L INDUSTRIA AERONAUTICA. in Tunisia... invest in Tunisia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L INDUSTRIA AERONAUTICA. in Tunisia... invest in Tunisia"

Transcript

1 L INDUSTRIA AERONAUTICA in Tunisia... invest in Tunisia

2 invest in Tunisia

3 Un industria in espansione posti di lavoro 65 imprese Il settore aeronautico in Tunisia conosce da un decennio una reale crescita comprovata da numerosi fattori, tra cui: l insediamento di 65 imprese in 4 poli industriali che impiegano più di persone, attività ad alto valore aggiunt come: ingegneria e design, elettronica, cablaggio, fonderie, lavorazioni meccaniche e meccanica di precisione, il taglio della lamiera, assemblaggio di aero strutture, la plasturgia e compositi, trattamento di superficie e pittura, produzione di attrezzature e di sistemi aeronautici e la manutenzione aeronautica, un esportazione dei 2/3 della produzione verso il mercato dell Unione Europea, le importazioni riguardano gli aeromobili, gli attrezzi di produzione e le materie prime (alluminio in lastre, lingotti e sbarra, leghe di rame, lastre e foglie di gomma, compositi, ecc). La Francia occupa il primo posto per quanto riguarda l approvvigionamento dalla Tunisia impiegando il 90 % della manodopera totale del settore. L Italia, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti occupano le posizioni successive dietro la Francia. Evoluzione del numero di imprese e del numero di posti di lavoro Imprese Posti di lavoro Fonte : Ministero dell Industria 4 poli industriali Numerosi grandi gruppi hanno scelto la Tunisia per sviluppare qui le loro attività nei campi dell aeronautica e dell aerospace come: AEROLIA SOGECLAIR AEROSPACE AERO STANREW HUTCHINSON LACROIX ELECTRONICS SABENA TECHNICS LATELEC (LATECOERE) ZODIAC AEROSPACE FIGEAC AERO CORSE COMPOSITES AERONAUTIQUE MECACHERS AEROSPACE L industria aeronautica in Tunisia 01

4 15 centri Risorse umane produttive e qualificate Il piano di formazione adattato al bisogno del settore aeronautico ha generato risorse umane qualificate, reattive e multidisciplinari grazie: ai 15 centri di formazione nei diversi campi, adeguandosi agli standard internazionali; al Centro d Eccellenza dei Mestieri dell Industria Aeronautica CEMIA ; alle strutture di formazione dell insegnamento superiore, con partenariati tra scuole di ingegneri Tunisine e Francesi, concedendo formazioni incentrate sull aeronautica e concretizzandosi in un doppio diploma; al centro di formazione specializzato nell industria aeronautica situato nell Aeropolo d El Mghira, dedicato ai settori della meccanica, dell elettronica e dell informatica. Costi salariali competitivi Al livello comparabile di qualifica, la Tunisia offre costi salariali competitivi in proporzioni che vanno da 1 a 5 rispetto ai paesi europei. A titolo indicativo, lo stipendio di un ingegnere principiante è dell ordine di 600 euro e quello di un tecnico superiore principiante è di 350 euro. Un infrastruttura tecnologica di qualità Accanto all infrastruttura aeroportuaria, marittima, stradale e delle comunicazioni in cui la Tunisia figura fra le più moderne in Africa, si aggiunge un infrastruttura tecnologica di qualità. Così la Tunisia si è dotata: di un Aeropolo a El-Mghira che rappresenta una piattaforma industriale che si estende su 200 ettari; un polo di competitività di Sousse composto di un tecnopolo, una zona offshoring ed una zona industriale; di due parchi d attività economiche operative con servizi di alta qualità: il parco di Bizerta e quello di Zarzis; un centinaio di zone industriali ripartite su tutto il territorio. 02 L industria aeronautica in Tunisia

5 Una supply-chain efficiente: Attività e know-how La volontà delle autorità Tunisine, in sinergia con gli industriali implicati ed il Consorzio delle Industrie Tunisine Aeronautiche e Spaziali GITAS creato nel 2006, è quella di operare per lo sviluppo di una supply chain aeronautica Tunisina. Un insieme di attività molto specializzate che richiedono un know how molto elevato è perfettamente dominata dalle imprese in subfornitura in Tunisia a livello: dell ingegneria: sviluppo di software, componenti elettronici; della produzione: sistema elettrico e cablaggio, materiali compositi, fonderie, lavorazione meccanica di precizione, lamiera fine e carpenterie, assemblaggio di aero strutture, componenti in plastica, trattamento di superficie e pittura...; dei servizi: riparazione motore, trasformazione e modifica, manutenzione ed altri servizi. Le IME settore d appoggio efficiente impiegati Il settore delle Industrie Meccaniche ed Elettriche (IME) si presenta come un settore d appoggio all industria aeronautica. Conta imprese e più di impiegati. Primo settore esportatore, rappresenta il 35 % dell insieme delle esportazioni manifatturiere tunisine. Un sistema d incentivi attraente La Tunisia offre agli investitori che scelgono di insediarsi: una libertà d investimento nel settore dei componenti aeronautici con la possibilità di detenere fino al 100 % del capitale del progetto e il trasferimeno dei devidendi e dei prodotti di cessione del capitale investito in valute; un Codice degli Incentivi agli investimenti che concede diversi vantaggi in materia di esonero delle imposte e delle tasse ed in materia di sovvenzioni e di premi all investimento; numerosi accordi commerciali bilaterali e multilaterali imprese L industria aeronautica in Tunisia 03

6 GITAS Strutture d appoggio al servizio dell investitore FIPA Tunisia Diverse istituzioni offrono un sostegno attivo ed un assistenza agli investitori tra cui: Il Consorzio delle Industrie Tunisine Aeronautiche e spaziali (GITAS), l Agenzia di Promozione dell Investimento Estero (FIPA Tunisia), l Agenzia di Promozione dell Industria e dell Innovazione (APII), Il Centro di Promozione delle Esportazioni (CEPEX), Il Centro delle Industrie Meccaniche ed Elettriche (CETIME). opportunità d investimento APII Numerose sono le opportunità da cogliere nei seguenti settori: Produzione di attrezzature: convertitori, caricatori di batteria, elementi bobinati, motori, generatrici, trasformatori elettrici, strumenti di misura Cablaggio: assemblaggio di sotto gruppi, assemblaggio di circuiti Lavorazione e meccanica di precisione: pezzi di fonderia in leghe speciali a base di cobalto, nichel e acciaio inossidabile, meccanica di precisione Lamiera fine: assemblaggi strutturali, rivettitura strutturale, messa in forma (piegatura a CN, assemblaggio, rivettitura, saldatura TIG); Assemblaggio di aero strutture: assemblaggio di aeromobili; Plasturgia: iniezione di termoplastiche tecniche, riparazione e manutenzione dei stampi, integrazione dei sotto gruppi elettrici ed elettromeccanici, cablaggio filare... Trattamento di superfice e pittura: cromatazione chimica dell alluminio (Alodine 1200 e Surtec 650) passivazione dell acciaio inossidabile, ossidazione anodica zolforica incolore e nera; Ingegneria e design: software imbarcati per calcolatori, banco di test centrale inerziale, simulatori di equipaggiamenti avionici. CETIME CEPEX Abbiamo fiducia nelle nostre squadre, dal basso all alto della gerarchia. Lavorano in modo autonomo, con molto coinvolgimento. E il frutto del dialogo sociale, degli incentivi alla progressione, della possibilità di far emergere le idee ed i talenti. 04 L industria aeronautica in Tunisia Sig. Gaby LOPEZ, Direttore di ZODIAC Equipements Tunisie, marzo 2013

7 Ali nel cielo Tunisino Cento anni dalla traversata senza scalo del Mediterraneo da Roland Garros a bordo del suo monoplan mitico collegando così San Raffaele a Bizerta (Tunisia), una seconda traversata e un secondo atterraggio della replica di quest aereo ha avuto luogo il 22 settembre Edizione 2014 Progetto Grafico

8 LONDRA COLOGNA BRUSSELS PARIGI MILANO MADRID TUNISI ANKARA TOKYO DOHA FIPA-Ankara FIPA-Brussels FIPA-Cologna FIPA-Doha FIPA-Londra FIPA-Madrid FIPA-Milano FIPA-Parigi FIPA-Tokyo Agenzia di Promozione dell Investimento Estero Rue Salaheddine El Ammami Centre Urbain Nord, 1004 Tunis - Tunisia Tel: (216) Fax: (216)

NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA. Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Milano, 09 maggio 2012

NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA. Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Milano, 09 maggio 2012 NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Milano, 09 maggio 2012 L ITALIA 2 partner economico della Tunisia 2 Cliente 2 Investitore 25 % il numero delle

Dettagli

NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA. Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Lugano, 22 maggio 2012

NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA. Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Lugano, 22 maggio 2012 NUOVA TUNISIA NUOVE OPPORTUNITA Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale di FIPA Tunisia Milano Lugano, 22 maggio 2012 OGGI, LA TUNISIA DISPONE DI NUOVI VALORI PER SVILUPPARE LA COOPERAZIONE CON I NOSTRI

Dettagli

I servizi offerti dalla Business Unit SIMINcarp

I servizi offerti dalla Business Unit SIMINcarp La Business Unit SIMINcarp sviluppa i servizi attraverso il know how cresciuto negli anni che si fonda sull esperienza concreta su caratteristiche di forte specializzazione e sul continuo aggiornamento

Dettagli

elettrica, elettronica in Tunisia Invest in Tunisia

elettrica, elettronica in Tunisia Invest in Tunisia elettrica, elettronica e dei prodotti elettrodomestici in Tunisia Invest in Tunisia Un settore performante Considerata come un settore importante dell economia tunisina, l industria elettrica, elettronica

Dettagli

14-15 giugno 2012. Le Sfide da affrontare & le nuove Opportunità da cogliere. Hotel Ramada Plaza. Tunisi - Tunisia. Gammarth

14-15 giugno 2012. Le Sfide da affrontare & le nuove Opportunità da cogliere. Hotel Ramada Plaza. Tunisi - Tunisia. Gammarth 14-15 giugno 2012 Hotel Ramada Plaza Gammarth Tunisi - Tunisia La Nuova TUNISIA Le Sfide da affrontare & le nuove Opportunità da cogliere fipa.tunisia@fipa.tn www.investintunisia.tn www.tunisiainvestmentforum.tn

Dettagli

La TUNISIA in cifre 2013

La TUNISIA in cifre 2013 N U OVA T U N ISI A N UO V E O P P O RT UNI T À INVEST IN TUNISIA La TUNISIA in cifre 2013 Popolazione Speranza di vita Capitale Lingua ufficiale Lingue parlate correntemente Moneta Tasso di cambio (media

Dettagli

Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi

Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi AGENZIA POLACCA PER GLI INVESTIMENTI ESTERI E L INFORMAZIONE Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi Iwona Chojnowska Haponik Direttore Dipartimento investimenti esteri

Dettagli

Il gruppo leader da oltre 60 anni attivo nel settore della progettazione e produzione stampi, dello stampaggio dei termoindurenti e termoplastici.

Il gruppo leader da oltre 60 anni attivo nel settore della progettazione e produzione stampi, dello stampaggio dei termoindurenti e termoplastici. Il gruppo leader da oltre 60 anni attivo nel settore della progettazione e produzione stampi, dello stampaggio dei termoindurenti e termoplastici. Attualmente il Gruppo è gestito dalla seconda generazione

Dettagli

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo»

Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Seminario «Imprese, mercati, nuove tecnologie e nuovi settori: come cambia l organizzazione aziendale nello scenario competitivo» Torino, 28-30 Novembre 2011 Luca Pignatelli Demografia (2010-2011) Popolazione

Dettagli

PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA

PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA PERCHÉ INVESTIRE IN FRANCIA UN PAESE SITUATO NEL CUORE DEL MERCATO EUROPEO CON UNA PORTA D ACCESSO ALL AREA EMEA 10 L ESSENZIALE IN PUNTI 1 UNA POTENZA ECONOMICA DI RANGO MONDIALE La Francia è la 2 a potenza

Dettagli

ThinkTunisia TIC & OUTSOURCING DI SERVIZI. >looking for growth? For a win - win partnership. www.thinktunisia.tn

ThinkTunisia TIC & OUTSOURCING DI SERVIZI. >looking for growth? For a win - win partnership. www.thinktunisia.tn >looking for growth? TIC & OUTSOURCING DI SERVIZI For a win - win partnership www.thinktunisia.tn Sguardi sul settore TIC & Outsourcing di servizi Settore in forte crescita Le tecnologie dell informazione

Dettagli

Mercato del lavoro locale in un economia globale

Mercato del lavoro locale in un economia globale Mercato del lavoro locale in un economia globale Rico Maggi Istituto Ricerche Economiche, USI Associazione Società Civile della Svizzera Italiana Quid? Viviamo in un economia globale It is all about: -

Dettagli

Val di Sangro. ABRUZZO = N. 440 Aziende settore Metalmeccanica. Chieti = n. 176 aziende. Val di Sangro = 68 aziende. Settore Automotive = 90%

Val di Sangro. ABRUZZO = N. 440 Aziende settore Metalmeccanica. Chieti = n. 176 aziende. Val di Sangro = 68 aziende. Settore Automotive = 90% Val di Sangro ABRUZZO = N. 440 Aziende settore Metalmeccanica Chieti = n. 176 aziende Val di Sangro = 68 aziende Settore Automotive = 90% Storia Il Consorzio CISI, fondato nel 1992 da 13 soci in 16 anni

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino.

Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino. Struttura produttiva dell industria italiana (Testo di riferimento: Bianco, M. L industria italiana Il Mulino. Specializzazione produttiva o SP., competitività internazionale e crescita economica o SP.,

Dettagli

e delle calzature in Tunisia

e delle calzature in Tunisia L industria del cuoio e delle calzature in Tunisia Invest in Tunisia Un settore guida Ereditaria di una lunga tradizione di lavorazione del cuoio, la Tunisia oggi, si presenta come un sito di produzione,

Dettagli

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente

Una forza al servizio dell Uomo e dell ambiente CRS s.r.l. Via Piave, 21 10040 LEINI (TO) Tel. 011 9910270 - Fax : 011 9910992 P.IVA. - C.F. 07357640015 www.derichebourg.com Documento non vincolante - 10/2008 - www.epicea.com - Photo GettyImages - Corbis

Dettagli

Costruiamo il Futuro

Costruiamo il Futuro Produzione Produce per commesse di primarie industrie del settore dei componenti e arredi del trasporto ferroviario, del trasporto urbano anche a propulsione elettrica e ad idrogeno, della carpenteria

Dettagli

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR

Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna. Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Le politiche di ricerca e sviluppo della Regione Emilia-Romagna Morena Diazzi Autorità di Gestione POR FESR Il POR FESR Emilia Romagna ASSE 1 Ricerca industriale e trasferimento tecnologico 115 milioni

Dettagli

MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA

MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA MISSIONE IN ROMANIA SETTORE LOGISTICA OPPORTUNITÀ: Dato che il settore logistico in senso stretto (considerando cioè gli operatori di piattaforme o snodi di traffici merci dove vengono compiute operazioni

Dettagli

Distretto Tecnologico Aerospaziale del Lazio

Distretto Tecnologico Aerospaziale del Lazio Distretto Tecnologico Aerospaziale del Lazio Le iniziative della Regione Lazio a supporto del settore aerospaziale promosse e gestite da Filas 58 M contributi POR FESR + 20 M per il Venture Capital A fare

Dettagli

L Area MEDA IL Caso TUNISIA

L Area MEDA IL Caso TUNISIA L Area MEDA IL Caso TUNISIA Ing.Enrico Ottolini Esperto settoriale Progetto 5 Technopoli tunisine Università Insubria 18 dicembre 2006 I dati di base Superficie 162 155 Km2 ( ca. metà dell Italia) Popolazione

Dettagli

Gruppo Esea Carpenteria metallica

Gruppo Esea Carpenteria metallica Gruppo Esea Carpenteria metallica Si come il ferro s arrugginisce sanza esercizio, e l acqua si putrefà o nel freddo s addiaccia, così lo ngegno sanza esercizio si guasta. (Leonardo Da Vinci) L ingegno

Dettagli

Una ripartenza «additiva»

Una ripartenza «additiva» Strettamente riservato Una ripartenza «additiva» Rilanciare la competitività ed il territorio di Terni-Narni attraverso la manifattura additiva 2015 The European House - Ambrosetti S.p.A. TUTTI I DIRITTI

Dettagli

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013 Convegno ANFIA Torino, 7 maggio 2013 Scaletta presentazione Dott. Bonomi INTRODUZIONE anche se il momento è difficile e carico di incertezze bisogna cercare di capire quali sono le occasioni per migliorare

Dettagli

NewMouldsServices. Progettazione e costruzione stampi. Stampaggio materie plastiche

NewMouldsServices. Progettazione e costruzione stampi. Stampaggio materie plastiche NewMouldsServices Progettazione e costruzione stampi Stampaggio materie plastiche Via vicinale delle chiuse 24-26 20010 Casorezzo (MI) Tel.: +390286882300 FAX.: +390286882301 e-mail : info@nmssrl.com Web:

Dettagli

GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA. Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia

GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA. Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia Perugia, 20 marzo 2013 L internazionalizzazione delle imprese umbre Il capitolo

Dettagli

La tua serenità, il nostro obiettivo.

La tua serenità, il nostro obiettivo. La tua serenità, il nostro obiettivo. CF Assicurazioni vicino alla Famiglia, vicino a Te UN PROGETTO CHE GUARDA AL FUTURO, UNA REALTÀ PRESENTE A CUI AFFIDARSI. Il CF Gruppo Assicurazioni CF si distingue

Dettagli

assicura competenza, affidabilità e flessibilità

assicura competenza, affidabilità e flessibilità fornisce impianti e servizi su misura assicura competenza, affidabilità e flessibilità produce innovazione a standard elevati Equipaggiamenti Impianti galvanici servizi Equipaggiamenti Impianti galvanici

Dettagli

Muoviamo la vostra energia

Muoviamo la vostra energia Muoviamo la vostra energia Servizi di Rete 12 Azienda Elettrica Ticinese Servizi di Rete Chi siamo Dal 1958, AET, l Azienda Elettrica Ticinese, è il principale operatore del Cantone nella produzione e

Dettagli

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca Strumenti finanziari

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca Strumenti finanziari progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca Gli strumenti finanziari co-finanziati dal Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca permettono

Dettagli

Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi!

Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi! Scopri un nuovo mondo di opportunità e vantaggi! Un Partner Accreditato ha energia da vendere e tante altre opportunità Come già sai, Conergy ha pensato un nuovo modello di business per la vendita di impianti

Dettagli

Con il sostegno del Programma di Modernizzazione Industriale, finanziato dall Unione europea. Agenzia di Promozione dell Investimento Estero

Con il sostegno del Programma di Modernizzazione Industriale, finanziato dall Unione europea. Agenzia di Promozione dell Investimento Estero Con il sostegno del Programma di Modernizzazione Industriale, finanziato dall Unione europea Agenzia di Promozione dell Industria Agenzia di Promozione dell Investimento Estero Centro di Promozione delle

Dettagli

- INCENTIVI FISCALI A FAVORE DELLE ESPORTAZIONI E DELLO SVILUPPO REGIONALE;

- INCENTIVI FISCALI A FAVORE DELLE ESPORTAZIONI E DELLO SVILUPPO REGIONALE; - INCENTIVI FISCALI A FAVORE DELLE ESPORTAZIONI E DELLO SVILUPPO REGIONALE; - PREMI D INVESTIMENTO PER I PROGETTI INDUSTRIALLI NELLE ZONE DI SVILUPPO REGIONALE E PER I PROGETTI TURISTICI E AGRICOLI; -

Dettagli

MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg

MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg MAW MEN AT WORK SPA Agenzia per il lavoro Aut. Min. Prot. 1131sg Filiale di Bassano del Grappa - Piazzetta delle poste 8-36061 Tel. 0424529404; fax 0424220012 mail. lavoro.bassano@maw.it RICERCHE ATTIVE:

Dettagli

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA

IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA IL SOSTEGNO FINANZIARIO ALLE IMPRESE ITALIANE IN CINA Gian Carlo Bertoni Responsabile Dipartimento Promozione e Marketing Roma, 25 settembre 2007 Cina: punti di di forza sesta grande potenza economica

Dettagli

agroalimentare in Tunisia

agroalimentare in Tunisia L'industria agroalimentare in Tunisia Invest in Tunisia Dinamismo del settore La Tunisia beneficia di una natura generosa e molto varia. Da sempre, le ricchezze naturali della Tunisia e la clemenza del

Dettagli

La tua serenità, il nostro obiettivo.

La tua serenità, il nostro obiettivo. La tua serenità, il nostro obiettivo. CF Assicurazioni vicino alla Famiglia, vicino a Te UN PROGETTO CHE GUARDA AL FUTURO, UNA REALTÀ PRESENTE A CUI AFFIDARSI. Il Gruppo CF Assicurazioni si distingue per

Dettagli

BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili cutting ficienc ef laser

BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili cutting ficienc ef laser efficiency in laser cutting BySprint Fiber Impianto di taglio con laser in fibra high-tech per la lavorazione rapida ed economica di lamiere sottili 2 BySprint Fiber veloce, poco esigente, redditizio ed

Dettagli

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002

Fiera del Levante. La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale. Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 Fiera del Levante La comunicazione in una strategia di Marketing territoriale Bari, Fiera del Levante, 12 settembre 2002 L agenzia E tra le prime 10 del mercato secondo la classifica Assorel, la seconda

Dettagli

LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA

LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA DAL 1956 IL GRUPPO LEADER IN ITALIA NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA ESPERIENZA, CAPACITA PRODUTTIVA, ORIENTAMENTO AL FUTURO. Il Gruppo Boschetti, specializzato nella

Dettagli

Intervento al convegno Future Job - Follonica 21 maggio 2005

Intervento al convegno Future Job - Follonica 21 maggio 2005 Intervento al convegno Future Job - Follonica 21 maggio 2005 slide 1 Introduzione Lo scopo di questo intervento è di presentare un iniziativa che sta muovendo i primi passi in queste settimane e che mira

Dettagli

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali

Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Sistemi di collaudo Sistem Elettrica Due Automazioni industriali Un Gruppo che offre risposte mirate per tutti i vostri obiettivi di produzione automatizzata e di collaudo ESPERIENZA, RICERCA, INNOVAZIONE

Dettagli

Quadro economico & Opportunità Imprenditoriali TUNISIA. (il primo paese in libero scambio con l UE)

Quadro economico & Opportunità Imprenditoriali TUNISIA. (il primo paese in libero scambio con l UE) Quadro economico & Opportunità Imprenditoriali in in TUNISIA (il primo paese in libero scambio con l UE) Livorno, Livorno, 18 18 Maggio Maggio 2010 2010 Ing. Ing. Hechmi Hechmi CHATMEN CHATMEN Delegato

Dettagli

PO REGIONE PUGLIA FESR 2007-2013: Strategia regionale per la Ricerca e l Innovazione Descrizione Assi e Azioni

PO REGIONE PUGLIA FESR 2007-2013: Strategia regionale per la Ricerca e l Innovazione Descrizione Assi e Azioni Newsletter n.74 Aprile 2010 Approfondimento_22 PO REGIONE PUGLIA FESR 2007-2013: Strategia regionale per la Ricerca e l Innovazione Descrizione Assi e Azioni Assi Asse 1 - Asse 2 - Asse 3 - Asse 4 - Sostegno

Dettagli

Sinergie e risultati nel settore del farmaco. Massimo Boriero Gruppo Biotecnologie Farmindustria

Sinergie e risultati nel settore del farmaco. Massimo Boriero Gruppo Biotecnologie Farmindustria Sinergie e risultati nel settore del farmaco Massimo Boriero Gruppo Biotecnologie Farmindustria Roma, 22 maggio 2007 Dalle Biotecnologie per la Salute nuove possibilità di cura settore Science-based le

Dettagli

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche

I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia. Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche I principali risultati dell Osservatorio Intesa Sanpaolo-Mediocredito sui contratti di rete in Italia Giovanni Foresti Servizio Studi e Ricerche Torino, 3 luglio 2014 Agenda 1 L identikit delle imprese

Dettagli

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015

LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 LE NUOVE FRONTIERE DELLA ROBOTICA E DELL AUTOMAZIONE: MINACCIA O OPPORTUNITA? IX Forum Economico Italo-Tedesco 22 aprile 2015 Fondata nel 1945, UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE è associazione costruttori italiani

Dettagli

La Società nasce nel 2001 dall unione d intenti dei soci della NOVA IGI srl e della CDA srl, due aziende con esperienza ventennale l una nel campo

La Società nasce nel 2001 dall unione d intenti dei soci della NOVA IGI srl e della CDA srl, due aziende con esperienza ventennale l una nel campo www.agiplus.it La Società nasce nel 2001 dall unione d intenti dei soci della NOVA IGI srl e della CDA srl, due aziende con esperienza ventennale l una nel campo della carpenteria e dell automazione e

Dettagli

SIAMO PROJECT DEVELOPER

SIAMO PROJECT DEVELOPER SIAMO PROJECT DEVELOPER SISTEMI Realizziamo isole robotizzate, linee e sistemi che rendono le aziende flessibili e dinamiche. ANALISI PROGRAMMATICHE Verifichiamo la fattibilità dei progetti, integriamo

Dettagli

Le imprese del farmaco motore della rete dell hi-tech in Italia

Le imprese del farmaco motore della rete dell hi-tech in Italia Le imprese del farmaco motore della rete dell hi-tech in Italia La farmaceutica è un patrimonio manifatturiero che il Paese non può perdere La farmaceutica e il suo indotto 174 fabbriche 62.300 addetti

Dettagli

tecnologie in Tunisia Invest in Tunisia

tecnologie in Tunisia Invest in Tunisia tecnologie dell' informazione et della communicazione in Tunisia Le Invest in Tunisia La Tunisia dispone di un numero elevato di giovani diplomati le cui competenze e qualifiche nelle diverse filiere corrispondono

Dettagli

Ediz. Febbraio 2014/01. Company Profile. Lo STAMPAGGIO AD INIEZIONE senza DIFETTI

Ediz. Febbraio 2014/01. Company Profile. Lo STAMPAGGIO AD INIEZIONE senza DIFETTI Ediz. Febbraio 2014/01 Company Profile Lo STAMPAGGIO AD INIEZIONE senza DIFETTI OMEZ da oltre 30 anni Nel 1980, il Dott. Zucchetti costituì la OMEZ con l obiettivo di creare: un azienda con forti passioni

Dettagli

FATTI DI MANUTENZIONE

FATTI DI MANUTENZIONE FATTI DI MANUTENZIONE MCM SpA 8 giugno 2005 Gardaland (Italia) MACHINING CENTERS MANUFACTURING SpA VIGOLZONE (PC) ITALY 1978-2005 LA DITTA I PRODOTTI I CLIENTI La Ditta C METALDYNE VIDEO Società privata

Dettagli

Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione

Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione Gruppo Esea Carpenteria metallica di precisione Si come il ferro s arrugginisce sanza esercizio, e l acqua si putrefà o nel freddo s addiaccia, così lo ngegno sanza esercizio si guasta. (Leonardo Da Vinci)

Dettagli

Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula.

Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula. Il materiale ripercorre i presupporti teorici legati al tema del welfare aziendale proponendo quanto emerso in occasione di un intervento in aula. E possibile approfondire il tema consultando il sito La

Dettagli

GALVANICA CEDRATESE trattamenti superficiali dei metalli

GALVANICA CEDRATESE trattamenti superficiali dei metalli GALVANICA CEDRATESE Fondata nel 1952 con un organizzazione a carattere artigianale, la Galvanica Cedratese opera nel settore meccanico dei trattamenti superficiali dei metalli da oltre 60 anni. Oggi un

Dettagli

Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed

Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed SPIN - Roma, 13 giugno 2005 Il processo di costruzione delle infrastrutture dei pagamenti in EuroMed Renzo Vanetti, Amministratore Delegato 2 Lisbona/Barcellona: lo stesso concetto di cooperazione Lisbona

Dettagli

COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA

COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA COME FARE IMPRESA IN REPUBBLICA CECA OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO Nel corso dell ultimo anno, il sistema economico ceco ha dimostrato, nonostante il rallentamento economico globale ed europeo, di poter

Dettagli

DELLA COOPERAZIONE DECENTRATA. Opportunità per gli investitori e Linea di credito per le PMI

DELLA COOPERAZIONE DECENTRATA. Opportunità per gli investitori e Linea di credito per le PMI TAVOL TUNISIA DELLA COOPERAZIONE DECENTRATA Opportunità per gli investitori e Linea di credito per le PMI OPPORTUNITA DI INVESTIMENTO IN TUNISIA L Unione Europea è il primo partner economico e commerciale

Dettagli

INDIRIZZO TRASpORTI E LOGISTICA Profilo Trasporti e Logistica

INDIRIZZO TRASpORTI E LOGISTICA Profilo Trasporti e Logistica Indirizzo Trasporti e logistica Profilo Il Diplomato in Trasporti e Logistica: ha competenze tecniche specifiche e metodi di lavoro funzionali allo svolgimento delle attività inerenti la progettazione,

Dettagli

10 Salone Mediterraneo dell Agricoltura e Industrie Alimentari

10 Salone Mediterraneo dell Agricoltura e Industrie Alimentari 10 Salone Mediterraneo dell Agricoltura e Industrie Alimentari Presentazione Generale SMA MEDFOOD 2014 mostra biennale del settore Agricolo e dell Industria Alimentare nella sua 10a edizione a Sfax, in

Dettagli

TUNISIA. Quadro Economico & Opportunità Imprenditoriali in. (il primo paese in libero scambio con l UE) Genova, 06 Dicembre 2010

TUNISIA. Quadro Economico & Opportunità Imprenditoriali in. (il primo paese in libero scambio con l UE) Genova, 06 Dicembre 2010 Quadro Economico & Opportunità Imprenditoriali in TUNISIA (il primo paese in libero scambio con l UE) Ing. Hechmi CHATMEN Delegato Generale FIPA Tunisia Genova, 06 Dicembre 2010 L Agenzia per la Promozione

Dettagli

Un analisi storica e comparativa dell apertura internazionale delle imprese venete

Un analisi storica e comparativa dell apertura internazionale delle imprese venete Il modello di internazionalizzazione del Veneto Gli argomenti trattati Il commercio estero le esportazioni e le importazioni Gli investimenti diretti esteri le partecipazioni delle imprese venete all estero

Dettagli

Capitolo quindici. Produzione globale, outsourcing e logistica. Caso di apertura

Capitolo quindici. Produzione globale, outsourcing e logistica. Caso di apertura EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO Capitolo quindici Produzione globale, outsourcing e logistica Caso di apertura 15-3 Quando ha introdotto la console video-ludica X-Box, Microsoft dovette decidere se produrre

Dettagli

LA COOPERAZIONE AMBIENTALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL MEDITERRANEO

LA COOPERAZIONE AMBIENTALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL MEDITERRANEO LA COOPERAZIONE AMBIENTALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL MEDITERRANEO Alessandra Bianchi Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Roma, 8 Novembre 2011 IL QUADRO GENERALE (1)

Dettagli

Business Plan II. Agenda. La catena del valore. Il Business Model. Definizione. La struttura. Attività generatrici di valore.

Business Plan II. Agenda. La catena del valore. Il Business Model. Definizione. La struttura. Attività generatrici di valore. Business Plan II La catena del valore ed il Business Model Lezione 05 Prof. Paolo Di Marco Agenda La catena del valore Definizione La struttura Attività generatrici di valore Attività primarie Attività

Dettagli

Le performance settoriali

Le performance settoriali 20 febbraio 2013 IL PRIMO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Perché un Rapporto sulla competitività Con il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua

Dettagli

Lavorazione acciaio inox

Lavorazione acciaio inox Lavorazione acciaio inox Lavorazione Acciaio Inox Metalform si segnala sin dai propri esordi per la capacità di affrontare le sfide tecnologiche nella costruzione di prodotti in acciaio inox. Nel corso

Dettagli

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania

IL FOTOVOLTAICO. la decisione per il vostro successo. Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania IL FOTOVOLTAICO la decisione per il vostro successo Sede centrale: Hinter der Mühl 2 D-55278 Selzen Germania Contatti: Tel +49 (0) 67 37 80 81 0 Fax +49 (0) 67 37 80 81 10 Stand: 01/09 info@bauer-solarenergie.de

Dettagli

Dal Brain Drain al Brain Circulation

Dal Brain Drain al Brain Circulation Dal Brain Drain al Brain Circulation Il caso Italiano nel contesto globale Simona Milio London School of Economics and Political Science Introduzione Il problema e La sfida Le cause Le politiche adottate

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ORGANIZZAZIONE DIDATTICA NUOVO ORDINAMENTO ISTRUZIONE PROFESSIONALE - PERCORSO QUINQUENNALE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO INDIRIZZO MANUTENZIONE EASSISTENZA TECNICA a) Opzione Apparati, impianti e servizi

Dettagli

MATRIX. Med Matrix, un partner affidabile pronto ad ogni sfida! COMPANY PROFILE

MATRIX. Med Matrix, un partner affidabile pronto ad ogni sfida! COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE Med Matrix, un partner affidabile pronto ad ogni sfida! Da sempre, il nostro primo obiettivo è offrirvi il massimo della qualità e il miglior servizio! MATRIX LAVORAZIONE LAMIERE LAVORAZIONE

Dettagli

LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA

LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA LEADER NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA DAL 1956 IL GRUPPO LEADER IN ITALIA NELLA LAVORAZIONE DELLA LAMIERA ESPERIENZA, CAPACITA PRODUTTIVA, ORIENTAMENTO AL FUTURO. UNA CAPACITÀ PRODUTTIVA INTEGRATA Il

Dettagli

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550

10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 10/02/2009 www.miojob.it Visitatori Unici giornalieri: 1.219.550 Candidati chiavi in mano gli introvabili dell informatica Nel mondo dell It le imprese sempre meno disposte a investire in lunghi periodi

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

248 tecnologie meccaniche Ottobre 2012 www.techmec.it

248 tecnologie meccaniche Ottobre 2012 www.techmec.it In General Electric Oil&Gas, un pool di tecnici e ingegneri ha allestito un laboratorio di ricerca e sviluppo, per l ottimizzazione di processo, dotato di centri di lavoro GF AgieCharmilles in grado di

Dettagli

Collegare filiere formative e produttive. Verso i Cluster e i Poli Tecnico Professionali in Regione Lombardia. Valentina Aprea

Collegare filiere formative e produttive. Verso i Cluster e i Poli Tecnico Professionali in Regione Lombardia. Valentina Aprea Collegare filiere formative e produttive Verso i Cluster e i Poli Tecnico Professionali in Regione Lombardia Valentina Aprea Dal diritto allo studio al diritto all occupabilità il diritto all occupazione

Dettagli

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA

FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA STUDIO DI SETTORE TD41U ATTIVITÀ 30.01.0 FABBRICAZIONE DI MACCHINE PER UFFICIO ATTIVITÀ 30.02.0 FABBRICAZIONE DI COMPUTER, SISTEMI E DI ALTRE APPARECCHIATURE PER L INFORMATICA ATTIVITÀ 31.62.2 LAVORI DI

Dettagli

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Strumenti finanziari

progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Strumenti finanziari progredire con gli strumenti finanziari ESIF Il Fondo Sociale Europeo Gli strumenti finanziari co-finanziati dal Fondo Sociale Europeo permettono di investire, in modo sostenibile ed efficiente, per rafforzare

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Angelantoni Test Technologies srl e SOGESI spa entrano nel progetto ELITE di Borsa Italiana

COMUNICATO STAMPA. Angelantoni Test Technologies srl e SOGESI spa entrano nel progetto ELITE di Borsa Italiana Perugia, 12 ottobre 2012 COMUNICATO STAMPA Angelantoni Test Technologies srl e SOGESI spa entrano nel progetto ELITE di Borsa Italiana Ci sono anche due aziende umbre tra le trentatré selezionate da Borsa

Dettagli

L ECCELLENZA DELLA TECNOLOGIA

L ECCELLENZA DELLA TECNOLOGIA 16 a edizione L ECCELLENZA DELLA TECNOLOGIA 23-25 marzo 2017 Fiere di Parma I SALONI DI MECSPE Seguici su: 39.656 visitatori nel 2016 IN COLLABORAZIONE CON: WWW.MECSPE.COM PROGETTO E DIREZIONE: Iniziative

Dettagli

INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA

INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA INDUSTRIA ELETTROTECNICA ED ELETTRONICA ITALIANA Hannover Messe 2014 Walking Press Conference, 8 Aprile 2014 L industria Elettrotecnica ed Elettronica in Italia ANIE rappresenta da sessant anni l industria

Dettagli

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo Le priorità per il 2014-2019 Chi siamo Siamo la più grande famiglia politica europea, ispirata da una visione politica di centrodestra. Siamo il Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo.

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra REGIONE PUGLIA. ALENIA AERONAUTICA S.p.A.

PROTOCOLLO DI INTESA. tra REGIONE PUGLIA. ALENIA AERONAUTICA S.p.A. PROTOCOLLO DI INTESA tra REGIONE PUGLIA e ALENIA AERONAUTICA S.p.A. PER LA REALIZZAZIONE DI NUOVI INVESTIMENTI INDUSTRIALI, PER IL POTENZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE E PER LA PROMOZIONE DI NUOVI PROGRAMMI

Dettagli

Abruzzo 2015 Accordo di Programma. tra il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Abruzzo

Abruzzo 2015 Accordo di Programma. tra il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Abruzzo 1 Abruzzo 2015 Accordo di Programma tra il Ministero dello Sviluppo Economico e la Regione Abruzzo Progetto speciale a sostegno dello sviluppo produttivo dei Distretti della Regione Abruzzo Pescara, 21

Dettagli

Innovatori per tradizione

Innovatori per tradizione Innovatori per tradizione SU DI NOI SI PUÒ CONTARE PC System affianca da oltre 30 anni le aziende, i liberi professionisti e la pubblica amministrazione locale nella gestione delle loro esigenze informatiche.

Dettagli

L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera. Elisabetta Tondini

L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera. Elisabetta Tondini L Umbria tra terziarizzazione e presenza manifatturiera Elisabetta Tondini Procede anche in Umbria il processo di terziarizzazione. Dai dati strutturali alcuni segnali di cambiamento Il percorso Sul rapporto

Dettagli

più s p e c i a l i z z a z i o n i, Ma t e r i a l i

più s p e c i a l i z z a z i o n i, Ma t e r i a l i Mersen più s p e c i a l i z z a z i o n i, un unica energia Elettricità Ma t e r i a l i Una strategia di prossimità Con 60 sedi a livello globale in 40 paesi, Mersen è vicina alle principali realtà industriali

Dettagli

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO Intervento Roberto Albonetti direttore Attività Produttive Regione Lombardia Il mondo delle imprese ha subito negli ultimi anni un accelerazione impressionante:

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UD36U ATTIVITÀ 24.10.00 SIDERURGIA - FABBRICAZIONE DI FERRO, ATTIVITÀ 24.31.00 STIRATURA A FREDDO DI BARRE

STUDIO DI SETTORE UD36U ATTIVITÀ 24.10.00 SIDERURGIA - FABBRICAZIONE DI FERRO, ATTIVITÀ 24.31.00 STIRATURA A FREDDO DI BARRE STUDIO DI SETTORE UD36U ATTIVITÀ 24.10.00 SIDERURGIA - FABBRICAZIONE DI FERRO, ACCIAIO E FERROLEGHE ATTIVITÀ 24.31.00 STIRATURA A FREDDO DI BARRE ATTIVITÀ 24.32.00 LAMINAZIONE A FREDDO DI NASTRI ATTIVITÀ

Dettagli

ROBOTICA A SCUOLA PROGETTI DI INNOVAZIONE DIDATTICA E DI ORIENTAMENTO IN ENTRATA E IN USCITA Edizione 2012-2013

ROBOTICA A SCUOLA PROGETTI DI INNOVAZIONE DIDATTICA E DI ORIENTAMENTO IN ENTRATA E IN USCITA Edizione 2012-2013 ROBOTICA A SCUOLA PROGETTI DI INNOVAZIONE DIDATTICA E DI ORIENTAMENTO IN ENTRATA E IN USCITA Edizione 2012-2013 Ente proponente: Provincia di Torino Assessorato Istruzione - Servizio Istruzione e Orientamento

Dettagli

Junior Business Team Tecnica: Il vostro mandato di produzione una storia di successo

Junior Business Team Tecnica: Il vostro mandato di produzione una storia di successo Junior Business Team Tecnica: Il vostro mandato di produzione una storia di successo Ovunque con spirito imprenditoriale Il concetto Durante il nostro tirocinio noi apprendisti presso login, l associazione

Dettagli

Traiettoria perfetta

Traiettoria perfetta STORIe 60 Traiettoria perfetta Le guide telescopiche lineari Nadella per l industria ferroviaria trovano applicazione nelle porte scorrevoli, nella movimentazione delle casse batteria, nelle pedane per

Dettagli

Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto

Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto Università degli Studi di Padova Sede di Vicenza Laurea Magistrale in Ingegneria dell Innovazione del Prodotto Ingegneria dell Innovazione del Prodotto, Università di Padova - sede di Vicenza 1/17 La laurea

Dettagli

Optimize your energy park. www.en-come.com

Optimize your energy park. www.en-come.com Optimize your energy park / Supporto d ACQUISIZIONE / OPERAZIONI TECNICHE / OPERAZIONI COMMERCIALI / MIGLIORAMENTO DELLE PRESTAZIONI / SMALTIMENTO IMPIANTI IT www.en-come.com Supporto d ACQUISIZIONE SMALTIMENTO

Dettagli

Background Information

Background Information Background Information Piacenza, 16 luglio 2015 Il Centro Tecnologico e Applicativo (TAC) Macchine Utensili di Piacenza Il Centro Tecnologico e Applicativo Macchine Utensili di Piacenza, rappresenta uno

Dettagli

La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio. I risultati di una prima analisi

La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio. I risultati di una prima analisi La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio I risultati di una prima analisi Ottobre 2004 1 Indice 1. Definizione del settore e considerazioni introduttive Box 1: La situazione in Italia

Dettagli

Il Consorzio ZAI, consorzio per la zona agricolo-industriale di. Verona, è un consorzio di sviluppo industriale, costituito nel

Il Consorzio ZAI, consorzio per la zona agricolo-industriale di. Verona, è un consorzio di sviluppo industriale, costituito nel Consorzio Zai Il Consorzio ZAI, consorzio per la zona agricolo-industriale di Verona, è un consorzio di sviluppo industriale, costituito nel 1948 da Comune, Provincia e Camera di Commercio di Verona ed

Dettagli

La regolazione delle reti elettriche in Italia

La regolazione delle reti elettriche in Italia La regolazione delle reti elettriche in Italia IEFE UNIVERSITA BOCCONI PROGETTO DI RICERCA PROMOSSO DA ANIE RAPPORTO FINALE, GIUGNO 2014 Michele Polo (IEFE, Dipartimento di Economia e eni Chair in Energy

Dettagli