COMUNE DI MARSICOVETERE. (Provincia di Potenza)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MARSICOVETERE. (Provincia di Potenza)"

Transcript

1 COMUNE DI MARSICOVETERE (Provincia di Potenza) PIANO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2015

2 INDICE Introduzione Il Sindaco e la Giunta Il contesto organizzativo gestionale La dotazione organica e il personale assegnato alle Aree L andamento demografico Linee guida operative gestionali generali Obiettivi strategici e/o di sviluppo e/o di miglioramento

3 IL SINDACO E LA GIUNTA COGNOME NOME CARICA DELEGHE Dr. Claudio Sergio CANTIANI Arch. Giovanni Angelo BRIGLIA Sindaco Vice Sindaco Lavori Pubblici Sig.ra Gina IELPO Assessore Politiche sociali Sig.ra Filomena GUARRELLA Assessore Pubblica Istruzione Sig. Marco ZIPPARRI Assessore Attività Produttive

4 CONTESTO ORGANIZZATIVO GESTIONALE Segretario Comunale Dott. Andrea La Rocca Area Macroattivita Personale assegnato AREA AMMINISTRATIVA CONTABILE RESPONSABILE DOTT. PALMINO FIORE Decreto del Sindaco n. 2 del 3/06/2015 AREA TECNICA RESPONSABILE AREA ING. FRANCESCO CLERICUZIO Decreto del Sindaco n. 3 del 3/06/2015 Segreteria Affari generali Organi Istituzionali Attività di notificazione Protocollo Servizi demografici Assistenza sociale Turismo e sport Istruzione pubblica, cultura Promozione del territorio Refezione scolastica Contabilità Generale Personale Randagismo Gestione parco macchine per quanto di competenza Adempimenti ex D. Lgs. 81/2008 per i servizi di propria competenza (Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro) Urbanistica e attività connesse Urbanistica ambientale Edilizia privata Edilizia economica e popolare Trasporto pubblico locale e trasporto scolastico Adempimenti ex D. Lgs. n. 81/2008 per i servizi di propria competenza (Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro) Beni demaniali Beni patrimoniali Gestione parco macchine per quanto di competenza N. 4 dipendenti di cat. C Istruttori N. 9 dipendenti di cat. B Esecutori N. 2 dipendenti di cat. A - Operatori N. 1 dipendente di cat. C Istruttore N. 1 dipendente di cat. A Operatore

5 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI RESPONSABILE AREA ING. GIOVANNI DAMMIANO Decreto del Sindaco n. 4 del 3/06/2015 Lavori pubblici Manutenzione del patrimonio Impianti turistici Monte Volturino Zona P.I.P. in località Matinelle- Baricelle Espropriazioni Adempimenti ex D. Lgs. n. 81/2008 per i servizi di propria competenza (Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro) Manutenzione viabilità esterna Servizio neve Raccolta differenziata e smaltimento rifiuti solidi urbani Edilizia residenziale pubblica Interconnessione dati e fonia Ambiente e verde pubblico ivi compreso la gestione della squadra esterna Sevizi cimiteriali Gestione parco macchine per quanto di competenza N. 2 dipendenti di cat. C Istruttori N. 6 dipendenti di cat. A Operatori AREA VIGILANZA (attualmente vacante) AREA TRIBUTI - COMMERCIO ATTIVITA PRODUTTIVE RESPONSABILE AREA Rag. AGNESE ANGERAME Decreto del Sindaco n.5 del 1/07/2015 Funzioni di Polizia Giudiziaria Funzioni di Polizia Stradale Funzioni di Polizia Amministrativa Funzioni ausiliarie di Pubblica Sicurezza Tributi Sportello unico attività produttive (compresa nomina di cui all art.4 del D.P.R. n. 160/2010) Fiere - mercati e attività connesse Affissione e pubblicità Gestione Centro Sociale Gestione palazzetto dello Sport N. 5 dipendenti di cat. C Istruttori N. 2 dipendenti di cat. A Operatori

6 AREA VIGILANZA AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI AREA TECNICA AREA AMMINISTRATIVA CONTABILE DOTAZIONE ORGANICA VIGENTE E PERSONALE ASSEGNATO ALLE AREE AREA N. PROFILO POSTI POSTI DA CAT. Posti PROFESSIONALE COPERTI COPRIRE DIPENDENTI 1 Istruttore direttivo D 1 1. Fiore Palmino 2. Vita Francesca 3. Lauletta Settimio 4 Istruttore C 3 4. Ciullo Romano Eva 2 10 Esecutore B Troiano Teresa 2. Vita Maria Teresa 3. Baratta Raffaela 4. Marsicano Giuseppina 5. Marranghino Anna 6. Miraglia Teresa 7. Lacorcia Lina 8. Lacorcia Giuseppina 9. Di Modena Maria Immacolata 2 Operatori A 2 1. Vita Daniela 2. Bove Massimo 1 Istruttore direttivo D 1 1. Clericuzio Francesco 1 Istruttore C 1 1. Magalotti Sisto 1 Collaboratore B 1 2 Operatori A Bove Maria 1 Istruttore Direttivo D 1 1. Dammiano Giovanni 2 Istruttore C 2 1.Tavolaro Francesco 2. D'Ambrosio Salvatore 6 Operatori A 6 1. Lacorcia Domenica 2. Francolino Rosa Maria 3. Vaccaro Michelangelo 4. Savino Antonio 5. Marziotti Salvatore 6. Brancati Michele 1 Istruttore Direttivo D 1 5 Istruttore C 5 1. Vita Giovanni, 2. Pessolano Emilio 3. Marinelli Antonio 4. Russo Gelsomino 5. Gambioli Giuseppe

7 COMMERCIO E ATTIVITA PRODUTTIVE AREA TRIBUTI, 1 Istruttore D 1 2 Operatori A 2 1. Angerame Agnese 2. Logiurato Antonella 3. Di Tuccio Rosita 1 Istruttore C 1 TOTALE Anno ANDAMENTO DEMOGRAFICO Residenti

8 LINEE GUIDA OPERATIVE GESTIONALI GENERALI L evoluzione normativa succedutasi nel tempo impone, in termini gestionali, la definizione di una strategia tesa al coinvolgimento del personale con funzioni dirigenziali nella vita quotidiana dell Azienda comune. A tal fine, l Amministrazione ha redatto le linee guida, di seguito riportate che, rappresentano il comportamento cui ciascun Responsabile Titolare di P.O. deve ispirarsi. Le linee rappresentano, per questa Amministrazione i valori attesi cui fondare le attività quotidiane. 1. Partecipazione alle finalità dell Ente Nel rispetto della separazione fra le funzioni di indirizzo e di gestione dell Ente, previste dall ordinamento degli Enti Locali, si sottolinea l obiettivo di raggiungere una forte integrazione fra le scelte di indirizzo operate dall Amministrazione e le azioni gestionali poste in essere per realizzarle. 2. Qualità dei servizi Lo sviluppo ed il miglioramento dell azione di governo passa attraverso la verifica della qualità dei servizi resi. Verifica che deve considerare la partecipazione dei cittadini attraverso azioni di customer satisfaction. 3. Integrazione Il miglioramento delle attività gestionali deve necessariamente passare attraverso una azione di integrazione tra i Settori, soprattutto in attuazione di obiettivi trasversali. 4. Motivazione e coinvolgimento collaboratori La capacità di motivare, coinvolgere, guidare, supportare e sviluppare e valorizzare le professionalità delle persone che l amministrazione mette a disposizione di ogni Responsabile per raggiungere gli obiettivi, è ritenuta uno dei fattori rilevanti a garanzia degli esiti positivi dell azione dell Ente e della qualità dei risultati conseguiti. 5. Flessibilità La flessibilità deve intendersi come la capacità di attuare tempestivamente le modifiche o le correzioni organizzative necessarie al conseguimento degli obiettivi prefissati, anche in riferimento alle azioni da porre in essere in ordine all evoluzione normativa. 6. Trasparenza e semplificazione La capacità di informare la comunità amministrata in modo semplice e trasparenza rappresenta uno dei fattori trainanti nel miglioramento nella erogazione dei servizi. Il Miglioramento costante del sito istituzionale rappresenta uno dei fattori di valutazione delle attività dei Responsabili. 7. Miglioramento della gestione finanziaria Il miglioramento della gestione finanziaria non può non considerare la capacità di ciascun Responsabile di ottimizzare la spesa nell ottica nel mantenimento efficiente ed efficace dei servizi erogati. E non solo. In ordine alla gestione finanziaria deve considerarsi come elemento sistematico di gestione la capacità di ottimizzare l entrata attraverso la pianificazione del recupero dei crediti e

9 l analisi dei costi/benefici relativamente ai servizi a domanda individuale e/o con caratteristiche industriali. 8. Controlli interni Ciascun dipendente deve collaborare fattivamente con il Segretario comunale per l attuazione del sistema dei controlli interni disciplinati nel Regolamento approvato con deliberazione del Consiglio comunale n.1/ Prevenzione della corruzione Tutti i dipendenti ed i collaboratori, ciascuno per quanto di propria competenza, devono collaborare con il Responsabile della Prevenzione e corruzione per l attuazione del Piano de quo approvato con deliberazione della Giunta Comunale n.7/2014 e successivamente aggiornato con deliberazione di Giunta Comunale n. 8/2015. I dipendenti Responsabili Titolari di P.O. ed i dipendenti responsabili di Servizio devono attenersi scrupolosamente ai dettami disciplinanti i propri compiti contenuti nel citato piano. 10. Attuazione del codice di comportamento Ciascun dipendente deve attenersi scrupolosamente alle regole contenute nel Codice di comportamento approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 2/2014.

10

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI SEGRETERIA E AFFARI ISTITUZIONALI Rag. Roberta Cesana Segreteria-affari istituzionali Organi istituzionali Ufficio di supporto agli organi di direzione politica Archivio messi

Dettagli

LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO

LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO 1 Sintesi del progetto LA COMUNICAZIONE AI CITTADINI : UN NUOVO FORMATO DI BILANCIO PER MILANO 2 Cosa accomuna le best practice? Rendono conto in modo chiaro e semplice 3 1.Chiariscono politiche perseguite

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64 Copia PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2016/2018 - ASSEGNAZIONE RISORSE FINANZIARIE. L anno

Dettagli

SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI. - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali e leva

SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI. - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali e leva SETTORE 1 AFFARI GENERALI SERVIZI SOCIALI - Segreteria e Affari Generali Istituzionali - Contratti - Gestione Giuridica del Personale - Pubblica istruzione - Servizio elettorale - Servizi Demografici elettorali

Dettagli

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE CONSULENTE TECNICO E POLITICO AMMINISTRATIVO DEL SINDACO AVVOCATURA COMUNICAZIONE SEGRETERIA GENERALE

Dettagli

Comune di Marsicovetere

Comune di Marsicovetere Comune di Marsicovetere PROVINCIA DI POTENZA - DELIBERAZIONE COPIA DEL CONGLIO COMUNALE N. 13 DEL 31/03/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE TA (TRIBUTO SERVIZI INDIVIBILI) - ANNO 2015 L anno duemilaquindici,

Dettagli

SETTORE TELEFONO FAX POSTA ELETTRONICA I SETTORE

SETTORE TELEFONO FAX POSTA ELETTRONICA I SETTORE I SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONAL I Affari Istituzionali Sport Turismo e Spettacolo Servizio Demografico ed elettorale Cultura e Pubblica Istruzione Servizi Sociali 095/702.0041 095/702.00.51 trecastagni.bonanno@alice.it

Dettagli

Comune di Monti PIANO DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI DI PERFORMANCE SCHEDA

Comune di Monti PIANO DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI DI PERFORMANCE SCHEDA Comune di Monti PIANO DI ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI DI PERFORMANCE SCHEDA OBIETTIVI PERFORMANCE ORGANIZZATIVA E INDIVIDUALE DEI TITOLARI DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA E DEL PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. L estensore. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. L estensore. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 992 DELLE del DEL 08072014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA OREFICE del 08072014 N. DT 1028 2014 DATA 08072014 ANTONIO CLAUDIO

Dettagli

*** ALLEGATO "C" Funzionigramma

*** ALLEGATO C Funzionigramma COMUNE DI CAMMARATA PROVINCIA DI AGRIGENTO *** ALLEGATO "C" Funzionigramma FUNZIONIGRAMMA Struttura organizzativa del Comune : Segretario comunale Aree Servizi Unità operative o uffici Uffici speciali

Dettagli

Dotazione organica CAT. GIURIDICA D3 D1 C1 B3 B1 A1

Dotazione organica CAT. GIURIDICA D3 D1 C1 B3 B1 A1 Dotazione organica approvata con delibera G.M. n. 4 del /06/04 Allegato A Dotazione organica CAT. GIURIDICA D3 D C B A Finanziario, Personale D.O D.O D.O D.O D.O D.O - Segreteria, Protocollo, Assistenza

Dettagli

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali.

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali. Aree funzionali Presidente Gabinetto della Presidenza Polizia Provinciale Rapporti Internazionali Segretario/Direttore Generale Avvocatura Area I Amministrativa Area II Finanziaria Area III Servizi alla

Dettagli

Comune di Marsicovetere

Comune di Marsicovetere Comune di Marsicovetere PROVINCIA DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 DEL 17/03/2015 OGGETTO:SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE E CONTRIBUZIONI

Dettagli

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA. Pag. BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI MONGHIDORO PROVINCIA DI BOLOGNA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali, partecipazione

Dettagli

Comune di Ragalna ( Prov. di Catania )

Comune di Ragalna ( Prov. di Catania ) Comune di Ragalna ( Prov. di Catania ) PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA (Ai sensi dell art.11 comma 2 del D.Lgs.vo 27/10/2009 n.150) Il presente documento si pone l obiettivo di fornire

Dettagli

Comune di Marsicovetere

Comune di Marsicovetere Comune di Marsicovetere PROVINCIA DI POTENZA - DELIBERAZIONE COPIA DEL CONGLIO COMUNALE N. 22 DEL 27/04/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA NEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI)

COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA. Pag. 1 BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) COMUNE DI PETTINEO PROVINCIA DI MESSINA BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

RELAZIONE SULLA PERFORMANCE 2014

RELAZIONE SULLA PERFORMANCE 2014 COMUNE DI CIVIDATE AL PIANO (Provincia di Bergamo) RELAZIONE SULLA PERFORMANCE 2014 Il Segretario Comunale - Dott. Ivano Rinaldi Nell ambito del processo di riforma della Pubblica Amministrazione, con

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI

DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI Esperto di gestione economico attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati in funzione della programmazione economico finanziaria

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI BILANCIO COMPETENZA ANNO 2014 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI MACERATA FELTRIA

COMUNE DI MACERATA FELTRIA COMUNE DI MACERATA FELTRIA PROVINCIA DI PESARO E URBINO BILANCIO COMPETENZA ANNO 2012 - RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE (IMPEGNI) FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE Organi

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA VERBALE N. 7 DEL 04.03.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza di prima convocazione - seduta pubblica OGGETTO: CRITERI GENERALI

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2005

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2005 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 005 Funzione 0 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO. 9 0 3 Servizio 0. 0 00 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO. Servizio 0.

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI

SPESE PER RIMBORSO DI PRESTITI Interventi per rimborso Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, personale e organizzazione Gestione economica,

Dettagli

SPESE IN CONTO CAPITALE

SPESE IN CONTO CAPITALE Utilizzo mobili, Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Organi istituzionali, partecipazione e decentramento Segreteria generale, sonale e organizzazione Gestione economica, finanziaria,

Dettagli

PIANO DEGLI OBIETTIVI E DELLE PERFORMANCE 2015 2017 ED INDIVIDUAZIONE DEGLI OBIETTIVI OPERATIVI E STRATEGICI PER L ANNO 2015

PIANO DEGLI OBIETTIVI E DELLE PERFORMANCE 2015 2017 ED INDIVIDUAZIONE DEGLI OBIETTIVI OPERATIVI E STRATEGICI PER L ANNO 2015 COMUNE DI ANZANO DI PUGLIA PIANO DEGLI OBIETTIVI E DELLE PERFORMANCE 2015 2017 ED INDIVIDUAZIONE DEGLI OBIETTIVI OPERATIVI E STRATEGICI PER L ANNO 2015 Adottato con deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Comune di Casalnuovo di Napoli

Comune di Casalnuovo di Napoli Comune di Casalnuovo di Napoli Provincia di Napoli ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 142 del 26-06-2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DIRITTI DI ISTRUTTORIA PER I PROCEDIMENTI DI NATURA URBANISTICA/EDILIZIA

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2010

BILANCIO DI PREVISIONE 2010 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2010 Approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 55-315 del 28 aprile 2010 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 38.83,47.000,00 75.86,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 04 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0,00 980,00 9.007,00

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 6.40,57.44,00 38.640,43

Dettagli

Comune di Rasura Provincia di Sondrio ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI

Comune di Rasura Provincia di Sondrio ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI Comune di Rasura Provincia di Sondrio ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI 1 -SEGRETERIA - PROTOCOLLO ARCHIVIO-RISORSE UMANE- COMUNICAZIONE Responsabile: Segretario Comunale Addetti: Zugnoni Marisa CAT. D3 Responsabile:

Dettagli

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti -

PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - PUBBLICAZIONI SU SITO WEB ISTITUZIONALE ED ACCESSO DEI CITTADINI dati già presenti nel 2010 e anni precedenti - IL COMUNE ATTIVITA PREVISTE NEL TRIENNIO 2011-2013 SETTORI, SERVIZI DI COMPETENZA Il Sindaco

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007

RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 PARABIAGO P.ZA VITTORIA 7-0331/406011-20015 - MI C.F.: 01059460152 P. I.V.A.: 01059460152 RENDICONTO DELLA GESTIONE ANNO 2007 Riepilogo generale delle spese - Impegni per spese in conto Pag. 1 FUNZIONI

Dettagli

C O M U N E D I S A N F E L E

C O M U N E D I S A N F E L E PATRIMONIO ED ESPROPRI Concessione a terzi di diritti di superficie su aree a servizio per la realizzazione di strutture di interesse collettivo Gestione amministrativa del patrimonio immobiliare e demaniale

Dettagli

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 SINDACO SEGRETARIO COMUNALE GIUNTA MUNICIPALE AREA 1^ AREA 2^ AREA 3^ AREA 4^

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 18/12/2014 Deliberazione n 124 Oggetto: Fiera promozionale denominata "Mercatino delle Crete" - Direttive

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013

RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RENDICONTO DELLA GESTIONE esercizio 2013 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2013 (Art. 151 comma 6 D.to Lgs. 267/2000) Premessa: L art.151 c.6 del D.to Lgs. 267/2000 prevede

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA Elenco della macro struttura: Organi di riferimento Staff Sindaco e/o Giunta Strutture di secondo livello di staff 1) Servizio Polizia Municipale 2) Servizio Legale

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014

PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 101 0 0 - DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO PROVVEDIMENTO DEL SINDACO N. ORD-2014-345 DATA 09/12/2014 OGGETTO: NOMINA DELL ASSESSORE EMANUELE PIAZZA E RIDEFINIZIONE DELLE DELEGHE ASSESSORILI 09/12/2014 Il

Dettagli

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MONTALBANO JONICO BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi.

Comune di SENEGHE. Prov. () RIEPILOGO GENERALE DI CLASSIFICAZIONE DELLE SPESE - Anno 2015 PER SPESE CORRENTI. Interessi passivi. PER SPESE CORRENTI Personale di consumo e/o di materie prime Prestazioni di servizi Utilizzo di beni di terzi Trasferimenti Interessi passivi e oneri Imposte e tasse finanziari diversi Oneri straordinari

Dettagli

MODIFICA DELL'ORARIO DI SERVIZIO E DELL'ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI IL SINDACO

MODIFICA DELL'ORARIO DI SERVIZIO E DELL'ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI IL SINDACO COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara C.A.P. 28066 Piazza Martiri della Libertà, 28 Tel. 0321/800700 Fax. 0321/800725 Decreto n. 6/2015 MODIFICA DELL'ORARIO DI SERVIZIO E DELL'ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 354 IN DATA 31/08/2004 PROTOCOLLO N 0041319 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 7/09/2004 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI GALATONE BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI ISCHIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 04-07-2008 AL 19-07-2008 COPIA REG. GEN. N. 214 Data 27-06-2008 PRATICA N. DBGP - 207-2008 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L UNIVERSITA

Dettagli

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI SOLOPACA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI INDENNITA' A Acquisto di Interessi Oneri L SINDACO beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e

Dettagli

Comune di LONATO DEL GARDA (Provincia di Brescia)

Comune di LONATO DEL GARDA (Provincia di Brescia) Comune di LONATO DEL GARDA (Provincia di Brescia) Programma triennale per la trasparenza e l integrità 2014-2016 - 1. Programma Triennale per la Trasparenza e l Integrità (PTTI) e Accesso civico. Con la

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2012

CONTO DEL BILANCIO 2012 CONTO DEL BILANCIO 0 9 0 3 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 7.640,44 750,00 8.66,48 5.343,90

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007

COMUNE DI EMPOLI. ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Allegato al Referto del Controllo di Gestione 2007 COMUNE DI EMPOLI Provincia di Firenze ANALISI PER UFFICI E PER CENTRI DI COSTO/RICAVO Rendiconto 2007 Presentazione L analisi che segue e stata condotta

Dettagli

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser.

COMUNE DI CRESPINO PROVINCIA DI ROVIGO BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013. Stampa per Codice di Bilancio. Accertamenti ult. eser. BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE ENTRATA ANNO 2013 Stampa per Codice di Bilancio R I S O R S A Accertamenti ult. eser. chiuso 1 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE VINCOLATO 0,00 33.001,17 0,00-33.001,17 0,00 0.00.0000

Dettagli

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

CITTA' DI NARDO' BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI

IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI IL PIANO DEI CENTRI DI COSTO ELEMENTARI E RELATIVI RESPONSABILI 50 CITTA di SEREGNO Piazza Martiri della Libertà, 1 20831 Seregno (MB) Piano dei Centri di costo elementari - Anno 23 1 Organi istituzionali,

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI ANNO 2012 PIANI OPERATIVI DELLA PERFORMANCE

COMUNE DI MAROSTICA PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI ANNO 2012 PIANI OPERATIVI DELLA PERFORMANCE COMUNE DI MAROSTICA PIANO ESECUTIVO DELLA GESTIONE PIANO DELLE RISORSE E DEGLI OBIETTIVI ANNO 2012 PIANI OPERATIVI DELLA PERFORMANCE TRIENNIO 2012-2014 PIANI OPERATIVI PER IL RAGGIUNGIMENTO DI OBIETTIVI

Dettagli

che prevede l obbligo di sostituire la pubblicazione tradizionale all Albo ufficiale con la pubblicazione di documenti digitali sui siti informatici;

che prevede l obbligo di sostituire la pubblicazione tradizionale all Albo ufficiale con la pubblicazione di documenti digitali sui siti informatici; 12094 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 49 del 09 04 2015 Il presente provvedimento, composto da n. 4 pagine: è redatto in unico esemplare è immediatamente esecutivo; si dà atto che per il presente

Dettagli

copia n 022 del 25/01/2012

copia n 022 del 25/01/2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 022 del 25/01/2012 OGGETTO : PROGRAMMA STRAORDINARIO STRALCIO DI INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO. EDIFICIO

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2009 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2009 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 376.60 875.00

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017 Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2015 2017 06/02/2015 e pubblicato sul sito internet nella sezione Amministrazione trasparente Introduzione: organizzazione e funzioni di

Dettagli

COMUNE DI MOLITERNO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI MOLITERNO CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse

Dettagli

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della legge regionale n. 7/97, in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale;

richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della legge regionale n. 7/97, in materia di modalità di esercizio della funzione dirigenziale; Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 61 del 30 04 2015 17143 richiamato, in particolare, il disposto dell art. 6 della legge regionale n. 7/97, in materia di modalità di esercizio della funzione

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO Rep. Gen. n. 16 del 17/01/2014 COMUNE DI ROSSANO VENETO Piazza G. Marconi, 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) C.F. 00261630248 - tel. 0424 547117-118-110- fax 0424/84935 e-mail: personale@comune.rossano.vi.it

Dettagli

C O M U N E D I G A M B E L L A R A PIAZZA PAPA GIOVANNI XXIII, 4-36053 GAMBELLARA (VICENZA)

C O M U N E D I G A M B E L L A R A PIAZZA PAPA GIOVANNI XXIII, 4-36053 GAMBELLARA (VICENZA) Deliberazione N 61 del 25.08.2014 COPIA Protocollo N del Verbale della deliberazione della GIUNTA COMUNALE O G G E T T O ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA 2014 2016. L anno

Dettagli

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008

CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 CITTÁ DI CONEGLIANO Provincia di Treviso BILANCIO DI PREVISIONE 2008 ENTRATA COMUNE DI CONEGLIANO Pagina 1 Parte Entrata - Anno 2008 Risorsa Accertamenti Previsioni Avanzo di Amministrazione 1.326.30 376.60

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli COPIA COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA (nominata con DPR del 30-03-2012) n. 121 del 19-09-2012 OGGETTO: Linea di indirizzo per l attivazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 194 del 26.10.2012

COMUNE DI SESTU. Provincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 194 del 26.10.2012 COMUNE DI SESTU rovincia di Cagliari DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 194 del 26.10.2012 COIA Oggetto: Integrazione e parziale modifica deliberazione Giunta comunale n. 145 del 26/06/2009 - Agenti

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COMUNE DI MELFI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MELFI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

IL SINDACO PROPONE AL CONSIGLIO COMUNALE LA SEGUENTE DELIBERAZIONE

IL SINDACO PROPONE AL CONSIGLIO COMUNALE LA SEGUENTE DELIBERAZIONE IL SINDACO PROPONE AL CONSIGLIO COMUNALE LA SEGUENTE DELIBERAZIONE OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI COMUNALI E STRUMENTALI, DELLE SOCIETA PARTECIPATE E PER IL REGOLAMENTO

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 9 4 Dell 11 luglio 2013 OGGETTO "Pula Dimensione Estate 2013"- Approvazione programma mese di Luglio e affidamento organizzazione

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di Roma

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di Roma COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.118 DEL 22-12-2015 Rocca Priora, li 07-01-2016 Il Segretario generale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari

Dettagli

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014

COMUNE DI GALATONE ELENCO RESIDUI PASSIVI AL 31/12/2014 Pag. 1 1 SPESE CORRENTI 1.01 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO 1.01.01 ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO 1.01.01.03 PRESTAZIONI DI SERVIZI 12.152,45 1.01.01.07

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2013 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari di svalutazione

Dettagli

C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE

C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE Allegato A C I T T À D I S P I N E A ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI DI MASSIMA DIMENSIONE (MACROSTRUTTURA) E RELATIVE MACRO COMPETENZE Settore PROGRAMMAZIONE E FINANZA SUPPORTO ALLA DIREZIONE GENERALE - Programmazione

Dettagli

COMUNE DI MELFI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI

COMUNE DI MELFI CONTO DEL BILANCIO - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE IMPEGNI PER SPESE CORRENTI IMPEGNI PER SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi-

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2010 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Personale Acquisto di Prestazioni Utilizzo di Trasferi- Interessi Imposte e Oneri Ammortamenti Fondo Fondo di TOTALE beni di di beni di menti passivi e tasse straordinari di svalutazione

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2008 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE 45ª SEDUTA DELL ANNO 2002

Comune di Capannoli. Provincia di Pisa REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE 45ª SEDUTA DELL ANNO 2002 Comune di Capannoli Provincia di Pisa Prot.n. del REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE 45ª SEDUTA DELL ANNO 2002 DELIBERAZIONE N.171 DEL 31/12/2002 OGGETTO: MODIFICA PIANTA ORGANICA. L anno

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2014 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri e tasse della di

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Atto n. 75 DEL 31/10/2013 Approvazione fabbisogno di personale per il triennio 2013/2015 e annuale 2013. L'anno DUEMILATREDICI il giorno TRENTUNO del

Dettagli

Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative Titolo di studio. Diploma di geometra

Titoli di studio e professionali ed esperienze lavorative Titolo di studio. Diploma di geometra Nome FAVERO Marcello Data di nascita 08 novembre 1951 Qualifica Istruttore Direttivo Amministrativo Tecnico Amministrazione Comune di Mareno di Piave Incarico attuale Posizione organizzativa Servizi Area

Dettagli

CITTÀ DI VITTORIO VENETO

CITTÀ DI VITTORIO VENETO CITTÀ DI VITTORIO VENETO VICTORIA NOBIS VITA REGOLAMENTO SUI CONTROLLI INTERNI E SUGLI OBBLIGHI DI TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Approvato con delibera del Consiglio Comunale

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 8 del 09-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

Comune di Galatina Provincia di Lecce. DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 8 del 09-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 8 del 09-01-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 8-2014 del 09-01-2014 L ESTENSORE DOTT. OREFICE ANTONIO

Dettagli

COMUNE DI POGGIO RENATICO PROVINCIA DI FERRARA PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE/PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2014

COMUNE DI POGGIO RENATICO PROVINCIA DI FERRARA PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE/PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2014 COMUNE DI POGGIO RENATICO PROVINCIA DI FERRARA Responsabile: Geom. Gianni Rizzioli Elenco Progetti/obiettivi 2014 PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE/PIANO DETTAGLIATO DEGLI OBIETTIVI ANNO 2014 3^ AREA: Gestione

Dettagli