di 30,2 milioni di kmq ed è il secondo continente per estensione dopo l'asia. Il suo territorio, dalla forma triangolare con coste poco articolate,

Dettagli

I Biomi. Corso di Ecologia Applicata - Prof. Simona Castaldi Dipartimento di Scienze Ambientali - SUN

I Biomi. Corso di Ecologia Applicata - Prof. Simona Castaldi Dipartimento di Scienze Ambientali - SUN I Biomi Corso di Ecologia Applicata - Prof. Simona Castaldi Dipartimento di Scienze Ambientali - SUN La vita delle piante e degli animali delle comunità naturali è determinata principalmente dal clima

Dettagli

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento?

Il Risorgimento. Com era l Italia dopo il Congresso di Vienna, ossia prima del Risorgimento? Il Risorgimento Risorgimento (una definizione semplice): Si chiama Risorgimento la serie di avvenimenti che portano l Italia, nel corso dell Ottocento, all unità e all indipendenza. L Italia diventa un

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

Territorio POSIZIONI E CONFINI. Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno

Territorio POSIZIONI E CONFINI. Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno POSIZIONI E CONFINI Italia: meridionale Sud: Mar Ionio Nord:Basilicata Est: Mar Ionio Ovest: Mar Tirreno PAESAGGIO Montuoso (41%) Collinare(50%) Pianeggiante(9%) Territorio montuoso pianeggiante collinare

Dettagli

LAPPONIA in INVERNO LAPPONIA

LAPPONIA in INVERNO LAPPONIA LAPPONIA in INVERNO LAPPONIA Perché viaggiare responsabile? Un viaggio di turismo responsabile si basa su principi di equità economica, tolleranza, rispetto, conoscenza e incontro. Porta a visitare le

Dettagli

I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE

I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE 1 I PAESAGGI NATURALI DELLA FASCIA TROPICALE Nella fascia tropicale ci sono tre paesaggi: la foresta pluviale, la savana, il deserto. ZONA VICINO ALL EQUATORE FORESTA PLUVIALE Clima: le temperature sono

Dettagli

ASIA OCCIDENTALE (MEDIO ORIENTE)

ASIA OCCIDENTALE (MEDIO ORIENTE) ASIA OCCIDENTALE (MEDIO ORIENTE) I paesi di quest area: TURCHIA SIRIA LIBANO ISRAELE GIORDANIA ARABIA SAUDITA YEMEN OMAN EMIRATI ARABI UNITI QATAR BAHREIN IRAN KUWAIT - IRAQ Area caratterizzata da due

Dettagli

Doppio Capodanno Lappone 29 dicembre 2012 5 gennaio 2013 famiglie di 2-8 persone

Doppio Capodanno Lappone 29 dicembre 2012 5 gennaio 2013 famiglie di 2-8 persone Doppio Capodanno Lappone 29 dicembre 2012 5 gennaio 2013 famiglie di 2-8 persone 29 dicembre. Arrivo all aeroporto di Luleå (Svezia), Oulu, Rovaniemi o Kemi/Tornio (Finlandia). Ad attendervi ci sarà un

Dettagli

EUROPA FISICA. 1. Parole per capire CPIA 1 FOGGIA VOLUME 3 CAPITOLO 13. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: placche o zolle...

EUROPA FISICA. 1. Parole per capire CPIA 1 FOGGIA VOLUME 3 CAPITOLO 13. Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: placche o zolle... VOLUME 3 CAPITOLO 13 EUROPA FISICA CPIA 1 FOGGIA 1. Parole per capire Alla fine del capitolo dovrai sapere queste parole: placche o zolle... agenti esogeni...... fiume navigabile............... bacini

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO REPUBBLICA ITALIANA ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI Via Giovanni XXIII, n. 64-38065 MORI Cod. Fisc. 94024510227 - Tel. 0464-918669 Fax 0464-911029 www.icmori.it e-mail: segr.ic.mori@scuole.provincia.tn.it

Dettagli

VOLUME 3 CAPITOLO 8 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 3 CAPITOLO 8 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... L SI VOLUME 3 CPITOLO 8 MODULO D LE VENTI REGIONI ITLINE 1. Parole per capire lla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: isola...... penisola...... arcipelago...... ghiacciaio......

Dettagli

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA

LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA LE TAPPE DELLE UNIFICAZIONI ITALIANA E TEDESCA 1848-1849 La Prima Guerra d Indipendenza Nel 1848 un ondata rivoluzionaria investì quasi tutta l Europa. La ribellione scoppiò anche nel Veneto e nella Lombardia,

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI SULLA SVEZIA

INFORMAZIONI GENERALI SULLA SVEZIA INFORMAZIONI GENERALI SULLA SVEZIA Ambasciata di Svezia in Italia Piazza di Rio de Janeiro,3 00161 Roma Tel.: 06/441941 Fax: 06/44194761 Ambasciata d Italia in Svezia Djurgärden Oakhill 115 21 Stockholm

Dettagli

METEOTRENTINO REPORT

METEOTRENTINO REPORT Provincia Autonoma di Trento METEOTRENTINO REPORT ANALISI CLIMATICA DELL ESTATE 2014 L estate 2014 (trimestre giugno-luglio-agosto 2014) verrà ricordata come particolarmente anomala sia nella nostra regione

Dettagli

L Italia e l Europa nel XVI secolo

L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia era un paese formato da stati regionali, divisi e fragili, che nel XV secolo erano rimasti in pace a vicenda visto l accordo di Lodi del 1454. Questo equilibrio

Dettagli

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA

ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA ELENCO MATERIALE DI STORIA E GEOGRAFIA Conoscere il mondo (ed. Principato) Le civiltà dei fiumi (ed. De Agostini) L Italia, il mio paese (ed. ATLAS) Avventure e conquiste nei secoli (ed. Confalonieri)

Dettagli

Le attività umane. Mondadori Education

Le attività umane. Mondadori Education Le attività umane L economia di uno Stato comprende le risorse naturali e le attività lavorative praticate dai suoi cittadini. L economia è divisa in tre settori: primario, secondario, terziario. Il settore

Dettagli

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE MAGHREBINE I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE Gruppo di Torino

Dettagli

Informazioni generali: - Sardegna -

Informazioni generali: - Sardegna - Informazioni generali: - Sardegna - LE ORIGINI DEL NOME: Il nome deriva dall antico popolo che la abitava: i Sardi. Colonizzata dai Fenici, poi dai Greci, fu da questi ultimi chiamata Ienusa, perché nella

Dettagli

L INVERNO meteorologico 2011

L INVERNO meteorologico 2011 L INVERNO meteorologico 2011 I primi tre mesi dell anno, oltre ad avere nel complesso temperature abbastanza in linea con i valori attesi per la stagione (ad eccezione di febbraio che presenta una lieve

Dettagli

Viaggio in Lapponia ed Helsinki per fotografare l AURORA BOREALE 01-06 marzo 2016

Viaggio in Lapponia ed Helsinki per fotografare l AURORA BOREALE 01-06 marzo 2016 Viaggio in Lapponia ed Helsinki per fotografare l AURORA BOREALE 01-06 marzo 2016 Con WORKSHOP FOTOGRAFICI e GUIDA ITALIANA Disponibilità limitata Un affascinante viaggio d'esplorazione nell estremo nord

Dettagli

Caratteristiche principali del Montenegro superficie - 13.812 km2 lunghezza della costa - 293,5 km popolazione - 625.000 abitanti densità abitativa -

Caratteristiche principali del Montenegro superficie - 13.812 km2 lunghezza della costa - 293,5 km popolazione - 625.000 abitanti densità abitativa - POTENZIALE AGRICOLO DEL MONTENEGRO: OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO MONTENEGRO Caratteristiche principali del Montenegro superficie - 13.812 km2 lunghezza della costa - 293,5 km popolazione - 625.000 abitanti

Dettagli

CIRCOLO DIPENDENTI UNIVERSITA DI FIRENZE Sezione Turismo

CIRCOLO DIPENDENTI UNIVERSITA DI FIRENZE Sezione Turismo CIRCOLO DIPENDENTI UNIVERSITA DI FIRENZE Sezione Turismo Dal 26 Giugno all'8 Luglio 2015 13 giorni 12 notti Soci Ordinari - Associati 4.175 Aggregati 4.220 Camera singola 1.000 Minimo 20 partecipanti Termine

Dettagli

Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di

Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di La popolazione Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di trasformare il cibo in lavoro. Data l

Dettagli

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.)

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) OGGI Oggi gli Stati Uniti d America (U.S.A.) comprendono 50 stati. La capitale è Washington. Oggi la città di New York, negli Stati Uniti d America, è come la

Dettagli

UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola Primaria di Bellano / classi 4ª A 4ª B a.s. 2014 /15

UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola Primaria di Bellano / classi 4ª A 4ª B a.s. 2014 /15 Scuola Primaria di Bellano / classi 4ª A 4ª B a.s. 2014 /15 AMBIENTI DI CARTA - Essere in grado di operare una distinzione fra i diversi tipi di carta geografica: fisica, politica e tematica - Mettere

Dettagli

CAPITOLO PRIMO LA NORVEGIA FRA GUERRA E DOPOGUERRA

CAPITOLO PRIMO LA NORVEGIA FRA GUERRA E DOPOGUERRA CAPITOLO PRIMO LA NORVEGIA FRA GUERRA E DOPOGUERRA Dal Mar Baltico al Circolo Artico vi era una zona che rivestiva grande importanza strategica tra le isole norvegesi e la terra ferma, in cui scorreva

Dettagli

-BOLLETTINO CLIMA nr 04 del 16 Aprile 2008- Consuntivo ultimo mese

-BOLLETTINO CLIMA nr 04 del 16 Aprile 2008- Consuntivo ultimo mese 1) Anomalia termica -BOLLETTINO CLIMA nr 04 del 16 Aprile 2008- Consuntivo ultimo mese L'andamento Fonte CFS-NOAA LRC, 2008 Pagina 1 di 1 L'andamento del campo di anomalia termica media sul comparto europeo,

Dettagli

MATERIALE FACILITATO A CURA DEL TAVOLO INTERSCOLASTICO DEL TERRITORIO LOMAZZO FINO MORNASCO

MATERIALE FACILITATO A CURA DEL TAVOLO INTERSCOLASTICO DEL TERRITORIO LOMAZZO FINO MORNASCO MATERIALE FACILITATO A CURA DEL TAVOLO INTERSCOLASTICO DEL TERRITORIO LOMAZZO FINO MORNASCO 1 L'obiettivo del tavolo interscolastico dell'anno scolastico 2012/2013 è stato selezionare e semplificare argomenti

Dettagli

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti.

