VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO."

Transcript

1 VINI PIEMONTESI. PROPOSTA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DI MERCATO.

2 VINI PIEMONTESI. UN OFFERTA UNICA DA CONTINUARE A VALORIZZARE. Il Piemonte ha circa ettari di superficie coltivata a vite, l 88% della produzione è fatta da DOP e ci sono circa produttori vitivinicoli. Ai principali vitigni corrispondono numerosi Consorzi che rappresentano oltre il 30% delle aziende presenti sul territorio. Un offerta di grande qualità anche se fortemente frammentata.

3 VINO. MOTORE ECONOMICO PER TUTTO IL TERRITORIO. Da qualche anno, oltre al valore aggiunto diretto, è evidente la forte crescita anche del turismo enogastronomico. Il rapporto tra produzione vitivinicola, cultura e territorio è sempre più motivo di scelta da parte di turisti nazionali ed internazionali. Ne è evidenza, ad esempio, il +8% di arrivi in terre astigiane nel 2014 rispetto all anno precedente.tendenza prevedibilmente in buona crescita grazie anche al recente riconoscimento Unesco ed ai possibili ritorni di Expo2015 su prodotti e territori piemontesi.

4 VENDERE IL VINO DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE. La tendenza legata al turismo enogastronomico è certamente quella di assaggiare e comprare direttamente alla fonte. La proposta è quella di cogliere tale tendenza creando un grande hub del vino piemontese. Una grande enoteca dove proporre in assaggio, promuovere e vendere un importante numero di cantine di tutto il Piemonte con la formula commerciale dal produttore al consumatore. Quindi grande gamma di prodotti, convenienza e grandi spazi per eventi, degustazioni ed incontri. Una grande enoteca che, in un secondo tempo, possa essere facilmente sviluppata anche a livello virtuale.

5 AD ASTI LA PIU GRANDE ENOTECA D ITALIA. Ad Asti perché centrale rispetto all asse Alba-Nizza Monferrato- Alessandria che rappresenta una gran parte dell offerta enologica piemontese. Facilmente raggiungibile dalle grandi città del Nord Ovest d Italia nonché dal turismo internazionale gravitante in Regione. Un accurata ricerca dei più consoni spazi commerciali in area ci ha portato ad identificare come ottimale, per posizione, dimensioni e tipologia delle strutture esistenti, uno dei moduli del centro commerciale I Bricchi di Isola d Asti di proprietà del gruppo IGD di Ravenna.

6 LA PIU GRANDE ENOTECA D ITALIA Mq di superfi cie di cui oltre di spazi commerciali con parcheggi e facile accessibilità per i pullman. Il progetto prevede che gli spazi siano suddivisi, come da planimetria, in 4 aree: Area vendita Area degustazioni ed eventi Area assaggi Area lounge

7 AREA VENDITA. Quasi un km. di esposizione prodotti bottiglie in vendita referenze. Almeno 600 Aziende vitivinicole presenti. La progettazione delle aree di esposizione vede 5 m. tra gli scaffali, circa il doppio di un supermercato, per offrire ai produttori ampio spazio per assaggi e promozione prodotti anche in area vendita.

8 AREA DEGUSTAZIONI ED EVENTI Mq. con palco, strutturata con allestimento a taverna per 60/80 persone, facilmente allestibile a teatro per 100/120 persone. Si possono già ora ipotizzare alcuni eventi per creare movimentazione sul punto vendita ed arricchire le motivazioni di visita: Asta vini Bolaffi Seminari ed incontri sul mondo del vino Verticali grandi rossi Cene 5+5 (5 vini + 5 piatti) Degustazioni coi produttori semestrale trimestrale bimestrale mensile settimanale

9 AREA ASSAGGI. Un grande tavolo conviviale (25mt.) dove poter assaggiare 50/60 vini diversi ogni settimana. La zona si completa con due spazi d informazione e promozione di Enti e Consorzi. L area assaggi è anche zona centrale di somministrazione di assaggi di formaggi e salumi locali da consumarsi in loco o in una delle due aree adiacenti.

10 AREA LOUNGE. La possibilità di acquistare un vino e degustarlo subito, comodamente, nell Area lounge o di scegliere una delle tante bottiglie di bianco o bollicine a disposizione nelle apposite cantinette refrigerate. Le sedute del lounge potranno accogliere fino ad 80/100 persone. A completamento dell area un ampia zona destinata ai bambini, a servizio di tutta la struttura commerciale.

11 NAMING & BRANDING. Il nome scelto ricorda non solo il mondo del vino, ma anche la tipologia di consumo/vendita: l enoteca. Veloce, facile da ricordare e di comprensibilità internazionale. ENO Il movimento del vino versato in un calice, i tanti colori a ricordare la varietà di gamma. Un fiore ed i suoi tanti profumi presenti differentemente nei vini. Un esplosione di passione e di creatività, sempre presenti nell attività di ogni viticultore. Un segno fortemente distintivo e caratterizzante.

12 LA DOMANDA POTENZIALE. Si quantifi ca in oltre il numero medio annuo di clienti, senza contare, in questa fase, l impatto della clientela trade ( bar, ristoranti, etc.). Turisti Asti/Langhe-Roero-Monferrato 5% di Turisti Piemonte 5 di Nuovo turismo enologico Nord Ovest 1% di (60 Km.) 5 di Residenti 10 Km. 5% di x 4 visite Residenti 30 Km. 1% di x 2 visite TOTALE

13 MODALITA GESTIONALI ED INVESTIMENTI. L importanza dell intervento ed i suoi obiettivi presuppongono una serie di investimenti e costi di gestione proporzionali, ma più che approcciabili, una volta suddivisi tra le 600 aziende partecipanti. GESTIONE Una società di gestione, creata ad hoc nella forma di associazione temporanea di imprese, consorzio, cooperativa r.l.o altro, si occuperà di investimenti e costi di gestione commerciale coperti dai contributi delle aziende partecipanti. I ricavi di vendita dei vini, dalla bottiglia al bicchiere, verrà suddivisa, direttamente alle casse, tra le aziende, attraverso un apposito software. Software che gestirà vendite, magazzino ed accredito incassi verso ogni azienda, fornendo report da giornalieri a settimanali. INVESTIMENTI L allestimento e gli arredi sono stimabili in euro, e si prevede un investimento in comunicazione per il lancio da euro. Quindi un totale di euro da suddividere in quote paritetiche tra le aziende partecipanti.

14 DATI ECONOMICI. COSTI I costi annuali di gestione stimati sono pari a euro, così suddivisi: Affitti e spese Personale Comunicazione Generali Che suddivisi, come affitto spazi o fee di gestione commerciale, sono pari a euro ad azienda. RICAVI E facile ipotizzare, sulla base della domanda potenziale ed una spesa media di 40 euro netti iva, un totale ricavi pari ad oltre 8 milioni/anno. Ne conseguono possibili ricavi per ogni azienda pari ad oltre euro. UTILE Accettato il termine utile anche se non propriamente consono ma più chiaro si evidenzia che ogni azienda partecipante a fronte di euro di ricavi all anno dovrà sostenere euro di costi (fee annuale più quota di ammortamento quinquennale dell investimento iniziale) con utile di euro.

15 ENO. PORTA SUI MERCATI MONDIALI. Lo sviluppo del progetto su alcuni dei principali mercati mondiali può prevedere l apertura di almeno altri 3 punti vendita nei 2/3 anni. Non solo per vendere e sviluppare il business delle aziende partecipanti, ma anche per disporre di porte di entrata: punti di incontro e di promozione di tutta la produzione vitivinicola piemontese e del territorio. LONDON NEW YORK SHANGAI (x000) investimento costi clienti ricavi London New York Shangai Tot

elò ITALIA Going to China

elò ITALIA Going to China elò ITALIA Going to China elò ITALIA: l unione di esperti per il massimo dei risultati Consulvendite Srl Italy Professional Srl SG Consulting Core Business aziendale Società specializzata nella consulenza

Dettagli

LE STRADE DEL VINO. Corso di Marketing delle imprese agroalimentari. La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino. Prof. Gervasio Antonelli

LE STRADE DEL VINO. Corso di Marketing delle imprese agroalimentari. La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino. Prof. Gervasio Antonelli Corso di Marketing delle imprese agroalimentari Prof. Gervasio Antonelli LE STRADE DEL VINO La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino A cura di: Mario Motolese Erika Venturini Indice Cos è una strada

Dettagli

Fondo Parchi Agroalimentari Italiani

Fondo Parchi Agroalimentari Italiani Fondo Parchi Agroalimentari Italiani Progetto FICO Marzo 2015 1 Introduzione Il fondo PAI Il fondo PAI, Parchi Agroalimentari Italiani, gestito da Prelios SGR, è lo strumento operativo per la realizzazione

Dettagli

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Nuova proposta di partecipazione In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location

Dettagli

1. Una storia di successo. 2. Punto vendita e dati economici. 3. Capitolato di spesa. 4. Condizioni, contatti, presa visione

1. Una storia di successo. 2. Punto vendita e dati economici. 3. Capitolato di spesa. 4. Condizioni, contatti, presa visione 1. Una storia di successo 2. Punto vendita e dati economici 3. Capitolato di spesa 4. Condizioni, contatti, presa visione UNA STORIA DI SUCCESSO VINOTECA: una rete di enoteche specializzata nella vendita

Dettagli

Modulo di partecipazione

Modulo di partecipazione Modulo di partecipazione - Soggetto proponente Indicare se si tratta di un Comune o di una rete di Comuni (riferimento al punto 6.1) Soggetto proponente: Nome referente: Indirizzo mail: Contatto telefonico:

Dettagli

PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO DI MASSIMA

PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO DI MASSIMA Comune di Modena Assessorato alle Politiche Economiche Assessorato alla Pianificazione e Gestione del Territorio 8 PIANO ECONOMICO E FINANZIARIO DI MASSIMA 8.1. Investimenti Gli inv, a tale proposito,

Dettagli

Il valore del marchio territoriale: il caso Fior d Arancio Colli Euganei

Il valore del marchio territoriale: il caso Fior d Arancio Colli Euganei Abbazia di Praglia, 28 Settembre 2013 Il valore del marchio territoriale: il caso Fior d Arancio Colli Euganei Dott. Gianpaolo Borin Prof. Davide Gaeta Il valore del marchio territoriale: il caso Fior

Dettagli

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE

COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE COMPANY PROFILE pag. 1 Maiora s.r.l. è il soggetto della distribuzione organizzata del Sud Italia, nato nel 2012 dall accordo tra le società Ipa Sud s.p.a. di Barletta e Cannillo s.r.l. di Corato. La sua

Dettagli

Presentazione franchising

Presentazione franchising Presentazione franchising Chi siamo Il gruppo Frigerio nasce nel 1945 grazie all intuizione di Ugo Frigerio che nell immediato dopoguerra intraprende l attività di trasporti in bus tra la Brianza

Dettagli

AGRICOLTURA & TERRITORIO: DALLE RISORSE LOCALI OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER IL TURISMO RURALE. IL TURISMO ENOGASTRONOMICO Un'introduzione

AGRICOLTURA & TERRITORIO: DALLE RISORSE LOCALI OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER IL TURISMO RURALE. IL TURISMO ENOGASTRONOMICO Un'introduzione AGRICOLTURA & TERRITORIO: DALLE RISORSE LOCALI OPPORTUNITÀ DI CRESCITA PER IL TURISMO RURALE IL TURISMO ENOGASTRONOMICO Un'introduzione Marzia Fioroni www.alp-en. it Sondrio, 7 novembre 2013 Nel 2010 il

Dettagli

Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato

Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato Il FRANCHISING dell ORO NERO i migliori caffè d Italia al prezzo più basso di mercato Il negozio di caffè... che dura una vita www.tuttiicaffechevuoi.com CHI SIAMO Tutti i Caffè che Vuoi è il franchising

Dettagli

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location nel cuore di Milano:

Dettagli

Barolo & Friends Event

Barolo & Friends Event Barolo & Friends Event 1 edizione Tokyo - Giappone Ottobre/novembre 2015 CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DEL REGOLAMENTO CE N. 1308/13 Il mercato giapponese Il PIL pro capite molto alto corrisponde a una

Dettagli

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA

REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA REGOLAMENTO ENOTECA LOCALE DELLA STRADA DEL VINO DELL ETNA Comune di Ragalna Approvato con deliberazione consiliare n. 13 del 28.03.2012. Pagina 1 Art. 1 1. È istituita l Enoteca locale della Strada del

Dettagli

Da oggi le degustazioni in Langhe e Roero diventano un esperienza da vivere fino in fondo.

Da oggi le degustazioni in Langhe e Roero diventano un esperienza da vivere fino in fondo. Enoteche Regionali e Cantine Comunali, il WiMu - Museo del vino a Barolo e il MODA - Palazzo Martinengo Venue ospitano esperienze di degustazione dedicate a esperti e appassionati, con un calendario predefinito

Dettagli

ISOLA Italia. Promozione e vendita di Prodotti e Servizi Made in Italy nel Mercato Cinese. In collaborazione con

ISOLA Italia. Promozione e vendita di Prodotti e Servizi Made in Italy nel Mercato Cinese. In collaborazione con ISOLA Italia Promozione e vendita di Prodotti e Servizi Made in Italy nel Mercato Cinese In collaborazione con Premessa La crisi economica impone soluzioni immediate ed efficaci Il mercato cinese offre

Dettagli

Provincia di Pordenone

Provincia di Pordenone Provincia di Pordenone Iniziativa di promozione turistica del territorio provinciale SERVIZIO TURISMO E POLITICHE EUROPEE 11/06/2013 Il progetto Pordenone Wine & Food Love nasce nel 2011 con l intento

Dettagli

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 Expo 2015: una grande vetrina della cultura, della storia, delle tradizioni, dell innovazione del sistema agroalimentare italiano e del mondo. Una esposizione internazionale

Dettagli

StileItaliano Italian Flavors

StileItaliano Italian Flavors 2013/2014 La mission Italian Flavors nasce con l intento di promuovere la micro e la piccola impresa del settore dell enogastronomia. La filosofia di base è quella di proporre il meglio delle produzioni

Dettagli

Progetto CameraCantina

Progetto CameraCantina Progetto CameraCantina Marketing Comunicazione COMMERCIALIZZAZIONE 1 PROGETTO 9 CANALI COMMERCIALI info@cameracantina.it www.cameracantina.it CAMERACANTINA IL PROGETTO PROMOSSO DA Apice srl, che opera

Dettagli

Piano dei conti per competenza

Piano dei conti per competenza Piano dei conti per competenza PATRIMONIALE: da prima apertura contabile movimento i conti con saldo diverso da zero al 31 dicembre dell anno precedente. Il conto Patrimoniale, attivo e passivo, evidenzia

Dettagli

GLI ITALIANI E IL VINO Comportamenti e. all acquisto diretto dal produttore

GLI ITALIANI E IL VINO Comportamenti e. all acquisto diretto dal produttore GLI ITALIANI E IL VINO Comportamenti e propensione all acquisto diretto dal produttore DENIS PANTINI Responsabile Area Agricoltura e Industria Alimentare Vinitaly, 8 aprile 2010 I temi di approfondimento

Dettagli

IL MERCATO DEL VINO UN ANALISI SUI CONSUMATORI E NON SUL PRODOTTO. Una ricerca di NoLogoResearch

IL MERCATO DEL VINO UN ANALISI SUI CONSUMATORI E NON SUL PRODOTTO. Una ricerca di NoLogoResearch IL MERCATO DEL VINO UN ANALISI SUI CONSUMATORI E NON SUL PRODOTTO Una ricerca di NoLogoResearch Maggio 2010 Un sentimento diffuso Su uno dei migliaia di blog a tema vino, a fine novembre 2006, appariva

Dettagli

FORUM ASTESE. Competitività, Export, Risparmio Energetico e Innovazione

FORUM ASTESE. Competitività, Export, Risparmio Energetico e Innovazione FORUM ASTESE Competitività, Export, Risparmio Energetico e Innovazione INTERVENTO DELL ENOLOGO MAURO ARIONE CAPO GRUPPO VINI DISTILLERIE UNIONE INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI ASTI Valorizzazione degli

Dettagli

Valore di mercato del prodotto trasformato e imbottigliato

Valore di mercato del prodotto trasformato e imbottigliato Anno 1999 II a PROVA SCRITTA Il candidato descriva i criteri per la valutazione di convenienza per la trasformazione del latte in formaggio e/o dell uva in vino. SVOLGIMENTO Per affrontare questo tipo

Dettagli

P.Iva: 05974470964 Tel e Fax: (0039) 02.82.40.321 - Mobile: (0039) 338.45.34.114 www.e-ventimediterranei.it - info@e-ventimediterranei.

P.Iva: 05974470964 Tel e Fax: (0039) 02.82.40.321 - Mobile: (0039) 338.45.34.114 www.e-ventimediterranei.it - info@e-ventimediterranei. LA STORIA, I PROFUMI, I COLORI, I SAPORI DELLE NOSTRE TERRE RICERCHIAMO LE MIGLIORI PRODUZIONI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANE OFFRIAMO SUPPORTO ALLE AZIENDE AGRICOLE E ARTIGIANE DI ECCELLENZA REALIZZIAMO

Dettagli

Il controllo del margine e del conto economico scalare della farmacia

Il controllo del margine e del conto economico scalare della farmacia Il controllo del margine e del conto economico scalare della farmacia Dott. Michele Crippa Docente e Consulente di controllo di gestione economico/finanziaria della farmacia L evoluzione Decreto STORACE:

Dettagli

MGFEFEMN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE E SVILUPPO DEL SITO MINERARIO DI BALANGERO PIANO DI GESTIONE

MGFEFEMN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE E SVILUPPO DEL SITO MINERARIO DI BALANGERO PIANO DI GESTIONE CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE E SVILUPPO DEL SITO MINERARIO DI BALANGERO PIANO DI GESTIONE 1 SUPERFICI UFFICI AULE DIDATTICHE STIMA DELLE SUPERFICI E DEI VOLUMI LABORATORI EXPO PERCORSO MUSEALE

Dettagli

Conto Economico Ricavi

Conto Economico Ricavi Conto Economico Il Conto Economico aiuta a dimostrare la fattibilità economica del progetto, senza la quale l idea non potrebbe apparire sostenibile nel medio/lungo termine. Tuttavia, al fine di redigere

Dettagli

enomatic enoline una o tre dosi temperatura ambiente, climatizzata o refrigerata attivazione mediante wine card display digitale del prezzo

enomatic enoline una o tre dosi temperatura ambiente, climatizzata o refrigerata attivazione mediante wine card display digitale del prezzo enoline enoline 4/3 enoline 4+4/3ccChD 643 643 La serie enoline ha una profondità di 20 cm che ne consente la collocazione pressochè ovunque ed è disponibile in modelli da 4 o 8 bottiglie. Tre possibilità

Dettagli

IL MOLISE A ROMA. Eccellenze enogastronomiche d'una regione straordinaria

IL MOLISE A ROMA. Eccellenze enogastronomiche d'una regione straordinaria IL MOLISE A ROMA Eccellenze enogastronomiche d'una regione straordinaria Domenica 28 febbraio 2016 Villa Rinaldo all Acquedotto. Via Appia Nuova, 1267-00178 Roma Dopo le esperienze del Simposio e del Solstizio

Dettagli

Progetto: Evento Promozionale sul Vino Piemontese Destinazione Tianjin a cura della MOI srl

Progetto: Evento Promozionale sul Vino Piemontese Destinazione Tianjin a cura della MOI srl Progetto: Evento Promozionale sul Vino Piemontese Destinazione Tianjin a cura della MOI srl Oggetto: Evento Promozionale sul Vino Piemontese Data: 29-30 Aprile 2013 Durata evento: 2 giornate gemelle Evento

Dettagli

Studio Quiriconi. Pescia da Valle dei Fiori a. SUN-VALLEY, Fiore & Energia

Studio Quiriconi. Pescia da Valle dei Fiori a. SUN-VALLEY, Fiore & Energia Pescia da Valle dei Fiori a. SUN-VALLEY, Fiore & Energia Ovunque serre abbandonate e dismesse. SERRE COMUNE di PESCIA ULTIMO CENSIMENTO anno 2000 1.450.000 mq (idem Comune di Chiesina Uzzanese: Totale

Dettagli

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business

vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business vola con il fotovoltaico Diamo energia al tuo business la soluzione PER IL MERCATO CHE CAMBIA Enerpoint, attiva da oltre 12 anni nel settore Fotovoltaico e da sempre in prima linea per promuovere il cambiamento,

Dettagli

media marketing & consulting MOSTRA MERCATO Mediterranean Food and Beverage Festival

media marketing & consulting MOSTRA MERCATO Mediterranean Food and Beverage Festival MOSTRA MERCATO Mediterranean Food and Beverage Festival Praga 21-24 gennaio 2010 Il Consorzio Med Europe Export in collaborazione con la Trinit International Trading & Events srl, nell ambito delle iniziative

Dettagli

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE Progettiamo insieme il piano di azione locale leader verso il 2020: partecipa anche tu!

Dettagli

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview:

IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI. Overview: IL VINO IN TAVOLA: TENDENZE e DATI Overview: La prima settimana di Aprile si è svolta a Verona la 47 edizione del VINITALY che ha registrato 148.000 (+6% rispetto lo scorso anno) dei quali 50.000 esteri

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al

Dettagli

SUDDIVISIONE SPECIFICA

SUDDIVISIONE SPECIFICA COMITATO PROVINCIALE TORINO unplitorino@unplipiemonte.it www.unplipiemonte.it Capacità accoglienza stand expo n 19 Pro loco delle Regioni italiane n 7 Pro loco delle Province piemontesi n 8 Comitati provinciali

Dettagli

Budget e Cash flow Ristoranti e Mense

Budget e Cash flow Ristoranti e Mense Budget e Cash flow Ristoranti e Mense E un software dedicato alla categoria che, oltre a tutte le elaborazioni de Budget e Cash-Flow elabora una serie di prospetti che aiutano l Azienda a determinare l

Dettagli

Corso Professionale sul vino per barman e addetti alla ristorazione

Corso Professionale sul vino per barman e addetti alla ristorazione Corso Professionale sul vino per barman e addetti alla ristorazione A Corciano (PG) dal 9 al 25 giugno 2014 presso LR Forniture in via Ponchielli, 40 l'associazione "A Tavola con Bacco" organizza in esclusiva

Dettagli

IL PARMIGIANO-REGGIANO ED IL MARKETING TERRITORRIALE. Intervento di Kees De Roest Centro Ricerche Produzioni Animali

IL PARMIGIANO-REGGIANO ED IL MARKETING TERRITORRIALE. Intervento di Kees De Roest Centro Ricerche Produzioni Animali Consorzio del Formaggio Parmigiano-Reggiano Convegno IL PARMIGIANO-REGGIANO ED IL MARKETING TERRITORRIALE Intervento di Kees De Roest Centro Ricerche Produzioni Animali La vendita del Parmigiano-Reggiano

Dettagli

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna

PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL. Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PROGETTO MERCADO SAN MIGUEL Progetto di promozione dell agroalimentare italiano in Spagna PREMESSA Il Mercado de San Miguel è uno dei principali mercati storici di Madrid, recentemente ristrutturato per

Dettagli

Pianificazione finanziaria

Pianificazione finanziaria Pianificazione finanziaria La rappresentazione della dinamica finanziaria prospettica capitolo 7 La dinamica finanziaria prospettica Il capitolo 7 approfondisce il tema della proiezione della dinamica

Dettagli

HAPPYWINES.IT VINI E FELICITA. HappyWines: 3 attività per HappyWines. Arte dei Vinattieri. www.sviluppareaffari.it/vini.htm. www.ingrossoviniroma.

HAPPYWINES.IT VINI E FELICITA. HappyWines: 3 attività per HappyWines. Arte dei Vinattieri. www.sviluppareaffari.it/vini.htm. www.ingrossoviniroma. HappyWines: 3 attività per HappyWines Arte dei Vinattieri www.sviluppareaffari.it/vini.htm www.ingrossoviniroma.com HAPPYWINES.IT 1 VINI E FELICITA clicca sulle immagini di www.happywines.it/happy_wines_file/fullscreen.htm

Dettagli

l Gruppo Il Gruppo Primacasa si propone agli operatori del settore immobiliare come realtà multi servizi. Il Gruppo opera nelle seguenti attività:

l Gruppo Il Gruppo Primacasa si propone agli operatori del settore immobiliare come realtà multi servizi. Il Gruppo opera nelle seguenti attività: l Gruppo Primacasa inizia la sua attività nel 1990 come rete di intermediazione immobiliare in franchising contraddistinta dal marchio Primacasa Franchising Network. Nel corso degli anni la rete di punti

Dettagli

CHINA HAINAN INTERNATIONAL YACHTING EXHIBITION 2013 & HONOR LIFESTYLE SHOW

CHINA HAINAN INTERNATIONAL YACHTING EXHIBITION 2013 & HONOR LIFESTYLE SHOW HAINAN INTERNATIONAL YACHTING EXHIBITION 2013 & HONOR LIFESTYLE SHOW 21 24 Novembre 2013 PERCHÈ ITALIAN WAY L obiettivo principale dell evento ITALIAN WAY è quello di presentare prodotti esclusivamente

Dettagli

Claudio Ansanelli. Strategie e strumenti di sviluppo per le aziende vitivinicole il ruolo della Regione Campania

Claudio Ansanelli. Strategie e strumenti di sviluppo per le aziende vitivinicole il ruolo della Regione Campania Claudio Ansanelli Strategie e strumenti di sviluppo per le aziende vitivinicole il ruolo della Regione Campania Un altro convegno, ma non se ne fanno giàtroppi? Stamattina ci occuperemo fondamentalmente

Dettagli

VINO A TASTE OF ITALY

VINO A TASTE OF ITALY EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. All interno del Padiglione Italia sarà realizzato, in

Dettagli

Franchising opportunity

Franchising opportunity Franchising opportunity 1 SELEZIONE DEI MIGLIORI PRODOTTI ITALIANI Ogni vino ha la sua storia, raccontarla è la nostra passione CHI NON AMA IL VINO LE DONNE E IL CANTO E UN PAZZO NON UN SANTO 3 L ECCELLENZA

Dettagli

al budget di cassa mensile

al budget di cassa mensile un esempio molto semplice : dal bilancio previsionale al budget di cassa mensile Lo stato patrimoniale dell anno x : ATTIVO PASSIVO Cassa 5.000 Fornitori Clienti 300.000 Banche Scorte 100.000 Capitale

Dettagli

Finanziamenti Fonti Rinnovabili & Risparmio Energetico

Finanziamenti Fonti Rinnovabili & Risparmio Energetico Finanziamenti Fonti Rinnovabili & Risparmio Energetico Milano 5 Ottobre 2011 - II Forum Annuale Energia 0 Carta d identità Banca Popolare di Milano è una Banca Cooperativa fondata a Milano nel 1865 Quotata

Dettagli

BARBERA IL GUSTO DEL TERRITORIO

BARBERA IL GUSTO DEL TERRITORIO Comunità delle Colline Tra Langa e Monferrato Comuni di Castagnole Delle Lanze Coazzolo Costigliole d Asti Montegrosso d Asti Via Roma, 05-14055 Costigliole d Asti (At) Tel. 0141.961850 26 aprile 5 maggio

Dettagli

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis.

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis. ALLEGATO 1 Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis Relazione 1 PREMESSA Il settore turistico rappresenta per il

Dettagli

SERVIZI OFFERTI NELL AMBITO DI EXPO MILANO 2015

SERVIZI OFFERTI NELL AMBITO DI EXPO MILANO 2015 SERVIZI OFFERTI NELL AMBITO DI EXPO MILANO 2015 1. Offerta di spazi e servizi in Cascina Triulza 1.1. Spazi eventi - Cascina Triulza All interno del Padiglione Cascina Triulza è possibile affittare degli

Dettagli

ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ESPERTO CONTABILE SESSIONE di giugno 2008 I TEMI DELLE PROVE SCRITTE

ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ESPERTO CONTABILE SESSIONE di giugno 2008 I TEMI DELLE PROVE SCRITTE ESAMI DI STATO PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI ESPERTO CONTABILE SESSIONE di giugno 2008 I TEMI DELLE PROVE SCRITTE DEL 03 LUGLIO 2008 I Il candidato illustri le finalità economico

Dettagli

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA

PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA PROGETTO PER LA PROMOZIONE DEI RISULTATI DEL I CONCORSO ENOLOGICO NAZIONALE VINI ROSATI D ITALIA A CURA DI ENTE MOSTRA VINI ENOTECA ITALIANA BIANCO Rosso e ROSE Festival italiano del vino Rosato Enoteca

Dettagli

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi?

Roma. Esploratori cercansi. Volete unirvi a noi? Roma Esploratori cercansi. Ci consideriamo dei ricercatori di sapori nuovi e di nuovi modi di proporre i sapori più tradizionali. Volete unirvi a noi? Il mondo DOC Le persone DOC Alessandro Moretti - Il

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL ASSOCIAZIONE STRADA DEL VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G.

REGOLAMENTO INTERNO DELL ASSOCIAZIONE STRADA DEL VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. REGOLAMENTO INTERNO DELL ASSOCIAZIONE STRADA DEL VERMENTINO DI GALLURA D.O.C.G. DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione a) Il presente Regolamento stabilisce le norme generali di funzionamento

Dettagli

FARE FRANCHISING, ORA PUOI. sorprendentemente comoda

FARE FRANCHISING, ORA PUOI. sorprendentemente comoda FARE FRANCHISING, ORA PUOI sorprendentemente comoda IL NOSTRO PRODOTTO È FRUTTO DI SCELTE OCULATE, DI STUDIO E DI RICERCA ATTENTA Il made in Italy come valore aggiunto. Le caratteristiche del nostro prodotto

Dettagli

LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA

LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA LA MONTAGNA COME LUOGO DELL ACCESSIBILITA PER PERSONE CON DIVERSE ABILITA L ACCADEMIA DELLA MONTAGNA, CON IL COMITATO MONDIALI DELLA VALLE DI FIEMME E L APT LOCALE, PROMUOVE IL PROGETTO PILOTA FIEMME ACCESSIBILE

Dettagli

MARKETING Il piano di marketing

MARKETING Il piano di marketing Università degli studi di Macerata Facoltà di Scienze della comunicazione MARKETING Il piano di marketing Prof. Laura Gavinelli laura.gavinelli@unimc.it Blythe, Fondamenti di marketing, cap. 10 1 Cos è,

Dettagli

Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0

Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0 Mostra mercato di prodotti biologici e a km 0 1 Dove e quando si svolge? In via Alzaia Naviglio Pavese in Milano Domenica 29 Settembre 2013 Dalle ore 08.00 alle ore 19.30 2 Programma Dalle ore 08.00 alle

Dettagli

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Apri con noi il tuo locale Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Diventa protagonista di Hosteria Moderna un brand dove qualità ed eleganza sono le chiavi del successo. Valorizzare

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato NASTRI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato NASTRI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 4342 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato NASTRI Norme per la promozione delle attività turistiche legate al vino piemontese e istituzione

Dettagli

Extravergini Bio in Germania Le Opportunità per l Italia

Extravergini Bio in Germania Le Opportunità per l Italia Extravergini Bio in Germania Le Opportunità per l Italia Bio in Germania non è una moda. Il mercato cresce ogni anno Rappresenta il 3, 9 % del mercato alimentare Giro d affari 7 Mrd. (2012) Aumento di

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

Torino, lì 21 ottobre 2013. Alle imprese interessate. Loro Sedi. Oggetto: O.C.M. Vitivinicolo Misura investimenti Prossima Apertura bando 2013-2014.

Torino, lì 21 ottobre 2013. Alle imprese interessate. Loro Sedi. Oggetto: O.C.M. Vitivinicolo Misura investimenti Prossima Apertura bando 2013-2014. Corso Francia 329 10142 Torino Tel. 011 4343026 011 4345493 Fax 011 4349456 Confcooperative Piemonte Fedagri Corso Francia 329 10142 Torino www.piemonte.confcooperative.it/federazioni.htm www.gestcooper.itfederagro@gestcooper.it

Dettagli

DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e gas AMAG

DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e gas AMAG PIANO OPERATIVO DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE DENOMINAZIONE DATI STATISTICI (*) ATTIVITÀ DI RAZIONALIZZAZIONE TEMPI DI ATTUAZIONE E RISPARMI DA CONSEGUIRE Azienda Multiutility Acqua e

Dettagli

P.Iva: 05974470964 Tel e Fax: (0039) 02.82.40.321 - Mobile: (0039) 338.45.34.114 www.e-ventimediterranei.it - info@e-ventimediterranei.

P.Iva: 05974470964 Tel e Fax: (0039) 02.82.40.321 - Mobile: (0039) 338.45.34.114 www.e-ventimediterranei.it - info@e-ventimediterranei. LA STORIA, I PROFUMI, I COLORI, I SAPORI DELLE NOSTRE TERRE RICERCHIAMO LE MIGLIORI PRODUZIONI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANE OFFRIAMO SUPPORTO ALLE AZIENDE AGRICOLE E ARTIGIANE DI ECCELLENZA REALIZZIAMO

Dettagli

I Sessione Fruizione turistica del Piemonte. Escursionismo in Piemonte: stime e valore

I Sessione Fruizione turistica del Piemonte. Escursionismo in Piemonte: stime e valore I Sessione Fruizione turistica del Piemonte Escursionismo in Piemonte: stime e valore Carlo Alberto Dondona Ricercatore IRES Piemonte Piemonte e Turismo Il turismo: risorsa economica anticrisi? L escursionismo

Dettagli

BANDI REGIONALI (PIEMONTE)

BANDI REGIONALI (PIEMONTE) GIUGNO 2015 NEWS - PROROGA POR-FESR ASSE I INNOVAZIONE 2015 (domande entro il 30 giugno 2015) BANDI MINISTERIALI SMART & START (domande dal 16 febbraio 2015): finanziamento a tasso agevolato (fino all

Dettagli

PROGETTO LOCAL CASA Local Casa è il progetto mirato sul territorio

PROGETTO LOCAL CASA Local Casa è il progetto mirato sul territorio PROGETTO LOCAL CASA Il mercato immobiliare ha trovato in internet un utile alleato per dare risposte rapide ed efficaci come mai era stato possibile in passato. Il trend degli ultimi anni conferma tale

Dettagli

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna

Apri con noi il tuo locale. Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Apri con noi il tuo locale Linee guida per l affiliazione al franchising di Hosteria Moderna Diventa protagonista di Hosteria Moderna un brand dove qualità ed eleganza sono le chiavi del successo. Valorizzare

Dettagli

DISCIPLINARE TURISTICO

DISCIPLINARE TURISTICO DISCIPLINARE TURISTICO per la regolamentazione di [Aziende vitivinicole e agricole, produttori, cantine, distillerie, cantine sociali, enoteche e botteghe del vino] 1 ART. 1 DENOMINAZIONE Il perimetro

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

STRADA DEL GUSTO NORD SARDEGNA

STRADA DEL GUSTO NORD SARDEGNA DISCIPLINARE DI QUALITÀ DELLA STRADA DEL GUSTO NORD SARDEGNA INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1. TIPOLOGIE DI AZIENDE AMMESSE NELL ITINERARIO...5 2. REQUISITI DI QUALITÀ... 6 2.1. AZIENDE, CONSORZI E COOPERATIVE

Dettagli

ITALIA A TAVOLA.IT 7 NOVEMBRE 2015

ITALIA A TAVOLA.IT 7 NOVEMBRE 2015 ITALIA A TAVOLA.IT 7 NOVEMBRE 2015 Ad Alberto Lupini dal Touring Club il Premio Michele D Innella 2015 Il premio per la comunicazione in campo enologico, istituito nel 2009 dalla guida ViniBuoni d Italia

Dettagli

CONSUMI E DIMENSIONI DEL

CONSUMI E DIMENSIONI DEL CONSUMI E DIMENSIONI DEL BIOLOGICO IN ITALIA FABIO DEL BRAVO ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it AGENDA Il contesto Le dinamiche recenti Il valore del mercato bio Il ruolo della GDO

Dettagli

Ufficio Turismo. Rapporto di gestione anno 2011. Dal 1 gennaio 2007 infosasso è stato riconosciuto Ufficio UIT della Provincia di Bologna

Ufficio Turismo. Rapporto di gestione anno 2011. Dal 1 gennaio 2007 infosasso è stato riconosciuto Ufficio UIT della Provincia di Bologna Ufficio Turismo Rapporto di gestione anno 2011 L Uit di Sasso Marconi è gestito in convenzione con l Associazione Strada dei vini e dei sapori Città castelli e ciliegi. Le risorse umane che operano dentro

Dettagli

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012

EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 EVENTO PROMOZIONALE AGROALIMENTARE UMBRO - NEW YORK novembre 2012 L'obiettivo del progetto è quello di promuovere le produzioni eno agro alimentari umbre attraverso la collaborazione con EATALY, che rappresenta

Dettagli

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER UN BUSINESS PIU APPETIBILE.

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER UN BUSINESS PIU APPETIBILE. UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER UN BUSINESS PIU APPETIBILE. cos è RISAMORE è il primo franchising del riso, un importante opportunità per chi vuole cimentarsi nel mondo della ristorazione, in Italia e nel mondo,

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE

REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE REGOLAMENTO DELL ASSOCIAZIONE DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento stabilisce le norme generali di funzionamento dell Associazione senza scopo di lucro denominato

Dettagli

La gestione dei costi nella ristorazione. Di Stefano Azzini

La gestione dei costi nella ristorazione. Di Stefano Azzini . La gestione dei costi nella ristorazione Di Stefano Azzini La vostra azienda ha subito un calo di vendite?. Prima di iniziare ad attivare iniziative di marketing per la ricerca di nuovi clienti, conviene

Dettagli

Pag. 1. L Azienda Chiorri

Pag. 1. L Azienda Chiorri Pag. 1 L Azienda Chiorri L'Azienda Vitivinicola Chiorri è una Cantina a gestine familiare che, dalla cura esclusiva delle proprie vigne, ricava vini bianchi, rossi e rosati D.O.C. dei Colli Perugini e

Dettagli

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA.

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. FOODING ACTION 5.5.1 Development of a CRM (Customer relationship management P5 Chamber of commerce of Bari: ESPERIENZA DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. La Camera di Commercio di Bari, nell ambito del

Dettagli

Finalmente qualcosa di nuovo Il futuro si unisce al presente. Sei pronto ad entrare nel mondo. Fee Entry Royalty

Finalmente qualcosa di nuovo Il futuro si unisce al presente. Sei pronto ad entrare nel mondo. Fee Entry Royalty Finalmente qualcosa di nuovo Il futuro si unisce al presente Sei pronto ad entrare nel mondo Fee Entry Royalty Vision La nostra visione del futuro è quella di creare un nuovo punto di riferimento nel settore...

Dettagli

PANIGADA COMUNICAZIONE

PANIGADA COMUNICAZIONE Cos è Wine Therapy Wine Therapy è il punto d incontro tra produttori, appassionati di vino ed addetti ai lavori. Un circuito che sfrutta al meglio le nuove tecnologie e le potenzialità di Web e Social

Dettagli

Budget e Cash flow Agenzie di Viaggi e Turismo

Budget e Cash flow Agenzie di Viaggi e Turismo Budget e Cash flow Agenzie di Viaggi e Turismo E un software dedicato alla categoria che, oltre a tutte le elaborazioni de Budget e Cash-Flow elabora una serie di prospetti che aiutano l Azienda a determinare

Dettagli

Allegato 1 alla D.G.R. n. del

Allegato 1 alla D.G.R. n. del Allegato 1 alla D.G.R. n. del MISURA INVESTIMENTI Programma Nazionale di Sostegno (PNSV) FINALITÀ AMBITO DI APPLICAZIONE E DURATA DELLA MISURA SOGGETTI AMMISSIBILI AL SOSTEGNO COMUNITARIO TIPOLOGIE DI

Dettagli

ENERGIA DALLE VIGNE Organizzazione del territorio, aspetti finanziari e modelli gestionali.

ENERGIA DALLE VIGNE Organizzazione del territorio, aspetti finanziari e modelli gestionali. ENERGIA DALLE VIGNE Organizzazione del territorio, aspetti finanziari e modelli gestionali. Alba 8 luglio 2009 Giuseppe Tresso Ipla S.p.A tresso@ipla.org Quanto rende l energia.. l Fonte: Alessandro Nova,

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UM21B ATTIVITÀ 46.34.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI BEVANDE ALCOLICHE NON ALCOLICHE

STUDIO DI SETTORE UM21B ATTIVITÀ 46.34.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI BEVANDE ALCOLICHE NON ALCOLICHE STUDIO DI SETTORE UM21B ATTIVITÀ 46.34.10 COMMERCIO ALL INGROSSO DI BEVANDE ALCOLICHE ATTIVITÀ 46.34.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI BEVANDE NON ALCOLICHE Settembre 2008 PREMESSA L evoluzione dello Studio

Dettagli

LE BOTTEGHE: la voce dei clienti

LE BOTTEGHE: la voce dei clienti per LE BOTTEGHE: la voce dei clienti Marzo 2013 Profilo anagrafico dei frequentatori SESSO Italia Roma maschio 34 42 femmina 66 58 ETÀ Italia Roma 18-24 anni 2 2 25-34 anni 17 15 35-44 anni 27 19 45-54

Dettagli

CURRICULUM VITAE (Da compilare per ogni componente del gruppo imprenditoriale)

CURRICULUM VITAE (Da compilare per ogni componente del gruppo imprenditoriale) CURRICULUM VITAE (Da compilare per ogni componente del gruppo imprenditoriale) Dati personali Nome e cognome: Data e luogo di nascita: Residenza: Stato civile: Telefono casa: Fax: Telefono cellulare: E-mail:

Dettagli

FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE

FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE FORMULARIO PER LE SOCIETA E COOPERATIVE P.O.R. ABRUZZO Ob. 3 2000-2006 ALLEGATO PER LL.RR. 143/95 E 96/97 136/96-55/98 ANNUALITA MISURA / AZIONE (*) L.R. ART. (*) - Azione D3.1 per le LL.RR. 136/96 e 55/98

Dettagli

Osservatorio SANA 2012

Osservatorio SANA 2012 Osservatorio SANA 2012 A cura di: Evento organizzato da: In collaborazione con: I CONSUMI ALIMENTARI BIOLOGICI DI FRONTE ALLA CRISI ECONOMICA I risultati dell indagine di Nomisma Fabio Lunati - Silvia

Dettagli

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it

I. & F. Commerciale srl. Via Corridoni 35/A 24124 Bergamo. Tel. 035.363331 Fax 035.363341 crota@ief.it www.ief.it WINDominio Panificatori è un software nato con l obiettivo di semplificare il più possibile le operazioni di gestione di un panificio. Per ottenere questo, ci siamo avvalsi della collaborazione di un considerevole

Dettagli

PRONTI PER FARE CENTRO

PRONTI PER FARE CENTRO PRONTI PER FARE CENTRO INVESTIMENTI IMMOBILIARI Aggiornamento Settembre 2015 CONSULENZE IMMOBILIARI HAPPYCOMP IVAN CERVELLIN Consulente Sviluppo Immobiliare Consultant Real Estate Development Ma chi è

Dettagli

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia SITUAZIONE DELLA FEDERAZIONE DELLE STRADE DEL VINO E DEI SAPORI DI LOMBARDIA A DICEMBRE 2013 La Federazione delle Strade del vino e dei sapori di Lombardia

Dettagli