Inoltre, vi forniamo di seguito alcuni degli strumenti che possono essere fondamentali per arrivare preparati all'asta:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Inoltre, vi forniamo di seguito alcuni degli strumenti che possono essere fondamentali per arrivare preparati all'asta:"

Transcript

1 Una guida da fantallenatore a fantallenatore, da chi vive di Fantacalcio 365 giorni all'anno e sa quanto è importante non lasciare nulla al caso nel giorno dell'asta per partire avvantaggiati sugli avversari. Ogni squadra è composta da un'introduzione generale sul modulo e la filosofia di gioco, obiettivi e uomini chiave, dalle statistiche utili della scorsa stagione, dalla lista di rigoristi e tiratori da fermo, e dall'analisi giocatore per giocatore. Analisi che abbiamo strutturato in questo modo: trafiletto di descrizione del giocatore, definizione di alcuni giocatori tramite parola chiave e valutazione in stelle (da 0 a 5, compresi i mezzi voti). Di seguito, i criteri di assegnazione delle valutazioni in stelle ( ): - Da 0 a 0,5 : giocatori non titolari, al margine delle proprie rose o primavera aggregati alla prima squadra. Inutile acquistarli se non da completamento in lega a più di 10 partecipanti; - Da 1 a 1,5 : alternative ai titolari o giocatori poco fantacalcistici, tra cui qualche piccola scommessa che pur partendo in sordina potrebbe esplodere o giocatori di squadre dagli obiettivi non in linea con una stagione ad alti livelli; - Da 2 a 2,5 : titolari e buoni giocatori, tra cui qualche scommessa dall'ampio margine di riuscita; - Da 3 a 3,5 : ottimi giocatori, tra cui qualche top-player con qualche incognita; - Da 4 a 4,5 : top-player il cui acquisto rappresenta una sicurezza; - 5 : gli irrinunciabili;

2 Inoltre, vi forniamo di seguito alcuni degli strumenti che possono essere fondamentali per arrivare preparati all'asta: LA GRIGLIA PORTIERI Affidare la porta della propria fantasquadra a portieri che si alternano può risultare molto redditizio nell arco della stagione: potendo, così, disporre sempre di un estremo difensore che gioca in casa (notoriamente sicurezza di meno reti rispetto a giocare fuori casa). Scoprite la miglior combinazione possibile con la nostra griglia portieri e partite avvantaggiati in fase d asta. Più il numero è basso, meno partite le squadre giocheranno contemporaneamente in casa. In verde l incrocio perfetto.

3 IL CALENDARIO DELLA SERIE A TIM 2015/16

4 Ecco quindi la Guida all'asta, divisa squadra per squadra. ATALANTA Stagione sofferta quella appena passata per i bergamaschi: una salvezza conquistata per il rotto della cuffia e la consapevolezza di aver gettato alle ortiche la possibilità di fare qualcosa in più. Nonostante ciò, l Atalanta parteciperà per la quinta volta consecutiva alla Serie A, puntando ancora una volta ad una salvezza sicura e sperando in un campionato di metà classifica. Sarà mister Reja, dopo essere subentrato a stagione in corso nello scorso campionato a Colantuono, a guidare gli orobici orfani di due ottimi prospetti come Baselli e Zappacosta (passati al Torino) e di un pilastro come Benalouane, ma arricchiti dagli arrivi di Kurtic, de Roon, Bassi, Radunovic, Monachello e i riscatti di Pinilla e Boakye; seppur manchino ancora innesti per completare alcune mancanze (terzino destro e difensore centrale, su tutti, ma anche qualche ulteriore tassello dalla cintola in su). Il modulo sarà il (con la possibilità di un o un ), schieramento in campo che darà grande risalto alla punta centrale Denis o Pinilla, oltre che alle due ali Papu Gomez e Maxi Moralez.

5 STATISTICHE 2014/15: 17 posto (37 punti); Vittorie: 7 - Pareggi: 16 - Sconfitte: 15; Gol fatti: 38, Gol subiti: 57; Differenza reti: -19; RIGORISTI: Denis, Pinilla, Cigarini, Gomez; TIRATORI DA FERMO: Cigarini, Moralez, Gomez, Denis;

