Manuale dell utente di Symantec Virtual Machine Management 7.5

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale dell utente di Symantec Virtual Machine Management 7.5"

Transcript

1 Manuale dell utente di Symantec Virtual Machine Management 7.5

2 Manuale dell utente di Symantec Virtual Machine Management 7.5 Il software descritto in questo manuale è fornito nell'ambito di un contratto di licenza e può essere utilizzato solo conformemente ai termini del contratto. Informativa di carattere legale Copyright 2013 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, il logo Symantec, il logo del segno di spunta, Altiris e gli altri marchi Altiris o Symantec utilizzati nel prodotto sono marchi o marchi registrati di Symantec Corporation o delle relative consociate negli Stati Uniti e in altri paesi. Altri nomi possono essere marchi registrati dei rispettivi proprietari. Il presente prodotto Symantec può contenere programmi software di terze parti per i quali Symantec deve fornire attribuzione alle terze parti stesse ("Programmi di terze parti"). Alcuni dei programmi di terze parti sono disponibili con licenze Open Source o di software gratuito. Il Contratto di licenza fornito con il software non altera in alcun modo i diritti e gli obblighi previsti da tali licenze Open Source o di software gratuito. Per ulteriori informazioni sui programmi di terze parti, consultare il documento dell'informativa di terzi per questo prodotto Symantec che può essere disponibile all'indirizzo l'appendice dell'informativa legale di terzi che può essere inclusa in questa documentazione e/o il file Leggimi dell'informativa legale di terzi che può accompagnare questo prodotto Symantec. Il prodotto descritto in questo documento è distribuito sulla base di licenze che ne limitano l'utilizzo, la copia, la distribuzione, la decompilazione e la decodifica. Non è consentito riprodurre alcuna parte del presente documento, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza la previa autorizzazione scritta di Symantec Corporation e dei suoi licenziatari, se presenti. LA PRESENTE DOCUMENTAZIONE VIENE FORNITA COSÌ COM'È E VIENE NEGATA QUALSIASI GARANZIA, ESPLICITA O IMPLICITA, COMPRESE ANCHE E NON SOLO LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO O NON VIOLAZIONE DI DIRITTI ALTRUI NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE. SYMANTEC CORPORATION NON POTRÀ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE PER DANNI ACCIDENTALI O INDIRETTI COLLEGATI ALLA FORNITURA, ALLE PRESTAZIONI O ALL'USO DELLA PRESENTE DOCUMENTAZIONE. LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA PRESENTE DOCUMENTAZIONE SONO SOGGETTE A MODIFICA SENZA PREAVVISO. Il Software concesso in licenza e la Documentazione sono concepiti come software per uso commerciale, come indicato nelle norme FAR e sono quindi soggetti alle limitazioni dei diritti come indicato nelle norme FAR Sezione "Commercial Computer Software - Restricted Rights" e nelle norme DFARS , "Rights in Commercial Computer Software or Commercial Computer Software Documentation", in quanto applicabili, e in qualsiasi normativa successiva. Qualsiasi utilizzo, modifica, diffusione, esecuzione, visualizzazione o

3 comunicazione del software e della documentazione da parte del Governo degli Stati Uniti potrà avvenire solo sulla base dei termini di questo contratto. Symantec Corporation 350 Ellis Street Mountain View, CA

4 Supporto tecnico Il supporto tecnico di Symantec gestisce centri di supporto a livello globale. Il ruolo primario del supporto tecnico è di rispondere alle richieste specifiche sulle funzioni e il funzionamento del prodotto. Il supporto tecnico redige inoltre i contenuti della Knowledge Base in linea. Il supporto tecnico lavora in collaborazione con altri reparti di Symantec per rispondere tempestivamente alle domande degli utenti. Ad esempio, il team del supporto tecnico collabora con i reparti Product Engineering e Symantec Security Response per garantire i servizi di avviso e gli aggiornamenti delle definizioni dei virus. Il supporto Symantec include: Contattare il supporto tecnico Una gamma di opzioni di supporto da cui scegliere il livello di servizio adatto alla propria azienda Assistenza telefonica e/o tramite Web in grado di offrire una risposta rapida e informazioni aggiornate La sicurezza di ricevere automaticamente gli aggiornamenti del software Supporto globale disponibile in orario di lavoro della proprio area geografica o 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Offerte di servizio premium che includono i servizi di gestione account Per informazioni sulle offerte di supporto Symantec, visitare il sito Web Symantec al seguente URL: Tutti i servizi di supporto verranno forniti in conformità con il contratto di supporto e con la politica di supporto tecnico dell'azienda attiva al momento. I clienti con un contratto di supporto in corso possono accedere alle informazioni del supporto tecnico al seguente indirizzo: Prima di contattare il supporto tecnico, verificare di disporre dei requisiti di sistema elencati nella documentazione del prodotto. Inoltre, è necessario trovarsi davanti al computer per il quale si è riscontrato il problema, nel caso sia necessario riprodurlo. Quando si contatta il supporto tecnico, è necessario disporre delle seguenti informazioni: Livello della release del prodotto

5 Informazioni sull'hardware Memoria disponibile, spazio su disco e informazioni NIC Sistema operativo Versione e livello di patch Topologia di rete Informazioni relative a router, gateway e indirizzo IP Descrizione del problema: Messaggi di errore e file di registro Tentativi di risoluzione dei problemi prima di contattare Symantec Modifiche recenti alla configurazione del software e alla rete Licenze e registrazione Se il prodotto Symantec richiede una registrazione o una chiave di licenza, accedere alla pagina Web del supporto tecnico all'indirizzo: Servizio clienti Informazioni sul servizio clienti sono reperibili all'indirizzo: Il servizio clienti fornisce assistenza per domande di natura non tecnica quali: Domande su licenza e serializzazione del prodotto Aggiornamenti della registrazione del prodotto, come variazioni di nome o di indirizzo Informazioni generali sul prodotto (funzionalità, lingue disponibili, rivenditori locali) Ultime novità sugli aggiornamenti dei prodotti Informazioni sull'assicurazione aggiornamento e sui contratti di supporto Informazioni sui programmi di acquisto Symantec Consigli sulle opzioni di supporto tecnico Symantec Domande pre-vendita di natura non tecnica Problemi relativi a CD-ROM, DVD o manuali

6 Risorse di contratto di supporto Se si desidera contattare Symantec relativamente a un contratto di supporto esistente, contattare il team di amministrazione di contratto di supporto per l'area geografica nel modo seguente: Asia-Pacifico e Giappone Europa, Medio Oriente e Africa Nord America e America Latina

7 Sommario Supporto tecnico... 4 Capitolo 1 Introduzione a Virtual Machine Management Informazioni su Virtual Machine Management Informazioni sulla virtualizzazione server Operazioni eseguibili con Virtual Machine Management Terminologia utilizzata in Virtual Machine Management Dove reperire ulteriori informazioni Capitolo 2 Utilizzo di Virtual Machine Management Aggiunta e gestione di vcenter o server host Rilevamento e aggiunta di un singolo vcenter o host Rilevamento e aggiunta di più vcenter o host Informazioni sul plug-in di Task Server per Virtual Machine Management Installazione del plug-in di Task Server per Virtual Machine Management Raccolta dell'inventario sull'host Capitolo 3 Inventario e report delle informazioni di Virtual Machine Management Informazioni sulla home page di Virtual Machine Management Visualizzazione dei report di Virtual Machine Management Capitolo 4 Gestione di operazioni e processi Informazioni su operazioni e processi di Virtual Machine Management Pianificazione di un'operazione di Virtual Machine Management Integrazione di operazioni di Virtual Machine Management in un processo... 36

8 Sommario 8 Capitolo 5 Gestione dei computer virtuali Informazioni sui computer virtuali Creazione di un computer virtuale su un host Eliminazione di un computer virtuale da un host Capitolo 6 Gestione dei modelli Informazioni sui modelli Distribuzione di un computer virtuale mediante un modello Capitolo 7 Gestione di dischi virtuali Informazioni sui dischi virtuali Creazione di un disco virtuale su un host Eliminazione di un disco virtuale da un host Capitolo 8 Gestione di reti virtuali Informazioni sulle reti virtuali Creazione di una rete virtuale su un host Eliminazione di una rete virtuale da un host Capitolo 9 Gestione degli stati di alimentazione dei computer virtuali Informazioni sulla gestione risparmio energetico Avvio o interruzione di un computer virtuale Sospensione o ripresa di un computer virtuale Arresto e riavvio di un computer virtuale Informazioni su sistemi operativi guest supportati Capitolo 10 Gestione delle istantanee dei computer virtuali Informazioni sulle istantanee Creazione di un'istantanea Ripristino di un'istantanea Eliminazione di un'istantanea... 69

9 Sommario 9 Capitolo 11 Appendice A Impostazione di Virtual Machine Management su un Task Server remoto Installazione e configurazione di Virtual Machine Management su un Task server remoto Installazione del plug-in di Task Server per Virtual Machine Management nel task server remoto Installazione di Credential Manager sul task server remoto Installazione del pacchetto agente Pluggable Protocols sul task server remoto Assegnazione di server ESX o Hypervisor al task server remoto Assegnazione di computer virtuali al task server remoto Procedure consigliate, suggerimenti per la risoluzione dei problemi e altre informazioni da sapere Best practice per impedire la sostituzione del protocollo Procedure consigliate per impedire la perdita di dati Distribuzione di server ESXi o ESX Tabelle compilate durante le operazioni di rilevamento di rete e di inventario Informazioni profilo di connessione Autorizzazioni necessarie per Virtual Machine Management Informazioni sul Visualizzatore registro Altiris Informazioni sui messaggi del Visualizzatore registro Altiris Suggerimenti per la risoluzione dei problemi Indice... 91

10 Capitolo 1 Introduzione a Virtual Machine Management Il capitolo contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Virtual Machine Management Informazioni sulla virtualizzazione server Operazioni eseguibili con Virtual Machine Management Terminologia utilizzata in Virtual Machine Management Dove reperire ulteriori informazioni Informazioni su Virtual Machine Management Virtual Machine Management è un componente di Server Management Suite, sviluppato su Symantec Management Platform (SMP). Consente di visualizzare le informazioni relative alle risorse virtuali della rete e di eseguire operazioni di gestione su tali risorse. La virtualizzazione è una tecnologia che consente di utilizzare al meglio le risorse hardware della propria organizzazione. È possibile creare diversi ambienti di computer virtuali in un singolo server fisico. Ogni ambiente virtuale è isolato ed indipendente dal server fisico e dagli altri ambienti virtuali. Al giorno d'oggi parecchie soluzioni di virtualizzazione sono a disposizione nel mercato per gestire un'infrastruttura virtuale. Un'azienda può utilizzare più soluzioni di virtualizzazione fornite da diversi provider in base al costo, all'architettura, alle funzionalità e così via. In questo caso è necessario ricorrere a una soluzione che permetta di gestire tutta l'infrastruttura virtuale senza dover passare da una soluzione all'altra. Virtual Machine Management consente di ottenere supporto e prestazioni migliori mediante la gestione dell'ambiente virtuale negli hypervisor VMware ESX e Microsoft

11 Introduzione a Virtual Machine Management Informazioni sulla virtualizzazione server 11 Hyper-V. Virtual Machine Management consente di controllare gli ambienti di hypervisor ESX e Hyper-V da una console comune. Consente di avere una panoramica dell'intero ambiente virtuale e aiuta a ridurre i costi amministrativi. È possibile eseguire una serie di operazioni comuni a livello di host e guest in più ambienti Hypervisor e garantirne l'uniformità durante l'esecuzione di operazioni diverse. Tutti i dati del computer virtuale vengono memorizzati in CMDB, con il quale è possibile generare diversi report. Questi report aiutano a pianificare i miglioramenti a livello di prestazioni e a comprendere le modifiche apportate all'ambiente virtuale. Vedere "Informazioni sulla virtualizzazione server" a pagina 11. La virtualizzazione migliora l'efficienza e la produttività delle risorse dell'hardware e contribuisce a ridurre i costi amministrativi. Le funzionalità del componente Virtual Machine Management consentono di creare le seguenti risorse virtuali: Computer virtuali Dischi virtuali Reti virtuali Vedere "Aggiunta e gestione di vcenter o server host" a pagina 18. Informazioni sulla virtualizzazione server La virtualizzazione server consente di dividere un server fisico in molteplici ambienti virtuali. I computer virtuali condividono le risorse hardware del server fisico. Il server fisico è denominato host e il computer virtuale è denominato guest. I computer virtuali si comportano come computer fisici. Il computer virtuale condivide le risorse hardware del server host. Ogni computer virtuale, inoltre, è indipendente dagli altri computer virtuali eseguiti sullo stesso server fisico. In Virtual Machine Management, l'hypervisor agisce da piattaforma per il sistema operativo del server virtuale. Attualmente, Virtual Machine Management supporta i seguenti hypervisor: Hyper-V VMware Queste piattaforme supportano le funzionalità di virtualizzazione, che sono fornite nel componente Virtual Machine Management. Il componente Virtual Machine Management attualmente supporta i seguenti hypervisor Hyper-V:

12 Introduzione a Virtual Machine Management Operazioni eseguibili con Virtual Machine Management 12 Hyper-V (Win 2K8 R2 Enterprise) Hyper-V (Win 2K8 R2 SP1) Hyper-V (Windows Server 2012) Il componente Virtual Machine Management inoltre supporta VMware vcenter per amministrare centralmente più host ESX o ESXi e computer virtuali in un ambiente virtuale complesso. vcenter consente di gestire i computer virtuali nei server ESX, che vengono rilevati utilizzando le credenziali di vcenter o che sono gestiti da vcenter. vcenter consente di semplificare le attività di gestione dei computer virtuali per un migliore controllo dell'ambiente virtuale. Se i server ESX vengono gestiti e rilevati tramite un vcenter, è possibile eseguire tutte le operazioni di gestione dei computer virtuali, eccetto Crea disco virtuale e Elimina disco virtuale. Nel caso delle operazioni Crea disco virtuale ed Elimina disco virtuale, le credenziali (nome utente e password) di vcenter e del server ESX devono essere le stesse affinché le operazioni vadano a buon fine. Il componente Virtual Machine Management attualmente supporta le seguenti versioni di vcenter: vcenter 4.0 vcenter 4.1 vcenter 5.0 vcenter 5.1 Questi vcenters possono essere utilizzati per gestire ESX 4.0, ESX 4.1, ESXi 4.0, ESXi 4.1, ESXi 5.0 e ESXi 5.1. Vedere "Informazioni su Virtual Machine Management" a pagina 10. Vedere "Aggiunta e gestione di vcenter o server host" a pagina 18. Operazioni eseguibili con Virtual Machine Management Il componente Virtual Machine Management consente di gestire le risorse virtuali della rete. Vedere "Informazioni su Virtual Machine Management" a pagina 10. Vedere "Informazioni su operazioni e processi di Virtual Machine Management" a pagina 34. Vedere "Informazioni sulla home page di Virtual Machine Management" a pagina 30. Vedere "Aggiunta e gestione di vcenter o server host" a pagina 18.

13 Introduzione a Virtual Machine Management Operazioni eseguibili con Virtual Machine Management 13 Tabella 1-1 Opzione Operazioni eseguibili con il componente Virtual Machine Management Descrizione Crea computer virtuale Consente di creare nuovi computer virtuali. Vedere "Creazione di un computer virtuale su un host" a pagina 39. Elimina computer virtuale Consente di eliminare i computer virtuali esistenti. Vedere "Eliminazione di un computer virtuale da un host" a pagina 44. Distribuisci computer virtuale Consente di distribuire un computer virtuale da un modello predefinito. Vedere "Distribuzione di un computer virtuale mediante un modello" a pagina 47. Crea disco virtuale È possibile creare dischi virtuali per i computer virtuali creati. Vedere "Creazione di un disco virtuale su un host" a pagina 51. Elimina disco virtuale È possibile eliminare i computer virtuali esistenti. Vedere "Eliminazione di un disco virtuale da un host" a pagina 53. Crea rete virtuale È possibile creare la rete virtuale per il computer virtuale. Per ogni computer virtuale è necessaria una rete virtuale per la connessione all'host. Vedere "Creazione di una rete virtuale su un host" a pagina 55. Elimina rete virtuale È possibile eliminare le reti virtuali esistenti. Vedere "Eliminazione di una rete virtuale da un host" a pagina 57. Esegui operazioni di gestione risparmio energetico nei computer virtuali È possibile modificare lo stato di alimentazione dei computer virtuali. Vedere "Avvio o interruzione di un computer virtuale" a pagina 59. Vedere "Sospensione o ripresa di un computer virtuale" a pagina 60. Vedere "Arresto e riavvio di un computer virtuale" a pagina 62.

14 Introduzione a Virtual Machine Management Terminologia utilizzata in Virtual Machine Management 14 Opzione Crea snapshot di un computer virtuale Descrizione È possibile creare snapshot per conservare determinati stati dei computer virtuali. Vedere "Creazione di un'istantanea " a pagina 66. Ripristina snapshot di un computer virtuale È possibile utilizzare questa opzione per ripristinare uno stato salvato precedentemente del computer virtuale. Vedere "Ripristino di un'istantanea" a pagina 67. Eliminazione di istantanee di computer virtuali È possibile utilizzare l'opzione di istantanea di cancellazione eliminare un'istantanea. Vedere "Eliminazione di un'istantanea" a pagina 69. Raccogli inventario dell'ambiente virtuale È possibile raccogliere dati di inventario dei computer host e del relativo ambiente virtuale. Visualizzazione di report di Virtual Machine Management Vedere "Raccolta dell'inventario sull'host" a pagina 27. È possibile visualizzare informazioni dettagliate sul computer host e sul relativo ambiente virtuale. Vedere "Visualizzazione dei report di Virtual Machine Management" a pagina 31. Terminologia utilizzata in Virtual Machine Management host guest modello virtuale computer virtuale orfano Nella virtualizzazione server, un singolo server fisico è suddiviso in più ambienti virtuali. Il server fisico è chiamato host. Nella virtualizzazione server, gli ambienti virtuali multipli (computer virtuale) sono chiamati guest. I computer virtuali condividono le risorse hardware del server fisico. Un modello virtuale è come un'istantanea di base con la configurazione predefinita e le proprietà per creare un nuovo computer virtuale. Un computer virtuale orfano è un computer virtuale che esiste nel database del server del vcenter ma non è più presente sull'host ESX.

15 Introduzione a Virtual Machine Management Terminologia utilizzata in Virtual Machine Management 15 istantanea hypervisor nome host virtualizzazione server rilevamento server pagina del portale sistema operativo guest disco virtuale rete virtuale computer virtuale Un'immagine o replica temporizzata di un file system che sembra identica al file system da cui l'istantanea è stata estrapolata. Le istantanee consentono di acquisire e salvare lo stato attuale di un computer virtuale. Una piattaforma di virtualizzazione che consente di eseguire più sistemi operativi su un singolo computer. Nome mediante il quale viene identificato un computer host dai programmi e da altri computer nella rete. Un metodo per creare più server virtuali su un computer server fisico. Questo metodo fornisce a ogni server virtuale l'aspetto con il quale viene seguito sul proprio computer dedicato. Ciascun server virtuale funziona indipendentemente come server pienamente sviluppato. Ogni server può essere impostato come online o offline indipendentemente. Il processo di ricerca dei computer o di altre risorse nella rete che soddisfano requisiti specifici. Un processo in cui il computer tenta per individuare un altro computer sulla stessa rete o dominio. Un computer o un software che fornisce servizi ad altri computer (conosciuti come client) che necessitano di servizi specifici. Gli esempi comuni sono server Web e server di posta. Una pagina di Symantec Management Console che può essere personalizzata. Un sistema operativo installato su un computer virtuale. Il sistema operativo eseguito su un computer virtuale. Un disco logico da configurare su un computer host per fornire archiviazione per i computer virtuali. È un oggetto di archiviazione che viene visualizzato come unità del disco fisico in un sistema operativo guest. Una rete logica da configurare su un computer host per fornire la connettività ai computer virtuali. Un computer virtuale richiede una rete per eseguire la connessione all'host e alla rete di accesso a Internet o ad altri computer. Un contenitore del software o dell'ambiente che non esiste fisicamente ma viene creato in un altro ambiente. Un computer virtuale può eseguire i propri sistemi operativi e applicazioni come fosse un computer fisico. I computer virtuali condividono le risorse hardware del server fisico.

16 Introduzione a Virtual Machine Management Dove reperire ulteriori informazioni 16 virtualizzazione Una tecnologia di rappresentazione di uno o più oggetti, servizi o funzioni come singola entità astratta in modo da poterli gestire o agirvi collettivamente. La virtualizzazione migliora l'efficienza e la produttività delle risorse hardware e contribuisce a ridurre i costi amministrativi. Dove reperire ulteriori informazioni Utilizzare le seguenti risorse di documentazione per imparare a usare il prodotto. Documento Note sulla versione Tabella 1-2 Descrizione Informazioni su nuove funzioni e problemi importanti. Documentazione Posizione Pagina Prodotti supportati A-Z, disponibile al seguente indirizzo URL: Aprire la pagina di supporto del prodotto ; quindi, in Argomenti comuni, fare clic su Note sulla versione. Manuale dell'utente Informazioni su come utilizzare questo prodotto, incluse informazioni e istruzioni tecniche dettagliate per l'esecuzione di operazioni comuni. Libreria della documentazione, disponibile in Symantec Management Console nel menu?. Pagina Prodotti supportati A-Z, disponibile al seguente indirizzo URL: Aprire la pagina di supporto del prodotto e quindi in Argomenti comuni, fare clic su Documentazione. Guida Informazioni su come utilizzare questo prodotto, incluse informazioni e istruzioni tecniche dettagliate per l'esecuzione di operazioni comuni. La Guida è disponibile a livello di soluzione e di suite. Libreria della documentazione, disponibile in Symantec Management Console nel menu?. La guida sensibile al contesto è disponibile per la maggior parte delle schermate di Symantec Management Console. È possibile visualizzare tale guida nei seguenti modi: Facendo clic sulla pagina e premendo F1. Tramite il comando Contesto disponibile nel menu Guida di Symantec Management Console. Queste informazioni sono in formato HTML. Oltre alla documentazione del prodotto, è possibile utilizzare le seguenti risorse per ottenere informazioni sui prodotti Symantec.

17 Introduzione a Virtual Machine Management Dove reperire ulteriori informazioni 17 Risorsa Knowledge Base del supporto SymWISE Symantec Connect Tabella 1-3 Descrizione Articoli e problemi noti relativi ai prodotti Symantec. Una risorsa online che contiene forum, articoli, blog, download, eventi, video, gruppi e idee per gli utenti di prodotti Symantec. Fonti di informazioni sui prodotti Symantec Posizione endpoint-management-documentation Di seguito viene riportato l'elenco dei collegamenti ai vari gruppi Connect: Distribuzione e imaging Rilevamento e inventario Amministratore ITMS Gestione Mac Monitor Solution e integrità del server Gestione patch Report ServiceDesk e flusso di lavoro Gestione del software Gestione server Workspace Virtualization e streaming workspace-virtualization-and-streaming

18 Capitolo 2 Utilizzo di Virtual Machine Management Il capitolo contiene i seguenti argomenti: Aggiunta e gestione di vcenter o server host Rilevamento e aggiunta di un singolo vcenter o host Rilevamento e aggiunta di più vcenter o host Informazioni sul plug-in di Task Server per Virtual Machine Management Installazione del plug-in di Task Server per Virtual Machine Management Raccolta dell'inventario sull'host Aggiunta e gestione di vcenter o server host In una grande azienda, Virtual Machine Management consente di acquisire maggior efficienza e produttività per quanto riguarda le risorse hardware gestendo un ambiente virtuale sviluppato su più hypervisor. Utilizza le funzionalità disponibili in hypervisor di HyperV e VMware e fornisce un'interfaccia comune all'utente per utilizzare le funzionalità nel contesto di un più vasto scenario di gestione dei sistemi. Vedere "Informazioni su Virtual Machine Management" a pagina 10. Vedere "Informazioni sulla virtualizzazione server" a pagina 11. Per aggiungere e gestire i vcenter o server host in Virtual Machine Management, è necessario eseguire le operazioni riportate di seguito:

19 Utilizzo di Virtual Machine Management Aggiunta e gestione di vcenter o server host 19 Tabella 2-1 Procedura di aggiunta e gestione di vcenter o server host Passaggio Passaggio 1 Azione Rilevare e aggiungere uno o più vcenter o server host. Descrizione Effettuare una delle operazioni seguenti, in base al metodo con il quale si desidera aggiungere il vcenter o il server host: È possibile specificare l'indirizzo IP di un singolo vcenter o host per rilevarlo rapidamente e aggiungerlo alla rete. Vedere "Rilevamento e aggiunta di un singolo vcenter o host" a pagina 23. È possibile rilevare più host e i relativi computer virtuali disponibili nella rete. I dati della rilevazione vengono aggiunti al Database di gestione della configurazione (CMDB). Vedere "Rilevamento e aggiunta di più vcenter o host " a pagina 24.

20 Utilizzo di Virtual Machine Management Aggiunta e gestione di vcenter o server host 20 Passaggio Passaggio 2 Passaggio 3 Azione Installare il plug-in del Task Server di Virtual Machine Management nel Task Server. Acquisire l'inventario per ciascun host. Descrizione Il plug-in del Task Server di Virtual Machine Management consente di eseguire le operazioni di gestione su host e computer virtuali. Il criterio di installazione del plug-in di Task Server per Virtual Machine Management è attivato per impostazione predefinita. Questo criterio installa il plug-in nel task server È necessario installare Credential Manager (CM) e il pacchetto di agenti Pluggable Protocols (PPA) sul Task Server remoto per poter utilizzare Virtual Machine Management. Vedere "Installazione del plug-in di Task Server per Virtual Machine Management" a pagina 27. Dopo il rilevamento dei server host Hyper-V e VMware sulla rete, è possibile acquisire l'inventario di questi server e dei relativi ambienti virtuali. Vedere "Raccolta dell'inventario sull'host" a pagina 27.

21 Utilizzo di Virtual Machine Management Aggiunta e gestione di vcenter o server host 21 Passaggio Azione Descrizione Passaggio 4 Eseguire le operazioni a livello di host sui server host. Dopo aver acquisito l'inventario dei server host Hyper-V e VMware della rete, è possibile eseguire tutta le operazioni a livello di host. Virtual Machine Management semplifica l'esecuzione delle seguenti operazioni a livello di host: Crea computer virtuale Vedere "Creazione di un computer virtuale su un host" a pagina 39. Crea disco virtuale Vedere "Creazione di un disco virtuale su un host" a pagina 51. Crea rete virtuale Vedere "Creazione di una rete virtuale su un host" a pagina 55. Esegui inventario Vedere "Raccolta dell'inventario sull'host" a pagina 27. Passaggio 5 (facoltativo) Eseguire l'operazione a livello di modello sui file di modello esistenti, creati su un host. Se si desidera creare un nuovo computer virtuale utilizzando file di modello esistenti, creati su un host, eseguire l'operazione a livello di modello. Il nuovo computer virtuale viene creato in base all'hardware virtuale, al software installato e ad altre proprietà configurate per il modello. Vedere "Distribuzione di un computer virtuale mediante un modello" a pagina 47.

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance

Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Servizi di supporto Enterprise Symantec: Manuale per Essential Support e Basic Maintenance Manuale dei servizi di supporto Enterprise Symantec per Essential Support e Basic Maintenance Note legali Copyright

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics

Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Configurazione avanzata di IBM SPSS Modeler Entity Analytics Introduzione I destinatari di questa guida sono gli amministratori di sistema che configurano IBM SPSS Modeler Entity Analytics (EA) in modo

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2

P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 P R O C E D U R E Sommario Creazione di un nuovo account MediaJet... 2 Informazioni sul copyright e sui marchi.... 7 Creazione di un nuovo account MediaJet Lo Spazio di archiviazione online personale è

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli