CITTA DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI"

Transcript

1 CITTA DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Settore 3 Servizio Gestione e Manutenzioni Patrimonio Responsabile del Procedimento: Arch. Orfeo Responsabile del Settore: Arch. R. Quatrosi DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO Data 20/02/2013 N 16 Registro Settore 3 Categoria Classe Fascicolo Oggetto: Intervento urgente per il funzionamento degli ascensori comunali e scongiurare l interruzione di pubblico servizio. Affidamento per la durata massima di tre mesi del servizio di manutenzione e pronto intervento per gli impianti elevatori installati negli edifici comunali- scuole- cimitero per tre mesi alla ditta Di Giorgi S.r.l.. CIG: Z94089C713 Il Responsabile Unico del Procedimento, di cui all art. 5 della L.R. 10/91, propone l adozione della seguente determina di cui si attesta la regolarità del procedimento svolto: Premesso: - che in merito agli impianti di ascensori, la normativa vigente ed in particolare l art. 5 L. 24/10/1942 n 141 e gli artt DPR n 162/1999, prescrive che il proprietario o legale rappresentante dell ascensore sia tenuto ad effettuare regolari manutenzioni ordinarie e/o straordinarie affidandole a ditte o persone in possesso dei requisiti di legge, in mancanza delle quali è necessario procedere alla chiusura immediata di tutti i propri impianti elevatori;. - che gli immobili di pertinenza comunale, uffici, cimitero, scuole, sono dotati di impianti elevatori che vengono utilizzati da dipendenti, cittadini, alunni, disabili, nonché per lo spostamento di suppellettili e materiali anche di peso notevole e che pertanto al fine di assicurare la continuità della manutenzione degli elevatori di cui sono dotati taluni immobili comunali adibiti a fini istituzionali (uffici, scuole e cimitero), l ufficio preposto periodicamente predispone apposito progetto per il successivo appalto, preventivandone la relativa spesa; - che a tale proposito, con determinazione del Dirigente del 3 settore n. 282 del 17/12/2012 è stato approvato il progetto dei lavori per la manutenzione e pronto intervento dei 25 impianti elevatori installati negli edifici comunali- scuole- cimitero e che con successiva determinazione del Dirigente del 7 settore n. 71 del 27/12/2012 si è proceduto all approvazione del bando di gara, gara che verrà celebrata a partire dal 28/02/2013; - che il precedente appalto a contratto aperto si è oramai concluso essendosi esaurite le somme disponibili nel progetto; - che in attesa della conclusione della gara d appalto in itinere, che determinerà il nuovo appaltatore del progetto inerente la manutenzione degli impianti elevatori di pertinenza comunale, è necessario ed urgente individuare immediatamente una ditta in possesso dei requisiti cui affidare per la durata massima di tre mesi e comunque fino alla conclusione di tutte le operazioni relative all affidamento definitivo dell appalto in corso, il servizio di manutenzione dei 25 elevatori di pertinenza comunale limitatamente alle sole manutenzioni periodiche al fine di evitare l interruzione del pubblico servizio;

2 - che l art. 125 del D.Lgs. 163/2006 Lavori, servizi e forniture in economia prevede: o al comma 10: L'acquisizione in economia di beni e servizi e' ammessa in relazione all'oggetto e ai limiti di importo delle singole voci di spesa, preventivamente individuate con provvedimento di ciascuna stazione appaltante, con riguardo alle proprie specifiche esigenze ; o al comma 11, ultimo capoverso: Per servizi o forniture inferiori a quarantamila euro, e' consentito l'affidamento diretto da parte del responsabile del procedimento. - che con Delibera n. 30 del 22/02/2010 il C.C. ha approvato, in armonia con le disposizioni del richiamato art. 125 D.Lgs. 163/2006, il regolamento per l acquisizione in economia di beni e servizi dove sono normate tutte le procedure relative ai criteri da adottare, con particolare riferimento a tutta la procedura per l affidamento, pubblicità, richiesta e scelta dei preventivi, contratto ed esecuzione: in particolare l'art.11 del regolamento comunale, consente, per importi inferiori ad ,00 Iva esclusa, l'affidamento diretto ad un solo operatore economico, previa verifica di congruità dell'offerta economica; Considerato: - che la ditta Di Giorgi srl. con sede in Alcamo vicolo Matteo D Angelo, 10 che ha eseguito l ultimo l appalto di manutenzione ascensori, è in possesso dei requisiti di idoneità morale, capacità tecnico-professionale ed economico-finanziaria prescritti; inoltre ha eseguito i lavori con professionalità, serietà ed impegno, seguendo le direttive della D. L. e non dando adito a proteste, lamentele, riserve o contenzioso; - che il ribasso offerto in sede di gara dalla ditta Di Giorgi srl. del 20,7558% per il predetto appalto risulta in conformità alla media dei ribassi degli ultimi appalti; - che la stessa ditta contattata per le vie brevi ha dichiarato di essere disponibile ad effettuare il servizio per la sola manutenzione ordinaria periodica dei 25 elevatori, per l importo determinato dall ufficio depurato dallo stesso ribasso del precedente appalto; - che dai conteggi effettuati dall ufficio utilizzando gli stessi parametri del precedente progetto e il ribasso offerto in sede di gara risulta che per la sola manutenzione ordinaria periodica dei 25 elevatori l importo mensile ammonta ad ,99 oltre IVA al 21% per un impegno complessivo per tre mesi di ,27 IVA compresa per come risulta dal seguente quadro. Servizio - per manutenzione programmata degli impianti per la durata di tre mesi 1.782,99 x 3 = ,98 - per I. V. A. al 21 % sul servizio 5.348,98 x 21% = ,29 Totale 6.472,27 Rilevata - la necessità di attivare le procedure relative all affidamento del servizio di manutenzione degli ascensori a servizio degli uffici di pertinenza del Comune di Trapani nelle more della definizione delle procedure dell appalto in corso, sulla base delle norme regolanti il precedente appalto (relativamente e solamente riferite alla manutenzione ordinaria periodica) e considerato l'importo irrisorio dell affidamento pari a Euro 5.348,98 (Euro cinquemilatreccentoquarantotto/98) oltre iva al 21% è possibile procedere all'affidamento diretto del servizio ai sensi del citato l'art.11 del regolamento comunale. Rilevato altresì: - che trattasi di interventi indifferibili ed urgenti per i quali la ditta incaricata è stata individuata senza una preventiva gara ma su base fiduciaria tramite affidamento diretto ex art. 125 del D.lgs 163/2006; - che l'importo stabilito per gli interventi previsti è pari ad Euro 5.348,98 (Euro cinquemilatreccentoquarantotto/98) oltre Iva;

3 - che i 25 impianti esistenti e in esercizio alla data odierna sono ubicati presso le sedi sotto elencate: Ubicazione impianto N Impianti Totale Impianti Palazzo D'Alì 2 N 06 Palazzo Cavarretta 1 8 Settore Lavori Pubblici 1 3 Settore Pal. A v. Libica 2 Centro Sociale di Fulgatore 1 N 01 5 Settore Polizia Municipale 1 N 01 Istituto Comprensivo G. C. Montalto 2 Istituto Comprensivo Falcone 1 Scuola Media B. Campo 1 N 07 Scuola Media S. Catalano 1 Scuola Media L. Bassi 1 Scuola Media N. Nasi 1 Scuola Elementare L. da Vinci 1 N 07 Scuola Elementare G. Marconi 1 Scuola Elementare S. F.sco D'Assisi 1 Scuola Elementare Via Orti 1 Scuola Elementare S. Giovanni 1 Scuola Elementare V.le XI Settembre 1 Scuola Elementare Umberto di Savoia 1 Cimitero Comunale 3 N 03 Visto l O.R.E.E.LL. e successive modifiche; Visto il D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.; Visto il Regolamento comunale dei contratti; Visto lo Statuto Comunale; Visto l'art. 105 del D.P.R. 207/2010 e s.m.i.; Visto: - il comma 381, dell art. 1 della Legge n. 228 del 24/12/2012 pubblicato sulla G.U. n. 302 del 29/12/2012, che ha differito il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l anno 2013 da parte degli EE. LL. al 30/06/2013; - che ai sensi dell art. 163, comma 3, del D.Lgs. n 267/2000, ove la scadenza del termine per la deliberazione del bilancio di previsione sia stata fissata da norme statali in un periodo successivo all esercizio finanziario di riferimento, l esercizio provvisorio si intende automaticamente autorizzato sino a tale termine e si applicano le modalità di gestione di cui al comma 1, intendendosi come riferimento l ultimo bilancio definitivamente approvato; Per i motivi espressi in premessa, che di seguito si intendono integralmente riportati: PROPONE 1. di procedere all'affidamento alla ditta Di Giorgi srl. con sede in Alcamo vicolo Matteo D Angelo, 10, ai sensi dell art. 125 del D.lgs 163/2006, per l importo di Euro 5.348,98 (Euro cinquemilatreccentoquarantotto/98) oltre iva al 21% alle condizioni indicate nella parte narrativa - del servizio di manutenzione dei 25 elevatori di pertinenza del comune di Trapani meglio individuati nella parte narrativa della presente determinazione limitatamente alle sole manutenzioni periodiche (CIG: Z94089C713) al fine di evitare l interruzione del pubblico servizio a partire dal giorno 20/02/2013 e fino all espletamento delle procedure dell affidamento alla nuova ditta che curerà le manutenzioni degli ascensori;

4 2. di impegnare la spesa complessiva di Euro 6.472,27 compreso IVA al 21% sul bilancio 2013 così come segue: - in quanto ad 3.200,00 all'intervento 3 del servizio 5 della funzione 1 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.12171); - in quanto ad 200,00 all'intervento 3 del servizio 1 della funzione 3 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.15151); - in quanto ad 1.072,27 all'intervento 3 del servizio 1 della funzione 4 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.16670); - in quanto ad 700,00 all'intervento 3 del servizio 2 della funzione 4 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.17158); - in quanto ad 900,00 all'intervento 3 del servizio 3 della funzione 4 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.17658); - in quanto ad 100,00 all'intervento 3 del servizio 4 della funzione 10 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.28675); - in quanto ad 300,00 all'intervento 3 del servizio 5 della funzione 10 del titolo 1 della spesa riferimento a tale esercizio (cap.29150); 3. di dare atto che l'impegno di cui al precedente punto 2), ricorrendo l'esercizio provvisorio del Bilancio sino al 31/08/2013, viene assunto ai sensi del comma 1 dell'art.163 del D.Lgs 267/2000 per adempimento riferito ad una spesa indifferibile ed urgente; 4. dare atto che alla liquidazione di quanto dovuto alla ditta affidataria si provvederà alla fine dell appalto previa verifica degli interventi di manutenzione periodica eseguiti; Addì Il Responsabile Unico del Procedimento Arch. G. B. Orfeo IL DIRIGENTE Esaminata la proposta la proposta sopra riportata del responsabile del procedimento, e che qui si intende integralmente trascritta, Esprime, ai sensi dell art. 147 bis del D.L. n. 267/00, introdotto dall art. 3 del D.L. 174/12, come convertito in legge 213/12, parere favorevole di regolarità tecnica attestante la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa, e trasmette la presente proposta al Dirigente del Settore finanziario per l espressione del parere di regolarità contabile e del visto attestante la copertura finanziaria. Il Dirigente Arch. Rosalia Quatrosi

5 Parere di regolarità contabile Il Dirigente del 2 Settore Visto attestante la copertura finanziaria Il Dirigente del 2 Settore Indi: - Visto il parere di regolarità contabile sopra riportato; Vista l attestazione di copertura finanziaria sopra riportata DETERMINA 1) Di fare propria la superiore proposta; 2) Di dare atto che la presente determinazione: va inserita nell elenco bimestrale dei provvedimenti dirigenziali da rimettere all Ufficio di Gabinetto del Sindaco e al Segretario Generale a cura della Segreteria del Settore; - va pubblicata all Albo on line di questo Ente per 15 giorni consecutivi, nonché a cura del Responsabile del Procedimento, sul sito internet del Comune; va notificata alla ditta Di Giorgi srl. con sede in Alcamo vicolo Matteo D Angelo, 10; va inserita nel fascicolo delle determine, tenute presso il Settore. Il Dirigente Arch. Rosalia Quatrosi

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LE DITTE ELETTROMATIC, OTIS SERVIZI E KONE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 01/02/2012 - N. 123 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 OGGETTO: Acquisizione di servizi mediante ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione. Acquisizione espansione

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 426 del 31/12/2014 Oggetto : ACQUISTO MATERIALE PER LA PULIZIA (CIG Z2D1291A44) E AFFIDAMENTO PULIZIA VETRI NUOVI

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area1 - Acquisti, Economato, Patrimonio Determinazione n. 2 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LA DITTA ENI SPA PER L'AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna GESTIONE DEL TERRITORIO LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO MANUTENZIONE TRASPORTI DETERMINAZIONE GDT / 18 Del 24/02/2015 OGGETTO: SERVIZIO MANUTENZIONE ORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 175 D E T E R M I N A Z I O N E N.87 DEL 05-06-15 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 259 Data di registrazione 22/11/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER CONTROLLO SEMESTRALE ESTINTORI PRESSO IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 728 del 19-05-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 765-2014 del 19-05-2014 L estensore SABELLA ANTONELLA

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 3 del 02/01/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 3 del 02/01/2015 COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 3 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LE DITTE P.L. ESTINTORI, STS SERVICE, ROSSI

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Proposta n. 211 Data 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVETTURA FIAT

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 31 del 15/04/2014 OGGETTO: Ricarica cellulari di servizio degli operatori della Polizia Municipale. CIG:

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 289 DATA 06/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER VERIFICA

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 10 DEL 16.03.2015 OGGETTO: SOSTITUZIONE LAPIDI

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 306 in data 20/11/2013 OGGETTO: Affidamento in economia mediante procedura di cottimo fiduciario interventi di manutenzione straordinaria e messa a punto

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. FISCALITÀ LOCALE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO. Determinazione COPIA Determinazione n 62 in data 08/05/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Assetto del Territorio Determinazione Oggetto: VERIFICA PERIODICA,AI SENSI DELL'ART.13 DEL DPR N.162/99 DELL'ASCENSORE

Dettagli

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 666 del 31-12-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 2^ SERVIZIO - ORGANIZZAZIONE E PIANIFICAZIONE GENERALE Oggetto: Determinazione a contrarre, per l'affidamento ai sensi dell'art. 125 del d.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. del servizio

Dettagli

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Relazioni Internazionali, Progetti Europei, Cooperazione e Pace 2016 00197/072 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 22 approvata il 22 gennaio 2016 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 147 D E T E R M I N A Z I O N E N.79 DEL 09-05-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DI PADANIA ACQUE S.P.A. DI CREMONA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione ordinaria degli ascensori installati presso edifici comunali - Anno 2015 ai sensi del DPR 162/99 e norma tecnica UNI EN 81-80. Affidamento ed impegno di spesa. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 06448/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 2 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: 05/303-ABBONAMENTI ANNUALI

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 249/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario, al Sig. Mauro

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 74 Data 10/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SU PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA SERVIZIO APP MUNICIPIUM- DITTA

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COPIA COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 24/04/2013 OGGETTO: DISTRIBUZIONE DI UN VOLANTINO INFORMATIVO LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI. PROVVEDIMENTI. Il

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ******

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SETTORE ASILI, POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015.

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 391 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 222 del 18/06/2015. copia OGGETTO: SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 414 del 28/10/2014 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO E RLS PER I DIPENDENTI

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 121 del 21/04/2015 Oggetto : RINNOVO DEI SERVIZI COMUNE WEB ANNO 2015 - IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE - CIG Z9F14351E8

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile Servizio: TECNICO N. 30/8 del 16/04/2014 Responsabile del Servizio : Arch. CARRA Franco OGGETTO : SERVIZI CIMITERIALI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 118 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 11 DEL 18/02/2015 OGGETTO: RINNOVO ANNO 2015 SERVIZIO MANUTENZIONE

Dettagli

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE

C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE C O M U N E DI Z O P P O L A PROVINCIA DI PORDENONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA PATRIMONIO E LAVORI PUBBLICI REGISTRO Determinazioni nr. 91 Del 24/03/2014 Esecutiva dal 24/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 754 17/04/2013 OGGETTO: Gestione del protocollo informatico potenziamento casella di posta elettronica

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 190 approvata il 27 maggio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 171 DEL 28/05/2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04. 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04. 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012 COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 04 0400 - IV DIREZIONE Registro di Servizio: 13 del 18/06/2012 OGGETTO: Impegno di spesa e liquidazione fattura telecom per fornitura servizio al Cimitero Comunale

Dettagli

COPIA DI DETERMINAZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE Numero 166 del 18-03-16 Oggetto: FORNITURA GPL STRUTTURA RISTORANTE AL FORO BOARIO - AFFIDAMENTO A DITTA MANNELLI ROBERTO PER UN IM= PORTO DI EURO 1.190,00 (OLTRE IVA) IL RESPONSABILE

Dettagli

VDG Ingegneria 2013 04908/055 Direzione Verde Pubblico ed Edifici Municipali Servizio Gestione Automezzi - Magazzini ed Autorimesse

VDG Ingegneria 2013 04908/055 Direzione Verde Pubblico ed Edifici Municipali Servizio Gestione Automezzi - Magazzini ed Autorimesse VDG Ingegneria 2013 04908/055 Direzione Verde Pubblico ed Edifici Municipali Servizio Gestione Automezzi - Magazzini ed Autorimesse CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 149 approvata

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 147 del 11/03/2013 N. registro di area 17 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore ECONOMICO

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 251 del 24-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 261 del 24-03-2016 Determinazioni n. 63 del 24-03-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 14 DEL 04.04.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 33 del Reg. Gen. Data 04.04.2013 OGGETTO: Realizzazione campo da bocce.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Inviata per competenza al Settore Prot. n _9356 del 05.05.2015 *********** DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 00807 DEL 13.05.2015 OGGETTO: ATTIVAZIONE DELLE PROCEDURE PER LA SELEZIONE DEL CONTRAENTE PER L

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256 Estratto DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013 Proposta n. 256 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI DAL 1.8.2013 AL 31.12.2014. APPROVAZIONE VERBALI DI GARA ED AGGIUDICAZIONE IN FAVORE LA NUOVA

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE E SERVIZI ALLA PERSONA N. 8 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 3 AMMINISTRAZIONE ACQUISIZIONE

Dettagli

Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Organizzazione 2015 02696/004 Servizio Formazione Ente CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 919 approvata il 18 giugno 2015 DETERMINAZIONE: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA E ISCRIZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1256 REG. GEN. del 26-11-2014 N. 312 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di eliminazione

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 42 del 20/07/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05. 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 42 del 20/07/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 42 del 20/07/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per manutenzione ed installazione della segnaletica stradale

Dettagli

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza

C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza C O M U N E D I P O D E N Z A N O Provincia di Piacenza SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE PATRIMONIO IL RESPONSABILE UFFICIO TECNICO LL.PP. Oggetto: MANUTENZIONE ASCENSORE MUNICIPIO - IMPEGNO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 943 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 221 DEL 01/10/2014 OGGETTO: PROROGA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE PER IL RIPRISTINO DEL CORRETTO FUNZIONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA URGENTE E INDIFFERIBILE ASCENSORE SCUOLA MEDIA E POLIFUNZIONALE VIQUARTERIO. DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 10 del 23/01/2015.

DETERMINAZIONE. N. 10 del 23/01/2015. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 20 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 10 del 23/01/2015. copia OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DEL SISTEMA

Dettagli

COMUNE DI RIETI. Servizio Turismo. DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TURISMO

COMUNE DI RIETI. Servizio Turismo. DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TURISMO COMUNE DI RIETI Servizio Turismo DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di guida turistica per la realizzazione della "XII Giornata Nazionale del Trekking Urbano

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA URGENTE E MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI CONDIZIONATORI PRESSO SALA CED. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 192 / 2015 OGGETTO: FORNO

Dettagli