Altre risorse umane impegnate:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Altre risorse umane impegnate:"

Transcript

1 Formulario di verifica finaledel percorso progettuale Denominazione Impresa:GameOvers.p.a Sede giuridica dell impresa:duan Street 8, New York Amministratore Delegato:Alessia Laface Il tuo ruolo: Direttore di: GameOvers.p.a, impresa dedita alla produzione di videogiochi. Altre risorse umane impegnate: Figura professionale coinvolta Attività svolta Interna all Impresa Esterna Responsabile Affari Generali Manager delle Risorse Umane Manager Finanziario Gestisce le comunicazioni in collaborazione con i membri del gruppo. Registra formalmente alcuni documenti, Aggiorna il Registro dei Certificati Azionari. Gestisce le riunioni provvedendo alla stesura delle notifiche, dell ordine del giorno e del verbale. Assicura il rispetto dello statuto societario. Archivia tutti i documenti. Seleziona ed assicura la formazione delle risorse umane. Coordina le relazioni industriali. Motiva il personale ad assegnare premi. Riconosce e valorizza le capacità individuali. Compila i moduli relativi al personale. Gestisce i procedimenti disciplinari. Registra la presenza degli impiegati e il numero delle ore di lavoro. Prepara il piano finanziario sulla distribuzione dei profitti. Controlla i progressi e assicura la distribuzione degli utili. Si accorda sui prezzi e ottimizza il margine dei profitti. Registra tutte le transazioni finanziarie. Prevede il flusso di cassa e gestisce i controlli di cassa e di credito. Effettua pagamenti, compresi i salari e le commissioni. Prepara il conto profitti e perdite, il bilancio e la relazione di liquidazione. Si coordina con il Responsabile Affari Generali per il controllo delle emissioni delle azioni. Controlla i movimenti bancari. 1

2 Manager di Produzione Marketing Manager Manager delle Vendite Manager Comunicazione & IT (Information Technology) Contribuisce allo sviluppo del prodotto. Persegue il miglioramento del sistema produttivo, il mantenimento della qualità e la riduzione dei costi. Adegua la produzione alla domanda e fa fronte a richieste improvvise. Consiglia sulla determinazione dei costi stimati. Acquista materie prime. Fa l inventario dei materiali, dei prodotti in lavorazione e quelli ultimati. Gestisce e controlla la sicurezza dei lavoratori. Provvede alla manutenzione di apparecchiature e strumenti. Conduce ricerche di mercato e indagini sui consumi. Identifica buoni mercati e definisce le caratteristiche dei prodotti richiesti. Concorda le valutazioni dei costi dei prodotti, fa aumentare i profitti decidendo con gli altri la strategia dal prezzo. Decide con il Manager delle Vendite la strategia per entrare nel mercato, per pubblicizzare il prodotto e per renderlo accessibile. Promuove il prodotto. Definisce, valuta e aggiorna le strategie di marketing e concorda le previsioni di vendita. Monitora la soddisfazione del cliente. e aggiorna le strategie di marketing e concorda Approfondisce la conoscenza dei clienti e della concorrenza. Monitora la soddisfazione del cliente. Identifica il valore aggiunto offerto al cliente e partecipa nella determinazione dei prezzi. Da indicazioni sulle attività promozionali e sui materiali da utilizzare per rispettare i piani di vendita. Addestra, controlla e motiva il personale addetto alle vendite. Controlla le scorte ricevute dal settore Produzione. Controlla i crediti e gli incassi. Valuta il tipo di tecnologie necessarie all impresa GameOver s.p.a. Valuta le capacità di utilizzo delle ICT da parte del gruppo e provvede alla formazione del personale. Collabora con il Marketing Manager per creare il sito web dell impresa GameOver s.p.a. e il materiale pubblicitario. Collabora con l Amministratore Delegato per organizzare eventuali comunicazione istituzionali. 2

3 Descrizione sintetica dell iniziativa: L impresa NewYorkese GameOver s.p.a, nata nel 2009, produce videogiochi e accessori per console e Pc di elevata qualità, destinati a un pubblico esigente, completamente innovativi e competitivi nel rapporto qualità prezzo. La filosofia di espansione punta sulla continua ricerca, sull innovazione tecnologica e sulla qualità dei prodotti-giochi. I prodotti nascono da una originale sinergia tra il team che compone l impresa e le tecnologie più avanzate. I mercati di riferimento sono: il settore dell automatico da intrattenimento (sale giochi, bar, luna park, ecc) e il settore privato (famiglie) fa sì che GameOver s.p.a riversi all interno di ognuno i benefici delle esperienze maturate nell altro. Inoltredal Novembre 2010 sono attive sia in Italia che a Moscadiverse filiali della suddetta impresa. Analisi dei fabbisogni territoriali: Il motivo per cui il nostro team si è buttato a capofitto in questa avventura è che i videogiochi sono diventati molto più ricchi (magari non di creatività e di idee, ma certamente di quantità di elementi), ci sono tantissime possibilità in più, ognuna delle quali si traduce in una competenza professionale necessaria in più e soldi in più da spendere o tempo in più da investire. Ma oltre la capacità tecnica-creativa, è necessaria una solida formazione commerciale/amministrativa e un'altrettanto solida base finanziaria/industriale. Questo rende le cose piuttosto difficili, specialmente a New York dove il mercato interno si è abbastanza sviluppato ma è dominato dai grandi titoli. A nostro avviso, una possibilità certamente impegnativa ma seria è quella di creare un'azienda di sviluppo, che sia in grado di finanziare almeno parte della sua prima produzione video ludica (senza la quale nessuno, dico nessuno al mondo ti presterà mai attenzione), facendo di essa un prodotto commercializzabile a livello internazionale, ovviamente senza cercare di competere con i "grandi", che dispongono di risorse e mezzi davvero inarrivabili. Ma realizzando comunque qualcosa di "professionale" (creativamente, tecnicamente, commercialmente) che possa avvicinarsi agli standard qualitativi del pubblico internazionale. E già questa è un'impresa che richiede persone che lavorano, che devono essere pagate, un'amministrazione che funziona, un ufficio, dei macchinari, acquisti eccetera. E soldi che quindi devono essere investiti. Infine una volta realizzato il proprio prodotto (demo o beta che sia) cercare un publisher all'estero, frequentando le varie fiere di settore, avviando contatti diretti ecc. Nel caso invece ci fosse anche una volontà commerciale precisa da parte di un grosso produttore e distributore estero di prodotti simili ai videogiochi (per quanto riguarda la merceologia), invece tutto potrebbe essere diverso. 3

4 Descrizione dell idea: Il videogioco è uno strumento prezioso ed efficace per divulgare contenuti. Il nostro obiettivo è quello di creare videogiochi che soddisfino un po tutti i giocatori grandi, piccoli, passivi o attivi, riflessivi o istintivi, cercando sempre di fare del nostro meglio sotto ogni aspetto: grafico, audio, di concept iniziale, di giocabilità e trovare il giusto modello economico per la vendita dei videogiochi. Bene, detto questo vi presentiamo i principali gruppi nei quali si possono dividere i videogiochi che vi offriamo: simulativ o arcade. Un gioco simulativo è un gioco basato sulla simulazione delle regole del mondo reale, chi opta per programma di gioco orientato su questo genere sa che il giocatore vuole investire anche ore del proprio tempo giocando a qualcosa di inedito e molto difficile. Un gioco di guida con la reale rappresentazione della fisica, oppure un gioco di guerra dove con un solo colpo la partita finisce, sono ottimi esempi. Il gioco arcade invece ne è l'esatto opposto. Chi sceglie un gioco arcade non ha voglia di cimentarsi nell'apprendimento delle meccaniche di un gioco troppo complicato, ed il suo unico desiderio è avviare il gioco e divertirsi all'istante, evitando se possibile di leggere il manuale. I generi che offriamo sono: Avventura (Adventure) Avventura testuale (Textualadventure) Avventura grafica (Graphicaladventureo Punta e clicca) Avventura a diapositive (Slide-show adventure o Punta e clicca in prima persona, avventure in stile Myst) Scappa dalla stanza (Escape the room) Avventura dinamica (Action adventure - simile ai giochi d'azione ma con più enigmi) Alternate reality games Survival horror Azione: (Action) Piattaforme (Platform) Picchiaduro (Beat 'em up) Picchiaduro a scorrimento Picchiaduro ad incontri Sparatutto (Shoot 'em up) Sparatutto in prima persona (First PersonShooter FPS) Sparatutto con light gun Sparatutto in prima persona tattico (First PersonTacticalShooter FPTS) Splatter 4

5 Stealth Quiz Rompicapo (Puzzle) Rompicapo online (Enigma online) Videogioco di ruolo, GdR (Computer RolePlaying Game CRPG) Action RPG Videogioco di ruolo alla giapponese (JapaneseRolePlaying Game - J-RPG) Gioco di ruolo online MMORPG (Massively Multiplayer Online RolePlaying Game ) MUD (Multi-User Dungeon o Multi-User Dimension) MUSH (Multi-User Shared Hallucination) MOO (MUD Object Oriented) Videogioco di divinità (God game ) Videogioco di vita (Sim game) Videogioco di simulazione (simulatore del modo di funzionare di macchine) Simulatore di volo (aeroplani, elicotteri o astronavi civili e militari) Simulatore di guida (carri armati o robot mech oppure Simulatore di treni, Simulatore di sottomarini, Simulatore di navi ecc.) Sportivo Simulatore sportivo Calcio Automobilismo Manageriale Strategico Gestionale Strategia in tempo reale (Real Time Strategy RTS) Tattica in tempo reale (Real Time Tactics RTT) Strategia a turni (Turn BasedStrategy TBS) Musicale Descrizione del target di riferimento: Siamo sempre stati abituati a pensare ad un target di utenti giovani o giovanissimi ogni volta che si parla di videogiochi. In effetti la fascia anagrafica più cospicua di coloro che praticano il videogioco è statisticamente compresa tra i 16 e i 29 anni, sebbene in alcuni paesi l'età media sia più elevata (Es. Regno Unito), arrivando comunque ad un massimo di 49 anni; in Italia l'età media è di 28 anni. Ma qui, dagli usa arrivano segnali piuttosto incoraggianti: nel primo semestre ,4 milioni dai 55 anni in su hanno acquistato un videogioco, mentre un anno prima erano 26milioni. 5

6 Modalità di diffusione del Prodotto e/o erogazione del servizio: Il prodotto deve colpire, stimolare ed interessare l acquirente. In che modo? La pubblicità è il nostro punto di forza perché dedichiamo molta attenzione alle tre cose fondamentali che i consumatori si aspettano dalla nostra propaganda: informazione, divertimento e fiducia. Informiamo su cosa il nostro prodotto farà in favore del consumatore o in che cosa è diverso da altri prodotti simili. Le modalità attraverso le quali pubblicizziamo il nostro prodotto sono: La Televisione La Radio I Giornali Le affisioni La posta Internet Inoltre sul sito web della nostra impresa Game Over s.p.a. sono disponibili notizie utili per l utente come: Videogiochi Demo per testare la qualità del prodotto e informazioni più approfondite. 6

7 Descrizione delle fasi di lavoro: Fase Obiettivo Modalità di Realizzazione Durata L idea Versione alfa Realizzazione di un demo Completamento del gioco Debug Trovare un'idea, preferibilmente originale, su cui basare il gioco. Una storia avvincente e personaggi psicologicamente caratterizzati possono infatti dare grandi risultati per quanto concerne il carisma del titolo che andiamo a produrre. In questa fase non ci preoccuperemo di ottimizzare il codice e la grafica in quanto si tratta semplicemente di un test. Fase più impegnativa e stimolante per il team di sviluppo, in quanto si dovranno sperimentare nuove soluzioni, ottimizzare il codice, la grafica ed il sonoro in base ai requisiti minimi del sistema. Trasformare la parte "sperimentale" in un prodotto concreto. Il gioco è completato ed è necessario togliere i "bachi" dal codice e dalla grafica Determinato il tipo di prodotto da creare, basandosi sugli eventuali investimenti disponibili e sulle capacità del team, si inizierà con lo stendere un progetto di massima, anche non eccessivamente particolareggiato dal quale si ricaverà poi il progetto definitivo più raffinato. Questa fase ci permette essenzialmente di "testare" sul campo la giocabilità o più in generale le sensazioni che il nostro gioco può suscitare nel consumatore. Dal punto di vista strettamente tecnico capiremo se le tecnologie e le teorie che intendiamo applicare funzioneranno realmente. Anche dal punto di vista artistico è necessario valutare attentamente l'impatto e l'impostazione generale. Ammesso che i test precedenti siano andati a buon fine, ci preoccuperemo di realizzare un livello dimostrativo che sarà presentato al pubblico e al publisher. Il progetto iniziale potrà subire delle variazioni intese come un naturale processo evolutivo del gioco. Anche se si tratta di un solo livello dovremo tenere sempre presente che sarà integrato in un prodotto più complesso e che dovrà essere coerente con tutto quello che realizzeremo poi. Al livello demo, sarà aggiunto altro materiale finché i tempi di sviluppo e lo spazio su cd lo permetteranno. In questa fase si scoprono sviste e piccoli errori che dobbiamo eliminare con pazienza e cura. Dobbiamo ricordare che il debug in realtà inizia non appena scriviamo le prime righe di codice e prosegue costantemente durante tutta la fase di realizzazione in giorni Soggetto incaricato 30 giorni L intero Team dell impresa Game Over s.p.a giorni Mangager di Produzione Marketing Manager giorni Mangager di Produzione Marketing Manager 60 giorni L intero Team dell impresa Game Over s.p.a 40 giorni Manager Comunicazione & IT (Information Technology) 7

8 Le rifiniture Distribuzione Terminate le fasi precedenti è possibile sbizzarrirsi nel preparare una cornice di abbellimento e ampliamento del videogioco. Pubblicizzare il prodotto finito. Inseriamo: Menù di gioco. Opzioni audio/video e difficoltà. Classifiche, supporto multiplayer, salvataggi, editor, parti da sbloccare, contenuti speciali, crediti, modalità alternative, ecc.. Video iniziali, intermedi e finali (in computer grafica o altro). Un eventuale spazio ad un seguito. Diffondere il prodotto distribuendo versioni Demo per attrarre l attenzione dei potenziali clienti. Pubblicizzare il prodotto attraverso l utilizzo dei mass media (giornali, radio, televisione, affissioni, posta, internet). Inserire il prodotto sul sito web dell impresa in modo tale che il cliente possa effettuare il download pagando una somma inferiore rispetto alla vendita effettuata nei negozi specializzati. 14 giorni Manager delle Risorse Umane Marketing Manager Manager Comunicazione & IT (Information Technology) 14 giorni (Manager delle Vendite Manager Finanziario Manager delle Risorse Umane Manager Comunicazione & IT (Information Technology) Corsista: Alessia Laface Classe: V AL 8

FORMULARIO DI VERIFICA FINALE DEL PERCORSO PROGETTUALE

FORMULARIO DI VERIFICA FINALE DEL PERCORSO PROGETTUALE FORMULARIO DI VERIFICA FINALE DEL PERCORSO PROGETTUALE DEMINAZIONE IMPRESA: GuitarsAroundTheWorld SEDE GIURIDICA DELL IMPRESA: 2 Princes Street, London AMMINISTRATORE DELEGATO:Maria Gattuso Il tuo ruolo

Dettagli

Psicologia e videogames

Psicologia e videogames Prof.ssa Michela De Luca Corso Cyberpsicologia-Lumsa Dott. Massimiliano Marzocca Psicologo - Psicoterapeuta massimilianomarzocca.blogspot.it wwww.massimilianomarzocca.it Psicologia e videogames CHE COSA

Dettagli

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer

Management Team. Delegato. p Stefano Salbe Chief Financial Officer Management Team p Abramo Galante Presidente & Amministratore Delegato p Raffaele Galante Amministratore Delegato p Stefano Salbe Chief Financial Officer 1 La catena del valore del videogioco Sviluppatore

Dettagli

Giochi e videogiochi. in biblioteca.

Giochi e videogiochi. in biblioteca. Giochi e videogiochi in biblioteca. I videogiochi in biblioteca a cura di Alfonso Noviello Milano 20 giugno 2012 1. Le biblioteche non sono forse per i libri e la lettura? 2. I videogiochi non sono una

Dettagli

PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD

PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD PROGRAMMA FIDELIZZAZIONE GAME CARD L'obiettivo principale di un programma di fidelizzazione è trasformare i Clienti occasionali in Clienti fidelizzati. Il primo passo

Dettagli

CARTO PLUS 2008 FEDERCARTOLAI. Le iniziative della. a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1

CARTO PLUS 2008 FEDERCARTOLAI. Le iniziative della. a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1 CARTO PLUS 2008 Le iniziative della FEDERCARTOLAI a favore del settore. La cartoleria nel 3 Millennio 28/02/2008 1 IQS Innovazione Qualità Servizi È l organismo operativo di Federcartolai delegato a :

Dettagli

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo

LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI. Dott. Roberto Matterazzo LA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN I: PARTI FONDAMENTALI E CONTENUTI Dott. Roberto Matterazzo L incontro si propone di rispondere a queste tre domande: Cosa devo concretamente scrivere in un business plan?

Dettagli

Linee guida Secondo ciclo di istruzione

Linee guida Secondo ciclo di istruzione Istituti Tecnici - Settore tecnologico Indirizzo Grafica e comunicazione Quadro orario generale 1 biennio 2 biennio 5 anno 1^ 2^ 3^ 4^ 5^ Teoria della comunicazione 60 89 Progettazione multimediale 119

Dettagli

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile

LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile LA STESURA DEL PIANO DI MARKETING: IL PRODOTTO, IL PREZZO, LA DISTRIBUZIONE E LA PROMOZIONE Dott.sa Martina Pertile Obiettivi dell incontro Oggi cercheremo di rispondere ad alcune domande: Che cosa andiamo

Dettagli

GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN

GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN GUIDA ALLA REDAZIONE DEL BUSINESS PLAN Il Business Plan è il principale strumento per valutare la convenienza economica e la fattibilità di un nuovo progetto di impresa. Documento indispensabile per accedere

Dettagli

PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE

PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE PIA AIUTI AI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO DELLE PICCOLE IMPRESE ATTIVITÀ AMMISSIBILI Attività manifatturiere (sezione C Classificazione ATECO 2007) Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti (codice

Dettagli

Progetto Finale: Progettazione di un database e di una applicazione

Progetto Finale: Progettazione di un database e di una applicazione Progetto Finale: Progettazione di un database e di una applicazione Docenti: Roberto Basili Corso di Basi Di Dati a.a. 2007-2008 Norme Generali Il progetto fa parte della valutazione gobale del corso e

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 Anche il sito più bello del mondo serve a poco se nessuno lo visita. Gli utenti danno una grande importanza alla

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Scegliere l abito. Laboratori gratuiti formativi ed informativi per la creazione d impresa 4 ORE

Scegliere l abito. Laboratori gratuiti formativi ed informativi per la creazione d impresa 4 ORE Scegliere l abito Distinguere le forme giuridiche per svolgere l attività imprenditoriale e individuare la forma più idonea in funzione dell idea d impresa Spesso le persone che intendono orientarsi all

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ABITARE

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ABITARE Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ABITARE Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.12 Raggiungere

Dettagli

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI Area Progettazione Area Acquisti Area Produzione Area Assistenza Tecnica Area Marketing

Dettagli

Realizza le vostre idee!

Realizza le vostre idee! Realizza le vostre idee! La Tecnic-Art è un'azienda multiservices che opera a livello nazionale basando le proprie potenzialità sulla creatività e sull inventiva dei suoi operatori. Ogni progetto affidatole

Dettagli

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Perché queste linee guida I progetti di ricerca scientifica creano valore ed hanno un forte impatto sull economia, ma spesso trovano grosse

Dettagli

Organizzazione dello studio professionale

Organizzazione dello studio professionale Organizzazione dello studio professionale Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale e Tributario Partner 2014 Pagina 1 Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale

Dettagli

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014

Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Progetti speciali e concorsi per le Scuole di secondo Grado anno scolastico 2013-2014 Titolo iniziativa IMPRESA FORMATIVA SIMULATA Destinatari Studenti delle Scuole Secondarie di secondo Grado L impresa

Dettagli

La genialità di una campagna di comunicazione non ha una formula ben precisa. Per essere efficace e di successo, si devono dosare i giusti

La genialità di una campagna di comunicazione non ha una formula ben precisa. Per essere efficace e di successo, si devono dosare i giusti Oggi non basta realizzare un buon prodotto per avere la garanzia del successo. Le imprese, in particolare le medie e le piccole, devono farsi conoscere e fare conoscere i loro prodotti. In altre parole

Dettagli

Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni

Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni Lezione 12 Applicazioni: Internet stock, fusioni ed acquisizioni Analisi degli Investimenti 2014/15 Lorenzo Salieri Internet Stock In concomitanza alla crescente popolarità del settore Internet osservata

Dettagli

Indirizzo Grafica e Comunicazione

Indirizzo Grafica e Comunicazione Istituti tecnici Settore tecnologico Indirizzo Grafica e Comunicazione L indirizzo Grafica e Comunicazione ha lo scopo di far acquisire allo studente, a conclusione del percorso quinquennale, le competenze

Dettagli

GABRIELE SERUGHETTI SALVATORE PECORA. presentano

GABRIELE SERUGHETTI SALVATORE PECORA. presentano GABRIELE SERUGHETTI SALVATORE PECORA presentano charity-village.it CHARITY VILLAGE.it FARE BENEFICENZA, DA OGGI SARA PIU FACILE, PIU DIVERTENTE, PIU TRASPARENTE. BUSINESS PLAN VER. 01 25.07.2011 SOMMARIO

Dettagli

La gestione dello Studio Odontoiatrico

La gestione dello Studio Odontoiatrico A cura di Daniele Rimini Pd For Consulenza Direzionale in collaborazione con il laboratorio Tridentestense è lieta di presentarvi la ricetta manageriale La gestione dello Studio Odontoiatrico Presidente

Dettagli

La valutazione del personale. Come la tecnologia può supportare i processi HR

La valutazione del personale. Come la tecnologia può supportare i processi HR La valutazione del personale Come la tecnologia può supportare i processi HR Introduzione Il tema della valutazione del personale diventa semprè più la priorità nella gestione del proprio business. Con

Dettagli

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet!

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! Analisi delle problematiche più comuni di un investimento sul web con evidenziazione dei principali fattori di fallimento

Dettagli

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 SENSIBILIZZAZIONE DEI GRUPPI DI INTERESSE ORGANIZZAZIONE DI CONGRESSI, SEMINARI, MEETING, CONVENTION,

Dettagli

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO!

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! MONDO GRAFICA 7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! IL MATTONE di ogni comunicazione Grafica La pubblicità è quella forma di comunicazione che raggruppa la diffusione di messaggi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA SETTORE ORIENTAMENTO - Ufficio Orientamento e Diritto allo Studio Corsi di laurea in: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTÀ DI SCIENZE MM.FF.NN. VARESE Scienze della Comunicazione SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE - triennale (Classe n. 14 Scienze della Comunicazione)

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

L industria musicale e le principali professioni

L industria musicale e le principali professioni L industria musicale e le principali professioni Questo testo sintetizza le funzioni e i ruoli delle principali figure professionali dell industria musicale e discografica, menzionando persone e strutture

Dettagli

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Gestione Strategica delle Scorte Synergic S.r.l. - Via Amola, 12-40050 Bologna Tel 051 320011 - Fax 0515880448 www.synergic.it cell.348/1315671 2007 Synergic

Dettagli

MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI

MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI Anno Accademico 2008/09 MARKETING DEI PRODOTTI VITIVINICOLI Appunti dalle lezioni del Prof. Diego Begalli 7. LA POLITICA DI PREZZO Può essere che un impresa progetti la propria strategia di marketing mix

Dettagli

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10.

Comandi base fanteria 3. schermata della modalità Campagna 7. Campagna 8. schermata della modalità Multigiocatore 10. TM Sommario Comandi base fanteria 3 schermata della modalità Campagna 7 Campagna 8 schermata della modalità Multigiocatore 10 Multigiocatore 11 CO-op 13 Il mio soldato 15 Store di Battlefield 3 18 Battlelog

Dettagli

AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015

AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015 AESVI presenta i dati del mercato dei videogiochi in Italia nel 2015 Il settore sviluppa un giro d affari di quasi 1 miliardo di euro ed è in crescita del 6,9% Milano, 5 aprile 2016 - AESVI, l Associazione

Dettagli

Sezione: 4. WEB MARKETING

Sezione: 4. WEB MARKETING Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 4. WEB MARKETING Come arrivano i clienti? Primo fra tutti, il motore di ricerca: Google Questa è una delle aree in cui andiamo a toccare argomenti che,

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

Che rumore fa la tua Rete Sociale?

Che rumore fa la tua Rete Sociale? Che rumore fa la tua Rete Sociale? #Mission si occupa della creazione e attuazione di strategie di marketing online per conto di aziende, organizzazioni, enti, personaggi pubblici, al fine di raggiungere

Dettagli

lucisull impresa2010>>2011

lucisull impresa2010>>2011 lucisull impresa 2010>>2011 lucisull impresa2010>>2011 C è un enorme bisogno di Cultura, di qualità come l intelligenza, il piacere di pensare e ragionare con la propria testa, di esplorare con curiosità,

Dettagli

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano

Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM in Camomilla Milano Facoltà di lingua e cultura italiana CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA Lo sviluppo della comunicazione di marketing e del CRM nelle imprese. Evidenze empiriche e il progetto CRM

Dettagli

ISTI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE. ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno Scolastico 2012/2013 BUSINESS PLAN

ISTI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE. ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno Scolastico 2012/2013 BUSINESS PLAN ISTI PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE IT051PO003FSE ISTITUTO MAGISTRALE T.GULLI Anno Scolastico 2012/2013 BUSINESS PLAN Organizzazione Naturale Italiana s.r.l. Il verde arriva a Reggio Dirigente Scolastico:

Dettagli

Progetto Happy. La partecipazione al progetto Happy consente di utilizzare le potenzialità del web per la promozione e lo sviluppo delle attività con:

Progetto Happy. La partecipazione al progetto Happy consente di utilizzare le potenzialità del web per la promozione e lo sviluppo delle attività con: Progetto Happy visibilità e promozioni web per sviluppare sul territorio la diffusione di prodotti e servizi specialistici di attività tradizionali idealmente riunite in percorsi tematici dei settori:

Dettagli

EVENTI, CONVEGNI, ESPOSIZIONI: UN TEAM SPECIALIZZATO

EVENTI, CONVEGNI, ESPOSIZIONI: UN TEAM SPECIALIZZATO ADMORE srl ADEVENTI EVENTI, CONVEGNI, ESPOSIZIONI: UN TEAM SPECIALIZZATO Nella creazione degli eventi, ADmore con i suoi professionisti permette la realizzazione tecnica di: GRAFICA FOTOGRAFIA VIDEO PRODUZIONI

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot

neroavorio grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot neroavorio p u b b l i c i t à grafica corporate identity stampa marketing web design e-commerce posizionamento posta elettronica certificata gadgets sms spot index Sito internet di presentazione aziendale

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it Chi Siamo La Compagnia delle Ombre nasce dal fortunato incontro di professionisti con diversi ruoli e competenze: registi, attori, sceneggiatori, formatori

Dettagli

Restaurant Manager Academy

Restaurant Manager Academy Restaurant Manager Academy 1 La conoscenza non ha valore se non la metti in pratica L Accademia Un percorso formativo indispensabile per l attività di un imprenditore nel settore della ristorazione e dell

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

Il web marketing non è solo per i web guru

Il web marketing non è solo per i web guru Introduzione Il web marketing non è solo per i web guru Niente trucchi da quattro soldi È necessario avere competenze informatiche approfondite per gestire in autonomia un sito web e guadagnare prima decine,

Dettagli

Linee guida per la compilazione del tuo BUSINESS PLAN

Linee guida per la compilazione del tuo BUSINESS PLAN Linee guida per la compilazione del tuo BUSINESS PLAN Nota bene: qui di seguito troverete delle indicazioni per la compilazione del business plan. Per avere una idea più completa possibile della vostra

Dettagli

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it

Compagnia delle Ombre. www.compagniadelleombre.it Compagnia delle Ombre www.compagniadelleombre.it VALDA QUIZZY Il Gioco Preparatevi a partecipare a uno straordinario e originale Quiz Game con domande e giochi che possono coinvolgere da 10 a 1000 persone.

Dettagli

La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale

La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale La selezione e la formazione on-line come supporto alla gestione del capitale intellettuale di Alberto Boletti INTRODUZIONE Lo studio dell organizzazione aziendale ha sempre suscitato in me una forte curiosità,

Dettagli

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte

Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Il vostro E-Commerce non vi porta da nessuna parte Scoprite la soluzione che darà una spinta in avanti al vostro E-Commerce. INTEMPRA realizza soluzioni tecnologiche innovative per ogni tipo di business

Dettagli

NewsCityGeo - gioco di simulazione di gestione di città reali

NewsCityGeo - gioco di simulazione di gestione di città reali BUSINESS PLAN NewsCityGeo - gioco di simulazione di gestione di città reali Via Ludovico Ariosto, 2 INT 2 Villorba-Treviso (TV) Italia Telefono: (39) 0442 91 18 67 Sviluppato da: Seabra, Geraldo Augusto

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info

LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK. www.mycityweb.info LA TUA CITTA A PORTATA DÌ CLICK www.mycityweb.info IDEA INNOVATIVO SERVIZIO WEB/APP PER LA RICERCA DINEGOZI, RISTORANTI, PRODOTTI/SERVIZI ALL INTERNO DELL ECOSISTEMA CITTADINO. AVVICINARE LE PERSONE AI

Dettagli

Ufficio Marketing Caielli e Ferrari! Questo è il nuovo. progetti ambiziosi. Le strategie di Marketing. comunicazione di quei valori in cui

Ufficio Marketing Caielli e Ferrari! Questo è il nuovo. progetti ambiziosi. Le strategie di Marketing. comunicazione di quei valori in cui Auris è un progetto pilota con il quale proveremo a diffondere la cultura del Marketing nel settore della Distibuzione I.T.S. Riteniamo che per fare un buon Marketing si debba partire dalla base del buon

Dettagli

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio

DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio DISCIPLINE GRAFICHE Secondo Biennio COMPETENZE PECUP COMPETENZE DISCIPLINA CONOSCENZE CONTENUTI TEMPI 1 Conoscere e saper applicare i principi della percezione e della composizione Sviluppare le capacità

Dettagli

FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni.

FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni. ENTRA NELLA FGENERATION FG Distribuzione nasce dall esperienza consolidata di aziende che operano con grande successo nel settore informatico da più di 20 anni. è attualmente una struttura commerciale

Dettagli

Aggiornamento del programma

Aggiornamento del programma IMPORTANTE 0 Egregio Cliente, come da Sua richiesta le inviamo il software Lybro 0 con l archivio delle opere scolastiche aggiornate al mese di Giugno 0. La nuova versione di Lybro 0 i presenta con diverse

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE 2014

CORSI DI FORMAZIONE 2014 CORSI DI FORMAZIONE 2014 Gentile utente, Con grande piacere presento il nuovo catalogo per la formazione d impresa, periodo 2014, strumento indispensabile per pianificare gli interventi formativi delle

Dettagli

PNSD PER IL PTOF. A cura dell AD Prof.ssa Rosanna Leone

PNSD PER IL PTOF. A cura dell AD Prof.ssa Rosanna Leone Liceo Scientifico ad opzione IGCSE Via S. Colomba, 52 BENEVENTO 0824.362718 0824.360947- mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo.gov.it pec: bnps010006@pec.istruzione.it CF:80002060624 Codice

Dettagli

Programma di Export Temporary Management

Programma di Export Temporary Management Programma di Export Temporary Management Aree di intervento Business Strategies, grazie ad una solida esperienza acquisita negli anni, eroga servizi nell ambito dell Export Temporary Management finalizzati

Dettagli

SATYRNET È Satyrnet Satyrnet Satyrnet Satyrnet Satyrnet

SATYRNET È Satyrnet Satyrnet Satyrnet Satyrnet Satyrnet UN MONDO FATTO DI FUMETTO, COSPLAY, MUSICA, GRV, CINEMA ED EVENTI: SATYRNET DA DIECI ANNI ORAMAI SIGNIFICA UN SITO INTERNET E UN'ASSOCIAZIONE CULTURALE DIVENTATI UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER TANTI GIOVANI

Dettagli

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness

Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Le strategie di marketing più innovative per il tuo centro Fitness/wellness Si precisa che foto e marchi riprodotti in questo volume appartengono ai rispettivi proprietari e vengono inseriti a scopo puramente

Dettagli

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese

Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese Pia - Aiuti ai programmi di investimento delle Piccole imprese ATTIVITÀ AMMISSIBILI - Attività manifatturiere (sezione C Classificazione ATECO 2007) - Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti

Dettagli

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME Corsi di Alta Formazione PREMESSA La LUM School of Management crede fermamente nel ruolo cruciale della formazione manageriale

Dettagli

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento

Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto. Approfondimento APPROFONDIMENTO ICT Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Approfondimento OBIETTIVI, STRATEGIE E TATTICHE DI MARKETING ON-LINE: L INTERNET MARKETING PLAN ORGANISMO BILATERALE

Dettagli

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE?

SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? SEI IN CERCA DELL ATTIVITA GIUSTA PER TE? Ti piacerebbe gestire la tua giornata lavorativa in LIBERTÀ e AUTONOMIA anche Part-Time o come Secondo Lavoro? Se vuoi dare una svolta definitiva alla tua vita

Dettagli

L'architettura di un blended e-learning efficace (parte 2)

L'architettura di un blended e-learning efficace (parte 2) L'architettura di un blended e-learning efficace (parte 2) Nel precedente approfondimento è stata evidenziata l'importanza di definire un'architettura per un percorso di blended e-learning (bl-el): questo

Dettagli

Regolamento. EY Business Game 2013

Regolamento. EY Business Game 2013 Regolamento EY Business Game 2013 Premessa Ernst & Young Business Game 2013 (di seguito EYBG 2013) è una Business Game Competition organizzata e promossa da Ernst & Young dedicata agli studenti di Economia

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna

Regione Autonoma della Sardegna POR SARDEGNA 2000/2006 MISURA 4.2 Direttive di Attuazione - Servizi reali Art. 1 Oggetto 1. Le presenti Direttive di Attuazione disciplinano l erogazione di aiuti per l acquisizione di servizi reali destinati

Dettagli

SMS Marketing. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

SMS Marketing. Copyright 2015 VOLA S.p.A. SMS Marketing Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Marketing. 1 Mobile Messaging SMS.. 3 Come può essere usato l SMS?.. 3 Esempi di utilizzo dell SMS Marketing. 5 Creare un proprio database di clienti..

Dettagli

Questionario per l Innovazione

Questionario per l Innovazione Questionario per l Innovazione Confindustria, con il progetto IxI - Imprese per l Innovazione - intende offrire un significativo contributo al processo di diffusione della cultura dell innovazione e dell

Dettagli

develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com

develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com Develon ti apre le porte dell universo musicale, con una serie di servizi all avanguardia che ti aiutano a dialogare

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

Unità Formativa 12.1: Pianificare la disseminazione: obiettivi e processo

Unità Formativa 12.1: Pianificare la disseminazione: obiettivi e processo Unità Formativa 12.1: Pianificare la disseminazione: obiettivi e processo Come tutti i progetti finanziati nell ambito del LLP, anche le azioni di mobilità transnazionale debbono prevedere attività di

Dettagli

FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine

FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine Il sito permette l interazione professionale tra gli utenti e favorisce

Dettagli

IMPRESA IN AZIONE Schede Manager. Indice:

IMPRESA IN AZIONE Schede Manager. Indice: Indice: Scheda Manager 1 Amministratore Delegato pag. 2 Scheda Manager 2 Responsabile Affari Generali pag. 6 Scheda Manager 3 Manager Finanziario pag. 9 Scheda Manager 4 Manager delle Risorse Umane pag.

Dettagli

Microsoft DCCN. Digital Commerce & Campaign Network. Guida operativa per i Partner

Microsoft DCCN. Digital Commerce & Campaign Network. Guida operativa per i Partner Microsoft DCCN Digital Commerce & Campaign Network Guida operativa per i Partner Edizione Marzo 2012 Introduzione La straordinaria evoluzione dei comportamenti dei consumatori nell era digitale ha senza

Dettagli

Progettazione Multimediale PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE. Parte 1. Le figure professionali. Prof. Gianfranco Ciaschetti

Progettazione Multimediale PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE. Parte 1. Le figure professionali. Prof. Gianfranco Ciaschetti Progettazione Multimediale PIANIFICAZIONE E SVILUPPO DELLA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE Parte 1 Le figure professionali Prof. Gianfranco Ciaschetti Prima della multimedialità Prima dell avvento dell era

Dettagli

SMS LANDING MANUALE D USO

SMS LANDING MANUALE D USO 1/15 SMS LANDING MANUALE D USO SOMMARIO 1. Cos è SMS Landing? 2 2. Come attivo la prova gratuita? 2 3. Quali sono le tipologie disponibili? 2 4. Come inizio a creare una SMS Landing? 4 CONTENUTI: 4 DESIGN:

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Gestione Operativa Agenzie Immobiliari. Manuale d uso

Gestione Operativa Agenzie Immobiliari. Manuale d uso Gestione Operativa Agenzie Immobiliari Manuale d uso 1 INDICE 1 a Sezione ( su Gestionale Sede ) SEGRETERIA 1.1 Tipo Pubblicità utilizzata dai Clienti p. 3 1.2 Registrazione chiamate alla Segreteria p.

Dettagli

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI

Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI Summer Camp d Informatica 2014 RAGAZZE DIGITALI LISBETH2014: rendiamo sicuri i nostri dispositivi La sicurezza informatica mediante software libero: 15 giornate di lavoro, 6 ore al giorno, 90 ore di creatività

Dettagli

Internazionalizzare, per vivere la globalizzazione come opportunità

Internazionalizzare, per vivere la globalizzazione come opportunità Internazionalizzare, per vivere la globalizzazione come opportunità La globalizzazione Il mondo si fa sempre più piccolo e la globalizzazione è il nuovo ordine che accomuna le popolazioni all inter-dipendenza.

Dettagli

FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine

FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine 2014-2017 FANATICA è un Social Network di stile e Centro Media pubblicitario con personale web oriented specializzato in Comunicazione e Immagine Il sito permette l interazione professionale tra gli utenti

Dettagli

IL FASHION AUTOMATICO

IL FASHION AUTOMATICO IL FASHION AUTOMATICO LE VARIABILI CHE CONCORRONO A RENDERE LE SCELTE DEI MANAGER DEL FASHION EFFICACI SONO INNUMEREVOLI E NONOSTANTE LA MODA SEMBRI ESPRIMERSI SOLO ATTRAVERSO CREATIVITÀ E SREGOLATEZZA,

Dettagli

www.expobit.it expobit.3cube.it

www.expobit.it expobit.3cube.it www.expobit.it expobit.3cube.it Presentazione Expobit 2007 si svolgerà dal 22 al 25 novembre al Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania. Sarà strutturata in tre dimensioni: :: Business :: Consumer ::

Dettagli

VIGAMUS ACADEMY LINK CAMPUS UNIVERSITY

VIGAMUS ACADEMY LINK CAMPUS UNIVERSITY VIGAMUS ACADEMY LINK CAMPUS UNIVERSITY 1 ANNO Il primo anno si concentra sul evolvere in una direzione pratica e job-oriented le basi necessarie all inserimento diretto nell ambiente professionale della

Dettagli

Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller

Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller Dal campo di gioco al controllo del business: come leggere il bilancio della Juventus L ingegnere gestionale come controller Valentina Lazzarotti LIUC Università Cattaneo 1 Agenda La nascita dell ingegnere

Dettagli

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita

Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita Classe 35 Classificazione di Nizza - Pubblicità, servizi di vendita Classe 35 Classificazione di Nizza Pubblicità, servizi di vendita Pubblicità; gestione di affari commerciali; amministrazione commerciale;

Dettagli

Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti

Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti Corso di Laboratorio di Applicazioni Informatiche: Progettazione di un database e di una applicazione Web Descrizione dei domini applicativi proposti a.a. 2008-2009 Docente responsabile: Roberto Basili

Dettagli