Verbale dell assemblea dei delegati IAS 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Verbale dell assemblea dei delegati IAS 2013"

Transcript

1 Casa dei cantoni Speichergasse 6 Cassella postale 3000 Berna 7 Telefono Fax Verbale dell assemblea dei delegati IAS 2013 Luogo: Centro congressuale BEA Expo Berna Data: 23 maggio 2013 Orario: Dalle alle Presiede: Franz Wyss, presidente IAS Il numero di voti rappresentati è di 121. La maggioranza assoluta è di 61 voti. La maggioranza qualificata a 2/3 per il cambio degli statuti è di 81 voti. Quali scrutatori vengono proposti Andy Willener, Val de Travers e Gérard Evalet, Hôpital du Jura Bernois. I delegati accettano all unanimità le candidature. TRATTANDE 1 Benvenuto 2 Verbale dell assemblea straordinaria del Rapporto di attività Rapporto dell ufficio di revisione e della commissione della gestione 5 Bilancio e conto economico Scarico della gestione agli organi competenti 7 Scelta dei membri della commissione della gestione e scelta dell ufficio di revisione 8 Determinazione del contributo di base per i membri attivi 9 Approvazione del Budget Modifiche degli statuti 11 Accettazione di nuovi membri 12 Assemblea generale Eventuali

2 1. Benvenuto Il presidente apre i lavori assembleari alle e saluta i membri, i membri onorari e il comitato dell Interassociazione di Salvataggio. Informa sugli assenti scusati. 2. Verbale dell assemblea straordinaria del 2012 Il verbale è stato spedito a tutti i membri, non viene richiesta la parola. //: Il verbale è approvato all unanimità. 3. Rapporto di attività 2012 I membri hanno ricevuto il rapporto di attività unitamente alla convocazione assembleare. Non sono pervenute osservazioni in proposito e non viene richiesta la parola. Il presidente segnala alcune correzioni. //: Il rapporto di attività 2012 è approvato all unanimità. 4. Rapporto dell ufficio di revisione e della commissione della gestione //: Il rapporto 2012 della commissione della gestione è approvato all unanimità. Il rapporto di revisione in lingua tedesca è stato inviato a tutti i membri. Non viene richiesta la parola. //: Il rapporto di revisione 2012 della società fiduciaria thv è approvato all unanimità. 5. Bilancio e conto economico 2012 Il bilancio ed il conto economico 2012 e le relative spiegazioni sono state inviate ai membri. //: Bilancio e conto economico 2012 sono approvati all unanimità

3 6. Scarico della gestione agli organi competenti //: Lo scarico della gestione è approvato. 7. Scelta dei membri della commissione della gestione e scelta dell ufficio di revisione La commissione della gestione propone di aumentare il numero di membri a quattro e propone di nominare Kurt Liniger quale membro supplementare. Successivamente alla spedizione della convocazione, il signor Beat Zurfluh ha tuttavia rassegnato le dimissioni con effetto immediato, per ragioni di salute. Il presidente lo ringrazia per la fattiva collaborazione. In occasione della prossima assemblea si presenteranno ulteriori candidature. //: Kurt Liniger è eletto all unanimità. La fiduciaria THV riceve il mandato per due anni quale società di revisione. 8. Determinazione del contributo di base per i membri attivi Introducendo la trattanda il presidente informa sui risultati della sessione plenaria della CDS (Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità) del 23 maggio a Berna. I membri della CDS hanno accettato l aumento di 2 centesimi dell importo per abitante. A mente del presidente si tratta di un segnale da leggere in maniera positiva. Entro fine anno IAS dovrà formulare, unitamente alla CDS, un analisi che possa indicare l ripartizione di carico finanziario tra Cantoni e soci e che scadenzi le attività ed i progetti. IAS sosterrà un aumento della quota di partecipazione dei Cantoni già a partire dal Il comitato raccomanda di fissare l importo base per i membri attivi a Fr Durante il conteggio dei voti, il presidente informa sulle discussioni avute a livello di comitato per i costi delle procedure di accreditamento dei servizi e delle centrali di allarme. Considerato che gli importi non coprono le spese, la problematica sarà oggetto di analisi nei prossimi mesi e si valuterà se adattare le tariffe. //: L aumento dell importo di base è accettato con 112 favorevoli / 4 contrari / 5 astenuti

4 9. Approvazione del Budget 2014 Il presidente illustra il budget 2014 commentando la documentazione trasmessa. I conti prevedono già l aumento del contributo cantonale e dell importo di base. La signora Gorza chiede se l importo residuo di ResQ sia presente nei conti Gappisch replica che questi importi sono presenti nel budget //: Il budget 2014 è approvato all unanimità. 10. Modifiche degli statuti Il presidente ringrazia per le numerose prese di posizione pervenute in occasione della seconda consultazione, che hanno contribuito a rivedere i nuovi statuti. Il comitato è convito all unanimità di aver trovato una soluzione intelligente e pragmatica. Da parte dei presenti non viene richiesta la parola. //: La modifica degli statuti è approvata con un astensione. 11. Accettazione di nuovi membri Il presidente formula la proposta di approvare l aggiunta di una nuova richiesta di affiliazione. A detta del richiedente questa era stata infatti trasmessa in tempo utile via internet. Purtroppo non era mai stata ricevuta dalla direzione e non aveva inizialmente potuto essere evasa. Ad una successiva richiesta da parte della stessa associazione si è potuto scoprire l errore. Per questo motivo non è stato possibile trasmettere in tempo utile la documentazione. //: La proposta di aggiungere per esame la richiesta dell Associazione SMSV è approvata all unanimità - 4 -

5 Successivamente si procede alla votazione sulle richieste di affiliazione. Alpinmedic GmbH, Altdorf Beat Mühlethaler presenta gli ambiti di attività della società Alpinmedic GmbH. Nessuna osservazione. //: Alpinemedic è accettata con 104 favorevoli / 1 contrario / 16 astenuti. Fondazione Ticino Cuore, Breganzona Roman Burkhart presenta gli ambiti di attività della Fondazione Ticino Cuore. //: Ticino Cuore è accettata all unanimità. NHK Swiss GmbH, Thalwil Hans Eggenberger presenta la società, attiva prevalentemente nei corsi patente. //: NHK è accettata con 88 favorevoli / 11 contrari / 22 astenuti. Schweizerischer Militär-Sanitäts-Verband SMSV, Société Suisse des Troupes Sanitaires (SSTS), Aarau Jakob Bähler presenta l associazione SMSV, attiva prevalentemente nella formazione di primo soccorso. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito //: La proposta è accetta con 9 astensioni. Le organizzazioni seguenti diventano membri attivi IAS e sono benvenute: Alpinmedic GmbH, Altdorf Ticino Coure, Breganzona NHK Swiss GmbH, Thalwil SMSV, Aarau - 5 -

6 12. Assemblea generale 2014 L assemblea generale 2014 si svolgerà il 9 maggio 2014 nell ambito del Forum sul salvataggio 2014 a Friborgo. //: La data del 9 maggio 2014 per l assemblea generale è accettata. 13. Eventuali La Journée Romande avrà luogo il prossimo 7 novembre a Sion. Il Presidente del Consiglio di Stato del Canton Vaud e capo del dipartimento sanità Pierre-Yves Maillard ha scritto al direttore del dipartimento degli interni, consigliere federale Alain Berset una richiesta per aumentare la partecipazione degli assicuratori malattia alla copertura degli importi fatturati (passaggio dal 50% al 70%). La competenza per queste modifiche è infatti il Consiglio Federale. Il comitato IAS, nella sua seduta del ha deciso di sostenere questa proposta. Il presidente chiude i lavori assembleari alle e ringrazia tutti i presenti per la fiducia e per l approvazione degli affari rilevanti. Berna, 10 giugno 2013 Il Presidente: il verbalista: Franz Wyss Marcel Schättin - 6 -

RELAZIONE ANNUALE INTERASSOCIAZIONE DI SALVATAGGIO 2012

RELAZIONE ANNUALE INTERASSOCIAZIONE DI SALVATAGGIO 2012 RELAZIONE ANNUALE INTERASSOCIAZIONE DI SALVATAGGIO 2012 Organizzazione Prima dell assemblea ordinaria dei soci la Presidenza ha tenuto tre sedute presiedute dal Dott. Med. Gianmaria Solari, precisamente

Dettagli

Statuti Associazione Svizzera di Fisioterapia

Statuti Associazione Svizzera di Fisioterapia Statuti Associazione Svizzera di Fisioterapia I. Nome, sede e scopi dell Associazione Art. 1 Nome e sede L Associazione Svizzera di Fisioterapia (di seguito, physioswiss) è l Associazione professionale

Dettagli

STATUTI. - l obbligo alla formazione e all aggiornamento delle persone attive in questi settori

STATUTI. - l obbligo alla formazione e all aggiornamento delle persone attive in questi settori 1 ARVAG - Associazione intercantonale per l esecuzione dei decreti federali sugli orari di lavoro e riposo degli automobilisti/camionisti professionali dell OLR 1 e dell OLR 2 STATUTI 1. Nome, sede e scopo

Dettagli

Istituto di previdenza del Cantone Ticino

Istituto di previdenza del Cantone Ticino Indirizzo tel e-mail url Via Dogana 16 6501 Bellinzona +41 91 814 40 61 ipct@ti.ch www.ti.ch/ipct Istituto di previdenza del Cantone Ticino Statuto dell Istituto di previdenza del Cantone Ticino del 17

Dettagli

STATUTI FIDUCIARI SUISSE (UNIONE SVIZZERA DEI FIDUCIARI) SEZIONE TICINO

STATUTI FIDUCIARI SUISSE (UNIONE SVIZZERA DEI FIDUCIARI) SEZIONE TICINO STATUTI FIDUCIARI SUISSE (UNIONE SVIZZERA DEI FIDUCIARI) SEZIONE TICINO I. Forma giuridica e denominazione Art. 1 Sotto la denominazione Associazione FIDUCIARI SUISSE (Unione Svizzera dei Fiduciari) Sezione

Dettagli

III APPARTENENZA I SCOPO DELL ASSOCIAZIONE II SEDE

III APPARTENENZA I SCOPO DELL ASSOCIAZIONE II SEDE STATUTI Il Collège Suisse des Experts Architectes (CSEA) è un associazione ai sensi degli articoli 60 e 79 della CCS. I SCOPO DELL ASSOCIAZIONE Art. 1 L Associazione incoraggia e facilita i contatti fra

Dettagli

Statuti. Associazione ticinese di lotta svizzera (ATLS)

Statuti. Associazione ticinese di lotta svizzera (ATLS) Statuti Associazione ticinese di lotta svizzera (ATLS) Fondata nel 2012 Sommario Preambolo... 4 A. Generalità... 4 1. Sede... 4 2. Scopo... 4 3. Membri... 4 4. Ammissione... 4 5. Radiazioni e misure disciplinari...

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE AMICI DELL ARCHIVIO DONETTA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE AMICI DELL ARCHIVIO DONETTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE AMICI DELL ARCHIVIO DONETTA Art. 1 Sotto la denominazione Associazione degli Amici dell Archivio Donetta è costituita per tempo indeterminato e con sede a Corzoneso di Acquarossa

Dettagli

Art. 1. Ragione sociale

Art. 1. Ragione sociale Art. 1 Ragione sociale Sotto la ragione sociale SOS Ticino è costituita un associazione ai sensi dell art. 60 e segg. del Codice Civile svizzero con sede sociale a Lugano. Scopo Art. 2 SOS Ticino è un

Dettagli

Articolo 1 Composizione

Articolo 1 Composizione Regolamento interno di organizzazione per il funzionamento della Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell infanzia e dell adolescenza Istituita dall art. 3, comma 7, della legge 12 luglio

Dettagli

STATUTO DELLA FEDERAZIONE TICINESE PER L ACQUICOLTURA E LA PESCA

STATUTO DELLA FEDERAZIONE TICINESE PER L ACQUICOLTURA E LA PESCA STATUTO DELLA FEDERAZIONE TICINESE PER L ACQUICOLTURA E LA PESCA 1. Denominazione, scopo e rappresentanza art. 1 Denominazione e durata Sotto la ragione sociale Federazione ticinese per l acquicoltura

Dettagli

Statuti Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch

Statuti Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch Statuti Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch Art. : Nome e sede Con il nome di «Schweizerische Multiple Sklerose Gesellschaft», «Société suisse de la sclérose en plaques», «Società

Dettagli

del 14 maggio 2004 (Stato 15 luglio 2011)

del 14 maggio 2004 (Stato 15 luglio 2011) Regolamento di organizzazione della Banca nazionale svizzera del 14 maggio 2004 (Stato 15 luglio 2011) Il Consiglio di banca della Banca nazionale svizzera (Consiglio di banca), visto l articolo 42 capoverso

Dettagli

Statuti della SGfB. I. Disposizioni generali

Statuti della SGfB. I. Disposizioni generali Statuti della SGfB I. Disposizioni generali Art. 1 Nome e sede Con la denominazione di Associazione Svizzera di Consulenza SGfB/Swiss Association for Counselling si è costituita un associazione ai sensi

Dettagli

STATUTI Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch

STATUTI Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch STATUTI Società svizzera sclerosi multipla www.sclerosi-multipla.ch Art. 1: Nome e sede Con il nome di «Schweizerische Multiple Sklerose Gesellschaft», «Société suisse de la sclérose en plaques», «Società

Dettagli

Casa dei cantoni Speichergasse 6 Cassella postale 3000 Berna 7. Telefono 031 320 11 44 Fax 031 320 11 49 info@ivr.ch www.ivr-ias.ch.

Casa dei cantoni Speichergasse 6 Cassella postale 3000 Berna 7. Telefono 031 320 11 44 Fax 031 320 11 49 info@ivr.ch www.ivr-ias.ch. Casa dei cantoni Speichergasse 6 Cassella postale 3000 Berna 7 Telefono 031 320 11 44 Fax 031 320 11 49 info@ivr.ch www.ivr-ias.ch In dubio pro REA Raccomandazioni dell Interassociazione di Salvataggio

Dettagli

MAGGIO 2010 STATUTI PAX, SOCIETÀ SVIZZERA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA SA

MAGGIO 2010 STATUTI PAX, SOCIETÀ SVIZZERA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA SA MAGGIO 2010 STATUTI PAX, SOCIETÀ SVIZZERA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA SA STATUTI PAX, SOCIETÀ SVIZZERA DI ASSICURAZIONE SULLA VITA SA Indice I. Ragione sociale, forma giuridica, scopo e sede... 3 II. Capitale

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE MILANISTI IN AZIONE. TITOLO I Costituzione, sede, durata. Art. 1 1.1. È costituita l Associazione denominata MILANISTI IN AZIONE.

STATUTO ASSOCIAZIONE MILANISTI IN AZIONE. TITOLO I Costituzione, sede, durata. Art. 1 1.1. È costituita l Associazione denominata MILANISTI IN AZIONE. STATUTO ASSOCIAZIONE MILANISTI IN AZIONE TITOLO I Costituzione, sede, durata Art. 1 1.1. È costituita l Associazione denominata MILANISTI IN AZIONE. Art. 2 2.1. L Associazione ha sede a ( omissis ) Potranno

Dettagli

REGOLAMENTO ASSEMBLEARE DELLA BANCA POPOLARE FRIULADRIA S.P.A. CAPO I DISPOSIZIONI PRELIMINARI. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO ASSEMBLEARE DELLA BANCA POPOLARE FRIULADRIA S.P.A. CAPO I DISPOSIZIONI PRELIMINARI. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO ASSEMBLEARE DELLA BANCA POPOLARE FRIULADRIA S.P.A. CAPO I DISPOSIZIONI PRELIMINARI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Lo svolgimento dell assemblea ordinaria e straordinaria dei soci della Banca

Dettagli

1.0 Previsioni Generali

1.0 Previsioni Generali STATUTO 1 1.0 Previsioni Generali 1.1 E costituita l Associazione Comitato Italiano UNESCO Giovani (qui riferita con il nome di Associazione). 1.2 L Associazione è un organizzazione giovanile indipendente

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE. Regolamento per l istituzione della. CONSULTA PROVINCIALE delle Associazioni di VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

PROVINCIA DI LECCE. Regolamento per l istituzione della. CONSULTA PROVINCIALE delle Associazioni di VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE PROVINCIA DI LECCE Regolamento per l istituzione della CONSULTA PROVINCIALE delle Associazioni di VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Regolamento Consulta Provinciale delle Associazioni di Volontariato di

Dettagli

Statuti. della. Società Svizzera degli Ufficiali

Statuti. della. Società Svizzera degli Ufficiali Statuti della Società Svizzera degli Ufficiali maggio 996 Versione del 6 marzo 04 I. Nome e sede Art. La Società Svizzera degli Ufficiali (di seguito denominata SSU) è un'associazione ai sensi degli art.

Dettagli

www.vssm.ch ASFMS Statuti

www.vssm.ch ASFMS Statuti www.vssm.ch ASFMS Statuti Gladbachstrasse 80 8044 Zürich Telefon 044 267 81 00 www.vssm.ch ASFMS Statuti 3 L ASFMS svolge compiti interregionali. Sostiene e coordina l attività dei suoi membri. I. Nome,

Dettagli

I forfait per caso negli ospedali svizzeri. Informazioni di base per gli operatori sanitari

I forfait per caso negli ospedali svizzeri. Informazioni di base per gli operatori sanitari I forfait per caso negli ospedali svizzeri Informazioni di base per gli operatori sanitari Che cos è SwissDRG? SwissDRG (Swiss Diagnosis Related Groups) è il nuovo sistema tariffario per la remunerazione

Dettagli

Statuto. Servizio Cure a Domicilio del Luganese

Statuto. Servizio Cure a Domicilio del Luganese Statuto Servizio Cure a Domicilio del Luganese CAPITOLO 1 Scopo, sede e durata Denominazione Art. 1 Con la denominazione Servizio cure a domicilio del Luganese - SCuDo è costituita a Lugano un Associazione

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI

STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI STATUTO FONDAZIONE ASCOLTA E VIVI Art. 1 DENOMINAZIONE 1. E costituita la fondazione denominata Fondazione Ascolta e Vivi, in seguito chiamata per brevità fondazione, con sede legale a Milano via Foppa

Dettagli

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona www.pensionati-stato.ch

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona www.pensionati-stato.ch ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona www.pensionati-stato.ch VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2013 Bellinzona, Istituto Cantonale di Economia e Commercio

Dettagli

STATUTI DELL'ASSOCIAZIONE COALIZIONE SVIZZERA DEI PAZIENTI

STATUTI DELL'ASSOCIAZIONE COALIZIONE SVIZZERA DEI PAZIENTI STATUTI DELL'ASSOCIAZIONE COALIZIONE SVIZZERA DEI PAZIENTI «La voce delle persone colpite da malattie croniche gravi e dei loro familiari» Versione definitiva dell assemblea di fondatozione della Coalizione

Dettagli

STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE. Art. 1- Denominazione E costituita una Associazione denominata SOCIETA ITALIANA PSICOTERAPIA GESTALT (S.I.P.G.).

STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE. Art. 1- Denominazione E costituita una Associazione denominata SOCIETA ITALIANA PSICOTERAPIA GESTALT (S.I.P.G.). STATUTO TITOLO I COSTITUZIONE Art. 1- Denominazione E costituita una Associazione denominata SOCIETA ITALIANA PSICOTERAPIA GESTALT (S.I.P.G.). Art. 2 Sede L Associazione ha sede legale, segreteria organizzativa

Dettagli

forum COMUNALE DEI GIOVANI LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE

forum COMUNALE DEI GIOVANI LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE LINEE GUIDA PER LA REALIZZAZIONE DI UN forumcomunale DEI GIOVANI forum COMUNALE DEI GIOVANI Promuovere l interesse e la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica del comune e della regione

Dettagli

CONTRATTO-TIPO TIPO E CODICE DI CONDOTTA PER L ATTIVITÀ DI AMMINISTRAZIONE DI CONDOMINIO NIO

CONTRATTO-TIPO TIPO E CODICE DI CONDOTTA PER L ATTIVITÀ DI AMMINISTRAZIONE DI CONDOMINIO NIO CONTRATTO-TIPO TIPO E CODICE DI CONDOTTA PER L ATTIVITÀ DI AMMINISTRAZIONE DI CONDOMINIO NIO TORINO, OTTOBRE 2014 Intestazione Nome condominio e CF Verbale dell assemblea del giorno. Il giorno del mese

Dettagli

FORUM DEI GIOVANI CITTA DI AVELLINO REGOLAMENTO

FORUM DEI GIOVANI CITTA DI AVELLINO REGOLAMENTO FORUM DEI GIOVANI CITTA DI AVELLINO REGOLAMENTO INDICE ARTICOLO 1 ISTITUZIONE ARTICOLO 2 - IMPEGNI DELL AMMINISTRAZIONE ARTICOLO 3 - FINALITA DEL FORUM ARTICOLO 4 - AREE DI INTERESSE ARTICOLO 5 COMPETENZE

Dettagli

Statuto BSI SA BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873. Indice. I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1. II. Capitale azionario, azioni 1

Statuto BSI SA BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873. Indice. I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1. II. Capitale azionario, azioni 1 BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 Statuto BSI SA 19 aprile 2012 Indice I. Ragione sociale, sede e scopo della società 1 II. Capitale azionario, azioni 1 III. Organi della società 2 IV. Conti annuali, riserve

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE PRO RESTAURO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE PRO RESTAURO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO STATUTO DELL ASSOCIAZIONE PRO RESTAURO DEL SACRO MONTE DELLA MADONNA DEL SASSO I. DENOMINAZIONE, SCOPO E SEDE Art. 1 Denominazione Sotto la denominazione Associazione Pro restauro del Sacro Monte della

Dettagli

Statuto dell Associazione SPAZIO ASPERGER - O.N.L.U.S. Associazione per la diffusione della cultura scientifica

Statuto dell Associazione SPAZIO ASPERGER - O.N.L.U.S. Associazione per la diffusione della cultura scientifica Statuto dell Associazione SPAZIO ASPERGER - O.N.L.U.S. Associazione per la diffusione della cultura scientifica Titolo I - Caratteristiche dell Associazione Art. 1 (Costituzione) E' costituita l Associazione

Dettagli

Tellco fondazione d investimento

Tellco fondazione d investimento Regolamento della Tellco fondazione d investimento valevoli dal 01.01.2011 Tellco fondazione d investimento Bahnhofstrasse 4 Casella postale 713 CH-6431 Svitto t + 41 41 819 70 30 f + 41 41 819 70 35 tellco.ch

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA

REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA REGOLAMENTO PER LA FONDAZIONE DEL PARTITO DEMOCRATICO A ROMA Il presente regolamento disciplina le modalità di costituzione del Partito Democratico nelle realtà territoriali della città di Roma. Si prevedono

Dettagli

Statuti Società Svizzera di Psichiatria Forense (SSPF)

Statuti Società Svizzera di Psichiatria Forense (SSPF) 1 Statuti Società Svizzera di Psichiatria Forense (SSPF) I. Nome e sede Nome Art. 1 La Società Svizzera di Psichiatria Forense è un associazione neutrale dal punto di vista politico e confessionale ai

Dettagli

Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento

Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento Regolamento sull organizzazione del Consiglio svizzero di accreditamento (RegO-CSA) del marzo 0 Il Consiglio svizzero di accreditamento, visto l articolo capoverso della legge federale del 0 settembre

Dettagli

STATUTI. Nota: le definizioni di funzioni formulate al genere maschile si possono intendere anche al femminile

STATUTI. Nota: le definizioni di funzioni formulate al genere maschile si possono intendere anche al femminile STATUTI Nota: le definizioni di funzioni formulate al genere maschile si possono intendere anche al femminile Accettato dall Assemblea Generale del 19 marzo 2005 Statuti ASPT Pagina 2 I. Scopi e obiettivi

Dettagli

(FAC-SIMILE) STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

(FAC-SIMILE) STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA (FAC-SIMILE) STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA Art.1. DENOMINAZIONE E SEDE E costituita in Via Una Associazione sportiva dilettantistica, ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice

Dettagli

I. Denominazione e scopo

I. Denominazione e scopo SOCIETÀ SVIZZERA DI SALVATAGGIO - ASCONA 6612 ASCONA CASELLA POSTALE C.C.P. 65-1651-9 STATUTO DELLA SOCIETA' SVIZZERA DI SALVATAGGIO SEZIONE ASCONA I. Denominazione e scopo Art. 1 Sotto la denominazione

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 4 DICEMBRE 2015

VERBALE ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 4 DICEMBRE 2015 VERBALE ASSEMBLEA STRAORDINARIA DEL 4 DICEMBRE 2015 Tenuta presso la sala del Consiglio Comunale di Intragna, presenti 33 soci. Prende la parola il Presidente che chiede un attimo di raccoglimento per

Dettagli

STATUTO. della ASSOCIAZIONE INDUSTRIE TICINESI

STATUTO. della ASSOCIAZIONE INDUSTRIE TICINESI STATUTO della ASSOCIAZIONE INDUSTRIE TICINESI 2015 ASSOCIAZIONE INDUSTRIE TICINESI AITI S T A T U T O TITOLO 1 DENOMINAZIONE - SEDE - SCOPI Art. 1 In ossequio a questo statuto e agli art. 60 e segg. del

Dettagli

SACRIFICIO QUARESIMALE Organizzazione di cooperazione internazionale dei cattolici della Svizzera

SACRIFICIO QUARESIMALE Organizzazione di cooperazione internazionale dei cattolici della Svizzera SACRIFICIO QUARESIMALE Organizzazione di cooperazione internazionale dei cattolici della Svizzera Statuto della Fondazione Art. 1 Nome e sede Sotto il nome di "Sacrificio Quaresimale, Organizzazione di

Dettagli

VERBALE ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI DELEGATI DELLA FTHG Sala del Consiglio Comunale di Giornico Venerdì 14 giugno 2013

VERBALE ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI DELEGATI DELLA FTHG Sala del Consiglio Comunale di Giornico Venerdì 14 giugno 2013 VERBALE ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA DEI DELEGATI DELLA FTHG Sala del Consiglio Comunale di Giornico Venerdì 14 giugno 2013 Il presidente, Mauro Osenda, apre l assemblea dando il benvenuto ai delegati

Dettagli

Statuti YACHT CLUB LOCARNO (YCLO)

Statuti YACHT CLUB LOCARNO (YCLO) Statuti YACHT CLUB LOCARNO (YCLO) NOME E SEDE Art. 1 Ragione sociale e forma giuridica 1.1. Sotto il nome Yacht Club Locarno (YCLO) é costituita un associazione senza scopo di lucro, apolitica e aconfessionale,

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI del CONSERVATORIO della SVIZZERA ITALIANA STATUTO

ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI del CONSERVATORIO della SVIZZERA ITALIANA STATUTO STATUTO Art. 1 COSTITUZIONE E FORMA GIURIDICA Sotto la denominazione Associazione degli Amici del Conservatorio della Svizzera Italiana è costituita un'associazione, con sede a Lugano, secondo l'art. 60

Dettagli

Statuto. Edizione 12 marzo 2012 1 / 11

Statuto. Edizione 12 marzo 2012 1 / 11 Statuto Edizione 12 marzo 2012 1 / 11 Indice I. Ragione sociale, sede, durata e scopo della società Art. 1 Ragione sociale e sede - Durata... 3 Art. 2 Scopo... 3 II. Capitale azionario Art. 3 Capitale

Dettagli

ProMuseo Associazione Amici Sostenitori. del Museo Cantonale d Arte. Statuti dell Associazione ProMuseo Amici Sostenitori

ProMuseo Associazione Amici Sostenitori. del Museo Cantonale d Arte. Statuti dell Associazione ProMuseo Amici Sostenitori ProMuseo Associazione Amici Sostenitori del Museo Cantonale d Arte Statuti dell Associazione ProMuseo Amici Sostenitori del Museo Cantonale d Arte Questi statuti sono stati approvati dall Assemblea generale

Dettagli

Regolamento del Fondo per la formazione professionale fiduciaria e fiduciario-immobiliare con COG

Regolamento del Fondo per la formazione professionale fiduciaria e fiduciario-immobiliare con COG Regolamento del Fondo per la formazione professionale fiduciaria 1 Nome, enti responsabili e scopo Art. 1 Nome ed enti responsabili 1 L associazione «Fondo per la formazione professionale Organizzazione

Dettagli

Richiesta di finanziamento per sedute informative sul tema Migrazione e vecchiaia 2013 in Svizzera Romanda e in Ticino.

Richiesta di finanziamento per sedute informative sul tema Migrazione e vecchiaia 2013 in Svizzera Romanda e in Ticino. Richiesta di finanziamento per sedute informative sul tema Migrazione e vecchiaia 2013 in Svizzera Romanda e in Ticino. Incontri informativi per far conoscere la guida Invecchiare in Svizzera. Guida alla

Dettagli

CIRCOLO VELICO DEL LAGO DI LUGANO

CIRCOLO VELICO DEL LAGO DI LUGANO STATUTO DEL CIRCOLO VELICO DEL LAGO DI LUGANO Data di fondazione: 27 maggio 1967 Lo spirito sportivo e amichevole, la solidarietà, il vicendevole aiuto sono un punto d onore per ogni socio 2 A. Personalità,

Dettagli

Statuti CAS Sezione Bregaglia

Statuti CAS Sezione Bregaglia Statuti CAS Sezione Bregaglia Art. 1 Costituzione Sotto il nome Club Alpino Svizzero (detto in seguito CAS) Sezione Bregaglia è costituita un associazione retta dal presente statuto e dagli art. 60 e seguenti

Dettagli

Regolamento per l elezione di Segretari e Assemblee delle Unioni provinciali/territoriali, dei Segretari e dei Direttivi dei Circoli

Regolamento per l elezione di Segretari e Assemblee delle Unioni provinciali/territoriali, dei Segretari e dei Direttivi dei Circoli Visti: l articolo 15 dello Statuto nazionale del Partito Democratico; gli articoli 4, 5, 6, 7 dello Statuto regionale del PD dell Umbria; l articolo 12 del Regolamento per l elezione del Segretario e dell

Dettagli

Rapporto annuale del Presidente 2009/2010

Rapporto annuale del Presidente 2009/2010 Rapporto annuale del Presidente 2009/2010 ASCA un associazione di compiti e di servizi Poche cose sono cambiate, a livello di Controllo Abitanti, negli ultimi anni. Piccole modifiche legislative sono state

Dettagli

Statuto di Swiss Life Holding SA

Statuto di Swiss Life Holding SA Statuto di Swiss Life Holding SA (Traduzione dal testo originale in lingua tedesca) I. Ragione sociale, scopo e sede 1. Ragione sociale, forma giuridica Sotto la ditta Swiss Life Holding AG (Swiss Life

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SCIENTIFICA DENOMINATA SOCIETA ITALIANA DI SANITA PUBBLICA VETERINARIA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SCIENTIFICA DENOMINATA SOCIETA ITALIANA DI SANITA PUBBLICA VETERINARIA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE SCIENTIFICA DENOMINATA SOCIETA ITALIANA DI SANITA PUBBLICA VETERINARIA Costituzione e denominazione dell Associazione art. 1 E costituita una Associazione scientifico-culturale

Dettagli

STATUTO AVAD. Associazione Valmaggese Casa Anziani, Invalidi Adulti e Aiuto Domiciliare * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

STATUTO AVAD. Associazione Valmaggese Casa Anziani, Invalidi Adulti e Aiuto Domiciliare * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * STATUTO AVAD Associazione Valmaggese Casa Anziani, Invalidi Adulti e Aiuto Domiciliare * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * 1. DENOMINAZIONE, SEDE, SCOPO E DURATA Art. 1 E costituita sotto

Dettagli

Regolamento di Assemblea Net Insurance S.p.A.

Regolamento di Assemblea Net Insurance S.p.A. Regolamento di Assemblea Net Insurance S.p.A. Approvato dall Assemblea Ordinaria degli Azionisti nella seduta del: 29/01/2015 Emessa da: Funzione Segreteria Societaria in data: 16/01/2015 Validità dal:

Dettagli

Art. 1 ORGANIZZAZIONE

Art. 1 ORGANIZZAZIONE REGOLAMENTO DI SEZIONE CROCE AZZURRA TICINIA ONLUS Art. 1 ORGANIZZAZIONE L'Associazione CROCE AZZURRA TICINIA ONLUS per il perseguimento degli scopi e finalità di cui all'art. 3 dello statuto, è strutturata

Dettagli

Norme attuative. della. Scuola di Dottorato Internazionale in Sviluppo Locale e Dinamiche Globali

Norme attuative. della. Scuola di Dottorato Internazionale in Sviluppo Locale e Dinamiche Globali Scuola sullo Sviluppo Locale Università di Trento School on Local Development University of Trento Norme attuative della Scuola di Dottorato Internazionale in Sviluppo Locale e Dinamiche Globali 1 Indice

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO DEGLI ORGANI COLLEGIALI Scuola Secondaria di 1 e 2 Grado

REGOLAMENTO D ISTITUTO DEGLI ORGANI COLLEGIALI Scuola Secondaria di 1 e 2 Grado ISTITUTO SALESIANO - «Beata Vergine di San Luca» Scuole secondarie di primo e di secondo grado - Paritarie Scuola secondaria di primo grado ( D. USR n. 148 del 27-08-2001) Istituto Professionale settore

Dettagli

STATUTO DI PRO SENECTUTE TICINO E MOESANO

STATUTO DI PRO SENECTUTE TICINO E MOESANO STATUTO DI PRO SENECTUTE TICINO E MOESANO 8 maggio 2015 INDICE Art. 1 Nome e sede 4 Art. 2 Scopo 4 Art. 3 Comprensorio di attività 4 Art. 4 Organizzazione 5 Art. 5 Patrimonio e finanziamento 5 Art. 6 Organi

Dettagli

Regolamento della Consulta degli Studenti

Regolamento della Consulta degli Studenti Regolamento della Consulta degli Studenti TITOLO I Definizioni Art. 1 Natura, Composizione, Funzioni. 1. La Consulta degli Studenti, di seguito denominata Consulta, è l organo elettivo di rappresentanza

Dettagli

A - FAD FACSIMILE Statuto Associazione Sportiva Dilettantistica

A - FAD FACSIMILE Statuto Associazione Sportiva Dilettantistica A - FAD FACSIMILE Statuto Associazione Sportiva Dilettantistica Art. 1 Denominazione e sede 1. È costituita in, all indirizzo, la Associazione sportiva dilettantistica, ai sensi degli articoli 36 e seguenti

Dettagli

STATUTO DELLO YACHT CLUB ASCONA. Fondazione: 7 maggio 1954

STATUTO DELLO YACHT CLUB ASCONA. Fondazione: 7 maggio 1954 YCAs STATUTO DELLO YACHT CLUB ASCONA Fondazione: 7 maggio 1954 Statuto del 21.02.2014 Art. 1 NOME Con il nome Yacht Club Ascona, qui di seguito denominato YCAs o Club, si costituisce un'associazione ai

Dettagli

SOCIETÀ DI ULTRASONOLOGIA MEDICA DELLA SVIZZERA ITALIANA SUMSI

SOCIETÀ DI ULTRASONOLOGIA MEDICA DELLA SVIZZERA ITALIANA SUMSI STATUTO SOCIETÀ DI ULTRASONOLOGIA MEDICA DELLA SVIZZERA ITALIANA SUMSI Sezione della Società Svizzera di Ultrasonologia In medicina 1. DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPI Art.1 Con la denominazione di Società

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ROWING CLUB CUS BERGAMO STATUTO SOCIALE

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ROWING CLUB CUS BERGAMO STATUTO SOCIALE ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ROWING CLUB CUS BERGAMO STATUTO SOCIALE COSTITUZIONE - SEDE - SCOPI - DURATA Art. 1 E costituita, con sede in Bergamo, Via Loreto 2/D, un Associazione Sportiva Dilettantistica

Dettagli

STATUTI MULINO DI DANDRIO

STATUTI MULINO DI DANDRIO STATUTI Dell ASSOCIAZIONE RICREATIVA MULINO DI DANDRIO Premessa: L Associazione Ricreativa Mulino di Dandrio (in seguito Associazione) continua l opera già intrapresa in forma privata a partire dal 1979

Dettagli

ADOZIONE DI UN NUOVO REGOLAMENTO ASSEMBLEARE. Signori Soci,

ADOZIONE DI UN NUOVO REGOLAMENTO ASSEMBLEARE. Signori Soci, ADOZIONE DI UN NUOVO REGOLAMENTO ASSEMBLEARE Signori Soci, in relazione alle modifiche statutarie sottoposte all odierna Assemblea sociale, si è resa necessaria una rivisitazione del vigente testo del

Dettagli

STATUTO DELLA S.I.A.

STATUTO DELLA S.I.A. STATUTO DELLA S.I.A. Art. 1 È costituita a tempo indeterminato una Associazione sotto la denominazione Società Italiana di Agopuntura S.I.A. Art. 2 La Società Italiana di Agopuntura ha lo scopo di dare

Dettagli

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI REGOLAMENTO Regolamento Forum dei Giovani Pag. 1 di 8 ART.1 Istituzione Il Consiglio Comunale della Città di Pollena Trocchia riconosciuto: l importanza

Dettagli

CAPE LISTED INVESTMENT VEHICLE IN EQUITY S.P.A.

CAPE LISTED INVESTMENT VEHICLE IN EQUITY S.P.A. CAPE LISTED INVESTMENT VEHICLE IN EQUITY S.P.A. www.capelive.it RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELLA ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COPIA INTEGRALE DELLO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. (Denominazione) Art. 1 É costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica,

COPIA INTEGRALE DELLO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA. (Denominazione) Art. 1 É costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica, COPIA INTEGRALE DELLO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA (Denominazione) Art. 1 É costituita l Associazione Sportiva Dilettantistica, L Associazione, in quanto non riconosciuta, è disciplinata

Dettagli

Associazione Installatori Elettricisti Ticinesi STATUTO AIET - ASSOCIAZIONE INSTALLATORI ELETTRICISTI TICINESI

Associazione Installatori Elettricisti Ticinesi STATUTO AIET - ASSOCIAZIONE INSTALLATORI ELETTRICISTI TICINESI Associazione Installatori Elettricisti Ticinesi STATUTO dell Associazione Installatori Elettricisti Ticinesi STATUTO AIET - ASSOCIAZIONE INSTALLATORI ELETTRICISTI TICINESI Art. 1 Nome, Natura giuridica,

Dettagli

REGOLAMENTO SICC. 1. I Soci che contravvengono a quanto stabilito possono essere assoggettati al disposto dell Art. 11.

REGOLAMENTO SICC. 1. I Soci che contravvengono a quanto stabilito possono essere assoggettati al disposto dell Art. 11. REGOLAMENTO SICC Art. 1 1. L espressione senza scopo di lucro significa che i proventi dell attività dell Associazione e gli eventuali avanzi di gestione non possono essere distribuiti ai Soci, ma devono

Dettagli

Società Ginnastica Lugano

Società Ginnastica Lugano Società Ginnastica Lugano Via Adamo d Arogno 6 Casella Postale 6415 CH-6901 Lugano Tel. 091 921 06 21 Fax 091 921 06 23 E-Mail: info@sglugano.ch www.sglugano.ch VERBALE ASSEMBLEA GENERALE STRAORDINARIA

Dettagli

STATUTO. L Associazione si affilia alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, impegnandosi ad osservarne lo Statuto ed i Regolamenti.

STATUTO. L Associazione si affilia alla Federazione Italiana Giuoco Calcio, impegnandosi ad osservarne lo Statuto ed i Regolamenti. Art. 1 STATUTO E costituita l Associazione Sportiva dilettantistica. L Associazione in quanto non riconosciuta è disciplinata dagli art. 36 e seguenti del Codice Civile. L Associazione ha sede in Via.

Dettagli

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010

ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010 ASSOCIAZIONE PENSIONATI DELLO STATO DEL CANTONE TICINO Casella Postale 1003 6501 Bellinzona VERBALE DELL ASSEMBLEA GENERALE 2010 Bellinzona, Istituto Cantonale di Economia e Commercio 5 maggio 2010 ore

Dettagli

******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato **************************

******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato ************************** ******************* Regolamento per la costituzione ed il funzionamento della Consulta Comunale per il Volontariato ************************** Approvato con delibera consiliare n. 180 del 18 Dicembre 2012.

Dettagli

ASSEMBLEA DEI SOCI 9/10 OTTOBRE 2015 PARTE ORDINARIA PROPOSTA DI MODIFICA DEL REGOLAMENTO ASSEMBLEARE: DELIBERE INERENTI E CONSEGUENTI

ASSEMBLEA DEI SOCI 9/10 OTTOBRE 2015 PARTE ORDINARIA PROPOSTA DI MODIFICA DEL REGOLAMENTO ASSEMBLEARE: DELIBERE INERENTI E CONSEGUENTI ASSEMBLEA DEI SOCI 9/10 OTTOBRE 2015 PARTE ORDINARIA PROPOSTA DI MODIFICA DEL REGOLAMENTO ASSEMBLEARE: DELIBERE INERENTI E CONSEGUENTI RELAZIONE ILLUSTRATIVA ALL ASSEMBLEA ADOZIONE DI UN NUOVO REGOLAMENTO

Dettagli

Regolamento del Tribunale federale delle assicurazioni

Regolamento del Tribunale federale delle assicurazioni Regolamento del Tribunale federale delle assicurazioni (Corte delle assicurazioni sociali del Tribunale federale) del 16 novembre 1999 Il Tribunale federale delle assicurazioni, visti gli articoli 122

Dettagli

Mozioni e Raccomandazioni ASSEMBLEA REGIONALE

Mozioni e Raccomandazioni ASSEMBLEA REGIONALE Mozioni e Raccomandazioni ASSEMBLEA REGIONALE Del 15 Aprile2012 presso Luco dei Marsi Raccomandazione N 01: Progetto Nazionale Proposta da: gruppo di lavoro Progetto Nazionale Il gruppo di lavoro sul Progetto

Dettagli

Regolamento della Conferenza universitaria svizzera

Regolamento della Conferenza universitaria svizzera CONFERENZA UNIVERSITARIA SVIZZERA Segretaria generale Regolamento della Conferenza universitaria svizzera del febbraio 00 (Stato: luglio 0) La Conferenza universitaria svizzera, vista la legge federale

Dettagli

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale Premessa L Amministrazione Comunale di Mariglianella, riconosciuta l importanza: - del coinvolgimento dei giovani, quale presenza attiva e propositiva, nell ambito delle iniziative di carattere sociale

Dettagli

STATUTO. dell Association Romande de Médecins (Associazione Romanda di Medici) (AROMED)

STATUTO. dell Association Romande de Médecins (Associazione Romanda di Medici) (AROMED) STATUTO dell Association Romande de Médecins (Associazione Romanda di Medici) (AROMED) 2 Articolo 1 Denominazione e sede Con la denominazione "Association Romande de Médecins"(Associazione Romanda di Medici)

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA

STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA STATUTO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA Art.1 Denominazione e sede E costituita l associazione non riconosciuta denominata Associazione Dilettantistica PALLAVOLO VALLI DI LANZO, con sede in via De Amicis n. 5

Dettagli

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * *

CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività. numero di iscrizione e codice fiscale e partita IVA 08445410015 * * * * * CONSORZIO TOPIX TORINO E PIEMONTE EXCHANGE POINT, con attività esterna, con sede in Torino, Via Bogino n. 9, con il fondo consortile di 1.600.000.=, versato per 1.570.000.=, iscritto al Registro Imprese

Dettagli

STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI. Denominazione - Oggetto - Sede - Durata. Art. 1

STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI. Denominazione - Oggetto - Sede - Durata. Art. 1 STATUTO DI SOCIETA' CONSORTILE PER IL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI INDUSTRIALI Denominazione - Oggetto - Sede - Durata Art. 1 E' costituita una Società a responsabilità limitata denominata:...- s.r.l.. Art.

Dettagli

Regolamento interno Regolamento di applicazione dello Statuto del 1 gennaio 2009 (Stato 18 luglio 2013)

Regolamento interno Regolamento di applicazione dello Statuto del 1 gennaio 2009 (Stato 18 luglio 2013) Federazione Svizzera delle Psicologhe e degli Psicologi (FSP) Regolamento interno Regolamento di applicazione dello Statuto del 1 gennaio 2009 (Stato 18 luglio 2013) Indice 0. Premessa 1. Qualità di socio

Dettagli

REGOLAMENTO ATTUATIVO CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI MEDICI SPECIALIZZANDI

REGOLAMENTO ATTUATIVO CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI MEDICI SPECIALIZZANDI REGOLAMENTO ATTUATIVO CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI MEDICI SPECIALIZZANDI CAPITOLO I PARTE GENERALE esclusivamente per gli scopi sociali previsti dallo Statuto. ARTICOLO 1 COSTITUZIONE

Dettagli

Ordinanza sui diritti politici degli Svizzeri all estero

Ordinanza sui diritti politici degli Svizzeri all estero Ordinanza sui diritti politici degli Svizzeri all estero 161.51 del 16 ottobre 1991 (Stato 16 luglio 2002) Il Consiglio federale svizzero, visto l articolo 8 della legge federale del 19 dicembre 1975 1

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DON GUIDO BORTOLUZZI

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DON GUIDO BORTOLUZZI STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DON GUIDO BORTOLUZZI ART. 1 - COSTITUZIONE SEDE E DENOMINAZIONE È costituita ai sensi delle disposizioni vigenti l Associazione denominata ASSOCIAZIONE DON GUIDO BORTOLUZZI, con

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE CULTURALE NESSUNOPRESS. nato a Brescia il 5 febbraio 1969 e residente a Brescia via Panoramica 26

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE CULTURALE NESSUNOPRESS. nato a Brescia il 5 febbraio 1969 e residente a Brescia via Panoramica 26 1 ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE CULTURALE NESSUNOPRESS Tra i Signori: Broli Emanuele nato a Brescia il 5 febbraio 1969 e residente a Brescia via Panoramica 26 codice Fiscale: BRL MNL 69B05 B157U Ciccolella

Dettagli

DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD

DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD DISTRETTO 2120 ROTARY CLUB LECCE SUD REGOLAMENTO DEL ROTARY CLUB LECCE SUD tratto dal Manuale di Procedura 2007 ed approvato dall assemblea dei soci il 19 novembre 2009 Articolo 1 - Definizioni 1. Consiglio:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 96/A. Il Consiglio Federale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 96/A. Il Consiglio Federale Allegato al C.U. n. 9 pag. n 1 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO 00198 ROMA - VIA GREGORIO ALLEGRI, 14 CASELLA POSTALE 245O COMUNICATO UFFICIALE N. 96/A Il Consiglio Federale - Preso atto che il prossimo

Dettagli

Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014.

Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014. FIS Federazione Italiana Scherma Comitato Regionale Lombardo Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014. Alle ore 10.30 di domenica

Dettagli

Art. 3 Disposizioni generali Visarte-Ticino riconosce quattro categorie di soci: soci attivi, soci sostenitori, soci promotori e soci onorari.

Art. 3 Disposizioni generali Visarte-Ticino riconosce quattro categorie di soci: soci attivi, soci sostenitori, soci promotori e soci onorari. Statuto di Visarte Ticino Associazione professionale delle arti visive A) Denominazione, sede, scopo Art. 1 Denominazione e sede 1 - Con la denominazione Visarte -Ticino è costituita un associazione ai

Dettagli