PROPOSTE DIDATTICHE PER LA ROCCA DI SCANDIANO E IL CASTELLO DI ARCETO NELL AMBITO DEL TURISMO SCOLASTICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROPOSTE DIDATTICHE PER LA ROCCA DI SCANDIANO E IL CASTELLO DI ARCETO NELL AMBITO DEL TURISMO SCOLASTICO"

Transcript

1

2 PROPOSTE DIDATTICHE PER LA ROCCA DI SCANDIANO E IL CASTELLO DI ARCETO NELL AMBITO DEL TURISMO SCOLASTICO Il Comune di Scandiano in collaborazione con AR/S Archeosistemi Soc. Coop., presenta un progetto didattico che approfondisce temi in ambito storico-artistico, naturalistico e ambientale da realizzare presso la Rocca di Scandiano e il Castello di Arceto. PREMESSA L aumentata richiesta di progetti legati al turismo scolastico, presuppone un innovazione dei prodotti turistici e la capacità, da parte dei soggetti deputati alla promozione, di proporre e pianificare percorsi didattici che possano integrare ed approfondire, in modo proficuo e divertente, il programma svolto in aula dagli insegnanti. Per fare ciò, occorre saper dosare momenti di divertimento ed apprendimento, ascolto, partecipazione e sperimentazione, nell ambito di garanzie di standard di qualità, laddove per qualità s intende: 1. la realizzazione di pacchetti e/o singoli servizi coerenti e fattibili; 2. l utilizzo di guide e operatori didattici formati, con documentata esperienza nel settore; 3. l originalità delle proposte e la possibilità di studiare percorsi ad hoc; 4. la presenza di contenuti culturali e formativi rispondenti ai POF; 5. strutture ricettive adeguate all accoglienza; Tali percorsi si configurano come proposte moderne e qualificate sia sul piano della didattica sia su quello della qualità del turismo ed utilizzano metodi di apprendimento originali e divertenti. Per rispondere alle esigenze del turismo scolastico, Archeosistemi Società Cooperativa propone una serie di percorsi didattici multidisciplinari pensati specificamente per il Comune di Scandiano, volti alla conoscenza e fruizione dei beni artistici e naturalistici del territorio, rivolti alle scuole di ogni ordine e grado. OBIETTIVI Le proposte didattiche soddisfano le seguenti esigenze: 1. promuovere la conoscenza della Rocca dei Boiardo, del Castello di Arceto e del territorio del Comune di Scandiano, ai fini del turismo scolastico; 2. sperimentare attività ludiche e creative, laboratori artistici e scientifici; 3. promuovere la conoscenza dei personaggi illustri di Scandiano, con particolare riferimento a Lazzaro Spallanzani, Matteo Maria Boiardo e il pittore Nicolò dell Abate;

3 4. valorizzare e ampliare l offerta turistica del Comune di Scandiano. DESCRIZIONE Il progetto didattico comprende visite guidate, laboratori e uscite sul territorio rivolti a bambini e ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado, dalla scuola materna alla scuola media superiore. Le attività didattiche vengono intese come momento di approfondimento delle tematiche trattate nel programma scolastico, in particolare per quanto riguarda l ambito storico-artistico, naturalistico e ambientale. È possibile realizzare percorsi didattici sia per la mezza giornata che per la giornata intera, da organizzare e progettare sulla base delle esigenze e delle richieste degli insegnanti. Tutte le attività didattiche saranno realizzate da personale Archeosistemi competente e con documentata esperienza nel settore. Attività in programma: Visite animate con personaggi in costume e visite guidate generiche/tematiche; Animazioni con laboratorio per classi singole e animazioni corali per gruppi; Laboratori storico-artistici, creativi e legati alle tradizioni locali; Attività didattiche naturalistiche, scientifiche e legate a tematiche ambientali; Percorsi legati alle mostre temporanee allestite presso la Rocca dei Boiardo e il castello di Arceto. Le attività sopra descritte sono organizzate con quattro differenti modalità, rispondenti alle diverse necessità degli istituti scolastici, in ordine a costi, tempi a disposizione, interessi dei docenti, congruità con il POF, particolari esigenze di organizzazione: A. VISITE GUIDATE SEMPLICI B. PERCORSI DIDATTICI DI MEZZA GIORNATA C. PERCORSI DIDATTICI PER L INTERA GIORNATA D. DIDATTICA LEGATA ALLE MOSTRE TEMPORANEE

4 A. VISITE GUIDATE Si propongono due tipologie di visite guidate: una visita animata per i bambini ed una visita tematica rivolta ai ragazzi. Nella visita animata, i bambini saranno accompagnati attraverso le sale del castello da un personaggio in costume che racconterà gli aspetti salienti della storia della Rocca di Scandiano e del castello di Arceto. Nella visita tematica, verrà posta l attenzione sugli aspetti decorativi e architettonici dei castelli e sulla presenza di artisti e personalità di spicco alla Corte di Scandiano e di Arceto. ROCCA DEI BOIARDO SCANDIANO: PERCORSO 1. VISITA ANIMATA CON PERSONAGGI IN COSTUME DESTINATARI: scuola materna ed elementare. DESCRIZIONE: la visita guidata sarà condotta da un personaggio in costume, che accompagnerà i bambini attraverso le sale della Rocca, intrattenendoli con aneddoti e racconti degli antichi abitanti del castello. PERCORSO 2. VISITA GUIDATA TEMATICA ALLA ROCCA DEI BOIARDO E DEI THIENE DESTINATARI: scuola elementare e media. DESCRIZIONE: la visita guidata approfondirà le vicende storiche ed architettoniche della Rocca fra 400 e 500, esaminandone strutture, apparato decorativo e la storia dei personaggi che la abitarono. PERCORSO 3. NICOLÒ DELL ABATE E LA ROCCA DI SCANDIANO DESTINATARI: scuola media. DESCRIZIONE: la visita guidata verterà sulla figura e le opere di Nicolò dell Abate a Scandiano; si approfondiranno le tematiche legate al cantiere di restauro e la riscoperta del Camerino dell Eneide e della Sala del Paradiso. CASTELLO DI ARCETO: PERCORSO 1. VISITA ANIMATA CON PERSONAGGI IN COSTUME DESTINATARI: scuola materna ed elementare. DESCRIZIONE: la visita sarà condotta da un personaggio in costume, che accompagnerà i bambini attraverso le sale del castello di Arceto e nel borgo circostante, raccontando la storia del castello e delle sue sale. PERCORSO 2. VISITA GUIDATA AL CASTELLO DI ARCETO DESTINATARI: scuola elementare e media. DESCRIZIONE: la visita guidata approfondirà la storia e l evoluzione del castello di Arceto, nominato per la prima volta in un documento del IX secolo, mettendone in risalto le caratteristiche artistiche, storiche ed architettoniche.

5 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E COSTI COSTI VISITA GUIDATA: 70 euro a classe. COSTI VISITA ANIMATA: 90 euro a classe. Le visite si effettuano per gruppi composti da una sola classe, su prenotazione. La prenotazione deve essere effettuata mediante richiesta scritta. In caso di disdetta entro il giorno precedente alla prenotazione non sarà dovuto alcun rimborso. In caso di mancata disdetta la scuola sarà tenuta al pagamento del 50% del compenso dovuto. B. PERCORSI DIDATTICI MEZZA GIORNATA Nell ambito dell offerta didattica e turistica rivolta alle scuole, si propone una serie di attività da svolgersi nell arco di una mezza giornata. I percorsi proposti si articolano in due tipologie: - animazione con personaggi in costume e giochi a tema; - visita guidata con laboratorio storico artistico e scientifico. 1. ANIMAZIONI ROCCA DEI BOIARDO SCANDIANO: PERCORSO 1. I TESORI DELLA ROCCA DEI BOIARDO Animazione con giochi e laboratorio creativo DESTINATARI: scuola materna, elementare e media inferiore. DESCRIZIONE: l operatore didattico, aiutato da immagini e documenti storici, racconterà la storia e i segreti della Rocca dei Boiardo e guiderà i bambini alla ricerca dei piccoli tesori nascosti fra le sale della Rocca. Seguirà un laboratorio creativo in cui i bambini potranno adornarsi di scudi, corone, spade e ornamenti da loro stessi creati. PERCORSO 2. L ORLANDO INNAMORATO. Animazione corale (minimo 2 classi) DESTINATARI: scuola elementare e media inferiore DESCRIZIONE: bambini e ragazzi potranno conoscere in modo originale e divertente, storie e personaggi dell Orlando Innamorato, attraverso un percorso animato allestito tra le sale della Rocca. Sarà possibile incontrare alcuni personaggi in costume all interno di ambientazioni suggestive, che riproducono storie e scene narrate nell opera di Matteo Maria Boiardo.

6 CASTELLO DI ARCETO PERCORSO 1. I SEGRETI DEL CASTELLO DEL VESCOVO Animazione con giochi e laboratorio creativo DESTINATARI: scuola materna, elementare e media inferiore. DESCRIZIONE: il Vescovo di Reggio, impersonato da un animatore in costume, intratterrà bambini e ragazzi sulla storia del castello e li guiderà tra giochi e indovinelli alla ricerca di un antica pergamena. Seguirà un laboratorio creativo sui costumi dei personaggi del castello. PERCORSO 2. ASSALTO AL CASTELLO DI ARCETO! Animazione corale (minimo 2 classi) DESTINATARI: scuola materna, elementare e media inferiore. DESCRIZIONE: una breve introduzione illustrerà il tema dell animazione: le lotte fra le antiche casate dei Malapresa e i Da Fogliano per il possesso della Rocca di Arceto. Gli animatori in costume intratterranno bambini e ragazzi sulla storia del castello e li aiuteranno a calarsi nella parte dei nobili condottieri che lottarono per il predominio su Scandiano. Prove d abilità, coraggio e astuzia serviranno ad eleggere la squadra vincitrice della gara. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E COSTI COSTI ANIMAZIONE SINGOLA: 8 euro a bambino/ragazzo. COSTI ANIMAZIONE CORALE: 10 euro a bambino/ragazzo (minimo 2 classi). Le animazioni si effettuano su prenotazione. La prenotazione deve essere effettuata mediante richiesta scritta. In caso di disdetta entro il giorno precedente alla prenotazione non sarà dovuto alcun rimborso. In caso di mancata disdetta la scuola sarà tenuta al pagamento del 50% del compenso dovuto. 2. VISITE GUIDATE E LABORATORI ROCCA DEI BOIARDO SCANDIANO: PERCORSO 1. MATTEO MARIA BOIARDO E LA STAMPA. Visita con laboratorio DESTINATARI: scuola elementare e media. DESCRIZIONE: la visita guidata approfondirà la storia e le vicende della famiglia Boiardo a Scandiano, gli interventi eseguiti nella Rocca e la figura di Matteo Maria Boiardo. Durante l attività di laboratorio, preceduta da un introduzione sull evoluzione del libro e la nascita della stampa, verrà realizzato un piccolo libro con testi dall Orlando Innamorato, decorato con motivi tratti dall edizione originale.

7 PERCORSO 2. NICOLÒ DELL ABATE E LA TECNICA DELL AFFRESCO. Visita con laboratorio DESCRIZIONE: una breve visita guidata approfondirà l opera di Nicolò dell Abate nella Rocca di Scandiano e gli affreschi del Camerino dell Eneide e della Sala del Paradiso. Successivamente, bambini e ragazzi sperimenteranno la tecnica dell affresco, traendo spunto dai dipinti di Nicolò dell Abate. PERCORSO 3. GLI ESTENSI E LA TECNICA DELLA SCAGLIOLA. Visita con laboratorio DESTINATARI: scuola elementare (II ciclo) e media. DESCRIZIONE: durante la visita guidata verranno illustrati gli interventi di Aleotti e Traeri nella Rocca, commissionati dai Thiene e dagli Este. Ci si soffermerà in particolar modo sulla preziosa decorazione a stucco realizzata nell Appartamento Estense da Antonio Traeri, che introdurrà il laboratorio di sperimentazione della scagliola. Bambini e ragazzi realizzeranno successivamente preziosi motivi ornamentali, tratti dalla decorazione dell Appartamento Estense. PERCORSO 4. SPALLANZANI GLI ESPERIMENTI NELLA ROCCA DEI BOIARDO. Visita con laboratorio DESCRIZIONE: dopo una breve visita alla Rocca, ci si recherà a Casa Spallanzani, dove sarà possibile visitare l abitazione dell illustre scandianese e la preziosa raccolta di strumenti per la misura della chimica pneumatica. Successivamente, verrà realizzato un laboratorio scientifico, in cui sarà possibile partecipare ad alcune attività di sperimentazione, che trarranno spunto dagli esperimenti eseguiti da Lazzaro Spallanzani e da altri scienziati che adottarono il metodo sperimentale. PERCORSO 5. LA TRADIZIONE DELLA TESSITURA A SCANDIANO Visita con laboratorio (max 25 partecipanti ogni turno) DESTINATARI: scuola elementare e media inferiore DESCRIZIONE: una visita guidata alla Rocca e alla contigua Piazza Fiume, dove nei primi decenni dell 800 fu istituita una filanda di seta, introdurrà il tema del laboratorio didattico, in cui bambini e ragazzi potranno imparare le tecniche di filatura e tessitura a telaio e produrre un originale tessuto colorato.

8 CASTELLO DI ARCETO: PERCORSO 1. ARCETO E L ANTICA MERIDIANA. Visita con laboratorio DESCRIZIONE: dopo una breve visita guidata al castello e alla chiesa parrocchiale, dove sarà possibile vedere un esempio di meridiana, nel laboratorio didattico si sperimenteranno la ricostruzione e il funzionamento di una meridiana medievale, traendo spunto dall esemplare precedentemente visto. PERCORSO 2. LA MINIATURA E IL CASTELLO DI ARCETO Visita con laboratorio DESTINATARI: scuola elementare (II ciclo) e media inferiore DESCRIZIONE: la visita guidata introdurrà bambini e ragazzi alla scoperta del castello di Arceto, soffermandosi sulle fonti più antiche in cui è citato, pergamene e manoscritti del IX-X secolo. In laboratorio sarà possibile riprodurre originali miniature servendosi di minio, calamaio e carta speciale. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E COSTI Le attività si effettuano per gruppi composti da una sola classe, su prenotazione. La prenotazione deve essere effettuata mediante richiesta scritta. In caso di disdetta entro il giorno precedente alla prenotazione non sarà dovuto alcun rimborso. In caso di mancata disdetta la scuola sarà tenuta al pagamento del 50% del compenso dovuto. Agli insegnanti che si prenoteranno sarà inviata una scheda di preparazione all attività, in cui sono illustrati i contenuti, le metodologie e i processi didattici, i materiali e le tecniche usate. COSTI VISITA CON LABORATORIO: 7 euro a bambino/ragazzo. C. PERCORSI DIDATTICI GIORNATA INTERA Nell ambito dell offerta didattica e turistica rivolta alle scuole, si propone una serie di attività da svolgersi nell arco di una intera giornata. I percorsi proposti si articolano in visite tematiche, in cui saranno approfonditi argomenti diversi, legati all architettura, all apparato decorativo e ai personaggi illustri che vissero nella Rocca dei Boiardo a Scandiano e nel castello di Arceto. A completamento delle visite, sono previsti laboratori didattici scientifici, artistici e attività di animazione con giochi di gruppo. PERCORSO 1. GIORNATA BOIARDO E ARIOSTO DESTINATARI: scuola elementare e media.

9 Mattina: visita alla Rocca di Scandiano focalizzata sulla storia e le vicende della famiglia Boiardo a Scandiano e sulla figura di Matteo Maria Boiardo; a seguire laboratorio sul libro e la stampa. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con la visita alla villa e parco del Mauriziano, dimora di Ludovico Ariosto. PERCORSO 2. GIORNATA NICOLÒ DELL ABATE Mattina: visita alla Rocca di Scandiano con approfondimento sulla figura di Nicolò dell Abate, il Camerino dell Eneide e la Sala del Paradiso; a seguire laboratorio sull affresco. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con la visita al castello di Arceto. PERCORSO 3. GIORNATA ESTENSE DESTINATARI: scuola elementare (II ciclo) e media. Mattina: visita alla Rocca di Scandiano, con particolare attenzione agli interventi dell Aleotti e del Traeri, detto Il Cestellino, che realizzò la preziosa decorazione a stucco nell Appartamento Estense; a seguire laboratorio sulla scagliola. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con una rilassante passeggiata lungo il Sentiero Spallanzani. PERCORSO 4. LAZZARO SPALLANZANI E IL METODO SCIENTIFICO Mattina: visita alla Rocca di Scandiano e a Casa Spallanzani, dove è custodita la preziosa raccolta di strumenti per la misurazione della salubrità dell aria; a seguire laboratorio scientifico di sperimentazione o naturalistico su tematiche ambientali. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con la passeggiata naturalistica sul Sentiero Spallanzani. PERCORSO 5. TESSITURA E TRADIZIONI LOCALI DESTINATARI: scuola elementare e media inf. (max 25 partecipanti ogni turno) Mattina: visita alla Rocca di Scandiano e alla contigua Piazza Fiume, sede nell 800 di una filanda di seta; a seguire laboratorio sulla tessitura tradizionale. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, la giornata continuerà alla scoperta dei sentieri naturalistici del territorio di Scandiano.

10 PERCORSO 6. CASTELLI, ROCCHE E TRACCE DEL PASSATO Mattina: visita al castello di Arceto e alla chiesa parrocchiale con l antica meridiana; a seguire laboratorio sulla costruzione di una meridiana medievale. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con la visita alla Rocca di Scandiano. PERCORSO 7. ARCETO, SCANDIANO E L ARTE DELLA MINIATURA Mattina: visita al castello di Arceto; a seguire laboratorio sulla miniatura. Pomeriggio: dopo una sosta per il pranzo, si prosegue con la visita alla Rocca di Scandiano. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E COSTI Le attività si effettuano per gruppi composti da una sola classe, su prenotazione. La prenotazione deve essere effettuata mediante richiesta scritta. In caso di disdetta entro il giorno precedente alla prenotazione non sarà dovuto alcun rimborso. In caso di mancata disdetta la scuola sarà tenuta al pagamento del 50% del compenso dovuto. Agli insegnanti che si prenoteranno sarà inviata una scheda di preparazione all attività, in cui sono illustrati i contenuti, le metodologie e i processi didattici, i materiali e le tecniche usate. COSTI PERCORSO DIDATTICO DI UNA GIORNATA: 15 euro a bambino/ragazzo. D. PERCORSI DIDATTICI LEGATI ALLE MOSTRE TEMPORANEE La Rocca dei Boiardo e il castello di Arceto non sono solo monumenti storici, ma anche contenitori di eventi culturali, quali allestimenti temporanei e mostre che riguardano l arte moderna e contemporanea. Per ampliare l offerta didattica alle scuole, soprattutto materne, elementari e medie inferiori, Archeosistemi propone una serie di percorsi da progettare e sviluppare ad hoc, sulla base dell esposizione che verrà allestita di volta in volta. Queste le idee-guida del progetto: 1. Introduzione all arte moderna e contemporanea, coaudiuvata da esempi e immagini, comprensibile anche ai più piccoli, ai quali le opere saranno spiegate sotto forma di gioco; 2. Visita alla mostra + laboratorio, se si tratta di arte figurativa; 3. Laboratorio teorico-pratico + visita alla mostra, se si tratta di arte astratta;

11 4. Saranno utilizzati: giochi che coinvolgono la corporeità; percorsi sensoriali tattili, olfattivi, visivi e uditivi; disegno, pittura, collage e ritaglio; musica e suoni, luci e ombre, oggetti diversi. Si presuppone che tali attività, precedute o seguite da breve visita alla Rocca dei Boiardo/Castello di Arceto ed alla mostra temporanea, abbiano una durata indicativa di circa mezza giornata. MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E COSTI Le attività si effettuano per gruppi composti da una sola classe, su prenotazione. La prenotazione deve essere effettuata mediante richiesta scritta. In caso di disdetta entro il giorno precedente alla prenotazione non sarà dovuto alcun rimborso. In caso di mancata disdetta la scuola sarà tenuta al pagamento del 50% del compenso dovuto. Agli insegnanti che si prenoteranno sarà inviata una scheda di preparazione e introduzione all attività. COSTI PERCORSO DIDATTICO: da definire sulla base dei percorsi che saranno ideati in relazione al tema delle mostre temporanee. INFORMAZIONI Per ulteriori informazioni e chiarimenti contattare l Ufficio Servizi presso: AR/S Archeosistemi Società Cooperativa Via Nove Martiri 11/a, Villa Sesso, Reggio Emilia Tel / Fax sito Internet:

12

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti

PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO. pittura scultura argenti tessuti PROPOSTA DIDATTICA MUSEO DIOCESANO DI TORINO I LABORATORI Visita guidata al Museo della durata complessiva di circa 45 minuti con un momento di approfondimento di fronte ad alcune opere, selezionate sulla

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO English is fun Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo U. Ferrari di Castelverde

Dettagli

Le attività si svolgono solo su prenotazione dal 1 settembre 2014 al 10 giugno 2015.

Le attività si svolgono solo su prenotazione dal 1 settembre 2014 al 10 giugno 2015. Orto Botanico di Catania Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali Università degli Studi di Catania Via A. Longo, 19 95125 Catania tel. 095-430902; e-mail: orto.scuola@yahoo.it L ORTO

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

MUSEIALTOVICENTINO per la

MUSEIALTOVICENTINO per la Città di Valdagno Assessorato alle Politiche Culturali Museo Museo Civico D. Dal Lago Civico Palazzo Festari - Corso Italia, 63-36078 Valdagno (VI) MUSEIALTOVICENTINO per la Orario di apertura: sabato

Dettagli

attività didattiche per le scuole

attività didattiche per le scuole attività didattiche per le scuole 2014-2015 benvenuti! L Accademia di Francia a Roma Villa Medici prosegue le sue attività didattiche per le scuole elementari durante l anno 2014-2015, e amplia l offerta

Dettagli

Il Bosco degli Elfi. Progetto ludico/didattico

Il Bosco degli Elfi. Progetto ludico/didattico Progetto ludico/didattico Tel.: 345 07 52 647 Fax: 0572 09 10 64 E-mail: info@ilboscodeglielfi.it www.ilboscodeglielfi.it Viale Bustichini 59 Montecatini-Terme (PT) All interno del progetto Montecatini-Terme

Dettagli

TRACCEimpronte. PAROLEdelcuore. Attività Ricreative. Progetti per la Scuola. Attività di Gruppo

TRACCEimpronte. PAROLEdelcuore. Attività Ricreative. Progetti per la Scuola. Attività di Gruppo TRACCEimpronte Attività Ricreative PAROLEdelcuore Attività di Gruppo Progetti per la Scuola Insegnerai a Volare, ma non voleranno il Tuo Volo. Insegnerai a Sognare, ma non sogneranno il Tuo Sogno. Insegnerai

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA INTEGRAZIONE, facilitare l inserimento degli alunni stranieri nelle classi.

PROGETTO ACCOGLIENZA INTEGRAZIONE, facilitare l inserimento degli alunni stranieri nelle classi. Nella Scuola Primaria Lazzaro Spallanzani sono molti i Progetti Educativi e Didattici inseriti nei curricoli delle varie discipline. Ogni anno possono variare, ma tutte le scelte sono pensate per favorire

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc

D&P Turismo e Cultura snc D&P Turismo e Cultura snc La Società D&P turismo e cultura si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della regione Marche, offrendo una vasta gamma

Dettagli

(Proposta didattica per scuole dell obbligo)

(Proposta didattica per scuole dell obbligo) Percorsi e giochi intor no a Venezia (Proposta didattica per scuole dell obbligo) Sei un insegnante e hai in programma una visita a Venezia con i tuoi alunni? Affidati a macacotour! Il primo servizio pensato

Dettagli

Per una città della mobilità sostenibile. Proposte per la scuola

Per una città della mobilità sostenibile. Proposte per la scuola Perunacittàdellamobilitàsostenibile Proposteperlascuola Perunacittàdellamobilitàsostenibile Proposteperlascuola IlProgettoeducativo Lefinalitàeducativedelprogetto La finalità generale del progetto MOVING

Dettagli

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di

Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di 1 Cari Insegnanti, i nostri Laboratori Didattici, nascono in collaborazione con l Opera della Primaziale Pisana e mirano a stimolare la capacita di ascolto e attenzione; creare affiatamento di gruppo;

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO Dal 2012 lo staff didattico di CoopCulture della Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze si occupa

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI CONVENTO DEGLI AGOSTINIANI CERTALDO ALTO

LABORATORI DIDATTICI CONVENTO DEGLI AGOSTINIANI CERTALDO ALTO LABORATORI DIDATTICI CONVENTO DEGLI AGOSTINIANI CERTALDO ALTO I laboratori didattici previsti per le scolaresche sono cinque: - laboratorio sulla medicina - laboratorio sulla magia - laboratorio sul cibo

Dettagli

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h

LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO LABORATORIO CONTENUTI: DURATA: 2 h LABORATORI DIDATTICI PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II LIVELLO MUSEO ARCHEOLOGICO DI ARCINAZZO ROMANO VILLA DI TRAIANO INDICARE FASCIA SCOLASTICA DI LABORATORIO UN ARTE NATA MOLTO TEMPO FA: LA TESSITURA!

Dettagli

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie

Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie Percorsi didattico-museali e formazione agli insegnanti gratuiti per le scuole dell infanzia, primarie e secondarie ANNO SCOLASTICO 2013-2014 A cura di Un iniziativa proposta alle scuole da Intesa Sanpaolo

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini. Una scuola da scoprire e da vivere

PROGETTO CONTINUITÀ. Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini. Una scuola da scoprire e da vivere PROGETTO CONTINUITÀ Istituto Compresivo Rita Levi-Montalcini [Plesso di Arbostella, Plesso di Fuorni, Plesso di Mariconda, Plesso di Mercatello] Una scuola da scoprire e da vivere icritalevimontalcini.gov.it

Dettagli

LABORATORI DELL INFANZIA

LABORATORI DELL INFANZIA LABORATORI DELL INFANZIA Le attività rivolte ai più piccoli sono ricche di esperienze pratiche e manipolative capaci di coinvolgerli anche con l accompagnamento di un tema musicale appropriato. I bambini

Dettagli

L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO

L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO Scuola dell infanzia paritaria Opera Pia G. Cavallini PROGETTO ANNUALE 2012-2013 L INCREDIBILE VIAGGIO NEL CIELO Premessa Il nostro viaggio inizia da un posto a noi molto caro e vicino: la nostra biblioteca!

Dettagli

www.animagiovane.org In estate divertimento, educazione e creatività vanno alla grande!

www.animagiovane.org In estate divertimento, educazione e creatività vanno alla grande! www.animagiovane.org In estate divertimento, educazione e creatività vanno alla grande! anima l estate con ANIMAGIOVANE e ALTRESÌ NON SOLO CENTRI... Dopo vari anni di sperimentazioni, nel 2004 nasce ANIMAGIOVANE,

Dettagli

Centro di Educazione Ambientale Legambiente Fillide

Centro di Educazione Ambientale Legambiente Fillide Parco senza confini Educational Tour per insegnanti delle scuole secondarie di I e II grado 11-12 ottobre 2008 Premessa PRESENTAZIONE Il CEA Legambiente Fillide ha sede ad Amandola (AP), Comune situato

Dettagli

Dalle macchie all intreccio di colori

Dalle macchie all intreccio di colori I colori intorno a noi Se il mondo non fosse colorato La magia dei colori Alla scoperta delle opere d arte Dalle macchie all intreccio di colori Mescola, dipingi, disegna, modella... laboratorio creativo

Dettagli

I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 I.C. GIOVANNI FALCONE SAN GIOVANNI LA PUNTA PROGETTO CONTINUITA ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 LA SCUOLA CREA LE OCCASIONI PER LA CRESCITA DI CIASCUN ALLIEVO IO CREO IO APPRENDO Scuola dell infanzia

Dettagli

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA

CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA CONTINUITÀ EDUCATIVO- DIDATTICA mediante momenti di raccordo pedagogico, curriculare e organizzativo fra i tre ordini di scuola, promuove la continuità del processo educativo, condizione essenziale per

Dettagli

Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica

Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica Laboratori didattici Zoosafari di Fasano 2014 «la scienza in natura» L associazione culturale Pantarei e lo Zoosafari insieme per la didattica Lo Zoosafari di Fasano propone nuove attività didattiche da

Dettagli

PREMESSA Continuità curricolare Continuità metodologica

PREMESSA Continuità curricolare Continuità metodologica PREMESSA Il progetto continuità, nasce dall esigenza di garantire al bambinoalunno un percorso formativo organico e completo, che miri a promuovere uno sviluppo articolato e multidimensionale del soggetto,

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTAZIONE PROGETTO GIARDINO

SCHEDA DI PROGETTAZIONE PROGETTO GIARDINO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di MALCESINE Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I Grado Via Campogrande, 1 37018 Malcesine VR Telefono 0457400157 Fax 0456570669 www.icsmalcesine.it

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ATTiVITà didattica MUSEo del tessuto Con i suoi 3.600 mq di superficie espositiva, il Museo del Tessuto è il più dinamico centro culturale d Italia

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche Delegazione di Roma a.s. 2012/2013 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti.

Dettagli

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO

UDA UNITA DI APPRENDIMENTO UDA UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Prodotti Quando eravamo povera gente I.C. Gramsci di Camponogara Classi II Insegnanti curriculari Testi regolativi. Riprodurre giochi del passato. Costruzione del

Dettagli

Anno Scolastico 2015/2016 Bambini di quattro cinque anni GALLERIA DI COLORI

Anno Scolastico 2015/2016 Bambini di quattro cinque anni GALLERIA DI COLORI ! Anno Scolastico 2015/2016 Bambini di quattro cinque anni GALLERIA DI COLORI Insegnante: Arianna Rucireta NESSUN GRANDE ARTISTA VEDE MAI LE COSE COME REALMENTE SONO. SE LO FACESSE, CESSEREBBE DI ESSERE

Dettagli

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività:

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: visite guidate, laboratori didattici, filmati, conferenze, convegni, mostre, eventi artistici, ma anche: soggiorni per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

Anno Scolastico 2007/08

Anno Scolastico 2007/08 Anno Scolastico 2007/08 Premessa Il Comune di Soriano nel Cimino, in occasione della Sagra delle Castagne, ha organizzato una mostra sul tema La Castagna dei Monti Cimini che si terrà al Castello Orsini

Dettagli

Caldarola MC. Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015

Caldarola MC. Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015 Castello Pallotta Caldarola MC Laboratori didattici per le Scuole Anno scolastico 2014/2015 Scuola dell Infanzia La favola del Cavaliere Errante Una strega ha fatto un incantesimo a Messer Jacopo, cavaliere

Dettagli

FIABE DALLA SCOZIA. Espone alla classe fiabe lette seguendo l ordine cronologico.

FIABE DALLA SCOZIA. Espone alla classe fiabe lette seguendo l ordine cronologico. UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Prodotti Competenze mirate FIABE DALLA SCOZIA TAM LIM, JANET E LA REGINA DEL PICCOLO POPOLO LA FIGLIA DEL MARE Tratte dal libro Il canto delle scogliere Luigi Dal Cin

Dettagli

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C.

D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. D&P Turismo e Cultura snc di Daniela Tisi & C. La Società D&P turismo e cultura di Tisi Daniela & C. si occupa generalmente della valorizzazione del patrimonio culturale e della promozione turistica della

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari- Settore Attività Socio-Culturali. Telefono 070/675.2420 070/675.2111 Fax 070/675.2998 E-mail acabras@amm.unica.

Università degli Studi di Cagliari- Settore Attività Socio-Culturali. Telefono 070/675.2420 070/675.2111 Fax 070/675.2998 E-mail acabras@amm.unica. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE AFFARI LEGALI SETTORE ATTIVITA SOCIO-CULTURALI Funzionario Responsabile: Angela Maria Cabras Tel 070 675.2420 Fax 070 675.2998 Ragione Sociale Università degli

Dettagli

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015

PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE. Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 PROGETTI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE Risultati e proposte per l a.s. 2014-2015 1. Il gruppo Contarina Spa 2. L educazione ambientale 3. Obiettivi dei progetti 4. Risultati raggiunti 5. Proposte per anno scolastico

Dettagli

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole.

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Alla scoperta di Cinecittà e del cinema. Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Il nostro obiettivo è quello di offrire proposte didattiche

Dettagli

Scuola dell Infanzia. Brezzo di Bedero

Scuola dell Infanzia. Brezzo di Bedero Scuola dell Infanzia Brezzo di Bedero PROGRAMMAZIONE DIDATTICA a.s. 2014-2015 PREMESSA Un viaggio che ha come finalità il generale miglioramento dello stato di benessere degli individui attraverso corrette

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO A. CRESPELLANI di BAZZANO Estate 2013 LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI OGGI FACCIO UN VASO Ai bambini verranno mostrate alcune semplici immagini per illustrare le attività di estrazione,

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

per le scuole Associazione Culturale MuseAlia Salita Santa Chiara, 1-66100 CHIETI (sede legale) via Palermo, 98-65122 PESCARA

per le scuole Associazione Culturale MuseAlia Salita Santa Chiara, 1-66100 CHIETI (sede legale) via Palermo, 98-65122 PESCARA 0 per le scuole 1 MuseAlia offre - per il terzo anno consecutivo, un iniziativa che nei precedenti anni ha riscontrato molto successo presso dirigenti, docenti, alunni e genitori! Si tratta di Una giornata

Dettagli

Progetto Ambiente VIVERE LA NATURA

Progetto Ambiente VIVERE LA NATURA ISTITUTO COMPRENSIVO DI CERVARO SCUOLA DELL INFANZIA Plesso di COLLETORNESE Progetto Natale IL DONO Progetto Ambiente VIVERE LA NATURA 1 ISTITUTO COMPRENSIVO DI CERVARO SCUOLA DELL INFANZIA Plesso di COLLETORNESE

Dettagli

KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE

KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE KINO CLUB BERGAMO FILM MEETING PER LE SCUOLE 5 13 Marzo 2016 La sezione di Bergamo Film Meeting dedicata agli studenti delle scuole primarie e secondarie di Bergamo e provincia Anche quest anno Bergamo

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI

SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE GUIDO CAVALCANTI SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO STATALE "GUIDO CAVALCANTI Via G. Guerrazzi 178, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel 055/4210541/2 FAX 055/4200419 E-mail: fimm495000x@istruzione.it Sito Web: www.scuolacavalcanti.gov.it

Dettagli

La domenica al Museo Aprile

La domenica al Museo Aprile Palazzina di Caccia di Stupinigi Fondazione Ordine Mauriziano La domenica al Museo Aprile IL GIARDINO Sabato 2 aprile Disegniamo l arte. Cervi&Cerbiatti, da Ladatte a Disney Domenica 10 aprile Famiglie

Dettagli

Progetto didattico 2014 2015 RIMIRAR LE STELLE!!!!! SERVIZIO EDUCATIVO SAN MICHELE ARCANGELO. Villanova del Ghebbo

Progetto didattico 2014 2015 RIMIRAR LE STELLE!!!!! SERVIZIO EDUCATIVO SAN MICHELE ARCANGELO. Villanova del Ghebbo Per molti giorni, per molte miglia con molte spese, per molti paesi, sono andato a vedere i monti, sono andato a vedere il mare. Ma a due passi da casa, quando ho aperto gli occhi, non ho visto una goccia

Dettagli

Il Museo per la scuola

Il Museo per la scuola MUE CVC D. D G l Museo per la scuola Museo Civico D. Dal ago Palazzo Festari - Corso talia, 63-36078 Valdagno rario di apertura: sabato dalle 16.30 alle 19.00; gli altri giorni su prenotazione. Chiuso

Dettagli

Giocare disegnando disegnare giocando. Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme. Un progetto per le scuole elementari

Giocare disegnando disegnare giocando. Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme. Un progetto per le scuole elementari Giocare disegnando disegnare giocando Per imparare a vedere, capire, sperimentare colori, linee, forme Un progetto per le scuole elementari J. Casajus Giocare disegnando disegnare giocando Per imparare

Dettagli

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA

CURRICOLI SCUOLE INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO di PORTO MANTOVANO (MN) Via Monteverdi 46047 PORTO MANTOVANO (MN) tel. 0376 398 781 e-mail: mnic813002@istruzione.it e-mail certificata: mnic813002@pec.istruzione.it sito internet:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO AVIGLIANO CENTRO PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo. Malala Yousafzai Premio Nobel per

Dettagli

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò

Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Progetto di esperienze Sulle tracce di Mirò Gli bastava un emozione anche piccola e la sua immaginazione si metteva in moto. Una macchia sul muro. Un filo che usciva dalla tela, un granello di polvere.

Dettagli

escursioni giornaliere per le scuole nel Parco Naturale del Conero

escursioni giornaliere per le scuole nel Parco Naturale del Conero escursioni giornaliere per le scuole nel Parco Naturale del Conero Programmi per: Scuola dell infanzia Scuola primaria Scuola secondaria di 1 grado Scuola secondaria di 2 grado SCUOLA DELL INFANZIA Tasso

Dettagli

Mai più violenza sulle donne

Mai più violenza sulle donne Mai più violenza sulle donne L iniziativa, alla prima edizione, intende sollecitare, nell ambito delle attività didattiche e di ricerca, un approfondita analisi, da parte dei docenti e degli studenti della

Dettagli

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ASILO NIDO NAVAROLI PIANO DI OFFERTA FORMATIVA (P.O.F.) ANNO SCOLASTICO 2014-2015 INDICE Il Piano dell Offerta Formativa 1 Presentazione del Asilo Nido Navaroli 1-2 La nostra idea di bambino 3 Partecipazione

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITA E VISITE GUIDATE PER CENTRI ESTIVI e

PROPOSTE DI ATTIVITA E VISITE GUIDATE PER CENTRI ESTIVI e PROPOSTE DI ATTIVITA E VISITE GUIDATE PER CENTRI ESTIVI e DOPOSCUOLA L Associazione Culturale Aurea Incoming, gestore del Punto di Informazione Turistica della Città di Chieri, propone tanti interessanti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI

ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI ISTITUTO COMPRENSIVO G. FERRARI VERCELLI Dirigente Scolastico: Dott. Fulvia Cantone Scuola dell Infanzia MOTTA DE CONTI A.S. 2015-2016 2016 CRESCERE INSIEME. PER ESSERE CITTADINI DEL MONDO: promuovere

Dettagli

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA

SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA SINTESI PIANO OFFERTA FORMATIVA INDICE Il piano dell offerta formativa:premessa Vision e mission dell Istituto2 Le nostre scuole Contesto di riferimento Analisi dei bisogni formativ Offerta formativa Scelte

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO Anno scolastico 2009 2010 Scuola Infanzia: Solferino e Cinquenoci c/o Solferino Insegnante referente: Fanizza Cosima Docenti coinvolti Aralla Fabrizia, Basile Petronilla,

Dettagli

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011

laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 laboratori ANNO SCOLASTICO 2010/2011 L'ORTO DELLE ARTI Via Paolo Rembrandt, 49 20147 Milano Tel. 02 4043450 Cell. 347 4817456 enzoguardala@tiscali.it A CACCIA DI STORIE Scuola dell infanzia - Sviluppare

Dettagli

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 CURRICOLI DISCIPLINARI SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO di ISTRUZIONE Percorso delle singole discipline sulla

Dettagli

GLI ELEMENTI DELLA VITA TERRA ACQUA ARIA FUOCO

GLI ELEMENTI DELLA VITA TERRA ACQUA ARIA FUOCO (BAMBINI DI 4 ANNI) GLI ELEMENTI DELLA VITA TERRA ACQUA ARIA FUOCO Premessa Acqua, Terra, Fuoco, Aria sono i quattro elementi costitutivi dell ambiente in cui viviamo. Il contatto con la natura concorre

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ALI TERME PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE P.O.F. 2013-2014 I TRE ORDINI DI SCUOLA DELL ISTITUTO TITOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI ALI TERME PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE P.O.F. 2013-2014 I TRE ORDINI DI SCUOLA DELL ISTITUTO TITOLO ISTITUTO COMPRENSIVO DI ALI TERME PROGETTO DI EDUCAZIONE STRADALE I TRE ORDINI DI SCUOLA DELL ISTITUTO P.O.F. 2013-2014 TITOLO I docenti dell Istituto Comprensivo, in base alle disposizioni dell art. 230

Dettagli

SI ricomincia che emozione!

SI ricomincia che emozione! ISTITUTO COMPRENSIVO C O M M E N D A Unione Europea PROGETTO ACCOGLIENZA Anno scolastico 2014-2015 T I T O L O P R O G E T T O SI ricomincia che emozione! AREE E DISCIPLINE COINVOLTE ITALIANO STORIA GEOGRAFIA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO»

LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» LICEO SCIENTIFICO «MARIO PAGANO» anno scolastico 2012/2013 PROGETTO GIORNALINO DI ISTITUTO DOCENTI REFERENTI DESTINATARI FINALITA' prof.sse Maria-Eleonora De Nisco Claudia Liberatore Alunni di tutte le

Dettagli

Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014

Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014 Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014 PREMESSA Il progetto annuale è stato definito secondo il modello di programmazione per sfondo integratore. Il GIRO D

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ARTE E IMMAGINE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008

PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008 PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008 Lucca Comics & Games e Lucca Junior propongono alle scuole per l Anno Scolastico 2007/2008 una serie di progetti dedicati al fumetto e alla narrazione.

Dettagli

Cortomania. un viaggio alla scoperta della magia del cinema

Cortomania. un viaggio alla scoperta della magia del cinema Cortomania un viaggio alla scoperta della magia del cinema CORTOMANIA: ALLA SCOPERTA DELLA MAGIA DEL CINEMA ATTRAVERSO LABORATORI FINALIZZATI ALLA PRODUZIONE DI UN AUDIOVISIVO CON GRUPPI CLASSE La Cooperativa

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016

ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2015 / 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO di BORGO SAN GIACOMO SCHEDA PROGETTO POF ARTICOLAZIONE ANNUALE SCUOLA PRIMARIA SECONDARIA DI PRIMO GRADO PROGETTO DI ISTITUTO DELLA SEZ. /PLESSO DI DELLA/E CLASSE/I Anno Scolastico

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE CIVICA Alla ricerca del cittadino perduto

PROGETTO EDUCAZIONE CIVICA Alla ricerca del cittadino perduto PROGETTO EDUCAZIONE CIVICA Alla ricerca del cittadino perduto SOGGETTO PROPONENTE MUBA nasce nel 1995 con l'obiettivo di realizzare un Museo dei Bambini a Milano e per primo ha proposto con successo mostre

Dettagli

FUN WITH ENGLISH AND COLOURS

FUN WITH ENGLISH AND COLOURS Scuola Infanzia Paritaria MARIA AUSILIATRICE S. Donato Milanese Progetto di Lingua Inglese Anno Scolastico 2015-2016 FUN WITH ENGLISH AND COLOURS Insegnante: Alessia Coss Premessa: In continuità con la

Dettagli

08-MAR-2013. www.coobiz.it

08-MAR-2013. www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.coobiz.it 08-MAR-2013 www.freeonline.org 04-APR-2013 www.avedisco.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 16-APR-2013 www.novaratoday.it 18-APR-2013 www.lodinotizie.it Nelle scuole primarie

Dettagli

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana

la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana la Storia raccontata a Palazzo della Meridiana storia architettura arte I Rolli teatro Palazzo dei Rolli di Genova patrimonio UNESC0 Palazzo della Meridiana propone : visite guidate, laboratori, giochi

Dettagli

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Vederci Chiaro!

ADM Associazione Didattica Museale. Progetto Vederci Chiaro! ADM Associazione Didattica Museale Progetto Vederci Chiaro! Chi siamo? Dal 1994 l'adm, Associazione Didattica Museale, è responsabile del Dipartimento dei Servizi Educativi del Museo Civico di Storia Naturale

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

Alla ricerca dell algoritmo. Scoprire e formalizzare algoritmi.

Alla ricerca dell algoritmo. Scoprire e formalizzare algoritmi. PROGETTO SeT Il ciclo dell informazione Alla ricerca dell algoritmo. Scoprire e formalizzare algoritmi. Scuola media Istituto comprensivo di Fagagna (Udine) Insegnanti referenti: Guerra Annalja, Gianquinto

Dettagli

PROGRAMMA. - Una Settimana da Asini -

PROGRAMMA. - Una Settimana da Asini - PROGRAMMA - Una Settimana da Asini - RESPONSABILE: Nome/Cognome: Cell.: E-mail: TITOLO DEL PERCORSO: Una Settimana da Asini. PROPONENTE: Ragione sociale: Indirizzo: Città: Prov.: Cap: Tel.: Cf./P.Iva:

Dettagli

Programma Early Language Learners

Programma Early Language Learners Programma Early Language Learners Impariamo l inglese giocando per bambini da 18 mesi a 11 anni Anno educativo 2016/2017 Programma Didattico per un primo approccio Inglese Nome del progetto Early language

Dettagli

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti:

Scuola dell infanzia. Percorsi proposti: Museo Nazionale Preistorico Etnografico L. Pigorini w w w.pigorini/beniculturali.it Scuola dell infanzia Una serie di percorsi ludico-didattici rivolti in particolare alla scuola dell infanzia, per dare

Dettagli

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA

ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA ALLE PENDICI DEL SAN GIORGIO E DEL FREIDOUR 1 SOGGIORNO 2 PARCHI SOGGIORNI DIDATTICI TRA PIOSSASCO E CANTALUPA Il soggiorno Attività didattiche di più giorni per permettere alle scuole di usufruire delle

Dettagli

sms museo d arte per bambini e servizi educativi

sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini Il Museo d arte per bambini apre l arte e la cultura artistica all infanzia facendo vivere sia lo spazio museale sia le opere

Dettagli

Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale. Progetto Coltivare. in continuità. Una favola d orto

Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale. Progetto Coltivare. in continuità. Una favola d orto Istituto Comprensivo statale Corrado Alvaro Chiaravalle Centrale Progetto Coltivare. in continuità Una favola d orto Mai più le parole senza le cose, mai più le parole e le cose senza le azioni (Giuseppina

Dettagli

Il Museo per la Scuola Open Day

Il Museo per la Scuola Open Day Il Museo per la Scuola Open Day Garlate, 26 settembre 2015 Info e prenotazioni: liberisogni@museosetagarlate.it / 331 9960890 Percorsi e laboratori per le scuole Percorsi e laboratori pensati e realizzati

Dettagli

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni

www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni www.mantovacollections.it info@mantovacollections.it mantova tra illuminismo e positivismo un percorso inedito tra arti, scienze, luoghi e collezioni il progetto La città di Mantova custodisce nei suoi

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO

Progetto e Concorso nazionale. Articolo 9 della Costituzione. Edizione a.s. 2014-15 BANDO E REGOLAMENTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO

Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO Immagine di Joyce Bonafini BANDO DI CONCORSO Premessa Parma, rispondendo a un esigenza fortemente sentita, si avvia finalmente a dotarsi di una Storia in più volumi aderente, nei metodi e nella concezione,

Dettagli

TIMBRI E STAMPE TIMBRANDO LE STAGIONI Che cos è un timbro? Come si realizza? Che cosa produce?

TIMBRI E STAMPE TIMBRANDO LE STAGIONI Che cos è un timbro? Come si realizza? Che cosa produce? LABORATORIO DIDATTICO CREATIVO Timbri e stampe è una proposta di laboratorio didattico rivolto alle classi della Scuola dell infanzia per l anno scolastico 2014-15. L obiettivo è avvicinare il bambino

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA. Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado. Cerreto Sannita - San Lorenzello

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA. Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado. Cerreto Sannita - San Lorenzello ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. MAZZARELLA Scuola dell Infanzia-Primaria-Secondaria I grado Cerreto Sannita - San Lorenzello PROGETTO CONTINUITA EDUCATIVA REGOLIAMOCI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PREMESSA

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI

LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO SEI UN TESORO! TERRA, ACQUA E SEMI LA CASA PIÙ GRANDE DEL MONDO Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato

Dettagli