COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria"

Transcript

1 COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI SEDI DI ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI (DELIBERA 22/2014) - SOSTITUZIONE INFISSI ESTERNI SCUOLA MEDIA / ELEMENTARE - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA Nr. Progr Data: Proposta /12/2014 Copertura Finanziaria Visto definitivo: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI F.to Pierazzi Elio VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE Ai sensi dell'art. 151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000 si attesta la copertura finanziaria dell'impegno di spesa assunto con la presente determinazione. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Data 27/12/2014 Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene pubblicata mediante affissione all'albo pretorio del Comune in data odierna per rimanervi quindici giorni consecutivi. Data 09/01/2015 SEGRETARIO COMUNALE F.TO BUSCIGLIO GAETANO Attesto che la presente determinazione è conforme al suo originale. Data 12/01/2015 BUSCIGLIO GAETANO

2 DETERMINAZIONE - Servizio Lavori Pubblici - NR. 194 RESPONSABILE: Pierazzi Elio OGGETTO: DELIBERA CIPE DEL MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI SEDI DI ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI (DELIBERA 22/2014) - SOSTITUZIONE INFISSI ESTERNI SCUOLA MEDIA / ELEMENTARE - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO LLPP PREMESSO: Che con delibera di Giunta Comunale n. 122 del che approva il progetto esecutivo denominato Misure di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici pubblici, sedi istituzionali scolastiche statali (Delibera 22/2014) Sostituzione degli infissi esterni della Scuola media / elementare di Frassinoro, redatto dal Geom. Fontana Giuseppe, dell importo complessivo di ,35 distinti nel seguente quadro economico: COSTI DELL OPERA IMPORTO 1 Lavoro in appalto ,00 2 Oneri della sicurezza 2.000,00 TOTALE OPERE ,00 3 Spese Tecniche su lavori compresa IVA e Oneri 3.850,00 Cassa 4 Spese ex art. 92 D.Lgs 163/ ,74 5 IVA 10% sui lavori 8.033,70 5 imprevisti 22,56 TOTALE PROGETTO ,35 che con determina dirigenziale n. 184 del è stato indetto l affidamento dei lavori di sostituzione degli infissi esterni della scuola media / elementare di Frassinoro, mediante ricorso al sistema della procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara in applicazione del combinato disposto degli artt. 122, comma 7 e 57, comma 6, del codice dei contratti, con la selezione della migliore offerta, in applicazione degli artt. 81 e 82 del codice dei contratti, viene effettuata con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante offerta a ribasso percentuale sull importo dei lavori posto a base di gara. che a corredo della sopracitata determina è stata approvata la lettera d invito con i relativi allegati di partecipazione 1) e 2) ; che è stata indicato come termine per il ricevimento delle offerte la data del 24 dicembre 2014, ore Ufficio Protocollo del Comune di Frassinoro Piazza Miani 16 Frassinoro; che è stato indicata come data di apertura delle offerte il giorno 27 decembre 2014, ore presso la sede del Comune di Frassinoro Piazza Miani 16 Frassinoro; che si approva l'elenco delle ditte da invitare alla gara informale che viene conservato agli atti e per il quale il diritto di accesso è differito, ai sensi dell art. 13, c.2 lett. b) D.Lgs 163/2006; DATO ATTO, altresì, che la procedura prevedeva: il termine del 24 dicembre 2014 (ore 13.00) per la presentazione delle offerte da parte dei concorrenti; l aggiudicazione del lavoro secondo il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell art. 82 del D.Lgs.n. 163/2006, determinato mediante unico ribasso percentuale;

3 DETERMINAZIONE - Servizio Lavori Pubblici - NR. 194 RESPONSABILE: Pierazzi Elio VISTA la lettera d invito 5415 del , con la quale si invitavano le ditte elencate nel documento depositato all interno della determinazione a contrarre; RILEVATO che, spirato il termine di cui sopra, con Determinazione Dirigenziale n. 193 del , è stata costituita la commissione giudicatrice della gara di che trattasi; PRESO ATTO che alla scadenza della presentazione delle offerte di gara, ore del , sono pervenuti n. 3 plichi contenenti le offerte presentate dalle seguenti Ditte: 1) n. prot del a mittente CENTRO PICC. SOC. COOP. A.r.l. Viale Pascoli Castelnuovo di Garfagnana (LU); 2) n. prot del a mittente F.LLI TOLARI snc Via Isola Lunga Pievepelago (MO); 3) n. prot del a mittente PARENTI FABIO VIA Riccovolto Vecchio Frassinoro (MO); DATO ATTO che la Commissione di gara deputata all esame delle offerte, riunita in seduta pubblica, il 27 dicembre 2014, dalle ore 11.00, ha ultimato i propri lavori in data alle ore 11.30, redigendo, durante le operazioni di gara, il verbale allegato alla presente determinazione per costituirne parte integrante e sostanziale; VISTO il verbale di gara di cui sopra, redatto dalla Commissione in esito ai lavori per la valutazione dell offerta pervenuta, da cui risulta la seguente situazione: DITTA CENTRO PICC. SOC. COOP. A.r.l. Viale Pascoli Castelnuovo di Garfagnana (LU) F.LLI TOLARI snc Via Isola Lunga Pievepelago (MO) RIBASSO 20,561% 17,10% RISCONTRATA la regolarità del suddetto verbale da cui è rilevabile quanto segue: che la Ditta PARENTI FABIO VIA RICCOVOLTO VECCHIO FRASSINORO (MO) risulta esclusa dalla gara per carenza di documentazione (Allegato 1) alla lettera d invito); RITENUTO pertanto di aggiudicare in via provvisoria l appalto dei lavori denominati Misure di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici pubblici, sedi istituzionali scolastiche statali (Delibera 22/2014) Sostituzione degli infissi esterni della Scuola media / elementare di Frassinoro, alla Ditta CENTRO PICC. SOC. COOP. A.R.L. VIALE PASCOLI CASTELNUOVO DI GARFAGNANA (LU); ATTESO che, ai sensi dell art. 11, comma 8, del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii., l aggiudicazione provvisoria diventerà efficace dopo la verifica del possesso dei requisiti richiesti per la partecipazione nella procedura e dichiarati dalla Ditta sopra richiamata in sede di gara; DATO ATTO che il lavoro si intende conferito con tutte le clausole e le condizioni previste nel Capitolato Speciale d Appalto approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 122 del ; VISTI: la deliberazione n. 69 del , immediatamente eseguibile, con la quale la Giunta Comunale, avvalendosi delle disposizioni di cui all art. dall art. 53, comma 23 della legge 388/2000, come modificato dall 29 comma 4 della legge 448 del , e del comma 5 dell art.4 del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, ha attribuito ai componenti dell organo esecutivo la responsabilità degli uffici e dei servizi ed il potere di adottare atti anche di natura tecnico gestionale che impegnano l Amministrazione;

4 DETERMINAZIONE - Servizio Lavori Pubblici - NR. 194 RESPONSABILE: Pierazzi Elio l art. 107 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i. e l art. 3 comma 2 del D. Lgs. 29/1993, e s.m.i., che disciplinano gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore; il Regolamento per l esecuzione di lavori, per l acquisto di beni e servizi in economia e per il conferimento di incarichi professionali e prestazioni d opera, approvato con deliberazione di giunta n. 101 del , esecutiva ai sensi di legge; il vigente regolamento di contabilità; l art.192 del T.U.E.L. n. 267/2000; il D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.; il D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii.; DETERMINA La premessa è parte integrante e sostanziale del presente deliberato e ne costituisce motivazione giuridica, ai sensi dell art.3 della legge 241/90 e ss.mm.ii; 1) DI APPROVARE il verbale di gara, che forma parte integrante e sostanziale del presente atto, relativo all affidamento dei lavori denominati Misure di riqualificazione e messa in sicurezza degli edifici pubblici, sedi istituzionali scolastiche statali (Delibera 22/2014) Sostituzione degli infissi esterni della Scuola media / elementare di Frassinoro, mediante ricorso al sistema della procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara in applicazione del combinato disposto degli artt. 122, comma 7 e 57, comma 6, del codice dei contratti D.Lgs. n. 163 del e ss.mm.ii, con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell art. 82 del D.Lgs.n. 163/2006, determinato mediante unico ribasso percentuale; 2) DI AGGIUDICARE provvisoriamente l affidamento del servizio de quo alla ditta: DITTA CENTRO PICC. SOC. COOP. A.r.l. Viale Pascoli Castelnuovo di Garfagnana (LU) RIBASSO 20,561% Secondo Classificato F.LLI TOLARI snc Via Isola Lunga Pievepelago (MO) 17,10% 3) DI RINVIARE a successiva Determinazione Dirigenziale l aggiudicazione definitiva, subordinando tale atto alla verifica dei requisiti dichiarati dalla Ditta sopra citata in sede di partecipazione alla gara per l affidamento in oggetto, come previsto dall art. 11 comma 8 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii.; 4) DI DARE ATTO che il lavoro si intende conferito con tutte le clausole e le condizioni previste nel capitolato speciale d appalto approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 122 del ; 5) DI DARE MANDATO all Ufficio Tecnico llpp all acquisizione d ufficio di ogni documento necessario alla trasparenza e regolarità dell appalto in questione e la comunicazione dell aggiudicazione provvisoria alle ditte interessate; 6) DI PROVVEDERE alla pubblicazione sul sito web del comune di quanto disposto dal presente atto nel rispetto di quanto stabilito dall art. 18 del d.l. 83/2012.

5 COMUNE DI FRASSINORO MODENA DETERMINAZIONE Determina nr. 402 Data Determina 27/12/2014 Settore: LLPP - Servizio Lavori Pubblici Servizio: - OGGETTO DELIBERA CIPE DEL MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI SEDI DI ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI (DELIBERA 22/2014) - SOSTITUZIONE INFISSI ESTERNI SCUOLA MEDIA / ELEMENTARE - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA PARERI DI CUI ALL' ART. 49, COMMA 1 D.Lgs. 267/2000 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO INTERESSATO Per quanto concerne la REGOLARITA' TECNICA esprime parere : FAVOREVOLE Data 27/12/2014 IL Responsabile del Servizio F.to Pierazzi Elio Per quanto concerne la REGOLARITA' CONTABILE esprime parere : IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Data

6 AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA EX ART. 57 COMMA 6 DEL D.LGS. 163/2006 DEI LAVORI DI SOSTITUZIONE INFISSI ESTERNI DELLA SCUOLA MEDIA / ELEMENTARE DI FRASSINORO - CUP F24H CIG: E70 VERBALE DELLE OPERAZIONI DI GARA. L anno 2014 (duemilaquattordici) il giorno 27 (ventisette) del mese di dicembre alle ore in Piazza Miani 16 presso l Ufficio del Sindaco nella sede municipale, si sono svolte le operazioni di gara per la procedura negoziata di affidamento dei lavori di SOSTITUZIONE INFISSI ESTERNI DELLA SCUOLA MEDIA / ELEMENTARE DI FRASSINORO - CUP F24H CIG: E70 indetta attraverso la determinazione a contrarre n. 184 del per un importo complessivo di Euro ,00 di cui Euro ,00 a base d asta soggetto a ribasso - e Euro 2.000,00 per oneri relativi alla sicurezza ex art. 131 del D.lgs. 163/2006. La seduta di gara, aperta al pubblico, è presieduta dal Responsabile del Servizio Tecnico llpp Elio Pierazzi e si svolge alla presenza di: Sig. Tazzioli Maurizio responsabile del procedimento amministrativo operativi esterni; Geom. Gigli Silvia, responsabile del procedimento amministrativo llpp - verbalizzante; Come previsto dalla Determinazione n. 193 del di nomina della commissione di gara. PREMESSO - che con lettera invito, trasmessa via PEC sono state invitate alla procedura negoziata in oggetto le seguenti imprese: n. denominazione Indirizzo Città 1 PARENTI FABIO SERRAMENTI Via Riccovolto Vecchio 9 Frassinoro 2 C ENTRO ARREDI E INFISSI P.S.C. a.s.l. Viale Pascoli 34 Castelnuovo di Garfagnana (LU) 3 F.LLI TOLARI Via Isola Lunga 7 Pievepelago - entro il termine perentorio fissato nella predetta lettera invito ( ore 13.00

7 del ) sono pervenute le seguenti offerte: n. denominazione Indirizzo Città 1 PARENTI FABIO SERRAMENTI Via Riccovolto Vecchio 9 Frassinoro 2 C ENTRO ARREDI E INFISSI P.S.C. a.s.l. Viale Pascoli 34 Castelnuovo di Garfagnana (LU) 3 F.LLI TOLARI Via Isola Lunga 7 Pievepelago - si dà atto che tutti i concorrenti hanno ricevuto l invito come documentato dagli avvisi di ricevimento/rapporti di trasmissione delle PEC conservati agli atti; - che il criterio di aggiudicazione, così come specificato nella lettera invito, è quello del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, ai sensi dell art. 82 del D.lgs. 163/2006. SI PROCEDE all apertura delle plichi pervenuti ed all esame della documentazione presentata in ordine d arrivo. Si dà atto che: 1. lmpresa C ENTRO ARREDI E INFISSI P.S.C. a.s.l.: la documentazione presentata è conforme a quanto richiesto dalla lettera invito; 2. lmpresa F.LLI TOLARI: la documentazione presentata è conforme a quanto richiesto dalla lettera invito; 3. lmpresa PARENTI FABIO SERRAMENTI non è conforme in quanto non è stata compilata in alcuni punti, di seguito elencati, la dichiarazione di cui all Allegato 1) della lettera invito: punto e); punto m bis); punto m quater); punto hh) o hh bis); punto mm) o mm bis); punto oo); e pertanto non è ammessa all'apertura delle offerte.

8 Si procede poi all apertura delle buste sigillate contenenti l offerta economica e si dà lettura delle percentuali di ribasso offerti: Impresa Ribasso % C ENTRO ARREDI E INFISSI P.S.C. a.s.l. 20,561 % F.LLI TOLARI 17,10 % Si dà atto altresì che: - l aggiudicatario ha presentato copia conforme all originale di Attestazione di qualificazione all esecuzione di lavori pubblici n. 7154/58/01 rilasciata in data , per categoria e classifica adeguata ai lavori da affidare, da SOA autorizzata con provvedimento dell Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici n. 58 del ; - il secondo classificato ha dichiarato di essere in possesso dei requisiti di ordine tecnico organizzativo come riportati all art. 28 del D.P.R. 34/2000. Il presidente propone pertanto di affidare provvisoriamente i lavori in oggetto alla Ditta C ENTRO ARREDI E INFISSI P.S.C. a.s.l., che ha offerto il ribasso del 20,561 %. La documentazione prodotta dalle imprese partecipanti alla gara è depositata presso questa stazione appaltante. Si dichiarano chiuse le operazioni di gara alle ore Letto, confermato, sottoscritto F.to Elio Pierazzi F.to Tazzioli Maurizio F.to Geom. Gigli Silvia

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SECONDA RATA ACONG. GPL CASSA CONG. GPL D.L. 32/98 - LIQUIDAZIONE Nr. Progr : Proposta 136 24/09/2015 Copertura Finanziaria

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z8D150BB8F Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali IMPEGNO DI SPESA PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPETTACOLO TEATRALE DEL 21.12.2015 RIVOLTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE BOLLETTINO MAV N. 01030568891481710 RELATIVO AGLI APPALTI UFFICIO TECNICO LLPP Nr.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ADESIONE ALLA "CONVENZIONE PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CONVERGENTI ED INTEGRATI DI TRASMISSIONE DATI E VOCE SU RETI FISSE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO POSTEL IN THE NET - SOLUZIONE IN SERVICE DI POSTE ITALIANE PER L'INVIO DELLA BOLLETTAZIONE TARI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali SERVIZIO DI CUSTODIA E MANTENIMENTO DI CANI RANDAGI IN CANILE RIFUGIO ANNO 2015. PROVVEDIMENTI

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO COMPLEMENTI D'ARREDO AD USO UFFICI Nr. Progr : Proposta 142 23/12/2015 Copertura Finanziaria Visto definitivo:

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO PRODOTTI PER FUNZIONAMENTO MENSA SCOLASTICA E PULIZIA SEDE MUNICIPALE TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA NR. 2510740

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO In esecuzione alla Determina del Dirigente del 4 Settore LL.PP. e Servizi Ufficio Tecnico - del Comune di Palazzolo Acreide n. 187 del

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali Nr. Progr 131 : Proposta 23/11/2015 Copertura Finanziaria Visto definitivo: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali AUTOCARRO IVECO TARGATO FA991SS. ASSICURAZIONE R.C.A. E TASSA DI PROPRIETA'. Nr. Progr : Proposta 120 14/10/2015 Copertura

Dettagli

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Servizio: SERVIZIO TECNICO Area: RESPONSABILE: ING. PIRAS ANTONIO N. 543 N. SETTORIALE 223 del OGGETTO: 31/12/2015

Dettagli

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE. Attesto che la presente determinazione è conforme al suo originale.

Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE. Attesto che la presente determinazione è conforme al suo originale. COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Finanziario AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL QUINQUENNIO 01.01.2013 / 31.12.2017. Nr.

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali CONFERIMENTO INCARICO LEGALE ALL'AVVOCATO ANDREA MALTONI PER LA PROMOZIONE DI RICORSO AL T.A.R.

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 213 DEL 11/06/2012 OGGETTO: Appalto Servizi Assicurativi

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI Num. Settoriale 70 Data 17-06-2015 Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) Settore Funzionale 7 -Lavori Pubblici, Programmazione Urbanistica, Ambiente e Protezione Civile DETERMINAZIONE N. 62 DEL 30-12-2011 OGGETTO: Approvazione definitiva verbale aggiudicazione provvisoria della

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA. Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Tecnologico DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 528 Del 20/12/2012 OGGETTO: Procedura negoziata dei lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO E SERVIZI AL CITTADINO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 283 del 18/04/2014 del registro generale OGGETTO: APPALTO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 6. Polizia Municipale, Mobilità e Traffico N. 45 del Reg. Data 26/04/2013 N. 370 del Reg. Generale

Dettagli

Comune di Serrenti. Provincia del Medio Campidano. Servizi Sociali. Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Comune di Serrenti. Provincia del Medio Campidano. Servizi Sociali. Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Comune di Serrenti Provincia del Medio Campidano Servizi Sociali Servizio Sociale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Estremi della nomina: Decreto del Commissario Straordinario n. 3 del 10.02.2014

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.340 del 22/05/2013 OGGETTO: INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MIGLIORAMENTO SISMICO

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 10 del 23/01/2015.

DETERMINAZIONE. N. 10 del 23/01/2015. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 20 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 10 del 23/01/2015. copia OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE DEL SISTEMA

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 2 tb. 2m ORIGINALE 3 Settore: r Settore: Infrastrutture, Patrimonio e Sport Amministrazione

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO 360 09/12/2014 LAVORI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE PER INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00 C O M U N E D I G A L L O D O R O P r o v. d i M e s s i n a p.zza S. Maria 1-98030 Gallodoro (ME) - tel e fax 0942 37101 email: info@comune.gallodoro.me.gov.it cod. fisc 87000430832 P.IVA 00465190833

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE Via Avvocato Cavalli, 6 - Carmagnola Determinazione del Direttore del C.I.S.A. 31 GC/bg N 157 in data 08/07/2015 Oggetto: Anno 2015. CIG: Z1815105EA - Lavori

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 249 in data 21/10/2013 OGGETTO: Procedura in economia affidamento per cottimo fiduciario servizi assicurativi dell'ente. Approvazione verbale della gara

Dettagli

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA)

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA) COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 264 del 29.08.2013 OGGETTO: GARA 'PROCEDURA APERTA' SERVIZIO DI TRASPORTO EXTRA URBANO

Dettagli

Comune di Dicomano Provincia di Firenze

Comune di Dicomano Provincia di Firenze Comune di Dicomano Provincia di Firenze Si attesta che la presente copia è conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Dicomano lì 19/02/2013 UFFICIO PROPONENTE Il Funzionario Delegato

Dettagli

COMUNE DI USSARAMANNA

COMUNE DI USSARAMANNA Copia COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 60/2014 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL MUNICIPIO APPROVAZIONE PERIZIA SUPPLETIVA E DI VARIANTE N. 1

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-121 Data 27-11-2012 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ED ESECUTIVO DEILAVORI DI SOSTITUZIONE E PROLUNGAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1256 REG. GEN. del 26-11-2014 N. 312 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di eliminazione

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000248 del 11/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000248 del 11/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000248 del 11/12/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici ADEGUAMENTO ALLA DELIBERA AEEG 243/2013 IMPIANTO FOTOVOLTAICO A SERVIZIO DELLA SCUOLA INFANZIA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali FORNITURA CARBURANTI PER AUTOMEZZI COMUNALI - 1 QUADRIMESTRE 2015. Nr. Progr : Proposta 3 03/01/2015

Dettagli

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI

CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI CITTÀ DI SANT AGATA DE GOTI (Provincia di Benevento Prot. n. 3282 del 10/03/2014 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA POI - Energie rinnovabili e risparmio energetico FESR 2007/2013 Asse II - Linea

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO COPIA COMUNE DI MONASTIER DI TREVISO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 230 DEL 11/08/2015 OGGETTO: APPALTO PUBBLICO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA,

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO DAL 16/12/2015 AL 30/12/2015 COMUNE DI ORROLI Via Cesare Battisti, 25 08030 Orroli (CA) Codice Fiscale: 00161690912 - Partita IVA 00161690912 Centralino: 0782 847006 - Fax:

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 108 DEL 03/03/2014 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Servizio Gare e Appalti OGGETTO ALIENAZIONE DI MEZZO

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 461 del 23/11/2015 UFFICIO: Settore Affari Generali Oggetto: SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO - CODICE CIG Z391693991 - AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo

C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo C O M U N E di L A T E R I N A Provincia di Arezzo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COPIA DETERMINAZIONE N. 530 del 13-12-2010 Servizio: SETTORE TECNICO OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALE RELATIVO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 757-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 135 Sett. N. 50 =====================================================

Dettagli

COMUNE DI BELVÌ PROVINCIA DI NUORO

COMUNE DI BELVÌ PROVINCIA DI NUORO Prot. Nr del (determinazione Dirigenziale n. 21 del 11.03.2015) Spett.le IMPRESA LETTERA DI INVITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA Lavori di programma di sviluppo rurale 2007-2013- Misura 322: sviluppo e rinnovamento

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n47del 28/07/2014 Settore/Ufficio III Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 16/07/2014 con il

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1178 NUMERO PRATICA OGGETTO: procedura ristretta per l affidamento delle

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015

Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000203 del 18/06/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Scurato Evelina

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Informatica

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197. Staff Generale - Informatica COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Staff Generale - Informatica Determinazione n. 452 del 03/04/2014 Oggetto: CUP F5311000520002 - CIG 52867972E6 FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 380 del 21-11-2013 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 181 DEL 21-11-2013 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: INDIZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015.

DETERMINAZIONE. N. 222 del 18/06/2015. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 391 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 222 del 18/06/2015. copia OGGETTO: SOSTITUZIONE DELLA COPERTURA

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

CONSIDERATO che, con l Avviso Congiunto Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010, si è inteso dare attuazione agli interventi del PON;

CONSIDERATO che, con l Avviso Congiunto Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010, si è inteso dare attuazione agli interventi del PON; Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Determina a contrarre per l affidamento della Progettazione, Direzione dei lavori, Misura e Contabilità e Coordinatore Sicurezza dei

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 382 del 15/04/2016 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1076 del 15/04/2016 OGGETTO Adesione alla convenzione Consip, lotto

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 06913/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 06913/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 06913/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 767 approvata il 10 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: VIABILITA' CICLABILE

Dettagli

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI

ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI ISTITUTO PER ANZIANI CASA DE BATTISTI CEREA (VR) COPIA DECRETO N 208 DEL 17.12.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI UNA LAVASTOVIGLIE PER CUCINETTA E ARREDO

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 Affidamento del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria sedi di Catania e di Serra La Nave della durata di due anni rinnovabile

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia - 1 - Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo 1. Ente appaltante: Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia (già Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Pompei,

Dettagli

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052

COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 COMUNE DI BARDONECCHIA Provincia di Torino CAP. 10052 AREA AMMINISTRATIVA - SERVIZIO AFFARI GENERALI PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI RELATIVI ALLA RESPONSABILITA CIVILE VERSO

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 48 Sett. N. 12 =====================================================

Dettagli

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali

Regione Molise DIREZIONE GENERALE I Servizio Beni Demaniali e Patrimoniali BANDO DI GARA APPALTO INTEGRATO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1) Denominazione e indirizzo ufficiale dell amministrazione aggiudicatrice: Regione Molise Direzione Generale I Via Genova, 11

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 190 approvata il 27 maggio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA Procedura aperta per l appalto di progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento locali

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 60 DEL 12/02/2016 Oggetto: Approvazione verbale di gara per l affidamento del

Dettagli