Report Visita Paesi partners di progetto Malmö - Hamburg Aprile 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report Visita Paesi partners di progetto Malmö - Hamburg Aprile 2012"

Transcript

1 Report Visita Paesi partners di progetto Malmö - Hamburg Aprile 2012 Fabrizio Santini LEA La Finoria Gavorrano Francesca R. Mastrandrea Ass. Industriali Grosseto

2 Programma Data/Day Mattino/ Morning Pomeriggio/Aftenoon Malmö - 01 Aprile 2012 Malmö - 02 Aprile 2012 Malmö - 03 Aprile 2012 Malmö - 04 Aprile 2012 Hamburg - 05 Aprile 2012 Hamburg - 06 Aprile 2012 Hamburg - 07 Aprile 2012 Hamburg - 08 Aprile 2012 Visita al quartiere di Western Harbour Visita all incubatore di impresa MINC e Visita preparatoria Cleantech e a Regional utv. Region Skåne Incontro partner di Progetto Municipality of Malmö Gathering Breakfast CleanTech: incontro con aziende Green Visita Guidata al Centro IBA Dock Visita ai quartieri oggetto dei progetti IBA: Vetten, Wilhelmshafen, Harbur Incontro e visita scuola Superiore di formazione professionale G17 (quartiere Wilhelmshafen) Elaborazione Ipertesto Report Visita al quartiere di Augustenborg Visita al quartiere Hyllie Visita ai quartieri di Sege Park e Rosengård Trasferimento ad Amburgo Handwerkskammer Hamburg (HKH) Camera di Commercio, Industria, Artigianato Hamburg Visita ai quartieri oggetto dei progetti IBA: Vetten, Wilhelmshafen, Harbur Centro Anziani St. Markus e StatdHausHotel HH Rientro in Italia

3 Malmö: A Green Revolution in the city

4 Malmö - La città, la provincia Skåne e la regione Øresund Malmö la terza città della Svezia, con abitanti, si trova nel centro della regione Øresund e della contea (provincia) Skåne. Skåne fa parte della regione dell'øresund, uno dei centri più dinamici in Europa. Con un mercato "locale" di 3,6 milioni di persone, è la zona più densamente popolata in Scandinavia. Qui si trovano alcune delle migliori infrastrutture europee e grandi opportunità di investimento. I settori industriali principali sono legati alla R&S e sono sostenuti sia dal pubblico che da servizi privati, da non trascurare la vendita al dettaglio e l edilizia sostenibile. Si tratta di un terreno fertile per una forte attività aziendale, per la ricerca universitaria e le tecnologie innovative nei settori chiave: tecnologia pulita, media digitali, scienze sociali della vita, logistica eturismo. La cooperazione tra Università di Lund, Malmö University, parchi scientifici e aziende fornisce una solida base per gli imprenditori e lo sviluppo creativo dei giovani. -Information in english Foto migliore della regione: dall ipertesto che ci diede Caterina O. -http://www.malmo.com/thecity/welcom e.asp?menu=city

5 Malmö - 01 Aprile 2012 Visita al quartiere Western Harbour Uno spazio per Fare sport e socializzare A due passi dall Università, al centro dei cantieri della trasformazione: gli spazi per i giovani prima di tutto. Il quartiere in trasformazione oggi Il quartiere come era ai tempi dei cantieri navali

6 Malmö - 01 Aprile 2012 Visita al quartiere Western Harbour - 2 Turning Torso: Il grattacelo di Santiago Calatrava Come fulcro dello sviluppo del quartiere che come il busto di un lavoratore del porto imprime il suo movimento alla rivoluzione urbanisitca dell intera area Turining Torso: a modern skyscraper as the fulcrum of the urban area sustainable development and green revolution of the city

7 Malmö - 01 Aprile 2012 Visita al quartiere Western Harbour - 3 L attenzione alla raccolta differenziata e alla gestione dell acqua The attention to waste management and and water collection and saving

8 Malmö - 01 Aprile 2012 Visita al quartiere Augustenborg - 1 Green Mobility: stainable-city- Development/Augustenborg- Eco-City/Mobility.html Care of the green areas: Sustainable-City- Development/Augustenborg- Eco-City.html I 3 interventi chiave nel quartiere sono: - mobiltà verde - riqualificazione degli spazi aperti e acqua - riqualificaz sostenibile delle case degli anni 50 70

9 Malmö - 01 Aprile 2012 Visita al quartiere Augustenborg - 2 Ekostaden Augustenborg is the collective name for a program to make Augustenborg into a more socially, economically and environmentally sustainable neighbourhood. Ekostaden Augustenborg, one of Sweden s largest urban sustainability projects, was supported by the government s Local Investment Programme and also financed by key local partners within Malmö City and the MKB housing company. Ekostaden is working within the residential area of Augustenborg in Malmö, Sweden, as well as with the school, industrial area and other local businesses. One of the key aims of the project is to enable residents to take a leading role in the ideas, design and implementation of the project. The project was launched in 1998 and the results so far indicate that Augustenborg has become an attractive, multicultural neighbourhood in which the turnover of tenancies has decreased by almost 20% and the environmental impact has decreased to a similar degree. From: Development/Augustenborg-Eco-City.html

10 Malmö - 02 Aprile 2012 Visita all incubatore di impresa MINC - 1

11 Malmö - 02 Aprile 2012 Visita all incubatore di impresa MINC - 2 Incontro al MINC: L incubatore d impresa MINC e stato avviato a fine anni 90 e lavora in stretta collaborazione con l Università che si trova di fronte, ciò rispecchia l ottica della strutturazione urbanistica della città in poli: polo universitario, polo sportivo, polo della cultura Minc aim to help entrepreneurs to grow their businesses with lower risk in a creative and dynamic environment and to be the centre in Malmö for meetings between start-ups, venture capital, academia and the established business world. Today we work in three areas: Minc/Incubator, Minc/Workspace and Minc/Meetings. From:

12 Malmö - 02 Aprile 2012 Visita all incubatore di impresa MINC - 3 CEO: MD Bodil Rosvall Jönsson; Minc, Anckargripsgatan 3, Malmö , About Minc Minc is a company owned by Malmö stad (City of Malmö). Its doors opened for business in January 2003 at Anckargripsgatan in the hub of the accelerating local innovation environment, with Malmö University as a neighbour in the Western Harbour. Minc is a platform for growing companies and people with high levels of competence with connections to different business sectors. Minc contributes to bringing about valuable meetings and discussions, and is also an important link between established companies, entrepreneurs and research organisations. Minc is the catalyst and the entrepreneurs are the engine in the future commercial and industrial life of Malmö and the surrounding region. Minc started its operation with a focus on running a business incubator. Today, the operation has developed to include two additional parts: Minc/Workspace and Minc/Meetings. Mission: Minc exists for ambitious entrepreneurs with knowledge-intensive business ideas with scope for innovation and high growth potential. The fact that more entrepreneurs are establishing themselves in the region and in the City of Malmö is contributing to both the region and the City of Malmö changing into an attractive knowledge-based region. Vision: Minc should be seen and understood to be the leading innovation environment and an attractive meeting place for entrepreneurs, industry and commerce, and researchers. Minc's name should be well known, stand for high quality and have a good reputation. Minc should be the given centre in the region for the development of entrepreneur-run companies within the niche areas of ICT, media, design and industry, as well as a service concept with high levels of knowledge content.

13 Malmö - 02 Aprile 2012 Visita preparatoria Cleantech e Regional utv. Region Skåne Incontro con Mr. Anders Asberg (Regional utv. Region Skåne) trasporto Regionale e rapporti Città zone extra urbane della contea Skåne. Facilitare gli scambi attraverso una mobilità dolce. For more information see: mplates/startpage.aspx?id=16 125&epslanguage=EN

14 Malmö - 02 Aprile 2012 Visita al quartiere Hyllie The Hyllie project is perhaps the utmost key component of the future Malmö. Hyllie is the second, after Western Harbour, huge urban project that will furthermore change the skyline of the city and become another perfect place for living, shopping, working and fun. Two of the most exciting projects in Hyllie are the new multi-purpose arena, Malmö Arena, already in use, and the Emporia shopping mall. Thanks to the new railway link, City Tunnel, trains from Copenhagen H stop here just after minutes, and reach the city centre after 7 more minutes. The Emporia Mall A mighty mall with ca 200 shops and boutiques, and approximately 30 restaurants, diners and cafés is being built next to the Arena. The complex is designed by Gert Wingårdh Architects. Point Hyllie There has been a couple of different projects of a sky scraper - Scandinavian Tower (later called Malmö Tower) before everybody finally settled for Point Hyllie to be built at this new city district. The tower has been re-designed by the architect company CF Møller. Point Hyllie will have approximately square metres of space to fill with apartments, shops and offices. The entire project comprises four building complexes. The highest will have 27 floors which thereby will make it the second highest residential building in Sweden. From:

15 Malmö - 03 Aprile 2012 Meeting the project partner Municipality of Malmö Incontro con Trevor Graham, responsabile delle Comunità sostenibili e stili di vita della Municipalità di Malmö: - Accordi su temi manuale - Accordi su relazione convegno Settembre: La costruzione del main streaming - Informazioni sul documento di Malmö sostenibile piano : webb.pdf - Eco Procura: Grande evento a fine agosto con migliaia di partecipanti - Rapporto con la campagna nuovo campo di impegno per la città (collegamento con Mr. Anders) In ogni ufficio pubblico un cesto di frutta è a disposizione di cittadini ed impiegati, e se si deve andare al bar ce ne sono vari rigorosamente a basso impatto!!!

16 Malmö - 03 Aprile 2012 Visita ai quartieri di Sege Park e Rosengård 1 Rosengård 1 i disagi sociali del quartiere Rosengård (pronuncia "Rùsengord") è un quartiere di Malmo, città situata nella contea della Scania, regione meridionale della Svezia. Rosengård è stato costruito tra il 1960 e il 1970, all'interno del cosiddetto Milionprogrammet ("Programma del milione") del governo svedese, che intendeva risolvere il problema della mancanza di abitazioni con un milione di nuove case. Il quartiere è composto da diverse zone, con grandi differenze interne rispetto a disoccupazione e problematiche sociali, A Rosengård, un'alta percentuale degli abitanti è composta da immigrati e persone di origini straniere, anche se la presenza di svedesi è spesso sottostimata. Un personaggio famoso che si collega a Rosengård è il calciatore di origini bosniache Zlatan Ibrahimoivoc. L'impostazione urbanistica del quartiere ha subito critiche già al momento della sua realizzazione, a causa dell'importante arteria stradale (Amiralsgatan) che la divide in una parte nord ed una parte sud, cosa che molti vedono come un simbolo della segregazione del quartiere. Rosengård ha diversi problemi sociali, e quando viene menzionato in giornali e telegiornali sono quasi sempre episodi negativi ad attirare l'attenzione dei media. Si riportano atti di vandalismo contro la proprietà pubblica e vi sono casi di criminalità giovanile, spesso a causa della situazione di segregazione sofferta dagli abitanti. Nel luglio 2007, un giornale nazionale riportava la presenza di poliziotti che pattugliavano il quartiere per reprimere le sommosse. Oltre alle chiese protestanti, a Rosengård sono presenti una chiesa cattolica (Sankta Maria Kyrkan) ed una moschea. Gli abitanti sono (stima del 2006), su un territorio di 331 ettari. Tratto da: Per un video sui tafferugli del si veda:

17 Malmö - 03 Aprile 2012 Visita ai quartieri di Sege Park e Rosengård Sege Park 1 I progetti di riqualificazione Solar cells in SegePark Sege Park in Malmö, completed in summer 2007, features the largest photovoltaic plant in Sweden, consisting of 1250 square meters of solar cells with a peak power of 166 kw. It is also planned that this neighbourhood, featuring a former hospital, will also become an environmentally sustainable city district. The City of Malmö, together with Skåne Energy Agency, Lund s University of Technology and Solar Region plan to develop the region into the leading Nordic region in terms of production of solar energy. In the picure: The spectacular solar recipients From:

18 Malmö City Cleantech - 1 Malmö City Cleantech Malmö Cleantech assicura che il green bussiness possa prosperare a Malmö. Attraverso una collaborazione unica tra aziende, università e comuni, si è cercatgo di creare un green cluster e di sviluppare tecnologie pulite - a Malmö. Nel progetto, le opportunità di business tangibili sono nate e preparate per una collaborazione innovativa. Al tempo stesso si cerca di rafforzare il profilo ambientale della città di Malmö e l'attrattiva per Per i visitatori stranieri le persone e le imprese. Malmö è internazionalmente nota per il suo profilo ambientale. I visitatori provenienti da tutto il mondo visitano la città per informarsi sulle tecnologie innovative e sulle soluzioni utilizzate nello sviluppo della città. Qui, una mente aperta per le tecnologie ambientali e il desiderio di testare nuovi prodotti si trovano, come è chiaramente visibile in quartieri quali il Western Harbour, Augustenborg e Sege Park, dove sono esposte le nuove tecnologie ambientali. Malmö Cleantech promuove attività di matchmaking in modo che coloro che lavorano con le tecnologie ambientali possano avere l'opportunità di incontrare acquirenti e testare i prodotti. Malmö è un terreno di confronto per prodotti innovativi. Una fitta rete, un buon accesso a lavoro, ricerca e sviluppo si trovano a Malmö e voi siete proprio nel centro, dove l'azienda si sviluppa naturalmente. Chissà, forse si stabilirà qui un giorno? Poi, clean tech sarà qui per aiutarvi.

19 Malmö- 04 Aprile Malmö City Cleantech - 2 Gathering Breakfast at CleanTech: aziende Green We arrange matchmaking activities so that those of you who work with environmental technology will get the opportunity to meet with purchasers within Malmö cleantech. Welcome to our activities, and to meet with purchasers and test your products here. Malmö is a good arena for innovative products. An extensive network, good access to labour, and research and development are found here you are right in the hub, where your company develops naturally. Who knows, maybe you will establish here one day? Then, we ll be here to help you. From: Ogni mercoledì mattina, il Clean Tech Business Center, organizza il cosiddetto Gathering Coffee, una colazione con prodotti a km 0 per far incontrare amministratori e imprenditori della green economy.

20 Malmö - 04 Aprile 2012 Malmö City Cleantech - 3 Le Aziende The Companies Molte sono le aziende che si incontrano presso il Clean Tech Business Center, che si occupano di: -Trattamento rifiuti -Illuminazione privata e pubblica a basso consumo - Bioedilizia - Trattamento delle acque reflue - Isolamento di pareti e tetti con essenze vegetali - social housing - Imprese culturali - Ecodesign

21 Malmö - 04 Aprile L azienda Alnarp Cleanewater 1: Fitodepurazione per la conserveazione del fosforo Durante l incontro persso il Clean Tech Business Centerm Susanne Gabrielson, Marketing advisor dell azienda Alnarp Cleanwater, ha illustrato le caratteristiche del loro prodotto. Alnarp Cleanwater Technology sviluppa e commercializza ACT Natural, un sistema di trattamento delle acque reflue destinate al fogne private. Il sistema si basa su un processo naturale, ecologico e non utilizza prodotti chimici aggiunti, richiede un minimo di manutenzione e offre un'opportunità unica per riciclare il fosforo dalle acque reflue.

22 Malmö - 04 Aprile 2012 The Firm Alnarp Cleanewater:

23 Hambourg Green Capital and IBA Project

24 Hamburg Green Capital 2011 The Free and Hanseatic City of Hamburg gained the prestigious European Green Capital title on the recommendation of a panel of environmental experts. They gave it top marks, ranking it above the 34 other European cities in the competition no mean achievement! Download here the brochure: Hamburg European Green Capital 2011 Per approfondire tramite video si veda: Amburgo Green Capital: dal sito You Tube green Capital

25 Hamburg Green Capital 2011 Le attività proposte dalla città di Amburgo per illustrare le proprie iniziative come Capitale Green sono molteplici. Sotto è possibile scaricare I principali documenti in inglese: Download here: -Train of Ideas (web site of the program) - Hamburg Green Capital Presentation - Green Capital Application - The Environment has a hystory (Ctalogue of the exhibition)

26 Hamburg - 05 Aprile 2012 Visita Guidata al Centro IBA Dock Shaping the future of the city in the 21st century... This is a challenge that has been taken up by the IBA Hamburg International Building Exhibition, with projects that make an innovative and sustainable contribution to current issues of urban development. Between now and 2013 and in the heart of the Hanseatic city, IBA Hamburg will be staging around 60 social, cultural and buildingrelated projects and programmes as a blueprint for the 21st century, showing how the metropolis can continue to grow in a socially and ecologically balanced way.

27 Hamburg - Centro IBA Dock: un museo galleggiante sull Elba Official Web Site:

28 Hamburg - Progetti IBA: Cosmopolis Clicca qui per approfondire i vari progetti COSMOPOLIS

29 Hamburg - Progetti IBA: Cosmopolis Nuove opportunità per la città Come può una società sempre più urbana far emergere le sue potenzialità? Sviluppando il suo tema chiave CosmoPolis, IBA Hamburg mostra ciò che può essere il futuro della cooperazione nella metropoli. La Diversità apre nuove opportunità Le isole sull Elba sono già oggi una cosmopoli: in quanto casa per persone provenienti da più di cento nazioni diverse. L'obiettivo dell IBA di Amburgo è adattare la città alle esigenze dei suoi residenti, per offrire loro diverse opportunità di sviluppo. L'attenzione si concentra sulla questione del se e come barriere sociali e culturali all'interno della società urbana e nel contesto del cambiamento demografico possono essere superate attraverso lo sviluppo urbano e l'architettura e su come la diversità etnica e culturale possono essere trasformate in punti di forza. Progetti modello Il problema dell'educazione è un punto focale sviluppato attraverso una "Bildungsoffensive" (offensiva della Formazione). Non si tratta soltanto di una ricerca per nuovi approcci e concetti didatticiper migliorare la situazione dell'istruzione nei distretti fortemente ricchi di immigrati, ma vuole facilitare anche la creazione di nuove e pionieristiche strutture educative, con l'obiettivo principale del collegamento in rete dei protagonisti. Tuttavia i progetti, concentrandosi sulle case e sugli stili di vita, sono tesi a mostrare nuove vie verso la città cosmopolita, e a garantire che le persone di tutti i ceti sociali possano (ben)vivere sulle isole Elba, perché "casa è dove si abita". I progetti che rientrano sotto il titolo "Quartier Kreatives Elbinsel" (Quartiere Creativo sulle Isole dell Elba) sono tesi a avere un ruolo esemplare nel collegare arte, cultura e industria creativa con lo sviluppo urbano. L'IBA attribuisce per questo grande importanza alla promozione delle economie locali, in quanto i suoi progetti includono misure sistematiche che si spingono oltre le singole iniziative occupazionali, al fine di aiutare i residenti a migliorare le loro qualifiche e la loro formazione, anche e soprattutto nell ottica dei lavori e delle professioni Green. Alla pagina successiva una lista dei vari progetti della famiglia Cosmopolis Clicca qui per approfondire i vari progetti COSMOPOLIS

30 Hamburg - Progetti IBA: Cosmopolis 1 Clicca qui per approfondire i vari progetti COSMOPOLIS

31 Hamburg - Progetti IBA: Metrozones Clicca qui per approfondire i vari progetti COSMOPOLIS

32 Hamburg - Progetti IBA: Metrozones Nuovi spazi per la città Quali opportunità nascoste per lo sviluppo urbano sono nascoste ai confini e nelle zone di transizione della metropoli? I progetti della famiglia METROZONE vogliono dimostrare come delle zone definibile come periferie interne possono essere trasformate in quartieri nei quali vale la pena vivere. Pile di container e gru portuali accanto a quartieri residenziali e siti industriali abbandonati, con linee ferroviarie, darsene e paludi in mezzo. Un giro sulle montagne russe urbane per fornire una serie di opportunità completamente nuove per sviluppare la città. Ci sono molti di tali spazi nelle regioni metropolitane di tutto il mondo, e le isole dell'elba sono un esempio lampante di aree all'interno delle città in crescita che hanno grande potenziale di sviluppo. Zone di transizione significa potenziale Un mosaico metropolitano attraversato da arterie di traffico si trova a pochi minuti sulla S-Bahn dalla stazione principale di Amburgo. Pochi luoghi sono tali frange urbane e austere linee di faglia, come isola fluviale più grande d'europa - una zona di transito dal via del ritorno. Tuttavia, non molti altri luoghi offrono tanto spazio verde, l'acqua e la campagna all'interno della città. Un territorio inesplorato del futuro Stiamo usando la nostra "Metrozones - Nuovi spazi urbani", tema chiave per generare qualità completamente nuova della vita urbana in aree urbane. Questo porta ad aiutano anche a ridurre la pressione della domanda sul popolare in-quartieri. Metrozones sono vici-bourhoods caratterizzati da brevi distanze e un elevato grado di efficienza energetica - un pezzo di città di domani oggi! Clicca qui per approfondire i vari progetti METROZONES

33 Hamburg - Progetti IBA: Metrozones 1 Clicca qui per approfondire i vari progetti METROZONES

34 Hamburg - Progetti IBA: Metrozones 2 Clicca qui per approfondire i vari progetti METROZONES

35 Hamburg - Progetti IBA: Metrozones 3 Clicca qui per approfondire i vari progetti METROZONES

36 Hamburg - Progetti IBA: Cities and Climate Change Clicca qui per approfondire i vari progetti CITIES AND CLIMATE CHANGE

37 Hamburg - Progetti IBA: Cities and Climate Change Città e cambiamento climatico Come può la crescita e la sostenibilità essere combinati? Nel contesto delle Città tema chiave e il cambiamento climatico, IBA risponderà alla grande domanda di un futuro compatibile con il clima per la metropoli. Più della metà della popolazione mondiale vive su due per cento della superficie terrestre e provoca l'80 per cento delle emissioni di CO2 - e quindi le città sono la causa principale del cambiamento climatico. Ma sono anche le vittime perché la maggior parte delle città si trovano vicino alla costa e sono minacciati da un aumento del livello del mare, una conseguenza del cambiamento climatico. Le città possono, tuttavia, anche fare di più per combattere il cambiamento climatico. Devono cambiare le loro fonti energetiche, allontanandosi dai combustibili fossili alle energie rinnovabili. Decentrata piuttosto che centralizzata Nelle città, l'energia può essere generata in modo particolarmente efficiente direttamente dai consumatori. IBA ha definito un concetto di energia per l'auto-approvvigionamento sufficiente degli edifici. Le importazioni di energia supplementare per la città, ad esempio per esigenze industriali, proviene dalla regione e non derivano se non secondariamente da nuove megastrutture (come parchi eolici off-shore). In questo modo, il reddito e l'occupazione restano in città. Avanzato concetto di protezione del clima I progetti IBA per l efficienza energetica degli edifici nuovi e per la ristrutturazione di edifici esistenti e i progetti per la generazione di energie rinnovabili sono i primi passi verso l'attuazione del concetto di protezione globale del clima attravedrso il programma chiamato Wilhelmsburg Rinnovabili Questo percorso, in particolare la sponsorizzazione della riabilitazione energetica degli edifici esistenti come parte della campagna "Prima-Klima- Anlage", deve essere costantemente perseguito anche dopo la fine di IBA, in modo che la visione di un Distretto clima-neutrale come un modello per il futuro della metropoli possa diventare realtà. Clicca qui per approfondire i vari progetti CITIES AND CLIMATE CHANGE

38 Hamburg - Progetti IBA: Cities and Climate Change 1 Clicca qui per approfondire i vari progetti CITIES AND CLIMATE CHANGE

39 Hamburg - Progetti IBA: Cities and Climate Change 2 Clicca qui per approfondire i vari progetti CITIES AND CLIMATE CHANGE

40 Hamburg - 05 Aprile 2012 Handwerkskammer Hamburg (HKH) Camera di Commercio, Industria, Artigianato Hamburg In 2005 the Senate of Hamburg, involves the Bank town and the Chamber of Commerce in opening an information center on the themes of energy conservation and bio architecture. The service is free for citizens and businesses. Nel 2005 il Senato di Amburgo, Coinvolge la Banca cittadina e la Camera di commercio nell apertura di un centro informativo temi del risparmio energetico e della bio architettura. Il servizio è gratuito per cittadini ed aziende.

41 Hamburg IBA : Trasporti a basse emissioni I quartieri di Vetten (oggi noto come Basin City), Wilelmsburg e in parte Harburg, fanno parte del Progetto di riqualificazione Urbanisitca, sociale e interculturale del cosiddetto Elbe INsel (l isola sull Elba). I quartieri possono essere visitati in Bicicletta o con mezzi pubblici a basse emissioni. Le metropolitane di Amburgo infatti (note come SBahn e UBahn) gestite da Deutche Bahn, offrono in molti dei loro convogli energia elettrica certificata proveniente da Fonti Rinnovabili e dunque a basse emissioni di Gas serra.

42 Hamburg - IBA : Visita ai quartieri in trasformazione 1 BIQ è il primo edificio al mondo ad avere una facciata bioreattore come parte di un concetto olistico di energia rigenerativa: microalghe sono coltivate in piastra a forma di elementi in vetro disposti sulla facciata Sud-Ovest e Sud-Est, dove si producono biomassa e calore attraverso la fotosintesi e l'energia solare termica. Al tempo stesso, la facciata fornisce il controllo dell'illuminazione e ombreggiatura dell'edificio. Le logge generose daranno i futuri abitanti di una visione chiara di verde e la possibilità di vivere la stazione di Natural Power, la facciata alghe da vicino. A complemento di questo, il Nord-Ovest e Nord-Est facciate sono diretto lontano dal sole e sono racchiusi in un guscio dal design artistico. L'interno della BIQ con quindici unità abitative e concetti visionari abitazione anche stabilito nuovi standard per la vita urbana in futuro.

43 Hamburg - IBA : Visita ai quartieri in trasformazione 2 Imparare con la testa, cuore e le mani Apprendimento può essere compiuta in modi diversi, per la lettura, ascoltando e nel corso di attività pratiche. Scuole, il benessere dei giovani e le istituzioni qualificate nella Kirchdorf Kirchdorf e Sud si sono uniti per formare una rete (learning by doing) per l'ulteriore sviluppo delle lezioni scolastiche e l'istruzione. Imparare facendo i compiti veri e propri sarà trasformato in un'offerta regolare per tutti gli alunni e visitatori alle strutture sociali giovanili nelle scuole e istituzioni partecipanti. Un'opportunità per la produzione-oriented, l'istruzione pratica sarà disponibile a partire dalla prima classe della scuola.

44 Hamburg - 07 Aprile 2012 Incontro e visita scuola Superiore di formazione professionale G17 - quartiere Wilhelmshafen I principali progetti in cui i ragazzi sono coinvolti sono: -lavori dei ragazzi per realizzare cose che servono e rimangono alla scuola (pannelli solari, impianti per pc..) - Cooperative learning e classi aperte (tutoraggio) - Tutti partecipano alla gestione delle pulizie a turno (degli spazi interni ed esterni) -- I ragazzi partecipano a turno alla gestione del bar interno -- Laboratori pratici attrezzati e moderni (ad esempio le stampati 3D con sabbia riutilizzabile_ eco friendly) -- spazi confortevoli per gli insegnanti: PC, armadio grande, libreria, scrivania -- Sala Multimedia a reale disposizione dei ragazzi (con un insegnante distaccato) -- un pc (connesso in rete) per ogni piano è a disposizione dei ragazzi

45 Hamburg La sostenibilità nell Istruzione e nella formazione professionale L esterno della scuola e l androne d ingresso The exterior and the entrance of the school

46 Hamburg La sostenibilità nell Istruzione e nella formazione professionale Il professor Werner che ci spiega il sistema scolastico tedesco e le sue riforme e il prof. Hirsch che ci guida a visitare l impianto Fotovoltaico realizzato con i ragazzi sul tetto della scuola. Professor Werner explains the German school system and its reforms and prof. Hirsch, guides us to visit the PV system built with the students on the school roof.

47 Hamburg La sostenibilità nell Istruzione e nella formazione professionale La partecipazione degli studenti alla pulizia della scuola (un gruppo a settimana per ogni piano) e la raccolta differenziata fatta da tutti!!! The participation of the students in cleaning the school (one group per week for each floor) and the differentiated waste collection made by all!

48 Hamburg - 07 Aprile 2012 Centro Anziani St. Markus: Il Centro anziani St. Markus, si trova nel quartiere Eppendorf e nasce da un intesa tra i servizi pubblici e una associazione evangelista di privati. Il centro cerca di coinvolgere il più possibile gli anziani stessi nella gestione della loro vita quotidiana e delle attività: accoglienza, gestione del bar e della manutenzione dei giardini. La prossimità con una confinante scuola elementare permette, oramai da molti anni una collaborazione tra anziani e bambini. Ad esempio gli anziani vanno ad insegnare in certi laboratori di attività pratiche ed aiutano in cucina e i bambini lavorano nel giardino del centro. Il tutto sotto la supervisione di educatori ed infermieri.

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

The role of the Green Economy. and Green Business

The role of the Green Economy. and Green Business INTERNATIONAL WORKSHOP Sviluppo Sostenibile: prodotti, consumo, promozione e marketing territoriale The role of the Green Economy in promoting a new model of Development and Green Business Edoardo Croci

Dettagli

CeNSU. Nuove energie per la città! Riccardo Privitera! Università di Catania - CeNSU!!

CeNSU. Nuove energie per la città! Riccardo Privitera! Università di Catania - CeNSU!! CeNSU Centro Nazionale Studi Urbanistici! IBA Hamburg Wilhelmsburg! Nuove energie per la città! Riccardo Privitera! Università di Catania - CeNSU!! Convegno Nazionale CeNSU! Pianificazione urbanistica

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Saint-Gobain, leader dell Edilizia Sostenibile

Saint-Gobain, leader dell Edilizia Sostenibile Saint-Gobain, leader dell Edilizia Sostenibile Bruno Rossetti, Direttore Marketing Strategico e Comunicazione Construction Products sector Saint-Gobain Roma,18 novembre 2015 Creazione della Manufacture

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventidue

U Corso di italiano, Lezione Ventidue 1 U Corso di italiano, Lezione Ventidue U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare a

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

LA CITTÀ DI TORINO: DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY

LA CITTÀ DI TORINO: DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY LA CITTÀ DI TORINO: DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY Pisa, 26 maggio 2011 LE CITTA PROTAGONISTE NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI Le città sono responsabili di oltre il 50% delle emissioni di gas

Dettagli

Come progettare un Programma Operativo Plurifondo per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio

Come progettare un Programma Operativo Plurifondo per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio Fondi strutturali 2014-2020 Guida pratica Come progettare un Programma Operativo Plurifondo per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio State progettando i Programmi Operativi che plasmeranno

Dettagli

We measure the value of your life, energy and future

We measure the value of your life, energy and future We measure the value of your life, energy and future Oggi, le sfide più importanti per le imprese sono quelle di integrare nelle proprie attività la tutela dell ambiente, gestire in modo razionale le risorse,

Dettagli

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia

fonti rinnovabili nella produzione industriale e civile di energia Il progetto europeo SETatWORK un opportunità per l industria nell ambito dei meccanismi flessibili di Kyoto Ing. Francesco Bazzoffi Roma, 12 febbraio 2010 LA SENSIBILITÀ AMBIENTALE CON SINERGIA ETA Florence

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

BERGAMO SMART CITY &COMMUNITY

BERGAMO SMART CITY &COMMUNITY www.bergamosmartcity.com Presentazione Nasce Bergamo Smart City & Community, associazione finalizzata a creare una rete territoriale con uno scopo in comune: migliorare la qualità della vita dei cittadini

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector. UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy

Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector. UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy Andrea Costa Telecom Italia Vertical Marketing Public Sector UCLG World Council 9-11 December 2011, Florence, Italy Le sfide di Europa 2020 3 direttrici Smart Growth Sviluppo di un economia basata su innovazione

Dettagli

Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica

Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica alto adige energia da esplorare Un escursione per scoprire come raggiungere una maggiore sostenibilità energetica INVITO OMAGGIO ESCURSIONE ENERTOUR Iniziativa sostenuta dal Ministero dell Ambiente nell

Dettagli

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI.

IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI. 2 IL CONTRIBUTO DEI GIOVANI NELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI La lotta ai cambiamenti climatici prevede che tutti i cittadini europei

Dettagli

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico Evoluzione Energetica La selezione naturale del risparmio energetico PER VIVERE A UN LIVELLO SUPERIORE ESPERTI DI DENTRO E DI FUORI Dalla E alla A: con Energetica Consulting il passaggio alle classi superiori

Dettagli

Proposta di regolamento generale

Proposta di regolamento generale Analisi delle priorità e degli obiettivi della in relazione alla proposta di regolamento generale dei Fondi del QSC Fondi del Quadro Strategico Comune (QSC) Obiettivi Una crescita intelligente: sviluppare

Dettagli

Bergamo Smart City. Sustainable Community

Bergamo Smart City. Sustainable Community Bergamo Smart City & Sustainable Community 1 Evoluzione delle Smart Cities nei secoli SVILUPPO SOSTENIBILE Lo sviluppo sostenibile è un processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle risorse,

Dettagli

2016 Voci di quartiere

2016 Voci di quartiere Legambiente Onlus Via Salaria, 403-00199 Roma - tel. 06 862681 - Fax 06 86218474 - legambiente@legambiente.it - www.legambiente.it Introduzione C è un Italia fatta di quartieri sostenibili, dove nuove

Dettagli

SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER

SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER Progetto di riqualificazione e riconversione dell edificio Ex-Westinghouse in centro di competenza nel campo dell innovazione energetico-ambientale

Dettagli

Territori 100% Rinnovabili

Territori 100% Rinnovabili Territori 100% Rinnovabili Il progetto europeo Territori 100% Rinnovabili si inserisce nelle politiche ambientali della UE intraprese nella lotta ai cambiamenti climatici tramite un cambiamento nell approvvigionamento

Dettagli

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare...

Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... EZZOLOMBARDO Una filosofia costruttiva che guarda al futuro Cos è liberi nel verde Progettiamo e costruiamo per farvi vivere ed abitare... È una filosofia d avanguardia, per un abitazione che guarda al

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE: ESPERIENZE E OPPORTUNITÀ PER I COMUNI

RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE: ESPERIENZE E OPPORTUNITÀ PER I COMUNI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE: ESPERIENZE E OPPORTUNITÀ PER I COMUNI Forlì, 15 giugno 2009 Premessa Nel 1800 meno del 3% della popolazione mondiale viveva nelle città. Nel 1900 erano 150 milioni le persone

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

Il mondo produttivo e la Green Economy

Il mondo produttivo e la Green Economy Bologna Venerdì, 22 ottobre 2010 Verso un nuovo PER: linee di indirizzo per un Piano partecipato Il mondo produttivo e la Green Economy LA POLITICA ENERGETICA EUROPEA, LE GREEN TECHNOLOGIES, IL PIANO ANTICRISI

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso:

OBIETTIVI EVENTO. CSITF amplia le prospettive del mercato mondiale per le tecnologie avanzate, attraverso: ABOUT US: SITEC (Shanghai International Technology Exchange Center): è l ente organizzatore dell evento. Il SITEC è una istituzione pubblica cinese. La sua mission è promuovere lo scambio internazionale

Dettagli

TECNOPOLO DI PIACENZA Meccanica avanzata ed energia e ambiente Comune di Piacenza Francesco Timpano Vicesindaco di Piacenza

TECNOPOLO DI PIACENZA Meccanica avanzata ed energia e ambiente Comune di Piacenza Francesco Timpano Vicesindaco di Piacenza TECNOPOLO DI PIACENZA Meccanica avanzata ed energia e ambiente Comune di Piacenza Francesco Timpano Vicesindaco di Piacenza Carta d identità territoriale http://www.piacenzatheplace.it Identità di rete

Dettagli

La mappa delle esigenze del territorio

La mappa delle esigenze del territorio La mappa delle esigenze del territorio Settembre - Ottobre 2014 Luoghi di aggregazione Valorizzando strutture già esistenti, serve la creazione di nuovi luoghi di socializzazione e integrazione, per favorire

Dettagli

PATTO DEI SINDACI E PIANI D AZIONE. ESPERIENZE EUROPEE E POTENZIALE IN ITALIA. Maria Berrini, Presidente Ambiente Italia

PATTO DEI SINDACI E PIANI D AZIONE. ESPERIENZE EUROPEE E POTENZIALE IN ITALIA. Maria Berrini, Presidente Ambiente Italia PATTO DEI SINDACI E PIANI D AZIONE. ESPERIENZE EUROPEE E POTENZIALE IN ITALIA Maria Berrini, Presidente Ambiente Italia Città in movimento Oltre 3.200 governi locali negli ultimi 15 anni hanno aderito

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

Sussidiarietà e città abitabile. Piacenza, 10 maggio 2012

Sussidiarietà e città abitabile. Piacenza, 10 maggio 2012 Sussidiarietà e città abitabile Rapporti Sussidiarietà e Indagine annuale su un aspetto della vita sociale, economica, o istituzionale del Paese, analizzato secondo l ottica della sussidiarietà. Educazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA)

ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Scheda informativa dell'impresa sociale ASSOCIAZIONE SEED (SVIZZERA) Fondata nel 2007 Forma legale Associazione Settore Fornitore di servizi per organizzazioni che operano nel sociale / sociale / cooperazione

Dettagli

Dal Brain Drain al Brain Circulation

Dal Brain Drain al Brain Circulation Dal Brain Drain al Brain Circulation Il caso Italiano nel contesto globale Simona Milio London School of Economics and Political Science Introduzione Il problema e La sfida Le cause Le politiche adottate

Dettagli

Sfruttare il territorio Le ragioni di una scelta energetica

Sfruttare il territorio Le ragioni di una scelta energetica Sfruttare il territorio Le ragioni di una scelta energetica SFISP Centro card. Urbani, Zelarino Venezia 17 marzo 2009 Arturo Lorenzoni Introduzione Il settore energetico ha un incidenza di primaria importanza

Dettagli

SMART BUILDING QUANDO IL PARCHEGGIO DIVENTA IL CUORE VERDE DELLA CITTA. Progetto Smart City Turin Settembre 2011 www.positiv-park.com www.comau.

SMART BUILDING QUANDO IL PARCHEGGIO DIVENTA IL CUORE VERDE DELLA CITTA. Progetto Smart City Turin Settembre 2011 www.positiv-park.com www.comau. SMART BUILDING QUANDO IL PARCHEGGIO DIVENTA IL CUORE VERDE DELLA CITTA Smart Building è un edificio che, per sua natura, per i servizi che fornisce e grazie alla robotizzazione, rappresenta un innovazione

Dettagli

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Paolo D Ermo - WEC Italia Energy Studies and Analysis Manager Ambiente e Società, 31 maggio 2011 World Energy Council

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

INNANZITUTTO VI INVITO A PARTECIPARE

INNANZITUTTO VI INVITO A PARTECIPARE Il progetto FIERA-EXPO ECOAPPENNINO Stefano Semenzato Direttore progetto CISA INNANZITUTTO VI INVITO A PARTECIPARE venerdi-sabato-domenica 28-29-30 settembre 2007 Porretta Terme prima fiera-expò delle

Dettagli

Il progetto Energy Saving Omron. Roma, 21 Marzo 2013 Marco Viganò

Il progetto Energy Saving Omron. Roma, 21 Marzo 2013 Marco Viganò Il progetto Energy Saving Omron Roma, 21 Marzo 2013 Marco Viganò Introduzione Il tema del Risparmio Energetico è diventato di grande interesse a causa dei problemi legati alla dipendenza energetica nazionale

Dettagli

'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE'

'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE' ARCHITECTURAL DESIGN 'GREENING CERNUSCO LOMBARDONE' Universita: Corso: Nome progetto: Politecnico di Milano Architectural design Lombardone Gruppo: No 4 Nomi: Aleksandar Tasev Mahmoud Hreitani Mohammad

Dettagli

Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma

Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma Buone pratiche e tecnologie per l ambiente urbano e le città sostenibili Best practices and technologies for urban environment and sustainable cities Dall 1 al 3 Aprile 2009 alla Nuova Fiera di Roma Ecopolis:

Dettagli

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 La piattaforma BEyond 2015 BEyond 2015 è la piattaforma di incontro e confronto che traccia la strada per

Dettagli

Opportunitá di finanziamento per gli enti locali

Opportunitá di finanziamento per gli enti locali Opportunitá di finanziamento per gli enti locali Smart Cities. Un opportunitá per i Cittadini e le Amministrazioni Locali del Sud 2 Aprile 2014 #smartsud2014 Finanziare la PA Finanziare la Pubblica Amministrazione

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese

P.A. in tema di rinnovabili. Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese Sinergie i tra aziende private e P.A. in tema di rinnovabili Franco Colombo Presidente CONFAPI Varese La sfida industriale dell energia rinnovabile Tecnologie a basso impatto ambientale ancora poco competitive

Dettagli

Kyoto Club e la formazione per la green economy. di Patricia Ferro

Kyoto Club e la formazione per la green economy. di Patricia Ferro Kyoto Club e la formazione per la green economy di Patricia Ferro Presentazione E un organizzazione non profit di più di 230 imprese, enti, associazioni e amministrazioni locali, impegnati nel raggiungimento

Dettagli

MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO

MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO MARCHINGENIO PROFILO Marchingenio Workshop Laboratorio di Architettura, Design e Servizi Green è una società che ha l obiettivo di sviluppare una cultura di progetto tailor

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

ICT e Smart Cities. ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016. Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless

ICT e Smart Cities. ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016. Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless ICT e Smart Cities ICT for Smart Societies Degree Politecnico di Torino 10 giugno 2016 Donatella Mosso Torino Smart City e Torino Wireless Di cosa vi parlo Le smart city, definizioni, opportunità, Nuovi

Dettagli

l innovazione tecnologica per la nuova architettura

l innovazione tecnologica per la nuova architettura l innovazione tecnologica per la nuova architettura greenbuildingexpo.eu efficienza energetica e architettura sostenibile mostra e convegno internazionale 6 a edizione Fiera di Verona 9-11 maggio 2012

Dettagli

Osservatorio Permanete della Qualità della Vita a Milano

Osservatorio Permanete della Qualità della Vita a Milano 16 novembre 211 Osservatorio Permanete della Qualità della Vita a Milano dal 1989 al 21 Una strategia europea per le città e una strategia delle città Il Rapporto Europa 22 del Consiglio Europeo (21) propone:

Dettagli

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme Obiettivi dell incontro Il percorso Cosa è stato fatto Opportunità di visibilità

Dettagli

L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO

L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO Rassegna stampa L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO Un percorso scolastico internazionale completo, dai 2 anni e mezzo ai 18 anni, nel più grande campus internazionale di Milano, una

Dettagli

Progetto Sviluppo Sostenibile Bilaterale

Progetto Sviluppo Sostenibile Bilaterale Progetto Sviluppo Sostenibile Bilaterale Il contesto brasiliano e italiano nell economia e nella politica ambientale La politica ambientale é considerata una delle aree di interesse prioritario per lo

Dettagli

Effetto serra e il Patto dei Sindaci. [k]people

Effetto serra e il Patto dei Sindaci. [k]people Effetto serra e il Patto dei Sindaci L effetto serra Fenomeno naturale che intrappola il calore del sole nell atmosfera per via di alcuni gas. Riscalda la superficie del pianeta Terra rendendo possibile

Dettagli

Wenext, associazione culturale presenta

Wenext, associazione culturale presenta Wenext, associazione culturale presenta un progetto di valorizzazione del manifesto creatività + innovazione = lavoro proposto in due sessioni: 9/12 maggio e 18/21 ottobre 2012 Firenze Firenze 9/12 maggio

Dettagli

La nostra missione. AFC luxury advertising & events

La nostra missione. AFC luxury advertising & events La nostra missione nasce forte di un esperienza trentennale di Alessandro Francesco Colombo nel settore del turismo, degli eventi, dei servizi e della pubblicità ed offre una competenza sviluppata a livello

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciassette

U Corso di italiano, Lezione Diciassette 1 U Corso di italiano, Lezione Diciassette U Oggi, facciamo un esercizio M Today we do an exercise U Oggi, facciamo un esercizio D Noi diremo una frase in inglese e tu cerca di pensare a come dirla in

Dettagli

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY

FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Comunicato Stampa FIRMATO L ACCORDO TRA PROVINCIA DI MILANO E COMUNE DI CORMANO PER IL PROGETTO PILOTA SOCIALCITY Ieri sera l incontro con i cittadini cormanesi per parlare di territorio e residenza Cormano,

Dettagli

Green Mobility - un piano d azione per il futuro

Green Mobility - un piano d azione per il futuro Green Mobility - un piano d azione per il futuro Annette Kayser Project Manager, M. Sc. Città di Copenhagen La Regione dell Øresund 2,4 milioni di abitanti nella Regione. ¾ di questi nella parte Danese

Dettagli

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale

Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO. Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale Residenziale OBIETTIVO ENERGIA: MENO CONSUMI, PIÙ RISPARMIO Cofely. Leader nell efficienza energetica e ambientale AFFIDARSI AI NUMERI UNO Da sempre al servizio dell efficienza per il risparmio energetico

Dettagli

POR FESR LAZIO 2014-2020 Obiettivi generali ed opportunità. Castello Ducale, Sala Conferenze Fiano Romano, 25 Marzo 2015

POR FESR LAZIO 2014-2020 Obiettivi generali ed opportunità. Castello Ducale, Sala Conferenze Fiano Romano, 25 Marzo 2015 POR FESR LAZIO 2014-2020 Obiettivi generali ed opportunità Castello Ducale, Sala Conferenze Fiano Romano, 25 Marzo 2015 Le risorse per lo sviluppo La Regione Lazio intende attivare una politica di sviluppo

Dettagli

Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale. 3 Dicembre 2013

Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale. 3 Dicembre 2013 Dott. Francesco Petitto Direttore Area Rete e Commerciale 3 Dicembre 2013 Premessa In un momento di grande difficoltà come quello che stiamo vivendo, pensare alla nostra città ed in particolare alle nostre

Dettagli

Costruiamo insieme la città di domani. Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile

Costruiamo insieme la città di domani. Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile Costruiamo insieme la città di domani Servizi e innovazione per favorire la mobilità sostenibile Chi è SABA Il mondo del parcheggio, in mani esperte Siamo una grande realtà nel settore dei parcheggi pubblici

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania IL FOTOVOLTAICO la decisione per il vostro successo Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania Contatti: Tel +49 (0) 67 37 80 81 0 Fax +49 (0) 67 37 80 81 10 Stand: 01/09 info@bauer-solarenergie.de

Dettagli

PRO ENERGY SYSTEMS Camerino, 17.10.2013

PRO ENERGY SYSTEMS Camerino, 17.10.2013 PEnSy srl - Pro_Energy_Systems srl Spin-off dell Università degli Studi di Camerino c/o Scuola di Architettura e Design L.go Castellano Sisto V, 36 63100 Ascoli Piceno (AP) Web: www.pensy.it email : info@pensy.it

Dettagli

IL PROGETTO SERPENTE

IL PROGETTO SERPENTE Agenzia Fiorentina per l Energia Srl Florence Energy Agency IL PROGETTO SERPENTE Surpassing Energy Targets through Efficient Public Buildings http://www.serpente-project.eu Roma 13 Giugno 2013 Agenzia

Dettagli

www.ecostampa.it Senaf

www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf 058904 www.ecostampa.it Senaf Versione per la stampa Stampa Il 10 Novembre alla Fiera di Roma Comuni «rinnovabili»: cresce la diffusione per tutte le fonti Si parlerà delle

Dettagli

Smart Cities, Sistemi di Governo del Territorio: La Mobilità Urbana. Alcuni considerazioni sui Sistemi di Mobilità a basso impatto ambientale.

Smart Cities, Sistemi di Governo del Territorio: La Mobilità Urbana. Alcuni considerazioni sui Sistemi di Mobilità a basso impatto ambientale. Smart Cities, Sistemi di Governo del Territorio: La Mobilità Urbana. Alcuni considerazioni sui Sistemi di Mobilità a basso impatto ambientale. Prof. ing. Umberto De Martinis Ordinario di Gestione Razionale

Dettagli

LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola

LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola Università IUAV di Venezia LIFE BETWEEN BUILDINGS La dimensione Giuseppe Caldarola sociale dei luoghi Jan Gehl pubblica per la prima volta il testo Life Between Buildings nel 1971. In esso suggerisce un

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel -

Albergo diffuso. Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Albergo diffuso Un po casa e un po albergo - Partly a house and partly a hotel - Francesco Testa, Antonio Minguzzi Università degli Studi Del Molise Angelo Presenza Università G. D Annunzio di Chieti-Pescara

Dettagli

Rho. 1 EXPOgreen. Rho (Mi) Villa Burba, C.so Europa. 1 4 novembre 2012. INGRESSO LIBERO Orari : 10-19

Rho. 1 EXPOgreen. Rho (Mi) Villa Burba, C.so Europa. 1 4 novembre 2012. INGRESSO LIBERO Orari : 10-19 vivere, abitare, mangiare, viaggiare. secondo natura! Un Evento In collaborazione con COMUNE DI RHO 1 4 novembre 2012 (Mi) Villa Burba, C.so Europa INGRESSO LIBERO Orari : 10-19 1 4 novembre 2012 4 giorni

Dettagli

CIVINET CIVITAS CITY NETWORK. Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova

CIVINET CIVITAS CITY NETWORK. Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova CIVINET CIVITAS CITY NETWORK Reggio Emilia 18 novembre 2011 Maria Chiara Campodonico Comune di Genova Ordine del Giorno Presentazione delle attività svolte dal Network Richieste di adesione Presentazione

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Sedici

U Corso di italiano, Lezione Sedici 1 U Corso di italiano, Lezione Sedici U Dove abiti? M Where do you live? U Dove abiti? D Abito nella città vecchia, davanti alla chiesa. F I live in the old town, in front of the church. D Abito nella

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi A21 -- Ambiente nel 21 secolo Tel. 030 7995986 - Cell. 335 8130355 mail: info@a21.it - www.a21.it

Dettagli

Nella Mia Città si Respira!

Nella Mia Città si Respira! Nella Mia Città si Respira! Un Programma Scolastico per le Scuole Medie Superiori della Provincia di Torino Unità didattica 11 La Pianificazione della Mobilità in città: misure di sostegno alla mobilità

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

Liguria Proposte per un modello di sviluppo Nearly Zero Emissions

Liguria Proposte per un modello di sviluppo Nearly Zero Emissions Liguria Proposte per un modello di sviluppo Nearly Zero Emissions Indice EXECUTIVE SUMMARY... 4 1. IL CONTESTO... 7 1.1 QUADRO INTERNAZIONALE DI RIFERIMENTO... 7 1.2 CONSIDERAZIONI SULLA TRANSIZIONE VERSO

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans

Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans Comenius project: C. H. A. N. G. E. : Common habits among the new generation of Europeans Paesi partecipanti: ESTONIA ITALIA POLONIA SPAGNA SITO INTERNET: www.youthchange.eu Scuole partecipanti: ESTONIA:

Dettagli

AMBURGO (Germania), nominata European Green Capital Award 2011 Dimensione: 1.8 milioni di abitanti (4 milioni nell area metropolitana)

AMBURGO (Germania), nominata European Green Capital Award 2011 Dimensione: 1.8 milioni di abitanti (4 milioni nell area metropolitana) AMBURGO (Germania), nominata European Green Capital Award 2011 Dimensione: 1.8 milioni di abitanti (4 milioni nell area metropolitana) Una grande metropoli europea, impegnata per la protezione del clima

Dettagli

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012

TORINOSMARTCITY. ROMA - 9 Febbraio 2012 TORINOSMARTCITY DAL PATTO DEI SINDACI A SMART CITY: IL PERCORSO DELLA CITTA DI TORINO ROMA - 9 Febbraio 2012 1 LE TAPPE 29 gennaio 2008 nell ambito della seconda edizione della Settimana Europea dell energia

Dettagli

Stati Generali della Green Economy

Stati Generali della Green Economy Stati Generali della Green Economy Le misure e le riforme economiche e fiscali necessarie per attivare un green new deal Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab r.stasi@abilab.it www.abilab.it ABI Energia

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

Consorzio di Bacino Salerno 1

Consorzio di Bacino Salerno 1 Consorzio di Bacino Salerno 1 Attività di internazionalizzazione e cooperazione internazionale Fabio Siani CEO 2 Consorzio Salerno 1 Regione Campania Located in southern Italy About 5 million people 5

Dettagli

MODULO III Azioni per lo sviluppo delle fonti rinnovabili

MODULO III Azioni per lo sviluppo delle fonti rinnovabili AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Risorse Energetiche Corsi di formazione sull efficienza energetica e le fonti rinnovabili per funzionari e tecnici delle Pubbliche Amministrazioni

Dettagli

AZIONI LOCALI PER OBIETTIVI GLOBALI: INVESTIRE NEL RISPARMIO

AZIONI LOCALI PER OBIETTIVI GLOBALI: INVESTIRE NEL RISPARMIO AZIONI LOCALI PER OBIETTIVI GLOBALI: INVESTIRE NEL RISPARMIO 28 ottobre 2013 Milano Efficienza energetica nel settore del social housing: opportunità e barriere nell esperienza del progetto POWER HOUSE

Dettagli

AIESEC ROMA TRE. Informativa per le aziende

AIESEC ROMA TRE. Informativa per le aziende AIESEC ROMA TRE Informativa per le aziende AIESEC è la più grande organizzazione del mondo interamente gestita da studenti. E una piattaforma internazionale per i giovani per scoprire e sviluppare il loro

Dettagli

ISIDE srl. Tecnologia solare a concentrazione Per la migliore efficienza di conversione. Solar energy research & products. Ing. Massimiliano Renzi

ISIDE srl. Tecnologia solare a concentrazione Per la migliore efficienza di conversione. Solar energy research & products. Ing. Massimiliano Renzi ISIDE srl Solar energy research & products Tecnologia solare a concentrazione Per la migliore efficienza di conversione Ing. Massimiliano Renzi La nostra VISION Il consumo di energia a livello mondiale

Dettagli