IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY"

Transcript

1 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione di vecchia guaina bituminosa su copertura piana di edificio industriale IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY 05

2 2 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione di vecchia guaina bituminosa su copertura piana di edificio industriale. Anno di Esecuzione 2010 Tempistica di Realizzazione 4 giorni N. Posatori 2 Il problema La committenza aveva l esigenza innanzitutto di eliminare in maniera definitiva le infiltrazioni d acqua nei locali sottostanti, sia nella zona uffici che in quella della produzione/magazzino senza dover procedere alla rimozione e allo smaltimento della vecchia guaina bituminosa. Inoltre c era l esigenza, o meglio la richiesta, di trovare una soluzione per l eccessivo surriscaldamento dei locali sottostanti la copertura: il colore nero della guaina e la totale assenza di coibentazione termica producevano infatti un eccessivo innalzamento della temperatura dei locali sottostanti con tutte le problematiche ad esso conseguenti: alti costi di climatizzazione e spiacevoli condizioni di lavoro del personale degli uffici e del reparto produttivo. Tutto questo unito alla necessità di effettuare il lavoro in tempi brevi, per evitare ai dipendenti dell azienda i disagi a livello acustico che inevitabilmente accompagnano gli interventi di ristrutturazione edile. Descrizione intervento L intervento è stato realizzato sulla copertura piana continua di un capannone industriale e degli adiacenti uffici. La copertura, di ampiezza complessiva di poco meno di 2500 mq, era stata trattata più di 10 anni fa con un rivestimento in guaina bituminosa, la quale era ben coesa al supporto ma presentava evidenti problematiche di deterioramento e quindi di infiltrazione d acqua dei locali sottostanti.

3 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione 3 La soluzione tecnica Per l intervento è stato utilizzato il ciclo di ripristino per vecchie guaine bituminose Diasen. Questo ciclo prevede l utilizzo di un coadiuvante di adesione che garantisce un aggrappo ottimale dei prodotti a base resina su di un supporto particolare come una vecchia guaina bituminosa. La seconda fase del sistema prevede l applicazione di un impermeabilizzante liquido cementizio fibrorinforzato, che non necessita di nessuna armatura e che quindi può essere applicato anche su un supporto non perfettamente planare. In fine, come ultimo rivestimento viene utilizzato un rivestimento prottettivo ultrariflettente il quale, oltre a proteggere e quindi preservare il sottostante manto impermeabilizzante, riesce a riflettere fino all 80 % dei raggi solari. I vantaggi dell utilizzo del sistema di ripristino per vecchie guaine bituminose Diasen sono molteplici. Il primo, e più ovvio, è la possibilità di intervenire senza dover affrontare i lavori e soprattutto i costi per il corretto smaltimento della vecchia guaina bituminosa. Si tratta inoltre di una soluzione leggera: l intero sistema appesantisce il supporto su cui si interviene di soli 4,5-5 Kg/mq, evitando quindi di dover effettuare interventi di rafforzamento strutturale del solaio. Il sistema sfrutta una tecnologia avanzata che garantisce un risultato unico e duraturo nel tempo: grazie all elasticità di tutti i materiali Diasen, lo strato impermeabilizzante riesce ad assecondare gli inevitabili movimenti strutturali che un solaio di copertura subisce; l applicazione dei prodotti liquidi come un unico e continuo strato, senza nessuna saldatura o sovrapposizione dei materiali, garantisce un impermeabilizzazione totale, riducendo al minimo la possibilità di errore da parte dell applicatore. Inoltre, la velocità di applicazione dei materiali Diasen permette agli operatori di aumentare la loro produttività, e alla committenza di vedersi consegnato il lavoro in tempi molto più brevi rispetto ad altre tecnologie applicative.

4 4 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione La posa in opera Prima fase: pulizia supporto e primerizzazione superficie Innanzitutto si è proceduto ad una accurata preparazione e pulizia del supporto, per eliminare parti ammalorate ed in fase di distacco della vecchia guaina bituminosa. Di seguito, è stata effettuata una soffiatura del supporto per eliminare in maniera definitiva polveri ed altri elementi che avrebbero potuto compromettere la corretta adesione dei materiali Diasen. A questo punto il supporto era pronto per procedere con la prima applicazione prevista dal ciclo, quella del coadiuvante di adesione a base solvente per guaine bituminose Eposint. Eposint è un primer liquido che riesce ad impregnare perfettamente il supporto bituminoso, ed una volta maturato costituisce un valido ponte d aggrappo praticamente per qualunque prodotto liquido a base resina. In questo particolare intervento, Eposint è stato applicato mediante macchina airless, in ragione di 0,15 Lt/mq in una unica mano. Data la sua base solvente, i tempi di asciugatura di Eposint sono estremamente rapidi, per cui il giorno successivo si è potuto procedere con la seconda applicazione. Seconda fase: applicazione impermeabilizzante liquido Di seguito, si è passati all applicazione dello strato impermeabilizzante, ovvero Acriflex Fybro. La caratteristica principale di Acriflex Fybro è la fibrorinforzatura: in fase di produzione della parte A vengono aggiunte delle fibre in polipropilene che conferiscono allo strato impermeabilizzante, una volta maturato, una maggiore resistenza alla trazione sia trasversale che longitudinale, permettendo così un applicazione senza dover ricorrere all utilizzo di armature in reti di fibra di vetro o tessuto-non-tessuto. In questo modo si è riusciti ad assecondare le irregolarità del supporto in guaina bituminosa, come ad esempio i sormonti tra una guaina ed un altra. Anche in questo caso Acriflex Fybro è stato applicato mediante airless: una prima mano, in ragione di 1,5 Kg/mq, applicata nella prima

5 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione 5 mattinata, ed una seconda, sempre in ragione di 1,5 Kg/mq mediante airless, applicata il giorno successivo. In corrispondenza dei raccordi verticale/orizzontale e di alcuni corpi passante (collettori di scarico e lucernai) si è proceduto al trattamento con la bandina elastica Safety Joint Roll. Direttamente sul primo strato di Acriflex Fybro è stata applicata la bandina, facendola impregnare perfettamente con lo strato impermeabilizzante. Durante l applicazione del secondo strato di Acriflex Fybro è stata rimossa la pellicola protettiva della bandina e si è applicato l impermeabilizzante a totale copertura della stessa. Questo sistema serve a realizzare una impermeabilizzazione più forte in corrispondenza dei punti critici per questa tipologia di intervento, dove più spesso si verificano le infiltrazioni: ovvero i raccordi verticale/orizzontale ed i corpi passanti.

6 6 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione TERZA FASE: APPLICAZIONE RIVESTIMENTO PROTETTIVOULTRARIFLETTENTE Ad avvenuta maturazione dell ultimo strato di Acriflex Fybro, si è proceduto all ultimo trattamento: l applicazione del rivestimento ultrariflettente Oriplast Refelex. Oriplast Reflex è un rivestimento acrilico a base acqua che, grazie alla sua formulazione, riesce a riflettere fino all 80% dei raggi solari. Questo comporta diversi vantaggi: il primo e più ovvio è l abbassamento della temperatura del supporto e quindi quella degli ambienti sottostanti, con una conseguente diminuzione dei costi per la climatizzazione estiva. Un minore surriscaldamento del supporto comporta anche minori movimenti di dilatazione strutturale, preservando quindi la guaina impermeabilizzante sottostante e allungandone quindi la durata. Oriplast Reflex è stato applicato direttamente sopra Acriflex Fybro mediante airless in ragione di 1 Kg/mq.

7 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione 7 Report termografico attraverso l utilizzo di una termocamera sono state rilevate le temperature sia dell intradosso dei solai sia dell estradosso, e quindi quella della guaina bituminosa stessa prima e dopo l intervento. Situazione prima dell intervento: Temperatura Media della guaina bituminosa: 76 C Puntatore 74.9 C Puntatore 78.9 C Puntatore 76.1 C Puntatore 74.7 C Situazione dopo l intervento: Temperatura Media della guaina bituminosa: 28 C Puntatore 27.9 C Puntatore 28.9 C Puntatore 27.4 C Puntatore 28.4 C T Guaina bituminosa: 48 C Situazione prima dell intervento: Temperatura Intradosso reparto produttivo: 37 C Puntatore 37.5 C Puntatore 37.9 C Puntatore 36.8 C Puntatore 38.4 C Situazione dopo l intervento: Temperatura Media Intradosso reparto produttivo: 25 C Puntatore 25.6 C Puntatore 26.3 C Puntatore 25.2 C Puntatore 26.7 C T Intradosso reparto produttivo: 12 C

8 8 Intervento di ripristino dell impermeabilizzazione Situazione prima dell intervento: Temperatura Intradosso reparto uffici: 34 C / Temperatura reparto uffici: 30 C Puntatore 34.7 C Puntatore 34.6 C Situazione dopo l intervento: Temperatura Intradosso reparto uffici: 29 C / Temperatura reparto uffici: 25 C Puntatore 29.2 C Puntatore 29.3 C Puntatore 29.6 C Puntatore 29.5 C T Intradosso reparti uffici: 5 C T Temperatura Ufficio: 5 C Dai seguenti dati risulta un abbassamento medio delle temperatura pari a circa il 65%.

9 9 Note

10 10 Note

11 11 Note

12 DIASEN Srl Zona Ind. Berbentina, Sassoferrato (AN) Tel Fax

WATSTOP. Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua

WATSTOP. Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua WATSTOP Resina epoxy-cementizia contro la risalita di umidità e le infiltrazioni d'acqua Caratteristiche e vantaggi IMPERMEABILIZZAZIONE TOTALE Watstop realizza una barriera universale contro le infiltrazioni

Dettagli

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione.

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA, INNOVAZIONE IN CANTIERE Nel settore edile la chimica

Dettagli

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI]

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] 2014 PROGETTARE BIOEDILE Giovanni Tona [LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] Analisi delle cause delle più frequenti lesioni presenti negli edifici con struttura in cemento armato, e metodi di

Dettagli

TERMOCAMERA ANALISI TERMOGRAFICA

TERMOCAMERA ANALISI TERMOGRAFICA TERMOCAMERA Una telecamera termografica a infrarossi (o termocamera) è uno strumento che rileva a distanza l'energia termica (infrarossa) e la converte in immagini fotografiche o video, fornendo al contempo

Dettagli

ANALISI TERMOGRAFICA DI SOLAIO DI COPERTURA

ANALISI TERMOGRAFICA DI SOLAIO DI COPERTURA AALII TERMOGRAFICA DI OLAIO DI COPERTURA Committente: --- ede edificio: --- 1. PREMEA Lo tudio chvarcz, incaricato da ---, ha eseguito una indagine termografica sulla copertura di una palestra a --- allo

Dettagli

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI

RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI TM RESIN FLOOR INDUSTRIE ALIMENTARI RESINFLOOR: QUALITÀ E PROFESSIONALITÀ Dal 1980 in Italia ed Europa creiamo pavimenti e superfici di calpestio e finitura che hanno in comune l utilizzo della resina.

Dettagli

PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO

PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO pull PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO - Sistema IDES-Wrap con Tessuto BI-assiale IDES-Wrap C-BI/188 IDES-Wrap C-BI/320 Pagina 1 di 5 Sistema IDES-Wrap con Tessuto BI-assiale

Dettagli

SiStemi impermeabilizzanti

SiStemi impermeabilizzanti Sistemi Impermeabilizzanti 2 Un impermeabilizzazione non garantita oggi è un grave problema garantito domani Diasen è un azienda internazionale che da più di vent anni ha ideato e sviluppato un ampia gamma

Dettagli

Teranap TP. Geomembrane bituminose. Manuale Tecnico

Teranap TP. Geomembrane bituminose. Manuale Tecnico Teranap TP Geomembrane bituminose Manuale Tecnico Edizione settembre 2009 Indice 1. Descrizione dei prodotti 3 2. Dimensionamento della protezione della geomembrana con geotessile 3 3. Installazione 4

Dettagli

IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY. Sistema impermeabilizzante e rivestimento carrabile Aeroporto di Falconara Marittima

IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY. Sistema impermeabilizzante e rivestimento carrabile Aeroporto di Falconara Marittima Sistema impermeabilizzante e rivestimento carrabile Aeroporto di Falconara Marittima IMPERMEABILIZZANTI CASE HISTORY 01 2 Sistema impermeabilizzante e rivestimento carrabile Impermeabilizzazione e rivestimento

Dettagli

EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO

EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO Gorle, 27 maggio 2013 EFFICIENTAMENTO DELL INVOLUCRO EDILIZIO RELATORE: Fabio Gandossi Assistente ufficio tecnico SOCIETA : Ressolar s.r.l. PRINCIPALI ATTIVITÀDIRESSOLAR Impianti fotovoltaici Impianti

Dettagli

Perché verniciare i pavimenti?

Perché verniciare i pavimenti? Perché verniciare i pavimenti? Il trattamento della superficie... Previene la polvere Previene la contaminazione e la penetrazione nel cemento da parte di oli e liquidi Aumenta la resistenza chimica della

Dettagli

Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO VANTAGGI Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti sono caratterizzati da un particolare meccanismo di scambio termico, l irraggiamento,

Dettagli

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura

Cork Panels. Istruzioni di posa cappotto termico su muratura Cork Panels Isolamento a cappotto in sughero biondo densità 150 160 Kg/m 3 Istruzioni di posa cappotto termico su muratura DESCRIZIONE INTRODUZIONE AL SISTEMA A CAPPOTTO TERMICO in SUGHERO BIONDO CorkPanels

Dettagli

PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO

PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO pull PRINCIPALI APPLICAZIONI DI MATERIALE FIBRO-RINFORZATO IN CARBONIO - Sistema IDES-Wrap con Tessuto UNI-direzionale IDES-Wrap C-UNI/220 IDES-Wrap C-UNI/320 IDES-Wrap C-UNI/420 - Sistema IDES-Wrap con

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica

DIACRETE. Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica DIACRETE Sistema poliuretanico per pavimentazioni industriali in resina ad elevata resistenza chimica e meccanica Che cosa é? Diacrete rappresenta la soluzione ideale per il mondo delle pavimentazioni

Dettagli

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano

www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano www.mpmsrl.com impermeabilizzanti continui materiali protettivi milano Impermeabilizzanti continui M.P.M. da oltre trent anni opera nel settore delle impermeabilizzazioni mediante sistemi applicabili allo

Dettagli

MESSA IN SICUREZZA DI SOLAI

MESSA IN SICUREZZA DI SOLAI MESSA IN SICUREZZA DI SOLAI IL PROBLEMA DELLO SFONDELLAMENTO DEI SOLAI Con il termine sfondellame nto dei solai si indica la rottura e il distacco delle cartelle d intradosso delle pignatte (chiamate fondelle)

Dettagli

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D

Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Ciclo incapsulamento cemento-amianto Gattocel con PR-G primer e WG-G secondo norma UNI 10686 A-B-C-D Gattocel Italia S.p.A. www.gattocel.com Total Quality Management ISO 9001 ISO 14001 IL PROBLEMA Per

Dettagli

BONIFICA DI COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO

BONIFICA DI COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO 12 socio del GBC Italia BONIFICA DI COPERTURE IN CEMENTO AMIANTO Rimozione, incapsulamento, sopracopertura, protezione del poliuretano spruzzato su coperture in Tra i vari dissesti che affliggono le costruzioni,

Dettagli

Ripristino e consolidamento dei travetti portanti mediante applicazione di tessuti in fibra di carbonio FRP SYSTEM - FIBRE C-SHEET

Ripristino e consolidamento dei travetti portanti mediante applicazione di tessuti in fibra di carbonio FRP SYSTEM - FIBRE C-SHEET S.r.l. Prodotti per l Edilizia e il Restauro - Tecnologie per l Ambiente e le Infrastrutture Ripristino e consolidamento dei travetti portanti mediante applicazione di tessuti in fibra di carbonio FRP

Dettagli

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema:

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema: S I S T E M I A C A P P O T T O D E S C R I Z I O N E L'isolamento a cappotto consiste nell'applicazione, sull'intera superficie esterna verticale di un edificio, di pannelli isolanti che vengono poi coperti

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana

UN TERMOMETRO PER LA POSA. Serramenti in PVC. Marco Piana UN TERMOMETRO PER LA POSA Serramenti in PVC Marco Piana 1 La posa in opera del componente in edilizia è da sempre argomento ampiamente discusso e controverso. Tutti gli operatori fanno riferimento alla

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO LOC. CANALE- CITTA DELLA PIEVE (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Provincia Regionale di Palermo

Provincia Regionale di Palermo Provincia Regionale di Palermo Direzione Manutenzione del Patrimonio ed Edilizia Scolastica I Ist. Tecn. Industriale "V. Emanuele III" di Palermo - Progetto di miglioramento dell isolamento termico dell

Dettagli

1) infiltrazioni all interno ed all esterno dell appartamento. 2) perdite dovute alle tubazioni degli impianti ( es. riscaldamento a pavimento)

1) infiltrazioni all interno ed all esterno dell appartamento. 2) perdite dovute alle tubazioni degli impianti ( es. riscaldamento a pavimento) 1) infiltrazioni all interno ed all esterno dell appartamento 2) perdite dovute alle tubazioni degli impianti ( es. riscaldamento a pavimento) IMPIANTO SENZA PERDITE IMPIANTO CON PERDITA 3) RICERCA DI

Dettagli

Sistema. Risanamento delle murature umide. Intonaco deumidificante macroporoso POROMIX. valide soluzioni presso la rivendita

Sistema. Risanamento delle murature umide. Intonaco deumidificante macroporoso POROMIX. valide soluzioni presso la rivendita Risanamento delle murature umide Sistema POROMIX Intonaco deumidificante macroporoso MACROPORI impermeabilizza, protegge, ripristina valide soluzioni presso la rivendita Risanamento delle murature umide

Dettagli

RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI

RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI RIVESTIMENTO A CAPPOTTO E ALTRI INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMICO DEGLI EDIFICI Il principale fattore che influenza le prestazioni termiche degli edifici, per ben il 30%, è costituito dall isolamento dell

Dettagli

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello MANUTENZIONE E CURA DEGLI INFISSI Consigli per il trattamento conservativo degli infissi MEDEA Premessa: Tutti gli infissi esterni,

Dettagli

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata

LE SOLUZIONI PAULIN UNI EN 1504 IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO. Un intervento efficace e di lunga durata LE SOLUZIONI PAULIN 1. Preparazione del supporto mediante completa asportazione e demolizione con l ausilio di mezzi meccanici o manuali di tutte le parti in calcestruzzo degradate o invia di distacco

Dettagli

SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI

SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI SISTEMA ANTIRIBALTAMENTO PRE E POST SISMA PER TRAMEZZI, TAMPONATURE, PARTIZIONI SCHEMA APPLICATIVO 1) Chiusura con malta bicomponente tipo BS 38/39 2,5 MuCis 2) realizzazione del foro e inserimento del

Dettagli

Scegli di essere il più veloce. www.roefix.com

Scegli di essere il più veloce. www.roefix.com Scegli di essere il più veloce. www.roefix.com Sistemi di risanamento Per il recupero di murature umide Il degrado di intonaci e murature Le principali cause di degrado di intonaci e murature sono riassumibili

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive

Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive Metodologie di intervento nel restauro di balconi, lastrici ed aree cortilive Bologna, 25 febbraio 2011 Geom. Marco Marchesi BALCONI BALCONI colature Infiltrazioni Balconi - problematiche BALCONI Impermeabilizzazione

Dettagli

RESIN FLOOR SANITARIO

RESIN FLOOR SANITARIO TM RESIN FLOOR SANITARIO RESINFLOOR: QUALITÀ E PROFESSIONALITÀ Dal 1980 in Italia ed Europa creiamo pavimenti e superfici di calpestio e finitura che hanno in comune l utilizzo della resina. Il nostro

Dettagli

Materiali e tecnologie per il ripristino stradale 8 luglio 2009

Materiali e tecnologie per il ripristino stradale 8 luglio 2009 IEEE Giornata di studio su: Tecniche impiantistiche e tecnologie ottiche per l accesso di nuova generazione Materiali e tecnologie per il ripristino stradale 8 luglio 2009 Maurizio Crispino Maurizio Crispino

Dettagli

tecnologia viadotti 0 120022012 A N N I

tecnologia viadotti 0 120022012 A N N I tecnologia viadotti 0 12002 201 2 A N N I te.via. te.via. nasce nel 2002, ha sede a Vermezzo (MI) in via Ravello 12, su un area complessiva di 3.000 mq. te.via. è un azienda specializzata nel ripristino,

Dettagli

reti in fibra di vetro

reti in fibra di vetro n_01 catalogo generale 2014 reti in fibra di vetro La famiglia di prodotti Tecnologie e Materiali, azienda specializzata nei materiali per la coibentazione di tetti, si allarga alle reti in fibra di vetro

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO VIA DELLA PIAGGIOLA, 176 GUBBIO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG)

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG) COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Z.I. VILLARODE- BASTARDO - GUALDO CATTANEO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE

Dettagli

THENE TECHNOLOGY. Patented T E C H N O L O G Y

THENE TECHNOLOGY. Patented T E C H N O L O G Y TE THENE TECHNOLOGY TE THENE TECHNOLOGY TE perché scegliere Reoxthene technology THENE TECHNOLOGY perché scegliere Reoxthene technology è la rivoluzionaria tecnologia messa a punto dai laboratori di ricerca

Dettagli

VICRete Plus EN 1504-3

VICRete Plus EN 1504-3 VICRete Plus Prodotto di riparazione strutturale del calcestruzzo per mezzo di malte CC di riparazione (a base di cemento idraulico) Bettoncino per applicazione meccanizzata. Appositamente studiato per

Dettagli

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119

FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 FABBRICATO IN VIA PADRE GIOVANNI ANTONIO FILIPPINI civ. 119 INQUADRAMENTO ARCHITETTONICO I fabbricati siti in Via Padre Giovanni Antonio Filippini n. 119, fanno parte di un complesso immobiliare costituito

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS

CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS CARATTERISTICHE GENERALI DEL VETRO CELLULARE POLYDROS Il pannello di vetro cellulare POLYDROS si ottiene partendo dalla polvere di vetro, la quale, mediante un processo termico-chimico, si trasforma in

Dettagli

Di seguito alleghiamo foto dei principali interventi realizzati negli ultimi anni.

Di seguito alleghiamo foto dei principali interventi realizzati negli ultimi anni. Profilo Aziendale Engeco S.r.l. con sede operativa a Erba (CO) in via Lecco n. 3/E e sede legale in Milano in via Medici n. 6, nasce nel 1999 dalla fusione di due Società: Tecnoline s.r.l e Tecnobrianza

Dettagli

Sommario. 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione...

Sommario. 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione... Sommario 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione... 4 Pagina 1 di 6 1. Premessa Il recupero funzionale della conca di navigazione

Dettagli

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI

SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI SISTEMI DECORATIVI MICROCEMENTI PER PARETI, SOFFITTI E PAVIMENTI INDICE creatività FINITURE esclusività 1. IL MICROCEMENTO 4 1.1. VANTAGGI E APPLICAZIONI DEL SISTEMA SikaDecor Nature 6 1.2. STRUTTURA DEL

Dettagli

BAU - THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

BAU - THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. BAU - THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della

Dettagli

Comune di Dolianova. Provincia di Cagliari COMPUTO METRICO

Comune di Dolianova. Provincia di Cagliari COMPUTO METRICO Comune di Dolianova Provincia di Cagliari pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Intervento di ristrutturazione con ricostruzione a nuovo della pista di atletica dell'impianto sportivo Sant'Elena 1 stralcio COMMITTENTE:

Dettagli

CASO DI STUDIO INDIVIDUALE: INFILTRAZIONE DALLA COPERTURA DELL EDIFICIO DI VIA CASCINA BAROCCO 7- MILANO

CASO DI STUDIO INDIVIDUALE: INFILTRAZIONE DALLA COPERTURA DELL EDIFICIO DI VIA CASCINA BAROCCO 7- MILANO CASO DI STUDIO INDIVIDUALE: INFILTRAZIONE DALLA COPERTURA DELL EDIFICIO DI VIA CASCINA BAROCCO 7- MILANO STUDENTE: Palermo Maria Elisabetta matricola n 786869 Indice 1 INQUADRAMENTO DELL AREA 3 2 DESCRIZIONE

Dettagli

IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO

IL RISANAMENTO DEL CEMENTO ARMATO www.colorificiopaulin.com info@colorificiopaulin.com IL DEGRADO DEL CEMENTO ARMATO Le cause principali che determinano il degrado del cemento armato sono riconducibili principalmente a: A) Cattivo confezionamento:

Dettagli

Carrefour Assago WATERGY GROUP

Carrefour Assago WATERGY GROUP Carrefour Assago Una storia di Successo Il Cool Roofing la nuova frontiera del Risparmio Energetico e Della prevenzione dell inquinamento atmosferico WATERGY GROUP Un rivestimento Cool Roof può comportare

Dettagli

CAPP 008 GRAFITE: semplicemente... il massimo! Conduttività termica D W/(m*K): 0,031 Norma EN 12667

CAPP 008 GRAFITE: semplicemente... il massimo! Conduttività termica D W/(m*K): 0,031 Norma EN 12667 Divisione Sardegna CAPP 008 GRAFITE: semplicemente... il massimo! Conduttività termica D W/(m*K): 0,031 Norma EN 12667 Resistenza termica RD (m2*k)/w: 2,60 Norma EN 12667 1 Il cappotto termico CAPP008

Dettagli

ANCOR PRIMER. Scheda Tecnica

ANCOR PRIMER. Scheda Tecnica Rev. A ANCOR PRIMER Descrizione Caratteristiche generali Campi di applicazione Proprietà fisiche Preparazione Applicazione Confezioni Conservazione Precauzioni e avvertenze DESCRIZIONE Primer inertizzante

Dettagli

AQUATECHNIK A PROGETTO COMFORT SOLUZIONI PER L IDRAULICA E L IMPIANTISTICA

AQUATECHNIK A PROGETTO COMFORT SOLUZIONI PER L IDRAULICA E L IMPIANTISTICA AQUATECHNIK A PROGETTO COMFORT SOLUZIONI PER L IDRAULICA E L IMPIANTISTICA Aquatechnik produce e distribuisce sistemi per impianti idrico-sanitari, di riscaldamento, condizionamento e aria compressa utilizzabili

Dettagli

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Memoriale I nostri Partner Unsere Partner Nos partenaires Pulizia e mantenimento 2 Gli autori di questo memoriale sono

Dettagli

HOMEWORK 4. Perizia diagnostica relativa a:

HOMEWORK 4. Perizia diagnostica relativa a: HOMEWORK 4 Perizia diagnostica relativa a: INFILTRAZIONI SU INTRADOSSO BALCONI, INTRADOSSO COPERTURA E PARETE PERIMETRALE IN CORRISPONDENZA DI PLUVIALE DI SCARICO Studente : ZANETTO LUCA 735231 INTRODUZIONE

Dettagli

Patologia e diagnostica edilizia Relazione Caso Individuale: Efflorescenze sui setti controterra

Patologia e diagnostica edilizia Relazione Caso Individuale: Efflorescenze sui setti controterra Patologia e diagnostica edilizia Relazione Caso Individuale: Efflorescenzee sui setti controterra FARINA Gianluigi matr.. 776801 Sommario INTRODUZIONE... 3 ANALISI DELLA PATOLOGIA... 4 SOLUZIONI PROPOSTE...

Dettagli

BAU - THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

BAU - THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. BAU - THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della

Dettagli

L INNOVAZIONE IDRAULICA DI AQUATECHNICK A PROGETTO COMFORT

L INNOVAZIONE IDRAULICA DI AQUATECHNICK A PROGETTO COMFORT L INNOVAZIONE IDRAULICA DI AQUATECHNICK A PROGETTO COMFORT Aquatechnick sarà presente alla settima edizione di Progetto Comfort con una vasta gamma di sistemi per impianti idrico-sanitari, di riscaldamento,

Dettagli

RICOSTRUZIONE UNGHIE

RICOSTRUZIONE UNGHIE RICOSTRUZIONE UNGHIE Santolo Testa Le unghie non hanno una resistenza infinita, gli agenti patogeni, lo stress e le carenze alimentari (calcio, ferro, vitamine D-B6-B12) possono disidratarle,indebolirle,

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI

SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI 2 Diasen è un azienda internazionale che da più di vent anni ha ideato e sviluppato un ampia gamma di prodotti e sistemi innovativi per isolare ed impermeabilizzare qualsiasi

Dettagli

Ponti termici. Correzione del ponte termico. Ponte termico privo di correzione

Ponti termici. Correzione del ponte termico. Ponte termico privo di correzione Ponti termici Le perdite di calore attraverso gli elementi strutturali di un edificio, ponti termici, possono raggiungere e superare il 20 % delle dispersioni totali e sono causa di condense interne, macchie,

Dettagli

steinhauser.bz 1300209-01 06-13

steinhauser.bz 1300209-01 06-13 RIABILITAZIONE STRUTTURALE steinhauser.bz 1300209-01 06-13 VGZ LEGNO-LEGNO VGZ CONNETTORE TUTTO FILETTO TESTA CILINDRICA VGZ7xxx / VGZ9xxx Mediante l impiego di una sezione lignea all estradosso si realizza

Dettagli

BOSS200. Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO

BOSS200. Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO BOSS200 Spazi moderni immersi nel verde CASE PREFABBRICATE IN LEGNO Realizzato in COLLABORAZIONE con Il SISTEMA costruttivo La cura per il dettaglio Timberkube è l innovativo sistema costruttivo modulare

Dettagli

SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI

SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI SISTEMI RISOLUTIVI DEFINITIVI 2 Diasen è un azienda internazionale che da più di vent anni ha ideato e sviluppato un ampia gamma di prodotti e sistemi innovativi per isolare ed impermeabilizzare qualsiasi

Dettagli

Fisica delle costruzioni E R M E T I C I T À A L L A R I A 04/2012

Fisica delle costruzioni E R M E T I C I T À A L L A R I A 04/2012 Indice 1. Nozioni fondamentali 2. Importanza dell ermeticità all aria e al vento 3. Vantaggi del CLT in termini di ermeticità all aria 4. Aspetti tecnici dell ermeticità all aria 5. Costruzioni e raccordi

Dettagli

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della persona

Dettagli

Lavori di manutenzione straordinaria del Condominio Dei Braccianti

Lavori di manutenzione straordinaria del Condominio Dei Braccianti OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria del Condominio Dei Braccianti I sottoscritti ing. Carmine Palermo, iscritto all Ordine degli Ingegneri della Provincia di Salerno al n 5027, con studio professionale

Dettagli

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili.

Agosto 2010 ASP Dagmersellen. Memoriale. Desolidarizzazioni. di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili. Agosto 2010 ASP Dagmersellen Memoriale Desolidarizzazioni di pavimenti in piastrelle e materiale lapideo all'interno di stabili Pagina 1 Gli autori di questo memoriale sono: Arpagaus Reto Graber Daniel

Dettagli

1. S T R U T T U R A PREMESSA

1. S T R U T T U R A PREMESSA PREMESSA I fabbricati in oggetto saranno realizzati con caratteristiche costruttive edili e impiantistiche finalizzate all ottenimento della classificazione energetica in Classe B, ai sensi della vigente

Dettagli

TERMO INDAGINI SAGL. Ricerca dispersione termica e perdite energetiche dell edificio

TERMO INDAGINI SAGL. Ricerca dispersione termica e perdite energetiche dell edificio TERMO INDAGINI SAGL La società Termo Indagini Sagl è in grado di acquisire immagini termiche all infrarosso con l ausilio di apposite apparecchiature all avanguardia. Le immagini ottenute forniscono importanti

Dettagli

POLICOLOR System. Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI

POLICOLOR System. Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI POLICOLOR System Linea integrata di resine impermeabilizzanti composta di no. 3 prodotti + fibra di vetro CAMPI D IMPIEGO LINEA PRODOTTI UTILIZZATI QUANDO APPLICARE CAM SYSTEM ASPETTO CARATTERISTICHE GENERALI

Dettagli

Icoper Gold. L eccellenza italiana nelle impermeabilizzazioni. 1 in Italia con Certificazione CE

Icoper Gold. L eccellenza italiana nelle impermeabilizzazioni. 1 in Italia con Certificazione CE Icoper Gold L eccellenza italiana nelle impermeabilizzazioni 1 in Italia con Certificazione CE Nuovo Icoper Rapid Cambia la realtà icoper gold Impermeabilizzante monocomponente a base acqua con certificazione

Dettagli

Very High Durability Repair & Prevention Systems

Very High Durability Repair & Prevention Systems 18 FASCIATURE CON MATERIALI COMPOSITI: STRUTTURE VOLTATE IN MATTONI O PIETRA INDICE ANALITICO DELLE OPERE a) Preparazione del supporto b) Preparazione delle piste che ospiteranno il tessuto in materiale

Dettagli

RELAZIONE TECNICA STRUMENTI ANALISI, FINALIZZATA A MONITORARE IL LIVELLO DI UMIDITA' NELLA TRAMA MURARIA TECNICO DIEGO PAMBIANCO ELABORATO

RELAZIONE TECNICA STRUMENTI ANALISI, FINALIZZATA A MONITORARE IL LIVELLO DI UMIDITA' NELLA TRAMA MURARIA TECNICO DIEGO PAMBIANCO ELABORATO Prosciugamento Definitivi dei Muri Umidi Ing. Lorenzo Ranucci RELAZIONE TECNICA ANALISI, FINALIZZATA A MONITORARE IL LIVELLO DI UMIDITA' NELLA TRAMA MURARIA ELABORATO RELAZIONE TECNICA STRUMENTI TERMOCAMERA

Dettagli

Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione

Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione Prodotti liquidi e cementizi per l impermeabilizzazione Il Gruppo Saint-Gobain ha una marcia in più anche nella produzione e commercializzazione di guaine liquide, cementizie e prodotti protettivi, fondamentali

Dettagli

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA BERNER. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione.

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA BERNER. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA BERNER pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA, INNOVAZIONE IN CANTIERE Nel settore edile la

Dettagli

vantaggi tecnici e applicativi (rispetto alle membrane tradizionali)

vantaggi tecnici e applicativi (rispetto alle membrane tradizionali) perché scegliere LA TECNOLOGIA AUTOADESIVA ADESO perché scegliere LA TECNOLOGIA AUTOADESIVA ADESO La tecnologia ADESO è un concetto rivoluzionario di produzione delle membrane autoadesive a doppio compound

Dettagli

2.2.5 Dispositivi di sicurezza

2.2.5 Dispositivi di sicurezza 2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2.2.5 Dispositivi di sicurezza I dispositivi di sicurezza hanno la funzione di eliminare o ridurre un rischio autonomamente o in associazione a ripari.

Dettagli

Isolamento termico a Cappotto. Che cos è A cosa serve Costi Certificazioni Caratteristiche

Isolamento termico a Cappotto. Che cos è A cosa serve Costi Certificazioni Caratteristiche Isolamento termico a Cappotto Che cos è A cosa serve Costi Certificazioni Caratteristiche 1 Che cos è il Cappotto È un sistema composto da materiali diversi, che da oltre 30 anni, viene utilizzato in Europa

Dettagli

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini Le vostre finestre e portefinestre in legno Albertini sono state verniciate con: Una mano di impregnante

Dettagli

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history

Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Isolamento termico della facciata: dove l innovazione supera il cappotto tradizionale Case history Claudia Setti Responsabile Formazione Tecnica Weber Saint-Gobain PPC Italia SpA 1 Sistema Habitat Soluzioni

Dettagli

Nuove abitazioni ad alta efficienza energetica

Nuove abitazioni ad alta efficienza energetica Nuove abitazioni ad alta efficienza energetica Un progetto eco-compatibile per la provincia di Parma che vede protagonista la termomebrana traspirrante Delta - Maxx Titan di Dörken Anche a Parma arrivano

Dettagli

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica

TD13C. Betoncino strutturale di consolidamento e collaborazione statica pag. 1 di 6 DESCRIZIONE è un betoncino pronto strutturale, reoplastico, antiritiro, ad alta resistenza meccanica, di calce idraulica naturale NHL 5 ed inerti selezionati. è ideale negli interventi di consolidamento,

Dettagli

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico

Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico La parete ventilata La Parete Ventilata METHODO Il sistema della facciata ventilata è un rivestimento che nasce per rispondere alle esigenze estetiche e funzionali delle parete murarie; è un antico sistema

Dettagli

Isolamento su misura per coperture. Casi pratici e riferimenti normativi

Isolamento su misura per coperture. Casi pratici e riferimenti normativi Isolamento su misura per coperture Casi pratici e riferimenti normativi Castelnuovo del Garda - 21 marzo 2013 Ing. Cristiano Signori Isolparma S.r.l. dal 2002 si è sviluppata avendo come obiettivo primario

Dettagli

M.D.R. ecosistemi di copertura

M.D.R. ecosistemi di copertura M.D.R. ecosistemi di copertura Nata dall esperienza trentennale di un gruppo di tecnici del settore, M.D.R. è un azienda specializzata nella realizzazione, rifacimento e manutenzione di coperture industriali,

Dettagli

PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 19 - Febbraio 2013 MERCEDES-BENZ ITALIA

PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 19 - Febbraio 2013 MERCEDES-BENZ ITALIA PERIODICO DI INFORMAZIONE N. 19 - Febbraio 2013 MERCEDES-BENZ ITALIA MERCEDES-BENZ ITALIA CAPENA (Roma) A partire dal 2003, Merceds-Benz Italia, condividendo le indicazioni delle Enviromental Protection

Dettagli

CICLO INCAPSULANTE A

CICLO INCAPSULANTE A CICLO INCAPSULANTE A Per l incapsulamento di lastre a vista all esterno, e l intradosso di lastre il cui estradosso è direttamente a contatto con l ambiente. NORMATIVA CICLO SCHEDE TECNICHE CERTIFICAZIONE

Dettagli

CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi

CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO. Ing. Federico Tedeschi CORSO TECNICO: SISTEMI E CICLI DI ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO Caparol nel mondo Il primo produttore in Germania di pitture per edilizia, il terzo in Europa Oltre 50 siti produttivi, distributivi e commerciali

Dettagli

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle.

MARITRANS MD. MARITRANS MD utilizza un esclusivo sistema di indurimento (attivato dall umidità) e diversamente dagli altri sistemi non forma bolle. MARITRANS MD Data: 01.06.2011 Versione 10 MARITRANS MD è una membrana trasparente in poliuretano monocomponente, alifatica, estremamente elastica e con un alto contenuto di materiali solidi, utilizzata

Dettagli

XILITE BLOCK ESSETHERM SYSTEM BLOCCO A TAGLIO TERMICO PER MURI DI TAMPONAMENTO E CORREZIONE DI PONTI TERMICI IN GENERE

XILITE BLOCK ESSETHERM SYSTEM BLOCCO A TAGLIO TERMICO PER MURI DI TAMPONAMENTO E CORREZIONE DI PONTI TERMICI IN GENERE XILITE BLOCK ESSETHERM SYSTEM BLOCCO A TAGLIO TERMICO PER MURI DI TAMPONAMENTO E CORREZIONE DI PONTI TERMICI IN GENERE XILITE BLOCK Negli ultimi anni Esse Solai si è impegnata nel rispetto dell ambiente

Dettagli

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL

SISTEMA NAVI CERCOL CERCOL Introduzione All interno di imbarcazioni, dagli yacht privati alle grandi navi da crociera, gli acciai strutturali ed inossidabili costituiscono la grande maggioranza dei sottofondi degli ambienti comuni

Dettagli

www.futuragroup.tk futura.monfalcone@gmail.com Relatori: Ing. Angelo Santangelo Ing. Francesco Babich FUTURA - Zero energy and noise control solution

www.futuragroup.tk futura.monfalcone@gmail.com Relatori: Ing. Angelo Santangelo Ing. Francesco Babich FUTURA - Zero energy and noise control solution Termografia Termoflussimetria Audit Energetico Misure Campi elettromagnetici Acustica Misurazioni emissioni RADON Formazione Service E molto molto altro www.futuragroup.tk futura.monfalcone@gmail.com Relatori:

Dettagli

La prima forma di risparmio? Evitiamo inutili sprechi EFFICIENZA NERGETICA DIFENDIAMO LA NOSTRA ENERGIA DIFENDIAMO L AMBIENTE

La prima forma di risparmio? Evitiamo inutili sprechi EFFICIENZA NERGETICA DIFENDIAMO LA NOSTRA ENERGIA DIFENDIAMO L AMBIENTE La prima forma di risparmio? Evitiamo inutili sprechi EFFICIENZA NERGETICA DIFENDIAMO LA NOSTRA ENERGIA DIFENDIAMO L AMBIENTE 1 Domanda? Quanto incide la qualità dei nostri infissi sul risparmio energetico?

Dettagli

COMUNE DI LATERINA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO FOTOVOLTAICO ASSERVITO ALL IMMOBILE PALESTRA COMUNALE DI PROPRIETA DEL COMUNE DI LATERINA:

COMUNE DI LATERINA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO FOTOVOLTAICO ASSERVITO ALL IMMOBILE PALESTRA COMUNALE DI PROPRIETA DEL COMUNE DI LATERINA: COMUNE DI LATERINA Via Trento, 21 52020 - LATERINA (AR) Tel. +39 0575 88011 - Fax. +39 0575 894626 e-mail: comune@comune.laterina.ar.it PEC: comune.laterina@postacert.toscana.it REALIZZAZIONE DI IMPIANTO

Dettagli