Contratto per l'invio e la distribuzione dell'applicazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto per l'invio e la distribuzione dell'applicazione"

Transcript

1 Contratto per l'invio e la distribuzione dell'applicazione Versione:12 giugno 2013 Questo è un contratto avente valore legale ( Contratto ) tra l'utente ( Sviluppatore ) e Intel Corporation ( Intel ) relativamente all'invio di Applicazioni per la valutazione e la possibile distribuzione. Selezionando la casella Confermo di aver letto e compreso i Termini e Condizioni e facendo clic sul pulsante Fine qui sotto, lo Sviluppatore accetta di essere vincolato dai termini del presente Contratto e dichiara di avere la facoltà di accettare il Contratto. Per l'elenco degli altri contratti, termini e condizioni applicabili, vedere la sezione 9 seguente. 1. Definizioni. a. Contratto si riferisce al presente Contratto che può essere soggetto a modifiche periodiche. b. Applicazione si riferisce a un'applicazione software (tra cui videogame, programmi di produttività, servizi Internet e utility) e a tutti i materiali ad essa correlati (materiali di marketing, schermate e così via). c. Applicazione approvata indica un'applicazione approvata da Intel e/o dall'operatore di store per l'inclusione nello Store. d. Catalogo fa riferimento all'indice di Applicazioni approvate. e. Dispositivo si riferisce a qualsiasi dispositivo in grado di accedere allo Store, scaricare ed eseguire un'applicazione. f. Sviluppatore si riferisce alla persona o all'entità legale che sottoscrive il presente Contratto. Se il Contratto viene sottoscritto per conto di un'azienda, organizzazione o altra entità legale, allora Sviluppatore fa riferimento a tale azienda, organizzazione o altra entità legale, e l'utente dichiara di disporre della facoltà di vincolare tale entità ai presenti Termini e Condizioni del Contratto. g. Intel indica Intel Corporation. h. Materiale indica i contenuti e i materiali forniti o resi in altro modo disponibili sul Sito Web, inclusi, senza limitazioni, kit di sviluppo del software (SDK), esempi di codice, aree download, forum di comunicazione, blog, documentazione, video, articoli e concorsi, nonché altri contenuti o servizi resi disponibili da Intel allo Sviluppatore sul Sito Web. i. Ricavi netti dalle vendite di Applicazioni approvate indica il Prezzo di acquisto ricevuto dall'operatore di store dai download dell'acquirente di un'applicazione approvata, meno: (i) gli importi rimborsati agli Acquirenti conformemente alla Politica di rimborso; (ii) gli importi associati a debiti non riscuotibili in base ai termini dell'agente di pagamento (ragionevolmente comunicati allo Sviluppatore); (iii) eventuali imposte di vendita, utilizzo, beni e servizi, valore aggiunto o altre imposte o imposizioni fiscali paragonabili. Agente di pagamento ha il significato definito nella sezione 5(d)(i). j. Prezzo di acquisto ha il significato definito nella sezione 5(b). k. Acquirente indica un cliente dello Store che acquista un'applicazione approvata o effettua il download di un'applicazione approvata gratuita. l. Sviluppatore registrato fa riferimento a uno sviluppatore che ha accettato il Contratto di registrazione e accesso del Sito Web del Programma per gli sviluppatori Intel AppUp o i Termini aggiuntivi di Intel Developer Zone. m. Sito Web indica il sito Web del programma per gli sviluppatori Intel. n. Store indica qualsiasi store che Intel potrebbe offrire in collaborazione con varie terze parti, tra cui produttori di dispositivi OEM, tramite i quali vengono offerte e distribuite Applicazioni agli acquirenti.

2 o. Operatore di store indica Intel e/o una terza parte scelta da Intel come titolare o gestore dello Store (ad esempio, un produttore o un rivenditore al dettaglio di dispositivi OEM). 2. Processo per l'invio delle Applicazioni. a. Invio. Lo Sviluppatore può, periodicamente, inviare a Intel Applicazioni, per la distribuzione tramite lo Store e per la distribuzione tramite il Sito Web. Tutti gli invii devono essere conformi all'interfaccia del Sito Web e tutte le informazioni richieste devono essere fornite prima che Intel proceda a qualsiasi tipo di valutazione dell'applicazione. Lo Sviluppatore è l'unico responsabile per tutto il Materiale inviato, inclusi i backup. b. Valutazione. Intel si impegnerà direttamente o indirettamente a (i) fornire lo stato di valutazione di un'applicazione inviata nel pannello dello Sviluppatore situato sul Sito Web; e (ii) a valutare gli invii di Applicazioni entro un periodo di tempo ragionevole dopo la ricezione di tutto il materiale richiesto per l'invio sul Sito Web. Le valutazioni verranno condotte in modo coerente con le linee guida di idoneità e convalida aggiornate al momento, che verranno pubblicate sul Sito Web. Intel si riserva di avvalersi di una terza parte per svolgere le attività di convalida. c. Convalida. Intel provvederà a notificare direttamente o indirettamente lo Sviluppatore nel caso in cui ogni Applicazione inviata abbia superato la valutazione. Le Applicazioni approvate in base al processo di valutazione verranno considerate Applicazioni approvate ai fini del presente Contratto. La valutazione e la convalida da parte di Intel di qualsiasi Applicazione approvata non esime lo Sviluppatore da nessuno dei suoi obblighi relativamente all'applicazione approvata ai sensi del presente Contratto o per altri versi. Fatte salve tutte le disposizioni del presente Contratto o le linee guida di idoneità e convalida, Intel si riserva l'insindacabile discrezione di convalidare o meno qualsiasi Applicazione inviata per la revisione. d. Inserimento e distribuzione. Solo le Applicazioni approvate possono essere inserite nel Catalogo, da cui le Applicazioni approvate vengono rese disponibili agli Operatori di store per l'inserimento in uno o più Store ai fini della distribuzione agli acquirenti. e. Rimozione. i. Da parte dello Sviluppatore. Lo Sviluppatore può richiedere la rimozione di un'applicazione approvata dal Catalogo (1) inviando un aggiornamento dell'applicazione approvata sul Sito Web in cui specifica la data finale di pubblicazione; oppure (2) inviando una richiesta scritta tramite al Sito Web al seguente indirizzo: Intel o l'operatore di store si impegnerà a rimuovere un'applicazione approvata entro trenta (30) giorni dalla ricezione di una richiesta scritta da parte dello Sviluppatore; ammesso, tuttavia, che se una promozione viene amministrata in relazione a un'applicazione approvata, l'applicazione approvata dovrà essere rimossa in seguito alla conclusione della suddetta promozione. ii. Da parte di Intel. Anche se Intel non intende monitorare tutte le Applicazioni approvate fornite nello Store, si riserva il diritto di rimuovere dallo Store qualsiasi Applicazione approvata in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo. I motivi per la rimozione possono includere: (1) violazione del presente Contratto, del Contratto di registrazione e accesso, dell'informativa sulla privacy o l'informativa sulla privacy propria dello Sviluppatore, dei Termini di utilizzo del Sito Web o di altri contratti associati al Sito Web e allo Store; (2) dichiarazioni che l'applicazione approvata dello Sviluppatore violi i diritti di proprietà intellettuale di una terza parte; (3) interruzione delle reti di comunicazione o impatto negativo sui server dello Store; (4) mancato supporto dell'applicazione approvata; (5) inosservanza delle politiche di rimborso; (6) contenuto inappropriato; (7) l'applicazione approvata contiene un virus o un malware; (8) conformità con il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) degli Stati Uniti o leggi simili ovunque nel mondo; (9) conformità con la legge applicabile, incluse eventuali ordinanze del tribunale o requisiti di enti

3 governativi; (10) qualora Intel o l'operatore di Store ritengano la rimozione prudente o necessaria. iii. Da parte di terzi. È previsto che Intel sottoscriva vari contratti di distribuzione con terze parti (tra cui produttori di dispositivi e provider di comunicazioni wireless) per attivare lo Store nei dispositivi. Conformemente ai presenti contratti, è concesso a tali terze parti il diritto di filtrare o rimuovere le Applicazioni dalla propria versione dello Store. iv. Obblighi continuativi dopo la rimozione. Nonostante la rimozione, lo Sviluppatore accetta di conformarsi al presente Contratto e all'elaborazione di eventuali pagamenti rimanenti (inclusi i requisiti di rimborso). Lo Sviluppatore riconosce altresì che la rimozione di un'applicazione approvata (1) non influisce sulle attuali licenze dell'acquirente per Applicazioni approvate acquistate o scaricate in precedenza, (2) non autorizza lo Sviluppatore a richiedere la rimozione dell'applicazione approvata dai dispositivi o da qualsiasi parte dello Store in cui le Applicazioni approvate acquistate o scaricate in precedenza sono archiviate per conto degli acquirenti, (3) non modifica gli obblighi di supporto dello Sviluppatore per Applicazioni approvate acquistate o scaricate in precedenza, o (4) non solleva lo Sviluppatore dai propri obblighi verso Intel e l'operatore di store in base al presente Contratto rispetto all'applicazione rimossa. 3. Stato delle Applicazioni approvate. a) Titolarità. Intel non ottiene alcun diritto, titolarità o altro interesse di proprietà nell'applicazione approvata dello Sviluppatore in seguito all'accettazione o alla disponibilità nello Store, a parte i diritti di licenza concessi ai sensi della sezione 4 seguente. b) Utilizzo dello Store. Lo Sviluppatore è tenuto a utilizzare lo Store unicamente per gli scopi consentiti da (1) questo Contratto e (2) eventuali leggi applicabili, regolamenti o prassi o linee guida generalmente accettate nelle giurisdizioni pertinenti (incluse eventuali leggi in materia di esportazione di dati o software in e dagli Stati Uniti o altri paesi pertinenti). In tutti i casi lo Sviluppatore si atterrà alle Direttive sulla privacy e, nella misura in cui acquisisce o entra in possesso di dati personali dell'acquirente, tra cui nomi o password di account, lo Sviluppatore è tenuto a fornire preavviso agli acquirenti in merito alla raccolta di tali informazioni, a fornire un'informativa sulla privacy legalmente adeguata e a proteggere in altro modo tali informazioni dell'acquirente evitando di utilizzarle in modo improprio.le eventuali informazioni dell'acquirente saranno utilizzate limitatamente allo scopo esplicito per cui sono state fornite e saranno protette in modo commercialmente ragionevole. Se lo Sviluppatore e l'acquirente hanno sottoscritto un accordo distinto relativo alla raccolta, all'utilizzo e alla conservazione di dati personali dell'acquirente, verrà applicato tale accordo. c) Azioni proibite. Lo Sviluppatore accetta di non intraprendere alcuna attività nello Store, tra cui lo sviluppo o la distribuzione di Applicazioni approvate, che interferisca, interrompa, danneggi o acceda in modo non autorizzato a dispositivi, server, reti o altre proprietà o servizi di terze parti, inclusi, senza limitazioni, acquirenti, Intel, Operatori di store o qualsiasi operatore di rete mobile. d) Requisiti continuativi. Per assicurare la continua distribuzione di Applicazioni approvate, è necessario che lo Sviluppatore rimanga uno Sviluppatore registrato verificato con lo status attivo. e) Responsabilità per Applicazioni approvate. i. Responsabilità generale. Lo Sviluppatore accetta di essere l'unico responsabile (e riconosce che Intel non ha responsabilità verso lo Sviluppatore o altre terze parti) di tutte le Applicazioni approvate distribuite e delle conseguenze delle proprie azioni (tra cui qualsiasi perdita o danno subito da Intel) al riguardo. Lo Sviluppatore accetta di essere l'unico responsabile (e riconosce che Intel non ha responsabilità verso lo Sviluppatore o altre terze parti) di qualsiasi violazione dei propri obblighi in base a questo Contratto, a eventuali contratti o termini del servizio applicabili di terze parti o a qualsiasi legge o

4 4. Licenze. regolamento applicabile e delle conseguenze (tra cui qualsiasi perdita o danno subito da Intel o da una terza parte) di tale violazione. ii. Supporto. Lo Sviluppatore sarà l'unico responsabile del supporto e della manutenzione delle proprie Applicazioni approvate. Intel o l'operatore di store si impegnerà a fornire direttamente o indirettamente allo Sviluppatore i dati sull'utilizzo relativi alle Applicazioni approvate. Gli acquirenti possono anche contattare direttamente lo Sviluppatore per presentare domande o richieste di supporto. Lo Sviluppatore fornirà a Intel i dati di contatto via ai fini del supporto clienti e risponderà alla corrispondenza dell'acquirente entro un periodo di tempo ragionevole. Anche se non sono richiesti aggiornamenti alle Applicazioni approvate, lo Sviluppatore è invitato a fornire correzioni di bug e altre modifiche a Intel per la valutazione in base alle linee guida di idoneità e convalida. iii. Informazioni di marketing. Lo Sviluppatore è responsabile del caricamento o della fornitura in altro modo delle informazioni richieste su Applicazioni agli utenti e di divulgare accuratamente le autorizzazioni di sicurezza necessarie per il funzionamento dell'applicazione nei dispositivi degli utenti. Le Applicazioni che non vengono caricate correttamente non verranno pubblicate tramite lo Store. iv. Conformità dei contenuti. Lo Sviluppatore è responsabile di verificare che le Applicazioni approvate siano sempre conformi alla versione aggiornata delle linee guida di idoneità e convalida. v. Informativa sulla riservatezza dei dati personali. Se l'applicazione dello Sviluppatore raccoglie o trasmette eventuali informazioni personali, lo Sviluppatore è responsabile dello sviluppo, del recapito a Intel e della conformità con eventuali leggi sulla raccolta e l'utilizzo delle informazioni derivate dall'utilizzo di tale Applicazione da parte di ciascun Acquirente. L'informativa sulla privacy deve conformarsi a eventuali leggi e regolamenti applicabili e deve informare gli Acquirenti dei dati raccolti dall'applicazione, della modalità in cui tali dati vengono utilizzati, memorizzati, protetti e divulgati ad altri, nonché la modalità in cui gli Acquirenti possono scegliere di controllare tale utilizzo o divulgazione. vi. Valutazioni. Lo Sviluppatore riconosce e accetta quanto segue: 1. Valutazioni dei contenuti. In concomitanza con l'invio di un'applicazione, lo Sviluppatore è tenuto a fornire informazioni accurate e appropriate sulla valutazione dei contenuti in base alle leggi applicabili nelle giurisdizioni appropriate e alle linee guida di idoneità e convalida. Nonostante le informazioni fornite, lo Sviluppatore riconosce che Intel si riserva di modificare la valutazione di qualsiasi Applicazione approvata. 2. Valutazioni degli utenti. Oltre alle valutazioni che possono essere assegnate in base al paragrafo precedente, anche gli Acquirenti possono avere diritto a recensire e commentare le Applicazioni approvate. Queste valutazioni degli Acquirenti dovrebbero essere utilizzate per determinare la collocazione di varie Applicazioni approvate. 3. L'utilizzo di tutte le valutazioni sarà determinato e soggetto alla insindacabile discrezione di Intel (o di altro Operatore di store). 4. Se lo Sviluppatore è in disaccordo con la recensione o la valutazione dell'acquirente, può contattare Intel all'indirizzo a. Licenza dallo Sviluppatore a Intel. Lo Sviluppatore concede le seguenti licenze a Intel e a eventuali Operatori di store in base a tutti i diritti dello Sviluppatore (inclusi i diritti di proprietà intellettuale in qualsiasi paese del mondo) per l'applicazione approvata: i. Lo Sviluppatore concede a Intel e a eventuali Operatori di store (inclusi eventuali collaboratori esterni su contratto) una licenza mondiale, non esclusiva, per la copia,

5 ii. iii. iv. l'esecuzione, la visualizzazione e l'utilizzo delle Applicazioni dello Sviluppatore, insieme alle informazioni accluse nel processo di invio così come indicato nella precedente sezione 3, per scopi di valutazione, amministrativi, investigativi e di convalida, ivi compreso, nel caso in cui per sviluppare l'applicazione lo Sviluppatore utilizzi il kit per lo sviluppo del software o altre tecnologie di packaging o strumenti di sviluppo delle applicazioni di Intel, il diritto a Intel di decompilare, disassemblare o decodificare le Applicazioni dello Sviluppatore allo scopo di esaminare e valutare le potenziali violazioni di licenza derivanti dall'utilizzo delle tecnologie di packaging o degli strumenti di sviluppo delle applicazioni di Intel. Lo Sviluppatore concede a Intel e a eventuali Operatori di store (inclusi eventuali collaboratori esterni su contratto) una licenza mondiale, non esclusiva, per la copia, l'esecuzione, la visualizzazione e l'utilizzo delle Applicazioni approvate dello Sviluppatore, insieme alle informazioni accluse nel processo di invio così come indicato nella precedente sezione 3, per scopi di valutazione, amministrativi, promozionali e dimostrativi in relazione alla gestione e al marketing dello Store e del Catalogo. Lo Sviluppatore concede a Intel e a eventuali Operatori di store una licenza mondiale, non esclusiva con lo scopo di ospitare le Applicazioni approvate dello Sviluppatore nello Store e nel Catalogo (ivi compresi Store utilizzati unitamente a terzi così come definito in questo documento) e di distribuire tali Applicazioni approvate agli Acquirenti in base all'eula identificato nella sezione 4(b)(i) seguente. I diritti di Intel saranno implementati in maniera coerente con le informazioni inviate dallo Sviluppatore in relazione all'invio dell'applicazione approvata pertinente sul Sito Web o nello Store. Lo Sviluppatore concede a Intel e a eventuali Operatori di store una licenza mondiale, priva di royalty, non esclusiva per l'utilizzo, la copia e la visualizzazione del nome della società, dei marchi commerciali, dei marchi di servizi e/o dei logo in qualsiasi tipo di supporto in relazione all'inclusione delle Applicazioni approvate dello Sviluppatore nello Store e nel Catalogo e alla promozione e al marketing dello Store e del Catalogo. b. Licenza dallo Sviluppatore agli acquirenti. Lo Sviluppatore autorizza espressamente Intel o l'operatore di store a estendere il Contratto di licenza con l'utente finale ( EULA ) approvato dello Sviluppatore agli Acquirenti nelle giurisdizioni approvate per le Applicazioni approvate, concedendo una licenza non esclusiva per l'esecuzione, la visualizzazione e l'utilizzo dell'applicazione approvata in un Dispositivo. Dopo un periodo di prova limitato nel tempo, se applicabile, il contratto di licenza definito in questa sezione sarà soggetto e condizionato al pagamento da parte dell'acquirente del Prezzo di acquisto (se applicato) per l'applicazione approvata. Il contratto EULA sarà stipulato tra lo Sviluppatore e l'acquirente.lo Sviluppatore può (i) fornire il proprio modulo di EULA, che sarà collegato tramite link dalla pagina in cui si trova l'applicazione approvata; oppure (ii) utilizzare il contratto EULA standard fornito da Intel per l'utilizzo da parte degli Sviluppatori (una copia del quale è disponibile come Allegato A del Contratto di registrazione account cliente, CARA, sul Sito Web). Nel caso in cui lo Sviluppatore scelga di utilizzare il proprio modulo di EULA, tale contratto dovrà come minimo: (A) rispettare tutte le leggi applicabili; (B) fornire una politica di rimborso non meno generosa di quella indicata nella Politica di rimborso indicata nella sezione 4(g) del CARA; (C) includere limitazioni ed esclusioni di responsabilità che tutelino Intel e gli Operatori di store almeno in egual misura all'eula standard fornito da Intel per l'utilizzo; e (D) non creare obblighi di supporto per Intel ed eventuali altri Operatori di store. c. Licenza da Intel allo Sviluppatore. L'utilizzo dell'sdk o di altri strumenti Intel per lo sviluppo delle Applicazioni sarà soggetto a una licenza SDK separata che sarà necessario accettare prima del download dal Sito Web. d. Nessuna altra licenza. Ad eccezione delle licenze di cui alla presente sezione 4, nessuna altra licenza, espressa o implicita, viene concessa in base a questo Contratto.

6 5. Prezzi e pagamenti a. Definizione dei prezzi. Come parte del processo di invio di Applicazioni, lo Sviluppatore sarà autorizzato a stabilire il prezzo (se applicato) della propria Applicazione ( Prezzo di acquisto ). Laddove richiesto per legge, il Prezzo di acquisto sarà comprensivo di eventuali imposte di vendita, utilizzo, beni e servizi, valore aggiunto o altre imposte o imposizioni fiscali paragonabili. L'Operatore di store può esporre agli utenti il prezzo delle Applicazioni approvate inclusivo o esclusivo (netto) di eventuali imposte di vendita, utilizzo, beni e servizi, a valore aggiunto o altre imposte o imposizioni fiscali paragonabili. Il prezzo stabilito dallo Sviluppatore verrà utilizzato per calcolare i Ricavi netti dalle vendite. Nello Store può essere esposto il prezzo delle Applicazioni approvate nella valuta nativa, ma l'operatore di store non è responsabile dell'accuratezza dei tassi di conversione delle valute. b. Altri modelli di determinazione dei prezzi. Lo Sviluppatore e Intel possono stipulare altri contratti qualora lo Sviluppatore desideri sviluppare modelli di determinazione dei prezzi e di distribuzione diversi, attualmente non contemplati nel presente Contratto. c. Incassi. Intel o l'operatore di store può utilizzare uno o più agenti di pagamento ( Agente di pagamento ) allo scopo di incassare e rimettere tutti gli importi dovuti in base al presente Contratto e al funzionamento dello Store. Intel, l'operatore di store o l'agente di pagamento incasserà il Prezzo di acquisto e tutte le imposte di vendita, utilizzo, beni e servizi, a valore aggiunto o imposte simili dagli Acquirenti. Se richiesto dall'agente di pagamento, lo Sviluppatore otterrà e manterrà conti con tali entità. Lo Sviluppatore riconosce e accetta che gli Acquirenti che utilizzano il software client Store versione 3.4 o precedente dovranno avere un periodo limitato per provare gratuitamente le Applicazioni approvate. Gli acquisti verranno elaborati esclusivamente da Intel, dall'operatore di store o dall'agente di pagamento alla scadenza di eventuali periodi di prova applicabili. d. Pagamenti allo Sviluppatore. Ogni mese, Intel o l'operatore di store calcolerà i Ricavi netti dalle vendite e rimetterà il settanta percento (70%) di tali ricavi sul conto di deposito specificato dallo Sviluppatore, dopo le rettifiche per le imposte descritte di seguito nella sezione 5(f). Intel tratterrà il rimanente trenta percento (30%) dei Ricavi netti dalle vendite. e. Report mensili. Intel, l'operatore di store e/o l'agente di pagamento aggregheranno i Ricavi netti associati a tutte le Applicazioni approvate per lo Sviluppatore su base mensile e invieranno direttamente o indirettamente un report allo Sviluppatore con l'importo totale degli acquisti, gli importi trattenuti dettagliati e l'importo netto dovuto allo Sviluppatore. Nella misura massima consentita dalla legge applicabile, Intel, l'operatore di store e l'agente di pagamento possono compensare eventuali importi dovuti dallo Sviluppatore con gli importi dovuti allo Sviluppatore. f. Imposte:Pagamenti allo Sviluppatore. i. Trattenute fiscali. Nel caso in cui un pagamento effettuato allo Sviluppatore sia soggetto a trattenute o imposte simili, l'importo totale di tale trattenuta o imposta simile sarà relativo esclusivamente al conto dello Sviluppatore. Se Intel ritiene ragionevolmente che tale imposta sia dovuta, provvederà a dedurre l'intero importo di tale trattenuta o imposta simile dall'importo lordo dovuto allo Sviluppatore e pagherà l'intero importo dovuto alle autorità fiscali competenti. Intel applicherà un'aliquota ridotta della trattenuta fiscale, se dovuta, prevista in un trattato per le imposte sul reddito applicabile solo se lo Sviluppatore fornisce a Intel la documentazione richiesta in base a tale trattato oppure se richiesto da Intel e soddisfacente a tale scopo, sufficiente per stabilire il diritto dello Sviluppatore all'agevolazione dell'aliquota ridotta della trattenuta fiscale. Intel intraprenderà tutti gli sforzi commercialmente fattibili per ottenere, e fornire allo Sviluppatore, copie delle ricevute fiscali ufficiali o prove simili di pagamento, a conferma del pagamento di Intel di queste trattenute e imposte simili alle autorità fiscali competenti. Lo Sviluppatore indennizzerà e solleverà Intel da tutte le rivendicazioni di qualsiasi autorità fiscale competente per il pagamento al di sotto del dovuto delle trattenute o di imposte simili ed eventuali penali e/o interessi, inclusi,

7 ii. iii. senza limitazioni, pagamenti insufficienti attribuibili a rivendicazioni errate o dichiarazioni dello Sviluppatore in merito al proprio diritto all'agevolazione dell'aliquota ridotta della trattenuta fiscale. Altre imposte. Lo Sviluppatore sarà ritenuto responsabile di tutte le altre imposte applicabili correlate alla ricezione dei Ricavi netti, incluse, senza limitazioni, eventuali imposte di vendita, utilizzo, beni e servizi, a valore aggiunto o altre imposte o imposizioni fiscali paragonabili, imposte sui privilegi delle transazioni, imposte sulle ricevute lorde e trattenute fiscali non descritte nella precedente sezione 5(f)(i), nonché altre tasse quali dazi, tasse doganali, tariffe, imposte e sovrattasse imposte dal governo. Imposte sul reddito. Ogni parte è responsabile delle proprie rispettive imposte sul reddito o tasse basate su ricavi lordi, incluse, senza limitazioni, tasse sul reddito da lavoro, ma escludendo in particolare tutte le imposte descritte nei paragrafi (i) e (ii) precedenti. 6. Dichiarazioni e impegni dello Sviluppatore. Lo Sviluppatore dichiara e garantisce a Intel e all'operatore di store quanto segue: a. Facoltà di sottoscrivere il Contratto. Lo Sviluppatore dispone della facoltà e dell'autorità per sottoscrivere il presente Contratto e di assolvere appieno i relativi obblighi. L'individuo che sottoscrive il Contratto per conto dello Sviluppatore è almeno maggiorenne nella giurisdizione in cui risiede. b. Proprietà intellettuale. Nessuna Applicazione inviata dallo Sviluppatore al Sito Web rappresenta una violazione di eventuali diritti di proprietà intellettuale di Intel, Operatore di store o terzi. Lo Sviluppatore ha ottenuto tutti i consensi, approvazioni e licenze richiesti per l'invio e la distribuzione della propria Applicazione tramite lo Store o il Sito Web, inclusi eventuali diritti che possono essere necessari o richiesti per tale Applicazione per accedere a servizi Internet che possono essere parte di tale Applicazione. Lo Sviluppatore è pienamente conforme a tutte le licenze di proprietà intellettuale che possono applicarsi all'applicazione. Le Applicazioni dello Sviluppatore non includono contenuti non autorizzati di terze parti. c. Conformità ad altri contratti. L'invio e la distribuzione di qualsiasi Applicazione dello Sviluppatore non viola alcun contratto di cui lo Sviluppatore è una parte o è altrimenti al corrente. d. Utilizzo di software open source. Lo Sviluppatore è conforme a tutte le licenze FOSS (Free and Open Source Software) e ha identificato accuratamente tutti gli utilizzi del FOSS in ogni Applicazione inviata, inclusa la definizione accurata dei termini di licenza associati a tale Applicazione. Se non espressamente dichiarato nel materiale inviato, tale materiale (incluse Applicazioni) non contiene FOSS. Il materiale inviato dallo Sviluppatore (incluse Applicazioni) non porterà il Sito Web, lo Store (incluso l'eventuale software client associato allo Store) o qualsiasi materiale di Intel o dell'operatore di store a essere soggetti ai termini di una licenza FOSS. e. Assenza di malware. Le Applicazioni inviate dallo Sviluppatore non includono malware, virus, applicazioni dannose o altri contenuti nascosti, ad esempio trap door, worm, Trojan o bombe a orologeria. Le Applicazioni dello Sviluppatore non raccolgono informazioni di acquirenti o utenti senza il loro consenso. f. Generale. Tutte le informazioni e i materiali forniti dallo Sviluppatore a Intel e all'operatore di store in relazione al presente Contratto e al Contratto di registrazione e accesso sono conformi a tutte le dichiarazioni definite in precedenza e sono veritieri, accurati e aggiornati. Lo Sviluppatore non ha omesso alcuna informazione o Materiale che potrebbe essere utile nella comprensione o nell'interpretazione del Materiale inviato.

8 7. Indennità. Nella misura massima concessa dalla legge, lo Sviluppatore accetta di sollevare e difendere Intel e l'operatore di store e i rispettivi affiliati, dirigenti, funzionari, dipendenti e agenti da qualsivoglia richiesta di risarcimento, azione, causa o procedimento, nonché da tutte le perdite, responsabilità, danni, costi e spese, incluse eventuali spese legali ragionevoli, derivanti o maturate da (a) l'utilizzo dello Store da parte dello Sviluppatore in violazione al presente Contratto, (b) qualsiasi dichiarazione attestante che l'applicazione approvata dello Sviluppatore o i rispettivi nomi violino eventuali diritti di copyright, marchi, segreti commerciali, brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale di qualsiasi individuo oppure diffamino qualsiasi individuo o violino i relativi diritti di pubblicità o privacy; e (c) qualsiasi violazione del presente Contratto. Ogni Operatore di store è un beneficiario di terze parti degli obblighi dello Sviluppatore ai sensi di questa sezione. 8. Durata e risoluzione. a. Durata e risoluzione. Il presente Contratto continuerà a essere valido finché non verrà rescisso dallo Sviluppatore o da Intel come definito di seguito. i. Se lo Sviluppatore desidera rescindere il Contratto, dovrà fornire a Intel un preavviso scritto di trenta (30) giorni. ii. Intel può decidere di rescindere il Contratto in qualsiasi momento se lo Sviluppatore: 1. ha violato qualsiasi disposizione del Contratto; 2. è obbligato alla rescissione dalla legge o da un'autorità legale; 3. viola uno degli altri termini e condizioni applicabili al Sito Web o allo Store; oppure 4. Intel decide di terminare il funzionamento dello Store. b. Conservazione. Dopo la scadenza del presente Contratto, Intel non è obbligata a distribuire l'applicazione approvata dello Sviluppatore, tuttavia può conservare e utilizzare copie dell'applicazione per fornire supporto agli Acquirenti che hanno scaricato l'applicazione approvata prima della scadenza. Inoltre, salvo il caso in cui l'applicazione approvata venga rimossa dallo Store o dal Sito Web per via di un'ordinanza del tribunale, Intel può riprodurre e continuare a rendere disponibile l'applicazione approvata agli Acquirenti che la hanno precedentemente acquistata, in base ai termini della licenza esistente di tale Acquirente. 9. Altri accordi. Il presente Contratto costituisce l'intero accordo tra lo Sviluppatore e Intel e regola l'utilizzo dello Sviluppatore del Sito Web e dello Store e sostituisce integralmente eventuali contratti precedenti stipulati tra lo Sviluppatore e Intel in relazione al Sito Web e allo Store. Fatta salva la disposizione precedente, vengono inclusi per riferimento i seguenti contratti e termini aggiuntivi nella misura in cui siano applicabili. Eventuali conflitti verranno regolati dal presente Contratto. a. Registrazione e contratto accesso (http://software.intel.com/it-it/articles/intel-developer-zoneadditional-terms) b. Linee guida di idoneità e convalida (http://software.intel.com/it-it/articles/validationguidelines) c. Informativa sulla privacy (più la sezione sulla privacy di CARA o Customer Account Registration Agreement) d. Politica di rimborso, così come indicata nella sezione 4(g) del Contratto di registrazione account cliente, CARA e. Termini di utilizzo del Sito Web f. Contratto di licenza SDK 10. Esclusione e limitazione di responsabilità. LO SVILUPPATORE RICONOSCE ESPLICITAMENTE E ACCETTA CHE:

9 a. LA RESPONSABILITÀ RELATIVA ALL USO DEI SITI WEB E DEL MATERIALE È DI ESCLUSIVA COMPETENZA DELLO SVILUPPATORE E CHE I SERVIZI VENGONO FORNITI "COME TALI" E "COME DISPONIBILI" SENZA ALCUNA GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA DI ALCUN TIPO, INCLUSE LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE, O IDONEITÀ A UN USO SPECIFICO. b. LA RESPONSABILITÀ DI TUTTO IL MATERIALE SCARICATO O COMUNQUE OTTENUTO TRAMITE L'UTILIZZO DEI SERVIZI È DI ESCLUSIVA COMPETENZA DELLO SVILUPPATORE, CHE SARÀ PERTANTO CONSIDERATO L'UNICO RESPONSABILE IN CASO DI DANNI A SISTEMI COMPUTER O ALTRO DISPOSITIVO O DI PERDITA DI DATI RISULTANTI DAL DOWNLOAD DI TALE MATERIALE. c. IN NESSUN CASO INTEL O I SUOI FORNITORI SARANNO RITENUTI RESPONSABILI, IN BASE A QUESTO CONTRATTO, PER (1) QUALSIVOGLIA DANNO INCLUSI, SENZA LIMITAZIONI, DANNI SPECIALI, DIRETTI, INDIRETTI O CONSEQUENZIALI, DANNI PER PERDITA DI PROFITTI, INTERRUZIONE DEL BUSINESS, PERDITA DI INFORMAZIONI O QUALSIASI DANNO RISULTANTE DALLA PERDITA DI UTILIZZO, DATI O PROFITTI, SIA PER CONTRATTO, NEGLIGENZA O ALTRA AZIONE ILLECITA, DERIVANTE O CONNESSO ALL'UTILIZZO, ALL'IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZO O ALLE PRESTAZIONI DEL SITO WEB, DEL MATERIALE, DI QUALSIASI SOFTWARE, DOCUMENTO O ALTRA INFORMAZIONE, ANCHE NEL CASO IN CUI INTEL SIA STATA AVVERTITA DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI. POICHÉ ALCUNE GIURISDIZIONI NON RICONOSCONO L ESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PER I DANNI CONSEQUENZIALI O ACCIDENTALI, LA LIMITAZIONE DI CUI SOPRA PUÒ NON ESSERE APPLICABILE ALLO SVILUPPATORE. d. Intel non accetta responsabilità per la mancata ricezione di Applicazioni a causa di perdita, guasto, ritardo, interruzione o errore di comunicazione, o di altri malfunzionamenti elettronici. Intel non accetta responsabilità per l'imprecisione o l'inesattezza delle informazioni di registrazione, causate dallo Sviluppatore o da altre persone oppure da apparecchiature o programmi associati o utilizzati nel Sito Web o nello Store. 11. Emendamenti. Intel si riserva di apportare modifiche a questo Contratto in qualsiasi momento, avvisando l'utente tramite delle modifiche apportate. Intel si impegna inoltre a pubblicare una notifica nello Store con la descrizione delle modifiche apportate. Le modifiche diventeranno effettive, e saranno ritenute accettate dallo Sviluppatore, (a) immediatamente per coloro che diventano Sviluppatori dopo la pubblicazione della notifica, e (b) per gli Sviluppatori preesistenti, dopo l'accettazione del Contratto modificato (ad eccezione delle modifiche richieste per legge, che entreranno immediatamente in vigore). Se uno Sviluppatore preesistente non accetta gli aggiornamenti del Contratto, Intel o l'operatore di store si riservano di sospendere la distribuzione delle Applicazioni approvate di tale Sviluppatore. Se lo sviluppatore non accetta gli aggiornamenti di questo Contratto, come unico ed esclusivo rimedio deve immediatamente cessare di utilizzare il Sito Web e lo Store, in base alle disposizioni sulla cessazione previste nel Contratto stesso. 12. Termini legali generali. a. Collaboratori a contratto.intel può avvalersi di consulenti e altri collaboratori a contratto in relazione all'applicazione degli obblighi e all'esercizio dei diritti previsti dal presente Contratto (tra cui uno o più operatori dello Store e agenti di pagamento), ammesso che tali consulenti e collaboratori siano soggetti agli stessi obblighi di Intel. b. Lo Sviluppatore accetta che il mancato esercizio o Applicazione di qualsiasi diritto legale o rimedio contenuto nel presente Contratto (o di cui Intel può usufruire in base alla legge applicabile) non verrà interpretato come rinuncia formale dei diritti di Intel e che tali diritti o rimedi saranno ancora disponibili per Intel.

10 c. Se un tribunale, con la giurisdizione per decidere in materia, determina che qualsiasi disposizione del presente Contratto non è valida, tale disposizione verrà rimossa dal Contratto senza influire sulle rimanenti. Le disposizioni rimanenti del Contratto continueranno a essere valide e applicabili. d. Lo Sviluppatore accetta di conformarsi a tutte le leggi USA applicabili e alle leggi e ai regolamenti di esportazione di altri governi a livello mondiale. In particolare, senza limitazioni, lo Sviluppatore accetta di (i) conformarsi ai controlli USA su esportazioni e riesportazioni che regolano il trasferimento di software, tecnologia, servizi e dati tecnici; (ii) escludere dalla partecipazione e dall'accesso al Sito Web individui, paesi e cittadini di paesi soggetti a sanzioni commerciali degli USA o di altri governi o identificati negli attuali elenchi di esclusione dalle esportazioni degli USA o di altri governi, inclusi, senza limitazioni, gli elenchi di persone o entità rinnegate e di cittadini specificamente designati (Denied Persons, Entity and Specially Designated Nationals Lists); e (iii) difendere il proprio Materiale dall'utilizzo diretto e indiretto per scopi finali militari, nucleari, missilistici, per armi chimiche e biologiche. Lo Sviluppatore dichiara e garantisce di non essere (insieme ai suoi dipendenti se lo Sviluppatore è un'entità legale) residente in nessuno di tali paesi o di non essere presente in nessuno di tali elenchi. Lo Sviluppatore accetta altresì di non utilizzare informazioni riservate Intel per scopi proibiti dalle leggi degli Stati Uniti o di altri paesi, inclusi, senza limitazioni, lo sviluppo, la progettazione, la manifattura o la produzione per scopi finali militari, nucleari, missilistici, per armi chimiche e biologiche. Senza limitare la generalità delle suddette dichiarazioni e garanzie, lo Sviluppatore certifica che: (i) ogni Applicazione non contiene, incorpora o supporta funzioni di crittografia o cifratura dei dati; oppure (ii) se tale Applicazione invece contiene, incorpora o supporta funzioni o caratteristiche di cifratura o crittografia dei dati, l'applicazione è stata debitamente autorizzata per l'esportazione mediante una revisione tecnica una tantum da parte del Dipartimento del Commercio USA, Bureau of Industry and Security ( BIS ), e lo Sviluppatore fornirà a Intel una copia della sentenza di classificazione per l'esportazione CCATS emessa dal BIS a conferma che l'applicazione sia qualificata per l'esportazione in conformità con i regolamenti in materia di amministrazione delle esportazioni. e. I diritti e gli obblighi concessi in questo Contratto non possono essere ceduti o trasferiti dallo Sviluppatore o da Intel senza previa approvazione scritta dell'altra parte; ammesso, tuttavia, che la precedente autorizzazione scritta dello Sviluppatore non sia richiesta per consentire a Intel di cedere, delegare o trasferire i propri diritti o obblighi derivanti da questo Contratto a qualsiasi entità legale che controlla. Il termine controllo indica la proprietà di più dell'ottanta percento (80%) delle azioni con diritto di voto di qualsiasi entità o associazione. f. Qualsiasi rivendicazione derivante dal presente Contratto sarà regolamentata dalle leggi vigenti nello Stato del Delaware o dai tribunali federali presenti nel Delaware senza considerazione dei principi di conflitto della legge. Nondimeno, lo Sviluppatore accetta che Intel continuerà a essere autorizzata a richiedere rimedi ingiuntivi (o un tipo equivalente di tutela legale urgente) in qualsiasi giurisdizione. g. Gli obblighi di cui alle sezioni 1, 2(e)(iv), 3, 4(b), 4(d), 6, 7, 8(b), 10 e 12 continueranno a essere validi anche in caso di scadenza o risoluzione del presente Contratto.

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore. Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna

La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore. Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna La legislazione italiana ed europea sul diritto d'autore Avv. Pierluigi Perri Cirsfid - Università di Bologna Un pò di storia - Il diritto naturale d'autore nasce nei primi anni del 1700 in Inghilterra;

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize

Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize Quest: Costruisci la tua idea di Thinkalize SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE I TERMINI DEL PRESENTE BANDO. PARTECIPANDO, LEI PRESTA IL CONSENSO A ESSERE VINCOLATO AI TERMINI E ALLE CONDIZIONI DESCRITTE

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Valore in dogana e valore ai fini IVA da dichiarare sulla bolletta doganale (di Ubaldo Palma)

Valore in dogana e valore ai fini IVA da dichiarare sulla bolletta doganale (di Ubaldo Palma) Valore in dogana e valore ai fini IVA da dichiarare sulla bolletta doganale (di Ubaldo Palma) Il valore imponibile a fronte di bollette doganali è oggetto di numerose liti fiscali a causa della poca chiarezza

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO ------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO Gli Stati firmatari della presente convenzione, coscienti della

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Sistema di certificazione del processo di Kimberley

Sistema di certificazione del processo di Kimberley Traduzione 1 Sistema di certificazione del processo di Kimberley Preambolo I partecipanti, riconoscendo che il commercio dei diamanti insanguinati è un grave problema internazionale, che può contribuire

Dettagli

14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3

14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3 14.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 335/3 REGOLAMENTO (UE) N. 1332/2013 DEL CONSIGLIO del 13 dicembre 2013 che modifica il regolamento (UE) n. 36/2012 concernente misure restrittive in

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) 25.6.2015 L 159/27 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/983 DELLA COMMISSIONE del 24 giugno 2015 sulla procedura di rilascio della tessera professionale europea e sull'applicazione del meccanismo di allerta

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

CIRCOLARE N.3. J't?UM?/.:ce

CIRCOLARE N.3. J't?UM?/.:ce ~ ~ ID: 292415 MEF - RGS - Prot. 2565 del 14/01/2015 - U ' J/tn~o ~//'g'cononu;a, e~~ w::- J't?UM?/.:ce DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO!SPETTO RATO GENERALE DEL BILANCIO UFFICIO II -

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Comune di Sanluri Provincia del Medio Campidano Regolamento per l utilizzo dei locali scolastici di proprietà comunale Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n 66 del 26.11.2004. Sommario Art.

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade)

2. Infrastruttura e sicurezza (Equivalente al Pillar 2-3 e 4 della Ade) AGENDA DIGITALE ITALIANA 1. Struttura dell Agenda Italia, confronto con quella Europea La cabina di regia parte con il piede sbagliato poiché ridisegna l Agenda Europea modificandone l organizzazione e

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli