xllll ll irffis*s . I *fnt"tl*ttl:rik'lil:.irli,j rg,".',r I pmttwmhw mhmmsmfltrwrb

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "xllll ll irffis*s . I *fnt"tl*ttl:rik'lil:.irli,j rg,".',r I pmttwmhw mhmmsmfltrwrb"

Transcript

1 lt xllll ll 11 1t Come oltenere a lvaniagq ::- pmttwmhw li,':: J.:1","î!i,i $,:":iiiii;':ijî: " irffis*s. I *fnt"tl*ttl:rik'lil:.irli,j rg,".',r I Gli indiriiz :eq i mhmmsmfltrwrb I.^mi e oli indirizzi web delle aziende ;li ill ;Í: 1",1":l :s':ru:ll Sono più loomila in ltalia le persone che hanno disabilità motorie ma che, grazie alla possibilità di mettersi al volante di vetture con comandi speciali, hanno ritrovato la gioia di sentirsi indipendenti e hanno una nuova speranza di vita. Ne abbiamo parlato con alcuni di loro e con gli allestitori e vi raccontiamo tutto quello che c'è da sapere. ln più, abbiamo incontrato il grande AIex Zanardi, che ci ha dato una sua visione dell'argomento. Perché c'è tanto da fare e tanta superficialità Testo di Gilberto Milano - Foto di Wolfanqo 1OO cfn rfmororr

2 I I * xtlt'l f'**h I I f rt Itl *f *ffi IrIIw (omc ranno re colare t:i'iiarifà come ca,: fanno le coiare affiività case Gosti -.^.'^ - no degli uomini più arnati dagli iraliani e uno dei pochi capaci di Portare lustro all'll ia nelrnondo non ha lc ganibe. l.e he perse in un tragico jncidente d'auto nel setterlibre durantc una.uara del Cìampionato Car'1 in (lennania. In cornpenso lia una forza d'anirno, un'cnergia e uu:r vitalità così coinvoìgenti che oltre a esser-e 11'escrnpio a molti cosllelti comc lui a lir:e re con una grave merromazionc fisica. 1o è diventato iìnche per tuttj. Clrazic alle srre irrrpr-csc sporlive, complese le duc trìiime rneclag-lie d'oro e una di br onzo \inte di reccnte alle Parlìimpiacli di l,ondra, Alcx Zimarrì ì ha cc,ntúbuito a cambiare l nnntagile <1e1 disirbile nella r,,i.ieìlza colìettiva nazionale che, una loìta ripulita dalì'ipocrisia che 1'accolnpagnala, è oggi :rssociate a lalori positivi come mai ìo era stata jn prccedenza. Zanarcli pcrò non è un eroe. Dicfo le suc gesta sportive e umane c'è un esercito di uornini e donne che come lui ha saptfo rezrgire alla sfbìtuna. tt-tac,lo il pds-.rto e tr'iltretrtrnjo.i Lrra nnora vita, anchc se non così f_lmosl come la sua. Petsone che, segue a Pagína 103

3 rn :'E FTt:it Servono una mentalità evoluta e più risorse ampione in auto, campione da batticuore, premiato con due ori, alle ParaolimpÌadia Londra. 0rqoqlio nazionale, in un momento in cuitrovare bandjere è piùr che mai difficile. Non potevamo che partìre da Alex Zanardi per affrontare Ia nostra inchiesta. fabbiamo incontrato a Ny'onza pronto per una gara di handbike. )D Forza di caratterè ed ontusiasm0 sono gualità spesso presenti tra i disabili. Come to spieghi? Se parlicon una persona che preferisce concentrarsisu quejlo che gliè rimasto, piuttosto che su quello che ha tasciato, diventa la normalità. Oqnuno poi reagisce Ìn maníera diversa. Esiste la possibilità che una persona non riesca a iasciarsi i problemiaile spdlle rna, fortunatdmente, la magqioranza riesce a concentrarsisu und vita che vale sempre la pena di vivere. ll hagitto è sempre lo stesso, da "a" a,,b,', e non importa come lo percorri, l'importante è arrivare là dove ti erj prefissato. >D Cosa significa I'aùto per le persole diversanente abili? E un modo per ragqiungere i propri obbiettivi, jn maniera autonoma e indjpendente. ll mio rapporto dopo l'incidente non è cambiato. Amo guidare e andare forte, se per farlo devo spingere un pedale o usare una Jeva poco cambia. flmportante è accele16re nel momento in cui if mio cervello midice difarlo. lîizia,mente non è stdto sempl;ce, non tanto per circolare per strada, ma per battere jl cronometro e v:ncete in odra. Però poi ta soddisfazione è stata dópp a. >D Pensi di fornare alle conpetizioni nel mondo d0ll0 sport autonobilistico? ln questo momento sono lusingaio dai due ori olimpicí conquistatj. Ho aperto una nuo'/a possib'litd, ma oon vorrei fare i1... passo piùr lungo della qamba:ci sono le Paralirnp ad t"a quattro anni in Brasile e adesso sono concentrato su quello. Non vi nascondo che Ja ouida e le gare fanno pa.te der rn o dna;ma pllò succedere che nella vita diun uomo di 46 anni ci siano tante altre cose alie qualidedicare impeqno ed energie. >D ouati sono fe prircipati difficottà c[0 incontra rn diyercamente ablle alla guida? La prima e la più importante è una semplice questione di costi: non è automatico essere rimborsati. Laltro aspetto è che non esisrono vatulazioni in merito dlla capacita reati del e 0ersone di sfruttare italenti residui. pei essere pìir chíaro, le disabilità sono nìolto diverse tra loro, ognuno ha cdpacitè drverse e può riletterle in pratica con meccanisrni e tecnolog je differenti, ma la legge ti impone un unico modo per agire. ln più cisono ljmiti im0osti che sono privi di senso: io.omp diversamente abile non posso trainare nemmeno un'appendice perché se dovessiavere problemi la legqe ritiene che non sarei in grado dirisolverli (foratura di una gomma, carico e scarico). Questa legge dovrebbe essere rivista in funzione delle realiabititè di una persona.lt4ia madre non riuscjrebbe d svoiqere queste operazionida sold, però leipuò trainare un'aooendi.e >D E da un punlo di vista'tecnico, invece, quali sono i limili? Sarebbe beilo e auspicabile che oqni casa prevedesse dei modelli di serie con predisposizioni particolari per questo tipo diutilizzo invece dicostringere a rivolqersi a rivenditori aftermarket. ll problema è che ci sarebbe bisogno di invesiimenti e di maggiore ricerca e non tuttisono disposti ad affrontarli per un mercato che, comunque, resta dinìcchia. ll problema è cambiare la mentaiiià: in lnghilterra e negli Usa gli autonoleggi devon0 avere per legge delle vetture dedicate alle persone diversamente abiii, da noi è una rarità. Viene lasciato tutto all'iniziativa personale dimenticando che un'auto per diversamente abili può essere tranquillamente guidata da una 0e'sona lo-^]odolata. 0asta che iq.ìori i disoos rivi insiat.ari e la qt.o comóttrte le altre. >D La lua auto ideate è que a che quidi? Le due cose coincidono fortunatamente: guido una Bmw Serie 5 che mi offre grande comfort e tanta sicurezza, anche se è bassa e sarei molto piil comodo su una suv È ideale secondo il i"nìo cervello, secondo il mio cuore invece un3 M5 sarebbe perfetta, ma per stradò bisoona èndare oiano e. lentameni:.' cuore sta if izièndo a dare ragione ólcef,eilc. : Luca Contartese Alberto Minorini su una Audi44 Aflroà. modificata: non ci sono limiti nella scehè Chi rilascia il permesso per poter guidare I d prèssr per ottenere la Ddten:. l-d guidd e dbbèstdnza semp c: st Inrzia lacendo domafda presso : Commiss jone medica locale (Cml) per le patenti, presente in oqnt città. Lè Com missione qurndivalu:, l'idoneità alta guida det disabìte e rìlascia il certificato di idoneiià con Ìndicati idispositivi di oui.la che dovrdnno essere mont;ti sullà vettura. Con questo documento cl si reca in quóls asi autoscuola per qli esamidi teoria e oralica.on I'auto adatta. La patente ha validjtè dì cinque anniper le pdtolog/e stabilizzdte (parapleqici, amputatl. ecc). Per venire incontro a/ a propria clientela disabile le case prevedono aiuti concreti per la valutazione delle necessità anche prìma della domanda presso la Cml. Fiat Autonomy e VW tvtobitity le p u attive in questo cam po. Matteo Minnito (qui sopra) sisistema a bordo di u ìa Dorsche Carrera 4 òllestitè con acceleratore e freno manuali_ 1O2 GENTEÀIoToR

4 Gosì lo Stato viene incontro ai disabili I e oersone disabiliqodono di una serie dl vantagg fisca'i Le scorti per Iacquisto oi un'auto modificatè ll più :mportanie i la riduzione dell'iv; dat 2ta/o al 4a/a. A questo vanno aggiunti: a detrazione fiscale del '190lo sul prezzo di acquisio fino a una spesa îassima di euro; I'esenzione dal pagamento del bollo auto 3 l'esenzione delle imposte per f immatricolazione let e lpt A cuì sì 3qgiungono gli eventua{i scontì delle case: Volkswagen' per esemplo' uóóti.u-uno sconto variabile dal lo,5 al '14% in funzione del modello scelto, mentre Fiat oltre a scontì non definiti offre finanzlamenti roevolati 5ava, sloe'qaranzia cor ch lomelragqio ill:nilato e ',(.,i.t"nr" srrdoèle cratuita anche per il 30 e 4o anno oi v:ta de l'aufo' tiat, Uolkswagen e Bmrv aiutano di più.futte Le auto in llst no oossono I psqer-" adattate al e esioenze : un dìsabile, roa non tutte le case :!tomobilistiche hanno a cuore i :.obleml di queste Persone con la ::essa ÌntensÌtà. Solo due hanno :vviato da annì un Programma specìf ico dedicato ai clienti con rroblemi di motricità: Fiat, con il lrogramrna AutonomV, e Volkswagen' :on il programrna lvlolri ity. Questi iue marchi sono infatti in grado di Jffrlre molti servìzi utiliai dìsalrìli ahe vogliono tornare a guidare. Si va Ja l'assjstenza medica specializzata al e consulenze per testare le capacità motorie residue del disabile, a l'aiuto concreto per prendete confidenza con e vetture modificate. Fiat Autonorny, per esempìo, fornisce un simulator-" di guida ai Centri dì filobilitò realizzati da Fiat Group Automobiles in Italia, mentre Volkswagen L4ollillty organjzza giornate ditest drjve con vetture adattate, o tre che lornlte auto ad a cune società di noleggio. L4a non ci sono solo aiuti praticl verso Mobility ^,o ltn"né la clientela disabìle: Fiat, Volkswagen e Bmw hanno Pensato anche a ridare fiducja a queste Persone organ zzando iniz ative lud ch'". FÌat portèndo declne dj ragdzzi disabili sul sentieri del Sestrière (foto sotto) per far loro riassaporate i placere dl vivere a contatto con la natura, Volkswaqen organizzando il 1o Trofeo VW túobility all'interno della Fiera Reatech svoltasi in maggio a Milano, e Bmw insegnando a sciare ( o fa da 2003) alle Persone disabi i co Proqetto SciAbile. o segue da Pagina 101 hanro ritrovato il piacere di viverc gl d/ e 5.lPr dllulìo d lla Pl opria f!,r/. cli caeittere, ai proprio entusiasmo e, in piccolo, grazie anche a un trezzo di trasporto tanto criticato quanlo rrrile: l'automobile. "Senza l'auto dor.rei <lipendere da troppe Pe$one e non pofei fare quello che faccio" sostiene S:rnto Bar-reca. 39 anni, consulente infonnatico, diventato parapleqi, o dodi, i anni l.r a se$tiro,lr un in.idenr, nrolo.iclisú, o. "Olue alla ritrovata indipendenza e auronorlia. però. guando sono al volante dclla mil aulo tomo anche a senúmi ugtule agli altri. Che, per chi ha rissuto una menomazione come la mia, rappresenta un tnguardo importante". Una rifl essionc condir.isa da molti, se non da tutti coloro che si trovano nelle stesse rondi/ioni di 5anto. -L automobile e 10 stmmento che megìio consente a una persona con disabitiuì fisica di muoversr rn plena autonomla sosdene Roberto Romco, PresidelÌte dell'anglat, I'associazione che dal 1981 si occupa della tutela del diritto alla mobilità delle peìsone con disabilid e anche lui disabile. "Senza I'auto molti avrcbbero serie difficoltì a r,iverc appieno la loro r''ita come tutti in una socielà definita civile". Difiìcile quantifi care esattamente qr unú "luì suno rìelle lr,l o ( ondilion i c in quelie di Zar.rardi, na ri, urirmenre.on,r molri. rnolù di piu di quelli cl.re ci si immagina Se si grra r da alle.ta r isù, he dei po*e'.c,r i di patenti speciali dì oqni tìpo rali in.irca olrre lu{rmil.r/ si prrò dire con buona approssimazione che di loro appartiene alla categoria dei pafaplegìci e dei tetriplegici (persone che non hanno l'uso di braccia a gambe). Una dtsiìbrht"i (he larebllc caoere ' lrillnlue in urìd deì,'e'sione, ì onir a pcrìcolosa nra che grazie proprio a irna ritrorata mobililì e autonomia di mor,imento, conscnte a molti di loro di romare a rir,ere e ad assapor-are la rìta con maggiore entusiasmo di prir n, r. {n, he perrhe oggi di'abiìi ì no"o st)e\.o lo.i 'ìilenu: sempre secontlò le statistjche, più del 60% ìo è a seguito di incidenti strad.ali (autc) e moto soprattutto, ma anche biciclera), oìtre che nello sci, negli sport eslremi c Per incidenti clomeslici. a se&g a Pagina 104 GENTEMOTORI 103

5 @ft ftfid'*utomobílitv" Se sono "su misura" non hanno pfezzo Paolo Bonfanti, qui sopra, títola.e dell'autof f icina lecno Auto di Monza. on è facile definire un listìno prezzi chiaro e universale per le auto destinate ai dìsabili. Anche perché ogni persona ha problernatìche e patologie difjerenti che rendono la modifica dell'auto estremamente persona{izzaia. "Per un paraplegico in genere si tratta di montare acceleratoreíreno manuale e frizione automatica. Le cose sì complicano mofto invece quando si ha a che fare con itetrapleqici, per i quali oqni disabilità è un caso a sé. Per questi ultimi I'allestimento di un'auto ri.hiede un int-"rvento personalizzato. Un po' come un vestito sartoriale, reaiizzato su rnisura. sono troppe le variabilì ed è praticamente impossibile definire un prezzo" sostiene Paolo Bonfanti, iitolare dell'officina Tecno Auto di l'4onza, che da 17 énni si dedica all'allestimento di auto per disóbili. "ll cosio della manodopera varia molto da caso a caso, e poi dipende dal tìpo di auto: cisono modelli che a parità dicongegno da montare richiedono lavori di preparazione molto piij lunghi. ln media comunque, per acceleratore, freno e frizione automatica da montare su una Fiat Panda o una Toyota iq destinate a un paraplegico, non si spendono piir di2.500 euro compreso il collaudo". Per congegni piir complicati invece il La.entÉlina sul volante Basta una mano per usare volante, luci, tergi, frecce... Tutto a portóta di mano Con la stessa mano si può acceleaare e frenarè. prezzo di ogni modifica da apportare all'auto si aggira sui euro. Per esempio, un sistema di comandì vocali parte dai euro, rnentre per altri sistemì piir complicatì che prevedono I'uso dìjoystick i costisi raddoppiano, Va da sé che se un'auto dispone già diserie sistemi che facilitino la quìda alle persone disabilì il prezzo diacquisto può essere ancora più contenuto, soprattutto sulle citycar. "E per questo che da anni chiediamo, tra le aìtre cose, che almeno servostetzo e carnbio auiomatico siano di serie anche sulle utilitaria sostiene Roberto Romeo. presidente Anqlat. "Sembrèrà lrna banalità per chi è normodotato, ma per noì disabili anche un semplice sistema com quello introdotto dalla Fie: per alleggerire lo sterzo, il famoso pulsante "City", è un toccasana quando si deve comandare il volanle con un arto solo. Ben vengdno poi le telecamere Non si vede Oui a sinistra I'ncceleratore a ceachiello nascosto dietro il volante quasiinvisibìle dall'estèrno. posteriori di serie, i sensoridi parcheqgio o i sensori pioggia, tutti sistemi utilissirni per un disabile". 0usti ultimi sono indispensabili, per esempio, per persone che presentano problemidi rigidità del collo. N4a gli allestìmenti speciali non riguardano solo i disabiii alla guida: le aziende di questo settore sono infatti in grado di allestire vetiure anche per dìsabili che non possono guidare ma che hanno bisogno di strutture speciaii per essere trasportate. a segue da pagína 103 "(ir:rzie allo sviluppo della tecnologiu oggi possono gridare un'auto anche persone senzl arti" sostiene Umberto N,Iur azio, Responsabiìe deì Proqramma Autonomv di Fiat -Automobiles, il prìmo svijtlppato da una casa lutoùìobiìistìca per 1e persone clisabili. 'Siamo partiti nel 1995, quando si adatalano auto solo per i pirr':rplegici, auto dotatc di stralmrrru LLr rrllslrrirlro.rlle nr.rni i ÌnoviùrerÌti che si fanno con i piccli, ma oqqi r ron r is.rìr ' qr.lii I'rir lirrriri E se è il caso. siarlc-, in gr:rclo cli far grriclelc anchc chi rrorr h:r il contlollcr di nessrlno clei quattr'o :rr ú". I',.r'.r1 r,o,l, ll,, r,'1,'qi., r lrt.ìli stnto detrnnirlrnte nella messa a prurto di risreni per c{nìserìtirc 1a gtriclrr rr chi rron he pilì il pieno uso deglì arri. \on cì fcìrìriamo di fì'onte a rulll e l ne..un:r LenLrr'ì" confurnra cori olqoglio C,ì.uuli l'into, l)i.ettorc Conrntr cielc dcììa ClLridosimplex di Rnl 1 r 111r r.d, r,ù lì1, irrrr.rll.rr,'ri F r n1.r.lr pir,rìri' a irrtt.'ìr. t- delle r,,cici-:- rpc'cielizzat"- ùell ililc::r:r.cr::, rìi rettrtrc per disabili (vanta 50 anni di attirirà), fcrluitrice zrrrche deìle rnirggiori ciue automobilistiche oper-anti in Italia. 'Qu,'l.i.rsi ilr t. f,u. -..ere,rd.rtl,ild., solo una questione di glsti e dì possibìlità econoniclle, esaltanìenre comc pcr chi non ha disabiliuì". F, in eflètti, ir scorr-ere il ciìtrlogo digìtele clella Cuidosimplex o quello cli altre socie'tiì spe'cillizzate in prodotti per disabili. come per cserupio. ìa Tecrio Drilc di Rornir, sernbla cli sfbgliare un elenco.li proclotti dcll:r \asa. Si rtr dal lèler n.l,l l'er L',,.lrr,rtore,lre si 104

6 ti Yelocissimi, anche solo con le mani o:i?tiî.iixi::lì. : la guida è parificato a un.-jidatore norrnale. può non :llo circolare su strada, -a anche partecjpare : manifestazionie gare slortive, ovviamente con =uto che dìspongano cii tutte le rnodifiche tmooste dalla Commissione Medica Locale. Dai 1992 e ta Fisaos (Federazione ltaliana Sportiva Automobilismo PatentiSpeciali) a promuovere le attività sportivo-automobjlistjche per disabili (wwwf isaps. it), e a orqanizzare corsi di pilotaggio su auto sportive e kart ddattatièidisdbili. E l'unica Federazione itdliana autorizzata al rilascio di attestati per per conseouire licenze Aci/Csai di Ch Karting e Ch NdzionaJe a pijoti con disabjlità ;*,7i." fu'ru fisica che hanno superato anche il test di,rapidó uscìta dd una vetturè" ln queste immaqini, due oiloii disabili che gareggrano rn campionati standard: Alfredo di Cosmo (Trofeo Abarth) e Aibert Llovera Ày'assana (Wrc). Per saperne di più: gli indhizzi utiti indc,s.a, omc un glranro lasciando al pollice ia possibilira di premere su una le\eìfz. alla liiziune aulomaljca con pomello a nggi infizrossi. ai comandi vocali di luci, frecce, rergìcristelji. clacson, radìo. all ar celerarore e lreno combinarj i1 un tnica je'ua ( on i ( omandi au5iliari atdvabili con i polsi o con ì gomiú, JolaU, k per a,/ionar e ilrolanre,.edili speciali. alcuni con base mororizzau comandate da pulsantjera Der 1àrorire la.alila e Ia disr esa dall auru, iì solleramento e I'imbarco di accessori, bracci per il trasporto della r artouina in autonomia Lun bnrcio me.( ani( o.he luoriesi e d2ll.3 u1, q imbarca la carrozzina nel baule o dietro ai sedili deìl,auto in base: mc,dello) fino a sìsremì per ( on5en dr e I en U d ta in au ru e mef tersi alìa guida senza nemmeno scenderc dalla sedia a rotelle. Tutto quesro quasr su ogni auto, trnto che ossi anc he il di.abile v eejie l a uro i; ba.c al proprjo gusro e poi la là adattare aììe proprie esigenze...chi{ ome mc era già in porse.so di una.parenre b devr: 5ele 116uta 1'arn-a p, iúao aon ra nuo\a auto pet ottenere la.b Gli indirizzi web delte àziende, dè è case automobilistiche, dienti e associazioni per informèrsi meolio sut mondo dei diversamente abíli: > > wwwtecnodrive.it > ) wwsvolkswagen.it > > 'pe, iale. poi è romr rurù gli alu-i. La Pror edur a è la 'res'a'dite AIredo Di Cosmo. divenuro paraplegico a segujto dt un incidente jn moro "Tanto e tcro, he io r ono ron rtna Abarrh 500 adatrata in un Campionato norrrrale. Come Alex Zanardi, ma in eare diyer-se. Certo. gestire turti i comandi con due soli drd e.una perdita di rempo risperro ag'r drln. md ( on Ia Ie, noloeid { i qi è semdìe p,u awii irr;ù ajle pre.lau ion i flr chr usa sia qambc sia bracci;r Diciaro insomma che ogqi sìamo aoda5tanza compedúvi'.. O GENlElvlO tort 105

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 4 GLI UFFICI COMUNALI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 GLI UFFICI COMUNALI DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Scusi

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

IL CORPO, LA MENTE, LA COMUNICAZIONE

IL CORPO, LA MENTE, LA COMUNICAZIONE IL CORPO, LA MENTE, LA COMUNICAZIONE. Sai che cosa è la propriocezione? SI SENTIRE TUTTE LE PARTI DEL PROPRIO CORPO IN TESTA. Quindi essere padrone delle singole parti del proprio corpo in ogni momento

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita

GRUPPO TELECOM ITALIA. Tel@com srl. La gioia di vendere. Colloquio di vendita Tel@com srl GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Colloquio di vendita Il nostro processo comunicativo 1 Presentazione personale 2 Feeling 3Motivo dell'incontro 4 Presentazione Aziendale 5 Conferma

Dettagli

PARLA COME MANGI. Illustrazione di Matteo Pericoli 2003

PARLA COME MANGI. Illustrazione di Matteo Pericoli 2003 PARLA COME MANGI Illustrazione di Matteo Pericoli 2003 Lui. Permesso? Ciao, scusa l improvvisata. Ho colto queste fragoline di bosco e mi sono ricordato che tu ne sei sempre stata golosa. Lei. Ma che meraviglia!

Dettagli

- 1 reference coded [1,02% Coverage]

<Documents\bo_min_2_M_17_ita_stu> - 1 reference coded [1,02% Coverage] - 1 reference coded [1,02% Coverage] Reference 1-1,02% Coverage Sì, adesso puoi fare i filmati, quindi alla fine se non hai niente da fare passi anche un ora al cellulare

Dettagli

COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE

COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE COME RISPARMIARE IL 20% ED OLTRE DEL TUO CARBURANTE Senza cambiare benzinaio, percorsi o abitudini di spostamento. Premetto che scrivo questo e-book perché ho sperimentato personalmente tutto ciò che andrò

Dettagli

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo.

Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il vuoto Una tazza di tè Un maestro giapponese ricevette la visita di un professore universitario (filosofo, ndr) che era andato da lui per interrogarlo. Il maestro servì il tè. Colmò la tazza del suo

Dettagli

Guidosimplex Guida Semplice nasce nel 1959 Guidosimplex esigenze tecniche sicurezza Patente F

Guidosimplex Guida Semplice nasce nel 1959 Guidosimplex esigenze tecniche sicurezza Patente F Liberi di guidare Liberi di guidare Guidosimplex significa Guida Semplice e nasce nel 1959 in occasione della presentazione al Ministero dei Trasporti di una serie di soluzioni tecniche per consentire

Dettagli

Da sempre garantiamo un servizio chiavi in mano Allestimenti per la guida e il trasporto dei disabili Indice Guida Acceleratore elettronico a cerchiello... Acceleratore meccanico a cerchiello... Acceleratore

Dettagli

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo

Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Esercito della salvezza, filiale di Zurigo Karin Wüthrich, pedagoga sociale, Esercito della salvezza Quando, nell autunno 2008, il signor K. è stato messo in malattia, il responsabile dell Esercito della

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N. 3 LA SCUOLA CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno, sono

Dettagli

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani

Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani Survey Internazionale Tu e la tua auto Risultati italiani L indagine Obiettivo Approfondire il tipo di rapporto che le utenti di alfemminile hanno con la guida e con l automobile. Date 15 31 luglio 2011

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Guidosimplex Guida Semplice nasce nel 1959 Guidosimplex esigenze tecniche sicurezza Patente F

Guidosimplex Guida Semplice nasce nel 1959 Guidosimplex esigenze tecniche sicurezza Patente F Liberi di guidare Liberi di guidare Guidosimplex significa Guida Semplice e nasce nel 1959 in occasione della presentazione al Ministero dei Trasporti di una serie di soluzioni tecniche per consentire

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli

Copyright@2015 Alessandro Pedrazzoli Chi sono? Mi chiamo Alessandro Pedrazzoli. Non lavoro nelle HR (risorse umane), non mi occupo di assumere direttamente dei candidati: mi occupo di Marketing, e in questo ebook ti spiegherò come sfruttarne

Dettagli

Attraversando il deserto un cammino di speranza

Attraversando il deserto un cammino di speranza Attraversando il deserto un cammino di speranza Kusi Evans e Albert Kwabena mi colpiscono da subito in una burrascosa giornata di febbraio lungo le rive di un canale che stanno disboscando con la loro

Dettagli

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? Pensare che un imprenditore non capisca il marketing e' come pensare che una madre

Dettagli

GIULIO VALESINI FUORI CAMPO Il codice della strada parla chiaro, se si gira con la targa che si legge male, si rischia fino a 169 euro di multa.

GIULIO VALESINI FUORI CAMPO Il codice della strada parla chiaro, se si gira con la targa che si legge male, si rischia fino a 169 euro di multa. TARGA, MIA CARA di Giulio Valesini MILENA GABANELLI IN STUDIO Bene rimaniamo sulla Zecca, o meglio sul Poligrafico dello Stato, che stampa invece anche le targhe, qui la storia con i gettoni d oro non

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

La dispersione scolastica in Liguria

La dispersione scolastica in Liguria La dispersione scolastica in Liguria Ricerca quali-quantitativa sulla dimensione del rischio e l esperienza della dispersione Presentazione dei risultati Genova 8 novembre 2012 1 Metodologie dell indagine

Dettagli

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Il nostro processo comunicativo 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) Presentazione Personale Feeling Motivo dell'incontro Conferma consulenza Analisi

Dettagli

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre)

NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) NEMO (NEuroMuscular Omnicentre) A MULTI-SPECIALTY CLINICAL CENTRE FOR NEUROMUSCULAR DISEASES Dott.ssa Gabriella Rossi Psicologa Milano, 28/10/2011 Fortemente voluto da UILDM e AISLA, per contrastare il

Dettagli

IL COUNSELING NELLE PROFESSIONI D AIUTO

IL COUNSELING NELLE PROFESSIONI D AIUTO IL COUNSELING NELLE PROFESSIONI D AIUTO Obiettivi: Conoscere le peculiarità del counseling nelle professioni d aiuto Individuare le abilità del counseling necessarie per svolgere la relazione d aiuto Analizzare

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione

CORSO ALLENATORI 2 livello. Fare sport: tra tradizione e innovazione Fare sport: tra tradizione e innovazione Lo sai papa, che quasi mi mettevo a piangere dalla rabbia, quando ti sei arrampicato alla rete di recinzione, urlando contro l arbitro? Io non ti avevo mai visto

Dettagli

LA VISIONE DELLA MOBILITÀ NUOVA

LA VISIONE DELLA MOBILITÀ NUOVA Verso la «Mobilità Nuova» TROPPE AUTOMOBILI IN CIRCOLAZIONE 1 Verso la «Mobilità Nuova» Verso la «Mobilità Nuova» TROPPE AUTOMOBILI IN CIRCOLAZIONE 2 Verso la «Mobilità Nuova» Secondo una ricerca condotta

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Vediamone una alla volta.

Vediamone una alla volta. SESSUALITÀ: SI APRE UN MONDO! Non lasciarti ingannare anche tu. SESSUALITÀ È TUTTA LA PERSONA UMANA. Secondo il modello proposto da Fabio Veglia 1, l esperienza della sessualità umana si organizza intorno

Dettagli

Buongiorno vi ringrazio nuovamente per avermi invitato sono molto lieto di assistervi nella vendita della vostra casa

Buongiorno vi ringrazio nuovamente per avermi invitato sono molto lieto di assistervi nella vendita della vostra casa A ACQUISIZIONE INCARICO PRESENTAZIONE DA 1 MINUTO Buongiorno vi ringrazio nuovamente per avermi invitato sono molto lieto di assistervi nella vendita della vostra casa Posso dare un occhiata veloce alla

Dettagli

Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA

Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA Proposta di intervento rieducativo con donne operate al seno attraverso il sistema BIODANZA Tornare a «danzare la vita» dopo un intervento al seno Micaela Bianco I passaggi Coinvolgimento medici e fisioterapiste

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI 1 ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI Il pr e s e n t e do c u m e n t o for ni s c e le info r m a z i o n i ne c e s s a r i e ed es s e n z i a l i a su p p o r t

Dettagli

La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56

La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56 La guida più sicura verso un mondo migliore. BLUE&ME_cop_220x305.indd 1-3 28-03-2008 14:24:56 Per maggiori informazioni chiamate il numero verde Ciao Fiat 800 3428 00, il nostro servizio di relazione con

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

Quella baldanza tutt altro che ingenua

Quella baldanza tutt altro che ingenua Quella baldanza tutt altro che ingenua Quest anno, per cause di forza maggiore, ho dovuto lasciare la Lidl di Campi Bisenzio e mi sono ritrovato a fare il capo equipe, diciamo in compartecipazione, alla

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

FINESTRE INTERCULTURALI

FINESTRE INTERCULTURALI Scuola Classe 1C FINESTRE INTERCULTURALI DIARIO DI BORDO 2013 / 2014 IC Gandhi - Secondaria di primo grado Paolo Uccello Insegnante / materia Anelia Cassai/lettere Data Febbraio Durata 4h TITOLO DELLA

Dettagli

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti

Roberto Denti. La mia resistenza. con la postfazione di Antonio Faeti Roberto Denti La mia resistenza con la postfazione di Antonio Faeti 2010 RCS Libri S.p.A., Milano Prima edizione Rizzoli Narrativa novembre 2010 Prima edizione BestBUR marzo 2014 ISBN 978-88-17-07369-1

Dettagli

MINIGUIDA PER RISORSE SU CLASH OF CLANS

MINIGUIDA PER RISORSE SU CLASH OF CLANS MINIGUIDA PER RISORSE SU CLASH OF CLANS Visto che le richieste in chat sono sempre maggiori ed è difficile riassumere in poche righe il sistema che utilizzo per fare risorse in poco tempo, ho pensato che

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA

PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FIAT PANDA Intervento dell Amministratore Delegato della Fiat, Sergio Marchionne Pomigliano d Arco (NA) - 14 dicembre 2011 h 9:00 Signore e signori, buongiorno a tutti. E un piacere

Dettagli

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di

Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Anno 16, n. 3 - MARZO/APRILE 2008 - Edizioni OCD Roma - Sped. in abb. post. D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n 46, Comma 2) DCB - Filiale di Roma - Italia - Mensile Testimoni Persone e comunità Suor

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

Super Memoria Copyright Oreste Maria Petrillo e Fabio Santoro www.successo3x.com

Super Memoria Copyright Oreste Maria Petrillo e Fabio Santoro www.successo3x.com Note legali Le strategie riportate in questo documento sono il frutto di anni di studi, quindi non è garantito il raggiungimento dei medesimi risultati. L autore si riserva il diritto di aggiornare o modificarne

Dettagli

MOBILITY - HOME - OUTDOOR

MOBILITY - HOME - OUTDOOR MOBILITY - HOME - OUTDOOR con NOI P.2 che operiamo in tutta Italia da oltre 10 anni con più di 5.000 impianti installati. puoi MUOVERTI P.4 CON NOI PUOI MUOVERTI A CASA E FUORI attraverso sistemi innovativi

Dettagli

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI

L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI L AUTOVALUTAZIONE DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI Mi figura dla rujenedes Meine Sprachenfigur La mia figura delle lingue Silvia Goller Scuola dell infanzia Santa Cristina/Val Gardena Le bambine e i bambini

Dettagli

Ristorante "Il Rusticone, Bienne

Ristorante Il Rusticone, Bienne Ristorante "Il Rusticone, Bienne Il datore di lavoro Salvatore Trovato È stata una coincidenza felice: quando M. mi ha proposto di lavorare da me al ristorante "Rusticone", stavo giusto cercando un nuovo

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo

Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alcuni casi interessanti osservati durante esperienze didattiche di tipo cooperativo Alice (15 anni, II ITIS, 8 sett. Appr. Cooperativo, marzo-aprile 2005) E una ragazzina senza alcun problema di apprendimento

Dettagli

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni In una riunione del Comitato di direzione, la nostra direzione

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore

Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore Chi ha una mano per combattere, anche solo con la penna e l arte dello scrivere, ha anche un cuore grande, capace di affrontare il sacrificio per lasciarci. Enzo Baldoni non è solo. Ognuno di noi è Unico

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI

IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI RIVA DEL GARDA, 14 NOVEMBRE 2013 IL MORIRE: IL VISSUTO DELLA PERSONA MALATA ED E I SUOI FAMILIARI Dott.ssa Mara Marchesoni Hospice Amedeo Bettini Medico Da soli o insieme Tutte le persone sono diverse

Dettagli

COME GESTIRE UN BLOG AZIENDALE

COME GESTIRE UN BLOG AZIENDALE Registro 10 COME GESTIRE UN BLOG AZIENDALE Consigli per comunicare con efficacia TIPS&TRICKS DI RICCARDO SCANDELLARI INDEX 3 5 9 13 Introduzione Blog aziendale: a chi serve e perché Come usare efficacemente

Dettagli

Assicurazioni Veicoli Storici

Assicurazioni Veicoli Storici Assicurazioni Veicoli Storici Assicurazioni e Consulenze per Veicoli Storici Ufficio Veicoli Storici tel. 0382.1901562 Fax 0382.21324 Cellulare 3396914556 e.mail: storiche187@gmail.com convenzioni assicurative

Dettagli

giornodi ordinaria nail art

giornodi ordinaria nail art U&B Story / lettrici doc di Marco Pirani foto Max Salani un giornodi ordinaria nail art» Paolo Caprioni, affermato hair stylist e make up artist, vanta nel suo curriculum la cura del look di numerose star

Dettagli

Beauty Business Coaching

Beauty Business Coaching Beauty Business Coaching Il trainer del corso Sono Marco Postiglione, mi occupo di formazione alla vendita da più di 15 anni e sono il primo formatore e consulente aziendale (oggi è più di moda dire business

Dettagli

Büchler & Partner AG Ingegneria elettronica, Zurigo

Büchler & Partner AG Ingegneria elettronica, Zurigo Büchler & Partner AG Ingegneria elettronica, Zurigo Datore di lavoro Carlo Büchler Il signor S. ha fatto domanda di apprendistato presso la mia azienda tramite il centro paraplegici di Nottwil, mentre

Dettagli

Giuseppe Piras Architetto 10/04/2015 TROPPE AUTOMOBILI IN CIRCOLAZIONE

Giuseppe Piras Architetto 10/04/2015 TROPPE AUTOMOBILI IN CIRCOLAZIONE Verso la «Mobilità Nuova» TROPPE AUTOMOBILI IN CIRCOLAZIONE 1 Verso la «Mobilità Nuova» Verso la «Mobilità Nuova» Un recentissimo studio danese ha provato a verificare gli effetti positivi dell andare

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO II I destinatari del diritto Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO I GNAZIOM ARI NO.IT Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma. La nostra città mi piace molto, ma negli ultimi

Dettagli

coraggioso settimana 6 Al polso della vita

coraggioso settimana 6 Al polso della vita settimana 6 Giovanni17,16-23 Essi non sono del mondo, come io non sono del mondo. Santificali nella [tua] verità: la tua parola è verità. Come tu hai mandato me nel mondo, anch io ho mandato loro nel mondo.

Dettagli

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica

Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica Durante una recente vacanza la vostra macchina fotografica digitale si è rotta: ora dovete comprarne una nuova. Avevate quella vecchia da soli sei mesi e non avevate nemmeno imparato a usarne tutte le

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

IL COLLOCAMENTO MIRATO TRA OBBLIGO E OPPORTUNITÀ

IL COLLOCAMENTO MIRATO TRA OBBLIGO E OPPORTUNITÀ IL COLLOCAMENTO MIRATO TRA OBBLIGO E OPPORTUNITÀ Convegno sull inserimento lavorativo delle persone con disabilità: iniziative, servizi, esperienze e riflessioni Esperienze aziendali tratte dal video prodotto

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

ERGONOMIA DEL POSTO DI LAVORO PER DISABILI. RELATORE: Prof. Pierlorenzi Giordano

ERGONOMIA DEL POSTO DI LAVORO PER DISABILI. RELATORE: Prof. Pierlorenzi Giordano ERGONOMIA DEL POSTO DI LAVORO PER DISABILI RELATORE: Prof. Pierlorenzi Giordano BREVE ACCENNO LEGISLATIVO LEGGE 12 MARZO 1999, n n 68: NORME PER IL DIRITTO AL LAVORO DEI DISABILI La presente legge ha come

Dettagli

TEST COLTELLO LASER OMERSUB

TEST COLTELLO LASER OMERSUB TEST COLTELLO LASER OMERSUB Per collaudare/testare un coltello non servono pescate e prove particolari, ma serve un utilizzo costante e verificare l usura nel tempo. Il coltello da me provato è il Laser

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto.

REGOLAMENTO. Sarà cura della Federazione contattare esclusivamente il/i vincitore/i del progetto. REGOLAMENTO Le sceneggiature dei soggetti dovranno essere inviate alla Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale entro e non oltre il termine ultimo del 28 Febbraio 2014 ore 23.59.

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

FINESTRE INTERCULTURALI

FINESTRE INTERCULTURALI Scuola Classe 1C FINESTRE INTERCULTURALI DIARIO DI BORDO 2013 / 2014 IC Gandhi - Secondaria di primo grado Paolo Uccello Insegnante / materia lettere Data Febbraio Durata 4h TITOLO DELLA FINESTRA INTERCULTURALE

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

Esame lingua d interpretariato

Esame lingua d interpretariato Certificato INTERPRET d interprete interculturale: Test modello Gennaio 2014 Esame lingua d interpretariato Contenuto Introduzione pagina 2 Composizione dell esame pagina 3 Parte 1 dell esame: colloquio

Dettagli

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA Associazione culturale per la promozione del Teatro Musicale contemporaneo P.Iva 04677120265 via Aldo Moro 6, 31055 Quinto di Treviso - Tv IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA TERZA VERSIONE autore:

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI!

COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI! COME SUPERARE MOMENTI DIFFICILI! sono un ragazzo di sedici anni trasferito da quasi due anni in Germania e ho avuto la strana idea di esporre un libro sulla vita di ognuno di noi.. A me personalmente non

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli