SETTORE CARAVAN / MOTORHOME. Sondaggio di mercato in Scandinavia (Svezia, Norvegia, Danimarca) Baltico (Lettonia, Lituania, Estonia) ottobre 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE CARAVAN / MOTORHOME. Sondaggio di mercato in Scandinavia (Svezia, Norvegia, Danimarca) Baltico (Lettonia, Lituania, Estonia) ottobre 2010"

Transcript

1 SETTORE CARAVAN / MOTORHOME Sondaggio di mercato in Scandinavia (Svezia, Norvegia, Danimarca) Baltico (Lettonia, Lituania, Estonia) ottobre 2010

2 Elenco dei contatti OPERATORI_area scandinava: FINLANDIA 1. Kabe Adria Oy 2. Solica Motorhome Holidays 3. MAX Caravan Oy 4. Matkailuajoneuvotuojat ry (ass. importatori settore) 5. SF Caravan Ry (ass. camperisti) 6. Caravan-lethi (rivista settoriale) SVEZIA 1. HRF-husvagnsbranchens RIksforbund 2. Caravan Club of Sweden 3. Ostgöta Camping- Gruppen AB 4. Stendhals Bil 5. Bengt i Orkelljunga AB DANIMARCA 1. Neergards Camping 2. Slagelse camping Og Fritid

3

4

5 Il mercato RV in Finlandia

6 Il mercato dei RV in Finlandia _ maggiori marchi presenti

7

8 Il mercato dei RV in Finlandia_la domanda: considerazioni generali La Finlandia è uno dei paesi dove la crisi economica si è fatta sentire in maniera minore Nel 2009 c'è stata, a livello generale, una stagnazione degli acquisti determinata dal clima di incertezza globale (più che di quello locale) Le immatricolazioni dei Camper (e delle roulotte) sono comunque cresciute anche nel 2008 e nel 2009 I dati parziali del 2010 confermano la crescita La Consumer confidence è ricresciuta a livello generale e le previsioni sono per una ripresa stabile e continua anche per i prossimi anni (la crisi appare superata!)

9 Il mercato dei RV in Finlandia_la domanda Attualmente la maggior parte dei RV che vengono acquistati sono roulotte (60%) contro il 40% di camper Altro elemento positivo in prospettiva è la forte propensione verso il turismo all aria aperta e verso i RV in particolare da parte dei finlandesi I finlandesi usano il camper per lunghi periodi e molti anche nella stagione invernale, nonostante la rigidità del clima Questi due elementi impongono che i camper siano progettati per ospitare persone per lunghi periodi (comfort) e che abbiano l'impiantistica e la coibentazione adeguata per affrontare il clima invernale

10 Il mercato dei RV in Finlandia_la domanda Chi compra i Camper in Finlandia sono prevalentemente pensionati o comunque persone con più di 55 anni Adesso anche le famiglie stanno acquistando camper, ma prevalentemente (il primo acquisto) di seconda mano In Finlandia esistono molti campeggi, aree attrezzate per il turismo en-plain air, che organizzano attività, hanno proprie newsletter e siti internet, ecc. In Finlandia esistono anche molte riviste Esistono anche alcuni clubs ed alcuni produttori (tedeschi: Dethleffs, ma anche ADRIA) ne hanno dei propri, attraverso i quali fidelizzano i clienti

11 Il mercato dei RV in Finlandia_la domanda Gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori finlandesi nell'acquistare un camper sono: L'usabilità (anche in condizioni estreme e per periodi medio-lunghi) I consigli del rivenditore (che seguono anche nel caso in cui questi cambi concessionaria) Il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e after sale Il design Il prezzo

12 Il mercato dei RV in Finlandia_l offerta Il principale marchio in Finlandia è ADRIA (per camper: 11,54% quota di mercato 2009) seguito dai principali produttori tedeschi; I prodotti italiani sono piuttosto distanziati in ordine quantitativo; Inoltre i marchi tedeschi sono presenti da decenni contro la più recente presenza dei prodotti italiani Quasi tutti (tedeschi e sloveni) hanno importatori che coordinano la rete dei dealers, gli italiani no; ADRIA è cresciuta molto negli ultimi anni e sembra che sia molto sensibile ai processi di cambiamento (ascolta il mercato) e proporre prodotti e servizi in linea con le richieste

13 Il mercato dei RV in Finlandia_l offerta I prodotti italiani sono stati apprezzati fin dal loro ingresso; gli elementi di competitività erano: prezzi più bassi della concorrenza ed il design Successivamente la variabile prezzo ha perso efficacia in quanto i prezzi dei prodotti italiani sono cresciuti ed i competitor (tedeschi) hanno proposto linee low-cost Inoltre, ci sono stati alcuni problemi in ordine a: infiltrazioni; congelamenti; garanzia (tempistica) Molti di queste problematiche sono state superate, ma è rimasto il rumor tra la domanda: occorrerebbe una campagna di comunicazione ad hoc concordata tra dealer e produttori Qualche cosa è già stato fatto: winter pack, test e pubblicazione dei risultati positivi sulla principale rivista del settore. Sarebbe opportuno procedere in questa direzione

14 Il mercato dei RV in Finlandia_strategie In correlazione con gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori finlandesi nell'acquistare un camper e gli elementi di forza e di debolezza dei prodotti italiani, le aree sulle quali intervenire sono: Migliorare il comfort del prodotto(uso anche in condizioni estreme e per periodi medio-lunghi) Investire sui rivenditori e/o sulla catena della distribuzione (importatore) Migliorare il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e l'after sale Puntare su un design spiccatamente italiano Mantenere il livello dei prezzi competitivi rispetto ai principali concorrenti Sviluppare attività di comunicazione

15 Il mercato RV in Svezia

16 Il mercato dei RV in Svezia_ maggiori marchi presenti

17 Il mercato dei RV in Svezia_la domanda: considerazioni generali In Svezia la crisi economica non si è fatta sentire (grazie anche ad un bassissimo deficit pubblico) Nel 2009 c'è stato un calo degli acquisti determinati dalla posticipazione delle decisioni di acquisito per i beni pluriennali (Camper compresi) I dati parziali del 2010 testimoniano una ripresa delle vendite La Consumer confidence è elevata e le previsioni sono per una ripresa stabile e continua anche per i prossimi anni (così come in Finlandia, la crisi appare superata!)

18 Il mercato dei RV in Svezia_la domanda Le vendite dei camper sono cresciute costantemente arrivando al livello di quelle delle roulotte (VERIFICARE) e le previsioni sono per un superamento in tempi brevi Altro elemento positivo in prospettiva è la forte propensione verso il turismo all aria aperta e verso i RV in particolare da parte degli Svedesi Gli svedesi hanno un buon livello di reddito, conoscono più lingue ed amano viaggiare Gli Svedesi usano il camper per lunghi periodi, talvolta anche nella stagione invernale quando si dirigono verso mete di paesi dal clima più mite (Spagna, Italia) Il tasso di sostituzione dei Camper è elevato, pari quasi a quello delle auto: 3-4 anni per i primi 2-3 per le seconde Molti svedesi hanno modificato il modello di fare vacanze: hanno venduto le case per vacanza che vengono utilizzate per brevi periodi nell'anno e richiedono tempi e costi di manutenzione elevati. I più giovani, per gli stessi motivi vendono le moto. In sostituzione acquistano Camper

19 Il mercato dei RV in Svezia_la domanda In Svezia i principali acquirenti di Camper sono prevalentemente pensionati o comunque persone con più di 55 anni Oggi in Svezia si va in pensione a 62 anni e la tendenza è verso 60. Età in cui si è ancora giovani e si ha tempo e soldi per acquistare e viaggiare Progressivamente anche i giovani con famiglia stanno acquistando camper, ma prevalentemente (il primo acquisto) di seconda mano Il consumatore svedese è molto attento agli aspetti ecologicoambientali (ed è disposto a pagare un surplus) ed alla qualità ed al comfort: la rumorosità del mezzo è una variabile importante (alcuni testi di riviste hanno rilevato una eccessiva rumorosità dei prodotti italiani e la mancanza di serie del filtro antiparticolato)

20 Il mercato dei RV in Svezia_la domanda Gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori svedesi nell'acquistare un camper sono: Il feeling generale che sia ha la prima volta che si entra nel mezzo (colori, tessuti, ecc.): quanto il mezzo trasmette calore Il floor plan ed il lay out del mezzo e le dimensioni della cucina e del living Il design Il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e after sale I consigli del rivenditore Il prezzo (è relativamente importante e solo per il primo acquisto)

21 Il mercato dei RV in Svezia_l offerta In Svezia sono molto apprezzati i mezzi tedeschi (sinonimo di qualità) ed esiste un produttore artigianale locale (Kabe) che punta sul fatto che i suoi prodotti sono fatti da svedesi per il mercato svedese I prodotti italiani sono piuttosto distanziati in ordine quantitativo, ma sono apprezzati più per il design che per la qualità Inoltre i marchi tedeschi sono presenti da decenni contro la più recente presenza dei prodotti italiani Quasi tutti i competitor stranieri hanno importatori che coordinano la rete dei dealers, gli italiani no

22 Il mercato dei RV in Svezia_l offerta I prodotti italiani sono apprezzati per la loro novità e per il design. Adesso però questo aspetto si è livellato. I prodotti, dall'esterno, sembrano tutti uguali Occorre adesso proporre qualcosa di veramente nuovo I prodotti italiani sono migliorati molto nel corso degli anni a livello di qualità e dotazioni, ma il consumatore fa fatica a riconoscerlo

23 Il mercato dei RV in Svezia_strategie In correlazione con gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori svedesi nell'acquistare un camper e gli elementi di forza e di debolezza dei prodotti italiani, le aree sulle quali intervenire sono: Introdurre delle reali novità e comunicarle alla clientela Migliorare il comfort del prodotto(rumorosità, spazi dell'area cucina e living) e incrementare le dotazioni di serie. Sviluppare una strategia di medio-lungo periodo migliorando la rete dei rivenditori e/o la catena della distribuzione (importatore) Migliorare il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e l'after sale Il green camper potrebbe essere un elemento di competitivitànovità apprezzato dai clienti svedesi.

24 Il mercato RV in Danimarca

25 Il mercato dei RV in Danimarca_immatricolazioni

26 Il mercato dei RV in Danimarca_la domanda: considerazioni generali In Danimarca la crisi economica ha avuto forti ripercussioni negative sulla domanda Nel 2009 c'è stato un calo degli acquisti dei Camper di oltre il 50% I dati parziali del 2010 testimoniano una situazione analoga e le previsioni per i prossimi uno-due anni non è positive La Consumer confidence è piuttosto bassa ed i danesi continuano, laddove è possibile, a posticipare gli acquisti di beni pluriennali

27 Il mercato dei RV in Danimarca_la domanda I danesi avrebbero una forte propensione verso il turismo all aria aperta e verso i RV, ma, oltre alla crisi vi è un elemento che frena in maniera considerevole il mercato dell'automotive: le tasse di registrazione sono elevatissime (il 60% del costo per i camper e ancora maggiore per le auto). Ciò rende i Camper dei beni di lusso. Il risultato è che le persone acquistano roulotte (che non hanno tasse) o camper di seconda mano (la tassa di registrazione è pagata solo al primo acquisto) Ciò condiziona pesantemente il mercato In queste condizioni è cresciuto il mercato del noleggio

28 Il mercato dei RV in Danimarca_la domanda In Danimarca i principali acquirenti di Camper sono prevalentemente pensionati o comunque persone con più di 55 anni Progressivamente anche i giovani con famiglia stanno acquistando camper, ma prevalentemente (il primo acquisto) di seconda mano Il consumatore danese è molto sensibile a prezzo a causa dell'alto costo finale dei mezzi

29 Il mercato dei RV in Danimarca_la domanda Gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori danesi nell'acquistare un camper sono: Il prezzo Il design che non deve essere troppo aggressivo - si prediligono colori neutri quali i beige ed i grigi per gli interni Il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e after sale I consigli del rivenditore

30 Il mercato dei RV in Danimarca_l offerta In Danimarca sono molto venduti i mezzi tedeschi ma anche quelli italiani sono apprezzati I marchi tedeschi sono presenti da decenni il che significa che hanno creato stabili reti di vendita e assistenza e che vi è una migliore conoscenza da parte dei consumatori Quasi tutti i competitor stranieri hanno importatori che coordinano la rete dei dealers, gli italiani no

31 Il mercato dei RV in Danimarca_strategie In correlazione con gli elementi più importanti ai quali guardano i consumatori danesi nell'acquistare un camper e gli elementi di forza e di debolezza dei prodotti italiani, le aree sulle quali intervenire sono: Cercare di mantenere i prezzi a livelli bassi Sviluppare una strategia di medio-lungo periodo migliorando la rete dei rivenditori e/o la catena della distribuzione (importatore) Migliorare il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e l'after sale

32 OPERATORI_area baltica: LITUANIA 1. Uab optimali ekspedicija 2. Jsc keturtaktis 3. Uab kelioniuvynas 4. Uab kauno rymonta 5. Kempera LETTONIA 1. Sia hmr auto 2. Sia note 3. Sia rimor baltija 4. Sia kemper auto 5. Sia amber auto ESTONIA 1. Ralvex rent 2. Heideline 3. Prorex oil Elenco dei contatti

33

34

35 Il mercato dei RV in Lituania_ statistiche importazione

36 Il mercato dei RV in Lituania_la domanda: considerazioni generali In Lituania operano circa 24 operatori del settore camper, caravan, motorhome di cui solo 7 aziende commercializzano camper mentre la principale attività degli altri operatori è noleggio dei mezzi di trasporto in questione. Per quanto riguarda i dati statistici di importazioni di campers e motorcaravans nuovi, le importazioni di essi sono diminuiti notevolmente lo scorso anno rispetto agli anni precedenti quando la quota d Italia arrivava al 63.3% nel 2007 ed al 46.05% nel 2008 per i campers e motorscaravans, azionati da motore a pistone alternativo con accensione a scintilla, di cilindrata dal 1500 al 3000 cm3 (codice doganale ). Mentre per i tipi di campers e motocaravans con cilindrata superiore si notava una tendenza di crescita durante i due anni precedenti dal 13.34% nel 2007 al 21.82% nel 2008 (codice doganale ) e dall 1.38% nel 2007 al 25.89% nel 2008 per il codice doganale

37 Il mercato dei RV in Lituania_la domanda: considerazioni generali Però, nel 2009 non sono stati importati questi tipi di autoveicoli dall Italia. Tale riduzione indubbiamente è dovuta alla crisi economica che ha avuto un effetto su tutti i settori economici ed al minore potere d acquisto dei lituani. Come evidenziano i dati statistici, le importazioni di autoveicoli da turismo non sono state mai significative perché solo ultimamente si sta sviluppando l abitudine di usare tali veicoli per le ferie. Oltre a ciò, le possibilità economiche non permettono l acquisto dei camper nuovi per uso personale i lituani preferiscono affittare gli autoveicoli da turismo per il periodo di ferie oppure acquistarli usati. Inoltre il clima lituano non favorisce l uso di questi autoveicoli in quanto possono essere usati solo durante il periodo estivo o per un viaggio nei Paesi caldi come Italia e Croazia.

38 Il mercato dei RV in Lituania_la domanda La domanda attuale del mercato, tenendo anche conto della contrazione dovuta alla crisi economica che ha investito questi paesi in maniera forte, ammonta a ca. 30 pezzi (fino al /60 pezzi). Il consumatore tipo lituano ha dai 30 ai 50 anni (spesso non acquistano privati ma persone giuridiche) In ragione di questo quasi tutti i rivenditori operano con altre attività principali (trasportatori, officine ) e la vendita/noleggio di camper sono attività secondaria. Un solo rivenditore sul mercato ha 15 mezzi a disposizione, gli altri non più di 4. 4 società fallite nell ultimo anno. 3 fiere annuali sul settore: VIVA TOUR, ALT LITEXPO, AMATU IR VERSLO MUGE Mercato interessante per l ingresso in Russia e Bielorussia

39 Il mercato dei RV in Lituania_l offerta Presenti sul mercato i marchi: Trigano, Roller Team, Rimor, gruppo SEA, marchi tedeschi Il mezzo maggiormente venduto è il mansardato Dai ai la fascia di costo dei mezzi presenti sul mercato (il mercato è in grado di recepire mezzi fino ad un max. di per il noleggio e 37/38000 per le vendite) Sul mercato sono presenti in maggioranza mezzi Fiat per i quali si riscontrano problemi legati all assistenza

40 Il mercato dei RV in Lettonia_ statistiche importazione

41 Il mercato dei RV in Lettonia_la domanda: considerazioni generali La crisi economica ha diminuito il potere d acquisto dei salari, orientando i consumi principalmente verso beni di prima necessità. Dai dati statistici sul settore si evince che le importazioni della Lettonia di caravan e camper nuovi, sono decisamente limitate, specialmente nel Sempre da quanto riportato dalle statistiche, risulta che l italia occupa al momento un ruolo marginale. Le aziende locali operanti nel settore sono in totale una quindicina.

42 Il mercato dei RV in Lettonia_la domanda La fascia media di età del consumatore va dai 30 ai 50 anni (i pensionati non possono acquistare mezzi così costosi) Il mercato richiede 20/30 pezzi all anno Consumatore non particolarmente raffinato non attento ad aspetti quali design/sostenibilità Ancora non molto diffusa la cultura del turismo itinerante

43 Il mercato dei RV in Lettonia_l offerta Distribuzione concentrata su 5 operatori nel paese che operano principalmente con il noleggio Prezzo medio di vendita 45000/50000 Alcuni rivenditori creano o hanno in progetto di creare associazioni di camperisti per la loro clientela (club) con lo scopo di fidelizzare il cliente e sviluppare maggiormente il mercato Marchi presenti: Hymer, Rimor, Laika, SEA

44 Il mercato dei RV in Estonia_ statistiche importazione

45 Il mercato dei RV in Estonia_la domanda: considerazioni generali Dai dati statistici si evince che le importazioni della Estonia di caravan e camper nuovi, sono decisamente limitate. Le cause sono molteplici da una parte la crisi economica ha diminuito il potere d acquisto delle persone e dall altro lato da sempre mancano sia le possibilità economiche, sia l abitudine di acquistare i camper nuovi per l uso personale. Infatti diversamente dagli scandinavi, gli estoni non hanno una tradizione storica nell uso del camper in vacanza. Quando questo tipo di scelta viene operata si tratta quasi sempre di un noleggio. Le aziende locali operanti nel settore sono circa una decina e la maggior parte di loro si occupa principalmente della vendita di caravan usati o di noleggio.

46 Il mercato dei RV in Estonia_la domanda Mercato particolare per ragioni legate al clima: sono richiesti mezzi che possano adattarsi alle esigenze di un clima molto freddo/nordico rivenditori abbandonano i marchi non adatti a questo tipo di esigenze Cliente tipo: turisti età 30/40 anni, in parte passionisti moto (cercano un mezzo con garage), in maggioranza noleggiano per specifiche esigenze e non acquistano Mercato dimezzato da 2007 a 2008, ancora ridotto nel 2009, in leggera ripresa nel camper / 13 caravan camper / 3 caravan camper / 7 caravan camper / 6 caravan

47 Il mercato dei RV in Estonia_l offerta Marchi presenti: prevalentemente tedeschi (Hymer), Dethleffs, Hobby, Roller Team, Rimor Il livello qualitativo percepito del prodotto tedesco è maggiore L assistenza post-vendita da parte dei produttori tedeschi è realmente garantita I prodotti tedeschi sono strutturalmente più adatti alle esigenze climatiche estoni Sul mercato esistono attualmente ca. 600 pezzi di camper

48 Il mercato dei RV nell area baltica_strategie La crescita dei 3 mercati per il settore dei RV dipende fortemente dallo sviluppo economico e dunque dall aumento sostanziale della capacità d acquisto del consumatore. Elementi strategici sono il mantenimento dei livelli di prezzo verso il basso Lo sviluppo di strategie di penetrazione che coinvolgano i rivenditori anche con azioni promozionali volte a sviluppare la consapevolezza sul prodotto presso il consumatore Migliorare il servizio di assistenza (riparazione e manutenzioni) e l'after sale un mercato meno rilevante non deve essere seguito con minor attenzione In rapporto alle dimensioni contenute del mercato, può essere strategica l individuazione di un rivenditore che sia anche in grado di garantire un livello adeguato di assistenza alla clientela

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia

LA VALUTAZIONE PUBBLICA. Altri ponti. di Pierluigi Matteraglia LA VALUTAZIONE PUBBLICA Altri ponti di Pierluigi Matteraglia «Meridiana», n. 41, 2001 I grandi ponti costruiti recentemente nel mondo sono parte di sistemi di attraversamento e collegamento di zone singolari

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive.

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. Un testo della redazione di Electro Online, il tuo esperto online. Data: 19/03/2013 Nuove regole per i condizionatori

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 2014

2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 2014 Indice 1 2 Rapporto sulla competitività dei settori produttivi - Edizione 214 RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI EDIZIONE 214 ISBN 978-88-458-1784-7 214 Istituto nazionale di statistica

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione

Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Gli stranieri: un valore economico per la società. Dati e considerazioni su una realtà in continua evoluzione Con il patrocinio di e dal Ministero degli Affari Esteri Rapporto annuale sull economia dell

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TM43U ATTIVITÀ 52.46.4 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO

STUDIO DI SETTORE TM43U ATTIVITÀ 52.46.4 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO STUDIO DI SETTORE TM43U ATTIVITÀ 52.46.4 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO Ottobre 2006 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore SM43U

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA,

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, IL REGNO DI DANIMARCA, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA,

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

LE RETI DI ATTORI LOCALI VALORE AGGIUNTO PER UN TERRITORIO TURISTICO

LE RETI DI ATTORI LOCALI VALORE AGGIUNTO PER UN TERRITORIO TURISTICO Esperienze di turismo in ambiente alpino Saint Marcel 12 13 giugno 2010 Luigi CORTESE LE RETI DI ATTORI LOCALI VALORE AGGIUNTO PER UN TERRITORIO TURISTICO Rete o sistema? Il concetto di rete è usato spesso

Dettagli

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto

FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto FOCUS ON Iran, alla rincorsa del tempo perduto A cura dell Ufficio Studi Economici EXECUTIVE SUMMARY Il raggiungimento di un accordo sul nucleare iraniano potrebbe aprire interessanti opportunità per le

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA

INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA PROGRAMMA EDUCATION INSEGNANTI ITALIANI: EVOLUZIONE DEMOGRAFICA E PREVISIONI DI PENSIONAMENTO Anticipazioni per la stampa dal Rapporto 2009 sulla scuola in Italia della Fondazione Giovanni Agnelli (dicembre

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni

Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro Valori limite di Rumore e Vibrazioni Valori limite di Rumore e Vibrazioni Le Norme UE Protezione sul Lavoro entrano nel diritto tedesco Crescita del livello di Sicurezza e di tutela della Salute sul luogo di lavoro Le Norme relative alla

Dettagli

Bilancio Consolidato e Separato

Bilancio Consolidato e Separato Bilancio Consolidato e Separato 9 Gruppo Hera il Bilancio consolidato e d esercizio Introduzione Relazione sulla gestione capitolo 1 RELAZIONE SULLA GESTIONE Gruppo Hera Bilancio Consolidato e Separato

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità

DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA. Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità DOP E IGP: I NUMERI DELLA QUALITA Bologna, 12 settembre 2008 Lo strumento Dop e Igp: utilità, punti di forza e principali criticità Denis Pantini Coordinatore di Area Agricoltura e Industria alimentare

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

TENDENZE DEMOGRAFICHE E TRASFORMAZIONI SOCIALI NUOVE SFIDE PER IL SISTEMA DI WELFARE CAPITOLO 4

TENDENZE DEMOGRAFICHE E TRASFORMAZIONI SOCIALI NUOVE SFIDE PER IL SISTEMA DI WELFARE CAPITOLO 4 TENDENZE DEMOGRAFICHE E TRASFORMAZIONI SOCIALI NUOVE SFIDE PER IL SISTEMA DI WELFARE CAPITOLO 4 4 4. Tendenze demografiche e trasformazioni sociali: nuove sfide per il sistema di welfare QUADRO D INSIEME

Dettagli

CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO

CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO CONCETTO DI INNOVAZIONE DEL PRODOTTO 1 Prodotto, azienda, cliente Prodotto: bene che viene venduto da un azienda ad un cliente Impresa: attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi

Lo scenario economico provinciale 2011-2014: il bilancio della crisi 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii 2011-2014: iill biillanciio delllla criisii . 2011-2014: il bilancio della crisi Il volume è stato realizzato a cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero

Immatricolazione dei veicoli provenienti dall estero Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento Per I Trasporti Terrestri E Per I Sistemi Informativi E Statistici Ufficio di Coordinamento per la Lombardia Circolare interna n. 1 Milano 18/04/2004

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Senato della Repubblica

Senato della Repubblica Senato della Repubblica Commissioni riunite 10 a (Industria, commercio, turismo) e 13 a (Territorio, ambiente, beni ambientali) Audizione nell'ambito dell'esame congiunto degli Atti comunitari nn. 60,

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

Ultimo aggiornamento: luglio 2008. TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU. Pagina 1

Ultimo aggiornamento: luglio 2008. TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU. Pagina 1 TAXUD/1619/08 rev. 2.1 ORIENTAMENTI DAU Pagina 1 ELENCO DELLE ABBREVIAZIONI E DEGLI ACRONIMI UTILIZZATI NEGLI ORIENTAMENTI DAU ACP CDC CCIP NC DG TAXUD CE UE EUR.1 Gruppo di Stati dell Africa, dei Caraibi

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Ricerca condotta dall Ufficio della Consigliera di Parità sul personale part time dell Ente (luglio dicembre 007) INDAGINE SUL PART TIME NELLA PROVINCIA

Dettagli

Clienti davvero fedeli ecco come fare

Clienti davvero fedeli ecco come fare Clienti davvero fedeli ecco come fare Che avere clienti fedeli sia un balsamo per i risultati aziendali nessuno lo mette in dubbio. Il problema è che la fedeltà dei clienti, soprattutto quelli migliori,

Dettagli

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale Aggiornamento 2010 Disposizioni UE sulla sicurezza sociale I diritti di coloro che si spostano nell Unione europea ANNI di coordinamento UE in materia di sicurezza sociale Commissione europea Disposizioni

Dettagli

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia

Per saperne di più. L evoluzione del sistema pensionistico in Italia Nel corso degli ultimi trent anni il sistema previdenziale italiano è stato interessato da riforme strutturali finalizzate: al progressivo controllo della spesa pubblica per pensioni, che stava assumendo

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI

NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI NOTE METODOLOGICHE PRINCIPALI MARGINI ECONOMICI - SOCIETA INDUSTRIALI, COMMERCIALI E PLURIENNALI Valore aggiunto Valore della produzione - Consumi di materie - Spese generali + Accantonamenti Mol (Valore

Dettagli

Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria

Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria A cura di NE Nomisma Energia Srl Responsabile di Ricerca: Davide Tabarelli (Presidente), Carlo Bevilacqua Ariosti

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

GLI ITALIANI E LO STATO

GLI ITALIANI E LO STATO GLI ITALIANI E LO STATO Rapporto 2014 NOTA INFORMATIVA Il sondaggio è stato condotto da Demetra (sistema CATI) nel periodo 15 19 dicembre 2014. Il campione nazionale intervistato è tratto dall elenco di

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

(1) Pubblicata nella G.U.C.E. 27 ottobre 2001, n. L 283. Entrata in vigore il 27 ottobre 2001.

(1) Pubblicata nella G.U.C.E. 27 ottobre 2001, n. L 283. Entrata in vigore il 27 ottobre 2001. Dir. 27-9-2001 n. 2001/77/CE Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla promozione dell'energia elettrica prodotta da fonti energetiche rinnovabili nel mercato interno dell'elettricità. Pubblicata

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Quando può cominciare?

Quando può cominciare? Quando può cominciare? L Europa sociale Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Quando può cominciare? Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Direzione generale

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

Risorse e strumenti per l efficienza energetica nel settore marittimo

Risorse e strumenti per l efficienza energetica nel settore marittimo Risorse e strumenti per l efficienza energetica nel settore marittimo Enrico Biele, FIRE Green shipping summit 2014 26 giugno 2014, Napoli Cos è la FIRE La Federazione Italiana per l uso Razionale dell

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

Assistenza agli anziani in Europa - Sfide per i lavoratori

Assistenza agli anziani in Europa - Sfide per i lavoratori Febbraio 2011 Assistenza agli anziani in Europa - Sfide per i lavoratori Sintesi e Raccomandazioni Per il testo integrale del rapporto si rimanda a: www.epsu.org/a/7431 A cura di Jane Lethbridge, PSIRU

Dettagli

Sommario. I nostri prodotti sono destinati esclusivamente per essere installati su veicoli. Copyright Dimatec S.p.A. Tutti i diritti riservati

Sommario. I nostri prodotti sono destinati esclusivamente per essere installati su veicoli. Copyright Dimatec S.p.A. Tutti i diritti riservati Sommario Plafoniere a LED. 3 Plafoniere e Lampade fluorescenti... 6 Faretti e Spot a LED con Touch-Switch... 8 Faretti e spot ad incasso a LED 9 Faretti e spot a superficie a LED..11 Luci di cortesia...

Dettagli

Idee brillanti con l alluminio. NOVELIS OHLER Flexible Tubes Molto più che solo flessibile

Idee brillanti con l alluminio. NOVELIS OHLER Flexible Tubes Molto più che solo flessibile Idee brillanti con l alluminio NOVELIS OHLER Flexible Tubes Molto più che solo flessibile NOVELIS Il vostro specialista per soluzioni in alluminio, con valore aggiunto Europa LA NOSTRA ESPERIENZA PER INFINITE

Dettagli