CE S A R Centro Studi sull Architettura Razionalista

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CE S A R Centro Studi sull Architettura Razionalista"

Transcript

1 CE S A R Centro Studi sull Architettura Razionalista Bimestrale della Fondazione CE.S.A.R. Onlus nov.-dic. 2007, anno 1, numero 6 e gen.-febbr anno 2, numero 1, Registrazione Tribunale Roma n. 159/07 del Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003 (conv. in Legge 27/02/2004 n. 46) Art. 1, Comma 2 - CNS/AC - Taxe perqué - tassa riscossa - Roma

2 Editoriale Editorial La Copertina Cover Focus Focus L Intervista Interview News News Allegato Encounter L Intervento Article Rassegna Review Pubblicazioni Pubblications di Sabrina Fantauzzi by Sabrina Fantauzzi di Cristiano Rosponi by Cristiano Rosponi di Natalia Albensi by Natalia Albensi di Natalia Albensi by Natalia Albensi di Cristiano Rosponi by Cristiano Rosponi di Raffaella Tarozzi e Giuseppe Pezzotti by Raffaella Tarozzi e Giuseppe Pezzotti di Alessandro Masi by Alessandro Masi di Luigi Prisco, Chiara Carlini, Luca De Angelis e Roberta Oddi by Luigi Prisco, Chiara Carlini, Luca De Angelis and Roberta Oddi di Chiara Carlini, by Chiara Carlini, Il Seagram Building a New York City ( ), di Mies van der Rohe & Philip Johnson, è l'antesignano dei moderni grattacieli. The Seagram Building in New York City ( ), by Mies van der Rohe & Philip Johnson, was the precursor of the modern skyscraper. Foto di copertina: Grattacielo 30 St Mary Axe, di Norman Foster, detto The Gherkin, Londra 2004, 180 metri, 590 ft, 40 piani. Cover Photo: Skyscraper, 30 St Mary Axe, by Norman Foster, nicknamed The Gherkin, London 2004, 180m/590 ft, 40 floors.

3 L Editoriale Editorial di Sabrina Fantauzzi by Sabrina Fantauzzi Una vicenda romana diventa simbolo del voglia di riscatto degli italiani. La storia è questa: La Walt Disney sta girando un film d amore nella Capitale. Una versione contemporanea del cult movie Vacanze romane. Per creare una scenografia ad hoc, installa a piazza Borghese, a due passi dall ecomostro di Richard Meier all Ara Pacis e appena a cento metri da Piazza di Spagna ridotta a bivacco, una fontana stile barocco con tanto di puttini, conchiglie e una Venere che, identica per postura e segni a quella botticelliana, fuoriesce da una conchiglia. La forma sinusoidale della fontana ricorda il A Roman incident becomes symbolic of the Italian desire for redemption. The story is this: Walt Disney Productions are shooting a love story in the capital, a contemporary version of the cult movie Roman Holiday. In Piazza Borghese, a few steps away from Richard Meier s eco-monstrosity, the Ara Pacis Museum, and 100 yards from the Spanish Steps, which looks like a campground, an ad hoc set sports a baroque style fountain all encrusted with little putti and seashells and with the figure of Venus emerging from a shell identical in posture and attitude to Botticelli s. The fountain s sinuous lines recall the three famous ones in Piazza Navona: the lateral Fontana di Nettuno and Fontana del Moro, and Bernini s central Fontana dei Quattro Fiumi. Disney s replica is made of fibreglass resin, not marble, and is so perfectly in keeping with the urban and architectural setting of the square that its Roman neighbours are anxious to keep it - to the point of having petitioned Mayor Alemanno! There are even those who, when they first saw it, wondered how such a beautiful fountain could have escaped their notice before The incident is paradoxical and represents an authentic rejection of a modernist architecture unable to blend with the historic fabric of the city. Politicians could spend decades debating the notion of what makes a city beautiful without ever managing to understand what is essential, even elementary I would say. Administrators can imperiously tear down museums and erect eco-horrors that residents detest. All for naught, because all it takes is a fibreglass fountain, a replica in post-modern materials of Rome s hundreds of marble fountains to make one thing clear: that Romans, indeed Italians in general, don t want superstars like Meier, Hadid or Piano - they love tradition. They love the places that revive those ancient rituals that contemporary cities have eradicated; where people can sit and chat or make their wishes as they toss a coin into a fountain in the hopes of a propitious return one day. Romans have an uncontrollable yearning for beauty. And it is on this theme that CE.S.A.R. has decided to open a debate, with an issue particularly rich in interviews and viewpoints. Is it true that Italians cannot identify with skyscrapers? This was the question we put to

4 complesso scultoreo di Piazza Navona con le tre fontane, le due laterali, quella di Nettuno e del Moro, e quella centrale, dei Quattro Fiumi di Bernini. La replica della Disney non è marmorea ma in vetroresina. È talmente perfetta e in sintonia con l assetto urbanistico e architettonico della piazza che i romani la vogliono mantenere al punto da scrivere al sindaco Alemanno. C è addirittura chi, è sorpreso, si chiede: Possibile non mi ero mai reso conto di una fontana così bella?. La vicenda ha del paradossale e rappresenta la più autentica sconfessione dell architettura modernista, avulsa dal tessuto storico della città. I politici possono discettare per decenni sul senso del bello nelle città senza riuscire a comprenderne l essenza, direi, elementare. Gli amministratori possono d imperio abbattere teche e innalzare eco-orrori invisi ai residenti. Tutto inutile. Perché basta una fontana classica in vetroresina, una replica in materiale post-moderno delle centinaia di fontane maromoree romane per testimoniare una sola cosa: i romani, anzi gli italiani, non vogliono archistar alla Meier, Hadid, Piano... Ma amano la tradizione. Luoghi dove recuperare rituali antichi che le città contemporanee hanno cancellato: sedersi, parlare, esprimere desideri lanciando nell acqua monetine propiziatorie del buon ritorno. I romani hanno una irrefrenabile nostalgia del bello. Ed è su questo tema che il CE.S.A.R. apre un dibattito con un numero particolarmente ricco di interviste e suggestioni. L identità italiana può essere rappresentata dai grattacieli? Lo abbiamo chiesto al matematico-urbanista Nikos A. Salingaros, in Italia per la promozione del suo ultimo libro, Antiarchitettura e Demolizione (ed. LEF). Sempre sul filo dell identità la mostra "Macchinette - le bubblecars nel design del Novecento" dello scorso marzo, sintesi magistrale di design e tradizione, ossia del Made in Italy, forme morbide delle vetturette e razionalismo della GIL di Trastevere ed urbanistica e mobilità. Particolarmente interessanti gli allegati che presentiamo: la seconda parte dell' "L'Alluminio nell'e42 - il ponte sul fiume Tevere", e una seconda monografia sulla città "Città mobile", è a cura di Jean Fraçois Lejeune. mathematician urbanist Nikos A. Salingaros, in Italy to promote his latest book Antiarchitettura e Demolizione (published by LEF). Staying in the same vein of identity is the Bubblecars in 20th Century Design exhibition held this past March, a masterful synthesis of design and tradition, i.e. Made in Italy: the soft shapes of the cars and the rationalism of the GIL building in Trastevere, urban design and mobility. Especially interesting are the supplements that go with this issue: Part 2 of Aluminium in the E42, The Bridge over the Tiber River, and the Mobile City put together by Jean Fraçois Lejeune. La fontana di vetroresina installata a Piazza Borghese per le riprese dell'ultimo film Disney. Fibreglass resin fountain in Piazza Borghese on the set of the latest Disney film.

5 La Copertina Cover di Cristiano Rosponi by Cristiano Rosponi Silvio Berlusconi ha dichiarato di aver visto grattacieli storti e sbilenchi. Il riferimento era ai due amici che reggono il terzo mentre vomita come Gianni Biondillo ha definito le torri di CityLife. Il direttore generale di CityLife ha dichiarato che il grattacielo di Libeskind sarà leggermente alzato e raddrizzato per motivi tecnici. Salvatore Ligresti, che ha il 33% di CityLife e che dovrebbe investire in Alitalia, non vuole costruire il grattacielo storto di Libeskind perché costa troppo. Non è notizia da poco se fosse vera: il costo del grattacielo di Libeskind sarebbe dunque elevato a causa della sua forma semicurva che richiederebbe una struttura rinforzata. Nel frattempo CityLife demolisce il Padiglione della Meccanica 7 realizzato alla fine degli anni 60 su progetto di Melchiorre Bega. La stessa sorte che toccherà alle torri del Ministero delle Finanze e all ex Velodromo ambedue di Ligini, per fare anch essi posto ad una architettura contemporanea che fa già discutere. Questa scelta, nonostante i tentativi messi in campo per difendere una architettura dal presunto valore artistico testimonia la debolezza di un edilizia del dopoguerra che non riesce ad affermarsi a differenza di quella degli anni 30. La copertina di questo numero del bimestrale rappresenta la condizione della città contemporanea: a distanza di quasi vent anni da quando il Principe Carlo nel suo A vision of Britain aveva stigmatizzato la pessima architettura del suo Paese nel Dopoguerra che modificava irrimediabilmente il volto di Londra dalle rive del Tamigi, il cetriolo erotico - The Gherkin - di Sir Norman Foster campeggia sulle case (e chiese) in stile vittoriano del centro di Londra. Oggi qualcosa sembra muoversi verso una riflessione sulla modernità, ovvero se, e soprattutto quanto, il concetto di modernità debba essere fatalisticamente legato alle sorti dell architettura modernista o se non si possa invece scegliere, sulla base dei modelli urbani che duemila anni di storia ci mettono a disposizione, quale sia la forma ragionevole capace incarnare le aspirazioni al Bello che ogni uomo porta in sè. Non è un caso che questa riflessione si rafforzi oggi nel panorama culturale proprio quando sulla scena politica si affaccia una rivoluzione conservatrice che pone nella consapevolezza della propria identità la forza di una reale integrazione, necessaria anche nel campo delle arti. When Silvio Berlusconi made reference to the crooked, disjointed skyscrapers he had seen he was talking about those CityLife Towers that Gianni Biondillo has described as two friends holding up a third while he vomits. The general manager of CityLife reports that Libeskind s tower is going to be slightly raised up and straightened for technical reasons. Well-known Italian businessman Salvatore Ligresti, who owns 33% of CityLife and is expected to make an investment in Alitalia, doesn t want to build Libeskind s crooked skyscraper because it costs too much. No small detail if it turned out to be true: it would mean that the high costs of the Libeskind tower were the result of its semi-curved structurally-reinforced shape. In the meantime CityLife has demolished Melchiorre Bega s late 1960s Padiglione della Meccanica 7, and the same fate awaits the towers of the finance ministry and the former cycle-racing stadium, both designed by Ligini, to make way for a contemporary architecture that is already controversial. Despite various attempts to defend these buildings of presumed artistic value, this choice bears witness to the weakness of a post-war architecture that was unable to make a name for itself, unlike that of the 1930s. The cover of this issue shows a contemporary city, nearly twenty years after Prince Charles, in his A Vision of Britain, decried his country s horrible post-war architecture as having irrevocably changed the face of London as seen from the banks of the Thames-with Norman Foster s erotic cucumber known as The Gherkin squatting Victorian-style amongst the rooftops and church spires of downtown. Modernity seems to have become the object of reflection today; reflection, that is, on whether and how much the concept of modernity is inevitably bound to the fate of modernist architecture or if, instead, it wouldn t be possible, on the basis of the urban models that two thousand years of history have made available to us, to choose a reasonable shape in which to contain that yearning for beauty that each and every one of us harbours. It is no coincidence that the current reflection on the cultural panorama is intensifying at a moment when a conservative revolution has begun in political spheres-one for which awareness of identity is the impetus for true integration, something that is necessary in the arts as well. Grattacielo 30 St Mary Axe, di Norman Foster, detto The Gherkin, Londra 2004, 180 metri, 590 ft, 40 piani Skyscraper, 30 St Mary Axe, by Norman Foster, nicknamed The Gherkin, London 2004, 180m/590 ft, 40 floors

6 Focus Focus Grattacieli: un'epidemia mondiale Dov è l uomo? Sembra sparire dietro l ombra dei grattacieli, al centro della polemica nata sui nuovi progetti urbanistici di Milano, dalla nuova sede della Bocconi alla Citylife sull area della ex fiera. Innescata da Adriano Celentano, che con le parole tanto molleggiato non è, e proseguita per cerchi concentrici. Dai teorici, agli addetti ai lavori, al nuovo premier Silvio Berlusconi fino a contenere, ma era inevitabile, la dimensione del bello e del brutto nel concetto più ampio di città. Lì, dove l uomo vive ancora. Nonostante le Archistar, a volte, sembrino dimenticarlo. Dopo l attacco dell ex ragazzo della via Gluck, che ha definito i più famosi architetti del mondo i genitori di Frankestein capaci di orribili gravidanze, creando un botta e risposta che si è protratto per mesi sui maggiori quotidiani nazionali, è apparso sul Domenicale un articolo di Nikos Salingaros, urbanista e teorico di fama internazionale. Che, sullo sfondo del culto del nichilismo nell architettura contemporanea, come recita il titolo, costruisce un semplice ma esauriente modello dei cambiamenti in atto nella società. Accade esordisce Salingaros, che certi stili architettonici molto in voga oggi, siano, di fatto contro natura ; e da qui si dispiega un orizzonte teorico di ampio respiro. Non è un gioco innocente, per l urbanista di origini greche che insegna matematica all Università del Texas, l architettura contemporanea, infatti, ha radici oscure, perfino nichiliste. Radici che si sviluppano sul terreno della negazione del bello estetico: negando prima di tutto la connessione sensoriale con l ambiente, convincendo la gente che ciò che fa schifo e ripugna è bello, mentre ciò che attrae e incoraggia la relazione (cioè il vecchio bello ) è contro lo sviluppo e il progresso. Il modo migliore, per invertire le nostre reazioni sensoriali. L architettura decostruzionista è dunque figlia del culto nichilista, e porta in sé anche i germi della cultura marxista sviluppatasi con la scuola di Francoforte: entrambe le scuole filosofiche hanno teso a ristrutturare l essere umano al di fuori della sua natura tradizionale mettendo in atto, per mezzo dei media, un vero e proprio colpo di stato. Che, infine, ha investito anche la Chiesa, in quanto: Dio non esiste nella geometria morta. A Salingaros ha fatto subito eco Roger Scruton, filosofo conservatore inglese, che ha proseguito il discorso stigmatizzando gli edifici costruiti da architetti del calibro di Libeskind, Foster, Gehry e Piano come edifici brutti e inospitali, corpi estranei al tes- Skyscrapers: a global epidemic Man - where s he gone? He seems to have vanished in the shadow of those skyscrapers that have sparked the debate over the new urban plans for the city of Milan, ranging from the new location for Bocconi University to the City Life urban upgrade project on the site of the former fairgrounds. Triggered by pop celebrity Adriano Celentano (soft-spoken he is not), the debate has spiralled out to include theoreticians, architects and even newly elected Premier Silvio Berlusconi - to the point of touching on the inevitable issue of what is beautiful and what not in the broader concept of city : that place where people still live, despite the fact that the mega skyline stars seem, at suto urbano. Il modernismo radicale delle archistar è, invece, il frutto avvelenato dello spirito di decostruzione che si è diffuso nel mondo intellettuale. Le Corbusier, infine, il padre spirituale. Nostalgie di un passato impossibile quelle di Salingaros e Scruton per Mario Botta, mentre Massimiliano Fuksas ha assicurato: Nessuno vuole costruire contro l uomo: l architettura non si risolve in una grammatica stilistica. Subito dopo però l architetto, dall alto della sua Nuvola, durante la trasmissione Anno Zero, si è lasciato sfuggire un commento sugli italiani, ignoranti, secondo lui, perché hanno votato Berlusconi. Infine, anche i nuovi architetti sono entrati nel dibattito mediatico: Né utopie totalitarie, né ritorni nostalgici al passato la loro replica. Ma, puntuale, Salingaros ha riportato

7 di Natalia Albensi by Natalia Albensi times, to have forgotten them. In the wake of the attack by the former kid from Gluck Street, who christened the most famous architects in the world the parents of Frankenstien, genitors of horrible pregnancies, and a debate that raged for months in all the major national newspapers, an article by internationally famous urban designer and theoretician Nikos Salingaros appeared on the pages of Il Domenicale. Against the backdrop of the cult of Nihilism in contemporary architecture, as the title reads, he constructs a simple but complete model of the changes under way in the society. It happens, Salingaros begins, that certain architectural styles very much in vogue today, in reality go against nature ; and he goes on to describe a broad the- il discorso sul binario iniziale, il patto uomo-natura, sparando a zero sulle elite intellettuali che impongono le loro idee contro il concetto di democrazia. Non c è una terza via, esiste soltanto l umano o l inumano, conclude l urbanista. Nel frattempo Milano ha vinto la sfida per l Expo del 2015, con grande soddisfazione del sindaco Moratti: e su Citylife si sono accesi di nuovo i riflettori. Stavolta a puntare le luci sulle tre torri firmate Libeskind, Isozaki, Hadid è stato Silvio Berlusconi, che è sceso in campo dalla parte dei cittadini milanesi, quelli dei comitati ambientalisti, attingendo allo stesso veleno utilizzato per i suoi strali da Celentano. E all ombra dei grattacieli storti e sbilenchi, secondo il punto di vista del Cavaliere, i milanesi attendono. inascoltati? che l Expo 2015 cambi la loro storia. Pagina precedente / Previous page: Rendering dei grattacieli di CityLife a Milano, piazzale Giulio Cesare vista dal basso, realizzato dagli studenti del corso di laurea in architettura del Politecnico di Milano a.a , fonte Rendering of Milan s CityLife skyscrapers, view of Piazzale Giulio Cesare from below, by architecture students at Milan s Polytechnic in the academic year , taken from In questa pagina, a sinistra / This page, left: Rendering di una delle ipotesi del nuovo museo del design di CityLife, progettato da D. Libeskind. Rendering of a proposal for CityLife s new Museum of Design, designed by Daniel Libeskind. In basso / Below: Piazzale Giulio Cesare, stato attuale / present state. oretical horizon. This is no innocent game, asserts the urban designer of Greek origins who teaches mathematics at the University of Texas, contemporary architecture has dark, even nihilistic, roots. Roots sunk deep into the negation of aesthetic beauty: the negation, first and foremost, of a sensory connection with the environment, convincing people that what is disgusting and repugnant is beautiful, while what attracts and encourages relations (i.e. that old-fashioned beauty ) runs counter to development and progress. The best way to invert our sensory relations. Deconstructivist architecture is, therefore, the child of the Nihilist cult and a carrier of the germs of the Marxist practice developed by the Frankfurt school: both philosophical schools sought to restructure the human being outside his natural state ; in the end even the Church was involved, in as much as, God does not exist in dead geometry. Salingaros words were immediately echoed by conservative British philosopher Roger Scruton, who went on to criticise the buildings of architects such as Libeskind, Foster, Gehry and Piano as ugly and inhospitable buildings, foreign bodies in the urban tissue. The radical modernism of superstar architects was the poisoned fruit of that spirit of deconstruction that has spread throughout the intellectual world. Le Corbusier, finally, the spiritual father. According to Mario Botta that of Salingaros and Scruton is a nostalgia for an impossible past, while Massimiliano Fuksas assures that no one wants to build against man: architecture cannot be summed up in a stylistic grammar. Shortly afterwards though, while participating in a TV show entitled Anno Zero [zero year] the architect, from high upon his lofty cloud, let slip the opinion that Italians were ignorant because they voted for Berlusconi. Then the new architects finally got in on the media debate: neither totalitarian utopia nor a nostalgic return to the past, was their reply. But Salingaros then brought the discussion right back onto its initial track: man s pact with nature, shooting point-blank at the intellectual elite who impose their ideas against the concept of democracy. There is no third way, there is only human and inhuman, he concluded. In the meantime Milan has won the bid to host the 2015 EXPO, to the great satisfaction of Mayor Moratti, and all eyes are once again on Citylife. Targeting the three towers designed by Libeskind, Isozaki and Hadid this time is Silvio Berlusconi, who has come out on the side of the citizens of Milan, of the environmentalist committees, drawing on the same poison used by Celentano. And so, in the shadow of what the Premier has dubbed those crooked skyscrapers, are the Milanese to wait, unheeded, for EXPO 2015 to change their lives?

8 L Intervista Interview Salingaros: no ai grattacieli, il mondo è sulla terra. Le archistar non hanno mai imparato il linguaggio delle forme. Il pensiero di Nikos Angelos Salingaros, urbanista e teorico dell architettura di origine greche e professore di matematica all Università del Texas, scorre lineare e senza pause tra le parole di un italiano quasi perfetto. In pochi minuti, con la certezza pacata di una vita dedicata alla conoscenza, che non ha bisogno di convincere, Salingaros ci ha parlato di cultura, di forme, di linguaggi e di uomini. Poi, di architettura e urbanistica. Concentrando in poche parole lo spirito che anima il suo gruppo di architetti, che progettano su scala umana per i bisogni umani. Professore, cos è linguaggio delle forme? Un linguaggio di archetipi e simboli architettonici, di materiali locali, del modo di fare progettazione su tutte le scale della città fino a quelle di 2 millimetri. In ogni paese e in ogni località si è sviluppato contemporaneamente al linguaggio parlato o scritto, con una grande abbondanza di possibilità. Infatti ci sono moltissime varianti così come nei dialetti che fanno parte della stessa lingua. Addirittura è possibile immaginare 2 linguaggi delle forme diversi a nord e a sud di Roma, che però sono relazionati tra loro. Ci può fare un esempio dell importanza di questo linguaggio? Certo, io e il mio gruppo stiamo lavorando proprio adesso a un progetto in stile islamico grecoromano per una città del medio oriente: la richiesta è stata quella di un architettura classica e tradizionale che riuscisse a comprendere, però, anche l architettura islamica. Perché le archistar non considerano questi aspetti? In realtà hanno la tendenza a imporre un architettura astratta senza considerare le culture locali. Loro non fanno uno sforzo di conoscenza, ma si limitano a estrapolare qualche simbolo utilizzandolo nelle loro opere in modo assolutamente decontestualizzato. Perché il linguaggio delle forme non viene utilizzato? La verità è che no si può imparare nelle università, per motivi ideologici. Il tutto risale agli anni 20, quando i modernisti volevano introdurre architetture semplificate basate su nuovi materiali industriali come il vetro e l acciaio, per trovare uno stile universale. Ma la tipologie moderniste erano troppo povere di contenuto per defini- Salingaros: no to skyscrapers, the world is on the ground. The superstars no nothing of pattern languages. Nikos Angelos Salingaros, urban designer and architectural theoretician of Greek origin and professor of mathematics at the University of Texas, expresses himself calmly and unhesitatingly in nearly perfect Italian. In only a few minutes, with the placid certainty of someone whose life has been dedicated to knowledge and who has no need to convince, Salingaros spoke with us about practice, form, language and men. Then about architecture and urban design, concentrating into a few words the spirit that animates a group of architects that design on a human scale for human needs. Professor Salingaros, what is a pattern language? A language of archetypes and architectonic symbols, of local materials, of how to design at all the city s various scales, down to that of 2 millimetres. A language that has developed in every town and in every place along with the written or spoken language and that offers a great abundance of possibilities. Indeed, there are so many variations, just as there are so many dialects that make up a language. It is even possible to imagine 2 different pattern languages in Italy, one north of Rome and one south of Rome, which, nevertheless, have a relationship to one another. Can you give an example of the importance of this language? Of course, my group and I are working right now on a project in Islamic Greco-Roman style for a Middle Eastern city. The request was for a classical, traditional architecture able, however, to embrace Islamic architecture. Why do the superstars not consider such aspects? In reality they have a tendency to design abstract architecture without considering the local culture. They do not make the effort to understand, but rather limit themselves to extrapolating some symbol and using it in their work absolutely out of context. Why don t they use pattern languages? The truth is that you can t learn them in the universities, for ideological reasons. It all goes back to the 1920s when modernists decided to introduce a simplified architecture based on new Nikos Salingaros, durante il convegno organizzato a Roma dalla Fondazione CESAR, a giugno Nikon Salingaros during the convention organised by the CE.S.A.R. Foundation in June Christopher Alexander, Interno del The San Jose Shelter for the Homeless, San Jose, California. Christopher Alexander, Interior of The San Jose Shelter for the Homeless, San Jose, California. Ricostruzione della rue de Laeken, Bruxelles, Recostruction of the rue de Laeken, Brussels,

9 di Natalia Albensi by Natalia Albensi

10 re un linguaggio delle forme. Sarebbe come cercare di introdurre un nuovo linguaggio di 20 parole per sostituire un linguaggio composto da 200 mila vocaboli. Ma nonostante ciò, sono riusciti nel loro intento: è stata una grande vittoria propagandistica, perché hanno collegato questa architettura molto povera con l idea dello sviluppo tecnologico e allo stesso tempo hanno presentato la schiavitù dell individuo ad una tecnologia dominante e totalitaria come una liberazione politica e culturale. Ci sono esempi di questo processo? Il caso del razionalismo romano: questo era un vero e proprio linguaggio delle forme sviluppato con originalità da un gruppo di architetti italiani. Nonostante il suo valore è stato marginalizzato dagli altri modernisti internazionali e i loro discendenti di oggi parlano come se non fosse mai esistito e ad oggi è stato completamente emarginato dall International Style. Cosa ne pensa della Teca di Meier? Penso che in quell opera ci sia un errore fondamentale: la luce, che viene da dietro e da tutte le direzioni, impedendo ai visitatori di focalizzare le sculture. Come teorico dell architettura penso che siano stati mescolati pochi elementi presi proprio dal razionalismo, mentre,come cittadino non mi dispiacerebbero se la teca fosse modificata o addirittura spostata per sostituirla con una nuova, più adatta a quel ruolo. E della Nuvola di Fuksas? Non la conosco bene ma ho visto che ha una forma molto strana, e su questo bisogna stare attenti, perché deve relazionarsi con l ambiente e il rischio è di provocare gravi danni di armonia matematica. Le nuova architetture non cercano l'armonia, mentre bisognerebbe studiare il contesto e la sua relazione con l uomo. Sta seguendo qualche progetto in Italia? Ho parlato con l assessore allo sviluppo del territorio del Comune di Milano, Carlo Masseroli, con il quale sono in disaccordo amichevole in merito ai grattacieli dell Expo, ma forse lavoreremo insieme con la mia squadra di architetti per realizzare una città della rete, il progetto urbanistico di una città ricca di connessioni, e non di blocchi isolati. Perché è tanto contrario ai grattacieli? Sono convinto che un bambino non voglia vivere al 21 piano di un grattacielo, né avere un parco enorme dove non si va mai. Il bambino vuole stare al piano terra, con 20 mq di giardino. Il mondo è sulla terra. industrial materials such as glass and steel, the idea being to develop a universal style. But modernist typologies were too poor in content to be able to define a pattern language. It was like trying to introduce a new language of only 20 words to replace one of 200,000. Nevertheless they were successful in their enterprise. It was a major victory on the level of propaganda because they associated this very poor architecture with the idea of technological development and at the same time presented the individual s slavery to a dominant and totalitarian technology as political and methodological liberation. Are there examples of this process? The case of Roman Rationalism, a true pattern language inventively developed by a group of Italian architects, which, despite its value, was rejected by other international modernists, and their descendents today speak as though it never existed. It is entirely excluded today from the International Style. What do you think of Meier s Ara Pacis Museum? I think that there is a basic error in that design: the light coming in from behind and from every direction obstructs visitors ability to view the sculpture. As an architectural theoretician I think it mixes too few elements from rationalism, while as a citizen I wouldn t mind if the museum were modified, or even moved, and substituted with a new one more appropriate to that role. And what about Fuksas Cloud? I don t know it that well, but I do see that it has a very strange shape, something you have to be very careful about because there has to be a relationship with the environment and the risk of doing serious damage to its mathematical harmony has to be avoided. Many a new building does not seek that harmony, while instead it is necessary to study the context and its relationship with man. Are you working on any projects in Italy? I have spoken with Milan s Alderman for Development Carlo Masseroli, with whom I have some friendly differences, but we may work together on a network city : an urban design for a city rich in interconnections not isolated blocks. Why are you so much against skyscrapers? I am convinced that a child does not want to live on the 21st floor of a skyscraper, nor to have an enormous park where he can never go. The child wants to be on the ground floor with 20 square metres of garden. The world is on the ground. Duany Plater-Zyberk & Company, Baton Rouge, Louisiana, Duany Plater-Zyberk & Company, Baton Rouge, Louisiana, Léon Krier, quartiere di Middle Farm, Poundbury, Dorchester, UK, Léon Krier, Middle Farm, Poundbury, Dorchester, UK, 2000.

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura:

trovando in loro, veramente ma non pomposamente, le leggi principali della nostra natura: From : The principal object - To : notions in simple and unelaborated expressions. The principal object, then, proposed in these Poems was to choose incidents L oggetto principale, poi, proposto in queste

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

L ALLUMINIO NELL E42

L ALLUMINIO NELL E42 L ALLUMINIO NELL E42 l arco imperiale Supplemento a CE.S.A.R. - Anno 1, numeri 4-5 luglio-ottobre 2007 Poste Italiane S.p.A. Spedizione in Abbonamento Postale D.L. 353/2003 (conv. in legge 27/02/2004 n.

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati

Lezione 20: Strutture di controllo di robot. avanzati Robotica Mobile Lezione 20: Strutture di controllo di robot Come costruire un architettura BARCS L architettura BARCS Behavioural Architecture Robot Control System Strategie Strategie Obiettivi Obiettivi

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE

ALLA RICERCA DI UNA DIDATTICA ALTERNATIVA THE SQUARE VISUAL LEARNING PROGETTO VINCITORE LABEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMAZIONE LL RICERC DI UN DIDTTIC LTERNTIV THE SQURE VISUL LERNING PROGETTO VINCITORE LBEL EUROPEO 2009 SETTORE FORMZIONE L utilizzo di: mappe concettuali intelligenti evita la frammentazione, gli incastri illogici

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW

ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW Technical-scientific seminar on Analysis and design of tall building structures University of Patras 16 May 214 h. 11:-18: ISOZAKI TOWER (CITYLIFE COMPLEX): A NEW OFFICE BUILDING IN MILAN (21-214) Structural

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015

Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C. del 27/05/2015 Allegato IV simulazione della Terza Prova, TIP. B+C del 27/05/2015 Istituto d Istruzione Superiore Liceo Classico Statale G. Garibaldi Via Roma, 164 87012 Castrovillari ( CS ) Tel. e fax 0981.209049 Anno

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati

La teoria dei vantaggi comparati. La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati La teoria dei vantaggi comparati fu elaborata dall economista inglese David Ricardo (1772-1823) nella sua opera principale: On the Principles of Political Economy and Taxation

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Che Cos'e'? Introduzione

Che Cos'e'? Introduzione Level 3 Che Cos'e'? Introduzione Un oggetto casuale e' disegnato sulla lavagna in modo distorto. Devi indovinare che cos'e' facendo click sull'immagine corretta sotto la lavagna. Piu' veloce sarai piu'

Dettagli

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile

Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Cultura, creatività e sviluppo sostenibile Forse sarebbe necessario che iniziassi correggendo il titolo di questa mia breve introduzione: non cultura, creatività e sviluppo sostenibile, ma cultura globalizzata,

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche

Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche Versione 12.6.05 Teoria della misurazione e misurabilità di grandezze non fisiche 1 Il contesto del discorso (dalla lezione introduttiva)

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES

STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES STORIA DELL USO DELL ENERGIA IN ITALIA Cesare Silvi Presidente GSES NEW LIGHT ON ROME, ROMA, MERCATI DI TRAIANO, 2000 ARTISTA PETER ERSKINE Gruppo per la storia dell'energia solare (GSES) www.gses.it

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue

Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue Italian Il bambino sordo e il suo diritto a crescere bilingue The Italian translation of The right of the deaf child to grow up bilingual by François Grosjean University of Neuchâtel, Switzerland Translated

Dettagli

Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994).

Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994). Giovanni 1:18 Nessuno ha mai visto Dio; l'unigenito Dio, che è nel seno del Padre, è quello che l'ha fatto conoscere (NR, 1994). (1) Introduzione (2) Esegesi e analisi testo (3) Contributi di vari studiosi

Dettagli

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI

PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PRESENT PERFECT, FIRST/SECOND CONDITIONAL,COMPARATIVI, SUPERLATIVI PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 IL PRESENT PERFECT -----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli