FINO A DISCOUNT EXPRESS CERTIFICATE 5Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 630

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FINO A 5.000 DISCOUNT EXPRESS CERTIFICATE 5Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 630"

Transcript

1 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a Discount Express Certificate 5y (codice ISIN GB00B8XJHP38), redatte in lingua inglese da The Royal Bank of Scotland plc. In caso di discrepanze tra la traduzione italiana e le Condizioni Definitive in lingua inglese ( Final Terms ), le Condizioni Definitive in lingua inglese prevarranno. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 9 gennaio 2013 The Royal Bank of Scotland plc (incorporata in Scozia con responsabilità limitata ai sensi del Companies Acts 1948 dal 1980 numero di registro SC090312) FINO A DISCOUNT EXPRESS CERTIFICATE 5Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 630 I TITOLI NON SONO STATI E NON SARANNO REGISTRATI AI SENSI DELLO UNITED STATE SECURITIES ACT DEL 1933, COME MODIFICATO (SECURITIES ACT) O DI LEGGI IN MATERIA DI TITOLI DI ALCUNO STATO O SUBDIVISIONE POLITICA DEGLI STATI UNITI, E NON POSSONO ESSERE OFFERTI, ESERCITATI, VENDUTI, TRASFERITI O CONSEGNATI, DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE, NEGLI STATI UNITI OVVERO A, O PER CONTO O A FAVORE DI, QUALSIASI SOGGETTO U.S. ( U.S. PERSON ), SALVO CHE IN FORZA DI UN ESENZIONE DAL, OVVERO IN UNA OPERAZIONE NON SOGGETTA AI REQUISITI STABILITI DAL, SECURITIES ACT E DA QUALSIASI LEGGE DEGLI STATI UNITI APPLICABILE IN MATERIA DI TITOLI. I TITOLI SONO OFFERTI E VENDUTI ESCLUSIVAMENTE: (I) FUORI DAGLI STATI UNITI A SOGGETTI DIVERSI DAI SOGGETTI U.S. (COME DEFINITI NELLA REGULATION S AI SENSI DEL SECURITIES ACT) IN OPERAZIONI OFFSHORE CHE SONO CONFORMI AI REQUISITI DEL REGULATION S AI SENSI DEL SECURITIES ACT; E (II) ESCLUSIVAMENTE CON RIFERIMENTO AGLI EQUITY CERTIFICATES (COME QUI DEFINITI) IN FORMA NOMINATIVA A SOGGETTI U.S. CHE SIANO ACQUIRENTI ISTITUZIONALI QUALIFICATI ( QUALIFIED ISTITUTIONAL BUYERS ) (COME DEFINITI NELLA RULE 144 DEL SECURITIES ACT). INOLTRE, LA NEGOZIAZIONE DEI TITOLI NON È STATA APPROVATA DALLA UNITED STATES COMMODITY FUTURES TRADING COMMISSION AI SENSI DELLO UNITED STATE COMMODITY EXCHANGE ACT, COME MODIFICATO. I TITOLI NON COSTITUISCONO QUOTE DI ORGANISMI DI INVESTIMENTO COLLETTIVO NELL ACCEZIONE DELLO SWISS FEDERAL ACT ON COLLECTIVE INVESTMENT SCHEMES ("CISA") E NON SONO SOGGETTI ALL APPROVAZIONE, O ALLA VIGILANZA DA PARTE, DELLA SWISS FINANCIAL MARKET SUPERVISORY AUTHORITY ("FINMA"). I PORTATORI DEI TITOLI SONO ESPOSTI AL RISCHIO CREDITIZIO RELATIVO ALL EMITTENTE. Le presenti Condizioni Definitive, il Prospetto di Base dei Certificati, come di volta in volta integrato, ed ogni informazione aggiuntiva relativa ai Discount Express Certificate 5y saranno pubblicati sul sito internet dell Emittente:

2 Condizioni Definitive I termini utilizzati nel presente documento si intenderanno essere quelli definiti come tali ai fini delle Condizioni Generali e delle Condizioni Prodotto applicabili a ciascuna delle Serie di Titoli qui descritta (le relative Condizioni Prodotto ) come disposto nel Prospetto di Base relativo ai Certificati datato 25 maggio 2012 (il Prospetto di Base ), come di volta in volta integrato, il quale costituisce un prospetto di base ai sensi della Direttiva Prospetti (Direttiva 2003/71/EC) (la Direttiva Prospetti ). Il presente documento costituisce le Condizioni Definitive di ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti ai sensi dell'articolo 5.4 della Direttiva Prospetti e deve essere letto congiuntamente con il Prospetto di Base così come integrato. Le informazioni complete sull'emittente e su ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti sono disponibili soltanto sulla base della consultazione congiunta delle presenti Condizioni Definitive e del Prospetto di Base così come integrato. Il Prospetto di Base cosi come integrato è disponibile per consultazione presso gli uffici dell Emittente al 36 St Andrew Square, Edimburgo EH2 2YB, Scozia e copie dello stesso possono essere ottenute dall'emittente a tale indirizzo. Le presenti Condizioni Definitive riguardano i Titoli e devono essere lette congiuntamente alle, e sono soggette alle, Condizioni Generali e alle relative Condizioni Prodotto contenute nel Prospetto di Base così come integrato. Le presenti Condizioni Definitive, unitamente alle relative Condizioni Prodotto e alle Condizioni Generali costituiscono le Condizioni di ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti e saranno allegate a ciascun Titolo Globale che rappresenta ciascuna di tali Serie di Titoli. In caso di discrepanza tra le presenti Condizioni Definitive, le Condizioni Generali o le relative Condizioni Prodotto, le presenti Condizioni Definitive prevarranno. L Autorità Olandese per i Mercati Finanziari ha messo a disposizione di Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin), Financial Market Authority (FMA), the Financial Services and Markets Authority (FSMA), Comisión Nacional del Mercado de Valores (CNMV), Comissão do Mercado de Valores Mobiliários (CMVM), Autorité des Marchés Financiers (AMF), Irish Financial Services Regulatory Authority (IFSRA), Commissione Nazionale per le Societa e la Borsa (CONSOB), Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF), Financial Services Authority (FSA), the Financial Supervisory Authority (FIN-FSA), the Danish Financial Services Authority (Finanstilsynet), the Swedish Financial Supervisory Authority, the Financial Supervisory Authority of Norway (Finanstilsynet) e the Polish Financial Supervision (KNF) un certificato di approvazione attestante che il Prospetto di Base è stato redatto ai sensi della Direttiva Prospetti. Per quanto attiene ai Titoli da quotare alla SIX Swiss Exchange Ltd, il Programma, insieme ai relativi Final Terms, costituirà il prospetto di quotazione ai sensi del Regolamento di Quotazione della SIX Swiss Exchange Ltd. Per quanto a conoscenza dell Emittente, nessun soggetto (diverso da (i) l Emittente, si veda la sezione Fattori di Rischio Azioni intraprese dall Emittente possono condizionare il valore dei Titoli del Prospetto di Base, (ii) l Agente di Calcolo, si veda la sezione Fattori di Rischio Azioni intraprese dall Agente di Calcolo possono condizionare il Sottostante del Prospetto di Base e (iii) i soggetti terzi incaricati del collocamento) coinvolto nell emissione dei Certificati ha un interesse sostanziale nell offerta. 2

3 Emittente: Agenti di Regolamento: Data di Lancio: The Royal Bank of Scotland plc. Monte Titoli S.p.A., Milano Euroclear Bank S.A./N.V. as operator of the Euroclear system Clearstream Banking, société anonyme Periodo di Sottoscrizione: Data di Emissione: 28 febbraio 2013 (i) Dal 9 gennaio 2013 (incluso) al 25 febbraio 2013 (incluso) e (ii) solo in relazione alle vendite effettuate fuori sede tramite promotori finanziari, dal 9 gennaio 2013 (incluso) al 18 febbraio 2013 (incluso Quotazione: La Borsa di Milano (SeDex) Data di Quotazione: Data di Pricing: 28 febbraio 2013 Ammissione alle negoziazioni: Dettagli sul minimo e/o massimo ammontare per cui si richiederà la negoziazione Modalità con le quali i risultati dell offerta devono essere resi pubblici e relativa data Comunicazioni ai Portatori: Agente Principale: la Data di Emissione ovvero appena attuabile successivamente a tale data Sarà presentata domanda di ammissione dei Titoli alla negoziazione sulla Borsa di Milano (SeDex) con efficacia dalla Data di Emissione. Qualora, successivamente alla data delle presenti Condizioni Definitive, ma prima di quella che cade più tardi tra (i) la data di chiusura dell offerta dei Titoli; e (ii) se applicabile, la data di ammissione dei Titoli alla quotazione sulla Borsa di Milano (SeDeX), il Prospetto (il Prospetto Originale ) sia oggetto di un supplemento, sia aggiornato o sostituito (inclusa l ipotesi di sostituzione a seguito della scadenza del Prospetto Originale), allora l Emittente avrà titolo, senza il consenso di alcun Portatore, di alcun Portatore in prospettiva o di alcuna altra persona, di modificare le presenti Condizioni Definitive con quelle che riproducano i riferimenti al Prospetto Originale, come modificato, supplementato, aggiornato o sostituito (fermo restando che i termini e le condizioni applicabili ai Titoli saranno le Condizioni riprodotte nel Prospetto Originale). Si rinvia alle sezione del Prospetto di Base intitolata General Information - Information on the Offering of the Securities - (d) Minimum/Maximum Application Amount Si rinvia alle sezione del Prospetto di Base intitolata General Information - Information on the Offering of the Securities - (f) Details of the Manner in Which the Results of the Initial Offer are to be Made Public Trasmesse a Borsa Italiana S.p.A. per comunicazione al mercato in caso di quotazione sul SeDeX, altrimenti agli Agenti di Regolamento The Royal Bank of Scotland plc Registrar: Agente(i): Agente di Calcolo: Con riferimento ai Titoli regolati attraverso CREST, Computershare Investor Services PLC, The Pavilions, Bridgewater Road, Bristol, BS13 8AE, Inghilterra. Con riferimento ai Titoli non regolati attraverso CREST, nessuno. BNP Paribas Milano The Royal Bank of Scotland plc 3

4 Indicazione del rendimento: Forma dei Titoli: Ratings: Non applicabile Forma dematerializzata Standard & Poor s Credit Market Services Europe: Moody s Investors Service Limited: Fitch Ratings Limited: 4

5 Serie: EQUITY EXPRESS CERTIFICATES Discount Express Certificate 5y Prezzo di Emissione: Euro 630 Ulteriori Eventi di Sconvolgimento di Mercato: Basket: Nessuno Applicabile i Azione Società Mercato Valuta Sottostante 1 L azione ordinaria della Deutsche Telekom AG Xetra EUR (Bloomberg code: DTE GY Società (ISIN: <EQUITY>) DE ) 2 L azione ordinaria della Società (ISIN: IT ) 3 L azione privilegiata della Società (ISIN: DE ) 4 L azione ordinaria della Società (ISIN: FR ) 5 L azione ordinaria della Società (ISIN: FR ) Giorno Lavorativo: Periodo di Calcolo Importo di Liquidazione: Eni S.p.A. (Bloomberg code: ENI IM <EQUITY>) Volkswagen AG (Bloomberg code: VOW3 GY <EQUITY>) Danone S.A. (Bloomberg code: BN FP <EQUITY>) BNP Paribas S.A. (Bloomberg code: BNP FP <EQUITY>) Borsa Italiana Xetra Euronext Paris Euronext Paris EUR EUR EUR EUR Qualunque giorno in cui il Sistema Trans-European Automated Real-time Gross-settlement Express Transfer (TARGET 2) è aperto (1) Se il Peggior Rendimento alla Data di Valutazione Finale è maggiore del, o uguale al, Livello Barriera del Rendimento: EUR x 100%; altrimenti (2) EUR x il Peggior Rendimento dove: i : significa ciascuna Azione individuata come tale nel Basket; Livello Barriera del Rendimento significa 70%; Peggior Rendimento significa un valore determinato dall Agente di Calcolo in base alla seguente formula: Pr ezzodiriferimentofin alei min i= 1,.. 5 Pr ezzodiriferimentoiniziale Ad evitare dubbi, il Peggior Rendimento può essere riferito ad un Azione oggetto di Cessazione della Quotazione o ad una Società che sia soggetta a Insolvenza o Nazionalizzazione. Nel caso in cui più di un Azione possa essere considerata come avente il Peggior Rendimento, l Emittente sceglierà una di tali Azioni come avente il Peggior Rendimento a propria i 5

6 Certificato: Livello Corrente Barriera: Premio Corrente: Spread Corrente: Livello Corrente Strike: Ammontare di Estinzione Anticipata: Data di Estinzione Anticipata: Evento di Estinzione Anticipata: discrezione esclusiva e assoluta. La Comunicazione ai Portatori sarà effettuata ai sensi della Condizione Generale 4. Significa, con riferimento alla Data di Valutazione 2, alla Data di Valutazione 3 o alla Data di Valutazione 4, in cui si sia verificato un Evento di Estinzione Anticipata, un ammontare determinato dall Agente di Calcolo in base alla seguente formula: EUR x (100% + 3%) L Ammontare di Estinzione Anticipata sarà arrotondato al secondo decimale più vicino nella Valuta di Regolamento e 0,005 sarà arrotondato per difetto. Si verifica qualora, con riferimento alla Data di Valutazione 2, alla Data di Valutazione 3 o alla Data di Valutazione 4, e secondo le determinazioni dell Agente di Calcolo, il Prezzo di Riferimento Finale di ciascuna Azione del Basket sia pari al, o maggiore del, proprio Prezzo di Riferimento Iniziale Eventi di Sconvolgimento del Mercato Emergente: Come definito nella Condizione Prodotto 1 Parità: Mercato Giorno Lavorativo del Mercato Vedasi Basket Data di Esercizio: 21 febbraio 2018 Express Long: Express Short: Prezzo di Riferimento Finale: Indica, in relazione a ciascuna Azione, il Prezzo di Riferimento ad una Data di Valutazione Dove: Prezzo di Riferimento significa: (1) In relazione all Azione 2: il prezzo dell Azione ( Prezzo di Riferimento, come definito dai regolamenti del Mercato), in un Giorno di Negoziazione come rilevato dall Agente di Calcolo, senza tenere in considerazione alcuna successiva correzione che dovesse essere pubblicata ovvero (qualora secondo l Agente di Calcolo tale prezzo non possa essere rilevato e non si sia verificato nessun Evento di Sconvolgimento di Mercato che ancora permanga) un ammontare determinato dall Agente di Calcolo come una sua stima in buona fede del prezzo dell Azione a tale data, tenendo in considerazione le condizioni di mercato allora prevalenti, l ultimo prezzo riportato di negoziazione dell Azione sul Mercato e ogni altro fattore che l Agente 6

7 Costo del Funding: Prezzo di Riferimento Iniziale: Interessi: Ammontare Interessi: Date di Pagamento Interessi: Periodo di Interesse: Tasso di Interesse: Unità di Calcolo dei Giorni di Interesse: Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Importo di Liquidazione in caso di esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Data di Decorrenza della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Periodo di Preavviso per l Esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Data di Lancio: Ammontare del Dividendo Nozionale di Calcolo ritenga rilevante. Qualora si sia verificato un Evento di Sconvolgimento di Mercato in tale Giorno di Negoziazione, il prezzo sarà calcolato come se tale Giorno di Negoziazione sia una Data di Valutazione; e (2) In relazione a tutte le altre azioni ricomprese nel Basket: il prezzo di tale Azione quotato sul Mercato all Ora di Valutazione in un Giorno di Negoziazione, come rilevato da, ovvero per conto di, l Agente di Calcolo, senza tenere in considerazione alcuna successiva correzione che dovesse essere pubblicata ovvero (qualora secondo l Agente di Calcolo tale prezzo non possa essere rilevato e non si sia verificato nessun Evento di Sconvolgimento di Mercato che ancora permanga) un ammontare determinato dall Agente di Calcolo come una sua stima in buona fede del prezzo dell Azione a tale data, tenendo in considerazione le condizioni di mercato allora prevalenti, l ultimo prezzo riportato di negoziazione dell Azione sul Mercato e ogni altro fattore che l Agente di Calcolo ritenga rilevante, fermi restando gli aggiustamenti in base alla Condizione Prodotto 4. Indica, in relazione a ciascuna Azione, il Prezzo di Riferimento alla Data di Pricing Applicabile EUR x Tasso di Interesse Il quinto Giorno Lavorativo successivo alla relativa Data di Valutazione Indica, con riferimento a ciascuna Data di Valutazione e sempre che non si sia verificato un Evento di Estinzione Anticipata: (i) (ii) Zero Dove: Qualora il Prezzo di Riferimento Finale sia uguale al, o maggiore del, proprio corrispondente Livello Barriera in tale Data di Valutazione: 3%; altrimenti Livello Barriera indica un importo determinato dall Agente di Calcolo in base alla seguente formula: 80% x Prezzo di Riferimento Iniziale 7

8 Periodo del Dividendo Nozionale Data(e) di Pricing: 28 febbraio 2013 Valuta Pertinente: Come definita nella Condizione Prodotto 1 Numero di Giorni di Negoziazione Rilevanti: Ai fini di: Data di Estinzione Anticipata: 8 ovvero, solo con riferimento ad un Evento di Sconvolgimento del Mercato Emergente, 180 Data di Reset: Valuta di Regolamento: Data di Regolamento: Azione Società Data di Valutazione: 8 ovvero, solo con riferimento ad un Evento di Sconvolgimento del Mercato Emergente, 180 Data di Esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Euro (i) Successivamente ad un Evento di Estinzione Anticipata, il quinto Giorno Lavorativo successivo alla Data di Valutazione 2, alla Data di Valutazione 3 o alla Data di Valutazione 4 e altrimenti (ii) il quinto Giorno Lavorativo successivo alla Data di Valutazione Finale Vedasi Basket Vedasi Basket Valuta Standard: Come definita nella Condizione Prodotto 1 Valuta Sottostante: Data(e) di Valutazione: Orario di Valutazione: Modifiche alle Condizioni Generali e/o alle Condizioni Prodotto: Modifiche alla Procedura di Offerta relativa ai Titoli ISIN: Common Code: Fondscode WKN: Altri Codici dei Titoli: Vedasi Basket 28 febbraio 2014 ( Data di Valutazione 1 ), 28 febbraio 2015 ( Data di Valutazione 2 ), 28 febbraio 2016 ( Data di Valutazione 3 ), 28 febbraio 2017 ( Data di Valutazione 4 ) e 21 febbraio 2018 ( Data di Valutazione Finale ) (i) Con riferimento all Azione 2: e (ii) con riferimento a tutte le altre Azioni del Basket, la chiusura delle negoziazioni sul relativo Mercato Come indicato nella Condizione Prodotto 1. Nessuna GB00B8XJHP38 Valoren: ; Sedol: B8XJHP3 Limitazione alla vendita I Titoli non sono stati e non saranno registrati ai sensi dello United State Securities Act del 1933, come modificato (il Securities Act ) e i Titoli non possono essere esercitati, offerti, venduti, trasferiti o consegnati negli Stati Uniti ovvero a, o per conto di o a favore di, qualsiasi soggetto U.S. ( U.S. person ) come definito nella Regulation S del Securities Act. Inoltre, la negoziazione dei Titoli non è stata 8

9 INFORMAZIONI SUL SOTTOSTANTE Performance del Sottostante//formula/altre variabili, spiegazione dell effetto sul valore dell investimento e rischi connessi e altre informazioni sul Sottostante Pagina dove possono essere ottenute le informazioni sulla performance passata e futura e sulla volatilità del Sottostante: approvata dalla United States Commodity Futures Trading Commission ai sensi dello United State Commodity Exchange Act, come modificato, e nessun soggetto U.S. può in alcun momento negoziare o detenere una posizione nei Titoli. Generale: le fluttuazioni nel valore del Sottostante avranno effetto sul valore dei Titoli per tutta la vita dei Titoli e alla scadenza/estinzione. Il valore del Sottostante può salire o scendere durante la vita dei Titoli. Correlazione positiva: considerando immutate tutte le altre variabili, l andamento positivo del Sottostante avrà un effetto positivo sul valore dei Titoli a scadenza/estinzione e l andamento negativo del Sottostante avrà un effetto negativo sul valore dei Titoli alla scadenza/estinzione. Nessuna protezione del capitale: considerando immutate tutte le altre variabili, il valore o l andamento del Sottostante influenzerà il valore dei Titoli a scadenza/estinzione, a tal punto che il valore dei Titoli alla scadenza/estinzione può risultare anche pari a zero. Pagamenti prima della scadenza/estinzione: le caratteristiche descritte sotto possono anche influenzare i pagamenti effettuati prima della data di scadenza/estinzione prevista. Componente con il peggior andamento (Laggard): il valore o l andamento del componente del basket col peggior andamento, così come il basket nel suo complesso, influenzerà il valore dei Titoli a scadenza/estinzione. Estinzione anticipata automatica: se il valore o l andamento del Sottostante in una certa data realizza talune condizioni prestabilite, si avrà un effetto sul valore dei Titoli e si potrebbe potenzialmente produrre l estinzione automatica dei Titoli prima della scadenza/estinzione. Codice Bloomberg: Vedasi Basket Giornale italiano: Il Sole 24 Ore ( Sito web di Borsa Italiana: Sito web di Milano Finanza: INFORMAZIONI AGGIUNTIVE Le indicazioni di seguito riportate si basano sulle leggi vigenti in Italia alla data dei presenti Final Terms e sono soggette ad ogni variazione normativa intervenuta dopo tale data, variazione che potrebbe avere anche effetto retroattivo. La seguente sintesi non intende offrire un quadro completo ed esaustivo di tutti i profili fiscali che potrebbero rilevare al fine di valutare la sottoscrizione, l'acquisto, il possesso o la cessione dei Titoli e non intende trattare con le conseguenze fiscali applicabili a tutte le possibili categorie di investitori, alcuni dei quali (come ad esempio gli intermediari in titoli o merci) possono essere soggetti a regimi speciali. I potenziali investitori sono invitati a rivolgersi ai propri consulenti fiscali in relazione alle conseguenze complessive derivanti dalla titolarità dei Titoli. Con riferimento a certi prodotti finanziari innovativi o strutturati non sono attualmente disponibili precedenti giurisprudenziali o commenti da parte dell'autorità Tributaria italiana sul trattamento fiscale di tali prodotti finanziari. Conseguentemente, non è possibile escludere che l'autorità Finanziaria italiana, le Commissioni Tributarie o gli Intermediari italiani possano adottare una interpretazione difforme da quella indicata nel seguito. 9

10 Ai sensi dell'art. 67 del D.P.R. 22 Dicembre 1986 n. 917 e del Decreto Legislativo 21 Novembre 1997 n. 461, come modificato successivamente, se l'investitore è residente in Italia ed è (i) una persona fisica che non svolge un'attività d'impresa alla quale i Titoli siano connessi; (ii) una società di persone o un'associazione, che non svolga attività commerciale, con l'esclusione delle società in nome collettivo, in accomandita semplice e di quelle ad esse equiparate; (iii) un ente privato o pubblico che non svolga attività commerciale; o (iv) un soggetto esente dall'imposta italiana sul reddito delle persone giuridiche, le plusvalenze derivanti dalla vendita o dall esercizio dei Titoli sono soggette ad un'imposta sostitutiva ad aliquota pari al 20 per cento. Specifiche disposizioni si applicano ai Titoli in deposito o amministrazione presso intermediari qualificati; l'investitore può optare per due differenti regimi fiscali: (1) ai sensi del regime del "risparmio amministrato" l'investitore persona fisica residente in Italia che detenga i Titoli non in connessione ad una attività commerciale, può optare per corrispondere l'imposta sostitutiva separatamente su ogni plusvalenza realizzata in relazione ai Titoli; (2) ai sensi del regime del "risparmio gestito" le plusvalenze realizzate o maturate da un investitore persona fisica residente in Italia che detenga i Titoli non in connessione ad una attività commerciale e che abbia conferito in gestione le proprie attività finanziarie, inclusi i Titoli, saranno incluse nel risultato di gestione maturato anche se non realizzato alla fine del periodo di imposta e soggette ad un'imposta sostitutiva del 12,5 per cento (20 per cento sulle plusvalenze maturate a partire dal 1 gennaio 2012) e pagate dall intermediario gestore autorizzato. Al verificarsi di determinate condizioni ed entro certi i limiti, gli investitori in Titoli possono compensare le minusvalenze realizzate (risultato di gestione negativo maturato in regime di risparmio gestito) con le plusvalenze realizzate (risultato di gestione positivo maturato in regime di risparmio gestito). Le minusvalenze realizzate (risultato di gestione negativo maturato in regime di risparmio gestito) prima del 1 gennaio 2012 possono essere utilizzate per compensare successive plusvalenze (risultati di gestione positivi maturati in regime di risparmio gestito) della stessa natura per un ammontare complessivo pari al 62,5 per cento del loro ammontare. Quando l'investitore italiano è una società o un ente commerciale similare, o una stabile organizzazione in Italia di un soggetto commerciale non residente alla quale i Titoli siano effettivamente connessi, le plusvalenze derivanti dai Titoli non saranno soggette ad imposta sostitutiva, ma concorreranno a determinare il reddito imponibile dell'investitore e sono pertanto assoggettate all'imposta italiana per le persone giuridiche. Le plusvalenze realizzate da investitori in Titoli non residenti non sono soggette ad alcuna imposizione in Italia, a condizione che i Titoli (i) siano negoziati in mercati regolamentati, o (ii) se non negoziati in mercati regolamentati, non siano detenuti in Italia. E importante notare che, in accordo con una differente interpretazione della attuale normative tributaria, vi è una remota possibilità che i Titoli siano considerati "titoli atipici" ai sensi e per gli effetti dell Articolo 8 del Decreto Legge 30 settembre 1983, n. 512, convertito nella Legge 25 novembre 1983, n In tal caso i pagamenti relativi ai Titoli risulterebbero soggetti a ritenuta in Italia, con l aliquota del 20 per cento. La menzionata ritenuta del 20 per cento non si applica ai pagamenti effettuati al possessore dei Titoli che non sia residente in Italia ed al possessore dei Titoli residente in Italia che sia (i) una società o un ente commerciale similare (ivi compresa la stabile organizzazione in Italia di soggetti esteri); (ii) una società di persone commerciale; oppure (iii) un ente privato o pubblico che svolga una attività commerciale. IMPOSTA DI BOLLO Ai sensi dell articolo 19, comma 1, del Decreto Legge 6 Dicembre 2011 n. 201 ( Decreto 201 ), un imposta di bollo proporzionale si applica, su base annuale, alle comunicazioni periodiche inviate dagli intermediari finanziari agli investitori relative ai Titoli depositati presso di loro. L'imposta di bollo si applica con aliquota pari allo 0,1% per l'anno 2012 e allo 0,15% per gli anni successivi, su di una base imponibile pari al valore di mercato o - qualora non disponibile - al valore nominale o di rimborso dei Titoli. L'imposta di bollo non può essere inferiore a 34,20 e, per il solo anno 2012 non può superare Sebbene la disciplina relativa all imposta di bollo sia già applicabile alcuni suoi aspetti dovranno essere precisati ed attuati con decreto del Ministero dell Economia e delle Finanze. Secondo una preliminare interpretazione della disposizione normativa, può ritenersi che l'imposta di bollo trovi applicazione sia con riferimento agli investitori residenti che non residenti a condizione che i Titoli siano detenuti presso un intermediario finanziario avente sede in Italia. IMPOSTA SUI TITOLI DEPOSITATI ALL ESTERO Ai sensi dell'art. 19, comma 18, del Decreto 201, le persone fisiche residenti in Italia che detengono i Titoli al di fuori del territorio italiano sono tenuti a pagare un'imposta con aliquota pari allo 0,1% per l'anno 2012 e allo 0,15% per gli anni successivi sulle attività finanziarie detenute all'estero. Quest'imposta è calcolata su di una base imponibile pari al valore di mercato o - qualora non disponibile - al valore nominale o di rimborso dei Titoli detenuti all'estero. I contribuenti 10

11 hanno diritto ad un credito d'imposta pari alle equivalenti imposte pagate all'estero nei limiti dell'imposta pagata in Italia. Sebbene la disciplina relativa a tale imposta sia già applicabile alcuni suoi aspetti dovranno essere precisati ed attuati con decreto del Ministero dell Economia e delle Finanze. NESSUN MUTAMENTO SIGNIFICATIVO E NESSUN MUTAMENTO SOSTANZIALE NEGATIVO Non si sono verificati mutamenti significativi nella posizione finanziaria del Gruppo dell Emittente considerato unitariamente dal 30 giugno 2012 (la fine dell ultimo periodo finanziario per il quale sono state pubblicate informazioni finanziarie del Gruppo dell Emittente oggetto di auditing). Non si sono verificati mutamenti sostanzialmente negativi nelle prospettive del Gruppo dell Emittente considerato unitariamente dal 31 dicembre 2011 (la data delle più recenti informazioni finanziarie sul Gruppo dell Emittente pubblicate e oggetto di auditing). RESPONSABILITÀ L Emittente si assume la responsabilità delle informazioni contenute nel Prospetto di Base, come completato e/o modificato dalle presenti Condizioni Definitive. Per quanto a conoscenza dell Emittente e secondo il suo convincimento (avendo l Emittente assunto tutta la ragionevole prudenza per assicurarsi che questo sia effettivamente il caso), le informazioni contenute nel presente Prospetto di Base sono coerenti con i fatti e non omettono nulla che possa impattare sulla portata di tali informazioni. In caso di mutamenti sostanziali successivi alla data del Prospetto di Base renderanno necessario un supplemento ai sensi dell articolo 16 della Direttiva 2003/71/CE che sarà depositato sia presso la AFM che presso la SIX Swiss Exchange. ULTERIORI INFORMAZIONI AGGIUNTIVE (i) (ii) (iii) (iv) Nome del/i soggetto/i terzo/i incaricato/i del collocamento: I Titoli saranno collocati/offerti in Italia da Barclays Bank PLC (Italian Branch), su incarico di The Royal Bank of Scotland plc (il Responsabile del Collocamento ). In base alle leggi ed ai regolamenti applicabili, ogni potenziale conflitto di interessi del soggetto terzo incaricato del collocamento verrà da questo tempestivamente segnalato ai possibili sottoscrittori. Lotto minimo di negoziazione: 1 Titolo. Il Prezzo di Emissione è scomponibile, sotto il profilo finanziario, nelle componenti di seguito riportate riferite al 2 gennaio Prima della Data di Emissione il valore di tali componenti potrà subire variazioni connesse a cambiamenti nelle condizioni di mercato, fermo restando che (i) il Prezzo di Emissione sarà comunque pari a Euro 630 (vale a dire il 63% di Euro 1.000), comprensivo delle commissioni di seguito indicate, e (ii) le commissioni di collocamento sottoindicate risulteranno comunque pari ad un valore massimo del 3,00% di Euro 1.000: Prezzo di Emissione: Euro 630 (vale a dire il 63% di Euro 1.000) Valore della componente derivativa: 60,00% di Euro Commissioni di collocamento: 3,00% di Euro

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 OBBLIGAZIONE STEP UP CALLABLE (codice

Dettagli

FINO A 10.000 EXPRESS COUPON ON FTSE MIB CERTIFICATE 3Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000

FINO A 10.000 EXPRESS COUPON ON FTSE MIB CERTIFICATE 3Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Express Coupon on FTSE MIB Certificate 3Y (codice ISIN GB00B8RV6S17),

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 20.000.000 OBBLIGAZIONE FISSO VARIABILE (codice

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 40.000.000 TASSO FISSO 2009-2013 NOTES (codice

Dettagli

ABN AMRO BANK N.V. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 24 LUGLIO 2009. (costituita nei Paesi Bassi con sede legale in Amsterdam)

ABN AMRO BANK N.V. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 24 LUGLIO 2009. (costituita nei Paesi Bassi con sede legale in Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 100.000 ITALIAN UTILITIES CASH CERTIFICATES (CODICE ISIN XS0363024455), redatte

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 10.000.000 KO CALL NOTE ON SOFT COMMODITY (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 (codice

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE EXPRESS LONG 1 (CODICE ISIN XS0440880457),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. DATATE 29 settembre 2011

CONDIZIONI DEFINITIVE. DATATE 29 settembre 2011 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Fast Bonus on Telecom Italia S.p.A. Certificate 4Y (codice ISIN GB00B6HYZX47),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013

Dettagli

FINO A 5.000 EXPRESS PREMIUM ON APPLE, GOOGLE AND EBAY CERTIFICATE 2Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000

FINO A 5.000 EXPRESS PREMIUM ON APPLE, GOOGLE AND EBAY CERTIFICATE 2Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 5.000 Express Premium on Apple, Google and ebay Certificate 2Y (codice ISIN

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE COUPON 7 (CODICE ISIN XS0502751083),

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 MEDIOLANUM MEDPLUS MIX 2 (codice

Dettagli

The Royal Bank of Scotland plc

The Royal Bank of Scotland plc Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Express Coupon on FTSE MIB Certificate 2Y (codice ISIN GB00B78SW869),

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 94.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 23/12/2014

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 110.000.000 FLIPPABLE 30/12/2014 (codice ISIN

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE CHANCE 1 (CODICE ISIN XS0440887205),

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 15.000.000 EURIBOR CON FLOOR NOTES 8/9/2014

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR (CODICE ISIN NL0006286056),

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 50.000.000 Fixed to Floating Rate Note (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% Le presenti Condizioni Definitive, il Prospetto di Base delle Obbligazioni, come di volta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 25.000.000 AUTOCALLABLE NOTES LINKED TO DOW

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO (CODICE ISIN NL0006151359),

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 32.500.000 FLOATING ALTIPLANO 30/12/2014 (codice

Dettagli

The Royal Bank of Scotland plc

The Royal Bank of Scotland plc Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 100.000.000 INFLAZIONE EUROPEA (codice ISIN

Dettagli

100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO

100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai certificates Fino a 100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO (Codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 14 DICEMBRE 2007

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 14 DICEMBRE 2007 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 50.000 AUTOCALLABLE DOWN RETURN CERTIFICATES LINKED TO DOW JONES EURO STOXX

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 SETTEMBRE 2008 FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL INFLAZIONE

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 SETTEMBRE 2008 FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL INFLAZIONE Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento Obiettivo Investimento Express Coupon Certificates su FTSEMIB Index ISIN: DE000HV8AKB5 Sottostante: FTSEMIB Index Scadenza: 27.11.2014 Comunicazione pubblicitaria/promozionale. Prima dell adesione leggere

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Bonus Cap Worst Of Certificates legati al paniere

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA TV ASTA BOT A 6

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates ) OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI [] di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )...sottoscritto/a......cod.fisc....... domiciliato/a......c.a.p....... via......n.........(il Richiedente

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BPSA TASSO VARIABILE 01/12/2006 01/12/2009 Codice ISIN IT0004153968 Le presenti

Dettagli

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su

Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su Bonus Plus con sottostante Intesa Sanpaolo Dal 12 luglio fino al 6 agosto solo su ISIN: DE000HV8AJ80 Sottostante: Azione Ordinaria Intesa Sanpaolo SpA Scadenza: 23.08.2013 Bonus Plus è un certificate emesso

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Phoenix Certificates legati al tasso di cambio EUR/USD

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 Codice ISIN IT0004438138 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali

Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali Credit Linked Certificate Opportunità Assicurazioni Generali ISIN: DE000HV8AKR1 Entità di Riferimento: Assicurazioni Generali S.p.A. Scadenza Prevista: 20.07.2018 Comunicazione pubblicitaria/promozionale.

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITA DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Floored Floater Certificates legati alle azioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

"Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A."

Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A. NOTA DI SINTESI BANCA IMI S.P.A. SEDE SOCIALE IN CORSO MATTEOTTI, 6 20121 MILANO ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO N. 01988810154 ISCRITTA ALL ALBO DELLE BANCHE N. 5368 SOCIETA APPARTENENTE

Dettagli

REGOLAMENTO. del programma di emissione di prestiti obbligazionari denominato. BANCA POPOLARE DI MILANO S.C.r.l. OBBLIGAZIONI VALORE FRUTTIFERO

REGOLAMENTO. del programma di emissione di prestiti obbligazionari denominato. BANCA POPOLARE DI MILANO S.C.r.l. OBBLIGAZIONI VALORE FRUTTIFERO Banca Popolare di Milano Società Cooperativa a Responsabilità Limitata Sede legale e direzione generale in Milano, Piazza F. Meda, n. 4 Società capogruppo del Gruppo BIPIEMME Iscritta all albo delle banche

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes).

NOTA DI SINTESI. Possono essere alternativamente chiamati Certificati (Certificates) invece che Obbligazioni (Notes). NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Base e qualsiasi decisione di investire nei Titoli deve essere effettuata prendendo in considerazione il Prospetto

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE Banca di Cesena 15/01/2007 15/01/2010 TV EUR ISIN IT0004171218 Le

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. TASSO VARIABILE

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A. PER DUE CERTIFICATE e PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA

BANCA ALETTI & C. S.p.A. PER DUE CERTIFICATE e PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o di quotazione di investment certificates denominati PER DUE CERTIFICATE e PER DUE

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A.

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI

SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI COPIA N. 1 - PER IL COLLOCATORE SCHEDA DI ADESIONE OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DEI CERTIFICATES DENOMINATI "Certificati Express legati all indice EURO STOXX Banks " con scadenza febbraio 2019 emissione

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa sul Programma

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa sul Programma BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio,15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE

DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA delle MARCHE SPA EURIBOR 3M 08/10

Dettagli

Certificato Short Protection su tasso di cambio. CERTIFICATES. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017

Certificato Short Protection su tasso di cambio. CERTIFICATES. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017 CERTIFICATES Certificato Short Protection su tasso di cambio. ISIN: DE000HV8BDC6 Sottostante: EUR/USD Scadenza: 01.08.2017 Il Certificato Short Protection è uno strumento finanziario strutturato complesso

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable.

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up e Obbligazioni a Tasso Step-Up Callable. Banca

Dettagli

EMITTENTE Macquarie Structured Products (Europe) GmbH. GARANTE Macquarie Bank Limited. OFFERENTE Macquarie Capital (Europe) Limited

EMITTENTE Macquarie Structured Products (Europe) GmbH. GARANTE Macquarie Bank Limited. OFFERENTE Macquarie Capital (Europe) Limited SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO A CERTIFICATI RIFERITO AD AZIONI, TITOLI RAPPRESENTATIVI DI AZIONI, INDICI, DIVIDENDI, METALLI PREZIOSI, METALLI NON FERROSI, MATERIE PRIME, QUOTE DI FONDI, EXCHANGE

Dettagli

Banca di Bologna 21/05/2012 21/05/2014 TF 2,65% ISIN IT0004810112

Banca di Bologna 21/05/2012 21/05/2014 TF 2,65% ISIN IT0004810112 Banca di Bologna Credito Cooperativo Società Cooperativa Capitale sociale al 31/12/10: Euro 49.517.389,44 Sede legale in Bologna, Piazza Galvani, 4 Iscritta al Registro delle Imprese di Bologna al n. 00415760370

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Banca CR Firenze S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Bufalini 6-50122 Firenze Capitale Sociale euro 828.836.017,00 int. vers. Registro delle Imprese di Firenze, Cod. Fisc. e Part. IVA 04385190485

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO

FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO Gennaio 2003 FOGLIO INFORMATIVO ANALITICO MEDIOBANCA 2003-2005 INDICIZZATO ALL ANDAMENTO DELL INDICE MIB30 (Cod. ISIN IT0003417075) L investimento nel titolo oggetto della presente offerta è caratterizzato

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A.

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di Emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o quotazione dei certificates BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE Bonus Certificates Codice ISIN: DE000HV779V2

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE Bonus Certificates Codice ISIN: DE000HV779V2 OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE Bonus Certificates Codice ISIN: DE000HV779V2 (i Certificates ) (Offerta fuori sede)...sottoscritto/a......cod.fisc.... domiciliato/a......c.a.p........ via.....n.......

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO VARIABILE

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Obiettivo Investimento

Obiettivo Investimento INVESTMENT CERTIFICATES Obiettivo Investimento Cash Collect Autocallable Worst of Certificate su paniere di azioni ISIN: DE000HV8BCM7 Sottostante: Paniere composto dalle seguenti azioni: 1. Intesa San

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Certificate sull azione Intesa San Paolo S.p.A. ISIN: DE000HV8BFK4 Sottostante: Intesa San Paolo

Dettagli

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR")

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro (EUR) [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Product Terms (c.d. Condizioni del Prodotto), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 CERTIFICATI

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 CERTIFICATI CERTIFICATI Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Certificato Express 01.10.2018 ISIN: DE000HV8BE68 Sottostante: Enel S.p.A. Scadenza: 01.10.2018 Il Certificato Express

Dettagli

Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 RBS plc Part VII Scheme Effective Date

Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 RBS plc Part VII Scheme Effective Date Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 On 6 February 2010 ABN AMRO Bank N.V. (registered with the Dutch Chamber of Commerce under number

Dettagli

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati G L O S S A R I O PROSPETTO DI BASE relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati (a) BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA DI TIPO

Dettagli

1. - FATTORI DI RISCHIO

1. - FATTORI DI RISCHIO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO FISSO BPSA TASSO FISSO 30/01/2007 30/01/2010 Codice ISIN IT0004176480 Le presenti Condizioni

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A TASSO VARIABILE BANCA C.R.ASTI Sede Legale e Direzione Generale in Asti, Piazza Libertà n. 23 Iscritta all Albo delle Banche autorizzate al n. 5142 Capogruppo del Gruppo Bancario Cassa di Risparmio di Asti S.p.A. Iscritto all Albo dei

Dettagli

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento?

Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? INVESTMENT CERTIFICATES Cerchi strumenti più veloci per realizzare le tue idee di investimento? Express Coupon Certificate sull azione Fiat S.p.A. ISIN: DE000HV8A8C6 Sottostante: FIAT S.p.A. Scadenza:

Dettagli

"BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni"

BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni "BNPP Athena Sicurezza su 6 azioni a 5 anni" Copia per la Banca Codice ISIN: NL0010060224 (i "Certificati") emessi da BNP PARIBAS ARBITRAGE ISSUANCE B.V. (l'"emittente") incondizionatamente e irrevocabilmente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO TASSO VARIABILE Credito Trevigiano Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede in Vedelago (TV), Via Roma 15 in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CREDITO TREVIGIANO

Dettagli

REGOLAMENTO relativo al prestito obbligazionario denominato: BANCO POPOLARE S.C. - OBBLIGAZIONI SUBORDINATE TIER 2 A TASSO VARIABILE 2015/2022 CON

REGOLAMENTO relativo al prestito obbligazionario denominato: BANCO POPOLARE S.C. - OBBLIGAZIONI SUBORDINATE TIER 2 A TASSO VARIABILE 2015/2022 CON Banco Popolare Società Cooperativa - Sede legale in Verona, Piazza Nogara, n. 2 Società capogruppo del Gruppo bancario Banco Popolare Iscritta all albo delle banche al n. 5668 Capitale sociale, al 31 marzo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano Tasso Variabile

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano Tasso Variabile Banca di Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant Albano Stura Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BCC Casalgrasso-S.Albano

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Articolo 1 - Importo e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Godimento e Durata. Articolo 4 - Prezzo di Emissione

Articolo 1 - Importo e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Godimento e Durata. Articolo 4 - Prezzo di Emissione Regolamento delle Obbligazioni denominate BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 03/02/2010 03/02/2017 A TASSO VARIABILE CAP & FLOOR Codice ISIN IT0004573603 Le caratteristiche specifiche della presente emissione

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi.

Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. La vita è fatta di alti e bassi. Noi ci siamo in entrambi i casi. Obiettivo Investimento? Cash Collect Certificate di UniCredit. I Certificate descritti in questa pubblicazione sono strumenti finanziari strutturati complessi a capitale condizionatamente protetto. Non

Dettagli

CODICE ISIN GB00B39MSQ94 SCHEDA TECNICA

CODICE ISIN GB00B39MSQ94 SCHEDA TECNICA CREDIT SUISSE TRIGGER YIELD CERTIFICATES DUE 2013 ( DOLLAR PREMIUM ) LINKED TO EUR/USD emessi da Credit Suisse International Certificato a cinque anni con rimborso anticipato automatico collegato al tasso

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL" Banca Popolare di Milano 11 Maggio 2007/2009 Fund Flash US ISIN

Dettagli

Banca delle Marche SpA Tasso Fisso 1,50 % 2010/2012

Banca delle Marche SpA Tasso Fisso 1,50 % 2010/2012 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato BANCA DELLE MARCHE S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI RIMBORSO ANTICIPATO

Dettagli

WKN/ISIN: DB8VQQ / DE000DB8VQQ4

WKN/ISIN: DB8VQQ / DE000DB8VQQ4 CONDIZIONI DEFINITIVE dei Certificates Deutsche Bank AG Fino a 1.000.000 Autocallable Certificates collegati ad un Paniere di Indici (Bovespa Euro Index e Hang Seng China Enterprises Index) Emessi nell

Dettagli

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto,

Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 23 Agosto 2013/2017 Tasso Misto, ISIN IT000494075 2 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto,

Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA BANCA DI LEGNANO S.P.A. OBBLIGAZIONI PLAIN VANILLA Banca di Legnano 17 Maggio 2013/2016 Tasso Misto, ISIN IT000490924 5 Obbligazioni a Tasso Misto

Dettagli

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ Con la presente comunicazione si desidera fornire una breve sintesi del regime fiscale applicabile ai fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano, nonché del

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o di quotazione di investment certificates denominati BONUS CERTIFICATE e BONUS CERTIFICATES

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO

FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO FOGLIO INFORMATIVO/REGOLAMENTO 03/07/2006 35(67,722%%/,*$=,21$5,2³&5(',72%(5*$0$6&2 VHULH=HURFRXSRQJLXJQR±JLXJQR VHULHULVHUYDWDDGLQYHVWLWRULSURIHVVLRQDOL &RGLFH,VLQ,7FRGLFHLQWHUQR '$7$',&+,8685$,032572&2//2&$72

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A.

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A. CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI CENTO S.P.A. TASSO FISSO CR Cento 23.09.2011 / 23.03.20143,50% ISIN IT0004762495 EMESSE

Dettagli

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit.

Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Codice ISIN: IT0006724766 Codice Negoziazione: UMIB3L Codice ISIN: IT0006724782 Codice Negoziazione: UMIB5L Benchmark FTSE/MIB leva 3 e 5 di UniCredit. Puoi replicare, moltiplicando x3 e x5 la performance

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa sul Programma

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa sul Programma BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio,15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

Obiettivo Investimento.

Obiettivo Investimento. CERTIFICATI Obiettivo Investimento. Certificato Cash Collect Autocallable 17.09.2020 ISIN: DE000HV8BDF9 Sottostante: Eurostoxx Select Dividend 0 Index Scadenza: 17.09.2020 Il Certificato Cash Collect Autocallable

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile

Condizioni Definitive alla Nota Informativa sul Programma Banca di Sassari S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile Sede sociale e Direzione Generale in Sassari, Viale Mancini, 2 Capitale sociale Euro 53.686.168,82 i.v. Iscrizione al Registro delle Imprese di Sassari al n. 01583450901 Codice Fiscale e Partita IVA n.

Dettagli