REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SASSARI CONTRATTO D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SASSARI CONTRATTO D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI"

Transcript

1 Rep. n REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SASSARI CONTRATTO D APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DI POLIZIA LOCALE DEL COMUNE DI SASSARI - CIG FC L'anno duemiladiciotto, il giorno tre del mese di maggio, in Sassari, nella sede del Comune, davanti a me Dott. Salvatore Bissiri, Segretario Generale e Ufficiale Rogante del Comune di Sassari, sono comparsi: - Il Dott. Alberto Giovanni Serra, nato a Sassari il 27/09/1962, Dirigente e Comandante della Polizia Municipale del Comune di Sassari, che interviene nel presente atto in nome, per conto e nell interesse esclusivo del Comune di Sassari (C.F ), ai sensi dell'art. 107, co. 3, lett. c) del D.Lgs. N 267/2000; - Il Dott. Giovanni Grassi, nato a Sassari il , codice fiscale GRSGNN60B13I452D, Il quale interviene nel presente atto in qualità di Procuratore della Cattolica assicurazioni soc. cooperativa, con sede in Verona in Lungadige Cangrande, 16, P.I , come da Procura rep del 27/03/2018, certificata dal Notaio in Verona, Dott. Francesco Amabile; Detti comparenti, della cui identità personale sono certo, convengono e stipulano quanto segue: PREMESSO - che in esecuzione delle determinazioni dirigenziali del Settore Polizia Municipale n del e n del 19/09/2017 è stata esperita una procedura aperta per l'affidamento dell'appalto avente ad oggetto il 1

2 SERVIZIO DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DI POLIZIA LOCALE DEL COMUNE DI SASSARI - CIG FC, con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, per l'importo di ,00. - Bando Prot. n del 02/10/2017; - Verbale di seduta pubblica in data 24/11/2017, nella quale il Presidente della Commissione ha reso nota la somma dei punteggi ottenuti dai concorrenti nelle offerte tecniche, come risulta nei verbali delle sedute riservate, e si è dunque determinato il risultato delle gara conclusasi con l'aggiudicazione dell'appalto in oggetto alla società Cattolica assicurazioni soc. cooperativa, con sede in Verona in Lungadige Cangrande, 16, P.I che con la determinazione dirigenziale n del 27/11/2017, si è aggiudicato il servizio in argomento alla ditta Cattolica assicurazioni soc. cooperativa, per il punteggio complessivo di punti 72,25, alle condizioni tecniche di cui all'offerta presentata in sede di gara. - che sono stati esperiti i controlli relativi ai requisiti di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016 e al bando di gara; - che sono ancora in fase di istruttoria i controlli relativi al rilascio delle comunicazioni antimafia della Prefettura richiesti il 10/01/2018; - che si è ritenuto di poter procedere alla sottoscrizione del contratto ai sensi dell'art. 92, commi 3 e 4 del D.Lgs. 159/2011, secondo il quale decorsi 30 giorni dalla ricezione della richiesta della certificazione antimafia, l'amministrazione può procedere anche in assenza del relativo certificato sotto condizione risolutiva del contratto; - che l'aggiudicatario ha prodotto la documentazione necessaria per la stipula del contratto, (con ultima integrazione Prot. Arrivo n del 09/04/2018), tra i 2

3 quali la polizza fideiussoria N rilasciata in data 01/03/2018 dalla compagnia di assicurazione COFACE, per l'importo di Euro ,00. Tutto ciò premesso e ritenuto parte integrante e sostanziale del presente atto, le parti convengono e stipulano quanto segue: Art.1) Oggetto, valore del contratto Il Comune di Sassari, come sopra rappresentato ed in virtù degli atti sopra indicati, affida alla ditta Cattolica assicurazioni soc. cooperativa, che accetta, l appalto del SERVIZIO DI PREVIDENZA INTEGRATIVA PER IL PERSONALE DI POLIZIA LOCALE DEL COMUNE DI SASSARI - CIG FC, per l'importo di ,00. Il servizio oggetto del presente contratto è finanziato con impegno assunto a carico del Bilancio Comunale con la Determinazione n del 13/04/2018..Art. 2) Atti che fanno parte del contratto Il servizio si svolgerà, altresì, sotto l'osservanza di tutte le norme vigenti in materia e di tutte le condizioni, patti e prescrizioni contenuti nel Disciplinare, nel Capitolato speciale e nell'offerta tecnica, depositati agli atti dell ufficio, che sono approvati e sottoscritti dalla parti contestualmente al presente contratto e che si intendono facenti parte integrante e sostanziale del presente contratto. Art. 3) Durata La durata contrattuale è stabilita in anni cinque a decorrere dalla data di sottoscrizione del contratto. E' prevista una proroga del servizio per un periodo massimo di quattro mesi e comunque sino al completo espletamento delle procedure per l'idividuazione di un nuovo contraente. (art. 1 del capitolato speciale d'appalto). 3

4 Art. 4) Obblighi derivanti dal rapporto di lavoro L'affidatario si obbliga ad ottemperare a tutti gli obblighi verso i propri dipendenti derivanti da disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia di lavoro, ivi comprese quelle in tema di igiene e sicurezza, previdenza e disciplina infortunistica, assumendo a proprio carico tutti gli oneri relativi. Si obbliga, altresì, ad applicare nei confronti dei propri dipendenti, occupati nelle attività contrattuali, le condizioni normative retributive non inferiori a quelle risultanti dai contratti collettivi di lavoro e successive modifiche ed integrazioni, alla categoria applicabile alla data di stipula del contratto nelle località di svolgimento delle attività. Gli obblighi relativi ai contratti collettivi nazionali di lavoro vincolano l'affidatario anche nel caso in cui questo non aderisca alle associazioni stipulanti o receda da esse, per tutto il periodo di validità del contratto. L'affidatario del servizio si obbliga a dimostrare, a qualsiasi richiesta del Comune, l adempimento di tutte le disposizioni relative alle assicurazioni sociali, derivanti da leggi e contratti collettivi di lavoro, che prevedano il pagamento di contributi da parte dei datori di lavoro a favore dei propri dipendenti. Il medesimo si obbliga inoltre a rispettare il codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Sassari, approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 375 del 23/12/2013. Art. 5) Risoluzione di diritto del contratto Il Comune si riserva il diritto di procedere alla risoluzione del contratto nel caso di gravi e ripetute inadempienze agli obblighi e alle condizioni di esecuzione del servizio descritti in dettaglio nel Capitolato speciale d'appalto. In tal caso il Comune, ai sensi dell'art del Codice Civile, procederà a contestare l'addebito con diffida scritta indirizzata all'affidatario, assegnando a quest'ultimo un termine non inferiore a 5 giorni per adempiere o per presentare le proprie 4

5 controdeduzioni. Decorso inutilmente il termine assegnato, il contratto si intende risolto di diritto. Art. 6) Obblighi in tema di tracciabilità dei flussi finanziari Ai sensi dell'art. 3 della L. 136 del 13 agosto 2010 e successive modificazioni, il contraente si obbliga ad utilizzare uno o più conti correnti bancari o postali, ovvero altri strumenti di pagamento idonei a consentire la piena tracciabilità dei pagamenti, accesi presso banche o presso la società Poste Italiane S.p.A., dedicati anche in via non esclusiva. La ditta ha depositato agli atti dichiarazione relativa agli estremi identificativi del c/c dedicato per le transazioni relative al presente appalto. Il bonifico bancario/postale dovrà riportare, in relazione a ciascuna transazione il seguente codice CIG FC. A pena di nullità assoluta, l'appaltatore assume espressamente gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge 136/2010. Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale dedicato o degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni, costituisce causa di risoluzione del presente contratto. Art. 7) Garanzie A garanzia degli adempimenti nascenti dal presente contratto, l'appaltatore ha depositato agli atti del Comune la polizza fidejussoria N rilasciata in data 01/03/2018 dalla compagnia di assicurazione COFACE, per l'importo di Euro ,00. Art. 8) Foro competente In caso di controversie il Foro competente è quello di Sassari. Art. 9) Trattamento dati e Privacy Il Comune nomina l'affidatario responsabile esterno al trattamento dei dati ai 5

6 sensi del D. Lgs. 196/2003 e s.m.i. È fatto obbligo all'affidatario di svolgere le attività affidate in conformità e nel rispetto della normativa in tema di trattamento dei dati. Il Comune si impegna a trattare i dati e le informazioni in suo possesso esclusivamente per lo svolgimento delle attività previste dal presente atto e per l assolvimento degli obblighi previsti dalle leggi vigenti. Norme di chiusura Le parti mi esonerano dalla lettura degli atti di gara, dichiarando di averne preso conoscenza in precedenza. Tutte le spese del presente contratto e tutti gli oneri fiscali conseguenti sono a carico dell affidatario del servizio. Il presente contratto è immediatamente impegnativo per entrambe le parti a norma delle vigenti disposizioni di legge. Richiesto io, Ufficiale Rogante del Comune di Sassari, ho ricevuto il presente atto redatto da persona di mia fiducia, su sei facciate che, previa lettura datane alle parti, viene riconosciuto conforme alla volontà espressami, approvato e con me dalle stesse sottoscritto. Io Ufficiale rogante attesto che la firma delle parti è stata apposta in mia presenza previo accertamento della loro identità personale. Il presente contratto è stipulato, in modalità elettronica ai sensi dell art. 11, co. 13 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i.. Imposta di bollo assolta con le modalità telematiche, ai sensi del D.M. 22 febbraio 2007, mediante Modello Unico Informatico (M.U.I.), per l importo di 45,00. Per l Affidatario Dott. Giovanni Grassi Per il Comune di Sassari Dott. Alberto Giovanni Serra Il Segretario Generale Ufficiale Rogante Dott. Salvatore Bissiri 6