IBM NetVista. Guida per l utente A20tipo6269 A40 tipi 6568, 6578, 6648 A40p tipi 6569, 6579, 6649

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IBM NetVista. Guida per l utente A20tipo6269 A40 tipi 6568, 6578, 6648 A40p tipi 6569, 6579, 6649"

Transcript

1 IBM NetVista Guida per l utente A20tipo6269 A40 tipi 6568, 6578, 6648 A40p tipi 6569, 6579, 6649

2

3 IBM NetVista Guida per l utente A20tipo6269 A40 tipi 6568, 6578, 6648 A40p tipi 6569, 6579, 6649

4 Nota Prima di utilizzare questo prodotto e le relative informazioni, consultare la sezione Informazioni relative alla sicurezza a pagina iii e la sezione Appendice E. Informazioni particolari e marchi a pagina 125. Seconda edizione (Agosto 2000) Copyright International Business Machines Corporation Tutti i diritti riservati.

5 Informazioni relative alla sicurezza Le istruzioni che seguono sono avvertenze importanti relative ai componenti dell elaboratore potenzialmente pericolosi. Batteria al litio ATTENZIONE: Pericolo di esplosione se la batteria al litio non è sostituita correttamente. Quando si sostituisce la batteria, usare solo una batteria contrassegnata dal 33F8354 o di tipo equivalente consigliato dal produttore. La batteria contiene litio e può esplodere se usata, maneggiata o smaltita in modo non corretto. Non: v Gettare o immergere la batteria nell acqua v Riscaldarla a una temperatura superiore ai 100 C (212 F) v Smontarla, ricaricarla o tentare di ripararla Le batterie usate vanno smaltite in accordo alla normativa in vigore (DPR 915/82 e successive disposizioni e disposizioni locali). Dichiarazione di conformità relativa al laser In alcuni modelli di elaboratori IBM è preinstallata un unità CD-ROM. Le unità CD-ROM sono vendute separatamente come opzioni. L unità CD-ROM è un prodotto laser. L unità CD-ROM è certificata negli U.S.A. in conformità ai requisiti del Department of Health and Human Services 21 Code of Federal Regulations (DHHS 21 CFR) Subchapter J per i prodotti laser di Classe 1. Altrove l unità è certificata in conformità ai requisiti dell International Electrotechnical Commission (IEC) 825 e CENELEC EN per i prodotti laser di Classe 1. Quando è installata un unità CD-ROM, notare quanto segue. ATTENZIONE: L utilizzo di controlli, regolazioni o l esecuzione di procedure non descritti nel presente manuale possono provocare l esposizione a radiazioni pericolose. L apertura di un unità CD-ROM può determinare l esposizione a radiazioni laser pericolose. All interno dell unità CD-ROM non vi sono parti su cui effettuare l assistenza tecnica. Non rimuovere i coperchi dell unità CD-ROM. Copyright IBM Corp iii