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti. STORIA Testi: Andrea Bachini Impaginazione e redazione: Pier Paolo Puxeddu+Francesca Vitale studio associato Progetto grafico copertina: Isabel Rocìo Gonzalez Le illustrazioni sono tratte dai seguenti

Dettagli

La società francese. Nobiltà

La società francese. Nobiltà 1. Nuovi ideali e crisi economica demoliscono l antico regime La Rivoluzione francese, insieme a quella americana, è giustamente considerata uno dei momenti essenziali della nostra storia e della nostra

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA

SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA Fonti di legittimazione: Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18.12.2006 - Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA DI RIFERIMENTO : GEOGRAFIA CLASSE PRIMA

Dettagli

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca

greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca greci.notebook September 29, 2015 civiltà greca 1 Le origini Mentre nel Mar Mediterraneo si sviluppava la civiltà cretese in Grecia vi erano molti villaggi e alcune città più importanti. Una di queste

Dettagli

GEOGRAFIA della PALESTINA

GEOGRAFIA della PALESTINA UITÀ 3 Capitolo 2 GEOGRAFIA della PALESTIA I. I confini Il paese dove il popolo d Israele visse gran parte della sua storia è una fascia di territorio compresa fra (cartina a pag. 86): - il mar Mediterraneo

Dettagli

Conoscere e studiare l Italia Piccola guida per studenti stranieri

Conoscere e studiare l Italia Piccola guida per studenti stranieri Franca Marchesi Conoscere e studiare l Italia Piccola guida per studenti stranieri Franca Marchesi Conoscere e studiare l Italia Piccola guida per studenti stranieri È vietata la riproduzione, anche parziale,

Dettagli

La società francese alla fine del '700

La società francese alla fine del '700 La società francese alla fine del '700 Primo stato: ecclesiastici Secondo stato: nobili 2% della popolazione possiedono vaste proprietà terriere e sono esonerati dalle tasse. Possono riscuotere tributi

Dettagli

CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria

CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria CURRICOLO DI GEOGRAFIA della scuola primaria CURRICOLO DI GEOGRAFIA al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI GEOGRAFIA al termine della classe seconda della scuola primaria...3

Dettagli

DOCUMENTO UNICO REGOLAMENTO (CE) N. 510/2006 DEL CONSIGLIO «PIAVE» N. CE: IT-PDO-0005-0686-04.03.2008 IGP ( ) DOP ( X )

DOCUMENTO UNICO REGOLAMENTO (CE) N. 510/2006 DEL CONSIGLIO «PIAVE» N. CE: IT-PDO-0005-0686-04.03.2008 IGP ( ) DOP ( X ) C 234/18 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 29.9.2009 Pubblicazione di una domanda a norma dell articolo 6, paragrafo 2, del regolamento (CE) n. 510/2006 del Consiglio, relativo alla protezione delle

Dettagli

GEOGRAFIA degli STATI europei ed extra-europei. Proposte didattiche per lo studio di uno stato

GEOGRAFIA degli STATI europei ed extra-europei. Proposte didattiche per lo studio di uno stato http://www.gatm.org.uk GEOGRAFIA degli STATI europei ed extra-europei Proposte didattiche per lo studio di uno stato Classi: II e III della Scuola Secondaria di Primo Grado Materia: Geografia Ore settimanali:

Dettagli

GLI AMBIENTI L Antartide L Antartide è un continente, sepolto sotto una calotta di ghiaccio Dai suoi bordi si staccano degli iceberg Dalla calotta di ghiaccio emergono cime di montagne fra cui un grande

Dettagli

La rivoluzione industriale

La rivoluzione industriale La rivoluzione industriale 1760 1830 Il termine Rivoluzione industriale viene applicato agli eccezionali mutamenti intervenuti nell industria e, in senso lato, nell economia e nella società inglese, tra

Dettagli

LAPPONIA: Terra di contrasti

LAPPONIA: Terra di contrasti LAPPONIA: Terra di contrasti La Lapponia è la regione svedese più estesa. In Lapponia svedese l ambiente è davvero suggestivo: neve, silenzio, spazio - ma anche incontri bellissimi con i cani husky, le

Dettagli

Storia di Alessandria

Storia di Alessandria Storia di Alessandria Alessandria è nata con la lega lombarda nel 1168, nel periodo storico che va sotto il nome di Medioevo. Da tanto tempo, attorno al borgo di Rovereto, ed alla sua chiesa di Santa Maria

Dettagli