Sistema a pavimento. euroslim. Sviluppato per la ristrutturazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema a pavimento. euroslim. Sviluppato per la ristrutturazione"

Transcript

1 IT Sistema a pavimento Sviluppato per la ristrutturazione

2 Sviluppato per le ristrutturazioni Sistema ideale nella lavorazione a secco sul quale è possibile applicare lastre a secco in sostegno del rivestimento del pavimento Diffusori in acciaio zincato che favoriscono lo scambio di calore tra la tubazione e la superficie Speciale incastro che permette di eliminare i ponti termici Grazie al ridotto peso sul solaio è ideale per le ristrutturazioni (gesso-fibra 18 mm, peso 32 Kg/m 2 ) Questo sistema è stato sviluppato appositamente per le ristrutturazioni o altro intervento dove non si abbia la possibilità delle altezze richieste e ci sia la necessità di posare un massetto a secco per ridurre le tempistiche. Le speciali lamelle in acciaio zincato permettono una diffusione del calore dalla tubazione alla superficie. Elemento diffusore in acciaio zincato Lastra isolante in EPS

3 Massetto a secco Lastra in gesso-fibra Nel caso di supporto a secco realizzato con lastre in gesso-fibra, verificare con il fornitore la tipologia di pavimento applicabile e la modalità di applicazione.sono incollabili con adesivi adatti alle lastre in gesso: piastrelle in ceramica fino a dimensioni 33x33 cm; piastrelle in cotto fino a dimensioni 40x40 cm; parquet a mosaico con bassissimo sviluppo di tensioni intrinseche. Sono applicabili pavimentazioni con posa flottante previa stesura di un foglio in PE. Nel caso di supporto a secco realizzato con lastre a base di particelle lignocellulosiche sono incollabili quasi tutte le tipologie di rivestimento. Soppalco con massetto a secco copertura* lastra gesso fibra foglio PE tubo MidiX Plus 14x2 mm lamelle di diffusione * verificare con il fornitore la tipologia di rivestimento applicabile e la modalità di applicazione. ** foglio in PE da prevedere nel caso di ambienti sotto stanti freddi e/o umidi, o pavimento in legno. lastra EPS foglio PE** soppalco

4 Lastra in acciaio Lastra in acciaio spessore 1 mm (applicabile in particolari casi previa verifica e consenso della Direzione Lavori) Pavimentazione a posa flottante con elementi ad incastro. copertura* doppia lastra in acciaio zincato foglio PE tubo MidiX Plus 14x2 mm lamelle di diffusione * verificare con il fornitore la tipologia di rivestimento applicabile e la modalità di applicazione. ** foglio in PE da prevedere nel caso di ambienti sotto stanti freddi e/o umidi, o pavimento in legno. lastra EPS foglio PE** solaio in cemento

5 Massetto autolivellante Solaio in cemento con massetto autolivellante a base di anidride. copertura* massetto autolivellante foglio PE tubo MidiX Plus 14x2 mm lamelle di diffusione * verificare con il fornitore la tipologia di rivestimento applicabile e la modalità di applicazione. ** foglio in PE da prevedere nel caso di ambienti sotto stanti freddi e/o umidi, o pavimento in legno. lastra EPS foglio PE**

6 25 misura quote in millimetri Isolante l D [W/mK] Spessori [mm] Tubo [mm] Interassi [cm] EPS 0, x2 12,5 25 Sistema di riscaldamento e raffrescamento a pavimento a basso spessore che prevede un pannello isolante in polistirene espanso sagomato in modo da poter inserire la tubazione nelle apposite scanalature sopra le quali sono state inseriti dei speciali diffusori in acciaio; quando avviene il passaggio di acqua calda, il calore dalla tubazione si diffonde sulla superficie mediante il diffusore e trasmette il flusso termico al massetto o alla lastra in acciaio posata superiormente. La tubazione è posata con diversi interassi tra le tubazioni in modo di adattarsi alle esigenze di fabbisogno termici per ogni caso. Il pannello isolante sagomato permette ottime efficienze di impianto anche con ridotti spessori; mentre l elevata resistenza alla compressione (200 kpa al 10% di deformazione) garantisce un elevata resistenza al carico del pannello. Il pannello può essere completato da un massetto a secco, un massetto autolivellante o una doppia lastra in acciaio. Il sistema è compatibile con tutti i rivestimenti (con resistenza termica massima di 0,15 m²k/w come da UNI EN 1264) previa verifica con il costruttore del pavimento (colla, formati ecc.). Capitolato e scheda tecnica sistema area tecnica Spessori conformi alla UNI EN 1264:2009 Caso II e III 30 mm EPS Caso IV [-5 C T esterna < 0 C] 40 mm EPS 10 C Caso I 20 mm EPS Caso IV [T esterna 0 C] 30 mm EPS Caso IV [-15 C T esterna < -5 C] 50 mm EPS

7 COMPONENTI LASTRA ISOLANTE EUROSLIM Lastra isolante sistema a secco di spessore 25 mm in polistirene espanso sagomato con conducibilità termica dichiarata l D pari a 0,033 W/m K (EN 13163); il pannello isolante è a incastro per eliminare i ponti termici; passi di posa multipli di 12,5 cm; resistenza a compressione al 10% di deformazione: 200 kpa; spessore: 11/25 mm, resistenza termica dichiarata pari a 0,56 m 2 K/W. pannello isolante in EPS D x625x25 mm R=0,56 m 2 K/W 0,63 m 2 TUBAZIONE MIDIX PLUS midix+ STRISCIA PERIMETRALE GUAINA ISOLANTE tubazione MidiX Plus 5 strati x2 mm L 140 m x2 mm L 210 m striscia perimetrale euroflex H 140 mm L 25 m guaina isolante tubazione ø 12/16 mm L 10 m diffusore diffusore curva 180 FOGLIO PE elemento diffusore calore acciaio zincato L 750 mm curva 180 diffusore calore acciaio zincato foglio in PE spessore 0,2 mm m 2 LASTRA ACCIAIO ZINCATO lastra in acciaio zincato x1000x1 mm senza adesivo x1000x1 mm con adesivo 2 m 2

8 Normative DIN 4726, 4721,16833 UNI EN 826, 12667, 13163, , 15015, 1264 ISO 527, 868, 1183, 10508, 22391, 10456, 24033, Tabella indicativa per lo spessore della lastra gesso-fibra da verificare con i dati del produttore. Carico utile secondo DIN Carico distribuito Carico concentrato Spessore minimo strato portante mm 2 kn/m 2 1 kn 18 2 kn/m 2 2 kn 18 3 kn/m 2 2 kn 18 3 kn/m 2 3 kn 23 4 kn/m 2 3 kn 36 4 kn/m 2 4 kn 36 5 kn/m 2 4 kn 46 pannello secondo UNI EN caratteristiche tecniche norme conducibilità termica dichiarata λ D 0,033 W/m. K UNI EN prestazione del sistema q=60 W/m 2 ; qu=11,2 W/m 2 UNI EN :2009 con 35 mm di autolivellante* prestazione del sistema q=60 W/m 2 ; qu=12,3 W/m 2 UNI EN :2009 con 18 mm di gesso-fibra* reazione al fuoco Euroclasse E EN peso specifico completo di 35 mm di autolivellante peso specifico completo di 18 mm di gesso-fibra resistenza alla compressione al 10% di deformazione ~ 72 Kg/m 2 ~ 32 Kg/m kpa EN 826 *q è la potenza specifica resa e q u la potenza specifica persa per: rivestimento con resistenza termica 0,035 m 2 K/W (pavimento misto ceramica/parquet); solaio con resistenza termica 0,37 m 2 K/W; rasatura impianti con 8 cm di materiale avente conducibilità termica 0,15 W/mK; ambiente sottostante garage aperto a 10 C. striscia perimetrale dati fisici di costruzione norme altezza 140 mm spessore 6 mm conducibilità termica 0,040 W/mK DIN 4108 gruppo di appartenenza WLG 040 DIN 4108 classe del materiale B 2 DIN 4102

9 Perdite di carico tubo MidiX 14 x 2 mm 14x2 mm Caduta di pressione (Pa/m) Portata (l/h) tubo MidiX Plus conforme a ISO e UNI EN :2009 dati fisici di costruzione norme polietilene PE-RT tipo II DIN / ISO / ISO dimensioni de/di 8x1,1 mm 10x1,3 mm 12x2 mm 14x2 mm 16x2 mm 20x2 mm 25x2,3 mm densità 0,941 g/cm 3 ISO 1183 barriera ossigeno in EVOH permeabilità all ossigeno inferiore a 3,6 mg/m 2 al DIN 4726; UNI EN 1264:2009 giorno a 80 C, e 0,32 mg/m 2 al giorno a 40 C conducibilità termica a 60 C 0,40 W/mK dilatazione del tubo a 50º C (ΔT = 30 K) 0,59% dilatazione del tubo a 90º C (ΔT = 70 K) 1,36% carico di rottura 37 MPa ISO 527 allungamento alla rottura 780 % ISO 527 tensione limite di snervamento 20,3 MPa ISO 527 resistenza alla temperatura 125 C temperatura massima di esercizio 90 C durezza shore 61 ISO 868 pressione massima di esercizio 6 bar ISO pressione operativa massima 14,9 bar per 20/16 (acqua a 50 C vita prevista 50 anni) classe 1, 2, 3, 4, 5 ISO vita prevista 50 anni ISO 24033:2009 contenuto acqua tubo 14x2 mm 0,079 l/m lunghezza max. tubo 14x2 mm per anello 70 m

10 massetto tradizionale Fabbisogno termico specifico 30 W/m 2 40 W/m 2 50 W/m 2 60 W/m 2 70 W/m 2 80 W/m 2 temp. C 20 C Temperatura ambiente 5 K Salto termico 45 mm Spessore massetto tradizionale Temperatura di mandata in base a UNI EN :2009; curve di resa determinate a partire dalla resa per sistemi del tipo B secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. parquet m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, * es. legno m 2 K/W 0, * a norma m 2 K/W 0, t. pav. * Temperatura di mandata superiore al valore massimo consigliato da UNI EN : ,8 W/m 2 K Alfa pavimento caldo secondo UNI EN :2009 e UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento es. ceramica m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. parquet m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, W/m 2 20 C Temperatura sottostante 0,69 m 2 K/W Resistenza termica secondo UNI EN a partire dalla conducibilità termica dichiarata l D a cui è stato applicato il fattore correttivo F T =1,034 (UNI EN ISO 10456) W/m 2 persi secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0,010 1,5 1,5 2,0 2,0 2,5 2,5 3,0 3,0 3,5 3,5 4,0 4,0 m 2 K/W 0,035 1,8 1,8 2,4 2,4 3,0 3,0 3,6 3,6 4,2 4,2 4,7 4,7 es. parquet m 2 K/W 0,060 2,0 2,0 2,7 2,7 3,4 3,4 4,1 4,1 4,8 4,8 5,5 5,5 m 2 K/W 0,085 2,3 2,3 3,1 3,1 3,9 3,9 4,6 4,6 5,4 5,4 6,2 6,2 m 2 K/W 0,125 2,7 2,7 3,7 3,7 4,6 4,6 5,5 5,5 6,4 6,4 7,3 7,3 es. legno m 2 K/W 0,150 3,0 3,0 4,0 4,0 5,0 5,0 6,0 6,0 7,0 7,0 8,0 8,0 a norma m 2 K/W 0,100 2,5 2,5 3,3 3,3 4,1 4,1 5,0 5,0 5,8 5,8 6,6 6,6 Rendimento di emissione es. ceramica m 2 K/W 0,010 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 m 2 K/W 0,035 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 es. parquet m 2 K/W 0,060 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 m 2 K/W 0,085 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 m 2 K/W 0,125 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 es. legno m 2 K/W 0,150 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 a norma m 2 K/W 0,100 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 Nota: [2,10 m 2 K/W] Resistenza termica degli elementi sottostanti il pannello del pavimento radiante consistenti in: 8 cm di copertura impianti con materiale avente conducibilità termica 0,05 W/mK; solaio avente resistenza termica 0,37 m 2 K/W; intonaco da 15 mm con conducibilità termica 0,7 W/mK; coefficiente di scambio con l aria a= 9,3W/m 2 K

11 massetto tradizionale Temperatura di mandata 14 C (51%*) 15 C (56%*) 16 C (60%*) 17 C (64%*) 18 C (68%*) 19 C (71%*) * secondo UNI EN la temperatura di mandata non deve essere inferiore a 1K sotto al valore di temperatura di rugiada calcolato sulle condizioni ambiente se è presente un sistema di deumidificazione. (ad esempio: con 26 C ambiente e umidità relativa di 51% la temperatura di rugiada è pari a 15 C; la temperatura di mandata può essere 14 C ma non inferiore) W/m 2 26 C Temperatura ambiente, 15 mm Spessore totale massetto liquido 2,0 K Salto termico determinato supponendo rapporto richiesta caldo e freddo pari a 2,5:1 W/m 2 resi da simulazioni numeriche secondo EN passo cm > ceramica m 2 K/W 0, parquet m 2 K/W 0, legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, t. pav. 6,5 W/m 2 K Alfa pavimento freddo secondo UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento passo cm > ceramica m 2 K/W 0,010 18,5 19,2 19,9 20,6 21,2 21,9 parquet m 2 K/W 0,060 20,0 20,6 21,1 21,6 22,2 22,7 legno m 2 K/W 0,150 21,7 22,1 22,5 22,9 23,3 23,6 a norma m 2 K/W 0,1 20,9 21,4 21,8 22,3 22,8 23,2 x x x = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 75% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 70% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 65% u.r. in ambiente

12 autolivellante Fabbisogno termico specifico 30 W/m 2 40 W/m 2 50 W/m 2 60 W/m 2 70 W/m 2 80 W/m 2 temp. C 20 C Temperatura ambiente 5 K Salto termico 35 mm Spessore massetto autolivellante Temperatura di mandata in base a UNI EN :2009; curve di resa determinate a partire dalla resa per sistemi del tipo B secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. parquet m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. legno m 2 K/W 0, * a norma m 2 K/W 0, t. pav. * Temperatura di mandata superiore al valore massimo consigliato da UNI EN : ,8 W/m 2 K Alfa pavimento caldo secondo UNI EN :2009 e UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento es. ceramica m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. parquet m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, W/m 2 20 C Temperatura sottostante 0,69 m 2 K/W Resistenza termica secondo UNI EN a partire dalla conducibilità termica dichiarata l D a cui è stato applicato il fattore correttivo F T =1,034 (UNI EN ISO 10456) W/m 2 persi secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0,010 1,4 1,4 1,9 1,9 2,4 2,4 2,8 2,8 3,3 3,3 3,8 3,8 m 2 K/W 0,035 1,7 1,7 2,3 2,3 2,8 2,8 3,4 3,4 3,9 3,9 4,5 4,5 es. parquet m 2 K/W 0,060 2,0 2,0 2,6 2,6 3,3 3,3 3,9 3,9 4,6 4,6 5,2 5,2 m 2 K/W 0,085 2,2 2,2 3,0 3,0 3,7 3,7 4,5 4,5 5,2 5,2 5,9 5,9 m 2 K/W 0,125 2,7 2,7 3,5 3,5 4,4 4,4 5,3 5,3 6,2 6,2 7,1 7,1 es. legno m 2 K/W 0,150 2,9 2,9 3,9 3,9 4,9 4,9 5,9 5,9 6,8 6,8 7,8 7,8 a norma m 2 K/W 0,100 2,4 2,4 3,2 3,2 4,0 4,0 4,8 4,8 5,6 5,6 6,4 6,4 Rendimento di emissione es. ceramica m 2 K/W 0,010 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 m 2 K/W 0,035 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 0,95 es. parquet m 2 K/W 0,060 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 m 2 K/W 0,085 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 m 2 K/W 0,125 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 es. legno m 2 K/W 0,150 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 a norma m 2 K/W 0,100 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 Nota: [2,10 m 2 K/W] Resistenza termica degli elementi sottostanti il pannello del pavimento radiante consistenti in: 8 cm di copertura impianti con materiale avente conducibilità termica 0,05 W/mK; solaio avente resistenza termica 0,37 m 2 K/W; intonaco da 15 mm con conducibilità termica 0,7 W/mK; coefficiente di scambio con l aria a= 9,3 W/m 2 K

13 autolivellante Temperatura di mandata 14 C (51%*) 15 C (56%*) 16 C (60%*) 17 C (64%*) 18 C (68%*) 19 C (71%*) * secondo UNI EN la temperatura di mandata non deve essere inferiore a 1K sotto al valore di temperatura di rugiada calcolato sulle condizioni ambiente se è presente un sistema di deumidificazione. (ad esempio: con 26 C ambiente e umidità relativa di 51% la temperatura di rugiada è pari a 15 C; la temperatura di mandata può essere 14 C ma non inferiore) W/m 2 26 C Temperatura ambiente, 35 mm. Spessore massetto autolivellante 2,0 K Salto termico determinato supponendo rapporto richiesta caldo e freddo pari a 2,5:1 W/m 2 secondo UNI EN :2009 ceramica m 2 K/W 0, parquet m 2 K/W 0, legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, t. pav. 6,5 W/m 2 K Alfa pavimento freddo secondo UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento ceramica m 2 K/W 0,010 19,1 21,0 19,7 21,5 20,4 21,9 21,0 22,4 21,6 22,8 22,2 23,3 parquet m 2 K/W 0,060 20,5 21,9 21,0 22,2 21,5 22,6 22,0 23,0 22,5 23,4 23,0 23,7 legno m 2 K/W 0,150 20,9 22,1 21,4 22,4 21,8 22,8 22,3 23,1 22,7 23,5 23,2 23,9 a norma m 2 K/W 0,1 20,9 22,1 21,4 22,5 21,9 22,8 22,3 23,2 22,8 23,5 23,2 23,9 x x x = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 75% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 70% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 65% u.r. in ambiente

14 gesso-fibra Fabbisogno termico specifico 30 W/m 2 40 W/m 2 50 W/m 2 60 W/m 2 70 W/m 2 80 W/m 2 temp. C 20 C Temperatura ambiente 5 K Salto termico 18 mm Spessore pannello gesso-fibra 0,3 W/m 2 K Temperatura di mandata in base a UNI EN :2009; curve di resa determinate a partire dalla resa per sistemi del tipo B secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0, * 42 55* m 2 K/W 0, * 44 57* es. parquet m 2 K/W 0, * 46 59* m 2 K/W 0, * 46 57* 49 62* m 2 K/W 0, * 49 60* 53* 65* es. legno m 2 K/W 0, * 46 56* 50 62* 54* 67* a norma m 2 K/W 0, * 47 58* 50 63* t. pav. * Temperatura di mandata superiore al valore massimo consigliato da UNI EN : ,8 W/m 2 K Alfa pavimento caldo secondo UNI EN :2009 e UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento es. ceramica m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. parquet m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, m 2 K/W 0, es. legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, W/m 2 20 C Temperatura sottostante 0,69 m 2 K/W Resistenza termica secondo UNI EN a partire dalla conducibilità termica dichiarata l D a cui è stato applicato il fattore correttivo F T =1,034 (UNI EN ISO 10456) W/m 2 persi secondo UNI EN :2009 es. ceramica m 2 K/W 0,010 1,8 1,8 2,3 2,3 2,9 2,9 3,5 3,5 4,1 4,1 4,7 4,7 m 2 K/W 0,035 2,0 2,0 2,7 2,7 3,4 3,4 4,0 4,0 4,7 4,7 5,4 5,4 es. parquet m 2 K/W 0,060 2,3 2,3 3,1 3,1 3,8 3,8 4,6 4,6 5,3 5,3 6,1 6,1 m 2 K/W 0,085 2,6 2,6 3,4 3,4 4,3 4,3 5,1 5,1 6,0 6,0 6,8 6,8 m 2 K/W 0,125 3,0 3,0 4,0 4,0 5,0 5,0 6,0 6,0 7,0 7,0 8,0 8,0 es. legno m 2 K/W 0,150 3,3 3,3 4,3 4,3 5,4 5,4 6,5 6,5 7,6 7,6 8,7 8,7 a norma m 2 K/W 0,100 2,7 2,7 3,6 3,6 4,5 4,5 5,4 5,4 6,3 6,3 7,3 7,3 Rendimento di emissione es. ceramica m 2 K/W 0,010 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 m 2 K/W 0,035 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 0,94 es. parquet m 2 K/W 0,060 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 0,93 m 2 K/W 0,085 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 m 2 K/W 0,125 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 0,91 es. legno m 2 K/W 0,150 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 0,90 a norma m 2 K/W 0,100 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 0,92 Nota: [2,10 m 2 K/W] Resistenza termica degli elementi sottostanti il pannello del pavimento radiante consistenti in: 8 cm di copertura impianti con materiale avente conducibilità termica 0,05 W/mK; solaio avente resistenza termica 0,37 m 2 K/W; intonaco da 15 mm con conducibilità termica 0,7 W/mK; coefficiente di scambio con l aria a= 9,3 W/m 2 K

15 gesso-fibra Temperatura di mandata 14 C (51%*) 15 C (56%*) 16 C (60%*) 17 C (64%*) 18 C (68%*) 19 C (71%*) * secondo UNI EN la temperatura di mandata non deve essere inferiore a 1K sotto al valore di temperatura di rugiada calcolato sulle condizioni ambiente se è presente un sistema di deumidificazione. (ad esempio: con 26 C ambiente e umidità relativa di 51% la temperatura di rugiada è pari a 15 C; la temperatura di mandata può essere 14 C ma non inferiore) W/m 2 26 C Temperatura ambiente, 18 mm Spessore pannello gesso-fibra 2,0 K Salto termico determinato supponendo rapporto richiesta caldo e freddo pari a 2,5:1 W/m 2 secondo UNI EN :2009 ceramica m 2 K/W 0, parquet m 2 K/W 0, legno m 2 K/W 0, a norma m 2 K/W 0, t. pav. 6,5 W/m 2 K Alfa pavimento freddo secondo UNI EN :2009 Temperatura media superficiale al pavimento ceramica m 2 K/W 0,010 20,6 22,5 21,1 22,8 21,6 23,1 22,1 23,4 22,6 23,7 23,1 24,1 parquet m 2 K/W 0,060 21,6 22,9 22,0 23,2 22,4 23,4 22,8 23,7 23,2 24,0 23,6 24,3 legno m 2 K/W 0,150 21,8 23,0 22,2 23,3 22,5 23,5 22,9 23,8 23,3 24,1 23,7 24,4 a norma m 2 K/W 0,1 21,8 23,0 22,2 23,3 22,6 23,6 23,0 23,8 23,3 24,1 23,7 24,4 x x x = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 75% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 70% u.r. in ambiente = valori con formazione condensa sul pavimento qualora si raggiunga anche temporaneamente il 65% u.r. in ambiente

16 Garanzia a vita Assicurazione senza limite di tempo su tutti i prodotti Eurotherm per difetti originari, di produzione, assemblaggio e/o progettazione, contro i danni involontariamente cagionati a terzi. Assicurazione contro terzi su tutti i lavori di manutenzione ed installazione effettuati da personale specializzato Eurotherm (Eurass). Impianti radianti Eurotherm sempre più sicuri e garantiti life long. Questa l importante novità concordata con la compagnia partner ALLIANZ, per cui Eurotherm estende all intera durata di vita dell impianto radiante la garanzia per difetti o vizi originari su tutti i prodotti della sua vasta gamma. Per il cliente significa poter disporre di condizioni assicurative eccezionali per il settore, che solo una ditta molto sicura della qualità dei propri sistemi e componenti poteva applicare. Il cambiamento è notevole, se si considera che si passa dalla garanzia di 10 anni alla garanzia a vita dei componenti di un impianto radiante, che di solito si rinnova con la stessa frequenza con cui si cambia casa. CERTIFICATO DI GARANZIA Marchi di prodotti e servizi Eurotherm Vi offre il comfort assicurato N. POLIZZA Eurotherm ha scelto ALLIANZ, prima compagnia assicurativa europea, per offrirvi il massimo della protezione e dell assistenza. La garanzia in Eurotherm prevede: Assicurazione senza limite di tempo su tutti i prodotti Eurotherm per difetti originari, di produzione, assemblaggio e/o progettazione, contro i danni involontariamente cagionati a terzi. Assicurazione contro terzi su tutti i lavori di manutenzione ed installazione effettuati da nostro personale specializzato. ALLIANZ si obbliga a tenere indenne Eurotherm spa per i danni derivanti dalla Responsabilità Civile ai sensi della legge, derivanti da danni involontariamente cagionati a terzi da vizi e difetti originari dei prodotti indicati in polizza. La garanzia ha effetto dopo la consegna a terzi. Sono compresi i danni derivanti da interruzione o sospensioni, totali o parziali, di attività industriali, commerciali, agricole o di servizi. L assicurazione vale per il prodotti per i quali Eurotherm spa riveste in Italia la qualifica di produttore consegnati in qualsiasi paese del mondo (esclusi USA, Canada e Messico). Sono compresi i danni a terzi derivati da incendio dei prodotti assicurati. I massimali assicurati sono i seguenti: Per sinistro, limite per persona e limite danni a cose Euro ,00. Cleto Pezzei, Presidente Eurotherm spa

17 Speciale ristrutturazione residenziale e terziario Ristrutturare e riqualificare significa dare all edificio un nuovo valore, nel rispetto delle sue peculiarità originarie, storiche ed artistiche. Sempre più frequentemente la ristrutturazione è occasione per migliorare le prestazioni energetiche della propria abitazione, per guadagnare in efficienza e quindi ridurre i consumi di gestione degli impianti. Una ristrutturazione efficiente implica la sostituzione della caldaia unitamente al vecchio impianto di riscaldamento (radiatori) con soluzioni più innovative e prestazionali. Nell attuale regime normativo questo tipo di interventi è incentivato da strumenti fiscali a favore del contribuente. Dal punto di vista progettuale, invece, significa affrontare diversi aspetti tra cui: consolidamento strutturale, umidità all interno delle murature, bassi spessori, sostituzione degli infissi, limitazione dei sovraccarichi sui solai. La vasta gamma proposta da Eurotherm include sistemi di riscaldamento e raffrescamento a pavimento sviluppati ad hoc per soddisfare tutte le esigenze specifiche degli edifici in fase di ristrutturazione. L obiettivo rimane sempre quello di un impianto perfettamente integrato nell ambiente, oggi più di ieri. Laddove i proprietari non desiderano per diverse ragioni smantellare il pavimento, impedendone il rifacimento, sono consigliate le innovative soluzioni di riscaldamento/raffrescamento radiante a soffitto o parete. sistema zeromax mm 0 * sistema euromax mm15 * sistema mm 25 * massetto Sistema a spessore zero Posa a secco Sistema a bassissima inerzia Posa del sistema effettuata da Eurass Sistema conforme alla norma UNI EN La struttura metallica garantisce un elevata resistenza ai carichi Posa a secco Veloce da installare perché non necessita dell asciugatura del massetto Possibilità d installazione del soppalco *da calcolare nello spessore l altezza della lastra isolante laddove è richiesta.

18 REV IT - SCHEDA EUROSLIM La ditta Eurotherm Spa si riserva di cambiare i prodotti e i dati senza preavviso. La presente scheda tecnica annulla e sostituisce le versioni precedenti. I dati riportati in questa scheda corrispondono alle Nostre attuali conoscenze ed esperienze. Da essa, tuttavia non possono derivare Nostre responsabilità e nessuna rivalsa. Essi non esonerano in linea di principio il Cliente dal controllare autonomamente il prodotto sotto il profilo della sua idoneità per il tipo di impiego previsto. I prodotti Eurotherm sono soggetti a continui controlli di qualità sia sulle materie prime che sul prodotto finito. Pillhof Frangarto BZ T F Filiale Zona industriale Pianura Vomano Notaresco (TE)

Sistema a parete. ecowall. Il sistema ecologico a parete

Sistema a parete. ecowall. Il sistema ecologico a parete IT Sistema a parete Il sistema ecologico a parete Il sistema ecologico a parete Materiali isolanti totalmente ecologici Posa verticale ed orizzontale del tubo Flessibilità nelle realizzazioni in cantiere

Dettagli

Sistema a pavimento. ecoplus. la natura a casa tua

Sistema a pavimento. ecoplus. la natura a casa tua IT Sistema a pavimento la natura a casa tua La natura a casa tua Creare luoghi significativi per aiutare l uomo ad abitare, ciò attraverso la comprensione ed il rispetto del Genius Loci, lo spirito del

Dettagli

Sistema a pavimento. eurosport. Il sistema radiante per i pavimenti flettenti

Sistema a pavimento. eurosport. Il sistema radiante per i pavimenti flettenti IT Sistema a pavimento Il sistema radiante per i pavimenti flettenti Il sistema radiante per i pavimenti flettenti Il pavimento radiante senza massetto Soluzione ideale per tutti i grandi ambienti dove

Dettagli

IL RIVOLUZIONARIO SISTEMA RADIANTE A SOFFITTO. sistema radiante a soffitto:

IL RIVOLUZIONARIO SISTEMA RADIANTE A SOFFITTO. sistema radiante a soffitto: IL RIVOLUZIONARIO SISTEMA RADIANTE A SOFFITTO sistema radiante a soffitto: Resa certificata dal WSP Lab. Adduzione inserita nella lastra. Raccordi senza O-Ring. Isolante l D [W/mK] Spessori [mm] Tubo [mm]

Dettagli

Sistema a pavimento. ecoplus. la natura a casa tua

Sistema a pavimento. ecoplus. la natura a casa tua IT Sistema a pavimento la natura a casa tua La natura a casa tua Creare luoghi significativi per aiutare l uomo ad abitare, ciò attraverso la comprensione ed il rispetto del Genius Loci, lo spirito del

Dettagli

sistema euromax Eurotherm SpA Pillhof 91 I-39010 Frangarto BZ Tel. 0471 63 55 00 Fax 0471 63 55 1 1 mail@eurotherm.info www.eurotherm.

sistema euromax Eurotherm SpA Pillhof 91 I-39010 Frangarto BZ Tel. 0471 63 55 00 Fax 0471 63 55 1 1 mail@eurotherm.info www.eurotherm. sistema euromax Eurotherm SpA Pillhof 91 I-39010 Frangarto BZ Tel. 0471 63 55 00 Fax 0471 63 55 1 1 mail@eurotherm.info www.eurotherm.info sistema euromax Alta resistenza nel minimo spessore Il sistema

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

Sistema a pavimento EUROPLUS-TEN. Sistema brevettato per il fissaggio della tubazione.

Sistema a pavimento EUROPLUS-TEN. Sistema brevettato per il fissaggio della tubazione. IT Sistema a pavimento EUROPLUS-TEN Sistema brevettato per il fissaggio della tubazione www.eurotherm.info Sistema a pavimento europlus-ten SPESSORE EPS 10 mm 4 ISOLANTE EPS λd 0,034 W/mK 2. Guaina alluminata

Dettagli

Sistema a pavimento ECOPLUS. la natura a casa tua.

Sistema a pavimento ECOPLUS. la natura a casa tua. IT Sistema a pavimento ECOPLUS la natura a casa tua www.eurotherm.info Sistema a pavimento ecoplus ISOLANTE 100% ECOLOGICO ISOLANTE Fibra di legno 5 1. Isolante in fibra di legno 100% naturale. 4 λd 0,038

Dettagli

Sistema a pavimento EUROFLEX EXTRA. Il termoformato extra versatile, extra resistente.

Sistema a pavimento EUROFLEX EXTRA. Il termoformato extra versatile, extra resistente. IT Sistema a pavimento EUROFLEX EXTRA Il termoformato extra versatile, extra resistente www.eurotherm.info Sistema a pavimento euroflex extra LASTRA ISOLANTE PRODOTTA CON NEOPOR DI BASF ISOLANTE EPS sinterizzato

Dettagli

Massetti riscaldanti e raffrescanti e impianti radianti di nuova generazione (funzionamento e applicazioni pratiche)

Massetti riscaldanti e raffrescanti e impianti radianti di nuova generazione (funzionamento e applicazioni pratiche) Massetti riscaldanti e raffrescanti e impianti radianti di nuova generazione (funzionamento e applicazioni pratiche) Ing. Clara Peretti Coordinatrice Consorzio Q-RAD 2 Contenuti della presentazione Il

Dettagli

Sistema a pavimento. euromax. Minimo spessore ideale per la ristrutturazione

Sistema a pavimento. euromax. Minimo spessore ideale per la ristrutturazione IT Sistema a pavimento Minimo spessore ideale per la ristrutturazione Minimo spessore ideale per la ristrutturazione Minimo spessore ideale per la ristrutturazione, conforme alla UNI EN 1264-4 Massima

Dettagli

L'EFFICIENZA E IL COMFORT NELLE RIQUALIFICAZIONI CON I SISTEMI RADIANTI A SECCO

L'EFFICIENZA E IL COMFORT NELLE RIQUALIFICAZIONI CON I SISTEMI RADIANTI A SECCO L'EFFICIENZA E IL COMFORT NELLE RIQUALIFICAZIONI Relatore: Ing. Alessandro Buzzoni - responsabile ufficio tecnico FloorTech CONSUMI ENERGETICI In Italia il SETTORE CIVILE è attualmente responsabile di

Dettagli

Sistema a pavimento. europlus-ten. Il sistema radiante in 10 mm di EPS

Sistema a pavimento. europlus-ten. Il sistema radiante in 10 mm di EPS IT Sistema a pavimento Il sistema radiante in 10 mm di EPS 10mm Sistema brevettato per il fissaggio della tubazione Sistema brevettato per l ancoraggio della clip in soli 10 mm di EPS. Lembo autoincollante

Dettagli

Sistema a pavimento. europlus-lambda. L innovazione a elevate prestazioni

Sistema a pavimento. europlus-lambda. L innovazione a elevate prestazioni IT Sistema a pavimento L innovazione a elevate prestazioni Obiettivo: benessere radiante Le soluzioni radianti Eurotherm considerano l utente finale come un individuo, dotato di personali esigenze di benessere

Dettagli

Sistema a pavimento. euroflex extra. Il termoformato extra versatile extra resistente

Sistema a pavimento. euroflex extra. Il termoformato extra versatile extra resistente IT Sistema a pavimento Il termoformato extra versatile extra resistente Il termoformato extra versatile extra resistente Pannello termoformato estremamente resistente Geometria della lastra studiata in

Dettagli

SCHEDA TECNICA SISTEMA VERTICAL TOP

SCHEDA TECNICA SISTEMA VERTICAL TOP SISTEMA VERTICAL TOP SOFFITTO/PARETE SISTEMA VERTICAL TOP Struttura Modulo 2000x1200 Modulo 1000x1200 Mandata/Ritorno Raccordi Sistema radiante a soffitto/parete specifico per la climatizzazione degli

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

I sistemi di riscaldamento a pavimento: i motivi della scelta e la soluzione per le ristrutturazioni

I sistemi di riscaldamento a pavimento: i motivi della scelta e la soluzione per le ristrutturazioni Pinerolo, 28 marzo 2008 I sistemi di riscaldamento a pavimento: i motivi della scelta e la soluzione per le ristrutturazioni Per. Ind. Massimo Fabricatore Direttore Generale velta italia Riscaldamento

Dettagli

Sistema a parete. Leonardo. Il rivoluzionario sistema radiante a parete

Sistema a parete. Leonardo. Il rivoluzionario sistema radiante a parete IT Sistema a parete Il rivoluzionario sistema radiante a parete Il rivoluzionario sistema radiante a parte Tubazione già inserita nella lastra Speciali raccordi senza O-ring Il sistema permette la realizzazione

Dettagli

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza IT Trattamento atia Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Il

Dettagli

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA

I SISTEMI DI PARTIZIONE INTERNA Università degli Studi della Basilicata Facoltà di Architettura Laurea Specialistica in Ingegneria Edile-Architettura Tecnologia dell Architettura I prof. arch. Sergio Russo Ermolli a.a. 2010-2011 I SISTEMI

Dettagli

SISTEMI DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO PANNELLO ISOLANTE THERMOCONCEPT RIBASSATO SCHEDA TECNICA

SISTEMI DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO A PAVIMENTO PANNELLO ISOLANTE THERMOCONCEPT RIBASSATO SCHEDA TECNICA PANNELLO ISOLANTE SCHEDA TECNICA UNI EN 13163 PANNELLO ISOLANTE CARATTERISTICHE TECNICHE Il pannello Ribassato nasce dalla migliore tecnologia di stampaggio e accoppiamento a caldo del polistirene espanso.

Dettagli

Sistemi di climatizzazione radiante, la soluzione per un efficiente utilizzo dell energia Manuel Moro

Sistemi di climatizzazione radiante, la soluzione per un efficiente utilizzo dell energia Manuel Moro 1 Sistemi di climatizzazione radiante, la soluzione per un efficiente utilizzo dell energia Manuel Moro Amministratore Delegato KLIMIT Srl Rappresentante Esclusivo Herz per l Italia 2 1 Come funziona un

Dettagli

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013

Sistemi a pavimento radiante 0541IT gennaio 2013 Componenti SISTEMA A PAVIMENTO RADIANTE A SECCO Descrizione Sistema a pavimento radiante in esecuzione a secco, senza l impiego di malta cementizia come strato di supporto della finitura superficiale e

Dettagli

Sistema a pavimento. europlus-flex. Rapido ed efficiente

Sistema a pavimento. europlus-flex. Rapido ed efficiente IT Sistema a pavimento Rapido ed efficiente Rapido ed efficiente Ampia gamma di spessori fino a 100 mm Elevate prestazioni termiche e meccaniche con EPS + grafite Maggiore resistenza alla trazione della

Dettagli

SLIMINNOVATION SLIMINNOVATION S CHEDA TECNICA 2 11 SISTEMA CON MASSETTO PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI UMIDE) IMPIANTI CIVILI

SLIMINNOVATION SLIMINNOVATION S CHEDA TECNICA 2 11 SISTEMA CON MASSETTO PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI UMIDE) IMPIANTI CIVILI IMPIANTI DI DI RISCALDAMENTO E E RAFFRESCAMENTO RADIANTE S CHEDA TECNICA 2 11 IMPIANTI CIVILI SLIMINNOVATION SPECIALE RISTRUTTURAZIONI SISTEMA CON MASSETTO a basso spessore PER IMPIANTI CIVILI (COSTRUZIONI

Dettagli

Il sistema radiante a soffitto e parete. Climalife

Il sistema radiante a soffitto e parete. Climalife Il sistema radiante a soffitto e parete Info 2014 Pannello Radiante Pannello radiante in sandwich prefabbricato costituito da: - Strato a vista in cartongesso ignifugo, spessore 15 mm; - Circuito radiante

Dettagli

Ultraslim. ...l impianto a pavimento in soli 20 mm di spazio. Conversione in cmyk del Pantone_300 c. Conversione in cmyk del Pantone_485 c

Ultraslim. ...l impianto a pavimento in soli 20 mm di spazio. Conversione in cmyk del Pantone_300 c. Conversione in cmyk del Pantone_485 c Pantone_485 c Conversione in cmyk del Pantone_485 c Pantone_300 c Conversione in cmyk del Pantone_300 c c 0 m 95 y 100 k 0 c 2 m 31 y 3 k 12...l impianto a pavimento in soli 20 mm di spazio Ultraslim Sistema

Dettagli

SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE. Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti. Fino al 20 %

SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE. Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti. Fino al 20 % SISTEMI DI RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO RADIANTE Garanzia di comfort e risparmio per i vostri clienti Fino al 20 % di risparmio sui costi di riscaldamento COMFORT, RISPARMIO E BENESSERE I motivi per scegliere

Dettagli

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO

AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO AKTIVBOARD PANNELLI RADIANTI PER PARETE E SOFFITTO IN CARTONGESSO SISTEMI RADIANTI Pag. 14 PANNELLO RADIANTE PER PARETI E SOFFITTI COS È AktivBoard è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete

Dettagli

velta siccus / HD / klima Il sistema di riscaldamento nelle ristrutturazioni

velta siccus / HD / klima Il sistema di riscaldamento nelle ristrutturazioni velta siccus / HD / klima Il sistema di riscaldamento nelle ristrutturazioni 2 La seguente documentazione ha validità dal 01.2011 fino alla prossima nuova edizione. Si riserva la possibilità di apportare

Dettagli

I sistemi radianti RDZ per l edilizia scolastica

I sistemi radianti RDZ per l edilizia scolastica I sistemi radianti RDZ per l edilizia scolastica SCUOLA RDZ Company Profile RDZ, azienda leader in Italia nei sistemi radianti di riscaldamento e raffrescamento, certificata ISO 9001:2008, da oltre 35

Dettagli

Sistema a pavimento. europlan. La soluzione per i luoghi di culto

Sistema a pavimento. europlan. La soluzione per i luoghi di culto IT Sistema a pavimento La soluzione per i luoghi di culto La soluzione per i luoghi di culto La soluzione ideale per riscaldare quelle chiese con pavimentazione di pregio poste sotto vincolo delle Belle

Dettagli

Sistemi a pavimento. eurosuper. La soluzione energetica ideale. eurotop. Il top nell isolazione termica ed acustica

Sistemi a pavimento. eurosuper. La soluzione energetica ideale. eurotop. Il top nell isolazione termica ed acustica IT Sistemi a pavimento eurosuper La soluzione energetica ideale eurotop Il top nell isolazione termica ed acustica eurosuper eurotop Garantisce ottimi risultati energetici Isolamento del poliuretano garantito

Dettagli

IL COMFORT RADIANTE PER QUALSIASI EDIFICIO

IL COMFORT RADIANTE PER QUALSIASI EDIFICIO IT IL COMFORT RADIANTE PER QUALSIASI EDIFICIO Ricerca e sviluppo Offrire soluzioni avanzate di riscaldamento/raffrescamento radiante della miglior qualità, per ogni specifica esigenza di benessere, questo

Dettagli

Isolamento acustico anticalpestio

Isolamento acustico anticalpestio Isolamento acustico anticalpestio Isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato Pavitema Rex è una gamma di isolanti anticalpestio in polietilene espanso reticolato nata per rispondere alla

Dettagli

92 94 96 98 99 100 101 Componenti ed accessori per sistemi. 102 Collettori premontati - senza cassetta per impianti di riscaldamento

92 94 96 98 99 100 101 Componenti ed accessori per sistemi. 102 Collettori premontati - senza cassetta per impianti di riscaldamento Sistemi di posa - comfort e risparmio energetico Sistemi di posa - Sistema Easy Sistemi di posa - Sistema Easy Tech ribassato Easy 50 - Pannello isolante Easy Tech 50R - Pannello isolante ribassato Tubo

Dettagli

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica

eurothex ThermoPlus HI-performance Sistema Sistema ad alta efficienza energetica eurothex HI-performance ad alta efficienza energetica Un sistema di riscaldamento e raffrescamento ad alta efficenza energetica Thermoplus è un sistema di riscaldamento e raffrescamento a pavimento ad

Dettagli

Materassino e rete per interni modulare e su misura

Materassino e rete per interni modulare e su misura Materassino e rete per interni modulare e su misura Materassino - PVMI Il riscaldamento elettrico a pavimento in Fibra di Carbonio è un sistema brevettato, dallo spessore di soli mm che può essere prodotto

Dettagli

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali

EPS 10/2013. Knauf Therm Pavimenti. Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali EPS 10/2013 Knauf Therm Pavimenti Soluzioni per l isolamento termico e l alleggerimento di elementi strutturali orizzontali Knauf Therm: soluzioni isolanti per l isolamento civile ed industriale Elevate

Dettagli

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI Le lastre Ytong, sono elementi armati autoportanti che permettono di realizzare solai e tetti di edifici residenziali, con una velocità di posa insuperabile rispetto

Dettagli

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO DRY CLIMA DryClima 1. Profilo seconda orditura 2. Raccordo a T 20/10/10 ad innesto rapido 3. Tubo tondo diametro 20x2 mm multistrato preisolato 6 mm 4. Tubo Pe-x 8-10

Dettagli

Riscaldamento e raffrescamento radiante

Riscaldamento e raffrescamento radiante Riscaldamento e raffrescamento radiante Comfort e risparmio in tutte le stagioni COMFORT E RISPARMIO IN TUTTE LE STAGIONI Cos è un impianto radiante? Gli impianti a pannelli radianti sono impianti di riscaldamento

Dettagli

HENCO SOFFITTO RAPID-ALU

HENCO SOFFITTO RAPID-ALU HENCO SOFFITTO RAPID-ALU PSH-RAC Descrizione: Il sistema di riscaldamento e raffrescamento a parete o a soffitto RAPID-ALU è costituito da un pannello in cartongesso, avente spessore 15 mm, il pannello

Dettagli

Pannelli isolanti Akustic SD30 e SD20

Pannelli isolanti Akustic SD30 e SD20 Akustic SD30 e SD20 TECEradiant - Pannello preformato AKUSTIC Descrizione: pannello preformato termoacustico per abbattimento rumore da calpestio, in polistirene espanso sinterizzato, doppia densità, conforme

Dettagli

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio

Non fanno una piega. Sottofondi a Secco Brio Non fanno una piega Sottofondi a Secco Brio Sistema Costruttivo a Secco 10/2006 Sottofondi a Secco Brio Leggeri, resistenti e semplici da posare Un passo avanti nella tecnologia delle lastre per sottofondi

Dettagli

MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA

MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA MATERASSINO E RETE PER INTERNI: MODULARE E SU MISURA Sistema di riscaldamento elettrico brevettato, dallo spessore di soli 4 mm che può essere prodotto su misura (sia per potenza che per forma geometrica

Dettagli

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO

well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO well-built for better living gruppo attiva MANUALE DI POSA LITHOTHERM ITALIANO DI COSA SI TRATTA LITHOTHERM è un sistema radiante a pavimento a bassa temperatura con un breve tempo di reazione: questo

Dettagli

RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO RADIANTE REHAU SISTEMI CON SPESSORE RIDOTTO PER PARETE, SOFFITTO E PAVIMENTO www.rehau.com Edilizia Automotive Industria

RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO RADIANTE REHAU SISTEMI CON SPESSORE RIDOTTO PER PARETE, SOFFITTO E PAVIMENTO www.rehau.com Edilizia Automotive Industria RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO RADIANTE REHAU SISTEMI CON SPESSORE RIDOTTO PER PARETE, SOFFITTO E PAVIMENTO www.rehau.com Edilizia Automotive Industria RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO RADIANTE SPESSORE RIDOTTO

Dettagli

La NUOVA generazione di MASSETTO RADIANTE per pavimenti riscaldati. λ 2,02 W/mK

La NUOVA generazione di MASSETTO RADIANTE per pavimenti riscaldati. λ 2,02 W/mK La NUOVA generazione di MASSETTO RADIANTE per pavimenti riscaldati. λ 2,02 W/mK NUOVA FORMULAZIONE Da 10 anni il massetto specifico per sistemi di riscaldamento e raffrescamento a pavimento. 10 anni di

Dettagli

Sistema per pavimenti

Sistema per pavimenti Schlüter -BEKOTEC Sistema per pavimenti 9.1 struttura in basso spessore a ridotta deformazione concava e convessa Scheda tecnica Applicazione e funzione Schlüter -BEKOTEC è un sistema sicuro che permette

Dettagli

Venerdì 22 novembre 2013 IMPIANTI RADIANTI DI NUOVA GENERAZIONE E SOLUZIONI APPLICATIVE NELLA POSA DEL PARQUET. AGGIORNAMENTO TECNICO/NORMATIVO

Venerdì 22 novembre 2013 IMPIANTI RADIANTI DI NUOVA GENERAZIONE E SOLUZIONI APPLICATIVE NELLA POSA DEL PARQUET. AGGIORNAMENTO TECNICO/NORMATIVO Gli impianti radianti di nuova generazione: principi Ing. Clara Peretti, Coordinatrice Consorzio Q-RAD Parte 1 Contenuti Che cosa sono i sistemi radianti? I componenti di un sistema radiante Tipologie

Dettagli

SPACE NUOVI SISTEMI RADIANTI. space

SPACE NUOVI SISTEMI RADIANTI. space SPACE NUOVI SISTEMI RADIANTI space SPACE Il sistema di riscaldamento radiante a pavimento LOEX SPACE, è studiato e progettato appositamente per l ottenimento del massimo comfort in stabilimenti produttivi,

Dettagli

Il riscaldamento a pavimento. Il riscaldamento a pavimento a basso spessore Funzionamento ad acqua Semplice benessere Caldo in 10 minuti!

Il riscaldamento a pavimento. Il riscaldamento a pavimento a basso spessore Funzionamento ad acqua Semplice benessere Caldo in 10 minuti! Il riscaldamento a pavimento Il riscaldamento a pavimento a basso spessore Funzionamento ad acqua Semplice benessere Caldo in 10 minuti! SALUTE E BENESSERE IL RISCALDAMENTO A PAVIMENTO ATTIVO Già dopo

Dettagli

Buono Microclima confortevole

Buono Microclima confortevole Temperatura superficiale della parete radiante 45 40 35 30 25 Comfort termico mediante convezione e irradiazione (secondo Dr. Ledwina). Tratto dal materiale didattico del Corso di Architettura Bioecologica

Dettagli

Sistema a pavimento. euroindustry. Massima resistenza del pavimento

Sistema a pavimento. euroindustry. Massima resistenza del pavimento IT Sistema a pavimento Massima resistenza del pavimento Ideale per magazzini e capannoni Euroindustry è il sistema radiante studiato appositamente per tutti quei casi nei quali lo strutturista abbia previsto

Dettagli

9.4. Applicazione e funzione. Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico

9.4. Applicazione e funzione. Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico Schlüter -BEKOTEC-EN 18 FTS Sistema per pavimenti con funzione di isolamento acustico 9.4 Struttura per massetto di basso spessore privo di tensioni, a ridotta deformazione. Particolarmente indicato per

Dettagli

SST-Rolltec. Sistemi certificati di CLIMATIZZAZIONE radiante a pavimento e a parete. EVOFIRE italianfiretechnologies

SST-Rolltec. Sistemi certificati di CLIMATIZZAZIONE radiante a pavimento e a parete. EVOFIRE italianfiretechnologies SST-Rolltec Sistemi certificati di CLIMATIZZAZIONE radiante a pavimento e a parete UNA TECNOLOGIA COLLAUDATA PER IL TUO BENESSERE Il sistema termico domestico più diffuso e collaudato degli ultimi trent

Dettagli

Sistema radiante Zehnder NIC

Sistema radiante Zehnder NIC Sistema radiante Zehnder NIC Il sistema di climatizzazione radiante Zehnder NIC è adatto sia per il riscaldamento che per il raffrescamento degli ambienti, ed è applicabile a soffitto o a parete. Altro

Dettagli

2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3

2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3 INDICE GENERALE: 1. Introduzione pag. 3 2. Inquadramento Legislativo e Normativo pag. 3 3. Stratigrafia del divisorio di copertura e caratteristiche tecniche dei prodotti pag. 5 4. Calcolo della trasmittanza

Dettagli

CATALOGO TECNICO 2014

CATALOGO TECNICO 2014 CATALOGO TECNICO 2014 TECHNOLOGIES FOR INNOVATION INDICE SISTEMI BUGNATI 02 Hi Tech 14 Kompact SISTEMI LISCI 20 Flat / Top - Lutz 26 Pannelli Isolutz con rete 32 Bio - Lutz SISTEMI FONOASSORBENTI 38 Hi

Dettagli

TUBI MULTISTRATO IN PE-X/AL/PE-X PER DISTRIBUZIONE SANITARIA, IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI RAFFRESCAMENTO

TUBI MULTISTRATO IN PE-X/AL/PE-X PER DISTRIBUZIONE SANITARIA, IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI RAFFRESCAMENTO TUBI MULTISTRATO IN PE-X/AL/PE-X PER DISTRIBUZIONE SANITARIA, IMPIANTI DI RISCALDAMENTO E DI RAFFRESCAMENTO R999 R999I SOMMARIO R999 1. IMPIEGO 2. CARATTERISTICHE TECNICHE 2. DATI TECNICI 4. CARATTERISTICHE

Dettagli

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ)

Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) Riqualificazione energetica degli edifici esistenti Prof. Peter Erlacher Naturno (BZ) La situazione edilizia in Italia è particolarmente anziana. Circa due terzi degli edifici esistenti sono antecedenti

Dettagli

SCHEDA TECNICA MATERASSINO E RETE MODULARE E SU MISURA PER INTERNI

SCHEDA TECNICA MATERASSINO E RETE MODULARE E SU MISURA PER INTERNI SCHEDA TECNICA MATERASSINO E RETE MODULARE E SU MISURA PER INTERNI Sistema di riscaldamento brevettato, dallo spessore di soli 4 mm può essere prodotto su misura (sia per potenza che per forma geometrica

Dettagli

b!klimax sistema radiante a soffitto e parete

b!klimax sistema radiante a soffitto e parete b!klimax sistema radiante a soffitto e parete Da 35 anni lavoriamo in un clima ideale. Un clima che ci ha portato ad essere leader in Italia nel riscaldamento e raffrescamento radianti e ad ottenere, per

Dettagli

corso di FISICA TECNICA modulo di IMPIANTI TECNICI Scheda 01

corso di FISICA TECNICA modulo di IMPIANTI TECNICI Scheda 01 corso di FISICA TECNICA modulo di IMPIANTI TECNICI Scheda 01 corso di FISICA TECNICA modulo di IMPIANTI TECNICI Scheda 02 Composizione di un impianto di climatizzazione 1. Centrale di produzione del caldo

Dettagli

SISTEMI RADIANTI IMPIANTI A PAVIMENTO RIBASSATI ULTRA SLIM

SISTEMI RADIANTI IMPIANTI A PAVIMENTO RIBASSATI ULTRA SLIM SISTEMI RADIANTI IMPIANTI A PAVIMENTO RIBASSATI ULTRA SLIM Sistema Ultra-Slim 15/18 SEZIONE IMPIANTI RADIANTI PER APPLICAZIONE CIVILE RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO PER BASSISSIMI SPESSORI Prodotto a basso

Dettagli

Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO Ente Scuola Edile Taranto IMPIANTO DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO VANTAGGI Gli impianti di riscaldamento a pannelli radianti sono caratterizzati da un particolare meccanismo di scambio termico, l irraggiamento,

Dettagli

PANNELLI RADIANTI IN AUTOCAD v.2.0.0.91

PANNELLI RADIANTI IN AUTOCAD v.2.0.0.91 PANNELLI RADIANTI IN AUTOCAD v.2.0.0.91 Per la progettazione ed il disegno di impianti a pannelli radianti a pavimento(riscaldamento E RAFFREDDAMENTO) Il programma EasyClima - Pannelli Radianti, realizzato

Dettagli

mflor e il riscaldamento a pavimento

mflor e il riscaldamento a pavimento mflor e il riscaldamento a pavimento Gli impianti di riscaldamento a pavimento stanno acquistando sempre più popolarità, poiché oltre ad elevati livelli di comfort offrono numerosi altri vantaggi. Questo

Dettagli

IL RISCALDAMENTO A PANNELLI RADIANTI

IL RISCALDAMENTO A PANNELLI RADIANTI IL RISCALDAMENTO A PANNELLI RADIANTI IL MODO CORRETTO PER ESEGUIRE LA POSA DEL PARQUET SU MASSETTO CON RISCALDAMENTO A PANNELLI RADIANTI E QUALI ACCORGIMENTI METTERE IN ATTO PER IL CORRETTO MANTENIMENTO

Dettagli

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA:

CIRFONIC SPECIAL CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: CIRFONIC SPECIAL Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC SPECIAL è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

Consigliati anche in autocostruzione

Consigliati anche in autocostruzione Soluzioni per le Costruzioni a secco Biocompatibili COSTRUZIONI A SECCO Con il termine costruzione a secco si individua l'impiego, nella realizzazione di un opera, di materiali e componenti prefabbricati

Dettagli

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE. Tech

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE. Tech PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE Tech I sistemi radianti a secco non necessitano di massetto cementizio per la distribuzione del calore. Sono leggeri, veloci da posare, immediatamente calpestabili e hanno

Dettagli

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore.

OVER-FOIL 311 Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente. per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera. all acqua e al vapore. Over-foil 311 è un isolante termico e acustico riflettente per pareti e coperture, nonchè una perfetta barriera all acqua e al vapore. L isolamento è un problema... RISOLTO! Over-foil 311 è un innovativo

Dettagli

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo

Sistema a nocche I.3. In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Sistema a nocche I.3 In questo tipo di riscaldamento a pavimento i tubi scaldanti vengono posati sulla lastra portante trà le nocche fissatubo Molti impianti di riscaldamento a pavimento vengono eseguiti

Dettagli

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE

PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE L INNOVATIVO SISTEMA DI PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE Diffuse 02 03 MASSIMO COMFORT IN OGNI STAGIONE Diffuse 04 05 DIFFUSE: IL PAVIMENTO SOPRAELEVATO RADIANTE COMPLETAMENTE

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

POWERFILM TECHNICAL BOOK

POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM TECHNICAL BOOK POWERFILM SISTEMA RADIANTE ELETTRICO A PAVIMENTO SOFFITTO E PARETE POWERFILM è la soluzione innovativa di riscaldamento a pavimento, soffitto e parete pensato e realizzato per

Dettagli

DomoKap Il sistema termoisolante a cappotto

DomoKap Il sistema termoisolante a cappotto DomoKap Il sistema termoisolante a cappotto Flessibile Semplice da posare Resistente Delta Servizi S.a.s. Sistema termoisolante a cappotto DomoKap Delta Servizi S.a.S Settore Edilizia presenta un sistema

Dettagli

Schlüter -BEKOTEC. Soluzioni innovative per massetti

Schlüter -BEKOTEC. Soluzioni innovative per massetti Schlüter -BEKOTEC Soluzioni innovative per massetti Vantaggi Stratigrafia di basso spessore Riduzione dei pesi e dei materiali Pavimenti privi di fessurazioni. Garantito. Garanzia completa Schlüter-Systems

Dettagli

LA NUOVA NORMATIVA EUROPEA PER GLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO

LA NUOVA NORMATIVA EUROPEA PER GLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO LA NUOVA NORMATIVA EUROPEA PER GLI IMPIANTI DI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO UNI UNI EN EN 1264/1-2-3-4 Presentazione a cura di: RDZ S.p.A. Configurazione della norma Configurazione della norma UNI UNI EN

Dettagli

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale 2 L AZIENDA Lafarge Gessi è una società del Gruppo multinazionale Lafarge, nata in seguito alla rapida crescita dei sistemi costruttivi a secco che si è registrata

Dettagli

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI:

CIRFONIC hp CAMPO DI UTILIZZO: DESCRIZIONE DI CAPITOLATO: DIMENSIONI DI FORNITURA: SPECIFICHE APPLICATIVE COGENTI: CIRFONIC hp Manto in agglomerato poliuretanico espanso flessibile con pellicola in polietilene CAMPO DI UTILIZZO: CIRFONIC HP è un prodotto specifico per l isolamento acustico del rumore di calpestio,

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME HOME ISTRUZIONI DI MONTAGGIO SISTEMA DI RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO LOEX HOME RISCALDAMENTO E RAFFRESCAMENTO RADIANTE INDICE 1. Note per le istruzioni di montaggio 2. Sicurezza

Dettagli

Linea. Sistemi di Riscaldamento e Raffrescamento a Pavimento

Linea. Sistemi di Riscaldamento e Raffrescamento a Pavimento Linea Sistemi di Riscaldamento e Raffrescamento a Pavimento L'AZIENDA La storia di NUPIGECO inizia nel 1972: due società distinte e ora unite per dar luogo ad un unica grande realtà produttiva. Punti di

Dettagli

ImpIantI radianti a pavimento posa e progettazione 09-07

ImpIantI radianti a pavimento posa e progettazione 09-07 Impianti radianti a Pavimento Posa e progettazione 09-07 IMPIANTI GEOTERMICI - GEOTHERMAL PLANTS INDICE Impianti radianti a Pavimento Posa e progettazione Impianti ad uso civile pg. 5 Impianti ad uso

Dettagli

EDILIZIA RISCALDAMENTO A PAVIMENTO: RETE

EDILIZIA RISCALDAMENTO A PAVIMENTO: RETE RISCALDAMENTO RADIANTE ELETTRICO IN FIBRA DI CARBONIO EDILIZIA RISCALDAMENTO A PAVIMENTO: RETE RETE A PROGETTO RETE MODULARE Thermoeasy srl via Bonsignora 4-21052 Busto Arsizio (VA) T_0331 632354 info@thermoeasy.it

Dettagli

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni

Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni Massetti-specifiche tecniche e prescrizioni 2 3 Riscaldamento a pavimento ciclo di preaccensione Operazione prevista dalle norme UNI 11371 e 1264.4 oltre al Manuale IL PARQUET Affinchè il risultato finale

Dettagli

CONTROTERRA PAVIMENTI VERSO L ESTERNO COPERTURE SOLUZIONE IN SACCO CONTRO TERRA RISCALDAMENTO PAVIMENTI CONTRO TERRA SOTTOFONDI U=0,8MALTA

CONTROTERRA PAVIMENTI VERSO L ESTERNO COPERTURE SOLUZIONE IN SACCO CONTRO TERRA RISCALDAMENTO PAVIMENTI CONTRO TERRA SOTTOFONDI U=0,8MALTA TERMICODEMOLIZIONE ISOLA CON Sistemi e soluzioni per l isolamento termico in argilla espansa ai sensi del nuovo Decreto 26 giugno 2015 sull efficienza energetica in edilizia (NZEB - edifici a energia quasi

Dettagli

Sistema cartongesso a soffitto

Sistema cartongesso a soffitto sistema cartongesso Sistema cartongesso a soffitto Il raffrescamento a soffitto si è rivelato una soluzione ottimale nell ambito della climatizzazione degli ambienti. Questo tipo di soffitto è stato sviluppato

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico PRODOTTI PER CERAMICA E MATERIALE LAPIDEO Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

SCHEDA TECNICA: euroflex rivestito.

SCHEDA TECNICA: euroflex rivestito. SCHEDA TECNICA: euroflex rivestito La soluzione RADIANTE TRADIZIONALE www.eurotherm.info SCHEDA TECNICA sistema: euroflex riv. 45 mm 48 58 65 74 lastra int.5 50 60 lastra int.7,5 min 93 mm lastra int.5

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA SU PAVIMENTI RADIANTI

ISTRUZIONI PER LA POSA SU PAVIMENTI RADIANTI ISTRUZIONI PER LA POSA SU PAVIMENTI RADIANTI IMPIANTO TERMICO TRADIZIONALE 20 C 22 C 40 C 17 C La normativa di riferimento per gli impianti di riscaldamento a pavimento per edifi ci residenziali ed uffi

Dettagli

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam

innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam innovazione Pannelli Accoppiati formazione a regola d arte Pregystyrene - Pregyfoam Pregyver sistema lastre- Pregyroche PANNELLI ACCOPPIATI I PANNELLI ACCOPPIATI SINIAT I pannelli preaccoppiati Siniat

Dettagli

condizioni per la posa su massetto riscaldante

condizioni per la posa su massetto riscaldante condizioni per la posa su massetto riscaldante Parchettificio Toscano s.r.l. - 56024 Corazzano - S. Miniato (PI) Italia - Tel. (0039) 0571 46.29.26 Fax (0039) 0571 46.29.39 info@parchettificiotoscano.it

Dettagli

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO SOTTO-INTONACO

SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO SOTTO-INTONACO SISTEMI RADIANTI PARETE E SOFFITTO SOTTO-INTONACO 3D-Clima APPLICAZIONI: Riscaldamento e raffrescamento a soffitto e parete per i settori residenziale, terziario e industriale 146 3D-Clima 1. Supporto:

Dettagli

SUPER SABBIA E CEMENTO

SUPER SABBIA E CEMENTO LINEA SUPER SABBIA E CEMENTO novità Da oggi fibrorinforzato FIBRORINFORZATO MASSETTO TRADIZIONALE FIBRORINFORZATO PREDOSATO A MEDIO/RAPIDA ASCIUGATURA PER PAVIMENTO PRODOTTO COMPOSTO DA AGGREGATO SILICEO,

Dettagli

Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP

Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP Rev mar13 PANNELLI RADIAL-TOP Pannelli coibentati modulari per sistemi di riscaldamento/raffrescamento con tubazione già inserita.applicabile a parete, soffitto e controsoffitto. Il sistema è particolarmente

Dettagli