6 Alcune unità CD-ROM contengono un diodo laser di Classe 3A o Classe 3B. Tenere presente quanto segue: PERICOLO Aprendo l unità vengono emesse radiazioni laser. Non fissare il fascio, non guardarlo direttamente con strumenti ottici ed evitare l esposizione al fascio. Informazioni preliminari Questa pubblicazione fornisce le informazioni necessarie per utilizzare l elaboratore IBM NetVista e le relative funzioni. Essa descrive come impostare, utilizzare, gestire ed installare le opzioni sull elaboratore. In caso di problemi, sono disponibili informazioni utili per la risoluzione dei problemi ed istruzioni relative alle richieste di assistenza. Informazioni correlate Ulteriori informazioni sull elaboratore potrebbero essere disponibili utilizzando Access IBM sul desktop per collegare gli argomenti di aiuto. La presente documentazione contiene ulteriori informazioni relative all elaboratore: v Guida di riferimento rapido Questa pubblicazione, fornita con l elaboratore, contiene informazioni generali per installare in modo sicuro l elaboratore e per visualizzare importanti pubblicazioni in linea. v Understanding Your Personal Computer Questa pubblicazione in linea (disponibile sul World Wide Web) include informazioni generali relative all uso dell elaboratore ed in particolare informazioni relative alle funzioni specifiche dell elaboratore. Per accedere a questa pubblicazione in linea, visitare il sito Web all indirizzo: sul World Wide Web. Le seguenti pubblicazioni contengono ulteriori informazioni relative all elaboratore: v Hardware Maintenance Manual Questa pubblicazione contiene informazioni rivolte a tecnici esperti. Essa è disponibile su World Wide Web all indirizzo: Digitare il tipo della macchina o il numero del modello nel campo del percorso rapido e fare clic su Vai. Fare clic su Online publications e quindi su Hardware Maintenance Manuals. Questa pubblicazione può anche essere richiesta all IBM. Per acquistarne una copia, consultare il Capitolo 7. Richiesta di aiuto, assistenza e informazioni a pagina 107. iv Guida per l utente

7 v Technical Information Manual Questa pubblicazione contiene informazioni utili per gli utenti che desiderano ulteriori istruzioni relative agli aspetti tecnici dell elaboratore. Essa è disponibile sul World Wide Web all indirizzo: Digitare il numero di modello/tipo della macchina nel campo del percorso e fare clic su Vai. Fare clic su Online publications e quindi su Technical Manuals. Informazioni relative alla sicurezza v

8 vi Guida per l utente

9 Indice Informazioni relative alla sicurezza iii Batteria al litio iii Dichiarazione di conformità relativa al laser iii Informazioni preliminari iv Informazioni correlate iv Capitolo 1. Vista dell elaboratore IBM NetVista Identificazione dell elaboratore Modelli desktop di dimensioni ridotte Modelli desktop Funzioni Capitolo 2. Impostazione dell elaboratore Scelta della posizione dell elaboratore Collegamento dei cavi dell elaboratore Accensione Completamento dell installazione Organizzazione dell area di lavoro Posizione di lavoro Riflessi e illuminazione Circolazione dell aria Prese elettriche e lunghezza dei cavi Capitolo 3. Funzionamento e manutenzione dell elaboratore Avvio dell elaboratore Utilizzo delle funzioni video Driver di periferica video Modifica delle impostazioni del video Utilizzo delle funzioni audio Utilizzo dei minidischi Gestione e conservazione dei minidischi Inserimento e rimozione dei minidischi Utilizzo dell unità CD-ROM Utilizzo del CD Caricamento di un CD Utilizzo del mouse ScrollPoint II Aggiornamento dei programmi di sistema Utilizzo degli strumenti di gestione della rete Wake on LAN RPL (Remote Program Load) o DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) Gestione remota LCCM(LANClient Control Manager) Copyright IBM Corp vii

10 SMA (System Migration Assistant) DMI (Desktop Management Interface) Utilizzo delle funzioni di sicurezza Funzioni anti-manomissione Protezione dei componenti Funzione ID Asset Soluzioni per la sicurezza IBM Protezione dei dati Blocco della tastiera Chiusura Manutenzione dell elaboratore Informazioni generali Pulizia dell elaboratore Spostamento dell elaboratore Capitolo 4. Utilizzo del programma di utilità per la configurazione Avvio e utilizzo del programma di utilità per la configurazione Visualizzazione e modifica delle impostazioni Uscita dal programma di utilità per la configurazione Utilizzo del System Security Utilizzo della funzione Enhanced Secutity Utilizzo della funzione Security Profiles by Device Impostazione della funzione Remote Administration Utilizzo della passwords Utilizzo della funzione Adapter ROM security Utilizzo del IBM Embedded Security Chip Abilitazione della funzione relativa al numero di serie del processore Pentium III Altre impostazioni del programma di utilità per la configurazione Modifica della velocità della tastiera Funzioni del Power-management Capitolo 5. Installazione delle opzioni Gestione dei dispositivi sensibili all elettricità statica Opzioni disponibili Strumenti necessari Rimozione del coperchio Ubicazione dei componenti del modello desktop di dimensioni ridotte.. 50 Ubicazione dei componenti del modello desktop Installazione di opzioni sulla scheda di sistema e sulla scheda verticale (alcuni modelli) Accesso alla scheda di sistema Identificazione delle parti sulla scheda di sistema Installazione della memoria Installazione degli adattatori Installazione delle unità interne Specifiche tecniche delle unità del modello desktop di dimensioni ridotte 64 viii Guida per l utente

11 Specifiche tecniche dell unità modello desktop Cavi di alimentazione e di segnale delle unità interne Installazione di un unità interna nell elaboratore modello desktop Installazione della staffa ad U Completamento dell installazione Reinstallazione del coperchio e collegamento dei cavi Aggiornamento della configurazione dell elaboratore Capitolo 6. Risoluzione dei problemi Procedura per la risoluzione dei problemi POST (Power on self-test) Codici e messaggi di errore diagnostici Codici di errore POST Codici dei segnali acustici POST Messaggi di errore Ethernet Messaggi di errore RPL Messaggi di errore relativi a DHCP Tabelle per la risoluzione dei problemi relativi ai dispositivi Problemi generali Problemi saltuari Problemi relativi all audio Problemi relativi all unità CD-ROM Problemi relativi all unità minidisco Problemi relativi al video Problemi relativi alla tastiera, al mouse o al dispositivo di puntamento 94 Problemi relativi alla memoria Problemi relativi alle opzioni Problemi relativi alla porta parallela Problemi relativi alla porta seriale Problemi relativi alla stampante Problemi relativi all applicazione Problemi relativi all USB (Universal Serial Bus) Messaggi di errore determinati dal software Programma di Diagnostica Avanzata IBM Altri programmi diagnostici contenuti nel CD Selezione del software 103 Ripristino a seguito di un aggiornamento POST/BIOS non riuscito Installazione di file dai minidischi dell opzione Sostituzione della batteria Capitolo 7. Richiesta di aiuto, assistenza e informazioni Come ottenere informazioni Utilizzo del World Wide Web Richiedere informazioni tramite fax Come richiedere assistenza e servizi Utilizzo della documentazione e dei programmi di diagnostica Come contattare l assistenza Altri servizi Indice ix

12 Acquistare ulteriori servizi Appendice A. Utilizzo del CD Selezione del Software Funzioni del CD Selezione del Software Avvio del CD Selezione del Software Utilizzo del programma Selezione del Software Appendice B. Specifiche tecniche Specifiche modello desktop di dimensioni ridotte Specifiche tecniche modello desktop (A40 e A40p) Specifiche tecniche modello desktop (A20) Appendice C. Posizionamento dell elaboratore su un lato Posizionamento dell elaboratore di piccole dimensioni sul lato Posizionamento del desktop sul lato Appendice D. Registrazione delle informazioni sull elaboratore Appendice E. Informazioni particolari e marchi Informazioni particolari Elaborazione dati Informazioni sui marchi Informazioni sull emissione elettromagnetica Informazioni sui prodotti di classe B Informazioni relative ai cavi di alimentazione Indice analitico x Guida per l utente

13 Capitolo 1. Vista dell elaboratore IBM NetVista Grazie per aver scelto un elaboratore IBM NetVista. Questo elaboratore è stato progettato utilizzando la più moderna tecnologia e può essere potenziato in base alla proprie esigenze. Questa sezione contiene una panoramica sulle funzioni dell elaboratore, sul software preinstallato e sulle specifiche tecniche del sistema. Identificazione dell elaboratore Il modo migliore per identificare l elaboratore è utilizzare il numero del modello/tipo della macchina. Il numero del modello/tipo della macchina indica le varie funzioni dell elaboratore, ad esempio il tipo di microprocessore o il numero dei vani per unità. Tale numero è riportato sull etichetta situata sulla parte anteriore dell elaboratore. Un esempio di numero del modello/tipo di macchina è Questa pubblicazione si riferisce a tutti i modelli. In caso di informazioni distinte per i modelli, verrà fornito un riferimento al modello specifico. Se il modello della macchina non viene specificato, le informazioni si riferiscono a tutti i modelli. Consultare le seguenti pagine per la descrizione dei due modelli base. Copyright IBM Corp

14 Modelli desktop di dimensioni ridotte I modelli desktop di dimensioni ridotte sono forniti di unità minidisco e unità disco fisso. Alcuni modelli sono forniti di unità CD-ROM sottili. Il pulsante di accensione è posizionato sul lato destro dell elaboratore. 2 Guida per l utente

15 Modelli desktop I modelli desktop sono forniti di unità minidisco e unità disco fisso. Alcuni modelli sono forniti di unità CD-ROM. Il pulsante di accensione è posizionato sul lato sinistro dell elaboratore. Capitolo 1. Vista dell elaboratore IBM NetVista 3

16 Funzioni Non tutti i modelli sono forniti dei dispositivi elencati di seguito. Microprocessore Microprocessore Intel Pentium III con 256 KB di memoria cache L2 interna o un microprocessore Intel Celeron con 128 KB di memoria cache L2 interna. Memoria v Supporto per: SDRAM di non parità a 3.3 V, a 168 piedini, moduli DIMM (Dual Inline Memory-Module) e 133 MHz Moduli DIMM di non parità da 64 MB, 128 MB e 256 MB senza buffer per un massimo di 512 MB Altezza dei moduli DIMM fino a 38,1 mm v 512 KB di memoria flash per i programmi di sistema Unità interne v unità minidisco da 3,5, da 1,44 MB v Unità disco fisso interna v Unità CD-ROM EIDE (alcuni modelli) Controllo video v Tecnologia di memoria video dinamica v Adattatore AGP (Accelerated Graphics Port),(alcuni modelli) Sottosistema audio Sottosistema audio integrato compatibile con Sound Blaster Pro a 16 piedini L adattatore Ethernet 10/100 Mbps che supporta la tecnologia Wake on LAN (alcuni modelli) Funzioni di gestione del sistema v RPL (Remote Program Load) e DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) v Wake on LAN (richiede un adattatore di rete supportato da Wake on LAN) v Wake on Ring (nel Configuration/Setup utility, questa funzione è denominata Rilevazione chiamata su porta seriale per i modem esterni e Rilevazione chiamata per i modem interni), (alcuni modelli non sono forniti di tali funzioni) v Wake on Alarm 4 Guida per l utente

17 v Gestione remota (possibilità di aggiornamento del POST e del BIOS attraverso la rete) v Accensione automatica v Software e BIOS per la gestione del sistema v Possibilità di memorizzare i risultati delle prove POST dei componenti hardware Funzioni di immissione/emissione v Porta parallela ECP/EPP a 25 piedini v Una o due porte seriali a 9 piedini v Due porte USB a 4 piedini v porta per il mouse PS/2 v porta per la tastiera PS/2 v porta per il video a 15 piedini v Tre connettori audio (uscita linea/cuffie, ingresso linea e microfono) v connettore Joystick/MIDI (alcuni modelli) Espansione v Modelli desktop di dimensioni ridotte Tre vani per unità Due alloggiamenti PCI (Peripheral Component Interconnect) di supporto agli adattatori Plug and Play v Modelli desktop Quattro vani per unità Tre alloggiamenti PCI (Peripheral Component Interconnect) di supporto agli adattatori Plug and Play Un alloggiamento per espansione AGP (alcuni modelli; alcuni modelli con alloggiamento AGP sono forniti con un adattatore AGP preinstallato) Alimentazione v Modello desktop di dimensioni ridotte: alimentatore a 110 W fornito con corrente alternata v Desktop: alimentatore a 155 W fornito con interruttore di tensione manuale v Interruttore automatico 50/60 Hz per gli intervalli di frequenza in immissione v Protezione da sovraccarico e da sbalzi di tensione incorporata v Supporto Gestione dell alimentazione avanzata v Supporto ACPI (Advance Configuration and Power Interface) Funzioni per la sicurezza Capitolo 1. Vista dell elaboratore IBM NetVista 5

18 v Parole d ordine per l accensione e del responsabile v Serratura del coperchio (alcuni modelli) v Supporto per l aggiunta di una staffa a U e di un cavo munito di blocco v Controllo sequenza di avvio v Avvio senza utilizzare unità minidisco, tastiera o mouse v Modo avvio non presidiato v Controllo I/E su minidisco e disco fisso v Controllo I/E per le porte parallele e seriali v Profilo di sicurezza per dispositivi Software IBM preinstallato L elaboratore può essere fornito con software preinstallato. In questo caso, sono inclusi un sistema operativo, i driver di periferica per il supporto delle funzioni incorporate e altri programmi di supporto. Sistemi operativi (supportati) v Microsoft Windows 2000 Professional v Microsoft Windows NT Workstation Version 4.0 fornito di pacchetto assistenza 6 v Microsoft Windows 98 SE v Microsoft Windows Millennium (Me) v Novell NetWare versioni 3.2, 4.11, 5.0 Sistemi operativi (verificati per la compatibilità) v Microsoft Windows 95 v DOS 2000 v SCO OpenServer e versioni successive v IBM OS/2 Warp Connect 3.0 v IBM OS/2 Warp 4.0 v IBM OS/2 Servente della LAN 3.0 e 4.0 v Linux: Red Hat, Caldera, S.U.S.E. e Pacific High Tech v Sun Solaris o versioni successive 1. La compatibilità dei sistemi operativi elencati è stata verificata nel momento in cui è stata eseguita la stampa di questo manuale. Dopo la pubblicazione del presente manuale, è possibile che altri sistemi operativi vengano dichiarati compatibili con l elaboratore. Le correzioni alla lista sono soggette a cambiamenti. Controllare il sito Web del fornitore per stabilire se è stata verificata la compatibilità del sistema operativo. 6 Guida per l utente

19 Capitolo 2. Impostazione dell elaboratore In questa sezione sono riportate le informazioni relative al collegamento dei cavi all elaboratore e all accensione. Sono necessari i seguenti componenti: v Elaboratore v Cavo di alimentazione dell elaboratore v Tastiera v Mouse v Video (venduto separatamente insieme al cavo di segnale e al cavo di alimentazione) In caso di assenza di qualche componente, rivolgersi al rivenditore. Scelta della posizione dell elaboratore Assicurarsi di disporre di un numero adeguato di prese elettriche munite di terra di sicurezza per il collegamento dell elaboratore, del video e di tutti gli altri dispositivi. Posizionare l elaboratore in un luogo asciutto. Lasciare almeno 50 mm. di spazio attorno all elaboratore per consentire una corretta circolazione dell aria. Per informazioni relative alla disposizione dell elaboratore per un facile utilizzo, consultare la sezione Organizzazione dell area di lavoro a pagina 13. Collegamento dei cavi dell elaboratore Quando si posiziona l elaboratore, è necessario sapere dove si trovano i connettori. La seguente illustrazione mostra l ubicazione dei connettori nella parte posteriore dell elaboratore modello desktop di dimensioni ridotte. E possibile che non siano disponibili le unità relative a tutti i connettori riportati di seguito. Copyright IBM Corp

20 2 1 1 Connettore per mouse 8 Connettore di immissione audio 2 Connettore USB 2 9 Connettore per microfono 3 Connettore parallelo 10 Connettore per video 4 Connettore seriale 2 11 Connettore seriale 1 5 Connettore del cavo di alimentazione 12 Connettore USB 1 6 Connettore Ethernet 13 Connettore per tastiera 7 Connettore di emissione audio Nota: I connettori posti nella parte posteriore dell elaboratore sono identificabili mediante icone colorate. Le icone consentono di collegare correttamente i cavi per installare l elaboratore. La seguente illustrazione mostra l ubicazione dei connettori nella parte posteriore dell elaboratore desktop. E possibile che non siano disponibili le unità relative a tutti i connettori riportati di seguito. 8 Guida per l utente

21 2 1 1 Cavo di alimentazione 7 Connettore di immissione audio 2 Connettore per mouse 8 Connettore per microfono 3 Connettore USB 2 9 Connettore per video 4 Connettore parallelo 10 Connettore seriale 1 5 Connettore seriale 2 (joystick/midi su 11 Connettore USB 1 alcuni modelli) 6 Connettore di emissione audio 12 Connettore per tastiera Nota: I connettori posti nella parte posteriore dell elaboratore sono identificabili mediante icone colorate. Le icone consentono di collegare correttamente i cavi all elaboratore. Per installare l elaboratore utilizzare le illustrazioni precedenti e attenersi alle operazioni riportate di seguito per collegare i cavi all elaboratore. Capitolo 2. Impostazione dell elaboratore 9

22 1. Se si dispone di un elaboratore desktop, controllare la posizione dell interruttore di selezione della tensione. Se necessario, spostare l interruttore utilizzando una penna a sfera. v Se la tensione dell alimentazione è compresa nella gamma V CA, impostare l interruttore della tensione su 115 V. v Se la tensione dell alimentazione è compresa nella gamma V CA, impostare l interruttore di tensione su 230 V. Tensione Collegare il cavo video all unità video (se non è già collegato), quindi al connettore video e stringere le viti. Nota: Se l elaboratore è dotato di un adattatore AGP (Accelerated Graphics Port), il connettore video posizionato sulla scheda di sistema verrà disabilitato. Collegare il video al connettore video AGP (Accellerated Graphics Port). 3. Collegare il cavo della tastiera al relativo connettore viola. Collegare il cavo del mouse al relativo connettore verde. Nota: Se l elaboratore è dotato di Windows NT e di mouse ScrollPoint II, la prima volta che viene avviato l elaboratore, il mouse funzionerà regolarmente ma la funzione ScrollPoint non sarà disponibile. Per abilitare la funzione ScrollPoint, è necessario spegnere e riavviare l elaboratore. 4. Collegare eventuali ulteriori dispositivi. v La stampante e altri dispositivi paralleli al connettore porta parallela. v Dispositivi seriali o modem esterno al connettore seriale. v Dispositivi USB (Universal Serial Bus). v Dispositivi opzionali, quali altoparlanti, microfoni o cuffie per modelli con dispositivo audio. v Rimuovere l eventuale etichetta situata sul connettore di alimentazione. Collegare i cavi di alimentazione all elaboratore, al video e agli altri dispositivi, quindi collegarli a prese elettriche munite di terra di sicurezza. v Se l elaboratore dispone di un adattatore Ethernet, collegare il cavo Ethernet. 10 Guida per l utente

23 Accensione Accendere il video e le altre periferiche esterne; quindi accendere l elaboratore. Le seguenti illustrazioni mostrano l ubicazione degli interruttori di alimentazione del video e dell elaboratore. Capitolo 2. Impostazione dell elaboratore 11

24 Viene visualizzata una schermata mentre l elaboratore esegue una breve prova automatica. Una volta completata tale attività, la schermata scompare e vengono caricati il BIOS e il software (nei modelli che dispongono di software preinstallato). Nota: in caso di problemi, consultare il Capitolo 6. Risoluzione dei problemi a pagina 75. Completamento dell installazione Individuare i numeri identificativi (numero seriale e modello/tipo), sulla parte anteriore dell elaboratore e annotarli nell Appendice D. Registrazione delle informazioni sull elaboratore a pagina 123.I numeri identificativi si trovano sulla parte anteriore della mascherina situata sotto l unità CD-ROM. Consultare la sezione Informazioni correlate a pagina iv per ulteriori informazioni sull elaboratore. Le pubblicazioni in linea sono accessibili mediante Access IBM sul desktop oppure su World Wide Web all indirizzo: È possibile trovare ulteriori programmi sul CD Selezione del Software e in alcuni casi su altri CD e minidischi. Se si desidera installare un proprio sistema operativo, installare i driver di periferica dopo aver installato il sistema operativo. È possibile ottenere driver di 12 Guida per l utente

25 periferica, per sistemi operativi non preinstallati, su World Wide Web Le istruzioni per l installazione vengono fornite con i file driver di periferica nei file README. Organizzazione dell area di lavoro Per ottenere le migliori prestazioni dall elaboratore, disporre i dispositivi nell area di lavoro in funzione delle necessità e del tipo di lavoro da eseguire. La posizione di lavoro rappresenta un elemento fondamentale, ma le sorgenti luminose, la circolazione dell aria e l ubicazione delle prese elettriche possono influire sull organizzazione dell area di lavoro. Posizione di lavoro Sebbene non esista una posizione di lavoro confortevole per tutti, seguendo questi suggerimenti è possibile trovare una posizione comoda. Rimanere seduti nella stessa posizione per lungo tempo può provocare fastidi. Una sedia di buona qualità è utile in questi casi. È necessario che lo schienale e la sedia possano essere regolati indipendentemente e che forniscano un supporto valido. La parte anteriore della sedia deve essere curva per alleviare la pressione sulle gambe. Regolare la sedia in modo che le gambe siano parallele al pavimento e che i piedi siano poggiati a terra o sul poggia piedi. Utilizzare la tastiera mantenendo gli avambracci paralleli al pavimento e i polsi in una posizione confortevole. Provare a digitare leggermente sulla tastiera mantenendo le mani e le dita rilassate. È possibile modificare la posizione della tastiera in maniera confortevole regolandone i piedini. Distanza di visualizzazione Supporto Posteriore Inferiore Altezza Sedia Regolare il video in modo che la parte superiore dello schermo sia all altezza degli occhi o appena al di sotto. Posizionare il video ad una distanza compresa tra 51 e 61 cm, ed in modo da non dover assumere posizioni scorrette con il busto. I componenti che vengono utilizzati di frequente, come il mouse o il telefono, devono essere facilmente accessibili. Capitolo 2. Impostazione dell elaboratore 13

26 Riflessi e illuminazione Posizionare il video in modo da ridurre i riflessi provocati da lampade, finestre e da altre sorgenti di luce. Anche le luci riflesse dalle superfici chiare possono provocare fastidiosi riflessi di luce sullo schermo del video. Se possibile, sistemare il video ad angolo retto rispetto alle finestre e ad altre sorgenti di luce. Ridurre l illuminazione delle lampade spegnendo le luci oppure, se possibile, utilizzando lampade meno potenti. Se il video è posizionato vicino ad una finestra, utilizzare tende o persiane per diminuire la luminosità. Regolare la luminosità e il contrasto del video con il variare della luminosità dell ambiente di lavoro. Se non è possibile evitare i riflessi o regolare l illuminazione, utilizzare un filtro antiriflesso. Tuttavia, tali filtri possono ridurre la luminosità delle immagini sullo schermo; ricorrere a questa soluzione soltanto dopo aver provato gli altri metodi di riduzione dei riflessi. L accumulo di polvere aggrava i problemi creati dai riflessi sullo schermo. Pulire regolarmente lo schermo con un panno morbido imbevuto di liquido detergente per vetro, non abrasivo. Circolazione dell aria L elaboratore e il video emettono calore. L elaboratore dispone di una ventola che immette aria fredda e convoglia verso l esterno aria calda. Il video consente l uscita di aria calda attraverso delle prese d aria. Il blocco delle prese d aria produce un surriscaldamento che può provocare seri danni. Posizionare l elaboratore e il video in modo che non venga bloccata la circolazione dell aria; in genere, è sufficiente lasciare 51 mm. di spazio per la circolazione dell aria. Inoltre, accertarsi che il flusso d aria non sia diretto verso le persone. Prese elettriche e lunghezza dei cavi L ubicazione delle prese elettriche e la lunghezza dei cavi di alimentazione e di segnale del video, della stampante e di altri dispositivi potrebbero influire sulla posizione finale dell elaboratore. Per l organizzazione dell area di lavoro: v Evitare l uso di prolunghe. Quando possibile, inserire il cavo di alimentazione dell elaboratore direttamente in una presa elettrica. v Tenere i cavi di alimentazione e di segnale lontano dalle aree di passaggio in modo che non costituiscano intralcio. Per ulteriori informazioni relative ai cavi di alimentazione, consultare la sezione Informazioni relative ai cavi di alimentazione a pagina Guida per l utente

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH

ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH ALTOPARLANTE SUPER BASS PORTATILE BLUETOOTH Manuale DA-10287 Grazie per aver acquistato l'altoparlante portatile Super Bass Bluetooth DIGITUS DA-10287! Questo manuale d'istruzioni vi aiuterà ad iniziare

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute

Ergonomia in uffi cio. Per il bene della vostra salute Ergonomia in uffi cio Per il bene della vostra salute Ogni persona è unica, anche per quanto riguarda la struttura corporea. Una postazione di lavoro organizzata in modo ergonomico si adatta a questa individualità.

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI

MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI MANUALE UTENTE ND-08 CONTENUTI 1. Informazioni basilari 1.1 Breve introduzione 2. Come procedere prima dell utilizzo 2.1 Nome e spiegazione di ogni parte 2.1.1 Mappa illustrativa 2.1.2 Descrizione delle

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-3/5/5K 2011 Sony Corporation 4-410-129-92(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non mantenere questo prodotto afferrandolo per le parti

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

LAVORO AI VIDEOTERMINALI LA SICUREZZA NELL UTILIZZO DEI VIDEOTERMINALI

LAVORO AI VIDEOTERMINALI LA SICUREZZA NELL UTILIZZO DEI VIDEOTERMINALI LA SICUREZZA NELL UTILIZZO DEI VIDEOTERMINALI DEFINIZIONI LAVORO AI VIDEOTERMINALI VIDEOTERMINALE (VDT): uno schermo alfanumerico o grafico a prescindere dal tipo di procedimento di visualizzazione utilizzato.

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Phonak ComPilot. Manuale d uso

Phonak ComPilot. Manuale d uso Phonak ComPilot Manuale d uso Indice 1. Benvenuto 5 2. Per conoscere il dispositivo ComPilot in uso 6 2.1 Legenda 7 2.2 Accessori 8 3. Come cominciare 9 3.1 Impostazione dell alimentatore 9 3.2 Come caricare

Dettagli

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza HDQ 2K40 Manuale per la sicurezza R5905304IT/02 02/03/2015 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/en/support Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V

Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V Fare clic Manuale del Binocolo con registrazione digitale DEV-30/50/50V 2013 Sony Corporation 4-464-705-82(1) Da leggere subito Uso di questo prodotto Non tenere il prodotto dai punti indicati di seguito.

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Serie Aspire E 15 Manuale dell utente

Serie Aspire E 15 Manuale dell utente Serie Aspire E 15 Manuale dell utente 2-2014. Tutti i diritti riservati. Serie Aspire E 15 Copertine: E5-571 / E5-531 / E5-551 / E5-521 / E5-511 Questa versione: 04/2014 Registrarsi per un Acer ID e abilitare

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli