Svezia La scuola missile della Lapponia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Svezia La scuola missile della Lapponia"

Transcript

1 R e a l i z z a z i o n i i n t e r n a z i o n a l i V M Z I N C 2013 Numero 13 Canada Istituto di ricerche Stati della materia Corea del Sud Chiesa A prova di tempo Francia Edificio residenziale Zinco e paglia Svezia La scuola missile della Lapponia

2 Editoriale Cari lettori, i numeri recenti di Focus on Zinc, in particolare quello dell anno passato dedicato al Trofeo Archizinc n. 5, hanno confermato il significativo sviluppo dell uso del nostro materiale in tutto il mondo. I sistemi e i prodotti VMZINC sono utilizzati in tutto il mondo e in tutti i tipi di clima. È bello constatare che gli architetti, anche extra Europa, stanno scoprendo il nostro materiale ed esprimono il loro entusiasmo provandolo nei loro progetti. Sperimentano e, secondo il linguaggio architettonico e le pratiche locali, propongono pose e assemblaggi inediti, a volte molto lontani dagli usi convenzionali: trafilate, piegate, plissettate, decapate o scarificate, le superfici di zinco mescolano con audacia colori e materiali. Gli architetti vogliono che lo zinco si veda e lo applicano preferibilmente sulle facciate. Questa nuova tendenza valorizza il nostro materiale e lo colloca in una posizione privilegiata nell architettura. In questo numero trovate interessanti realizzazioni di progetti di natura e di estensione molto diversa. Constaterete che lo zinco, pur essendo culturalmente un materiale urbano, può rivestire con grazia la navata di un tempio coreano in aperta campagna o essere l involucro di una casa incastonata in un vecchio stabilimento industriale. In funzione della tecnica utilizzata, può rivestire perfettamente una modesta casa singola, la facciata di un centro commerciale, una sala per concerti o quella di una cantina vinicola. Infine, per attinenza col titolo della rivista, abbiamo per la prima volta desiderato concludere questa edizione con immagini di dettagli costruttivi presi da opere realizzate. Abbiamo evidenziato questi dettagli non solo per ispirarvi, ma anche per ricordare che lo zinco fornisce agli architetti la libertà di disegnare e di creare gli aspetti più singolari del progetto. Vi auguriamo una gradevole lettura di questo tredicesimo numero, uscito in più di copie in tutto il mondo. FOCUS ON ZINC NR Ottobre Focus on Zinc è la rivista internazionale di architettura di VMZINC. Questo numero è pubblicato in lingua ceca, danese, fiamminga, francese, inglese, italiana, polacca, portoghese, spagnola, tedesca. Editore Roger BALTUS. Capo Progetto Isabelle FERRERO. Comitato editoriale Roger BALTUS, Tugay DINDAR, Isabelle FERRERO, Catherine GIBERT, Karina Jensen, Knut KONIG, Michel LE DONGE, Barbara NORDBERG, Laura TERRICABRAS. Hanno contribuito all edizione Roger BALTUS, Jenny GILBERT, Olivier NAMIAS, Barbara NORDBERG, Christopher SMITH. Impaginazone GRAPHIC PLUS Franck Martinelli Direttore commerciale VMZINC Stampa Imprimerie VINCENT Copyright Umicore France Ottobre E proibita qualsiasi riproduzione totale o parziale di questo documento senza preventiva autorizzazione da parte della Umicore France.

3 Sommario Germania Edificio commerciale Svezia Scuola Francia Sala per concerti Belgio Casa singola Regno Unito Gioielleria Spagna Grande magazzino Canada Istituto di ricerche Giappone Università Cina Hotel Corea del sud Chiesa Svizzera Casa singola Belgio Scuola Italia Cantina vitivinicola Francia Edificio residenziale Australia Mausoleo Francia Ecovillaggio Paesi Bassi Studi dentistici Tecniche No 13 / Focus on Zinc 1

4 Edifici commerciali RTI Sports, Coblenza Architetto(i) Behet-Bondzio-Lin Architekten GmBh & Co. KG Installatore Häbel GmbH Tecnica(e) VMZ aggraffatura Finitura(e) ANTHRA-ZINC Superficie m 2 Germania Forte e discreto Situata nella Germania occidentale, Coblenza è una cittadina medioevale e prende il suo nome da una caratteristica geografica: Coblenza deriva dal latino confluent, confluenza, infatti è qui che confluiscono il Reno e la Mosella. E sulle rive di questo fiume che è stata realizzata la nuova sede di RTI Sports, una società specializzata nella distribuzione di articoli per la mountain bike, il trial e altre specialità sportive. Il terreno si trova al centro di una zona industriale separata dal centro storico dal fiume. In questo contesto suburbano, gli architetti dello studio 2BxL (Behet, Bondzio, Lin) hanno cercato di ritrovare le qualità architettoniche del centro restando però in un registro minimalista. Alto due piani, l edificio si presenta come un cubo nero posato su pali di fondazione, disposizione questa resa obbligatoria per mettere i locali al riparo dall'acqua alta. Il piano dell edificio riprende lo schema di un tipico edificio amministrativo. Attorno al nucleo centrale che accoglie i servizi, un corridoio circolare ripartisce i vari locali: sala per le riunioni, uffici singoli o collettivi. La ripetitività della struttura interna non è espressa dalla facciata, dove le aperture vedono un alternanza di grandi vetrate che evocano atelier di artisti e di piccole finestre che sembrano quelle di un condominio. Questa forma ibrida permette all edificio di inserirsi in un polo tecnico affermando però una forte personalità. Ultimo segno distintivo: l involucro di zinco antracite, materiale scelto per le sue caratteristiche di resistenza e il suo carattere elegante e discreto. Una personalità in linea con quella della società che adotta il concetto less is more. Uno slogan lanciato dal celebre architetto Mies van de Rohe che trova, anche in questo suo progetto, un occasione per dimostrare la sua eccellenza. Fotografie: Jörg Seiler, Germania. Sezione: Behet-Bondzio-Lin Architekten, Germania. 2 Focus on Zinc / No 13

5 No 13 / Focus on Zinc 3

6 N. Belgio Casa singola Casa singola, Grimbergen Architetto(i) MarS Architecten bvba Installatore SYMAERTS Tecnica(e) Pannelli profilati modello VMZ Profili sinus Finitura(e) QUARTZ-ZINC Superficie 250 m 2 La bellezza dell antico Far convivere l antico col moderno: nei secoli, Dopo aver levato il tetto, gli architetti dello studio l architettura si è rivolta al recupero, fino a quando MarS hanno inserito una struttura metallica dietro l abbondanza di nuovi materiali a disposizione ha le pareti in mattoni per supportare le nuove facciate fatto perdere qualsiasi interesse al re-impiego dei e i pavimenti. L ingresso ha trovato spazio fra il materiali vecchi. granaio e la piccola costruzione annessa e inquadra la vista sui campi che si stendono dietro la casa. La Nonostante lo sviluppo sostenibile promuova oggi vecchia entrata è diventata una grande vetrata che il riciclaggio dei materiali e degli edifici, il re-impiego dà una soluzione di continuità fra la parte anteriore non è così semplice e si confronta innanzi tutto con e quella posteriore della casa. Ammiccando alle la condizione dell oggetto che si intende riutilizzare. rimesse agricole in lamiera, il nuovo rivestimento Così, è apparso non facile dare nuova vita a una in zinco ondulato posato in orizzontale fornisce una costruzione agricola disabitata, appena fuori dalla separazione netta fra il vecchio e il nuovo. Il legame città belga di Grimbergen. Il piano urbanistico ha fra i due edifici evoca la relazione simbiotica che autorizzato la costruzione di quattro nuove case unisce certi crostacei ai gusci trovati sui fondali su questo terreno occupato da un vecchio granaio marini. e da una piccola dependance, entrambi in cattivo stato di conservazione. Tuttavia, il proprietario, Gli architetti dello studio MarS hanno forse trasposto affascinato dalla bellezza di questo rudere, ha la strategia del paguro in architettura? chiesto all architetto di creare un progetto moderno conservando i muri esistenti per realizzare un'unica abitazione. 4 Focus on Zinc / No 13

7 Fotografie: Yannick Milpas - At home publishers, Belgio. Sezione: MarS Architecten bvba, Belgio. No 13 / Focus on Zinc 5

8 Canada Edifici pubblici Il centro Stephen Hawking, Perimeter Institue LL, Ontario Architetto(i) Teeple Architects Inc. Installatore Flynn Canada Ltd. Tecnica(e) VMZ Pannelli piani, VMZ Aggraffatura Finitura(e) VMZ Naturale QUARTZ-ZINC ANTHRA-ZINC Superficie m 2 (facciata) 500 m 2 (copertura) Stati della materia L'architettura e la fisica quantistica non sono nuove e antiche dell edificio. Dopo l agitazione incompatibili: il Perimeter Institute di Waterloo visibile in facciata e nell atrio, la neutralità dei piani e lo dimostra. Realizzato nel 1998 su un campus l apertura sul parco infonde una sensazione di calma dell università locale, l istituto di ricerche specializzato che aiuta il lavoro di ricerca. in teorie fisiche ha diverse volte raddoppiato la sua L impiego dei materiali segue una logica ambigua. superficie per offrire ai propri ricercatori un estensione Ripreso dalle facciate esistenti, lo zinco unisce le già ampiamente ricompensata. Firmato dallo studio due entità. Questa unità contrasta con il colore o Teeple, questo progetto gioca la carta del contrasto. per la presenza di finestre, assenti nella prima parte Il primo lotto del Perimeter Institute, progettato dagli dell'istituto. L oro e lo zinco sono rispettivamente architetti Saucier & Perrotte ha impiantato volumi il 30 e il 79 elemento della tavola periodica di cubici lungo una linea che traccia un confine fra Mendelev, dettaglio che i ricercatori anche non la città e la natura. Dominando un piccolo lago, la esperti di architettura non potranno non notare. facciata posteriore appare come la facciata principale. Dedicata al premio Nobel Stephen Hawking, il nuovo segmento si riconosce dalla forma mossa. Evoca un elemento naturale, organico come una meteora o una roccia, oppure il caos di una nuvola atomica. Gli stacchi del piano della facciata, il gioco delle finestre in banda che modificano l altezza del parapetto e dell architrave conferiscono all edificio dinamismo e instabilità. Sul lato del parco, l architettura ritorna a essere più rettilinea. Le grandi vetrate danno un senso di continuità fra le parti 6 Focus on Zinc / No 13

9 Fotografie: Scott Gilbertson, USA. Sezione: Teeple Architects, Toronton, Canada. No 13 / Focus on Zinc 7

10 Corea del sud Edifici pubblici Chiesa, Jeju Architetto(i) Jun Itami Installatore Sunnie International Ltd. Tecnica(e) VMZ Pannelli piani Finitura(e) QUARTZ-ZINC ANTHRA-ZINC Superficie 980 m 2 A prova di tempo L'isola di Jeju, un fazzoletto di terra coreana posato di scaglie triangolari in acciaio inossidabile e zinco nel mare che dà sul Giappone, riassume il percorso (QUARTZ-ZINC e ANTHRA-ZINC ), materiali scelti di Jun Itami. Coreano ma nato a Tokio nel 1937, in primo luogo per le elevate caratteristiche di l architetto ha trascorso la maggior parte della sua malleabilità e di plasticità. La plasticità consente di carriera nel paese del sol levante. Verso la fine della realizzare raccordi piatti in configurazioni complesse: carriera decide di tornare alle origini per trovare una sei giunti convergono nella punta di ciascun triangolo. soluzione ai propri problemi di identità: in Corea era Oltre a questo requisito tecnico, lo zinco soddisfaceva considerato un architetto giapponese, in Giappone la sensibilità di Itami che ha sempre scelto materiali un architetto coreano. naturali, quali legno, terra, metallo, pietra. Itami è stato influenzato dagli artisti del movimento A 61 anni, apre uno studio a Seul. Realizza diversi Mono-Ha che cercava di ottenere effetti artistici progetti importanti, molti dei quali a Jeju, prima attraverso la sovrapposizione e l interazione di di spegnersi nel materiali grezzi. Una scelta che incontra la questione Sull isola fa costruire una serie di residenze turistiche estetica della patina, vale a dire l invecchiamento di alto livello destinate ai turisti attirati dalla bellezza dei materiali, come la patina dello zinco che di questo luogo modellato dall attività vulcanica. è impronta di sabi. Letteralmente, l espressione I suoi edifici sono al confine fra architettura e scultura, indica l alterazione della materia. Dal punto di vista nascono nella natura e sono costruiti al centro del figurativo, crea un'atmosfera calma e melanconica, vuoto. Musei del vento, musei dell'acqua, musei lascia intendere che il tempo ha lasciato un segno della roccia dove gli elementi e le materie assumono sulle cose. La chiesa di Jeju sembra attendere significati religiosi. con serenità il passaggio degli anni. La realizzazione della chiesa di Jeju ha fornito all architetto un occasione di confrontarsi direttamente al sacro. Il volume semplice dell edificio ruotato verso l orizzonte evoca la nave, quella sorta di battello capovolto tipico delle prime chiese. Le pareti della chiesa sono in vetro, il tetto interamente ricoperto Fotografie: Sunnie International Ltd., Corea del sud. Sezione: Jun Itami, Corea del sud. 8 Focus on Zinc / No 13

11 ANTHRA-ZINC QUARTZ-ZINC No 13 / Focus on Zinc 9

12 Italia Edifici commerciali Cantina Vitivinicola Santa Margherita, Fossalta di Portogruaro Architetto(i) Westway Architects - Luca Aureggi & Maurizio Condoluci Architetti Installatore Chiesura Srl Tecnica(e) VMZ profilo a doghe Finitura(e) QUARTZ-ZINC PIGMENTO rosso terra Superficie 990 m 2 Dolcezza industriale Vinificazione e innovazione: sono i due assi che Uno sbalzo di 6,50 metri su una lunghezza di la cantina Santa Margherita rivendica dalla creazione, una quarantina di metri definisce una zona riparata nel 1935, da parte di un personaggio dell industria dalla pioggia e costituisce il tratto d unione fra un locale, il conte Gaetano Marzotto. magazzino di bottiglie, gli uffici e il settore dedicato alla vinificazione. Le linee decise e senza mezzi Le coltivazioni vinicole sono diventate il cuore termini di quest opera sono esaltate dall utilizzo di una cittadina operaia nella campagna veneta. di un rivestimento di pannelli di zinco, realizzato Seguendo il percorso tracciato da località industriali in PIGMENTO rosso che crea un richiamo locali come Crespi d Adda, piccolo comune lombardo immediato al vino. Disegnano la linea orizzontale che nel 1877 ha visto l edificazione di un intero paese accompagnando il ribaltamento della copertura attorno alle sue fabbriche di tessuti, il conte Marzotto che diventa, sul lato corto dello stabilimento, impianta, attorno agli alloggi degli operai, strutture la cornice di una porzione di muro translucido scolastiche e di ricreazione. realizzato con bottiglie impilate. Con il tempo, la cantina si è sviluppata incontrando Retro-illuminate di notte, diffondono la loro luce problematiche di coerenza architettonica, tipiche sul complesso così rinnovato. dei siti industriali in crescita organica, dove la funzionalità è la priorità dello sviluppo e guida la costruzione di nuovi edifici. L intervento dello studio Westway Architects ha ridato un omogeneità architettonica a un sito eterogeneo destinato ad accogliere un turismo del vino in mutazione. Il recente interesse per l'enogastronomia, insieme a uno stile di vita più sofisticato, valorizza la cantina con un immagine di alto livello. Integrare l idea di lusso in una struttura industriale è stato quindi il concetto che lo studio Westway Architects ha avuto il compito di sviluppare. 10 Focus on Zinc / No 13

13 Fotografie: Pier Mario Ruggeri, Italia. Sezione: Westway Architects, Italia. No 13 / Focus on Zinc 11

14 Edifici residenziali Ecovillaggio Le clos des fées, Paluel Architetto(i) COBE Architecture Installatore Goujon Vallée Tecnica(e) VMZ copertura a listelli Finitura(e) QUARTZ-ZINC Superficie m 2 Francia Zinco e paglia La frazione di Clos des fées conta 20 abitazioni. È il nuovo quartiere, non alla periferia di una metropoli, ma alla periferia di Paluel, un borgo normanno con 500 abitanti. Il quartiere è costruito ai bordi del comune su un antico terreno agricolo aperto sul mare e sulla campagna. Composto essenzialmente da case singole, costituisce un alternativa alle classiche villette. Il piano generale dà priorità agli spazi pubblici: la circolazione delle automobili è limitata alla periferia del terreno, le vie sono costituite da strade in pietra e piazzette. L allestimento del paesaggio ha dato molto spazio alla qualità del progetto, tanto che lo si potrebbe descrivere come un parco abitato. Il mantenimento di una grande estensione di zona verde consente il drenaggio naturale delle acque piovane. Una porzione di parco è costituita da sculture che rendono omaggio alla fata dell elettricità, un evidente allusione alla produzione di energia elettrica, attività molto importante a Paluel che, dal 1986, ospita una centrale nucleare. Oltre a case singole vi è una casa comune, due dimore temporanee e centri di attività dedicati al giardinaggio: infatti, il sito è vicino a giardini visitati da turisti di tutto il mondo. I vari edifici sono realizzati con sistemi costruttivi antichi ma messi in opera con sistemi moderni. La copertura ibrida degli alloggi, tetti a doppio spiovente, uno in zinco prepatinato e l altro in paglia, esprime al meglio questo concetto espressivo. Gli architetti dell agenzia COBE utilizzano in vasta scala la paglia per i tetti orientati a nord verso il mare, mentre quelli orientati a sud, verso il villaggio, sono ricoperti in zinco. È l esposizione al sole, più che quella alle intemperie, che ha guidato questa scelta. Nelle abitazioni sono installati impianti che utilizzano le energie rinnovabili. Lo zinco è utilizzato dove le utenze installate nel tetto - collettori dell acqua calda sanitaria, scarichi fumi delle stufe a legna - necessitano di un materiale che garantisca la perfetta ermeticità. Fotografie: Luc Boegly, Francia. Sezione: COBE Architecture, Francia. 12 Focus on Zinc / No 13

15 No 13 / Focus on Zinc 13

16 Svezia Edifici commerciali Raket Skolan Kiruna, Svezia Architetto(i) Mats Jakobsson, Arkitekt SAR/MSA Installatore Winther Bygg AB Tecnica(e) VMZ pannelli piani Finitura(e) ANTHRA-ZINC Superficie m 2 La scuola missile Fra le città con una destinazione singolare, Kiruna riferimento a questo universo di conquista dello è fra le prime. I suoi abitanti risiedono nel spazio, sottolineando la vocazione scientifica della comune più a nord della Svezia, in piena Lapponia, città polare. Le finestre della facciata principale sono a 145 chilometri dal circolo polare artico. La presenza cerchi colorati che raffigurano gli ugelli di un razzo di ferro e di oro, nel 1900, ha giustificato la creazione pronto a decollare. L utilizzo di un rivestimento di una città in un territorio assolutamente inospitale, in scaglie di zinco prepatinato antracite in grado sia per il suo isolamento, sia per il suo clima. di resistere ai rigori del clima, sottolinea la presenza di queste aperture e fa riferimento allo scudo termico Kiruna appoggia senza dubbio i piedi nel ghiaccio, ma delle navicelle spaziali americane. ha la testa nelle stelle. Oltre all attività di estrazione mineraria che divora il suo sottosuolo, la cittadina Se la scelta dello zinco richiama i minerali che si ha l ambizione di diventare una porta verso il cielo. estraggono dal sottosuolo, l idea della mobilità Sopra di essa sono stati lanciati missili e palloni presente in questo razzo architettonico rinvia a una sonda. Airbus l ha appena scelta come luogo per grave problematica della città. Infatti, minata dalle i propri test del grande freddo per alcuni dei suoi gallerie d estrazione, rischia di sprofondare. È già velivoli e, in particolare, la società Spaceport Sweden in programma il suo spostamento che avverrà entro ha in programma di farvi decollare i suoi primi voli il Un tempo che dovrà permettere alla scuola spaziali commerciali. missile di accendere i reattori per raggiungere una nuova rampa di lancio! La Raket Skolan - la scuola missile - è un edificio scolastico che non esita a esternare l'esplicito 14 Focus on Zinc / No 13

17 Fotografie: Bosse Lind, Svezia. Sezione: Mats Jakobsson, Arkitekt SAR/MSA, Svezia. No 13 / Focus on Zinc 15

18 Regno Unito Edifici commerciali Gioielleria, Londra Architetto(i) John Zhang - DSDHA Installatore Roles Broderick Roofing Ltd. Tecnica(e) Pannelli profilati modello Finitura(e) PIGMENTO rosso terra Superficie 120 m 2 L orafo e l architetto I nuovi locali del gioielliere Alex Monroe stanno dimensioni: l edificio è la vetrina di un marchio in in un fazzoletto di terra: un atelier di produzione, piena espansione. Il commissionario voleva ritrovare un negozio, locali di stoccaggio e uffici stanno tutti l apertura verso l esterno dei propri uffici precedenti. in 120 m 2 ripartiti su cinque piani. Questo edificio L architetto ha usato una struttura in pannelli sarebbe banale in una città giapponese. prefabbricati in legno massello che consentono A Deborah Saunt e David Hill, dello studio DSDHA, grandi aperture anche con spessore del muro piace paragonarlo ai pencil biru (letteralmente minimo. Le finestre sono appena percepibili dalla edifici-matita). Queste micro-torri che si elevano strada perché scompaiono dietro le linee plissettate su minuscole estensioni sono molto comuni nelle della facciata. Ali di sezione squadrata ricoperte in città nipponiche. Tuttavia, qui non siamo a Tokio, zinco PIGMENTO rosso costituiscono un filtro fra lo ma a Londra nel quartiere centrale di Snowfields. spazio privato e quello pubblico e rappresentano All orizzonte, si staglia la silhouette dello Shrad, il il motivo plissettato delle facciate. Il lavoro sullo grattacielo disegnato da Renzo Piano. Il Guy's Hospital zinco ha voluto rappresentare un legame con quello è un altro richiamo alla verticalità. Nonostante sia dell oreficeria, nella ricerca di una finezza rara di piccole dimensioni, la gioielleria richiama edifici nel plasmare la materia e celebrare così il ritorno imponenti grazie alla modanatura della facciata, una dell artigianato nel cuore della città. serie di linee verticali che sottolineano lo sviluppo in altezza. Sulla sommità della boutique, una terrazza nascosta da parapetti pieni offre un incontro col cielo, come in una torre. Prima di arrivare a Snowfields, Alex Monroe divideva lo studio con DSDHA. Il gioielliere ha affidato al suo co-inquilino il compito di disegnare la sua nuova sede su un terreno triangolare situato nel punto d incontro di un immobile e di un cortile. Il progetto doveva seguire l'ordine della città: allineato con gli edifici che danno sulla strada, il nuovo edificio forma una prua che chiude questo insieme storico. L ambizione del progetto è inversamente proporzionale alle sue Fotografie: Dennis Gilbert, Regno Unito. Sezione: John Zhang, Regno Unito. 16 Focus on Zinc / No 13

19 No 13 / Focus on Zinc 17

20 Giappone Edifici pubblici Ito International Research Center, Tokyo Architetto(i) Kohyama Atelier Installatore Kajima Corporation Dohkin Co., Ltd. (copertura) Tecnica(e) VMZ aggraffatura Finitura(e) QUARTZ-ZINC Superficie 810 m 2 Continuità sostenibili Vera città nella città, il campus di Hongo-Sanchome parte rivestiti di quadri in terra cotta di dimensioni dell università di Tokyo è stato interamente ricostruito simili e quelle del mattone. Tuttavia, il suo utilizzo in stile neo-gotico dopo il terremoto del come rivestimento e non come materiale strutturale, A partire dagli anni 70, il sito è passato sotto la la disposizione non convenzionale delle finestre, responsabilità dell architetto Hisao Kohyama che ha l'utilizzo di sbalzi inseriscono l insieme architettonico cercato di conciliare il bisogno di mantenere l identità in un registro contemporaneo. del luogo con l obiettivo di crescita di un università Secondo il concetto dell architetto, il nuovo centro di portata internazionale. Finanziato da fondi privati, doveva essere più che un semplice edificio: doveva l Ito Research Center è una delle ultime opere realizzate rivestire il ruolo di porta del campus e diventare un da Kohyama in ambito universitario. Accoglie nuovo luogo d incontro fra il pubblico, i ricercatori ricercatori giapponesi e internazionali che lavorano e gli studenti. su questioni legate alle relazioni internazionali. La piazza centrale svolge alla perfezione questo ruolo. Nel contesto giapponese, l Ito Center ha caratteri Secondo Arata Ayai, architetto dello studio Kohyama europei. La sua pianta a U delimita una piazza incaricato dello sviluppo di questo progetto, la scelta disposta all italiana, mentre la parte alta in zinco di soli materiali naturali che prendono la patina ricorda gli edifici di Haussmann. L architetto ha del tempo ha la funzione di inserire l edificio in realizzato i disegni di tutti gli edifici che delimitano un concetto di durata. la piazza ma non si è occupato dell esecuzione completa dei due edifici della parte centrale e dell ala L Ito Center è stato costruito per durare cento anni: laterale sinistra. La semplicità dell architettura è solo un eternità in una città dove la previsione di vita apparente e nasconde una grande complessità media di un edificio supera a malapena i vent anni! che si rivela addentrandosi nell edificio. Le colonne al piano terra, in grès rosso d India, ricostituiscono una struttura chiamata engawa tipica dell architettura tradizionale giapponese. Le facciate in mattoni contribuiscono all integrazione del nuovo edificio in un insieme costituito da edifici per la maggior 18 Focus on Zinc / No 13

21 Fotografie: Shigeo Ogawa, Giappone. Sezione: Kohyama Atelier, Giappone. No 13 / Focus on Zinc 19

22 Svizzera Casa singola Garage, Spa, Montlingen Architetto(i) Davide Macullo Installatore Meile Metallbau AG Tecnica(e) VMZ aggraffatura Finitura(e) PIGMENTO rosso terra Superficie 160 m 2 Monumento domestico Una strana cosa esce improvvisamente in un Il blocco di zinco dalle funzioni ibride gioca quartiere di villette nel Canton San Gallo in Svizzera. deliberatamente la carta del mistero. La È una scultura o forse l ultimo frammento di una moltiplicazione dei giunti sporgenti maschera costruzione più grande oggi scomparsa? completamente la porta del garage che resta invisibile anche quando è aperta. Secondo l architetto, Questo cubo in PIGMENTO rosso interroga chi il colore rosso del PIGMENTO fornisce allo zinco lo guarda proprio perché si presenta come un un aspetto insolito, quello di un materiale grezzo blocco muto, senza finestre e strutturato con giunti che nasce direttamente dalla terra. Introduce un in rilievo molto marcati. Il progetto è nato dalla colore assente in questo quartiere residenziale ma volontà di un proprietario di trasformare il proprio complementare al verde dominante. Le linee verticali garage. L architetto Davide Marcullo ha proposto e orizzontali dei giunti confondono il piano di questa una sopra-elevazione che ha permesso di sfruttare piccola costruzione portando un gioco d'ombre i residui diritti di costruire sul terreno proponendo dinamico che ne increspa o ne annebbia la superficie un matrimonio insolito: una Spa sopra un garage. in funzione dell'esposizione al sole. Il concetto stimola l introversione, il ripiegamento sull intimità e in allestimento minimale non vi sono L oggetto non rinnega una dimensione industriale: aperture verso le case adiacenti ma è permessa la sua struttura ricorda le numerose fabbriche solo la vista verso il cielo. Un rivestimento in legno del cantone rendendo omaggio al dinamismo applicato sulle pareti interne della spa sottolinea della popolazione locale, spiega Davide Macullo. la dimensione di calore del luogo. La struttura dei In sostanza, un monumento travestito da spa. materiali è pensata per accentuare la relazione con il corpo: gli zoccoli, le doghe rinviano a una dimensione umana, domestica. 20 Focus on Zinc / No 13

23 Fotografie: Paul Kozlowski, Francia. Sezione: Davide Macullo, Svizzera. No 13 / Focus on Zinc 21

24 Francia Edifici pubblici Carrousel des Olivettes, Nantes Architetto(i) IN SITU Architecture Installatore Goujon Valle Tecnica(e) VMZ aggraffatura Finitura(e) QUARTZ-ZINC VMZ Naturale PIGMENTO rosso terra Superficie m 2 Un tetto per compagno In una ventina d anni, la città di Nantes si è imposta L immobile è vicino a una via dal forte passaggio, come una delle protagoniste dell architettura francese. difficilmente compatibile con l alloggio che trasmette La ristrutturazione dell isola di Nantes ha coinvolto un senso di calma. Volevo realizzare un tetto che un antico settore industriale di oltre tre chilometri desse l idea di essere morbido come un puff, dichiara quadrati. In confronto a questo intervento, il progetto senza mezzi termini Patrick Beillevaire. I suoi del Carrousel des Olivettes è di entità modesta e colleghi hanno l'ufficio al piano terreno dell edificio riguarda la costruzione di una quarantina di abitazioni, che occupava in precedenza il terreno. Nella inserendosi in un operazione di ristrutturazione di un realizzazione di questo tetto volevo ritrovare la nozione quartiere adiacente al centro, dove si fondono piccola di savoir-faire artigianale. La forma è ottenuta industria, artigianato e stoccaggio di derrate alimentari. attraverso deformazione di una curva a doppio giro. Lo studio In Situ aveva realizzato la Cour des Arts, Per realizzarla, è stato necessario assemblare puntoni primo intervento di rivalorizzazione del quartiere, piegati a caldo come nella costruzione delle navi, ricreando un percorso pubblico che attraversa la gli zincatori hanno fabbricato le scaglie. L abilità dei vecchia rimessa di autobus, camuffata da una sorta coperturisti, degli stuccatori e dei ferramenta è stata di transito del XIX secolo e che prosegue in un messa a dura prova durante la realizzazione di questo giardino attrezzato al centro dell'isolato. La scrittura progetto, conclude Beillevaire. Lo zinco si piegava architettonica mescola con allegria i materiali che nelle intersezioni multiple e nei cambi di pendenza rappresentano lo spirito del luogo. Assemblare generati da questo volume non abituale. Un lavoro i materiali nelle giuste proporzioni è il compito più simile a quello dell alta moda per l impresa incaricata complesso per l architetto, afferma Patrick Beillevaire, dell esecuzione del tetto, tetto che rende omaggio socio e co-fondatore dello studio In Situ. Vogliamo alla capacità dei colleghi che non hanno dimenticato lavorare in questo registro che permette anche i segnali urbani. di ricordare la molteplicità storica del quartiere. Il Carrousel des Olivettes mescola con allegria colori e materiali, riprendendo lo stile architettonico bizzarro della Cour des Arts. In cima, si nota un oggetto strano da alcuni paragonato a una yurta in metallo. 22 Focus on Zinc / No 13

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

KATE OTTEN Sudafrica

KATE OTTEN Sudafrica Creare edifici che nutrano lo spirito umano e ispirino l immaginazione. Raggiungere l eccellenza architettonica nel contesto specifico dell Africa. Trovare una risposta adeguata alle peculiarità di ogni

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO ISTAT/PDC/NRE

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura

Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera. realizzata per l Ufficio federale della cultura Dipartimento federale dell'interno DFI Ufficio federale della cultura UFC Inchiesta sull importanza del patrimonio in Svizzera realizzata per l Ufficio federale della cultura Luglio 2014 Rapport_I Indice

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO

COME NASCONO I TAPPI DI SUGHERO IL SUGHERO CHE COS È Il sughero è un prodotto naturale che si ricava dall estrazione della corteccia della Quercus suber L, la quercia da sughero. Questa pianta è una sempreverde, longeva, che cresce nelle

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE prof. ing. Pietro Capone Opere realizzate provvisoriamente allo scopo di consentire l esecuzione dell opera, la loro vita è legata

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione).

(Omissis) Art. 1. (Campo di applicazione). DECRETO MINISTERIALE 2 aprile 1968, n. 1444 (pubblicato nella g. u. 16 aprile 1968, n. 97). Limiti inderogabili di densità edilizia, di altezza, di distanza fra i fabbricati e rapporti massimi tra spazi

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

ALOIS RIEGL (1858-1905)

ALOIS RIEGL (1858-1905) ALOIS RIEGL (1858-1903 DER MODERNE DENKMALKULTUS : IL CULTO MODERNO DEI MONUMENTI ANTICHI... NEGLI ULTIMI ANNI SI E VERIFICATO UN PROFONDO CAMBIAMENTO NELLE NOSTRE CONCEZIONI SULLA NATURA E LE ESIGENZE

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Edificio Ai sensi dell art. 3 del ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni, l edificio è definito come segue: per

Dettagli

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA

Il ciclo di Arcabas LUNGO LA STRADA Il ciclo di Arcabas Arcabas è lo pseudonimo dell artista francese Jean Marie Pirot, nato nel 1926. Nella chiesa della Risurrezione a Torre de Roveri (BG) negli anni 1993-1994 ha realizzato un ciclo di

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO OGGETTO : PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO PER L AREA D1 DELLA ZONA P1.8 DEL P.R.G.C. RIF. CATASTALI : FOGLIO 26 MAPP.NN.232(ex36/a), 233(ex37/a, 112, 130, 136, 171,

Dettagli

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL Tre strati, triplice vantaggio SICUREZZA SUPERIORE Tutti i nostri fili guida in nitinol, con corpo standard o stiff, sono dotati di una punta flessibile di sicurezza che protegge

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno.

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno. Idee bagno Nuove idee per il vostro bagno. I 1 La formula INSIDE di wedi Prima della ristrutturazione State pensando a un bagno nuovo o volete semplicemente modernizzarlo? Allora la formula INSIDE di wedi

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

C M Y K C M Y K. 5. La normativa

C M Y K C M Y K. 5. La normativa 5. La normativa 5.1 Il quadro normativo Numerose sono le norme di riferimento per la pianificazione e la progettazione delle strade. Vengono sinteticamente enunciate quelle che riguardano la regolazione

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE

LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE LE ROTATORIE DI SECONDA GENERAZIONE Alcuni criteri di pianificazione delle rotatorie Cenni alla manualistica della Regione Piemonte, della Regione Lombardia e di altri Paesi europei Torino, 14 DICEMBRE

Dettagli

OPERAZIONE TAVINA. gli 8 motivi per cui pensiamo sia senza senso CEMENTO E SOLO CEMENTO

OPERAZIONE TAVINA. gli 8 motivi per cui pensiamo sia senza senso CEMENTO E SOLO CEMENTO CEMENTO E SOLO CEMENTO Il futuro di Salò non può essere ancora di mattoni, di seconde case, di case vuote e di case invendute. La volumetria approvata (oltre 250 appartamenti) corrisponde a circa il 10%

Dettagli

CADUTA DALL ALTO E LINEE VITA LA LEGGE PAROLARI

CADUTA DALL ALTO E LINEE VITA LA LEGGE PAROLARI CORSO DI AGGIORNAMENTO PER LA FORMAZIONE DELLE COMPETENZE PROFESSIONALI IN MATERIA DI SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI ALLA LUCE DELL ENTRATA IN VIGORE DEL NUOVO TESTO UNICO SULLA SICUREZZA D.Lgs. 9 aprile

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini CADUTE DALL ALTO CADUTE DALL ALTO DA STRUTTURE EDILI CADUTE DALL ALTO DA OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO PER APERTURE NEL VUOTO CADUTE DALL ALTO PER CEDIMENTI O CROLLI DEL TAVOLATO CADUTE DALL ALTO

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Costruzioni in legno: nuove prospettive

Costruzioni in legno: nuove prospettive Costruzioni in legno: nuove prospettive STRUZION Il legno come materiale da costruzione: origini e declino Il legno, grazie alla sua diffusione e alle sue proprietà, ha rappresentato per millenni il materiale

Dettagli

PROGETTO PAIKULI - IRAQ

PROGETTO PAIKULI - IRAQ Dario Federico Marletto PROGETTO PAIKULI - IRAQ RAPPORTO TECNICO SUI LAVORI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PRESSO LA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI OSTIA ANTICA Intervento sul mosaico pavimentale del Cortile

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Inizia presentazione

Inizia presentazione Inizia presentazione Che si misura in ampère può essere generata In simboli A da pile dal movimento di spire conduttrici all interno di campi magnetici come per esempio nelle dinamo e negli alternatori

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE

TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE TAGLIO LASER PUNZONATURA PIEGATURA SOFTWARE www.lvdgroup.com Sheet Metalworking, Our Passion, Your Solution LVD offre macchinari di punzonatura, taglio laser, piegatura e cesoiatura, nonché un software

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli