SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)"

Transcript

1 SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di acconciatore, estetista, tatuaggi e piercing La presente SCIA deve essere inviata in modalità telematica all indirizzo ovvero presentata o inviata a mezzo raccomandata A/R in n. 3 copie all Ufficio Protocollo del Comune di Borghetto S.S. nei seguenti orari dalle alle da lunedì a venerdì e mercoledì pomeriggio dalle alle Una copia della presente, con attestazione di ricevuta del Comune, dovrà essere esposta nei locali sede dell attività quale autorizzazione. Spazio riservato al protocollo Al SUAP del Comune di Borghetto S.S. Oggetto: Attività di acconciatore, estetista, tatuaggi e piercing QUADRO A ATTIVITA All insegna TIPO ATTIVITA ACCONCIATORE ESTETISTA TATUAGGI PIERCING Sita in Via civ. n. Piano stagionale Locali aventi superficie complessiva pari a mq. annuale Nuovo Catasto Edilizio Urbano Foglio Particella Subalterno Sito internet Telefono Fax Il sottoscritto: QUADRO B TITOLARE Cognome e Nome Codice Fiscale

2 Nato il A Residente in Via Civico n. Legale rappresentante della: P.Iva Società Ditta individuale Con sede Via Civico n. posta elettronica certificata Tel/cell. Fax SEGNALA ai sensi dell Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 NUOVA APERTURA DELL ESERCIZIO di cui al quadro A - n APERTURA PER SUBENTRO IN ESERCIZIO ESISTENTE di cui al quadro A senza modifiche ai locali e alle attrezzature precedentemente gestiti dalla Società o Ditta Individuale - n (5-6-7 solo se non già in possesso dello Sportello SUAP) VARIAZIONI ESERCIZIO ESISTENTE di cui al quadro A TRASFERIMENTO DELL ESERCIZIO: l attività di cui al quadro A sarà trasferita all indirizzo Via.n... Fg.. Mapp. sub.. VARIAZIONE DELL ATTIVITA ESERCITATA: l attività di cui al quadro A sarà variata con l eliminazione della seguente attività l introduzione della seguente attività MODIFICA DELL ESERCIZIO: l attività di cui al quadro A subirà le seguenti variazioni: variazione della superficie dell esercizio nuova disposizione di arredi, macchinari, attrezzature ed apparecchiature inserimento di nuovi arredi, macchinari, attrezzature ed apparecchiature 2

3 - n (8 se necessario) CESSAZIONE DELL ESERCIZIO di cui al quadro A chiusura definitiva dell esercizio trasferimento in proprietà o gestione dell impresa all impresa denominata (specificare) - n. 1-2 VARIAZIONE NOMINA DIRETTORE RESPONSABILE di nominare quale nuovo direttore responsabile il Sig... come da nomina allegata - n. 1-8 DICHIARA ALTRESI Consapevole delle conseguenze amministrative e penali previste dall articolo 21 della Legge n.241/90 e dall articolo 76 del D.P.R. n.445/00 in caso di dichiarazioni mendaci o false attestazioni, ai sensi e per gli effetti degli articoli 46 e 47 del D.P.R. n.445/00, quanto segue: 1 - PROPRIETA IMMOBILE di essere proprietario dei locali di cui al quadro A di avere la piena disponibilità dei locali di cui al quadro A per effetto del contratto rep. N. del per: affitto d azienda compravendita donazione successione altro (specificare) 2 - REQUISITI MORALI E ANTIMAFIA di essere in possesso dei requisiti e presupposti di legge per lo svolgimento della suddetta attività; 3

4 di essere in possesso dei requisiti morali previsti dagli articoli 11 e 92 del regio decreto 18 giugno 1931 n. 773 (T.U.L.P.S.); che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione previsti dal Decreto Legislativo 6/9/2011 n. 159 (requisiti antimafia); 3 REQUISITI PROFESSIONALI ACCONCIATORE di essere già stati titolari di un impresa esercente attività di barbiere o parrucchiere uomo/donna; di aver prestato attività lavorativa per due anni, in qualità di familiare collaboratore, o socio in un impresa del settore di aver prestato la propria opera professionale qualificata, per almeno due anni, presso un impresa del settore di aver seguito un regolare periodo di apprendistato (cinque anni) in un impresa del settore, al termine del quale sia stata ottenuta la qualifica di aver conseguito un "attestato di qualifica professionale" rilasciato al termine di un corso presso la Scuola riconosciuta dalla Regione Se si è in possesso di titoli abilitativi stranieri, occorrerà produrre la traduzione degli stessi, nonché, per i Paesi con i quali non vige il "rapporto di reciprocità", la dichiarazione di valore rilasciata dal Consolato Italiano competente per territorio. 4 REQUISITI PROFESSIONALI ESTETISTA di aver seguito un corso regionale di qualificazione della durata di 2 anni (che non costituisce titolo per avviare autonomamente l'attività di estetista) + corso di specializzazione della durata di 1 anno; Di aver seguito un corso regionale di qualificazione della durata di 2 anni + 1 anno di inserimento presso un'impresa di estetista Di aver svolto un periodo di esperienza lavorativa qualificata come dipendente a tempo pieno dopo il periodo di apprendistato, seguito da un corso regionale di formazione teorica di 300 ore; Di aver svolto 3 anni di attività lavorativa qualificata a tempo pieno presso un'impresa di estetista seguiti da un corso di formazione teorica di almeno 300 ore. Il periodo lavorativo deve essere svolto nel quinquennio precedente l'iscrizione al corso. Se si è in possesso di titoli abilitativi stranieri, occorrerà produrre la traduzione degli stessi, nonché, per i Paesi con i quali non vige il "rapporto di reciprocità", la dichiarazione di valore rilasciata dal Consolato Italiano competente per territorio. 4 REQUISITI PROFESSIONALI ATTIVITÀ TATUAGGI E PIERCING di aver seguito un corso di formazione tatuaggi e piercing di cui alllegato 4 della direttiva 4

5 vincolante requsiti igienico sanitari necessari alle attvità di tatuaggio epeircing in ambito regionale approvata con D.G.R. 787 del 4 luglio 2008; Se si è in possesso di titoli abilitativi stranieri, occorrerà produrre la traduzione degli stessi, nonché, per i Paesi con i quali non vige il "rapporto di reciprocità", la dichiarazione di valore rilasciata dal Consolato Italiano competente per territorio. 4 ISCRIZIONE REGISTRO IMPRESE E ALBO IMPRESE ARTIGIANE (solo per le società) di essere iscritta al Registro per le Imprese di cui alla legge 29 dicembre 1993 n. 580 (solo ditte individuali) di impegnarsi ad iscriversi entro 30 giorni dalla data di inizio dell'attività; di essere iscritto all Albo provinciale delle imprese artigiane di cui alla legge regionale 2 gennaio ASPETTI IGIENICO-SANITARI IMPIANTISTICA - SICUREZZA che i locali sono conformi a quanto previsto dalle normative di riferimento e dal regolamento comunale per attività di acconciatore ed estetista in ordine ai requisiti urbanistici, di destinazione d uso, edilizi, igienico-sanitari, di sicurezza e in materia di abbattimento delle barriere architettoniche che gli arredi e le attrezzature sono conformi a quanto previsto dalle normative di riferimento e dal regolamento comunale per attività di acconciatore ed estetista in ordine ai requisiti igienicosanitari e di sicurezza di essere in possesso delle certificazioni in materia di impianti e sicurezza di cui al D.M. 37/2008, D.P.R. 462/01, D. Lgs. 81/08 che si allegano in copia 6 AGIBILITA DEI LOCALI la legittimazione urbanistico/edilizia dello stato di fatto dell'immobile oggetto dell'intervento, per la quale l ultimo titolo abilitativo è DIA/SCIA/CIA/PdC: n. del / / - Pratica (altro: ; che la struttura è in possesso del certificato di agibilità rilasciato in data 7 ALTRO 5

6 che per la suddetta attività non sussistono vincoli ambientali, paesaggistici o culturali; di essere stato informato circa le modalità e le finalità del trattamento cui sono destinati i suoi dati, così come previsto dall art.13 del D.L.vo , n.196; FIRMA del RICHIEDENTE FIRMA del PROPRIETARIO Per presa visione e accettazione Data, / / ELENCO DOCUMENTAZIONE PRESENTATA (OBBLIGATORIAMENTE) 1) fotocopia documento d identità, in corso di validità, di tutte le persone che hanno apposto la propria firma alla presente SCIA, quando ciò non avviene davanti all impiegato addetto a ricevere la pratica; 2) (per le società) fotocopia atto costitutivo della Società; 3) Atto comprovante disponibilità locali o contratto affitto 4) Copia atto cessione e/o affitto di azienda e copia licenza cedente e/o S.C.I.A. in originale 5) Planimetria dei locali in scala 1:100 e documentazione fotografica e certificazioni impianti decreto 37/2008; 6) limitatamente all attività di estetista, elenco delle apparecchiature elettromeccaniche che verranno utilizzate, secondo quanto previsto dal DECRETO 12 maggio 2011, n. 110 Regolamento di attuazione dell'articolo 10, comma 1, della legge 4 gennaio 1990, n. 1, relativo agli apparecchi elettromeccanici utilizzati per l'attività' di estetista 7) limitatamente all attività di tatuaggi e piercing elenco della strumentazione utilizzata con relativi certificati di conformità del costruttore secondo quanto previsto dalla D.G.R. 787 del 4 luglio 2008; 8) Nomina direttore responsabile DICHIARAZIONE ACCETTAZIONE NOMINA DIRETTORE RESPONSABILE DELL ATTIVITA Il sottoscritto... nato a.... Provincia di.... il... codice fiscale residente in.... Provincia di... in Via C.A.P. Recapito Telefonico... consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall art. 76 del D.P.R. n. 445 del 28 dicembre 2000 DICHIARA 1) che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza o di sospensione previsti dal Decreto Legislativo 6/9/2011 n. 159 (requisiti antimafia); 6

7 2) di essere in possesso della qualifica professionale di acconciatore; 3) di essere in possesso della qualifica professionale di estetista; 4) di accettare la nomina di Direttore responsabile dell attività di acconciatore/estetista della ditta..nei locali siti in Comune di Via al civico. int. 5) di essere stato informato circa le modalità e le finalità del trattamento cui sono destinati i suoi dati, così come previsto dall art.13 del D.L.vo , n.196; Data,. (*) Allegare fotocopia documento identità. Firma Quali documenti è possibile produrre per attestare il possesso dei requisiti: 1. il possesso di un attestato di qualificazione professionale (biennale, di specializzazione o di formazione teorica), può essere documentato con dichiarazione sostitutiva di certificazione (che dovrà riportare la tipologia di diploma, la durata del corso e l'anno di conseguimento, l'indirizzo della scuola) oppure allegando copia del diploma (portare originale in visione); 2. la durata del periodo lavorativo in qualità di dipendente o collaboratore può essere documentata tramite l'estratto conto previdenziale INPS che rileva i periodi effettivi di lavoro; 3. il livello di inquadramento e le mansioni svolte, possono essere documentati tramite buste paga, lettera di assunzione, modello LAV, contratto di collaborazione etc.. Le mansioni svolte, se non risultano dai documenti relativi all'assunzione o dalle buste paga, possono essere dichiarate dal datore di lavoro; 4. l'esperienza maturata in qualità di socio può essere documentata tramite attestazione della regolarità contributiva INPS e tramite l'iscrizione INAIL della effettiva partecipazione e delle mansioni svolte (identificate dal rischio operativo). I dati relativi alla iscrizione INAIL (n. PAT, decorrenza, tipologia rischio operativo) possono essere comunicati tramite apposita dichiarazione sostitutiva di certificazione (in alternativa è possibile allegare copia fotostatica della relativa documentazione); 5. l'esperienza maturata in qualità di collaboratore familiare, può essere documentata tramite l'iscrizione INAIL a supporto della effettiva partecipazione e delle mansioni svolte (identificate dal rischio operativo); 6. l'esperienza maturata in qualità di titolare o socio di impresa non artigiana che svolge l'attività avvalendosi di un responsabile tecnico, devono essere documentate sia tramite l'iscrizione INAIL a supporto della effettiva partecipazione e delle mansioni svolte (identificate dal rischio operativo) sia comprovando che il responsabile tecnico ha operato in modo continuativo per il periodo richiesto consentendo l'affiancamento del titolare/socio (contratto di lavoro del responsabile tecnico e regolarità contributiva INAIL/INPS). 7

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241 Attività di laboratorio artigianale alimentare con annessa vendita La presente SCIA deve essere inviata in modalità

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA di INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) Art. 19 Legge 7 Agosto 1990, n. 241, modificato dalla legge 30 Luglio 2010 n. 122 e dalla Legge 106 del 12 Luglio 2011 Agenzia di affari ai sensi

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita ACCONCIATORE ED ESTETISTA AL COMUNE DI TORRE SANTA SUSANNA Cod. ISTAT 0I7 4 0 1 9...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA.

Al Comune di GIUGLIANO IN CAMPANIA. Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

AL COMUNE DI RENDE UFFICIO SUAP - COMMERCIO

AL COMUNE DI RENDE UFFICIO SUAP - COMMERCIO Mod. SCIA Presentare in 3 copie: Originale per il Comune 1 copia alla CCIAA* 1 copia per l interessato SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche)

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Mod. SCIA adeguato alla L.122/2010 ATTIVITA DI ACCONCIATORE/ESTETISTA E MESTIERI AFFINI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI E TURISMO Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L. 241/90 D. Lgs. n. 79/2011 Codice del Turismo ) Per l attività di Agenzia di VIAGGI

Dettagli

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I

Comune di Rovigo Frazione di... C.A.P I_I_I_I_I_I. Indirizzo (Via, Piazza )... numero civico I_I_I_I_I_I Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività Artigianale di Estetista (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 così modificato art.

Dettagli

ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6

ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA 0 0 4 1 1 6 CODICE PRATICA riservato allo SUAP MOD.6COM FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO Segnalazione Certificata di Inizio attività (compilare in stampatello) ALLO SUAP DEL COMUNE DI MANTA

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: CAPBP42C.rtf - (12/2015) SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI TATUAGGIO E PIERCING S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cog Nome

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA COMUNE DI SAREZZO UFFICIO COMMERCIO P.zza C. Battisi, 4-25068 SAREZZO Tel. (39) 030 8936211 Fax (39) 030 800155 Internet: http://www.comune.sarezzo.bs.it E-mail: zubani.diego@comune.sarezzo.bs.it Da presentare

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITÀ DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. n. 1/1990, L.R. n. 17/2011, D.Lgs 59/2010, art.

Dettagli

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE COORDINAMENTO PROVINCIALE SUAP GROSSETO ESTETISTI ED ATTIVITA ASSIMILATE AVVIO E VARIAZIONI DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE MOD ART 04 del 21/03/2006 (mod. mutuato dal coordinamento interprovinciale) SUAP (3

Dettagli

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome

ACCONCIATORE ESTETISTA BARBIERE. Via N. Cognome Nome 1/8 SERVIZI ALLA PERSONA ATTIVITA DIDATTICA DI BARBIERE, ACCONCIATORE ED ESTETISTA S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ D.Lgs. 59/2010, L. 241/1990...l...

Dettagli

Al signor SINDACO del Comune di

Al signor SINDACO del Comune di giunta regionale Prima di consegnare il modulo, munirsi di fotocopia da far timbrare per ricevuta dall Ufficio Protocollo e conservare per gli usi successivi Al signor SINDACO del Comune di. Oggetto: Segnalazione

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina \ Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPETT.LE COMUNE DI SABAUDIA SETTORE AA.PP. S.U.A.P. S.C.I.A. ACCONCIATORI, ESTETISTI E MESTIERI AFFINI

Dettagli

acconciatore barbiere estetista

acconciatore barbiere estetista spazio per la protocollazione A13 EST SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Legge 02.04.2007, n.40) acconciatore barbiere estetista AL COMUNE DI POZZONOVO Il/La sottoscritto/a Luogo di nascita provincia

Dettagli

ACCONCIATORI (L. 174/05 e D.L. 07/07)

ACCONCIATORI (L. 174/05 e D.L. 07/07) spazio per la protocollazione DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ACCONCIATORI (L. 174/05 e D.L. 07/07) ESTETISTI (L. 1/90 e D.L. 07/07) AL COMUNE DI: OPPEANO come previsto dal Regolamento comunale per l

Dettagli

S E G N A L A la seguente operazione:

S E G N A L A la seguente operazione: CAPBP47C.rtf - (03/2014) SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI ACCONCIATORE ED ESTETISTA nella forma di AFFITTO DI POLTRONA / CABINA S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. (Prov. ) il C.F. (Cittadinanza ) residente nel Comune di (Prov. di ) C.A.P. Via/Piazza n.

Il/La sottoscritto/a nato/a a. (Prov. ) il C.F. (Cittadinanza ) residente nel Comune di (Prov. di ) C.A.P. Via/Piazza n. Il modulo è da presentare in DUE ORIGINALI, uno dei quali timbrato dall Ufficio competente, dovrà essere tenuto presso l esercizio a disposizione degli Organi di Vigilanza e costituisce titolo per l esercizio

Dettagli

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. Al Comune di Rovigo Sezione Commercio Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1 45100 ROVIGO Dichiarazione Inizio Attività di Acconciatore (ai sensi art. 19 legge 7/8/1990, n. 241 e sm.i. così modificato art.

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n. 75 38020 Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore

Dettagli

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INTERNET POINT SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65), della L.R. 28/1999 e della L.R. 5/2011 (art. 6) IL SOTTOSCRITTO

Dettagli

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM

Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE/ESTETISTA - c.d. AFFITTO DI POLTRONA/CABINA (art. 2, comma 6, L. 174/2005

Dettagli

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA

ATTIVITA DI FISIOTERAPIA ATTIVITA DI FISIOTERAPIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di ACIREALE 0 8 7 0 0 4 Ai sensi

Dettagli

sez. A - APERTURA sez. B - APERTURA PER SUBENTRO sez. C - VARIAZIONI sez. C1 TRASFERIMENTO DEI LOCALI sez. C2 VARIAZIONE DEI LOCALI

sez. A - APERTURA sez. B - APERTURA PER SUBENTRO sez. C - VARIAZIONI sez. C1 TRASFERIMENTO DEI LOCALI sez. C2 VARIAZIONE DEI LOCALI SERVIZI ALLA PERSONA ESERCIZI DI TATUAGGIO E PIERCING S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ L.241/1990, DGR 2402/10...l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 D. Lgs n. 259/2003

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Al Comune di Crema Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza residente a via n. C.F. tel. fax

Dettagli

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6 FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6 Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114 (art. 18 e 26 comma 5),

Dettagli

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello)

FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 6bis Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÁ

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÁ Al Comune di Bolzano 5.4 Ufficio Attivitá Economiche Estetisti, Solarium, Acconciatori DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÁ ESTETISTE/I (L. P. 1/2008) Il/la sottoscritto/a SOLARIUM (D.P.P. 41/2010) ACCONCIATORI/TRICI

Dettagli

OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE

OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE AL COMUNE di OGGETTO: DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA DI ESTETISTA/ ACCONCIATORE Il/la sottoscritto signor/a nato/a a il residente a Via/Fraz. Codice fiscale nazionalità ; quale titolare di ditta individuale

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI

Dettagli

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto)

in qualità di: legale rappresentante procuratore (estremi atto) Spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA PER L AVVIO DI NUOVA ATTIVITA /TRASFERIMENTO/MODIFICHE IN ESERCIZIO

Dettagli

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90)

ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) COMUNE DI MAGLIANO ALPI ATTIVITA DI TINTOLAVANDERIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Ai sensi della L. 22.02.2006 n 84, del D.Lgs. 25.03.2010 n. 59, Artt. 79 e dell art. 19

Dettagli

Per la sua validità e per il decorso dei termini per il controllo (ex art. 19 L. 241/90) la SCIA DEVE essere compilata in ogni sua parte

Per la sua validità e per il decorso dei termini per il controllo (ex art. 19 L. 241/90) la SCIA DEVE essere compilata in ogni sua parte Il modulo è da presentare in DUE ORIGINALI, uno dei quali timbrato dall Ufficio competente, dovrà essere tenuto presso l esercizio a disposizione degli Organi di Vigilanza e costituisce titolo per l esercizio

Dettagli

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di

Allo Sportello Unico Attività Produttive. Comune di Allo Sportello Unico Attività Produttive Comune di PROT. N DEL SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LABORATORIO DI PANIFICAZIONE (Ai sensi dell art. 19 della L.241/90 e successive modifiche

Dettagli

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione

Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Mod. 2 Aar Attività artigiane Nuova apertura Subingresso Variazione Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Palazzo Satellite 3 piano P.za della Repubblica Comune Di Messina Riservato

Dettagli

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA)

ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di Ai sensi del d.lgs. n.59/2010

Dettagli

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA)

CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) CITTÀ DI FIUMICINO (PROVINCIA DI ROMA) Rep. n / Quietanza n del (Diritti d istruttoria) Protocollo Generale del Comune AL S.U.A.P. Sportello Unico delle Attività Produttive del Comune di Fiumicino (Modello

Dettagli

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO (Domanda apertura/trasferimento SALA GIOCHI) MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO Oggetto: Domanda di apertura SALA GIOCHI Ai sensi dell art. 86 del T.U. delle leggi di P.S. Il sottoscritto...

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Costa Masnaga Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza

Dettagli

ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90)

ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Pagina 1 di 6 ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (Art. 19 L.241/90) Al Comune di Fossano Ufficio Commercio 12045 FOSSANO Ai sensi della L. 17.08.2005 n 174

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Tatuaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di TATUAGGIO e PIERCING "Regolamento per l'esercizio dell'attività di tatuaggio e piercing nella Regione

Dettagli

Cognome. Nome... Data di nascita../../. Cittadinanza... Sesso M. Luogo di nascita: Comune Provincia.. Stato... Residenza: Comune Provincia

Cognome. Nome... Data di nascita../../. Cittadinanza... Sesso M. Luogo di nascita: Comune Provincia.. Stato... Residenza: Comune Provincia Al Comune di Tortona Servizio Attività Economiche C.so Alessandria 62 15057 TORTONA (AL) S E G N A L A Z I O N E C E R T I F I C A T A D I I N I Z I O A T T I V I T A ACCONCIATORE ESTETISTA (L. 174/05

Dettagli

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n

luogo di nascita provincia o stato estero di nascita data di nascita codice fiscale cittadinanza sesso permesso di soggiorno / carta di soggiorno n spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di PERUGIA Segnalazione certificata di inizio attività ACCONCIATORE L.17/8/05 n.174 e s.m.i. - L.R. 13/2/13 n.4 -

Dettagli

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. *recapito tel.

Il/La sottoscritto/a cognome nome nato a stato il codice fiscale cittadinanza residente a cap provincia via n. *recapito tel. AL COMUNE DI... SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' RELATIVA ALL ATTIVITA di ESTETISTA Ai sensi e per gli effetti della L. 4.1.1990, n. 1, del D.L. 31 gennaio 2007, n.7, dell articolo 12 della

Dettagli

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*)

al Comune di SUAP Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a Indirizzo(*) Pratica N. Logo SUAP RICHIESTA DI PROVVEDIMENTO AUTORIZZATIVO UNICO EX D.P.R. 20.10.1998 N. 447 e s.m.e.i al Comune di SUAP Protocollo Generale il/la sottoscritto/a(*) nato a il residente a (*) C.F. CAP.(*)

Dettagli

via/piazza n. tel. fax e-mail N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di

via/piazza n. tel. fax e-mail N.di iscrizione al Registro Imprese N. REA CCIAA di Scheda 8 Peca S.C.I.A. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt

Dettagli

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015

Modulo E7.02 mod. COM_38_scia_vend corrispondenza vers. 02 del 09/04/2015 Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO Vendita per Corrispondenza, Radio, Televisione o altri sistemi di

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1.

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1. ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. SCIA-COM 1 Al Comune di * Ai sensi del D. L.gs. 114/98 (art. 7 e 26 comma 5),

Dettagli

SEGNALA Ai sensi dell art.19 della L.241/90

SEGNALA Ai sensi dell art.19 della L.241/90 COMUNICAZIONE DI SOSTITUZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO ATTIVITA DI ESTETISTA ALLO SUAP DI MONTECCHIO EMILIA Il sottoscritto Cognome Nome Codice Fiscale nato il a Prov. residente in Prov. Via n n tel ce

Dettagli

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di

ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di NON SERVE MARCA DA BOLLO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Il sottoscritto: COMUNICAZIONI VARIE ESTETISTA, ACCONCIATORA, TATUAGGIO, PIERCING, TINTOLAVANDERIA

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE *******************************************************

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* 1 COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ******************************************************* S.C.I.A. - (SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ) DI ESERCIZIO PUNTO VENDITA NON ESCLUSIVO

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio VP 10/2011 marca da bollo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FORLI OGGETTO: domanda di autorizzazione per

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING MOD. DIART Spazio riservato al Comune N. reg. data Al Comune di Ufficio DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA ESTETISTA, PARRUCCHIERE MISTO, TATUAGGIO, PIERCING Io sottoscritta/o cognome e nome Sesso: M F codice

Dettagli

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETISTA

COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETISTA COMUNE DI BIELLA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ****************************************************** ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETISTA Legge 4 gennaio 1990, n. 1 Legge n. 174/2005 D.Lgs. n. 59/2010

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 4 vic SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt :

Dettagli

Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia

Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE STELLA - TURGNANO SPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività Attività professionale di tinto lavanderia In caso di attività

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ LABORATORIO ARTIGIANALE PRODUZIONE E VENDITA DOLCI E GELATI Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ ATTIVITA DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentate

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO GRANDI STRUTTURE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attivita AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

Dettagli

Domanda di autorizzazione

Domanda di autorizzazione Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di Domanda di autorizzazione COMPLESSO TURISTICO-RICETTIVO ALL ARIA APERTA L.R. n. 28 dell 11 luglio 1986 Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione di alimenti e bevande S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18).

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18). Protocollo Bollo Euro 14,62 Al Comune di Magione Sportello Unico Per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 1 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti

Dettagli

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19

ATTIVITA FUNEBRE. Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 ALLO SPORTELLO UNICO DEL COMUNE DI ANZOLA DELL EMILIA marca da bollo ATTIVITA FUNEBRE Richiesta di autorizzazione per sede principale ai sensi dell art. 16 della Legge Regionale 29/7/2004 n. 19 Il sottoscritto

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.) COMUNE DI RICCIONE Attività Produttive Polizia Amministrativa AL COMUNE DI RICCIONE SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE VIA VITTORIO EMANULE II, N.2 47838 RICCIONE (RN) SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive

Al Comune di GIARRE - Attività Produttive Spazio per il Protocollo del Comune di Giarre GIARRE Scia commercio elettronico Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di GIARRE

Dettagli

ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE / ESTETISTA Segnalazione Certificata di Inizio Attività

ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE / ESTETISTA Segnalazione Certificata di Inizio Attività Al Comune di CASTELVECCHIO DI ROCCA BARBENA ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE / ESTETISTA Segnalazione Certificata di Inizio Attività C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F in qualità di: titolare dell

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI AGENZIA D AFFARI (ai sensi dell art. 115 testo unico di pubblica sicurezza - R.D. 18/6/1931 n.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI AGENZIA D AFFARI (ai sensi dell art. 115 testo unico di pubblica sicurezza - R.D. 18/6/1931 n. Prima di consegnare il modulo, munirsi di fotocopia da far timbrare per ricevuta dall Ufficio Protocollo e conservare per gli usi successivi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI AGENZIA D AFFARI

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello)

COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) COMMERCIO ELETTRONICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (compilare in stampatello) MOD. COM 6bis - SCIA Al Comune di * Ai sensi del D.L.vo 31/3/1998 n.114 (art. 18 e 26 comma 5),del D.L.gs. 59/10

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE IN FORMA IMPRENDITORIALE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE IN FORMA IMPRENDITORIALE A Roma Capitale Dipartimento Turismo Sportello Unico per le Attività Ricettive SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE IN FORMA IMPRENDITORIALE Il/la sottoscritta

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.) SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune di Messina SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI ( Art.115 T.U.L.P.S.) sottoscrit COGNOME (1) NOME (2) Cittadinanza (3) nato/a (4)

Dettagli

CHIEDE. Il sottoscritto si impegna a consegnare presso gli uffici comunali preventivamente al ritiro dell autorizzazione i seguenti documenti:

CHIEDE. Il sottoscritto si impegna a consegnare presso gli uffici comunali preventivamente al ritiro dell autorizzazione i seguenti documenti: Salò, Al Comune di SALO Il sottoscritto nato a il residente a c. f., in qualità di _ della società con sede in, iscrizione al Registro Imprese della C.C.I.A.A. di con n. in data CHIEDE il rilascio dell

Dettagli

_l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P.

_l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P. Sportello Unico per le attività produttive di Allo Sportello Unico per le attività produttive di Denuncia di inizio attività: Agenzia d affari l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune _. Via o... n. C.A.P. con sede nel Comune di Provincia Forme speciali di vendita al dettaglio: PER CORRISPONDENZA -- TELEVISIONE - ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE - AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE - S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività CAPCF29C.RTF

Dettagli

STRUTTURE TURISTICHE RICETTIVE STRUTTURE ALBERGHIERE Art. 22 L.R. 33/2002

STRUTTURE TURISTICHE RICETTIVE STRUTTURE ALBERGHIERE Art. 22 L.R. 33/2002 STRUTTURE TURISTICHE RICETTIVE STRUTTURE ALBERGHIERE Art. 22 L.R. 33/2002 S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività ai sensi dell art. 34 del D.L. n. 201/2011 come modificato dalla legge di

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA DI IMPRENDITORE AGRICOLO PER APERTURA NUOVO ESERCIZIO / TRASFERIMENTO DI SEDE / MODIFICHE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA DI IMPRENDITORE AGRICOLO PER APERTURA NUOVO ESERCIZIO / TRASFERIMENTO DI SEDE / MODIFICHE Comune di Nocera Superiore Al Sindaco del Comune di Nocera Superiore Ufficio SUAP Corso G. Matteotti,15-84015 Nocera Superiore SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA DI IMPRENDITORE AGRICOLO PER APERTURA

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F

COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO. S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F COMMERCIO AL DETTAGLIO ESERCIZI DI VICINATO S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. Data di nascita / / Cittadinanza Sesso:

Dettagli

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA

COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA COMUNE DI SARNO (PROVINCIA DI SALERNO) SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI NIZIO ATTIVITA LUDOTECA NUOVA ATTIVITÀ-SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ Città di Taranto DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO E PRODUTTIVE Via Plinio n. 16 74100 Taranto Fax (+39) 099/4581209 COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE CON POSTEGGIO O DI TIPO A SCIA SUBINGRESSO E CESSAZIONE ATTIVITÀ

Dettagli

PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO

PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO PALESTRE E ATTIVITÀ MOTORIE, RICREATIVE, SPORTIVE - AVVIO, VARIAZIONI, SUBINGRESSO Al Suap del Comune di Seravezza (3 copie in carta semplice- ) DATI RELATIVI AL SOGGETTO Il sottoscritto Cognome Nome Codice

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

COMUNE DI PAOLA ( Provincia di Cosenza )

COMUNE DI PAOLA ( Provincia di Cosenza ) COMUNE DI PAOLA ( Provincia di Cosenza ) SETTORE N. 7 UFFICIO : Attività Economiche e Produttive ( Piazza IV Novembre,22 ) tel. 0982 582860 fax 0982582397 legislazione di riferimento : Decreto legislativo

Dettagli

AGENZIA D AFFARI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

AGENZIA D AFFARI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AGENZIA D AFFARI S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome C.F. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Stato Provincia Comune

Dettagli

Vista la Legge regionale 14 gennaio 2009, n. 1 e s.m.i. (Testo unico in materia di artigianato);

Vista la Legge regionale 14 gennaio 2009, n. 1 e s.m.i. (Testo unico in materia di artigianato); REGIONE PIEMONTE BU31 06/08/2015 Codice A19020 D.D. 29 luglio 2015, n. 493 L.R. 1/2009 e s.m.i. art. 34 bis. Istanza di accertamento e attestazione del periodo lavorativo ai fini dell'ammissione all'esame

Dettagli

AGENZIE DI AFFARI (Art.115 TULPS)

AGENZIE DI AFFARI (Art.115 TULPS) AGENZIE DI AFFARI (Art.115 TULPS) COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA Al Settore Sviluppo Economico Servizio Attività Economiche 15057 TORTONA (AL) Il/La sottoscritto/a......... DICHIARA di iniziare la seguente

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO ELETTRONICO COMUNE DI UMBERTIDE Comando Polizia Municipale Piazza Matteotti, 1 06019 Umbertide (PG) Tel 075/9419250 Fax 075/9419289 www.comune.umbertide.pg.it PEC:comune.umbertide@postacert.umbria.it SCIA SEGNALAZIONE

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Agenzia di Viaggi SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 Per l attività di AGENZIA DI VIAGGI Intervento nel di _BOJANO _ Ai sensi della L.R. 32/1996 e del D.lgs.

Dettagli

ATTIVITA DI AGRITURISMO Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A.) per NUOVA APERTURA SUBINGRESSO IN ATTIVITA ESISTENTE

ATTIVITA DI AGRITURISMO Segnalazione Certificata Inizio Attività (S.C.I.A.) per NUOVA APERTURA SUBINGRESSO IN ATTIVITA ESISTENTE COMUNE DI CAROVIGNO (BR) PROV. BRINDISI Settore Gestione del Territorio Urbanistica LL. PP. Sezione Attività Produttive SUAP Polizia Amministrativa Commercio AVVERTENZA: la presente segnalazione certificata

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ INTERNET POINT PHONE CENTER ALTRE ATTIVITA SIMILARI Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentate

Dettagli

COMUNE DI MONTE SAN GIOVANNI CAMPAN

COMUNE DI MONTE SAN GIOVANNI CAMPAN ATTIVITA DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) INIZIO ATTIVITÀ - SUBINGRESSO TRASFERIMENTO DI SEDE VARIAZIONI - CESSAZIONE ATTIVITA Al Comune di * COMUNE DI MONTE SAN GIOVANNI

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ AUTORIMESSA DI VEICOLI 1 Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentante legale, ubicazione

Dettagli

Legale rappresentante della società sede legale in via n. CAP P.IVA n. iscrizione al Registro Imprese CCIAA di

Legale rappresentante della società sede legale in via n. CAP P.IVA n. iscrizione al Registro Imprese CCIAA di AUTNOL AL COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Servizio Commercio e Attività produttive Via Roma 5 20056 TREZZO SULL ADDA AUTONOLEGGIO SENZA CONDUCENTE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÁ (ai sensi dell

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA

REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA REGOLAMENTO DELL ATTIVITA DI ESTETISTA approvato con D.C.C. n. 15 del 10/03/2014 INDICE Art. 1 Definizione Art. 2 Abilitazione professionale e requisiti Art. 3 Luogo di svolgimento dell attività Art. 4

Dettagli

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010)

SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) SALA GIOCHI PER BAMBINI APERTURA SUBINGRESSO VARIAZIONI Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA ai sensi della Legge n. 122 del 30/07/2010) AL SUAP COMUNE DI TIVOLI Piazza del Governo n. 1 DATI

Dettagli