CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI FMI 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI FMI 2016"

Transcript

1 FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA COMITATO REGIONALE EM IIL IIA ROMAGNA CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI Norme Generali Richiesta Manifestazioni Le richieste di manifestazioni sportive motociclistiche interregionali, regionali, interprovinciali, provinciali, intersociali e sociali, vanno inoltrate dai Moto Club o Organizzatori affiliati o in corso di affiliazione alla FMI, nei tempi previsti e mediante gli appositi moduli debitamente compilati, direttamente al sottoscritto Comitato Regionale. Le richieste di iscrizione dovranno essere accompagnate dalla ricevuta di pagamento per la tassa di iscrizione a calendario (se prevista) riportata sul MOD. B Il Moto Club/Organizzatore, nel momento in cui promuove una Manifestazione, si impegna a corrispondere, entro i limiti convenuti, le somme che, per capitali, interessi e spese, siano dovute a titolo di risarcimento di danni involontariamente cagionati a terzi dalla circolazione dei veicoli partecipanti a gare e competizioni sportive nonché alle relative prove ufficiali e alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare di ogni singola manifestazione, attraverso la Responsabilità Civile Obbligatoria Gare (art.124 del Codice delle Assicurazione, art. 9, comma 6 del CdS) Calendario Gare Titolate 2016 Le richieste per le prove di campionato dovranno pervenire entro e non oltre il 14/12/2015, prorogabile al 31/12/2015 secondo il parere dei referenti di specialità. Il Calendario Regionale verrà stilato in base alle date dei calendari nazionali di specialità. Ai fini dei voti plurimi saranno riconosciuti solo i campioni Regionali delle classi/categorie corrispondenti alle specialità nazionali. Disposizioni Generali per tutte le Specialità L interregionalità prevista per il sottoscritto Comitato è la seguente: Liguria Marche Toscana Lombardia Piemonte Veneto. Le manifestazioni interregionali sotto indicate, anche se organizzate al di fuori della regione di appartenenza del Moto Club, devono rispettare l'interregionalità prevista dalla tabella in base al Comitato Regionale deputato all'approvazione del Regolamento Particolare (RMM art.9.2). Le manifestazioni, i cui regolamenti particolari perverranno al Co.Re. per l approvazione meno di 15 giorni prima della gara, saranno gravate di una soprattassa pari ad 50,00 (art.30.6 RMM); i Regolamenti Particolari che perverranno meno di 5 giorni prima dalla data della manifestazione saranno respinti e la manifestazione annullata; i versamenti effettuati saranno incamerati dalla FMI. Nel caso di tipologia di gare diverse, organizzate da un Moto Club nell ambito della stessa manifestazione, tutte le voci relative ai gravami finanziari, verranno considerate distintamente per ciascuna gara, ad eccezione del Diritto Servizio Tecnico (DST) che verrà considerato unico ed allineato all importo maggiore. La regolamentazione delle manifestazioni territoriali seguirà il regolamento regionale di specialità approvato dal Co.Re. per l anno 2016, o l annesso nazionale di specialità, qualora non fosse prevista una normativa territoriale. Nell attività territoriale è ammessa la partecipazione dei licenziati Elite, Fuoristrada U21/O21, Fuoristrada Light, Minivelocità, Velocità e Miniyoung senza limitazioni geografiche, mentre i piloti con licenza Fuoristrada Amatoriale dovranno rispettare i criteri di interregionalità previsti dall art. 9.4 del RMM nel caso di manifestazioni interregionali. Concomitanze

2 In occasioni di manifestazioni nazionali titolate è assolutamente vietato porre a calendario e/o organizzare manifestazioni titolate a carattere territoriale che prevedano le stesse categorie. Tale divieto è limitato alle Regioni confinanti con quella in cui ha luogo l evento nazionale, ad eccezione della specialità del Motocross, per la quale tale divieto è limitato alla sola regione nella quale si svolge l evento nazionale. Attività Fuoristrada Territoriale L attività fuoristrada comprende varie specialità, regolamentate dalla normativa nazionale e dai regolamenti regionali validi per campionati e/o Trofei. L attività Fuoristrada è aperta ai titolari di licenza Fuoristrada U/O21, Elite, Fuoristrada Amatoriale e Light. Nei campionati e trofei di Motocross, i piloti in possesso di licenza Fuoristrada Amatoriale possono partecipare in categorie separate, rispetto ai titolari di licenza fuoristrada under/over 21, con un minutaggio inferiore e con classifiche separate, così come indicato nel regolamento regionale. 2 Attività Sportiva d Epoca Territoriale L attività sportiva d epoca prevede la disputa di campionati interregionali o minori in linea con la normativa nazionale per le specialità fuoristrada Gruppo 5; è ammessa la partecipazione dei licenziati Fuoristrada U21/O21 e Fuoristrada Light. Attività Promozionale Territoriale Le manifestazioni Attività Promozionale Territoriale (APT) sono di carattere territoriale e deputate alla promozione delle specialità in base a quanto disposto dal regolamento Attività Sportiva Promozionale Potranno essere organizzate manifestazioni APT a carattere interregionale, regionale e minori: solo per queste ultime sarà possibile acquisire punti per Campionati/Trofei. Inoltre, potranno essere previste manifestazioni di Attività Sperimentale Promozionale (ASP) definite nel regolamento Attività Sportiva Promozionale 2016, e le stesse andranno richieste al Comitato Attività Promozionale (C.A.P.) Attività Mototuristica ed Epoca Territoriale I Co.Re. non potranno autorizzare motoraduni interregionali e motoincontri regionali, in concomitanza con motoincontri e motoraduni a carattere internazionale e nazionale, in calendario lo stesso periodo e nella stessa regione. Le manifestazioni sono aperte alla partecipazione dei moto turisti provenienti da tutte le Regioni d Italia, senza alcuna distinzione; possono avere durata differente (uno o due giorni) e l importo di iscrizione è proposto dal Moto Club organizzatore. I Comitati Regionali possono determinare le regole per l eventuale sovrapposizione degli eventi (distanze minime, numero massimo per settimana, ecc..). Sono aperti a tesserati e non tesserati alla FMI, con differenziazione di importi di iscrizione. SCHEMA RIEPILOGATIVO ATTIVITÀ INDETTE DAL COMITATO REGIONALE ATTIVITÀ SPORTIVA MINIVELOCITA Regionale Minimoto - Trofeo Simoncelli vedi RMM e annesso specialità " 5 max Trofeo Simincelli in definizione in definizione in definiione in definizione

