Energia COME COMPORTARSI?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Energia COME COMPORTARSI?"

Transcript

1 Energia COME COMPORTARSI? Vantaggi, limiti e opportunità del libero mercato dell energia. Informazioni e suggerimenti utili per le famiglie e gli utenti consumatori. A cura di RiL saving S.r.l. Dott. Roberto Pedrini

2 Il MERCATO dell ENERGIA è LIBERO,, ovvero tutti i consumatori, piccoli o grandi che siano, sono liberi di scegliere il proprio FORNITORE. Il Mercato è soggetto a regole ben precise che tutelano gli attori che vi operano, in particolare i Clienti finali. La liberalizzazione del settore DOMESTICO è stata avviata da Gennaio 2003 per il Gas e da Luglio 2007 per l Energia l Elettrica. I consumatori sono chiaramente liberi di NON passare al mercato libero ed hanno facoltà di rimanere nel mercato TUTELATO/AMMINISTRATO (Mercato Vincolato).

3 Cosa cambia nella gestione del servizio energia elettrica/gas con la liberalizzazione? Prima della liberalizzazione c era c un unico soggetto, il distributore locale, che curava tutti gli aspetti del servizio, compreso il contratto di fornitura e l invio l della bolletta per il pagamento del servizio. Nel mercato libero invece, ci troviamo di fronte a due soggetti (la bolletta rimane UNICA): il FORNITORE che provvede a vendere l energia l acquistata/prodotta ai propri clienti, ad emettere le bollette per p il pagamento del servizio, a garantire ai clienti tutte le prestazioni e i servizi indicati nel contratto: è responsabile per tutte le informazioni che riguardano gli aspetti COMMERCIALI del servizio;

4 il DISTRIBUTORE che gestisce gli aspetti tecnici del servizio, assicurando il transito dell energia energia con continuità ed efficienza, e che interviene in caso di guasti sugli impianti (in caso di guasto deve essere contattato il Distributore). Il Distributore realizza gli ALLACCIAMENTI, posa i CONTATORI, ATTIVA la fornitura e effettua la LETTURA del contatore (consigliata AUTOLETTURA). Ci si può rivolgere al Distributore DIRETTAMENTE o tramite il Fornitore prescelto. L impresa di DISTRIBUZIONE, che gestisce la rete locale, rimane la stessa anche se il cliente sceglie un nuovo fornitore. Il CONTATORE, di proprietà del DISTRIBUTORE, rimane sempre lo stesso anche a seguito del cambio di Fornitore.

5 Elenco volontario dei VENDITORI consultabile sul sito Internet dell Autorit Autorità (www. Per Brescia e Provincia, i DISTRIBUTORI in ambito Energia Elettrica sono ASM Distribuzione e ENEL Distribuzione. In ambito Gas abbiamo invece una molteplicità di operatori. Differenza sostanziale: nel Mercato Vincolato il Prezzo è AMMINISTRATO, nel Mercato Libero il Prezzo è un ELEMENTO DI CONTRATTAZIONE fra le parti (con dei limiti).

6 Il CONTRATTO di Fornitura Elementi RILEVANTI Identificazione precisa del Fornitore: chi ci contatta deve specificare l impresa l di vendita per cui opera e fornire i recapiti per ogni eventuale contatto; data di avvio del servizio (da 1 a 2 mesi Comunicazione del Fornitore) e durata del contratto; prezzo del servizio e sue possibili variazioni nel tempo; oneri e spese che, oltre al prezzo del servizio, saranno a carico del cliente; eventuali garanzie che il cliente deve fornire al venditore per ottenere il servizio (ad esempio, un deposito cauzionale);

7 come e quando saranno misurati i consumi; quando saranno emesse le bollette, quando e in che modo il cliente dovrà pagarle; conseguenze per il cliente che non paga le bollette entro la scadenza prestabilita; tempi e modalità di recesso; come ottenere informazioni, presentare un reclamo o risolvere una controversia con l impresa l di vendita. Tutte le informazioni devono essere prodotte in forma scritta.

8 FONDAMENTALE Insieme al contratto devono essere consegnati due documenti previsti dall Autorit Autorità per facilitare la comprensione delle offerte e la scelta del cliente, come previsto dal CODICE di CONDOTTA COMMERCIALE: una SCHEDA SUGLI OBBLIGHI DEI VENDITORI,, che consente di verificare e analizzare le informazioni ricevute una scheda per il calcolo della spesa complessiva di un cliente- tipo che decidesse di aderire all offerta (SCHEDA( DI CONFRONTO DEI PREZZI). La scheda DEVE essere aggiornata al trimestre di riferimento.

9

10 La PROPOSTA DI CONTRATTO Si tratta di un documento contenente tutti gli elementi di un contratto (prezzo e condizioni di fornitura) e il cliente può restituirlo sottoscritto all esercente per l accettazione. l Questo documento impegna da subito il cliente (generalmente è una proposta irrevocabile) che lo sottoscrive e, solo se il venditore comunica la propria accettazione senza modifiche, il documento diventa un nuovo contratto che deve essere rispettato anche dal venditore. Il cliente deve ricevere una copia del contratto prima che diventi operativo. Se il contratto viene concluso tramite mezzi di comunicazione che non consentono la consegna di documenti scritti (ad esempio al telefono) il contratto scritto deve essere consegnato al cliente entro 10 giorni.

11 DIRITTO DI RIPENSAMENTO Il diritto di ripensamento è garantito per i clienti domestici quando il contratto viene stipulato in un luogo diverso dalla sede o dagli uffici commerciali del venditore (ad esempio, a casa del cliente, o in un centro commerciale), oppure quando viene stipulato utilizzando mezzi di comunicazione a distanza (ad esempio al telefono). In questi casi il cliente ha 10 giorni di tempo per comunicare il i ripensamento al venditore, utilizzando un mezzo che consenta di dimostrare la data di spedizione (ad esempio, lettera raccomandata).

12 I 10 giorni si contano dalla stipulazione del contratto se è avvenuta in un luogo diverso dalla sede o da un ufficio commerciale del venditore oppure dal momento in cui il cliente riceve il contratto, se è stato stipulato utilizzando mezzi di comunicazione a distanza. Se invece il cliente ha stipulato il contratto negli uffici commerciali del venditore non ha il diritto to di ripensamento; se successivamente tuttavia trova un altra offerta più conveniente può comunque cambiare venditore, recedendo secondo le modalità previste. L Autorità,, a tutela del cliente finale, ha anche stabilito che il venditore ha un tempo massimo di 45 giorni per comunicare al cliente la propria accettazione: se non lo fa entro questo termine, la proposta è revocata automaticamente e il cliente non ha più alcun impegno nei confronti del venditore.

13 CAMBIO FORNITORE Quando trova un offerta più conveniente, il cliente può cambiare Fornitore, stipulando un nuovo contratto. Bisogna però rispettare i tempi di preavviso previsti. Attualmente, per i clienti domestici è sufficiente un preavviso di 1 mese. Firmando un nuovo contratto, il preavviso di recesso al Fornitore che viene sostituito dovrà automaticamente essere comunicato dal nuovo Fornitore; ciò per semplificare al massimo gli atti del cliente (comunque DA VERIFICARE). La stessa impresa di vendita si preoccuperà di sottoscrivere e di gestire per conto del cliente, i contratti necessari per fruire dei servizi di trasporto, dispacciamento,, distribuzione e misura.

14 ALCUNE DOMANDE FREQUENTI Se cambio Fornitore rischio di pagare due volte gli stessi consumi? No. Quando si cambia Fornitore viene registrata una lettura del contatore. Questa lettura serve al vecchio Fornitore per emettere la sua ultima bolletta, di chiusura del rapporto, e viene utilizzata zata dal nuovo Fornitore come punto di partenza per conteggiare i consumi ed emettere le proprie bollette. Nessun Fornitore può chiedere pagamenti per un servizio fornito da altri: in questo caso il cliente può protestare e, se ha già pagato per errore, farsi restituire l intera l somma maggiorata degli interessi legali.

15 Potranno esserci offerte congiunte di energia elettrica e gas? Sì.. Con un unico contratto si potrà avere la fornitura congiunta di elettricità e gas dallo stesso Fornitore. E possibile che sia il Fornitore a recedere dal contratto? Si, è possibile. Dal 1 ottobre 2007, per i clienti finali che sono passati al mercato libero, il contratto PUÒ riconoscere al Fornitore la facoltà di recedere: in questo caso DEVE essere obbligatoriamente trasmessa dal Fornitore una comunicazione scritta con un preavviso che, per i clienti domestici, non può essere inferiore a 6 mesi.

16 IL PREZZO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA E DEL GAS Il costo del servizio di fornitura di Energia Elettrica/Gas è formato da due componenti: A) i costi di trasporto e distribuzione fino al contatore del cliente finale e per l energia l elettrica gli oneri di sistema (componenti A, UC e MCT); B) i costi di acquisto e vendita al cliente finale. Ad A) e B) si aggiungono le imposte e l l IVA. N.B. È SOLO LA PARTE B) CHE SI DIFFERENZIA FRA MERCATO TUTELATO E MERCATO LIBERO, con alcune precisazioni.

17

18

19 La QUOTA ENERGIA nella Bolletta Mercato Tutelato Contratto Domestico Residente 3 kw (valori al Primo Trim ) kwh/anno Fino a 900 da 901 a 1800 da 1801 a 2640 da 2641 a 3540 da 3541 a 4440 oltre 4440 PE PD Τ3(D2) DISP BT Totale ENERGIA A, UC e MCT Quota Energia /kwh 0,0869 0, ,0941 0,0095 0,1036 /kwh 0,0869 0,0072 0, , , ,0095 0,11673 /kwh 0,0869 0,0072 0, , , ,0379 0,17719 /kwh 0,0869 0,0072 0, , , ,0379 0,26062 /kwh 0,0869 0,0072 0, , , ,0238 0,25449 /kwh 0,0869 0,0072 0, , , ,0238 0,17044 PE = P * λ λ BT = 10,8% P = 0,07843 /kwh

20

21

22 La TARIFFA GAS nella Bolletta Mercato Amministrato Contratto Usi Domestici Comune di BRESCIA (valori al Primo Trim ) Mc/anno Fino a 102 da 103 a 509 da 510 a da a da a da a oltre Quota Variabile Distribuz. QT QS CCI QVD Totale TARIFFA /mc 0 0, , , , ,35832 /mc 0, , , , , ,42781 /mc 0, , , , , ,39658 /mc 0, , , , , ,38592 /mc 0, , , , , ,37309 /mc 0, , , , , ,36462 /mc 0, , , , , ,35953

23 PREZZI TIPICI DEL MERCATO LIBERO Ricordiamoci sempre che, per confrontare dei prezzi, DEVO confrontare valori che siano OMOGENEI (ad es. non posso confrontare la Quota Energia che trovo in Bolletta, col prezzo PE o col Prezzo P, prima evidenziati ). Alcune TIPOLOGIE di PROPOSTE presenti sul mercato libero: Prezzo fisso (annuale o pluriennale) Prezzo indicizzato (il prezzo dipende da un indice che può variare mensilmente o trimestralmente) Prezzo del Mercato Vincolato con SCONTO o BONUS (per es. giorni di consumo gratuiti in un anno o mensilmente, oppure bonus al raggiungimento di certe soglie di consumo) Prezzo per fornitura d energia d verde

24 QUINDI, COME DECIDO QUALE PROPOSTA SCEGLIERE? Se non è possibile addentrarsi in valutazioni prettamente tecniche, un valido aiuto è dato dalla SCHEDA DI CONFRONTO DEI PREZZI: : confronto i costi della fornitura a prezzi definiti dall Autorit Autorità (Mercato Vincolato) con quelli proposti dal Fornitore, con le opportune considerazioni.

25

26 ed eventualmente mi rivolgo: agli OSSERVATORI PREZZI appositamente costituiti da enti (Provincia, CCIIA, etc); alle ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI; agli ENTI LOCALI ove siano stati istituiti appositi uffici di supporto.

27 ALCUNI CONSIGLI DIFFIDARE da proposte commerciali dove: IL PREZZO VIENE DETERMINATO ALL ISTANTE (per es. su un semplice foglio di carta oppure accanto al prezzo energetico della fattura del Vs. attuale fornitore); IL PREZZO PROPOSTO è notevolmente inferiore rispetto alla Vostra attuale tariffa. Fate ATTENZIONE a chi Vi propone offerte valide solo per poche ore e Vi chiede una firma al volo : : prendetevi il tempo necessario per una serena valutazione. Ricordate che NON è solo il PREZZO a determinare la bontà di un offerta. Fonti utilizzate nella presentazione: AEEG

28

29

30 Prezzo Energia (cent /kwh) 12 11, ,5 10 9,5 9 8,5 8 7,5 7 6,5 6 5,5 5 4,5 4 3, Prezzo Energia

Per ulteriori informazioni e consigli

Per ulteriori informazioni e consigli Per ulteriori informazioni e consigli Alcuni siti presso i quali è possibile visionare e scaricare consigli utili a risparmiare energia sia nell uso quotidiano sia nel corretto acquisto di determinati

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di gas naturale Cosa riguarda Quando si applica Con la liberalizzazione del mercato del gas naturale, tutti i clienti del servizio gas hanno la possibilità

Dettagli

Oggi parliamo di. Liberalizzazione del mercato elettrico

Oggi parliamo di. Liberalizzazione del mercato elettrico The sole responsibility for the content of this presentation lies with the authors. it does not necessarily reflect the opinion of the European Communities. The European Commission is not responsible for

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica Cosa riguarda Quando si applica Ulteriori obblighi Con la liberalizzazione del mercato dell energia elettrica, tutti i clienti hanno

Dettagli

INFO PRECONTRATTUALI

INFO PRECONTRATTUALI INFO PRECONTRATTUALI Se sei un cliente Consumatore ecco cosa devi sapere prima di aderire ad un offerta luce e gas con Acea Energia sul Mercato Libero Chi siamo Acea Energia S.p.A Sede Legale in Piazzale

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

Corso Conciliatori e Operatori di

Corso Conciliatori e Operatori di PROTOCOLLO CONCILIAZIONE ENI Corso Conciliatori e Operatori di Sportello La liberalizzazione del mercato energetico La tutela del consumatore A CURA DELLE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI 1/26 Struttura della

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche - III trimestre 2012 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: La fornitura di energia elettrica per le famiglie I costi del servizio elettrico

Dettagli

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE 3 5 4 6 1 2 7 8 9 10 11 Pag. 1 di 9 12 13 14 15 16 18 19 Pag. 2 di 9 20 Pag. 3 di 9 21 Pag. 4 di 9 22 Pag. 5 di 9 RIEPILOGO DATI FATTURA 1 INTESTATARIO DELLA FORNITURA: sono i dati che identificano il

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche - II trimestre 2012 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: La fornitura di energia elettrica per le famiglie I costi del servizio elettrico

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche

I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche I prezzi dell energia elettrica per le utenze domestiche - II trimestre 2013 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: In sintesi La fornitura di energia elettrica per le famiglie I costi del servizio

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE (Delibera ARG/COM n. 104/10, allegato A) AEN/DCO/VEN/DMP

CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE (Delibera ARG/COM n. 104/10, allegato A) AEN/DCO/VEN/DMP CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE (Delibera ARG/COM n. 104/10, allegato A) AEN/DCO/VEN/DMP CODICE DI CONDOTTA COMMERCIALE 1 GENNAIO 2011 AMBITO DI APPLICAZIONE: clienti finali alimentati in bassa tensione;

Dettagli

Guida alla lettura EnerCity

Guida alla lettura EnerCity Guida alla lettura EnerCity La tabella seguente si applica alle Offerte EnerCity denominate: Energia Casa Monoraria, Energia Casa Bioraria, Energia Casa PUN per Fasce Energia PUN Monoraria, Energia PUN

Dettagli

Il contratto di fornitura

Il contratto di fornitura Il contratto Il contratto di fornitura Per avere l'energia elettrica bisogna stipulare un contratto con un fornitore che si impegna a fornirla in cambio di denaro Una volta stipulato il contratto, le parti

Dettagli

ENERGINDUSTRIA. Il mercato dell energia elettrica e la. Le componenti tariffarie. Vicenza, 18 maggio 2012

ENERGINDUSTRIA. Il mercato dell energia elettrica e la. Le componenti tariffarie. Vicenza, 18 maggio 2012 ENERGINDUSTRIA Il mercato dell energia elettrica e la contrattualistica Le componenti tariffarie Vicenza, 18 maggio 2012 Marco Busin 2012 IL MERCATO TUTELATO Il contesto normativo previsto dal decreto

Dettagli

Progetto «Cambio Fornitore» www.retenergie.it

Progetto «Cambio Fornitore» www.retenergie.it Progetto «Cambio Fornitore» Il Mercato dell energia elettrica Dal 1 luglio 2007 in Italia, come nel resto dell Unione Europea, è scattata, con il Decreto Bersani n.79/99, la completa liberalizzazione del

Dettagli

La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare.

La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare. La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare. Nuova linea grafica, chiarezza nei contenuti e facilità di consultazione sono le caratteristiche principali della nuova bolletta

Dettagli

2. Nella sezione Contatti trovi tutti i riferimenti per comunicare con noi, per ricevere informazioni e assistenza relative alle sue forniture. 4. In quest area trovi il totale da pagare, la data di scadenza

Dettagli

Fattura di energia elettrica. Quadro normativo

Fattura di energia elettrica. Quadro normativo Workshop 1 Quadro normativo Con legge n. 481 del 14 novembre 1995 è stata istituita l Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (www.autorita.energia.it) che ha il compito di tutelare gli interessi dei

Dettagli

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo Via Ammiraglio Gravina 2/e 90139 PALERMO Fax 091 7435463 Call Center: 800 773399 Modulo Reclami (da spedire, inoltrare presso i Punti Clienti o via Fax). E possibile anche effettuare telefonicamente il

Dettagli

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte II trimestre 2011

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte II trimestre 2011 GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte II trimestre 2011 * Gas per riscaldamento, produzione acqua calda e cottura cibi CONSUMO ANNUO (mc) FORNITORI

Dettagli

www.gala.it/bollettatrasparente

www.gala.it/bollettatrasparente GLOSSARIO BOLLETTA ENERGIA ELETTRICA QUADRO SINTETICO: INFORMAZIONI RELATIVE AL CLIENTE FINALE, AL PUNTO DI PRELIEVO E ALLA TIPOLOGIA CONTRATTUALE Mercato Libero. Dal 1 luglio 2007 il mercato dell'energia

Dettagli

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie Istruzioni per la compilazione del contratto Dual Fuel residenziale: Energia NoProblem luce e gas senza problemi GDF Suez Il Target Energia NoProblem è

Dettagli

Guida alle forniture domestiche di Gas

Guida alle forniture domestiche di Gas Guida alle forniture domestiche di Gas Uno strumento utile per capirne di più. Guida realizzata da Mdc Puglia Via Idomeneo 78 73100 Lecce Tel e Fax: 0832/301587 e-mail:puglia@mdc.it Introduzione Informazioni

Dettagli

GUIDA DI ORIENTAMENTO

GUIDA DI ORIENTAMENTO WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI ORIENTAMENTO ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO 1 DEFINIZIONE DI BOLLETTA... 3 2 LE PRINCIPALI VOCI DI COSTO DELLA BOLLETTA... 3 2.1 Servizi

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 luglio 2007 il mercato dell energia è

Dettagli

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche - III trimestre 2012 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: I costi per la fornitura di gas naturale alle famiglie Il costo della bolletta per

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas. Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia

Autorità per l energia elettrica e il gas. Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia Autorità per l energia elettrica e il gas Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia Questa edizione dell Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia elettrica e gas tiene conto della regolazione

Dettagli

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie Istruzioni per la compilazione del contratto Dual Fuel segmento Microbusiness e P.IVA efix plus L offerta per il segmento microbusiness e partite IVA che

Dettagli

www.eni.it Scopri l offerta

www.eni.it Scopri l offerta www.eni.it Scopri l offerta 1 Le caratteristiche dell offerta DUAL 10 2 Confronto con le condizioni economiche AEEG 3 La promozione 1.000 punti You&Agip 4 Il concorso Vinci 20.000 punti You&Agip 5 Come

Dettagli

Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura

Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Tariffa di vendita (Offerta

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO INTRODUZIONE Il Glossario è uno strumento rivolto ai Clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia

Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia in partnership con Nome Cognome ID Lyoness Telefono Email Città Provincia Modulo richiesta contatto BLUENERGY GROUP S.p.A. Sede Legale ed amministrativa Via Roma 39 33030 Campoformido (UD) Tel.: 0432 632911

Dettagli

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2011

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2011 GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2011 * Gas per riscaldamento, produzione acqua calda e cottura cibi CONSUMO ANNUO (mc) FORNITORI

Dettagli

Orientamenti finali per l armonizzazione l la trasparenza dei documenti di fatturazione dei consumi di energia elettrica e gas

Orientamenti finali per l armonizzazione l la trasparenza dei documenti di fatturazione dei consumi di energia elettrica e gas Orientamenti finali per l armonizzazione l e la trasparenza dei documenti di fatturazione dei consumi di energia elettrica e gas Direzione Consumatori e Qualità del Servizio Milano, 20 novembre 2009 Roma

Dettagli

Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia

Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas Atlante dei Diritti del Consumatore di Energia www.autorita.energia.it Autorità per l energia elettrica e il gas Atlante

Dettagli

Approvvigionamenti di energia elettrica per il servizio di maggior tutela

Approvvigionamenti di energia elettrica per il servizio di maggior tutela Roma, 24 novembre 2015 Sommario Struttura dei prezzi per i clienti finali Clienti ed energia nel servizio di maggior tutela Quotazioni dei prodotti energia Portafoglio di AU 2 Sistema elettrico nel contesto

Dettagli

La bolletta elettrica nel mercato libero

La bolletta elettrica nel mercato libero Federico Luiso La bolletta elettrica nel mercato libero Indicazioni utili per la comprensione di una bolletta per la fornitura dell energia elettrica Milano, 12 febbraio 2015 Indice Le voci della bolletta

Dettagli

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia gas naturale Spesa per il trasporto e la gestione

Dettagli

A cosa serve questa collana

A cosa serve questa collana A cosa serve questa collana In seguito alle liberalizzazioni introdotte dall Unione europea, abbiamo acquisito il diritto di scegliere liberamente il fornitore di gas, dal 2003, e quello dell energia elettrica,

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 717 del 19-09-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 744 del 19-09-2012 Determinazione n. 170 del 19-09-2012 Settore

Dettagli

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia energia Spesa per il trasporto e la gestione

Dettagli

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2012

GAS METANO USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2012 GAS META USO DOMESTICO INDIVIDUALE * - Stima della spesa annua ( ) escluse IVA e imposte IV trimestre 2012 FORNITORI * Gas per riscaldamento, produzione acqua calda e cottura cibi CONSUMO ANNUO (mc) 600

Dettagli

Leggere la bolletta dell energia elettrica

Leggere la bolletta dell energia elettrica Leggere la bolletta dell energia elettrica Premessa Leggere ed interpretare correttamente la bolletta dell'energia elettrica può risultare un impresa ardua per i non addetti ai lavori. Ciò è assolutamente

Dettagli

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche - III trimestre 2013 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: In sintesi I costi per la fornitura di gas naturale alle famiglie Il costo della bolletta

Dettagli

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda*

AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* COPIA DA RESTITUIRE AD AGSM ENERGIA Allegato A - OFFERTA ECONOMICA RISERVATA AL GRUPPO MERCI DOLCI-ALCATRAZ AGSM energia rinnovabile Merci Dolci Formula Azienda* (*offerta rivolta a PARTITE IVA) FORNITURA

Dettagli

Elettricità: la bolletta trasparente

Elettricità: la bolletta trasparente Elettricità: la bolletta trasparente Con la bolletta dell energia elettrica, famiglie e piccoli consumatori serviti in maggior tutela 1 (pagano sostanzialmente per quattro principali voci di spesa. In

Dettagli

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero: è il mercato in cui

Dettagli

La liberalizzazione del mercato elettrico

La liberalizzazione del mercato elettrico Test noi consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi,servizi, ambiente - anno XXI supplemento al n. 1 del 9 gennaio 2009 - sped. in abb. post. DL 353/2003 ( conv. in L. 46/2004)

Dettagli

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica.

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Cosa si intende per DUAL 10+10? Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturati al Cliente i Corrispettivi Energia e i Corrispettivi

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del tool

Istruzioni per l utilizzo del tool Istruzioni per l utilizzo del tool Il tool calcola la spesa annua stimata dell energia elettrica consumata in una abitazione residenziale. Il tool permette di calcolare, monitorare e gestire i consumi

Dettagli

FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce

FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce D. Quali sono le imprese che possono vendere l elettricità nel mercato libero? R. L elettricità nel mercato libero NON può essere venduta né dalla società

Dettagli

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche

I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche I prezzi del gas naturale per le utenze domestiche - IV trimestre 2013 - Centro Studi Unioncamere Basilicata SCHEDE: In sintesi I costi per la fornitura di gas naturale alle famiglie Il costo della bolletta

Dettagli

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA Nell ambito del processo di completa liberalizzazione del mercato dell energia elettrica

Dettagli

GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA

GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA Bolletta SINTETICA La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS PREMESSA La carta del servizio per la vendita del gas di Loro F.lli S.p.a. recepisce quanto previsto dall Autorità per l energia Elettrica e il Gas attraverso la deliberazione n. 168/04 ove vengono definiti

Dettagli

GLOSSARIO Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE

DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE TITOLO I Definizioni e ambito di applicazione Articolo

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO INTRODUZIONE Il Glossario è uno strumento rivolto ai Clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

Dati identificativi del cliente (nome/ragione sociale, partita IVA/codice fiscale, indirizzo di fatturazione ecc.)

Dati identificativi del cliente (nome/ragione sociale, partita IVA/codice fiscale, indirizzo di fatturazione ecc.) GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

La bolletta elettrica nel mercato libero

La bolletta elettrica nel mercato libero Federico Luiso La bolletta elettrica nel mercato libero Indicazioni per la comprensione di una bolletta per la fornitura dell energia elettrica Trento, 2 ottobre 2015 Indice Le voci della bolletta elettrica

Dettagli

La bolletta elettrica nel mercato libero e il superamento del servizio di maggior tutela Trento 2 ottobre 2015

La bolletta elettrica nel mercato libero e il superamento del servizio di maggior tutela Trento 2 ottobre 2015 La bolletta elettrica nel mercato libero e il superamento del servizio di maggior tutela Trento 2 ottobre 2015 Il punto di vista di un operatore : problematiche affrontate e scenario futuro Ing Romano

Dettagli

Guida operativa per l utilizzo del tool

Guida operativa per l utilizzo del tool Guida operativa per l utilizzo del tool Il tool calcola la stima della spesa annua e mensile dell energia elettrica in base alle condizioni economiche del periodo in corso e per una abitazione residenziale.

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 *

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 * ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - IV Trimestre 2011 * * La spesa annua riportata in tabella è anche indicativa per

Dettagli

PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA

PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Tariffazione dell energia elettrica Classificazione dei costi dell energia elettrica Costi di generazione (oneri finanziari, costi di smantellamento, costi d esercizio,

Dettagli

La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale

La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale La tutela del consumatore e la qualità dei servizi di distribuzione e di vendita di energia elettrica e gas naturale Gabriella Utili Responsabile Unità informazione e tutela dei consumatori Direzione Consumatori

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI GSE SPA Direzione Operativa www.gse.it www.gsel.it 2 Commercializzazione dell energia energia elettrica

Dettagli

LIBERTA DI SCELTA PER LA FORNITURA ELETTRICA OPPURE SI DIPENDE DALLA GRAZIA DEGLI IMPIEGATI?

LIBERTA DI SCELTA PER LA FORNITURA ELETTRICA OPPURE SI DIPENDE DALLA GRAZIA DEGLI IMPIEGATI? LIBERTA DI SCELTA PER LA FORNITURA ELETTRICA OPPURE SI DIPENDE DALLA GRAZIA DEGLI IMPIEGATI? Grazie alla liberalizzazione introdotta dall Unione Europea, dal 1 luglio del 2007, in Italia e nel resto dell'ue

Dettagli

ALLEGATO A - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

ALLEGATO A - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

Voce presente in bolletta. Elementi minimi obbligatori. Descrizione

Voce presente in bolletta. Elementi minimi obbligatori. Descrizione GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente al cliente

Dettagli

L OFFERTA ELETTRICA SUL LIBERO MERCATO PER I CLIENTI RESIDENZIALI

L OFFERTA ELETTRICA SUL LIBERO MERCATO PER I CLIENTI RESIDENZIALI L OFFERTA ELETTRICA SUL LIBERO MERCATO PER I CLIENTI RESIDENZIALI Veronica Venturini, Daniele Forni, Dario Di Santo (FIRE) Il recepimento della Direttiva Comunitaria 96/92/CE con il decreto legislativo

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di NON residenza - IV Trimestre 2012 *

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di NON residenza - IV Trimestre 2012 * ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di N residenza - IV Trimestre 2012 * * La spesa annua riportata in tabella è anche indicativa

Dettagli

LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO E I CONSUMATORI FINALI

LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO E I CONSUMATORI FINALI Cosa vuole dire che il mercato del gas è "libero"? Con chi avrà rapporti contrattuali il cliente finale? Con la liberalizzazione cambierà la qualità del servizio? Cosa fa il distributore? Cosa fa il venditore?

Dettagli

FORZA DOPPIA SEMPLICE FIX OFFERTA ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA SEMPLICE FIX OFFERTA ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA SEMPLICE FIX OFFERTA ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA SEMPLICE FIX Codice: ATEFSF/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata

Dettagli

Il ruolo di Acquirente Unico nel mercato: attività e prospettive

Il ruolo di Acquirente Unico nel mercato: attività e prospettive Il ruolo di Acquirente Unico nel mercato: attività e prospettive Ing. Nicolò Di Gaetano Responsabile Relazioni Esterne ed Analisi di Mercato Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Deliberazione 7 agosto 2008 VIS 89/08 Adozione di un provvedimento ai sensi dell articolo 2, comma 20, lettere a) e d), della legge 14 novembre 1995, n. 481 nei confronti della società Pandora S.p.A. L

Dettagli

La bolletta elettrica: quanto e cosa paghiamo?

La bolletta elettrica: quanto e cosa paghiamo? La bolletta elettrica: quanto e cosa paghiamo? Maria Rosalia Cavallaro Area Analisi Economico Finanziarie Indice La filiera elettrica Approvvigionamento Infrastruttura Vendita Sistema tariffario Sistema

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO GLOSSARIO BOLLETTE GAS Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili i termini utilizzati nelle bollette di

Dettagli

FEDERCONSUMATORI NAZIONALE FEDERAZIONE NAZIONALE CONSUMATORI E UTENTI CENTRO RICERCHE, ECONOMICHE EDUCAZIONE E FORMAZIONE

FEDERCONSUMATORI NAZIONALE FEDERAZIONE NAZIONALE CONSUMATORI E UTENTI CENTRO RICERCHE, ECONOMICHE EDUCAZIONE E FORMAZIONE I INDAGINE NAZIONALE A CAMPIONE SULLE OFFERTE DEI VENDITORI DI ENERGIA NEL LIBERO MERCATO A cura del C.R.E.E.F Centro Ricerche Economiche, Educazione, Formazione della Federconsumatori Nazionale. Mercato

Dettagli

Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Pag. 1 di 8 Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Allegato A alla deliberazione 25 giugno 2007, n. 144/07, come modificata con deliberazioni ARG/com 79/08 e 266/2014/R/com Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Aprile 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/16 Destinatari offerta La presente offerta è riservata ai Clienti

Dettagli

Guida alla lettura della bolletta del gas.

Guida alla lettura della bolletta del gas. L'AEEG (Autorità per l'energia elettrica e il gas), con deliberazione ARG/com 202/09, ha predisposto le nuove modalità di armonizzazione e trasparenza per i documenti di fatturazione del consumo di gas

Dettagli

Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente. Prima di spiegare cosa sono e quanto valgono, servono due premesse:

Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente. Prima di spiegare cosa sono e quanto valgono, servono due premesse: INFORMA Lo SCAMBIO SUL POSTO (SSP): cos è, come funziona, quanto rende economicamente Premessa Attualmente il contributo di scambio sul posto e il pagamento dell eccedenza (oltre le detrazioni di costi

Dettagli

TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS

TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS Autorità per l energia elettrica e il gas TAVOLA DEI PRINCIPALI DIRITTI DEI CONSUMATORI DOMESTICI DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS Aggiornamento al 28 dicembre 2009 1 INDICE 1. ALLACCIAMENTI ELETTRICI 5 1.1

Dettagli

FORZA DOPPIA SEMPLICE OFFERTA ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA SEMPLICE OFFERTA ENERGIA ELETTRICA OFFERTA ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 15 aprile 2014 Denominazione: Codice: ATEE5/2014 Destinatari offerta La presente offerta è riservata ai Clienti che desiderano attivare, nel mercato

Dettagli

con la presente chiediamo la voltura del contratto per la fornitura sotto specificata a partire dal 01/ /.

con la presente chiediamo la voltura del contratto per la fornitura sotto specificata a partire dal 01/ /. Spett. GALA S.p.A. Via Savoia, 43/47 00198 Roma Oggetto: RICHIESTA VOLTURA Egregi Signori, con la presente chiediamo la voltura del contratto per la fornitura sotto specificata a partire dal 01/ /. N.B.:

Dettagli

Bolletta sintetica. Descrizione. Elementi minimi obbligatori 1

Bolletta sintetica. Descrizione. Elementi minimi obbligatori 1 Pag. 1 di 5 Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente al cliente finale e che riporta le informazioni relative

Dettagli

SOCIETA' COOPERATIVA IDROELETTRICA DI FORNI DI SOPRA S.r.l.

SOCIETA' COOPERATIVA IDROELETTRICA DI FORNI DI SOPRA S.r.l. SOCIETA' COOPERATIVA IDROELETTRICA DI FORNI DI SOPRA S.r.l. Via Nazionale,12 - Loc. Santaviela - 33024 FORNI DI SOPRA (UD) Tel +39 0433 88077 - Fax +39 0433 887905 - Email info@sci-forni.it Cod. Fisc.

Dettagli

Il mercato elettrico retail

Il mercato elettrico retail Il mercato elettrico retail Autorità per l energia elettrica e il gas Valeria Contin DIREZIONE MERCATI 10 marzo 2010 Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, Direzione Mercati 1 Indice Assetto mercato

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012

Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 Osservatorio SosTariffe.it Energia Elettrica Ottobre 2012 FORNITURA ENERGIA ELETTRICA: CON QUALI TARIFFE RISPARMIO SE UTILIZZO UNA POTENZA CONTRATTUALMENTE IMPEGNATA MAGGIORE? INDICE p. 1 1. Introduzione

Dettagli

La bolletta elettrica

La bolletta elettrica La bolletta elettrica Ogni bimestre, puntuale, ecco la bolletta elettrica; ed ogni volta risulta difficile districarsi fa numeri e codici, tant è che il più delle volte ciascuno di noi si arrende e, fatte

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA Il Glossario della bolletta è uno strumento per semplificare e facilitare la comprensione dei termini più utilizzati nelle bollette. E diviso in tre sezioni: il Quadro sintetico;il

Dettagli

CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI

CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI CONTABILITÀ ENERGETICA PER LA GESTIONE E PIANIFICAZIONE DEI COSTI ENERGETICI AZIENDALI RELATORE Ing. Giuseppe Coduri Servizi Industriali srl Gestione costi energetici 18/03/2010 ENERGIA: VOCE DI COSTO

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 *

ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 * ENERGIA ELETTRICA DOMESTICO - Stima della spesa annua ( ) escluse le imposte Contratto 3 kw per abitazioni di residenza - II Trimestre 2011 * * La spesa annua riportata in tabella è anche indicativa per

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili

Dettagli