IN COLLABORAZIONE CON: PRESENTA: CON IL SOSTEGNO DI: Commissione europea Rappresentanza a Milano COMUNE DI SAN DONATO MILANESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IN COLLABORAZIONE CON: PRESENTA: CON IL SOSTEGNO DI: Commissione europea Rappresentanza a Milano COMUNE DI SAN DONATO MILANESE"

Transcript

1 PRESENTA:

2 Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation La Fondazione del Gruppo Ospedaliero San Donato è un organizzazione senza scopo di lucro che ha il fine di promuovere la ricerca, gli studi e gli scambi culturali nel campo delle scienze biomediche e dell organizzazione sanitaria. Nata nel 1995, la Fondazione sostiene e realizza concretamente progetti scientifici di grande importanza ed urgenza per il presente ed il futuro del nostro Paese, avvalendosi di 18 aziende ospedaliere del Gruppo Ospedaliero San Donato, tutte ubicate nel Nord Italia. Oggi il Gruppo Ospedaliero San Donato porta il suo aiuto a un gran numero di malati: ogni anno sono oltre 2 milioni i pazienti, i ricoveri e sono quasi i medici, gli infermieri e il restante personale tecnico e amministrativo che lavorano all interno del Gruppo.

3 I.R.C.C.S. Policlinico San Donato Il Policlinico San Donato, fondato nel 1969, riconosciuto nel 2006 come Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico per la disciplina Malattie del cuore e dei vasi nell adulto e nel bambino, è un ospedale di Insegnamento, Polo Universitario, che ospita il Triennio clinico della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Milano. E il primo ospedale ad alta specializzazione in Europa ad aver ottenuto la Certificazione di Qualità per tutte le sue attività. I posti letti accreditati sono 380, di cui 45 di Terapia Intensiva Post Operatoria, Rianimazione, Stroke Unit e Unità Coronarica. Le sale operatorie, realizzate con la più alta tecnologia, sono 12, alle quali si aggiungono 4 sale di Emodinamica, 4 sale per la gestione dell emergenza e 6 postazioni di osservazione centralizzata e monitorata. Oltre all attività didattica e di ricerca di professori e ricercatori, il Policlinico San Donato dispone di 4 importanti Laboratori di Ricerca: Biologia Molecolare, Epidemiologia, Cardiologia Molecolare e Cellule Staminali per l Ingegneria Tissutale.

4 Perché Educazione Alimentare L obesità e il sovrappeso rappresentano un problema di sempre maggiore rilevanza, che interessa ormai il 43% circa della popolazione adulta italiana (nel 2010, il 9,8% degli adulti è risultato obeso ed un altro 34% in sovrappeso; World Health Organization). Molte e importanti sono le patologie che si associano all obesità, con possibilità di aumentare il rischio cardio metabolico globale. Un programma terapeutico corretto deve anche prevedere un intervento educativo/informativo per ogni paziente. Trascorrere molto tempo guardando la tv, giocando ai videogame e navigando sul Web, rende i teenagers più predisposti a una serie di problemi di salute, compresi obesità e fumo. Proprio per colpa dell'obesità infantile (in Italia, nel 2010, siamo giunti a numeri allarmanti, con l 11,1% dei giovani obeso ed un altro 23,9% in sovrappeso; Istituto Superiore di Sanità) sta aumentando il numero di ragazzi con diabete di tipo 2 ed ipertensione arteriosa.

5 Obiettivi e Numeri Primario obiettivo di E.A.T. è migliorare la salute e lo stile di vita di ragazzi tra i 12 e i 14 anni, educandoli ad una corretta alimentazione e attività fisica. Anche i genitori e gli insegnanti delle scuole medie vengono attivamente coinvolti nel programma. E.A.T. è un progetto di ricerca: si intende fare arrivare in vetrina all EXPO2015 i risultati scientifici prodotti su oltre ragazzi/teenagers (in 5 anni). Attraverso misurazioni dei ragazzi ad inizio e a fine anno scolastico, questionari, sondaggi ed altro, si configurerà un quadro reale della situazione comportamentale dei ragazzi delle Scuole Medie di San Donato Milanese e del suo hinterland. I Plessi scolastici coinvolti: - Scuole Medie di San Donato Milanese (Galilei De Gasperi Maria Ausiliatrice) - Scuola Media di San Giuliano Milanese (L. Milani) - Scuola Media di Peschiera Borromeo (R. L. Montalcini) Le classi coinvolte: 45 classi- circa ragazzi L età coinvolta: 12, 13 e 14 anni

6 Unicità di E.A.T. /1 Lezioni dei Medici nelle Classi Il lavoro si articola durante l anno scolastico in quattro incontri per classe (di un ora l uno) con i medici nutrizionisti, all interno delle scuole. I temi trattati sono: 1. Conoscere i macronutrienti 2. Conoscere la frutta, la verdura e la loro stagionalità 3. Salva il clima anche a tavola (in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica) 4. La Piramide alimentare Mediterranea, il Piatto In-Forma e la Piramide Ambientale 5. Educare al gusto 6. Promuovere una corretta alimentazione 7. Visione di un film educativo e analisi di alcune scene 8. La digestione e il fabbisogno energetico 9. Saper scegliere i cibi attraverso la conoscenza delle etichette, la sicurezza degli alimenti 10. Stimolare ad aumentare l attività fisica e a passare meno tempo con tv/pc/videogames Un incontro a inizio e a fine anno prevede la misurazione dei ragazzi e l acquisizione di dati antropometrici (altezza, peso, circonferenza vita, pressione arteriosa).

7 Unicità di E.A.T. /2 I Personaggi che parlano di E.A.T. Per comunicare con una fascia di età così particolare il Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, in stretta collaborazione con l I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, ha realizzato una serie di personaggi che parlano con i ragazzi attraverso fumetti e frasi semplici. I personaggi interagiscono attraverso i testi di educazione alimentare e i manifesti affissi nelle scuole.

8 Unicità di E.A.T. /3 Contapassi per ogni Teenager Il Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, in stretta collaborazione con l I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, intende verificare se le nuove tecnologie possano giocare un ruolo importante nel migliorare le abitudini alimentari. Per questo si è regalato ad ogni ragazzo delle scuole medie un contapassi dell Oregon Scientific. Se il ragazzo perde il contapassi, E.A.T. glielo rifornisce gratuitamente! x 1.100

9 Unicità di E.A.T. /4 3 sms alla Settimana per la Famiglia Dall inizio dell anno, 3 volte alla settimana, la metà dei ragazzi e i loro genitori ricevono sul cellulare un sms alimentare educativo (rinforzo educazionale!), che li aiuta a comportarsi correttamente a tavola e durante la spesa al supermercato. Il Progetto E.A.T. ha scelto di inviare gli sms solo alla metà dei soggetti presi in esame per poter verificare, con il gruppo che non riceverà gli sms (gruppo di controllo), se le nuove tecnologie possano aiutare a migliorare i nostri comportamenti. Inoltre, si è scelto di coinvolgere anche i genitori per stimolare un dialogo in famiglia. x

10 Unicità di E.A.T. /5 Testi Educativi Scolastici per ogni Ragazzo Il Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, in stretta collaborazione con l I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, ha realizzato su carta certificata FSC un libretto E.A.T. di 44 pagine per ogni studente e insegnante delle Scuole Medie. Il libretto è costituito da una prima parte sulla conoscenza di base dell alimentazione e sull attività fisica, una parte centrale sull ambiente obesogeno, la spesa e le etichette, ed una parte finale sull impatto ecologico dei diversi cibi sull ambiente, l importanza della stagionalità e i pericoli dell alcol. Il libretto E.A.T. presenta inoltre un diario comportamentale dove ogni ragazzo può scrivere, quotidianamente, cosa ha mangiato e quanti passi ha fatto. Novità di quest anno è il ricettario E.A.T., 28 pagine di ricette semplici & buone, ma soprattutto sane! (in allegato ad ogni libretto E.A.T.) x 1.100

11 Unicità di E.A.T. /6 Sito Internet e Social Network Il Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation, in stretta collaborazione con l I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, non ha trascurato l attrazione che hanno i teenager per internet. E stato predisposto un ampio spazio dedicato a E.A.T. sul sito ed è stata creata una pagina Facebook, che interagisce con i ragazzi, rispondendo alle loro quotidiane domande e fornendo loro consigli, ricette, informazioni. Attualmente gli iscritti al gruppo sono oltre 700, dato in crescita considerando l incremento degli accessi a internet attraverso l utilizzo sempre più frequente dei dispositivi di connessione mobile.

12 Unicità di E.A.T. /7 Evento meating Alla fine di ogni anno scolastico il Progetto E.A.T., in collaborazione con le Scuole Medie, organizza una festa di fine anno con attività sportive e ricreative. All evento partecipano anche personaggi dello sport e della musica.

13 Rassegna Stampa e Sponsor Essendo argomento molto seguito dalla stampa nazionale, anche in previsione di EXPO 2015 che ha come tema principale proprio l alimentazione, E.A.T. ha ricevuto grande attenzione non solo dalle testate locali, poiché hanno parlato di E.A.T.: Il Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, Il Giornale, l'avvenire, Il Giorno, Libero, Telelombardia e RadioLombardia. Si può visionare la rassegna stampa completa di E.A.T. sul sito: Gli sponsor di E.A.T. hanno tutti attivamente partecipato al progetto, elargendo alla Fondazione del Gruppo Ospedaliero San Donato fondi o materiali tecnici per realizzarlo.

14 Direttore e Coordinatore del Progetto: Dottor ALEXIS ELIAS MALAVAZOS Servizio di Dietetica, Nutrizione Clinica e Prevenzione Cardiometabolica, Dirigente U.O. di Diabetologia e Malattie Metaboliche I.R.C.C.S. Policlinico San Donato COMITATO SCIENTIFICO Presidente: Professor GABRIELE PELISSERO Direttore Scientifico I.R.C.C.S. Policlinico San Donato e Professore Ordinario di Igiene presso Università degli Studi di Pavia (in ordine alfabetico): BANDERA FRANCESCO - Dirigente U.O. di Cardiologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato BANFI GIUSEPPE - Direttore Scientifico Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation BRIGANTI SILVIA - Specializzanda Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano CABITZA PAOLO - Prof. Ordinario di Clinica Ortopedica Università degli Studi di Milano, Responsabile U.O. Ortopedia e Traumatologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato CARMINATI MARIO - Direttore U.O. di Cardiologia Pediatrica I.R.C.C.S. Policlinico San Donato CARRUBA MICHELE - Direttore Centro Ricerca sull Obesità, Dip.Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia, Università degli Studi di Milano CAVIEZEL FRANCESCO - Primario Unità Operativa. Endocrinologia e Diabetologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato CESTARO BENVENUTO - Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano CHECCHI ANDREA - Sindaco Comune di San Donato Milanese CHESSA MASSIMO - Dirigente U.O. di Cardiologia Pediatrica I.R.C.C.S. Policlinico San Donato CIGHETTI GIULIANA - Direttore della Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano CORAZZA CARLO - Direttore Commissione Europea CORSI ROMANELLI MASSIMILIANO MARCO - Prof. Straordinario di Patologia Clinica, Direttore U.O.C. Laboratorio di Patologia Clinica I.R.C.C.S. Policlinico San Donato, Università degli Studi di Milano CUPPONE MARIA TERESA - Direttore Sanitario I.R.C.C.S. Policlinico San Donato DE TOMA DOMENICO - Primario U.O. Oncologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato DOZIO ELENA - Specializzanda Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano ERMETICI CLAUDIA - Psicologa, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano ERMETICI FEDERICA -Dirigente U.O.Diabetologia e Malattie Metaboliche I.R.C.C.S. Policlinico San Donato FONTANA CARLA - Dirigente Medico Responsabile Centro di Dietologia Infantile ASL 2 Savonese FRIGIOLA ALESSANDRO - Primario Unità I di Cardiochirurgia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato GARNERONE LAURA - Servizio di Dietetica, Nutrizione Clinica e Prevenzione Cardiometabolica I.R.C.C.S. Policlinico San Donato GAROSCI RICCARDO - Presidente Comitato Tecnico e Scientifico Scuola per EXPO 2015 del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca GASTALDI GILDA - Medico Igienista Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation GINELLI GIANFRANCO - Assessore Sanità e Politiche Sociali Comune di San Donato Milanese GOBBO GIULIA - Dirigente U.O. Medicina Interna I.R.C.C.S. Policlinico San Donato GUAZZI MARCO - Professore Associato di Cardiologia Università degli Studi di Milano, Primario U.O. di Cardiologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato IACOBELLIS GIANLUCA - Director of JMH Diabetes Clinic, Division of Endocrinology, Diabetes and Metabolism, Department of Medicine, University of Miami, FL USA IGNACCOLO DANIELA - Specializzanda Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano LUCIGNANI GIOVANNI - Prof. Ordinario di Diagnostica per Immagini e Radioterapia, Università degli Studi di Milano, Dir. Dipartimento dei Servizi Diagnostici dell Azienda Ospedaliera San Paolo, Milano

15 MALAVAZOS ALEXIS ELIAS - Responsabile Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica, Dirigente U.O.Diabetologia e Malattie Metaboliche, I.R.C.C.S. Policlinico San Donato MENICANTI LORENZO - Primario Unità II di Cardiochirurgia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato MEOLA GIOVANNI - Prof. Ordinario di Neurologia Universita' degli Studi di Milano, Primario U.O. Neurologia e Stroke-Unit, I.R.C.C.S. Policlinico San Donato MORRICONE LELIO - Primario U.O.Diabetologia e Malattie Metaboliche I.R.C.C.S. Policlinico San Donato MURATORI FABRIZIO - Presidente Società Italiana dell Obesità Sezione Lombardia NISOLI ENZO - Professore Associato di Farmacologia, Presidente Società Italiana dell Obesità (SIO), Dip. Farmacologia, Chemioterapia e Tossicologia, Università degli Studi di Milano OGGIONI CLIO - Specializzanda Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano PAGANI ANNA - Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano RAMPOLDI VINCENZO - Primario U.O. II Chirurgia Vascolare I.R.C.C.S. Policlinico San Donato RANDELLI FILIPPO - Primario Unità Operativa Ortopedia V, I.R.C.C.S. Policlinico San Donato RANDELLI PIETRO Professore Aggregato di Clinica Ortopedica Università degli Studi di Milano, Primario U.O. Ortopedia II, I.R.C.C.S. Policlinico San Donato SOLIMENE UMBERTO - Direttore della Scuola di Specializzazione in Medicina Termale Università degli Studi di Milano TETTAMANTI GUIDO - Coordinatore Scientifico I.R.C.C.S. Policlinico San Donato TRIMARCHI SANTI - Dirigente U.O. II Chirurgia Vascolare I.R.C.C.S. Policlinico San Donato VALENTI VINCENZO - Primario U.O. di Pneumologia I.R.C.C.S. Policlinico San Donato ZELASCHI ROBERTA - Specializzanda Scuola di Specializzazione in Scienza dell Alimentazione dell Università degli Studi di Milano COMITATO TECNICO (in ordine alfabetico): AVALLONE FIORELLA - Preside Scuola Media San Giuliano Milanese BRAMBILLA FRANCA - Dietista Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione ASL MILANO 2 CAPITANIO GLORIA Biologa Nutrizionista, collaboratrice Comune di Peschiera Borromeo CARETTI TIZIANA - Vice Preside Scuola Media San Giuliano Milanese CHIAVEGATTI BENEDETTA - Assistente Sanitaria del Servizio Igiene e Nutrizione degli Alimenti ASL Milano 2 CURTI ALESSANDRO - Amministratore Unico SIGI - Society Insulinemic Glycemic Index CURTI PAOLA - Studentessa Scuola Superiore, Milano DEL FABBRO DARIO - Dirigente Medico Servizio di Igiene Alimenti e Nutrizione ASL MILANO 2 GOGGI SILVIA - Medico, U.O.Diabetologia e Malattie Metaboliche, I.R.C.C.S. Policlinico San Donato KAPEOLDASI MIRTO - Studentessa, Università degli Studi di Milano LA LICATA MARIA LUISA - Preside Scuole Medie Galilei-De Gasperi San Donato Milanese LEONE MARIA - Vice Preside Scuola Media San Donato Milanese PAPETTI CHIARA - Assessore Pubblica Istruzione, Cultura, Biblioteche Comune di San Donato Milanese PATRIZI PAOLA - Agronoma, Università degli Studi di Milano QUADU MICHELE - Associazione Amatori San Donato (ASAS) QUADU PIERPAOLO - Associazione Amatori San Donato (ASAS) REPOSSINI ANDREA - Responsabile organizzativo Campagna Amica Coldiretti Lombardia ROBUSTELLI SUOR FRANCESCA - Preside Scuola Media Maria Ausiliatrice San Donato Milanese ROMEO GLORIA - Nutrizionista Biologa, U.O. Diabetologia e Malattie Metaboliche I.R.C.C.S. Policlinico San Donato ROTELLI MARCO - Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation RUSSO MARIA CONCETTA - Professoressa Scuola Media San Donato Milanese SCHENONE SIMONA - Vice Preside Scuole Medie Galilei-De Gasperi San Donato Milanese SPERA EMILIO - Gruppo Ospedaliero San Donato TRIPODO ELENA - Dietista Gruppo Ospedaliero San Donato ZAVATTI MARIANGELA - Professoressa Scuole Medie Galilei-De Gasperi San Donato Milanese

16 CONTACTS Anna Lopardi - Segreteria Organizzativa Progetto E.A.T. I.R.C.C.S. Policlinico San Donato Dr. Andrea Mecenero, Segretario Generale Gruppo Ospedaliero San Donato Foundation Corso di Porta Vigentina 18, Milano - Tel Fax

COMUNE DI SAN DONATO MILANESE

COMUNE DI SAN DONATO MILANESE COMUNE DI SAN DONATO MILANESE Prevalenza passata e futura del sovrappeso nel mondo (adulti e bambini) Reproduced from the Organization for Economic Co-operation and Development. Lancet 2011;378:815-25

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008

GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE. 15-16 novembre 2008 GIORNATA MONDIALE DEL DIABETE 15-16 novembre 2008 Indice Cos è la Giornata Mondiale del Diabete La Giornata 2008 L edizione Ledizione2007 Le iniziative parallele I materiali informativi Le attività di

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ

MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Dettagli

ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI

ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI ASSOCIAZIONE BIOLOGI JONICI CORSO DI AGGIORNAMENTO LA SINDROME METABOLICA: ASPETTI NUTRIZIONALI, CLINICI, DIAGNOSTICI e STILI DI VITA Riferimento evento RES n. 15425 Crediti formativi 43,5 dal 14 ottobre

Dettagli

Programma Scientifico

Programma Scientifico 9:00-10:00: Registrazione dei partecipanti 10:00 10:05: Introduce i lavori il Presidente di AIC Giuseppe Di Fabio 10:05-10:30: Saluti Autorità Ministro della Salute - On. Beatrice Lorenzin (in attesa di

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1.

Diabete tipo 1 e 2. Malattie diverse con lo stesso nome: P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1. S a l a E s t e n s e P i a z z a d e l M u n i c i p i o F e r r a r a 1 1 g i u g n o 2 0 1 1 Malattie diverse con lo stesso nome: patrocini Ideatrice del progetto: Federazione Diabete e.r. presentazione

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

Mod. FP7 Rev. 0 del 19/02/2013 Pagina 1 di 5 PROGRAMMA di CORSO FAD

Mod. FP7 Rev. 0 del 19/02/2013 Pagina 1 di 5 PROGRAMMA di CORSO FAD Mod. FP7 Rev. 0 del 19/02/2013 Pagina 1 di 5 Terapie educative del sovrappeso e dell obesità in età evolutiva dal 15 aprile 2014 al 15 dicembre 2014 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ coorganizzato

Dettagli

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5.

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

Strutture complesse della rete dei servizi di assistenza ospedaliera

Strutture complesse della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Allegato 2 della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Di seguito sono elencate le schede dei seguenti presidi ospedalieri Istituto di Ricerca e Cura a Carattere Scientifico Burlo Garofolo di Trieste

Dettagli

PROGETTO DI FORMAZIONE

PROGETTO DI FORMAZIONE Progetto formativo PROGETTO DI FORMAZIONE A DISTANZA Obesità e sue comorbilità: diagnosi, prevenzione e trattamento Dalle Raccomandazioni Internazionali alla Pratica Clinica in Italia Responsabile Scientifico

Dettagli

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari

(IRCCRO_00877) Terapie cellulari (IRCCRO_00877) Terapie cellulari Crediti assegnati: 5.3 Durata: 7 ore Tipo attività formativa: Formazione Residenziale Tipologia: Conferenza, convegno/congresso Organizzato da: I.R.C.C.S. Centro di Riferimento

Dettagli

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali

Area Affari Istituzionali, Internazionali e Formazione Divisione Organi Accademici e Attività Istituzionali CARICHE ACCADEMICHE Situazione al 9 dicembre 2015 DIRETTORI DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE Scuola di specializzazione Direttore e durata della carica Facoltà di Giurisprudenza 1 Professioni legali Prof.

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia - Guida dello studente A. A. 2014 / 2015 MANIFESTO DEGLI STUDI ORGANIZZAZIONE DIDATTICA: corsi integrati e coordinatori Primo anno Fisica (esame) 3 I

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI RSOMNL63H59F205I. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE M.04.P.01.064 rev.02/all. 04 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ORSI EMANUELA Indirizzo Telefono 0255033355 Fax 0250320605 E-mail e.orsi@policlinico.mi.it CODICE FISCALE

Dettagli

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv.

PRESENTAZIONE. DIRETTORE DEL CORSO Zoran Olivari UOC Cardiologia - Ospedale Ca Foncello, Treviso tel. 0422 322767 e-mail: segcardiotv@ulss.tv. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI Con il Patrocinio di: LE ARTRITI E LA PSORIASI Convegno promosso da AISpA Onlus - Bologna Presidente: Do. Giuseppe Oranges Sabato 1 Giugno 2013 Hotel Don Carlo - San Marco Argentano (CS) Presidente del

Dettagli

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Dipartimento interaziendale di Area Vasta Allergologia ed immunologia

Dettagli

Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale "G. Verdi" di San Severo

Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale G. Verdi di San Severo Appuntamento il 26 giugno presso il Teatro Comunale "G. Verdi" di San Severo Regione Puglia Azienda Sanitaria Locale Foggia Distretto Sanitario n. 1 71016 San Severo PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE "Dal sovrappeso

Dettagli

Corso di aggiornamento Il Futuro Possibile: Insieme si può fare

Corso di aggiornamento Il Futuro Possibile: Insieme si può fare AST Onlus 1 Corso di aggiornamento Il Futuro Possibile: Insieme si può fare I progetti italiani e internazionali di ricerca, cura e assistenza per la Sclerosi Tuberosa e di coordinamento tra i Centri medici

Dettagli

REGIONE LIGURIA Dipartimento Salute e Servizi Sociali Servizio Prevenzione

REGIONE LIGURIA Dipartimento Salute e Servizi Sociali Servizio Prevenzione REGIONE LIGURIA Dipartimento Salute e Servizi Sociali Servizio Prevenzione PIANO REGIONALE DELLA PREVENZIONE 2005 2007 (parte seconda) REGIONE LIGURIA Dipartimento Salute e Servizi Sociali Servizio Prevenzione

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A 678 Ufficio Esami di Stato e Scuole di Specializzazione IL RETTORE VISTO il D.Lgs. n. 368 del 17/08/1999, pubblicato in G.U. n. 250 del 23/10/1999 di attuazione della direttiva n. 93/16/CEE in materia

Dettagli

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO.

LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. Presidente Dott. Gabriele Aru LA COLPA DEL CONSULENTE TECNICO IN AMBITO SANITARIO. MITO O REALTÀ? LE NOVITÀ DELLA LEGGE BALDUZZI Presidenti Arnaldo Migliorini Dario Capitani Andrea De Gasperi PER ISCRIZIONI

Dettagli

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI

TABELLA B VALEVOLE PER LA VERIFICA E LA VALUTAZIONE DELLE SPECIALIZZAZIONI TABELLA RELATIVA ALLE PREVISTE DALLA DISCIPLINA CONCORSUALE PER IL PERSONALE DIRIGENZIALE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - D.Lgs. 502/92 COSI' COME MODIFICATO DAL D.Lgs. 254/2000 (MINISTERO DELLA SALUTE

Dettagli

PROGETTO DI FORMAZIONE

PROGETTO DI FORMAZIONE Progetto formativo PROGETTO DI FORMAZIONE A DISTANZA Obesità e sue comorbilità: diagnosi, prevenzione e trattamento Dalle Raccomandazioni Internazionali alla Pratica Clinica Italiana Responsabile Scientifico

Dettagli

I Ragazzi della via Olgettina 30 anni di storia del diabete al San Raffaele

I Ragazzi della via Olgettina 30 anni di storia del diabete al San Raffaele 31 Ottobre 2009 Convegno I Ragazzi della via Olgettina 30 anni di storia del diabete al San Raffaele Università Vita-Salute Istituto Scientifico San Raffaele Via Olgettina, 58 - Milano Programma 8.45 Benvenuto

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri.

Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. [ Corso Residenziale] Grandangolo 2010: un anno di oncologia. Corso satellite per infermieri. Quando la teoria diventa good clinical practice: grandi cambiamenti costanti nel tempo. 1 di 1 [ Programma

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE)

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) insieme a ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI CASERTA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AORN SANT ANNA E SAN SEBASTIANO CASERTA SITOX SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA

Dettagli

Responsabile - Struttura Semplice di Obesità e Disturbi della Nutrizione c/o SC di Endocrinologia e Mal. Metaboliche

Responsabile - Struttura Semplice di Obesità e Disturbi della Nutrizione c/o SC di Endocrinologia e Mal. Metaboliche INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lettina Gabriele Data di nascita 04/06/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA PAPARDO Responsabile

Dettagli

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie

XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie XII convegno federazione fra le associazioni per l aiuto ai soggetti con sindrome di prader willi e loro famiglie Torino 2008 Jolly hotel ambasciatori Corso Vittorio Emanuele II, 104 - torino Torino, 19

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute n. 103 25 luglio 2014 Di seguito la nuova composizione del Consiglio superiore di sanità: 1) Prof.ssa Maria Pia AMATO Professore associato in Neurologia- Dipartimento NEUROFARBA,

Dettagli

Storia, missione e valori

Storia, missione e valori Storia, missione e valori Il Centro Cardiologico Monzino di Milano è sin dal 1992 uno degli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) italiani e l unico monospecialistico cardiovascolare.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Destrebecq Anne Lucie Indirizzo Via Dante n.3/13 cap. 20068 Peschiera Borromeo (Milano) Italy Telefono

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO NONA LEGISLATURA PROGETTO DI LEGGE N. 148 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa dei Consiglieri Sandri, Bond, Caner, Lazzarini, Toscani, Cappon, Bozza, Corazzari, Tosato, Cenci,

Dettagli

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione

I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione I DIALOGHI SUL DIABETE DIABETE E DINTORNI XVI Edizione PIANO FORMATIVO 2014 PROVIDER: FENIX ID 331 METODOLOGIA SEDE Corso residenziale Idea Hotel Via Lorenteggio, 278 20152 Milano DATA INIZIO 15 marzo

Dettagli

LabOratOriO brescia GEstiONE

LabOratOriO brescia GEstiONE CONVEGNO LabOratOriO brescia GEstiONE integrata del rischio in un sito di interesse NaziONaLE Lunedì 22 settembre 2014 Sala Cavaliere del Lavoro Pier Giuseppe Beretta Associazione Industriale Bresciana

Dettagli

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC)

Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) Elenco Aree Organizzative Omogenee Caselle di posta elettronica certificata (PEC) DENOMINAZIONE Amministrazione centrale Biblioteca Plinio Fraccaro Biblioteca di fisica A.Volta Biblioteca di scienze politiche

Dettagli

LE CEFALEE SECONDARIE:

LE CEFALEE SECONDARIE: LE CEFALEE SECONDARIE: IATROGENE E CARDIOVASCOLARI SARNICO (BG), SABATO 22 SETTEMBRE 2012 Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee Associazione per una Scuola delle Cefalee Presidente

Dettagli

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella

INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO. l importanza della rete Aziendale nella INIZIATIVA DI AGGIORNAMENTO SUL TEMA: IL PIANO REGIONALE DI PREVENZIONE, CURA E CONTROLLO DEL TABAGISMO l importanza della rete Aziendale nella PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE FUMO CORRELATE PROGRAMMA DI MASSIMA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE Ufficio Comunicazione e Reclami c/o Direzione Generale via Michele Coppino, 26 07100 Sassari tel. 079.2830638 Fax 079.2830637 Email: urp@aousassari.it - Pec: protocollo@pec.aou.ss.it www.aousassari.it

Dettagli

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario

CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015. 1 B19 Scienze umane, politiche della salute e management sanitario I ANNO - I SEMESTRE CORSO DI LAUREA A.A. 2014/2015 CHIMICA APPLICATA ALLE SCIENZE BIOMEDICHE FISICA INFORMATICA E STATISTICA BIOLOGIA E GENETICA 8 SCIENZE UMANE I ANNO- I SEMESTRE AMBITI DISCIPLINARI 6

Dettagli

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie

ANNO 2010. Bandi. Delibera D.G. n. 3580 del 02/08/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie ANNO 2010 Bandi Delibera D.G. n. 1534 del 13/04/2010 : Indizione avviso pubblico per la formulazione di graduatorie triennali per assunzioni a tempo determinato di Dirigente Medico di : 1. Anatomia Patologica

Dettagli

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI

CARLO RUOSI PAOLA SCAGNELLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) LUCA BORIANI (Schio, VI) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) GIORGIO CAVENAGHI (Pavia) STEFANO

Dettagli

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI

SCOMPENSO CARDIACO. Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo. Bologna, 30 novembre 2015. convegno 6 CREDITI FORMATIVI Sezione di Management della Sanità & Sezione di Cardiologia convegno SCOMPENSO CARDIACO Linee di indirizzo per un sistema assistenziale efficace e innovativo, 30 novembre 2015 6 CREDITI FORMATIVI Con il

Dettagli

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE

Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO. e la SPONDILOARTRITE Con in Patrocinio di: L INVECCHIAMENTO e la SPONDILOARTRITE Diagnosi e terapia delle Spondiloartri Metodiche riabilita ve per il Malato con Spondiloartrite Sabato 16 giugno 2012 Presidente del Convegno:

Dettagli

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica

Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Vecchi e nuovi bersagli della terapia anti-diabetica Monza Sabato, 9 Maggio 2015 Hotel de la Ville Con il Patrocinio di: Il corso è promosso da CONSIGLIO DIRETTIVO AMD Lombardia Presidente Antonino Cimino

Dettagli

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Enrico Garaci - presidente (Presidente dell Istituto Superiore di Sanità) Si è insediato l 8 febbraio, alla presenza del ministro della Salute Ferruccio Fazio, il nuovo Consiglio Superiore di Sanità. A presiederlo sarà Enrico Garaci (presidente dell Istituto Superiore di Sanità)

Dettagli

Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera

Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Allegato 2 Strutture e standard organizzativi della rete dei servizi di assistenza ospedaliera Di seguito sono elencate le schede dei seguenti presidi ospedalieri Istituto di Ricerca e Cura a Carattere

Dettagli

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010

Allegato 1. Regione Abruzzo. Programma Operativo 2010 Allegato 1 Regione Abruzzo Programma Operativo 2010 Intervento 6: Razionalizzazione della rete di assistenza ospedaliera Azione 3: Razionalizzazione delle Unità Operative Complesse Determinazione delle

Dettagli

Next Generation Sequencing

Next Generation Sequencing Next Generation Sequencing NUOVI TRAGUARDI PER LA DIAGNOSTICA E LE TERAPIE PERSONALIZZATE DELLE LEUCEMIE 11 Maggio 2012 Policlinico S. Orsola - Malpighi Aula Chiantore - Padiglione 8 BOLOGNA RELATORI e

Dettagli

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" Centro di Ricerche Oncologiche Giovanni XXXIII Istituto di Patologia Generale Master Universitario di primo livello in

Dettagli

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO

Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute Università di Milano Via A. di Rudinì, 8 20142 MILANO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Prof. Dr. Enrica Riva Clinica Pediatrica Ospedale San Paolo Dipartimento di Scienze della Salute

Dettagli

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica LAZIO 1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica SIE Regione Lazio 16-17 gennaio 2015 ROMA Consiglio Direttivo SIE Presidente: Francesco Trimarchi Presidente eletto: Andrea Lenzi Segretario generale:

Dettagli

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE Assessorato alla Tutela della Salute e Sanità I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE Una proposta della Regione Piemonte per un percorso diagnosticoterapeutico-assistenziale Ottobre 2008 Assessorato alla

Dettagli

Il progetto Mi sta a cuore del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva. Giulia Mannella

Il progetto Mi sta a cuore del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva. Giulia Mannella Il progetto Mi sta a cuore del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva Giulia Mannella CITTADINANZATTIVA Un Movimento di partecipazione civica per la promozione e la tutela dei diritti

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD

Società Italiana di Diabetologia. SIE - Società Italiana di Endocrinologia. SIMI - Società Italiana di Medicina Interna CON L EGIDA DI AMD COL PATROCINIO DI Comune di Vigevano con il patrocinio dell Amministrazione Comunale Comune di Gambolò Comune di Mortara Comune di Garlasco Ordine dei Medici della Provincia di Pavia Società Italiana di

Dettagli

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki

11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati. Malattia di Kawasaki 11 Settembre 2015 Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Aula Salviati Malattia di Kawasaki Presentazione Il Gruppo di lavoro multidisciplinare nazionale impegnato nell elaborazione della revisione delle Linee

Dettagli

Presidenza. Presidenza. Direzione

Presidenza. Presidenza. Direzione Presidenza Presidenza Ufficio Segreteria Generale Generale Generale di Staff Comitato Scientifico Farmacia Galliera Comitato unico di garanzia (CUG) Uffici: Coordinatore Scientifico Stampa Sicurezza app.

Dettagli

UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA ROSSI. pag.

UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA ROSSI. pag. pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA

Dettagli

MultiMedica. Prevenire e curare con l Alimentazione. IRCCS Istituto di Ricovero e Cura. m Istituto di Ricovero e Cura. MultiMedica

MultiMedica. Prevenire e curare con l Alimentazione. IRCCS Istituto di Ricovero e Cura. m Istituto di Ricovero e Cura. MultiMedica COMUNICAZIONE BLZ E IMMAGINE m IRCCS MultiMedica m Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Via Milanese, 300 - Sesto S. Giovanni (Mi) MultiMedica Castellanza Viale Piemonte, 70 - Castellanza

Dettagli

(2) Il presente provvedimento è anche citato, per coordinamento, in nota all'art. 10, D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 484. IL MINISTRO DELLA SANITÀ

(2) Il presente provvedimento è anche citato, per coordinamento, in nota all'art. 10, D.P.R. 10 dicembre 1997, n. 484. IL MINISTRO DELLA SANITÀ Pagina 1 di 25 Leggi d'italia D.M. 31-1-1998 Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale. Pubblicato

Dettagli

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA Sezione Lombardia Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA SEDE Sala Convegni Osteria del Treno Via San Gregorio, 46 20124 Milano Con il patrocinio di Programma Scientifico 09.00 Apertura e presentazione

Dettagli

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica.

Le differenze ignorate. La Medicina di genere, sfida e obiettivo strategico per la formazione medica. ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI e ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI TORINO Torino, sabato 19 ottobre e sabato 9 novembre 2013 Presso OMCeO Provinciale di Torino - villa Raby - cso Francia, 8 Evento formativo

Dettagli

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera

Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Dr.ssa Lidia Maria Luisa Rovera Nata a Torino il 27. 01. 1954. Curriculum formativo Conseguimento del Diploma di Maturità Classica nel luglio 1972 presso il Liceo C. Cavour di Torino. Conseguimento della

Dettagli

CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B P U ELENCO DOCENTI

CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B P U ELENCO DOCENTI CORSO BIENNALE POST UNIVERSITARIO DI MEDICINA ESTETICA C B ME P U ELENCO DOCENTI Dott. Giovanni Alberti Specialista in Medicina dello Sport Diplomato in Medicina Estetica Perfezionamento Universitario

Dettagli

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria

I documenti di: quotidianosanità.it. Quotidiano online di informazione sanitaria I documenti di: quotidianosanità.it Quotidiano online di informazione sanitaria Dossier Documentazione legislativa Studi e ricerche Interventi e relazioni Il nuovo Consiglio Superiore di Sanità Elenco

Dettagli

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche

La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche La continuità del percorso dell assistito tra cure primarie e cure specialistiche Percorso di approfondimento, confronto e formazione per medici con ruoli organizzativi La continuità assistenziale tra

Dettagli

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS

COLLABORAZIONI. IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS Comune di Valmontone Università Sapienza Roma COLLABORAZIONI Centro di Medicina del Sonno Complesso Integrato Columbus Università Cattolica del Sacro Cuore Roma IRCCS Fondazione Santa Lucia Roma OSAS La

Dettagli

La Struttura. L Attività Sanitaria

La Struttura. L Attività Sanitaria La Struttura L Istituto Clinico Sant Ambrogio, struttura facente parte del Gruppo Ospedaliero San Donato, un network della salute ben radicato sul territorio lombardo ed articolato su 17 istituti ospedalieri,

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - UOC MCAU Ospedale Piemonte

Dirigente ASL I fascia - UOC MCAU Ospedale Piemonte INFORMAZIONI PERSONALI Nome Trimarchi Tiziana Data di nascita 19/11/1974 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALE PIEMONTE Dirigente ASL I fascia

Dettagli

una sfida del terzo millennio.

una sfida del terzo millennio. CONVEGNO NAZIONALE Cure domiciliari in Ematologia: una sfida del terzo millennio. SEGRETERIA ORGANIZZATIVA FUTURE EVENTS STUDIO S.r.l. Provider ECM n. 11764 00197 Roma - Viale dei Parioli, 72/d Tel. 06

Dettagli

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino

della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 Padiglione Giovanni Rama dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino stati generali della sanità 29, 30 e 31 GENNAIO 2015 dell Ospedale dell Angelo Via Paccagnella, 11 30174 Venezia Zelarino Razionale lunedì 14 scientifico ottobre stati generali della sanità ORE 10:00 SALONE

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN DIETISTICA (Classe L/SNT3) immatricolati dall'a.a. 2013/2014 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L/SNT3 CLASSE DELLE

Dettagli

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.).

OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). Deliberazione n. 916 del 29 07 2009 OGGETTO: nomina componenti organismi dedicati alla prevenzione, sorveglianza e controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza (I.C.A.). IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini

INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini INCONTRI CLINICO-RADIOLOGICI DI NEUROSCIENZE Michela Bonamini VI Edizione Isola di Ponza 11-13 Giugno 2015 Grand Hotel Santa Domitilla Programma scientifico Giovedì 11 giugno I TUMORI CEREBRALI Moderatori:

Dettagli

Promuovono e realizzano in Italia, la Giornata Mondiale per il Cuore 2008:

Promuovono e realizzano in Italia, la Giornata Mondiale per il Cuore 2008: Promuovono e realizzano in Italia, la Giornata Mondiale per il Cuore 2008: World Heart Federation World Heart Federation 7 Rue des Battoirs Case postale 155 1211 Geneva 4 Switzerland Tel: +41 22 8070330

Dettagli

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ. DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998

MINISTERO DELLA SANITÀ. DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998 Tabelle relative alle discipline equipollenti previste dalla normativa regolamentare per l accesso al secondo livello dirigenziale per il personale

Dettagli

Regione. Sardegna. Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag.

Regione. Sardegna. Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag. Regione Sardegna Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag. 219 Cagliari (CA) - Azienda Ospedaliera G. Brotzu... Pag. 220 Carbonia

Dettagli

L aggregazione funzionale specialistica

L aggregazione funzionale specialistica 9 Congresso Nazionale SIFoP L aggregazione funzionale specialistica Lecce, 18-19 ottobre 2010 Hilton Garden Inn Programma scientifico provvisorio Lunedì 18 ottobre Ore 16,00 Ore 18,00 Registrazione partecipanti

Dettagli

Aggiornamenti di pediatria per il farmacista Corso ECM n. 1585-81677

Aggiornamenti di pediatria per il farmacista Corso ECM n. 1585-81677 Crediti Sequenziamento su larga scala di acidi nucleici tecniche e applicazioni Corso ECM n. 1585-50988 27 crediti Ecm Durata in ore: 27 Moduli: 9 Destinatari: Allergologi, Biologi, Chimici, Farmacisti,

Dettagli

Relazione di attività 2014/1

Relazione di attività 2014/1 Relazione di attività 2014/1 Aggiornata al 31 dicembre 2013 Relazione di attività 2014/1 01. Obiettivi dell Associazione Lorenzo Perrone Pagina 03 02. Struttura organizzativa Pagina 04 03. Attività di

Dettagli

Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto

Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto Regione del Veneto DGR n. 3223 del 08 novembre 2002 ALLEGATO '2' Rete ospedaliera della Regione Veneto Dotazione di funzioni e posti letto strutture a gestione privata N.B. Nei totali non sono conteggiate

Dettagli

UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE

UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE con XV CONGRESSO NAZIONALE SIOL UPDATE IN OFTALMOLOGIA LEGALE Presidenti Prof. Marco Aurelio Grandi, Gen. Federico Marmo Prof. Demetrio Spinelli PER ISCRIZIONI www.responsabilitasanitaria.it L EVENTO ASSEGNERÀ

Dettagli

DATI ANAGRAFICI CURRICULUM IN BREVE ISTRUZIONE. Recapito telefonico: 327.3512733

DATI ANAGRAFICI CURRICULUM IN BREVE ISTRUZIONE. Recapito telefonico: 327.3512733 BARDUCCO MICHELA DATI ANAGRAFICI Recapito telefonico: 327.3512733 CURRICULUM IN BREVE Mi sono laureata nel 2003 in Dietistica presso l Università degli Studi di Genova con una tesi sul Trattamento cognitivo

Dettagli

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 DESTINATARI V ANNO 295 VI ANNO 316 FUORICORSO 501 TOTALE 1112 RISPOSTE V ANNO 100 VI ANNO E FC 217 TOTALE

Dettagli

Governance e Risk Management in Sanità Il punto di vista del Direttore Generale

Governance e Risk Management in Sanità Il punto di vista del Direttore Generale AZIENDA OSPEDALIERA CTO/MARIA ADELAIDE TORINO Governance e Risk Management in Sanità Il punto di vista del Direttore Generale Alberto Andrion Management in Anatomia Patologica: Quale rischio? Roma 22 24

Dettagli

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it

giovanni.lucignani@unimi.it www.lucignani.it FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Titolo professionale Giovanni Lucignani Professore Indirizzo Unità operativa di Medicina nucleare, Dipartimento dei Servizi diagnostici,

Dettagli

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO

Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO Corsi Nazionali Itineranti a cura del Laboratorio HTA di SIFO in collaborazione con ALTEMS Alta Scuola di Economia e Management Sanitario INTRODUZIONE ALL HTA. COME FARNE UNO STRUMENTO OPERATIVO: DALL

Dettagli

Programma avanzato. Medicina Moderna e Integrazione Alimentare. www.riminiinforma.it. Palacongressi di Rimini Via della Fiera, 23 Rimini

Programma avanzato. Medicina Moderna e Integrazione Alimentare. www.riminiinforma.it. Palacongressi di Rimini Via della Fiera, 23 Rimini www.riminiinforma.it Palacongressi di Rimini Via della Fiera, 23 Rimini Programma avanzato È un evento di Convention Bureau della Riviera di Rimini Lettera di presentazione Già da diversi anni, il mondo

Dettagli

corso di laurea in INFERMIERISTICA

corso di laurea in INFERMIERISTICA corso di laurea in INFERMIERISTICA a.a. 00/005 Corso di laurea triennale in Infermieristica INFORMAZIONI GENERALI Classe di appartenenza: Professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria

Dettagli

Scienze Nutraceutiche

Scienze Nutraceutiche Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Farmacia Corso di Laurea in Scienze Nutraceutiche le ragioni di una scelta www.farmacia.unina.it Scienze Nutraceutiche : le ragioni di una scelta

Dettagli