Collegamento in rete non è una parola magica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Collegamento in rete non è una parola magica"

Transcript

1 Collegamento in rete non è una parola magica La collaborazione internazionale serve all'ampliamento delle competenze La Commissaria UE Viviane Reding di recente ha detto: Il talento e le capacità della metà della popolazione attiva, compreso le donne, non serve, è un errore economico e sociale!" La trasformazione delle strategia della parità dell'unione Europea deve tuttavia avvenire attraverso numero passi piccoli e grandi. Per questo motivo siamo molto lieti del vostro interesse verso il progetto "Frauen entscheiden / Donne che decidono" e del desiderio di ampliare le competenze nell'ambito dei Social Media e del collegamento in rete digitale. Oltre alla possibilità di una propria presentazione sulla piattaforma elettronica i corsi di formazione sul Social Media costituiscono un elemento centrale del progetto, durante il quale sono mostrate le possibilità di collegamento in rete digitale in forma di tool per Social Media - e come questi possano essere impiegati per lo sviluppo della carriera attraverso il collegamento in rete e lo scambio di conoscenze. Sul contenuto del curriculum Questo curriculum è stato concepito come un manuale per costruzione di competenze. È possibile trovare in esso un'introduzione al Web 2.0 o ai Social Media. Inoltre, tra l'altro, è presentata la situazione nei paesi partner del progetto, Austria e Italia, con cifre relative all'utilizzo di Internet e dei Social Media. Allo stesso modo sono illustrati gli obiettivi dell'utilizzo del Web 2.0. Nel capitolo "Tool per Social Media scelti" è illustrato il rapporto con weblog, social network ecc. L'introduzione alla tecnica e il rapporto con la piattaforma elettronica dovrebbero assicurare l'utilizzo da parte di più donne possibile nelle regioni partner. Il secondo punto chiave del curriculum è l'utilizzo di Social Media nella comunicazione politica, nonché per lo sviluppo della propria carriera o della propria reputazione online. Infine sono illustrati alcuni aspetti legali, quali la protezione dei dati personali, la sicurezza dei dati personali e il diritto online. Il manuale si completa con esempi, riferimenti bibliografici e link aggiornati. Finalità del progetto e della costruzione di competenze Discussioni tematiche in merito a Social Media, politica sociale, politica di donne per le donne. Collegamento in rete internazionale con donne delle regioni partner Sfruttare le iniziative del progetto (piattaforma elettronica come database di competenze e sapere, eventi nell'ambito del progetto, Donne Online Corner...) Entusiasmare e motivare altre donne, chiarire le loro competenze e renderle utilizzabili per gli altri

2 Vi auguriamo quindi: buon divertimento e buon collegamento in rete! Saluti Ufficio delle Pari Opportunità, Anti-discriminazione e promozione delle donne presso la Giunta Regionale di Salisburgo Gestione progetto Salisburgo Incaricata per le pari opportunità Coordinamento progetto Salisburgo Per tutti gli osservatori - Commenti possono essere lasciati con il tasto destro del mouse e sono molto graditi!

3 Indice Collegamento in rete non è una parola magica Introduzione Premessa della coordinatrice del progetto Obiettivi di apprendimento Autori Introduzione a Web 2.0 o Social Media Cifre relative all'utilizzo di Internet o Social Media in Austria e Italia Austria Italia Obiettivi dell'utilizzo di Web Divario digitale Vantaggi dell'utilizzo dei Social Media Social Web e politica Costruzione della carriera nel Social Web Tool per Social-Media scelti Weblog Installazione su proprio server Differenziazione Blog/Forum/Wiki (Formattazione: caselle) Blog Forum Wiki Servizi foto e video Tool pratici nel web Piattaforma elettronica (Obiettivi, funzioni) Copyright Creative Commons Glossario Bibliografia... 76

4

5 1 Introduzione 1.1 Premessa della coordinatrice del progetto Nota: Per quanto riguarda le parole chiave evidenziate, è possibile trovare una definizione nel glossario. 1.2 Obiettivi di apprendimento Questo curriculum è stato ideato per contribuire alla formazione delle competenze degli istruttori in merito ai temi "Comunicazione politica con i Social Media" e "Sviluppo di carriera e collegamento in rete per donne in Web 2.0". Attraverso esempi concreti sono fornite basi, strategie e concetti per la moderna comunicazione nel Social Web. Queste conoscenze dovrebbero contribuire a utilizzare strategicamente Web 2.0 per il proprio successo nell'ambito della politica, dell'economica, dell'amministrazione e delle associazioni. Il curriculum e il corso dovrebbero altresì aiutare a rispondere alle seguenti domande: Quali servizi Web 2.0 esistono e come li utilizzo? Quali sono importanti e giusti per me? Al termine del seminario i partecipanti possono: installare e gestire autonomamente applicazioni di Web 2.0 quali wiki, blog e profili su social network elaborare e curare scenari didattici innovativi per il proprio insegnamento creare programma generale per la propria comunicazione su Internet sfruttare le nuove conoscenze per il proprio sviluppo di carriera con il supporto di Web 2.0 sostenere attivamente il collegamento in rete di donne in posizioni decisionali 1.3 Autori David Röthler Studi di giurisprudenza presso l'università di Salisburgo conclusi con l'ottenimento della laurea nel 1993 David Röthler è giurista, esperto di media e giornalista, e lavora come consulente per Social Media e progetti finanziati dall'unione Europea. Il suo interesse particolare è rivolto a modelli innovativi di partecipazione alla formazione, alla politica e al giornalismo, mediante lo sviluppo di idee (Crowdsourcing) o il finanziamento di progetti (Crowdfunding). È da anni referente e responsabile didattico di numerose istituzioni educative pubbliche e private tra cui l'università di Salisburgo e gli

6 istituti superiori pedagogici di Vienna e Ludwigsburg. L'integrazione di software per conferenze online nel lavoro di progettazione e formazione è stata uno degli aspetti principali del suo impegno negli ultimi anni. Ha realizzato numerosi webinar per istituzioni in Austria e Germania, nonché per progetti di cooperazione europei. È co-fondatore e amministratore della società di consulenza PROJEKTkompetenz.eu. Aspetti principali della formazione: Social Media in formazione, politica, giornalismo, PR ed economia creativa David Röthler nel Social Web: https://www.facebook.com/david.roethler Caroline Schruff Studentessa di scienze della comunicazione presso l'università di Salisburgo. Nata nel 1986, Caroline Schruff appartiene alla generazione dei "Digital Natives". Dopo la sua formazione come esperta alberghiera con specializzazione in marketing ha deciso di approfondire le sue conoscenze e intraprendere lo studio di scienze della comunicazione presso l'università di Salisburgo. La sua tesi di laurea ha come argomento il tema "Nuove forme di lavoro nell'era digitale, un esempio di CoWorking Spaces '". Il suo interesse principale è rivolto agli effetti delle nuove tecnologie sul modo in cui le persone lavorano oggi. Oltre a studiare, lavora come assistente presso la società di consulenza PROJEKTkompetenz.eu. https://www.xing.com/profile/caroline_schruff

7 2 Introduzione a Web 2.0 o Social Media Da oltre 20 anni l'infrastruttura di Internet esistente sta cambiando sempre più la società. La comunicazione online, la partecipazione e il collegamento in rete sono diventati per sempre più persone una pratica quotidiana. Con Internet abbiamo tutti la possibilità - indipendentemente dai media tradizionali, giornali, TV e radio - di far sentire la nostra presenza pubblicamente. Il Web 2.0 rappresenta un ulteriore passo avanti garantendo maggiori possibilità di interazione. Negli anni trenta del secondo scorso Bertolt Brecht auspicava che nuovi sviluppi tecnici potessero segnare anche cambiamenti sociali positivi. Nella sua cosiddetta Teoria della radio agli inizi degli anni '90 egli sosteneva: La radio potrebbe essere per la vita pubblica il più grandioso mezzo di comunicazione che si possa immaginare, uno straordinario sistema di canali, cioè potrebbe essere se fosse in grado non solo di trasmettere, ma anche di ricevere, non solo di far sentire qualcosa all'ascoltatore ma anche di farlo parlare, non di isolarlo ma di metterlo in relazione con gli altri. La radiotrasmissione potrebbe quindi consentire interscambio, conversazioni, dibattiti e discussioni." Il Web 2.0 consente ora effettivamente agli ascoltatori al contrario della radio di "parlare per fare" e di "porsi in relazione". Il concetto di "Web 2.0 nasce nel 2004 e si riferisce a un nuovo utilizzo e percezione di Internet. Esso racchiude una serie di nuovi sviluppi tecnici in Internet, che permettono di utilizzare il web in maniera più semplice, interattiva e collaborativa. La denominazione Web 2.0 in tempi recenti si è distaccata dal concetto piuttosto descrittivo di Social Media, che di conseguenza trova un utilizzo esclusivo. I Social Media permettono di rendere visibili le relazioni sociali in nuovi spazi, alla cui creazione gli "utenti" possono prendere parte. La partecipazione e il collegamento in rete supportano la creazione di capitale social e sono quindi un aspetto per lo sviluppo di carriera personale. Un presupposto per la sostenibilità. Un problema è che il "Digital Divide" 1 esistente, non è tanto di natura tecnica, ma soprattutto di natura culturale e formativa. L'accesso ad Internet è intanto sempre più presente. È essenziale però che se ne faccia un uso attivo anche ai fini dello sviluppo culturale. Quindi Internet non emargina, anzi rinforza le relazioni regionali e globali esistenti tra le persone. 1 Una distribuzione disuguale delle possibilità di accesso a Internet in base a formazione, reddito, età, sesso e altri criteri

8 2.1 Cifre relative all'utilizzo di Internet o Social Media in Austria e Italia Austria In Austria Internet è utilizzato con regolarità (più volte a settimana) dal 78% della popolazione. Una differenziazione di questo numero in base al sesso mostra un utilizzo di circa l'84% da parte di uomini e solo circa un 74% da parte di donne. Però le donne hanno già superato gli uomini, o sono molto vicine a farlo, tra i più giovani. 2 Fig. 1: utilizzo dei Social Media Nell'utilizzo dei Social Media la distribuzione tra i sessi è relativamente equilibrata. Tra gli utenti di Twitter abbiamo più donne che uomini

9 In Austria nella primavera 2012 Facebook è utilizzato da circa 2,3 milioni di persone maggiorenni. Di queste persone 1,17 milioni sono uomini e circa 1,13 milioni donne. Complessivamente ciò corrisponde a circa il 27% della popolazione totale. "Il 67% gli Austriaci non può immaginare la sua vita senza cellulare [...] le donne per un 74% rispetto agli uomini con il 57%. 4 Grazie a costi sempre più bassi per la telefonia mobile e gli smartphone 5, questa tendenza è in costante aumento e al momento sembra che solo il 4% dei proprietari di un cellulare lo utilizzano esclusivamente per telefonare. Fig. 2: studio di MMA (Fonte dell'immagine: Inoltre lo studio di MMA ha messo in evidenza che gli Austriaci sono "App affini": "Dal 2010 il numero di utenti dell'app Store è aumentato del 24%: Già il 72% utilizza l'app Store con Internet mobile. Un altro risultato sorprendente è che il 70% è in grado di partecipare a sondaggi sul proprio telefono cellulare (in merito alla propria opinione su musica, manifesti, moda ecc.) Smartphone per meno di 200 : 6

10 Fig. 3: Surfen (Fonte dell'immagine: Italia In Italia persistono forti disuguaglianze regionali in merito all'utilizzo di TIC (tecnologie dell'informazione e della comunicazione) Ad esempio nel 2011 nel Nord nel 60% delle abitazioni era presente un PC e il 57% aveva un accesso a Internet da casa, mentre nel Sud Italia le percentuali rispettivamente del 53% e del 48% mostrano chiaramente un minore accesso alle TIC. Le differenze specifiche per sesso si sono a poco a poco ridotte: mentre nel 2005 appena poco più di un quarto (26,9%) di tutte le donne utilizzava Internet, già nel 2011 diventava quasi la metà (46,7%), mentre la percentuale maschile è passata dal 37,1% al 56,6%. 7 7

11 Fig. 4: utilizzato personal computer In Italia Facebook è utilizzato da circa 19 milioni di persone, di cui 10,2 milioni di uomini e 8,8 milioni di donne. Quindi quasi il 30% della popolazione italiana utilizza Facebook. 3 Obiettivi dell'utilizzo di Web 2.0 Web 2.0 (spesso chiamato anche Social Web) abbraccia aspetti tecnici, economici, sociali e giuridici. Il concetto è utilizzato per descrivere l'utilizzo cambiato di Internet come mezzo di comunicazione interattivo e sociale, ma soprattutto di collaborazione. Esso descrive i diversi media e tecnologie, utilizzati singolarmente o congiuntamente per lo scambio e la collaborazione. Essi trasformano un monologo (one to many) in un dialogo (many to many) 8. Costituzione del capitale sociale mediante collegamento in rete La propria presenza di Internet contribuisce in misura crescente al modo in cui i singoli o le società sono percepiti. Elettori, clienti, concorrenza, potenziali partner, collaboratori, committenti e mondo dei media, tutti questi circuito di contatto possono cercare una data persona su Internet; cosa trovano? La presenza su Internet di una persona è spesso la prima impressione che lascia e che può significare: "You never get a second chance to make a first impression! Ci sono molti strumenti che possono aiutare a costruire una propria identità su Internet. I servizi di Social Media offrono il vantaggio di essere basati sul web, cioè nulla deve essere scaricato o installato per il loro utilizzo, l'unica barriera di accesso è al massimo la registrazione con un indirizzo . Inoltre questi servizi sono di regola gratuiti o poco comunque costosi, semplici da utilizzare e richiedere (in alcuni casi!), nessun eccessivo dispendio di tempo per la gestione. I 8

12 servizi di Social Media sono canali di comunicazione ideali, altrimenti perché avere la possibilità di raggiungere così tante persone con un così poco dispendio? Questi servizi consentono: Collegamento in rete con i destinatari Feedback diretto dai destinatari Sono possibili PR e forme di campagna innovative Monitoraggio dei temi con rilevamento preventivo delle tendenze Collaborazione Dal punto di vista politico Web 2.0 è uno strumento efficiente per avvicinarsi ai cittadini e stabilire con loro un dialogo, sebbene permanga ancora la preferenza per i mezzi di comunicazione tradizionali. Per le future generazioni di elettori Internet diverrà in modo crescente il mezzo di comunicazione principale, il cui potenziale non è stato ancora completamente riconosciuto in ambito politico. I servizi principali per il collegamento in rete e la comunicazione in Internet sono i social network. Come emerge dal nome, essi offrono la possibilità di collegarsi in rete. Essi rappresentano non solo punti di incontro di amici e parenti, ma sono piattaforme per stringere e gestire contatti, professionali e privati 9. La blogger Stefanie Söhnchen, consulente di comunicazione, scrive nel suo Weblog che individui e imprese suscitano un'impressione aperta e autentica, se agiscono con una voce umana nei Social Media. Personally, I am a big fan of that. Being able to talk to someone whose name and smile you know makes it more likely that you won t resort to swear words or other inappropriate means to voice your dislike Il modo in cui questi due ambiti possano essere ben "separati", è chiarito nel capitolo dedicato a Facebook in relazione all'utilizzo delle liste. 10

13 3.1 Divario digitale Il concetto di "Digital Divide" (Divario digitale) è stato descritto negli anni '90 da Eva Johanna Schweitzer 11 "the uneven distribution of information and communication technologies (ICT) in society." Si tratta quindi di un'attualizzazione dell'ipotesi di un divario sociale. La Schweitzer distingue tre livelli: Global divide Paesi in via di sviluppo e industrializzati Social divide Gruppi socioeconomici diversi nei singoli paesi Democratic divide Tipologie di utenti in relazione al loro impegno politico su Internet Le differenze tra questi diversi livelli conducono a suo parere a un rafforzamento delle disuguaglianze sociali e sono causa del "persisting information or knowledge gap amid those people having access to and using the new media ('haves') and those people living without ('havenots')". Il concetto è indicatore del timore 12 : che le possibilità di accedere a Internet e alle altre tecniche (digitali) di comunicazione e informazione sono distribuite in modo disuguale e dipendono fortemente da fattori sociali che queste differenze di possibilità hanno effetti sociali: Chi ha accesso a tecniche di comunicazione moderne, ha maggiori possibilità di sviluppo economico e sociale. Per ridurre questo divario si dovrebbero creare possibilità per un accesso più semplice a Internet. Tom Alby menziona due fattori che sono importanti per la diffusione di Internet: Velocità di accesso e costi di utilizzo di Internet. Quando negli anni '90 Internet iniziava a trovare sempre più provider commerciali, i costi erano di oltre 100 al mese. Questo prezzo era generato tra l'altro da tariffe telefoniche, costi dei provider di Internet, tasse fisse e costi per i contenuti offerti nelle diverse reti. I costi erano alti e le prestazioni basse. A titolo di confronto, oggigiorno Telering offre ad esempio una chiavetta Internet per l'accesso a Internet mobile con traffico dati illimitato a 8 al mese. 13 Un'altra misura per ridurre il divario digitale: rendere ben chiara l'utilità dell'utilizzo di Internet. Un tipico atteggiamento critico nei confronti dei nuovi media è: Non ne ho bisogno per la mia vita quotidiana. È difficile valutare l'utilità dell'utilizzo di un nuovo mezzo di comunicazione senza avere le competenze "come giudicare un libro da parte di persone che non possono leggere o che non sanno cosa sia leggere." (ibidem). 11 Schweitzer, Eva Johanna (2008): Digital Divide. In: Encyclopedia of Political Communication. Sage Publications. Online a: ( )

14 3.2 Vantaggi dell'utilizzo dei Social Media Il "googlare" 14 di candidati, nuovi contatti o dl proprio nome sono pratiche diffuse da molto tempo. I futuri datori di lavoro vogliono sapere come trovare in Internet potenziali collaboratori. La ricerca del proprio nome in un motore di ricerca ha addirittura un proprio nome: Ego-Surfing. Sebbene possa sembrare una curiosità narcisistica, in alcuni casi può essere molto utile. L'Ego-Surfing permette di rispondere a domande quali: "Cosa vedono di me potenziali datori di lavoro/contatti/amici, quando mi cercano in Internet?". Ciò consente agli utenti di Internet di monitorare ed eventualmente controllare la propria presenza in Internet. Un metodo vantaggioso con cui è possibile influire sui risultati di questa ricerca è l'utilizzo attivo di Social Media. La creazione di un profilo in uno o più social network accresce la possibilità di ritrovarsi nella prima pagina di Google. Ciò è importante in quanto i risultati della ricerca riportati nelle pagine successive sono cliccati solo molto raramente. Il potere essere trovati velocemente dà l'impressione di una maggiore competenza in Internet e inoltre costituisce una pubblicità vantaggiosa per la propria persona. Esercizio: Scrivete il vostro nome in Google, cosa trovate? (Consiglio: per le ricerche utilizzate le virgolette, per trovare l'esatto ordine delle parole, ad es. Nome Cognome ) Nota: nel caso in cui nel corso di questo esercizio si dovesse rilevare qualche errore o si è messi sotto falsa luce, scrivere una al gestore del sito invitandolo a correggere o a rimuovere tale parte. Una cattiva notizia può produrre l'effetto contrario (ed event. anche notizie peggiori). Una cattiva notizia può produrre l'effetto contrario (ed event. anche notizie peggiori). Sono sconsigliati i servizi online che offrono il monitoraggio a pagamento della propria presenza e reputazione online nonché la cancellazione di elementi indesiderati. 3.3 Social Web e politica Internet dal punto di vista politico è come l'agorà dell'antica Grecia dove i cittadini si radunavano per discutere. Mentre nell'agorà era ancora possibile prendere decisioni importanti, questa funzione è oggigiorno ricoperta dai rappresentanti dei cittadini in parlamento. Ciò ha sviluppato un progressivo malumore verso la politica in molte democrazie. È diventato sempre più difficile per i singoli cittadini far sentire la propria voce, cosa che ha portato a un progressivo allontanamento di molti dalla politica. 14 Dal 2004 nel dizionario Duden: cercare, condurre ricerche in Internet con Google. Esempi: io googlo velocemente; egli aveva googlato il loro nome per ottenere informazioni.

15 Il Social Web offre grazie alla sua schiettezza e portata senza pari una piattaforma ideale per la discussione politica e la formazione dell'opinione pubblica attraverso rappresentanti scelti per prendere le decisioni giuste. Ciò rende la scena politica molteplice e tangibile e rende un contributo importante per la formazione politica. Inoltre, il Social Web favorisce una democrazia partecipativa e rende più semplice la partecipazione da parte dei cittadini interessati agli eventi politici. Nel capitolo seguente sono presentati alcuni esempi interessanti, che mostrano come da quanto il Social Web ha iniziato a diffondersi si è iniziato a registrare in parte un cambio di mentalità nella politica. Nonostante tutte le critiche non è da trascurare il potenziale democratico di Internet. Accanto ai poteri esecutivo, legislativo e giudiziario finora i media hanno rappresentato il quarto potere delle democrazie moderne. Essi non posso contribuire direttamente a un cambiamento della politica, ma sono in grado di avviare dibattiti pubblici e stimolare quindi il cambiamento. Tuttavia, il giornalismo deve continuare a farsi strada tra blog e altre nuove forme di corrispondenza. Grazie a Internet i media tradizionali perdono la loro funzione nella trasmissione di interessi esclusivi della politica e il dubbio in merito alla loro funzione di monitoraggio esclusiva è sempre più frequente.. Un esempio attuale dell'utilizzo con successo di questo strumento è il Partito Pirata tedesco, che è famoso per la sua politica di comunicazione aperta e per la trasparenza. Il partito pubblicizza il suo programma di una "Liquid Democracy", un misto di democrazia diretta e indiretta, in cui gli elettori sono coinvolti direttamente nei processi decisionali democratici del partito. Il Partito Pirata si considera come rappresentante dei Digital Native, la generazione che cresce con le nuove tecnologie di comunicazione e informazione. L' Unique Selling Point 15 dei Pirati è il loro rapporto relativamente naturale con gli strumenti della comunicazione online. Indipendentemente se Facebook, Twitter, Blogs, Podcast o Wiki Pirata, essi utilizzano tool della loro generazione, e traggono vantaggio da ciò. Questo partito porta una ventata di freschezza nella politica, che soffia dalla Svezia alla Germania e all'austria. Poche settimane dopo la sua assemblea costituente, il Partito Pirata austriaco, con quasi il 4% dei voti, ha ottenuto il suo primo seggio nel consiglio comunale della città di Innsbruck. 16 I Pirati restituiscono ai loro elettori la sensazione che la democrazia è ancora un qualcosa che riguarda i singoli cittadini. Chiunque, se lo desidera, può quindi diventare decision maker nell'agorà digitale. Per l'attività politica il Social Web è una piattaforma importante non da sottovalutare. Intanto anche politici di altri partiti utilizzano sempre più tale piattaforma per pubblicizzarsi, in cui si adotta spesso una comunicazione ancora troppo unilaterale e gli aspetti essenziali del Social Web, ovvero la comunicazione e il collegamento in rete, vengono a perdersi. Anche se il Web 2.0 appare come una buona alternativa alle campagne tradizionali, non devono tuttavia essere risparmiati i lati negativi. Infatti, chi utilizza questi mezzi di comunicazione o li conosce abbastanza di per sé o deve affidarsi per il loro utilizzo a una persona o a un team. Il Social Web è contrassegnato da appiattimento delle gerarchie e comunicazione "alla pari". Il tono più informale tuttavia non deve dare l'impressione che ciò che è scritto sia meno importante dei comunicati stampa ufficiali. 15 Termine tecnico di marketing: una caratteristica con cui si distingue in modo chiaro un'offerta da una gara 16

16 Generalmente grazie al Social Web il pubblico politico diventa per molti più tangibile. È necessaria anche una gran dose di coraggio per estendere le proprie attività politiche su Internet. In quanto si deve tener conto che esse in questo sono sotto continua osservazione. Ogni passo falso o affermazione sconsiderata può avere conseguenze spiacevoli in tempi più brevi. Inoltre le campagne possono ottenere risultati inaspettati. Come questo esempio in Germania: Lo scorso anno nella Cancelleria tedesca è stato avviato un esperimento interessante - Angela Merkel a Dialogo con i cittadini. La comunità online è stata invitata sulla piattaforma per inviare proposte in merito a tre quesiti 17. Gli utenti di Internet hanno avuto la possibilità di votare con un clic di mouse, quali 10 proposte (o le persone che hanno fatto la proposta) sarebbero state discusse in autunno con la Cancelleria presso la Cancelleria. I livelli di guardia sono stati consapevolmente tenuti bassi e la conseguenza è stata che i risultati sono stati manipolati. Sulle oltre proposte effettuate, tra le prime dieci si sono collocate la "legalizzazione della cannabis" e un "dibattito pubblico sull'islam" (dal punto di vista critico islamico). Un risultato discutibile per un esperimento, che avrebbe potuto ottenere risultati chiaramente più produttivi. Esempio più significativo di queste misure politiche è la campagna elettorale americana del In questa occasione è emerso in modo chiaro quale potenziale per le attività politiche offre il Social Web. Il team della campagna elettorale di Barack Obama ha deciso di utilizzare (tra l'altro) Twitter come canale informativo. Anche se non era lo stesso Barack Obama, a scrivere le notizie flash, l'impatto è stato forte e ha ottenuto subito popolarità. Questo servizio a prima vista molto semplice, che consente di scrivere messaggi non più lunghi di 140 caratteri, ha svolto un ruolo molto importante nella strategia comunicativa della campagna elettorale. Il coraggio di rivolgersi a milioni di elettore in un modo non tradizionale è stato ripagato. Con 14 milioni di Follower (si veda il Glossario) l'attuale Presidente degli Stati Uniti d'america è ancora il politico più amato su Twitter. 18 Nello stesso anno in cui Obama ha vinto le elezioni negli Stati Uniti, in Austria il Partito SPÖ su Facebook e Twitter non ha ancora raggiunto l'un percento dei potenziali elettori. Oggi in Austria la portata teorica ammonta a circa 2,7 milioni di elettori. 19 L'atteggiamento generale verso il servizio di micro blogging nell'area di lingua tedesca è ancora modesto, sebbene moltiplicatori e giornalisti possano essere già raggiunti su Twitter. Ciò probabilmente può essere ricondotto al fatto che mancano quegli importanti trascinatori che negli Stati Uniti hanno dato all'utilizzo di Twitter un altro valore. Personalità famose quali Tom Hanks, Ashton Kutcher e Lady GaGa sono stati ambasciatori (presumibilmente) non pagati, che hanno rafforzato l'utilizzo di Twitter nella vita di tutti i giorni. 17 Come vogliamo convivere? Di cosa vogliamo vivere? Come vogliamo apprendere?

17 Fig. 1: face book, twitter politica (Fonte dell'immagine: ) I media tradizionali sono messi sempre più sullo sfondo, in quanto le campagne informative unilaterali non bastano più ad assicurarsi i voti dei cittadini. Su Internet i messaggi ora possono essere diretti e pubblicati in modo diverso e consentono una comunicazione bidirezionale tra la politica e i cittadini. 3.4 Costruzione della carriera nel Social Web Anche se il Partito Pirata è noto per il sua insolitamente rapida notorietà in politica, la via tradizionale è probabilmente più usuale. Per arrivare al vertice della carriera politica continua ad essere necessaria la strada più lunga, ovvero "lavoro duro". Tuttavia questa strada non deve durare più decenni, come si può vedere nei casi di Sebastian Kurz (25, ÖVP), Silvia Fuhrmann (30, ÖVP) o Laura Rudas (31, SPÖ). È questa la strada che genera credibilità e fiducia - il capitale più importante del politico. Il potenziale democratico del Social Web può essere strumentalizzato per accrescere questo capitale. Il comandamento principale è: Trasparenza - Un manager deve la sua carriera oltre che alle proprie prestazioni quasi sempre anche al sostegno e alla protezione; le lotte di potere, che conduce, hanno luogo in circoli di facile orientamento. [...] [In politica] ogni passo, anche la lotta par il potere, avviene pressoché pubblicamente, nei circoli locali così come nel Gabinetto federale. La legittimazione del manager si basa sulla crescita, quella che per il politico è rappresentata dal consenso. Il dibattito pubblico, la discussione, non è

18 quindi visto come un qualcosa di negativo, ma costruttivo così come spesso il misero compromesso. Diversamente dalle società Dax la democrazia nel suo processo, non vive solo dei suoi risultati. 20 Tre parole chiave sono fondamentali per le attività nel Social Web: Dialogo Trasparenza Autenticità Tenendo in considerazione questi punti chiave nei capitoli seguenti sono presentati i principali tool per Social Media. Oltre alle istruzioni per il loro utilizzo sono forniti suggerimenti su come ad esempio utilizzarli a sostegno della propria carriera politica. 4 Tool per Social-Media scelti 4.1 Weblog Weblog è una parola composta da Web e Blog. Weblog è una sorta di diario su Internet che spesso viene confrontato - non sempre in modo appropriato - a un diario tradizionale. Al contrario i blog sono di regola pubblici e aiutano l'interazione e collegamento in rete con i destinatari. I blog possono essere molto diversi, ad es. i "blogger" si differenziano per il loro focalizzarsi su determinati contenuti o per lo stile di scrittura. La multimedialità garantita dalla possibilità di allegare video, audio e foto rende i blog uno strumento personale e attraente. Un weblog permette la descrizione delle proprie attività in modo processuale, su base cronologica. I weblog sono indipendenti da servizi commerciali come Facebook e Twitter e hanno un potenziale migliore per quanto riguarda la loro sostenibilità. Tuttavia i social network sono utilizzati solitamente per la distribuzione di contenuti. Grazie alla loro struttura i weblog sono particolarmente idonei per i motori di ricerca e si adattano particolarmente bene a Google. I blog sono di particolare interesse per le attività politiche. Sono considerati una forma più indipendente di corrispondenza, non sottoposta all'influenza né della politica né del giornalismo. I blog ricevono in parte grande attenzione e sono menzionati anche nei mass media. La forte interazione nella blogosfera (si veda il Glossario) può comportare il continuo arresto di temi e al dilagare di dibattiti pubblici critici. Scandali e abusi di potere sono spesso scoperti grazie ai blogger o ai cosiddetti watchblog. L'esempio più noto a tal proposito è Bildblog.de. In questo blog attraverso ricerche proprie o segnalazioni dei lettori sono rilevati errori nella corrispondenza o in articolo revisionati in modo insufficiente e pubblicità occulta e messi quindi alla berlina. Bildblog ha oltre un milione di lettori al mese. Installazione di un weblog 20

19 La creazione di un proprio blog non richiede conoscenze particolari. Provider come Google (blogger.com) o Wordpress (wordpress.com) offrono sistemi di blog standardizzati e gratuiti. Tali blog non necessitano alcuna installazione e possono essere creati direttamente in pochi minuti nel browser di Internet. Registrazione a blogger.com Fig. 5: registrazione a blogger.com

20 Registrazione a wordpress.com Fig. 6: registrazione a wordpress.com 4.2 Installazione su proprio server La variante professionale è quella di creare un weblog su spazio server proprio o noleggiato sotto un proprio dominio. A tale fine solitamente si deve scaricare un software Open Source (si veda il Glossario) come Wordpress 21 o Serendipity 22 e installarlo sul server web (si veda il Glossario) noleggiato. Ciò può richiedere qualche conoscenza in più, ma solitamente può essere creato anche in circa 30 minuti. Per i costi annuali per lo spazio su server e il dominio si devono calcolare circa 25 /anno. Istruzioni di installazione per Wordpress 23 : Estrarre il pacchetto che si è scaricato. Aprire il file wp-config-sample.php con un semplice editor di testo (Notepad, Windows Editor, ma non Word o OpenOffice Writer!) e immettere i dati del database e le chiavi di sicurezza necessari. Salvare ora questo file con un nuovo nome wp-config.php. Trasferire tutti i file sul server idoneo. Avviare l'installazione, mentre si naviga alla pagina install.php. Dovrebbe trovarsi nei dati, che ha caricato, nella cartella wp-admin. Poiché non ci è possibile sapere il percorso del suo file, si può

21 provare a prendere di riferimento il seguente esempio. Esempio: Annotare la password inserita al momento dell'installazione! Esercizio: Trovare un weblog, che le piace o che è condotto da una donna e che può essere utile per la creazione della reputazione online. Mettersi in contatto con la blogger, ad es. in forma di commento. Abbonarsi al feed RSS del blog nel vostro RSS-Reader. 5 Differenziazione Blog/Forum/Wiki (Formattazione: caselle) 5.1 Blog Ordinamento cronologico inverso (interventi più recenti all'inizio della pagina) Autore o autori fissi Gli interventi possono essere commentati Spesso sono incentrati su un unico tema Discussioni non palesi - sono condotte attraverso commenti, tuttavia possono essere molto dettagliate I dati iniziali non possono essere modificati 5.2 Forum Ordinamento cronologico Interventi più recenti alla fine della pagina Tutti possono contribuire (event. è necessario un log-in) Contenuto decentrato tutti possono aprire una nuova discussione "Thread" intorno a un qualsiasi tema Le discussioni sono palesi e condotte direttamente nei Thread 5.3 Wiki Sono costituiti da più contributi, spesso su temi diversi (ad es.: Wikipedia) I contributi sono realizzati in collaborazione Le versioni più vecchie dei contributi possono essere aggiornate Ognuno può modificare ogni contributo (event. può essere necessario un log-in) I contributi sono linkati l'uno con l'altro (le parole chiave possono essere linkate ad altri contributi) Discussioni integrative ai contributi sono possibili su proprie pagine

22 Alcuni punti da osservare al momento della creazione di un blog: Anche se la gioia è grande, e si desideri pubblicizzare il proprio blog quanto più velocemente possibile, potrebbe essere necessario per il momento pubblicare solo una manciata di contributi. Anche nella blogosfera vale: la prima impressione è quella che conta. I lettori desiderano essere colpiti dallo stile di scrittura e dai contenuti, per poter poi decidere se continuare a seguire o meno questo blog. Un blog con un solo intervento, che serve un po' come saluto di benvenuto, cadrà presto nell'oblio. Creare un blogroll 24. È paragonabile al dare un'occhiata nello scaffale per i libri degli amici e intuire quali sono i suoi autori preferiti. Inserire Impressum, Contatti, Chi sono Testare 25 Ulteriori suggerimenti: Apprezzare le fonti Nessuna osservazione negativa sui datori di lavoro interessarsi dei commenti; la funzione commento è un'offerta di dialogo (non abbiate attese troppo ottimistiche, che siano scritti molti commenti. Dipende molto dal tema e dall'attenzione, che il weblog riesce a ottenere.) Partecipazione alla discussione su altri blog Restare autentici Pochi ma buoni - I contributi devono avere contenuti meritevoli di lettura, non scritti in modo semplice, in quanto non sono stati scritti contributi più lunghi in precedenza. Gli interventi devono apparire con una certa regolarità, ma non troppo di rado (una volta al mese) Scegliere dei titoli espressivi per gli interventi Inserire buone foto e video (dimensioni ottimali 26 : 640x480 pixel, tra 72 e 96 dpi 27 ) Offrire la possibilità di collegamento in rete ad altri servizi di Social Media nella forma ad es. del "pulsante Mi Piace di Facebook" ecc. Bloggare da sobri (non sotto l'influsso di alcool o altra sostanza che altera la percezione, in quanto tutto che è posto online può essere subito trovato dai motori di ricerca.) 24 Un blogroll è una raccolta di link ad altri blog Per ridurre le immagini è possibile utilizzare il programma di Windows "Paint". Agli utenti si consiglia anche Irfanview, che può essere scaricato gratuitamente da 27 dpi o dot per pollice indicano quanti pixel sono presenti in un quadrato di 2,54 x 2,54 cm (un pollice). Lo schermo di un computer può visualizzare solo tra 72 e 96 dpi.

23 Scelta di weblog meritevoli di lettura: Weblog di Jana Herwighttp://digiom.wordpress.com/ Weblog di Andrea Mayer-Edoloeyi Mädchenmannschaft Denkwerkstatt Per specialisti: Il servizio If this then that il collegamento a diversi servizi di Social Media. In questo modo un blog può essere ad esempio automaticamente arricchito con contenuti di Twitter, foto di Flickr ecc. Ulteriori informazioni le si trova ad esempio nel blog di Robert Lender: Altresì interessante è il contenuto del blog dello studente Luca Hammer, che qui descrive il suo utilizzo dei Social Media e il ruolo che svolte il suo blog. Social Networks Il Social Web è caratterizzato soprattutto da due funzioni principali, l'instaurazione e la cura di relazioni sociali e l'ampliamento dei contenuti attraverso utenti esterni. Il collegamento in rete, attraverso i cosiddetti social network, fa sembrare il mondo un po' più piccolo, il detto "com'è piccolo il mondo" diventa palese. Da uno studio sul social network più grande del mondo Facebook è emerso che i gradi di separazione tra i membri di Facebook sono passati a 4,74 passaggi (rispetto ai 5,28 nel 2008) 28. Alcune caratteristiche dei social network sono: È necessaria la registrazione con un indirizzo La presenza personale è sotto forma di profilo, con foto dell'utente ed eventualmente il nome dell'utente Il profilo ha un formato standard, il cui contenuto ma non la struttura può essere modificato 28 https://www.facebook.com/note.php?note_id=

24 La comunicazione ha luogo in merito a notizie pubbliche o private, Facebook prevede anche la comunicazione in chat I conoscenti sono organizzati in liste in base al grado di conoscenza (amici stretti, famiglia, rapporti di lavoro) I dati sono salvati online I social network sono utilizzati per condividere contenuti e informazioni (foto, video, saluti, segnalazioni di eventi) Glossario: Social Network, Open-Source-Software, Serverplatz, Domain, Blogroll, Ping, Pingback Facebook Sono trascorsi appena otto anni (2004) da quando Mark Zuckerberg ha dato vita al social network "Facebook". Limitato inizialmente agli studenti dell'università di Harvard, l'utilizzo di questa rete rapidamente si estese anche ad altre università. Oggi secondo Alexa.com è il sito più visitato al mondo dopo Google, nel gennaio 2012 Facebook riportava 845 milioni di utenti attivi. Il motto di Facebook è: "Facebook consente di mettersi in contatto con altre persone nel corso propria vita e condividere con loro contenuti." Tuttavia il social network non è utilizzato solo da persone private per stringere contatti, ma anche numerose società e organizzazioni hanno riconosciuto il potenziale di Facebook per stabilire un contatto e un dialogo diretto con gruppi di destinatari. Fig. 7: Proposte di possibili pagine-tematiche Perfino la donna più potente del mondo, Angela Merkel, è su Facebook. Sebbene (o forse perché) non segua personalmente il suo profilo, esso è molto professionale. Di Angela Merkel si parla

25 regolarmente in terza persona, in questo modo non si viene a creare alcuna falsa impressione dell'autenticità. Fig. 8: Pagina Facebook di Angela Merkel Ma anche in Austria i politici fanno sentire la loro presenza nei social network. Qui possiamo ad esempio vedere la pagina Facebook di Eva Glawischnig (portavoce nazionale e leader del partito Die Grünen ). Fig. 9: Pagina Facebook di Eva Glawischnig

26 Nel dicembre 2011 è stata attivata la Facebook "Timeline" (italiano: "Diario"). Con questa funzione Facebook offre ai suoi utenti la possibilità di raccontare la "storia della propria vita" sul proprio profilo. I cosiddetti "Avvenimenti della vita" possono essere aggiunti alla cronaca, e vanno dalla carriera professionale alle fratture ossee. Fig. 10: Possibili avvenimenti importanti proposti da Facebook Il cambiamento è in parte toccato da critica appassionata, in quanto utenti e responsabili della protezione dei dati personali vedono la cronaca come un ulteriore passo verso l'"uomo di vetro". 29 Negli ultimi anni Facebook ha subito tra l'altro molte critiche 30 in merito alla mancanza di chiarezza delle impostazioni relative alla privacy. Quindi soprattutto il tema della protezione dei dati personali ha dominato i titoli principali degli articoli negativi scritti in merito a Facebook. 29 Chronik.html 30 La critica a Facebook ha una propria voce nella versione inglese di Wikipedia:

27 Fig. 11: Critica a Facebook su Wikipedia Facebook si pone come la piattaforma ideale per collegare in rete contatti di qualsiasi tipo. "Non voglio che tutti vedano cosa faccio il weekend", una ad esempio delle critiche mosse a Facebook, ma per evitare ciò la soluzione è semplice: non devono essere condivisi tutti i dettagli della vita personale e i contatti possono essere suddivisi in diverse liste in base al grado di conoscenza. Per le singole liste è possibile stabilire quanti di questi contatti del proprio profilo possono vederle. Fig. 12: facebook

28 Facebook offre quattro liste di contatto standard, in cui possono essere organizzati contatti nuovi e vecchi. Fig. 13: facebook

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

come installare wordpress:

come installare wordpress: 9-10 DICEMBRE 2013 Istitiuto Nazionale Tumori regina Elena come installare wordpress: Come facciamo a creare un sito in? Esistono essenzialmente due modi per creare un sito in WordPress: Scaricare il software

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Supervisori che imparano dagli studenti

Supervisori che imparano dagli studenti Supervisori che imparano dagli studenti di Angela Rosignoli Questa relazione tratta il tema della supervisione, la supervisione offerta dagli assistenti sociali agli studenti che frequentano i corsi di

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Gli anziani e Internet

Gli anziani e Internet Hans Rudolf Schelling Alexander Seifert Gli anziani e Internet Motivi del (mancato) utilizzo delle tecnologie dell informazione e della comunicazione (TIC) da parte delle persone sopra i 65 anni in Svizzera

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione

Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Aspetti metodologici per lo sviluppo del software per la Gestione della formazione Software da rilasciare con licenza GPL. Componente tecnologica: Drupal Premessa Obiettivi e Linee-Guida Mettere a disposizione

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi Listino Prezzi L.L.C. 20 Holstein Road, San Anselmo, CA 94960-1202, USA Tel.: 001 415 460 6455 E-mail: management@winecountry.it www.winecountry.it www.emporio-italkia.com www.italian-flavor.com www.italianwinehub.com

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

FACEBOOK & CO SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI AVVISO AI NAVIGANTI

FACEBOOK & CO SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI AVVISO AI NAVIGANTI SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI FACEBOOK & CO AVVISO AI NAVIGANTI TI SEI MAI CHIESTO? CONSIGLI PER UN USO CONSAPEVOLE DEI SOCIAL NETWORK IL GERGO DELLA RETE SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

guida utente showtime

guida utente showtime guida utente showtime occhi, non solo orecchie perché showtime? Sappiamo tutti quanto sia utile la teleconferenza... e se poi alle orecchie potessimo aggiungere gli occhi? Con Showtime, il nuovo servizio

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini. http://ec.europa.eu/equalpay

Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini. http://ec.europa.eu/equalpay Colmare il divario di retribuzione tra donne e uomini Sommario Cos è il divario di retribuzione tra donne e uomini? Perché persiste il divario di retribuzione tra donne e uomini? Quali azioni ha intrapreso

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010

voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Grazie per il suo interesse alla nuova tecnologia voce dei cittadini in tempo reale OpinionMeter Chieda la sua prova personalizzata senza impegno entro il 15 ottobre 2010 Cristina Brambilla Telefono 348.9897.337,

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli