15 CONGRESSO. Stefano Cascinu Presidente Aiom

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "15 CONGRESSO. Stefano Cascinu Presidente Aiom"

Transcript

1 Programma

2 15 CONGRESSO C ari Amici e Colleghi, è con grande piacere che presento a nome del Consiglio Direttivo il XV Congresso Nazionale. Questo evento, infatti, assume un ruolo e significato particolare. Tutti i Congressi hanno rappresentato momenti importanti della vita della nostra società ma il XV coinciderà con il 40 della fondazione di AIOM. Nel novembre del 1973, infatti, nella cornice dell Istituto Nazionale dei Tumori un gruppo di pionieri fondava l Associazione Italiana di Oncologia Medica. Tra loro spiccavano oltre a Gianni Bonadonna e Umberto Veronesi alcuni dei futuri Presidenti AIOM: Mario De Lena, Emilio Bajetta, Silvio Monfardini. Difficile dire se, pure con l entusiasmo di allora, potessero prevedere che l AIOM e più in generale l oncologia medica italiana sarebbero cresciute così tanto. Ci è parso naturale che un occasione simile andasse ricordata, celebrata e offrisse anche motivo di riflessione per il nostro futuro. La sede naturale di questo Congresso non poteva che essere la città in cui AIOM è stata fondata e per questo terremo il XV congresso a Milano. Sarà un occasione per ricordare e celebrare i fondatori e tutti coloro che hanno reso grande e autorevole l AIOM. Nelle nostre speranze questo congresso rappresenterà un ponte fra passato e futuro con tuttavia un presente vivo e attento alle nuove modalità e problematiche dell assistenza ai pazienti così come alle nuove frontiere delle terapie. Il ruolo dell oncologo medico è cambiato molto in questi anni. Non è più solo colui che assiste e cura i pazienti con tumore con il primo e rudimentale armamentario terapeutico ma si occupa di tutela dell ambiente, partecipa allo sviluppo delle conoscenze biologiche ma non tralascia le cure dei pazienti in fase avanzata, discute di organizzazione sanitaria e si occupa dei pazienti che sempre più guariscono e che hanno nuove esigenze e bisogni. E un professionista che vive in una società più complessa di quella italiana degli anni 70. Una società che ha visto un cambio di valori etici e sociali e una richiesta di ridefinizione dei ruoli. Il paziente è un protagonista e non più un soggetto passivo. Abbiamo quindi compiti nuovi e ruoli da conquistare con credibilità scientifica e umana ma abbiamo anche grandi vantaggi. In questi anni una coorte di giovani oncologi è nata e si è sviluppata. Abbiamo una tradizione ma anche grazie a loro un futuro. Cercheremo di valorizzare i giovani sempre più lasciando spazi nel congresso e ruoli nella associazione. Altra grande opportunità è il rapporto con ESMO e più in generale con l Europa, e l alleanza con le associazioni dei pazienti. Questi saranno alcuni dei temi che caratterizzeranno il Congresso. Ci auguriamo dunque di vedervi numerosi e che possiate tutti condividere l emozione e l orgoglio di essere parte di una storia e artefici del futuro della nostra società. Stefano Cascinu Presidente Aiom

3 Nazionale AIOM 4 COMITATO E SEGRETERIE 9 PATROCINI 11 INfORMAzIONI GENERAlI 19 QUOTE DI ISCRIzIONE 22 INfORMAzIONI SCIENTIfICHE 25 PROGRAMMA 85 PROGRAMMA INfERMIERI ORARIO DEI lavori 95

4 15 CONGRESSO PStefano Cascinu (Ancona) C residente del Congresso omitato Scientifico ed Organizzatore Presidente Stefano Cascinu (Ancona) 4 Massimo Aglietta (Candiolo, TO) Giuseppe Altavilla (Messina) Paolo Ascierto (Napoli) Giuseppe Badalamenti (Palermo) Editta Baldini (Lucca) Giovanni Bernardo (Pavia) Paolo Bossi (Milano) Sergio Bracarda (Arezzo) Alba Brandes (Bologna) Saverio Cinieri (Brindisi) Alessandro Comandone (Torino) Pierfranco Conte (Padova) Chiara Cremolini (Pisa) lucio Crinò (Perugia) Romano Danesi (Pisa)

5 Nazionale AIOM Alfredo falcone (Pisa) Gianpiero fasola (Udine) Nicola fazio (Milano) Virginia ferraresi (Roma) Enrico franceschi (Bologna) Vittorio franciosi (Parma) Riccardo Giampieri (Ancona) Stefania Gori (Perugia) Roberto Iacovelli (Roma) Maria Teresa Ionta (Cagliari) Roberto labianca (Bergamo) Marco Merlano (Cuneo) federica Merlin (Verona) Viviana Murgia (Trento) Nicola Normanno (Napoli) Gianmauro Numico (Aosta) Sandro Pignata (Napoli) fabio Puglisi (Udine) Carmine Pinto (Bologna) Stefania Redana (Candiolo, TO) Armando Santoro (Rozzano, MI) Alberto Sobrero (Genova) Pierosandro Tagliaferri (Catanzaro) Marcello Tiseo (Parma) Giuseppe Tonini (Roma) Vittorina zagonel (Padova) Alberto zaniboni (Brescia) 5

6 15 CONGRESSO C onsiglio Direttivo Aiom Presidente Stefano Cascinu (Ancona) Segretario Carmine Pinto (Bologna) Tesoriere Stefania Gori (Perugia) Consiglieri Massimo Aglietta (Candiolo, TO) Giuseppe Altavilla (Messina) Editta Baldini (Lucca) Giovanni Bernardo (Pavia) Saverio Cinieri (Brindisi) fabio Puglisi (Udine) Pierosandro Tagliaferri (Catanzaro) Giuseppe Tonini (Roma) 6

7 Nazionale AIOM C omitato Scientifico Infermieri Gabriella Angeloni (Roma) Anna Maria Ballari (Candiolo, TO) Carlo Barberino (Lamezia Terme) Isabella Bertazzi (Roma) lucia Ciccarelli (Negrar, VR) Michela francoletti (Ancona) laura Iacorossi (Roma) Giovanni Micallo (Napoli) Silvia Orlandini (Bologna) Maria Dolores Palmas (Cagliari) Albina Paterniani (Roma) Giuseppe Patriarca (Ragusa) Adriana Concetta Pignatelli (Roma) Virginia Rossi (Napoli) Arturo Toretti (Cosenza) A iom Servizi Presidente Raffaele Vodini (Roma) Consiglieri Carlo Barone (Roma) Orazio Caffo (Trento) Antonio Muggiano (Cagliari) Vanna Maria Valori (S. Giovanni. Rotondo, FG) 7

8 S 15 CONGRESSO egreteria Organizzativa Sede di Milano Via Enrico Nöe Milano Tel Fax Sede di Roma Via Domenico Cimarosa Roma Tel Fax U fficio Stampa INTERMEDIA srl Via Malta, 12b Brescia Tel/Fax Fax

9 Nazionale AIOM P atrocini Richiesti COMUNE DI MIlANO PROVINCIA DI MIlANO REGIONE lombardia ESMO - EUROPEAN SOCIETy Of MEDICAl ONCOlOGy ISS - ISTITUTO SUPERIORE DI SANITà MINISTERO DEl lavoro,della SAlUTE E DEllE POlITICHE SOCIAlI ASSESSORATO AllA SANITà REGIONE lombardia CNR - CONSIGlIO NAzIONAlE DEllE RICERCHE SENATO DEllA REPUBBlICA PRESIDENTE DEllA REPUBBlICA lilt - lega ITAlIANA PER la lotta CONTRO I TUMORI SIC - SOCIETà ITAlIANA DI CHIRURGIA SICO - SOCIETà ITAlIANA DI CHIRURGIA ONCOlOGICA AIRO - ASSOCIAzIONE ITAlIANA DI RADIOTERAPIA ONCOlOGICA SIAPEC-IAP - SOCIETà ITAlIANA DI ANATOMIA PATOlOGICA E DI CITOPATOlOGIA DIAGNOSTICA - DIVISIONE ITAlIANA DEllA IAP IMI - INTERGRUPPO MElANOMA ITAlIANO CIPOMO - COllEGIO ITAlIANO DEI PRIMARI ONCOlOGI MEDICI OSPEDAlIERI fism - federazione DEllE SOCIETà MEDICO-SCIENTIfICHE ITAlIANE AllEANzA CONTRO Il CANCRO COMU - COllEGIO DEGlI ONCOlOGI MEDICI ITAlIANI SIC - SOCIETà ITAlIANA DI CANCEROlOGIA SIE - SOCIETà ITAlIANA DI ENDOCRINOlOGIA AISf - ASSOCIAzIONE ITAlIANA PER lo STUDIO DEl fegato UNIVERSITà DEGlI STUDI DI MIlANO 9

10 15 CONGRESSO

11 Nazionale AIOM Informazioni Generali

12 15 CONGRESSO Sede del CongreSSo MICO Milano Congressi Entrata pedonale Gattamelata GATE raggiungere Milano in aereo Malpensa Il servizio ferroviario MALPENSA EXPRESS collega direttamente in 40 minuti l'aeroporto al centro città con arrivo alla stazione delle Ferrovie Nord Cadorna. Qui prendete la Linea 1 Rossa (direzione Rho Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola a soli 600 m dal Centro Congressi. linate Prendete l'autobus n 73 nella zona Uscita Arrivi Nazionali fino al capolinea in Piazza San Babila e raggiungete la Stazione Metropolitana. Qui prendete la Linea 1 Rossa (direzione Rho Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi. Orio al Serio (Bergamo) Il servizio autobus AUTOSTRADALE o AIR PULLMAN collega direttamente in 60 minuti l Aeroporto alla città con arrivo in Stazione Centrale: prendete la Metropolitana Linea 2 Verde (direzione Abbiategrasso) e fermate a Cadorna. Qui prendete la Linea 1 Rossa (direzione Rho Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione

13 Nazionale AIOM ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi. in Treno Stazione Centrale - Stazione Garibaldi Prendete la Metropolitana Linea 2 Verde (direzione Abbiategrasso) e fermate a Cadorna. Qui prendete la Linea 1 Rossa (direzione Rho Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi. Stazione Cadorna Prendete la Linea 1 Rossa (direzione Rho Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi. in auto Dalle tangenziali che circondano la città seguire la segnaletica che indirizza a Fieramilanocity, oppure verso gli ampi parcheggi di interscambio, localizzati in prossimità della linea metropolitana. Cascina Gobba (n 1800 posti). Linea Verde San Donato (n 1800 posti). Linea Gialla Famagosta (n 3000 posti). Linea Verde Bisceglie (n 1900 posti). Linea Rossa Lampugnano (n 2000 posti). Linea Rossa 13

14 15 CONGRESSO raggiungere la Sede La Metropolitana milanese ha quattro linee: Rossa (MM1), Verde (MM2), Gialla (MM3), Lilla (MM5) 14 TraSporTi urbani Mezzi di superficie Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: Autobus n 78 - Fermata Eginardo/Colleoni Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: Autobus n 78 - Fermata Colleoni/Gattamelata Tram n 27 - Fermata Piazza 6 Febbraio Metropolitana Linea 1 Rossa: Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi.

15 Nazionale AIOM Linea 2 Verde: scendete a "Cadorna". Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: trasbordate sulla Linea 1 Rossa (direzione RHO Fiera Milano) scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola a soli 600 m dal Centro Congressi. Linea 3 Gialla: Fermate in Duomo, trasbordate sulla Linea 1 Rossa (direzione RHO Fiera Milano). Ingresso da viale Eginardo / viale Scarampo: scendere alla fermata Amendola - a 700 m dal Centro Congressi, oppure a Lotto a circa 800 m. Ingresso attraverso piazzale Carlo Magno / via Gattamelata: fermate a Cadorna, uscite dalla Metro e raggiungete la soprastante stazione ferroviaria: prendete il primo treno in partenza e scendete a Domodossola - a soli 600 m dal Centro Congressi. Taxi Il servizio di radiotaxi è disponibile ai seguenti numeri telefonici: ; ; SegreTeria in Sede CongreSSuale La Segreteria è a disposizione dei partecipanti in sede congressuale al 1 piano del Mico Milano Congressi a partire dalle ore di venerdi 11 ottobre e nei giorni successivi fino alla conclusione dei lavori scientifici con i seguenti orari: Venerdì 11 ottobre Sabato 12 ottobre Domenica 13 ottobre Sono previsti i seguenti servizi Nuove iscrizioni Registrazioni A-D Registrazioni E-L Registrazioni M-Q Registrazioni R-Z Moderatori e Relatori Desk ECM Segreteria AIOM Fondazione AIOM Agenzia Viaggi Esposizione Segreteria Poster Un punto informazioni è previsto nell atrio del Mico Milano Congressi. 15

16 15 CONGRESSO SegreTeria aiom Associazione Italiana di Oncologia Medica La segreteria AIOM è operativa durante tutta la durata del congresso per informazioni inerenti all associazione appuntamenti aiom Assemblea Soci AIOM: Sabato 12 ottobre dalle ore alle ore in Auditorium Direttivo AIOM e Coordinatori Regionali: Sabato 12 ottobre dalle ore alle ore in sala Arancione 3 Direttivo fondazione AIOM: Venerdì 11 ottobre dalle ore alle ore in sala Arancione 3 Riunione del gruppo Master & Back: Sabato 12 ottobre dalle ore alle ore in sala Office7 piano -1 Progetto consenso su terapia di supporto nel paziente con neoplasie testa-collo sottoposto a trattamenti integrati chemio-radioterapici : Sabato 12 ottobre dalle ore alle ore in sala Arancione 3 SegreTeria FondaZione aiom La segreteria Fondazione AIOM è operativa durante tutta la durata del congresso per informazioni inerenti la fondazione. 16 agenzia Viaggi Per tutta la durata del congresso, presso la segreteria, è prevista la presenza del Travel Desk della AIM Travel. L agenzia è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni e variazioni di voli nazionali ed internazionali; informazioni su orari ferroviari e navali; prenotazioni di alberghi e ristoranti; autonoleggi, auto con autista, pullman; visite guidate di gruppo ed individuali; programmi per accompagnatori; informazioni turistiche generali.

17 Nazionale AIOM badge L accesso all area espositiva e alle sale delle sessioni scientifiche è consentito esclusivamente agli iscritti al congresso in possesso del badge. A ciascun partecipante regolarmente iscritto e interessato ai crediti ECM viene consegnato anche un badge magnetico che deve essere indossato per tutta la durata del congresso poiché viene effettuata la rilevazione elettronica delle presenze. ColaZioni di lavoro Venerdi 10, sabato 11 e domenica 12 ottobre, sono offerte delle colazioni di lavoro a buffet per tutti i partecipanti regolarmente iscritti al congresso. Le colazioni di lavoro, si svolgono al secondo piano della fiera e sono aperte nei seguenti orari: Venerdì 11 ottobre: dalle ore alle ore Sabato 12 ottobre: dalle ore alle ore Domenica 13 ottobre: dalle ore alle ore Al fine di evitare file o eventuali disguidi legati a problemi di spazio, raccomandiamo di accedere alle colazioni di lavoro anche durante il primo turno. La segreteria si riserva di limitare l accesso nell orario di maggior affluenza. bar È disponibile un punto bar a pagamento del singolo partecipante al 1 piano e al piano -1 del MICO Nord. guardaroba È a disposizione dei congressisti durante lo svolgimento dei lavori scientifici al 1 piano del MICO Nord. I partecipanti sono pregati di non lasciare effetti personali dopo l orario di chiusura. ufficio STaMpa Per tutto il periodo congressuale è operativo l Ufficio Stampa a cura di INTERMEDIA, Agenzia di Stampa ufficiale dell Associazione Italiana di Oncologia Medica. L ufficio stampa è situato al piano -1 del MICO Nord. 17

18 15 CONGRESSO ConFerenZa STaMpa Si terranno tre Conferenze Stampa ufficiali del Congresso il 11, 12 e 13 ottobre presso una sala dedicata. attestato di partecipazione L attestato di partecipazione verrà consegnato a tutti i partecipanti regolarmente iscritti che ne faranno richiesta presso il desk della segreteria al termine dei lavori congressuali, domenica 13 ottobre. I certificati verranno consegnati solo per le giornate di effettiva presenza al congresso. CrediTi esmo e CrediTi ecm La partecipazione al congresso dà diritto a n. 18, cat. 1 ESMO-MORA points. Per il presente congresso è stata fatta domanda di accreditamento per medico-chirurgo e per infermiere presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute. L accreditamento del congresso medico è stato effettuato per singola giornata. 11 OTTOBRE N. 3,2 CREDITI ASSEGNATI 12 OTTOBRE N. 1,4 CREDITI ASSEGNATI 13 OTTOBRE N. 3,6 CREDITI ASSEGNATI Accreditamento per Medico Chirurgo con discipline in Cardiologia, Ematologia, Gastroenterologia, Malattie dell Apparato Respiratorio, Oncologia, Radioterapia, Chirurgia Generale, Ginecologia e Ostetricia, Urologia, Anatomia Patologica, Radiodiagnostica. Accreditamento per Biologo e Farmacista Per il convegno infermieri, invece, è stato effettuato un unico accreditamento. 12 e 13 OTTOBRE N. 2,2 CREDITI ASSEGNATI 18 È operativo un servizio di rilevazione elettronica delle presenze effettuato attraverso portali ad alto scorrimento. È possibile in ogni momento verificare personalmente con il proprio badge magnetico le ore di presenza accumulate presso il Desk ECM. Per conseguire i crediti relativi alla giornata è necessario garantire la propria presenza nella misura del 100%.

19 Nazionale AIOM All atto della registrazione ogni congressista ha ricevuto una cartellina contenente una scheda recapiti (si ricorda che la compilazione della stessa è obbligatoria al fine di ricevere i crediti ECM), le schede di valutazione relative alle giornate previste dal programma. Il partecipante deve compilare esclusivamente le schede relativi alle giornate cui ha partecipato effettivamente e riconsegnarli al temine, unitamente al badge magnetico, alla postazione ECM presso la segreteria congressuale. La perdita o la mancata riconsegna del badge magnetico comporterà un addebito pari ad 10,00. Tutti gli attestati riportanti i crediti ECM, dopo attenta verifica della partecipazione e dell apprendimento, saranno disponibili on-line a partire dal 15 gennaio Il partecipante potrà ottenere gli attestati con i crediti conseguiti collegandosi al sito internet e seguendo le semplici procedure ivi indicate. I Relatori del convegno avranno diritto a n. 2 crediti formativi per ogni ora continuativa di docenza, indipendentemente dai crediti attribuiti al convegno. QuoTe di iscrizione Partecipanti Entro Entro il Dal 16 al 27 il 10 luglio 13 settembre settembre e in sede SOCI AIOM e ESMO NON SOCI AIOM GIOVANI AL DI SOTTO DEI 35 ANNI (si prega di allegare fotocopia di un documento di identità) INFERMIERI PROFESSIONALI E OPERATORI SANITARI (iscritti all AIOM) (si prega di allegare fotocopia di un documento di iscrizione all albo o al collegio) INFERMIERI PROFESSIONALI E OPERATORI SANITARI (non iscritti all AIOM) (si prega di allegare fotocopia di un documento di iscrizione all albo o al collegio) Le quote di iscrizione sopraindicate sono comprensive di IVA al 21% 19

20 15 CONGRESSO la quota di iscrizione comprende: - partecipazione ai lavori scientifici - kit congressuale - attestato di partecipazione - attestato riportante i crediti ECM - volume abstract (supplemento di Tumori) - colazione di lavoro a buffet LA SCHEDA DI ISCRIZIONE È DISPONIBILE SUL SITO INTERNET UFFICIALE DEL CONGRESSO AL SEGUENTE INDIRIZZO: ModaliTà di pagamento Il pagamento della quota di iscrizione può essere effettuato tramite: Contanti Assegno bancario o circolare intestato ad AIOM SERVIZI srl Carta di credito Visa, Mastercard, American Express, Diners Per ogni iscrizione viene rilasciata regolare fattura. Si prega quindi di indicare, nell apposito spazio sulla scheda di iscrizione, il proprio numero di Codice Fiscale ed eventuale partita IVA. Non vengono accettate iscrizioni prive degli elementi per il rilascio della fattura. 20

21 Nazionale AIOM Programma Sociale CeriMonia inaugurale La cerimonia inaugurale del congresso si svolge venerdì 11 ottobre alle ore presso l Auditorium. 21

22 15 CONGRESSO Informazioni Scientifiche I lavori scientifici si svolgono in contemporanea nelle sale: Auditorium, Sala Blu 1 e 2, Sala Rossa 1 e 2, Sala Gialla 1, 2 e 3, Sala Bianca 2 e Sala Verde. SiTo web Il virtual meeting del congresso, comprendente tutte le relazioni istituzionali e gli abstract presentati sarà disponibile dopo lo svolgimento dell evento sul sito web ufficiale dell AIOM. 22 SeSSioni CoMuniCaZioni orali e poster Nell ambito del programma scientifico del congresso si svolgono le comunicazioni orali e un esposizione digitale dei poster. Il comitato scientifico ha selezionato fra i lavori pervenuti entro i tempi prestabiliti, quelli per la presentazione orale e quelli per la sessione poster elettronici. Le migliori comunicazioni orali sono state selezionate a loro volta per la presentazione in Sessione Plenaria. Il tempo a disposizione per le comunicazioni orali è di 8 minuti ad eccezione di quelle presentate in Sessione Plenaria che hanno a disposizione 15 minuti. Tutte le presentazioni si tengono in lingua italiana. La presentazione delle comunicazioni orali è subordinata al pagamento della quota d iscrizione di uno degli autori del lavoro. La segreteria organizzativa ha comunicato direttamente al conpilante dell abstract il giorno e l ora della presentazione. E prevista l esposizione digitale degli abstract selezionati come poster. I poster possono essere consultati in un area dedicata al primo piano della fiera tramite apposite postazioni con plasma touch screen. Nell area poster è richiesta la presenza degli autori durante l orario previsto per le colazioni di lavoro. L esposizione digitale dei poster è subordinata al pagamento della quota d iscrizione di almeno uno degli autori. La segreteria organizzativa ha comunicato direttamente al compilante dell abstract i dettagli per l esposizione digitale dei poster.

23 Nazionale AIOM SeSSione SaTelliTe SponSoriZZaTe da aziende Il programma scientifico del congresso è integrato da simposi e letture satellite sponsorizzate dalle Aziende del settore. VoluMe degli abstract Tutti i lavori selezionati come comunicazione orale, poster e pubblicazione, sono pubblicati in un supplemento della rivista Tumori ed inseriti nelle cartelle congressuali. CenTro proiezioni In tutte le sale è prevista esclusivamente la proiezione di immagini da Personal Computer: non sono installati tradizionali proiettori per le diapositive e non è assolutamente consentito l utilizzo del proprio PC. Ogni sala è provvista di un videoproiettore collegato ad un PersonalComputer per la presentazione dei lavori. I relativi file devono essere preparati con il programma Power Point 2000 e consegnati, se possibile, il giorno prima o comunque almeno 2 ore prima dell inizio della sessione pen drive all apposito centro proiezioni. Il centro proiezioni, situato al piano -1, è collegato in rete in tutte le sale: tutte le proiezioni sono quindi automaticamente inoltrate nelle sale di pertinenza. linee guida per ModeraTori e relatori Il moderatore dovrebbe: Individuare la sala dove si svolge la sessione in tempo debito Essere in sala almeno 10 minuti prima dell inizio della sessione stessa Far rispettare rigorosamente i tempi assegnati alla sessione e alle singole relazioni 23

24 15 CONGRESSO Il relatore dovrebbe: Individuare la sala dove si svolge la sessione in tempo debito Consegnare i contributi visivi della propria presentazione, se possibile, il giorno prima o comunque almeno 2 ore prima dell inizio della sessione al centro proiezioni Essere in sala almeno 10 minuti prima dell inizio della sessione stessa Ricordarsi di rispettare rigorosamente il tempo concesso per la presentazione della relazione. Una barra a luce verde segna l inizio del tempo concesso; ad un minuto dalla fine si accende una luce gialla che diventa rossa al termine del tempo concesso. Dopo un minuto l audio si spegne. In ogni sala sono presenti una hostess e un tecnico di sala ai quali rivolgersi per problemi, richieste estemporanee o per comunicare variazioni di qualsiasi tipo. linee guida per presentatori di CoMuniCaZioni orali e poster Se si presenta una comunicazione orale: Individuare la sala dove si svolge la sessione e presentarsi almeno 10 minuti prima dell inizio della stessa Consegnare i contributi visivi della propria presentazione, se possibile, il giorno prima o comunque almeno 2 ore prima dell inizio della sessione al centro proiezioni Ricordarsi di rispettare rigorosamente i tempi concessi. Una barra a luce verde segna l inizio del tempo concesso; ad un minuto dalla fine si accende una luce gialla che diventa rossa al termine del tempo concesso. Dopo un minuto l audio si spegne. Se si espone un poster digitale: Assicurare la propria presenza nell area poster digitale durante gli orari delle colazioni di lavoro. esposizione TeCniCo FarMaCeuTiCa È allestita in un area apposita al 1 piano, un esposizione tecnico farmaceutica e dell editoria scientifica, che osserva gli orari dei lavori congressuali. 24 MoSTra aiom 40 anni In occasione dell anniversario dei 40 anni di AIOM è stata allestita una mostra al 1 piano del MICO Nord.

25 Nazionale AIOM Programma

26 15 CONGRESSO 11 OttObRE venerdì AUDItORIUM SESSIONE EDUCAzIONAlE 1 TUMORE DEl COlON Moderatori francesco Di Costanzo (Firenze) Rosario V. laffaioli (Napoli) La caratterizzazione bio-molecolare dalla ricerca alla pratica clinica Chiara Cremolini (Pisa) La selezione dei pazienti e la scelta del trattamento nella chemioterapia adiuvante Giuseppe Aprile (Udine) La selezione clinica dei pazienti e la sequenza dei trattamenti nella malattia metastatica Alberto Sobrero (Genova) Quando e come inserire la chirurgia delle metastasi epatiche Antonio Daniele Pinna (Bologna) I pazienti pluritrattati: dal "rechallenge" alle "target therapies" Andrea Sartore Bianchi (Milano) Discussione Aggiornamento Linee Guida AIOM Giordano Beretta (Bergamo)

27 Nazionale AIOM COMUNICAzIONI ORAlI A1* BEVACIZUMAB BEYOND PROGRESSION IN METASTATIC COLORECTAL CANCER PATIENTS RECEIVING A FIRST-LINE TREATMENT CONTAINING BEVACIZUMAB: UPDATE OF BEBYP TRIAL BY GONO. L. Salvatore, G. Masi, F. Loupakis, C. Cremolini, M. Schirripa, L. Fornaro, E. Miraglio, C. Granetto, L. Antonuzzo, E. Giommoni, S. Lucchesi, C. Barbara, C. Boni, M. Banzi, C. Sonaglio, D. Garbarino, C. Valsuani, A. Bonetti, L. Boni, A. Falcone A2* CONFIRMATORY ANALYSIS OF NRAS MUTATION AS POOR PROGNOSTIC INDICATOR AND PREDICTOR OF RESISTANCE TO ANTI-EGFR MONOCLONAL ANTIBODIES (ANTI-EGFRS) IN METASTATIC COLORECTAL CANCER (MCRC) PATIENTS (PTS). M. Schirripa, F. Loupakis, C. Cremolini, M. Morvillo, F. Bergamo, F. Zoratto, L. Salvatore, C. Antoniotti, F. Marmorino, E. Sensi, C. Lupi, G. Fontanini, V. De Gregorio, R. Giannini, F. Basolo, G. Masi, A. Falcone A3* PHARMACOGENETIC PROFILING FOR TOXICITY OF OXALIPLATIN AND FLUOROPYRIMIDINES. FINAL REPORT FROM AN ANCILLARY PROTOCOL TO THE TOSCA TRIAL A. Ruzzo, F. Galli, E. Giacomini, I. Floriani, E. Rulli, F. Galli, S. Lonardi, M. Ronzoni, B. Massidda, N. Pella, C. Mucciarini, R. Labianca, E. Veltri, P. Sozzi, S. Barni, E. Pasquini, A. Sobrero, L. Frontini, M. Magnani, F. Graziano 27

28 15 CONGRESSO A4* RESULTS OF OBSERVER STUDY ON SKIN TOXICITY AND CETUXIMAB BASED REGIMEN COMPLIANCE IN FIRST-LINE CHEMOTHERAPY OF METASTATIC COLORECTAL CANCER (MCRC) G. Rosati, I.R. Lolli, F. Di Fabio, C. Signorelli, L. Ciuffreda, D. Ferrari, S. Tumolo, G. Rosti, P. Tralongo, R. Ferrara, O. Alabiso, S. Chiara, P. Ianniello, F. Di Costanzo, A. Frassoldati, C. Iacono, M. Clerico, L. Pavesi, A. Bernardo, C. Pinto A5* IS IT USEFUL TO WAIT LONGER THAN CONVENTIONAL 6-8 WEEKS BETWEEN PRE-OPERATIVE CHEMORADIOTHERAPY AND SURGERY IN LOCALLY ADVANCED RECTAL CANCER? A SYSTEMATIC REVIEW WITH META-ANALYSIS. A. Fontana, F. Petrelli, A. Coinu, V. Riboldi, M. Cabiddu, A. Russo, M. Ghilardi, A. De Stefani, F. Quadri, L. Bruschieri, V. Lonati, P. Dallera, K. Borgonovo, G. Zabbialini, M. Cremonesi, E. Sarti, G. Sgroi, S. Barni Poster reviewer EriKa Martinelli (Napoli) COlAzIONE DI lavoro E SIMPOSI SATEllITE CERIMONIA INAUGURAlE, PRESIDENTIAl ADDRESS, PREMI MIGlIOR COMUNICAzIONE ORAlE E N. 2 POSTER NON PRESENTATI IN PlENARIA 1 AUTORE GIOVANE ONCOlOGO Moderatori Stefano Cascinu (Ancona) Carmine Pinto (Bologna) 28

29 Nazionale AIOM lettura MARCO VENTURINI 2013 PREOPERATIVE CHEMOTHERAPY PLUS TRASTUZUMAB, LAPATINIB, OR BOTH IN HUMAN EPIDERMAL GROWTH FACTOR RECEPTOR 2-POSITIVE OPERABLE BREAST CANCER: RESULTS OF THE RANDOMIZED PHASE II CHER-LOB STUDY Valentina Guarneri (Padova) 29

30 15 CONGRESSO SALA blu SESSIONE EDUCAzIONAlE 11 TUMORI TESTA COllO Moderatori Mario Airoldi (Torino) Paolo Morandi (Venezia) Marcatori biomolecolari e opzioni terapeutiche: prospettive future Paolo Bossi (Milano) Nuove frontiere della chirurgia: la chirurgia robotica nel cancro orofaringeo Giuseppe Spriano (Roma) Nuove frontiere della radioterapia Renzo Corvò (Genova) Management della tossicità dei trattamenti integrati Marco Benasso (Savona) Discussione COMUNICAzIONI ORAlI B1* SORAFENIB IN RECURRENT AND/OR METASTATIC SALIVARY GLAND CARCINOMAS (RMSGCS): A PHASE II TRIAL (NCT ) L.D. Locati, F. Perrone, B. Cortelazzi, P. Dagrada, P. Bossi, E. Civelli, C. Bergamini, P. Quattrone, M. Imbimbo, A. Mirabile, R. Granata, C. Restreghini, L. Mariani, C. Cassani, A. Marchianò, G. Saibene, S. Pilotti 30

31 Nazionale AIOM B2* BIOLOGICAL MARKERS IN TONGUE CANCER TREATED WITH RADICAL SURGERY D. Ferrari, N.M.L. Battisti, C. Codecà, F. Crepaldi, A. Luciani, S.E. Caldiera, F. Broggio, L. Dottorini, D. Poli, P. Foa B3* HPV16 DETECTION IN HNSCC AND CORRELATION WITH P16 EXPRESSION AND OVERALL SURVIVAL D. Vivenza, M. Monteverde, N. Denaro, M. Fortunato, A. Comino, M. Merlano, C. Lo Nigro SESSIONE SPECIAlE 2 l'oncogenetica NEllA PRATICA ClINICA Moderatori Stefano lacobelli (Chieti) liliana Varesco (Genova) Modelli gestionali per una rete regionale di oncogenetica: identificazione dei soggetti carrier laura Cortesi (Modena) Strategie di monitoraggio e prevenzione nelle neoplasie ereditarie della mammella e dell'ovaio Carlo Capalbo (Roma) Gestione clinica delle pazienti con neoplasie BRCA 1/2 correlate e BRCAness syndrome Antonio Russo (Palermo) Discussione 31

POST IASLC: la WCLC in Italia MILANO, 07/08 NOVEMBRE 2013. Hotel NHow Milano, Via Tortona 35 PROGRAMMA L EVENTO È PATROCINATO DA

POST IASLC: la WCLC in Italia MILANO, 07/08 NOVEMBRE 2013. Hotel NHow Milano, Via Tortona 35 PROGRAMMA L EVENTO È PATROCINATO DA POST IASLC: la WCLC in Italia MILANO, 07/08 NOVEMBRE 2013 Hotel NHow Milano, Via Tortona 35 L EVENTO È PATROCINATO DA SEDE DEL CONGRESSO Hotel NHow Milano, Via Tortona 35, 20144 MIlano, Tel. +39 02 489

Dettagli

Programma. Società Italiana di Chirurgia Oncologica

Programma. Società Italiana di Chirurgia Oncologica Programma a Società Italiana di Chirurgia Oncologica COSTRUIRE L INTEGRAZIONE Cari colleghi ed amici, E con grande soddisfazione che presentiamo la Conferenza dell Oncologia Clinica Italiana. Per la prima

Dettagli

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni

Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni Chairmen: Sabino De Placido, Luca Gianni P R O G R A M M A S C I E N T I F I C O P R E L I M I N A R E COORDINATORI SCIENTIFICI SABINO DE PLACIDO Università Degli Studi di Napoli Federico II, Napoli LUCA

Dettagli

Programma Preliminare

Programma Preliminare Programma Preliminare Cari colleghi ed amici, La conferenza AIOM che si terrà a Mestre in Aprile 2012, sarà dedicata ai tumori della sfera genitale femminile ed alle problematiche ginecologiche che interessano

Dettagli

Associazione Italiana di Oncologia Medica ONCOLOGY. Convegno Nazionale. AIOM Giovani. Perugia 2014 NEWS. San Martino in Campo Alla posta dei Donini

Associazione Italiana di Oncologia Medica ONCOLOGY. Convegno Nazionale. AIOM Giovani. Perugia 2014 NEWS. San Martino in Campo Alla posta dei Donini Gira per sfogliare Associazione Italiana di Oncologia Medica Perugia San Martino in Campo Alla posta dei Donini 11 12 luglio 2014 Convegno Nazionale AIOM Giovani 2014 NEWS ONCOLOGY IN S C a a E SEDE DEL

Dettagli

15 CONGRESSO. Stefano Cascinu Presidente Aiom

15 CONGRESSO. Stefano Cascinu Presidente Aiom Programma 15 CONGRESSO C ari Amici e Colleghi, è con grande piacere che presento a nome del Consiglio Direttivo il XV Congresso Nazionale. Questo evento, infatti, assume un ruolo e significato particolare.

Dettagli

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 7-8 maggio 2015 - Chiostro del Maglio

Dettagli

VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VI Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 27-28 marzo 2014 - Chiostro del Maglio

Dettagli

Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza 5 Ottobre CNR - Roma Piazzale Aldo Moro

Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza 5 Ottobre CNR - Roma Piazzale Aldo Moro Convegno Nazionale L'integrazione terapeutica con i farmaci target in oncologia Presidenti: Guido Francini - Silverio Tomao Roma 4-5 Ottobre 2013 4 Ottobre - Aula Rettorato dell Università di Roma Sapienza

Dettagli

XX CONFERENZA Naz. Cari colleghi ed amici, l Presidenti della Conferenza

XX CONFERENZA Naz. Cari colleghi ed amici, l Presidenti della Conferenza Programma Cari colleghi ed amici, La conferenza AIOM che si terrà a Mestre in Aprile 2012, sarà dedicata ai tumori della sfera genitale femminile ed alle problematiche ginecologiche che interessano ogni

Dettagli

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano VII Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 7-8 maggio 2015 - Chiostro del Maglio

Dettagli

GRANDANGOLO 2015 UN ANNO DI ONCOLOGIA 17 A EDIZIONE GENOVA, 30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2015

GRANDANGOLO 2015 UN ANNO DI ONCOLOGIA 17 A EDIZIONE GENOVA, 30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2015 GRANDANGOLO 2015 UN ANNO DI ONCOLOGIA 17 A EDIZIONE GENOVA, 30 NOVEMBRE-1 DICEMBRE 2015 DIRETTORi Roberto Labianca Alberto Sobrero Con il patrocinio di 2,2 CREDITI FORMATIVI Associazione Italiana di Oncologia

Dettagli

XXVIII riunione dei ricercatori goim 26 febbraio 2015

XXVIII riunione dei ricercatori goim 26 febbraio 2015 GOIM GRUPPO ONCOLOGICO DELL ITALIA MERIDIONALE www.goim.it XXVIII riunione dei ricercatori goim 26 febbraio 2015 49o ConvegnO Multidisciplinare di Oncologia APPROPRIATEZZA IN ONCOLOGIA: ALLA RICERCA DEL

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Lucia Stocchi Cittadinanza Italiana Data di nascita 05-03-1978 Il/La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2013 Dr.ssa Stefania Gori 1. Riunione scientifica programmatica relativa alle Linee Guida Breast Milano, 27 Febbraio 2013 2. Riunione scientifica programmatica relativa

Dettagli

Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare

Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare Evento formativo Focus on: neoplasie genito-urinarie, novità terapeutiche e gestione multidisciplinare UNA HOTEL Versilia, Lido di Camaiore (LU) 3 ottobre 2012 Razionale Scientifico Il Convegno Focus on:

Dettagli

Evento Formativo accreditato ECM

Evento Formativo accreditato ECM Evento Formativo accreditato ECM INCONTRI CON L ESPERTO 2015 Aula Polo Oncologico, 6 ottobre, 10 novembre, 24 novembre 2015 ID ECM 1252-132524 ED. 1 Responsabili Scientifici: Dott. A. Fontana, Dott. A.

Dettagli

NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA

NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA I CORSO DI FORMAZIONE SULLE NEOPLASIE DELL APPARATO DIGERENTE NEOPLASIE EPATO-PANCREATICHE: RICERCA CLINICA MULTICENTRICA DELL ISTITUTO TUMORI GIOVANNI PAOLO II Presidenti: VITO LORUSSO, NICOLA SILVESTRIS

Dettagli

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I

D O T T. S S A I R E N E C U T U L I D O T T. S S A I R E N E C U T U L I INFORMAZIONI PERSONALI Data di nascita: 20.01.1958 Luogo di nascita: Laureana di Borrello Residenza: Via Orto Carmine, 7 Laureana di Borrello Domicilio: Via Trento,

Dettagli

Si ringraziano vivamente le aziende che hanno contribuito allo svolgimento dell evento:

Si ringraziano vivamente le aziende che hanno contribuito allo svolgimento dell evento: PROGRAMMA Si ringraziano vivamente le aziende che hanno contribuito allo svolgimento dell evento: Con il patrocinio di: ORDINE PROVINCIALE DEI MEDICI - CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI FIRENZE XVII UNIVERSITÀ

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79.

CURRICULUM VITAE. Maturita classica conseguita presso il Liceo Classico di Melito P.S. (RC) nell anno scolastico 1978/79. CURRICULUM VITAE Dottor SERRANO FRANCESCO nato a Melito P.S. (RC) il 09-04-1960 abitante a Siderno M. in via Fiume 64 RC Cell. 348-9041758. e mail: serranofrancesco çyahoo,it Dal 01.10.1999 a tutt oggi,

Dettagli

BARI, 6-8 settembre 2007 - Hotel Sheraton Nicolaus

BARI, 6-8 settembre 2007 - Hotel Sheraton Nicolaus BARI, 6-8 settembre 2007 - Hotel Sheraton Nicolaus Gentili Colleghe e Colleghi, è un vero piacere avervi ospiti alla XV Conferenza Nazionale AIOM che si tiene dal 6 all 8 settembre presso l Hotel Sheraton

Dettagli

Con il patrocinio di

Con il patrocinio di Coordinamento Scientifico: Stefano Cascinu, Saverio Cinieri, Pierfranco Conte, Sabino De Placido, Alfredo Falcone, Stefania Gori, Vito Lorusso, Evaristo Maiello, Carmine Pinto, Michele Reni Con il patrocinio

Dettagli

5 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETA ITALIANA DI OSTEONCOLOGIA

5 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETA ITALIANA DI OSTEONCOLOGIA 5 CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETA ITALIANA DI OSTEONCOLOGIA CURARE L OSSO PER CURARE IL TUMORE Comitato Scientifico ISO Rossana Berardi Francesco Bertoldo Nicola Callipari Roberto Casadei Toni Ibrahim

Dettagli

ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO

ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO ONCOLOGIA CAMPANA A CONFRONTO Presidente Prof. Salvatore Del Prete Sorrento, 13 dicembre 2014 IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Via Vittorio Veneto 1 9.00 Registrazione dei partecipanti I SESSIONE IL CARCINOMA

Dettagli

Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA

Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA Guida pratica per la stampa EUROGRUPPO ECOFIN INFORMALE E 11 ASEM INCONTRO MINISTRI DELLE FINANZE ASIA EUROPA Mi.Co. Centro Congressi Milano 11 13 Settembre 2014 Mi.CO. Centro Congressi Gli eventi si svolgeranno

Dettagli

Comune di Jesi MARCANGOLO 7

Comune di Jesi MARCANGOLO 7 C o n i l p a t r o c i n i o d i : Comune di Jesi MARCANGOLO 7 20-21 NOVEMBRE 2015 J E S I P R E S I D E N T I D E L C O N G R E S S O R o s s a n a B e r a r d i, R e n a t o B i s o n n i, L u c i a

Dettagli

Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche

Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche Società Italiana di Genetica Umana Italian Society of Human Genetics Con il patrocinio di: Genetica molecolare oncologica: correlazioni tra alterazioni costituzionali e somatiche Genova, 19 settembre 2014

Dettagli

NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA

NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA ASSOCIAZIONE ITALIANA RADIOTERAPIA ONCOLOGIA PIEMONTE VALLE D AOSTA LIGURIA VI CONVEGNO GRUPPO INTERREGIONALE AIRO NOVITÀ NELLA RADIOTERAPIA DEI TUMORI GINECOLOGICI Presidente del Convegno Pietro Gabriele

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ANGILERI MARIA GRAZIA Data di nascita 17/05/1979 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE

Dettagli

12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA

12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA Venerdì 3 luglio 2015 11. 00 Registrazione partecipanti 11.30 Apertura Lavori M. D. Incalci 12 Assemblea MaNGO - Neoplasie Ginecologiche Sala Anziani, Palazzo Moroni Padova 3-4 luglio 2015 PROGRAMMA I

Dettagli

TERZA CONFERENZA ADRIATICA SUL CARCINOMA MAMMARIO

TERZA CONFERENZA ADRIATICA SUL CARCINOMA MAMMARIO TERZA CONFERENZA ADRIATICA SUL CARCINOMA MAMMARIO (come offrire alle pazienti le scelte migliori) Presidenti: Mario Brandi e Armando Santoro, 22-23 Maggio 2014 Hotel Parco dei Principi Patrocini Giovedì

Dettagli

Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica. II Workshop nazionale

Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica. II Workshop nazionale Tumori del tratto gastrointestinale: tra scienza e pratica. II Workshop nazionale direttori Stefano Cascinu Alfredo Falcone Roberto Labianca SEZIONE DI ONCOLOGIA Con il patrocinio di WORKSHOP, 8-9 novembre

Dettagli

MiCo Milano Congressi COME RAGGIUNGERE CARTE 2013

MiCo Milano Congressi COME RAGGIUNGERE CARTE 2013 CARTE 2013 - la Conference&Expo dell Associazione Bancaria Italiana e del Consorzio BANCOMAT - dedicata alle payment card e agli altri servizi di pagamento innovativi ed elettronici, si svolgerà a Milano

Dettagli

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327

C U R R I C U L U M. Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel. Ospedale S. Barbara 0781 3922327 C U R R I C U L U M D O T T. S S A E L I S A G R O S S O NATA A CARLOFORTE IL 20/SETTEMBRE/1963 Residente a Quartu Sanr Elena, Viale Colombo, 226 09045 Tel. abitazione 070-825802 - Mobile 347 2644206 Tel.

Dettagli

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE

R A. Il Valore della Personalizzazione Nel trattamento del paziente con melanoma metastatico BRAF mutato PROGRAMMA PRELIMINARE SEGRETERI SCIENTIFIC Via Valtellina, 17 20159 Milano Tel 331 4990738 Fax 02 30575799 Email: segreteria@complete-italy.it NPOLI 10-11 maggio 2013 Hotel Royal Continental SEGRETERI ORGNIZZTIV CHORUS S.P..

Dettagli

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica

IART. I Tumori Rari tra Patologo e Clinico. Corso interattivo IART. Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica IART Corso interattivo IART I Tumori Rari tra Patologo e Clinico Problemi di diagnosi differenziale e caratterizzazione prognostica Cremona, Palazzo Trecchi 19 novembre 2015 Razionale I tumori rari presentano

Dettagli

programma M. Ansarin (Milano) 09.30 Introduzione ai lavori G. Cortesina (Torino), M. Benasso (Savona), R. Corvò (Genova), G.

programma M. Ansarin (Milano) 09.30 Introduzione ai lavori G. Cortesina (Torino), M. Benasso (Savona), R. Corvò (Genova), G. programma 09.30 Introduzione ai lavori G. Cortesina (Torino), M. Benasso (Savona), R. Corvò (Genova), G. Peretti (Genova) SESSIONE 1 Chair: F. Chiesa (Milano), G. Paludetti (Roma) 09.40 ruolo, validazione

Dettagli

L'integrazione laboratorio patologico e clinica

L'integrazione laboratorio patologico e clinica Roma 9-10 Febbraio 2011, Camera dei Deputati L'integrazione laboratorio patologico e clinica Carmine Pinto Direttivo Nazionale AIOM Oncologia Medica Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Allegra

Dettagli

Panitumumab. Raccomandazioni evidence-based. Carcinoma colon-rettale metastatico (I linea di terapia)

Panitumumab. Raccomandazioni evidence-based. Carcinoma colon-rettale metastatico (I linea di terapia) Raccomandazioni evidence-based Panitumumab Carcinoma colon-rettale metastatico (I linea di terapia) A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) Raccomandazione d uso n. 36 Ottobre 2014 Direzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI

CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI CURRICULUM VITAE DOTT. SABINO CIRULLI Nato a Roma il 12-04-1961 e ivi residente in Via Antonino Giuffrè 129 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università degli Studi di Roma La Sapienza il 07-04-1988

Dettagli

DIAGNOSI E TERAPIA DEL CARCINOMA PROSTATICO LOCALIZZATO

DIAGNOSI E TERAPIA DEL CARCINOMA PROSTATICO LOCALIZZATO DIAGNOSI E TERAPIA DEL CARCINOMA PROSTATICO LOCALIZZATO Roma, 20 novembre 2004 Centro Congressi R. Bastianelli Istituto Regina Elena per lo Studio e la Cura dei Tumori A U L A M A G N A Elenco moderatori

Dettagli

PRESIDENTE G. TUVERI TRIESTE VICE PRESIDENTE S. CARIELLO SALERNO PAST-PRESIDENT A. SCANNI MILANO SEGRETARIO G. PORCILE ALBA (CN) TESORIERE M. D APRILE LATINA CONSIGLIERI S. CRISPINO SIENA A. DESOGUS CAGLIARI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950. Amministrazione ASL TO 4. Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950. Amministrazione ASL TO 4. Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome OZZELLO FRANCA Data di nascita 23/03/1950 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL TO 4 Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II fascia - RADIOTERAPIA

Dettagli

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2014

ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2014 ELENCO PARTECIPAZIONI A CONGRESSI 2014 Dr.ssa Stefania Gori 1. Riunione scientifica relativa al Progetto Linee Guida AIOM 2014 Milano, 10 Gennaio 2014 2. Riunione del Consiglio Direttivo AIOM Milano, 21

Dettagli

MANAGEMENT MULTIDISCIPLINARE NEL TRATTAMENTO PERSONALIZZATO DEL CARCINOMA DELLA MAMMELLA VIII EDIZIONE

MANAGEMENT MULTIDISCIPLINARE NEL TRATTAMENTO PERSONALIZZATO DEL CARCINOMA DELLA MAMMELLA VIII EDIZIONE MANAGEMENT MULTIDISCIPLINARE NEL TRATTAMENTO PERSONALIZZATO DEL CARCINOMA DELLA MAMMELLA VIII EDIZIONE Presidenti Donatella Santini Mario Taffurelli BOLOGNA, 3-4 DICEMBRE 2015 Hotel Europa PROGRAMMA INFORMAZIONI

Dettagli

Incontri di aggiornamento del Dipartimento Oncologico

Incontri di aggiornamento del Dipartimento Oncologico Ospedale Sacro Cuore - Don Calabria Incontri di aggiornamento del Dipartimento Oncologico Responsabile Scientifico: Dott.ssa Stefania Gori 7 luglio - 14 settembre - 21 settembre 13 ottobre - 11 novembre

Dettagli

I tumori rari dell adulto

I tumori rari dell adulto Conferenza I tumori rari dell adulto Bologna, 21-22 Novembre 2014 Fondazione MAST Manifattura di Arti, Sperimentazione e Tecnologia, Bologna Comitato Scientifico Guido Biasco Alba A. Brandes Stefano Ferrari

Dettagli

GRANDANGOLO 2013 UN ANNO DI ONCOLOGIA 15 A EDIZIONE GENOVA, 19-20 DICEMBRE 2013 2,6 CREDITI FORMATIVI. Direttori Roberto Labianca Alberto Sobrero

GRANDANGOLO 2013 UN ANNO DI ONCOLOGIA 15 A EDIZIONE GENOVA, 19-20 DICEMBRE 2013 2,6 CREDITI FORMATIVI. Direttori Roberto Labianca Alberto Sobrero GRANDANGOLO 2013 UN ANNO DI ONCOLOGIA 15 A EDIZIONE Direttori Roberto Labianca Alberto Sobrero Con il patrocinio di Associazione Italiana di Oncologia Medica GENOVA, 19-20 DICEMBRE 2013 2,6 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

Perché questo 2 Convegno inter-regionale AME?

Perché questo 2 Convegno inter-regionale AME? Perché questo 2 Convegno inter-regionale AME? Il primo Convegno AME a carattere interregionale che abbiamo organizzato nel 2013, coinvolgendo endocrinologi e specialisti di altre discipline che operano

Dettagli

II CONVEGNO REGIONALE CIPOMO PIEMONTE - VALLE D'AOSTA 2015: " IMMUNO-TERAPIA DEI TUMORI E IL FUTURO GESTIONALE DELL'ONCOLOGIA IN PIEMONTE "

II CONVEGNO REGIONALE CIPOMO PIEMONTE - VALLE D'AOSTA 2015:  IMMUNO-TERAPIA DEI TUMORI E IL FUTURO GESTIONALE DELL'ONCOLOGIA IN PIEMONTE II CONVEGNO REGIONALE CIPOMO PIEMONTE - VALLE D'AOSTA 2015: " IMMUNO-TERAPIA DEI TUMORI E IL FUTURO GESTIONALE DELL'ONCOLOGIA IN PIEMONTE " Venerdì, 10 luglio 2015 Centro Congressi del Bioindustry Park

Dettagli

TRATTAMENTI CONSERVATIVI IN ONCOLOGIA GINECOLOGICA QUALITA' DI VITA E DESIDERIO DI SALUTE. CONFRONTO PLURIDISCIPLINARE

TRATTAMENTI CONSERVATIVI IN ONCOLOGIA GINECOLOGICA QUALITA' DI VITA E DESIDERIO DI SALUTE. CONFRONTO PLURIDISCIPLINARE TRATTAMENTI CONSERVATIVI IN ONCOLOGIA GINECOLOGICA QUALITA' DI VITA E DESIDERIO DI SALUTE. CONFRONTO PLURIDISCIPLINARE PADOVA PALAZZO DELLA RAGIONE 20-21 MAGGIO 2013 Presentazione Con il trascorrere dei

Dettagli

BE-Positive: Beyond progression after tki in Egfr-Positive NSCLC patients. Sinossi

BE-Positive: Beyond progression after tki in Egfr-Positive NSCLC patients. Sinossi BE-Positive: Beyond progression after tki in Egfr-Positive NSCLC patients Sinossi Principal Investigator e centro promotore dello studio: Dr.ssa Silvia Novello (Divisione di Oncologia Toracica, Università

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

[ Corso teorico-pratico ]

[ Corso teorico-pratico ] [ Corso teorico-pratico ] L ACCADEMIA DEL SAPER FARE OPEN QUESTIONS NELLA TERAPIA DEL CARCINOMA DELLA PROSTATA E DEI TUMORI DEL TESTICOLO II Ed., 7-8 ottobre 2014 Con il patrocinio di AIOM IGG SIU [ Programma

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958. Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) INFORMAZIONI PERSONALI Nome tufano nunzio Data di nascita 24/06/1958 Qualifica II Fascia Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL II

Dettagli

FOCUS SU TERAPIE DI SUPPORTO 2015

FOCUS SU TERAPIE DI SUPPORTO 2015 GRANDANGOLO UN ANNO DI ONCOLOGIA FOCUS SU TERAPIE DI SUPPORTO 2015 BOLOGNA, 11-12 MAGGIO 2015 DIRETTORi Andrea Antonuzzo Paolo Bossi Carla Ida Ripamonti Fausto Roila 14 CREDITI FORMATIVI SEZIONE DI ONCOLOGIA

Dettagli

Diabete, Rene e Gravidanza PROGRAMMA

Diabete, Rene e Gravidanza PROGRAMMA Diabete, Rene e Gravidanza PROGRAMMA 12-13 Giugno 2015 Moderatori Relatori Mariano Agrusta Alessandra Bertolotto Stefano Bianchi Roberto Bigazzi Matteo Andrea Bonomo Maria Calabrese Angela Citernesi Ambrogio

Dettagli

PRESENTAZIONE RELATORI

PRESENTAZIONE RELATORI PRESENTAZIONE Il Congresso si propone di delineare l apprendimento delle più comuni patologie uro-andrologiche ed acquisizione dei percorsi diagnostico-terapeutici multidisciplinari per il Medico di Medicina

Dettagli

Stato dell arte e prospettive della Target Therapy nei Tumori gastroenterici

Stato dell arte e prospettive della Target Therapy nei Tumori gastroenterici Percorsi e processi organizzativi nei trattamenti integrati dei tumori gastrointestinali Associazione Dossetti Roma, 25-26 ottobre 2011 Stato dell arte e prospettive della Target Therapy nei Tumori gastroenterici

Dettagli

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab

Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Università degli Studi di Torino Corso di Laurea Specialistica in Biotecnologie Mediche Her2/neu Il ruolo del Pertuzumab Corso di Immunologia Molecolare Anno Accademico 2007/08 Elisa Migliore Her2 nelle

Dettagli

Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA OSPEDALE BUSINCO

Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA OSPEDALE BUSINCO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Farci Daniele Data di nascita 04/06/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI CAGLIARI Dirigente - S.C. ONCOLOGIA MEDICA

Dettagli

28 o CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA. Firenze, 26-28 novembre 2015 Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi

28 o CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA. Firenze, 26-28 novembre 2015 Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi 28 o CONGRESSO NAZIONALE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI CHEMIOTERAPIA Firenze, 26-28 novembre 2015 Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi primo annuncio Presidenti del Congresso Enrico Mini - Andrea Novelli

Dettagli

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze

Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Piede vascolare: riorganizzazione dei percorsi diagnostico-terapeutici nell ASL di Bologna e confronti con altre esperienze Con il Patrocinio: Società Italiana di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare Collegio

Dettagli

Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei

Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei Breast Units / Centri di Senologia: verso gli standard europei Approccio multidisciplinare e medicina personalizzata Roberto Labianca Direttore Cancer Center AO Papa Giovanni XXIII Direttore DIPO Bergamo

Dettagli

Programma Scientifico. Come si possono coniugare innovazione e sostenibilità in alcuni modelli di patologia

Programma Scientifico. Come si possono coniugare innovazione e sostenibilità in alcuni modelli di patologia A.O.P.C. Catanzaro Dipartimento Oncoematologia VIII CORSO di Formazione in EMATOLOGIA E ONCOLOGIA NUOVI FARMACI IN ONCOLOGIA ED EMATOLOGIA: COME MIGLIORARE LA CURA DEL PAZIENTE NELL OTTICA DELLA SOSTENIBILITA

Dettagli

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA

AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA Il meglio è nel tuo territorio Regione Abruzzo-ASL Teramo P.O. Giuseppe Mazzini U.O.C. DI NEFROLOGIA E DIALISI Direttore: Goffredo Del Rosso AGGIORNAMENTI IN NEFROLOGIA CLINICA XV Incontro Teramo, 20-21

Dettagli

TECNICO REGOLAMENTO STAND GLOBAL ALLEGATO SUB C CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Aggiornamento: 12 Luglio 2012 MANUALE ESPOSITORE 2012 1

TECNICO REGOLAMENTO STAND GLOBAL ALLEGATO SUB C CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. Aggiornamento: 12 Luglio 2012 MANUALE ESPOSITORE 2012 1 Milano 6-7 novembre 2012 Mico Congressi Milano ALLEGATO SUB C CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE REGOLAMENTO TECNICO STAND GLOBAL Aggiornamento: 12 Luglio 2012 MANUALE ESPOSITORE 2012 1 2 MANUALE ESPOSITORE

Dettagli

Società Italiana di Diabetologia. Primo annuncio. Forum Nazionale di Operatori e Professioni. Riccione, 20-23 ottobre 2013 Palazzo dei Congressi

Società Italiana di Diabetologia. Primo annuncio. Forum Nazionale di Operatori e Professioni. Riccione, 20-23 ottobre 2013 Palazzo dei Congressi Società Italiana di Diabetologia Primo annuncio, Palazzo dei Congressi LA SOCIETÀ ITALIANA DI DIABETOLOGIA PROGRAMMA SCIENTIFICO Presidente Stefano DEL PRATO (Pisa) Presidente Eletto Enzo BONORA (Verona)

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto

SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto SOCIETÀ ITALIANA DI MEDICINA DI LABORATORIO Regione veneto 27 CONVEGNO DI VICENZA LA MEDICINA DI LABORATORIO PER LA PREVENZIONE Vicenza, 24/25 maggio 2012 Villa Valmarana Morosini (Altavilla Vicentina)

Dettagli

Le Nuove Strategie nella Diagnosi e nella Terapia dei Tumori Neuroendocrini UPDATE 2015

Le Nuove Strategie nella Diagnosi e nella Terapia dei Tumori Neuroendocrini UPDATE 2015 Associazione Italiana di Medicina Nucleare ed Imaging Molecolare Corso teorico-pratico Le Nuove Strategie nella Diagnosi e nella Terapia dei Tumori Neuroendocrini UPDATE 2015 Messina 27 Novembre 2015 PRESENTAZIONE

Dettagli

La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline

La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline La terapia del carcinoma mammario metastatico: ruolo delle antracicline Hotel AC, 8 ottobre 2014 Razionale Il carcinoma della mammella rappresenta uno dei settori dell oncologia nel quale maggiori sono

Dettagli

1 Mediterranean Forum of Neuro-Oncology Presidents: Francesco Maiuri, Salvatore Del Prete

1 Mediterranean Forum of Neuro-Oncology Presidents: Francesco Maiuri, Salvatore Del Prete R O I Under the auspices of: Congress Sponsors: Platinum Sponsor Universita degli Studi di Napoli Federico II Regione Campania ASL 3 Napoli st 1 Mediterranean Forum of Neuro-Oncology Presidents: Francesco

Dettagli

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5.

PRESENTAZIONE. ECM Evento accreditato ECM per le categorie MEDICO CHIRURGO* e INFERMIERE. Crediti assegnati 10,5. PRESENTAZIONE I percorsi diagnostico terapeutici nell ambito delle patologie cardiovascolari sono soggetti a continua evoluzione in funzione di nuove disponibilità tecnologiche e di nuove possibilità terapeutiche

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

XVI. Congresso. Cari Amici e Colleghi,

XVI. Congresso. Cari Amici e Colleghi, Programma Cari Amici e Colleghi, è un grande piacere invitarvi al XVI Congresso Nazionale della nostra Associazione che si svolgerà a Roma nell ottobre 2014. Dopo il congresso dello scorso anno dedicato

Dettagli

Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione.

Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione. Evento n. 2210-260467 Crediti ECM n. 4 (quattro) 2006 RGB Torre Lazur McCann Healthcare Milano Lo Specialista Oncologo: responsabilità e garanzie nell esercizio della professione. Con il contributo educazionale

Dettagli

ASSOCIAZIONE SINAPSY Soluzioni e Servizi Integrati

ASSOCIAZIONE SINAPSY Soluzioni e Servizi Integrati ONCOLOGIA TORACICA: PROGRESSI, CRITICITÀ E PROSPETTIVE Num rif. Ecm 135427 Ed. 1 Crediti 5 Data: Sabato 17 ottobre 2015 Sede: Istituto Oncologico del Mediterraneo, Viagrande Catania Direttori del corso:

Dettagli

WEF incontra EXPO 2015

WEF incontra EXPO 2015 Con il patrocinio di: Patrocinio richiesto di: WEF incontra EXPO 2015 quinto WORKSHOP DI ECONOMIA E FARMACI in epatologia WEF-e 2015 Fegato e Alimentazione Milano giugno 2015 Palazzo Pirelli Regione Lombardia

Dettagli

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015

LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LUPUS 2015 Firenze, Hotel Londra 9 Ottobre 2015 LETTERA DEI PRESIDENTI Cari colleghi, è con grande piacere che vi invitiamo a partecipare al convegno LUPUS 2015 che si terrà a Firenze in data 09 aprile

Dettagli

Senonetwork : stato dell arte dei centri di senologia in Italia

Senonetwork : stato dell arte dei centri di senologia in Italia Senonetwork : stato dell arte dei centri di senologia in Italia Luigi Cataliotti Presidente Associazione Senonetwork Italia Onlus WORKSHOP CONGIUNTO GISMA-SIRM-SENONETWORK Centri di senologia / programmi

Dettagli

V CONVEGNO REGIONALE 23-24 MAGGIO 2014 CASTELSARDO

V CONVEGNO REGIONALE 23-24 MAGGIO 2014 CASTELSARDO V CONVEGNO REGIONALE 23-24 MAGGIO 2014 CASTELSARDO Nel 2014 Castelsardo è la splendida cornice del Convegno Regionale degli Epatologi Sardi che giunto alla quinta edizione, rappresenta, in Sardegna, la

Dettagli

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica LAZIO 1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica SIE Regione Lazio 16-17 gennaio 2015 ROMA Consiglio Direttivo SIE Presidente: Francesco Trimarchi Presidente eletto: Andrea Lenzi Segretario generale:

Dettagli

A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) (pubblicato a maggio 2014) Aggiornata alla pubblicazione della negoziazione AIFA (luglio 2014)

A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) (pubblicato a maggio 2014) Aggiornata alla pubblicazione della negoziazione AIFA (luglio 2014) Raccomandazioni evidence-based Pertuzumab Nel carcinoma mammario avanzato HER2/neu positivo (I linea di terapia) A cura del Gruppo Regionale Farmaci Oncologici (GReFO) Raccomandazione d uso n. 26 Settembre

Dettagli

4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo

4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo 4th PAVIA UPDATE ON BREAST CANCER Percorso donna ad alto rischio al Policlinico San Matteo 17 maggio 2014 Aula Magna C. Golgi - Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Presidenti Onorari: Eloisa Arbustini,

Dettagli

V Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano

V Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano V Congresso del Gruppo Oncologico Chirurgico Cooperativo Italiano Terapie Mediche Innovative in Oncologia Firenze, 18-19 aprile 2013 - Ordine dei Medici

Dettagli

PRESIDENTI COMITATO ORGANIZZATORE BOARD SCIENTIFICO SEGRETERIA SCIENTIFICA SEDE LAVORI. Eugenio Maiorano Nicola Marzano

PRESIDENTI COMITATO ORGANIZZATORE BOARD SCIENTIFICO SEGRETERIA SCIENTIFICA SEDE LAVORI. Eugenio Maiorano Nicola Marzano PRESIDENTI Eugenio Maiorano Nicola Marzano COMITATO ORGANIZZATORE Vincenzo Contursi Giovanni Battista D Errico BOARD SCIENTIFICO Antonietta Ancona Filippo Anelli Giovanni Battista D Errico Giuseppe Giudice

Dettagli

Milano, 4-5 Ottobre 2013

Milano, 4-5 Ottobre 2013 100 di questi anni Milano, 4-5 Ottobre 2013 Aula Magna Università Statale Presidente SIRM Carlo Faletti Coordinatore scientifico SIRM Carlo Masciocchi Comitato d Onore - Past Presidents Lucio Di Guglielmo

Dettagli

Le ripercussioni sulle donne: dagli esiti estetici agli aspetti psicologici. Dr. Guglielmo Ferrari guglielmo.ferrari@asmn.re.it

Le ripercussioni sulle donne: dagli esiti estetici agli aspetti psicologici. Dr. Guglielmo Ferrari guglielmo.ferrari@asmn.re.it Le ripercussioni sulle donne: dagli esiti estetici agli aspetti psicologici Dr. Guglielmo Ferrari guglielmo.ferrari@asmn.re.it Più del 20% degli interventi sono ritenuti non soddisfacenti dalle pazienti.

Dettagli

IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Sorrento, 27-28-29 maggio 2011. Presidenti Pietro Micheli Oscar Nappi Antonio Giordano. A.O.R.N. Monaldi Cotugno CTO

IMPERIAL HOTEL TRAMONTANO Sorrento, 27-28-29 maggio 2011. Presidenti Pietro Micheli Oscar Nappi Antonio Giordano. A.O.R.N. Monaldi Cotugno CTO UPDATE IN TEMA DI ANATOMIA PATOLOGICA E RICADUTA CLINICA Benigno Vs maligno, dalla morfologia alla biologia molecolare. Il ruolo delle moderne biotecnologie ai fini diagnostici, prognostici ed il monitoraggio

Dettagli

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica

1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica LAZIO 1 Corso di Aggiornamento in Endocrinologia Clinica SIE Regione Lazio 16-17 gennaio 2015 ROMA Consiglio Direttivo SIE Presidente: Francesco Trimarchi Presidente eletto: Andrea Lenzi Segretario generale:

Dettagli

Attualità nel trattamento

Attualità nel trattamento GOIM GRUPPO ONCOLOGICO DELL ITALIA MERIDIONALE www.goim.it Attualità nel trattamento del carcinoma colorettale Presidente: Giuseppe Colucci BARI 27-28-29 FEBBRAIO 2012 HOTEL SHERATON NICOLAUS L evento

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

Spring Event. Spring Event 2011 NUTRIZIONE ED ONCOLOGIA VERSO L INTEGRAZIONE PROGRAMMA

Spring Event. Spring Event 2011 NUTRIZIONE ED ONCOLOGIA VERSO L INTEGRAZIONE PROGRAMMA Centro Congressi Palazzo delle Stelline Spring Event NUTRIZIONE ED ONCOLOGIA VERSO L INTEGRAZIONE PROGRAMMA In copertina: particolare da Il Cenacolo di Leonardo da Vinci. NUTRIZIONE ED ONCOLOGIA VERSO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E AGGIORNATO AL 14.05.2012 INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome LORENZO FORNARO Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a)

Dettagli

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5.

DAY SURGERY IL GIORNO DOPO MONFALCONE. Programma S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5. S. I. C. A. D. S. T O U R F R I U L I V E N E Z I A G I U L I A 2 0 0 5 Azienda per i servizi sanitari N 2 Isontina Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery DAY SURGERY IL GIORNO DOPO

Dettagli

Supplementary appendix

Supplementary appendix Sulementary aendix This aendix formed art of the original submission and has been eer reviewed. We ost it as sulied by the authors. Sulement to: Cremolini C, Louakis F, Antoniotti C, et al. FOLFOXIRI lus

Dettagli

LA RETE ONCOLOGICA DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA NOVITA E CONTROVERSIE ASCO 2015 TUMORI TESTA-COLLO

LA RETE ONCOLOGICA DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA NOVITA E CONTROVERSIE ASCO 2015 TUMORI TESTA-COLLO LA RETE ONCOLOGICA DEL PIEMONTE E VALLE D AOSTA NOVITA E CONTROVERSIE ASCO 2015 TUMORI TESTA-COLLO Dott.ssa Marina Schena SC Oncologia Medica I AOU Città della Salute e della Scienza di Torino Head and

Dettagli