IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO!"

Transcript

1 IL MOMENTO PER INVESTIRE NEL FOTOVOLTAICO E ADESSO!

2 ENERGY MARKER di IMC HOLDING CONSULENTE ENERGETICO delle FAMIGLIE ITALIANE - FOTOVOLTAICO - SOLARE TERMICO - MINI EOLICO - MOBILITA ELETTRICA - EFFICIENZA ENERGETICA - OFFERTE SU GAS ED ELETTRICITA Specializzati sull Energia Rinnovabile 2

3 ENERGY MARKER CONSULENTE ENERGETICO DA OGGI SAREMO AL TUO FIANCO PER GUIDARTI AL GUADAGNO E AL RISPARMIO! 3

4 ENEL GREEN POWER AZIENDA N.1 AL MONDO SIAMO LEADER IN TUTTO IL MONDO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA PULITA! 4

5 ENEL GREEN POWER ECCELLENZA ITALIANA Tutti i prodotti delle Rinnovabili di Enel sono tecnologicamente all avanguardia pronti per durare ben oltre i 20 anni dell incentivi e continuare a produrre energia nel tempo 5

6 ENEL GREEN POWER SEMPRE AL TUO FIANCO Come cliente Enel Green Power ha la garanzia che saremo con te per tutta la durata del tuo impianto fotovoltaico! 6

7 ENEL GREEN POWER SICUREZZA ASSOLUTA Tutti i prodotti passano severi controlli di qualità e sono installati solo da personale certificato Enel! A Catania la più grande fabbrica italiana di pannelli fotovoltaici! Per assicurarti che il tuo investimento produca sempre!!! 7

8 OGGI IL FOTOVOLTAICO E UN INVESTIMENTO SICURO CHE DA oltre il 200% in 20 ANNI Il Grosso del Guadagno è dato dal Conto Energia che paga ogni kw prodotto dal tuo impianto per 20 anni! E gestito dal Gestore Servizio Elettrico (GSE) che è un Ente Statale del Ministero delle Finanze, su impulso dell Unione Europea. Quindi il massimo della sicurezza per il tuo investimento! NELLA CRISI GENERALE L UNICO MERCATO IN CRESCITA! 8

9 REQUISITI RICHIESTI PER IMPIANTO FOTOVOLTAICO ALMENO 21 MQ DI TETTO DISPONIBILE E UNA FALDA A: SUD SUD EST SUD OVEST EST OVEST Va bene anche il tetto piano N.B.: CASA ESISTENTE AL CATASTO 9

10 Nel Fotovoltaico ci sono TRE VOCI DI GUADAGNO 1) Incentivo del Conto Energia GSE 2) Autoconsumo 3) Energia Immessa in Rete 10

11 Come funziona l impianto Fotovoltaico? Nello specifico moduli FV Inverter con interfaccia di rete Nuovo contatore produzione Contatore esistente bidirezionale Rete elettrica Energia prodotta Utenze Autoconsumo Energia immessa in rete Energia prelevata dalla rete 11

12 IL KIT: RAGGIO SENZA PENSIERI 1) La prima offerta Enel Green Power per casa 2) Pensato per te che vuoi rientrare dall investimento nel minor tempo assicurandoti la qualità dei prodotti e la funzionalità dell impianto 3) Senza pensieri: non devi preoccuparti di nulla, facciamo tutto noi!

13 COSA INCLUDE RAGGIO SENZA PENSIERI PREMIUM TAGLIA SMALL Kit FV da 2,76 kwp 12 moduli fotovoltaici in silicio policristallino da 230 Wp TAGLIA LARGE Kit FV da 4,14 kwp 18 moduli fotovoltaici in silicio policristallino da 230 Wp Inverter di stringa monofase Power One personalizzato Enel Green Power Sistema di monitoraggio con display locale PVI desktop Quadro di campo Struttura di sostegno Intersol (alluminio) GARANZIA 12 ANNI Cavi e connettori (in conformità a standard Enel ) SERVIZI INCLUSI Garanzia inverter 10 anni Monitoraggio locale (per verificare il rendimento dell impianto) Assistenza pratiche autorizzative e di connessione alla rete elettrica Possibilità di Finanziamento Assistenza per pratiche GSE Certificazione e collaudo impianto Smaltimento pannelli a fine ciclo di vita. Garanzia inverter 10 anni SERVIZI INCLUSI Monitoraggio locale (per verificare il rendimento dell impianto) Assistenza pratiche autorizzative e di connessione alla rete elettrica Possibilità di Finanziamento Assistenza per pratiche GSE Certificazione e collaudo impianto Smaltimento pannelli a fine ciclo di vita. SERVIZI OPZIONALI Assicurazione All Risk Credit Protection Manutenzione ordinaria annua SERVIZI OPZIONALI Assicurazione All Risk Credit Protection 13

14 VANTAGGI KIT RAGGIO SENZA PENSIERI APPARTENENZA ALLA PIU GRANDE RETE MONDIALE DEDICATA ALLE FONTI RINNOVABILI Enel Green Power con l offerta KIT RAGGIO SENZA PENSIERI propone un impianto FTV Chiavi in mano senza ulteriori pensieri. Devi solo avere a disposizione uno spazio sul tetto di casa e a tutto il resto ci PENSIAMO NOI! OFFERTA CHIAVI IN MANO TUTTO COMPRESO È un offerta realmente Chiavi in mano, il prezzo include l assistenza a tutte le pratiche burocratiche, il monitoraggio locale, la garanzia e tutto il supporto necessario per l accesso al finanziamento dell impianto. 14

15 VANTAGGI KIT RAGGIO SENZA PENSIERI RISPETTO DELL AMBIENTE Con Raggio Senza Pensieri EGP contribuisci all ambiente riducendo le emissioni di CO2 (51 tonnellate evitate durante la vita utile dell impianto) SMALTIMENTO PANNELLI A FINE CICLO Enel Green Power include nel KIT RAGGIO SENZA PENSIERI lo smaltimento a fine ciclo, non ti lasciamo mai da solo! OFFERTA ESCLUSIVA Il KIT RAGGIO SENZA PENSIERI è un offerta esclusiva Enel Green Power, disponibile su tutto il territorio nazionale. La trovi ufficialmente sul sito Web che puoi consultare alla pagina 15

16 VANTAGGI KIT RAGGIO SENZA PENSIERI SERVIZI FINANZIARI OPZIONALI Enel Green Power mette a disposizione specifici prodotti assicurativi di tipo All Risks e Creditor Protection a condizioni particolarmente vantaggiose frutto di accordi stipulati esclusivi ESTENSIONE DELLA GARANZIA Chiamando il n verde al termine dell installazione da parte dell Affiliato EGP, si otterrà l estensione della garanzia dell inverter e lo smaltimento dei pannelli a fine ciclo MONITORAGGIO DELL IMPIANTO DA CASA Il monitoraggio è la soluzione ideale per mantenere sottocontrollo il funzionamento dell impianto. L installazione wireless, la comunicazione radio con gli inverter monitorati e un display touch screen, sono un ottima soluzione per avere sempre a disposizione i dati dell'impianto senza utilizzare computer o connessioni internet!! 16

17 VANTAGGI KIT RAGGIO SENZA PENSIERI INVESTIMENTO DI QUALITA Siamo in grado di offrirti un supporto continuo nella gestione delle pratiche relative al finanziamento dell impianto avvalendoci di importanti istituti di credito convenzionati Con una rata mensile a partire da 127 euro (LA PRIMA DOPO 6 MESI) coprirai Senza pensieri l investimento effettuato PREZZO COMPETITIVO Il prezzo del KIT RAGGIO SENZA PENSIERI per la qualità dei prodotti, per i servizi inclusi e l affidabilità dell installazione è vantaggioso e competitivo rispetto al mercato 17

18 PARTNER ENEL GREEN POWER

19 Valutazioni investimento KIT LARGE da 4,1 kwp PREMIUM Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,27 /kwh Costo investimento Costo KIT LARGE: IVA 10% Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,27 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) totale beneficio = 0,435 x kwh prodotti producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 4,1 potenza del kit installato Tempo di ritorno Totale beneficio annuo: 0,435 (incentivo)* 5.986(prod. Impianto) = annui Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 19

20 Valutazioni investimento KIT SMALL da 2,76 kwp PREMIUM Nord: kwh/kwp Producibilità media annua Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,30 /kwh Costo investimento Costo KIT SMALL: IVA 10% Tempo di ritorno Benefici attesi (es. CENTRO) Totale beneficio annuo: ricavi da conto energia = 0,30 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) 0,465 (incentivo)* 4.029(prod. totale beneficio = 0,465 x kwh prodotti Impianto) = annui producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 2,76 Beneficio per 20 anni : potenza del Kit installato 7 anni ca ammortizzo l impianto 20

21 Valutazioni investimento KIT PLUS da 6 kwp PREMIUM Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,27 /kwh Costo investimento Costo KIT PLUS 6 kwp: IVA 10% Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,27 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) totale beneficio = 0,435 x kwh prodotti producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 6 potenza del Kit installato Tempo di ritorno Totale beneficio annuo: 0,435 (incentivo)* 8.760(prod. Impianto) = annui Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 21

22 Valutazioni investimento KIT PLUS da 10 kwp PREMIUM Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,27 /kwh Costo investimento Costo KIT PLUS 10 Kwp: IVA 10% Tempo di ritorno Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,27 /kwh prodotti Totale beneficio annuo: risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) 0,435 (incentivo)* (prod. totale beneficio = 0,435 x kwh prodotti Impianto) = annui producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 10 potenza del kit installato Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 22

23 Valutazioni investimento KIT SMALL da 2,76 kwp base Nord: kwh/kwp Producibilità media annua Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,274 /kwh Costo investimento Costo KIT SMALL: IVA 10% Tempo di ritorno Benefici attesi (es. CENTRO) Totale beneficio annuo: ricavi da conto energia = 0,274 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) 0,439 (incentivo)* 4.029(prod. totale beneficio = 0,439 x kwh prodotti Impianto) = annui producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 2,76 Beneficio per 20 anni : potenza del Kit installato 7 anni ca ammortizzo l impianto 23

24 Valutazioni investimento KIT LARGE da 4,1 kwp base Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,247 /kwh Costo investimento Costo KIT LARGE: IVA 10% Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,247 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) totale beneficio = 0,412 x kwh prodotti producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 4,1 potenza del kit installato Tempo di ritorno Totale beneficio annuo: 0,412 (incentivo)* 5.986(prod. Impianto) = annui Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 24

25 Valutazioni investimento KIT PLUS da 6 kwp base Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,247 /kwh Costo investimento Costo KIT PLUS base: IVA 10% Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,247 /kwh prodotti risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) totale beneficio = 0,412 x kwh prodotti producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 4,1 potenza del kit installato Tempo di ritorno Totale beneficio annuo: 0,412 (incentivo)* 8.760(prod. Impianto) = annui Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 25

26 Valutazioni investimento KIT PLUS da 10 kwp base Producibilità media annua Nord: kwh/kwp Centro: kwh/kwp Sud: kwh/kwp Tariffa prevista GSE (su edifici) 1 semestre 2012 = 0,247 /kwh Costo investimento Costo KIT PLUS base: IVA 10% Tempo di ritorno Benefici attesi (es. CENTRO) ricavi da conto energia = 0,247 /kwh prodotti Totale beneficio annuo: risparmio in bolletta = 0,18 /kwh (autoconsumo) ricavi energia immessa= 0,15 /kwh (in rete) 0,412 (incentivo)* (prod. totale beneficio = 0,412 x kwh prodotti Impianto) = annui producibilità anno (1.460 ore equivalenti) kwh Che è data da 4 ore al gg sole x 365 giorni anno x 10 potenza del Kit installato Beneficio per 20 anni : anni ca ammortizzo l impianto 26

27 Spazio occupato dal Kit 2,76 kwp Area necessaria: 21 mq

28 Spazio occupato dal Kit 4,14 kwp Area necessaria: 31 mq

29 Per il tetto piano calcola i metri quadri a disposizione e moltiplica x 0,6.Avrai la superfice totale a disposizione. Esempio: uno spazio su tetto piano di 100 mq hai a disposizione 60 mq utile per installare Quindi ragiona su 60 mq di pannelli (8kw circa). Ricorda che per gli incentivi GSE il tetto piano deve avere un parapetto alto almeno 30 cm.

30 I Kit hanno un prezzo scontato e sono disponibili a questo prezzo solo fino a fine mese e su una quantità limitata di ordini! (vista la grande richiesta sul territorio italiano in questo momento)

31 RAGGIO SENZA PENSIERI PREMIUM Kit (KW) - EUROPEO Prezzo di Listino Promozione Risparmio Percentuale di risparmio % % % % % % % % % % % % % % % % % % 31

32 RAGGIO SENZA PENSIERI BASIC Kit (KW) - NON EUROPEO Prezzo di listino Promozione Risparmio

33 ATTIVA SUBITO IL TUO KIT E INIZIA A GUADAGNARE! 1) IL TUO CONSULENTE TI HA GIA INDICATO LA TAGLIA MIGLIORE PER LA TUA CASA 2) COMPILA E FIRMA IL PREVENTIVO CONTRATTO EASYGREEN CON LE CONDIZIONI TECNICHE 3) SCEGLI LA TUA MODALITA DI PAGAMENTO

34 MODALITA DI PAGAMENTO CONTANTI 1) 50% alla firma 2) 50% il giorno prima dell installazione

35 MODALITA DI PAGAMENTO FINANZIAMENTO Fino a 144 mesi con prima rata a 6 mesi

36 I PROSSIMI PASSI Dall accettazione della finanziaria 1) Pratiche Urbanistiche da parte dei nostri ingegneri 2) Pratiche per la Connessione con il Distributore 3) Sopralluogo dei Tecnici Installatori per l ordine del materiale extra utile al lavoro 4) Installazione (1-2 giorni di lavoro circa)

37 I PROSSIMI PASSI 5) Collaudo e Connessione alla rete 6) Chiusura pratica incentivi GSE Ed hai creato la tua Rendita per i prossimi 20 anni.. Senza Pensieri!!!

38 QUOTE DI INVESTIMENTO CON Mesi kw ,50 143,50 154,50 168,50 186,50 210,50 244, ,00 218,00 234,50 255,50 283,00 320,00 371, ,50 261,00 281,00 306,50 339,50 383,00 445, ,00 311,50 335,50 366,00 405,00 457,50 531, ,50 352,50 379,50 413,50 458,00 517,50 601, ,50 388,00 417,50 455,50 504,00 569,50 661, ,00 423,50 456,00 497,00 550,00 621,50 722, ,00 486,50 524,00 571,00 632,00 714,00 829,50 N.B. per le altre taglie usare il simulatore Prestitempo

39 CON KIT EXTRAEUROPEO Mesi kw ,00 000,00 000,00 000,00 152,50 172,00 199, ,50 193,50 208,50 227,00 251,50 284,00 329, ,00 221,50 238,50 260,00 288,00 325,50 378, ,00 274,00 295,50 322,00 356,50 402,50 467, ,50 307,50 331,50 361,50 400,00 451,50 524, ,50 338,50 364,50 397,50 440,00 497,00 577, ,00 374,50 403,50 440,00 487,00 550,00 639, ,50 433,50 467,00 509,00 563,50 637,00 739,50 N.B. per le altre taglie usare il simulatore Prestitempo

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Impianti Solari Fotovoltaici

Impianti Solari Fotovoltaici Impianti Solari Fotovoltaici Sono da considerarsi energie rinnovabili quelle forme di energia generate da fonti che per loro caratteristica intrinseca si rigenerano o non sono "esauribili" nella scala

Dettagli

Impianti fotovoltaici

Impianti fotovoltaici saeg Impianti fotovoltaici che manda calore e luce che giungono ai nostri sensi e ne risplendono le terre - Inno al SOLE FONTE DI TUTTA L ENERGIA SULLA TERRA calor lumenque profusum perveniunt nostros

Dettagli

fotovoltaico chiavi in mano

fotovoltaico chiavi in mano chiavi in mano 1 Tetto a falda - silicio monocristallino ad altissima efficienza / disponibile da 1 a 20KWp I moduli fotovoltaici più efficienti al mondo (19,5%) ed inverters di stringa SUNPOWER garantiti

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

< 3-4 metri/secondo. 3-4 metri/secondo. 4-5 metri/secondo. 5-6 metri/secondo. 6-7 metri/secondo. 7-8 metri/secondo.

< 3-4 metri/secondo. 3-4 metri/secondo. 4-5 metri/secondo. 5-6 metri/secondo. 6-7 metri/secondo. 7-8 metri/secondo. Chi abita in una zona ventosa può decidere di sfruttare il vento per produrre energia elettrica per gli usi domestici. In modo simile al fotovoltaico godrà di incentivi per la realizzazione, ma prima è

Dettagli

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com

y e Lo scambio sul posto cos è, come funziona e come viene calcolato. ire co www.vic-energy.com y e Lo scambio sul posto Guida per capire ire co cos è, come funziona e come viene calcolato. 1 Lo scambio sul posto fotovoltaico. Per capire cosa è e come funziona, lo scambio sul posto è necessario capire

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI GSE SPA Direzione Operativa www.gse.it www.gsel.it 2 Commercializzazione dell energia energia elettrica

Dettagli

www.energystrategy.it 1

www.energystrategy.it 1 www.energystrategy.it 1 C è ancora un mercato italiano del fotovoltaico? Quanto è importante la gestione degli asset? Cosa vuol dire fare gestione degli asset e chi la fa oggi in Italia? www.energystrategy.it

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile

Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile POR FESR LAZIO 2007-2013 Avviso pubblico Fondo di promozione dell efficienza energetica e della produzione di energia rinnovabile FAQ Quesito n. 1 Il Bando PSOR al punto n delle premesse definisce impianti

Dettagli

LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA

LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA LE IMPOSTE SULL ENERGIA ELETTRICA Guida pratica agli adempimenti fiscali degli impianti di produzione A cura di Marco Dal Prà www.marcodalpra.it Premessa Questo documento si occupa delle normative fiscali

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

REALIZZAZIONE DI N 3 IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE

REALIZZAZIONE DI N 3 IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE Comune di CELLE LIGURE (SV) REALIZZAZIONE DI N 3 IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE MAGAZZINO PALAZZETTO TRIBUNA PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE GENERALE Impianto: Impianto

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013 Istituto per l Energia Rinnovabile Catasto Solare Alta Val di Non Relazione Versione: 2.0 Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Coordinamento e Revisione: dott. Daniele Vettorato, PhD (daniele.vettorato@eurac.edu)

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Scaglioni di potenza (kw) 1

1.000. /kw /kw /kw /kw /kw /kw - 2,2 2 1,8 1,4 1,2. Tabella 1

Scaglioni di potenza (kw) 1<P 3 3<P 6 6<P 20 20<P 200 200<P 1.000 P>1.000. /kw /kw /kw /kw /kw /kw - 2,2 2 1,8 1,4 1,2. Tabella 1 Tariffe per la copertura degli oneri sostenuti dal GSE per lo svolgimento delle attività di gestione, di verifica e di controllo, inerenti i meccanismi di incentivazione e di sostegno, a carico dei beneficiari

Dettagli

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO

EFFICIENZA E AUTOGESTIONE ENERGETICA A SCALA DI EDIFICIO Forum Internazionale Green City Energy MED LO SVILUPPO DELLE SMART CITIES E DEI GREEN PORTS NELL AREA MEDITERANEA Convegno La produzione di energia rinnovabile nella Smart City Sessione Integrazione dei

Dettagli

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia

L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia L evoluzione delle energie rinnovabili in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa ALTHESYS Presentazione IREX Annual Report 2013 GSE Roma, 18 aprile 2013 Non solo energia elettrica INDICE

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

La bolletta dimagrisce

La bolletta dimagrisce La bolletta dimagrisce Bolletta più leggera e più equa per le Pmi La spesa energetica delle imprese Il costo dell energia è un importante fattore di competitività per le imprese; La spesa per l energia

Dettagli

Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili

Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili Incentivazione dell energia elettrica da altre fonti rinnovabili Beneficiari Riferimenti normativi Finalità dello strumento Regime transitorio Impianti, alimentati da fonti rinnovabili diverse da quella

Dettagli

L identità Valenia. VALORE all'energia. Valenia significa. Tecnologia Inverter al servizio dell'ambiente

L identità Valenia. VALORE all'energia. Valenia significa. Tecnologia Inverter al servizio dell'ambiente L identità Valenia Valenia significa VALORE all'energia Diamo valore all'energia con soluzioni innovative per lo sfruttamento delle fonti rinnovabili Tecnologia Inverter al servizio dell'ambiente Da dove

Dettagli

PROGETTO DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID-CONNECTED PER IL MUNICIPIO DI PRIOLO GARGALLO (SR)

PROGETTO DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID-CONNECTED PER IL MUNICIPIO DI PRIOLO GARGALLO (SR) PROGETTO DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO GRID-CONNECTED PER IL MUNICIPIO DI PRIOLO GARGALLO (SR) RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA 0 PREMESSA... 2 1 IDENTIFICAZIONE DELLA TIPOLOGIA D IMPIANTO... 3 2 COMPONENTI

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA

LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA LE FONTI DI ENERGIA RINNOVABILE IN ITALIA Prof. Federico Rossi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Polo Scientifico Didattico di Terni PRINCIPALI RIFERIMENTI NORMATIVI DLgs 16 marzo 1999 n. 79 (Decreto Bersani):

Dettagli

ITER AUTORIZZATIVO per un GRANDE IMPIANTO FOTOVOLTAICO ISCRIVERSI AL REGISTRO GRANDI IMPIANTI (E RISULTARE ISCRITTI NELLA GRADUATORIA GSE)

ITER AUTORIZZATIVO per un GRANDE IMPIANTO FOTOVOLTAICO ISCRIVERSI AL REGISTRO GRANDI IMPIANTI (E RISULTARE ISCRITTI NELLA GRADUATORIA GSE) Per accedere al IV Conto Energia è necessario superare 4 step per i grandi impianti. Questo documento ha lo scopo di analizzare in dettaglio ognuna delle fasi, presentandovi il quadro generale e offrendovi

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER L ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI RELATIVE ALL INTEGRAZIONE DI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA ELETTRICA NEL SISTEMA ELETTRICO

REGOLE TECNICHE PER L ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI RELATIVE ALL INTEGRAZIONE DI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA ELETTRICA NEL SISTEMA ELETTRICO REGOLE TECNICHE PER L ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI RELATIVE ALL INTEGRAZIONE DI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA ELETTRICA NEL SISTEMA ELETTRICO NAZIONALE ai sensi della deliberazione 574/2014/R/EEL Roma,

Dettagli

RISOLUZIONE N. 13/E. Roma, 20 gennaio 2009

RISOLUZIONE N. 13/E. Roma, 20 gennaio 2009 RISOLUZIONE N. 13/E Roma, 20 gennaio 2009 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO: Istanza di interpello Art. 11 Legge 27 luglio 2000, n. 212 Gestore dei Servizi Elettrici, SPA Dpr 26 ottobre

Dettagli

OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA

OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA VINCERE LA SFIDA DEL CLIMA E DARE SICUREZZA ENERGETICA AL PAESE RISPARMIARE ENERGIA E PUNTARE SULLE RINNOVABILI DUE NECESSITA CHE SI TRASFORMANO IN OCCASIONE DI SVILUPPO INDUSTRIALE e CRESCITA PER L ITALIA

Dettagli

Documento per la consultazione. (invio osservazioni entro: 6 marzo 2015)

Documento per la consultazione. (invio osservazioni entro: 6 marzo 2015) CRITERI GENERALI PER LA DEFINIZIONE DI REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA Documento tecnico di riferimento Documento per la consultazione (invio osservazioni entro: 6 marzo 2015)

Dettagli

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO

RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO RELAZIONE TECNICA MODALITÀ E CONDIZIONI TECNICO ECONOMICHE PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI SCAMBIO SUL POSTO Relazione tecnica alla deliberazione 20 dicembre 2012, 570/2012/R/efr Mercato di incidenza:

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici SOFTWARE PV*SOL Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici Introduzione PV*SOL è un software per il dimensionamento e la simulazione dinamica,

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it

Scambio sul posto. www.gse.it. www.gsel.it Scambio sul posto www.gse.it www.gsel.it 2 Lo scambio sul posto: ammissione al contributo La Deliberazione ARG/elt n. 74/08 (TISP) prevede che lo scambio sul posto sia erogato dal GSE su istanza degli

Dettagli

Cos è il fotovoltaico?

Cos è il fotovoltaico? Cos è il fotovoltaico? Il termine fotovoltaico si spiega (quasi) da solo: è composto dalla parola greca phos (=luce) e Volt (=unitá di misura della tensione elettrica). Si tratta dunque della trasformazione

Dettagli

AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager. Novembre 2014

AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager. Novembre 2014 AzzeroCO2 : Servizi informatici, gestionali e consulenziali a servizio degli Asset Manager Novembre 2014 AZZEROCO 2 AzzeroCO 2 è una società di consulenza energetico-ambientale creata da Legambiente, Kyoto

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI.

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. I NUMERI DELLA NOSTRA SOLIDITÀ PRESENTE IN 22 PAESI DI 4 CONTINENTI 76 MILA PERSONE DI 12 CULTURE OLTRE 1.000 CENTRALI NEL MONDO + 78% DI PRODUZIONE

Dettagli

REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA Documento tecnico di riferimento

REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA Documento tecnico di riferimento REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA Documento tecnico di riferimento INDICE PREMESSA 4 1 INTERVENTI SU IMPIANTI INCENTIVATI IN CONTO ENERGIA 6 1.1 SPOSTAMENTO DELL IMPIANTO 7 1.2

Dettagli

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine

Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Regolamento sul consumo proprio e garanzie di origine Informazioni sull'applicazione della regolamentazione sul consumo proprio in relazione al sistema svizzero delle garanzie di origine 2 Introduzione

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili «Pas du pétrole mais des idées..» Lucio IPPOLITO Fisciano, 12 maggio 2011 L. IPPOLITO 2011

Dettagli

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale

L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale L efficienza energetica fra legislazione europea, nazionale e regionale Prof. Gianni Comini Direttore del Dipartimento di Energia e Ambiente CISM - UDINE AMGA - Iniziative per la Sostenibilità EOS 2013

Dettagli

Consigli per la compilazione del questionario

Consigli per la compilazione del questionario Istruzioni per l accesso al SIAD e la compilazione della scheda Normativa Il Decreto Ministeriale del 14 gennaio 2012 ha definito che il GSE si occupi della rilevazione degli impianti con potenza fino

Dettagli

RELAZIONE ANALISI DELLE EMISSIONI DI CO 2 NELLE DIVERSE FONTI ENERGETICHE. Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale

RELAZIONE ANALISI DELLE EMISSIONI DI CO 2 NELLE DIVERSE FONTI ENERGETICHE. Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale Dipartimento di Economia e Ingegneria Agraria, Forestale e Ambientale Università di Torino - Italia RELAZIONE ANALISI DELLE EMISSIONI DI CO 2 NELLE DIVERSE FONTI ENERGETICHE Stefano Bechis Francesco Marangon

Dettagli

le rinnovabili? Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig

le rinnovabili? Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig I Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig Chi ha ucciso le rinnovabili? La storia come non ve l hanno mai raccontata del green business del fotovoltaico in Italia Indice 1. Introduzione 1.1 Green

Dettagli

le rinnovabili? Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig

le rinnovabili? Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig Chicco Testa, Giulio Bettanini e Patrizia Feletig Chi ha ucciso le rinnovabili? La storia come non ve l hanno mai raccontata del green business del fotovoltaico in Italia Indice 1. Introduzione 1.1 Green

Dettagli

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri

EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO. Efficienza energetica e Certificati Bianchi. Maurizio Fauri Mercoledì 22 gennaio 2014 Sala Rosa del palazzo della Regione Piazza Dante - Trento EFFICIENZA ENERGETICA E CONTO TERMICO Maurizio Fauri Efficienza energetica e Certificati Bianchi Introduzione Anomalie

Dettagli

RELAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE

RELAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE RELAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE Fattori di impatto ambientale Un sistema fotovoltaico non crea un impatto ambientale importante, visto che tale tecnologia è utilizzata per il risparmio energetico. I fattori

Dettagli

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Roma, aprile 2013 INDICE Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Esempi di interventi incentivabili -2- Il Conto Termico: DM 28 12 12 Il Conto Termico

Dettagli

Come leggere la bolletta dell acqua

Come leggere la bolletta dell acqua LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS Come leggere la bolletta dell acqua Guida alla bolletta dell acqua a contatore per uso domestico LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS La tariffa dell acqua per uso domestico Da quando

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

4. L ENERGIA. Informazioni ricavate dai dati di bilancio energetico nazionale. 60

4. L ENERGIA. Informazioni ricavate dai dati di bilancio energetico nazionale. 60 4. L ENERGIA 4.1. Premessa L 80% circa dell energia consumata nell UE deriva dai combustibili fossili: petrolio, gas naturale e carbone. Di questa percentuale, una parte considerevole, in costante aumento,

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan

Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan Cave 2020 Sustainable Energy Action Plan Piano d azione per l energia sostenibile (immagine di copertina) Bozza in consultazione 1 Documento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n del /12/2012.

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO

I CONSUMI ED IL RENDIMENTO I CONSUMI ED IL RENDIMENTO E buona prassi che chiunque sia interessato a realizzare un impianto di riscaldamento, serio, efficiente ed efficace, si rivolga presso uno Studio di ingegneria termotecnica

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV)

IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV) IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA POTENZA DI 540kWp DA REALIZZARSI A RESANA (TV) Individuazione del sito di installazione Il sito individuato per la realizzazione dell Impianto Fotovoltaico si trova nel Comune

Dettagli

FONTI ENERGETICHE IN SICILIA

FONTI ENERGETICHE IN SICILIA PROGETTO COMENIUS FONTI ENERGETICHE IN SICILIA Energia Solare Energia da gas Energia Eolica Energia da biomassa Energia Termica Energia da carbone Energia Idrica Energia Geotermica Centrale idroelettrica

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

Rifasamento industriale e penali in bolletta. www.icar.com- sales@icar.com

Rifasamento industriale e penali in bolletta. www.icar.com- sales@icar.com Rifasamento industriale e penali in bolletta www.icar.com- sales@icar.com Le penali per basso cosfi Le Aziende Distributrici applicano le penali per basso cosfi perché : devono predisporre impianti di

Dettagli

L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena: le motivazioni delle scelte progettuali dal punto di vista dell Energy Manager

L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena: le motivazioni delle scelte progettuali dal punto di vista dell Energy Manager Workshop Tecnico Efficientamento energetico nelle strutture ospedaliere e residenziali sanitarie Area Science Park Padriciano, Trieste 29 aprile 2015 L impianto di trigenerazione del Policlinico di Modena:

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Le fonti rinnovabili in Italia

Le fonti rinnovabili in Italia Le fonti rinnovabili in Italia Gerardo Montanino Direttore Divisione Operativa LEGAMBIENTE - Comuni rinnovabili 2010 Roma, 23 marzo 2010 www.gse.it 2 Indice Le attività del Gestore dei Servizi Energetici

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Guida alle applicazioni innovative finalizzate all integrazione architettonica del fotovoltaico. Agosto 2012

Guida alle applicazioni innovative finalizzate all integrazione architettonica del fotovoltaico. Agosto 2012 Guida alle applicazioni innovative finalizzate all integrazione architettonica del fotovoltaico DM 5 luglio 2012 5 Conto Energia Agosto 2012 Guida alle applicazioni innovative finalizzate all integrazione

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

SVILUPPO SOSTENIBILE L ENERGIA FOTOVOLTAICA

SVILUPPO SOSTENIBILE L ENERGIA FOTOVOLTAICA SVILUPPO SOSTENIBILE L ENERGIA FOTOVOLTAICA 22 3 sommario L energia...................................................... 3 Energia dal sole................................................. 4 Quanta energia?..................................................

Dettagli

Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER

Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER Osservazioni su bozza di Decreto di incentivazione altre FER 15 giugno 2015 Il Decreto di incentivazione delle FER non fotovoltaiche in via di emanazione dal Ministero dello Sviluppo Economico dovrebbe

Dettagli

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Energia Italia 2012 Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Anche il 2012 è stato un anno in caduta verticale per i consumi di prodotti energetici, abbiamo consumato: 3 miliardi

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

Il Ministro dello Sviluppo Economico

Il Ministro dello Sviluppo Economico ERETO 11 marzo 2008 coordinato con ecreto 26 gennaio 2010 (modifiche in rosso, in vigore dal 14 marzo 2010; attenzione: le modifiche sono riportate al solo scopo di facilitare la lettura del decreto; in

Dettagli

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO GESTIONE DELL ENERGIA GLI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA

WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO GESTIONE DELL ENERGIA GLI IMPIANTI A FONTE RINNOVABILE A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO GESTIONE DELL ENERGIA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO 1 PREMESSA... 4 2 LE RINNOVABILI ELETTRICHE... 4 2.1 Impianti connessi alla rete... 4 2.2 Impianti

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

I CIRCUITI ELETTRICI

I CIRCUITI ELETTRICI I CIRCUITI ELETTRICI Ogni dispositivo elettronico funziona grazie a dei circuiti elettrici. Le grandezze che descrivono un circuito elettrico sono: l intensità di corrente elettrica (i), cioè la carica

Dettagli

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE

Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche RAEE Istruzioni operative per la gestione e lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici incentivati (ai sensi dell art. 40 del D.Lgs. 49/2014) Premessa

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA. Le fonti di energia rinnovabili nella casa

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA. Le fonti di energia rinnovabili nella casa REGIONE SICILIANA ASSESSORATO INDUSTRIA Le fonti di energia rinnovabili nella casa Q uesto opuscolo è stato realizzato nell ambito del programma SICENEA, finanziato dall Assessorato Industria della Regione

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan

Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan Segni 2020 Sustainable Energy Action Plan Piano d azione per l energia sostenibile (immagine di copertina) Bozza 1 Documento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n del del : /12/2012. Il documento

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli