INDICE. Il contesto 2. Il progetto Planimetria Sezione 4. Il progetto Sistemazione esterna 6. Gli appartamenti 8. Posti auto 22.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INDICE. Il contesto 2. Il progetto Planimetria Sezione 4. Il progetto Sistemazione esterna 6. Gli appartamenti 8. Posti auto 22."

Transcript

1 Design e natura. 1

2 2

3 INDICE Il contesto 2 Il progetto Planimetria Sezione 4 Il progetto Sistemazione esterna 6 Gli appartamenti 8 Posti auto 22 Finiture 24 Particolarità 26 Dove siamo 28

4 IL CONTESTO Lumino è un paese tranquillo e nel verde a pochi minuti da Bellinzona, dall entrata delle autostrade e da diversi centri commerciali. È un paese ben servito che offre tutti i servizi di cui hanno bisogno i suoi abitanti. Inoltre la vita di paese è interessante e variata, grazie ad una ventina di società culturali, musicali e sportive composte da molti volontari che organizzano, instancabilmente, diverse attività di svago. È possibile fare diverse passeggiate, e da Lumino parte la funivia Pizzo di Claro. Lumino è inoltre caratterizzato da un alta qualità di vita e da una politica energetica all avanguardia. È infatti il primo Comune del Canton Ticino ad aver ottenuto la prestigiosa certificazione «Città dell energia GOLD». Lumino si riconferma così un modello da seguire per tutti i Comuni che desiderano attuare una politica energetica sostenibile a livello locale. Il terreno è adiacente alla fermata dell autobus e vicino ai principali servizi e scuole. 2

5 Servizi Scuola infanzia 350m Scuola elementare 430m Chiesa 650m Palestra 350m Parco giochi 600m Posta 400m Funivia 450m 3

6 IL P R O G E TTO I due edifici sono ubicati nel verde in un terreno in leggera pendenza. Le entrate, sia pedonali che carrabili si trovano in via Dei Gelsi. Gli edifici dispongono di due piani autorimessa ed alcuni parcheggi esterni. La sistemazione esterna prevede giardini privati per gli appartamenti al piano terra, vasche verdi lungo le entrate ed zone comuni. lsi Via dei Ge PLANIMETRIA EDIFICIO 1 EDIFICIO 2 Via dei Gelsi 4

7 SEZIONE EDIFICIO 1 EDIFICIO 2 APP. 5-6 APP APP. 3-4 APP APP. 1-2 APP. 7-8 Grande importanza è stata data alla sostenibilità ambientale. Gli edifici sono inseriti nel verde in modo da avere un insolazione ottimale, in quanto la pendenza naturale del terreno viene sfruttata per minimizzare gli ingombri. Gli edifici sono di appena 6 appartamenti ognuno. Ogni piano è caratterizzato da un appartamento di 4.5 locali e da uno di 2.5 locali. Il vano scala posto trasversalmente divide gli appartamenti, in modo da minimizzare muri contigui, con un grande vantaggi in relazione a privacy e insonorizzazione. Gli appartamenti presentano metrature generose, grandi vetrate e logge coperte. Gli appartamenti di 4.5 locali dispongono inoltre di un locale lavanderia interno all appartamento. Giardini, vasche di terra e zone comuni verdi completano la sistemazione esterna. L isolamento termico degli edifici e l isolamento fonico degli appartamenti è ottimale, in quanto studiato con ingegneri professionisti del settore. 5

8 SISTEMAZIONE ESTERNA 6 IL PROGETTO

9 SISTEMAZIONE ESTERNA 7

10 GLI APPARTAMENTI 8 APPARTAMENTO 4,5 Locali

11 APPARTAMENTO 4,5 Locali 9

12 GLI APPARTAMENTI 10 APPARTAMENTO 4,5 Locali

13 APPARTAMENTO 4,5 Locali 11

14 12 APPARTAMENTO 4,5 Locali GLI APPARTAMENTI

15 APPARTAMENTO 2,5 Locali 13

16 GLI APPARTAMENTI EDIFICIO 1 PIANO TERRA APPARTAMENTO 1 Locali SUL APP mq Terrazza - 8 mq Giardino - 84 mq APPARTAMENTO 2 Locali SUL APP.2-67 mq Terrazza - 8 mq Giardino mq 14

17 EDIFICIO 1 PRIMO PIANO APPARTAMENTO 3 Locali SUL APP mq Terrazza - 8 mq APPARTAMENTO 4 Locali SUL APP mq Terrazza mq 15

18 GLI APPARTAMENTI EDIFICIO 1 SECONDO PIANO APPARTAMENTO 5 Locali SUL APP mq Terrazza - 9 mq APPARTAMENTO 6 Locali SUL APP.6-74 mq Terrazza mq 16

19 EDIFICIO 2 PIANO TERRA 8 7 APPARTAMENTO 7 Locali SUL APP mq Terrazza - 8 mq Giardino - 91 mq APPARTAMENTO 8 Locali SUL APP.8-67 mq Terrazza - 8 mq Giardino mq 17

20 GLI APPARTAMENTI EDIFICIO 2 PRIMO PIANO 10 9 APPARTAMENTO 9 Locali SUL APP mq Terrazza - 8 mq APPARTAMENTO 10 Locali SUL APP mq Terrazza mq 18

21 EDIFICIO 2 SECONDO PIANO APPARTAMENTO 11 Locali SUL APP mq Terrazza - 9 mq APPARTAMENTO 12 Locali SUL APP mq Terrazza mq 19

22 APPARTAMENTI VARIANTE APPARTAMENTO 3,5 LOCALI 20

23 PARCHEGGI PIANO -2 PARCHEGGI PIANO -1 21

24 LE FINITURE STRUTTURA Solette e platea di fondazione in calcestruzzo armato. Muri perimetrali contro terra e muri fuori terra necessari alla statica dell edificio realizzati in calcestruzzo armato, impermeabilizzati e isolati, dove necessario. Muri esterni fuori terra in muratura di cotto, isolati esternamente. Risoluzione di tutti i ponti termici. Pareti divisorie degli appartamenti in calcestruzzo armato e muratura di cotto, isolate acusticamente secondo le disposizioni del fisico della costruzione. Pareti divisorie tra appartamenti e vano scale in muratura ad elevato abbattimento fonico ed ulteriormente isolate acusticamente secondo le indicazioni del fisico della costruzione. FACCIATA Isolamento esterno dello spessore adeguato al calcolo del fabbisogno termico dell edificio. Eliminazione di eventuali ponti termici. Finitura di facciata in intonaco tinteggiato grigio chiaro. Mazzette esterne e logge tinteggiate di colore bianco RAL Parapetto logge, scale di accesso al giardino, tettoie entrate edificio in metallo. FINESTRE Finestre in PVC scorrevoli e a battente a taglio termico con nucleo in acciaio, colore RAL Superfici lisce e resistenti agli agenti atmosferici e antigraffio. Vetro doppio isolante con riempimento in gas, a bassa dispersione termica, valore U in funzione del bilancio energetico. Dove funge come parapetto, esecuzione secondo le norme di sicurezza vigenti. Isolamento acustico secondo indicazioni dello specialista. OSCURAMENTO Lamelle bordate, termolaccate in alluminio, a comando elettrico, colore standard secondo concetto colori. Ogni lamella con profilo di tenuta e inserto antirumore. Su tutte le logge/ terrazze esterne, fornitura e montaggio di tende da sole verticali con azionamento motorizzato con comando interno. Larghezza della tenda secondo larghezza del balcone. Tessuto reticolato polarizzato che, pur impedendo l irradiamento solare, permette la vista verso l esterno. Colore del tessuto secondo concetto colori. 22

25 PORTE PAVIMENTI Porte di accesso - ingressi principali Porta di entrata del palazzo con profili in alluminio/metallo isolati termicamente, termolaccati, stessa finitura dei parapetti e delle cornici delle logge. Anta a battente (US) a tutta altezza con apertura verso l esterno, secondo attestato antincendio. Vetro termoisolante securizzato VSG. Valore isolamento termico secondo incarto energetico. Porte di ingresso degli appartamenti Porta antieffrazione, tagliafuoco El 30 secondo rapporto antincendio con certificazione VKF; telaio e controtelaio in metallo con guarnizione perimetrale in gomma. Dimensione grezza delle aperture: 100 cm x 215 cm; telaio laccato, colore secondo concetto colori. Anta con struttura metallica, pannello esterno e interno complanare liscio, laccato secondo concetto colori. Maniglia interna ed esterna in acciaio inox. Porte interne appartamenti Porte con telaio in legno MDF, laccato opaco con guarnizione perimetrale in gomma, senza soglia. Anta con bordo in legno duro, laccato opaco, colore secondo concetto colori. Dimensioni (apertura grezza): 80/210 cm peri bagni e 90/210 cm per le camere. Porte scorrevoli locali cucina - escluse dalla fornitura (SUPPLEMENTO) Elementi di battuta contro muro e di fermo posteriore in legno e guarnizioni in gomma. Superficie esterna dei pannelli verniciata secondo concetto colori. Fissaggio a pavimento con profilo di guida. Ante costituite da un pannello tamburato, rivestito lateralmente con strato di fibre minerali. Bordi in legno duro. Superficie esterne dei pannelli verniciata, colore secondo concetto colori. Serrande di accesso autorimessa Costruzione in profili di alluminio/ metallo con riempimento in lamiera forata, termolaccato, stessa finitura dei parapetti e delle cornici delle logge. Funzionamento elettromeccanico, comando con interruttore a chiave, comando interno con contatto a induzione a pavimento, comando a distanza via radio con 1 telecomando per ogni posto auto. Misure di sicurezza secondo normativa in vigore. Apertura scorrevole a scorrimento orizzontale con guide. Interrati Pavimenti senza giunti in betoncino lisciato con sabbia di quarzo, in pendenza, senza vernice. Locali cantina in cemento lisciato, pitturato con colori per cemento, secondo concetto colori Vani scale e zone di circolazione Piastrelle in gres porcellanato a tutto impasto, opache, incollate sul betoncino; fuga piastrelle con colore simile a quello delle piastrelle; posa dritta a giunti allineati, raccordo alle pareti con fuga in silicone, colore come da fughe piastrelle, posa a correre. Prestazioni antiscivolo secondo la normativa. Zoccolino dello stesso materiale. Locali lavanderia ai piani interrati Piastrelle in gres porcellanato a tutto impasto, opache; incollate sul betoncino, posa dritta a giunti allineati, raccordo alle pareti con fuga in silicone, colore come da fughe piastrelle. Zoccolino dello stesso materiale. Appartamenti (tutti i locali) Piastrelle in gres porcellanato a tutto impasto, formato e trattamento superficiale secondo campionatura, con possibilità di personalizzazione, incollate sul betoncino, posa dritta a giunti allineati, raccordo alle pareti con fuga in silicone, colore come da fughe piastrelle. Zoccolino dello stesso materiale. Variante ai pavimenti in gres esclusi locali WC Pavimenti in parquet di essenza nobile di legno a scelta secondo campionatura, con possibilità di personalizzazione. Giunti di dilatazione e tagli sulle aperture eseguiti con mastice ad elasticità permanente, compresa pulizia e applicazione di primer adeguato, colore a scelta del progettista. Zoccolino in legno, colore bianco RAL

26 LE FINITURE PARETI Locali lavanderia Piastrelle in gres porcellanato a tutto impasto, opache; posate su intonaco di fondo, posa dritta a giunti allineati, raccordo al pavimento con fuga in silicone, colore come da fughe piastrelle. Appartamenti zona giorno, atrio e camere Finitura pareti in gesso tinteggiato, colore bianco RAL 9016 IMPIANTI DI TRASPORTO - ASCENSORE Ascensore dal piano autorimessa ai piani superiori. Dimensione cabina 1.20 m x 1.25 m; dimensione porte 0.90 m x 2.10 m; portata 625 kg. IMPIANTO DI RISCALDAMENTO Produzione del calore tramite termopompa. Centralina di comando esterna per ottimizzazione della temperatura. Regolazione temperatura degli appartamenti tramite termostato. Distribuzione del calore tramite serpentine a bassa intensità, annegate nel betoncino. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO Su richiesta (nei tempi compatibili con il programma lavori) potrà essere predisposto un impianto di climatizzazione personalizzato. I costi sono a carico degli acquirenti. Appartamenti - locali WC Piastrelle in gres porcellanato a tutto impasto, formato e trattamento superficiale secondo campionatura con possibilità di personalizzazione, posate su intonaco di fondo; posa dritta a giunti allineati, raccordo al pavimento con fuga in silicone, colore come da fughe piastrelle. SOFFITTI Finitura in gesso tinteggiato, colore bianco RAL

27 IMPIANTO SANITARIO IMPIANTO ELETTRICO CUCINE SISTEMAZIONE ESTERNA Produzione acqua calda centralizzata. Apparecchi sanitari in porcellana vetrificata di colore bianco e accessori e rubinetteria in acciaio secondo campionatura, con possibilità di personalizzazione. Ventilazione forzata con condotta fin fuori tetto e ventilatori elettrici temporizzati per tutti i servizi interni senza aperture. Impianto elettrico secondo disposizioni di legge. Contatore indipendente per ogni appartamento e contatore per parti comuni. Videocitofono situato all ingresso. Predisposizione per ricarica auto elettrica in ogni parcheggio. Corpi illuminanti forniti dai promotori: Lampade standard per autorimessa interrata, vano lift, locali tecnici, cantine e lavanderie. Lampade a parete o a plafone di diametro diverso, incassate o meno a seconda dell esigenza, per ingressi, vano scale e terrazze così da garantire l uniformità delle facciate. Nelle autorimesse, nei vani scala, nei portici d entrata sono previsti degli interruttori con temporizzatori. L illuminazione esterna sarà definita in relazione all illuminazione esistente e all esigenza di non disturbare gli appartamenti del piano terra. Progetto della cucina secondo diposizione del cliente in collaborazione con i nostri specialisti. Elettrodomestici delle migliori marche. Possibilità di visione dei prodotti del campionario e possibilità di personalizzazione. Fanno parte delle dotazioni incluse l impianto sottomuro e i seguenti allacciamenti: - forno, piano di cottura in vetroceramica, - cappa aspirante - frigorifero /congelatore - lavastoviglie - prese triple per piccoli apparecchi sul piano di lavoro - illuminazione piano di lavoro Budget indicativo per le singole cucine: 2.5 locali: 14,000 CHF 4.5 locali: 19,000 CHF L acquirente potrà modificare secondo i suoi gusti l arredo della cucina, secondo eventuali supplementi da conteggiare a parte. Zone verdi Per la separazione e delimitazione dei giardini privati è prevista la fornitura e posa di cespugli ed arbusti di diversa specie ed altezza: p.es. lavanda, canneto, miscanthus ghana, miscanthus gracillimus, ecc., dai 60 cm ai 120 cm circa. Fornitura e posa di cespugli e arbusti per vasche verdi a piano terra. Posteggi esterni / posti ospiti Autobloccanti con sottofondo adatto. Incluso segnaletica parcheggi. Sentieri comuni Sagomati / autobloccanti di cemento posati su sottofondo adatto, colore secondo concetto colori. Reti di separazione giardini privati Dove necessarie, esecuzione di recinzioni in metallo plastificato, con fili orizzontali ondulati a maglia rettangolare, olore secondo concetto colori. 25

28 PARTICOLARITÁ DOMOTICA HOME AUTOMATION Ogni appartamento sarà dotato di impianto domotico per la gestione dell abitazione. L impianto sarà basato su tecnologia e protocollo KNX, protocollo aperto e certificato con normative internazionali per assicurare la massima espandibilità ed ampliabilità futura dell impianto secondo le esigenze del cliente e gli sviluppi tecnologici. Gestione dell impianto La gestione dell abitazione avverrà per mezzo di Touch Screen in grado di visualizzare e comandare Luci, Temperatura, Tapparelle ed Oscuranti, Scenari, Spegni-Tutto e predisposto per il comando degli impianti Audio, Antintrusione, TVcc, Fotovoltaico, Solare Termico, Elettrodomestici intelligenti, Controllo Carichi, etc. Tutte le funzioni eseguibili da Touch Screen saranno eseguibili anche da remoto su dispositivi mobili (Smartphone, Tablet), per il comando delle apparecchiature da remoto, anche fuori abitazione. L interfaccia grafica sarà analoga a quanto disponibile da Touch Screen per facilitare e semplificare l utilizzo. Struttura dell Impianto L impianto di Home Automation sarà costituito da apparecchiature di gestione e moduli di ingresso / uscita che saranno posizionati all interno del quadro elettrico. Tale soluzione permette la massima flessibilità dell impianto stesso, potendo decidere in qualsiasi momento l associazione pulsante-punto luce o le funzioni eseguibili da ciascun comando, per mezzo di una semplice riprogrammazione del sistema (senza quindi modificare la struttura dell impianto). In campo saranno invece posizionati i moduli di ingresso al sistema, posizionati direttamente in prossimità dei pulsanti per il comando luci. Tale soluzione permetterà la scelta e personalizzazione dei comandi luce e serie civile, a gusto del cliente, pur mantenendo la massima compatibilità col sistema di Home Automation previsto. 26

29 STAZIONI DI RICARICA VEICOLI ELETTRICI All interno del complesso, in corrispondenza delle aree di parcheggio, saranno previste colonnine di ricarica per veicoli elettrici. Tali colonnine saranno connesse alle parti comuni del complesso e saranno rese a disposizione degli utenti che ne facciano richiesta, per mezzo di un sistema di identificazione e contabilizzazione dei consumi energetici. Il sistema di ricarica dei veicoli, potrà essere completato da impianto fotovoltaico, per l autoproduzione dell energia elettrica necessaria. I sistemi di ricarica consentiranno la connessione di diverse tipologie di connettori, così come da normativa, ed avranno una potenza di 22kW, per la ricarica veloce dei veicoli. Le tipologie di connessione previste, garantiranno la ricarica di veicoli quali Biciclette, scooter e motocicli elettrici ed automobili. Il sistema prevedrà, inoltre, la gestione da remoto della stazione di ricarica e la prenotazione della stessa mediante dispositivo mobile. Sarà quindi possibile verificare lo stato della ricarica, prenotare la stessa, effettuare il pagamento dei consumi, e verificare, se previsto dal veicolo, le informazioni relative al veicolo stesso. La stessa applicazione, permetterà l individuazione delle stazioni di ricarica nel territorio nazionale ed internazionale, per programmare, in funzione dell utilizzo e della distanza percorsa, le soste di ricarica 27

30 DOVE SIAMO DOVE SIAMO Residenza DUAL Via Dei Gelsi 6533 Lumino A dieci minuti da Bellinziona Coordinate GPS ,

31 Il progetto, sulla base di un maggiore grado di sviluppo tecnico e mantenendo il medesimo standard qualitativo, potrà differire in alcuni punti rispetto a quello presentato in questa brochure.

32 GLI APPARTAMENTI 4,5 Locali INFORMAZIONI E VENDITA PARCS Real Estate SA Via Besso 42a 6900 Lugano INFORMAZIONI E VENDITA Sig. Cesare Ghezzi Tel Cell P A R C S R E A L E S T A T E S A

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Comune della Spezia MARIO NIRO 5S a.s. 2013/2014 RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELATIVA AL PROGETTO DI ABITAZIONE UNIFAMILIARE DA EDIFICARE PRESSO IL COMUNE DELLA SPEZIA, VIA MONTALBANO CT FOGLIO 60, MAPPALE

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A.

AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A. AGGIORNAMENTO DELLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL S.U.A. NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE P.R.G. VIGENTE In base alla tavola di Zonizzazione del P.R.G. vigente l area oggetto dell intervento è normata come

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI

5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI 5 I COEFFICIENTI CORRETTIVI In questo capitolo, dopo aver definito il concetto di «coefficienti correttivi», verranno esaminati nel dettaglio i coefficienti di riduzione previsti dalla Circolare del Ministero

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO ISTAT/PDC/NRE

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014

Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 BORA Professional BORA Classic BORA Basic Listino Prezzi al Pubblico Bora Luglio 2014 Progettazione d avanguardia Aspirazione efficace dei vapori nel loro punto d origine BORA Professional Elementi da

Dettagli

THERMATILE & BREVETTATO. Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti

THERMATILE & BREVETTATO. Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti THERMATILE & BREVETTATO Sistema riscaldante brevettato per pavimenti e rivestimenti 1 Che cos è? Thermatile è l innovativo sistema brevettato di riscaldamento radiante in fibra di carbonio, di soli 4 millimetri

Dettagli

LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA

LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA 1. La trasmittanza termica U COS'E? La trasmittanza termica U è il flusso di calore medio che passa, per metro quadrato di superficie, attraverso

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano

Opere di ristrutturazione edilizia e risanamento conservativo - variante essenziale relative all'immobile sito in via Millelire n 10/c - Milano Comune di MILANO Provincia di MILANO Regione LOMBARDIA RELAZIONE TECNICA Rispondenza alle prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico Deliberazione Giunta Regionale 22 dicembre 2008

Dettagli

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Seminario 8 novembre 2012 Die Naturkraft aus Schweizer Stein Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Mirko Galli Arch. Dipl. ETH physarch sagl, Viaganello FLUMROC AG Postfach

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

Tabella della durata di vita

Tabella della durata di vita Avvertimento introduttivo Tabella della durata di vita La tabella della durata di vita è stata allestita congiuntamente dall Associazione Svizzera Inquilini (MV) e dall'associazione Svizzera dei Proprietari

Dettagli

VIA URBANA UNA NUOVA STORIA ABITATIVA VIA URBANA UNA NUOVA STORIA ABITATIVA

VIA URBANA UNA NUOVA STORIA ABITATIVA VIA URBANA UNA NUOVA STORIA ABITATIVA VIA URBANA UNA NUOVA STORIA ABITATIVA LA MODERNA VIA URBANA RICALCA IL PERCORSO DI UN ANTICA STRADA ROMANA (IL VICUS PATRICIUS), SEDE DI RESIDENZE PATRIZIE DI EPOCA REPUBBLICANA E IMPERIALE, A CUI SI ALTERNAVANO

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

Relazione tecnica. Interferenze

Relazione tecnica. Interferenze Relazione tecnica L autorimessa interrata di Via Camillo Corsanego, viene realizzata nel V Municipio ai sensi della Legge 122/89 art.9 comma 4 (Legge Tognoli). Il dimensionamento dell intervento è stato

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO

LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO LINEA AMBIENT UNA GAMMA PER OGNI DESIDERIO La linea Ambient rappresenta l integrazione perfetta di un design lineare con una funzionalità semplice ed intuitiva.

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio

Progettista(i) degli impianti termici e dell isolamento termico dell'edificio ALLEGATO E (Allegato I, comma 15) RELAZIONE TECNICA DI CUI ALL'ARTICOLO 28 DELLA LEGGE 9 GENNAIO 1991, N. 10, ATTESTANTE LA RISPONDENZA ALLE PRESCRIZIONI IN MATERIA DI CONTENIMENTO DEL CONSUMO ENERGETICO

Dettagli

PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI

PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI Nel presente fascicolo verranno definiti e trattati i seguenti argomenti: a. Parametri Urbanistici; b. Edifici e parti di Edificio; c. Standard Residenziale per Abitante;

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Trasmissione del suono attraverso una parete. Prof. Ing. Cesare Boffa

Trasmissione del suono attraverso una parete. Prof. Ing. Cesare Boffa Trasmissione del suono attraverso una parete Prof. ng. Cesare offa W t W i scoltatore W r orgente W a La frazione di energia trasmessa dalla parete è data dal fattore di trasmissione t=w t /W i. Più spesso

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO - DESCRIZIONE TECNICA - Doors Sistem S.r.l. via G.Marconi nr. 37/A -35020- Brugine (PD) Tel. 049/9730468 fax 049/9734399 E-mail:

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI

MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI Premessa 1. I materiali per la posa. 2. Il falso telaio. 3. Il fissaggio del serramento. 4. Istruzioni per la posa in opera

Dettagli

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. L efficacia dell ecopitture e guaine a base di latte e aceto si basa su l intelligente impiego dell elettroidrogenesi generata

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

Il vetro nell architettura

Il vetro nell architettura Opuscolo tecnico Il vetro nell architettura upi Ufficio prevenzione infortuni Uso sicuro del vetro nell edilizia Nell architettura moderna il vetro non è utilizzato soltanto per le finestre, bensì come

Dettagli

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno.

Idee bagno. Nuove. idee. per il vostro bagno. Idee bagno Nuove idee per il vostro bagno. I 1 La formula INSIDE di wedi Prima della ristrutturazione State pensando a un bagno nuovo o volete semplicemente modernizzarlo? Allora la formula INSIDE di wedi

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE a cura del Consorzio POROTON Italia VERSIONE ASPETTI GENERALI E TIPOLOGIE MURARIE Le murature si dividono in tre principali categorie: murature

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Costruzioni in legno: nuove prospettive

Costruzioni in legno: nuove prospettive Costruzioni in legno: nuove prospettive STRUZION Il legno come materiale da costruzione: origini e declino Il legno, grazie alla sua diffusione e alle sue proprietà, ha rappresentato per millenni il materiale

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

Sistema per il Ripristino delle Strutture Interrate PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZARE

Sistema per il Ripristino delle Strutture Interrate PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZARE Sistema per il Ripristino delle Strutture Interrate PRODOTTI PER IMPERMEABILIZZARE Il Ripristino DELLE Strutture Interrate NIDI DI GHIAIA E DISTANZIATORI PLASTICI RIPRESE DI GETTO Strutture Interrate RIPRESE

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Più vetro. Più luce. Più vita. TIPTOP FENSTER

Più vetro. Più luce. Più vita. TIPTOP FENSTER Più vetro. Più luce. Più vita. TIPTOP FENSTER 2 Sommario Finestre in legno 06 TOPLINE 07 CLIMATOP 08 Belle Arti Finestre in legno-alluminio 12 ALUTOP 13 ALUCLIMA 14 GLASTOP Finestre di design complanari

Dettagli

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it

SCALE PER LA SOFFITTA. www.fakro.it SCALE PER LA SOFFITTA 2011 www.fakro.it 1 Scala rientrante da soffitta Rende l accesso alla soffitta più facile e sicuro senza la necessità di realizzare scale stabili con conseguente notevole risparmio

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

La norma UNI-CIG 7129/08

La norma UNI-CIG 7129/08 1 2 3 Ossido carbonio 4 Normale Ordinamento Codice civile Codice Penale Leggi speciali Legge 1083/71 D.P.R. 412/93 -> D.Lgs. 192/05 DM 37/08 5 Premessa: L incontro ha lo scopo di illustrare le principali

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica

StandBandiere. Personalizza ADESIVI. EspositoriSTRISCIONI. Tavoli accoglienza. la tua presenza con. Tappeti. GAZEBORealizzazione grafica Personalizza la tua presenza con PARTNER UFFICIAE StandBandiere EspositoriSTRISCIONI DG Idea S.r.l. Via Vercelli, 35/A 13030 Caresanablot (VC) A soli 50 metri da VercelliFiere Tel. e Fax 0161-232945 Tappeti

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti

MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS. Membrane impermeabilizzanti MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE ELASTOMERICA ARMATA AD ALTA CONCENTRAZIONE DI BITUME DISTILLATO E POLIMERI SBS Membrane impermeabilizzanti L L ERFLEX HELASTO M INERAL LIGHTERFLEX HELASTO LIGHTERFLEX HPCP SUPER

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

FIN-Project. La nuova gamma in alluminio. Finestre, porte, pareti vetrate e portoncini

FIN-Project. La nuova gamma in alluminio. Finestre, porte, pareti vetrate e portoncini FIN-Project La nuova gamma in alluminio Finestre, porte, pareti vetrate e portoncini 2 Indice 3 Sistema di finestre FIN-Project FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni 4 FIN-Project Nova-line

Dettagli

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica):

Forni ECO: Funzione pizza: Resistenza cielo + resistenza suola (cottura tradizionale o statica): Forni ECO: la combinazione tra il grill centrale e la resistenza inferiore più la ventola è particolarmente indicata per per la cottura di piccole quantità di cibo, a bassi consumi energetici. Funzione

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler

Schindler 3400 Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Con o senza torrino. Flessibilità nella progettazione, più spazio alle vostre idee. Ascensori Schindler Flessibilità Lo è sinonimo di flessibilità. Questo ascensore è stato concepito in modo tale da consentire

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli