ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE TERRITORIO DI RIFERIMENTO"

Transcript

1 ALLEGATO 1 QUESTIONARIO PER LA VALUTAZIONE DEGLI INTERVENTI DI CONTRASTO ALLA VULNERABILITA SOCIALE PARTE PRIMA RILEVAZIONE DELLE CARATTERISTICHE DELLA FAMIGLIA DEL/LA BENEFICIARIO/A DEGLI INTERVENTI CHIERI COLLEG GRUGLIASCO TERRITORIO DI RIFERIMENTO CUORGNE IVREA ORBASSA PIANEZZA PINEROLO RIVOLI TIPO DI INTERVENTO ASSET BUILDING MICROCREDITO Numero progressivo questionario 1

2 2

3 1. Composizione della famiglia del /della beneficiario / a dell intervento (celle oscurate da non compilare) N 1 Nome 0 beneficiario Sex 3 Età 4 Relazione con beneficiario M / F 1. Coniuge / convivente 2. genitore 3. figlio/a 4. fratello / sorella 5. nipote 6. non parente 5 Cittadinanza 6 Provenienza (se immigrato) 7 Istruzione 1. Dottorato di ricerca o specializzazione postlaurea 2. Laurea /.Diploma universitario 3. Diploma o qualifica di scuola media sup. 4. Licenza di scuola media inferiore 5. Licenza elementare 6. Nessun titolo - sa leggere e/o scrivere 7. Nessun titolo - non sa leggere e scrivere 8 Condizione occupazionale 1. Occupato 2. In cerca di nuova occupazione 3. In cerca di prima occupazione 4. Casalingo/a 5. Studente 6. Inabile al lavoro 7. Ritirato/a dal lavoro 8. Altro 9 Rapporto di lavoro (se occupato) 1. Dipendente a tempo indeterminato full-time 2. Dipendente a tempo indeterminato part-time 3. Dipendente a tempo determinato full-time 4. Dipendente a tempo determinato part-time 5. Contratto formazione lavoro 6. A progetto, CoCoCo, interinale, stagionale 7. Altro Posizione nella professione Disabile e/o (ultima posizione malato occupazionale se ritirato dal cronico lavoro) grave A. alle dipendenze come: 1. Dirigente 2. Direttivo, quadro 3. Impiegato, intermedio 4. Capo operaio 5. Operaio subalterno ed assimilati 6. Apprendista 7. Lavorante a domicilio per conto d imprese B. Autonomo: 8. Imprenditore 9. Libero professionista 10. Lavoratore in proprio 11. Socio di cooperativa 12. Coadiuvante / 3

4 4

5 2 Situazione economica di partenza del nucleo familiare 2.1 Nel corso degli ultimi 5 anni, le è capitato di trovarsi in serie difficoltà dal punto di vista economico? No Sì, in un occasione Sì, in più di un occasione Se sì, quali sono stati i motivi che hanno causato questa/e difficoltà? (Dire sì o no per ciascuna delle seguenti opzioni) 1. Reddito insufficiente 2. Disoccupazione 3. Fallimenti 4. Sfratto 5. Dipendenze 6. Separazione/divorzio 7. Malattia 8. Decesso 9. Avvio attività lavorativa 10. Acquisto casa 11. Altro. 2.3 Quanto è durata la difficoltà economica più critica? N. Mesi.. N. Anni. 2.4 E ancora in corso tale difficoltà? 3 Risorse di aiuto 3.1 In occasione di tali difficoltà è stato aiutato da qualcuno?, con un prestito, con un regalo, parte con prestito e parte con regalo 3.2 Da chi ha ricevuto questo aiuto? (Dire sì o no per ciascuna delle seguenti opzioni) 1. Genitori / suoceri 2. Nonni 3. Fratelli /sorelle 4. Figli 5. Altri parenti 6. Amici / conoscenti 7. Banche / istituzioni 8. Usurai Comportamento nei confronti del risparmio 4.1 Negli ultimi due anni ha attivato qualche forma di risparmio? 4.2 Con quali modalità? (Dire sì o no per ciascuna delle seguenti opzioni) 1. Conto corrente 2. Libretti bancari/postali 3. Fondi investimento 4. Acquisto beni durevoli 5. Altro

6 5 Condizione abitativa 5.1 A che titolo la famiglia fruisce dell abitazione? Affitto o subaffitto Proprietà Usufrutto Titolo gratuito Altro 5.2 In che tipo di edificio vive la sua famiglia? Fattoria Villetta singola o bifamiliare indipendente o a schiera Edificio con numero appartamenti da 3 a 8 Edificio con 9 o più appartamenti Altro 5.3 Complesso case ATC 5.4 Mq della casa Numero approssimativo mq L abitazione dispone di bagno interno? L abitazione dispone di impianto di riscaldamento 5.6 (centralizzato o autonomo)? Contesto ambientale 6.1 La zona in cui abita la sua famiglia presenta una o più di queste condizioni? (Dire sì o no per ciascuna delle seguenti opzioni) 1. Sporcizia nelle strade 2. Difficoltà di collegamento con mezzi pubblici 3. Rumore elevato 4. Rischio di criminalità 5. Odori sgradevoli 7. Intervistatore/trice (Firma leggibile) 7.1 BANCA ETICA 7.2 ASSOCIAZIONE Specificare SERV. EPIDEMIOLOGIA 7.4 ALTRO Specificare. Sede e data compilazione

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI

FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI MOD. ISTAT/IMF-10/B1.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI 1 2... Comune... Sezione di Censimento...

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA

ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Mod. ISTAT/P/90/E SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA (A cura del Comune) Provincia... Comune... RILEVAZIONE TRIMESTRALE DELLE FORZE DI LAVORO Numero generale progressivo: da

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a a... (Comune)...

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA SETTORE ATTIVITA SOCIALI E SCOLASTICHE DOMANDA DI ISCRIZIONE SERVIZI PRIMA INFANZIA Anno Educativo 2015/2016 Al Sig. Sindaco del Comune di Altopascio Io sottoscritto

Dettagli

Questionario per intervista

Questionario per intervista MOD. ISTAT/IMF-10/B2.03 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Provincia INDAGINE STATISTICA MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE 1... Comune... Sezione di Censimento... (a cura del Comune)

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT Il sottoscritto cognome e nome nato a il Residente in via n localita Comune Cap provincia Cod. fiscale Tel. E-mail chiede di partecipare

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...il/la. sottoscritto/a... (Cognome Nome). Sesso M F _ nato/a a... (Comune)... (Provincia)...(Stato)...

Dettagli

A cura dell interessato

A cura dell interessato A cura dell interessato DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO...l... sottoscritto/a... nato/a il a... (...) Stato... (Comune) Prov. Codice Fiscale fa domanda di partecipazione all intervento indicato Al

Dettagli

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti)

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a......

Dettagli

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne

ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne ALLEGATO - A Il questionario somministrato alle donne DONNE, LAVORO E FAMIGLIA IN PROVINCIA DI PISTOIA QUESTIONARIO SEZ. 0 - CONDIZIONE UNICA O PREVALENTE D1. Qual è attualmente la sua condizione prevalente

Dettagli

Comune capofila: Oristano Piazza Eleonora d Arborea tel. 0783 7911. Prot. n. 121/PLUS Oristano, 20/03/2014

Comune capofila: Oristano Piazza Eleonora d Arborea tel. 0783 7911. Prot. n. 121/PLUS Oristano, 20/03/2014 PLUS Ambito Distretto di Oristano Comprendente i Comuni di: Allai-Baratili S.Pietro-Bauladu-Cabras-Milis-Narbolia-Nurachi-Ollastra-Oristano- Palmas Arborea-Riola Sardo-Samugheo-S.Vero MIlis-Santa Giusta-Siamaggiore-

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO A cura dell'amministrazione titolare DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO Provincia Autonoma di Bolzano Ufficio FSE Anno Obiettivo 2 Asse Denominazione del progetto Operatore/ Beneficiario finale Cod.

Dettagli

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Area di Coordinamento Orientamento, Istruzione, Formazione e Lavoro Settore Istruzione e Educazione RILEVAZIONE SUI SERVIZI PUBBLICI E

Dettagli

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività)

SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE. (Titolo del progetto) (Attività) SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE ALLEGATO H (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4384/2001

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione INSTALLATORE E MANUTENTORE DI IMPIANTI ENERGETICI ALIMENTATI DA FONTI RINNOVABILI (FER) DGR 653 del 07/05/2013 PROGETTO 4358/0/3/653/2013 Domanda di partecipazione Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l...

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

Allegato Sub.B) criteri di attribuzione dei punteggi per definizione graduatorie servizi comunali per l infanzia

Allegato Sub.B) criteri di attribuzione dei punteggi per definizione graduatorie servizi comunali per l infanzia Allegato Sub.B) criteri di attribuzione dei punteggi per definizione graduatorie servizi comunali per l infanzia A) CONDIZIONI DEL NUCLEO FAMIGLIARE A1) Bambino disabile con certificazione rilasciata dai

Dettagli

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto Ospedale Sacro Cuore Don Calabria AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto La Regione Veneto ha comunicato l imminente avvio dei nuovi

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo

Università degli Studi di Cagliari Centro Orientamento di Ateneo Università degli studi di Cagliari SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal M.U.R. per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE

Dettagli

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione

Indagine statistica. MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Progetto PROMETEO - 2011 Indagine statistica MESAGNE - La questione del lavoro per i cittadini residenti in età post istruzione/formazione Che cosa è La rilevazione campionaria sulle Forze di Lavoro dei

Dettagli

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta Ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità o di disagio. Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione ARMONIZZARE TEMPI DI VITA E LAVORO: DA LAB ALTOBELLO A LAB EXTRA DGR 448 del 04/04/2014 Fare rete per competere Sperimentare l innovazione per la crescita intelligente, sostenibile e inclusiva dei sistemi

Dettagli

Questionario per il rilevamento dati

Questionario per il rilevamento dati Questionario sull integrazione lavorativa delle persone sorde Obiettivi e Istruzioni L Area Lavoro e l Ufficio Studi, Progetti e Formazione della Sede Centrale ENS hanno predisposto il presente questionario

Dettagli

CASA ALBERGO PER ANZIANI

CASA ALBERGO PER ANZIANI COMUNE DI LACCHIARELLA P r o v i n c i a d i M i l a n o CASA ALBERGO PER ANZIANI *** Requisiti per l accesso Criteri di accoglimento e selezione delle domande ALLEGATO A CANDIDATO: 1) Nome e cognome:

Dettagli

A cura del Soggetto Attuatore

A cura del Soggetto Attuatore SCHEDA ANAGRAFICA DEI CANDIDATI ALLA SELEZIONE (Informazioni richieste dal MIUR per analisi di realizzazione e di risultato dei progetti ammessi a cofinanziamento FSE a valere sull Avviso 4391/2001nell

Dettagli

Domanda di ammissione al nido d infanzia anno scolastico 2015/2016 (in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000)

Domanda di ammissione al nido d infanzia anno scolastico 2015/2016 (in autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000) COMUNE DI CONCORDIA SULLA SECCHIA Area Istruzione Cultura e Servizi alla persona Servizio Istruzione Piazza 29 maggio n. 2 Tel. 0535 412936-412934 Fax. 0535.412912 www.comune.concordia.mo.it Domanda di

Dettagli

LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA

LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA Sono numerose le evidenze scientifiche in cui si dimostra che le persone che godono di una posizione sociale privilegiata, che hanno un titolo

Dettagli

Indagine sulle condizioni di vita Anno 2010 2

Indagine sulle condizioni di vita Anno 2010 2 MOD. SILC/10/IND CODICE ISTAT DELLA FAMIGLIA (Box 1 del Mod. SILC/RIL) ISTITUTO NAZIONE DI STATISTICA 1 ea --- b COMUNE IN CUI VIENE EFFETTUATA L INTERVISTA Provincia...... c Comune.... c Sezione di Censimento......

Dettagli

Cognome e nome del candidato...

Cognome e nome del candidato... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO ABILITANTE PER IL COMMERCIO ALIMENTARE, L H.A.C.C.P. E LA SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE Cognome e nome del candidato... 1 ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO PON La scuola per lo sviluppo n.1999 IT 05 1 P0 013. Regione Campania Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Affari Internazionali dell Istruzione

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE)

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE) Università degli Studi di Brescia A CURA DEL SOGGETTO ATTUATORE DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL'INTERVENTO (da utilizzare per gli interventi rivolti alle PERSONE) Denominazione dell'ente UNIVERSITA' DEGLI STUDI

Dettagli

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010)

Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) Inchiesta sulle delegate e sui delegati sindacali (febbraio marzo 2010) DESTINATARI Delegati e delegate della Cgil del Trentino eletti durante il XVII congresso provinciale OBIETTIVI La Cgil del Trentino

Dettagli

Richiesta di ammissione a corso

Richiesta di ammissione a corso RISERVATO IRECOOP Domanda pervenuta il / / n. Richiesta di ammissione a corso Riqualificazione per OPERATORE SOCIO SANITARIO Corso Rif. PA 2014-1987/RE, autorizzato da Provincia di Reggio Emilia con Det.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO Regione del Veneto DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL INTERVENTO POR FSE 2007/2013 - AZIONI INNOVATIVE PER GIOVANI ANNO 2010 DGR 2030 del 03/08/2010 - AZIONE B ASSE OCCUPABILITA Corsi finanziati per giovani disoccupati

Dettagli

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione IDEA la tua impresa per trovare lavoro Progetto per la realizzazione di azioni innovative a supporto dell avvio d impresa DGR 2092 del 19/11/13, cod. 51/10/1/2092/2013 Domanda di partecipazione Richiesta

Dettagli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli

A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli A cura di Ciro Annicchiarico e Francesca Crescioli Giugno 2010 Sistema Statistico nazionale Ufficio Comunale di Statistica Direzione Risorse Tecnologiche Servizio Statistica e Toponomastica Dirigente Riccardo

Dettagli

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR

FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR FONDO STRAORDINARIO DIOCESANO DI SOLIDARIETÀ PER CHI PERDE IL LAVORO INDICAZIONI PER IL TUTOR DA LEGGERE CON MOLTA ATTENZIONE!!!! Il ruolo del Tutor è cruciale per come abbiamo progettato il FONDO STRAORDINARIO

Dettagli

DOMANDA DI PERMESSI PER L ANNO.

DOMANDA DI PERMESSI PER L ANNO. Mod.Hand 1 (genitori di Minori) ALL ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Sede di - Area prestazioni a sostegno del reddito - ALL AZIENDA Via n. DOMANDA DI PERMESSI PER L ANNO. (d.gs. 151/2001, art.

Dettagli

AL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISANO

AL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISANO AL PREDENTE DELLA FONDAZIONE ING. VINCENZO PISA _ l_ sottoscritto/a nato/a a prov. il / /, cittadinanza Codice fiscale residente in via n. tel. cell. email presa visione del relativo bando, chiede di essere

Dettagli

Corso 4: Strumenti di comunicazione: i media ed i social (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 4: Strumenti di comunicazione: i media ed i social (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 4: Strumenti

Dettagli

TABELLE ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE VALIDE DAL 1.7.2015 AL 30.06.2016

TABELLE ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE VALIDE DAL 1.7.2015 AL 30.06.2016 ANF 2015-2016 Pagina 1 di 115 TABELLE ASSEGNO AL NUCLEO FAMILIARE VALIDE DAL 1.7.2015 AL 30.06.2016 INDICE TAB 11 Nuclei familiari con entrambi i genitori e almeno un figlio minore in cui non siano presenti

Dettagli

DICHIARAZIONE DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE DEL NUCLEO FAMILIARE RICHIEDENTE GLI INTERVENTI ASSISTENZIALI

DICHIARAZIONE DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE DEL NUCLEO FAMILIARE RICHIEDENTE GLI INTERVENTI ASSISTENZIALI DICHIARAZIONE DELLE CONDIZIONI ECONOMICHE DEL NUCLEO FAMILIARE RICHIEDENTE GLI INTERVENTI ASSISTENZIALI SI DEVONO COMPILARE CON PRECISIONE TUTTE LE PAGINE IN TUTTE LE PARTI - METTERE NO NELLE PARTI CHE

Dettagli

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati)

Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Questionario su Welfare Aziendale (in allegato Informativa Privacy ai sensi del D.Lgs 196/03 per il trattamento dei dati) Gent.mo/a. Per WELFARE AZIENDALE si intende un insieme di soluzioni che l'azienda

Dettagli

Conciliazione Famiglia - Lavoro

Conciliazione Famiglia - Lavoro Conciliazione Famiglia - Lavoro Grazie in anticipo per aver accettato di dedicarci il Suo tempo che sarà utile per la riuscita di questa indagine. Lo scopo dell'indagine è quello di analizzare l'attuale

Dettagli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia - G.B. Chimelli Spettabile ASIF CHIMELLI Piazza Garbari n. 5 38057 Pergine Valsugana Il/La sottoscritto/a Riservato Totale quadro b.1 Totale quadro b.2 Totale

Dettagli

Da consegnare entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 ottobre 2015

Da consegnare entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 10 ottobre 2015 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE PROVE DI SELEZIONE DEL PERCORSO Tecnico superiore per la promozione e il marketing delle filiere turistiche e delle attività culturali Progetto n. 2015-4172/RER approvato con

Dettagli

CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE. Residente in Via CAP Città prov. E-Mail (STAMPATELLO) Via CAP Città Prov.

CON INTERA QUOTA DI PARTECIPAZIONE A CARICO DEL PARTECIPANTE. Residente in Via CAP Città prov. E-Mail (STAMPATELLO) Via CAP Città Prov. Domanda pervenuta il / / n. RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO ( O.S.S. ) ( Rif. P.A. 2014-2374/MO autorizzato dalla Provincia di Modena on Delibera FP

Dettagli

Domanda di ammissione Corso di Formazione Pasticcere

Domanda di ammissione Corso di Formazione Pasticcere Domanda di ammissione Corso di Formazione Pasticcere 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a... (Nome)... (Cognome) Sesso M F nato/a a... (Comune)... (Provincia)...... (Stato)

Dettagli

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario

IL LAVORO SECONDO I GIOVANI. Questionario IL LAVORO SECONDO I GIOVANI Questionario Zona (0) Q.N. (1) SEZIONE A: Anagrafica 1. Sesso (2) Maschio... 1 Femmina... 2 2. Età (3) Anni compiuti... 3. Nazionalità (4-5) Italiana... 1 Straniera (specificare:

Dettagli

Questionario sul placement Dottori di ricerca

Questionario sul placement Dottori di ricerca Questionario sul placement Dottori di ricerca Università Interessate: Bergamo, Brescia, Milano-Bicocca, Milano Statale, Pisa (SSA). Questionario del gruppo di ricerca Giulio Ghellini. Rivisto dal comitato

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche FAMIGLIA E SOGGETTI SOCIALI. ANNO 2009 1 Indice delle tavole statistiche 1. I pendolari della famiglia Prospetto 1.1 Tavola 1.1 Tavola 1.2 Tavola 1.3 Tavola 1.4 Tavola 1.5 Tavola 1.6 motivo, durata media

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO (ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28/12/2000) OPERATORE AGRO-ALIMENTARE PO FSE 2014/2020

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO (ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28/12/2000) OPERATORE AGRO-ALIMENTARE PO FSE 2014/2020 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO (ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445 del 28/12/2000) OPERATORE AGRO-ALIMENTARE Titolo operazione: OCCUPAZIONE NELLA FILIERA AGROALIMENTARE: FORMAZIONE, CERTIFICAZIONE

Dettagli

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè

Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè Un progetto per l autonomia dei giovani: perchè I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: il prolungamento della gioventù, il ritardo nell accesso

Dettagli

TABELLA 11. Importo dell'assegno per numero dei componenti il nucleo familiare

TABELLA 11. Importo dell'assegno per numero dei componenti il nucleo familiare TABELLA 11 NUCLEI FAMILIARI CON ENTRAMBI I GENITORI E ALMENO UN FIGLIO MINORE IN CUI NON SIANO PRESENTI COMPONENTI INABILI fino a 12.437,25 - - 130,66 250,48 358,94 492,18 619,75 12.437,26-15.389,99 -

Dettagli

Domanda di Pre-Iscrizione/Iscrizione CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI TECNICI DI OPERAZIONI DI REVISIONE PERIODICA DEI VEICOLI A MOTORE

Domanda di Pre-Iscrizione/Iscrizione CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI TECNICI DI OPERAZIONI DI REVISIONE PERIODICA DEI VEICOLI A MOTORE Domanda di Pre-Iscrizione/Iscrizione CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI TECNICI DI OPERAZIONI DI REVISIONE PERIODICA DEI VEICOLI A MOTORE Quota di partecipazione: 650,00 + IVA 21% per allievo. MODALITÀ

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Settore Socio culturale

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Settore Socio culturale Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Settore Socio culturale REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI A SOGGETTI PRIVATI (approvato con delibera C.C. n 49 del 24/06/2000)

Dettagli

I determinanti dell assenteismo legati a salute e condizioni di lavoro in Italia

I determinanti dell assenteismo legati a salute e condizioni di lavoro in Italia I determinanti dell legati a salute e condizioni di lavoro in Italia Giuseppe Costa, Angelo d Errico, Francesca Vannoni, Tania Landriscina, Roberto Leombruni Università Torino e ASL TO3 del Piemonte Centri

Dettagli

ALLEGATO B DESCRIZIONE DEL PROGETTO DI VITA INDIPENDENTE. Cognome/Nome. e residente in Via/P.zza n Tel. Cell Codice Fiscale:

ALLEGATO B DESCRIZIONE DEL PROGETTO DI VITA INDIPENDENTE. Cognome/Nome. e residente in Via/P.zza n Tel. Cell Codice Fiscale: Il sottoscritto CITTA DI POTENZA Unità di Direzione Servizi Sociali ALLEGATO B DESCRIZIONE DEL PROGETTO DI VITA INDIPENDENTE Cognome/Nome nato/a il a Prov. e residente in Via/P.zza n CAP Tel. Cell Codice

Dettagli

Corso 3: Gestione finanziaria e accesso al credito (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 3: Gestione finanziaria e accesso al credito (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 3: Gestione

Dettagli

Corso 5: Leadership e gestione del team (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 5: Leadership e gestione del team (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 5: Leadership

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione UNA RETE PER I GIOVANI Progetti per l incremento dell impatto delle policy del Piano regionale di Garanzia Giovani e il potenziamento dell azione della rete dei servizi per la formazione e il lavoro DGR

Dettagli

I DIRITTI A TUTELA DELLA DISABILITÀ

I DIRITTI A TUTELA DELLA DISABILITÀ I DIRITTI A TUTELA DELLA DISABILITÀ A cosa hanno diritto i lavoratori e le lavoratrici disabili o che assistono una persona disabile 1 A chi è rivolta la brochure? Destinatari La presente brochure sui

Dettagli

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI

MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI N questionario (non compilare) MIGRANTI E SERVIZI FINANZIARI Con questo questionario le chiediamo di aiutarci a capire i suoi rapporti con il sistema bancario italiano: modalità, livello di soddisfazione,

Dettagli

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE

Un progetto per l autonomia l giovani: PERCHE Un progetto per l autonomia l dei giovani: PERCHE I giovani sono coinvolti da alcuni cambiamenti dovuti sia a fattori socio economici che culturali: Il prolungamento della gioventù Il ritardo nell accesso

Dettagli

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa - Napoli Facoltà di Scienze della Formazione. Allegato H

Università degli Studî Suor Orsola Benincasa - Napoli Facoltà di Scienze della Formazione. Allegato H Università degli Studî Suor Orsola Benincasa - Napoli Facoltà di Scienze della Formazione Allegato H in Corso di Formazione Gli strumenti finanziari dell'ue a sostegno della ricerca scientifica e dello

Dettagli

CORSO 5: INTERNAZIONALIZZARE PER COMPETERE

CORSO 5: INTERNAZIONALIZZARE PER COMPETERE Calendario corso n. 2012-1061/fc Operazione approvata dalla Provincia di Forlì-Cesena con Det. Dir. 564 prot. 2013/57692 del 15/03/2013 CORSO 5: INTERNAZIONALIZZARE PER COMPETERE Ore totali: 25 di cui

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione Giunta Regionale- Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a...... (Cognome Nome). Sesso M F nato/a

Dettagli

q casa/appartamento in affitto q alloggio ATER

q casa/appartamento in affitto q alloggio ATER Al Signor Sindaco del Comune di 31058 Susegana (TV) RICHIESTA ASSISTENZA ECONOMICA Cognome e nome coniugata nato/a a Data nascita Codice Fiscale CAP residente a Via/Piazza N cittadinanza stato civile professione

Dettagli

I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia

I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia I risultati dei questionari allegati alle domande d iscrizione al servizio dei nidi d infanzia Indagine conoscitiva sulla condizione socio-occupazionale dei genitori che hanno fatto domanda al nido d infanzia

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE. Il/La sottoscritto/a. Nazione C.F. Fa richiesta di partecipare alla selezione per il percorso EDA: COMUNIC@RE NELL ERA DIGITALE

DOMANDA DI AMMISSIONE. Il/La sottoscritto/a. Nazione C.F. Fa richiesta di partecipare alla selezione per il percorso EDA: COMUNIC@RE NELL ERA DIGITALE PROT. N. All ASSOCIAZIONE PERFORMARE Via Imera n. 2 00183 ROMA DOMANDA DI AMMISONE Il/La sottoscritto/a Genere: F M Nato/a il a (prov. ) Nazione C.F. Fa richiesta di partecipare alla selezione per il percorso

Dettagli

COMUNE DI FOLLONICA SERVIZI SOCIO EDUCATIVI

COMUNE DI FOLLONICA SERVIZI SOCIO EDUCATIVI COMUNE DI FOLLONICA SERVIZI SOCIO EDUCATIVI ALLEGATO A CRITERI DI ATTRIBUZIONE PUNTEGGI E MODALITA DI REDAZIONE DELLE GRADUATORIE DI AMMISSIONE AL NIDO D INFANZIA A) NUCLEO FAMILIARE A. 1. Bambino disabile

Dettagli

Corso 1: Project management (32 ore di cui 8 di project work)

Corso 1: Project management (32 ore di cui 8 di project work) Provincia di Forlì-Cesena Operazione rif. P.A. n. 2013-1201/FC approvata con Det. Dir.146236/2811 del 11/12/13 dalla Provincia di Forlì Cesena e co-finanziato dal FSE STRUMENTI PER CRESCERE Corso 1: Project

Dettagli

FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI

FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI FOGLIO DI CODIFICA DEI DATI I - Composizione nucleo Cod.: codice del questionario Struttura: scuola/nido/consultorio dove è stato distribuito il questionario (vedi stato avanzamento) Domanda 1 Municipio

Dettagli

Cognome Nome Sesso M / F

Cognome Nome Sesso M / F Al Sindaco del Comune di San Benedetto del Tronto Settore Servizi alla Persona DOMANDA DI ISCRIZIONE AL NIDO D INFANZIA PER L ANNO EDUCATIVO 2011-2012 (da presentare all Ufficio Protocollo entro il 29

Dettagli

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1

di avere la cittadinanza (una sola risposta): 1. Italiana 2. Di altro paese (indicare il Paese per esteso) 1 Nel caso si possieda una cittadinanza di un altro Paese, diverso dall Italia, indicare da quanti anni si risiede in Italia Nel caso si possieda una seconda cittadinanza oltre a quella italiana indicare

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO

PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO PROVINCIA DI PRATO SERVIZIO LAVORO RICHIESTA DI INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE RELATIVE ALLA CHIAMATA CON AVVISO PUBBLICO RISERVATA AGLI ISCRITTI AL COLLOCAMENTO MIRATO (L. 68/99, art. 9, comma 5) Il/la

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. BANDO AVVIAMENTO PRESSO L AGENZIA REGIONALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE DELLA SARDEGNA (A.R.P.A.S.) Il Bando di avviamento a selezione per l assunzione obbligatoria, a tempo pieno e indeterminato,

Dettagli

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015)

Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015) Pubblicazione ai sensi della L. n. 441/1982 e del D. Lgs. n. 33/2013 Dichiarazione per la pubblicità della situazione patrimoniale (Scheda aggiornata al 06/10/2015) Cognome FORTINI - Nome LUCIA Luogo di

Dettagli

DOMANDA. di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016

DOMANDA. di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016 Allegato ''B'' Delibera n 87 DOMANDA di ammissione alla selezione per il Corso ABBREVIATO per OSS (OPERATORE SOCIO SANITARIO) anno formativo 2015/2016 Al Vice Commissario dell Azienda USL 12 di Viareggio

Dettagli

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione).

Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). Spazio riservato all'intervistatore (informazioni ad uso esclusivo interno per il controllo di qualità della rilevazione). 1. Sede LILT di: 2. Referente: Con la compilazione del codice rilevatore lo stesso

Dettagli

Tel. casa Tel cell madre Tel cell padre

Tel. casa Tel cell madre Tel cell padre Modulo di domanda contributo per la frequenza di servizi educativi per la prima infanzia - nido estivo 2015 Allegato alla D.D. 1010 / 2015 Ricevuto dall ufficio Pratica n Consegnata il Il sottoscritto

Dettagli

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov.

La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. Via n. CAP. La / il sottoscritt. nat_ a Prov., il. residente nel Comune di Prov. FINESTRA Allegato B (domanda di contributo PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: 15 DICEMBRE 2014 31 GENNAIO 2015 Regione Toscana D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale Settore politiche abitative

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO A.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO ADDETTO AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E DI RECEPTION SOGGETTO ATTUATORE SIDA GROUP SRL CODICE PROGETTO

Dettagli

MISURA 2.A FORMAZIONE PER L INSERIMENTO LAVORATIVO

MISURA 2.A FORMAZIONE PER L INSERIMENTO LAVORATIVO ORGANISMO INTERMEDIO REGIONE ABRUZZO Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università PON Iniziativa Occupazione Giovani Piano di Attuazione Abruzzo 2014-2015 PIANO

Dettagli

Tel.: 085/894531 - Fax: 085/89453620 E-mail: ciancaione.rosaria@comune.roseto.te.it

Tel.: 085/894531 - Fax: 085/89453620 E-mail: ciancaione.rosaria@comune.roseto.te.it TASSA SUI RIFIUTI (TARI) RICHIESTA AGEVOLAZIONI UTENZE DOMESTICHE EX ART. 24 REGOLAMENTO I.U.C. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445) IL/LA SOTTOSCRITTO/A

Dettagli

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici

ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 SCHEDA DI ADESIONE. 1. Richiesta di partecipazione e dati anagrafici Polo scolastico paritario Scuola Domani srl ATTIVITA CORSUALE 2013/2014 CORSO GRAPHIC DESIGNER (tecnico modellatore 3D) Cod. prog. 174129 codice regionale:te2.9.1 tipo:n/sp L.R. 16/90, art. 10. Comma 2

Dettagli

Aspettativa (aggiornamento ottobre 09) Edizione ottobre 09. Pagina 1

Aspettativa (aggiornamento ottobre 09) Edizione ottobre 09. Pagina 1 Aspettativa Edizione ottobre 09 Pagina 1 INDICE 1 ASPETTATIVA NON RETRIBUITA pag. 3 1.1 Congedo per gravi motivi di famiglia pag. 3 1.2 Modalità di richiesta pag. 3 1.3 Trattamento economico 2 ALTRE ASPETTATIVE

Dettagli

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE

Istituto Nazionale di Statistica SEZIONE A NOTIZIE ANAGRAFICHE DELLA PERSONA DISABILE Associazione Superamento Handicap Istituto Nazionale di Statistica Asl Fg/ San Severo AOC. TIMBRO MMG e PLS Codice _ _ _ _ _ _ DATA DELLA COMPILAZIONE I.D. _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Lista del Medico Sì _

Dettagli

Per chi richiede l assegnazione dell alloggio:

Per chi richiede l assegnazione dell alloggio: ALLEGATO B4 DATI DA DICHIARARE AL FINE DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E DELLE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE Per chi richiede l assegnazione dell alloggio: - cognome... - nome.. - codice fiscale - comune

Dettagli

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi

Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Strumenti di rilevazione in ingresso agli interventi Programmazione 2007-2013 1 DENOMINAZIONE INTERVENTO BRAND DEVELOPER (LO SVILUPPO DELLA MARCA COME VANTAGGIO COMPETITIVO) SOGGETTO ATTUATORE IF srl CODICE

Dettagli

BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI

BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI BANDO AVVIAMENTO PRESSO IL MINISTERO DEL LAVORO E POLITICHE SOCIALI Il presente Bando di avviamento di n. 2 lavoratori da destinare alla Direzione Territoriale di Sassari del Ministero del Lavoro e Politiche

Dettagli

Domanda di ammissione alla selezione per la partecipazione al Corso Abbreviato da AAB per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) anno formativo 2014/2015.

Domanda di ammissione alla selezione per la partecipazione al Corso Abbreviato da AAB per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) anno formativo 2014/2015. Al Direttore Generale Dell Azienda USL 3 di Pistoia Via Sandro Pertini 708 51100 Pistoia Domanda di ammissione alla selezione per la partecipazione al Corso Abbreviato da AAB per OPERATORE SOCIO SANITARIO

Dettagli

L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO a cura di Donatella Di Gruccio Si tratta di un istituto giuridico entrato per la prima volta nell ordinamento italiano con la legge n. 6 del 9 gennaio 2004. Lo scopo è quello

Dettagli

7. Domanda di ammissione al nido per figli gemelli p. 5. 9. Madre in gravidanza (con certificazione medica) p. 2

7. Domanda di ammissione al nido per figli gemelli p. 5. 9. Madre in gravidanza (con certificazione medica) p. 2 CRITERI, PUNTEGGI E MODALITA DI VALUTAZIONE PER LA REDAZIONE DELLA GRADUATORIA DI AMMISSIONE AL NIDO D INFANZIA Approvati con Deliberazione di Giunta Comunale n. 49 del 3 maggio 2007 A. COMPOSIZIONE NUCLEO

Dettagli

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare

Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CORSO PREPARATORIO PER ASPIRANTI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Agenti immobiliari e Agenti con mandato a titolo oneroso nel settore immobiliare Cognome e nome del candidato...

Dettagli

A TAL FINE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA CHE LA PROPRIA SITUAZIONE AL.E LA SEGUENTE:

A TAL FINE DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA CHE LA PROPRIA SITUAZIONE AL.E LA SEGUENTE: Via Adua, 169 tel. 029650598 servizisociali@comune.caronnopertusella.va.it Al Sig. Sindaco del Comune di Caronno Pertusella RICHIESTA DI BUONO SOCIALI Il/la sottoscritto/a Residente in Via n. Codice Fiscale

Dettagli

( > ???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, ". ! " # $ ,. / " 5) ; ' :4 *** ( & = ( % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #,$ $(-.

( > ???? ! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' : < 4, . !  # $ ,. /  5) ; ' :4 *** ( & = ( %  & ' ( &) &  #*  # $  # + (    #,$ $(-. "&#."#&"#.."#&%/*!! "#$# %&&'()&****+("-! " # $ % " & ' ( &) & " #* " # $ " # + ( " " " #$ $(-.! / 0 o & o " 0 & o 0 1 0 2 / " " ( 3! 5%%''+ 4)56 7; ' 4:4C ( >???? "! 4) #$%&$'%5%%''+4)567%89':; ' :

Dettagli

Al Giudice Tutelare. TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA Sezione Volontaria Giurisdizione

Al Giudice Tutelare. TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA Sezione Volontaria Giurisdizione Al Giudice Tutelare TRIBUNALE ORDINARIO DI BRESCIA Sezione Volontaria Giurisdizione Ricorso ai sensi della legge 9 gennaio 2004, n. 6 sull Amministrazione di Sostegno Il/La sottoscritto/a 1... CF.....

Dettagli

4 UNA COMUNITÀ SOLIDALE APERTA E ACCOGLIENTE LE NUOVE MAPPE DEL DISAGIO: POTENZIARE IL MONITORAGGIO

4 UNA COMUNITÀ SOLIDALE APERTA E ACCOGLIENTE LE NUOVE MAPPE DEL DISAGIO: POTENZIARE IL MONITORAGGIO 4 UNA COMUNITÀ SOLIDALE APERTA E ACCOGLIENTE Il contesto di riferimento (1999-2004): Nel quinquennio precedente la spesa sociale è stata raddoppiata mettendo in campo risorse per la parte più debole e

Dettagli

W O R K E X P E R I E N C E I N S PA G N A

W O R K E X P E R I E N C E I N S PA G N A Il Progetto ENERGREEN, finanziato dalla Regione Toscana con D.D. n. 3511 del 08/08/2011, sull Asse V Transnazionalità e Interregionalità del POR CRO 2007-2013, è frutto del partenariato tra Ti Forma Scrl

Dettagli