3 SCOOTER 3 MOTOCROSS Regionale Emilia -Romagna elite-lic fuoristrada - amatoriali SC1-2, MX1-2, Veteran e Superveteran, 125, amatoriali max 10 con camp. italiano se previsto e camp. regionale minicross prove ufficiali, qualificazioni, manches 40 euro tutte le classi, prima gara del pilota euro 50 MINICROSS Regionale Emilia -Romagna miniyoung fuoristrada debuttanti cadetti junior senior max 10 con campionato regionale minicross prove ufficiali, qualificazioni, manches 40 euro tutte le classi tranne debuttati 35- prima gara del pilota euro 50 tranne deb 45. SUPERMARECROSS SUPERMOTO Regionale fuoristrada - elite- velocità junior e senior vedi RMM e annesso specialità max 6 campionato Toscano e Veneto- campionato italiano in via di definizione prove ufficiali, qualificazioni, manches in via di definizione ENDURO Regionale Enduro Emilia-Romagna max 300 max 7 Trofeo Husqvarna Campionato Marche Veneto Liguria In fase di definizione

4 Trasferimento + PS Euro 50 E' previsto un contributo dal Co.Re per quelle prove che non raggiungano i 140 piloti dopo presentazione resoconto da parte del motoclub MINIENDURO Regionale - Trofeo Nord Ovest Miniyoung-fuoristrada-amatoriale Baby-Esordienti-Aspiranti-125 mini-elettrice-lady con Tr. Nord Ovest in via di definzione Euro 40 4 ENDURO COUNTRY Provinciali- Trofeo Gran Ducato e Trofeo Prov. Piacenza 200 da 5 a 7 da definire 20/30,00 ENDURO SPRINT Provinciali Trofeo Gran Ducato e Trofeo Prov. Piacenza 150 da 5 a 7 da definire 15/25,00 QUAD TRIAL Regionale Regione Emilia Romagna e RSM Classi/Categorie: Tutte 4 Trofeo Centro Sud da definirisi vedi RMM nazionali 35 SPEEDWAY

5 5 FLAT TRACK ATTIVITÀ SPORTIVA PROMOZIONALE ATTIVITÀ PROMOZIONALE TERRITORIALE Campionato di: Enduro Interprovinciale provinciale Intersociale sociale ATTIVITÀ SPERIMENTALE PROMOZIONALE Disciplina: vedi Norme nazionli SVILUPPO ATTIVITÀ SPORTIVE MOTOCAVALCATE/MOUNTAINTRIAL Partecipanti: vedi norme nazionali CORSO HOBBY SPORT Partecipanti : NON TESSERATI FMI con Gare e manifestazioni regionale ed interregionale ATTIVITÀ SPORTIVA MOTO D EPOCA EPOCA GRUPPO 5 MOTOCROSS EPOCA GRUPPO 5 REGOLARITÀ

6 EPOCA GRUPPO 5 TRIAL ATTIVITÀ MOTOTURISTICA ED EPOCA MOTORADUNO TROFEO TURISTICO REGIONALE TTR 2016 Partecipanti: Tesserati 2016 appartenenti a MC dell'emilia-romagna Formula di evento: Individuale-Motoclub- Under 20-Over 70 - premio fotografico "G. Pirini" premi a discrezione Co.Re FMI Emilia-Romagna EVENTI DI AGGREGAZIONE ( Motoincontro, Motogiro) Partecipanti: come da norme vigenti FESTE BIKERS Partecipanti: come da norme vigenti MOTORADUNO VEICOLI STORICI Partecipanti: come da norme vigenti Classi, fasce di età: MOTORAID Partecipanti: Classi, fasce di età: GIMKANA Partecipanti: Classi, fasce di età: Le richieste presentate al CoRe devono essere redatte sugli appositi moduli scaricabili dal sito ufficiale o richiesti presso la sede del Comitato Regionale o via Per i versamenti si prega intestare a: Comitato Regionale FMI Emilia-Romagna Via/P.zza Anedda 5/a cap Città Parma Pr PR IBAN IT81Y Il Presidente del Comitato Regionale Gian Carlo Cavina

CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI FMI 2015

CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI FMI 2015 F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E E M II L II A R O M A G N A CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI TERRITORIALI 2015 Norme Generali Richiesta

Dettagli

FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA

FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA Roma lì, 21 dicembre 2015 Doc. Uscita del 22/12/2015 FP FMI Prot. 2015-0011354 - SMT Spettabili Moto Club FMI e p. c. Comitati Regionali FMI LORO SEDI Oggetto: procedura per il rilascio del permesso di

Dettagli

Mod. FE 2015 - Manifestazioni Territoriali - ENDURO 2015 1

Mod. FE 2015 - Manifestazioni Territoriali - ENDURO 2015 1 F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E P II E M O N T E R E G O LA ME N T O E N D U R O R E G I O N A LE I.DEFINIZIONE Le gare d Enduro sono

Dettagli

Federazione Motociclistica Italiana

Federazione Motociclistica Italiana Federazione Motociclistica Italiana Ufficio licenze-assicurazioni Viale Tiziano, 70-00196 Roma - Tel. 06.32488.252-285 - Fax. 06.32488.420 E-mail: licenze@federmoto.it Roma, 20 dicembre 2011 Spettabili

Dettagli

Circolare Richiesta Manifestazioni '16

Circolare Richiesta Manifestazioni '16 Circolare Richiesta Manifestazioni '16 Approvata dal Consiglio Federale n.15 del 9 Luglio 2015 con deliberazione n.456. CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI NORME PER LA RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI PER L

Dettagli

FMI CSAS. Sviluppo Attività Sportive

FMI CSAS. Sviluppo Attività Sportive FMI CSAS Commissione Sviluppo Attività Sportive 549 ATTIVITÀ PROMOZIONALE TERRITORIALE (APT) L'Attività Promozionale Territoriale (APT) è un'attività a scarso contenuto competitivo, promossa dai Comitati

Dettagli

I.DEFINIZIONE Manifestazione di motocross è una prova di velocità in circuito chiuso fuoristrada, con ostacoli naturali e/o artificiali.

I.DEFINIZIONE Manifestazione di motocross è una prova di velocità in circuito chiuso fuoristrada, con ostacoli naturali e/o artificiali. F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E T R E N T O -- B O L Z A N O R E G O L A M E N T O R E G I O N A L E 2 0 1 4 M O T O C R O S S E M I

Dettagli

Circolare Richiesta Manifestazioni 2O15

Circolare Richiesta Manifestazioni 2O15 Circolare Richiesta Manifestazioni 2O15 Approvata dal Consiglio Federale n.10 del 11 Luglio 2014 con deliberazione n.268. CIRCOLARE RICHIESTA MANIFESTAZIONI NORME PER LA RICHIESTA DI MANIFESTAZIONI PER

Dettagli

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00. Mod. FE 2014 - Manifestazioni Territoriali - ENDURO 2014 1

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00. Mod. FE 2014 - Manifestazioni Territoriali - ENDURO 2014 1 F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E A B R U Z Z O R E G O LA ME N T O E N D U R O R E G I O N A LE I.DEFINIZIONE Le gare di enduro sono manifestazioni

Dettagli

FMI2O15. Commissione Sviluppo Attività Sportive

FMI2O15. Commissione Sviluppo Attività Sportive FMI2O15 Commissione Sviluppo Attività Sportive 1 ATTIVITÀ PROMOZIONALE TERRITORIALE (APT) 2015 L Attività Promozionale Territoriale (APT) è un attività a scarso contenuto competitivo, promossa dai Comitati

Dettagli

Le gare di Enduro Sprint sono manifestazioni motociclistiche promozionali che si svolgono su percorsi di vario tipo, chiusi al traffico.

Le gare di Enduro Sprint sono manifestazioni motociclistiche promozionali che si svolgono su percorsi di vario tipo, chiusi al traffico. F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E E M II L II A R O M A G N A R E G O LA ME N T O T R O F E O G R A N D U C A T O E N D U R O S H O W 2

Dettagli

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00 Servizio Tecnico Supplementare 200,00 230,00

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00 Servizio Tecnico Supplementare 200,00 230,00 F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E F R II U L II V E N E Z II A G II U L II A R E G O LA ME N T O T R O F E O R E G O LA R I T À E P O C

Dettagli

FMI. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

FMI. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche FMI Regolamento Manifestazioni Motociclistiche INDICE Capitolo I Disposizioni Generali...pag. 3 Capitolo II Classificazione delle manifestazioni...pag. 5 Capitolo III Organizzazione manifestazioni...pag.

Dettagli

Ufficio Licenze Spett.li Moto Club e p.c.: - Delegati Regionali - Delegati Provinciali - Dirigenti Federali Loro sedi. Circolare Licenze anno 2009

Ufficio Licenze Spett.li Moto Club e p.c.: - Delegati Regionali - Delegati Provinciali - Dirigenti Federali Loro sedi. Circolare Licenze anno 2009 Ufficio Licenze Spett.li Moto Club e p.c.: - Delegati Regionali - Delegati Provinciali - Dirigenti Federali Loro sedi Circolare Licenze anno 2009 Le licenze possono essere richieste a partire dal 1 dicembre

Dettagli

FMI. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

FMI. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche FMI Regolamento Manifestazioni Motociclistiche INDICE Capitolo I Disposizioni Generali...pag. 3 Capitolo II Classificazione delle manifestazioni...pag. 5 Capitolo III Organizzazione manifestazioni...pag.

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

FMI2O15. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

FMI2O15. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche FMI2O15 Regolamento Manifestazioni Motociclistiche INDICE Capitolo I Disposizioni Generali...pag. 3 Capitolo II Classificazione delle manifestazioni...pag. 5 Capitolo III Organizzazione manifestazioni...pag.

Dettagli

Motocavalcate / Mountaintrial 2015

Motocavalcate / Mountaintrial 2015 Motocavalcate / Mountaintrial 2015 Art. 1) Definizione Le Motocavalcate/Mountaintrial consistono in escursioni di carattere Turistico/Sportivo, con diversi gradi di difficoltà a seconda delle tipologie

Dettagli

FMI. Commissione Sviluppo Attività Sportive

FMI. Commissione Sviluppo Attività Sportive FMI Commissione Sviluppo Attività Sportive 1 PROGETTO HOBBY SPORT 2016 Che cos è il progetto Hobby Sport Il progetto Hobby Sport rientra nel programma della Commissione Sviluppo Attività Sportive (CSAS)

Dettagli

Alla PROVINCIA DI CUNEO Area Viabilità Ufficio Nulla Osta Gare Corso Nizza, 21 CUNEO. Alla PREFETTURA DI CUNEO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO CUNEO

Alla PROVINCIA DI CUNEO Area Viabilità Ufficio Nulla Osta Gare Corso Nizza, 21 CUNEO. Alla PREFETTURA DI CUNEO UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO CUNEO Modulo valido solo per le manifestazioni sportive motoristiche (auto e moto) a carattere competitivo da presentare almeno 30 gg. prima della data prevista per la gara. GARE 03 V_1_2012 Marca da bollo 09.07/000002

Dettagli

Guida. Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15

Guida. Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15 Guida Organizzatori e Promotori - Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie 2O15 Ufficio Licenze Tel: 06.32488252-06.32488285 Fax: 06.32488420 Email: licenze@federmoto.it team.scuderie@federmoto.it

Dettagli

FMI2010 R.M.M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

FMI2010 R.M.M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche FMI2010 R.M.M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche 1 SIGNIFICATO DELLE SIGLE UTILIZZATE NEL TESTO C.A.F. Commissione di Appello Federale C.S.N. Commissione Sportiva Nazionale C.D. Commissario Delegato

Dettagli

indice ed organizza per il/i giornoli 27 1 MARZO': 2011 turistica Denominata 24 wroto'inc0ntr@ CITTA DI PIOVE DI SACCO

indice ed organizza per il/i giornoli 27 1 MARZO': 2011 turistica Denominata 24 wroto'inc0ntr@ CITTA DI PIOVE DI SACCO ~V09 FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA COMMISSIONE NAZIONALE TURISTICA 00196 ROMA - Viale Tiziano, 70 Tel. 06/32488215 - Fax 06/32488250 Info: www.federmoto.it - e-mail: turismo@federmoto.it REGOLAMENTO

Dettagli

Ai vincitori dei Campionati Mondiali viene offerta la Tessera Federale e la Licenza Agonistica per un periodo di 4 anni, a decorrere da quello

Ai vincitori dei Campionati Mondiali viene offerta la Tessera Federale e la Licenza Agonistica per un periodo di 4 anni, a decorrere da quello Licenze Ai vincitori dei Campionati Mondiali viene offerta la Tessera Federale e la Licenza Agonistica per un periodo di 4 anni, a decorrere da quello successivo alla conquista del titolo. Tali facilitazioni

Dettagli

COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2015

COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2015 1 COMITATO PROVINCIALE ACSI SETTORE CICLISMO DI PESARO-URBINO REGOLAMENTO ATTIVITA CICLOAMATORIALI PER L ANNO 2015 CICLOTURISMO Campionato Individuale di Cicloturismo (C.I.C.). ( In 16 prove ) Campionato

Dettagli

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI

AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA, COMPETIZIONI Alle Società Ai Tecnici e Giudici Loro indirizzi Prot. N. 230/2014/BBM OGGETTO: ANNO SPORTIVO 2015 (01/09/2014-31/08/2015) - SPECIFICHE AFFILIAZIONE, COPERTURA ASSICURATIVA, TESSERAMENTO, IDONEITA' SPORTIVA,

Dettagli

NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A 5 STAGIONE 2016

NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A 5 STAGIONE 2016 NORME DI ATTUAZIONE CAMPIONATO ITALIANO DI CALCIO A STAGIONE 2016 Art. 1 (indizione) E indetto per la stagione 2016 il VIII^ Campionato Italiano di calcio per le seguenti divisioni: Agonistica Promozionale

Dettagli

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

Regolamento Trofeo Regionale Corsa su Strada REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO Campestre_Regolamento Pag. 1 / 1 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO 17 Trofeo Regionale Corsa Campestre Regolamento La manifestazione è aperta a tutte le categorie, maschili

Dettagli

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 Art.1 DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite

Dettagli

Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16

Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16 Organizzatori e Promotori - Gestori Impianti Industrie e Trofei Monomarca - Team e Scuderie '16 Ufficio Licenze Tel: 06.32488252-06.32488285 Fax: 06.32488420 Email: licenze@federmoto.it team.scuderie@federmoto.it

Dettagli

GuidaFMI. Affiliazione - Riaffiliazione Tesseramento - Licenze '16

GuidaFMI. Affiliazione - Riaffiliazione Tesseramento - Licenze '16 GuidaFMI Affiliazione - Riaffiliazione Tesseramento - Licenze '16 Approvata dal Consiglio Federale n. 16 del 16 ottobre 2015 con deliberazione n. 485. Costi Prospetto costi 2016 Affiliazione Moto Club

Dettagli

00144 Roma Viale dell Astronomia, 30 Tel. 06 54221580 Telefax 06 5903242/484 Codice Fiscale 96135840583

00144 Roma Viale dell Astronomia, 30 Tel. 06 54221580 Telefax 06 5903242/484 Codice Fiscale 96135840583 E,p.c. AI SIGG. PRESIDENTI COMITATI REGIONALI AI SIGG. PRESIDENTI COMITATI PROVINCIALI ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE AFFILIATE PRATICANTI LO SCI AI SIGG. COMPONENTI IL CONSIGLIO NAZIONALE LORO SEDI OGGETTO:

Dettagli

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo

e, p.c.: Al Comitato di Settore A.S. Agli Ufficiali di Gara Alla Società organizzatrice Allo Staff Tecnico dell Hockey Subacqueo SETTORE TECNICO Attività Subacquee Circ. n 3 Prot.: 779/AA/fs Roma, 29 Gennaio 2015 Alle Società del Settore A.S. Ai Comitati Regionali F.I.P.S.A.S. Ai Comitati Provinciali F.I.P.S.A.S. Ai Delegati Prov.li

Dettagli

Turismo. Annesso VIII R.M.M.

Turismo. Annesso VIII R.M.M. Turismo Annesso VIII R.M.M. . C.A.F. C.d.G. C.F. C.I.M. C.N.T. CO.RE CODE C.O. C.T. C.O.T. C.T.S.N. C.V. D.d.G. D.P. D.R. F.I.Cr. F.I.M. F.M.I. G.C.G. G.U.E. M.C. M.d.G. N.S. N.T. O.T.N. R.M.M. S.d.G.

Dettagli

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO

OPEN RALLY CAMPIONATO TOSCANO REGOLAMENTO REGOLAMENTO Art. 1 DENOMINAZIONE I Fiduciari e gli ACI della Toscana (indicati in seguito come ORGANIZZAZIONE) indicono ed organizzano, con il patrocinio del CONI Comitato Regionale Toscana e della Regione

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

Il Consiglio Federale durante la riunione del 17 luglio u.s., ha approvato la normativa per la compilazione del Calendario federali 2016.

Il Consiglio Federale durante la riunione del 17 luglio u.s., ha approvato la normativa per la compilazione del Calendario federali 2016. Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 22 luglio 2015 CIRCOLARE 78/2015 Società affiliate Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Normativa per la compilazione

Dettagli

Selezioni Provinciali individuali e a squadre. Selezioni Regionali individuali e a squadre

Selezioni Provinciali individuali e a squadre. Selezioni Regionali individuali e a squadre Aggiornamento al 20 gennaio 2014 ARTICOLO 1 Selezioni Provinciali individuali e a squadre a. In ciascuna provincia, entro la data definita all inizio dell anno dal Delegato Regionale, il delegato Provinciale

Dettagli

R. M. M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche

R. M. M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche R. M. M. Regolamento Manifestazioni Motociclistiche CAPITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI SIGNIFICATO DELLE SIGLE UTILIZZATE NEL TESTO C.A.F....Commissione di Appello Federale C.T.S.N...Commissione Tecnica

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

Federazione Motociclistica Italiana Commissione Nazionale Turistica NOTE PER GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI TURISTICHE - 2008

Federazione Motociclistica Italiana Commissione Nazionale Turistica NOTE PER GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI TURISTICHE - 2008 NOTE PER GLI ORGANIZZATORI DI MANIFESTAZIONI TURISTICHE - 2008 Regolamento Particolare La richiesta d approvazione del Regolamento Particolare delle Manifestazioni Mototuristiche per il successivo rilascio

Dettagli

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 22.12.2014 Prot. n. 853 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: Giochi Mondiali CSIT 2015 - Campionati Mondiali

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL 03/08/2015 CIRCOLARE N 1 ATTIVITÀ AGONISTICA A) Campionato

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010)

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) Le coperture assicurative stipulate per il periodo 2015/2016 sono le seguenti: Polizza

Dettagli

IV CIRCUITO DEL PONENTE-ANNO 2015 MEMORIAL RENATO RATIS

IV CIRCUITO DEL PONENTE-ANNO 2015 MEMORIAL RENATO RATIS L IV 1 5 PO N E N T E - M E M O R I A L R E N AT O D E I T O R A T I R C U C 2015-2 0 I S IV CIRCUITO DEL PONENTE-ANNO 2015 MEMORIAL RENATO RATIS 1. SINGOLARE MASCHILE 3^ CATEGORIA 2. SINGOLARE MASCHILE

Dettagli

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 16 luglio 2014. Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 16 luglio 2014. Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 16 luglio 2014 CIRCOLARE 61/2014 Società affiliate Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Normativa per la compilazione

Dettagli

GuidaFMI. Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze

GuidaFMI. Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze GuidaFMI Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze Approvata dal Consiglio Federale n.14 del 30 settembre 2011 con deliberazione n. 415. Costi Prospetto costi 2012 Affiliazione Moto Club 200,00

Dettagli

TROFEO HUSQVARNA ENDURO CUP SUD ITALIA 2013 REGOLAMENTO GENERALE

TROFEO HUSQVARNA ENDURO CUP SUD ITALIA 2013 REGOLAMENTO GENERALE 1 TROFEO HUSQVARNA ENDURO CUP SUD ITALIA 2013 REGOLAMENTO GENERALE 1. DEFINIZIONE La scrivente FUORIGIRI SRL organizza per la stagione agonistica 2013 il TROFEO HUSQVARNA ENDURO CUP SUD ITALIA 2013 con

Dettagli

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30

FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 FOLGARIA FONDO GRANDE (TN) - 08/02/2015 Inizio gara ore 10.30 PISTA AGONISTICA- Prova di Slalom Gigante in UNICA manche. ASSISTENZA TECNICA - CRONOMETRAGGIO - PREPARAZIONE PISTE A CURA DELLA SOCIETÀ IMPIANTI

Dettagli

GuidaFMI. Affiliazione - Riaffiliazione - Tesseramento - Licenze 2O15

GuidaFMI. Affiliazione - Riaffiliazione - Tesseramento - Licenze 2O15 GuidaFMI Affiliazione - Riaffiliazione - Tesseramento - Licenze 2O15 Costi Prospetto costi 2015 Affiliazione Moto Club 200,00 Riaffiliazione Moto Club 100,00 Cambio Denominazione Moto Club 100,00 Tessera

Dettagli

Accordo FMI-Community per il 2013

Accordo FMI-Community per il 2013 Accordo FMI-Community per il 2013 Principali vantaggi per Motoclub e soci Termini del nuovo accordo (affiliazione e tesseramento) Modalità di tesseramento per soci di Motoclub affiliati e non affiliati

Dettagli

FMI2014. Mototurismo

FMI2014. Mototurismo FMI2014 Mototurismo REGOLAMENTI MOTOTURISTICI 2014 legenda sigle semplificative: C.T. = Commissione Turistica M.D.C.T. = Membri Delegati Commissione Turistica R.M.T. = Responsabile delle Manifestazioni

Dettagli

12/13 SETTEMBRE CAMPO CROSS CAVALLARA

12/13 SETTEMBRE CAMPO CROSS CAVALLARA LEGA MOTOCICLISMO TROFEO ITALIA 2015 HOBBY CROSS MX1 MX2-2 TEMPI 125/250 AMATORI ESPERTI-AGONISTI -2 TEMPI 125/250 EPOCA TUTTE LE CATEGORIE TROFEO DELLE REGIONI AGONISTI ESPERTI AMATORI MX1+MX2 12/13 SETTEMBRE

Dettagli

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1

FINALITÀ DEL PROGETTO REQUISITI DI AMMISSIONE ALLEGATO 1 ALLEGATO 1 FINALITÀ DEL PROGETTO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCE DI PADOVA E ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2014-2015 Le

Dettagli

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 :

La Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI) indice le seguenti Coppe CSAI Karting di Zona 2014 : Regolamento Sportivo e Tecnico Coppe CSAI Karting di Zona 2014 (cl. 60 cc. Babykart - cl. 60 cc. Minikart - KF3 KF2 - KZ2 Prodriver Under Prodriver Over) ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Commissione Sportiva Automobilistica

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1

CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 CAMPIONATO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 1 TAPPA 13 DICEMBRE 2014 Pontedera - Pisa 2 TAPPA 18 GENNAIO 2015 Santonuovo Pistoia 3 TAPPA 25 GENNAIO 2015 Galceti Prato 4 TAPPA 8

Dettagli

GuidaFMI. Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze

GuidaFMI. Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze 2014 GuidaFMI Affiliazione Riaffiliazione Tesseramento Licenze Costi Prospetto costi 2014 Affiliazione Moto Club 200,00 Riaffiliazione Moto Club 100,00 Cambio Denominazione Moto Club 100,00 Tessera Member

Dettagli

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7%

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% POLIZZA BASE INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% N.B. In caso di frattura radiologicamente accertata, indennizzo forfettario 200,00 (duecento) liquidazione immediata

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA Affiliata W.M.F. E.M.F. NORME DI TESORERIA STAGIONE 2016 Le presenti norme entrano in vigore il 1 gennaio 2016 e restano valide sino a differente comunicazione. 1.0 TESSERAMENTO

Dettagli

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015

FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 FIDASC Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia 10 CAMPIONATO ITALIANO ANNI VERDI CON CANI DA FERMA E DA CERCA SU QUAGLIE LIBERATE 2015 REGOLAMENTO TECNICO ART. 1 SCOPI 1.1 La FIDASC, nell

Dettagli

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015 Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO INVERNALE 2015 1 CAMPIONATI INDIVIDUALI DI CORSA CAMPESTRE - ANNO 2015 1. Il Comitato Regionale FIDAL Emilia Romagna

Dettagli

FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015

FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015 FIGB - FEDERAZIONE ITALIANA GIOCO BRIDGE TESSERAMENTO - ISCRIZIONI 2015 QUOTE FEDERALI Enti Affiliazione Riaffiliazione Scuola Federale Ente Autorizzato/Scuola Federale Ente Autorizzato Scuola dell Affiliato

Dettagli

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE IN LOMBARDIA in vigore dal 01/01/2015 Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia Articolo 1.1 Preiscrizioni ed iscrizioni 1.1.1 Le preiscrizioni alle gare di endurance in Lombardia

Dettagli

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006.

Oggetto: Norme amministrative e organizzative stagione agonistica 2005/2006. Roma, 22 giugno 2005 A Tutte le società dei Campionati Nazionali Ai Comitati Regionali FIPAV Ai Comitati Provinciali FIPAV Alle Leghe Nazionali Pallavolo TRASMISSIONE VIA FAX ed E-MAIL Oggetto: Norme amministrative

Dettagli

Con la presente si trasmette il regolamento per il calendario delle manifestazioni Nazionali ed Internazionali di Dressage per la stagione 2016.

Con la presente si trasmette il regolamento per il calendario delle manifestazioni Nazionali ed Internazionali di Dressage per la stagione 2016. Ai Comitati Organizzatori Ai Comitati Regionali Alle Segreterie di Concorso autorizzate Roma, 18/12/2015 Prot. n.ads/09492 Dipartimento Dressage Loro indirizzi Oggetto: Calendario Nazionale ed Internazionale

Dettagli

Comitato Regionale Emilia Romagna

Comitato Regionale Emilia Romagna Comitato Regionale Emilia Romagna Progetto Giovani Obiettivo Dressage 2016 Progetto Circoli Ippici Emilia Romagna Progetto miglior Junior Emergente dell anno Qualifica Regionale per Progetto Giovani Nazionale

Dettagli

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016.

Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015. Loro Sedi. Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Prot. n. 208.15 Roma, 14 ottobre 2015 Alle Società affiliate alla FIPT Agli Organismi periferici della FIPT Loro Sedi Oggetto: Scadenze, disposizioni e quote federali per l attività 2016. Si porta a conoscenza

Dettagli

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI REGOLAMENTO DEI GIOCATORI Approvato dal Consiglio Federale il 3 luglio 2010 L attività dei giocatori è disciplinata dal Regolamento dei Giocatori, dal Regolamento delle Competizioni e da altre specifiche

Dettagli

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza.

La Polizza è scaricabile dal sito: www.federmoto.it tesseramento assicurazioni 2016 polizza assistenza. Tessera Sport ' 16 Guida FMI 2016 TESSERA SPORT/SPORT AUTODROMI Sport 100,00 (Fuoristrada e Prove libere in Italia) Autodromi 60,00 (Prove libere in Italia e all Estero*) Può essere rilasciata alle persone

Dettagli

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo PROVINCIA DI CASERTA 7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo 29 Novembre 2015 Scadenza iscrizioni: 24/11/2015 Manifestazione organizzata da: A.S.D. BLUE TEAM STABIAE in collaborazione con la

Dettagli

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015

INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 ASSOCIAZIONE PESCA SPORTIVA E ATTIVITA' SUBACQUEE SEZIONE PROVINCIALE DI PADOVA CAMPIONATO PROMOZIONALE SERIE C DI PESCA ALLA TROTA TORRENTE INDIVIDUALE E PER SQUADRE 2015 SOCIETA ORGANIZZATRICI E CAMPI

Dettagli

Campionato Serie C Regionale

Campionato Serie C Regionale Comitato Regionale CALABRIA Ufficio Gare Via Frangipane, 38 C.P. 301 89131 REGGIO CALABRIA Fax: 0965 598440 -Tel: 0965 598441 e-mail: ufficiogare@fip.it internet: www.fip.it/calabria COMUNICATO UFFICIALE

Dettagli

11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE C.U. N. 1

11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE C.U. N. 1 11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 1 TAPPA 9 GENNAIO 2011 S. Ippolito di Galciana Prato 2 TAPPA 16 GENNAIO 2011 Lago del Santonuovo Pistoia 3 TAPPA 30 GENNAIO 2011

Dettagli

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS)

REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) REGOLAMENTO DI BASE Commissione Italiana Karting (CIKA-ENDAS) Prefazione La Commissione Italiana Karting viene istituita dall ENDAS e diretta dal Responsabile Politico Dr. Elio Dalto dal Responsabile Tecnico

Dettagli

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 Settore Nuoto Via Barnaba Oriani, 91 00197 Roma Telefono 06.6992.0228 - Fax 06.6992.0924 www.asinazionale.it / e-mail: settorenuoto@asinazionale.org Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 CASERTA 30 giugno

Dettagli

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO

MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO MARATONINA DELL EPIFANIA 3 MEMORIAL SILVIO SPOTTI CREMONA, 06 GENNAIO 2012 REGOLAMENTO L ASD Arredamenti Maiandi con l approvazione della F.I.D.A.L. Federazione Italiana di Atletica Leggeraorganizza la

Dettagli

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273)

(normativa F.I.F.A. in vigore dal 01 agosto 2011 con circolare numero 1273) Alla fine di ogni mese, le società che hanno fatto richiesta dovranno inoltrare all Ufficio Tornei del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC tramite i Comitati Regionali competenti nel territorio un

Dettagli

CIRCOLARE SPORTIVA 2016 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte

CIRCOLARE SPORTIVA 2016 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte CIRCOLARE SPORTIVA 2016 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte NORME PER LA RICHIESTA DELLE MANIFESTAZIONI TERRITORIALI ANNO 2016 Le richieste di manifestazioni per l anno 2016 da inserire nel calendario

Dettagli

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza

Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza Comune di Quinto Vicentino Provincia di Vicenza REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI E L ATTRIBUZIONE DI VANTAGGI ECONOMICI ALLE ASSOCIAZIONI, GRUPPI, SOCIETA ED ENTI CHE OPERANO NEL

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY FIM 2013

REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY FIM 2013 REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY FIM 2013 Premessa : La Betamotor S.p.a. e Dirt Racing s.rl. organizzano per la stagione agonistica 2013 all interno del Campionato italiano Motorally Fim, un Trofeo

Dettagli

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO

PREMESSA FINALITÀ DEL PROGETTO REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE SOCIETÀ SPORTIVE DELLE PROVINCIE DI PADOVA E ROVIGO A SOSTEGNO DELL ATTIVITÀ GIOVANILE E PROMOZIONALE ANNO 2013-2014 PREMESSA Il Progetto SPORTIVA-mente,

Dettagli

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA REGIONALE NUOTO. Coordinamento Nuoto Fondo

UISP UNIONE ITALIANA SPORT PER TUTTI LEGA REGIONALE NUOTO. Coordinamento Nuoto Fondo La U.I.S.P. Lega Nuoto Toscana, in collaborazione con Argentario Nuoto ORGANIZZA CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI MONTE ARGENTARIO 3 TROFEO di Mezzofondo Il Miglio dell Argentario Porto S. Stefano (GR)

Dettagli

FMI2O15. Mototurismo

FMI2O15. Mototurismo FMI2O15 Mototurismo 1 REGOLAMENTI MOTOTURISTICI 2015 Legenda sigle semplificative: C.T. = Commissione Turistica M.C.T. = Membri Commissione Turistica R.M.T. = Responsabile delle Manifestazioni Turistiche

Dettagli

III MEMORIAL MARIO DE SIMONE

III MEMORIAL MARIO DE SIMONE III MEMORIAL MARIO DE SIMONE CATEGORIE IN GARA: SENIOR Maschili/Femminili cinture nere - nati dal 1981 al 1999 ESORDIENTI A/B - nati dal 2007 al 2010 Data: Domenica, 31 gennaio 2016 inizio gara ore 08:30

Dettagli

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI REGOLAMENTO DEI GIOCATORI Approvato dal Consiglio Federale il 3 settembre 2013 L attività dei giocatori è disciplinata dal Regolamento dei Giocatori, dal Regolamento delle Competizioni e da altre specifiche

Dettagli

CIRCOLARE SPORTIVA 2012 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte

CIRCOLARE SPORTIVA 2012 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte CIRCOLARE SPORTIVA 2012 Comitato Regionale F.M.I. del Piemonte NORME PER LA RICHIESTA DELLE MANIFESTAZIONI TERRITORIALI ANNO 2012 Le richieste di manifestazioni per l anno 2012 da inserire nel calendario

Dettagli

Federazione Italiana Gioco Freccette

Federazione Italiana Gioco Freccette ------------ Prot. 22/14 Treviso, 11/09/14 Ai PRESIDENTI DEI DART CLUB AFFILIATI Loro Sedi e, p.c. ai PRESIDENTI dei Comitati Regionali e, p.c. ai COORDINATORI REGIONALI Loro Sedi Oggetto: - 30 Campionato

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Prot. n. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE PROGRAMMA E CALENDARIO Nuoto per Salvamento ATTIVITA AGONISTICA 2014/2015 1 PROGRAMMA GARE: DATA LOCALITA CAT. MANIFESTAZIONE SCADENZA ISCRIZIONI

Dettagli

Endas Sezione Sport Giochi di Socialità. 2 Campionato Italiano di Burraco

Endas Sezione Sport Giochi di Socialità. 2 Campionato Italiano di Burraco Endas Sezione Sport Giochi di Socialità 2 Campionato Italiano di Burraco Campionato Italiano ENDAS Burraco: 1 aprile 2015 / 31 ottobre 2015 A completamento del campionato verrà organizzato un appuntamento

Dettagli

1 TROFEO MINITRIALARIO 2015

1 TROFEO MINITRIALARIO 2015 1 TROFEO MINITRIALARIO 2015 CALENDARIO CAMPIONATO JUNIORES LOMBARDO U.I.S.P. TRIAL 1) 19/04/2015 Cortenova (LC) 2) 03/05/2015 Cremia (CO) 3) 19/07/2015 Lanzo d Intelvi (CO) 4) 06/09/2015 Buglio in Monte

Dettagli

ASSOCIAZIONE S.ANNA. Campionato Italiano UISP 2010. Crono e controlli GAE Ferrara

ASSOCIAZIONE S.ANNA. Campionato Italiano UISP 2010. Crono e controlli GAE Ferrara ASSOCIAZIONE S.ANNA RealRallyventidieci Campionato Italiano UISP 2010 Crono e controlli GAE Ferrara direzione gara Alessandro Catozzi Categorie: Cadetti Junior Senior - Expert 30-31 LUGLIO 1 AGOSTO z.ind

Dettagli

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat.

XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. già A.I.Raf, fondata nel 1987 XXVIII CAMPIONATO ITALIANO RAFTING 2015 Fiume Avisio Campionati Assoluti Cat. R4 discipline: sprint, testa/testa, discesa classica cat. R4 27/28 giugno 2015 Cavalese (TN)

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione (ex serie C) maschile 2015 possono iscriversi tutte

Dettagli

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo.

L attività della categoria Giovanissimi costituisce il primo momento di verifica del processo di apprendimento tecnico-formativo. 2) ATTIVITÀ GIOVANILE AGONISTICA L attività giovanile è ad indirizzo competitivo e si configura principalmente attraverso i risultati delle gare ed il comportamento disciplinare in campo e fuori di Atleti,

Dettagli

Gara non competitiva cronometrata 10 km

Gara non competitiva cronometrata 10 km Sport Club Atletica Libertas Sesto Associazione Sportiva Dilettantistica Sede Legale: Via B. Oriani, 59-20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel: 02 2421136 Fax: 02 87385031 - E-mail: libertassesto@fastwebnet.it

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013. A tutte le società sportive della provincia di Sondrio Al Gruppo Giudici di Gara di Sondrio e p.c. Al Comitato Regionale Lombardo FIDAL OGGETTO: Regolamento Campionato Provinciale di corsa campestre 2013.

Dettagli

SETTORE GIOVANILE NAZIONALE

SETTORE GIOVANILE NAZIONALE SETTORE GIOVANILE NAZIONALE NORME ATTUATIVE BMX 2013 CATEGORIE GIOVANISSIMI (modifiche approvate dal Consiglio Federale del 12 dicembre 2012) Modifiche dei seguenti articoli rispetto al 2012: ARTICOLI:

Dettagli

A.S.D. Dreaming Ice in Parma

A.S.D. Dreaming Ice in Parma ASD Ice Fananays A.S.D. Dreaming Ice in Parma CRLazio 1 PROVA CAMPIONATO Regionale LAZIO MEMORIAL SUSANNA CARPANI Fanano 5-6 dicembre 2015 Spett.li FISG Settore Pattinaggio di Figura FISG G.U.G. Pattinaggio

Dettagli

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00 Servizio Tecnico Supplementare 200,00 230,00

1 gg 2 gg Diritto Servizio Tecnico 200,00 230,00 Servizio Tecnico Supplementare 200,00 230,00 F E D E R A Z I O N E M O T O C I C L I S T I C A I T A L I A N A C O M I T A T O R E G I O N A L E L O M B A R D II A R E G O LA ME N T O MI N I E N D U R O R E G I O N A LE E T R O F E O N O R D O V

Dettagli