6 PORTIERI Marco SPORTIELLO (2,5 ) - Grande prospetto che ha stupito tutti nella sua prima stagione da titolare in Serie A. Belle parate, buona tecnica di base e istinto da pararigori, qualità penalizzate da una difesa che dà poca sicurezza all estremo difensore. Buona seconda scelta, ottima terza scelta. Davide BASSI (0,5 ) - L ex portiere dell Empoli arriva in nerazzurro per guardare le spalle a Sportiello. Scalzato l anno scorso da Sepe per le disastrose prestazioni tra i pali dell'empoli, rischia di scaldare la panchina per l intera stagione. Boris RADUNOVIC (0 ) - Baby acquisto dal Rad Belgrado, il classe 96 ha solo da apprendere quest anno nel nostro campionato. Terzo portiere. DIFENSORI Guglielmo STENDARDO (2,5 ) - L avvocato guiderà ancora la difesa orobica da protagonista. Buoni voti, nonostante qualche svarione, e qualche +3 in arrivo grazie alle sue capacità nel gioco aereo. Una sicurezza low cost. AVVOCATO DIFENSORE Boukary DRAMÉ (2,5 ) - Treno di fascia sinistra, il senegalese è pronto a percorrere in lungo e in largo l out mancino. L anno scorso ha garantito presenze e qualche su e giù nei voti, nonostante ciò può essere un ottimo rincalzo per la vostra retroguardia. Nicolò CHERUBIN (1,5 ) - Con la partenza di Benalouane, sarà lui la spalla di Stendardo (fino all'arrivo di un rinforzo). L ex Bologna si candida ad un altra stagione da comprimario per le vostre fantarose. Non assicura né bonus né buoni voti. Da acquistare soltanto se senza scelte e con lo scopo di aver un titolare. Andrea MASIELLO (1,5 ) - Tornato in campo dopo aver scontato la squalifica per Calcioscommesse, l ex Bari sembra la prima scelta per la fascia destra dopo la partenza di Zappacosta (fino all arrivo di un nuovo acquisto). I voti non saranno ottimi, ma sarà titolare. Cristian RAIMONDI (1,5 ) - CR77, idolo della tifoseria bergamasca, vuole riscattare una stagione amara per l infortunio al crociato che l ha costretto a saltarla quasi completamente. Il suo impegno e la sua dedizione, oltre che la sua spinta sulla fascia, potrebbero portarlo a conquistarsi un posto da titolare sulla destra. Cristiano DEL GROSSO (0,5 ) - Alternativa in più sulla corsia sinistra, il buon Cristian non può assolutamente essere considerato una scelta valida per le vostre fantasquadre sia per le poche presenze sia per i pochi voti positivi.

7 Davide BRIVIO (0,5 ) - Ritornato alla base dopo la pessima esperienza al Verona (solo 13 presenze e pochissimi voti positivi), non garantisce né presenze né gioie di alcun tipo. Gianpaolo BELLINI (0 ) - Bandiera dell Atalanta dal 1998, alla sua ultima stagione da professionista. Garantirà a Reja un supporto maggiore su cui contare nello spogliatoio, nessun supporto invece per voi fantallenatori. Emanuele SUAGHER (0 ) - Ritornato dal prestito al Carpi, molto probabilmente ripartirà e se non lo farà avrà decisamente poche chance (se non nulle). Michele CANINI (0 ) - Ritornato dal prestito al FC Tokyo, se dovesse rimanere scalderà la panchina e le tribune dell Atleti Azzurri d Italia. CENTROCAMPISTI Maxi MORALEZ (3,5 ) - Richiestissimo sul mercato, El Frasquito rimarrà (per ora) ancora in nerazzurro dopo aver rifiutato l'al-ittihad. Ottime prestazioni e bonus (soprattutto +1) sono garantiti. Non propriamente una prima scelta, ma resta un eccellente pilastro per le vostre fantasquadre. IMPREVEDEBILE Alejandro GOMEZ (3,5 ) - Il suo ritorno in Italia dopo l esperienza in Ucraina è stato accolto con grande gioia dai fantallenatori, delusi poi per la sua prima parte di campionato non all altezza ma ripagati da un ultima parte di gran livello. El Papu è pronto a ripartire da qui, +1 e +3 sono dietro l angolo. Luca CIGARINI (2,5 ) - Punto fermo del centrocampo, anche quest anno garantirà continuità nei voti e qualche +1 che non guasta mai (sperando anche nel +3 alla luce della sue qualità di tiratore da lontano). Una garanzia low cost per completare il reparto. CARDINE Marco D ALESSANDRO (2,5 ) - Giovane in rampa di lancio pronto a sbocciare con le sue progressioni sulla fascia, ha chiuso l ultimo campionato in crescendo e in ritiro ha stupito mister Reja mettendolo in difficoltà per le nuove gerarchie. Scommessa dall alto tasso di riuscita, se ingrana potrà regalarvi molti +1 e +3. SCOMMESSA Jasmin KURTIC (2 ) - Dopo tanto girovagare (Palermo, Sassuolo, Torino e Fiorentina), lo sloveno approda in orobico per sostituire Baselli. Mezzala duttile, completerà la mediana al fianco di Cigarini e Carmona. Un buon titolare e nulla più. Carlos CARMONA (2 )- Mediano recupera palloni e mordi caviglie con compiti di impostazione di manovra, abbonato ai malus e allergico ai bonus. Unico pro: titolarità e una buona dose di sufficienze. CALAMITA PER AMMONIZIONI Marcelo ESTIGARRIBIA (1,5 ) - Tanta dedizione e spinta a disposizione di Reja, un'alternativa in più sulle fasce orobiche. I bonus scarseggiano, i malus anche; farà da sostituto alle ali, per cui difficilmente potrà risultare un ottimo innesto.

8 Marten DE ROON (1,5 ) - Centrocampista dalle spiccate doti difensive (nasce difensore), arriva dall Olanda da pupillo di Van Basten. Bisognerà valutarne l utilizzo che Reja ne farà di lui. Resta, comunque, un centrocampista poco fantacalcistico per la predisposizione ai malus. Giulio MIGLIACCIO (1 ) - Uomo d esperienza e abituato al nostro campionato, sarà pronto all occorrenza (a meno che non parta). Buoni voti garantiti, sta a voi indovinare quando schierarlo. Alberto GRASSI (0,5 ) - Prodotto del florido vivaio atalantino, il classe 95 si aggregherà alla prima squadra per dare maggiore scelta al tecnico. ATTACCANTI Mauricio PINILLA (3 ) - Riscattato dal Genoa per 2 milioni, il buon Mauricio sembra aver trovato in orobico il suo habitat. Sarà, insieme a Denis, la punta di diamante della squadra. La doppia cifra non è una chimera. EUROGOLEADOR German DENIS (3 ) - Sicurezza di doppia cifra, la scorsa stagione El Tanque ha deluso i fantallenatori. Quest anno, tra le tante voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Bergamo, potrebbe rimanere per alternarsi con Pinilla. I +3 ci saranno sicuramente, meglio se acquistato in coppia con il cileno. VECCHIA VOLPE Richmond BOAKYE (1 ) - Definitivamente tagliato il cordone che lo legava alla Juventus, al suo secondo anno in orobico il ghanese proverà a far meglio in fase realizzativa. Resta, comunque, una seconda scelta, partendo indietro nelle gerarchie rispetto a Denis e Pinilla. Gaetano MONACHELLO (0,5 ) - Arrivato dal Monaco dopo l esperienza al Virtus Lanciano, la giovane punta rientra tra le varie alternative al centravanti. Difficile possa essere un innesto di spessore per la vostra fantasquadra. Guido MARILUNGO (0 ) - Tornato dal Cesena, dove ha vissuto una stagione anonima per colpa dell infortunio. Difficilmente troverà spazio. Altri giocatori: Giorgi (C) RAFFAELE FERRARESE

9 BOLOGNA Con il senso di sollievo e quasi d incredulità di un naufrago scampato alla tempesta, il Bologna si riaffaccia sulla Serie A dopo un solo anno di purgatorio, ma che è valso come un lustro: alti e (soprattutto) bassi, saliscendi, cambi di allenatore in extremis, vittorie acciuffate per i capelli, playoff più persi dagli altri che vinti dai rossoblù. Qualche pezzo importante della cavalcata verso la A (Matuzalem, Perez, Sansone) ha salutato, ma è rimasto il condottiero della parte finale, quel Delio Rossi che ora spera di riproporre sotto le Due Torri le scintille dei bei tempi laziali e palermitani. Il tecnico rimarrà fedele al suo gioco solido, poco spettacolare, ma concreto con il suo che risalta in particolar modo il fantasista alle spalle dei due attaccanti: dal mercato è arrivato il trequartista classico che si cercava (Brienza), ma si attende l'arrivo di un attaccante di livello. Dalla cintola in giù, Rizzo, Rossettini e Mirante per la porta sono rinforzi di categoria, ma la rosa è complessivamente ancora incompleta e, in molti ruoli, acerba, specie nel reparto arretrato (dove potrebbe partire Oikonomou, il migliore del lotto). I problemi affiorano anche negli altri reparti: il centrocampo, al netto dell arrivo del giovane Crisetig, manca di fosforo, e la coesistenza di Acquafresca e Cacia (in teoria molto simili quanto ad attitudini) oltre che di Mancosu è tutta da verificare. Oltretutto, Acquafresca ha le polveri bagnate da diverse stagioni e in A non ha mai convinto, e neanche Mancosu è proprio sulla cresta dell onda, per usare un eufemismo, vista l'inesperienza nella massima serie. In breve, c è assoluto bisogno di un attaccante in grado di caricarsi la squadra sulle spalle. Per questo i nomi associati alla squadra negli ultimi tempi (Torosidis, Ilicic, El Kaddouri, Abel Hernandez e Destro) farebbero un gran bene: è improbabile che arrivino tutti, ciò detto, pur se Tacopina ha promesso fuoco e fiamme alla piazza. È un Bologna che espone ancora la scritta lavori in corso, da rimuovere al più presto per evitare gli errori di programmazione che sono costati il brusco declino degli ultimi anni. Per

10 riuscire a conquistare l'ambita salvezza e costruire un progetto che porti i felsinei tra le grandi, ci sia aspetta qualcosa in più... STATISTICHE 2014/15 (Serie B): 4 (68 punti, promosso ai playoff); Vittorie: 17 - Pareggi: 17 - Sconfitte: 8; Gol fatti: 49; Gol subiti: 35; Differenza reti: +14; RIGORISTI: Brienza, Acquafresca, Rizzo, Crisetig; TIRATORI DA FERMO: Brienza, Rizzo, Crisetig, Masina, Brighi; PORTIERI Antonio MIRANTE (2 ) - Al momento l acquisto più glamour della campagna estiva felsinea: svincolato dopo il disastro-parma, l ormai 32enne portiere di scuola Juve si è consolidato negli anni come molto di più che una semplice promessa. Reattivo, solido, poco

11 appariscente ma estremamente affidabile, si è distinto nelle ultime stagioni anche come discreto pararigori. Di lui impressionano la continuità, il senso della posizione e la sicurezza nelle uscite. Lo volevano in tanti, Tacopina ha bruciato la concorrenza. E non se ne pentirà, pur se potrebbe risentire di una difesa che, se non puntellata, potrebbe ballare la rumba. Angelo DA COSTA (0,5 ) - Da apprezzatissimo titolare nei playoff a molto probabile riserva di Mirante: Angelo Esmael Da Costa Jùnior, meglio noto come Da Costa, non l avrà presa alla grande, ma chi mastica di calcio sa quanto le glorie di quest ultimo possano essere ondivaghe. Per quanto farà di tutto per sovvertire le gerarchie, di campo rischia di vederne poco, ed è fantacalcisticamente consigliabile soltanto come secondo di Mirante. Dejan STOJANOVIC (0 )- Tornato dal prestito al Crotone, esperienza senza infamia e senza lode, il giovane portiere austriaco farà il terzo portiere, a meno che non venga girato in prestito. DIFENSORI Marios OIKONOMOU (2,5 ) - Il promettente difensore greco è stato tra le rivelazioni dell ultima serie cadetta, tanto da attirare l interesse del Napoli, che è ancora piuttosto forte. Il Bologna farà bene a resistere ancora per un po. Colpo low cost per la difesa (titolare e fonte di buoni voti), potrebbe garantire anche qualche +3 per la sua pericolosità aerea da calcio d angolo. SORPRESA Ibrahima MBAYE (2 ) - Riscattato dall Inter, il giovane terzino destro nigeriano nell ultima stagione in B ha messo in mostra i soliti segnali ambivalenti: buone doti atletiche, grande generosità, discreto senso tattico ma piede ancora ruvido: è lì che si dovrà lavorare. Daniele GASTALDELLO (2 ) - Assenza obbligata dal ritiro causa infortunio, ha portato il suo mattone per la scalata in A, sarà una primissima alternativa per i felsinei, pur se l età avanza e il giovane Oikonomou scalpita alle sue spalle. Luca ROSSETTINI (2 ) - Prelevato dal Cagliari, il 30enne difensore centrale è stato tra i meno peggio nella triste stagione dei sardi. Peraltro mostrando un buon feeling con il gol, specie da calcio d angolo (3 reti nell ultimo anno). Può essere un buon innesto, pur rimanendo un nome costante tra i taccuini degli arbitri per i -0,5. CARTELLINO FACILE Adam MASINA (1,5 ) - Il giovane originario del Marocco si è guadagnato i galloni di titolare della fascia sinistra nell ultima stagione, approfittando dell infortunio di Morleo e contribuendo fattivamente alla promozione (anche 1 gol all attivo in 25 presenze). Buon piede e buona corsa, oltre che dotato di grande forza fisica. Da sgrezzare, ma potenzialmente interessante vista la gran fiducia che Delio Rossi nutre in lui. SCOMMESSA Archimede MORLEO (1 ) - Capitano di mille battaglie, partirà probabilmente alle spalle di Masina sulla sinistra, ma alla fine finirà sicuramente per giocare tanto: la sua quantità instancabile è ad oggi merce rara, pur se la tecnica è quella che è.

12 Domenico MAIETTA (1 ) - Difensore sempre affidabile, se la giocherà per un posto da titolare con Oikonomou e Rossettini, pur essendo meno pericoloso dei citati nelle aree avversarie. Alex FERRARI (0 ) - Il giovane prodotto del settore giovanile rossoblù ha debuttato in B sul finire dello scorso anno. Avrà modo di misurarsi e di farsi conoscere meglio nella prossima stagione. CENTROCAMPISTI Franco BRIENZA (3 ) - 36 anni e non sentirli: nell ultima stagione al Cesena, quantomeno, il buon Franco non li ha sentiti, veleggiando leggero sulla trequarti o sulle ali all occorrenza, disegnando calcio lieve e concreto, che sembra un ossimoro ma mai come in questo caso rende l idea. Da lui rischiano di dipendere anche molte delle fortune del Bologna, se centrocampo e attacco non mutano radicalmente. Si incaricherà, presumibilmente, anche dei calci piazzati e dei rigori: i bonus saranno una costante. Luca RIZZO (2,5 ) - Esterno duttile, può ricoprire praticamente tutti i ruoli del centrocampo: alla Sampdoria ha giocato poco, e da qui il prestito a Bologna, dove giocherà certamente di più garantendo voti positivi. Lorenzo CRISETIG (2 ) - Dopo un discreto avvio di stagione col Cagliari, la stellina di scuola Inter si è lentamente spenta, come inghiottita dal grigiore generale degli isolani. Ora tenta di rilanciarsi al Bologna, che l ha rilevato in prestito biennale dai nerazzurri. Centrocampista dotato di buona visione di gioco e ottimo piede, non è un fulmine di guerra, ma può raggiungere ottimi livelli, a patto di crescere in personalità. Matteo BRIGHI (2 ) - Torna, decisamente più maturo e scafato, in quel Bologna che assaggiò nel 2001/02 quando ancora era un giovane di ottime speranze. La sua carriera non ha preso esattamente la direzione che si immaginava, ma il curriculum rimane più che rispettabile e la sua esperienza, unita alle doti senza età (il senso dell inserimento, la solidità da mediano) sarà utilissima al Bologna. Erick PULGAR (1,5 ) - Giovane cileno proveniente dalla Universidad Catolica, nasce difensore per poi evolversi in un ottima mezzala destra. Classe '94, scommessa da ultima casella, pare prometta bene: buon tiro, senso del gol (6 gol in 28 partite nella scorsa stagione) e capacità di inserimento; nonostante parta indietro rispetto al più esperto Brighi, se dovesse adattarsi in fretta potrà sicuramente garantirsi un posto da titolare. SCOMMESSA Franco ZUCULINI (1,5 ) - Assente dal ritiro per infortunio, il Mascherano dei poveri è pronto ad un altra stagione di randellate. A volte non disdegna qualche mina col destro. Nico PULZETTI (0,5 ) - Tornato alla base dopo il prestito al Cesena (dove, peraltro, ha avuto poche occasioni per mettersi in mostra), farà da alternativa "d'esperienza" ai titolari del centrocampo.

13 ATTACCANTI Robert ACQUAFRESCA (2 ) - La vena realizzativa dei primi anni di Cagliari sembra andata persa per sempre, tra un coacervo di infortuni, treni perduti, incomprensioni, trasferimenti fallimentari. Ha convinto poco persino in B. Può essere l ultima chance per una svolta, altrimenti la definitiva condanna all anonimato è certificata. Matteo MANCOSU (2 ) - Bomber di provincia catapultato all improvviso a Bologna l inverno scorso, ha sofferto non poco il passaggio, restando per la prima volta in carriera a secco in 17 presenze. La Serie A può essere lo stimolo ideale per il riscatto, a patto che non lo vendano. Daniele CACIA (1 ) - In punta di piedi, quasi sempre dimenticato dalle pagine estive dei giornali, eppure miglior realizzatore dell ultima stagione. A volte essere poco pubblicizzati è come dopamina. Attaccante duttile, dotato di buona tecnica, può giocare anche sull esterno e creare variabili. Altri giocatori: Ceccarelli (D), Paponi (A) MATTIA PASSARIELLO

14 CARPI Reduce da una stagione da sogno culminata con la storica promozione in Serie A, la capolista indiscussa della Serie B 2014/15 si prepara alla sua prima esperienza nella massima serie dopo 106 anni di storia. Guidato dal veterano delle promozioni mister Castori (anch egli alla prima esperienza in A), il Carpi è intenzionato a sfatare lo scetticismo attorno alla permanenza nella massima serie: l obiettivo è la salvezza; il mezzo per raggiungerla è il collaudatissimo gioco diretto e verticale fatto di solidità difensiva e ripartenze micidiali, sfruttando il cinismo dei propri uomini offensivi. Il modulo di base dei carpigiani è il con le due ali a supporto della stella assoluta, Jerry Mbakogu, ma non è da escludere la variante 4-4-2, su cui l allenatore biancorosso ha insistito molto in ritiro, e il 3-5-2, modulo che il tecnico ha utilizzato per l'intero precampionato. Per dare manforte alla causa dei biancorossi, sul mercato sono arrivati Wilczek, Matos, Marrone, Lazzari, Wallace, Bubnjic, Spolli, Martinho, Fedele e Gabriel Silva, oltre che i portieri Benussi e Brkic a coprire il mancato ritorno di Gabriel. Probabile che ci sia da attendersi qualche puntello ulteriore (centravanti?).

15 STATISTICHE (Serie B): 1 posto (80 punti); Vittorie: 22 - Pareggi: 14 - Sconfitte: 6; Gol fatti: 59; Gol subiti: 28; Differenza reti: +31; RIGORISTI: Mbakogu, Bianco, Lasagna, Lazzari; TIRATORI DA FERMO: Lazzari, Pasciuti, Gagliolo, Letizia, Marrone;

16 PORTIERI Zeljko BRKIC (1,5 ) - Arrivato dall Udinese dopo l esperienza di 6 mesi al Cagliari, si giocherà il posto da titolare con Benussi pur partendo avvantaggiato sul compagno di reparto. Affidarsi ad un portiere di una neopromossa è un rischio bello grosso ma, vista la solidità difensiva del Carpi e la reattività mostrata a più riprese dal serbo, può essere la giusta scommessa se affiancato ad un portiere di prima fascia. SCOMMESSA Francesco BENUSSI (1 ) - Un portiere d esperienza per i pali dei biancorossi. Negli ultimi anni è stato sempre un secondo portiere di buon livello, come dimostrato nello scorso anno al Verona, quando impiegato con una certa continuità ha saputo dire la sua. Possibile un ballottaggio, pur partendo in svantaggio, con il compagno serbo. Maicol MURANO (0 ) - Terzo portiere. DIFENSORI Riccardo GAGLIOLO (3 ) - Difensore duttile che può ricoprire tranquillamente sia il ruolo di terzino sinistro che quello di centrale. Fondamentale per la tenuta difensiva carpigiana, potrebbe essere anche la sorpresa fondamentale per la vostra fantasquadra: titolarissimo e in continua crescita, sempre presente in area avversaria per qualche +3 da palla inattiva; unica pecca: i cartellini (13 gialli e un rosso nell ultima stagione). SORPRESA Gaetano LETIZIA (3 ) - Terzino sinistro tutta corsa, tecnica e controllo palla, capace di ricoprire anche la fascia destra. La sua specialità sono la corsa e, soprattutto, i +1 visto lo status di miglior assistman della scorsa stagione. Come Gagliolo, può essere una sorpresa fondamentale: garanzia di voti, bonus e pochi cartellini gialli. SORPRESA Nicolas SPOLLI (2,5 ) - Elemento d esperienza, tra i difensori è quello che meglio conosce la Serie A. Accantonando la fallimentare esperienza alla Roma, l ex Catania è la sicurezza del reparto sia per le doti difensive che per quelle di saltatore in area +3 (sei gol messi a segno nelle sue cinque stagioni in A). ESPERIENZA Simone ROMAGNOLI (2 ) - Titolarità e buoni voti, Romagnoli è IL centrale difensivo del Carpi (difficile qualcuno possa scalzarlo). Non può di certo essere una prima scelta, ma alla luce anche del suo discreto feeling con il gol (3 gol lo scorso anno, tutti di testa), puntare su di lui per avere un difensore low cost di ricambio dal buon rendimento è un ottima idea. SICUREZZA Igor BUBNJIC (2 ) - Giovane e promettente, arriva dall Udinese per trovare finalmente continuità. Non sarà un titolarissimo, ma potrete contare sicuramente sulle sue presenze. Una

17 scommessa low cost per completare il reparto, che potrebbe ripagare con le sue qualità (e chissà che non possa esplodere). SCOMMESSA WALLACE (1,5 ) - Ricordato per la stagione da cancellare all Inter, torna in Italia ma lo fa stavolta in una squadra che può consentirgli maggior risalto. La titolarità sembra assicurata, resta da capire se Castori lo utilizzerà terzino o ala, potendo ricoprire tutti i ruoli dell out destro. Un ottima scommessa, soprattutto se quotato difensore. Gabriel SILVA (1,5 ) - Il brasiliano, l'anno scorso all'udinese, ha giocato solo metà campionato, spesso dalla panchina, raggiungendo poche volte la sufficienza. Quest'anno, invece, proverà a mettersi in mostra su un altro palcoscenico, quello di una neopromossa. Non promette di certo faville, molto dipende da quanta continuità avrà. Fabrizio POLI (1 ) - Alternativa alla coppia centrale, potrebbe soffrire il salto di categoria da esordiente assoluto nel massimo campionato. CENTROCAMPISTI Antonio DI GAUDIO (2,5 ) - Funambolo della fascia sinistra carpigiana, fa dei dribbling, dei +1 e dei +3 il suo marchio di fabbrica. La titolarità sembra assicurata, motivo in più che lo mette in rampa di lancio per esplodere. Una scommessa che potrebbe rivelarsi molto fruttuosa. MINA VAGANTE Lorenzo PASCIUTI (2 ) - Castori punta forte sul duttile esterno capace di coprire sia l out destro esterno di centrocampo che d attacco e, a meno di arrivi eccellenti, sarà lui una delle armi su cui il Carpi punterà per salvarsi. Corsa, inserimenti e progressioni, ha in canna qualche gol e molti assist (coadiuvati da qualche -0,5 di troppo). SORPRESA Raphael MARTINHO (2 ) - L'estrosa ala italo-brasiliana ritorna in Serie A dopo le parentesi all'hellas Verona e al Catania. Velocità e tecnica palla al piede sono i suoi punti di forza, più assist che gol nelle sue corde. Non aspettatevi chissà cosa, ma una piccola scommessa da completamento di reparto (soprattutto in leghe numerose) potrebbe valere la candela. Raffaele BIANCO (1,5 ) - Un passato alla Juventus e un ruolo in mediana da giocarsi con Lollo: bravo sia in copertura che in fase di costruzione, la sua inesperienza nella massima serie e la costanza con cui prende malus da cartellino giallo potrebbero giocare brutti scherzi, ma lo status di rigorista (alle spalle di Mbakogu) fa salire le sue quotazioni. CARTELLINO FACILE Lorenzo LOLLO (1,5 ) - Abile sia in fase di interdizione che in quella di costruzione, è il centrocampista di ruolo più offensivo che c è in rosa. Nonostante ciò, porterà più malus che

18 bonus visto il suo ruolo d equilibrio tattico. Affidabile per il buon numero di presenze che assicura, potrebbe in ogni caso assicurare qualche +3 visto il buon tiro dalla distanza. Filippo PORCARI (1,5 ) - Mediano con già un esperienza alle spalle in Serie A con il Novara (stagione 2011/12), ha una cattiva predisposizione al malus ma, in cambio, ha dimostrato di avere un feeling particolare con i +1. Andrea LAZZARI (1,5 ) - Duttile centrocampista passato nel dimenticatoio nell ultima stagione da fantasma alla Fiorentina. Potrà risultare una pedina interessante nello scacchiere biancorosso vista l ottima tecnica e la buona fisicità abbinate a buone doti d inserimento che gli offriranno la possibilità di insaccare qualche +3 inaspettato. Resta, comunque, una scommessa rischiosa. Luca MARRONE (1 ) - Talento classe 90 del vivaio della Juventus mai definitivamente esploso, arriva al Carpi per dire finalmente la sua. Centrocampista difensivo, all occorrenza difensore centrale, nonostante il buon tiro, potrà assicurare solo voti negativi e malus ma pochi (se non nulli) bonus; sarà, in ogni caso, un titolare. Matteo FEDELE (0,5 ) - Lo svizzero arrivato in prestito (con diritto di riscatto) dal Sion è un mediano che fa dell'agonismo la sua dote principale. Sia le poche possibilità di titolarità, sia la sua bassa inclinazione ai bonus (solo 1 gol e 2 assist in Super League svizzera) ne fanno un acquisto decisamente sconsigliato. ATTACCANTI Jerry MBAKOGU (3 ) - Uno dei pochi giocatori del Carpi che non ha bisogno di presentazione: punta di diamante dell intera squadra, pronto a trascinarla alla salvezza. Forza fisica, velocità e grande fiuto del gol, il tipico attaccante della neopromossa che può garantire caterve di +3. BOMBER SALVEZZA Kevin LASAGNA (1,5 ) - Fantasista che fa della velocità e delle progressioni la sua arma migliore, il tutto abbinato ad un sinistro non male. Castori e il Carpi puntano forte su di lui, ma il suo impiego sarà molto probabilmente legato al modulo; in ogni caso, avrà parecchie chance e non le sprecherà. Un azzardo che potrebbe ripagare. Kamil WILCZEK (1 ) - Bomber laureatosi capocannoniere del campionato polacco nella scorsa stagione, è uno dei pochi punti interrogativi del Carpi. Nelle gerarchie è indietro sia a Mbakogu che a Lasagna, nonostante le sue ottime doti con il sinistro e con i colpi di testa. Puntare su di lui potrebbe rivelarsi un suicidio. INCOGNITA

19 Ryder MATOS (0,5 ) - In attacco si sa, c è poco margine di rischio: riempire uno dei vostri 6 posti in attacco per Matos è decisamente impensabile. A parte il dribbling e la velocità palla al piede, pochi sono i suoi punti forti e, in particolare, i bonus non sono il suo forte. Attualmente in lotta con Di Gaudio e Pasciuti, oltre che con Lasagna, neanche la titolarità è assicurata. NICOLA DI GIUSEPPE

20 CHIEVO Dato regolarmente per spacciato ogni estate e poi regolarmente salvo e felice in barba a tutti, il Chievo spera che il refrain si ripeta anche quest anno. Con la solita ricetta, che può piacere o meno, ma che da queste parti hanno imparato a farsi piacere praticamente da sempre: giocatori solidi, di esperienza, atteggiamento estremamente accorto ma altrettanto efficace quando si tratta di contare i punti a fine anno. Non è un caso che la maggior parte delle partite del Chievo finiscano 0-0 o 1-0: chi viene qui sa che dovrà abituarsi al sacrificio, alla lotta, alla difesa di ogni spazio. L ultimo anno, specie dopo l arrivo di Maran, è stato anche meglio del previsto: salvezza conquistata con largo anticipo a 43 punti, ed è proprio da Maran e dalle sue idee chiare che si ripartirà. Dal mercato sono arrivati rinforzi utilissimi, come M poku, Castro, Pepe e dell esperto Gobbi. Tanti, e in alcuni casi di peso, sono stati gli addii: Zukanovic, Schelotto, Bardi, Botta, Fetzfatzidis. Quasi tutti per fine prestito. Il Chievo, però, ci ha abituato negli anni a trarre sempre il meglio da rose con un tasso tecnico apparentemente non altissimo. Va detto che l ossatura portante è rimasta praticamente la stessa: Bizzarri in porta è una sicurezza, Dainelli, Frey e Cesar dietro assicurano sufficiente tranquillità e il centrocampo, con la corsa di Izco e la fantasia di Birsa (ottima operazione il riscatto, a tal proposito), è ben servito. Per ora è rimasto persino il richiestissimo Paloschi, punta di diamante dell attacco: trattenerlo ancora un anno sarebbe forse il miglior colpo del mercato clivense. L acquisto di M'poku potrebbe aiutare finalmente i veronesi ad acquisire maggiore prolificità in attacco: quello gialloblu è stato il peggiore della scorsa Serie A, e non è la prima volta, anche se va tenuta in conto nel dato la strategia piuttosto difensivista della squadra di Maran. Il modulo sarà il (o ), con la possibilità di optare anche per un o un

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE La programmazione nel settore giovanile P R O G R E S S I O N I D I D A T T I C H E, S

Dettagli

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione

SALAH VERA GLORIA? ADESSO O MAI PIÙ. Contro la Dinamo Kiev la Fiorentina si gioca tutta la stagione ADESSO O MAI PIÙ MARIO GOMEZ STASERA PUÒ RISCATTARE LA SUA ESPERIENZA IN MAGLIA VIOLA IL PUNTO FIRENZE GIOVEDÌ 23 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Mohamed Salah è l uomo del momento in casa gigliata, dai suoi

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

COME ALLENERO QUEST ANNO?

COME ALLENERO QUEST ANNO? COME ALLENERO QUEST ANNO? Io sono fatto così!!! Io ho questo carattere!!! Io sono sempre stato abituato così!!!! Io ho sempre fatto così!!!!!! Per me va bene così!!!!! Io la penso così!!! Quando si inizia

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore )

SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA divisione Quotidiani- con sede in via Rizzoli 8 20132 Milano (di seguito: Promotore ) REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001,430 CONCORSO A PREMI DENOMINATO MAGIC+3 CAMPIONATO 2014-2015 PROMOSSO DALLA SOCIETA RCS MEDIAGROUP SPA MILANO CL 410/2014 SOGGETTO PROMOTORE RCS Mediagroup SpA

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI

Obiettivo minimo GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI GRANDI MANOVRE NON SOLO CALCIO. LA PARTITA SI GIOCA ANCHE AI VERTICI SOCIETÀ MILANO DOMENICA 19 APRILE 2015 WWW.METRONEWS.IT Inter-Milan oggi vale per restare in corsa Europa League. E Inzaghi è quello

Dettagli

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI

IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI IMPARARE GIOCANDO A 9/10 ANNI appunti dalla lezione del 19 maggio 2002 al Clinic di Riccione relatore Maurizio Cremonini, Istruttore Federale Set. Scol. e Minibasket I BAMINI DEVONO SCOPRIRE CIO DI CUI

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2

UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2 Lezione 14 LE APERTURE A LIVELLO 2 UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2 Tutto parte da una considerazione statistica: 4 aperture (da a ) per descrivere mani di 21+ Punti rappresenta uno spreco in

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

programmazione didattica modulo 1 OBIETTIVI PRINCIPALI DEL MESE: FATTORE TECNICO-COORDINATIVO: passaggio/ricezione colpire la palla al volo

programmazione didattica modulo 1 OBIETTIVI PRINCIPALI DEL MESE: FATTORE TECNICO-COORDINATIVO: passaggio/ricezione colpire la palla al volo Schede operative categoria Esordienti CATEGORIA ESORDIENTI società: istruttore: stagione sportiva: RICORDATI CHE In questo mese inizia l attività didattica programmata dopo che nel periodo precedente si

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

La Guardia Imperiale in Star Quest

La Guardia Imperiale in Star Quest La Guardia Imperiale in Star Quest Gli squadroni della Guardia Imperiale sono composti da 10 soldati ed hanno questa composizione: 1 Sergente armato di pistola laser e spada catena: Combattimento a distanza

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Il paracadute di Leonardo

Il paracadute di Leonardo Davide Russo Il paracadute di Leonardo Il sogno del volo dell'uomo si perde nella notte dei tempi. La storia è piena di miti e leggende di uomini che hanno sognato di librarsi nel cielo imitando il volo

Dettagli

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@?"?$3J I?@?@?@'@J I")&?@%@?J I?"!@?"!"J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO

CAMPIONE DELL URSS MKKKKKKKKN I/@?@7@?0J I@#@?,#@?J I#@+$#@?$J I@?@??$3J I?@?@?@'@J I)&?@%@?J I?!@?!J I@?@-2-6?J PLLLLLLLLO CAMPIONE DELL URSS Alla fine di novembre del 1956 cominciò a Tbilisi la semifinale del 24 campionato dell Urss. Tal vi prese parte. Aspiravano al diritto di giocare il torneo di campionato, tra gli altri,

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Capacità Cognitive - Parte I

Capacità Cognitive - Parte I In questo articolo andremo ad analizzare la relazione che intercorre tra le capacità cognitive e le capacità tattiche, trattando in modo dettagliato una possibile progressione didattica realizzabile in

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ALTRE DISPOSIZIONI ALTRE DISPOSIZIONI Vengono di seguito fornite le informazioni relative a: campo di gioco attrezzature controlli preliminari modulo CAMP3 componenti delle squadre assenza della squadra o degli Ufficiali

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA Regoli di Nepero Moltiplicazioni In tabella Moltiplicazione a gelosia Moltiplicazioni Con i numeri arabi Regoli di Genaille Moltiplicazione

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC

REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO REGOLA 5 DECISIONI UFFICIALI FIGC REGOLAMENTO DEL GIUOCO DEL CALCIO ALL. D) REGOLA 5 Persone ammesse nel recinto di gioco 1) Per le gare organizzate dalla LNP, dalla Lega PRO e dalla Lega Nazionale Dilettanti in ambito nazionale sono ammessi

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Favole per bambini grandi.

Favole per bambini grandi. Favole per bambini grandi. d. & d' Davide Del Vecchio Daria Gatti Questa opera e distribuita sotto licenza Creative Commons Attribuzione Non commerciale 2.5 Italia http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra???

LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere di salvaguardia della terra??? DIREZIONE DIDATTICA DI MARANELLO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE J.DA GORZANO PROGETTO DI EDUCAZIONE ALIMENTARE LA MAPPA DELLA SALUTE ovvero: com è che parlando,parlando, dalla frutta ci troviamo a discutere

Dettagli

I tiri principali nel badminton

I tiri principali nel badminton I tiri principali nel badminton 4 2 3 5 6 1 Drop a rete 2 Pallonetto (lob) 3 Drive 4 Clear 5 Drop 6 Smash (schiacciata) 1 Traiettoria Definizione Impugnatura 1 Drop a rete Rovescio Sequenza fotografica

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE

LA STREGA ROVESCIAFAVOLE LA STREGA ROVESCIAFAVOLE RITA SABATINI Cari bambini avete mai sentito parlare della strega Rovesciafavole? Vi posso assicurare che è una strega davvero terribile, la più brutta e malvagia di tutte le streghe

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

LA PALLAVOLO, UNO SPORT DI SQUADRA

LA PALLAVOLO, UNO SPORT DI SQUADRA LA PALLAVOLO, UNO SPORT DI SQUADRA Doug Beal, direttore generale di USA Volleyball, ex-capo Allenatore della nazionale degli Stati Uniti Prima di provare ad analizzare i sistemi, la teoria, la tattica

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio.

Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Luigino Bruni Milano-Bicocca e Sophia (Firenze) Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio. Per crescere un bambino ci vuole l intero villaggio, recita un noto proverbio africano. Perché la famiglia

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli