c) ATTIVITÀ E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 PAG. 7 d) PROPOSTE PROGETTUALI PAG. 8 SEZIONI:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "c) ATTIVITÀ E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 PAG. 7 d) PROPOSTE PROGETTUALI PAG. 8 SEZIONI:"

Transcript

1 PROGRAMMA DI ATTIVITÀ 2016 (Aggiornato CdA ) SEZIONI: a) ATTIVITÀ A CARATTERE GENERALE DI SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE DI PAG. 1 b) ATTIVITÀ E PROGETTI DEI PROGRAMMI PROMOZIONALI 2012, 2013, 2014 E 2015 CHE TROVERANNO COMPLETAMENTO NEL 2016 b.1) REGIONE DEL VENETO/UNIONCAMERE VENETO PROGRAMMA CONDIVISO SECONDARIO ANNO 2014 PAG. 3 b.2) REGIONE DEL VENETO - SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO DI INIZIATIVA DIRETTA ANNO 2014 PAG. 4 b.3) REGIONE DEL VENETO SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA/CONSORZI ANNO 2014 PAG. 5 b.4) REGIONE DEL VENETO SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGETTI PROMOZIONE INTEGRATA/TURISMO/AGROALIMENTARE ANNI 2012, 2014 E 2015 PAG. 6 c) ATTIVITÀ E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 PAG. 7 c.1) REGIONE DEL VENETO SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA NUOVI PROGETTI A VALERE SUL PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA/CONSORZI ANNO 2014 c.2) REGIONE DEL VENETO SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGETTI PROMOZIONE INTEGRATA/TURISMO/AGROALIMENTARE d) PROPOSTE PROGETTUALI PAG. 8 d.1) PROGETTI DI PROMOZIONE ECONOMICA IN CONDIVISIONE CON LE CAMERE DI COMMERCIO DEL VENETO "INTERVENTI PER LO SVILUPPO DELL'EXPORT VENETO - L.R. 6/2015, ART. 33" d.2) REGIONE DEL VENETO - SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO DI INIZIATIVA DIRETTA

2 a) ATTIVITA A CARATTERE GENERALE DI SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE DI Rete internazionale Relazioni con le rappresentanze istituzionali italiane all'estero, le Camere di Commercio estere e italiane all estero, le Agenzie governative, i Ministeri, le Associazioni di categoria, le Rappresentanze dell'ue, le Comunità venete all estero e le Comunità di immigrati nel Veneto. Accoglienza di delegazioni estere, organizzazione di tavole rotonde di approfondimento e di conferenze di presentazione del Veneto destinate ai rappresentanti di enti e organismi esteri. Gestione del network di sportelli informativi esteri (rete desk ) con funzione informativa e di assistenza per le imprese sulle opportunità di affari nei mercati internazionali. Attivazione di contatti istituzionali con enti e organismi internazionali e dell'unione Europea sui mercati di interesse per imprese, consorzi e associazioni di imprese, filiere produttive e distretti. Attività di diplomazia economica mediante l accoglienza di delegazioni economico istituzionali in Veneto. Rete nazionale e regionale Relazioni con l Unioncamere Nazionale, le Camere di Commercio italiane, i Distretti italiani, l Istituto per il Commercio Estero, le Rappresentanze governative estere in Italia, i Ministeri competenti, le Ambasciate estere in Italia, ecc. Relazioni con il Consiglio Regionale e la Giunta Regionale, con l Unioncamere Veneto, le Camere di Commercio e le loro Aziende speciali e le Associazioni di categoria del Veneto. Supporto al Consiglio Regionale e alla Giunta Regionale, a Unioncamere Veneto e alle singole Camere di Commercio nello sviluppo di relazioni e rapporti con organismi esteri e internazionali operanti in campo economico. Gestione Tavoli di lavoro intercamerali e regionali per l internazionalizzazione di gruppi di lavoro con il sistema imprenditoriale e associativo veneto. Collaborazione con organismi economici veneti e le Università per lo sviluppo di attività sull'internazionalizzazione. Assistenza informativa e supporto organizzativo a enti e organismi veneti nella programmazione e attuazione di iniziative specialistiche per l'internazionalizzazione. Mappatura e monitoraggio delle attività regionali per l internazionalizzazione. Assistenza alle imprese Assistenza personalizzata con informazioni su mercati esteri (situazione economica, normativa/legale, sugli scambi commerciali e di investimento). Ricerca di partner esteri tramite la rete selezionata di referenti nei vari mercati d interesse dell economia veneta. Assistenza specialistica in commercio internazionale. 1

3 a) ATTIVITA A CARATTERE GENERALE DI SUPPORTO ALLA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE DI Formazione Formazione tecnica per imprenditori mediante seminari, tavole rotonde e corsi qualificati. Organizzazione di country presentation, corsi, seminari tematici e incontri di aggiornamento per addetti al commercio estero. Organizzazione di training e stage per operatori economici esteri. Collaborazione con istituti universitari ed enti di formazione per la realizzazione di corsi a favore di studenti universitari e imprese sui temi dell internazionalizzazione. Informazione Gestione del sito internet con servizi on-line, osservatorio mercati, annunci di ricerca partner, bollettini informativi, pubblicazioni tecniche, guide paese, ecc. Redazione di rapporti paese contenenti informazioni di carattere generale (quadro economico e politico, caratteristiche dell economia, commercio estero, opportunità di mercato, normative, finanziamenti, notizie utili). Studi di settore e ricerche di mercato volti alla ricerca mirata su particolari settori produttivi di interesse del comparto economico produttivo veneto. 2

4 b) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2014 CHE TROVERANNO COMPLETAMENTO NEL 2016 b.1) /UNIONCAMERE VENETO - PROGRAMMA CONDIVISO SECONDARIO PROP. N. NOME PROGETTO PAESE REGIONE VENETO VENETO PROMOZIONE Progetto Piattaforma Multimediale MONDO PLURISETTORIALE DGR n. 944 del MISSIONE Promozione Integrata GIAPPONE, RUSSIA, UCRAINA, ARABIA SAUDITA CANADA, USA AGROINDUSTRIA DGR n. 944 del INCOMING WORKSHOP: Build Made in Veneto ALGERIA, MAROCCO, KAZAKHSTAN, AZERBAIJAN, THAILANDIA, SINGAPORE, IRAN EDILIZIA DGR n. 944 del WORKSHOP Buy Made in Veneto 6^ edizione MONDO SISTEMA CASA - SISTEMA MODA DGR n. 944 del Formazione Manageriale Commercio Internazionale MONDO PLURISETTORIALE DGR n. 944 del MISSIONE Sostenibilità urbana USA, BRASILE, RUSSIA, TURCHIA, IRAN, CINA, GIAPPONE INFRASTRUTTURE DGR n. 944 del MISSIONE Contract Horeca Stile Veneto RUSSIA, UCRAINA, ALBANIA, MALESIA, INDONESIA, VIETNAM, COLOMBIA, PERÙ, SUD AFRICA, GHANA AZERBAIJAN, KAZAKHSTAN ARREDAMENTO DGR n. 944 del MISSIONE Paesi Focus MESSICO, ZAMBIA PLURISETTORIALE DGR n. 944 del

5 b) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2014 CHE TROVERANNO COMPLETAMENTO NEL 2016 b.2) SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO DI INIZIATIVA DIRETTA PROP. N. PROPONENTE NOME PROGETTO PAESE Regione del Veneto Missione istituzionale esplorativa MONGOLIA PLURISETTORIALE DGR n. 944 del Regione del Veneto Missione istituzionale/imprenditoriale in occasione del Salone "Djazagro" di Algeri ALGERIA AGROMECCANICA DGR n. 944 del Regione del Veneto MISSIONI ESPLORATIVE UE - STATI IN PREADESIONE PLURISETTORIALE DGR n. 944 del Regione del Veneto - MISE - ICE Progetto interregionale CINA - EST EUROPA Restauro e conservazione del patrimonio edilizio DGR n. 944 del Regione del Veneto ACCOGLIENZA DELEGAZIONI ESTERE DGR n. 944 del

6 b) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2014 CHE TROVERANNO COMPLETAMENTO NEL 2016 b.3) SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA/CONSORZI PROP. N. PROPONENTE NOME PROGETTO PAESE Forexport INCOMING Maestria Artigiana MONDO FASHION DGR n. 944 del Certottica scarl MISSIONI - SEMINARI MONDO OCCHIALERIA DGR n. 944 del

7 b) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2012, 2014 e 2015 CHE TROVERANNO COMPLETAMENTO NEL 2016 b.4) SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGETTI PROMOZIONE INTEGRATA/TURISMO/AGROALIMENTARE N TITOLO PROGETTO 1 TURISMO OBIETTIVO BRASILE DESCRIZIONE PROGETTO Progetto integrato di promozione turistica culturale ed economica del sistema veneto nel mercato brasiliano DGR n del 17/07/2012 Decreto n. 25 del CDA 11/09/2012 Del. N. 55/a-b-c-d-e/2012 Assemblea Del. n. 28/ TURISMO Valorizzazione cicoloturismo e turismo equestre Promozione e valorizzazione del cicloturismo, del ciclo escursionismo in montagna e del turismo equestre DGR n del 28/07/2014 CDA del Del. 48-a/14 Assemblea Del. n. 26/ EXPO 2015 EXPOniamo il Veneto Valorizzazione economica, turistica e culturale del territorio veneto per Expo 2015 DGR n del 10/11/2014 CDA del Del. 41-c/14 Assemblea Del. n. 26/ TURISMO Editoria ed immagine coordinata Creazione di materiali informativi e promozionali DGR n del 29/12/2014 Det. Pres 04/14 CDA 17/02/15 Del. N. 04/2015 Assemblea 12/05/15 Del. N. 08/ CULTURA Grande Guerra Azioni regionali per la valorizzazione del patrimonio culturale. Anno 2014 (Grande Guerra) DGR n del 29/12/2014 CDA Del 57-b/14 del Assemblea 12/05/15 Del. N. 08/ TURISMO Attività di Promozione di prodotti turistici di nicchia Iniziative di promozione dei tematismi turistici in occasione di manifestazioni in cui partecipa la Regione Veneto e di promozione di prodotti turistici di "nicchia". Turismo motociclistico, terme, mercato Nord Europa e Sud America DGR n del 29/12/2014 CDA 17/02/15 Del. N. 05/2015 Assemblea 12/05/15 Del. N. 08/ TURISMO Buy Veneto Workshop Internazionale del Turismo nel Veneto Formazione Seconda attività di promozione: Workshop Dolomiti DGR n. 983 del 28/07/2015 CDA 27/07/15 Del. N. 22/2015 Assemblea 30/09/15 Del. N. 11/2015 6

8 c) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 c.1) SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO 2014 CON ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA/CONSORZI PROP. N. PROPONENTE NOME PROGETTO PAESE 57 Confindustria Venezia PLURISETTORIALE Missione in Iran IRAN DGR n del Det. Pres. N. 5/2015 del 23/11/ Gold & Silver Italian Group Orafo/argentiero Hong Kong International Jewellery Show 2016 HONG KONG DGR n del Det. Pres. N. 5/2015 del 23/11/2015 c) ATTIVITA E PROGETTI DEL PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 c.2) SERVIZI A DOMANDA SPECIFICA PROGETTI PROMOZIONE INTEGRATA/TURISMO/AGROALIMENTARE N. PROPONENTE TITOLO PROGETTO DESCRIZIONE PROGETTO 19 REGIONE DEL VENETO TURISMO Iniziative regionali di valorizzazione del turismo equestre Iniziativa di promozione, qualificazione e valorizzazione del turismo equestre e degli itinerari turistici a cavallo, con il supporto operativio dell'unpli regionale e delle associazioni equestri DGR n del 3/11/2015 Det. Pres. N. 3/ REGIONE DEL VENETO TURISMO Iniziative regionali di promozione del turismo e delle attività turistiche connesse al settore primario Iniziativa di ideazione e realizzazione di materiale documentale a supporto della promozione del turismo e dei tematismi turistici e di attività formative, informative e promozionali del turismo rurale DGR n del 19/11/2015 Det. Pres. N. 1/ REGIONE DEL VENETO TURISMO Sviluppo sostenibilità del turismo veneto Iniziative regionali a supporto della rete degli uffici IAT della Regione del Veneto: realizzazione di materiali di informazione e accoglienza turistica e implementazione piattaforma informativa IDMS DGR n del 19/11/2015 Det. Pres. N. 2/2015 7

9 d) PROPOSTE PROGETTUALI d.1) PROGETTI DI PROMOZIONE ECONOMICA IN CONDIVISIONE CON LE CAMERE DI COMMERCIO DEL VENETO "Interventi per lo sviluppo dell'export veneto - L.R. 6/2015, art. 33" N. PROPONENTE NOME PROGETTO PAESE 1 Incoming beni di consumo CSI, ASIA, NORD AMERICA, SADEC, OCEANIA BENI DI CONSUMO 2 Incoming beni strumentali CSI, AMERICA LATINA, SUD EST ASIATICO, AUSTRALIA MENA BENI STRUMENTALI CCIAA del Veneto 3 Paesi Focus CAMBOGIA/LAOS, CONGO/RWANDA PLURISETTORIALE 4 Promozione estero AMERICHE, CSI, ASIA, GCC PLURISETTORIALE d) PROPOSTE PROGETTUALI d.2) REGIONE DEL VENETO SERVIZIO A DOMANDA SPECIFICA PROGRAMMA PROMOZIONALE SECONDARIO 2014 N. PROPONENTE NOME PROGETTO PAESE 1 Veneto Promozione Prosecuzione Progetto Networking MONDO PLURISETTORIALE 8

CALENDARIO DELLE ATTIVITA 2014/2015 DI VENETO PROMOZIONE

CALENDARIO DELLE ATTIVITA 2014/2015 DI VENETO PROMOZIONE CALENDARIO DELLE ATTIVITA 2014/2015 DI VENETO PROMOZIONE Veneto Promozione presenta il calendario delle attività che saranno realizzate nel corso del quarto trimestre 2014 e 2015. La Regione e Unioncamere

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia

Coordinamento Servizi di Promozione del Sistema Italia 2013 2014 Articolazione innovativa in progetti tematici modulati in chiave geografica, con focus sulla Potenziamento ed estensione del supporto a Rafforzamento della I CONTENUTI IN SINTESI: I PUNTI CHIAVE

Dettagli

ATTIVITA PROMOZIONALE ICE 2015-16. Milano, 25 febbraio 2015

ATTIVITA PROMOZIONALE ICE 2015-16. Milano, 25 febbraio 2015 ATTIVITA PROMOZIONALE ICE 2015-16 Milano, 25 febbraio 2015 Attività promozionale ordinaria 2015 LE RISORSE PER AREE GEOGRAFICHE ATTIVITA' PLURIPAESE (1) 22% AFRICA 3% ASIA PACIFICO 21% ATTIVITA' DI SUPPORTO

Dettagli

PIANO PROMOZIONALE 2015

PIANO PROMOZIONALE 2015 PIANO PROMOZIONALE 2015 IL PROGRAMMA TEMPORALE Definizione Piano Raccolta proposte estero Concertazione Approvazione Piano* Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre * Perché il Piano sia

Dettagli

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale

P R O M O S. Il tuo partner per l internazionalizzazione. 4 Marzo 2015. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Il tuo partner per l internazionalizzazione Dal 1786 l istituzione al servizio

Dettagli

Promos Attività e Servizi

Promos Attività e Servizi Internazionalizzazione e marketing territoriale CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Promos Attività e Servizi Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano.

Dettagli

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia

P R O M O S. Ruolo, servizi ed attività di supporto all operatività internazionale delle imprese. Maria Pulsana Bisceglia Internazionalizzazione e marketing territoriale P R O M O S CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Ruolo, servizi

Dettagli

INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE IN PROGRAMMA NEL 2016

INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE IN PROGRAMMA NEL 2016 INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE IN PROGRAMMA NEL 2016 Fiera CMT e conferenza stampa (Stoccarda, 16-18 gennaio 2016) Servizio a domanda specifica Regione del Veneto 2014 Tavola Rotonda "Fare affari con

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

Comitato Export e Internazionalizzazione dell Emilia-Romagna BRICST + PROGRAMMA STRATEGICO UNITARIO DELL EMILIA-ROMAGNA PER IL PERIODO 2013-2015

Comitato Export e Internazionalizzazione dell Emilia-Romagna BRICST + PROGRAMMA STRATEGICO UNITARIO DELL EMILIA-ROMAGNA PER IL PERIODO 2013-2015 Comitato Export e Internazionalizzazione dell Emilia-Romagna BRICST + PROGRAMMA STRATEGICO UNITARIO DELL EMILIA-ROMAGNA PER IL PERIODO 2013-2015 DELIBERAZIONE DEL COMITATO DEL 9 OTTOBRE 2012 DELIBERAZIONE

Dettagli

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese 2.0 Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese MAECI, 9 luglio 2015 Attrarre talenti stranieri: opportunità e sfida Il mercato degli studenti stranieri

Dettagli

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese

06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese 06. Spinta all Internazionalizzazione delle Imprese Gli obiettivi specifici per favorire lo sviluppo internazionale delle imprese sono stati: 1. assistere le piccole e medie imprese nella loro attività

Dettagli

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Ruben Sacerdoti Responsabile Servizio Sportello regionale

Dettagli

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione

SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione SPEAKER: Merlo Alessandro INTERVENTO: Requisiti di internazionalizzazione dei fornitori della Grande Distribuzione 3 I due temi di oggi Internazionalizzazione e promozione all estero delle micro, piccole

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2016

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2016 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2016 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.gov.it

Dettagli

COMITATO DI DISTRETTO DEL DISTRETTO AGROALIMENTARE DI QUALITA JONICO SALENTINO

COMITATO DI DISTRETTO DEL DISTRETTO AGROALIMENTARE DI QUALITA JONICO SALENTINO del LINEA D AZIONE 6 SCHEDA PROGETTO n. 6.3 PROGRAMMA DI SVILUPPO del TITOLO DEL PROGETTO PROGRAMMA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL DISTRETTO AGROALIMENTARE DI QUALITA JONICO SALENTINO. Pagina 1 di 7 del

Dettagli

America Latina protagonista del XXI secolo: incontri e opportunità

America Latina protagonista del XXI secolo: incontri e opportunità America Latina protagonista del XXI secolo: incontri e opportunità Brasile, Colombia, El Salvador, Nicaragua Min. Plen. Inigo Lambertini Direttore Centrale per l Internazionalizzazione e le Autonomie Territoriali

Dettagli

Assemblea Ordinaria Annuale UNICOM Unione nazionale imprese di comunicazione

Assemblea Ordinaria Annuale UNICOM Unione nazionale imprese di comunicazione Assemblea Ordinaria Annuale UNICOM Unione nazionale imprese di comunicazione Roma 16 maggio 2014 Roberto Luongo Direttore Generale ICE-Agenzia www.ice.gov.it 1 Esportazioni Importazioni Quote di mercato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 06. 635.680 Fax -------- E-mail Radicati Leonardo Via G.F. Albani 28 00165 Roma l.radicati@ice.it

Dettagli

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo

Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo Il partner per le Imprese italiane nel mondo Roberto Luongo (Direttore Generale ICE-Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane) L Agenzia ICE Lavora a fianco

Dettagli

ELENCO INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE REALIZZATE NEL 2016

ELENCO INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE REALIZZATE NEL 2016 ELENCO INIZIATIVE DI VENETO PROMOZIONE REALIZZATE NEL 2016 Fiera CMT e conferenza stampa (Stoccarda, 16-18 gennaio 2016) Servizio a domanda specifica Regione del Veneto 2014 Tavola Rotonda "Fare affari

Dettagli

Dr. Piergiuseppe Facelli. Ministero della Salute

Dr. Piergiuseppe Facelli. Ministero della Salute Esportazione di carni e prodotti a base di carne suina verso Paesi terzi: progetto per due certificati generali e per attestazioni pre-export (Modena 29 settembre 2011) Dr. Piergiuseppe Facelli Direttore

Dettagli

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno FORUM P.A. 2006 Seminario di riflessione LE AZIONI DI SISTEMA TRA CAPACITY BUILDING E COOPERAZIONE A RETE La cooperazione a rete nell Azione di Sistema del MAE Direzione Generale Italiani all Estero e

Dettagli

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO COMPANY PROFILE CAP: CITTA : PROVINCIA:

BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO COMPANY PROFILE CAP: CITTA : PROVINCIA: BANDO VOUCHER PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI CATANZARO MOD B COMPANY PROFILE 1) INFORMAZIONI GENERALI RAGIONE SOCIALE: P. IVA: INDIRIZZO: CAP: CITTA

Dettagli

Congresso Esportare di più si può, si deve

Congresso Esportare di più si può, si deve ICE AGENZIA PER LA PROMOZIONE ALL ESTERO E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE Congresso Esportare di più si può, si deve Lecce, 16 ottobre 2014 Giovanni Sacchi Direttore Ufficio di coordinamento

Dettagli

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE Ce COMMERCIO ESTERO E INTERNAZIONALIZZAZIONE 06 Ce commercio estero e internazionalizzazione 1 01 Commercio estero e internazionalizzazione L Ufficio commercio estero e internazionalizzazione svolge attività

Dettagli

ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE

ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane PARTNER DELLE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO L ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione

Dettagli

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale Promos CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Servizi e strumenti

Dettagli

DELEGAZIONI INTERNAZIONALI

DELEGAZIONI INTERNAZIONALI DELEGAZIONI INTERNAZIONALI PORTE D INGRESSO VENETO PER EXPO VILLA CONTARINI PADIGLIONE AQUAE L ORGANIZZAZIONE UNA STRUTTURA DEDICATA MAURIZIO GASPARIN Dipartimento Grandi Eventi Ruolo: Rapporti Istituzionali

Dettagli

AGENDA DICEMBRE 2013

AGENDA DICEMBRE 2013 AGENDA DICEMBRE 2013 2 dicembre (Scadenza Adesioni) Mecanica (20-24 maggio 2014) Luogo: BRASILE, San Paolo Riferimenti: ICE Agenzia Roma Sonia Boggian, Tel.06/59929518 E-mail:meccanica.metalli@ice.it 2

Dettagli

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013

Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP. Reggio Emilia, 29 maggio 2013 Enterprise Europe Network e il servizio di informazione sui Regolamenti REACH-CLP Reggio Emilia, 29 maggio 2013 MISSION ENTERPRISE EUROPE NETWORK Assistere le imprese nell identificare potenziali partner

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Visita Istituzionale Agli Enti/Associazioni Di Padova. Presidente Guerrino Gastaldi e Direttore Franco Conzato

Visita Istituzionale Agli Enti/Associazioni Di Padova. Presidente Guerrino Gastaldi e Direttore Franco Conzato Visita Istituzionale Agli Enti/Associazioni Di Padova Presidente Guerrino Gastaldi e Direttore Franco Conzato 1 2 ITALIA: 61.016.804 (2011) VENETO: 4.937.854 (2011) PADOVA provincia: 934.216 (2011) PADOVA

Dettagli

PROPOSTE PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016

PROPOSTE PROGRAMMA PROMOZIONALE 2016 SETTORE MODA - TESSUTO E ABBIGLIAMENTO Codice iniziativa tipologia settore Data inizio Data fine Paese area - mercato NOTE Moda Italia & Shoes from Italy E1 (Tokyo) - abbigliamento e accessori Abbigliamento

Dettagli

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 Obiettivi e metodologia della ricerca QUAERIS ha realizzato per EXPORT CHALLENGE un sondaggio tra aziende del Nord Est dedite all internazionalizzazione

Dettagli

Riccardo Monti. Presidente ICE

Riccardo Monti. Presidente ICE Riccardo Monti Presidente ICE Le reti lean per la promozione del Made in Italy L export italiano: importante traino per l economia del Paese I rapporti con l estero costituiscono una componente primaria

Dettagli

Giugno 2008 Novembre 2008 Aster S.cons.p.a., Via Gobetti 101, 40129, Bologna

Giugno 2008 Novembre 2008 Aster S.cons.p.a., Via Gobetti 101, 40129, Bologna Principali mansioni e responsabilità - Progettazione, implementazione e monitoraggio di progetti promozionali per l internazionalizzazione delle PMI della Regione, in collaborazione con il sistema camerale,

Dettagli

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica

Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Le politiche per l internazionalizzazione delle PMI della Regione Emilia-Romagna: servizi reali e finanziari alle imprese e diplomazia economica Max 10 a disposizione Morena Diazzi Direttore generale Direzione

Dettagli

RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI

RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI Prot. N. 109/AMM Torino, 21 gennaio 2013 RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CANDIDATURE DI ESPERTI IN MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI Con il presente avviso Ceipiemonte intende verificare

Dettagli

Il nostro CORE Business

Il nostro CORE Business Il nostro CORE Business 2 DI.BI. Porte Blindate srl DI.BI. È stata fondata nel 1976 dal Sig. Michele Delvecchio, che è ancora il titolare dell Azienda. DI.BI. è un gruppo di 50 persone, con sede produttiva

Dettagli

Iniziative internazionalizzazione Confagricoltura 2015. Workshop con incontri B to B settore agroalimentare (Milano, settembre)

Iniziative internazionalizzazione Confagricoltura 2015. Workshop con incontri B to B settore agroalimentare (Milano, settembre) Iniziative internazionalizzazione Confagricoltura 2015 Serata di promozione e business delle imprese italiane presso l Ambasciata d Italia (Berlino, 4 febbraio) Paesi esteri Incoming presso le aziende

Dettagli

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO

ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO ALLEGATO A AL CONTRATTO STIPULATO IN DATA PROT. N. SERVIZIO DESCRIZIONE PREZZO Scheda Paese Fornisce dati macroeconomici, prime informazioni sui mercati e sul clima politicosociale, informazioni su vincoli

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

Ministero del Commercio Internazionale

Ministero del Commercio Internazionale Ministero del Commercio Internazionale La missione SPRINT Puglia è lo sportello operativo a livello regionale, per promuovere e favorire l accesso delle PMI e degli operatori economici pugliesi ad iniziative,

Dettagli

Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza

Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza Lo Sportello per l Internazionalizzazione di Piacenza Nel 2005, con la sottoscrizione di un accordo di collaborazione operativa, la Regione Emilia Romagna e Unioncamere Emilia Romagna si sono impegnati

Dettagli

LA CAMERA DI COMMERCIO DI FORLÌ-CESENA. Sostegno all Internazionalizzazione 2014

LA CAMERA DI COMMERCIO DI FORLÌ-CESENA. Sostegno all Internazionalizzazione 2014 LA CAMERA DI COMMERCIO DI FORLÌ-CESENA Sostegno all Internazionalizzazione 2014 PROGETTI PER LO SVILUPPO DELLA FUNZIONE DI MARKETING INTERNAZIONALE 1. PROGETTO TEMPORARY EXPORT MANAGER L azienda viene

Dettagli

ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016)

ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016) ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016) Piano Export Sud Regioni Convergenza ELENCO INIZIATIVE A TUTORAGGIO E FORMAZIONE A.1 - ICE Export LAB PROGETTO PILOTA

Dettagli

FEDERLEGNOARREDO desiderio di fare impresa

FEDERLEGNOARREDO desiderio di fare impresa FEDERLEGNOARREDO desiderio di fare impresa FEDERLEGNOARREDO è il cuore della filiera italiana del legno-arredo. Dal 1945 difendiamo il nostro saper fare, sosteniamo lo sviluppo delle nostre imprese, siamo

Dettagli

Federazione ANIE ATTIVITA INTERNAZIONALI. Roma, 3 novembre 2014

Federazione ANIE ATTIVITA INTERNAZIONALI. Roma, 3 novembre 2014 Federazione ANIE ATTIVITA INTERNAZIONALI Roma, 3 novembre 2014 FEDERAZIONE ANIE I dati dell Industria Elettrotecnica ed Elettronica italiana nel 2013: 56 miliardi di euro di fatturato totale 29 miliardi

Dettagli

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Obiettivi della presentazione Descrivere in modo sintetico l azione 2 del programma EM e i due strands

Dettagli

DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015

DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015 DELIZIANDO E TURISMO ENOGASTRONOMICO REGIONALE DI QUALITA 2015 Promotori - Direzione Generale Agricoltura della Regione Emilia-Romagna per la promozione istituzionale e la valorizzazione delle produzioni

Dettagli

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2013. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2013 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Crescita

Dettagli

ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO

ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO Concessionaria: INTL. Media Srl Galleria del Corso, 2 20122 Milano tel. 02. 3657.1696 marketing@italplanet.it Redazioni: Berlino - Londra - Los Angeles

Dettagli

MAE. Agenzia ICE. Stati Uniti. Dusseldorf (Germania) Agenzia ICE. Casablanca (Marocco) Shanghai (Repubblica Popolare Cinese) Agenzia ICE PROMOS

MAE. Agenzia ICE. Stati Uniti. Dusseldorf (Germania) Agenzia ICE. Casablanca (Marocco) Shanghai (Repubblica Popolare Cinese) Agenzia ICE PROMOS 21-26 marzo Visita in Italia del Ministro dei Trasporti omanita, Al Futaisi 23-29 marzo Seminario workshop itinerante in Indiana e Michigan (macchine utensili) 23-25 marzo Partecipazione collettiva a Prowein

Dettagli

Seminario Istituto Italo Latino Americano

Seminario Istituto Italo Latino Americano Seminario Istituto Italo Latino Americano Roma, 28 marzo 2012 Min. Plen. Inigo Lambertini Vice Direttore Generale Promozione Sistema Paese Direttore Centrale per l Internazionalizzazione del Sistema Paese

Dettagli

SINTESI DEI RISULTATI

SINTESI DEI RISULTATI SINTESI DEI RISULTATI I dati relativi alle imprese di costruzioni che hanno preso parte all Indagine Ance 2013 sull internazionalizzazione confermano la dinamicità del settore, nonostante la crisi in atto.

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org COMPETERE NEL MONDO Le attività del sistema Piemonte all estero Camere di commercio Province Comuni Regione Piemonte Centro Estero Associazioni di categoria Banche PROGETTI D AREA, D SERVIZI, INIZIATIVE

Dettagli

ALLEGATO A SETTORE - AREA -TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO

ALLEGATO A SETTORE - AREA -TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO anno 2005 ALLEGATO A SETTORE - AREA -TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO Parte I SETTORE N. PROG. AREA FINANZIAMENTO REGIONALE PROPOSTA DI FINANZIAMENTO MAP 1. ABBIGLIAMENTO MODA 1.1 ASIA 30.000,00 30.000,00 2.

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013

Relazione Attività 2012. Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Relazione Attività 2012 Assemblea Generale Ambasciata d Italia, Istituto Italiano di Cultura Pechino 25 Marzo 2013 Attività: I 5 Progetti Contatti per la conclusione d affari Assistenza e consulenza PMI

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

PRINCIPALI ATTIVITA DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO ARGENTINA (2010/2013) ATTIVITA PROMOZIONALI ATTIVITA COMMERCIALI SETTORIALI E MULTISETTORIALI

PRINCIPALI ATTIVITA DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO ARGENTINA (2010/2013) ATTIVITA PROMOZIONALI ATTIVITA COMMERCIALI SETTORIALI E MULTISETTORIALI PRINCIPALI ATTIVITA DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO ARGENTINA (2010/2013) PRINCIPALI ATTIVITA DELLA CAMERA DI COMMERCIO ITALO ARGENTINA (2010) ONOREFICENZA DI UFFICIALE DELL ORDEN DE MAYO DELLA PRESIDENZA

Dettagli

I nostri orizzonti vanno al di là di ogni schermo

I nostri orizzonti vanno al di là di ogni schermo I nostri orizzonti vanno al di là di ogni schermo La rete regionale al servizio dell internazionalizzazione LombardiaPoint (Punti Operativi per l Internazionalizzazione) è la rete degli sportelli regionali

Dettagli

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015

Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Rapporto sulla presenza delle imprese di costruzioni italiane nel mondo - 2015 Roma, 5 ottobre 2015 Direzione Affari Economici e Centro Studi Ufficio Lavori all Estero Relazioni Internazionali Le 38 imprese

Dettagli

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo

RAPPORTO 2015. sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo RAPPORTO 2015 sulla presenza delle imprese di costruzione italiane nel mondo A CURA DELLA DIREZIONE AFFARI ECONOMICI E CENTRO STUDI E DELL UFFICIO LAVORI ALL ESTERO E RELAZIONI INTERNAZIONALI Dieci anni

Dettagli

DGR 209 del 26/02/2013 Bando a "Sostegno all'internazionalizzazione delle PMI Lucane"

DGR 209 del 26/02/2013 Bando a Sostegno all'internazionalizzazione delle PMI Lucane TABELLA 2: ATTIVITA DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE REGIONI E P.A. 2014-2015 Provvedimenti adottati Regioni Programmi annuali Programmi pluriennali ABRUZZO DGR 240/2014 Programma promozionale unico regionale

Dettagli

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal Marcella Pedroni Fiere di Parma Spa Confindustria Palermo, 16 aprile 2014 L Industria Alimentare Italiana Consuntivo 2013 Fatturato

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015

SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 SINTESI INIZIATIVE PIANO ATTUATIVO 2015 Iniziativa n.1 Partecipazione alla Fiera agroalimentare Tutto Food 2015 Milano Data prevista di svolgimento 3-6 Maggio 2015 Italia Europa, Nordamerica, Estremo Oriente

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE

Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE Il Made in Italy in India PROGRAMMA STRAORDINARIO DI PROMOZIONE promosso e finanziato dal IL MERCATO Il sistema economico indiano sta progressivamente cambiando forma: da economia rigidamente pianificata,

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma

SPACE APPLICATION AREA. 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma SPACE APPLICATION AREA 16 a Edizione 19-20-21 Marzo 2009 Fiera Roma Il contesto L Italia è il terzo contribuente di ESA (European Space Agency) con 370 milioni di Euro investiti nel 2007 su un budget di

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

internazionalizzazione in outgoing marketing territoriale internazionalizzazione in incoming

internazionalizzazione in outgoing marketing territoriale internazionalizzazione in incoming Le Linee di intervento a sostegno dell internazionalizzazione del sistema economico del Lazio Programma degli Interventi 2014 L internazionalizzazione del sistema produttivo: obiettivi, governance,, strumenti

Dettagli

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo SHAMPOO 1 19.696 14,3% 2 16.443 11,9% 3 13.501 9,8% 4 10.683 7,7% 5 7.127 5,2% 6 6.262 4,5% 7 5.717 4,1% 8 5.370 3,9% 9 Belgio 3.622 2,6% 10 3.533 2,6% 11 Slovenia 3.057 2,2% 12 Svizzera 2.578 1,9% 13

Dettagli

INFORMARE PER COMPETERE. èitalia. Il SOLE 24 ORE. TSAT Sky 901

INFORMARE PER COMPETERE. èitalia. Il SOLE 24 ORE. TSAT Sky 901 ITALPLANET Offerta Pubblicitaria Progetto di Internazionalizzazione SPECIALE BRASILE INFORMARE PER COMPETERE èitalia Il SOLE 24 ORE TSAT Sky 901 ItalPlanet by INTL. Media Agenzia di Comunicazione per l

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 20/04/2016

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 20/04/2016 FRANCHIGIA ED BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 20/04/2016 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada) o USD

Dettagli

Presentazione alle aziende del progetto L.E.T.

Presentazione alle aziende del progetto L.E.T. AGENDA LUGLIO 2014 30 giugno - 3 luglio 2014 Missione multisettoriale in Russia Luogo: RUSSIA, Mosca Riferimento: ProBrixia - Mariacristina Prisco, Tel.030/3725259 1-3 luglio Missione settore edilizia

Dettagli

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal

L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal L Industria Alimentare Italiana e le certificazioni Bio, Kosher e Halal Giovanni Delle Donne Area Promozione e Internazionalizzazione Napoli, 2 maggio 2013 L Industria Alimentare Italiana Valori 2012 Fatturato

Dettagli

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti 2 CONFERENZA REGIONALE DEL TURISMO Lazio. In viaggio dal mondo Internazionalizzazione e turismo tra stili, miti e mete Roma, 28-29 gennaio 2010 Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti Federica

Dettagli

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE

TITOLO GLOBAL ADVERTISING EXPENDITURE FORECAST JUNE 10 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su dati ZENITH OPTIMEDIA 2 10 Previsione della spesa pubblicitaria globale e PIL 2014-2017 (%) ZenithOptimedia (una delle più grandi centrali media del mondo) prevede

Dettagli

Area e attività stage Profilo Requisiti. Studente/laur eato, laurea triennale e/o magistrale, area economica, linguistica

Area e attività stage Profilo Requisiti. Studente/laur eato, laurea triennale e/o magistrale, area economica, linguistica N Luogo stage Denominazione Camera Area e attività stage Profilo Requisiti Inizio stage (DA.) N posti Durata (in mesi) Facilitazioni 1. ARGENTINA, Rosario Italiana di Rosario Foscari Desk Argentina (Rosario)

Dettagli

Le Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Assocamerestero

Le Camere di Commercio Italiane all Estero (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Assocamerestero Le Camere di Commercio Italiane (CCIE) e Assocamerestero (1a parte) Sergio Sgambato Responsabile Area Comunicazione e prodotti informativi Assocamerestero Firenze, venerdì 11 novembre 2005 Le Camere di

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA per gli SPONSOR BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

OBIETTIVI STRATEGICI PER IL SOSTEGNO DELL'ECONOMIA LOCALE PER L'ANNO 2011

OBIETTIVI STRATEGICI PER IL SOSTEGNO DELL'ECONOMIA LOCALE PER L'ANNO 2011 PRIORITA' (A): FAVORIRE IL CONSOLIDAMENTO E LO SVILUPPO DELLA STRUTTURA DEL SISTEMA ECONOMICO LOCALE 2.890.500,00 Obiettivo strategico (A1): Iniziative per l attuazione di nuovi distretti /sistemi produttivi

Dettagli

Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari

Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari per le Politiche di Internazionalizzazione e la Promozione degli Scambi Divisione X Promozione in Asia, Oceania e Paesi del Golfo Strategie di promozione internazionale dei prodotti agroalimentari italiani

Dettagli

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto: struttura e servizi Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto Mandato nazionale come sportello regionale dell Agenzia per la Promozione della Ricerca

Dettagli

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO

IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO IL PARTNER PER LE IMPRESE ITALIANE NEL MONDO Workshop c/o Camera di Commercio di Taranto 25 febbraio 2014 Roberto Luongo Direttore Generale ICE-Agenzia 1 L Agenzia ICE Lavora a fianco delle aziende italiane

Dettagli

L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita

L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita L economia italiana: tra rischi di declino e opportunitàdi crescita Facoltàdi Economia, Università degli studi di Trento 19 novembre 2009 Anagni, Istituto Tecnico Commerciale G. Marconi IL MONDO E CAMBIATO

Dettagli

STRATEGIE COMMERCIALI

STRATEGIE COMMERCIALI STRATEGIE COMMERCIALI Le differenti strategie tra Mercato Italia e Estero di Michele Ghibellini ORIGINI AZIENDA Fondate nel 1948 da Airaghi Ezio con l obiettivo di progettare e produrre macchine e ricambi

Dettagli

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Imprenditoria femminile guardando all Expo 2015 Roma, 6 Novembre 2014 Unioncamere, Piazza Sallustio 21 - Sala Danilo Longhi La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Le opportunità per le imprese

Dettagli

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane A. Alivernini, M. Gallo, E. Mattevi e F. Quintiliani Conferenza Turismo internazionale: dati e risultati Roma, Villa Huffer, 22 giugno 2012 Premessa:

Dettagli

DOCUMENTI IAI UN INDICATORE PER IL COINVOLGIMENTO INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ITALIANE IN TERMINE DI COMMERCIO E IDE. di Luca Laureti DRAFT

DOCUMENTI IAI UN INDICATORE PER IL COINVOLGIMENTO INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ITALIANE IN TERMINE DI COMMERCIO E IDE. di Luca Laureti DRAFT IAI927 DOCUMENTI IAI UN INDICATORE PER IL COINVOLGIMENTO INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE ITALIANE IN TERMINE DI COMMERCIO E IDE di Luca Laureti DRAFT Documento preparato nell ambito del programma di ricerca

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

www.centroestero.org

www.centroestero.org www.centroestero.org Centro Estero per l Internazionalizzazione (Ceipiemonte) società consortile per azioni costituita il 19 dicembre 2006 operativa da aprile 2007 ideata per razionalizzare e coordinare

Dettagli

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015

FRANCHIGIA ED ECCEDENZA BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015 FRANCHIGIA ED BAGAGLIO PER BIGLIETTI EMESSI DAL 27/10/2015 Nella colonna costo eccedenza bagagli i valori sono da intendersi in: EUR (da Europa, Est Europa, Giappone, Corea e Cina), CAD (da Canada) o USD

Dettagli