Di seguito il Curriculum Arbitrale dell illustre Ospite Vito Simone:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Di seguito il Curriculum Arbitrale dell illustre Ospite Vito Simone:"

Transcript

1 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 D A T A 2 0 / 0 9 / A Spasso nell AIA RESPONSABILI: FEDERICO TESOLIN, LUCA MONTALDO COLLABORATORI: LEONARDO GAIARDO, ANDREA ROVERE, ELISABETTA BIANCO, PIERGUIDO MORSANUTO, NICOLA VIEL. S O M M A R I O : AIA Porto Cup: 2 il nostro primo torneo intersezionale Vi racconto il 4 mio primo raduno Can D Raduno 5 Regionale Cra Veneto 90 7 FANTAMINUTO Comunicazioni 14 Designazioni 15 Ospite della R.T.O. Vito Simone Componente del Settore Tecnico - Sezione AIA di San Donà Di seguito il Curriculum Arbitrale dell illustre Ospite Vito Simone: A 25 anni, stagione 78-79, mi iscrivono al corso Arbitri (uno scherzo di due amici); Stagione 81-82, passaggio dall OTP al CRA; Stagione 84-85, premio Pizzato, come miglior Arbitro Veneto che per ragioni anagrafiche non può più accedere alle categorie nazionali ; Stagione 86-87, Assistente Arbitrale in CAN/D (al termine della stagione rassegno le dimissioni perché, nonostante la buona graduatoria, non sento mia questa attività); Stagione 88-89, corso per Osservatore Arbitrale; Stagione dall al 95-96, incarico come responsabile dell O.T.P. (designatore); Stagione passaggio come Osservatore Arbitrale dall OTP al CRA; Stagione passaggio come Osservatore Arbitrale dal CRA alla CAN/D; Stagione passaggio come Osservatore Arbitrale dalla CAN/D alla CAN/C; Stagione premio nazionale come miglior Osservatore Arbitrale della CAN/C inserito nel biennio; Stagione passaggio come Osservatore Arbitrale dalla CAN/C alla CAN. Dalla presente stagione sportiva, ricopre il ruolo di Componente

2 P A G I N A 2 del Settore Tecnico, nell area Mentor &Talent. ll programma Talent e Mentor ha come obiettivo l individuazione e la formazione di alcuni Arbitri in possesso di caratteristiche che ne rendano interessanti le prospettive future. Ad ogni Mentor - parola che in inglese ha significato di guida, insegnante - verranno affidati quattro Talent, scelti in prevalenza tra Arbitri che dirigono gare di Prima Categoria e Promozione. I Mentor accompagneranno e visioneranno i rispettivi Talent nelle gare che questi ultimi dirigeranno e che saranno frutto di analisi post-partita. In tutti questi anni, a partire dal 1979, ha svolto ininterrottamente incarichi dirigenziali in Sezione, a seguire: Consigliere Sezionale (tutto il periodo); Vice Presidente (11 anni); Organo Tecnico Periferico (7 anni); Presidente di Sezione (6 anni: 2 per nomina; 4 per elezione). Vito Simone sarà accompagnato questa sera dall Amico Antonio Bincoletto, già Osservatore Arbitrale in forza alla CAND e Componente del Settore Tecnico. AIA Porto Cup: il nostro primo Torneo Intersezionale a cura di Marco Milani Circa un anno fa, anche se i ricordi sono un po' confusi, ad alcuni di noi balenò in testa l'idea, all'inizio utopistica e buttata lì, di provare ad organizzare un piccolo torneo di calcio tra Sezioni da noi, a Portogruaro. Si sa che davanti ad uno spritz si fanno sempre due parole e pian piano la prima bozza di idea si è trasformata in una proposta da sottoporre all'attenzione del Consiglio Direttivo Sezionale. Artefice principale, l'amico nonché collega, Umberto Tesolin, che fin dagli albori si è preso in carico la responsabilità di portavoce e organizzatore. In un Consiglio autunnale è arrivato il via libera per organizzare e gestire il primo torneo made in Aia Ptg; la domanda principale è stata: si ok, abbiamo l'autorizzazione ma come facciamo, come ci muoviamo? L'esperienza organizzativa non mancava ai fratelli Tesolin ed a me, dopo i A S P A S S O N E L L A I A

3 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 3 numerosi Tornei natalizi, pasquali e Teson-iani, ma le cose in questo caso si complicavano! E allora, via di brainstorming (= tempesta di cervelli), per buttare giù idee, proposte e suggerimenti per dare forma alla proposta astratta di un primo torneo, di cui non si conosceva neanche la denominazione. Data da pietra miliare è stata mercoledì 12 dicembre, dove a casa Tesolin ci siamo ritrovati per vedere un'interessantissima Juventus Cagliari di Coppa Italia (1-0 Giovinco n.d.r.)... No dai scherzo, ci siamo trovati ed abbiamo prodotto un calendario, un regolamento, un piano dei conti e una scaletta delle cose da fare nei successivi sei mesi. Insomma una serata impegnativa! Abbiamo girato parecchio per mettere insieme tutti i pezzi del puzzle ma ce l'abbiamo fatta; il tutto era complessivamente preparato ed organizzato; ma il tempo corre, passano i mesi e si arriva all'ultima settimana, dove mancano, in teoria, solo i dettagli. In realtà fino a pochi giorni dall'evento, mancava la famosa sesta squadra da trovare! Aiuto! Vuoi vedere che tocca rivedere tutta la formula, il calendario, gli orari?!?! Per fortuna, tutto è bene quel che finisce bene e la sezione di Monfalcone ha accettato e confermato l'invito del Presidente Bonavia. Io ed Umberto nell'ultima settimana abbiamo fatto felici Tim e Vodafone dalle N telefonate giornaliere che ci siamo scambiati. Ma ci sta. L'importante era che tutto fosse ok per l'8 giugno 2013, data ufficiale del prima AIA Porto Cup. Al torneo hanno partecipato Este, Venezia, Portogruaro, Monfalcone, Mestre e Latisana che si sono giocate l'ambita coppa presso il campo sportivo di Villanova, il nostro stadio. Il caldo è stato protagonista della mattinata ma eravamo ben attrezzati con scorte imponenti di acqua naturale e qui un grande GRAZIE va a tutto lo Staff che ha dato una mano correndo avanti ed indietro tutta la mattinata per fare in modo che tutto fosse a puntino (risultati, bevande, foto, spogliatoi, campi, etc.). Ci siamo tutti divertiti e questo era l'imperativo della giornata! Non mi dilungo con la cronaca delle gare perchè non sono Caresssa/Bergomi ma il torneo è stato vinto dalla sezione di Este, nel podio sono finite Venezia e Portogruaro (buon terzo posto per la truppa di Mister Gobbato) e per finire Monfalcone, Mestre e Latisana. La mattinata si è conclusa con una grigliatona preparata da (San) Sandrino e lo staff della società Villanova, a cui va un sentito ringraziamento. E le premiazioni ovviamente, con l'apprezzatissima foto-regalo di squadra donata a tutte le sezioni (idea molto riuscita by Umberto); a margine, ma non meno importante, sono stati raccolti dei soldini (provenienti dalle sanzioni disciplinari) da donare in beneficenza a Una speranza per Vittorio, un piccolo segno di solidarietà degli arbitri e delle loro sezioni. Siamo alla fine di questo articolo, finalmente penserete! Che dire... L'AIA Porto Cup è stata una manifestazione che ha riscosso successo ed è riuscita al meglio; qui bisogna ringraziare tutti coloro che hanno contribuito dando una mano (piccola o grande) per fare bella figura. Calcisticamente parlando il terzo posto è positivo ma la prossima volta l'obiettivo e migliorarsi, quindi... a buon intenditore... :-) Dal punto di vista estetico (mute di gioco) eravamo obiettivamente i più fighi. Ne vedremo delle belle alla prossima edizione dell'aia Porto Cup!

4 P A G I N A 4 Vi racconto il mio primo Raduno Can D a cura di Andrea Selva Come ogni anno a fine agosto è tempo del raduno precampionato, ma quest anno per me la situazione è diversa rispetto gli anni passati; infatti dopo la promozione alla CAND della scorsa stagione la location è una novità: Sportilia. La data è quella di domenica 25 e lunedì 26 agosto. Ora della partenza: ore 5:30; dopo aver recuperato Esteban e altri due colleghi veneti ci aspettava qualche ora di viaggio. Arrivati a Sportilia abbastanza presto, la prima cosa fatta è stata quella di recuperare il materiale tecnico per la stagione sportiva in modo tale da avere la taglia adatta (vuoi mettere indossare per tutto l anno una XL!?). Dopo aver sostenuto le visite mediche, effettuato la foto di rito e assegnate le stanze è finalmente giunta l ora del pranzo (meglio però non commentare la qualità delle pietanze). Nel pomeriggio iniziano i lavori: dopo gli onori di casa del commissario Carlo Pacifici interviene il vice responsabile area nord del Settore tecnico, Guido Falca, che ha spiegato la Circolare n.1, soffermandosi molto sulle innovazioni inerenti la Regola 11, il fuorigioco. Sono poi intervenuti i responsabili del gruppo assistenti, Domenico Ramicone, Cristiano Copelli e Paolo Calcagno (per chi non lo sapesse tutti e tre hanno partecipato come assistenti alle fasi finali dei mondiali di calcio rispettivamente di Usa 1994, Germania 2006 e Sudafrica 2010). Il primo si è soffermato molto sull importanza di essere sempre in linea con il penultimo difendente e di seguire l evolversi del gioco durante tutta la gara. Calcagno ha sottolineato quanto sia importante la concentrazione per tutta la gara in modo da assumere le corrette decisioni; infine Copelli ha approfondito l intesa che l assistente deve avere con l arbitro soprattutto nell avere la capacità di intervenire quando serve. Il pomeriggio è proseguito con un breve allenamento e alcune esercitazioni pratiche con la bandierina sul terreno di gioco. Dopo cena sono stati effettuati i quiz tecnici e fino a tarda ora l attenzione è stata focalizzata nuovamente sul fuorigioco, con la proiezione di filmati che A S P A S S O N E L L A I A

5 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 5 hanno spaziato sulla nuova casistica. La mattina di lunedì 26 divisi in 4 gruppi abbiamo svolto i test atletici consistenti nei 5x30 m e nell agitily test. Terminati con ottimi risultati, ultimo incontro con Pacifici prima del pranzo. Nel frattempo è arrivato anche il secondo gruppo degli assistenti; giusto il tempo di fare qualche foto con i colleghi sopraggiunti che è giunto il momento di ripartire. Il bilancio di questa esperienza è sicuramente positivo e stimolante. Adesso però è ora di tornare finalmente in campo. Buon campionato a tutti!! Raduno Regionale Cra Veneto a cura di Luca Montaldo Fine agosto, è tempo di riprendere in mano il fischietto, le cartelline di appunti e i completini di rappresentanza. Infatti, come è diventata ormai usanza consumata, gli ultimi giorni di agosto, l intera pattuglia regionale di Portogruaro si è ritrovata per la consueta girandola di appuntamenti regionali: test + raduno. Dolcemente e felicemente alleggeriti nel numero grazie alle numerose promozioni a livello nazionale ci siamo ritrovati venerdì 23 agosto per l effettuazione dei test atletici in quel di Curtarolo. Dopo anni di belle figure penso sia ormai divenuto superfluo sottolineare i risultati ottenuti dalla sezione per quanto riguarda l aspetto atletico. Da evidenziare il 20.1 di Federico Tesolin. Ottime impressioni le hanno date anche i neo-immessi Dylan e Armando che, nonostante fosse il loro primo contatto con la realtà regionale, non hanno certamente sentito la pressione sfoderando prestazioni di livello. Soddisfatti anche per essere riusciti a fare i test prima che venisse il diluvio ci siamo spostati poi in pizzeria dove, anche in questo caso, non sono mancate le soddisfazioni. L appuntamento principale era però il raduno regionale vero e proprio della domenica, il 25 agosto, a Monastier, dove il Park Hotel Villa Fiorita ci avrebbe ospitato ancora un volta. Tutti addobbati con il completino fornito il giorno dei test ci siamo diretti verso la Marca e, giunti stranamente con largo anticipo, abbiamo salutato colleghi e amici, come da copione. I lavori sono iniziati di buon ora con la spiegazione da parte del Settore Tecnico nelle persone di Alibrandi, Dallolio e Pauletto della Circolare N 1 del 2013 che riportava importanti cambiamenti per l interpretazione e

6 P A G I N A 6 la codifica di nuovi parametri per la valutazione del fuorigioco. Si è passati poi di gran carriera all effettuazione dei quiz tecnici che, a dir la verità, non erano del tutto semplici e alle disposizioni di Massimo Biasutto e Alessandro Lion. E sta proprio qui la grossa novità del raduno regionale Per la prima volta, infatti, non sono state date disposizioni di natura tecnica quanto piuttosto ci è stato fornito una sorta di alfabeto motivazionale in cui ad ogni lettera corrispondeva un tratto caratteriale o comportamentale dell arbitro fondamentale nella gestione della gara e nella buona riuscita della stessa. Dopo l ottimo pranzo, seppur fisiologicamente un po stanchi, abbiamo assistito e partecipato alle disposizioni comportamentali del Presidente Regionale Roberto Bettin che ha chiuso il suo intervento con il messaggio che è meglio essere umili a cavallo piuttosto che orgogliosi a piedi tratteggiando nuovamente quali siano le doti che l arbitro deve esprimere. Il raduno ha poi visto il saluto e l intervento di numerose autorità come il Componente del Comitato Nazionale Gianfranco Perinello, l ex-fischietto di Serie A e attuale componente della C.A.N. PRO Gabriele Gava oltre a rappresentati della giustizia sportiva regionale e della Federcalcio locale tra cui il presidente Giuseppe Ruzza. Il saluto finale ci è arrivato per bocca e parole di Erio Iori che ha invitato tutti i presenti a non dimenticarsi della Sezione, a far tesoro delle esperienze di sport e di vita che ci regala l arbitraggio. Finita la parte seria della giornata ci siamo dedicati al momento dello spritz, ossia un lasso di tempo da non sottovalutare, né per le ricadute positive sui rapporti interpersonali, né sulla sensazione di benessere che questa fornisce all individuo e che, di conseguenza, per una squadra rodata come quella di Portogruaro, rappresenta un momento fondamentale. Disposizioni relative ai campionati di Seconda e Terza Categoria Sostituzioni dei calciatori Modulo per le sostituzioni dei calciatori OGNI sostituzione di calciatore dovrà essere certificata dal Dirigente Accompagnatore Ufficiale con l'apposito "modulo di sostituzione" contenente l'indicazione del calciatore da sostituire e del suo sostituto.il Dirigente Accompagnatore Ufficiale, al momento del cambio, affiderà al calciatore di riserva il modulo compilato; lo stesso calciatore, una volta entrato sul terreno di gioco, lo consegnerà all Arbitro. Tutti i "moduli di sostituzione" non dovranno essere allegati al referto di gara ma dovranno essere conservati insieme alla propria copia del referto. A S P A S S O N E L L A I A

7 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 7 Tempo da recuperare Segnalazione dei minuti di recupero Su indicazione dell'arbitro, la segnalazione visiva dei minuti di recupero sarà effettuata dal Dirigente Accompagnatore Ufficiale della Squadra ospitante attraverso i cartelli normalmente utilizzati per le sostituzioni. Se durante la fase di recupero si verificassero motivi per un ulteriore prolungamento, l'arbitro provvederà personalmente a segnalare di conseguenza. Compilazione del modulo riepilogativo a fine gara Rapportino Arbitrale di fine gara L Arbitro redigerà a fine gara un apposito rapportino, in tre copie, nel quale saranno elencati tutti i provvedimenti disciplinari adottati, oltre al riepilogo delle sostituzioni avvenute ed al risultato. Tale documento sarà controfirmato dai Dirigenti delle due Società che ne riceveranno copia. L'originale del rapportino dovrà essere allegato al referto di gara per l'inoltro al Giudice Sportivo della Delegazione, dopo averne fatta una copia da conservare insieme alla propria copia del referto. La Società ospitante, di volta in volta, avrà cura di mettere a disposizione dell'arbitro un rapportino (già predisposto in triplice copia) in occasione di tutte le gare ufficiali che si svolgeranno sul proprio campo di giuoco nella corrente stagione sportiva 2013/ FANTAMINUTO - La rubrica sul fantacalcio di Andrea Rovere, Leonardo Gaiardo, Pierguido Morsanuto, SERIE A FC AMERICANI: 7 Gente del calibro di Vidal, vero goleador della Juve, Totti e Insigne, folletto napoletano che promette una grande stagione, dimostrano a chiare lettere le intenzioni del presidente Milani, ancora affamato nonostante la spettacolare doppietta della stagione 2012/2013: sempre più affamato. JAZZKILLER: 5.5 Il presidente Gobbato mette in mostra tutta la sua sapienza calcistica attraver-

8 P A G I N A 8 so un asta ben condotta e incentrata su nomi sconosciuti ai più(es. WSZOLEK) e su certezze quali Bianchi, Toni e Giardino che oserei definire sempreverdi. Stratega. FC KURSAAL: 7 Napoli. Napoli. Napoli. Ecco le fondamenta del Kursaal 2013/2014, con un napoletano per reparto: Maggio, Dz i, Callejon e Higuain. Il presidente Lena punta al titolo 2013/2014 e non lo nasconde, come dimostrano altri nomi notevoli: Guarin, Kakà, Marchisio Darà filo da torcere a tutti. REAL CIMUT: 6.5 Un altra buona squadra. Il presidente Campanerut è fiducioso nella nuova annata e si prende l incognita El Shaarawy, non caricato però di eccessive responsabilità in quanto accerchiato da bomber non indifferenti: Di Natale, Denis e l incomprensibile Cassano. SAMPIERDARENESE: 6.5 Peccato. Il buon Montaldo, in una sola giornata di campionato, ha visto crollare TRE assi portanti: Montolivo, Biava e Gomez. Ottima asta, ottima squadra, ma chi si aspettava questa sfortuna? E Milito tornerà quello dell anno scorso? Ad oggi, tante incognite e tante responsabilità per Aquilani e Palacio. A.C. VILLANOVA: 8 Juve, storia di un grande amore. Ecco spiegata la nuova casacca, bianconera, e la nuova rosa dell A.C. Villanova. Tre portieri da scegliere, anche di squadre diverse, ma per Federiccco non ci sono santi: Buffon, Storari e Rubino. E poi Chiellini, Asamoah e Tevez, nel segno della juventinità. ZAMPA TEAM 07: 6.5 Il Tesolin superstite(il fratello è retrocesso)spende tanto, ma come spende?? A centrocampo bene due registi come Pirlo e Lodi, che garantiscono qualche gol, ma l attacco pare lunatico, troppo leggero per basarsi su Destro, Robinho o Gervinho. L unica nota positiva è Rossi, ma non può fare tutto lui LOKOMOTIV ROVERE: 7 Ahia! Dopo due promozioni consecutive, esempi della grande intelligenza del presidente Rovere, quest anno SEMBRA steccare. Muriel, Paulinho, Pinilla sono tutti ottimi giocatori, ma spesso scommesse; manca un uomo da sicuri 20 gol, però questa partenza a fari spenti è di difficile interpretazione. Enigmatico. FC LUZ: 5.5 Il presidente Favretto si dimostra, come sempre, un osso duro. All asta non de- A S P A S S O N E L L A I A

9 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 9 morde e alla fine si porta a casa Klose, Llorente e il buon Gabbiadini. Peccato che Larrondo si sia rotto subito, ma ha degni sostituti, mentre a centrocampo spicca la stella della serie A: Marek Hamsik. SBRODOLANI SALOTTI: 8 Balotelli, Icardi, Vucinic, Hernanes: ecco i nomi di spicco della squadra dell attento presidente Selva, che non nasconde le proprie ambizioni di titolo. Come dargli torto, con questa squadra?? SERIE B SERENISSIMA: 6.5 La squadra più titolata della Sezione avrà vita dura in questo nuova avventura in B. La scelta dei portieri è pessima, ma si compensa con gli acquisti in difesa di Portanova, Albiol e Samuel. Il centrocampo promette bene con la fantasia di Cerci e Ilicic che innescheranno la coppia d attacco composta da Bergessio e Toni. DERBOLINA: 6.5 Il Presidente Morsanuto ha già esonerato il direttore generale per la pessima rosa che ha allestito. Il commento del custode del campo: 24 milioni per Consigli??? Ma siam pazzi??? Oh ragazzi, non siamo mica qui a giocare a bocce. Per il resto si salva l attacco con Gomez (infortunato), Immobile e il talento di Berardi. DIAMATIK 6 La squadra presenta un buon guardiano della porta ed un discreto pacchetto difensivo. Il centrocampo, impreziosito dalle perle Hamsik e Pjanic non convince però fino in fondo. In attacco si fa luce El Tanque Denis e il giovane Gabbiadini oltre all argentino Icardi. Non lotterà per i vertici della classifica. BELFIORESE 6 Portiere giovane e forse un po inesperto; la difesa, pur non avendo nomi altisonanti pare solida. Il centrocampo si presenta con nomi altisonanti quali De Rossi, Kakà e Cuadrado. L attacco si presenta pieno di punti interrogativi con Matri, Destro e Llorente. A meno di clamorosi stati di forma si preannuncia un campionato non di vertice. VALLADOLID: 6 La difesa, a parte il portiere, non sembra dare particolare affidamento; per quanto riguarda il centrocampo, invece, a parte il guerriero Behrami, la freccia Biabiany e il solido Pereyra dà ancora meno affidamento della difesa.

10 P A G I N A 10 L attacco, a prescindere da Tevez potrebbe presentare diverse sorprese, sia in positivo che in negativo. TOMMY 09: 7 Il pacchetto arretrato non espone giocatori da copertina ma, nonostante ciò non ci dovrebbero essere particolari problemi di solidità. Il centrocampo poggia sul trittico Pogba-Guarin-Pizarro. L attacco si preannuncia ricco di gol e bonus con Cassano, Totti e il giovanissimo Muriel. È una possibile mina vagante in campionato. SABONGIA: 6,5 Per conto di chi scrive è inconcepibile la scelta di prendere Storari a 2; a parte ciò la difesa non presenta particolari perplessità, a parte Glik; centrocampo ben strutturato e impreziosito da Alino. Attacco con due punte di valore e possibili indecisioni per il terzo terminale offensivo. A meno di un annata sotto il segno della bamba per il Gila, non dovrebbe lottare per la promozione. VERONICA: 7,5 Una squadra sapientemente costruita da una dirigenza competente. Troviamo grande solidità difensiva grazie a quel muro che è Handanovic; vena realizzativa a centrocampo con Florenzi, Lodi e Candreva e grosse possibilità di goleade in attacco con Klose e Di Natale. PECCHE: l elevata età del reparto offensivo e la chiamata di Kozak. UP MARTE: 5,5 Seppur vi sia la presenza di un grande nome per reparto non arriva la sufficienza. L insufficienza è dovuta proprio a questa presenza del grande nome in ogni reparto che ha portato alla perdita di un po di lucidità nella chiamata dei comprimari che non sembrano per niente all altezza di affiancare campioni come Maicon, Vidal e Balotelli. Pericolo. MISTER CHARLIE: 6 Barzagli a 8 e Campagnaro a 9 sono dei capolavori, macchiati però dai 30 mln spesi per Marchetti, francamente eccessivi. Il centrocampo, pur impreziosito da Pirlo e Hernanes, non convince fino in fondo mentre in attacco, affidarsi agli attaccanti del Livorno non sembra una grande idea, per ora. Sau buon colpo. Occhio alle spalle. MENTOLO: 6,5 Per portare a casa i colpi Ljajic e un attacco atomico si è andato un po ad incidere sugli altri reparti. Non convince fino in fondo l acquisto di Puggioni e Cur- A S P A S S O N E L L A I A

11 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 11 ci. In difesa troviamo alcune pedine importanti ma, alle loro spalle non si vedono calciatori in grado di sostituirli al meglio e lo stesso discorso vale per il centrocampo. Per l attacco c è l imbarazzo della scelta, sarà un bene? BOILER: 7 Stupisce l acquisto di Buffon in porta e Chiellini in difesa. Scherzo. Difesa con buoni giocatori, solidi e affidabili. Centrocampo impreziosito da Strootman, il geometra Borja Valero, il blocco juve e Lulic. Attacco potenzialmente devastante con Rossi e Callejon anche se non si vedono sostituti alle loro spalle o, meglio, si vedono ma hanno il nome di Larrondo sulla maglietta. SERIE C OLIMPIQUE STIAGO: 5.5 La squadra allestita dal Presidente Zandonà quest anno dovrà faticare per poter mantenere la categoria. Il parco portieri non è dei migliori, la difesa può contare solo su Bonucci e Balzaretti, salendo a centrocampo la squadra migliora. In attacco c è solo Balotelli. TUNZ TUNZ: 6.5 Il team di Gaiardo si affaccia alla Serie B allestendo una squadra senza particolari obiettivi per la stagione. I portieri promettono bene. La difesa è solida e il centrocampo può assicurare molti gol. Il reparto offensivo è da valutare nel corso dell anno. ARUSNE CALCIO: 7 Ottima la scelta dei portieri per il neo promosso Arusne Calcio. In difesa il Presidente Vian si affida a dei nomi importanti per andare sul sicuro. Il centrocampo è solido e l attacco promette gol con la coppia Palacio-Berghessio. ESTATHE: 7.5 Questa è una delle squadre che lotterà per la promozione. I portieri sono una scommessa ma il Patron Gentile ha deciso di tenere la grana per il resto della rosa. La difesa e il centrocampo sono di assoluto livello e il reparto avanzato promette gol a raffica. VERY GOOD: 7 La squadra del presidente è molto competitiva e lotterà fino in fondo per essere promossa. La difesa è la migliore della serie e il centrocampo convince. In attacco la coppia Klose-Di Natale è una certezza.

12 P A G I N A 12 THE KINGS: 5 La squadra del biondissimo Presidente Stevanato avrà vita molto dura in questa Serie C. Il team allestito non è all altezza, difesa e centrocampo non offrono garanzie. La squadra però avrà il migliore reparto offensivo del lotto, sperando che basti. CITTA DI CAMILLO: 7 Città di Camillo vuole dire la sua nella lotta promozione e ha costruito una rosa molto valida. I migliori portieri sono suoi, la difesa è composta da elementi sicuri e il centrocampo se la cava. In attacco si farà affidamento su Giuseppe Rossi. FC LISON: 8 Questa è la squadra favorita alla vittoria del campionato. Handanovic è una garanzia, la difesa farà la sua parte e il centrocampo porterà in dote molti gol. In attacco si può sognare con Insigne-Gilardino-Denis. BROKEN LEGS: 7 La squadra assemblata dal Presidente Viel ha tutte le carte in regola per far divertire i suoi tifosi con delle belle performance. Il reparto difensivo non sembra dei migliori ma il centrocampo conterà su elementi di valore. In attacco Higuain garantirà i gol vittoria. LA PERLA NERA: 6.5 Il retrocesso Turchetto, dopo aver rinunciato al ripescaggio, da forma ad un team di buon valore che gli consentirà di giocarsi fino in fondo i primi posti. Buoni difesa e centrocampo, in attacco si poteva fare meglio. SERIE D ZANO: 8 La rosa sembra molto competitiva, non c'è dubbio che Higuain sia il qualcosa in più nel team Zanovello, soprattutto dopo le prime gare molto positive. Anche l'acquisto di Vidal a centrocampo sembra davvero azzeccato, anche la difesa e De Sanctis (Roma) convincono, che sia il caso di pensare già alla promozione? CESARONI: 7,5 Non male la prima volta per il debuttante Simone Cesarone. Costruisce una formazione competitiva e bilanciata in tutti i ruoli del campo. Bene i portieri del Napoli, Hamsik a centrocampo e Palacio in attacco. Forse poteva esserci di meglio in difesa, ma per il resto può giocare sicuramente alla pari con chiun- A S P A S S O N E L L A I A

13 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 13 que. JULIA: 7,5 Bene anche la coppia Anese-Marin che forma una rosa davvero ottima. Davvero ottimo l'acquisto di Balotelli davanti, di Buffon in porta e di Hernanes a centrocampo. Se ci sarà anche un po' di fortuna si può puntare anche a più di una semplice salvezza. SPIZZEN: 7 Team Bozza pronto a lottare e a dare il massimo. Con un attacco da sogno, Tevez, Toni, Insigne, può davvero dare fastidio alla big. Sicuramente non sarà un campionato facile ma Bozza ha già procalmato che in caso di promozione avrebbe offerto lo spritz a tutti gli associati, ora tocca a te Massimo far vedere il meglio. BEBOREAL: 6,5 Poteva fare sicuramente meglio Presidente De Villa e ora diventa certamente tutto più complicato! L'attacco convince poco come la difesa, l'unico reparto a salvarsi rimane il centrocampo. Si prospetta un anno molto difficile. CCM UNITED: 7 Merita più della sufficienza anche la rosa di Andrea Xausa che è pronta ad ingaggiare una durissima battaglia per arrivare alla promozione. Bene tutti i reparti, in particolare difesa e centrocampo. Che ci sia spazio anche per lui quest'anno? FC ROMERO: 8 Si può dire solo questo: che centrocampo! Di gran lunga il migliore in serie D, senza aggiungere altro. Drigo stavolta fa sul serio e se continua come ha iniziato non c'è ne sarà per nessuno. Anche in attacco molto bene. FIGHTERS: 7 Difficile puntare alla promozione con una rosa del genere, ma chi lo sa, con un po' di fortuna Presidente Pellegrini potrebbe fare delle belle sorprese a rose più blasonate, molto importanti saranno le prime gare, assolutamente da non sbagliare. Esordio in Serie D Angolo Esordi Domenica 1 Settembre Emanuele Lena ha esordito nel ruolo di Assistente Arbitrale nella partita Belluno Trissino - Valdagno. Grandissimo Esteeee!!!! Domenica 1 Settembre Andrea Selva ha esordito nel ruolo di Assistente

14 P A G I N A 14 Arbitrale nella partita Belluno Trissino - Valdagno. Complimentoni Andreaaa!!!! Esordio alla Cai (Eccellenza): Domenica 15 Settembre Cristian Camiillo ha esordito come Osservatore Arbitrale nella partita Portmansuè - Nervesa. Complimenti Cristian!!! Esordio in Promozione: Domenica 8 Settembre Armando Rini ha esordito nel ruolo di Assistente Arbitrale nella partita Città di Concordia Cornuda Crocetta. Complimenti Armandoo!!!! Esordio in Prima Categoria: Domenica 8 Settembre Dylan Marin ha esordito nella partita Cisonese - Lovispresiano. Complimenti Dylaaan!!!! Domenica 8 Settembre Luca Vian ha esordito come Osservatore Arbitrale nella partita La Salute - Casale. Complimenti Luca!!! Esordio in Terza Categoria: Domenica 8 Settembre Grigore Gherela ha esordito nella partita. Complimenti Grigore!!!! Continua così!! A S P A S S O N E L L A I A Comunicazioni Minuto Di Raccoglimento: In occasione delle gare di tutti i campionati di competenza di questa Sezione A.I.A. (dalla Seconda Categoria compresa agli Esordienti) in programma nel prossimo fine settimana, in memoria della Cara Silvia Gobbato. Ti invito a chiedere espressamente, come da autorizzazione, ai dirigenti della società locale che lo speaker dell impianto sportivo annunci l effettuazione del minuto di raccoglimento prima dell inizio della gara in memoria di Silvia Gobbato. Recupero dei test atletici: Si terrà giovedì 26 settembre alle ore 19:30 presso il campo sportivo di Villanova di Fossalta di Portogruaro, la seconda sessione di effettuazione dei test atletici. Per ulteriori informazioni, leggere le . Corso Arbitri: La presentazione del Corso si terrà venerdì 25 ottobre ore 19:00 presso i locali della nostra sede. Il corso durerà circa un mese e mezzo con lezioni in orario pre-serale della durata di 1 ora circa, per due giorni la settimana. Prossima RTO: La prossima Riunione Tecnica Obbligatoria si terrà venerdì 11 Ottobre alle ore in Sezione.

15 S T A G I O N E S P O R T I V A / N U M E R O 1 P A G I N A 15 Designazioni: Weekend Settembre Nome Categoria Partita Assistenti/Arbitro AA1 Mauro Turchetto Serie D TAMAI - SANVITESE AE Iovine (Napoli) AA1 Andrea Zanetti Serie D TRISSINO VALDAGNO - UNION RIPA AA2 Nocenti (Padova) AE Amadio (A. Piceno) AA2 Cordella (Treviso) AA2 Andrea Miglioranza Eccellenza FAVARO MARCON - ISTRANA AE Francesco Xausa Eccellenza UNION QUINTO - LIAPIAVE AE Federico Tesolin Promozione CALDOGNO RETTORGOLE - ROSSANO AA2 Mirco Gobbato Promozione TREVISO CALCIO - CORNEDO AE Kumara (Verona) AA1 Pavanati (Adria) AA1 Conte (Treviso) AA2 Rutigliano (Padova) AA1 Bertin (Bassano) AA2 Mehmeti (Bassano) AE Fiorentin (Padova) AA1 Giada (Venezia) Umberto Tesolin Prima PIOMBINESE - SALESE Luca Montaldo Prima SILEA - CASALE Nicola Zandonà Seconda LIBERTAS CEGGIA - GIUSSAGHESE Roberto Moretto Seconda SAN STINO - GAINIGA Pierguido Morsanuto Seconda EVOLUTION TEAM - MOROSINI BIANCADE Francesco La Pietra Seconda MONASTIER - PARE' Stefano Drigo Terza P. CREPALDO - TORRE DI MOSTO Mattia Drigo Terza VILLANOVA - SINDACALE Dylan Marin Terza TEGLIO VENETO - TEAM BIANCOROSSI Riccardo Tesolin Juniores naz. SACILESE - TRIESTINA Marco Zanconato Juniores reg. CODOGNE' - SILEA Edoardo Moro Juniores reg. CASIER DOSSON - CONEGLIANO Dylan Marin Juniores reg. CITTA' DI MUSILE - DOLO Daniel Gafton Juniores prov. FOSSALTESE - JESOLO Gino Comisso Juniores prov. GRUARO - ALTINO Grigore Gherela Juniores prov. LUGUGNANA - FOSSALTA PIAVE Michele Gentile Allievi reg. CITTA' DI CONCORDIA - VIRTUS VIGONTINA Matteo Nicoletti Allievi reg. FOSSALTESE - CALCIO SAONARA VILLATORA

16 Copia del giornalino per: Associato Aia Ptg REDAZIONE GIORNALINO Responsabili: Federico Tesolin Luca Montaldo COLLABORATORI: Pierguido Morsanuto, Nicola Viel, Elisabetta Bianco, Andrea Rovere, Leonardo Gaiardo. Sezione A.I.A. Portogruaro Indirizzo: Via della Resistenza 35/a Portogruaro (VE) Presidente: Andrea Bonavia Vice-Presidente: Cristian Camillo Visionature consigliate Arbitro Categoria Gara Luca Montaldo Prima SILEA - CASALE Roberto Moretto Seconda SAN STINO - GAINIGA Stefano Drigo Terza P. CREPALDO - TORRE DI MOSTO Marco Zanconato Juniores reg. CODOGNE' - SILEA Gino Comisso Juniores prov. GRUARO - ALTINO Michele Gentile Allievi reg. CITTA' DI CONCORDIA - VIGONTINA Matteo Nicoletti Allievi reg. FOSSALTESE - CALCIO SAONARA

LA REGGIO RIMASTA SERIE A 2014/2015 (12 EDIZIONE)

LA REGGIO RIMASTA SERIE A 2014/2015 (12 EDIZIONE) LA REGGIO RIMASTA SERIE A 2014/2015 (12 EDIZIONE) Gol 2 Gol 3 Gol 4 Gol 5 ANGELO 9 IL RUGGITO DEI VIKINGS 6 TAGLIA 7 RED DEVILS 7 TAGLIA 8 ASPIDE57 2 IL RUGGITO DEI VIKINGS 5 ASPIDE57 4 RED DEVILS 3 I

Dettagli

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine)

il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) REGOLAMENTO FANTACALCIO 2013/14 Le squadre saranno 8 Si gioca con: il MODIFICATORE DEL PORTIERE ed il MODIFICATORE DELLA DIFESA (Vedi regolamento alla fine) CAMPIONATO a 35 giornate Dalla 3 di serie A

Dettagli

Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali

Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali Associazione Italiana Arbitri Comitato Regionale Lombardia Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali Stagione Sportiva 2015-2016 Indice 1 DESIGNAZIONI - INVIO GARE E GESTIONE ACCETTAZIONI/RIFIUTI...

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 74 32100 BELLUNO (BL)

ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 74 32100 BELLUNO (BL) ASSOCIAZIONE ITALIANA ARBITRI SEZIONE DI BELLUNO VADEMECUM DELL ARBITRO STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 Via San Lorenzo, 74 32100 BELLUNO (BL) Tel.: 0437/932343 Fax.: 0437/932343 E-mail: belluno@aia-figc.it

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 12 dell 11 ottobre 2006

COMUNICATO UFFICIALE N 12 dell 11 ottobre 2006 C.O.N.I. F.I.G.C. COMITATO LOCALE BASSO PIAVE SAN DONA - PORTOGRUARO Corso S. Trentin - Galleria Vidussi 30027 San Donà di Piave (VE) Tel. 0421 53620 - Fax 0421 331205 E - mail : cplnd.sdpiave@figc.it

Dettagli

Regolamento fantacalcio 2015/16

Regolamento fantacalcio 2015/16 Regolamento fantacalcio 2015/16 (aggiornato al 01/08/2015) 1. Cenni generali 1.1 L edizione del Fantacalcio 2015-2016 a cui parteciperete avrà come unico giornale di riferimento la Gazzetta dello Sport

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

A Spasso nell AIA. Aia Ptg, più la vivi più te ne innamori a cura di Luca Montaldo

A Spasso nell AIA. Aia Ptg, più la vivi più te ne innamori a cura di Luca Montaldo S T A G I O N E S P O R T I V A 2 0 1 3 / 2 0 1 4 N U M E R O 9 D A T A 0 7 / 0 2 / 2 0 1 4 A Spasso nell AIA RESPONSABILI: FEDERICO TESOLIN, LUCA MONTALDO COLLABORATORI: LEONARDO GAIARDO, ANDREA ROVERE,

Dettagli

Serie A 2013-14 Incontro della 34ª giornata (15ª di ritorno) UDINESE-NAPOLI. Sabato, 19 aprile 2014. Incontri recenti

Serie A 2013-14 Incontro della 34ª giornata (15ª di ritorno) UDINESE-NAPOLI. Sabato, 19 aprile 2014. Incontri recenti PT G V N P F S UDINESE casa NAPOLI trasferta UDINESE totale NAPOLI totale 26 16 8 2 6 18 17 30 16 9 3 28 21 38 33 11 5 17 35 46 67 33 20 7 4 6 63 35 UDINESE Incontri recenti NAPOLI Data GG Incontro Ris.

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1.1. ISCRIZIONE E QUOTE L iscrizione è di 25,00 e deve essere versata al momento dell Asta iniziale. Sarà versata un ulteriore quota di 25,00 il

Dettagli

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE

Inserto settimanale di scommesse sportive. il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli. www.pianetazzurro.it QUOTE Inserto settimanale di scommesse sportive www.pianetazzurro.it il sito costantemente aggiornato sul Calcio Napoli QUOTE IL PRONOSTICO L ex centrocampista azzurro si augura però che la squadra di Mazzarri

Dettagli

Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali

Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali Associazione Italiana Arbitri Comitato Regionale Lombardia Norme comportamentali Arbitri e Assistenti Arbitrali Stagione Sportiva 2014-2015 Indice 1 DESIGNAZIONI - INVIO GARE E GESTIONE ACCETTAZIONI/RIFIUTI...

Dettagli

LEGA FANTACALCIO FRASCATI Regolamento 2015/2016 stagione numero 21

LEGA FANTACALCIO FRASCATI Regolamento 2015/2016 stagione numero 21 LEGA FANTACALCIO FRASCATI Regolamento 2015/2016 stagione numero 21 PREMESSA Di seguito il nuovo regolamento ufficiale: si prega di leggerlo attentamente in ogni sua parte perché rispetto allo scorso anno

Dettagli

La Delegazione Informa

La Delegazione Informa La Delegazione Informa Anno V Numero 23 Allegato al Comunicato Ufficiale della Figc di Verona n.54 del 20 aprile 2011 A cura di Matteo Sambugaro (340.1237778 / sambu88@libero.it) DILETTANTI. Il Delegato

Dettagli

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa

Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa di NICOLO' AMORUSO I posticipi del Lunedì Doppietta di Llorente e la Juventus ristabilisce gli 8 punti di distacco dalla Roma. Il Milan rincorre l Europa 1 / 6 Juventus 2 Livorno 0. Con questo successo

Dettagli

Periodico di approfondimento sportivo regionale

Periodico di approfondimento sportivo regionale COPIA OMAGGIO - Anno XIII n 2 - Venerdì 28 agosto 2015 Periodico di approfondimento sportivo regionale All interno il poster del Napoli 2015/16 È GIÀ TEMPO DI ESAMI 2 OBIETTIVO NAPOLI Pessimo inizio di

Dettagli

Analisi del valore delle celebrities sui social media. Gli Azzurri della Nazionale di calcio. 4-24 giugno 2014. Report dimostrativo Social Celebrities

Analisi del valore delle celebrities sui social media. Gli Azzurri della Nazionale di calcio. 4-24 giugno 2014. Report dimostrativo Social Celebrities Analisi del valore delle celebrities sui social media Gli Azzurri della Nazionale di calcio 4-24 giugno 2014 Report dimostrativo Social Celebrities Indice SINTESI ANALISI COMPLESSIVA AZZURRI FOCUS VALORIALE

Dettagli

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso

L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso L AUTOARBITRAGGIO: Istruzioni per l uso Visti i positivi riscontri avuti, nella corrente stagione sportiva le gare della categoria Pulcini dovranno essere arbitrate con il metodo dell autoarbitraggio [

Dettagli

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA

FIORENTINA - MILAN. Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45. Copia Omaggio EFFETTO SOUSA FIORENTINA - MILAN Firenze - Stadio Artemio Franchi Domenica 23 agosto 2015 - ore 20:45 Copia Omaggio 191 2015 EFFETTO SOUSA 2 3 Editore: Publialpi sas Direttore Editoriale: Massimo Pieri Direttore responsabile:

Dettagli

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1. Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 5 - N 7 - Sabato 29 ottobre 201 1 Settimanale di scommesse sportive QUOTE 2 LA SCOMMESSA Puntiamo su Napoli, Milan, Cesena e Palermo. OVER in Genoa-Roma Prevalenza del fattore casalingo di Vincenzo

Dettagli

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE

Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011. Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE Anno 4 - N 24 - Sabato 19 marzo 2011 Il sito costantemente aggiornato sullo sport partenopeo Settimanale di scommesse sportive QUOTE IL PRONOSTICO DI... Per il doppio ex mister di Napoli e Cagliari, il

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA ATTIVITA GIOVANILE VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo

Dettagli

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio

La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1 La lealtà ed il puro divertimento sono alla base del nostro Fantacalcio 1. Composizione formazioni Le formazioni dovranno essere composte da 3 portieri 8 difensori 8 centrocampisti 6 attaccanti 2. Schieramenti

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata

SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata SERIE A Cifre e curiosità 17^ Giornata Sono in totale 24116 i match disputati fino ad oggi nella massima serie. Si annoverano 16752 vittorie (di cui 11904 in casa e 4848 in trasferta) e 7364 pareggi totali;

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI

CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI CALCIO a 7 2014/2015 PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI Tutte le società sportive riceveranno, ogni venerdì, il quotidiano AVVENIRE, che contiene l inserto allegato NEWSPORT con i risultati, i

Dettagli

ESORDIENTI 2^ ANNO FASE AUTUNNALE 11 c 11 FAIR PLAY

ESORDIENTI 2^ ANNO FASE AUTUNNALE 11 c 11 FAIR PLAY Calendari e Regolamento Esordienti 2^ anno fase autunnale 11 c 11 Fair Play ESORDIENTI 2^ ANNO FASE AUTUNNALE 11 c 11 FAIR PLAY LIMITI DI ETA Nati dal 01/01/2002 (possibilità di inserire 5 giovani nati

Dettagli

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE CURRICULUM SPORTIVO 1 La Società Gordige Calcio Ragazze nasce nel 1989 dopo la classica partita estiva a Cavarzere, con incasso per beneficenza, tra ragazze clienti di un bar

Dettagli

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009

3 VENEZIA CUP. JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 S.IN.T. Travel sport 3 VENEZIA CUP JESOLO - VENEZIA 30 Aprile - Maggio 2009 3 VENEZIA CUP PRESENTAZIONE Nella cornice di Jesolo, una delle località balneari più frequentate dell alto adriatico, si svolge

Dettagli

A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA

A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA A.S. REAL LENO STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 PROGRAMMA DI ATTIVITA Dal 2010 Centro di formazione tecnico Scuola Calcio A.C. Milan La società A.S. Real Leno Calcio presieduta dal sig. Mor Angiolino ha approvato

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE

REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE REGOLAMENTO UFFICIALE DELLA LEGA DELLE MEDIE Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM

Dettagli

La Gazzetta del Fantalanciano

La Gazzetta del Fantalanciano www.fantalanciano.it Sabato 20 giugno 2015 2015 anno 12 12 numero 1 La Gazzetta del Fantalanciano Tutto il fantacalcio FINO ALLA FINE KUNGFU PANZA SWT, vince anche ultimo bonus che vuoi IL GIUSTO MIX Pareggiare

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu...

..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani. Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Carlo Giorgi.. Comandante vigili urbani Gne volevino tutti bè, era 'n gigante bbonu... ..Gaetanu.. Ù mattu canta li stornelli de Genzano: N mezzo a lo petto tuo ce sta n canale, ce curre l acqua e nun

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC

S.S.V. 2012-13. Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o SERIE B LO SCRICCIOLO FC Gennaio Anno 2 N.13 del07/03/2013 Direttore Sdondy & Vice Stefy Dopo tre anni è arrivata. I M i s t e r S c a g l i e S o d e r i s o n o c a m p i o n i d i n v e r n o S.S.V. 2012-13 SERIE A FIORENZA

Dettagli

2. NUMERO DA INDOVINARE

2. NUMERO DA INDOVINARE 1. L ASINO DI TOBIA (Cat. 3) Tobia è andato in paese ed ha acquistato 6 sacchi di provviste. Li vuole trasportare con il suo asino fino alla sua casa sulla cima del monte. Ecco i sacchi di provviste sui

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale 1 Lega delle Medie Regolamento ufficiale Titolo I: Principi generali Art. 1 La Lega delle Medie (LdM) è un gruppo di amici senza scopo di lucro unito dalla passione per il fantacalcio. Art. 2 La LdM dà

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FANTASALVIA

REGOLAMENTO DEL FANTASALVIA REGOLAMENTO DEL FANTASALVIA Il FantaPesceSalvia18 e il FantaPizzaSalvia17 sono dei fantasy game legati allo svolgimento del campionato di calcio di Serie A ed alle valutazioni date ai giocatori che vi

Dettagli

1 Campionato Lega A HAPPINESS

1 Campionato Lega A HAPPINESS 1 Campionato Lega A HAPPINESS 2012-2013 Regolamento Il Centro sportivo HAPPINESS organizza una manifestazione a carattere amatoriale che si svolgerà a Nardò ( Le) in Via Penta 1 Campionato Lega A Calcio

Dettagli

RAPPRESENTATIVA GIOVANISSIMI 1997

RAPPRESENTATIVA GIOVANISSIMI 1997 DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA RAPPRESENTATIVA GIOVANISSIMI 1997 Alla cortese attenzione del Responsabile del Settore Giovanile Siamo lieti di comunicarvi che i giocatori che sono stati convocati in occasione

Dettagli

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1 Introduzione Il Regolamento di Fantacalcio Scontri Diretti è basato sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio*, pubblicate nel libro-manuale Serie A-Fantacalcio, 16ª edizione (Edizioni Studio

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE

CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE Esordirà SABATO 15 NOVEMBRE ALLE 16.30, presso lo stadio della pallanuoto di via Geremia, la squadra

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A.I.A.C. IL PRESIDENTE NAZIONALE. ORGANI dell A.I.A.C.

CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A.I.A.C. IL PRESIDENTE NAZIONALE. ORGANI dell A.I.A.C. CORSO ALLENATORI UEFA B VARESE - COMO 2013 ASSOCIAZIONE ITALIANA ALLENATORI DI CALCIO A. I. A. C. Sede Nazionale c/o Settore Tecnico di Coverciano Firenze PRE_AIAC_UEFA B_ VA_CO 1 PRE_AIAC_UEFA B_ VA_CO

Dettagli

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org REGOLAMENTO FANTACALCIO SCUGNIZZI 2014-2015 Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org ART.1 DURATA DEL CAMPIONATO Il calendario

Dettagli

TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012

TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012 TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012 ASTA E COMPOSIZIONE DELLE ROSE Le squadre sono composte da: portieri = 6 (i portieri di 2 squadre di Serie A) difensori = 8; centrocampisti = 8;

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP

28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP 28 Torneo ADRIA FOOTBALL CUP INFO Tel +39 0774 523883 Mob +39 348 6003147 +39 338 9933414 Fax +39 0774 1926630 info@europatornei.it www.europatornei.it RICCIONE 17-21 Aprile 2014 Competi con clubs provenienti

Dettagli

A Spasso nell AIA. Ospite della R.T.O. Oscar Girardi Sezione AIA di San Donà di Piave

A Spasso nell AIA. Ospite della R.T.O. Oscar Girardi Sezione AIA di San Donà di Piave S T A G I O N E S P O R T I V A 2 0 1 3 / 2 0 1 4 N U M E R O 6 D A T A 0 6 / 1 2 / 2 0 1 3 A Spasso nell AIA RESPONSABILI: FEDERICO TESOLIN, LUCA MONTALDO COLLABORATORI: LEONARDO GAIARDO, ANDREA ROVERE,

Dettagli

REPORT STATISTICHE. 4 giornata, 20/09/2015. OLIMPICO - Torino 78 0 0 3 13 LUCA CASTELLAZZI 234 0 0 0 28 SALVADOR ICHAZO

REPORT STATISTICHE. 4 giornata, 20/09/2015. OLIMPICO - Torino 78 0 0 3 13 LUCA CASTELLAZZI 234 0 0 0 28 SALVADOR ICHAZO 4 giornata, /9/15 RISULTATI STAGIONALI Totali PTI GIOC VINTE NULLE PERSE GF GS MEDIA ING 7 3 1 7 4 Casa/Trasferta PTI GIOC 7 3 1 9 4 VINTE NULLE PERSE 3 1 1 3 1 GF GS MEDIA GOAL 3 ULTIMI PRECEDENTI 1 1

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2014/2015:

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2014/2015: REGOLAMENTO FANTACALCIO 2014/2015: Premessa: Questo regolamento è aggiornato a Settembre 2014. Per il calcolo dei punteggi, si fa riferimento alla Gazzetta dello Sport. 1) Campione uscente La squadra campione

Dettagli

Fantacalciovv 2015-16

Fantacalciovv 2015-16 Fantacalciovv 2015-16 Sommario Fantacalcio... 2 Premi... 2 Pagamenti... 3 Penalità per ritardato pagamento... 3 Squadra... 3 Asta iniziale... 4 Mercato di riparazione... 4 Vincoli pluriennali dei giocatori...

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015

Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015. COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 Pubblicato in Palermo ed affisso all albo della Delegazione Provinciale il 07/01/2015 COMUNICATO UFFICIALE n. 27 del 07/01/2015 COMUNICAZIONE DELLA DELEGAZIONE DI PALERMO Segreteria VARIAZIONI Si ricorda

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

La Gazzetta Trombarda Numero 27, Anno XXI - Settimanale fondato da Marco Monzali

La Gazzetta Trombarda Numero 27, Anno XXI - Settimanale fondato da Marco Monzali La Gazzetta Trombarda Numero 27, Anno XXI - Settimanale fondato da Marco Monzali ALLA GINA SI SBRONZANO E POI DANNO LA FORMAZIONE: IL DALI FA 63 E VINCE Lo Spada nella boccia Bufera fra i team della zona

Dettagli

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione

TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16. - Generalità - Campionato - Coppe. TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione TORNEODELVENERDI REGOLAMENTO 2015/16 - Generalità - Campionato - Coppe TDV a.s.d.c.p.s. TorneodelVenerdì Stagione 2015/2016 VII edizione www.torneodelvenerdi.altervista.org Regolamento 2015/16: INDICE

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Estratto, adattato e integrato dal Regolamento Ufficiale Federazione Fantacalcio FFC Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Articolo 1: LA LEGA Questo regolamento si riferisce alla

Dettagli

IL CLUB PAR 108. Chi siamo

IL CLUB PAR 108. Chi siamo IL CLUB PAR 108 Chi siamo Il Club Par 108 è una associazione sportiva costituita nell'anno 2008 tra giocatori golfisti prevalentemente iscritti al circolo Golf Club Ca della Nave di Martellago - nella

Dettagli

QUESTIONARIO ATTIVITA DI BASE (ESORDIENTI E PULCINI) DELEGAZIONE PROVINCIALE DI COMO

QUESTIONARIO ATTIVITA DI BASE (ESORDIENTI E PULCINI) DELEGAZIONE PROVINCIALE DI COMO QUESTIONARIO ATTIVITA DI BASE (ESORDIENTI E PULCINI) DELEGAZIONE PROVINCIALE DI COMO Società Responsabile AdB N di squadre iscritte (comprese squadre B/C etc ) di cui Esordienti e Pulcini N di allenatori

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

TENNIS TAVOLO 2013-2014

TENNIS TAVOLO 2013-2014 TENNIS TAVOLO 2013-2014 Il Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale di Milano, in collaborazione con SPORT-ORG snc, organizza l attività 2013/14 di Tennis Tavolo. 1 11 COPPA CSI PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO

FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO FANTA CAMPIONATO 2006/07 ABSOLUTE FIVE, REGOLAMENTO SCOPO Il Fanta Campionato Absolute Five 2006/07 nasce con lo scopo principale di intrattenere, con un attività ludica senza fini di lucro legata al mondo

Dettagli

TEGEADE Campione d'italia vittoria ottenuta all'ultimo respiro, respingendo l'ennesimo ed ultimo attacco di DUE DI PICCHE giunta 2a in classifica

TEGEADE Campione d'italia vittoria ottenuta all'ultimo respiro, respingendo l'ennesimo ed ultimo attacco di DUE DI PICCHE giunta 2a in classifica il commento alla 38a giornata http://fantalancianoweb.altervista.org/index.php?view=article&cat... 1 di 1 28/05/2011 17.18 il commento alla 38a giornata Rubrica "Commento del giorno" Scritto da Administrator

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP LEGHE DI AMICI IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Leghe di Amici (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra virtuale di calcio all'interno

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

NEWSLETTER NUMERO 3 3 agosto 2007

NEWSLETTER NUMERO 3 3 agosto 2007 NEWSLETTER NUMERO 3 3 agosto 2007 E..STATE A CANTALUPA - Bilancio favorevole per la «Tre Denti Bike» del 15 Luglio - Ferragosto cantalupese - 2 Settembre: «Di nuovo in volo per la vita»:festa del Freidour,

Dettagli

A Spasso nell AIA. Il mio esordio in Promozione a cura di Marco Zanconato

A Spasso nell AIA. Il mio esordio in Promozione a cura di Marco Zanconato S T A G I O N E S P O R T I V A 2 0 1 3 / 2 0 1 4 N U M E R O 1 1 D A T A 0 7 / 0 3 / 2 0 1 4 A Spasso nell AIA RESPONSABILI: FEDERICO TESOLIN, LUCA MONTALDO COLLABORATORI: LEONARDO GAIARDO, ANDREA ROVERE,

Dettagli

CALCIO a 7 2015/2016

CALCIO a 7 2015/2016 CALCIO a 7 2015/2016 Comunicazione inviata alle società contestualmente ai calendari ed affissa all albo in data 25 settembre 2015 Il presente documento verrà periodicamente aggiornato,inserendo logistica,date

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

giornodi ordinaria nail art

giornodi ordinaria nail art U&B Story / lettrici doc di Marco Pirani foto Max Salani un giornodi ordinaria nail art» Paolo Caprioni, affermato hair stylist e make up artist, vanta nel suo curriculum la cura del look di numerose star

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

4 COPA PENTECOSTES Malgrat de Mar

4 COPA PENTECOSTES Malgrat de Mar 4 COPA PENTECOSTES Malgrat de Mar 29 MAGGIO - 1 GIUGNO 2009 Presentazione Maresme è il nome dell insieme dei comuni presenti sulla costa catalana, in cui si svolgeranno i nostri tornei internazionali di

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE REGOLAMENTO DI GIOCO MISTER CALCIO CUP - TORNEO A GIRONI FASE DI QUALIFICAZIONE IL GIOCO Lo scopo del gioco Mister Calcio Cup - Torneo a Gironi (di seguito chiamato Gioco ) è creare e gestire una squadra

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.)

5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) Stagione 2014-2015 5^ giornata campionato GIOVANISSIMI B: PETRARCA C5 - FENICE C5 B 1-9 (1-6 d.p.t.) 27-10-2014 18:25 - Campionato GIOVANISSIMI B Nella 5 gara di campionato i giovanissimi B incontrano

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Sezione A.I.A. Conegliano Lega Fantacalcio

Sezione A.I.A. Conegliano Lega Fantacalcio Regolamento fantacalcio sezionale stagione 2015-2016 (in rosso le modifiche approvate nell'assemblea di Lega del 22 giugno 2015) Art. 1 - Partecipanti Ogni partecipante assegnerà un nome alla sua squadra

Dettagli

Federazione Italiana Rugby

Federazione Italiana Rugby 1 Federazione Italiana Rugby Norme che disciplinano l attività di Coppa Italia a 7 Femminile per la stagione sportiva 2014/2015. Coppa Italia a 7 Femminile 2014/2015. La Coppa Italia è considerata una

Dettagli

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di:

2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B. Partecipano le Delegazioni di: F.I.G.C. L.N.D Comitato Regionale Emilia Romagna 2 Torneo Regionale Luciano Benedini Rappresentative Provinciali Allievi fascia B A n n o S p o r t i v o 2 0 1 3-2 0 1 4 Partecipano le Delegazioni di:

Dettagli

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Registro 6 COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Consigli per gestire contenuti e pubblico creando un magazine di successo TIPS&TRICKS DI SIMONE SBARBATI INDEX 3 5 8 13 15 Introduzione Senza nome resta (sempre)

Dettagli

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI.

JUNIOR TIM CUP 2013. Art 8 - Giustizia sportiva La Giustizia sportiva sarà amministrata dagli Organi giudicanti CSI. JUNIOR TIM CUP 2013 IL CALCIO NEGLI ORATORI REGOLAMENTO Premessa: Il Regolamento è applicato integralmente nella fase Nazionale di JUNIOR TIM CUP 2013. Per la fase territoriale, organizzata dal CSI Milano,

Dettagli

G.S.D. Faloppiese Ronago

G.S.D. Faloppiese Ronago G.S.D. Faloppiese Ronago VADEMECUM Dirigente Accompagnatore L Accompagnatore è un Dirigente della Società. E una figura importante e fondamentale all interno della Società e si occupa degli aspetti logistici

Dettagli

NEWSLETTER N.20. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. D a l m o n d o d e l l e g a r e

NEWSLETTER N.20. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. D a l m o n d o d e l l e g a r e NEWSLETTER N.20 A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO I n q u e s t o n u m e r o : D a l m o n d o d e l l e g a r e L e d i t o r i a l e d e l p r e s i d e n t e L a n g o l o t e c n i c

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 08

Comunicato Ufficiale n. 08 F.I.G.C. L.N.D Delegazione Provinciale di Ferrara Via Veneziani 63/a 44124 Ferrara Tel. 0532.770294 fax. 0532.770372 Pronto F.I.G.C Ferrara 349. 3232217 Anno Sportivo 2014 2015 Comunicato Ufficiale n.

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 4 Giugno 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 4 Giugno 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Un bovolonese di serie A Matteo Gianello nazionalità: Italia nato a: Bovolone (VR) il: 7 Maggio 1976 ruolo: Portiere altezza: 189 cm peso: 85 kg Società

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli